CORSO A CATALOGO Corso ID: Responsabile di sviluppo prodotto nel settore vitivinicolo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO A CATALOGO - 2012 - Corso ID: 10357 - Responsabile di sviluppo prodotto nel settore vitivinicolo"

Transcript

1 CORSO A CATALOGO 2012 Corso ID: 105 Responsabile di sviluppo prodotto nel settore vitivinicolo Dati principali ID Odf: 854 Nome organismo: organismo: ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link web dettaglio Master: Master di 1 livello o 2 livello: Indirizzo del Master: Area settoriale Area Tematica: Obiettivi formativi: Risultati attesi: Fabbisogni formativi: Spendibilità in termini di occupabilità: athena Odf accreditato o Agenzie abilitate 105 Responsabile di sviluppo prodotto nel settore vitivinicolo Corsi di specializzazione AGROALIMENTARE L obiettivo di questo corso è quello di formare professionisti del sistema agroalimentare in grado di svolgere ruoli operativi all'interno della filiera produttiva. Questa tipologia di figura risponde alla crescente domanda di profili professionali completi, capaci di coordinare il progetto esecutivo del prodotto agroalimentare, attraverso un approccio integrato fra aspetti progettuali, culturali, produttivi, di marketing e comunicazione. Per raggiungere questo obiettivo l attività didattica è progettata in diretta relazione con la realtà professionale. Il corso fornisce gradualmente gli strumenti metodologici e pratici, la conoscenza dei supporti operativi per lo sviluppo dei prodotti, formando professionisti dotati delle competenze per seguire interamente ed in totale autonomia le fasi di ideazione, progettazione e realizzazione del prodotto agroalimentare. I risultati che ci attende di raggiungere con questo corso sono quelli di formare una figura: che abbia una conoscenza generale di tutti gli aspetti fondamentali dell'azienda, ma anche una conoscenza specifica del prodotto di cui si è responsabile e della clientela di riferimento; Che conosca le tecniche del marketing e del visual merchandising e possieda ampie conoscenze statistiche e comunicative, conoscenze specialistiche nelle tecniche di vendita e nelle strategie commerciali. Conosca in modo approfondito il mercato di riferimento e i metodi statistici informatici per il trattamento dei dati. sia competente in ambito di definizione e gestione dei budget, abbia capacità organizzative e di coordinamento tra le varie funzioni aziendali. Sappia coinvolgere l'azienda, motivarla, guidarla verso un obiettivo comune; Una persona quindi in grado di promuovere il cambiamento, un vero e proprio leader, che sappia motivare i propri collaboratori ed essere orientato al problem solving. La scelta della figura professionale è scaturita da una analisi del settore di riferimento e dalle opportunità occupazionali nello stesso. Si avverte, nella zona di riferimento, la percezione di un'esigenza manageriale diffusa, il settore infatti necessita di un adeguata formazione e di un continuo aggiornamento per sostenere strategie aziendali in grado di rispondere con successo alle sfide di un mercato sempre più competitivo e globalizzato. Le prospettive di lavoro di questa figura sono legate oltre che alla zona dove si svolge il corso, alla crescita del settore vinicolo ed al miglioramento continuo del prodotto. In effetti soltanto grazie alla maggior richiesta di prodotti di qualità, è possibile far rimanere stabile il valore della produzione del vino, anche a fronte della diminuzione dei consumi. Il responsabile di sviluppo prodotto nel settore vitivinicolo potrà operare oltre che in aziende specifiche del settore vitivinicolo, in tutti i tipi di aziende del settore agroindustriale. Il contenuto del piano formativo del corso è infatti articolato in diversi moduli, alcuni specifici del settore vitivinicolo ed altri di carattere generico, quindi rapportabili a qualsiasi realtà e settore. Data ultima modifica 26/0/ :45:24 Pagina 1 di 12

2 Innovatività: Follow up: Innovatività metodologie formative: Modalità di valutazione competenze in uscita: Questa tipologia di figura si inserisce molto bene nel contesto attuale dell'italia. Uno dei caratteri distintivi dell identità italiana è il grande patrimonio agroalimentare tradizionale e tipico, frutto di una elaborazione e di una sedimentazione storicoculturale millenaria. Tutto il territorio nazionale è ancor oggi caratterizzato da paesaggi agrari di origine molto antica, ben riconoscibili nelle loro forme e configurazioni, testimonianza diretta della ricchezza e varietà del patrimonio di produzioni agroalimentari italiane. E' in quest'ottica che si sta ritornando in Italia alla valorizzazione dei sapori e prodotti di origine locale. Sono previsti successivamente alla formazione degli incontri finalizzati al rilascio di una Certificazione di Competenze. Con gli esperti del settore presenti in azienda si andrà a valutare lo sviluppo del prodotto effettivamente avvenuto nell'azienda sede dell'attività di stage dei partecipanti. La tipologia formativa sarà di tipo misto. Ci saranno lezioni frontali, lezioni a distanza (FAD) e stage in azienda con testimonianze aziendali. Questo per coinvolgere il più possibile i partecipanti e rendere il corso accessibile anche alle persone che, lavorando non potrebbero seguire tutte le ore di corso con modalità solo frontale. Le competenze in uscita saranno valutate attraverso metodologie diverse in base ai moduli didattici sviluppati. Al termine di ogni modulo didattico verranno effettuate delle verifiche intermedie con le seguenti metodologie: test a risposta multipla, confronti in aula, osservazione da parte de docente durante le attività pratiche, compilazione delle schede di valutazione. Settori: Agricoltura, silvicoltura e pesca Coordinamento interno progetto: Nome Cognome Ruolo Dettaglio attività Telefono ANTONIO MELONE Coordinatore Durante la fase di elaborazione della proposta formativa il coordinatore, verifica preventivamente la fattibilità tecnica e finanziaria del progetto e prepara l attività; Inoltre dirigere e coordina le diverse fasi progettuali e le relative riunioni; incontra i partner esterni. Prima dell inizio del corso coordina l attribuzione di incarichi, la selezione e la stipula dei contratti dei Formatori, dei Tutor e degli esperti, coordinandosi con la segreteria amministrativa. Una volta definito il progetto, ne assume il coordinamento in qualità di Responsabile e ne supervisiona costantemente lo svolgimento. Informazioni titolo di studio ANTONIO. TISCALI.IT Titolo di studio minimo in : Gruppo corsi laurea: Altri requisiti di accesso: Diploma di maturità e scuola superiore Il titolo di studio richiesto è il diploma di scuola media superiore. Si richiede inoltre che gli aspiranti partecipanti abbiano seguito dei percorsi di studio dove hanno appreso le nozioni base della chimica e della biologia. logia destinatari: Disoccupati laureati Occupati diplomati Occupati laureati Soggetti in CIG diplomati Soggetti in CIG laureati Data ultima modifica 26/0/ :45:24 Pagina 2 di 12

3 Costo di iscrizione per partecipante (euro): 6.000,00 Costo orario (euro): 25,00 Durata in: Durata totale corso (in ore): Ore attività formazione in aula: Ore Altre informazioni 240 Monte ore per calcolo % ammissibili: 240, Attività in aula (%): 59,1 Ore attività FAD: 0 Attività FAD (%): 12,50 Ore attività Outdoor: Attività Outdoor (%): 0,00 Ore attività stage/project work: 68 Attività stage/project work(%): Ore attività visite guidate: Ore attività visite guidate (%): Ore attività studio individuale: Contenuti FAD: Specifiche tecniche attività FAD: Presenza Tutor per l attività di FAD: Note sulle attività previste: Numero docenti junior: Numero docenti middle: Numero docenti/testimoni senior: Attestazione al termine del corso: Note attestazione: Verifica delle competenze in : Prove selettive ulteriori: Parte dell attività svolta all'estero o altra regione: logia attività svolta all'estero o altra regione: Ore attività studio individuale (%): 28, Il modulo "Rapporto tra cliente ed azienda nel settore vitivinicolo" sarà sviluppato con modalità FAD. La Formazione a Distanza sarà gestita tramite piattaforma FAD, dove verranno messe a disposizione dei partecipanti delle dispense appositamente elaborate da professionisti del settore. La normativa di riferimento per la FAD è la delibera della Regione Molise 42/2011 e l all. 1 alla delibera Linee guida per lo svolgimento della formazione didattica a distanza e dello stage. E' prevista la presenza di un tutor FAD che assista i partecipanti e verifichi che le lezioni vengano seguite correttamente. Le attività di stage prevedono due momenti operativi consecutivi, uno all'aperto sul posto dove avviene la produzione primaria ed uno in azienda per le fasi successive della trasformazione, dell'imbottigliamento e di tutte le fasi seguenti legate alla progettazione del prodotto finito.le attività previste per lo stage riguarderanno quindi il modulo"progettazione nello sviluppo del prodotto nel settore vitivinicolo" e il modulo "La produzione nello sviluppo del prodotto nel settore vitivinicolo". Attestato di frequenza Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza dal titolo "Responsabile di sviluppo prodotto nel settore vitivinicolo" Si No No Durata dell attività svolta all'estero o altra regione (in ore): Data ultima modifica 26/0/ :45: Soggetti in mobilità diplomati Soggetti in mobilità laureati 0,00 0,00 Pagina di 12

4 Durata dell attività svolta all'estero o altra regione (in ore): Di cui ore di formazione in aula: Motivazione dell'attività svolta all'estero o altra regione: Sede/i dell'attività svolta all'estero o altra regione: Titolo modulo: Contenuto: Durata: Ore 0 Modalità formativa: Testimone aziendale : Titolo modulo: Contenuto: Moduli didattici Num. moduli: 6 Rapporto tra cliente ed azienda nel settore vitivinicolo Ricerca ed elaborazione delle opportunità di mercato nel settore definizione dei segmenti del mercato nel settore vitivinicolo definizione delle aspettative del cliente definizione e gestione della comunicazione definizione del prezzo di vendita pianificazione del lancio dei nuovi prodotti definizione e gestione dei supporti alle vendite FAD Durata: Ore 0 Modalità formativa: Docente : Testimone aziendale : Titolo modulo: Contenuto: Durata: Ore 0 Modalità formativa: Data ultima modifica 26/0/ :45:24 la metodologia proposta è la formazione a distanza.nella sede formativa della Athena saranno messe a disposizione delle attrezzature informatiche dove i partecipanti potranno collegarsi alla piattaforma, sulla quale saranno fruibili delle dispense appositamente elaborate. Ci sarà a disposizione personale qualificato a prestare assistenza in caso di necessità. ALESSANDRO MELONE Senior (10 anni di esperienza) La progettazione nello sviluppo del prodotto nel settore vitivinicolo definizione della forma del prodotto identificazione delle prestazioni ricerca della migliore soluzione producibile valutazione della funzione dei componenti definizione della prestazione globale entro i limiti di costo assegnati FORMAZIONE IN AULA La metodologia proposta per questo modulo è di tipo misto, infatti una parte sarà sviluppata in aula (0 ore) ed una parte in azienda (stage 5 ore). ANTONIO MELONE Senior (10 anni di esperienza) ALESSANDRO MELONE Senior (10 anni di esperienza) La produzione nello sviluppo del prodotto nel settore vitivinicolo definizione ed ottimizzazione del ciclo produttivo progettazione e realizzazione del sistema produttivo definizione della logistica operativa ricerca e soluzione negli acquisti programma e controlla la prima produzione garantisce il prodotto a magazzino FORMAZIONE IN AULA Pagina 4 di 12

5 Docente : Testimone aziendale : Titolo modulo: Contenuto: Durata: Ore 40 Modalità formativa: Docente : Testimone aziendale : Titolo modulo: Contenuto: Durata: Ore 42 Modalità formativa: Docente : Titolo modulo: Contenuto: la metodologia proposta per questo modulo è di tipo misto, infatti una parte sarà sviluppata in aula (0 ore) ed una parte in azienda (stage 5 ore). MARIO STASI Senior (10 anni di esperienza) ANTONIO MELONE Senior (10 anni di esperienza) ALESSANDRO MELONE Senior (10 anni di esperienza) Interazione tra progettazione, produzione e marketing I problemi di coordinamento e leadership scelte tecniche e gestione delle risorse Timing del progetto il ruolo del Project Manager FORMAZIONE IN AULA la metodologia è quella della formazione frontale DANIELE MARCHESANI Middle (5 anni di esperienza) ALESSANDRO MELONE Senior (10 anni di esperienza) Modelli di strutture organizzative dell'azienda vitivinicola confronto tra strutture organizzative dell'azienda:organizzazione funzionale e organizzazione per progetto punti di forza e di debolezza esempi applicativi modello stagegate capacità richieste ad un gruppo di sviluppo prodotto FORMAZIONE IN AULA la metodologia proposta è la formazione frontale MARIO STASI Senior (10 anni di esperienza) attivita pratica Durata: Ore 68 Modalità formativa: La produzione nello sviluppo del prodotto nel settore vitivinicolo STAGE/PROJECT WORK stage Testimone aziendale : ALESSANDRO MELONE Senior (10 anni di esperienza) Area tematica Aree di lavoro, gruppi di competenze e competenze Area di lavoro Gruppo di competenze Gestione delle Fasi di Progettazione e Sviluppo / Erogazione Nuovi Prodotti e Servizi Principi Generali di Gestione della Progettazione Data ultima modifica 26/0/ :45:24 Pagina 5 di 12

6 Saper strutturare un sistema di indicatori di monitoraggio e performance d'. 6 Saper gestire un team di progetto e identificare le competenze necessarie e le responsabilità d'. 6 Saper gestire un portafoglio progetti di sviluppo nuovi prodotti e d'. 6 Conoscere le logiche e le tecniche di ottimizzazione del rapporto tra costi e varietà (standardizzazione, modularità, variety reduction program etc.) d'. 6 Conoscere le logiche e le tecniche di ottimizzazione del rapporto tra costi e prestazioni (analisi del valore, cojoint analysis, quality function deployment etc.) d'. 6 Conoscere e saper applicare le logiche e le tecniche di project risk management d'. 6 Gestione delle Fasi di Progettazione e Sviluppo / Erogazione Nuovi Prodotti e Servizi Concettualizzazione e Pianificazione di Prodotto Saper valutare il potenziale commerciale dei nuovi prodotti utilizzando le tecniche di analisi del mercato d'. Saper identificare e valutare le alternative progettuali in termini di caratteristiche dei nuovi prodotti rispetto a parametri quali funzionalità, affidabilità, durabilità, aspetti estetici etc. d'. Saper identificare e valutare le alternative progettuali di prodotto in relazione ai processi produttivi (operazioni e macchinari, componentistica e materiali, competenze richieste etc.) d'. Saper analizzare gli aspetti economici del nuovo prodotto (costi, margini etc.) in relazione alle alternative progettuali d'. Gestione delle Fasi di Progettazione e Sviluppo / Erogazione Nuovi Prodotti e Servizi Progettazione del Processo Produttivo Saper progettare un layout di processo adeguato e coerente con la pianificazione di prodotto d'. Data ultima modifica 26/0/ :45:24 Pagina 6 di 12

7 Saper identificare e valutare i differenti tipi di processi produttivi (continui, intermittenti etc.) in relazione alle alternative progettuali d'. Conoscere le specifiche tecniche di progettazione di processo relative alle diverse aree tecniche e disciplinari pertinenti con il tipo di processo progettato d'. Conoscere i macchinari, le tecniche e i diversi vincoli tecnologici relativi ai vari tipi di processo produttivo d'. Gestione delle Fasi di Progettazione e Sviluppo / Erogazione Nuovi Prodotti e Servizi Concettualizzazione, Pianificazione ed Erogazione di Servizi e altre Attività Assimilabili Saper sviluppare un piano di comunicazione e di marketing per la promozione commerciale dei erogati d'. Saper progettare un sistema di valutazione e monitoraggio della qualità del o e della soddisfazione dei clienti (customer satisfaction), anche in rapporto a diverse politiche di prezzo e alle varie modalità erogative; conoscere gli strumenti e le tecniche specifiche di valutazione (matrice quality function deployment, strumenti di gap analysis etc.) d'. Saper pianificare gli elementi tecnici del processo di erogazione dei identificando le attività, le risorse, gli strumenti e le modalità di interazione del frontoffice (o delle persone addette all erogazione del o), anche in relazione alle attività e alla risorse destinate al backoffice d'. Saper analizzare in modo specifico le attese, i bisogni degli utenti e dei vari destinatari dei, in termini di qualità del o, dimensioni della prestazione, prezzo, tempistica d'. Conoscere le modalità di erogazione dei (e di altre attività assimilabili ai ) utilizzando le tecniche pertinenti ai vari settori: finanziari, di trasporto, sanitari, educativi, commerciali, legali, turistici, ricreativi, culturali, artistici, e qualsiasi altro settore in cui siano richieste capacità, conoscenze e tecniche con specifici connotati di professionalità d'. Gestione delle Fasi di Progettazione e Sviluppo / Erogazione Nuovi Prodotti e Servizi Capacità trasversali Saper promuovere e favorire l apprendimento e l aggiornamento continuo delle conoscenze per se stessi, per il proprio gruppo di lavoro e per la propria impresa d'. Data ultima modifica 26/0/ :45:24 Pagina di 12

8 Saper programmare le proprie attività e quelle altrui in modo finalizzato al rispetto delle priorità e delle scadenze d'. Saper gestire un team di lavoro attraverso l esercizio di una leadership che promuova lo spirito di gruppo, l affidabilità, la responsabilità e la capacità di valutare i risultati in rapporto agli obiettivi d'. Conoscere le tecniche di problem solving e le metodologie per la gestione dei processi decisionali d'. Project Management Allestimento e avviamento del progetto Saper sviluppare una architettura generale di progetto, definendo gli obiettivi e le specifiche preliminari di progetto, anticipando i vincoli, includendo costi, attività e deliverables d'. Saper identificare le risorse umane e le attrezzature necessarie per il progetto. d'. Saper identificare la committenza, analizzare le necessità del committente (esplicite, implicite e il loro sviluppo nel tempo) e tradurle in obiettivi misurabili del progetto. d'. Saper identificare gli stakeholder relativi al progetto, interni ed esterni all impresa, e il personale di supporto necessario al progetto d'. Saper effettuare l analisi dei costi e dei benefici e saperli tradurre in termini economici (budget del progetto) d'. Project Management Pianificazione Saper sviluppare un piano di dettaglio (compresa la realizzazione eventuale di prototipi e test) d'. Saper individuare un sistema di indicatori per il controllo e il monitoraggio del progetto d'. Saper definire un piano generale di progetto (articolazione attività, responsabilità, modalità di controllo, politiche realizzative, risorse, aree di rischio, struttura organizzativa) d'. Data ultima modifica 26/0/ :45:24 Pagina 8 di 12

9 Conoscere e saper applicare le tecniche di pianificazione di progetto (Work Breakdwon Structure etc.) d'. Project Management Esecuzione Saper rilevare il fabbisogno informativo e di comunicazione di progetto, gestire e controllare i flussi informativi rispetto a tutti gli stakeholders coinvolti d'. Saper gestire le relazioni con le funzioni aziendali e con tutte le unità organizzative permamenti dell impresa coinvolte direttamente o indirettamente nella realizzazione del progetto d'. Essere in grado di gestire, sviluppare, monitorare e valutare il team di lavoro coerentemente con i requisiti definiti nel piano di progetto d'. Essere in grado di gestire il cambiamento di progetto in un'ottica di integrazione dinamica dei processi componenti d'. Project Management Monitoraggio e Controllo Saper valutare lo stato di avanzamento tecnico rispetto alle previsioni del piano e identificare le azioni correttive volte a ristabilire la produttività desiderata del progetto d'. Essere in grado di monitorare e controllare lo stato di avanzamento di progetto dal punto di vista economico d'. Conoscere gli approcci e i principi generali del monitoraggio e controllo di progetto (FeedForward e anticipazione dei vincoli etc) d'. Conoscere e saper utlizzare le tecniche di monitoraggio e verifica dei tempi di realizzazione (PERT, Critical Path Method etc.) d'. Conoscere e saper utilizzare le tecniche e gli strumenti informatici di supporto al project management d'. Conoscere e saper utilizzare le tecniche di gestione portafoglio progetti d'. Data ultima modifica 26/0/ :45:24 Project Management Completamento e Chiusura Pagina 9 di 12

10 Saper valutare la performance e lo sviluppo delle persone coinvolte nel progetto, e saper gestire il rilascio e la riallocazione dei membri del team di progetto nella struttura permanente d'. Saper identificare gli obiettivi di continuità e le opportunità di apprendimento in relazione alle attività correnti dell impresa o della possibilità di realizzazione di progetti futuri d'. Saper gestire la chiusura del progetto: completamento di tutte le attività aperte sul progetto (consuntivazione lavoro e costi effettivi, statistiche di performance, rapporti di chiusura) d'. Saper gestire la chiusura del contratto: accettazione formale del committente per ciascun gruppo di deliverables stabilito dal contratto, verifica di tutte le obbligazioni contrattuali e soluzione dei problemi rimasti aperti d'. Project Management Capacità trasversali Saper promuovere e favorire l apprendimento e l aggiornamento continuo delle conoscenze per se stessi, per il proprio gruppo di lavoro e per la propria impresa d'. Saper programmare le proprie attività e quelle altrui in modo finalizzato al rispetto delle priorità e delle scadenze d'. Saper gestire un team di lavoro attraverso l esercizio di una leadership che promuova lo spirito di gruppo, l affidabilità, la responsabilità e la capacità di valutare i risultati in rapporto agli obiettivi d'. Conoscere le tecniche di problem solving e le metodologie per la gestione dei processi decisionali d'. Partenariato Nome azienda: Descrizione soggetto: Forma giuridica: Azienda Agricola Arco Antico s.r.l. L azienda ha alle spalle una tradizione centenaria,infatti è stata tramandata all attuale proprietario dai nonni.produce vino e olio.nel contesto attuale,di forte competizione nel settore commerciale ha puntato su produzioni di qualità,riconoscibili e che hanno un forte legame con il territorio di provenienza.il vino ha uno stile "moderno", che entra, cioè, nel ventaglio dei gusti internazionali, ma che è al tempo stesso impronta dell'azienda, del territorio, e non va a scontrarsi con i soliti, tanti vini, presenti sul mercato di cui non è possibile risalire alla loro origine.per questo la scelta di lavorare con un vitigno autoctono,la Tintilia,in grado di fornire un prodotto particolare,tipico,nuovo e dal gusto sicuramente"non omologato e standardizzato" Società a responsabilità limitata Data ultima modifica 26/0/ :45:24 Pagina 10 di 12

11 Natura giuridica: Sede: Legale rappresentante: Privata Codice fiscale: Partita IVA: Settore: Dimensione: Numero addetti: Codice fiscale legale rappresentante: Via Casa Petescia, 860 Pozzilli POZZILLI (IS) Agricoltura, silvicoltura e pesca Micro impresa Da 1 a 5 addetti Alessandro Melone MLNLSN69L11L25B Sito web: Riferimenti per contatto: Alessandro Melone Tel.: Ruolo del partner: Progettazione: Si Dettaglio progettazione: Testimoni rappresentativi: Stage: Numero previsto di voucheristi in stage: 12 Dettaglio attività di stage: Specifiche su sedi di stage: Nome: Cognome: L'azienda Arco Antico ha collaborato nel percorso formativo, soprattutto fornendo informazioni inerenti il settore di riferimento, dando indicazioni su quali sono le carenze nella zona a livello di figure strategiche in un'azienda vitivinicola. Si MELONE ALESSANDRO Si TITOLARE DELL'AZIENDA, CURA GLI ASPETTI GESTIONALI ED AMMINISTRATIVI. POSSIEDE UN'ELEVATA ESPERIENZA NEL SETTORE VITIVINICOLO. Lo stage consisterà nella visita nell'azienda agricola e nell'apprendimento delle fasi del processo produttivo dalle varie testimonianze degli esperti in materia la sede dello stage sarà l'azienda agricola arco antico Alessandro Melone Telefono: N totale partner: N partner in progettazione: N partner con testimoni aziendali: N partner per stage : N partner per stage localizzati in regioni/stati differenti: Edizioni Num. edizioni: 1 Data ultima modifica 26/0/ :45:24 Pagina 11 di 12

12 Dati principali edizione ID edizione: ID sede: 6850 Denominazione sede: Provincia: Comune: Indirizzo: Località: CAP: Telefono: Fax: Riferimento accreditamento: athena ISERNIA POZZILLI via principe di piemonte, 29 pozzilli Data scadenza iscrizione: 20/01/201 Data avvio: 01/0/201 Data fine prevista: 0/06/2014 Num. minimo Voucher: 12 Num. partecipanti max.: 16 Modalità svolgimento corso: Le lezioni saranno svolte presumibilmente due giorni alla settimana(mercoledi e giovedi) dalle ore 14 alle ore 19, per facilitare la frequenza ai partecipanti che lavorano di mattina. Specifiche su prove selettive: L'ammissibilità al corso è legata alle competenze in richieste dal corso. La modalità sarà quella del test a risposta multipla e saranno svolte dopo 15 giorni dalla chiusura delle iscrizioni. Accessibilità ID edizione: Accessibilità persone disabili: Specifiche accessibilità: No Referente ID edizione: Nome: Cognome: Veronica Antonelli Telefono: Docenti e Testimoni rappresentativi ID edizione: Testimoni Docenti Nominativo Ore docenza ALESSANDRO MELONE 40 Nominativo Ore docenza MARIO STASI 0 DANIELE MARCHESANI 20 Data ultima modifica 26/0/ :45:24 Pagina 12 di 12

Progettazione ed erogazione di servizi educativi innovativi: il Metodo Montessori

Progettazione ed erogazione di servizi educativi innovativi: il Metodo Montessori Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Progettazione ed erogazione di servizi educativi innovativi: il Metodo Montessori Corsi

Dettagli

CORSO A CATALOGO 2011

CORSO A CATALOGO 2011 Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: M A S T E R di I livello in CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI Attivato ai sensi del D.M. 09/99 e D.M. 270/2004 Il Master fa riferimento all'art.

Dettagli

Project manager di interventi educativi innovativi per le famiglie

Project manager di interventi educativi innovativi per le famiglie Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Project manager di interventi educativi innovativi per le famiglie Corsi di specializzazione.200,00 CORSO A CATALOGO

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6084 - Project management con specializzazione in project financing

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6084 - Project management con specializzazione in project financing CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6084 - Project management con specializzazione in project financing Regione di Presentazione: ID Corso: Organismo di formazione: Tipo organismo: Data invio telematico:

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 7560 - ESPERTO/A NELLA PROGETTAZIONE ED EROGAZIONE DI SERVIZI EDUCATIVI A METODO MONTESSORI NELLA PRIMA INFANZIA

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 7560 - ESPERTO/A NELLA PROGETTAZIONE ED EROGAZIONE DI SERVIZI EDUCATIVI A METODO MONTESSORI NELLA PRIMA INFANZIA CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 50 - ESPERTO/A NELLA PROGETTAZIONE ED EROGAZIONE DI SERVIZI EDUCATIVI A METODO MONTESSORI NELLA PRIMA INFANZIA Dati principali - Corso ID: 50 - ESPERTO/A NELLA PROGETTAZIONE

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO Corsi di specializzazione

Dettagli

CORSO A CATALOGO 2011 CIOFS FP LAZIO CENTRO ITALIANO OPERE FEMMINILI SALESIANE. Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione > Alloggio

CORSO A CATALOGO 2011 CIOFS FP LAZIO CENTRO ITALIANO OPERE FEMMINILI SALESIANE. Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione > Alloggio Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 334 Sales Manager Corsi di specializzazione 4.80,00 Caratteristiche del percorso formativo

Dettagli

EVENT PLANNER CORSO A CATALOGO 2011 ADIM SRL. Caratteristiche del percorso formativo

EVENT PLANNER CORSO A CATALOGO 2011 ADIM SRL. Caratteristiche del percorso formativo Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: EVENT PLANNER Corsi di specializzazione 4.000,00 ADIM SRL Caratteristiche del percorso

Dettagli

MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA

MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA Corsi di specializzazione

Dettagli

Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane

Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2012 - Corso ID: 10460 - Mediatore linguistico per Lingua dei Segni Italiana

CORSO A CATALOGO - 2012 - Corso ID: 10460 - Mediatore linguistico per Lingua dei Segni Italiana CORSO A CATALOGO - 202 - Corso ID: 060 - Mediatore linguistico per Lingua dei Segni Italiana Dati principali ID Odf: 8566 Nome organismo: organismo: ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link web dettaglio

Dettagli

CORSO A CATALOGO 2011. Ente di Formazione Professionale Promoform. Caratteristiche del percorso formativo

CORSO A CATALOGO 2011. Ente di Formazione Professionale Promoform. Caratteristiche del percorso formativo Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Manager di organizzazioni no profit: creare,

Dettagli

INFORMATICA AVANZATA: CERTIFICAZIONI MICROSOFT & E-COMMERCE

INFORMATICA AVANZATA: CERTIFICAZIONI MICROSOFT & E-COMMERCE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: INFORMATICA AVANZATA: CERTIFICAZIONI MICROSOFT & E-COMMERCE Corsi di specializzazione

Dettagli

MANAGER DEGLI EVENTI E DEGLI IMPIANTI SPORTIVI

MANAGER DEGLI EVENTI E DEGLI IMPIANTI SPORTIVI Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 MANAGER DEGLI EVENTI E DEGLI IMPIANTI SPORTIVI Corsi di specializzazione

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 8890 - Disegnatore AutoCAD 2D e 3D

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 8890 - Disegnatore AutoCAD 2D e 3D CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 8890 - Disegnatore AutoCAD 2D e D Dati principali - Corso ID: 8890 - Disegnatore AutoCAD 2D e D ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link dettaglio Master: Master di

Dettagli

Manager di servizi per anziani e tecniche di Fund raising

Manager di servizi per anziani e tecniche di Fund raising Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 Manager di servizi per anziani e tecniche di Fund raising Corsi

Dettagli

Corso di Comunicazione e Marketing

Corso di Comunicazione e Marketing Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 Corso di Comunicazione e Marketing Corsi di specializzazione 5.000,00

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9049 - Esperto in Urbanistica, Recupero Edilizia Cittadina e Ambiente

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9049 - Esperto in Urbanistica, Recupero Edilizia Cittadina e Ambiente CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9049 - Esperto in Urbanistica, Recupero Edilizia Cittadina e Ambiente Dati principali - Corso ID: 9049 - Esperto in Urbanistica, Recupero Edilizia Cittadina e Ambiente

Dettagli

MICROFINANZA E MICROCREDITO COME STRUMENTI DEL WELFARE

MICROFINANZA E MICROCREDITO COME STRUMENTI DEL WELFARE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: MICROFINANZA E MICROCREDITO COME STRUMENTI DEL WELFARE Corsi di specializzazione 6.000,00

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9142 - FORMAZIONE PER FORMATORI

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9142 - FORMAZIONE PER FORMATORI CORSO A CATALOGO 2011 Corso ID: 9142 FORMAZIONE PER FORMATORI Dati principali Corso ID: 9142 FORMAZIONE PER FORMATORI ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link dettaglio Master: Master di 1 livello o 2

Dettagli

Esperto in Ingegneria della sicurezza alimentare: dalla norma HACCP alla ISO 22000:05

Esperto in Ingegneria della sicurezza alimentare: dalla norma HACCP alla ISO 22000:05 Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Area tematica: Qualità (livello avanzato) Settore/i:

Dettagli

RICERCA, GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

RICERCA, GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo RICERCA, GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Comunicazione & Counselling espressivo

Corso di Alta Formazione in Comunicazione & Counselling espressivo Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Corso di Alta Formazione in & Counselling espressivo

Dettagli

Consulente per la mediazione familiare

Consulente per la mediazione familiare Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 923 Caratteristiche del percorso formativo Consulente per la mediazione familiare Corsi

Dettagli

Corso di SPECIALIZZAZIONE ESPERTO IN GESTIONE E SVILUPPO DELLA SICUREZZA SUL LAVORO IN AMBITO LOGISTICO E PORTUALE

Corso di SPECIALIZZAZIONE ESPERTO IN GESTIONE E SVILUPPO DELLA SICUREZZA SUL LAVORO IN AMBITO LOGISTICO E PORTUALE Ente realizzatore SCUOLA NAZIONALE TRASPORTI E LOGISTICA Corso di SPECIALIZZAZIONE ESPERTO IN GESTIONE E SVILUPPO DELLA SICUREZZA SUL LAVORO IN AMBITO LOGISTICO E PORTUALE CATALOGO INTERREGIONALE ALTA

Dettagli

per l Azienda Turistica

per l Azienda Turistica Marketing Comunicazione e Internet per l Azienda Turistica Rurale GATEWAY TO LEARNING Il corso è inserito nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione www.altaformazioneinrete.it Titolo del corso: Marketing,

Dettagli

Nuovi strumenti e metodologie di intervento con minori e adolescenti: il coaching

Nuovi strumenti e metodologie di intervento con minori e adolescenti: il coaching Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 39 Caratteristiche del percorso formativo Nuovi strumenti e metodologie di intervento

Dettagli

QUALITÀ: I PROCESSI TESI AL RAGGIUGIMENTO DEGLI OBIETTIVI AZIENDALI

QUALITÀ: I PROCESSI TESI AL RAGGIUGIMENTO DEGLI OBIETTIVI AZIENDALI Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo QUALITÀ: I PROCESSI TESI AL RAGGIUGIMENTO DEGLI

Dettagli

Manager degli Eventi dello Spettacolo

Manager degli Eventi dello Spettacolo Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 Manager degli Eventi dello Spettacolo Corsi di specializzazione

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9596 - H.R. SPECIALIST - ESPERTO IN SVILUPPO E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9596 - H.R. SPECIALIST - ESPERTO IN SVILUPPO E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 99 - H.R. SPECIALIST - ESPERTO IN SVILUPPO E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Dati principali - Corso ID: 99 - H.R. SPECIALIST - ESPERTO IN SVILUPPO E GESTIONE DELLE RISORSE

Dettagli

NECS EXPERT- Esperto di new media, eventi e comunicazione strategica

NECS EXPERT- Esperto di new media, eventi e comunicazione strategica Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Area tematica: Comunicazione Settore/i: Durata

Dettagli

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

Esperto di Marketing, organizzazione eventi culturali e programmazione turistica

Esperto di Marketing, organizzazione eventi culturali e programmazione turistica Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Esperto di Marketing, organizzazione eventi culturali

Dettagli

ESPERTO PROGETTISTA IN DISEGNO TECNICO, RENDERING E GRAFICA: DAL 2D AL 4D

ESPERTO PROGETTISTA IN DISEGNO TECNICO, RENDERING E GRAFICA: DAL 2D AL 4D Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 505 Caratteristiche del percorso formativo ESPERTO PROGETTISTA IN DISEGNO TECNICO, RENDERING

Dettagli

Tecnico dell'elaborazione del Piano di Sicurezza Aziendale

Tecnico dell'elaborazione del Piano di Sicurezza Aziendale Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 93 Caratteristiche del percorso formativo Tecnico dell'elaborazione del Piano di Sicurezza

Dettagli

Tecniche di Management per il Fundraising

Tecniche di Management per il Fundraising Tecniche di Management per il Fundraising GATEWAY TO LEARNING Il corso è inserito nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione www.altaformazioneinrete.it Titolo del corso: Tecniche di Management per

Dettagli

EUROPROJECT - Corso di Specializzazione in Europrogettazione e gestione di attività finanziate dall Unione Europea

EUROPROJECT - Corso di Specializzazione in Europrogettazione e gestione di attività finanziate dall Unione Europea Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): EUROPROJECT - Corso di Specializzazione in Europrogettazione e gestione di attività finanziate dall Unione Europea

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9175 - FIRST CERTIFICATE IN ENGLISH

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9175 - FIRST CERTIFICATE IN ENGLISH CORSO A CATALOGO 2011 Corso ID: 917 FIRST CERTIFICATE IN ENGLISH Dati principali Corso ID: 917 FIRST CERTIFICATE IN ENGLISH ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link dettaglio Master: Master di 1 livello

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1 CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1 Dati principali - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1 ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9265 - E-Business E-Commerce

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9265 - E-Business E-Commerce Stampa Interna Operatore Centro Studi Mecenate CORSO A CATALOGO 2011 Corso ID: 92 EBusiness ECommerce Dati principali Corso ID: 92 EBusiness ECommerce ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link dettaglio

Dettagli

Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche e Web Marketing

Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche e Web Marketing Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche

Dettagli

WEB DESIGN E COMUNICAZIONE

WEB DESIGN E COMUNICAZIONE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo WEB DESIGN E COMUNICAZIONE Corsi di specializzazione

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D'IMPRESA STRATEGIE E MODELLI OPERATIVI

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D'IMPRESA STRATEGIE E MODELLI OPERATIVI Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6338 - MARKETING NON CONVENZIONALE

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6338 - MARKETING NON CONVENZIONALE CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6338 - MARKETING NON CONVENZIONALE Regione di Presentazione: ID Corso: Organismo di formazione: Tipo organismo: Data invio telematico: Stato ID Corso: Titolo Tipo Area

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9559 - Esperto nell integrazione dei sistemi qualità, sicurezza, ambiente (HSE)

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9559 - Esperto nell integrazione dei sistemi qualità, sicurezza, ambiente (HSE) CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 99 - Esperto nell integrazione dei sistemi qualità, sicurezza, ambiente (HSE) Dati principali - Corso ID: 99 - Esperto nell integrazione dei sistemi qualità, sicurezza,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2009/2010 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9687 - Fund raising e tecniche di europrogettazione

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9687 - Fund raising e tecniche di europrogettazione Stampa Interna Operatore Istituto Pedro Arrupe CORSO A CATALOGO 2011 Corso ID: 968 Fund raising e tecniche di europrogettazione Dati principali Corso ID: 968 Fund raising e tecniche di europrogettazione

Dettagli

Master in Management Relazionale

Master in Management Relazionale Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Master in Corsi di specializzazione 6.000,00

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 8824 - Web Designer

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 8824 - Web Designer CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 8824 - Web Designer Dati principali - Corso ID: 8824 - Web Designer ID Corso: Titolo corso: Tipologia corso: Link dettaglio Master: Master di 1 livello o 2 livello:

Dettagli

WEB Manager per lo sviluppo e la gestione di servizi Web avanzati

WEB Manager per lo sviluppo e la gestione di servizi Web avanzati Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: WEB Manager per lo sviluppo e la gestione di servizi Web avanzati Corsi di specializzazione

Dettagli

Educatore Ludotecario

Educatore Ludotecario Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Educatore Ludotecario Master universitari Caratteristiche del percorso formativo Area

Dettagli

MMT- Master in Management e Marketing del turismo

MMT- Master in Management e Marketing del turismo MMT- Master in Management e Marketing del turismo Bando di iscrizione anno 2015/2016 I Edizione Obiettivo del Master Il cambiamento del contesto economico e sociale, a seguito della crisi dell economia

Dettagli

Esperto in soluzioni Business SAP, specializzato in SAP/HR

Esperto in soluzioni Business SAP, specializzato in SAP/HR Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 Esperto in soluzioni Business SAP, specializzato in SAP/HR Corsi

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti Si rivolge a: Forza vendita diretta Agenti Responsabili vendite Il catalogo MARKET Responsabili commerciali Imprenditori con responsabilità diretta sulle vendite 34 di imprese private e organizzazioni

Dettagli

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. Vanta, inoltre, una varietà e una ricchezza di produzioni e tipicità enogastronomiche difficilmente riscontrabile

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6205 - Destination Marketing: Comunicazione & Promozione del territorio

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6205 - Destination Marketing: Comunicazione & Promozione del territorio CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6205 - Destination Marketing: Comunicazione & Promozione del territorio Regione di Presentazione: ID Corso: Organismo di formazione: Tipo organismo: Data invio telematico:

Dettagli

STRUMENTI CAD DI SUPPORTO ALLA PROGETTAZIONE E ALLA PROGRAMMAZIONE

STRUMENTI CAD DI SUPPORTO ALLA PROGETTAZIONE E ALLA PROGRAMMAZIONE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo STRUMENTI CAD DI SUPPORTO ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete FONDO SOCIALE EUROPEO IN SINERGIA CON IL FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE POR 2014 2020 Ob. Investimenti a favore della crescita e dell'occupazione DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione

Dettagli

IL PROJECT MANAGEMENT Project Manager, gestione dei progetti, standard ISO 21500 e best practice

IL PROJECT MANAGEMENT Project Manager, gestione dei progetti, standard ISO 21500 e best practice IL PROJECT MANAGEMENT Project Manager, gestione dei progetti, standard ISO 21500 e best practice CORSO DI ALTA FORMAZIONE 38 ORE IN AULA 8 Moduli Didattici Roma, dal 13 novembre al 5 dicembre 2015 Hotel

Dettagli

Master Bancario in Area Commerciale

Master Bancario in Area Commerciale Master Bancario in Area Commerciale Premessa Il mondo del credito è in costante evoluzione e le innovazioni si susseguono con sempre maggior frequenza nel campo legislativo, gestionale, organizzativo e

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE La certificazione manageriale 29/07/2014 PREMESSA In diverse realtà sono stati attivati corsi di

Dettagli

Percorsi formativi di alta specializzazione finanziati dalla Regione Lazio

Percorsi formativi di alta specializzazione finanziati dalla Regione Lazio Percorsi formativi di alta specializzazione finanziati dalla Regione Lazio Ente gestore: Formare S.r.l. (Centro di ricerca e formazione della Federlazio) Codice corso 1165 Strategie e strumenti di gestione

Dettagli

ALLEGATO n. 1 Alla lettera di invito prot. n. 777/ATM 245 SIC del 03.03.2010

ALLEGATO n. 1 Alla lettera di invito prot. n. 777/ATM 245 SIC del 03.03.2010 Via Giuseppe Caraci, 36 Palazzina D 5 piano tel. 06.41.58.45.05 fax 06.41.73.30.90 Sito web : www.alboautotrasporto.it - e-mail : segreteria@alboautotrasporto.it ALLEGATO n. 1 Alla lettera di invito prot.

Dettagli

Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE per IMPRENDITORI AGRICOLI OPERATORI FATTORIA DIDATTICA PREMESSA

Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE per IMPRENDITORI AGRICOLI OPERATORI FATTORIA DIDATTICA PREMESSA Via Montesanto, 15/6 34170 Gorizia Centralino 0481-3861 E-mail ersa@ersa.fvg.it Codice fiscale e partita IVA 00485650311 Servizio divulgazione, assistenza Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE

Dettagli

CASO APPLICATIVO: PROGRAMMA DI SVILUPPO RISORSE UMANE

CASO APPLICATIVO: PROGRAMMA DI SVILUPPO RISORSE UMANE CASO APPLICATIVO: PROGRAMMA DI SVILUPPO RISORSE UMANE IL PROJECT MANAGEMENT NEL SERVIZIO SANITARIO L esperienza dell APSS di Trento Bolzano, 8 maggio 2008 Auditorio del Palazzo Provinciale 12 Autore: Ettore

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI

MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI La Scuola di Amministrazione Aziendale presenta il MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI Gestione e valorizzazione degli asset 1 Value driver dell MPI SAA Obiettivo del master è fornire

Dettagli

Management delle spedizioni internazionali

Management delle spedizioni internazionali Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Management delle spedizioni internazionali Corsi

Dettagli

Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti Terapie

Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti Terapie Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti

Dettagli

SOCIAL MANAGER: esperto nella gestione delle organizzazioni No Profit e del Terzo Settore. Il progetto in breve

SOCIAL MANAGER: esperto nella gestione delle organizzazioni No Profit e del Terzo Settore. Il progetto in breve SOCIAL MANAGER: esperto nella gestione delle organizzazioni No Profit e del Terzo Settore Il progetto in breve Questo percorso formativo si propone di formare 25 persone in modo da aumentarne la capacità

Dettagli

per l Azienda Turistica

per l Azienda Turistica Marketing Comunicazione e Internet per l Azienda Turistica Rurale Il Corso è inserito nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione www.altaformazioneinrete.it GATEWAY TO LEARNING Titolo del corso: Marketing,

Dettagli

Informatica e Amministrazione aziendale

Informatica e Amministrazione aziendale Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: CORSO A CATALOGO 2011 Informatica e Amministrazione aziendale Corsi di specializzazione Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione:

Dettagli

Certificazione Microsoft MASTER MOS

Certificazione Microsoft MASTER MOS Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Certificazione Microsoft MASTER MOS Corsi di riqualificazione Caratteristiche del percorso

Dettagli

L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche

L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche Facoltà ECONOMIA (Sede di Rimini) Corso ECONOMIA DELL IMPRESA Classe L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche Obiettivi formativi specifici del corso e descrizione

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6942 - Master per Professionista della comunicazione culturale e di spettacolo

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6942 - Master per Professionista della comunicazione culturale e di spettacolo CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6942 - Master per Professionista della comunicazione culturale e di spettacolo Regione di Presentazione: ID Corso: Organismo di formazione: Tipo organismo: Data invio

Dettagli

MODELLO PER LO SVILUPPO DEL PRODOTTO

MODELLO PER LO SVILUPPO DEL PRODOTTO MODELLO PER LO SVILUPPO DEL PRODOTTO 34 Funzioni aziendali coinvolte nello sviluppo prodotto LE PRINCIPALI FUNZIONI AZIENDALI PROTAGONISTE NELLO SVIPUPPO PRODOTTI SONO: Progettazione e sviluppo prodotto

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE Classe 78/S - Scienze e Tecnologie agroalimentari Coordinatore: prof. Marco Gobbetti Tel. 0805442949; e-mail: gobbetti@ateneo.uniba.it

Dettagli

REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO

REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO MANUALE INFORMATIVO REV. 6 PAG. 2/6 1 PRESENTAZIONE DEL CONSORZIO Il Consorzio Multisettoriale Piemontese, nuova denominazione del Consorzio Aziende Metalmeccaniche

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI MARKETING E COMUNICAZIONE - DESCRIZIONE

Dettagli

ITS. Tra il ITS. diploma e la laurea, Tra il un nuovo percorso formativo concretamente legato al mondo del lavoro ato al mondo

ITS. Tra il ITS. diploma e la laurea, Tra il un nuovo percorso formativo concretamente legato al mondo del lavoro ato al mondo ITS. Tra il diploma e la laurea, un nuovo percorso formativo concretamente legato al mondo del lavoro Novara, 27/05/2011 ITS : la risposta a tante richieste A livello nazionale industria e istituzioni

Dettagli

POLITICA DELLA FORMAZIONE DEL PERSONALE CIVILE

POLITICA DELLA FORMAZIONE DEL PERSONALE CIVILE POLITICA DELLA FORMAZIONE DEL PERSONALE CIVILE 1. Che cos è la formazione La formazione è il processo attraverso il quale si educano, si migliorano e si indirizzano le risorse umane affinché personale

Dettagli

LOGISTIC MANAGER. STRUTTURA DEL PERCORSO: 700 ore di formazione d aula, 300 ore di stage e 3 mesi di Work Experience.

LOGISTIC MANAGER. STRUTTURA DEL PERCORSO: 700 ore di formazione d aula, 300 ore di stage e 3 mesi di Work Experience. LOGISTIC MANAGER. CONTESTO: La figura professionale Logistic Manager trova la sua collocazione in aziende operanti nell ambito del trasporto/logistica, di media/piccola o grande dimensione, in cui v è

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA Livello strategico Politica della qualità GENESIS LICEO DEL PARRUCCHIERE si pone come obiettivo quello di raccordare le finalità formative con i bisogni e la realtà

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6927 - Master per Manager di impresa culturale e di spettacolo

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6927 - Master per Manager di impresa culturale e di spettacolo CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6927 - Master per Manager di impresa culturale e di spettacolo Regione di Presentazione: ID Corso: Organismo di formazione: Tipo organismo: Data invio telematico: Stato

Dettagli

Guida alla compilazione del formulario Operazione Scadenza del 21/03/2012 azioni 2.A e 2.B

Guida alla compilazione del formulario Operazione Scadenza del 21/03/2012 azioni 2.A e 2.B Guida alla compilazione del formulario Operazione Scadenza del 21/03/2012 azioni 2.A e 2.B Nota introduttiva I percorsi formativi che prevedono in esito il rilascio di un certificato di qualifica professionale

Dettagli

in collaborazione con presenta Corso Store Manager EDIZIONE CAMPANIA

in collaborazione con presenta Corso Store Manager EDIZIONE CAMPANIA in collaborazione con presenta Corso Store Manager EDIZIONE CAMPANIA INDICE 1) Premessa 2) Obiettivo 3) Il profilo professionale in uscita: lo Store Manager 4) Organizzazione delle attività 5) Programma

Dettagli

OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA

OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA PROGETTARE IN EUROPA Risultati attesi La partecipazione ad un bando europeo presuppone, prima di tutto, lo sviluppo di un idea progettuale contenutisticamente

Dettagli

Tecnico Contabile Per Piccola E Media Impresa

Tecnico Contabile Per Piccola E Media Impresa Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 85 Caratteristiche del percorso formativo Tecnico Contabile Per Piccola E Media Impresa

Dettagli

CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA

CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA

Dettagli

Corso di Alta Formazione RETAIL AND STORE MANAGEMENT: strumenti e metodologie operative orientate alla gestione e sviluppo della rete di punti vendita Obiettivi Il corso di Alta Formazione in Retail e

Dettagli

Gestione dei Progetti (2005-2006)

Gestione dei Progetti (2005-2006) Gestione dei Progetti (2005-2006) Alessandro Agnetis DII Università di Siena (Alcune delle illustrazioni contenute nella presentazione sono tratte da PMBOK, a guide to the Project Management Body of Knowledge,

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2013 - Corso ID: 11429 - GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Dati principali

CORSO A CATALOGO - 2013 - Corso ID: 11429 - GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Dati principali Stato corso: Pubblicato CORSO A CATALOGO 201 Corso ID: 11429 GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Dati principali ID Odf: 106 Nome organismo: organismo: ID Corso: Titolo corso: Ecipar di Ravenna S.R.L. Odf accreditato

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 10031 - Master in "Progettazione sostenibile ed Energie rinnovabili"

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 10031 - Master in Progettazione sostenibile ed Energie rinnovabili CORSO A CATALOGO - 20 - Corso ID: 003 - Master in "Progettazione sostenibile ed Energie rinnovabili" Dati principali - Corso ID: 003 - Master in "Progettazione sostenibile ed Energie rinnovabili" ID Corso:

Dettagli

Tecnico per la valorizzazione e promozione dei beni e delle attività culturali. www.itinerari.conform.it

Tecnico per la valorizzazione e promozione dei beni e delle attività culturali. www.itinerari.conform.it Tecnico per la valorizzazione e promozione dei beni e delle attività culturali www.itinerari.conform.it Il corso Gli obiettivi Il percorso formativo Tecnico per la valorizzazione e promozione dei beni

Dettagli

Master in Turismo Rurale

Master in Turismo Rurale Master in Turismo Rurale Il Master è inserito nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione www.altaformazioneinrete.it GATEWAY TO LEARNING Titolo del corso: Master in Turismo Rurale Tipologia corso:

Dettagli

CHANGE YOUR MIND "Corso di specializzazione per Coach/Orientatori"

CHANGE YOUR MIND Corso di specializzazione per Coach/Orientatori Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo CHANGE YOUR MIND "Corso di specializzazione per

Dettagli

Esperto di marketing e comunicazione

Esperto di marketing e comunicazione Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 935 Caratteristiche del percorso formativo Esperto di marketing e comunicazione Corsi

Dettagli

Master annuale di secondo livello Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie. a.a. 2011-2012 IUAV - ARPAV

Master annuale di secondo livello Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie. a.a. 2011-2012 IUAV - ARPAV Master annuale di secondo livello Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie a.a. 2011-2012 IUAV - ARPAV Obiettivi del master Migliorare il grado di percezione, interpretazione, gestione e comunicazione

Dettagli