L'interfaccia di Word

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L'interfaccia di Word"

Transcript

1 L'interfaccia di Word Microsoft Word 1 L'INTERFACCIA DI WORD Per avviare il programma, fai clic su Start o Avvio Programmi Microsoft Word. Quando il programma avrà terminato di avviarsi, si osserva l'interfaccia di Word. Microsoft Word 2 1

2 L'INTERFACCIA DI WORD Microsoft Word 3 BARRA DEL TITOLO E' la parte più alta del campo di visione di Word ed indica il nome del programma ed il nome del documento che stai realizzando, in questo caso Documento 1. Microsoft Word 4 2

3 BARRA DEI MENU' Si trova sotto la Barra del titolo. Facendo clic con il tasto sinistro del mouse sulle voci presenti su questa barra, si provoca l'apertura di menù i quali presentano tutti i comandi e le funzioni di Word. Microsoft Word 5 BARRA DEGLI STRUMENTI Si trova sotto la Barra dei menu' e contiene molte icone o strumenti ognuno dei quali svolge una particolare funzione. Molte delle funzioni che sono svolte dagli strumenti presenti su questa barra possono essere richiamate anche dalla barra dei menu'. Microsoft Word 6 3

4 BARRA DEGLI STRUMENTI La Barra degli strumenti è molto utile perché permette di accelerare l'uso dei comandi che possono essere raggiunti quasi istantaneamente con il puntatore del mouse. E possibile visualizzare (o nascondere) le barre degli strumenti dalla barra dei menù Visualizza Barre degli strumenti. Microsoft Word 7 FOGLIO DI LAVORO WORD Si trova sotto la Barra degli strumenti ed è l'area in cui devi digitare il testo del tuo documento. Microsoft Word 8 4

5 BARRA DEI DISEGNI E' posizionata sotto il Foglio di lavoro di Word e sono presenti in essa diversi comandi che permettono di creare figure geometriche e disegni. Microsoft Word 9 BARRA DI STATO Si trova sotto la barra dei disegni. In essa si possono trovare delle indicazioni molto importanti riguardanti il foglio di lavoro Word, come per esempio il numero di pagina, la sezione ed i margini. Il numero Il della pagina visualizzata, calcolato in base ai numeri di pagina eventualment e impostati dall'utente. numero della sezione della pagina visualizz ata nella finestra. Il numero di pagina e il numero totale di pagine in base al conteggio delle pagine effettive del documento. La distanza tra la parte superiore della pagina e il punto di inserimento. Se quest'ultimo non è contenuto nella finestra non viene visualizzata alcuna misura. La riga di testo in cui si trova il punto di inserimento. Se quest'ultimo non è contenuto nella finestra non viene visualizzata alcuna misura. La distanza tra il margine sinistro e il punto di inserimento, espressa in numero di caratteri. Se il punto di inserimento non è contenuto nella finestra non viene visualizzata alcuna misura. REG: Lo stato della registrazione della macro. Fare doppio clic su REG per attivare o disattivare la registrazione. Quando la registrazione è disattivata l'indicatore REG è inattivo. REV: Lo stato della funzione di rilevamento delle revisione. Fare doppio clic su REV per attivare il rilevamento delle revisioni. Quando il rilevamento è disattivato l'indicatore REV è inattivo. EST: Lo stato della modalità Estendi selezione. Fare doppio clic su EST per attivare o disattivare la modalità. Quando la modalità è disattivata l'indicatore EST è inattivo. SSC: Lo stato della modalità sovrascrittura. Fare doppio clic su SSC per attivare o disattivare la modalità. Quando la modalità Microsoft Word sovrascrittura è disattivata l'indicatore SSC è 10 inattivo. 5

6 BARRA DI AVVIO O DELLE APPLICAZIONI E' posta sotto la barra degli Indici. In questa barra è presente il bottone di Avvio attraverso il quale è possibile accedere alla maggior parte dei programmi e delle utilità di sistema presenti sul computer. Microsoft Word 11 Comandi Base di Word Microsoft Word 12 6

7 RIENTRI La funzione dei rientri consiste nello spostare parole o frasi in un punto a tua scelta lungo una riga del foglio di lavoro WORD. Questo comando funziona soltanto dopo aver selezionato la parola o la frase da spostare. Microsoft Word 13 RIENTRI I rientri sono caratterizzati da tre parti : rientro di prima riga (triangolino superiore) rientro sporgente (triangolino inferiore e base sottostante) rientro sinistro (base sottostante, triangolino superiore e triangolino inferiore) Microsoft Word 14 7

8 Esempio Rientro di Riga Esercizio: spostare la parola Nave da sinistra a destra utilizzando il Rientro di prima riga. 1. Scrivere e successivamente selezionare la parola Nave ( puoi selezionarla in due modi: fai doppio clic con il tasto sinistro del mouse sulla parola o mantieni premuto il tasto sinistro del mouse e trascina il cursore sulla parola da sinistra verso destra.) 2. Posiziona il puntatore sul Rientro di prima riga, fai clic su di esso e mantenendo premuto il tasto sinistro del mouse, trascina il Rientro di prima riga verso destra lungo la tavola centimetrata. Microsoft Word 15 Esempio Rientro di Riga 3. Trascinando il Rientro di prima riga verso destra, osserverai che anche la parola Nave si sposta a destra. 4. Fai clic in qualunque parte del foglio bianco per deselezionare la parola Nave. Microsoft Word 16 8

9 Differenze nei vari tipi di rientri Rientro di prima riga: nell ambito di un testo di due o più righe ti consente di spostare a piacere solo e soltanto la prima riga del testo. Rientro sporgente: nell ambito dello stesso testo sopra citato ti consente di spostare la parte rimanente del testo, senza modificare il rientro di prima riga. Rientro sinistro: nell ambito dello stesso testo ti consente di spostare completamente tutto il suo corpo. Microsoft Word 17 Esempio Rientri 1. Scrivere il seguente testo: Che dico, non potrebbe guadagnarmi neppure un ora di vita se non fossi certo che è in mio assoluto potere, coperto di catene; e invece sto pensando sempre, nella mia sete di vendetta, a quei momenti che meglio possono farlo soffrire, e più a lungo; ucciderlo il più tardi possibile. (Tratto da Il Corsaro di G. Byron) 2. Applica il rientro di prima riga fino a 2 cm sulla tavola centimetrata: Che dico, non potrebbe guadagnarmi neppure un ora di vita se non fossi certo che è in mio assoluto potere, coperto di catene; e invece sto pensando sempre, nella mia sete di vendetta, a quei momenti che meglio possono farlo soffrire, e più a lungo; ucciderlo il più tardi possibile. (Tratto da Il Corsaro di G. Byron) Microsoft Word 18 9

10 3. Ora applica il rientro sporgente fino ad 1 cm: Che dico, non potrebbe guadagnarmi neppure un ora di vita se non fossi certo che è in mio assoluto potere, coperto di catene; e invece sto pensando sempre, nella mia sete di vendetta, a quei momenti che meglio possono farlo soffrire, e più a lungo; ucciderlo il più tardi possibile. (Tratto da Il Corsaro di G. Byron) 4. Applica il rientro sinistro fino a 3 e vedrai che l'intero corpo del testo verrà spostato. Microsoft Word 19 La Tabulazione L utilità delle Tabulazioni si trova nel perfetto incolonnamento di più parole che sono decentrate rispetto al foglio. Ci sono 4 tipi di tabulazioni: Tabulazione sinistra Tabulazione centrata Microsoft Word 20 10

11 Tabulazione Tabulazione destra Tabulazione decimale Microsoft Word 21 Esempio sulla Tabulazione 1. Scegliere la tabulazione sinistra e fare clic sulla tavola centimetrata a 4 cm. 2. Premere il tasto di tabulazione che si trova alla sinistra della tastiera. Microsoft Word 22 11

12 Esempio sulla Tabulazione In questo modo il segno di tabulazione comparirà a 4 cm e si osserverà che il cursore di Word si troverà perfettamente sotto il segno di tabulazione selezionato. Microsoft Word 23 Differenze nei vari tipi di tabulazioni Tabulazione sinistra: consente di posizionare una qualsiasi parola in qualunque parte del foglio rispettando la regola di incolonnamento sinistro. Tabulazione centrata: consente di posizionare una qualsiasi parola in qualunque parte del foglio rispettando la regola di incolonnamento centrale. Microsoft Word 24 12

13 Differenze nei vari tipi di tabulazioni Tabulazione destra: consente di posizionare una qualsiasi parola in qualunque parte del foglio rispettando la regola di incolonnamento destro. Tabulazione decimale: consente di posizionare qualsiasi cifra rispettando la regola di incolonnamento decimale. Microsoft Word 25 Esempio Tabulazione Applica una tabulazione sinistra fino a 3 cm e scrivi a piacere quattro nomi di persona: INCOLONNAMENTO SINISTRO Applica una tabulazione destra fino a 3 cm e scrivi i quattro nomi sopra riportati. INCOLONNAMENTO DESTRO Microsoft Word 26 13

14 Esempio Tabulazione Applica una tabulazione centrata fino a 3 e scrivi i quattro nomi sopra indicati. INCOLONNAMENTO CENTRALE Applica una tabulazione decimale fino a 3 e scrivi i seguenti numeri ( ) INCOLONNAMENTO DECIMALE Microsoft Word 27 TIPO DI CARATTERE Utilizza questo comando per cambiare il carattere di una parola o di una frase. Fai clic sulla piccola freccia rivolta verso il basso accanto al carattere predefinito - generalmente Times New Roman - e scoprirai i diversi tipi di caratteri disponibili. Microsoft Word 28 14

15 Esercizio - TIPO DI CARATTERE Segui i passaggi indicati sotto per imparare a cambiare il carattere di una parola da Times New Roman ad Arial: 1. Scrivi la parola Nave con il carattere predefinito. 2. Seleziona la parola Nave. Puoi selezionarla in due modi: fai doppio clic con il tasto sinistro del mouse sulla parola; mantieni premuto il tasto sinistro del mouse e trascina il cursore sulla parola da sinistra verso destra. 3. Fai clic sulla piccola freccia accanto a Times New Roman e un secondo clic su Arial che è il tipo di carattere da impostare. Microsoft Word 29 TIPO DI CARATTERE 4. La parola Nave apparirà scritta con il nuovo carattere Arial. 5. Fai clic in qualunque parte del foglio bianco per deselezionare la parola Nave. In questo modo potrai impostare tutti i tipi di carattere presenti su Word. Microsoft Word 30 15

16 GRASSETTO Il comando Grassetto è utile per mettere in evidenza parole o frasi chiave all'interno di un periodo diversificandole dalle altre parole del testo. In questo modo esse cattureranno meglio l'attenzione e l'occhio del lettore. La parola "Nave" non è scritta in grassetto La parola "Nave" è scritta in grassetto Microsoft Word 31 GRASSETTO Per capire come impostare una parola in grassetto, prova ad esercitarti seguendo i passaggi indicati sotto. 1.Scrivi la parola Nave 2.Seleziona la parola Nave. 3. Fai clic su G Microsoft Word 32 16

17 GRASSETTO 4. La parola Nave sarà scritta in grassetto. 5. Fai clic in qualunque parte del foglio bianco per deselezionare la parola. Consiglio Per selezionare il comando Grassetto dalla tastiera, tieni premuto il tasto CTRL poi premi il tasto G. Per deselezionare Grassetto fai nello stesso modo. Ricorda CTRL + G Microsoft Word 33 CORSIVO Utilizza il comando Corsivo per mettere in evidenza parole o frasi chiav all'interno di un periodo. Essendo diverse dalle altre parole del testo, ess cattureranno meglio l'attenzione del lettore. La parola "Nave" non è scritta in corsivo La parola "Nave" è scritta in corsivo Microsoft Word 34 17

18 CORSIVO Segui i passi successivi per imparare ad impostare il corsivo. 1. Scrivi la parola Nave 2. Seleziona la parola Nave. 3. Fai clic su corsivo. Microsoft Word 35 CORSIVO 4. La parola Nave appare scritta in corsivo. 5. Fai clic in qualunque parte del foglio bianco per deselezionare la parola Nave Consiglio Per selezionare il comando Corsivo dalla tastiera tieni premuto il tasto CTRL poi premi il tasto I. Per deselezionare corsivo fai nello stesso modo. Ricorda CTRL + I Microsoft Word 36 18

19 CENTRA Per centrare perfettamente una parola, una frase o un testo all'interno di una riga del foglio di lavoro Word, utilizza il comando Centra. Microsoft Word 37 1 Scrivi la parola Nave CENTRA 2. Seleziona la parola Nave 3. Fai clic su centra 4. La parola Nave ora si trova al centro della riga 5. Fai clic su qualsiasi parte del foglio per deselezionare la parola nave Per selezionare il comando centra dalla tastiera tieni premuto il tasto CTRL poi premi il tasto A. Microsoft Word 38 19

20 ALLINEA A DESTRA Allineamento a destra Utilizza questo comando per posizionare una parola o un testo nella parte destra del foglio di lavoro WORD. Per selezionare il comando Allinea a destra dalla tastiera, tieni premuto il tasto CTRL poi premi il tasto R. Ricorda CTRL + R Microsoft Word 39 ALLINEA A SINISTRA Allineamento a sinistra Il comando Allinea a sinistra è utile per posizionare una parola o una frase nella parte sinistra del foglio di lavoro WORD. L' allineamento a sinistra è predefinito in WORD: se digiti una parola, essa verrà automaticamente allineata a sinistra. Per selezionare il comando Allinea a sinistra dalla tastiera, tieni premuto il tasto CTRL poi premi il tasto T. Ricorda CTRL + T Microsoft Word 40 20

21 ANNULLA - UNDO Annulla L'utilità di questo comando consiste nella possibilità di annullare un'operazione sbagliata, e quindi di ritornare a quella precedente. Ad esempio, se per errore hai cancellato un testo che non dovevi cancellare, premi il tasto Annulla e le parole cancellate riappariranno. Il comando Annulla è utile per ripristinare "il passo precedente". E' un comando da non dimenticare, perché ti sarà molto utile! Microsoft Word 41 ELENCHI Elenco Numerato Elenco Puntato Per creare un elenco andare sulla barra dei menu, nel menù Formato e selezionare la voce Elenchi Puntati e Numerati Utilizza questo comando per numerare automaticamente una lista. Utilizza il secondo comando per la creazione di elenchi puntati Microsoft Word 42 21

22 ELENCHI PUNTATI Microsoft Word 43 ELENCHI NUMERATI Microsoft Word 44 22

23 Struttura di un Documento Complesso Microsoft Word 45 Struttura di un Documento La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta problematiche comuni di organizzazione e di produzione. Gli elementi fondamentali per un documento complesso sono: la struttura le sezioni Il sommario dei paragrafi di tipo titolo le immagini e le tabelle con i relativi indici l'indice analitico le note a piè di pagina e note di chiusura. Microsoft Word 46 23

24 Struttura di un Documento Prima di procedere con la creazione vera e propria del documento è necessario procedere con la scomposizione dello stesso in elementi fondamentali (Scomposizione Top-Down) Word prevede uno strumento di lavoro che consente di impostare il documento, partendo dalla sua struttura, per mezzo: speciali stili di paragrafo predefiniti e nominati (Titolo...) visualizzazione del documento in modalità Struttura. Microsoft Word 47 Struttura di un Documento Consiste nella schematizzazione dei titoli che sintetizzano gli argomenti centrali del tema trattato. Se scegliamo dal menu Visualizza la voce Struttura vedremo il nostro documento sotto un'altra luce. Normalmente quello che vediamo è ciò che poi verrà stampato, mentre con la visualizzazione della struttura notiamo che titoli e corpo del testo sono rientrati per evidenziare le modalità di collegamento degli argomenti trattati Microsoft Word 48 24

25 Struttura di un Documento La struttura del documento si può vedere e modificare durante la stesura del documento ma può anche essere creata preventivamente. In questo caso digitiamo titoli e sottotitoli nell'ordine da noi voluto ciascuno seguito dal tasto Invio. Per abbassare o spostare i livelli dei sottotitoli basta ricorrere alle frecce presenti nella barra di struttura. Microsoft Word 49 Struttura di un Documento Microsoft Word 50 25

26 Esempio di Struttura di un Documento Si vuole creare un documento che rispecchi questa struttuta: Capitolo 1 stile a Paragrafo 1.1 stile b corpo del paragrafo stile x Paragrafo 1.2 stile b corpo del paragrafo stile x Sottoparagrafo stile c corpo del paragrafo stile x Capitolo 2 stile a Paragrafo 2.1 stile b corpo del paragrafo stile x Microsoft Word 51 Gli Stili Al fine di memorizzare le scelte effettuate, e di normalizzare le convenzioni adottate in modo da poterle mantenere, allo scopo eventualmente di utilizzarle più volte nel corso del proprio lavoro, Word dispone degli stili uno stile è come una particolarissima macro definita dall utente, eseguendo la quale vengono applicati in modo automatico al documento corrente una serie di formattazioni che ne modificano l aspetto con una singola operazione. Gli stili presenti per default, in Word sono visualizzati nell elenco Stile sulla barra del menù Formato. Appare una finestra con l elenco degli stili e le informazioni riassuntive ad essi. Microsoft Word 52 26

27 Gli Stili Microsoft Word 53 Creazione degli Stili La personalizzazione degli stili rappresenta senz altro una delle caratteristiche più importanti in Word. Grazie ad essa è infatti possibile creare e o modificare uno stile che si adatti perfettamente alle esigenze dell utente Per farlo basta selezionare Modifica o Nuovo nella finestra di stile precedente aperta. Microsoft Word 54 27

28 Modifica degli Stili Microsoft Word 55 Crea Nuovi Stili Microsoft Word 56 28

29 Numerazione dei Paragrafi Un altro passo importante prima di giungere alla redazione del nostro sommario è quello della numerazione dei paragrafi. Dal menu Formato possiamo selezionare la voce Elenchi puntati e numerati che ci permette di inserire la numerazione dei paragrafi e di sceglierne la modalità di visualizzazione Microsoft Word 57 Numerazione dei Paragrafi Due possibilità di scelta per l'aspetto grafico: punti elenco numeri e lettere. Nel primo caso avremo un simbolo che comparirà all'inizio dei nostri paragrafi, nel secondo un numero, arabo o romano, o una lettera, maiuscola o minuscola, di cui potremo variare dimensioni, colore, stile, carattere e rientro con il pulsante Personalizza Microsoft Word 58 29

30 Numerazione dei Paragrafi Microsoft Word 59 Numerazione dei Paragrafi Nella parte superiore della finestra c'è poi un ulteriore pulsante, Struttura che ci consente di modificare la gerarchia ed i livelli dei paragrafi subordinati secondo svariati possibili schemi con indici numerici o alfabetici crescenti o con simboli Con il pulsante Personalizza possiamo effettuare variazioni sull'aspetto dei caratteri di indicazione paragrafo di tutto il testo o di una sua porzione Con il pulsante Altro vedremo abilitate ulteriori opzioni. Microsoft Word 60 30

31 Numerazione dei Paragrafi Microsoft Word 61 Numerazione dei Paragrafi Microsoft Word 62 31

32 Scelta della Struttura Giusta La nostra scelta dipenderà: sia da ragioni estetiche sia dalla natura del documento che stiamo scrivendo (manuale tecnico, un testo legale, un semplice schema o un libro) Microsoft Word 63 Scelta della Struttura Giusta Microsoft Word 64 32

33 Riferimenti Incrociati In Word si possono usare quelli che vengono chiamati Riferimenti Incrociati, ossia dei riferimenti a un elemento che si trova in un altro punto del documento Per farlo selezionare dalla Barra del Menù la voce Inserisci Riferimenti Incrociati Apparirà una finestra su cui indicare il tipo di riferimento, il campo in cui indicare il modo con cui fare il riferimento e un riquadro con tutte le Voci che possono essere selezionate. Microsoft Word 65 Riferimenti Incrociati Microsoft Word 66 33

34 Riferimetni Incrociati Microsoft Word 67 Riferimenti Incrociati Microsoft Word 68 34

35 Creazione del Glossario Per costruire un indice analitico semplice dobbiamo innanzitutto identificare le voci che intendiamo immettere nell'elenco. A tal fine selezioniamo il vocabolo del nostro testo che vogliamo inserire e poi scegliamo dal menu Inserisci il comando Voce di glossario e quindi Nuovo. Apparirà una finestra con un campo in cui è mostrata la voce che vogliamo immettere Microsoft Word 69 Creazione del Glossario Microsoft Word 70 35

36 Le voci del Glossario Microsoft Word 71 Le voci del Glossario Se preferiamo visualizzare i termini fino ad ora immessi ed eventualmente compiere delle modifiche o delle eliminazioni, dopo la selezione del vocabolo da inserire, facciamo click sul menu Inserisci e selezioniamo il comando Voce di glossario. Nella nuova finestra, premendo il pulsante Aggiungi, il termine verrà inserito nella nostra lista. Microsoft Word 72 36

37 Creazione del Glossario Microsoft Word 73 Le voci del Glossario Microsoft Word 74 37

38 Creazione Indice Analitico Per costruire un indice analitico semplice dobbiamo innanzitutto identificare le voci che intendiamo immettere nell'elenco Terminata questa operazione selezioniamo dal menu Inserisci la voce Indici e Sommario Apparirà una finestra in cui faremo click sul pulsante Indice. Abbiamo ora la possibilità di scegliere tra diversi tipi di formattazione dell'indice già predefiniti e di optare per la presenza di un rientro del testo oppure no. Microsoft Word 75 Creazione Indice Analitico Tramite il pulsante Modifica abbiamo l'accesso ad un'ulteriore finestra per la classica variazione di stile e dimensioni dei caratteri Tramite il pulsante Segna voce possiamo poi visualizzare ancora un'altra finestra che ci offre l opportunità di selezionare le parole da inserire nell indice analitico. Terminate le nostre scelte facciamo click su Ok ed il programma elaborerà automaticamente l'indice con i riferimenti di pagina e lo disporrà nel punto da noi indicato con il mouse Microsoft Word 76 38

39 Indice Analitico Microsoft Word 77 Indice Analitico Microsoft Word 78 39

40 Indice delle figure Con un criterio analogo possiamo costruire inoltre un indice delle illustrazioni eventualmente presenti nel nostro lavoro. In questo caso selezioniamo nuovamente dal menu Inserisci la voce Indici e Sommario e nella finestra appena comparsa faremo ora click sul pulsante Indice delle figure. Possiamo scegliere tra diversi formati predefiniti e procedere poi all'identificazione delle immagini in base a un'etichetta didascalica. Microsoft Word 79 Sommario Il sommario non è altro che l'elenco dei titoli che compongono il nostro documento. E' opportuno, prima di compiere l'ultima fase dell'operazione, essere giunti alla fase finale del nostro lavoro di stesura del testo, pronti per la stampa, poiché nel sommario sono presenti anche i numeri di pagine che potrebbero variare se decidessimo di aggiungere o togliere paragrafi oppure di modificare la formattazione. Microsoft Word 80 40

41 Sommario Microsoft Word 81 Scelta delle voci Si deve compiere una sorta di marcatura del testo che dovrà comparire tra i titoli del sommario (solo se questa operazione non è stata effettuata inizialmente con la costruzione della struttura del documento). Selezionare quindi la voce che si vuole che venga inserita nel sommario Scegliere dalla barra dei comandi, il menu per la definizione degli stili di testo. Attribuire ai caratteri, ad esempio, la definizione Titolo1 e procedere con un'altra riga di testo fino a che non si saranno comprese tutte le voci di sommario che interessano. Microsoft Word 82 41

42 Scelta delle voci A questo punto se si vuole creare il nostro elenco automaticamente, anziché redigerlo pazientemente a mano e con facili possibilità di errori od omissioni, è possibile scegliere, dal menu Inserisci, il comando Indici e Sommario. Apparirà la finestra già vista in precedenza e questa volta faremo click sul pulsante Sommario. Microsoft Word 83 Scelta delle Voci Microsoft Word 84 42

43 Scelta delle Voci Microsoft Word 85 Esercizio Si vuole creare un documento che rispecchi questa struttura: Sommario stile y Capitolo 1 stile a Paragrafo 1.1 stile b corpo del paragrafo stile x Paragrafo 1.2 stile b Sottoparagrafo stile c corpo del sottoparagrafo + tabella stile x Sottoparagrafo stile c corpo del sottoparagrafo + immagine stile x Microsoft Word 86 43

44 Capitolo 2 stile a Paragrafo 2.1 stile b Sottoparagrafo stile c corpo del paragrafo stile x Indice delle Figure stile a Indice analitico stile a Esercizio NB: ogni stile che contraddistingue i diversi elementi della struttura deve essere o creato, se non esiste (in modo da essere conforme alle richieste), o selezionato tra gli stili già predefiniti dal sistema. Microsoft Word 87 44

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Word Processor: WORD. Classificazione

Word Processor: WORD. Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti di testuali: Editor di testo (Es: Blocco Note) Word Processor (Es: MS Word, Open Office ) Applicazioni

Dettagli

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD (livello base) Elementi di Informatica - AA 2008/2009 - MS Word 1 di 60 Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti testuali: Editor di testo

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

WORD 97 SCRIVERE UNA TESI DI LAUREA

WORD 97 SCRIVERE UNA TESI DI LAUREA WORD 97 SCRIVERE UNA TESI DI LAUREA PASSO 1 Per prima cosa pensiamo al formato generale della pagina: i margini richiesti da una tesi sono quasi sempre più ampi di quelli di un testo normale. Apriamo ora

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e grafici, tutto nello stesso file di documento. Durante il lavoro testo e illustrazioni appaiono sullo schermo

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125 Stampa unione buste: passaggio 2 di 6 Con il pulsante Sfoglia, come nei casi precedenti, seleziona il file elenco per i destinatari da stampare sulle buste. Nel quarto

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Funzioni per documenti lunghi

Funzioni per documenti lunghi 8 Funzioni per documenti lunghi In questo capitolo: Creare e personalizzare intestazioni e piè di pagina Organizzare le informazioni Riorganizzare un documento Creare un documento master Inserire un frontespizio

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

SCRIVERE CON WORD. Per iniziare. Scrivere un testo

SCRIVERE CON WORD. Per iniziare. Scrivere un testo SCRIVERE CON WORD Per iniziare Dopo aver acceso il computer, attiviamo il programma con un doppio clic sull icona di Word o utilizzando l opzione Programmi del menu Avvio. Compare l iniziale finestra di

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello Chi inizia un'attività di ufficio con l ausilio di strumenti informatici, si imbatte subito nei comuni e ricorrenti lavori di videoscrittura. Redigere lettere, comunicati, piccole relazioni ecc, sono tipiche

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 La scheda vai a La scheda Vai è probabilmente la meno utilizzata delle tre: permette di spostarsi in un certo punto del documento, ad esempio su una determinata pagina

Dettagli

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento:

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento: Introduzione a Word Word è una potente applicazione di elaborazione testi e layout, ma per utilizzarla nel modo più efficace è necessario comprenderne gli elementi di base. Questa esercitazione illustra

Dettagli

CORSO PRATICO WinWord

CORSO PRATICO WinWord CORSO PRATICO WinWord AUTORE: Renato Avato 1. Strumenti Principali di Word Il piano di lavoro di Word comprende: La Barra del Titolo, dove sono posizionate le icone di ridimensionamento: riduci finestra

Dettagli

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata.

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata. Microsoft Word 2007 Microsoft Office Word è il programma di elaborazione testi di Microsoft all interno del pacchetto Office. Oggi Word ha un enorme diffusione, tanto da diventare l editor di testi più

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo Pratica 3 Creare e salvare un documento Creare e salvare un file di testo Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi Luglio 2015 Realizzato da RTI Ismo

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

INIZIAMO A IMPARARE WORD

INIZIAMO A IMPARARE WORD Associazione Nazionale Seniores Enel Associazione di solidarietà tra dipendenti e pensionati delle Aziende del Gruppo Enel Sezione Territoriale Lombardia - Nucleo di Milano E-Mail del Nucleo di Milano:

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Microsoft Word 2007 Avanzato Lezione 16. Dimensione delle immagini

Microsoft Word 2007 Avanzato Lezione 16. Dimensione delle immagini Dimensione delle immagini e Scorrimento del testo Dimensione delle immagini Anche oggi parliamo di immagini. Cominciamo proponendo qualche considerazione circa le dimensioni e il ritaglio dell immagine

Dettagli

Laboratorio di Informatica

Laboratorio di Informatica Laboratorio di Informatica Introduzione a Word Introduzione a Word Software per l'elaborazione di testi della suite MS Office creazione, modifica, formattazione, controllo ortografico, ecc. WYSIWYG: What

Dettagli

9 Word terza lezione 1

9 Word terza lezione 1 9 Word terza lezione 1 Elenchi puntati È possibile inserire elenchi puntati tramite un icona sulla barra di formattazione o tramite il menu formato Elenchi puntati e numerati 2 Elenchi numerati Il procedimento

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche Word 2007 nozioni di base Word 2007 barra multifunzione Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Dettagli

Software applicativi. Videoscrittura:

Software applicativi. Videoscrittura: Software applicativi Videoscrittura: dal Blocco Note a Microsoft Word I programmi di videoscrittura I programmi di videoscrittura sono la categoria di software più utilizzata in assoluto. Tutti hanno bisogno

Dettagli

Guida n 7 ! " # $ % & 10. " & ' " & ' ( ) " ) * 14. + $, 15. 16. -

Guida n 7 !  # $ % & 10.  & '  & ' ( )  ) * 14. + $, 15. 16. - Guida n 7! " # $ % & 10. " & ' " & ' ( ) " ) * 14. + $, 15. 16. -! L'Assistente di Office oltre a rispondere alle tue domande, può fornirti anche dei suggerimenti o inviarti dei messaggi. Questi messaggi

Dettagli

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO Modulo 3 dell ECDL Terza Parte pag. 1 di 10 CopyLeft Multazzu Salvatore I programmi per elaborazione del testo: Terza Parte SOMMARIO Stili... 3 Inserire il numero

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Attività di Terza Area Corso ECDL a.s. 2009-2010 MODULO 3 ECDL. Elaboratore di testi Microsoft Word ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Attività di Terza Area Corso ECDL a.s. 2009-2010 MODULO 3 ECDL. Elaboratore di testi Microsoft Word ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Attività di Terza Area Corso ECDL a.s. 2009-2010 MODULO 3 ECDL Elaboratore di testi Microsoft Word ECDL Microsoft Word consente di creare in modo rapido lettere, promemoria,

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Fogli Elettronici: MS Excel. Foglio Elettronico

Fogli Elettronici: MS Excel. Foglio Elettronico Parte 6 Fogli Elettronici: MS Excel Elementi di Informatica - AA. 2008/2009 - MS Excel 0 di 54 Foglio Elettronico Un foglio elettronico (o spreadsheet) è un software applicativo nato dall esigenza di:

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Creare presentazioni per proiettare album fotografici su PC, presentare tesi di laurea, o esporre prodotti e servizi. Tutto questo lo puoi fare usando un programma di

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

8 Word seconda lezione 1

8 Word seconda lezione 1 8 Word seconda lezione 1 Word incominciamo a digitare! È il momento di iniziare a scrivere, posizionandosi con il cursore all inizio o in mezzo al documento. Talvolta però può capitare di fare degli sbagli.

Dettagli

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Scienze Motorie CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO Una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche e funzioni statistiche. Esame di Informatica

Dettagli

Educazione didattica per la E-Navigation

Educazione didattica per la E-Navigation Educazione didattica per la E-Navigation Guida utente per l utilizzo della piattaforma WIKI Rev. 3.0 23 febbraio 2012 Guida EDEN rev. 3.0 P. 1 di 24 23/02/2012 Indice Come registrarsi... 3 Utilizzo della

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 0/4 Esercitazione n. 0: HTML e primo sito web Scopo: Creare un semplice sito web con Kompozer. Il sito web è composto da una home page, e da altre due pagine

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT

8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT 8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT Utilizziamo la tabella del foglio di Excel Consumo di energia elettrica in Italia del progetto Aggiungere subtotali a una tabella di dati, per creare una Tabella pivot: essa

Dettagli

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione SK 1 Word Libre Office Se sul video non compare la barra degli strumenti di formattazione o la barra standard Aprite il menu Visualizza Barre degli strumenti e selezionate le barre che volete visualizzare

Dettagli

Microsoft WORD: uso della tastiera e del mouse

Microsoft WORD: uso della tastiera e del mouse Microsoft WORD: uso della tastiera e del mouse a cura di: Francesca Chiarelli ultimo aggiornamento: dicembre 2015 http://internet.fchiarelli.it/down.html Premesse TAB BACKSPACE INIZIO freccia SHIFT ALTGR

Dettagli

Creazione di un elemento grafico SmartArt Crea una nuova diapositiva con layout Titolo e contenuto.

Creazione di un elemento grafico SmartArt Crea una nuova diapositiva con layout Titolo e contenuto. G. Pettarin ECDL Modulo 6: Strumenti di presentazione 98 6. Gli Smartart Con gli elementi grafici SmartArt si può rappresentare visivamente le informazioni e i concetti che si vuole illustrare. È possibile

Dettagli

4-1 DIGITARE IL TESTO

4-1 DIGITARE IL TESTO Inserimento testo e Correzioni 4-1 DIGITARE IL TESTO Per scrivere il testo è sufficiente aprire il programma e digitare il testo sulla tastiera. Qualsiasi cosa si digiti viene automaticamente inserito

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Creare tabelle con Word

Creare tabelle con Word Creare tabelle con Word Premessa In questa breve guida userò spesso il termine "selezionare". "Selezionare", riferito ad un documento informatico, vuol dire evidenziare con il mouse, o con altre combinazioni

Dettagli

Operazioni di base per l inserimento del testo

Operazioni di base per l inserimento del testo Office automation dispensa n.2 su Word Pagina 1 di 13 Operazioni di base per l inserimento del testo Usando un elaboratore di testi è consigliabile seguire alcune regole di scrittura che permettono di

Dettagli

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro INFORMATICA MICROSOFT WORD Prof. D Agostino Funzioni ed ambiente di lavoro...1 Interfaccia di Word...1 Stesso discorso per i menu a disposizione sulla barra dei menu: posizionando il puntatore del mouse

Dettagli

I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli.

I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli. G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 21 I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli. Altri simboli In questa

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico

Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico IFTS anno formativo 2012-2013 Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico Esperto Salvatore Maggio FOGLIO ELETTRONICO

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Corso completo di Excel 2003 per Certificazione Microsoft Office Specialist e Patente Europea (ECDL) - Prof. Roberto Fantaccione

Corso completo di Excel 2003 per Certificazione Microsoft Office Specialist e Patente Europea (ECDL) - Prof. Roberto Fantaccione Corso completo di Excel 2003 per Certificazione Microsoft Office Specialist e Patente Europea (ECDL) - Premessa Excel 2003 è un programma della suite di office 2003, in grado di organizzare e gestire tabelle

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

Utilizzo delle interruzioni di pagina

Utilizzo delle interruzioni di pagina A cura di Enrico Eccel INTERRUZIONI STILI - SOMMARI Utilizzo delle interruzioni di pagina Nel menù Inserisci il primo comando che si trova è Interruzione La finestra di dialogo che si presenta cliccando

Dettagli

ECDL - Modulo 3 Elaborazione testi (Word processing)

ECDL - Modulo 3 Elaborazione testi (Word processing) ECDL - Modulo 3 Elaborazione testi (Word processing) Roberto Albiero 1 Concetti generali Microsoft Word è un software di elaborazione testi che fa parte della suite di Office prodotto da Microsoft. È

Dettagli

Videoscrittura: Microsoft Word

Videoscrittura: Microsoft Word I programmi di videoscrittura Software applicativi Videoscrittura: Microsoft Word I programmi di videoscrittura sono la categoria di software più utilizzata in assoluto. Tutti hanno bisogno di scrivere,

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA INDICE SOFTWARE PER

Dettagli

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Lezione 1 di 3 Introduzione a Word 2007 e all elaborazione testi Menù Office Scheda Home Impostazioni di Stampa e stampa Righello Intestazione e piè di pagina

Dettagli

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle Foglio di calcolo Il foglio di calcolo: Excel I dati inseriti in Excel sono organizzati in Cartelle di lavoro a loro volta suddivise in Fogli elettronici. I fogli sono formati da celle disposte per righe

Dettagli

Sommari, indici e riferimenti incrociati in Word 2010 Strutturare i documenti in modo ordinato

Sommari, indici e riferimenti incrociati in Word 2010 Strutturare i documenti in modo ordinato Sommari, indici e riferimenti incrociati in Word 2010 Strutturare i documenti in modo ordinato Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2010 Quando lavorate con documenti piuttosto

Dettagli

Modulo AM3 Elaborazione Testi

Modulo AM3 Elaborazione Testi Edizione 2011 Silvana Lombardi Piero Del Gamba Modulo AM3 Elaborazione Testi Guida introduttiva Syllabus 2.0 Livello Avanzato Software di Riferimento: Microsoft Word XP/2007 Silvana Lombardi Piero Del

Dettagli

Le piccole guide per un facile sapere

Le piccole guide per un facile sapere Le piccole guide per un facile sapere Dario Tenore versione 2 - Syllabus 5.0 Tutto il contenuto di questa guida è proprietà del suo autore, Dario Tenore. E vietata la riproduzione, traduzione, copia (totale

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina: orientamento È possibile modificare le

Dettagli

Università degli studi di Verona. Corso di Informatica di Base. Lezione 5 - Parte 2. Disegni e Immagini

Università degli studi di Verona. Corso di Informatica di Base. Lezione 5 - Parte 2. Disegni e Immagini Università degli studi di Verona Corso di Informatica di Base Lezione 5 - Parte 2 Disegni e Immagini In questa seconda parte ci occuperemo della gestione di disegni e immagini. In particolare vedremo come:

Dettagli

Word. Cos è Le funzioni base Gli strumenti. www.vincenzocalabro.it 1

Word. Cos è Le funzioni base Gli strumenti. www.vincenzocalabro.it 1 Word Cos è Le funzioni base Gli strumenti www.vincenzocalabro.it 1 Cos è e come si avvia Word è un programma per scrivere documenti semplici e multimediali Non è presente automaticamente in Windows, occorre

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Dispensedi Word. CampusLab - Agenzia Formativa Sede Provinciadi Cuneo Sede Provinciadi Torino Sede Provinciadi Vercelli Sede Liguria C.

Dispensedi Word. CampusLab - Agenzia Formativa Sede Provinciadi Cuneo Sede Provinciadi Torino Sede Provinciadi Vercelli Sede Liguria C. Accreditamento Regione Piemonte Sede operativa di formazione professionale Organismo: certificato nr. 098/001 ER 0988/2003 ES-0988/2003 ISO 9001:2000 Dispensedi Word CampusLab - Agenzia Formativa Sede

Dettagli

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL)

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) 1. Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei Personal computer. Essi

Dettagli

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Benvenuto in Gmail. Questo documento offre una rapida panoramica di come Gmail collabora con te per semplificarti la vita. Cominciamo! La tua Posta in arrivo Quando

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

Lezione 3 Introduzione a Microsoft Word

Lezione 3 Introduzione a Microsoft Word Lezione 3 Introduzione a Microsoft Word INSERIRE LE NOTE... 2 ALLINEAMENTO ORIZZONTALE DEL TESTO... 2 FARE RIENTRARE IL TESTO... 3 IMPOSTAZIONE DEI RIENTRI DESTRO E SINISTRO CON IL RIGHELLO... 3 IMPOSTARE

Dettagli

Modulo AM3 Elaborazione Testi

Modulo AM3 Elaborazione Testi Edizione 2010 Silvana Lombardi Piero Del Gamba Modulo AM3 Elaborazione Testi Guida introduttiva Syllabus 2.0 Livello Avanzato Software di Riferimento: Microsoft Word XP/2007 Silvana Lombardi Piero Del

Dettagli

Lezione 4 Introduzione a Microsoft Excel Parte Prima

Lezione 4 Introduzione a Microsoft Excel Parte Prima Lezione 4 Introduzione a Microsoft Excel Parte Prima Cenni preliminari... 1 Elementi sullo schermo... 2 Creazione di una cartella di lavoro... 3 Utilizzo di celle e intervalli... 3 Gestione della cartella

Dettagli