COME INTERPRETARE LO SCHEMA DEI PREZZI DA SEGUIRE SUL GRAFICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COME INTERPRETARE LO SCHEMA DEI PREZZI DA SEGUIRE SUL GRAFICO"

Transcript

1 COME INTERPRETARE LO SCHEMA DEI PREZZI DA SEGUIRE SUL GRAFICO Questi sono i prezzi più importanti elaborati quotidianamente dal sistema. Ho fatto in modo di "isolarli", dividendoli in 3 settori. Si accede al SETTORE SHORT (zona dei prezzi che esprimono una tendenza ribassista) attraversando la fascia colorata in giallo. Si accede al SETTORE LONG (zona dei prezzi che esprimono una tendenza rialzista) attraversando la fascia colorata in celeste. Le icone colorate accompagnano lo sviluppo dei prezzi e possono essere utili per interpretare la forza del trend dello strumento analizzato. Se i prezzi entrano in questa zona dal basso, il CONFERMA LONG mercato si muove in senso RIALZISTA. LONG AGGRESSIVO Accanto alla colonna dei prezzi, nella colonna denominata "fibo" è riportata la posizione percentuale dei valori lungo tutto il range degli stessi. In caso di sedute bi-direzionali, ne possiamo trovare vantaggio lavorando SHORT AGGRESSIVOsulle inversioni che vanno ad attivare le principali zone di ritracciamento CONFERMA SHORT Se i prezzi entrano in questa zona dall'alto, il mercato si muove in senso RIBASSISTA. UN ESEMPIO DI TECNICA DAX DATO PREZZO FIBO TARGET RIALZO N % MASSIMA ESTENSIONE A RIALZO % TARGET RIALZO N % TARGET RIALZO N % TARGET MINIMO A RIALZO % RIALZO OGGI % RESISTENZA % CHIUSURA DI IERI % STOP AND REVERSE PER OGGI % CHIAVE DI SVOLTA DI OGGI % RIBASSO OGGI % PIVOT MEDIANO % SUPPORTO OGGI IN CASO DI RIBASSO % CHIAVE EQUILIBRIO DI OGGI % TARGET MINIMO A RIBASSO % FORTE SUPPORTO IN CASO DI RIBASSO % SUPPORTO % TARGET RIBASSO N % CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI % TARGET RIBASSO N % MEDIA BOOK LAPIDARI % MASSIMA ESTENSIONE A RIBASSO % IN CASO DI DISCESA,FORTE SUPPORTO PER I LONG A % TARGET RIBASSO N % Si va long dove ci sono le frecce verdi, e short dove ci sono le frecce rosse, magari non al primo tentativo. L'operazione può essere anche posta in essere come trade bi - direzionale : se i prezzi invertono a ribasso si shorta alla rottura al ribasso della linea blu; qualora poi rompano a ribasso la linea rossa e poi ritornino sopra, lì scatta un nuovo long di inversione. 05/11/2010 Primo scenario(long-short-long) Secondo scenario (short-long-short-long)

2 DAX 05/11/2010 IN CASO DI DISCESA,FORTE SUPPORTO PER I LONG A TARGET RIALZO N % MASSIMO DI IERI INTRADAY MASSIMA ESTENSIONE A RIALZO % CHIUSURA DI IERI INTRADAY TARGET RIALZO N % OGGI IL TREND LONG PROSEGUE SOPRA INTRADAY TARGET RIALZO N % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER TARGET MINIMO A RIALZO % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER RIALZO OGGI % CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI INTRADAY RESISTENZA % LONG OGGI SU INVERSIONE INTRADAY A INTRADAY CHIUSURA DI IERI % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 5 GIORNI PICCOLI TRADER STOP AND REVERSE PER OGGI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI CHIAVE DI SVOLTA DI OGGI % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER RIBASSO OGGI % MINIMO DI IERI INTRADAY PIVOT MEDIANO % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER SUPPORTO OGGI IN CASO DI RIBASSO % CHIAVE EQUILIBRIO DI 2 GIORNI FA INTRADAY CHIAVE EQUILIBRIO DI OGGI % ENTRATA DEI TRADER LONG A 5 GIORNI PICCOLI TRADER TARGET MINIMO A RIBASSO % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI FORTE SUPPORTO IN CASO DI RIBASSO % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI SUPPORTO % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI MEDIA BOOK LAPIDARI % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI MASSIMA ESTENSIONE A RIBASSO % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI IN CASO DI DISCESA,FORTE SUPPORTO PER I LONG A % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI SUPPORTO MEGA % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI 5.883

3 EUROSTOXX IN CASO DI DISCESA,FORTE 05/11/2010 SUPPORTO PER I LONG A TARGET RIALZO N % MASSIMO DI IERI INTRADAY MASSIMA ESTENSIONE A RIALZO % CHIUSURA DI IERI INTRADAY TARGET RIALZO N % OGGI IL TREND LONG PROSEGUE SOPRA INTRADAY TARGET RIALZO N % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER TARGET MINIMO A RIALZO % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER RIALZO OGGI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI RESISTENZA % CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI INTRADAY RESISTENZA DEBOLE - POSSIBILE RIALZO SOPRA % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 5 GIORNI PICCOLI TRADER CHIUSURA DI IERI % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER STOP AND REVERSE PER OGGI % LONG OGGI SU INVERSIONE INTRADAY A INTRADAY CHIAVE DI SVOLTA DI OGGI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI RIBASSO OGGI % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI PIVOT MEDIANO % MINIMO DI IERI INTRADAY CHIAVE EQUILIBRIO DI OGGI % ENTRATA DEI TRADER LONG A 5 GIORNI PICCOLI TRADER TARGET MINIMO A RIBASSO % CHIAVE EQUILIBRIO DI 2 GIORNI FA INTRADAY SUPPORTO % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI MEDIA BOOK LAPIDARI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI FORTE SUPPORTO IN CASO DI RIBASSO % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI IN CASO DI DISCESA,FORTE SUPPORTO PER I LONG A % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI MASSIMA ESTENSIONE A RIBASSO % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI SUPPORTO MEGA % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI 2.592

4 BUND I LONG POTREBBERO FAR SCATTARE 05/11/2010 FORTI STOP LOSS SOTTO 129,95 TARGET RIALZO N ,76 100% ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI SHORT SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI 132,27 MASSIMA ESTENSIONE A RIALZO 131,66 96% FORTISSIMA RESISTENZA DI ISTITUZIONALI A ISTITUZIONALI 131,05 TARGET RIALZO N ,47 88% PERICOLO DI CACCIA AGLI STOP SUL BREAKOUT DI ISTITUZIONALI 130,92 TARGET RIALZO N ,17 75% PERICOLO DI CACCIA AGLI STOP SUL BREAKOUT LONG DI ISTITUZIONALI 130,83 TARGET MINIMO A RIALZO 130,98 68% PERICOLO DI CACCIA AGLI STOP SUL BREAKOUT LONG DI ISTITUZIONALI 130,83 RIALZO OGGI 130,83 61% MASSIMO DI IERI INTRADAY 130,75 RESISTENZA 130,77 59% CHIUSURA DI IERI INTRADAY 130,56 RESISTENZA OGGI IN CASO DI RIALZO 130,62 53% OGGI IL TREND LONG PROSEGUE SOPRA INTRADAY 130,47 CHIUSURA DI IERI 130,56 50% FORTISSIMO SUPPORTO DI ISTITUZIONALI A ISTITUZIONALI 130,39 STOP AND REVERSE PER OGGI 130,45 45% TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER 130,27 CHIAVE DI SVOLTA DI OGGI 130,38 43% CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI INTRADAY 130,08 RIBASSO OGGI 130,25 37% TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER 130,02 POSSIBILE FORTE INVERSIONE/CONTINUAZIONE A RIBASSO SOTTO 130,22 36% PERICOLO DI CACCIA AGLI STOP SUL BREAKOUT DI ISTITUZIONALI 129,95 PIVOT MEDIANO 130,21 36% CHIAVE EQUILIBRIO DI 2 GIORNI FA INTRADAY 129,90 SUPPORTO MEGA 130,21 35% ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI 129,89 TARGET MINIMO A RIBASSO 130,14 32% ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI 129,89 CHIAVE EQUILIBRIO DI OGGI 130,09 30% TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 5 GIORNI PICCOLI TRADER 129,80 CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI 130,08 30% ENTRATA DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER 129,79 MEDIA BOOK LAPIDARI 130,06 29% ENTRATA DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER 129,77 I LONG POTREBBERO FAR SCATTARE FORTI STOP LOSS SOTTO 129,95 25% TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI 129,74 TARGET RIBASSO N ,95 25% LONG OGGI SU INVERSIONE INTRADAY A INTRADAY 129,69 SUPPORTO 129,86 21% ENTRATA DEI TRADER LONG A 5 GIORNI PICCOLI TRADER 129,38 TARGET RIBASSO N ,65 12% MINIMO DI IERI INTRADAY 129,33 MASSIMA ESTENSIONE A RIBASSO 129,46 4% ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI 129,21 TARGET RIBASSO N ,36 0% ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI 126,33

5 EURO DOLLARO IN CASO DI DISCESA, 05/11/2010 FORTE SUPPORTO PER I LONG A 1,4047 MASSIMA ESTENSIONE A RIALZO 1, % MASSIMO DI IERI INTRADAY 1,4276 TARGET RIALZO N. 3 1, % LONG OGGI AL 2 BREAKOUT DI INTRADAY 1,4222 TARGET RIALZO N. 2 1, % CHIUSURA DI IERI INTRADAY 1,4203 TARGET RIALZO N. 1 1, % CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI INTRADAY 1,4163 RESISTENZA 1, % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER 1,4152 TARGET MINIMO A RIALZO 1, % LONG OGGI SU INVERSIONE INTRADAY AL 2 BREAKOUT DI INTRADAY 1,4147 RIALZO OGGI 1, % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER 1,4128 CHIUSURA DI IERI 1, % MINIMO DI IERI INTRADAY 1,4095 STOP AND REVERSE PER OGGI 1, % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 5 GIORNI PICCOLI TRADER 1,4092 PIVOT MEDIANO 1, % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER 1,4079 SUPPORTO OGGI IN CASO DI RIBASSO 1, % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI 1,4069 RIBASSO OGGI 1, % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI 1,4069 CHIAVE DI SVOLTA DI OGGI 1, % CHIAVE EQUILIBRIO DI 2 GIORNI FA INTRADAY 1,4059 CHIAVE EQUILIBRIO DI OGGI 1, % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER 1,4012 CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI 1, % ENTRATA DEI TRADER LONG A 5 GIORNI PICCOLI TRADER 1,3977 TARGET MINIMO A RIBASSO 1, % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI 1,3915 SUPPORTO 1, % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI 1,3915 TARGET RIBASSO N. 1 1, % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI 1,3791 TARGET RIBASSO N. 2 1, % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI 1,3777 MEDIA BOOK LAPIDARI 1, % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI 1,3601 TARGET RIBASSO N. 3 1, % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI 1,3601 IN CASO DI DISCESA, FORTE SUPPORTO PER I LONG A 1, % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI 1,3135 MASSIMA ESTENSIONE A RIBASSO 1, % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI 1,3096 FORTE SUPPORTO IN CASO DI RIBASSO 1, % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI 1,2605 SUPPORTO MEGA 1,3895 0% ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI 1,2605

6 SP500 IN CASO DI DISCESA,FORTE 05/11/2010 SUPPORTO PER I LONG A MASSIMA ESTENSIONE A RIALZO % MASSIMO DI IERI INTRADAY TARGET RIALZO N % CHIUSURA DI IERI INTRADAY TARGET RIALZO N % OGGI IL TREND LONG PROSEGUE SOPRA INTRADAY TARGET RIALZO N % CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI INTRADAY TARGET MINIMO A RIALZO % LONG OGGI SU INVERSIONE INTRADAY A INTRADAY RIALZO OGGI % MINIMO DI IERI INTRADAY RESISTENZA % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER CHIUSURA DI IERI % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER STOP AND REVERSE PER OGGI % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 5 GIORNI PICCOLI TRADER SUPPORTO OGGI IN CASO DI RIBASSO % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI RIBASSO OGGI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI CHIAVE DI SVOLTA DI OGGI % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER POSSIBILE FORTE INVERSIONE/CONTINUAZIONE A RIBASSO SOTTO % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER PIVOT MEDIANO % CHIAVE EQUILIBRIO DI 2 GIORNI FA INTRADAY SUPPORTO % ENTRATA DEI TRADER LONG A 5 GIORNI PICCOLI TRADER CHIAVE EQUILIBRIO DI OGGI % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI TARGET MINIMO A RIBASSO % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI MASSIMA ESTENSIONE A RIBASSO % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI MEDIA BOOK LAPIDARI % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI SUPPORTO MEGA % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI IN CASO DI DISCESA,FORTE SUPPORTO PER I LONG A % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI 1.077

7 NASDAQ 05/11/2010 IN CASO DI DISCESA,FORTE SUPPORTO PER I LONG A MASSIMA ESTENSIONE A RIALZO % MASSIMO DI IERI INTRADAY TARGET RIALZO N % LONG OGGI AL 2 BREAKOUT DI INTRADAY TARGET RIALZO N % CHIUSURA DI IERI INTRADAY TARGET RIALZO N % CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI INTRADAY TARGET MINIMO A RIALZO % LONG OGGI SU INVERSIONE INTRADAY AL 2 BREAKOUT DI INTRADAY RESISTENZA % MINIMO DI IERI INTRADAY POSSIBILE INVERSIONE/CONTINUAZIONE A RIALZO PER OGGI % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER RIALZO OGGI % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER CHIUSURA DI IERI % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 5 GIORNI PICCOLI TRADER STOP AND REVERSE PER OGGI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI PIVOT MEDIANO % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER RIBASSO OGGI % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI % CHIAVE EQUILIBRIO DI 2 GIORNI FA INTRADAY CHIAVE DI SVOLTA DI OGGI % ENTRATA DEI TRADER LONG A 5 GIORNI PICCOLI TRADER CHIAVE EQUILIBRIO DI OGGI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI SUPPORTO % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI TARGET MINIMO A RIBASSO % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI FORTE SUPPORTO IN CASO DI RIBASSO % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI MASSIMA ESTENSIONE A RIBASSO % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI MEDIA BOOK LAPIDARI % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI IN CASO DI DISCESA,FORTE SUPPORTO PER I LONG A % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI SUPPORTO MEGA % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI 1.866

8 FIB 05/11/2010 I LONG POTREBBERO INCREMENTARE GLI STOP LOSS SOTTO MASSIMA ESTENSIONE A RIALZO % MASSIMO DI IERI INTRADAY TARGET RIALZO N % PERICOLO DI CACCIA AGLI STOP SUL BREAKOUT LONG/SHORT DI INTRADAY RESISTENZA - POSSIBILE RIALZO SOPRA % 1 TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI TARGET RIALZO N % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER TARGET RIALZO N % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER RESISTENZA % CHIUSURA DI IERI INTRADAY TARGET MINIMO A RIALZO % TRAILING STOP DEI TRADER LONG DA 5 GIORNI PICCOLI TRADER RESISTENZA DEBOLE - POSSIBILE RIALZO SOPRA % PERICOLO DI CACCIA AGLI STOP SUL BREAKOUT LONG/SHORT DI INTRADAY RIALZO OGGI % CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI INTRADAY CHIAVE EQUILIBRIO DI OGGI % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 10 GIORNI ISTITUZIONALI PIVOT MEDIANO % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 2 GIORNI PICCOLI TRADER STOP AND REVERSE PER OGGI % CHIAVE EQUILIBRIO DI 2 GIORNI FA INTRADAY CHIUSURA DI IERI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI CHIAVE DI SVOLTA DI OGGI % ENTRATA DEI TRADER LONG A 5 GIORNI PICCOLI TRADER CHIAVE EQUILIBRIO DI IERI % ENTRATA DEI TRADER LONG DA 3 GIORNI PICCOLI TRADER RIBASSO OGGI % MINIMO DI IERI INTRADAY MEDIA BOOK LAPIDARI % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI I LONG POTREBBERO INCREMENTARE GLI STOP LOSS SOTTO % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI SUPPORTO % STOP AND REVERSE SHORT DI ISTITUZIONALI SU CICLO 9/12 MESI ISTITUZIONALI TARGET MINIMO A RIBASSO % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 1 MESE ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % TRAILING STOP DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI SUPPORTO MEGA % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 2 MESI ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % FORTISSIMO SUPPORTO DI ISTITUZIONALI SU CICLO 9/12 MESI A ISTITUZIONALI TARGET RIBASSO N % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 3 MESI ISTITUZIONALI MASSIMA ESTENSIONE A RIBASSO % ENTRATA DEGLI ISTITUZIONALI LONG SUL CICLO A 6 MESI ISTITUZIONALI

SEGNALI GLOBALI SU VALUTE FOREX

SEGNALI GLOBALI SU VALUTE FOREX SEGNALI GLOBALI SU VALUTE FOREX In questo file so riepilogati : venerdì 5 vembre 2010 PAG. 2 e 3 : SEGNALI DI PREZZO SEMPLICI (senza indicazioni di stop e profit) long - short su base giornaliera, di CICLO

Dettagli

DAX Future Analisi per il giorno

DAX Future Analisi per il giorno MONEY MANAGEMENT N. di punti/tick di STOP in base al time frame operativo - n. 1 contratto Capitale base 10.000 Perdita max a operazione 100 1 minuto : 3 punti 4 ore : 46 punti N. TICK CORRISPONDENTI Numero

Dettagli

COMMENTO AI MERCATI. Pertanto è lecito attendersi una apertura debole dei listini, visto che i futures Usa sono in calo e così pure Euro Yen.

COMMENTO AI MERCATI. Pertanto è lecito attendersi una apertura debole dei listini, visto che i futures Usa sono in calo e così pure Euro Yen. Data :26/11/2008 Buongiorno a tutti. COMMENTO AI MERCATI Dalle indicazioni del commento di preapertura ai mercati di oggi : Fitch abbassa il rating di Toyota. Di conseguenza il Nikkei storna con maggiore

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 28 febbraio 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 28 febbraio 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 28 febbraio 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

Analisi settimanale N15 Settimana 7-11 gennaio 2013

Analisi settimanale N15 Settimana 7-11 gennaio 2013 Analisi settimanale N15 Settimana 7-11 gennaio 2013 MERCATO AZIONARIO- SP500 La scorsa settimana è stata caratterizzata da un forte rialzo che ci attendevamo come culmine del Ciclo iniziato nella seconda

Dettagli

GLOSSARIO. dei termini più correntemente utilizzati nelle nostre analisi, e sulle pagine delle nostre newsletter.

GLOSSARIO. dei termini più correntemente utilizzati nelle nostre analisi, e sulle pagine delle nostre newsletter. GLOSSARIO dei termini più correntemente utilizzati nelle nostre analisi, e sulle pagine delle nostre newsletter. Accumulazione. La fase che precede quella del rialzo vero e proprio. Caratterizzato dal

Dettagli

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo:

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: Vediamo di essere più precisi a livello di Trading Intraday rispetto a quanto scritto nei Report di ieri sera, alla luce dei movimenti delle prime ore di questa mattinata. Come orari con Eventi importanti

Dettagli

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo:

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: ore 10:00: IFO (Fiducia Imprenditori) Germania per dicembre ore 14:30: Permessi Edilizi Usa a novembre Fornisco questi orari poiché nelle loro vicinanze

Dettagli

Nelle ultime settimane il Dollaro Australiano è stato venduto a piene mani e adesso graficamente si può presentare l occasione, quantomeno, per

Nelle ultime settimane il Dollaro Australiano è stato venduto a piene mani e adesso graficamente si può presentare l occasione, quantomeno, per BSimmy Forex Nelle ultime settimane il Dollaro Australiano è stato venduto a piene mani e adesso graficamente si può presentare l occasione, quantomeno, per rimbalzare. Potrebbe, infatti, completarsi graficamente

Dettagli

Cup&Handle, istruzioni per l uso

Cup&Handle, istruzioni per l uso Cup&Handle, istruzioni per l uso STRATEGIE SULL FTSE-MIB FUTURE (VERS. OPENING E INTRADAY) Il grafico e il commento operativo aprono sia la versione Opening sia quella Intraday della newsletter, visto

Dettagli

Report settimanale. 6-10 gennaio 2014. by David Carli

Report settimanale. 6-10 gennaio 2014. by David Carli Report settimanale 6-10 gennaio 2014 by David Carli Quello che avevo ipotizzato su Aud-Chf si è realizzato (non perché sia un veggente ma perché il mercato ha voluto invertire la sua rotta) e si è completato

Dettagli

Analisi settimanale N10 Settimana 26-30 Novembre

Analisi settimanale N10 Settimana 26-30 Novembre Analisi settimanale N10 Settimana 26-30 Novembre MERCATO AZIONARIO- SP500 Il rimbalzo che potrebbe riportare il prezzo in area 1445 per la fine dell anno sembra essere iniziato nella settimana appena trascorsa.

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 15 maggio)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 15 maggio) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 15 maggio) VALUTE: - L Euro/Dollaro resta in rialzo dai minimi del 13 aprile- ha chiuso a 1,1447 - Il cambio Usd/Yen resta elevato, ma

Dettagli

ANALISI CICLICA DI MEDIO PERIODO CON LE TECNICHE DI R.MINER:

ANALISI CICLICA DI MEDIO PERIODO CON LE TECNICHE DI R.MINER: ANALISI CICLICA DI MEDIO PERIODO CON LE TECNICHE DI R.MINER: L analisi si basa su dati statistici che calcolano la distanza tra i minimi, tra i minimi e massimi, tra massimi e minimi e tra massimi e massimi

Dettagli

Per ora i prezzi dei mercati Asiatici danno un Sentiment Neutrale per l apertura dell Europa.

Per ora i prezzi dei mercati Asiatici danno un Sentiment Neutrale per l apertura dell Europa. 24-nov-2015 Oggi sarò impegnato in un convegno e pertanto posso solo fare il solito report prima dell apertura dei mercati. Poiché scrivo i livelli di trading a mercati chiusi, questi sono da considerarsi

Dettagli

Analisi settimanale N5 Settimana 22-26 Ottobre

Analisi settimanale N5 Settimana 22-26 Ottobre Analisi settimanale N5 Settimana 22-26 Ottobre MERCATO AZIONARIO- SP500 La settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da un rally che una volta raggiunta la circonferenza tracciata sul grafico weekly

Dettagli

Analisi settimanale N7 Settimana 12-16 Novembre

Analisi settimanale N7 Settimana 12-16 Novembre Analisi settimanale N7 Settimana 12-16 Novembre MERCATO AZIONARIO- SP500 Come ci aspettavamo il mercato americano è sceso anche la scorsa settimana, tuttavia lo ha fatto in un modo più significativo del

Dettagli

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library.

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library. Questo Documento fa parte del corso N.I.Tr.O. di ProfessioneForex che a sua volta è parte del programma di addestramento Premium e non è vendibile ne distribuibile disgiuntamente da esso. I testi che seguono

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 19 Aprile 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 19 Aprile 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 19 Aprile 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

Data Tipo Sezione Open Target Stop Data Close Op Risultato Commissioni Ris. Con Cumulativo Max Cumulativo Trade Ap. Oper. Oper.

Data Tipo Sezione Open Target Stop Data Close Op Risultato Commissioni Ris. Con Cumulativo Max Cumulativo Trade Ap. Oper. Oper. 18 commissioni 0 commissioni 1 3/1/2005 short intraday 31085 open 31355 3/1/2005 31080 5 36 11 11 25 2 4/1/2005 short intraday 31070 open 31230 4/1/2005 31230 160 36 836 847 775 3 4/1/2005 long intraday

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 21 Febbraio 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 21 Febbraio 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 21 Febbraio 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

www.moneyriskanalysis.com

www.moneyriskanalysis.com Questa settimana mi limito a riepilogare l analisi quantitativa e a commentare alcuni grafici. Del resto la trimestrali pubblicata la scorsa settimana è ricca di considerazioni e analisi utili a pianificare

Dettagli

Borse Asia/Pacifico (ore 09:00)

Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Giappone (Nikkei225): -1,65% Australia (Asx All Ordinaries): -1,12% Hong Kong (Hang Seng): -1,81% Cina (Shangai) -1,40% Singapore (Straits Times) -0,62% Korea (Kospi) -0,946%

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 24 ottobre)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 24 ottobre) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 24 ottobre) VALUTE: - L Euro/Dollaro resta mediamente debole, ma dai minimi del 3 ottobre è in recupero- ha chiuso a 1,267 - Il cambio

Dettagli

19-mar-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

19-mar-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 19-mar-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -0,35% Australia (Asx All Ordinaries): +1,80% Hong Kong (Hang Seng): +1,24% Cina (Shangai) +0,14% Singapore (Straits Times) +0,48%

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura 9 maggio)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura 9 maggio) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura 9 maggio) VALUTE: - L Euro/Dollaro dopo i massimi annuali (1,3995) ha corretto con decisione- ha chiuso a 1,3762 - Il cambio Usd/Yen è in

Dettagli

LA STRATEGIA SWING CON FIBONACCI

LA STRATEGIA SWING CON FIBONACCI Come si determinano target di prezzo reali. LA STRATEGIA SWING CON FIBONACCI Ovunque, nella vita quotidiana, ci imbattiamo nel lavoro del più grande matematico del medioevo, Leonardo da Pisa consciamente

Dettagli

Indice PMI (direttori degli acquisti) Chicago Indice Fiducia università Michigan (sentiment dei consumatori)

Indice PMI (direttori degli acquisti) Chicago Indice Fiducia università Michigan (sentiment dei consumatori) 30-maggio-2014 Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Giappone (Nikkei225): -0,34% Australia (Asx All Ordinaries): -0,46% Hong Kong (Hang Seng): +0,19% Cina (Shangai) -0,07% Singapore (Straits Times) -0,07% Korea

Dettagli

Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Australia (Asx All Ordinaries): -1,69% Giappone (Nikkei 225): -4,18% Hong Kong (Hang Seng): -2,89%

Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Australia (Asx All Ordinaries): -1,69% Giappone (Nikkei 225): -4,18% Hong Kong (Hang Seng): -2,89% Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Australia (Asx All Ordinaries): -1,69% Giappone (Nikkei 225): -4,18% Hong Kong (Hang Seng): -2,89% Cina (Shangai) chiuso Korea (Kospi) -1,72% India (Bse Sensex): -0,44%

Dettagli

22-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

22-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 22-gen-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): +0,28% Australia (Asx All Ordinaries): +0,43% Hong Kong (Hang Seng): +0,60% Cina (Shangai) +0,59% Singapore (Straits Times) +0,54%

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 19 dicembre)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 19 dicembre) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 19 dicembre) VALUTE: - L Euro/Dollaro resta in tendenza ribassista ed ha fatto nuovi minimi annuali- ha chiuso a 1,223 - Il cambio Usd/Yen

Dettagli

Come orari con Eventi (da me selezionati) che ritengo importanti per oggi:

Come orari con Eventi (da me selezionati) che ritengo importanti per oggi: 25-nov-2014 Poiché la giornata la passerà ad un Convegno devo fare uscire il report prima dell apertura dei mercati. Inevitabilmente l affidabilità dei Segnali Operativi che scrivo più sotto sarà inferiore

Dettagli

LA LEGGE DEI GRAFICI THE LAW OF CHARTS DI JOE ROSS

LA LEGGE DEI GRAFICI THE LAW OF CHARTS DI JOE ROSS LA LEGGE DEI GRAFICI THE LAW OF CHARTS DI JOE ROSS FORMAZIONI 1-2-3 HIGHS AND LOWS Un tipico 1-2-3 high si forma alla fine di un trend rialzista. Tipicamente, i prezzi faranno un massimo finale (1), procederanno

Dettagli

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo:

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: ore 10:00: PMI (Indice dei Direttori agli Acquisti) Europa per novembre ore 11:00: Vendite al dettaglio Europa per ottobre ore 14:15: Nuovi Occupati Provati

Dettagli

LE TECNICHE DI JOE ROSS. 1-2-3 high o low, Ross Hook, Ledge, Trading Range, Trader s Trick Entry e Gimmee Bar

LE TECNICHE DI JOE ROSS. 1-2-3 high o low, Ross Hook, Ledge, Trading Range, Trader s Trick Entry e Gimmee Bar LE TECNICHE DI JOE ROSS 1-2-3 high o low, Ross Hook, Ledge, Trading Range, Trader s Trick Entry e Gimmee Bar LE TECNICHE DI JOE ROSS Introduzione Joe Ross ci ha consegnato due pattern molto importanti

Dettagli

17-giu-2014. Borse Asia/Pacifico (ore 09:00)

17-giu-2014. Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) 17-giu-2014 Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Giappone (Nikkei225): +0,29% Australia (Asx All Ordinaries): -0,18% Hong Kong (Hang Seng): -0,53% Cina (Shangai) -0,92% Singapore (Straits Times) -0,57% Korea

Dettagli

(I GRAFICI sono mancanti per problemi tecnici del sito e verranno aggiunti successivamente)

(I GRAFICI sono mancanti per problemi tecnici del sito e verranno aggiunti successivamente) (I GRAFICI sono mancanti per problemi tecnici del sito e verranno aggiunti successivamente) Aggiornamento Operativo successivo (ore 12:40) Aggiorno le tabelle operative sui vari mercati che restano in

Dettagli

S&P 500 INDEX grafico daily

S&P 500 INDEX grafico daily S&P 500 INDEX grafico daily Punto di controllo della posizione rialzista a 1844: la tenuta garantirà la formazione di nuovi massimi, la rottura produrrà l inversione del ciclo mensile partito da 1814.

Dettagli

Come orari con Eventi (da me selezionati) che ritengo importanti per oggi:

Come orari con Eventi (da me selezionati) che ritengo importanti per oggi: 26-mag-2015 Ieri l Eurex (future Eurostoxx-Dax-Bund) era chiuso per Festività- i future Usa sono andati ad orari ridotti (gli indici erano chiusi). Oggi torna tutto nella norma. Chiusura Borse Asia/Pacifico

Dettagli

The Weekly Report. Analisi Settimanale - 13 Giugno. http://smalltrading.net

The Weekly Report. Analisi Settimanale - 13 Giugno. http://smalltrading.net The Weekly Report Analisi Settimanale - 13 Giugno http://smalltrading.net 2 SP500 Iniziamo dall'analisi dello Sp500. Pessima chiusura di ottava dopo l'illusorio piccolo rimbalzo di giovedì. Sul grafico

Dettagli

Borse Asia/Pacifico (ore 09:00)

Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Giappone (Nikkei225): -0,36% Australia (Asx All Ordinaries): -1,29% Hong Kong (Hang Seng): +0,06% Cina (Shangai) -0,04% Singapore (Straits Times) +0,51% Korea (Kospi) -0,02%

Dettagli

2-feb-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

2-feb-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 2-feb-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -0,66% Australia (Asx All Ordinaries): +0,63% Hong Kong (Hang Seng): -0,19% Cina (Shangai) -2,56% Singapore (Straits Times) +0,62%

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 25 maggio 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 25 maggio 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 25 maggio 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

29-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

29-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 29-gen-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -1,06% Australia (Asx All Ordinaries): +0,28% Hong Kong (Hang Seng): -1,05% Cina (Shangai) -1,31% Singapore (Straits Times) +0,13%

Dettagli

Relatore: Pietro Paciello Moderatore: Emerick De Narda. Email: info@uptrend.it

Relatore: Pietro Paciello Moderatore: Emerick De Narda. Email: info@uptrend.it Relatore: Pietro Paciello Moderatore: Emerick De Narda Email: info@uptrend.it Rimini, 17 Maggio 2012 Relatore: Pietro Paciello Moderatore: Giuseppe Di Vittorio Email: info@uptrend.it Rimini, 17 Maggio

Dettagli

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 7 agosto)

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 7 agosto) (9-ago-2015) Iniziamo con un breve quadro Intermarket: Valute: Eur/Usd (1,0963) è in fase di incertezza anche se sta tentando una ripresa dai minimi del 21 luglio- Usd/Yen (124,229) resta forte ed in ripresa

Dettagli

JOE ROSS TRADING EDUCATORS www.tradingeducators.it Esempi di trade con la tecnica DAYTRADING in diversi mercati e intervalli temporali

JOE ROSS TRADING EDUCATORS www.tradingeducators.it Esempi di trade con la tecnica DAYTRADING in diversi mercati e intervalli temporali JOE ROSS TRADING EDUCATORS www.tradingeducators.it Esempi di trade con la tecnica DAYTRADING in diversi mercati e intervalli temporali Esempio 1: Future Euro FX (valuta) con grafico a 15 minuti. Data:

Dettagli

Analisi Tecnica Indici

Analisi Tecnica Indici Analisi Tecnica Indici FTSEMIB.In settimana l indice (21515) si muove in maniera confusa rimanendo sempre all interno del range 22450-21350. I livelli tecnici non cambiano rispetto il report della scorsa

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 26 Aprile 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 26 Aprile 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 26 Aprile 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

Intraday titoli azionari

Intraday titoli azionari Intraday titoli azionari La strategia illustrata in questo documento ha come base una tecnica abbastanza conosciuta che basa l operatività intraday sui titoli azionari identificando i set-up d entrata

Dettagli

- La Volatilità Implicita in Usa (Vix) è anch essa scesa- valore 15%.

- La Volatilità Implicita in Usa (Vix) è anch essa scesa- valore 15%. Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale VALUTE: - L Euro/Dollaro ha corretto con decisione- ha chiuso a 1,3794 - Il cambio Usd/Yen è in fase di incertezza- ha chiuso a 102,264 COMMODITIES: - l Indice

Dettagli

GUIDA ALLA LETTURA DELLA HIT LIST DI LOMBARDREPORT.COM

GUIDA ALLA LETTURA DELLA HIT LIST DI LOMBARDREPORT.COM Supplemento di LombardReport.com, quotidiano di informazione finanziaria, direttore responsabile Emilio Tomasini, Aut. 1403 15/9/97 Tribunale di Modena LombardReport.com s.r.l. - Via Pascoli 7-41057 Spilamberto-Mo

Dettagli

Strategie. Gap Trading efficace sui mercati valutari TRADARE CON PRECISIONE FOLLE

Strategie. Gap Trading efficace sui mercati valutari TRADARE CON PRECISIONE FOLLE Strategie Gap Trading efficace sui mercati valutari TRADARE CON PRECISIONE FOLLE Ci sono molti gap trader professionali nei mercati finanziari. Anche se sono già stati scritti molti articoli sul gap trading,

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 8 Giugno 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 8 Giugno 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 8 Giugno 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

27-mag-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

27-mag-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 27-mag-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): +0,17% Australia (Asx All Ordinaries): -0,80% Hong Kong (Hang Seng): +0,63% Cina (Shangai) -1,22% Singapore (Straits Times) -0,39%

Dettagli

Iniziamo con l Indice Eurostoxx che, al momento di calcolo, valeva circa 3595 (indicato dalla freccia in figura):

Iniziamo con l Indice Eurostoxx che, al momento di calcolo, valeva circa 3595 (indicato dalla freccia in figura): (24-giu-2015) Vediamo la consueta Analisi legata al mercato delle Opzioni, che serve soprattutto per comprendere meglio cosa pensano i grossi Operatori in Opzioni sui Sottostanti per i prossimi giorni

Dettagli

Nel complesso nessun dato di oggi è realmente di rilievo per i Mercati Finanziari.

Nel complesso nessun dato di oggi è realmente di rilievo per i Mercati Finanziari. 22-lug-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -1,19% Australia (Asx All Ordinaries): -1,49% Hong Kong (Hang Seng): -1,12% Cina (Shangai) +0,21% Singapore (Straits Times) -0,43%

Dettagli

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 10 luglio)

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 10 luglio) (12-lug-2015) Facciamo prima un breve quadro Intermarket: Valute: L Eur/Usd (1,1157) resta in fase di indecisione- l Usd/Yen (122,75) è in correzione dal 5 giugno. Commodities: il Crb Index (218,25) è

Dettagli

30-sett-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

30-sett-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 30-sett-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): +2,70% Australia (Asx All Ordinaries): +2,03% Hong Kong (Hang Seng): +1,56% Cina (Shangai) +0,48% Singapore (Straits Times)

Dettagli

Nel file excel denominato Proiezioni di range 2013 e livelli trimestrali 1Q sono stati inseriti i seguenti dati: COMPRENSIONE DEI DATI

Nel file excel denominato Proiezioni di range 2013 e livelli trimestrali 1Q sono stati inseriti i seguenti dati: COMPRENSIONE DEI DATI POSIZIONE E PROIEZIONI ANNUALI DEI MERCATI In questo report (per la prima volta in formato excel, che estenderemo quanto prima alle altre analisi tabellari) potrete trovare alcune informazioni interessanti

Dettagli

Report settimanale. 17-21 febbraio 2014. by David Carli

Report settimanale. 17-21 febbraio 2014. by David Carli Report settimanale 17-21 febbraio 2014 by David Carli Interessante la situazione di Aud-Nzd. A livello grafico, infatti, il rimbalzo dai minimi sembra essersi arrestato sul livello di resistenza sito a

Dettagli

Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 9)

Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 9) Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 9) Australia (Asx All Ordinaries): -1,03% Giappone (Nikkei225): -1,51% Hong Kong (Hang Seng): -1,57% Cina (Shangai) -0,11% Korea (Kospi) -0,07% India (Bse Sensex): -1,05%

Dettagli

GUIDA ALLA MARGINAZIONE INTRADAY SU T3

GUIDA ALLA MARGINAZIONE INTRADAY SU T3 GUIDA ALLA MARGINAZIONE INTRADAY SU T3 Luglio 2014 LA MARGINAZIONE INTRADAY SU T3 1. Cosa è la marginazione long/short intraday? Si tratta di una strategia di investimento che offre l opportunità di sfruttare

Dettagli

Report settimanale. 24-28 febbraio 2014. by David Carli

Report settimanale. 24-28 febbraio 2014. by David Carli Report settimanale 24-28 febbraio 2014 by David Carli Tutto immutato su Aud-Nzd. A livello grafico, infatti, il cross pur salendo nella prima parte della settimana ha solo sfiorato il livello di resistenza

Dettagli

Osservare il Giappone

Osservare il Giappone Osservare il Giappone Troppo scontato parlare di Renzi e della politica italiana. Cerco di guardare più avanti. Parliamo quindi di Giappone. Qualcosa nel Sol Levante non sta funzionando. L Abenomics al

Dettagli

TRADING SYSTEM N.08 MAGIC BREAKOUT

TRADING SYSTEM N.08 MAGIC BREAKOUT TRADING SYSTEM N.08 MAGIC BREAKOUT 1.1 Introduzione Il MagicBreakout è un trading system che si propone di anticipare le accelerazioni di prezzo di un cross valutario cercando però di limitare al minimo

Dettagli

Metodo Past Regression Deviated Di Robert Hill

Metodo Past Regression Deviated Di Robert Hill Metodo Past Regression Deviated Di Robert Hill Il metodo Past Regression Deviated è una strategia che si sviluppa dal metodo Jaimo, detto anche metodo Hoover, di Robert L. Royce. Quel metodo usava un canale

Dettagli

Estoxx50. 4-May-11 8-May-11

Estoxx50. 4-May-11 8-May-11 Iniziamo con l aggiornamento del ciclo mensile sull Eurostoxx che come tempi è esemplificativo di tutti gli altri mercati (indici azionari), visto che tutti i mercati sono in fase fra di loro (ovvero hanno

Dettagli

Euro Equity. DJ EuroStoxx. 3 ottobre 2014 H: 10.32. Range previsto per la settimana in corso: 3172 3234

Euro Equity. DJ EuroStoxx. 3 ottobre 2014 H: 10.32. Range previsto per la settimana in corso: 3172 3234 DJ EuroStoxx Future Scad. dicembre 2014 F- EUROSTOXX DIC 2014 (3,174.00, 3,188.00, 3,087.00, 3,102.00, -85.0000), Parabolic SAR (3,249.32), PS Adaptive Moving Average 3300 32 3200 31 H: 10.32 Nota giornaliera

Dettagli

Vediamo l Indice Ftse-Mib (dati giornalieri aggiornati alla chiusura del 28 agosto): Volumi e Prezzi 17800 17600

Vediamo l Indice Ftse-Mib (dati giornalieri aggiornati alla chiusura del 28 agosto): Volumi e Prezzi 17800 17600 Vediamo cosa ci dice l Analisi Volumetrica alla luce dei recenti movimenti di mercato. Ricordo che questo tipo di analisi (che ho personalmente messo a punto), presuppone che i Volumi abbiano maggior rilevanza

Dettagli

LA MARGINAZIONE INTRADAY

LA MARGINAZIONE INTRADAY LA MARGINAZIONE INTRADAY 1. Cosa è la marginazione long/short intraday? Si tratta di una strategia di investimento che offre l opportunità di sfruttare anche le minime oscillazioni di mercato. Grazie all

Dettagli

Analisi dell oro. Dal 1980 al 2008

Analisi dell oro. Dal 1980 al 2008 Analisi dell oro Dal 1980 al 2008 La fase discendente dei prezzi dell oro iniziata nel 1979 si conclude nell agosto del 1999, dopo 20 anni quando tocca il suo minimo ventennale a quota 252. Dopo un tentativo

Dettagli

Guida alla Marginazione Intraday su T3 1 GUIDA ALLA MARGINAZIONE SU T3

Guida alla Marginazione Intraday su T3 1 GUIDA ALLA MARGINAZIONE SU T3 Guida alla Marginazione Intraday su T3 1 GUIDA ALLA MARGINAZIONE SU T3 LA MARGINAZIONE INTRADAY SU T3 1. Cosa è la marginazione long/short intraday? Si tratta di una strategia di investimento che offre

Dettagli

Gabriele Bellelli Franco Meglioli Andrea Platani. Italian Trading Forum 17 Maggio 2007 Rimini

Gabriele Bellelli Franco Meglioli Andrea Platani. Italian Trading Forum 17 Maggio 2007 Rimini Gabriele Bellelli Franco Meglioli Andrea Platani Italian Trading Forum 17 Maggio 2007 Rimini Dal trading di breve a quello di lungo termine le migliori figure d'inversione -Stock picking intraday e congestioni

Dettagli

STRATEGIA DI TRADING SUL CROSS EUR-JPY

STRATEGIA DI TRADING SUL CROSS EUR-JPY STRATEGIA DI TRADING SUL CROSS EUR-JPY INFORMAZIONI Strategia basata sul semplice utilizzo di due medie mobili esponenziali che useremo solamente per entrare in direzione del trend. Utilizzeremo due grafici

Dettagli

relatore: Pietro Paciello 22 febbraio 2012 www.uptrend.it Email: pietro.paciello@gmail.com

relatore: Pietro Paciello 22 febbraio 2012 www.uptrend.it Email: pietro.paciello@gmail.com relatore: Pietro Paciello 22 febbraio 2012 www.uptrend.it Email: pietro.paciello@gmail.com COME OPERARE CON SUCCESSO SUL FOREX Sistemi automatizzati, regole comportamentali, analisi intermarket e money

Dettagli

Vediamo ora i 4 future su Indici Azionari che seguo (dati ad 1 ora a partire da inizio febbraioaggiornati alle ore 09:10 del 4 aprile):

Vediamo ora i 4 future su Indici Azionari che seguo (dati ad 1 ora a partire da inizio febbraioaggiornati alle ore 09:10 del 4 aprile): Chiusura Borse Asia/Pacifico - Australia (Asx All Ordinaries): -0,95% - Giappone (Nikkei225): +2,20% - Hong Kong (Hang Seng): -0,14% - Cina (Shangai): -0,11% - Korea (Kospi):-1,20% - India (Bse Sensex):

Dettagli

LA TRADER'S TRICK. Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader.

LA TRADER'S TRICK. Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader. LA TRADER'S TRICK Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader. Siamo realistici. Il trading è un business in cui chi ha più conoscenza

Dettagli

Report settimanale. 20-24 gennaio 2014. by David Carli

Report settimanale. 20-24 gennaio 2014. by David Carli Report settimanale 20-24 gennaio 2014 by David Carli Il segnale ribassista formatosi sulla resistenza (che risulterà più chiara se vista su time frame settimanale) di Aud- Cad si è rivelato veritiero facendo

Dettagli

GUIDA ALLA MARGINAZIONE SUI DERIVATI

GUIDA ALLA MARGINAZIONE SUI DERIVATI GUIDA ALLA MARGINAZIONE SUI DERIVATI LA MARGINAZIONE INTRADAY SUI DERIVATI 1. La marginazione long/short intraday sui derivati Con la marginazione intraday sui derivati, Webank offre l opportunità ai propri

Dettagli

Iniziamo dal Ciclo Trimestrale sull Eurostoxx future partito il 26 febbraio (dati a 1 ora):

Iniziamo dal Ciclo Trimestrale sull Eurostoxx future partito il 26 febbraio (dati a 1 ora): Iniziamo dal Ciclo Trimestrale sull Eurostoxx future partito il 26 febbraio (dati a 1 ora): Questa settimana l Eurostoxx ha avuto un ulteriore rialzo con nuovi massimi annuali a 2787 e chiusura in forza

Dettagli

Partiamo dall Eurostoxx future e vediamo il Ciclo Trimestrale partito il 24 giugno (dati ad 1 ora):

Partiamo dall Eurostoxx future e vediamo il Ciclo Trimestrale partito il 24 giugno (dati ad 1 ora): Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale - l Euro/Dollaro resta forte ed ha chiuso come la scorsa settimana intorno a 1,352 - l Oro ha leggermente recuperato chiudendo a 1338 dollari, resta comunque

Dettagli

COME SI FORMA E COME SI RICONOSCE UN ROSS HOOK

COME SI FORMA E COME SI RICONOSCE UN ROSS HOOK COME SI FORMA E COME SI RICONOSCE UN ROSS HOOK di Francesco Fabi Trader Professionista e Responsabile di Joe Ross Trading Educators Italia PREMESSA Il Ross Hook è una delle formazioni grafiche che sono

Dettagli

DailyFX Strategies. Breakout e medie mobili. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Davide Marone, Analyst DailyFX

DailyFX Strategies. Breakout e medie mobili. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Davide Marone, Analyst DailyFX DailyFX Strategies Breakout e medie mobili Davide Marone, Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Breakout e medie mobili Davide Marone INTRO Prima di costruire una qualsiasi

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Per la nostra analisi iniziamo con il solito sguardo Intermarket (dati ad 1 ora a partire da fine dicembre- aggiornati alle 09:10 di oggi 6 marzo):

Per la nostra analisi iniziamo con il solito sguardo Intermarket (dati ad 1 ora a partire da fine dicembre- aggiornati alle 09:10 di oggi 6 marzo): Chiusura Borse Asia/Pacifico - Australia (Asx All Ordinaries): +0,84% - Giappone (Nikkei225): +2,13% - Hong Kong (Hang Seng): +0,96% - Cina (Shangai): +0,90% - Korea (Kospi):+0,20% - India (Bse Sensex):

Dettagli

Vediamo un analisi della situazione Ciclica su Bund ed Euro/Dollaro (prezzi chiusura del 16 gennaio)

Vediamo un analisi della situazione Ciclica su Bund ed Euro/Dollaro (prezzi chiusura del 16 gennaio) Vediamo un analisi della situazione Ciclica su Bund ed Euro/Dollaro (prezzi chiusura del 16 gennaio) Prima un breve cenno alla situazione Macroeconomica che interessa questi 2 mercati- Anche qui ha pesato

Dettagli

Quick trend strategy

Quick trend strategy Quick trend strategy Questa è una strategia di facile identificazione, facile esecuzione e attuabile con modalità estremamente semplici; in aggiunta la base della metodologia è esclusivamente di carattere

Dettagli

Analisi settimanale N4 Settimana 16-20 Ottobre

Analisi settimanale N4 Settimana 16-20 Ottobre Analisi settimanale N4 Settimana 16-20 Ottobre MERCATO AZIONARIO- SP500 Il minimo della settimana del 14 settembre ( quella del top) è stato violato nella settimana appena trascorsa. Ovviamente NON leggiamo

Dettagli

Report settimanale. 3-7 marzo 2014. by David Carli

Report settimanale. 3-7 marzo 2014. by David Carli Report settimanale 3-7 marzo 2014 by David Carli Faccio una breve introduzione a quello che potrebbe accadere nel mercato forex e, purtroppo, non solo. I venti di guerra di Crimea (mi sembra di essere

Dettagli

3-giu-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

3-giu-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 3-giu-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -0,34% Australia (Asx All Ordinaries): -0,91% Hong Kong (Hang Seng): +0,74% Cina (Shangai) -0,01% Singapore (Straits Times) +0,12%

Dettagli

Report settimanale. 24-28 marzo 2014. by David Carli

Report settimanale. 24-28 marzo 2014. by David Carli Report settimanale 24-28 marzo 2014 by David Carli Dopo due settimane riprendo il mio consueto report. Purtroppo un guasto al mio notebook mi ha appiedato e non ho potuto realizzare il report e seguire

Dettagli

Relatore: Pietro Paciello. Email: info@uptrend.it. Rimini, 17 Maggio 2012

Relatore: Pietro Paciello. Email: info@uptrend.it. Rimini, 17 Maggio 2012 Relatore: Pietro Paciello Email: info@uptrend.it Rimini, 17 Maggio 2012 Supertrend Il concetto di supporto e resistenza costituisce uno dei principi più importanti in assoluto per l'analisi tecnica e

Dettagli

Alessandro Aldrovandi. Il trading sul Forex con l indicatore TICK DISTRIBUTION

Alessandro Aldrovandi. Il trading sul Forex con l indicatore TICK DISTRIBUTION Alessandro Aldrovandi Il trading sul Forex con l indicatore TICK DISTRIBUTION Una teoria dei volumi anche per le valute Grazie all osservazione dei contratti futures sulle valute è possibile ampliare la

Dettagli

MANUALE FIGURE BY SNIPERTRADING. Snipertrading MANUALE INTERATTIVO FIGURE. Luca Orazi Coach Trader

MANUALE FIGURE BY SNIPERTRADING. Snipertrading MANUALE INTERATTIVO FIGURE. Luca Orazi Coach Trader 1 MANUALE FIGURE BY SNIPERTRADING 2 Disclaimer Le opinioni qui espresse sono quelle dell autore e non sono da intendersi come un offerta o una sollecitazione alla vendita o all acquisto di strumenti finanziari.

Dettagli

ANALISI TECNICA OPERATIVA

ANALISI TECNICA OPERATIVA CAPITOLO 3 ANALISI TECNICA OPERATIVA 3.1. Introduzione Reputo di importanza fondamentale nel trading i concetti esposti di seguito. Grafici,volume,supporto,resistenza,trend line, sono la base del trading.per

Dettagli

Capitolo 4.2. Analisi tecnica: Fibonacci

Capitolo 4.2. Analisi tecnica: Fibonacci 1 Capitolo 4.2 Analisi tecnica: Fibonacci 0 Contenuti ANALISI TECNICA: FIBONACCI L analisi di Fibonacci mira a identificare i potenziali livelli di supporto e di resistenza futuri basati sui trend dei

Dettagli

L Analisi Grafica che funziona nel Forex

L Analisi Grafica che funziona nel Forex L Analisi Grafica che funziona nel Forex INDICE Presentazione Supporti e Resistenze Pattern Pattern d inversione: spikes D.C.C. H.c.d. e L.c.d. Pattern di continuazione: Flags e Pennants Presentazione

Dettagli

Euro Stoxx 50 (indice)

Euro Stoxx 50 (indice) Euro Stoxx 50 (indice) AGGIORNAMENTO del 27 novembre 2011 Trimestrale Considerata l elevata escursione settimanale del prezzo diamo uno sguardo ai percorsi trimestrali. 10 8 6 L aspetto è veramente preoccupante,

Dettagli