CORSO DI ALTA FORMAZIONE 5 week end non consecutivi. Logistics & Supply Chain Risk Transfer Governance. Milano, dal 27 settembre al 22 novembre 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO DI ALTA FORMAZIONE 5 week end non consecutivi. Logistics & Supply Chain Risk Transfer Governance. Milano, dal 27 settembre al 22 novembre 2013"

Transcript

1 CORSO DI ALTA FORMAZIONE 5 week end non consecutivi Logistics & Supply Chain Risk Transfer Governance Milano, dal 27 settembre al 22 novembre 2013

2 MODULO I Risk Management e Network Risk Governance Venerdì 27 settembre 1 giorno (mattina) Docente: Paolo Trucco, Politecnico di Milano Risk Management Definizioni e armonizzazione delle categorie di rischio Anatomia dei rischi operativi e di supply chain Il processo di gestione del rischio e lo standard ISO Identificazione e stima dei rischi Strategie di trattamento. 1 giorno (pomeriggio) Docente: Maria Caridi, Politecnico di Milano Supply Chain Risk Management I rischi a livello di filiera: fonti e impatti Supply Chain Risk Management: approcci di identificazione e gestione dei rischi di filiera La gestione del rischio tramite ridondanza e flessibilità Discussione di Case study Sabato 28 settembre Docente: Andrea Caramia, Head of Risk Consulting Willis Italia Testimonial: Galliano Di Marco, Chairman & CEO at Ravenna Port Authority Risk Transfer Cosa significa trasferire un rischio. Perché farlo. Come farlo. Come applicare, con efficacia, Risk Assessment e Network Risk Governance.

3 MODULO II La gestione delle responsabilità civili Venerdì 11 ottobre e Sabato 12 ottobre (mattina pomeriggio - mattina) Docenti: Alberto Olivari e Francesco Andrea delli Guanti, Swiss Re Corporate Solutions Network Liabilities Risk Governance OPERATORI e VETTORI (spedizionieri, autorità portuali, terminalisti ecc.), IMPRESE (industria, trader, import - export ecc.) Definizione di responsabilità e inquadramento pratico (ampio utilizzo di esempi) nel settore della Logistica. Definizione di responsabilità civile generale Assicurazione RCT generale Assicurazione RC Vettoriale Polizze per conto MODULO III Transport and Logistics Risk Transfer Venerdì 25 ottobre e Sabato 26 ottobre (mattina - pomeriggio) Docente: Claudio Brichetto, Head of Marine Willis Italia Testimonial: Valter De Santis, DBA Progetti Rischi Marine (Trasporti/RC Trasporti) Rischi Non Marine Corpi

4 MODULO IV Le garanzie finanziarie Sostenibilità economica, redditività, solvibilità Venerdì 8 novembre (mattina - pomeriggio) Docente: Marika Arena, Politecnico di Milano Testimonial: Alfredo Scarfone, PrimeRevenue - OpenSci Supply Chain Finance Program I rischi finanziari nella supply chain Strumenti e metodi di analisi dei rischi economico-finanziari di clienti e fornitori Nuovi modelli e servizi Supply Chain Finance, implicazioni nella gestione dei rischi Sabato 9 novembre Docente: Mario Cinque Distribution director e Massimo Reale, Head of Risk Underwriting, Euler Hermes Italy Strumenti assicurativi: sostenibilità economica e solvibilità Polizze Credito: a chi servono, come funzionano.

5 Venerdì 15 novembre MODULO V La gestione dei sinistri Gli attori del processo: loro azioni e attività 1 giorno (mattina - pomeriggio) Elementi giuridici essenziali Docente: Referente Claims Consult (Import Export Specialist) Il sinistro: cos è, cosa fare, chi coinvolgeresinistro RC o Cargo L evento: quando si può parlare di sinistro. Quando il danno è indennizzabile e/o quando è risarcibile La polizza ed i sinistri. Come il sinistro o la somma dei sinistri determinano l andamento tecnico ed il costo della polizza. Quali implicazioni vengono determinate da una buona/non buona gestione dei sinistri Sabato 16 novembre La polizza: come si gestisce il rapporto con la compagnia. Docenti: Paolo Gianetta, Amministratore delegato Contec Lercari Tipologie di responsabilità attribuibili all Assicurato Nesso causale e onere della prova Avvisi cautelativi Prescrizione Stima del danno emergente, del lucro cessante e del danno indiretto Rivalse Giornata conclusiva Venerdì 22 novembre Coach: Luca Caccavale, Senior Partner HiSkill e Responsabile Italia HiSkill Corporate Consegna attestati

numero polizza data sinistro numero sinistro Stato riservato

numero polizza data sinistro numero sinistro Stato riservato numero polizza data sinistro numero sinistro Stato riservato 6329100022303 02/01/2010 2010632950003 LIQUIDATO 0,00 6329100022303 02/01/2010 2010632950005 SENZA SEGUITO 0,00 6329100022303 02/01/2010 2010632950015

Dettagli

MARINE WILLIS NEL MONDO E IN ITALIA WILLIS E IL MARINE

MARINE WILLIS NEL MONDO E IN ITALIA WILLIS E IL MARINE MARINE MARINE WILLIS NEL MONDO E IN ITALIA Willis è uno dei principali Gruppi di brokeraggio assicurativo e di risk management a livello mondiale con riconosciute competenze in tutti i settori dell industria

Dettagli

PROFILI GIURIDICI DEL RISCHIO DI RESPONSABILITÀ AMBIENTALE

PROFILI GIURIDICI DEL RISCHIO DI RESPONSABILITÀ AMBIENTALE Rischio Inquinamento e Soluzioni Assicurative Milano, 29 aprile 2010 PROFILI GIURIDICI DEL RISCHIO DI RESPONSABILITÀ AMBIENTALE Prof Avv. Alberto Monti Università Commerciale Luigi Bocconi Studio Legale

Dettagli

L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di

L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per la protezione dei rischi: dall assicurazione auto

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

RISCHIO CLINICO ED EVENTO AVVERSO. Un approccio di Risk Management

RISCHIO CLINICO ED EVENTO AVVERSO. Un approccio di Risk Management RISCHIO CLINICO ED EVENTO AVVERSO. Un approccio di Risk Management Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Milano 9 maggio - 12 luglio 2014 Con il patrocinio di: In collaborazione con: Federazione

Dettagli

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI MARIANNA CARBONARI Presidente e Amministratore Delegato di Value for Talent. Ha maturato più di dieci anni di esperienza nella gestione di progetti di Executive Search articolati e complessi. Ha condotto

Dettagli

L Assicurazione italiana in cifre

L Assicurazione italiana in cifre L Assicurazione italiana in cifre Luglio 2010 L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per la protezione dei

Dettagli

L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di

L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per la protezione dei rischi: dall assicurazione auto

Dettagli

Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain. Concretezza, misurabilità e valore. Improving performance, reducing risk

Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain. Concretezza, misurabilità e valore. Improving performance, reducing risk Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain Concretezza, misurabilità e valore Improving performance, reducing risk La CSR secondo LRQA La CSR è una modalità di gestione dell azienda attraverso

Dettagli

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Formula week end Milano, 6-7, 12-13-14 e 26-27-28 novembre 2015 SHORT MASTER

Dettagli

Prova finale: certificazione Anra Al termine del percorso Master è prevista una prova finale.

Prova finale: certificazione Anra Al termine del percorso Master è prevista una prova finale. Milano, 15 novembre 2014 Obiettivi Il Master in Risk Management nasce con l obiettivo di dare un supporto alle imprese e ai professionisti che si trovano a dover gestire, nel corso delle loro attività,

Dettagli

MODELLO DI COMUNICAZIONE FINANZIARIA Elenco delle informazioni di riferimento

MODELLO DI COMUNICAZIONE FINANZIARIA Elenco delle informazioni di riferimento MODELLO DI COMUNICAZIONE FINANZIARIA Elenco delle informazioni di riferimento FINALITÀ E CONTENUTI DEL MODELLO Il modello individua, in relazione alle diverse tipologie di fabbisogni finanziari delle imprese,

Dettagli

L ASSICURAZIONE ITALIANA IN CIFRE. Edizione 2014

L ASSICURAZIONE ITALIANA IN CIFRE. Edizione 2014 L ASSICURAZIONE ITALIANA IN CIFRE Edizione 2014 L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per

Dettagli

l Assicurazione italiana in cifre luglio 2009

l Assicurazione italiana in cifre luglio 2009 l Assicurazione italiana in cifre luglio 29 L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per la protezione dei

Dettagli

Commissione per la Sostenibilità Logistica

Commissione per la Sostenibilità Logistica Commissione per la Sostenibilità Logistica Relazione su incontro 23.2.15 Sono stati presentati, da parte di Alessandro Trojan, Partner di KPMG, i risultati del questionario (vedi allegato) consegnato durante

Dettagli

CORSO MASTER CLASS IN PROGRAMMAZIONE. CENTRO CONGRESSI PALAZZO STELLINE Corso Magenta 61, Milano

CORSO MASTER CLASS IN PROGRAMMAZIONE. CENTRO CONGRESSI PALAZZO STELLINE Corso Magenta 61, Milano CORSO MASTER CLASS ASSICURAZIONE TRASPORTI IN PROGRAMMAZIONE CENTRO CONGRESSI PALAZZO STELLINE Corso Magenta 61, Milano PROGRAMMA: OBIETTIVO L obiettivo del Corso è di fornire ai partecipanti una conoscenza

Dettagli

ASSICURIAMO PROGRESSO. Duemilanove

ASSICURIAMO PROGRESSO. Duemilanove ASSICURIAMO PROGRESSO. Duemilanove 140-09-Depliant istituzionale :3 Ante 22-04-2009 15:32 Pagina 2 LA NOSTRA OFFERTA ASSICURATIVA LA NOSTRA STRUTTURA, Compagnia italiana di Group, esercita l assicurazione

Dettagli

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO 23.12.2104 ORDINE DI SERVIZIO n. 33/14 AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO Con riferimento all Ordine di Servizio n. 26 del 19.11.2014, si provvede a definire l articolazione della funzione AMMINISTRAZIONE,

Dettagli

Fornitori d Eccellenza

Fornitori d Eccellenza Fornitori d Eccellenza Dal 1994 Consulenza e Formazione Aziendale www.gestaonline.it Sistemi gestionali Sicurezza sul lavoro Ambiente Modelli 231 Direzione aziendale La nostra missione è quella di aiutare

Dettagli

Corso di aggiornamento IL NUOVO CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE

Corso di aggiornamento IL NUOVO CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE in collaborazione con ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE DI DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI SE ZI ONE IT ALIANA CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA Ufficio dei Referenti per la Formazione Decentrata Distretto

Dettagli

Il trasporto di merci su strada: la gestione del rischio. Profili giuridici e assicurativi

Il trasporto di merci su strada: la gestione del rischio. Profili giuridici e assicurativi Il trasporto di merci su strada: la gestione del rischio. Profili giuridici e assicurativi giovedì 4 aprile 2013 Cremona Piazza Luigi Cadorna, 6 IL PROCESSO DI GESTIONE DEI RISCHI: il perché di un metodo

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN MARKETING E COMUNICAZIONE PER GLI STUDI PROFESSIONALI -II EDIZIONE

CORSO DI FORMAZIONE IN MARKETING E COMUNICAZIONE PER GLI STUDI PROFESSIONALI -II EDIZIONE Viale Trento, 9 092 Cagliari Italia tel. +9 070 27505 fax +9 070 2085066 info@cagliari.ied.it www.ied.it CORSO DI FORMAZIONE IN MARKETING E COMUNICAZIONE PER GLI STUDI PROFESSIONALI -II EDIZIONE Obiettivi

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS. Corso Breve IN POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS. Corso Breve IN POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS Corso Breve IN AMMINISTRAZIONI ED IMPRESE NEL NUOVO SISTEMA ANTICORRUZIONE In collaborazione con POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT Il corso rappresenta

Dettagli

Euler Hermes. Our knowledge serving your success

Euler Hermes. Our knowledge serving your success Euler Hermes Our knowledge serving your success In collaborazione con Credit Suisse e la Camera di commercio, dell industria, dell artigianato e dei servizi del cantone Ticino (Cc-Ti) Factoring e la copertura

Dettagli

Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie

Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie Paolo Chiaverini Amministratore Delegato i-faber S.p.A. MAGGIORE CENTRALITÀ DEGLI ACQUISTI NELLE AZIENDE:

Dettagli

Stefano Leofreddi Senior Vice President Risk Management Integrato. 1 Ottobre 2014, Roma

Stefano Leofreddi Senior Vice President Risk Management Integrato. 1 Ottobre 2014, Roma Il Risk Management Integrato in eni Stefano Leofreddi Senior Vice President Risk Management Integrato 1 Ottobre 2014, Roma Indice - Sviluppo del Modello RMI - Governance e Policy - Processo e Strumenti

Dettagli

ESPERTO NELLA PROGETTAZIONE DEL MODELLO 231 MASTER PART TIME. When you have to be right

ESPERTO NELLA PROGETTAZIONE DEL MODELLO 231 MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME ESPERTO NELLA PROGETTAZIONE DEL MODELLO 231 2 0 1 4 PRIMA EDIZIONE M I L A N O When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

TÜV Italia RISCHIO DI IMPRESA FOCUS ON STANDARDS. www.tuv.it. ugo.massarenti@tuv.it. Management Service Division

TÜV Italia RISCHIO DI IMPRESA FOCUS ON STANDARDS. www.tuv.it. ugo.massarenti@tuv.it. Management Service Division TÜV Italia RISCHIO DI IMPRESA FOCUS ON STANDARDS www.tuv.it ugo.massarenti@tuv.it Management Service Division TÜV SÜD 07/12/2012 IL RISCHIO DI IMPRESA Il rischio complessivo dell IMPRESA può essere scomposto

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE LOGISTICHE

TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE LOGISTICHE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE LOGISTICHE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE

Dettagli

MASTER CLASS LLOYD S: un opportunità da scoprire

MASTER CLASS LLOYD S: un opportunità da scoprire MASTER CLASS LLOYD S: un opportunità da scoprire 8 maggio 2014 CORSO IN AULA Milano, Corso Magenta, n. 61, Centro Congressi le Stelline OBIETTIVI METODOLOGIA E MATERIALE DIDATTICO Tutti gli argomenti sono

Dettagli

Strumenti per l efficienza e l innovazione dell impresa edile

Strumenti per l efficienza e l innovazione dell impresa edile Centro edile andrea palladio Strumenti per l efficienza e l innovazione dell impresa edile Laboratori di formazione settembre_dicembre 2008 Le competenze per la Filiera delle costruzioni. Gli strumenti

Dettagli

MODELLO DI COMUNICAZIONE FINANZIARIA

MODELLO DI COMUNICAZIONE FINANZIARIA MODELLO DI COMUNICAZIONE FINANZIARIA Check list delle informazioni di riferimento Applicato dalle Banche che hanno aderito alla proposta di Accordo di CONFINDUSTRIA PESARO-URBINO FINALITA E CONTENUTI DEL

Dettagli

LARGE DOMESTIC COMMERCIAL PROPERTY

LARGE DOMESTIC COMMERCIAL PROPERTY LARGE DOMESTIC COMMERCIAL PROPERTY RSA offre coperture Commercial Property: questa struttura nasce per dare risposta alle esigenze di copertura di rischi complessi. Il nostro focus è basato sulla qualità

Dettagli

FINANCIAL RISK MANAGEMENT

FINANCIAL RISK MANAGEMENT RISK MANAGEMENT PERCORSO EXECUTIVE IN FINANCIAL RISK MANAGEMENT INDICE MIP Management Academy 1 AREA TEMATICA 2 Direzione 3 Percorso Executive in Financial Risk Management 4 Programma 5 Costi e modalità

Dettagli

Responsabilità civile Professionale degli intermediari assicurativi

Responsabilità civile Professionale degli intermediari assicurativi Responsabilità civile Professionale degli intermediari assicurativi Questionario Avviso Importante Questa proposta deve essere compilata in inchiostro da un socio, consigliere o dirigente della Società

Dettagli

III Global Supply Chain Forum - Programme

III Global Supply Chain Forum - Programme III Global Supply Chain Forum - Programme Accelerare la crescita attraverso la Supply Chain in vista della ripresa supplychain.businessinternational.it 20/ 05 / 2010 8.45 Registrazione dei partecipanti

Dettagli

EXPORT PROGRAM. Cauzioni e rischi della costruzione

EXPORT PROGRAM. Cauzioni e rischi della costruzione EXPORT PROGRAM Cauzioni e rischi della costruzione 2 PUNTI DI FORZA Fattori distintivi dell'executive Export Program 1 TEAM DI ANALISTI ESPERTI 2 CONOSCENZA DEL MERCATO executive export program L'Executive

Dettagli

CERTIQUALITY. Gli standard ISO 31000 per il RiskManagement ed ISO 22301 per la certificazione dei Sistemi di Gestione della Business Continuity

CERTIQUALITY. Gli standard ISO 31000 per il RiskManagement ed ISO 22301 per la certificazione dei Sistemi di Gestione della Business Continuity Per una migliore qualità della vita CERTIQUALITY Gli standard ISO 31000 per il RiskManagement ed ISO 22301 per la certificazione dei Sistemi di Gestione della Business Continuity Dott. Nicola Gatta Direzione

Dettagli

Seminari informativi in tema di Assicurazione dei rischi delle imprese. Anno 2010

Seminari informativi in tema di Assicurazione dei rischi delle imprese. Anno 2010 Seminari informativi in tema di Assicurazione dei rischi delle imprese Anno 2010 IL RISK MANAGEMENT: COME ANALIZZARE E GESTIRE CORRETTAMENTE I RISCHI IN AZIENDA PRESENTAZIONE: Ogni azienda, nell'ambito

Dettagli

CORSI FINANZIABILI TRAMITE VOUCHER For.Te

CORSI FINANZIABILI TRAMITE VOUCHER For.Te CORSI FINANZIABILI TRAMITE VOUCHER For.Te Da richiedere on line sul sito del fondo For.Te il giorno lunedì 21 gennaio 2013 secondo la procedura dell avviso 3/2012 SETTORE SOCIO SANITARIO Corsi a cura di

Dettagli

Politica di Acquisto di FASTWEB

Politica di Acquisto di FASTWEB Politica di Acquisto di FASTWEB Edizione Settembre 2012 Editoriale Innovare per crescere ed essere sempre i primi, anche nell eccellenza con cui serviamo i nostri Clienti. Questo il principio ispiratore

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT PERCORSI EXECUTIVE SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva 11 EDIZIONE NOVEMBRE 2013 OTTOBRE 2014 PERCORSI EXECUTIVE

Dettagli

TNT SWISS POST AG CERTIFICAZIONI. Siamo un azienda che opera con trasparenza e coesione: le valutazioni degli esperti lo confermano.

TNT SWISS POST AG CERTIFICAZIONI. Siamo un azienda che opera con trasparenza e coesione: le valutazioni degli esperti lo confermano. tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-03-31 TNT SWISS POST AG Siamo un azienda che opera con trasparenza e coesione: le valutazioni degli esperti lo confermano. THE PEOPLE NETWORK 1/10 TNT SWISS POST

Dettagli

ISTITUTO PRIMO LEVI SEREGNO

ISTITUTO PRIMO LEVI SEREGNO ISTITUTO PRIMO LEVI SEREGNO TRASPORTI E LOGISTICA Articolazione LOGISTICA Cos è la logistica Insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che governano i flussi di materiali e delle relative

Dettagli

INDICE SOMMARIO GLI ARTT. 1904-1918 DEL CODICE CIVILE E LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI.

INDICE SOMMARIO GLI ARTT. 1904-1918 DEL CODICE CIVILE E LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI. INDICE SOMMARIO GLI ARTT. 1904-1918 DEL CODICE CIVILE E LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI. 1. Le assicurazioni contro i danni. L interpretazione degli articoli 1904-1918 del Codice civile mediante il criterio

Dettagli

Governance e Organizzazione una coerenza vincente. Susanna B. Stefani

Governance e Organizzazione una coerenza vincente. Susanna B. Stefani Governance e Organizzazione una coerenza vincente Susanna B. Stefani NUOVE FRONTIERE DELLA CORPORATE GOVERNANCE NYSE BOARD SUMMIT 2014 Richiesta di innalzare la trasparenza Maggior concentrazione del CdA

Dettagli

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI Consultant & ICT Strategic Partner b e e Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI BEE CONSULTING SRL Via Rimassa 70/7 Genova Tel/Fax (+39) 010.582489 Cap.Soc. 20.000,00 i.v. P.Iva

Dettagli

L ASSICURAZIONE ITALIANA IN CIFRE. Edizione 2016

L ASSICURAZIONE ITALIANA IN CIFRE. Edizione 2016 L ASSICURAZIONE ITALIANA IN CIFRE Edizione 2016 L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per

Dettagli

Master di II livello in Management Agro-Alimentare

Master di II livello in Management Agro-Alimentare Master di II livello in Management Agro-Alimentare Dal 1984 valorizziamo talenti per l industria e la distribuzione alimentare XXXI Edizione 2014 2015 Con il patrocinio di Federalimentare (Federazione

Dettagli

Professionisti rotariani e imprenditori di settore offrono strumenti operativi e risorse per intraprendere e/o ampliare l attività di consulenza

Professionisti rotariani e imprenditori di settore offrono strumenti operativi e risorse per intraprendere e/o ampliare l attività di consulenza RON D. BURTON Rotary International President 2013-14 ROTARY CLUB Belgioioso-S.Angelo Lodigiano Con il patrocinio di Consulenza aziendale: ambiti e prospettive Professionisti rotariani e imprenditori di

Dettagli

La gestione dei sinistri di RCT Sanità. 7 settembre 2012

La gestione dei sinistri di RCT Sanità. 7 settembre 2012 La centralità della Gestione Sinistri Corso di formazione La gestione dei sinistri di RCT Sanità 7 settembre 2012 Il cambiamento in atto Tradizionalmente la gestione del sinistro di Responsabilità Civile

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE CHAINLOG 2007 Le nuove frontiere della logistica Piacenza, 18 giugno Sala Rossa, h. 9.00

PROGRAMMA PRELIMINARE CHAINLOG 2007 Le nuove frontiere della logistica Piacenza, 18 giugno Sala Rossa, h. 9.00 Piacenza, 18 giugno Sala Rossa, h. 9.00 L Italia, le infrastrutture, i trasporti h. 9,00 Registrazioni h. 9.30 Apertura lavori h. 9.30 Saluto di Sergio Giglio - Presidente Confindustria Piacenza h. 9.40

Dettagli

EXPORT PROGRAM. Merito di credito dei debitori esteri

EXPORT PROGRAM. Merito di credito dei debitori esteri EXPORT PROGRAM Merito di credito dei debitori esteri 2 PUNTI DI FORZA Fattori distintivi dell'executive Export Program 1 TEAM DI ANALISTI ESPERTI 2 CONOSCENZA DEL MERCATO executive export program L'Executive

Dettagli

Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 31.12.2013 Il Piano Industriale 2014-2017. Milano, 25.03.2014

Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 31.12.2013 Il Piano Industriale 2014-2017. Milano, 25.03.2014 Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 31.12.2013 Il Piano Industriale 2014-2017 Milano, 25.03.2014 Agenda I Profilo del Gruppo II Dinamica delle attività III Risultati di esercizio al 31.12.2013

Dettagli

«Risk Management in ospedale, tra governance e assicurazioni»

«Risk Management in ospedale, tra governance e assicurazioni» «Risk Management in ospedale, tra governance e assicurazioni» LA SALUTE: ASSICURARE LA MEDICINA E PROTEGGERE I CITTADINI Roma, 29 novembre 2012 Teatro Capranica 1 agenda Chi è Cineas Lo scenario L ospedale

Dettagli

Credit Crunch ed Assicurazione del Credito Kreditknappheit und Kreditversicherung;

Credit Crunch ed Assicurazione del Credito Kreditknappheit und Kreditversicherung; Credit Crunch ed Assicurazione del Credito Kreditknappheit und Kreditversicherung; Bolzano, 14/10/2009 Assiconsult Ragione Sociale Fondata 1973 Filiali Numero di collaboratori Oltre 50 Assiconsult Srl,

Dettagli

CORSI EXECUTIVE BUSINESS IN GULF COOPERATION COUNCIL

CORSI EXECUTIVE BUSINESS IN GULF COOPERATION COUNCIL CORSI EXECUTIVE BUSINESS IN GULF COOPERATION COUNCIL Emirati Arabi Uniti, Oman, Qatar e gli altri Paesi del Golfo: mercati strategici a portata di mano Formula intensiva Milano, 10-11-12 Dicembre 2015

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE SPECIALISTICA IN RESPONSABILITÀ SANITARIA Per Professionisti che operano nei settori della Sanità

CORSO DI ALTA FORMAZIONE SPECIALISTICA IN RESPONSABILITÀ SANITARIA Per Professionisti che operano nei settori della Sanità CORSO DI ALTA FORMAZIONE SPECIALISTICA IN RESPONSABILITÀ SANITARIA Per Professionisti che operano nei settori della Sanità 2 Edizione 2015 14-15 21-22 SETTEMBRE Università degli Studi di Milano Via Luigi

Dettagli

Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1. 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi

Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1. 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi Indice Prefazione Premessa Introduzione XI XV XIX Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi 5 1.1 L evoluzione

Dettagli

LA TESORERIA PER PMI: migliorare la gestione dei flussi bancari di una piccola azienda imparando dai tesorieri professionisti

LA TESORERIA PER PMI: migliorare la gestione dei flussi bancari di una piccola azienda imparando dai tesorieri professionisti 06 GIUGNO 2014 La Tesoreria: che cosa e perché pianificare 11 GIUGNO 2014 La Gestione del Passivo: tipi di indebitamento Il cash management: pagamenti, incassi e ciclo previsivo LA TESORERIA PER PMI: migliorare

Dettagli

RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali

RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali Analisi dei processi interni per l integrazione del risk management nelle organizzazioni

Dettagli

Un impegno comune per la crescita

Un impegno comune per la crescita Un impegno comune per la crescita Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria proseguono la collaborazione avviata con l Accordo del luglio 2009, rinnovata nel 2010, e condividono una linea d azione

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA LAUREA SPECIALISTICA E LAUREA MAGISTRALE DEL 1^A MATTINA ORE 9:20 Nominativo PROF. PORTERI ANTONIO PROF. PANTEGHINI PAOLO PROF. SCARPA CARLO PROF. FERRARI PIERPAOLO PROF. MENONCIN FRANCESCO PROF. SAVONA

Dettagli

100% è stata fondata a Milano nel 1986. Ricavi: 33 milioni di euro. Collaboratori 360.

100% è stata fondata a Milano nel 1986. Ricavi: 33 milioni di euro. Collaboratori 360. 100% è stata fondata a Milano nel 1986. Nel suo sviluppo ha sempre registrato, anno su anno, un aumento di fatturato e risorse umane. L utile prodotto nel tempo è stato interamente reinvestito per lo sviluppo

Dettagli

Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa: Sessione di Studio a Milano Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Forum Efficienza Energetica 2015

Forum Efficienza Energetica 2015 Forum Efficienza Energetica 2015 Martedì 05 Maggio 2015 08:30 Registrazione dei partecipanti e welcome coffee 09:00 Intervento di apertura dei lavori a cura del Chairman Dario Di Santo, Direttore - FIRE

Dettagli

Corso di alta specializzazione

Corso di alta specializzazione Corso di alta specializzazione Come gestire e superare la crisi d impresa Catania, 13-14-20-21-27-28 Marzo 2015 Sede: Ordine dei Dottori Commercialisti Catania - Via Grotte Bianche n. 150 www.odcec.ct.it

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS. Corso Breve IN POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS. Corso Breve IN POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS Corso Breve IN AMMINISTRAZIONI ED IMPRESE NEL NUOVO SISTEMA ANTICORRUZIONE In collaborazione con POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT Il corso rappresenta

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA AREA A Amministrazione e Bilancio MODULO 1 PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI I 25 febbraio 11.00-19.00 Presentazione master

Dettagli

Università degli Studi di Brescia Dipartimento di Giurisprudenza GOVERNANCE E PASSAGGIO GENERAZIONALE. Brescia 27 febbraio - 13 Giugno 2015

Università degli Studi di Brescia Dipartimento di Giurisprudenza GOVERNANCE E PASSAGGIO GENERAZIONALE. Brescia 27 febbraio - 13 Giugno 2015 Università degli Studi di Brescia Dipartimento di Giurisprudenza GOVERNANCE DEL PATRIMONIO E PASSAGGIO GENERAZIONALE Brescia 27 febbraio - 13 Giugno 2015 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA VIA S. FAUSTINO,

Dettagli

SCUOLA DI FORMAZIONE CIMO ALBERTO CLIVATI CORSO DI FORMAZIONE DI BASE

SCUOLA DI FORMAZIONE CIMO ALBERTO CLIVATI CORSO DI FORMAZIONE DI BASE SCUOLA DI FORMAZIONE CIMO ALBERTO CLIVATI CORSO DI FORMAZIONE DI BASE DIRITTI, DOVERI E RESPONSABILITÀ DEL MEDICO DIPENDENTE DAL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE BARI HOTEL PARCO DEI PRINCIPI 19, 20, 21 novembre

Dettagli

Gennaio 2014 IN ITALIA

Gennaio 2014 IN ITALIA Gennaio 2014 IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP Paribas è leader nei servizi bancari e finanziari in Europa e nel Mondo, presente in 78 Paesi con circa 190.000 collaboratori. Opera in 3 settori chiave

Dettagli

Arval, attore della mobilità sostenibile

Arval, attore della mobilità sostenibile La sicurezza delle flotte auto Fleet Manager Academy 13 Marzo 2014 Arval, attore della mobilità sostenibile CSR Policy: 4 pilastri ricchi di impegni Supportare e finanziare un economia etica: Etica di

Dettagli

ALTA FORMAZIONE ECONOMICO-GIURIDICA e TRIBUTARIA. TAX L@b 2015. Laboratorio di Fiscalità Internazionale

ALTA FORMAZIONE ECONOMICO-GIURIDICA e TRIBUTARIA. TAX L@b 2015. Laboratorio di Fiscalità Internazionale ALTA FORMAZIONE ECONOMICO-GIURIDICA e TRIBUTARIA TAX L@b 2015 Laboratorio di Fiscalità Internazionale Corso teorico-pratico per Professionisti, Fiscalisti d impresa, Tax Risk Manager, Tax Compliance Officer,

Dettagli

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT ENTERPRISE RISK MANAGEMENT UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA GESTIONE STRATEGICA AZIENDALE 2 a edizione 20-22 MAGGIO 2015 www.mib.edu/erm ENTERPRISE RISK MANAGEMENT Rispondendo a un esigenza sempre più sentita

Dettagli

Chi siamo. Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989. Numero di collaboratori: 50. Fatturato 2008: 9 Mil

Chi siamo. Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989. Numero di collaboratori: 50. Fatturato 2008: 9 Mil 1 Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989 Numero di collaboratori: 50 Fatturato 2008: 9 Mil Mercato : Territorio nazionale e paesi Europei Missione: offrire soluzioni

Dettagli

Fabio Iraldo GEO Green Economy Observatory Università Bocconi

Fabio Iraldo GEO Green Economy Observatory Università Bocconi I nuovi modelli di gestione del rischio ambientale Come le fattispecie di reato introdotte dalla Legge 68/15 modificano i modelli di prevenzione del rischio e relazione con i sistemi di gestione ambientale

Dettagli

GLI STRUMENTI A DISPOSIZIONE DELLE IMPRESE CHIMICHE PER LA SICUREZZA DELLA LOGISTICA CHIMICA. MILANO, 13 maggio 2013

GLI STRUMENTI A DISPOSIZIONE DELLE IMPRESE CHIMICHE PER LA SICUREZZA DELLA LOGISTICA CHIMICA. MILANO, 13 maggio 2013 Per una migliore qualità della vita GLI STRUMENTI A DISPOSIZIONE DELLE IMPRESE CHIMICHE PER LA SICUREZZA DELLA LOGISTICA CHIMICA MILANO, 13 maggio 2013 Stefano Cevenini s.cevenini@certiquality.it AGENDA

Dettagli

Calamità naturali, incendi, allagamenti e altri sinistri: conoscere e dominare i rischi d impresa

Calamità naturali, incendi, allagamenti e altri sinistri: conoscere e dominare i rischi d impresa - Commissione Formazione - Percorso formativo Calamità naturali, incendi, allagamenti e altri sinistri: conoscere e dominare i rischi d impresa Risk Management e Business Continuity Management System per

Dettagli

giovedì 29 e venerdì 30 maggio 2014, ore 9,00-13;15.00-18.00 Centro di Cultura, Formazione ed Attività Forensi, Via XII Ottobre 3, II piano, Genova

giovedì 29 e venerdì 30 maggio 2014, ore 9,00-13;15.00-18.00 Centro di Cultura, Formazione ed Attività Forensi, Via XII Ottobre 3, II piano, Genova In collaborazione con l Ordine degli Avvocati di Genova giovedì 29 e venerdì 30 maggio 2014, ore 9,00-13;15.00-18.00 Centro di Cultura, Formazione ed Attività Forensi, Via XII Ottobre 3, II piano, Genova

Dettagli

Data Privacy Policy. Novembre 2013. Pagina 1 di 10

Data Privacy Policy. Novembre 2013. Pagina 1 di 10 Data Privacy Policy Novembre 2013 Pagina 1 di 10 INDICE I) PRINCIPI... 3 1 Obiettivi... 3 2 Requisiti e Standards minimi... 3 3 Ruoli e Responsabilità... 4 4 Consapevolezza e formazione... 5 5 Processi

Dettagli

GLOBAL REFERENCE SOLUTIONS IL POTERE DELLA BANCA DATI ECONOMICI PIU GRANDE AL MONDO DIRETTAMENTE NELLE SUE MANI. Bisnode D&B Schweiz AG

GLOBAL REFERENCE SOLUTIONS IL POTERE DELLA BANCA DATI ECONOMICI PIU GRANDE AL MONDO DIRETTAMENTE NELLE SUE MANI. Bisnode D&B Schweiz AG GLOBAL REFERENCE SOLUTIONS IL POTERE DELLA BANCA DATI ECONOMICI PIU GRANDE AL MONDO DIRETTAMENTE NELLE SUE MANI Bisnode D&B Schweiz AG OBIETTIVI ODIERNI Aspettative Descrizione Possibilità I prossimi passi

Dettagli

RISULTATI DELL ANALISI DI MERCATO SUI SERVIZI DI HOME DELIVERY

RISULTATI DELL ANALISI DI MERCATO SUI SERVIZI DI HOME DELIVERY RISULTATI DELL ANALISI DI MERCATO SUI SERVIZI DI HOME DELIVERY Qualified Home Delivery L evoluzione della supply chain dell elettronica di consumo Vito Fortunato Name B&P Consulting of the presenter 1

Dettagli

Lowendalmasaï Enterprise Cost Management

Lowendalmasaï Enterprise Cost Management Lowendalmasaï Enterprise Cost Management Workshop LA RIFORMA DEL LAVORO VISTA DA VICINO Milano, 28 Settembre 2012 Corporate profile Punto di riferimento sul mercato.ottimizzazione del Cash Flow, dei Costi

Dettagli

Il supporto della banca e delle professioni

Il supporto della banca e delle professioni LE AZIENDE E LA CRISI: COME GESTIRLA, COME SUPERARLA Il supporto della banca e delle professioni V Panel Osservatorio Legislazione & Mercati 15 e 16 ottobre 2010 Fondazione CUOA Villa Valmarana Morosini,

Dettagli

I I PRODOTTI ASSICURATIVI MODULO 1 L

I I PRODOTTI ASSICURATIVI MODULO 1 L INDICE Premessa PARTE I I PRODOTTI ASSICURATIVI MODULO 1 L assicurazione vita e l assicurazione danni 1.1. Le Polizze Vita: impignorabilità, insequestrabilità e trattamento successorio 1.1.1 I contrasti

Dettagli

GRUPPO CDP: «one-door» per export e internazionalizzazione. Gli strumenti a disposizione delle aziende

GRUPPO CDP: «one-door» per export e internazionalizzazione. Gli strumenti a disposizione delle aziende GRUPPO CDP: «one-door» per export e internazionalizzazione Gli strumenti a disposizione delle aziende Piano industriale Gruppo CDP 2016-2020: 160 miliardi, di cui 117 dedicati al sostegno delle imprese

Dettagli

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Introduzione alla ISO 27001 La metodologia Quality Solutions Focus on: «L analisi

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PRODOTTO RC Vita Privata in convenzione con la BANCA VERONESE CREDITO COOPERATIVO DI CONCAMARISE Società Cooperativa Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico

L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico AICEL Associazione Italiana del Commercio Elettronico - è un progetto nato dalla necessità degli operatori

Dettagli

POLITECNICO di MILANO e FONDAZIONE IREALP Con la collaborazione di ADEU, Advocacy Europe PRESENTANO

POLITECNICO di MILANO e FONDAZIONE IREALP Con la collaborazione di ADEU, Advocacy Europe PRESENTANO POLITECNICO di MILANO e FONDAZIONE IREALP Con la collaborazione di ADEU, Advocacy Europe PRESENTANO MASTER IN ISTITUZIONI EUROPEE E SVILUPPO DELLA PROGETTAZIONE TERRITORIALE EUROPEA PER LA MONTAGNA Gennaio

Dettagli

IL VALORE DELLA FIDUCIA. STRUMENTI INNOVATIVI PER COMUNICARE LA SOSTENIBILITA: VALORE CONDIVISO e ENERGY SAVING COMPANY

IL VALORE DELLA FIDUCIA. STRUMENTI INNOVATIVI PER COMUNICARE LA SOSTENIBILITA: VALORE CONDIVISO e ENERGY SAVING COMPANY IL VALORE DELLA FIDUCIA STRUMENTI INNOVATIVI PER COMUNICARE LA SOSTENIBILITA: VALORE CONDIVISO e ENERGY SAVING COMPANY SOSTENIBILITA La sostenibilità rappresenta una grande opportunità per le imprese,

Dettagli

Esperienza. Ruolo attuale. Qualifiche professionali

Esperienza. Ruolo attuale. Qualifiche professionali LA SOCIETA Stime a fini assicurativi per assicurazioni con dichiarazione di valori Ramo Incendio R.I. Stime a fini assicurativi per polizze All Risk speciali (Business Continuity) Perizie per operazioni

Dettagli

CREDITO, RISCHIO POLITICO E CAUZIONI

CREDITO, RISCHIO POLITICO E CAUZIONI CREDITO, RISCHIO POLITICO E CAUZIONI WILLIS NEL MONDO E IN ITALIA Willis è uno dei principali Gruppi di brokeraggio assicurativo e di risk management a livello mondiale con riconosciute competenze in tutti

Dettagli

IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL

IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL IL PROCESSO DI VALUTAZIONE DI UN SITO PRODUTTIVO: IL CASO ABBOTT DOPO L ACQUISIZIONE DI KNOLL Prof. 1Corso: Supply chain management Docente: 1 Considerazioni di sintesi L azienda si posiziona tra le prime

Dettagli

Polizza Auto Bonus Malus

Polizza Auto Bonus Malus Polizza Auto Bonus Malus Scegli il meglio per la tua polizza auto Protezione totale senza sorprese Abbinabile all assistenza satellitare SestoSenso Polizza Auto Bonus Malus Allianz Protezione totale senza

Dettagli

Il pricing nel settore RCA: profili attuariali e di mercato

Il pricing nel settore RCA: profili attuariali e di mercato ASSICURAZIONI E CONCORRENZA: EFFICIENZA DELLA REGOLAZIONE? Il pricing nel settore RCA: profili attuariali e di mercato GIAMPAOLO CRENCA Presidente Consiglio Nazionale Attuari Principal Actuary Crenca &

Dettagli

Il sistema per la valutazione della qualità dei crediti della Banca d Italia. (In-house Credit Assessment System - ICAS)

Il sistema per la valutazione della qualità dei crediti della Banca d Italia. (In-house Credit Assessment System - ICAS) Il sistema per la valutazione della qualità dei crediti della Banca d Italia (In-house Credit Assessment System - ICAS) SOMMARIO L utilizzo dei prestiti come collaterale nelle operazioni di politica monetaria...

Dettagli

La copertura assicurativa per l OdV

La copertura assicurativa per l OdV La copertura assicurativa per l OdV Paolo Tagliabue FINANCIAL & PROFESSIONAL RISK spa La responsabilità della persona giuridica : Considerazioni circa l assicurabilità delle conseguenze del D.L.231 Giugno

Dettagli