La gestione sicura e flessibile della. della infrastruttura IT nell'azienda. Benvenuti. La gestione sicura e flessibile. Sarezzo, 24 settembre 2008

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La gestione sicura e flessibile della. della infrastruttura IT nell'azienda. Benvenuti. La gestione sicura e flessibile. Sarezzo, 24 settembre 2008"

Transcript

1 della infrastruttura IT nell'azienda Benvenuti

2 Benvenuto (Mauro Gaeta Resp.Commerciale Ingest Srl) Criteri per la definizione dei livelli di servizio all'azienda, tramite la gestione dei back up, sistemi di disaster recovery o procedure di alta disponibilità (Mauro Gaeta Resp. Commerciale Ingest Srl) La nuova tendenza tecnologica: il Blade Center. (Maurilio Manzoni System x & BladeCenter Channel Development Mgr IBM) Power System IBM: la convergenza di System i e Aix verso una unica piattaforma ad alte prestazioni. (Maurizio Ferrarini IT Specialist System Power CBT) Coffee break Soluzioni basate su storage, per l'archiviazione dei dati e la continuità di servizio. (Massimo Olivari Business Partner Technical Manager IBM) La virtualizzazione in ambiente Intel. Approfondimento su VMware (Nicola Galante Senior System Engineer VMware ) Agenda Servizi Sistemistici INGEST / CBT (Fabio Porta Resp. Sistemista Ingest Srl) Domande e risposte Aperitivo

3 Criteri per la definizione dei livelli di servizio all'azienda, tramite la gestione dei back up, sistemi di disaster recovery o procedure di alta disponibilità Mauro Gaeta Resp. Commerciale INGEST Srl Sarezzo, 24 settembre 2008

4 Ingest e Cbt Collaborazione dal 1995 sui progetti di infrastruttura tecnologica hw e sw di base. Ingest 1980: Business Partner IBM, Micrososft Gold certified Partner, Vmware Partner. Cbt : Attore di primo piano nel mercato dell IT. Partner di riferimento primario nel mondo IBM per l implementazione di servizi e soluzioni ad alto contenuto tecnologico

5 Business Continuity:Comprendere il problema Da Studi Il 43% delle imprese che subiscono una massiccia perdita di dati non li recupera MAI Quasi il 30 % delle aziende non hanno un piano di disaster recovery in atto In alcuni settori, i costi relativi al fermo possono valere tanto quanto il 16 % dei ricavi totali Per cui le parole d ordine sono: STORAGE, CONSOLIDARE, VIRTUALIZZARE.

6 Business Continuity: Conseguenze di Un Disastro I Danni causati da un disastro possono essere divisi in tre categorie: Danni Diretti: si riferiscono al valore dei beni distrutti nel disastro (sistemi, informazioni, infrastrutture, tecnologie, rete); queste perdite sono collegate con il valore di tutti i beni all interno dello scenario considerato. Danni Indiretti: Sono causati dal fermo delle applicazioni (produzione), dovuto all indisponibilità dei sistemi; solitamente questo genere di danno persiste fino alla riattivazione dei sistemi e alla partenza delle applicazioni (sviluppo di costi, inoperatività dell azienda, perdita delle vendite..); queste perdite interessano i risultati annuali dell azienda. Danni Conseguenti: Sono quelli causati dal fermo de centro I/T, e che si presentano dopo la riattivazione del centro stesso (immagine dell azienda, riduzione stock value, perdita dei clienti, perdita di market share.); queste perdite interessano i risultati dell azienda di lungo termine.

7 Business Continuity: Cos è? Per business continuity si intende la capacità dell'azienda di continuare ad esercitare il proprio business a fronte di eventi catastrofici che possono colpirla. La pianificazione della continuità operativa e di servizio si chiama business continuity plan, e viene comunemente considerata come un processo globale che identifica i pericoli potenziali che minacciano l'organizzazione, e fornisce una struttura che consente di aumentare la resilienza (capacità di resistenza) e la capacità di risposta Il documento di business continuity ha un'impronta prettamente economica e consente, in caso di disastro, di stimare economicamente i danni e di pianificare la ripresa delle attività aziendali. Il Disaster Recovery Plan, che è mirato ai servizi informatici, è quindi un sottoinsieme del business continuity plan.

8 Disaster recovery Plan Per una corretta applicazione del piano, i sistemi devono essere classificati : Critici Funzioni che non possono essere eseguite senza strumenti (mezzi) di caratteristiche identiche. Le applicazioni critiche non possono essere sostituite con metodi manuali. La tolleranza è bassa, il costo di interruzione è molto alto. Vitali Funzioni che possono essere svolte manualmente, ma solo per un breve periodo di tempo. Maggiore tolleranza all'interruzione, il costo è inferiore, riattivate entro un breve intervallo di tempo (generalmente entro cinque giorni). Delicati Funzioni che possono essere svolte manualmente, a costi tollerabili, per un lungo periodo di tempo. Non critici Funzioni che possono rimanere interrotte per un lungo periodo di tempo, con un modesto, o nullo, costo per l'azienda, e si richiede un limitato (o nullo) sforzo di ripartenza quando il sistema viene ripristinato.

9 Analisi dei rischi e valutazione Da cosa ci proteggiamo? Cosa Proteggiamo? Quanto Vale? Che Impatto ho sul Business? Che Budget Ho?

10 Disaster recovery Plan Chiaramente quanto più stringenti saranno i livelli di continuità tanto più alti saranno i costi di implementazione della soluzione. In particolare, i livelli di servizio sono usualmente definiti dai due parametri Recovery Time Objective (RTO) e Recovery Point Objective (RPO).

11 RTO e RPO Il Recovery Time Objective (RTO) è il tempo disponibile per il pieno recupero dell'operatività di un sistema. È in pratica la massima durata, prevista o tollerata, del downtime occorso. Il Recovery Point Objective (RPO) rappresenta il massimo tempo che intercorre tra la produzione di un dato e la sua messa in sicurezza (ad esempio attraverso backup) e, conseguentemente, fornisce la misura della massima quantità di dati che il sistema può perdere a causa di guasto improvviso.

12 RTO e RPO

13 In Pratica Bisogna chiedersi Quanto tempo posso stare senza il servizio/o senza i miei dati? Recovery Time Objective (RTO) Quanti dati posso permettermi di perdere? O quanti ne devo ricreare? Recovery Point Objective (RPO) Quanto deve essere (o può non essere) performante il sistema di backup? Degraded operations objective (DOO) Quanto tempo mi serve per cambiare la connessione di rete? Network Recovery Objective (NRO) Tenendo presente che ho la possibilità di raggiungere vari livelli di Business continuity..

14 I 7 livelli verso la Business Continuity

15 I Segmenti di Business Continuity

16 Come e con chi fare? Bene. STORAGE, CONSOLIDARE, VIRTUALIZZARE Come realizzare i livelli di servizio che voglio raggiungere tenendo presente le mie specifiche necessità e in relazione alle soluzioni tecnologiche disponibili? Ingest e CBT possono offrirti il loro approccio che deriva da una lunga esperienza di collaborazione sullo studio e implementazioni di soluzioni di sicurezza...

17 Il Nostro Approccio Quali sono le esigenze oggi? rinnovamento tecnologico, razionalizzazione ICT, razionalizzare gli spazi, riduzione dei costi di manutenzione, riduzione dei costi di gestione, proteggere il servizio it, soluzione scalabile.. Quali limiti ha la situazione attuale?....

18 Il Nostro Approccio Prendiamo in considerazione: il sito, il palazzo il CED il singolo server o insieme di server (hardware) il server o insieme di server (sistema operativo + sw + dati) dati

19 Il Nostro Approccio Quali sono le preferenze? (es.: utilizzo di DataStorage, BladeCenter, consolidamento su piattaforma iseries). Quali server/servizi/applicazioni saranno dismessi nel prossimo futuro?. Quali server/servizi/applicazioni saranno inseriti nel prossimo futuro? Quando?.

20 Il Nostro Approccio Quali server/servizi/applicazioni non possono fermarsi mai!?.. Ci sono esigenze di workload balancing (Bilanciamento di carico)? Su quali server/servizi/applicazioni?.. C è l esigenza di ridurre la finestra di backup?..

21 La rete di comunicazione: Il Nostro Approccio tipologia (Ethernet, fibra ottica) velocità (10/100, 10/100/1000, Ghz) velocità degli apparati attivi (switch, router) ci sono più sedi (collegate come)?

22 Il Nostro Approccio Come è impostato l attuale backup: supporto magnetico (tape interni, librerie, data storage) consolidato o gli ambienti sono separati? (iseries, windows, linux) prodotti per il backup utilizzati? BRMS, Tivoli, Veritas, ArcServe Utilizzate gli agenti di backup a caldo? (Posta, Database, ApplicationServer) Esiste il piano di Disaster Recovery? Se sì allegare il documento Frequenze di backup

23 Il Nostro Approccio Per ogni server coinvolto nel DR/HA esplicitare: Marca e Modello (per iseries la matricola) Sistema Operativo HD: quanti, dimensioni, quale protezione (RAID, MIRRORING), quantità spazio occupato.. Schede di rete: quante e a quale velocità. RTO richiesto (dopo quanto tempo deve ripartire) RPO richiesto (a quale backup deve risalire) Applicazioni erogate (Contabilità, Posta, le applicazioni installate, etc) Servizi erogati (DNS, ActiveDirectory, FileSharing, PrinterSharing, Backup, DomainController) RAM, CPU

24 Il Nostro Approccio Preferenza? (Acquisto, finanziamento, locazione finanziaria, noleggio tecnologico).... Un ordine di grandezza: (10.000/50.000/ ? Anno in corso/prossimi anni?)....

25 Nuove Soluzioni la parola agli specialisti. IBM VmWare Cbt Ingest Grazie per l attenzione

La sicurezza informatica in Azienda: backup, continuità di servizio e disaster recovery. Stefania Martini

La sicurezza informatica in Azienda: backup, continuità di servizio e disaster recovery. Stefania Martini La sicurezza informatica in Azienda: backup, continuità di servizio e disaster recovery Stefania Martini Business Continuity Vs. Disaster Recovery Business Continuity BC è un processo che si basa su persone,

Dettagli

IBM Power in cloud, l'ambiente As400 va sulla nuvola

IBM Power in cloud, l'ambiente As400 va sulla nuvola IBM Power in cloud, l'ambiente As400 va sulla nuvola Mauro Sarti msarti@nordestservizi.it 1 Sfatiamo una leggenda, l AS400 è una macchina chiusa.. - Multipiattaforma - Nuove e potenti tecnologie - Nuovi

Dettagli

tt CLOUD THINK HIGHER WORK LIGHTER

tt CLOUD THINK HIGHER WORK LIGHTER tt CLOUD THINK HIGHER WORK LIGHTER tt CLOUD SERVIZI DI HOSTING Oggi sono sempre di più le piccole e medie imprese che scelgono di virtualizzare la capacità di un server e le applicazioni aziendali risparmiando

Dettagli

La piattaforma Microsoft per la Business Continuity ed il Disaster Recovery

La piattaforma Microsoft per la Business Continuity ed il Disaster Recovery La piattaforma Microsoft per la Business Continuity ed il Disaster Recovery Roberto Filipelli Application Platform Specialist Manager Enterprise Division Microsoft Agenda La Continuità dei servizi informatici

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3 Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3 Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

Gara n. 4066. Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO

Gara n. 4066. Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO Gara n. 4066 Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO Pagina 1 di 5 INDICE 1. CARATTERISTICHE DEL SISTEMA INFORMATICO DEL GSE... 3 2. PROGETTO

Dettagli

Business continuity per la PA, G. Pontevolpe

Business continuity per la PA, G. Pontevolpe Business continuity per la PA Ing. Gianfranco Pontevolpe Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Programma Generalità sul disaster recovery Disaster recovery e sicurezza Aspetti

Dettagli

Quale la soluzione più adatta per la continuità del tuo business? Mario Bezzi Consulting It Specialist, IBM Italia

Quale la soluzione più adatta per la continuità del tuo business? Mario Bezzi Consulting It Specialist, IBM Italia Quale la soluzione più adatta per la continuità del tuo business? Mario Bezzi Consulting It Specialist, IBM Italia La mappa dei rischi Frequenza di Accadimento (Anni) Virus Data Corruption Data driven

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Consolidamento Server

Consolidamento Server Consolidamento Server Consolidare i server significa ridurre il numero di computer della sala macchine lasciando invariati i servizi offerti grazie alla tecnologia di virtualizzazione, che è lo strumento

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

Piattaforme tecnologiche per l e-learning

Piattaforme tecnologiche per l e-learning Piattaforme tecnologiche per l e-learning sul valore del compromesso Antonio Baldassarra Seeweb S.r.l. Forum Formazione Somedia - Milano, 7 Novembre 2007 Un utile premessa.. sul successo

Dettagli

"QUANDO C'E' UNA META, ANCHE IL DESERTO DIVENTA STRADA"

QUANDO C'E' UNA META, ANCHE IL DESERTO DIVENTA STRADA Progettare oggi, significa apportare innovazione, semplicità, aumento della produttività, creare valore aggiunto durante le normale attività di lavoro, sempre senza generare attriti tra la produzione e

Dettagli

19/06/2006 Template Documentation 1

19/06/2006 Template Documentation 1 19/06/2006 Template Documentation 1 La gestione e il controllo dei rischi operativi richiede un approccio multi-disciplinare, che comprende tra l altro i temi della sicurezza e della business continuity.

Dettagli

Filiale di Trento: Via di Coltura, 11 38123 - Cadine - Trento Tel. 0461991122 Fax. 0461990944

Filiale di Trento: Via di Coltura, 11 38123 - Cadine - Trento Tel. 0461991122 Fax. 0461990944 Filiale di Verona: Via Polda, 1 37012 - Bussolengo - Verona Tel. 0456700066 Fax. 0456702024 Silverlake S.r.l Sede legale: Via Stazione, 119/r 30035 - Ballò di Mirano - Venezia Tel. 0415130720 Fax. 0415130746

Dettagli

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI Una nuova azienda che, grazie all'esperienza ventennale delle sue Persone, è in grado di presentare soluzioni operative, funzionali e semplici, oltre ad un'alta qualità del

Dettagli

Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT

Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT CAPITOLATO TECNICO Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT NUOVO BLADE CENTER PRESSO CED EX OPP

Dettagli

previdenziali: la realizzazione INPS

previdenziali: la realizzazione INPS La Business Continuity nei sistemi previdenziali: la realizzazione INPS Roma, 20 novembre 2006 La complessità dell I.N.P.S. oltre il 95% dei processi automatizzati circa 80.000 Kloc di patrimonio applicativo

Dettagli

La Business Continuity nei sistemi previdenziali: la realizzazione INPS

La Business Continuity nei sistemi previdenziali: la realizzazione INPS La Business Continuity nei sistemi previdenziali: la realizzazione INPS Roma, 10 maggio 2006 La complessità dell I.N.P.S. oltre il 95% dei processi automatizzati circa 80.000 Kloc di patrimonio applicativo

Dettagli

SICUREZZA ARCHIVI DIGITALI DISASTER RECOVERY

SICUREZZA ARCHIVI DIGITALI DISASTER RECOVERY SICUREZZA ARCHIVI DIGITALI DISASTER RECOVERY Venezia 19 maggio 2011 Scenario di contesto Documenti - solo digitali - digitali e analogici Archivi - solo digitali - digitali e analogici 1 Archivio digitale

Dettagli

2 Congresso Nazionale Banche Club TI. CLUSTER GEOGRAFICI Quando la tecnologia diventa un opportunità

2 Congresso Nazionale Banche Club TI. CLUSTER GEOGRAFICI Quando la tecnologia diventa un opportunità 2 Congresso Nazionale Banche Club TI Verona 24 giugno 2005 CLUSTER GEOGRAFICI Quando la tecnologia diventa un opportunità Piero Vicari Sysproject Reply - Manager Auditorium del Banco Popolare di Verona

Dettagli

Come Funziona. Virtualizzare con VMware

Come Funziona. Virtualizzare con VMware Virtualize IT Il Server? Virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso GRUPPO FERRARINI

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso GRUPPO FERRARINI Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso GRUPPO FERRARINI Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.8 Aumentare l'efficienza e

Dettagli

Mantenere i sistemi IT sempre attivi: una guida alla continuità aziendale per piccole e medie imprese

Mantenere i sistemi IT sempre attivi: una guida alla continuità aziendale per piccole e medie imprese Mantenere i sistemi IT sempre attivi: una guida alla continuità aziendale per piccole e medie imprese Mantenere le applicazioni sempre disponibili: dalla gestione quotidiana al ripristino in caso di guasto

Dettagli

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic.

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic. Cloud Service Area Private Cloud Managed Private Cloud Cloud File Sharing Back Up Services Disaster Recovery Outsourcing & Consultancy Web Agency Program Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni

Dettagli

La virtualizzazione del Datacenter: il percorso verso il Cloud Computing del Senato

La virtualizzazione del Datacenter: il percorso verso il Cloud Computing del Senato La virtualizzazione del Datacenter: il percorso verso il Cloud Computing del Senato Mauro Fioroni Resp. Servizio Informatica Gianpaolo Araco Resp.Ufficio Sistemi ICT in Senato Nel 1976 il primo CED, nel

Dettagli

IBM System i 515 Express

IBM System i 515 Express Ottenere il massimo dagli investimenti IT IBM System i 515 Express Caratteristiche principali Sistema operativo e database Tool integrati per ottimizzare le integrati. performance e la gestione via web.

Dettagli

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa CA ARCserve D2D CA ARCserve D2D è un prodotto di ripristino basato su disco pensato per offrire la perfetta combinazione tra protezione e ripristino semplici, rapidi e affidabili di tutte le informazioni

Dettagli

IBM System i5 520 Express

IBM System i5 520 Express Un unico sistema adatto a qualsiasi applicazione, con eccezionale rapporto prezzo/prestazioni IBM System i5 520 Express Caratteristiche principali Sistema operativo, database e Funzioni integrate di tool

Dettagli

Servizio di Conservazione a norma Service Level Agreement Sistema di Gestione per la Qualità - DQ_07.06 UNIMATICA S.p.A.

Servizio di Conservazione a norma Service Level Agreement Sistema di Gestione per la Qualità - DQ_07.06 UNIMATICA S.p.A. Servizio di Conservazione a norma Service Level Agreement Sistema di Gestione per la Qualità - DQ_07.06 pag. 1 di 12 Revisione Data Motivo Revisione Redatto da Approvato da 1.0 03/10/2009 Emissione Andrea

Dettagli

Case History: Potenziare l attuale Data Center Di.Tech

Case History: Potenziare l attuale Data Center Di.Tech Elisabetta Rigobello Case History: Potenziare l attuale Data Center Di.Tech Roma, 5 febbraio 2015 SOMMARIO Chi è Di.Tech Il progetto: Obiettivi Infrastruttura di partenza Motivazioni di una scelta Prossimi

Dettagli

La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery

La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery Pavia 15 Marzo 2012 Mauro Bruseghini CTO, R&D B.L.S. Consulting S.r.l. La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery Disaster Recovery 2 Cosa di intende per Disaster Recovery? Insieme di soluzioni tecnice

Dettagli

Centro Unico di Backup: l esperienza INPS

Centro Unico di Backup: l esperienza INPS Centro Unico di Backup: l esperienza INPS I servizi erogati Offre servizi diversi a circa 42 milioni di utenti cittadini, pensionati, lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi, lavoratori parasubordinati,

Dettagli

Le soluzioni Cisco di business continuity

Le soluzioni Cisco di business continuity Le soluzioni Cisco di business continuity Un efficace piano di business continuity dovrebbe includere: Analisi del rischio: analisi dei processi produttivi, costi dei downtime e del ripristino Piano di

Dettagli

PROGETTO Backup Consolidation

PROGETTO Backup Consolidation PROGETTO Backup Consolidation BENEFICI DELLA SOLUZIONE Consolidamento: il primo vantaggio della soluzione proposta è quello di ottenere una soluzione unica per il salvataggio dei dati dell intero CED.

Dettagli

Le Soluzioni IBM per la continuità operativa

Le Soluzioni IBM per la continuità operativa Le Soluzioni IBM per la continuità operativa Storage Expo 2006 Verona, 9 Maggio 2006 Sergio Resch IBM System Storage Solutions Manager sergio_resch@it.ibm.com Continuità operativa capacità di adattarsi

Dettagli

22 Marzo 2012 Silvio Torracchi - storracchi@conaddeltirreno.it Direzione It Conad Del Tirreno Resp. Infrastrutture ed Operation

22 Marzo 2012 Silvio Torracchi - storracchi@conaddeltirreno.it Direzione It Conad Del Tirreno Resp. Infrastrutture ed Operation 22 Marzo 2012 Silvio Torracchi - storracchi@conaddeltirreno.it Direzione It Conad Del Tirreno Resp. Infrastrutture ed Operation Piano di It Disaster Recovery 1 1 CONAD DEL TIRRENO FATTURATO AL PUBBLICO

Dettagli

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Ci sono molte ragioni per cui oggi i servizi cloud hanno un valore elevato per le aziende, che si tratti di un cloud privato offerto

Dettagli

DatavenetaBC. Note tecniche del servizio. edizione 2015 PERSONAL COMPUTER - SERVER - RETI - VPN - SICUREZZA & PRIVACY

DatavenetaBC. Note tecniche del servizio. edizione 2015 PERSONAL COMPUTER - SERVER - RETI - VPN - SICUREZZA & PRIVACY SEDE DI TREVISO Via Mattei, 2 31030 Casier (TV) Tel: 0422.381109 Fax: 0422.1833029 Web:www.dataveneta.it Assistenza: assistenza@dataveneta.it Commerciale:preventivi@dataveneta.it DatavenetaBC Cloud Computing

Dettagli

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati Archiviazione, backup e recupero per realizzare la promessa della virtualizzazione Gestione unificata delle informazioni per ambienti aziendali Windows L'esplosione delle informazioni non strutturate Si

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

La continuità operativa in azienda: concetti base e l esempio di Vimercate Paolo Colombo Responsabile Sicurezza Sistemi Informativi Azienda

La continuità operativa in azienda: concetti base e l esempio di Vimercate Paolo Colombo Responsabile Sicurezza Sistemi Informativi Azienda La continuità operativa in azienda: concetti base e l esempio di Vimercate Paolo Colombo Responsabile Sicurezza Sistemi Informativi Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate Cosa è la continuità operativa

Dettagli

Soluzione MIMIX DR su piattaforma IBM Power System i

Soluzione MIMIX DR su piattaforma IBM Power System i Soluzione MIMIX DR su piattaforma IBM Power System i Nota informativa, 10-10-2013 Documento redatto da: Alfio Fabrizi Solution Architect HA Solution Team Tel. +39 392 3533409 Email alfio.fabrizi@gmail.com

Dettagli

Infrastrutture tecnologiche Open Source Based in ambienti mission critical

Infrastrutture tecnologiche Open Source Based in ambienti mission critical Infrastrutture tecnologiche Open Source Based in ambienti mission critical Come, quando e perché? Antonio Baldassarra Seeweb S.r.l. Open Source Expo - Rovigo, 28 settembre 2007 Perchè

Dettagli

Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC. Giugno 2013

Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC. Giugno 2013 Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC Giugno 2013 Sommario 1 PREMESSA... 3 2 COMPONENTE TECNOLOGICA DEL SERVIZIO... 3 3 COMPONENTE APPLICATIVA DEL SERVIZIO... 5 3.1 Infrastruttura tecnologica,

Dettagli

Infrastrutture tecnologiche in ambienti mission critical

Infrastrutture tecnologiche in ambienti mission critical Infrastrutture tecnologiche in ambienti mission critical Come, quando e perché? Antonio Baldassarra Seeweb S.r.l. Smau e-academy - Milano, 17 ottobre 2007 Un utile premessa.. sul

Dettagli

Un infrastruttura informatica su misura per Voi nella cloud altoatesina

Un infrastruttura informatica su misura per Voi nella cloud altoatesina Un infrastruttura informatica su misura per Voi nella cloud altoatesina Concenratevi sulle Vostre attività mentre RUN si occupa della Vostra infrastruttura informatica. Accantonate lo schema oramai superato

Dettagli

Virtualizzazione e Cloud Computing

Virtualizzazione e Cloud Computing Virtualizzazione e Cloud Computing 12 marzo 2015 Claudio Bizzarri claudio@bizzarri.net Ordine degli Ingegneri di Pistoia La virtualizzazione Macchine reali e macchine virtuali Vantaggi della virtualizzazione

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 ALLEGATO 1.1 1 Premessa L Azienda ha implementato negli anni una rete di comunicazione tra le proprie

Dettagli

Soluzioni di Business Continuity: Metodologie e tecnologie abilitanti

Soluzioni di Business Continuity: Metodologie e tecnologie abilitanti 2 Congresso Nazionale Banche Club TI Verona 24 giugno 2005 Soluzioni di Business Continuity: Metodologie e tecnologie abilitanti Giovanni Oldani IBM Senior Consultant 1 Auditorium del Banco Popolare di

Dettagli

Gestite il vostro business, non una server farm, un unico server per tutte le applicazioni

Gestite il vostro business, non una server farm, un unico server per tutte le applicazioni Gestite il vostro business, non una server farm, un unico server per tutte le applicazioni IBM i5 520 Express Edition Ora più che mai, avete bisogno di un server che vi aiuti a diventare più reattivi nei

Dettagli

Allegato. Servizio Hosting Virtual DataCenter di Regione Lombardia. per l ENTE UCL Asta del Serio

Allegato. Servizio Hosting Virtual DataCenter di Regione Lombardia. per l ENTE UCL Asta del Serio Allegato Servizio Hosting Virtual DataCenter di Regione Lombardia per l ENTE UCL Asta del Serio Contesto Il percorso condotto da Regione Lombardia (RL) per la razionalizzazione dei CED degli ENTI si inserisce

Dettagli

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale.

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale. E una realtà nelle tecnologie informatiche dal 1990. Dalla nascita del nucleo iniziale, con le attività di assistenza tecnica e di formazione, alla realtà attuale, di specialisti a tutto campo nei servizi

Dettagli

Business Continuity / Disaster Recovery e Storage Software I prodotti TIVOLI integrati nei servizi BCRS

Business Continuity / Disaster Recovery e Storage Software I prodotti TIVOLI integrati nei servizi BCRS Business Continuity / Disaster Recovery e Storage Software I prodotti TIVOLI integrati nei servizi BCRS Ivan Aliprandi Fabio Sabatti BCRS Solution Architect BCRS Solution Architect Agenda 1 2 3 BCRS Italia:

Dettagli

Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web

Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web 1 INDICE 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 3 2. SLA RELATIVO ALLA INFRASTRUTTURA PRIMARIA 3 2.1. Dati di targa... 3 2.2. Banda virtuale

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. 2. Un apparato di lettura/scrittura DVD IBM 7226-1U3 completa di DVD ram.

CAPITOLATO TECNICO. 2. Un apparato di lettura/scrittura DVD IBM 7226-1U3 completa di DVD ram. CAPITOLATO TECNICO Il presente appalto ha ad oggetto il noleggio operativo per un periodo di cinque anni di un elaboratore atto a gestire il sistema informativo della Stazione appaltante. Il noleggio deve

Dettagli

Virtualizzare il disaster recovery utilizzando il cloud computing

Virtualizzare il disaster recovery utilizzando il cloud computing IBM Global Technology Services White paper Gennaio 2012 Virtualizzare il disaster recovery utilizzando il cloud computing Trasferire rapidamente le applicazioni in un ambiente cloud resiliente X = -1.297

Dettagli

Guida pratica per pianificare il disaster recovery in modo economico ed efficace

Guida pratica per pianificare il disaster recovery in modo economico ed efficace White paper www.novell.com Guida pratica per pianificare il disaster recovery in modo economico ed efficace Indice Misurazione del costo totale di gestione...3 Misurazione delle prestazioni...4 Valutazione

Dettagli

Evoluzione nella protezione dei dati verso la Business Continuity

Evoluzione nella protezione dei dati verso la Business Continuity Evoluzione nella protezione dei dati verso la Business Continuity Data Management CSU Marzo 2011 Causes of Unplanned System Downtime Probability 8 High Low 7 6 5 4 3 2 1 0 Downtime Cause User errors Application

Dettagli

La virtualizzazione del datacenter: un percorso verso il cloud computing

La virtualizzazione del datacenter: un percorso verso il cloud computing La virtualizzazione del datacenter: un percorso verso il cloud computing Seminario DigitPA P@norama Roma, 17 Gennaio 2011 Mauro FIORONI ( mauro.fioroni@senato.it ) Gianpaolo ARACO ( gianpaolo.araco@senato.it

Dettagli

A passo sicuro nel mondo IT

A passo sicuro nel mondo IT A passo sicuro nel mondo IT A passo sicuro nel mondo IT Le scelte effettuate, le esperienze acquisite e la capacità di applicarle nella realizzazione dei progetti hanno fatto sì che, nel corso degli anni,

Dettagli

Direzione Sistemi Informativi SPECIFICA TECNICA. Progetto di consolidamento dei sistemi per la gestione dei Data Base del GSE.

Direzione Sistemi Informativi SPECIFICA TECNICA. Progetto di consolidamento dei sistemi per la gestione dei Data Base del GSE. Direzione Sistemi Informativi SPECIFICA TECNICA Progetto di consolidamento dei sistemi per la gestione dei Data Base del GSE Pagina 1 di 10 INDICE 1. CARATTERISTICHE DEL SISTEMA INFORMATICO DEL GSE...3

Dettagli

Infrastrutture e Architetture di sistema

Infrastrutture e Architetture di sistema Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi B2_1 V1.1 Infrastrutture e Architetture di sistema Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti,

Dettagli

irecovery_netalia.indd 1 25/02/14 15:22

irecovery_netalia.indd 1 25/02/14 15:22 irecovery_netalia.indd 1 25/02/14 15:22 Un Backup completo e dettagliato. Garantisci continuità ai tuoi servizi. Data SECURE Backup in Cloud a livello di sistema operativo, senza interruzione del lavoro

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

Continuità operativa e disaster recovery nella pubblica amministrazione

Continuità operativa e disaster recovery nella pubblica amministrazione Continuità operativa e disaster recovery nella pubblica amministrazione DEFINIZIONI Linee Guida per il DR delle PA, DigitPA 2011 Continuità Operativa (CO) Continuità Operativa: l insieme delle attività

Dettagli

VMware vsphere Data Protection

VMware vsphere Data Protection FAQ VMware Panoramica di Advanced D. Che cos'è VMware? R. VMware vsphere Data Advanced è una soluzione di backup e ripristino con funzionalità integrate di replica dei dati di backup. È progettata per

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Riduzione del rischio con il partner appropriato

Riduzione del rischio con il partner appropriato La famiglia Vblock serie 700 è un sistema di classe enterprise, missioncritical per i carichi di lavoro e i livelli di servizio più impegnativi a livello mondiale. Offre il miglior fabric switch di classe

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS

TECHNOLOGY SOLUTIONS TECHNOLOGY SOLUTIONS DA PIÙ DI 25 ANNI OL3 GARANTISCE AFFIDABILITÀ E INNOVAZIONE AI CLIENTI CHE HANNO SCELTO DI AFFIDARSI AD UN PARTNER TECNOLOGICO PER LA GESTIONE E LA CRESCITA DEL COMPARTO ICT DELLA

Dettagli

Seminario tecnico - Commissione ICT L affidabilità delle strutture ICT critiche

Seminario tecnico - Commissione ICT L affidabilità delle strutture ICT critiche Seminario tecnico - Commissione ICT L affidabilità delle strutture ICT critiche Parte 2 - Architetture ICT e soluzioni organizzative per BC e DR, standard, normativa banche e PA Lead Auditor ISO 22301

Dettagli

DESCRIZIONE DEL CONTESTO TECNOLOGICO DELL IPOST E DELLA SOLUZIONE DI DISASTER RECOVERY RICHIESTA

DESCRIZIONE DEL CONTESTO TECNOLOGICO DELL IPOST E DELLA SOLUZIONE DI DISASTER RECOVERY RICHIESTA ALLEGATO 4 DESCRIZIONE DEL CONTESTO TECNOLOGICO DELL IPOST E DELLA SOLUZIONE DI DISASTER RECOVERY RICHIESTA INDICE ALLEGATO 4... 1 E DELLA SOLUZIONE DI... 1 1. PREMESSA... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO...

Dettagli

Una delle cose che si apprezza maggiormente del prodotto è proprio la facilità di gestione e la pulizia dell interfaccia.

Una delle cose che si apprezza maggiormente del prodotto è proprio la facilità di gestione e la pulizia dell interfaccia. Nella breve presentazione che segue vedremo le caratteristiche salienti del prodotto Quick- EDD/Open. Innanzi tutto vediamo di definire ciò che non è: non si tratta di un prodotto per il continuos backup

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC Soluzioni per le PMI Windows Server 2012 e System Center 2012 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

TiReplico. Swiss Secure Disaster Recovery As A Service. Sales datasheet V1.0

TiReplico. Swiss Secure Disaster Recovery As A Service. Sales datasheet V1.0 TiReplico Swiss Secure Disaster Recovery As A Service Sales datasheet V1.0 Garantisci la tua Business Continuity 2 Perché implementare un progetto di DISASTER RECOVERY? RISPARMIARE sul ripristino dei sistemi

Dettagli

REPLICA ENTERPRISE CON DOUBLE- TAKE Marzo 2012

REPLICA ENTERPRISE CON DOUBLE- TAKE Marzo 2012 REPLICA ENTERPRISE CON DOUBLE- TAKE Marzo 2012 REPLICA ENTERPRISE CON DOUBLE- TAKE Marzo 2012 Antonio Nale+o Double- Take / Vision Antonio.nale+o@visionsolu9ons.com Tel +39 02 3860 8253 DOUBLE-TAKE! Dal

Dettagli

Lamberto Celaia Responsabile Servizio Elaborazione Dati BUSINESS CONTINUITY. 14 Febbraio 2003

Lamberto Celaia Responsabile Servizio Elaborazione Dati BUSINESS CONTINUITY. 14 Febbraio 2003 Lamberto Celaia Responsabile Servizio Elaborazione ati BUSINESS CONTINUITY 14 Febbraio 2003 2 a banca locale a banca nazionale mono-brand Espansione della rete principalmente tramite acquisizioni Primi

Dettagli

STORAGE. 2015 Arka Service s.r.l.

STORAGE. 2015 Arka Service s.r.l. STORAGE STORAGE MEDIA indipendentemente dal modello di repository utilizzato i dati devono essere salvati su dei supporti (data storage media). I modelli utilizzati da Arka Service sono i comuni metodo

Dettagli

2 Congresso Nazionale Banche Club TI

2 Congresso Nazionale Banche Club TI 2 Congresso Nazionale Banche Club TI Verona 24 giugno 2005 Gianpietro Ravasio Direttore Tecnologia e Gestione Produzione 1 Auditorium del Banco Popolare di Verona e Novara Centro Servizi - Via Meucci,

Dettagli

Dataveneta4U. Cloud Computing per le aziende e gli enti pubblici

Dataveneta4U. Cloud Computing per le aziende e gli enti pubblici Dataveneta4U Cloud Computing per le aziende e gli enti pubblici Una soluzione integrata per piattaforme in Private Cloud distribuite in modalità Infrastructure as a Service (IaaS) in formato Internal,

Dettagli

Aldo Serraglio Infracom Italia S.p.A. Business Unit ICT Outsourcing. Infracom case studies per la gestione tecnologica del rischio operativo

Aldo Serraglio Infracom Italia S.p.A. Business Unit ICT Outsourcing. Infracom case studies per la gestione tecnologica del rischio operativo Aldo Serraglio Infracom Italia S.p.A. Business Unit ICT Outsourcing Infracom case studies per la gestione tecnologica del rischio operativo 1 Il Gruppo Infracom Competenze, Metodologie, Servizi ed Infrastrutture

Dettagli

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire:

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire: VIRTUAL FARM La server consolidation è un processo che rappresenta ormai il trend principale nel design e re-styling di un sistema ICT. L ottimizzazione delle risorse macchina, degli spazi, il risparmio

Dettagli

Virtualizzazione. Orazio Battaglia

Virtualizzazione. Orazio Battaglia Virtualizzazione Orazio Battaglia Definizione di virtualizzazione In informatica il termine virtualizzazione si riferisce alla possibilità di astrarre le componenti hardware, cioè fisiche, degli elaboratori

Dettagli

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity GEFRAN S.p.a. Utilizzata con concessione dell autore. GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity Partner Nome dell azienda GEFRAN S.p.a Settore Industria-Elettronica Servizi e/o

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO POTENZIAMENTO DATACENTER DI ARPA E SERVIZI SISTEMISTICI CONNESSI 1. PREMESSA... 2

DISCIPLINARE TECNICO POTENZIAMENTO DATACENTER DI ARPA E SERVIZI SISTEMISTICI CONNESSI 1. PREMESSA... 2 DISCIPLINARE TECNICO POTENZIAMENTO DATACENTER DI ARPA E SERVIZI SISTEMISTICI CONNESSI Importo complessivo della fornitura euro 42.000,00 (IVA esclusa) oneri per la sicurezza pari ad euro 0,00 INDICE 1.

Dettagli

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Caso di successo Microsoft Virtualizzazione Gruppo Arvedi Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Informazioni generali Settore Education Il Cliente Le

Dettagli

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile IBM i5/os garantisce la continua operatività della vostra azienda IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile Caratteristiche principali Introduzione del software HASM (High Availability

Dettagli

Soluzioni IBM per la continuità operativa e casi di aziende italiane

Soluzioni IBM per la continuità operativa e casi di aziende italiane Soluzioni IBM per la continuità operativa e casi di aziende italiane Infosecurity - Storage Expo Roma 2006 21 Giugno 2006 Sergio Resch IBM System Storage Solutions Manager sergio_resch@it.ibm.com Business

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI

IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI LA CONTINUITÀ OPERATIVA È UN DOVERE La Pubblica Amministrazione è tenuta ad assicurare la continuità dei propri servizi per garantire il corretto svolgimento

Dettagli

Service Sales School

Service Sales School Service Sales School Business Continuity & Resiliency Services Panoramica dei Servizi e delle Soluzioni BCRS 1 Parte 1 Chi siamo 2 Origini ed evoluzione Fatturato media impresa 2x Datacenter +200 Clienti

Dettagli

Aldo Lupi Ancitel Lombardia

Aldo Lupi Ancitel Lombardia BUSINESS CONTINUITY E DISASTER RECOVERY PER LE PA: OBBLIGHI DI LEGGE, STRATEGIE E OPPORTUNITA I RELATORI TELECOM Enzo Mario Bagnacani-Top Clients& Public Sector - Marketing Responsabile Infrastructure

Dettagli

Il Cloud èservito. Findomestic e il caso delle Compliance. in Italia per processi critici per dati sensibili. Luca Saccardi HP Enterprise Services

Il Cloud èservito. Findomestic e il caso delle Compliance. in Italia per processi critici per dati sensibili. Luca Saccardi HP Enterprise Services Il Cloud èservito in Italia per processi critici per dati sensibili Findomestic e il caso delle Compliance Luca Saccardi HP Enterprise Services Evoluzione della Compliance bancaria A livello locale Vigilanza

Dettagli

Unox Spa: VMware e EMC alla base del rinnovamento dei sistemi informativi e dei processi di backup

Unox Spa: VMware e EMC alla base del rinnovamento dei sistemi informativi e dei processi di backup Unox Spa: VMware e EMC alla base del rinnovamento dei sistemi informativi e dei processi di backup Il primo operatore internazionale nel mercato dei forni professionali per la panificazione, pasticceria

Dettagli

Elementi del progetto

Elementi del progetto Elementi del progetto Premessa Il CLOUD degli Enti Locali rende disponibile quanto necessario per migrare le infrastrutture informatiche oggi attive nei CED dei singoli Enti: Server in forma di Virtual

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere

Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere Sommario esecutivo I vantaggi della virtualizzazione in termini di flessibilità e risparmio sui costi sono più che dimostrati.

Dettagli