L ISPIRAZIONE. La salute è il primo dovere della vita Oscar Wilde

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L ISPIRAZIONE. La salute è il primo dovere della vita Oscar Wilde"

Transcript

1

2 L ISPIRAZIONE La salute è il primo dovere della vita Oscar Wilde

3 IL FESTIVAL DELLA SALUTE 7 anni di Festival della Salute Il più grande evento in Italia dedicato alla salute Incontri con grandi ospiti italiani e internazionali impreziosiscono ogni anno quattro giornate dedicate alla salute nella splendida cornice della Versilia. È un punto di riferimento per la divulgazione della salute. È un occasione per toccare con mano la salute in modo efficace e divertente. È uno dei più grandi eventi di valorizzazione e diffusione della cultura scientifica. È un evento completamente gratuito e richiama ogni anno migliaia di visitatori. 4 giorni di incontri dedicati a salute e benessere a 360

4 I NUMERI DEL 2014

5 FESTIVAL DELLA SALUTE 2015 VIII EDIZIONE / SETTEMBRE / VIAREGGIO

6 UN FESTIVAL PER TUTTI Istituzioni Aziende Professionisti, dirigenti, operatori sanitari e amministrativi Policy maker nazionali e regionali Membri delle direzioni strategiche Delle aziende sanitarie pubbliche e private Studenti e docenti Volontariato sociale e no-profit Media specializzati Cittadinanza

7 IL FORMAT Divulgazione per la prevenzione Convegni, conferenze e tavole rotonde, realizzati con il contributo di istituzioni e aziende. Talk show, musica e spettacoli dal Palco della Salute. Appuntamenti in cui si sommano scienza, edutainment e divertimento. Programma partecipato, realizzato grazie alle associazioni no profit, con iniziative per raccontare le esperienze di partecipazione solidale esistenti sul territorio regionale e nazionale. Educational, a scuola di salute: proposta formativa per le scuole di ogni ordine e grado, con lezioni e incontri.

8

9 IL FORMAT Prevenzione per la salute Sport agonistici e non sulle Pedane Fitness. Un fitto calendario di appuntamenti per mettere in luce le varie facce dello sport, inteso sia come professione che come passatempo e soprattutto come strumento di benessere personale, attivismo e solidarietà sociale. Massaggi, trattamenti di footwork, yoga e biodanza, per ritrovare il rilassamento corporeo e mentale, realizzati da massaggiatori e docenti delle scuole più qualificate. Screening gratuiti delle più comuni patologie, realizzati da medici professionisti, che mettono a disposizione la propria esperienza e i propri strumenti, eseguendo esami e consulenza per la prevenzione primaria.

10 I TEMI Tre percorsi ragionati per raccontare il corpo #Bada a come mangi Il cibo come driver economico che può farsi portatore sano di un futuro caratterizzato da un economia più sostenibile. Il cibo come strumento di prevenzione grazie ad un alimentazione varia ed equilibrata alla base di una vita in salute. Nell anno di Expo 2015 anche il Festival affronterà il tema dell alimentazione declinandolo nelle sue molteplici sfumature. #Bada a come ti muovi Lo sport è un elemento di primaria importanza per catturare l attenzione del pubblico sui temi della prevenzione tramite uno stile di vita attivo, contribuendo, ad esempio, a diminuire il rischio di obesità o di sviluppare il diabete. Per mantenersi in buona salute è quindi necessario muoversi e il movimento è pratica sportiva ma anche riscoperta del piacere di fare attività fisica nel quotidiano, grazie a gioco, ballo, attività all aria aperta, corsa, passeggiate. #Bada a come parli Le parole non sono neutre, hanno un peso ed effetti diversi a seconda del contesto in cui sono utilizzate. Il problema non è la parola in sé, ma il suo uso scorretto che può creare disinformazione. È utile partire da alcuni interrogativi: Come spiegare utilità e uso di un farmaco o di un prodotto? Come informare correttamente su patologie e diagnosi? Come comunicare efficacemente le proprie attività? Il Festival diventa occasione per trasmettere concetti complessi, con un linguaggio comprensibile.

11 I TEMI Sistema Sanità, quale sostenibilità? In questo momento cruciale per il Sistema Sanitario Nazionale è necessario costruire un ecosistema dell innovazione credibile - innovazione organizzativa, innovazione dei percorsi assistenziali e innovazione tecnologica - nella prospettiva di un servizio al cittadino improntato alla miglior tutela della salute. La cultura della solidarietà Risulta sempre più necessario continuare a promuovere un modello di cittadinanza solidale, con l obiettivo di avviare un processo di sensibilizzazione e diffusione dei valori della solidarietà e dei corretti stili di vita, proponendo tra gli altri temi la donazione quale espressione di partecipazione civile. Sistema farmaco: sviluppi e prospettive L industria farmaceutica è un settore trainante per la ripresa economica del Paese, su cui è necessario effettuare interventi, investimenti e processi di innovazione e ricerca. Fondamentali a questo scopo sono la condivisione di contenuti, la creazione di linee guida e la stesura di un piano di lavoro lungimirante.

12 IL MOSAICO DI IDEE Pullman Azzurro Progetto della Polizia di Stato sulla guida corretta e sicura adatto alle diverse fasce età. Wellness revolution Non solo sport spettacolo ma discipline che sviluppino la forma fisica e quella psicologica. Call 4 FdS2015 Il Festival della Salute si apre alle suggestioni del Sistema Salute che arricchiranno il programma. Donazione: la cultura della solidarietà Progetto atto alla costruzione di un cittadino solidale, attento, consapevole e responsabile. Non la Bevo Progetto nato per promuovere interventi di prevenzione e accompagnare i giovani verso più sane modalità di divertimento. La biblioteca vivente delle Malattie Rare I libri sono persone in carne ed ossa che si mettono a disposizione del pubblico per raccontare la propria esperienza con la malattia. Le parole della salute Definizioni d autore dei concetti chiave del buon vivere. etichiariamo Come leggere le etichette alimentari. Le cose cambiano Progetto che sostiene la lotta contro il bullismo.

13 POSSIBILITÀ DI PARTNERSHIP Una prestigiosa vetrina Il Festival della Salute mette a vostra disposizione gli spazi necessari per accogliere eventi creati per e in collaborazione con voi. Vi dà la possibilità di esporre, comunicare e commercializzare i vostri prodotti e/o servizi all interno di un area a voi dedicata e collocata nella zona di maggior visibilità. In questo modo si creano le opportunità di raccontare storie, di presentare in modo originale prodotti, comunicare attraverso diversi linguaggi e azioni i vostri valori, la mission e la vision che vi caratterizza. Tutto ciò permette al pubblico di ricordare piacevolmente il brand, di collegare l immagine dell azienda ai valori della prevenzione, del benessere, della salute.

14

15 LE OPPORTUNITÀ Il nostro sforzo in questi sette anni è stato quello di trasformare il desiderio di informazione e intrattenimento che muove il Festival in una pratica quotidiana di promozione della salute. Perché essere presenti al Festival della Salute? Per approfondire le implicazioni della salute per i vari attori economici, sociali e istituzionali. Per cogliere nuove opportunità di rilancio dell indotto salute, prendendo spunto da esempi di best practice a livello nazionale ed europeo. Per divulgare e promuovere i risultati ottenuti dal settore farmaceutico in campo tecnologico presso i vari stakeholder nazionali e locali. Per sottolineare il valore dei processi produttivi espressione del Made in Italy. Per promuoversi davanti a una platea di migliaia di visitatori.

16 LE OPPORTUNITÀ Partecipare vuol dire... Arricchire l immagine del vostro brand e la vostra corporate reputation grazie all associazione con i valori positivi del Festival della Salute. Promuovere i vostri prodotti e servizi su una scala globale. Costruire relazioni e alleanze strategiche con istituzioni, influencer e attori chiave di settore. Il Festival della Salute 2015 è una possibilità reale, su cui iniziare fin da ora a concentrare le energie. Molteplici settori produttivi coinvolti ogni anno dall evento. Diversificate modalità di partecipazione a vostra disposizione.

17 LE OPPORTUNITÀ Aspettando il Festival della Salute Aspettando il Festival della Salute è un programma televisivo di 10 puntate della durata di 12 minuti ciascuna che andrà in onda su NOITV, emittente che copre le provincie di Lucca e Massa Carrara. Il format è estremamente agile e dinamico, sullo stile dell informazione intrattenimento. I contenuti riguardano la prevenzione, gli stili di vita, l associazionismo: dai diabetici alla banca del latte, dai celiaci al Parkinson, dagli screening sulla pelle all obesità infantile. Sarà girato nelle corsie degli ospedali, in piazza, negli studi medici, al caffè de La Versiliana, all università di Pisa. Insomma un programma che penetra nel territorio destinato a lasciare il segno e condotto da Fabrizio Diolaiuti, eclettico giornalista che da anni si occupa di alimentazione, salute e benessere. Nota: Ogni puntata andrà in onda alle 20, tra i due telegiornali, orario di massima visibilità e sarà replicata per un minimo di 3 volte in altri orari. Il totale delle messe in onda è di minimo 40 volte. Il programma verrà trasmesso in prossimità del Festival della Salute, che si terrà a Viareggio dal 24 al 27 settembre 2015.

18 UN IDEA I CONTATTI Paolo Amabile Amministratore unico Goodlink Srl Via Barberia 22/ Bologna

Alimentare la Salute. www.sanit.org. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1.

Alimentare la Salute. www.sanit.org. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1. Ingresso gratuito Alimentare la Salute Direzione scientifica: Organizzato da: Con il patrocinio di: www.sanit.org Segreteria

Dettagli

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Forum internazionale della Salute XI Edizione Alimentare la Salute 14 17 dicembre 2014 Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Mostra di prodotti e servizi per la salute Lezioni di cucina salutare

Dettagli

Policy La sostenibilità

Policy La sostenibilità Policy La sostenibilità Approvato dal Consiglio di Amministrazione di eni spa il 27 aprile 2011. 1. Il modello di sostenibilità di eni 3 2. La relazione con gli Stakeholder 4 3. I Diritti Umani 5 4. La

Dettagli

Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015. Provinciale Milano. Comunale Milano

Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015. Provinciale Milano. Comunale Milano Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015 Provinciale Milano Comunale Milano IL PROGETTO LE INIZIATIVE Il progetto AVIS per EXPO. Nutriamo la Vita!, che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da Avis

Dettagli

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 PREMESSA L Associazione Maestro Martino ha lo scopo di promuovere il territorio lombardo e le sue eccellenze attraverso la Cucina d Autore. L

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 2014

RASSEGNA STAMPA 2014 RASSEGNA STAMPA 2014 Indice: 10.01.2014 LegaCoop Fundraising strumento su misura per la cooperazione 3 06.02.2014 Tiscali Social Il fundraiser figura chiave del non profit e non solo 4 07.02.2014 Avvenire

Dettagli

Regionale Lombardia. Provinciale Milano. Comunale Milano

Regionale Lombardia. Provinciale Milano. Comunale Milano Regionale Lombardia Provinciale Milano Comunale Milano IL PROGETTO LE INIZIATIVE Il progetto AVISxEXPO. Nutriamo la vita!, che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da AVIS Nazionale, l Associazione

Dettagli

100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza

100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza 100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza 1. PREMESSA Per la prima volta nella storia delle Esposizioni Universali, Milano ha ospitato un padiglione

Dettagli

LA NOSTRA MISSIONE, LA NOSTRA IDENTITÀ

LA NOSTRA MISSIONE, LA NOSTRA IDENTITÀ 0. LA NOSTRA MISSIONE, LA NOSTRA IDENTITÀ Una vita al servizio della comunità L Antoniano è l amore di Dio all opera. Realizziamo la nostra testimonianza francescana attraverso opere di carità, azioni

Dettagli

XVII MEETING REGIONALE CNA PENSIONATI EMILIA ROMAGNA TURISMO SOCIALE E MARKETING TERRITORIALE

XVII MEETING REGIONALE CNA PENSIONATI EMILIA ROMAGNA TURISMO SOCIALE E MARKETING TERRITORIALE XVII MEETING REGIONALE CNA PENSIONATI EMILIA ROMAGNA TURISMO SOCIALE E MARKETING TERRITORIALE Relazione del Presidente Regionale CNA Pensionati- Giovanni Giungi A noi viene voglia, nonostante questa valle

Dettagli

AFTER X 2015. B(eat)

AFTER X 2015. B(eat) 1 AFTER X 2015 B(eat) Be eat, beat, to beat Il progetto After X 2015 del Centro Didattico produzione Musica Europe per Onlus Robur Solidale in collaborazione con l Istituto Comprensivo di Verdellino e

Dettagli

UNIVERSITA DI VERONA DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E DEL MOVIMENTO. FORMAZIONE PROGETTO PiùVitaSana

UNIVERSITA DI VERONA DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E DEL MOVIMENTO. FORMAZIONE PROGETTO PiùVitaSana UNIVERSITA DI VERONA DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E DEL MOVIMENTO FORMAZIONE PROGETTO PiùVitaSana 21 Gennaio 2015 Alcune domande Quanto dovrebbero muoversi ogni giorno i bambini? Qual è la forma

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

UN INVESTIMENTO PER VIVERE MEGLIO E PIU A LUNGO LE BUONE PRASSI ADOTTATE DAL COMUNE DI CAPANNORI PER PREVENIRE LE MCNT

UN INVESTIMENTO PER VIVERE MEGLIO E PIU A LUNGO LE BUONE PRASSI ADOTTATE DAL COMUNE DI CAPANNORI PER PREVENIRE LE MCNT UN INVESTIMENTO PER VIVERE MEGLIO E PIU A LUNGO LE BUONE PRASSI ADOTTATE DAL COMUNE DI CAPANNORI PER PREVENIRE LE MCNT PER PREVENIRE LE EPIDEMIE INVISIBILI quali: CARDIOPATIE ICTUS CANCRO MALATTIE RESPIRATORIE

Dettagli

Siamo lieti di comunicarle il calendario dei principali avvenimenti che Goodlink organizzerà nel 2009.

Siamo lieti di comunicarle il calendario dei principali avvenimenti che Goodlink organizzerà nel 2009. 1 Siamo lieti di comunicarle il calendario dei principali avvenimenti che Goodlink organizzerà nel 2009. 2 ManiFutura Pisa Cascina Pontedera 17 21 Marzo 2009 ManiFutura sarà una occasione per riflettere

Dettagli

MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA

MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA FattoreFamiglia è il Magazine online dedicato alla famiglia è la Community formato famiglia è Party Kids Events: eventi per privati e corporate è FaFaNetwork:

Dettagli

Prevenzione & Salute

Prevenzione & Salute Prevenzione & Salute La salute comincia a tavola! Scoprilo insieme a Faschim. 3 Argomento BIMBI IN FORMA, SERVE UN GIRO DI VITA. Sapevate che in Italia i minori in sovrappeso o in condizioni di obesità

Dettagli

1 APRILE 2014 FEED THE FOOD

1 APRILE 2014 FEED THE FOOD Qualche breve informazione sull Università che ospiterà l evento... L'Università IULM è il polo di eccellenza per la formazione nei settori di lingue, comunicazione, turismo e valorizzazione dei beni culturali.

Dettagli

Educazione alla Salute Alimentazione e Movimento nella Scuola Primaria: Misurare il cambiamento

Educazione alla Salute Alimentazione e Movimento nella Scuola Primaria: Misurare il cambiamento Protocollo n. 26/DDA/2012 Oggetto: progettualità per la valutazione, formazione, educazione alimentare e motoria Educazione alla Salute Alimentazione e Movimento nella Scuola Primaria: Misurare il cambiamento

Dettagli

Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR

Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR Il Sodalitas Social Award acquista respiro europeo Promuovere

Dettagli

La Polisportiva "INSIEME per SPORT La Società Polisportiva "Insieme per Sport" è nata nel maggio del 1995 all interno del Dipartimento di Salute Mentale dell ASL 3 Genovese, dall iniziativa di un piccolo

Dettagli

LE BANCHE PER LA CULTURA

LE BANCHE PER LA CULTURA LE BANCHE PER LA CULTURA PIANO D AZIONE 2014-2015 II AGGIORNAMENTO L OBIETTVO: VALORIZZARE L IMPEGNO NELLA CULTURA DELLE IMPRESE BANCARIE ABI, con la collaborazione degli Associati, promuove un azione

Dettagli

Sport & Nutrizione 2016

Sport & Nutrizione 2016 SPORT VILLAGE CATONA PRESENTA Sport & Nutrizione 2016 Giocare - Crescere Mangiare Nei precedenti Camp organizzati nella struttura dello Sport Village si è ottenuto una larga adesione da parte di molte

Dettagli

Diabete Italia al Festival della Salute

Diabete Italia al Festival della Salute Diabete Italia al Festival della Salute Diabete Italia è l'espressione comune e paritetica delle Società Scientifiche e delle Associazioni fra persone con diabete, Diabete Italia, attraverso la fattiva

Dettagli

NASCE UN NUOVO BENESSERE

NASCE UN NUOVO BENESSERE NASCE UN NUOVO BENESSERE LA DIETA DEL TERZO MILLENNIO SOSTENUTA DA ATTIVITA' FISICA E TRAINING MENTALE PER DIMAGRIRE DEFINITIVAMENTE ED AUMENTARE LA MASSA MUSCOLARE. LO STILE ALIWAY Una nuova idea di benessere

Dettagli

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 CALL RISERVATA AI COMUNI ITALIANI E AI LORO TERRITORI PER LA PRESENZA NEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione a Milano

Dettagli

MANIFESTO del Terzo Settore per la sostenibilità PREMESSA

MANIFESTO del Terzo Settore per la sostenibilità PREMESSA MANIFESTO del Terzo Settore per la sostenibilità PREMESSA Il Gruppo tematico Politiche ambientali e educazione chiede a tutte le realtà del Terzo Settore di impegnarsi per un futuro sostenibile e propone:

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE COMUNE DI SANTA TERESA GALLURA SOLARIA Società Cooperativa UFFICIO PUBBLICA ISTRUZIONE PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE Premessa L alimentazione ha assunto nella società in cui viviamo oggi un ruolo fondamentale

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

PROGETTO SCUOLA SPORT E DISABILITA UN OCCASIONE DI INCONTRO E CRESCITA

PROGETTO SCUOLA SPORT E DISABILITA UN OCCASIONE DI INCONTRO E CRESCITA PROGETTO SCUOLA SPORT E DISABILITA UN OCCASIONE DI INCONTRO E CRESCITA PRESENTAZIONE Il presente progetto costituisce un iniziativa volta a promuovere un percorso di crescita dei ragazzi nel confronto,

Dettagli

Cosmo Laera. Letizia Falini. Eataly Milano Smeraldo Piazza XXV Aprile, 10 20121 Milano MILANO SMERALDO

Cosmo Laera. Letizia Falini. Eataly Milano Smeraldo Piazza XXV Aprile, 10 20121 Milano MILANO SMERALDO Eataly Milano Smeraldo Piazza XXV Aprile, 10 20121 Milano MILANO SMERALDO http://www.eataly.net/it_it/negozi/milano-smeraldo/ eatalysmeraldo@eataly.it +39 02 49497301 per le fotografie Cosmo Laera per

Dettagli

LUISS GUIDO CARLI IL FORUM DELLA SANITA DIGITALE ROMA, 10/12.9.2015

LUISS GUIDO CARLI IL FORUM DELLA SANITA DIGITALE ROMA, 10/12.9.2015 Tre giorni di incontri e appuntamenti sulla trasformazione del sistema della salute in chiave digitale UN PROGETTO DI CON IL PATROCINIO DI IN COLLABORAZIONE CON CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCIE

Dettagli

Call for Proposals # 2015

Call for Proposals # 2015 Call for Proposals # 2015 Benvenuti! Anche quest anno l Internet Festival raccoglie tramite call proposte per la realizzazione di attività di carattere divulgativo e informativo, legate direttamente o

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

Associazione Patologi Oltre Frontiera Non c è terapia Senza Diagnosi. Come contribuire ai nostri progetti ed essere socio-competitivi

Associazione Patologi Oltre Frontiera Non c è terapia Senza Diagnosi. Come contribuire ai nostri progetti ed essere socio-competitivi Associazione Patologi Oltre Frontiera Non c è terapia Senza Diagnosi Come contribuire ai nostri progetti ed essere socio-competitivi La nostra Organizzazione Chi siamo: L Associazione nasce nel 2001 dalla

Dettagli

VOLONTARI LATINA SISTEMA SISTEMA SANITARIO REGIONALE. Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio

VOLONTARI LATINA SISTEMA SISTEMA SANITARIO REGIONALE. Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio VOLONTARI NEL IN DISTRETTO RETE 1 - ASL DI APRILIA ASL ASL LATINA SISTEMA SISTEMA SANITARIO REGIONALE Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio VOLONTARI NEL IN DISTRETTO RETE 1 - ASL DI APRILIA

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE Giornalismo divulgazione green economy Il Master in Comunicazione ambientale è ideato dal Centro Studi CTS e da Green Factor, società di consulenza sulle tematiche ambientali,

Dettagli

LA SALUTE PRIMA DI TUTTO!

LA SALUTE PRIMA DI TUTTO! LA SALUTE PRIMA DI TUTTO! FINALITA E MOTIVAZIONI L'educazione alla salute rappresenta il processo educativo attraverso il quale gli individui imparano ad assumere consapevolmente decisioni utili al mantenimento

Dettagli

LA DICHIARAZIONE DI ODENSE

LA DICHIARAZIONE DI ODENSE La 4 a Conferenza Europea sulle Scuole che promuovono salute: Equità, Istruzione e Salute 7-9 Ottobre 2013 IL NOSTRO ABC PER EQUITÀ, ISTRUZIONE E SALUTE LA DICHIARAZIONE DI ODENSE: IL NOSTRO ABC PER EQUITÀ,

Dettagli

Progetti BioEvo un idea di Grossi Claudia

Progetti BioEvo un idea di Grossi Claudia Progetti BioEvo un idea di Grossi Claudia W E www.bioevo.net info@bioevo.net ProgettiBioEvo Chi siamo I Progetti BioEvo nascono da un idea della dott.ssa Grossi Claudia, giovane laureata in Scienze biologiche

Dettagli

MUOVITI CHE TI FA BENE EDIZIONE 2012 DAL 23 APRILE AL 3 AGOSTO I PARCHI DI CESENA SI TRASFORMANO NUOVAMENTE IN

MUOVITI CHE TI FA BENE EDIZIONE 2012 DAL 23 APRILE AL 3 AGOSTO I PARCHI DI CESENA SI TRASFORMANO NUOVAMENTE IN MUOVITI CHE TI FA BENE EDIZIONE 2012 DAL 23 APRILE AL 3 AGOSTO I PARCHI DI CESENA SI TRASFORMANO NUOVAMENTE IN PALESTRE A CIELO APERTO FRA LE NOVITÀ IL CORSO DI YOGA E UNO SPAZIO DEDICATO AI BAMBINI Anche

Dettagli

Alla cortese attenzione dei Presidente di zona 5 Dottor Aldo Ugliano Presidente Politiche sociali Dott.ssa Angela Lanzi

Alla cortese attenzione dei Presidente di zona 5 Dottor Aldo Ugliano Presidente Politiche sociali Dott.ssa Angela Lanzi Alla cortese attenzione dei Presidente di zona 5 Dottor Aldo Ugliano Presidente Politiche sociali Dott.ssa Angela Lanzi Oggetto: richiesta patrocinio oneroso Milano, 29 luglio 2015 Premessa La sottoscritta

Dettagli

CHI SIAMO Horse Italy è un centro servizi per la consulenza, l assistenza e la formazione rivolto a chi opera nel settore equestre.

CHI SIAMO Horse Italy è un centro servizi per la consulenza, l assistenza e la formazione rivolto a chi opera nel settore equestre. CORSI DI FORMAZIONE CHI SIAMO Horse Italy è un centro servizi per la consulenza, l assistenza e la formazione rivolto a chi opera nel settore equestre. L obiettivo di Horse Italy è creare un punto di riferimento

Dettagli

LA LAMPADA DI ALADINO Associazione Onlus per l assistenza globale al malato oncologico

LA LAMPADA DI ALADINO Associazione Onlus per l assistenza globale al malato oncologico Chi siamo Associazione nata a Brugherio nel 2000 da un gruppo di persone che ha vissuto l esperienza del tumore, convinti della necessità di dare risposta alle molteplici e complesse problematiche che

Dettagli

N O W L G E F O R E D. Waste Watcher - Knowledge for Expo. Expo Milano Ottobre 2014

N O W L G E F O R E D. Waste Watcher - Knowledge for Expo. Expo Milano Ottobre 2014 K N O W L E D G E F O R Waste Watcher - Knowledge for Expo Expo Milano Ottobre 2014 Waste Watcher 2014 / Knowledge for Expo L osservatorio sullo spreco domestico Waste Watcher è promosso da Last Minute

Dettagli

ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti. www.trevisovolontariato.org

ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti. www.trevisovolontariato.org ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti www.trevisovolontariato.org Il Laboratorio Scuola & Volontariato è un iniziativa del Coordinamento delle associazioni di volontariato della Provincia

Dettagli

CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA

CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA ISTITUTO PARITARIO D.M. 15.02.2014 Liceo Internazionale Quadriennale IL NUOVO MODO DI FARE SCUOLA. WWW.LICEOINTERNAZIONALE.ORG Liceo Internazionale Quadriennale In

Dettagli

Laboratorio Efficienza Energetica

Laboratorio Efficienza Energetica Laboratorio Efficienza Energetica Incentiviamo le soluzioni vincenti Presentazione del Progetto 1 Laboratorio Efficienza Energetica Incentiviamo le soluzioni vincenti La crisi economica e la modifica strutturale

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Vademecum per organizzare un evento CaffExpo

Vademecum per organizzare un evento CaffExpo Vademecum per organizzare un evento CaffExpo 1 - Cosa è CaffExpo Nato da un idea del Centro di Ricerca sull agricoltura sostenibile OPERA e sviluppato grazie al contributo importante di altri centri di

Dettagli

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016 PROGETTO Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival Torino 25-26-27 febbraio 2016 Aggiornamento 28 settembre 2015 SCENARIO In Italia, manca una manifestazione di respiro

Dettagli

UNIVERSITÀ DI SIENA 1240. Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne L ANTICO FA TESTO

UNIVERSITÀ DI SIENA 1240. Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne L ANTICO FA TESTO L ANTICO FA TESTO Progetto didattico per la valorizzazione del mondo antico e degli spazi museali attraverso forme di drammaturgia contemporanea a cura del Centro di Antropologia del Mondo Antico Premesse

Dettagli

Main Partners. Patrocini

Main Partners. Patrocini Main Partners Patrocini Provincia di Firenze Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa European Confederation of Conservator and Restorers Organisations Ufficio Scolastico Regionale per

Dettagli

GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE. 15-16 novembre 2008

GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE. 15-16 novembre 2008 GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE 15-16 novembre 2008 Indice Cos è la Giornata Mondiale del Diabete La Giornata 2008 L edizione Ledizione2007 Le iniziative parallele I materiali informativi Le attività di

Dettagli

A scuola con... la preistoria!

A scuola con... la preistoria! A scuola con... la preistoria! Progetti educational rivolti alla Scuola Primaria realizzati in collaborazione con Aziende, Enti e Professionisti A cura di dott.ssa Claudia Grossi (responsabile Progetti

Dettagli

EXPO 2015 lacittàteatrodeibambini

EXPO 2015 lacittàteatrodeibambini Associazione CittàTeatro per i bambini via A. Soffredini 75-20126 Milano tel. 02 27002476 - fax 02 27001084 direzionegenerale@teatrodelburatto.it - amministrazione@teatrodelburatto.it EXPO 2015 lacittàteatrodeibambini

Dettagli

GRAN GALA' DEL MADE IN ITALY

GRAN GALA' DEL MADE IN ITALY GRAN GALA' DEL MADE IN ITALY GRAN GALA' DEL MADE IN ITALY Edizione 2009 Penso che continuare a testimoniare nel mondo le tante eccellenze e le tante cose positive dell Italia sia un impegno coerente con

Dettagli

Alimentazione, consumatori, territori transfrontalieri. Programma ALCOTRA 2007-2013, progetto n. 121 Le buone pratiche di ristorazione collettiva

Alimentazione, consumatori, territori transfrontalieri. Programma ALCOTRA 2007-2013, progetto n. 121 Le buone pratiche di ristorazione collettiva Alimentazione, consumatori, territori transfrontalieri. Programma ALCOTRA 2007-2013, progetto n. 121 Le buone pratiche di ristorazione collettiva Menù partecipato Il progetto il menù l ho fatto io Un modello

Dettagli

FIERA DELLA COOPERAZIONE

FIERA DELLA COOPERAZIONE XI CONVENTION CGM Mantova 10 12 ottobre 2012 FIERA DELLA COOPERAZIONE Briefing informativo SOMMARIO 1. GRUPPO COOPERATIVO CGM... 3 2. LA CONVENTION... 3 2.1 LOCATION: IL PALA BAM... 3 3. LE INIZIATIVE...

Dettagli

Milano, 30 agosto - 2 settembre

Milano, 30 agosto - 2 settembre In occasione di Milano, 30 agosto - 2 settembre La scelta dell Università è il primo di una serie di passaggi chiave per la costruzione della propria identità umana e professionale. Una scelta consapevole

Dettagli

PROGETTI LA FABBRICA 2015. INIZIATIVE DIGITALI: Together in expo 2015 Sky tg 24 per le scuole

PROGETTI LA FABBRICA 2015. INIZIATIVE DIGITALI: Together in expo 2015 Sky tg 24 per le scuole PROGETTI LA FABBRICA 2015 INIZIATIVE DIGITALI: Together in expo 2015 Sky tg 24 per le scuole PROPOSTE CON KIT DIDATTICO GRATUITO: Play Energy BIONIKE storie a pelle e piacersi a pelle Portale interattivo.

Dettagli

Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi

Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi 2 Pure Performance La nostra Cultura Alfa Laval è un azienda focalizzata sul cliente e quindi sul prodotto con una forte cultura

Dettagli

SBALLANDOBALLANDO. it

SBALLANDOBALLANDO. it SBALLANDOBALLANDO. it III Edizione Il Progetto Sballando Ballando vuole offrire ai giovani una sana scelta allo sballo proponendo e mettendo a loro disposizione uno strumento semplice e alla portata di

Dettagli

BOZZA. di Pier Paolo Inserra

BOZZA. di Pier Paolo Inserra BOZZA PRIMI CENNI AL PARADIGMA DI ECONOMIA SOCIALE SPERIMENTATO CON IL DISTRETTO INTEGRATO DI ECONOMIA SOCIALE AREA MARCHE NORD di Pier Paolo Inserra Da un modello collettivo ad un modello connettivo Il

Dettagli

Il Direttore Generale. Loredana Gulino

Il Direttore Generale. Loredana Gulino PICCOLI E GRANDI INVENTORI CRESCONO: UN LUNGO VIAGGIO NELLE SCUOLE ITALIANE PER PROMUOVERE LA CULTURA BREVETTUALE PREMESSA Quando, nel 2008, ho assunto la direzione della Direzione Generale per la Lotta

Dettagli

Bando di concorso per la premiazione di idee progettuali e buone pratiche per l abitabilità della regione urbana

Bando di concorso per la premiazione di idee progettuali e buone pratiche per l abitabilità della regione urbana Bando di concorso per la premiazione di idee progettuali e buone pratiche per l abitabilità della regione urbana La Provincia di Milano, all interno del Progetto Strategico per la regione urbana milanese,

Dettagli

MANIFESTO per la Buona politica e per il Bene comune

MANIFESTO per la Buona politica e per il Bene comune Forum delle Persone e delle Associazioni di ispirazione cattolica nel Mondo del Lavoro MANIFESTO per la Buona politica e per il Bene comune I Promotori del Forum delle Persone e delle Associazioni di ispirazione

Dettagli

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L FOOD FILM FEST C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L BERGAMO 15-20 SETTEMBRE 2015 piazza dante - domus bergamo quadriportico del sentierone palazzo dei contratti e delle manifestazioni COSA - DOVE

Dettagli

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE Il Sito Espositivo 2 Padiglione Italia: Palazzo Italia e Cardo Il cuore del Sito Espositivo 3 Padiglione Italia:

Dettagli

L OSS NEL SERVIZIO DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA. L integrazione dell alunno con disabilità: l operatore socio sanitario

L OSS NEL SERVIZIO DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA. L integrazione dell alunno con disabilità: l operatore socio sanitario L OSS NEL SERVIZIO DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA L integrazione dell alunno con disabilità: l operatore socio sanitario L OSS NEL SERVIZIO DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA Il Servizio di Integrazione Scolastica

Dettagli

QUI NESTORE Bollettino mensile settembre 2015

QUI NESTORE Bollettino mensile settembre 2015 QUI NESTORE Bollettino mensile settembre 2015 Calendario iniziative interne 29/10/2015 Convegno presentazione risultati Progetto Outplacement per il Sociale Il progetto Outplacement per il Sociale è un

Dettagli

PROGETTI IN RETE PROGETTO LA SCUOLA IN PIAZZA

PROGETTI IN RETE PROGETTO LA SCUOLA IN PIAZZA PROGETTI IN RETE PROGETTO LA SCUOLA IN PIAZZA Premessa: Il progetto La Scuola in Piazza, nasce dall esigenza di ricercare forme e momenti di incontro della scuola con il proprio territorio di appartenenza.

Dettagli

CONFERENZA NAZIONALE FEDERCULTURE Le città della cultura

CONFERENZA NAZIONALE FEDERCULTURE Le città della cultura CONFERENZA NAZIONALE FEDERCULTURE Le città della cultura Il valore economico della cultura: come reinvestire l indotto generato dalla produzione culturale Intervento del Sindaco di Siena Franco Ceccuzzi

Dettagli

L EDUCAZIONE AFFETTIVA SESSUALE NELLA SCUOLA PRIMARIA

L EDUCAZIONE AFFETTIVA SESSUALE NELLA SCUOLA PRIMARIA L EDUCAZIONE AFFETTIVA SESSUALE NELLA SCUOLA PRIMARIA FINALITA L educazione all affettività rappresenta per l alunno un percorso di crescita psicologica e di consapevolezza della propria identità personale

Dettagli

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Gianfranco Castelli COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Linee di indirizzo 8 febbraio 2013 «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» è il tema dell Esposizione Universale - Expo 2015 che sarà inaugurata

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

DISTRIBUTORI DI SALUTE DISTRIBUZIONE AUTOMATICA DI ALIMENTI E PROMOZIONE DELLA SALUTE In coerenza con il Programma Interministeriale Guadagnare Salute: rendere facili le scelte salutari, Spinel Caffè,

Dettagli

II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI. Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad

II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI. Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI Matteo ARPE: Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad intervenire a questo Convegno, al quale, come

Dettagli

SCIENZE MOTORIE. Competenze disciplinari Competenze di base Abilità/Capacità Contenuti Tempi

SCIENZE MOTORIE. Competenze disciplinari Competenze di base Abilità/Capacità Contenuti Tempi Primo Anno SCIENZE MOTORIE a) Rielaborazione degli schemi motori propri di varie discipline a carattere sportivo e/o espressivo; b) Sviluppo della consapevolezza di sé; c) Sviluppo delle capacità coordinative

Dettagli

PROGETTO I TECH CARE- MI PRENDO CURA. dalla scuola dell infanzia alla scuola primaria

PROGETTO I TECH CARE- MI PRENDO CURA. dalla scuola dell infanzia alla scuola primaria PROGETTO I TECH CARE- MI PRENDO CURA dalla scuola dell infanzia alla scuola primaria L IDEA IN SINTESI Mi prendo cura ( I tech care) è un programma di educazione alimentare progressivo, inter-disciplinare,

Dettagli

FUN SCIENCE PER LE SCUOLE

FUN SCIENCE PER LE SCUOLE I giovani una risorsa per il futuro. Aiutiamoli a cambiare il Pianeta! Laboratori didattici per un accrescimento della cultura scientifica, una maggiore sensibilità verso uno sviluppo sostenibile e stili

Dettagli

Presidente Studio Ghiretti & Associati Srl

Presidente Studio Ghiretti & Associati Srl Sport ed Economia: analisi della situazione e dati Treviso, 22 giugno 2013 Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Srl 1 Premessa Il fenomeno sportivo nelle sue diverse sfaccettature ha

Dettagli

EXPO. L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera)

EXPO. L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera) EXPO L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera) Esiste da oltre 160 anni - Londra 1851 Milano 1906 (oltre 100 anni) Ogni Expo è dedicata, da sempre, ad

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO DI NARNI SCALO ANNO SCOLASTICO 2011-2012 PROGETTO COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE

CIRCOLO DIDATTICO DI NARNI SCALO ANNO SCOLASTICO 2011-2012 PROGETTO COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE CIRCOLO DIDATTICO DI NARNI SCALO ANNO SCOLASTICO 2011-2012 PROGETTO COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE MANGIA, SALTA RIDI L Educazione Alimentare, oggi ha assunto un ruolo fondamentale nella determinazione

Dettagli

mondo scarabocchio città futura

mondo scarabocchio città futura mondo scarabocchio città futura mondo scarabocchio Dall autunno 2014 la Cooperativa città futura ha attivato nuovi servizi complementari presso il nido Scarabocchio di Trento, con l obiettivo di implementare

Dettagli

LGS SPORTLAB LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO. company profile. www.lgssportlab.com

LGS SPORTLAB LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO. company profile. www.lgssportlab.com SPORTLAB LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO company profile CHI SIAMO SportLab è una società di riferimento che opera nel mondo dello sport e dell'intrattenimento: - specializzata nel management di atleti

Dettagli

A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma

A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma ( ) Per affrontare i problemi sociali non possiamo fare a meno di ascoltare

Dettagli

Progetto alimentazione

Progetto alimentazione 1 di 5 26/09/2013 12:00 Scuola Elementare Statale: Giovanni XXIII Docenti: ecco alcuni progetti Adozione alternativa al libro di testo Da 22 anni la nostra scuola attua la sperimentazione della scelta

Dettagli

Anna Monterubbianesi - Ufficio stampa Forum Nazionale del Terzo Settore

Anna Monterubbianesi - Ufficio stampa Forum Nazionale del Terzo Settore Ruolo, caratteristiche, criticità 1 La definizione Terzo Settore nasce per identificare tutto ciò che non appartiene né al Primo settore, ossia alla sfera pubblica (stato, regioni, enti locali, altri enti)

Dettagli

SPAZI PER BAMBINI E ADULTI

SPAZI PER BAMBINI E ADULTI PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE ISTRUZIONE, FORMAZIONE, LAVORO E POLITICHE SOCIALI allegato e Gruppo di Coordinamento Provinciale dei servizi integrativi SPAZI PER BAMBINI E ADULTI QUESTIONI, RIFLESSIONI

Dettagli

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Edizione 2015 40 anni di analisi e ricerca sulle trasformazioni economiche e sociali in Italia e in Europa:

Dettagli

Alimentazione e stili di vita. L azione educativa della Scuola

Alimentazione e stili di vita. L azione educativa della Scuola Alimentazione e stili di vita. L azione educativa della Scuola Prof. Alessandro Vienna Roma, 20.02.13 La Scuola come volàno per l Educazione alla Salute e al Benessere La scorretta alimentazione è stata

Dettagli

FTT`ccV ^`]e` T`cRXXZ` avc XfRcURcV `]ecv7

FTT`ccV ^`]e` T`cRXXZ` avc XfRcURcV `]ecv7 bfruvc_` _*, FTT`ccV ^`]e` T`cRXXZ` avc XfRcURcV `]ecv7 Un progetto Fa.Ce. - Famiglie Cerebrolesi Associazione Provinciale di Reggio Emilia bfruvc_` _*, FTT`ccV ^`]e` T`cRXXZ` avc XfRcURcV `]ecv7 Fotografie

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

giovani l opportunità di un sereno e armonioso sviluppo;

giovani l opportunità di un sereno e armonioso sviluppo; Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Protocollo d Intesa tra MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE e CSI CENTRO SPORTIVO ITALIANO

Dettagli

aria Festival dell Ambiente... al servizio del cittadino Bergamo 1-3 giugno 2012 Sentierone, Piazza V. Veneto, Piazza Dante in collaborazione con

aria Festival dell Ambiente... al servizio del cittadino Bergamo 1-3 giugno 2012 Sentierone, Piazza V. Veneto, Piazza Dante in collaborazione con in collaborazione con Assessorato all Ambiente aria fuoco acqua terra Festival dell Ambiente... al servizio del cittadino Bergamo 1-3 giugno 2012 L idea La difesa dell ambiente costituisce oggigiorno una

Dettagli

IL SEGNO SOCIETA COOPERATIVA SOCIALE

IL SEGNO SOCIETA COOPERATIVA SOCIALE COOPERATIVA SOCIALE IL SEGNO PIANO STRATEGICO 2009-2012 INDICE Premessa 1) BASE SOCIALE Partecipazione Capitalizzazione 2) SEDE 3) BILANCIO SOCIALE 4) COMUNICAZIONE 5) SOSTENIBILITA E SVILUPPO PIANO STRATEGICO

Dettagli

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015 Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato Firenze, 4 maggio 2015 Un sito statico è un sito web che non permette l interazione con l utente,

Dettagli

Reti di sostegno a distanza costruiscono comunità solidali che rigenerano welfare

Reti di sostegno a distanza costruiscono comunità solidali che rigenerano welfare Reti di sostegno a distanza costruiscono comunità solidali che rigenerano welfare Primo incontro dei partner di progetto 17-18 ottobre 2014 Borgo Pio, 10, Roma Illustrazione del progetto: motivazioni,

Dettagli

PROGETTI SCUOLA MEDIA

PROGETTI SCUOLA MEDIA PROGETTI SCUOLA MEDIA Ad ampliamento delle attività curriculari vengono proposti progetti che si collocano in un ottica di continuum rispetto alla normale programmazione e che vanno ad ampliare ulteriormente

Dettagli