CONSULTAZIONE BANCA DATI CATASTO LE VISURE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONSULTAZIONE BANCA DATI CATASTO LE VISURE"

Transcript

1 Agenzia del Territorio CONSULTAZIONE BANCA DATI CATASTO LE VISURE Versione 1.1

2 SOMMARIO Il servizio Sister... 3 Corretta navigazione... 3 Costi... 3 Abbonamento... 3 Consultazioni... 5 Visure catastali... 6 La ricerca provinciale... 7 Persona fisica... 8 Risultati ricerca per persona fisica Ricerca con esito negativo Ricerca con esito positivo Omonimi = Omonimi > Persona giuridica Risultati ricerca persona giuridica Ricerca con esito negativo Ricerca con esito positivo Omonimi = Omonimi > Immobile Indirizzo Partita Elenco immobili Mappa La ricerca Nazionale Visura per Soggetto Intestati Immobili Visura per Immobile Richieste

3 Il servizio Sister Il Sistema SISTER è lo strumento dell Agenzia del Territorio per la richiesta telematica di: visure catastali ispezioni ipotecarie Corretta navigazione Non interrompere il caricamento del browser, quindi non cliccare ripetutamente sui pulsanti di ricerca/visualizzazione o tornare indietro/andare avanti con lo stesso browser. Il consumo della sessione all interno della quale si effettuano le visure sarà scalato dal conto prepagato nel momento in cui si chiuderà la sessione, cioè utilizzando il pulsante di Navigazione. dalla Barra Figura 1 - Barra informazioni credito Costi Per le visure catastali: se si è selezionato un ufficio provinciale determinato (ricerca provinciale o locale), la ricerca non si paga fino a che il documento richiesto non è salvato o aperto. Se si effettua una ricerca in ambito nazionale, oltre al documento si paga anche la ricerca, anche quella con esito negativo. Il suo costo è consultabile da listino. Le visure catastali sono addebitate in base agli elementi contabili da cui è composta la visura; tale elemento contabile verrà conteggiato in modalità differente a seconda del tipo di richiesta effettuata, come in seguito indicato: Visura per soggetto: 1 elemento contabile corrisponde a 10 unità immobiliari (o frazioni di 10). Visura per partita catastale: l'elemento contabile corrisponde a 10 unità immobiliari. Visura per immobile: sia sintetica, contenente soltanto le informazioni principali (identificativo catastale, ubicazione, classamento e rendita) che completa (riportante altri dati, tra cui gli intestatari, la partita catastale, i nominativi dei proprietari attuali e precedenti). L elemento contabile corrisponde a una singola visura. L'elenco immobili: l'elemento contabile è conteggiato per ogni 10 unità immobiliari (o frazioni di 10). Per i costi relativi si rimanda al listino. Abbonamento La consultazione del Catasto è soggetta a un canone annuale, come da listino, con scadenza al 31/12 indipendentemente dal giorno di attivazione. Ricordiamo che l'agenzia del Territorio prevede per l accesso un credito minimo. Nel caso in cui l utente sia intestatario del conto prepagato con IVA, l importo è stato 3

4 fissato a 20,00; nel caso in cui si sia intestatari dei due conti prepagati, la disponibilità sul conto prepagato con IVA scende a 12,50 e quella del conto prepagato senza IVA a 10,00. Il servizio non è attivo per le province di Trento e Bolzano. Lo stesso abbonamento è valido per la consultazione delle Ispezioni Ipotecarie. 4

5 Consultazioni L homepage del servizio presenta, sulla sinistra, un menu che permette, cliccando le sue varie voci, di spostarsi nelle diverse sezioni del sito. Cliccando la voce Consultazioni si potrà accedere alle sezioni Visure catastali e Ispezioni ipotecarie. In questa guida esamineremo dettagliatamente la prima sezione. Figura 2 - Home dei servizi 5

6 Visure catastali Nella pagina delle Visure catastali, in alto, sono riportate le informazioni riguardanti l utente, la convenzione e il codice di richiesta. Al centro si legge un avviso sulle modalità di utilizzo della banca dati. Cliccando la scritta Conferma lettura si accedere alla schermata di Figura 4 dove selezionare l Ufficio provinciale che si andrà a consultare. Figura 3 -Sezione Visure catastali 6

7 La ricerca provinciale Si può selezionare l ufficio di una singola provincia, oppure impostare la ricerca a livello nazionale. Per la selezione cliccare la freccetta ; in questo modo è aperto un menu a tendina dal quale è possibile selezionare un ufficio (nell esempio di Figura 4 ALESSANDRIA), oppure impostare la ricerca in ambito nazionale, come descritto nel paragrafo La ricerca Nazionale. Figura 4 - Inserimento Ufficio provinciale Inserito l ufficio e cliccato su è aperta una nuova schermata dove, inserendo i dati di una Persona fisica, è possibile avviare la ricerca impostata per la provincia selezionata. In qualsiasi momento si può modificare l ufficio cliccando, dal menu dei servizi, la voce Cambia Ufficio (Figura 5). Cliccando la scritta Consulta elenco degli uffici si apre una pagina con la lista di questi. 7

8 Persona fisica Dal menu principale delle Visure, partendo dai dati di una persona fisica, sarà possibile ottenere una Visura per Soggetto, una Visura per Immobile, conoscere l elenco degli intestatari di un bene e l elenco degli immobili. Vediamo come. Cliccando la voce di menu Persona fisica è aperta una pagina in cui le informazioni da inserire sono suddivise in quattro aree (Figura 5): Ricerca persona fisica Tipo richiesta Richiedente Motivazione Figura 5 - Ricerca persona fisica Nella parte Ricerca persona fisica è possibile inserire il tipo di catasto e il comune. Per fare questo è sufficiente cliccare la freccetta accanto al campo Catasto e poi cliccare una delle voci del menu a tendina. Lo stesso dicasi per il campo Comune. Si ricorda che l elenco dei comuni visualizzato è relativo alla provincia impostata precedentemente. 8

9 Per avviare la ricerca è necessario digitare il Cognome e Nome della persona o, in alternativa, il suo Codice fiscale. 1. Dati anagrafici: Cognome (campo obbligatorio), non inserire un carattere accentato. Nome (campo obbligatorio) Data di nascita (opzionale) Luogo di nascita (il campo non è obbligatorio, ma se si inserisce la provincia diventa obbligatorio inserire il comune). Per indicarlo occorre: a. Cliccare su Visualizza i comuni b. Cliccare la freccetta e selezionare con il cursore del mouse il comune prescelto. Figura 6 - Scelta della provincia e del comune 2. Tipologia di ricerca Selezionare il radio button accanto alle tre tipologie per effettuare in alternativa la: A. Ricerca ristretta: reperisce le persone fisiche i cui dati anagrafici coincidono con quelli inseriti, o il cui nome è contenuto in quello trovato (ad es.: Maria Rossi restituisce anche Maria Rosa Rossi) B. Ampliata: restituisce uno o più soggetti che abbiano in comune con quello ricercato altri dati oltre al nome e cognome C. Ampliata limitata: cerca i soggetti "simili" con lunghezza del nome e cognome che potrà essere uguale a quello digitato oppure con uno o due caratteri di differenza. 3. Codice fiscale: il campo è obbligatorio se non si inseriscono il cognome e il nome del soggetto. Nella parte Tipo richiesta selezionare in alternativa Attualità o Storica ; il campo è obbligatorio. In Richiedente e in Motivazione si può digitare opzionalmente quanto richiesto; questi dati non sono riportati nella visura. Inseriti i dati cliccare alternativamente i bottoni: per ottenere le informazioni per cancellarequanto inserito per impostare, sempre che non si sia modificato l ufficio provinciale, gli ultimi dati utilizzati; questa funzione accellera la compilazione di una nuova richiesta di visura. 9

10 Risultati ricerca per persona fisica La ricerca può avere due risultati: Ricerca con esito negativo Ricerca con esito positivo Ricerca con esito negativo Nel caso in cui il soggetto ricercato non sia intestatario di un bene immobile, la ricerca avrà esito negativo e sarà visualizzata la seguente schermata: Figura 7 - Ricerca con esito negativo 10

11 Ricerca con esito positivo In questo caso dobbiamo distinguere fra due ipotesi 1) Con Omonimi = 1 (es. esiste un solo Mario Rossi in quel territorio che sia intestatario di beni immobili) 2) Con Omonimi >1 (esistono più Mario Rossi in quel territorio che siano intestatari di beni immobili) Omonimi = 1 Nella prima ipotesi viene visualizzata la seguente schermata con l elenco omonimi che riporta i dati di un solo soggetto. Figura 8 - Ricerca positiva con un omonimo Selezionando il singolo soggetto è possibile: Cliccare su per visualizzare l elenco degli immobili intestati al soggetto (per approfondimenti si rimanda al paragrafo Immobili) Cliccare su per richiedere la visura relativa (leggere paragrafo Visura per Soggetto). 11

12 Omonimi > 1 La ricerca per nominativo, che sia ristretta, ampliata o ampliata limitata, può dare come risultato casi di omonimia; in questo caso verrà quindi visualizzata una schermata con l elenco omonimi che riporta i dati di più soggetti indicando: Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Sesso Codice Fiscale Figura 9 - Elenco omonimi Selezionando un singolo nominativo (cliccando il relativo radio button ), è possibile richiedere l elenco degli Immobili a livello provinciale, e la Visura per Soggetto, come descritto nei relativi paragrafi. Da questo elenco, per ogni nominativo, si può, cliccando sul Codice Fiscale, ottenere, se presente, l'elenco degli omocodici; in questo modo si aprirà una nuova schermata con i nominativi dei soggetti con lo stesso codice fiscale. Se non ci sono omocodici sarà visualizzato il messaggio NESSUN ALTRO OMOCODICE PRESENTE. 12

13 Persona giuridica Dal menu principale delle Visure, partendo dai dati di una persona giuridica, sarà possibile richiedere la Visura per Soggetto, la Visura per Immobile, l elenco degli intestatari del bene e quello degli immobili. Vediamo come. Cliccando la voce di menu Persona giuridica è aperta una pagina in cui le informazioni da inserire sono suddivise in quattro aree (Figura 10): Ricerca persona giuridica Tipo richiesta Richiedente Motivazione Figura 10 - Ricerca persona giuridica Nella parte Ricerca persona giuridica è possibile determinare il tipo di catasto e il comune. Per fare questo è sufficiente cliccare la freccetta accanto al campo Catasto e poi cliccare una delle voci del menu a tendina. Lo stesso dicasi per il campo Comune. Si ricorda che l elenco dei comuni visualizzato è relativo alla provincia impostata precedentemente. Per avviare la ricerca è necessario digitare la Denominazione o, in alternativa, il Codice Fiscale. 1. Dati anagrafici: Denominazione (campo obbligatorio), non inserire un carattere accentato. 13

14 Provincia e Comune: data la provincia selezionata è possibile visualizzare i comuni corrispondenti tramite il pulsante Visualizza Comuni Figura 11 Inserimento del Comune 2. Tipologia di ricerca Selezionare il radio button accanto alle tre tipologie descritte per effettuare in alternativa la ricerca: A. Ristretta: vengono reperite le persone giuridiche la cui denominazione "normalizzata" è costituita da tutti termini uguali a quelli indicati nel campo Denominazione (a sua volta "normalizzato") e natura giuridica assente o uguale a quella eventualmente indicata. In caso di mancata indicazione, la ricerca avviene indipendentemente dalla natura. B. Ampliata: vengono reperite le persone giuridiche che hanno almeno una parola "significativa" (la significatività dei termini è stabilita nel procedimento di "normalizzazione") coincidente con quanto indicato nel campo Denominazione (opportunamente "normalizzato"). Per normalizzazione si intende un procedimento automatico mediante il quale il sistema "tratta" i dati anagrafici di una persona fisica o la denominazione di una persona giuridica, così da ottenere dei dati in un formato "standard". Tale trattamento è utilizzato sia nel caso di "ricerca ampliata" sia in quello di ricerca ristretta. 3. Codice fiscale: il campo è obbligatorio se non si inserisce la denominazione. Nella parte Tipo richiesta selezionare in alternativa Attualità o Storica ; il campo è obbligatorio. In Richiedente e in Motivazione si può digitare opzionalmente quanto richiesto. Inseriti i dati cliccare alternativamente i bottoni: per ottenere le informazioni per cancellare quanto inserito per impostare, sempre che non si sia modificato l ufficio provinciale, gli ultimi dati utilizzati; questa funzione accellera la compilazione di una nuova richiesta di visura. 14

15 Risultati ricerca persona giuridica La ricerca può avere due risultati: Ricerca con esito negativo Ricerca con esito positivo Ricerca con esito negativo Nel caso in cui il soggetto ricercato non sia intestatario di un bene immobile, la ricerca avrà esito negativo e sarà visualizzata la seguente schermata: Figura 12 - Ricerca con esito negativo 15

16 Ricerca con esito positivo In questo caso dobbiamo distinguere fra due ipotesi 1) Con Omonimi = 1 (alla denominazione inserita corrisponde un solo intestatario di beni immobili) 2) Con Omonimi >1 (alla denominazione inserita corrispondono più intestatari di beni immobili) (Figura 14). Omonimi = 1 Nella prima ipotesi viene visualizzata la seguente schermata con l elenco omonimi che riporta i dati di un solo soggetto. Figura 13 - Ricerca positiva con un omonimo Selezionando il soggetto è possibile richiedere l elenco degli Immobili e la Visura per Soggetto, come descritto nei relativi paragrafi. 16

17 Omonimi > 1 La ricerca per denominazione, che sia ristretta o ampliata, può dare come risultato casi di omonimia; verrà quindi visualizzata una schermata con l elenco omonimi che riporta i dati di più soggetti indicando: Denominazione Sede Codice Fiscale Figura 14 - Elenco omonimi persona giuridica Selezionando un singolo soggetto si può scegliere di visualizzare l'elenco dei suoi Immobili o richiedere una Visura per Soggetto, così come descritto nei paragrafi relativi. Da questo elenco, per ogni nominativo, è possibile, cliccando su un Codice Fiscale, ottenere, se presente, l'elenco degli omocodici dove sarà riportata la lista dei soggetti con lo stesso codice fiscale. Qualora non ci sia collegato alcun omocodice, il messaggio che verrà fornito sarà il seguente: NESSUN ALTRO OMOCODICE PRESENTE. 17

18 Immobile Dal menu principale delle Visure, partendo dai dati di un immobile, sarà possibile richiedere la Visura per Immobile, l elenco degli intestatari di un bene e avviare la ricerca per Partita. Vediamo come. Cliccando la voce di menu Immobile è aperta una pagina in cui inserire i dati per la ricerca. Figura 15 - Ricerca per Immobile Da qui, dopo aver obbligatoriamente selezionato il Catasto Fabbricati o il Catasto Terreni, il Comune e la Sezione (qualora presente), occorre selezionare i seguenti campi: 1. Identificativo definitivo (in alternativa a Identificativo provvisorio): Sezione urbana Foglio (campo obbligatorio) Particella: (campo obbligatorio) Subalterno: (campo opzionale) 2. Identificativo provvisorio (in alternativa a Identificativo definitivo): Tipo denuncia (campo obbligatorio, scegliere fra Protocollo, Scheda, Denuncia di variazione ) Numero (campo obbligatorio) Anno (campo obbligatorio) 18

19 Cliccando il tasto si avvierà la procedura per la richiesta di una Visura per Immobile. Cliccando il tasto sarà aperta una pagina con l elenco degli immobili (Figura 16) dalla quale, dopo aver selezionato un singolo elemento, sarà possibile richiedere la Visura per Immobile, gli Intestati e avviare LA RICERCA PER PARTITA Figura 16 - Ricerca per immobile - Elenco immobili L elenco degli immobili trovati contiene anche quelli individuati da un identificativo provvisorio con l'eventuale presenza del suffisso, o di quelli per i quali non è stato attribuito il tipo di denuncia (tipo denuncia Assente ). Inoltre saranno visualizzati gli immobili che sono distinti da un numero di subalterno dotato di suffisso, anche se questo non è stato indicato nei criteri di ricerca. 19

20 Indirizzo Dal menu principale delle Visure, partendo da un indirizzo, sarà possibile richiedere l'elenco degli Immobili. Vediamo come. Cliccando la voce di menu Indirizzo è aperta una pagina in cui inserire i dati per ottenere la lista di tutti gli immobili rispondenti ai criteri impostati. Figura 17 - Ricerca per Indirizzo 1. Comune (campo obbligatorio) 2. Toponimo (campo obbligatorio, è possibile selezionare un toponimo dalla lista es. via, piazza, vico, ecc. oppure tutti i toponimi ) 3. Indirizzo (campo obbligatorio). Si può cercare un indirizzo sia per parola intera, (in questo caso saranno presi in considerazione gli indirizzi uguali alla parola inserita), sia per parte di parola (in questo caso saranno considerati anche gli indirizzi che contengono la chiave digitata). Non inserire il civico. 20

21 Figura 18 - Ricerca per parte di parola Tramite il pulsante sarà possibile scorrere l elenco degli indirizzi che contengono la parte di parola inserita; selezionare quello che interessa ed eventualmente inserire i numeri civici. Si consiglia l inserimento per restringere la ricerca. Cliccando il tasto è aperta una pagina con l elenco degli immobili trovati, dalla quale sarà possibile richiedere la Visura per Immobile, gli Intestati e avviare LA RICERCA PER PARTITA Figura 19 - Ricerca per indirizzo 21

22 Partita Dal menu principale delle Visure, partendo dal numero di partita catastale, sarà possibile richiedere l elenco degli intestatari di un immobile o la visura per immobile; cliccando, infatti, la voce di menu Partita è aperta una pagina in cui inserire i dati per la ricerca. Figura 20 - Ricerca per numero Partita Dopo aver obbligatoriamente selezionato il Catasto Fabbricati o il Catasto Terreni, il Comune e la Sezione (se presente), occorre inserire il numero Partita (obbligatorio). Nel caso di FABBRICATI o di TERRENI, cliccando il tasto verrà aperta una pagina con l elenco degli immobili, dalla quale sarà possibile richiedere gli Intestati e la Visura per Immobile, come descritto nei relativi paragrafi. Figura 21 - Ricerca per Partita di un fabbricato 22

23 Elenco immobili Dal menu principale delle Visure, conoscendo i dati catastali di un immobile, cliccando la voce Elenco Immobili sarà possibile richiedere la stampa, in formato PDF, dell elenco di tutti gli immobili, oppure solo di quelli selezionati. Figura 22 - Elenco immobili Indicare: Catasto (Fabbricati o Terreni, obbligatorio) Comune (obbligatorio) Foglio (obbligatorio) Sezione (opzionale e se esistente; si tratta della Sezione Amministrativa o della Sezione censuaria : cliccare su Scegli la sezione e poi selezionarla dal menu Sezione ) Per il solo catasto Fabbricati : Deve essere inoltre indicato o selezionato almeno uno dei seguenti dati: Particella Partita speciale (cliccando prima su Partita e Categoria ) Categoria (cliccando prima su Partita e Categoria ) Tutti gli altri dati sono opzionali. Tenere presente che: I subalterni possono essere indicati solo se è indicata la particella. Se si indica il subalterno a è obbligatoria l indicazione del subalterno da. Partita speciale (cliccando prima su Partita e Categoria ) per inserirla è necessario selezionare una delle voci del menu a tendina (Figura 23): 23

24 Figura 23 - Elenco partita speciale Elenco delle Partite speciali a. Catasto Terreni 1 Enti Urbani (es. luoghi sacri e pubblici) 2 Beni Comuni Non Censibili (beni comuni a più subalterni, ma senza categoria, né rendita es.: cortili, aie, vasche, ecc.) 3 Aree di Fabbricati Rurali divisi in subalterni 4 Acque (es.: acque pubbliche, fiumi, laghi, ecc) 5 Strade (strade pubbliche: nazionali, provinciali, ecc.) b. Catasto Fabbricati A Beni Comuni Non Censibili (es.: vano scala, corridoi, disimpegni, ecc.) 0 Beni Comuni Censibili (es.: alloggio del portinaio, autorimessa collettiva, ecc.) C Unità immobiliari soppresse Nota Bene: All interno dell elenco immobili ricercato è possibile riscontrare altre particelle rispetto ai parametri inseriti nella ricerca. Tale condizione si verifica quando un fabbricato (attualmente soppresso e definito GRAFFATO) nella mappa catastale ricade su due particelle distinte. Per le richieste relative al catasto Terreni : foglio e particella: l elenco prodotto riporta la sola particella indicata foglio, particella foglio con limitazione ad una partita speciale foglio con limitazione ad una categoria foglio con limitazione ad una partita speciale e ad una categoria Dopo aver cliccato il tasto è visualizzata la pagina con l elenco degli immobili trovati. In fondo alla lista i pulsanti e permettono di richiedere la stampa (totale o solo di quanto selezionato) in formato PDF. 24

25 Figura 24 Risultati Elenco Immobili Figura 25 Stampa della documentazione L'immagine sottostante mostra un elenco in formato PDF. Figura 26 - Esempio elenco immobili in PDF L'elemento contabile in questo caso è conteggiato per ogni 10 unità immobiliari (o frazioni di 10). 25

26 Mappa Dal menu principale delle Visure, dopo aver selezionato la voce Mappa, è aperta la schermata da cui è possibile ottenere l estratto della mappa catastale di un terreno. Figura 27 - Richiesta mappa La posizione sulla mappa della particella terreni indicata è evidenziata nella mappa stessa. Per richiedere la mappa occorre obbligatoriamente inserire: Comune: dopo averlo selezionato dal menu a discesa, cliccare il bottone scegli la sezione ; se presente, l elenco delle sezioni popolerà il menu a discesa accanto alla scritta Sezione, cliccare per inserire quella d interesse Foglio: il numero del foglio da ricercare Particella: il numero della particella; nel caso si richieda l'intero foglio di mappa, l inserimento della particella diviene facoltativo. L indicazione del formato della mappa è impostato dal programma in A4, ma l utente può alternativamente indicare A3 o Scala originaria. Le mappe sono riprodotte in un file PDF. Intero foglio o Mappe limitrofe sono due voci opzionali e possono essere indicate solo alternativamente; nel caso in cui l utente le selezioni entrambe, il sistema avviserà che non e' possibile richiedere le mappe limitrofe quando si richiede un intero foglio. Se si seleziona Intero foglio il sistema avvisa che il documento non può essere prodotto in formato A4 ; le combinazioni possibili quindi sono Intero foglio e A3 o Scala originaria. Se si chiede la mappa in formato A3, la particella viene visualizzata correttamente perché il sistema adatta l immagine allo spazio disponibile. Se invece si chiede la mappa in Scala originaria, il sistema, non potendo modificare la scala, rappresenta la superficie massima su 6 Fogli A3. Se la particella richiesta è presente sulla prima delle sei pagine, viene torncata. La mancata rappresentazione della particella non è la regola, ma solo il caso limite in cui la particella richiesta sia posizionata sul bordo del foglio, e che questo abbia un estensione tale che non possa essere totalmente rappresentato 6 fogli A3. In tutti gli altri casi, le particelle richieste sono sempre visualizzate interamente. 26

27 Se si seleziona Mappe limitrofe, indicare, se presente, anche la sezione; in questo modo il sistema produrrà una mappa che, oltre a contenere le particelle del foglio indicato negli estremi della ricerca, avrà, nello spazio disponibile, anche le particelle dei fogli confinanti a quello richiesto. Il formato con cui verrà visualizzato il documento sarà A3 o A4 o, nel caso in cui si selezioni Scala originaria, 1, 2, 4 o 6 fogli A3 per rappresentare quanto richiesto. Cliccando su si apre una pagina dalla quale è possibile aprire a video l estratto di mappa in formato PDF o salvare il documento direttamente nel disco rigido del proprio PC. Cliccando Apri o Salva VERRA ADDEBITATO IL COSTO DEL DOCUMENTO SUL PROPRIO CONTO PREPAGATO. Figura 28 Download dell estratto di mappa Figura 29 - Estratto mappa catastale in PDF La ricerca Nazionale Per effettuare una ricerca per soggetto a livello nazionale, l'utente deve selezionare la voce Nazionale dal menu a tendina (Figura 4) ATTENZIONE: a differenza della ricerca in ambito territoriale, quella a livello nazionale, anche con esito negativo, ha un costo, consultabile da listino. È possibile attivare, sulla base delle informazioni in possesso dell utente, ricerche per persona fisica o giuridica scegliendo tale opzione dal menu dei Servizi. In relazione al tipo di ricerca scelto, viene proposta all utente la pagina per l inserimento dei dati. 27

28 Figura 30 - Ricerca a livello nazionale 28

29 Ricerca nazionale persona fisica Nell esempio di Figura 30 è impostata la ricerca a livello nazionale per persona fisica; inserendo i dati e cliccando saranno elencati tutti gli omonimi individuati. Figura 31 - Elenco omonimi Cliccando su Stampa Elenco si avrà una stampa in PDF dell elenco degli omonimi (cioè delle persone fisiche i cui dati rispondono alla richiesta). Il documento, come le visure, sarà disponibile tra le richieste per 7 giorni (compreso i giorni festivi e quello di richiesta). Cliccare Indietro per tornare alla lista degli omonimi. Figura 32 - Download del documento Figura 33 - PDF elenco omonimi individuati Dall Elenco Omonimi (Figura 31) selezionando un soggetto e cliccando, è mostrato a video l elenco delle province interessate dagli immobili/terreni riguardanti il soggetto selezionato. 29

30 Figura 34 - Elenco province in cui sono situati gli immobili/terreni Selezionando una provincia e cliccando su Immobili, è possibile visualizzare l'elenco degli Immobili oppure richiedere la Visura per Soggetto. Dal link lista, nella colonna Comuni, appare l elenco dei comuni (della provincia selezionata) in cui sono situati gli immobili relativi alla persona fisica. Da qui si può proseguire, selezionando il comune, nella ricerca in ambito locale (a livello comunale) e ottenere l'elenco degli Immobili o la Visura per Soggetto (Figura 35). Figura 35 - Elenco comuni. 30

31 Visura per Soggetto Cliccando il bottone è aperta una nuova pagina che riporta i dati del soggetto selezionato (sia persona fisica che persona giuridica). Figura 36 - Visura per Soggetto Persona Fisica Figura 37 - Visura per Soggetto Persona Giuridica Per richiedere la Visura per Soggetto si possono compilare i seguenti campi: a) Con intestati (la visura riporterà gli immobili di un soggetto e, immobile per immobile, tutti gli eventuali ulteriori intestatari, con i rispettivi diritti e oneri). b) Senza intestati (la visura riporterà gli immobili di un soggetto e, immobile per immobile, solo i suoi diritti e oneri). 31

32 c) Situazione al (campo obbligatorio), si può modificare la data che è automaticamente impostata al giorno corrente della ricerca Cliccando su si apre una pagina da cui, tramite i tasti Apri e Salva, sarà possibile aprire a video la visura in formato PDF o salvare il documento direttamente sul disco rigido del proprio PC. Il costo della Visura VERRA ADDEBITATO SUL PROPRIO CONTO PREPAGATO. Si ricorda che per la Visura per soggetto 1 elemento contabile corrisponde a 10 unità immobiliari (o frazioni di 10). Per conoscere l importo di un elemento contabile consultare il listino. Il documento sarà salvato tra le Richieste per 7 giorni (compresi festivi e il giorno di richiesta; per approfondimenti si rimanda al paragrafo Richieste). Figura 38 - Apertura o salvataggio documento richiesto Figura 39 - Esempio Visura per Soggetto 32

33 Intestati Dopo aver cliccando il bottone è aperta una nuova schermata con il riepilogo dei dati dell immobile selezionato e l elenco intestati con i dati dei vari intestatari. Figura 40 Elenco intestatari di un immobile Dopo aver selezionato uno degli intestatari, si possono richiedere l'elenco degli Immobili oppure la Visura per Soggetto. 33

34 Immobili Dopo aver cliccato il bottone è aperta la schermata dell elenco immobili della persona fisica o giuridica precedentemente selezionati (Figura 41 e Figura 42). Questa lista presenta il riepilogo dei dati del soggetto e l elenco degli immobili a lui intestati. Dopo aver selezionato un immobile fra quelli elencati, sarà possibile richiedere la Visura per Immobile, gli Intestati e avviare LA RICERCA PER PARTITA Figura 41 - Elenco immobili persona fisica Figura 42 - Elenco immobili persona giuridica 34

35 LA RICERCA PER PARTITA Cliccando il bottone è visualizzata una pagina che riporta i dati dell immobile e il numero della Partita catastale (Figura 43). È anche è possibile immettere informazioni ulteriori riguardanti la limitazione a un determinato foglio, il richiedente e la motivazione della richiesta. Cliccando il bottone è aperta una nuova schermata con l elenco immobili trovati (Figura 44). Figura 43 - Ricerca per partita catastale Figura 44 - Elenco immobili corrispondenti alla partita catastale ricercata In questa schermata troveremo informazioni relative a: 35

36 Foglio o Tipo Particella o Numero Sub. o Anno Classe Rendita Consis Altri Dati Dopo aver selezionato un immobile è possibile ottenere gli Intestati e Visura per Immobile. 36

37 Visura per Immobile Cliccando il bottone oppure è aperta una nuova pagina che riporta i dati dell immobile selezionato (Figura 45). Figura 45 - Visura per Immobile Per richiedere la visura per Immobile si potrà indicare: a) Con intestati (che riporta gli intestatari dell immobile con i rispettivi diritti e oneri) b) Senza intestati c) Completa (riporta i dati dell immobile alla data del giorno corrente) d) Storica (riporta i dati dell immobile in un lasso di tempo determinato) Cliccando su si apre una pagina da cui, cliccando sui tasti Apri e Salva, sarà possibile aprire a video la visura in formato PDF o salvare il documento direttamente sul disco rigido del proprio PC. Da questo momento IL COSTO DELLA VISURA SARA ADDEBITATO SUL PROPRIO CONTO PREPAGATO.Per i costi del servizio consultare il listino. 37

38 Figura 46 - Esempio Visura per Immobili 38

39 Richieste Dal menu principale delle Visure dopo aver cliccato la voce Richieste viene aperta una nuova pagina che riporta il numero delle richieste: Le richieste sono classificate in: espletate: effettuate dal sistema, ma non ancora consultate e NON ancora PAGATE. non evadibili: non effettuabili. da trattare: da parte del sistema prelevate: effettuate dal sistema e consultate dall utente e quindi GIÀ PAGATE. Nella parte superiore della pagina è riportato il numero delle richieste, distinte per ciascuna tipologia. Figura 47 - Richieste Per visualizzare le richieste (sia in ambito locale che nazionale) selezionare la tipologia (nella Figura 47 sono selezionate quelle espletate ), selezionare la data dal menu a tendina (uno degli ultimi 7 giorni o per l intero periodo) e cliccare il bottone. Figura 48 - Richieste effettuate Viene così riportata una tabella con l'indicazione, per ciascuna richiesta, della data di inoltro, dell oggetto, del formato, del costo. Accanto a ciascun elemento della lista sono presenti due icone cliccabili e un check box (quadratino selezionabile): cliccando Apri si può vedere il documento a video cliccando su Salva (SCELTA CONSIGLIATA), si può vedere o salvare il documento 39

40 per eliminare il documento, selezionare la check box e cliccare il bottone. IMPORTANTE: Quando si sceglie una diversa tipologia fra le quattro disponibili oppure si modifica la data nel campo Acquisite il giorno, è poi necessario cliccare sul tasto Aggiorna per ottenere i nuovi risultati. Figura 49 Cambio di tipologia e data 40

Agenzia del Territorio CONSULTAZIONE BANCA DATI ISPEZIONI IPOTECARIE

Agenzia del Territorio CONSULTAZIONE BANCA DATI ISPEZIONI IPOTECARIE Agenzia del Territorio CONSULTAZIONE BANCA DATI ISPEZIONI IPOTECARIE Sommario Informazioni... 3 Informazioni Generali... 3 Informazioni importanti per una corretta navigazione... 3 Scelta dell ambito territoriale...

Dettagli

Universo Aci Avvocati. Versione 1.5

Universo Aci Avvocati. Versione 1.5 Universo Aci Avvocati Versione 1.5 Sommario Universo Aci Avvocati... 3 Ricerca... 4 Ricerca per TARGA... 5 Ricerca per TELAIO... 6 Ricerca per CODICE FISCALE/P.IVA... 7 Ricerca per NOMINATIVO... 8 Ricerca

Dettagli

Guida all utilizzo della Banca Dati UNIVERSO IMPRESE

Guida all utilizzo della Banca Dati UNIVERSO IMPRESE Guida all utilizzo della Banca Dati UNIVERSO IMPRESE 2011 Universo Imprese è il progetto alternativo a Telemaco per la consultazione dei dati di pubblica fede delle Camere di Commercio Italiane. Il progetto

Dettagli

Telemaco. Guida al servizio. Versione 1.1

Telemaco. Guida al servizio. Versione 1.1 V Telemaco Guida al servizio Versione 1.1 Sommario Introduzione... 3 La ricerca... 4 Ricerca Imprese... 4 La ricerca semplice... 5 La ricerca avanzata... 6 Risultati ricerca imprese... 6 La richiesta dei

Dettagli

Compilazione di un nuovo documento

Compilazione di un nuovo documento Gestione archivi Compilazione di un nuovo documento Se non è stato ancora caricato alcun archivio delle province su cui si vuole lavorare, appare la schermata Archivi: si deve selezionare la provincia

Dettagli

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03. PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005 PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.DOC Pagina 1 di 30 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 RIFERIMENTI NORMATIVI...

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di pagamento Manuale Operativo Utente

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

GENERAZIONE RAPPORTO XML

GENERAZIONE RAPPORTO XML E.C.M. Educazione Continua in Medicina GENERAZIONE RAPPORTO XML Guida rapida Versione 2.0 Luglio 2014 E.C.M. Guida rapida per la generazione Indice 2 Indice Revisioni 3 1. Introduzione 4 2. del report

Dettagli

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Accedere al Contact Center... 2 Inviare un quesito alla CIPAG tramite il Contact Center... 5 Consultare lo stato di lavorazione dei quesiti... 8 Recupero

Dettagli

PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE

PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE MARZO 2006 INDICE 1. INTRODUZIONE... 4 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 4 1.2 RIFERIMENTI NORMATIVI... 4 2. STRUMENTAZIONE NECESSARIA... 5 3. ACCESSO AL SERVIZIO... 6

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di aiuto Manuale Operativo Utente Controllo

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni:

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni: Guida on-line all adempimento Questa guida vuole essere un supporto per le pubbliche amministrazioni, nella compilazione e nella successiva pubblicazione dei dati riguardanti i dirigenti sui siti istituzionali

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

G P E W E B U T E N T E I N T E S T A T A R I O / P R O F E S S I O N I S T A

G P E W E B U T E N T E I N T E S T A T A R I O / P R O F E S S I O N I S T A GPEWEB è il sistema che consente l accesso all archivio delle pratiche edilizie via Internet, ed è indirizzato agli Enti Locali che utilizzano GPE CS (Client/Server) come gestionale (back office) per l

Dettagli

Guida all utilizzo della Banca Dati UNIVERSO IMPRESE. Versione 5.2

Guida all utilizzo della Banca Dati UNIVERSO IMPRESE. Versione 5.2 Guida all utilizzo della Banca Dati UNIVERSO IMPRESE Versione 5.2 La nuova versione di Universo Imprese Universo Imprese è la nuova banca dati che permette di consultare, attraverso un unica interfaccia,

Dettagli

Manuale Operativo del Servizio

Manuale Operativo del Servizio Manuale Operativo del Servizio Il servizio che consente di ottenere direttamente via Email a costi e tempi molto ridotti. Ispezioni Ipotecarie su tutto il territorio nazionale Visure Catastali ed estratti

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA

ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA MANUALE UTENTE SOCIO ALLEVATORE VERSIONE 1.0 DEL 01/12/2010 Indice 1 Introduzione... 4 1.1 PREMESSA... 4 1.2 SCOPO... 4 1.3 CAMPO DI APPLICAZIONE... 4 1.4

Dettagli

FONDO KYOTO. GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA Soggetto Pubblico

FONDO KYOTO. GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA Soggetto Pubblico FONDO KYOTO GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA Soggetto Pubblico Sezione Soggetto Pubblico Guida alla compilazione della Domanda di ammissione al finanziamento agevolato 1 Accreditamento sull Applicativo

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente 05 dicembre 2012 2-26 Controllo delle modifiche Edizione Pubblicato Motivo della revisione

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

Servizi Online. Manuale utente. Copertura assicurativa per i soggetti beneficiari di misure di integrazione e sostegno al reddito

Servizi Online. Manuale utente. Copertura assicurativa per i soggetti beneficiari di misure di integrazione e sostegno al reddito Servizi Online Copertura assicurativa per i soggetti beneficiari di misure di integrazione e sostegno al reddito Manuale utente 27/03/2015 Pagina 1 di 35 SOMMARIO 1 Introduzione... 4 2 Istituzione della

Dettagli

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Invalidità Civile Documento: Manuale utente e descrizione dell applicazione Data: 21 Marzo 2013 Versione:

Dettagli

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Comunicazione nominativi degli RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Manuale Utente Versione documento v.2.1 In vigore dal 29/07/2014

Dettagli

GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO

GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO 27 Giugno 2011 DOC. ES-31-IS-0B PAG. 2 DI 26 INDICE PREMESSA 3 1. INSTALLAZIONE

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0

MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0 MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0 Pagina 2 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 ABBREVIAZIONI... 3 2. PREMESSA... 4 2.1 TIPOLOGIE DI UTENZA... 4 2.2 AUTENTICAZIONE...

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente 1. Introduzione Il Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli (SGSS) rappresenta l evoluzione dell ambiente

Dettagli

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1 Manuale Utente SITI Convocazioni ed. Settembre 2006 Revisione 1.1 Sommario REQUISITI... 1 Hardware... 1 Software... 1 Internet... 1 INTERFACCIA... 2 MENU... 2 BOTTONI... 2 IMMAGINI... 2 PAGINA DI LOGIN...

Dettagli

Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2. Barra dei menù pag. 3. Registrazione al servizio pag. 5. Recupero Username e Password pag.

Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2. Barra dei menù pag. 3. Registrazione al servizio pag. 5. Recupero Username e Password pag. Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2 Barra dei menù pag. 3 Registrazione al servizio pag. 5 Recupero Username e Password pag. 11 Area Riservata pag. 16 Codici di partecipazione pag. 17 Partecipazione

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillole operative Gestione anagrafica Versione 1.0 del 22/05/2014

Dettagli

GPEWEB UTENTE INTESTATARIO/PROFESSIONISTA

GPEWEB UTENTE INTESTATARIO/PROFESSIONISTA GPEWEB UTENTE INTESTATARIO/PROFESSIONISTA GPEWEB è il sistema che consente l accesso all archivio delle pratiche edilizie via Internet, ed è indirizzato agli Enti Locali che utilizzano GPE CS (Client/Server)

Dettagli

Manuale d istruzione SBS

Manuale d istruzione SBS Manuale d istruzione SBS Sommario MODALITA REGISTRAZIONE... 2 MODALITA LOGIN... 7 ACQUISTO CORSI... 12 CARRELLO ACQUISTI... 18 Inizio.... 18 Fase 1.... 19 Fase 2.... 20 Fase 3.... 21 Fase 3 bis.... 22

Dettagli

Manuale d istruzione SBS

Manuale d istruzione SBS Manuale d istruzione SBS Sommario MODALITA REGISTRAZIONE... 2 MODALITA LOGIN... 7 ACQUISTO CORSI... 12 CARRELLO ACQUISTI... 18 Inizio.... 18 Fase 1.... 19 Fase 2.... 20 Fase 3.... 21 Fase 3 bis.... 22

Dettagli

MANUALE UTENTE Domanda web Programma Itaca Versione 1.0 Pagina 1 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA WEB PROGRAMMA ITACA VERSIONE 1.

MANUALE UTENTE Domanda web Programma Itaca Versione 1.0 Pagina 1 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA WEB PROGRAMMA ITACA VERSIONE 1. Pagina 1 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA WEB PROGRAMMA ITACA VERSIONE 1.0 Pagina 2 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 ABBREVIAZIONI... 3 2. PREMESSA... 4 2.1 TIPOLOGIE

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2. 1.1. Pagina di autenticazione... 3

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2. 1.1. Pagina di autenticazione... 3 Versione 26.06.2014 NT Indice generale 1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2 1.1. Pagina di autenticazione... 3 1.2. Telefonia Mobile Ricaricabile... 4 1.2.1. Procedura di Registrazione...

Dettagli

Agevolazioni autotrasportatori Manuale utente

Agevolazioni autotrasportatori Manuale utente Agevolazioni autotrasportatori Manuale utente Versione 9 Anno 2010 1 1. INTRODUZIONE...3 1.1. REQUISITI TECNICI...3 1.2. GENERALITA...3 2. ACQUISIRE NUOVA DICHIARAZIONE...5 2.1. FRONTESPIZIO...6 2.2. QUADRO

Dettagli

Il personale docente e la segreteria didattica per effettuare la gestione degli scrutini dovranno eseguire semplici operazioni.

Il personale docente e la segreteria didattica per effettuare la gestione degli scrutini dovranno eseguire semplici operazioni. GESTIONE SCRUTINI SEGRETERIA - DOCENTI Il personale docente e la segreteria didattica per effettuare la gestione degli scrutini dovranno eseguire semplici operazioni. Per quanto riguarda il personale Docente

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

Questionario di gradimento nota informativa.

Questionario di gradimento nota informativa. Questionario di gradimento nota informativa. Al fine di mantenere sempre elevati gli standard di qualità della propria offerta formativa e procedere nel miglioramento continuo, come previsto dal sistema

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida all accesso a SIRECO Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 3 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base... 3 2. Registrazione di un Responsabile...

Dettagli

ACIPRA. Guida al servizio. Versione 2.0

ACIPRA. Guida al servizio. Versione 2.0 V ACIPRA Guida al servizio Versione 2.0 2012 Consultando la banca dati del Pubblico Registro Automobilistico (PRA), si possono richiedere e ottenere i dati e le informazioni relative a qualsiasi veicolo,

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

MANUALE UTENTE. P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl

MANUALE UTENTE. P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO Ispettorato Generale di Finanza MANUALE UTENTE P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl Versione 1.0 INDICE

Dettagli

INPS. Area Aziende. Manuale utente: Procedura di gestione delle deleghe

INPS. Area Aziende. Manuale utente: Procedura di gestione delle deleghe Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Aziende : Procedura di gestione delle deleghe Documento: della procedura per la comunicazione e la gestione

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo Software di collegamento Dot Com Manuale operativo CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it 1/36 INDICE 1. AVVIO

Dettagli

Manuale utente. Selezione on-line Manuale.docx. Id documento: Versione: versione 2.4

Manuale utente. Selezione on-line Manuale.docx. Id documento: Versione: versione 2.4 Manuale utente Id documento: Selezione on-line Manuale.docx Versione: versione 2.4 Revisioni: Aggiunte le funzioni Copia in e Sposta in nella sezione Curriculum (paragrafo 4.5) Data: 17/01/2014 Pagina

Dettagli

GUIDA ILLUSTRATA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER LO SPESOMETRO 2013. di Matilde Fiammelli

GUIDA ILLUSTRATA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER LO SPESOMETRO 2013. di Matilde Fiammelli GUIDA ILLUSTRATA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER LO SPESOMETRO 2013 di Matilde Fiammelli Sicuramente tutti gli operatori del settore tributario e fiscale, i quali devono adempiere per conto dei propri clienti

Dettagli

Conferma della Validità della patente di guida

Conferma della Validità della patente di guida Tomassini Conferma della Validità della patente di guida Manuale Utente per Medico/Struttura/CML Servizio di sviluppo SVI Pagina 1 di 104 INDICE DEI CONTENUTI 1 GENERALITÀ... 4 1.1 LISTA DI DISTRIBUZIONE...

Dettagli

Guida ai servizi GenioLegal

Guida ai servizi GenioLegal Guida ai servizi GenioLegal 2011 Documenti disponibili Rintraccio Attività lavorativa Rintraccio + Attività lavorativa Modalità di Evasione Tutte le richieste saranno evase in differita entro 10 giorni

Dettagli

Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Area Agricoltura, Vigilanza, Frodi elettroniche, Internal Audit

Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Area Agricoltura, Vigilanza, Frodi elettroniche, Internal Audit PEGASO Contribuzione virtuale in edilizia MANUALE UTENTE Direzione Centrale Entrate Area Sviluppo metodologie di recupero crediti Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Area Agricoltura,

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

Electronic Data Systems Italia S.r.l.

Electronic Data Systems Italia S.r.l. Gestione informatizzata degli Esami di Teoria per il conseguimento della patente di guida A e B Gestione Prenotazione Esami Guida di riferimento Utente Autoscuola Electronic Data Systems Italia S.r.l.

Dettagli

Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze. Settore Formazione e orientamento

Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze. Settore Formazione e orientamento Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze Settore Formazione e orientamento ACCREDITAMENTO DELLE BOTTEGHE SCUOLA FORMULARIO ONLINE Guida alla compilazione

Dettagli

A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO

A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO SEZIONE SISTEMI INFORMATIVI A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO INDICE: Premessa pag. 2 Accesso pag. 2 Richiesta accesso per la gestione dei corsi sulla sicurezza pag.

Dettagli

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE Programma Statistico Nazionale Rilevazione IST-02082 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni locali Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA

Dettagli

ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015)

ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015) ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015) 1 INDICE 1. Materiale informativo e assistenza... 3 2. Accesso al Registro delle Lezioni di Esse3...

Dettagli

Manuale Sistema Suap 2.0. per l Imprenditore /Procuratore

Manuale Sistema Suap 2.0. per l Imprenditore /Procuratore Manuale Sistema Suap 2.0 per l Imprenditore /Procuratore Sommario SUAP CALABRIA... 1 1. Premesse... 3 2. Modulo Imprenditore/Procuratore... 3 2.1.1. Funzionalità di ricerca... 4 2.1.2. Avvio online della

Dettagli

ISTAT bt.viewer: Basi Territoriali MANUALE UTENTE. Servizio INT Sistema Informativo Geografico

ISTAT bt.viewer: Basi Territoriali MANUALE UTENTE. Servizio INT Sistema Informativo Geografico ISTAT bt.viewer: Basi Territoriali MANUALE UTENTE Servizio INT Sistema Informativo Geografico INDICE Utilizzare il bt.viewer Navigare nella mappa Confrontare foto aeree Tematismi Tematismi: applicare la

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

BANDO FIERE INTERNAZIONALI 2010 PROCEDURA PER LA REGISTRAZIONE DELLA DOMANDA ON LINE RICHIESTA VOUCHER PER PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI 2010

BANDO FIERE INTERNAZIONALI 2010 PROCEDURA PER LA REGISTRAZIONE DELLA DOMANDA ON LINE RICHIESTA VOUCHER PER PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI 2010 BANDO FIERE INTERNAZIONALI 2010 PROCEDURA PER LA REGISTRAZIONE DELLA DOMANDA ON LINE RICHIESTA VOUCHER PER PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI 2010 La procedura della domanda on line prevede le seguenti

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

ESSE3 ESSE3 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DI STUDI ON-LINE. Autori: Distribuito a: Modifiche rispetto alle revisioni precedenti:

ESSE3 ESSE3 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DI STUDI ON-LINE. Autori: Distribuito a: Modifiche rispetto alle revisioni precedenti: ESSE3 Autori: Distribuito a: Modifiche rispetto alle revisioni precedenti: Gruppo di progetto Esse3 Studenti Ateneo Rev. 1.0 del 17 nov 2014 Codice Documento: S3_PdSOnLine Pagina 1 di 20 Sommario ESSE3...

Dettagli

MODELLO UNICO DI DOMANDA

MODELLO UNICO DI DOMANDA Fascicolo aziendale MODELLO UNICO DI DOMANDA Le imprese agricole iscritte all anagrafe delle imprese dispongono di un fascicolo aziendale, costituito da un insieme di informazioni generali relative all

Dettagli

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0 Manuale Utente 1 PREMESSA In forza di quanto disposto dall art.18, comma 1, del decreto legge 1 luglio 2009, n.78, convertito con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n.102 è stato emanato il decreto

Dettagli

Invalidita Civile Fase Concessoria. Manuale applicativo patronato

Invalidita Civile Fase Concessoria. Manuale applicativo patronato Invalidita Civile Fase Concessoria Manuale applicativo patronato Sommario 1. Avviso... 3 2. Menù... 4 3. Invio Ap70... 5 4. Visualizza Esito Invio... 6 5. Area Download... 7 6. Lista delle prestazioni...

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line CESSAZIONI E PENSIONI ON-LINE PERSONALE DOCENTE E ATA 11 dicembre 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 4 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 4 2 COMPILAZIONE DEL

Dettagli

------------------------------------------------------------------------------------------------------------ MANUALE SOFTWARE LOCAZIONI

------------------------------------------------------------------------------------------------------------ MANUALE SOFTWARE LOCAZIONI MANUALE SOFTWARE LOCAZIONI 1. Introduzione... 2 2. Accesso al programma... 2 2.1. Menù principale... 3 3. Dati Fornitura... 3 3.1. Sezione - Dati Fornitura... 4 3.2. Sezione Soggetto richiedente la registrazione...

Dettagli

Aggiornamento programma da INTERNET

Aggiornamento programma da INTERNET Aggiornamento programma da INTERNET In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per il corretto aggiornamento del ns. programma Metodo. Nel caso si debba aggiornare

Dettagli

Nexus Badge Manager Manuale Uso

Nexus Badge Manager Manuale Uso Nexus Badge Manager Manuale Uso 1. Primo avvio La prima volta che verrà eseguito il software apparirà il seguente messaggio: Collegare il dispositivo ad una qualsiasi porta USB libera del PC e seguire

Dettagli

PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA

PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA SISTEMA REGIONALE DI FORMALIZZAZIONE DELLE CERTIFICAZIONI PROCEDURA PRESENTAZIONE CANDIDATURA ESPERTO DI AREA PROFESSIONALE / QUALIFICA VERSIONE 1.0 MANUALE D UTILIZZO INDICE CAP 1 MODALITÀ DI ACCESSO

Dettagli

Procedura Operativa Guida GESTIONE AZIENDA

Procedura Operativa Guida GESTIONE AZIENDA Procedura Operativa Guida GESTIONE AZIENDA 23/06/2014 Guida GESTIONE AZIENDA Pagina 1 di 21 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Accesso Gestione Azienda... 3 3. Visualizzazione anagrafica azienda... 4 3.1

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

Guida alle funzionalità presenti nell area riservata del sito web CENED

Guida alle funzionalità presenti nell area riservata del sito web CENED Guida alle funzionalità presenti nell area riservata del sito web CENED Versione del 24/02/2009 INDICE INTRODUZIONE 3 1 ACCESSO ALL AREA RISERVATA 4 2 NUOVA PRATICA 5 3 GESTIONE PRATICHE 7 4 INFORMAZIONI

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 9 Data aggiornamento 19/11/2010 17.19.00 Pagina 1 (1) Sommario 1.

Dettagli

Sistema Informativo Alice

Sistema Informativo Alice Sistema Informativo Alice Urbanistica MANUALE UTENTE MODULO PROFESSIONISTI WEB settembre 2007 INDICE 1. INTRODUZIONE...2 1.1. Cos è MPWEB?... 2 1.2. Conoscenze richieste... 2 1.3. Modalità di utilizzo...

Dettagli

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia ATTENZIONE: il manuale è destinato agli utenti che sono già stati registrati nella banca dati dei richiami vivi. Per i

Dettagli

CITY WORKS Sistema di Autorizzazione e di Coordinamento degli Interventi sul Territorio Comunale

CITY WORKS Sistema di Autorizzazione e di Coordinamento degli Interventi sul Territorio Comunale CITY WORKS Sistema di Autorizzazione e di Coordinamento degli Interventi sul Territorio Comunale Richiesta- Gestione Emissione UTENTE ESTERNO CITY WORKS: RUOLO: INSERITORE... 2 SCHEDA LOCALIZZAZIONE...

Dettagli

Regione Toscana CT-MCG-CD. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Cancelleria Distrettuale

Regione Toscana CT-MCG-CD. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Cancelleria Distrettuale Regione Toscana Nome del progetto Cancelleria Telematica Progetto Cancelleria Distrettuale Documento Manuale utente per Cancellieri e Magistrati Acronimo del documento CT-MCG-CD Stato del documento Prima

Dettagli

Centro sportivo Goal. Manuale d uso. Commento guidato sulle principali funzionalità del programma

Centro sportivo Goal. Manuale d uso. Commento guidato sulle principali funzionalità del programma Centro sportivo Goal Manuale d uso Commento guidato sulle principali funzionalità del programma Indice 1. Presentazione...3 2. Sito Internet...3 2.1. Pagina principale...3 2.2. Dove siamo...4 2.3. Fotografie...4

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.1.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 CONTABILITA... 3 1.1 Consultazione Mastrini: Richiamo movimenti di anni

Dettagli

GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES

GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES Indice 1 MENU PAES... 5 1.1 ADESIONE AL PATTO DEI SINDACI... 5 1.2 CARICAMENTO DATI... 6 1.2.1 Il template vuoto... 6 1.2.2 Caricamento file PAES compilato... 7 1.3

Dettagli