Interruttori di sicurezza a cerniera in acciaio INOX, serie HX

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Interruttori di sicurezza a cerniera in acciaio INOX, serie HX"

Transcript

1 in acciaio INOX, serie HX

2 , serie HX Campo di applicazione Pizzato Elettrica amplia la propria gamma di prodotti realizzando la nuova serie di interruttori di sicurezza a cerniera serie HX dove sicurezza e stile si fondono in un unico prodotto. L interruttore è completamente integrato nella cerniera meccanica tanto da risultare praticamente invisibile ad un occhio inesperto. Questo, oltre che un vantaggio estetico, garantisce una maggiore sicurezza in quanto un interruttore difficilmente identificabile è di conseguenza anche più difficile da manomettere. Il montaggio posteriore senza viti in vista e la linea molto curata rendono l interruttore perfettamente integrabile anche con i ripari di macchine dal design molto spinto. Gli interruttori di sicurezza a cerniera serie HX, essendo in acciaio inox, permettono l utilizzo di questi dispositivi in ambienti asettici dove è richiesta una particolare attenzione alla pulizia e all igiene risultando quindi adatti a svariate applicazioni che spaziano dal settore alimentare al farmaceutico piuttosto che nel settore chimico o marino. Regolazione del punto di intervento Il punto di intervento degli interruttori è regolabile mediante un semplice cacciavite a taglio. La regolazione del punto di scatto permette l'eventuale taratura per ripari di dimensioni notevoli. Dopo aver tarato l'interruttore è sempre necessario chiudere il foro mediante l'apposito tappo di sicurezza fornito in dotazione. Varianti dell angolo base di attivazione Sono disponibili su richiesta versioni con angolo di attivazione base dell interruttore pari ad un multiplo di 15 (ad esempio 45 oppure 90 ). L angolo di attivazione diverso non esclude la possibilità di aggiustamento fine del punto di intervento mediante la vite di regolazione presente nell interruttore. La variazione dell angolo base di intervento non altera l escursione meccanica massima dell interruttore. Cavo con connettore da dietro La versione con cavo posteriore e connettore M12 viene impiegata per avere la migliore combinazione di estetica e facilità di connessione. Questa soluzione permette di nascondere il cablaggio e contemporaneamente, dall interno del macchinario, di connettore o disconnettere in modo semplice. Angolo di apertura fino a 180 Il design meccanico dell'interruttore ne permette l'impiego anche su protezioni con angolo di apertura fino a 180. Grado di protezione IP7 e IP9K Gli interruttori della serie HX di Pizzato Elettrica, oltre ad avere grado di protezione IP7, hanno superato il test provante il grado di protezione IP9K secondo gli standard stabiliti dalla norma DIN Essi risultano così adatti all impiego in macchinari che vengono sottoposti a lavaggi intensi con getti d acqua ad alta pressione e temperatura, ed in ogni situazione o ambiente dove sia richiesta una particolare attenzione alla pulizia e all igiene, come ad esempio nel settore dell industria alimentare o dell industria farmaceutica. Cerniere complementari Per completare l installazione sono disponibili vari tipi di cerniere complementari da impiegare in numero variabile in funzione del peso della protezione. Queste cerniere mantengono la medesima estetica e struttura meccanica ma, essendo sprovviste della parte elettrica, hanno un costo inferiore. Materiali Pizzato Elettrica offre, con questa nuova serie in acciaio inox AISI31L, una gamma di dispositivi adatti per gli ambienti con presenza di agenti chimici e corrosivi o per ambienti asettici dove sia richiesta una particolare attenzione alla pulizia e all igiene. L accurata finitura superficiale permette l utilizzo di questi dispositivi in svariate applicazioni che spaziano dal settore alimentare al farmaceutico piuttosto che nel settore chimico o marino. Marcatura laser Pizzato Elettrica ha introdotto un nuovo sistema di marcatura laser per gli interruttori a cerniera in acciaio inox della serie HX. Grazie a questo nuovo sistema la marcatura sul prodotto risulta indelebile. 1

3 Versione con contatti elettronici (PL e SIL 3) La struttura interna ridondante dell interruttore di sicurezza a cerniera serie HX soddisfa le caratteristiche richieste dalle norme EN ISO e IEC 201 permettendo di classificare il dispositivo stesso come dispositivo di categoria 4, PL e e SIL 3. La copertura diagnostica ampia e l elevato MTTF per ogni singolo canale permettono all interruttore di non perdere la sua funzionalità di sicurezza anche nel caso si verifichi una singola anomalia. SIL 3 PL e Cat. 4 Modulo di sicurezza Pizzato Elettrica serie CS Per questi motivi la cerniera HX può essere impiegata in serie permettendo di mantenere il livello di sicurezza PL e, purché sia connessa ad un apposito modulo di sicurezza Pizzato Elettrica che ne controlli il corretto funzionamento. + Vcc + Vcc Modulo di sicurezza Pizzato Elettrica serie CS PLC Modulo di sicurezza programmabile Pizzato Elettrica serie CS MP Possibilità di collegamento in serie di più cerniere per semplificare il cablaggio del sistema di sicurezza previa valutazione delle uscite dell'ultima cerniera della catena da parte di un modulo di sicurezza Pizzato Elettrica (vedi tabella moduli di sicurezza abbinabili). Ogni cerniera HX è provvista di un uscita di segnalazione che viene attivata quando il rispettivo riparo è chiuso. Questa informazione può essere gestita da un PLC a seconda delle necessità specifiche del sistema realizzato. Interruttore HX B - Moduli di sicurezza abbinabili Contatti sicuri istantanei Contatti in uscita dei moduli di sicurezza Contatti sicuri ritardati Contatti segnalazione CS AR-05 3NO 1NC CS AR-0 3NO 1NC CS AR-08 2NO CS AT-0 2NO 2NO 1NC CS AT-1 3NO 2NO CS MP vedi caratteristiche articolo Possibilità di collegamento in serie di più cerniere per semplificare il cablaggio del sistema di sicurezza previa valutazione delle uscite dell'ultima cerniera della catena da parte di un modulo di sicurezza Pizzato Elettrica della serie CS MP, che permette la gestione sia della parte di sicurezza sia della parte di segnalazione. Schema interno Lo schema a lato rappresenta ACT le 4 funzioni logiche che interagiscono all interno dell interruttore a cerniera. f2 La funzione f0 è una funzione globale che si occupa dell alimentazione del dispositivo e IN OUT IS1 f1 f3 dei test interni a cui ciclicamente viene sottoposto. OS1 IS2 OS2 Alla funzione f1 è delegato il f0 compito di valutare lo stato degli ingressi del dispositivo, PWR A1 A2 mentre alla funzione f2 quello di apertura del riparo. La funzione f3 invece ha il compito di attivare o meno le uscite sicure e verificare eventuali guasti o cortocircuiti delle stesse. La macro-funzione che combina le funzioni appena descritte fa attivare le uscite sicure solamente in presenza degli ingressi attivi e della posizione chiusa del riparo. 4 LED indicatori di stato La versione con contatti elettronici della serie HX è dotata di 4 LED che permettono di individuare rapidamente lo stato in cui si trova. Ad ogni LED viene attribuita una specifica funzione di segnalazione che permette di individuare immediatamente eventuali errori di cablaggio, interruzioni del circuito o guasti interni del dispositivo. Lo stato di ciascuna funzione viene visualizzato dal LED corrispondente (PWR, OUT, IN, ACT, ) in modo che sia subito evidente all operatore la condizione dell interruttore. Si evitano così fastidiose decodifiche di sequenze lampeggi per individuare specifici guasti del sistema. 2

4 , serie HX Diagramma di selezione UNITA DI CONTATTO MECCANICHE L22 scatto lento ravvicinati H22 scatto lento sovrapposti CAVI, CONNETTORI E PARTE MOBILE xxn Uscita cavo posteriore 0.2xM Uscita cavo posteriore con connettore M12 UNITA DI CONTATTO ELETTRONICHE EE1 Unità di contatto elettronica con LED CAVI, CONNETTORI E PARTE MOBILE xxn Uscita cavo posteriore 0.2xM Uscita cavo posteriore con connettore M12 CERNIERE COMPLEMENTARI 3 HX CB

5 Struttura codice Attenzione! La componibilità di un codice non ne implica l effettiva realizzabilità. Contattate il nostro ufficio vendite. articolo opzioni HX BL22-2PNGH15 Corpo e parte mobile ingombri B Unità di contatto L22 12x7x31 mm, scatto lento ravvicinati H22, scatto lento sovrapposti unità di contatto elettronica con LED 2 uscite sicure PNP EE1 1 uscita di segnalazione PNP 2 ingressi sicuri PNP Tipo di connessione 0.2 cavo lunghezza 0,2 m cavo lunghezza 2 m (standard) cavo lunghezza 10 m A richiesta altre lunghezze cavo. Angolo di attivazione angolo di attivazione di 0 (standard) H15 angolo di attivazione di 15 H30 angolo di attivazione di 30 H45 angolo di attivazione di 45 H0 angolo di attivazione di 0 H75 angolo di attivazione di 75 H90 angolo di attivazione di 90 Tipo di contatti contatti in argento (standard) G contatti in argento dorati 1 µm Tipo di cavo o connettore N cavo PVC IEC nero (standard) M cavo con connettore M12 Verso di uscita connessioni e parte mobile P Q uscita cavo posteriore e parte mobile a destra uscita cavo posteriore e parte mobile a sinistra HX CB Cerniere complementari CB 12x7x31 mm parte mobile a destra CD 12x7x31 mm parte mobile a sinistra 4

6 , serie HX Caratteristiche tecniche Custodia Custodia metallica, lucidata in acciaio inox AISI 31L Versioni con cavo integrato lunghezza 2 m, altre lunghezze a richiesta Versioni con cavo e connettore maschio M12 a 8 poli Grado di protezione: IP7 secondo EN 0529 IP9K secondo DIN (Proteggere i cavi da getti diretti ad alta pressione e temperatura) Caratteristiche principali Custodia in acciaio inox AISI 31L Grado di protezione IP7 e IP9K Unità di contatto elettronica con LED Due unità di contatto meccaniche ad apertura positiva Cerniera complementare senza contatti Conformi ai requisiti richiesti da: Direttiva Bassa Tensione 20095CE Direttiva Macchine 20042CE Compatibilità Elettromagnetica CE Apertura positiva dei contatti in conformità alle norme: IEC , EN , VDE Conformità alle norme: IEC , EN , EN , IEC , EN , EN 1088, ISO 14119, EN ISO , EN ISO , IEC 0529, EN 0529, DIN 40050, IEC , IEC , IEC , EN ISO , EN ISO , EN 201, EN 132-1, EN , EN Marcature e marchi di qualità: Certificazione UL in corso Certificazione TÜV in corso Certificazione GOST: POCC IT.AB24.B04512 Generali Per applicazioni di sicurezza fino a SIL 3PL e Parametri di sicurezza: B10: B10 d : B10 B10 d : 20% Temperatura ambiente: Vedi tabella a pagina Frequenza massima di azionamento: 00 cicli di operazioni 1 ora Durata meccanica: 1 milione di cicli di operazioni 1 Velocità massima di azionamento: 90 s Velocità minima di azionamento: 2 s Posizione di montaggio: qualsiasi Carico massimo assiale: 1500 N (dato preliminare) Carico massimo radiale: 1000 N (dato preliminare) Coppia di serraggio viti M: da 10 a 12 Nm (1) Un ciclo di operazioni equivale a due operazioni, una di chiusura ed una di apertura come previsto dalla norma EN Elettriche (unità di contatto meccaniche L22 - H22) Tensione di tenuta ad impulso nominale Uimp: 4 kv Corrente di corto circuito condizionata: 1000 A secondo EN Grado di inquinamento: 3 Elettriche (unità di contatto elettronica EE1) Tensione nominale d impiego Ue: 24 Vdc -15%...+10% Corrente nominale d impiego Ie: Corrente minima d impiego: 0,5 ma Carico massimo commutabile: W Assorbimento alla tensione Ue: < 1W Tensione di tenuta ad impulso nominale Uimp: 1,5 kv Fusibile di protezione interno ripristinabile: 0,75 A Categoria di sovratensione: III Ingressi IS1IS2 Tensione nominale d impiego Ue: 24 Vdc Corrente nominale assorbita: 5 ma Uscite sicure OS1OS2 Tensione nominale d impiego Ue: 24 Vdc Tipo di uscita: PNP Corrente massima per uscita Ie: Rilevamento cortocircuiti: Sì Protezione contro sovracorrenti: Sì Durata degli impulsi di disattivazione sulle uscite sicure: < 300 us Capacità ammessa tra uscita e uscita: < 200 nf Capacità ammessa tra uscita e massa: < 200 nf Uscita di segnalazione Tensione nominale d impiego Ue: 24 Vdc Tipo di uscita: PNP Corrente massima per uscita Ie: 0,1 A Rilevamento cortocircuiti: No Protezione contro sovracorrenti: Sì Quando non sono espressamente indicate in questo capitolo, per la corretta installazione ed un corretto impiego di tutti gli articoli si vedano le prescrizioni indicate da pagina 71 a pagina 710 del catalogo generale. Importante: Togliere la tensione del circuito prima di scollegare il connettore dall'interruttore. Il connettore non è adatto al sezionamento di carichi elettrici. Attenzione! In base alla EN le versioni con connettore M12 a 8 poli possono essere utilizzate solo nei circuiti PELV. 5

7 Temperature d impiego e caratteristiche elettriche unità di contatto meccaniche L22 H22 Temperature d impiego e caratteristiche elettriche unità di contatto elettronica EE1 Cavo tipo N 9x0,34 mm 2 Connettore M12 a 8 poli Cavo tipo N 8x0,34 mm 2 Connettore M12 a 8 poli Temperatura ambiente Cavo posa fissa Cavo posa flessibile Cavo posa mobile -25 C C -5 C C -25 C C -5 C C Temperatura ambiente Cavo posa fissa Cavo posa flessibile Cavo posa mobile -25 C C -5 C C -25 C C -5 C C Caratteristiche elettriche Disegni quotati Tipo di contatti: Corrente termica Ith Tensione nominale di isolamento Ui Protezione dai cortocircuiti (fusibile) Categoria di impiego DC13 Categoria di impiego AC15 LA scatto lento ravvicinati LO scatto lento sovrapposti elettronico PNP 24 V 125 V 250 V 24 V 120 V 250 V 3 A 250 Vac 3 A 500 V tipo gg 2 A 0,4 A 0,3 A 3 A 3 A 3 A Versione con cavo posteriore (2 m) A 30 Vac 3 Vdc 2 A 500V tipo gg 2 A 2 A Caratteristiche elettriche Versione con cavo posteriore(0,2 m) e connettore M12 Corrente termica Ith Tensione nominale di isolamento Ui Protezione dai cortocircuiti (fusibile) Categoria di impiego DC Vdc 1 A 24 V Cerniera complementare senza unità di contatto 32 Vdc 1 A Ø Ø Unità di contatto L22 LA H22 LO EE1 Forza minima HX BL22-2PN HX BL22-0.2PM HX BH22-2PN HX BH22-0.2PM -2PN PNP -0.2PM 0,3 Nm (0,5 Nm ) 0,3 Nm (0,5 Nm ) PNP HX CB Per acquistare un prodotto con parte mobile a sinistra sostituire nei codici sopraindicati la sigla P con la sigla Q. Esempio: HX BL22-2PN HX BL22-2QN Collegamenti interni Unita di contatto meccaniche L22 H22 Versione con cavo posteriore o connettore M12 1 contatti colore cavo pin 7 NC NC NO NO nero 1 nero-bianco 2 rosso 3 rosso-bianco 4 marrone 5 blu viola 7 viola-bianco 8 gialloverde Unita di contatto elettronica EE1 Versione con cavo posteriore o connettore M12 connessione colore cavo pin A1 marrone 1 IS1 rosso 2 A2 blu 3 OS1 rosso-bianco 4 nero 5 IS2 viola OS2 nero-bianco 7 non connesso viola-bianco Legenda A1-A2 alimentazione IS1-IS2 ingressi sicuri OS1-OS2 uscite sicure uscita di segnalazione Accessori Diagrammi corse Unità di contatto Gruppo 1 L22 H EE1 PNP 1.5 Tutte le misure nei diagrammi sono in gradi Legenda Contatto chiuso Uscite OS1, OS2, attive Contatto aperto Uscite OS1, OS2, non attive Corsa di apertura positiva Il punto di intervento dei contatti indicato nei diagrammi corsa è regolabile ± 1. Articolo VF AC7032 Descrizione Tappo protezione vite di regolazione Il tappo è fornito in dotazione con ogni cerniera e deve essere sempre inserito dopo la regolazione fine del punto d intervento. In caso di smarrimento o danneggiamento il tappo è ordinabile separatamente.

8 Catalogo Generale Programma di produzione Brochure ATEX Catalogo Generale LIFT Dvd Sito internet Passion for Quality ZE FGL13A13-ITA Pizzato Elettrica s.r.l. Via Torino, Marostica (VI) Telefono Fax Sito web: Copyright Pizzato Elettrica

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX Campo di applicazione Pizzato Elettrica amplia la propria gamma di prodotti realizzando la nuova serie di interruttori di sicurezza a cerniera serie HX dove

Dettagli

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX Descrizione Pizzato Elettrica amplia la propria gamma di prodotti realizzando la nuova serie di interruttori di sicurezza a cerniera serie HX dove sicurezza

Dettagli

Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie ST

Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie ST Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie Introduzione I sensori della serie di Pizzato Elettrica, abbinati ad appositi moduli di sicurezza, risultano

Dettagli

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HP-HC

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HP-HC Interruttori di sicurezza a cerniera serie HP-HC Campo di applicazione Pizzato Elettrica amplia la propria gamma di prodotti realizzando la nuova serie di interruttori di sicurezza a cerniera serie HP-HC

Dettagli

Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie ST

Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie ST Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie ST Diagramma di selezione SENSORE AZIONATORE SM D T distanza di azionamento 12 mm TIPO DI USCITA ST DL 0N cavo integrato in PVC uscita cavo a sinistra ST

Dettagli

Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie ST

Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie ST Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie Sensori di sicurezza con tecnologia RFID Serie Introduzione I sensori della serie di Pizzato Elettrica, abbinati ad appositi moduli di sicurezza, risultano

Dettagli

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A B Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A Diagramma di selezione AZIONATORE SENSORE CONTATTI SM A0N distanza di azionamento 5 mm 0 +NO NC+NO I contatti si intendono a protezione chiusa TIPO

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR B

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR B Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR B Diagramma di selezione 0 +NO NC+NO I contatti si intendono a protezione chiusa CONTATTI AZIONATORE SENSORE SM B0F distanza di azionamento mm SM B0F

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 5 6 9 scatto rapido sovrapposti FD FP FL FC 21 22

Dettagli

Pulsanti quadrupli linea EROUND

Pulsanti quadrupli linea EROUND linea EROUND Diagramma di selezione PULSANTI F H L superiore rasato, destro sporgente, inferiore sporgente, sinistro rasato COLORE GHIERA ESTERNA 1 9 nero cromo satinato GHIERA DI FISSAGGIO 1 3 ghiera

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita di espansione CS ME01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Unità di contatto singole automonitorate

Unità di contatto singole automonitorate Novità linea EROUND Unità di contatto singole automonitorate Caratteristiche principali Unità di contatto automonitorata. Segnala con l apertura del circuito elettrico la separazione dal dispositivo Versioni

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione odulo di sicurezza CS S-1 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia, IP20 (morsettiera Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Unità di contatto singole

Unità di contatto singole singole Diagramma di selezione UNITA DI CONTATTO 10G 01G 10L 01K 1NO 1NO anticipato ritardato TIPO DI CONTATTI CONNESSIONI contatti in argento (standard) G contatti in argento dorati TIPO DI AGGANCIO V

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

Dispositivi per Ascensori

Dispositivi per Ascensori 0 08 Dispositivi per Ascensori Indice Generale Introduzione 2 Presentazione Indice Prodotti 4 Profilo aziendale Dispositivi per ascensori Interruttori per il livellamento al piano - serie FR, FX 14 Interruttori

Dettagli

Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG

Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG 2006 Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG Flessibilità e robustezza come non ne avete mai avuta Un robusto interruttore completamente

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

Sensore induttivo cilindrico miniaturizzato M5 AD1. Sensori di Prossimità

Sensore induttivo cilindrico miniaturizzato M5 AD1. Sensori di Prossimità Sensore induttivo cilindrico miniaturizzato M5 AD1 Sensori di Prossimità Catalogo Cod. CAT3IAD1373601 Datasheet - AD1 - italiano - Ed.01/2014 2/3 Prodotti induttivi miniaturizzati Serie AD1 induttivi cilindrici

Dettagli

GEMNIS CS MF201M0-P. Modulo multifunzione pre-programmato CS MF. Struttura codice 5/69. Introduzione

GEMNIS CS MF201M0-P. Modulo multifunzione pre-programmato CS MF. Struttura codice 5/69. Introduzione H Modulo multifunzione pre-programmato CS MF Introduzione Un numero crescente di utilizzatori desidera prodotti che svolgano più funzioni di sicurezza senza però la complessità di gestione di un PLC di

Dettagli

Interruttori di sicurezza RFID con blocco Serie NG

Interruttori di sicurezza RFID con blocco Serie NG Interruttori di sicurezza RFID con blocco Serie Descrizione Interruttori di sicurezza RFID con blocco Serie Questi interruttori si applicano tipicamente su macchine nelle quali la condizione di pericolo

Dettagli

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 01.05.2015-08:19:26h Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 Elettroserrature di sicurezza / AZM 161 Preferito Custodia in plastica isolamento di protezione Ritenuta 130 mm x 90 mm x 30 mm 6 Contatti Lunga

Dettagli

Connettori Food & Beverage

Connettori Food & Beverage Connettori Food & Beverage M8 M M Steel Connettori per elettrovalvola 7/8 0 Connettori per le esigenze specifiche del settore Food & Beverage 0 UNA SOLUZIONE PULITA Food & Beverage LE ESIGENZE SPECIFICHE

Dettagli

Sistema di distribuzione di alimentazione SVS18

Sistema di distribuzione di alimentazione SVS18 Sistema di distribuzione di alimentazione SVS8 Descrizione Il sistema di distribuzione di energia elettrica SVS8 consente di ottimizzare l alimentazione DC a 24 V nelle applicazioni di processo automazione,

Dettagli

Maniglie di sicurezza P-KUBE 2

Maniglie di sicurezza P-KUBE 2 Maniglie di sicurezza P-KUBE 2 Maniglie di sicurezza P-KUBE 2 Campo di applicazione Questo sistema integrato di chiusura trova applicazione su porte o protezioni di barriere perimetrali di sicurezza, nelle

Dettagli

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI 2 AVVERTENZE Leggere le istruzioni prima di installare e operare sull avviatore. PERICOLO TENSIONE - Indica la presenza di tensione che può essere

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P a pannello F a fondo scatola 3/65 Struttura codice unità LED

Dettagli

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy Quadri stringa SunEzy Interruttori automatici in c.c. C60PV-DC Interruttore non automatico in c.c. C60NA-DC Interruttore non automatico in c.c. SW60-DC

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN CATALOGO > 01 Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN > Vacuostati e Pressostati Serie SWCN Con display digitale Elevata precisione e facilità d uso Piccolo e leggero Indicatore digitale: inserimento

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy 152 Quadri stringa SunEzy 154 Interruttori automatici in CC C60PV-DC Interruttore non automatico in CC C60NA-DC Interruttore non automatico in CC SW60-DC

Dettagli

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag.

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. Pulsantiere pensili contenuti Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. 12 a 25 Giovenzana International, leader

Dettagli

Unità di comando e di segnalazione Ø 22

Unità di comando e di segnalazione Ø 22 e di segnalazione Ø Harmony XB Caratteristiche Trattamento di protezione In esecuzione normale TH Temperatura ambiente vicino all apparecchio Di stoccaggio C - 0 + 0 Di funzionamento C - + 0 per versioni

Dettagli

Dispositivi di arresto di emergenza

Dispositivi di arresto di emergenza Dispositivi di arresto di emergenza Sistema tensionatore fune Lifeline (LRTS)................... 6-2 Lifeline 3............................................. 6-4 Lifeline 4.............................................

Dettagli

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 Principali vantaggi La nuova gamma SD 200 estende la ormai collaudata serie System pro M compact con nuovi interruttori sezionatori che forniscono lo

Dettagli

Si compongono di : Lato DC

Si compongono di : Lato DC Centralini di Campo precablati per DC e AC Monofase e Trifase Quadro di campo comprensivo di cablaggio lato DC e lato AC verso inverter e contatore ENEL. CENTRALINO ISL - CABUR DC Inverter Monofase / Trifase

Dettagli

TRASMETTITORE DI PRESSIONE

TRASMETTITORE DI PRESSIONE KS TRASMETTITORE DI PRESSIONE GEFRAN SAFETY GUARANTEE Principali caratteristiche Campi di misura: da 1 a 1000 bar Segnale di uscita nominale: 0...10Vdc (3 fili) / 4...20mA (2 fili) Dimensioni compatte

Dettagli

Dispositivi di comando e segnalazione linea EROUND

Dispositivi di comando e segnalazione linea EROUND Dispositivi di comando e segnalazione linea EROUND Introduzione Nuovo design e massima affidabilità in un unica serie Eleganza e funzionalità in un unica serie: Pizzato Elettrica amplia la propria gamma

Dettagli

Catalogo Generale LIFT

Catalogo Generale LIFT 11 Indice Generale Introduzione 2 Presentazione Indice Prodotti Profilo aziendale Interruttori di posizione - serie FR, FX 18 Interruttori di posizione - serie FP 2 Interruttori con riarmo manuale Interruttori

Dettagli

Moduli di sicurezza multifunzione programmabili serie CS MP GEMNIS. versione 11

Moduli di sicurezza multifunzione programmabili serie CS MP GEMNIS. versione 11 Moduli di sicurezza multifunzione programmabili serie CS MP GEMNIS versione 11 Moduli di sicurezza multifunzione programmabili Introduzione Un modulo della serie Gemnis è un dispositivo di sicurezza programmabile

Dettagli

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR Partendo da una serie di valvole robusta ed affidabile come quelle a norma ISO 5599/1, sono state aggiunte alcune caratteristiche peculiari quali la presenza di un sistema di diagnostica dello stato della

Dettagli

C60PV-DC Curva C. bbforniti con separazione dei poli per aumentare la distanza di isolamento tra due. connettori adiacenti.

C60PV-DC Curva C. bbforniti con separazione dei poli per aumentare la distanza di isolamento tra due. connettori adiacenti. C60PV-DC Curva C PB105200-50 Gli interruttori C60PV-DC sono adatti alla protezione dei circuiti a corrente continua, fino a 650 V CC. Associati al sezionatore del quadro di campo (es. C60NA-DC), gli interruttori

Dettagli

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni Leva di comando con posizione di scattato: un immediata evidenza dell avvenuto intervento Morsetti intercambiabili: utilizzare un KIT per passare

Dettagli

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Dimensioni ridotte: 2 uscite: 22,5 mm; 3 uscite: 68 mm; 5 uscite: 91 mm. Oltre ai modelli

Dettagli

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP ATTUATORE CON VITE A SFERE UBA 0 DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa Lc Interruttori reed finecorsa FCM T prof. 7 Attacco base con foro filettato BA (motore con freno) (motore con encoder) Supporto

Dettagli

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo stato solido con fusibile integrato Commutazione per passaggio di zero Tensione nominale: 230 VCA e 600 VCA Larghezza 35 mm Tensione

Dettagli

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Tutti i vantaggi della gamma J Installazione veloce Attacco rapido a due posizioni per veloce installazione e facilmente

Dettagli

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Indice 1 Premessa3 1.1 Spiegazione dei simboli 3 2 Indicazioni di sicurezza 4 2.1 Requisiti

Dettagli

Termostato a gas Cassa in acciaio inox Modello TWG

Termostato a gas Cassa in acciaio inox Modello TWG Misura di temperatura meccatronica elettrica Termostato a gas Cassa in acciaio inox Modello TWG Scheda tecnica WIKA TV 31.60 Process Performance Series Applicazioni Monitoraggio della temperatura e commutazione

Dettagli

Interruttore magnetotermico 2216-S...

Interruttore magnetotermico 2216-S... Interruttore magnetotermico 226-S... Descrizione Interruttore magnetotermico a uno e due poli in un design compatto con attuatore con guida, meccanismo con scatto libero, diverse caratteristiche di scatto

Dettagli

Porta per protezione macchinari RapidProtect. Protezione e sicurezza per i processi automatizzati

Porta per protezione macchinari RapidProtect. Protezione e sicurezza per i processi automatizzati Porta per protezione macchinari RapidProtect Protezione e sicurezza per i processi automatizzati La nuova generazione di sistemi di controllo by Albany Door Systems Porta per protezione macchinari RapidProtect

Dettagli

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch MW63-160 - 250 R NOVITA R 245 da 63 a 250A Caratteristiche generali è la nuova gamma di sezionatori Bticino per le applicazioni industriali. Questi sezionatori trovano impiego nei quadri e negli armadi

Dettagli

Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic

Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic C 4000 Micro/Basic Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic Caratteristiche Risoluzione: 14mm, 0-5m 30mm, 0-6m Versione con Restart (Micro) e EDM (Micro e Basic) Facile allineamento e diagnostica

Dettagli

Pedaliera. Automazione industriale

Pedaliera. Automazione industriale 6200 Pedaliera La pedaliera 6200 è un apparecchio economico utilizzato per il comando di qualsiasi macchina operatrice industriale. Essendo un comando ausiliario, interviene sul motore della macchina attraverso

Dettagli

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm NUOVA SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22mm La serie 74 PS è il sistema di pulsanti, selettori e segnalatori dal diametro 22mm con grado

Dettagli

M-0. Ex e. Settori di impiego: DATI DI CERTIFICAZIONE OPERATORI DI COMANDO M-0603, M-0604 e M-0605. Classificazione: 94/9/EC Gruppo II Categoria 2GD

M-0. Ex e. Settori di impiego: DATI DI CERTIFICAZIONE OPERATORI DI COMANDO M-0603, M-0604 e M-0605. Classificazione: 94/9/EC Gruppo II Categoria 2GD M-0 La nuova serie Cortem di operatori di comando, controllo e segnalazione M-0 vengono installati quali accessori esterni di custodie e di quadri utilizzati in tutti gli ambienti industriali dove può

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCB138V24 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE Moduli fotovoltaici. gruppo di conversione

SPECIFICHE TECNICHE Moduli fotovoltaici. gruppo di conversione GENERALITA Gli impianti previsti nel presente progetto dovranno complessivamente essere in grado di produrre non meno 200.000 kwh/anno. I siti individuati, in cui si prevede di installare i moduli, risultano

Dettagli

Sensori magnetici di prossimità a scomparsa Serie CST-CSV

Sensori magnetici di prossimità a scomparsa Serie CST-CSV Sensori magnetici di prossimità a scomparsa Serie - - Reed - Effetto di Hall S E R I E I finecorsa magnetici a scomparsa / sono sensori di prossimità che hanno la funzione di rilevare la posizione del

Dettagli

Morsettiere e ripartitori di potenza. Fate il vostro collegamento

Morsettiere e ripartitori di potenza. Fate il vostro collegamento Morsettiere e ripartitori di potenza Fate il vostro collegamento MORSETTIERE IEC PRODOTTO IN PRIMO PIANO Leader del mercato per efficienza e produttività, la famiglia di morsettiere IEC Serie 1492 include

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

Accessori per interruttori di sicurezza a fune linea FAST

Accessori per interruttori di sicurezza a fune linea FAST 2006 Accessori per interruttori di sicurezza a fune linea FAST Accessori per interruttori di sicurezza a fune, linea FAST Introduzione Pizzato Elettrica ha sviluppato e brevettato dei nuovi accessori per

Dettagli

Regolatore di pressione proporzionale

Regolatore di pressione proporzionale Regolatore di pressione proporzionale Pagina Generalità Caratteristiche - Installazione / Funzionamento Dimensioni di ingombro Caratteristiche funzionali / costruttive - Taglia 1 Codici di ordinazione

Dettagli

50-1 50-2 50-3 DATI TECNICI RIASSUNTO DIAGNOSTICA LED. Max potenza resa a 7 bar Tensione nominale fornita Tolleranza tensione

50-1 50-2 50-3 DATI TECNICI RIASSUNTO DIAGNOSTICA LED. Max potenza resa a 7 bar Tensione nominale fornita Tolleranza tensione PNEUM -POWER Fornisce energia elettrica a Volt, resa disponibile ad un connettore M8. E' sufficiente alimentare con aria compressa, collegando un tubo all'attacco filettato da /8, per avere energia elettrica

Dettagli

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche tecniche Modulo di sicurezza Modulo per arresti di emergenza e di controllo finecorsa per ripari mobili con contatti ritardati alla apertura degli ingressi, circuiti d'uscita a stato solido (es. barriere ottiche

Dettagli

MVK METALLICO SAFETY. Tecnologia safety attiva. Sicurezza. Robustezza. Ermeticità

MVK METALLICO SAFETY. Tecnologia safety attiva. Sicurezza. Robustezza. Ermeticità MVK METALLICO SAFETY Tecnologia safety attiva Sicurezza Robustezza Ermeticità 02 MVK METALLICO SAFETY Massima protezione per uomo e macchina 03 MASSIMA SICUREZZA IN CONDIZIONI ESTREME Protezione ottimale

Dettagli

IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-10V o CANopen

IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-10V o CANopen IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-0V o CANopen I sensori della serie IMPACT, sono trasmettitori di pressione, senza fluido di trasmissione, concepiti per l utilizzo in ambienti

Dettagli

Interruttori di sicurezza per cerniere

Interruttori di sicurezza per cerniere Interruttori di sicurezza per cerniere Diagramma di selezione UNITA DI CONTATTO 18 7 9 20 sovrapposti 1NO+ FD FL FC 21 22 33 34 3NC 2NO+1NC ENTRATE CAVI Entrate cavi filettate (standard) Con pressacavo

Dettagli

Codice Prodotto Altezza Protetta mm Altezza Totale mm Altezza Totale mm Tempo di N. raggi HP H / SMO H / SEA risposta ms controllati

Codice Prodotto Altezza Protetta mm Altezza Totale mm Altezza Totale mm Tempo di N. raggi HP H / SMO H / SEA risposta ms controllati Barriera di sicurezza TIPO - SIL 2 SILCL 2 PL d Barriera di sicurezza TIPO 4* - SIL * SILCL PL e Risoluzione 200 mm - corpo Altezza Protetta 400 2000 mm Distanza Operativa 0 metri Uscita Direttive 2 interruttori

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R Utilizzo: Le schede di frenatura Frenomat2 e Frenostat sono progettate per la frenatura di motori elettrici

Dettagli

SAFETY SERIE SG-BWS APPLICAZIONI. www.automation.datalogic.com

SAFETY SERIE SG-BWS APPLICAZIONI. www.automation.datalogic.com SAFETY centraline di sicurezza SERIE SG-BWS La serie SG-BWS si compone di due modelli: SG-BWS-T4: centralina di sicurezza in contenitore plastico per montaggio su guida DIN/OMEGA dotata di 48 morsetti

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS

Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS C O M P O N E N T I Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS Informazioni generali MACS è una piattaforma per interruttore in CA principale (dall inglese Main AC Switch) installata

Dettagli

Quadri elettrici. Quadri per uso Industriale

Quadri elettrici. Quadri per uso Industriale Quadri elettrici Quadri per uso Industriale I quadri elettrici, erano soggetti alla Norma CEI 17-13, che riporta le prescrizioni generali e distingue: AS Apparecchiatura costruita in serie: ovvero apparecchiatura

Dettagli

Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT

Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT VENETO Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT Relatore: Ing. Raoul Bedin Interruttore automatico Le funzioni fondamentali sono quelle di sezionamento e protezione di una rete

Dettagli

Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED

Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED Vantaggi di corpi illuminanti a LED elevata durata quasi indipendenti dalla temperatura elevata luminosità nessun ritardo nell accensione http://www.google.de/imgres?q=led

Dettagli

Barriera fotoelettrica con robusta custodia in alluminio F3ET2

Barriera fotoelettrica con robusta custodia in alluminio F3ET2 Barriera fotoelettrica con robusta custodia in alluminio F3ET2 Le barriere fotoelettriche F3ET2 provviste di una custodia robusta, offrono un monitoraggio affidabile dell'area. I connettori M12 a 5 pin

Dettagli

Morsetti a perforazione di isolante 8WH3

Morsetti a perforazione di isolante 8WH3 87 Introduzione 90 Morsetti passanti 8WH 94 Morsetti doppi 8WH 9 Morsetti con sezionatore a coltello 8WH Introduzione Caratteristiche generali Tecnica di connessione Pagina Caratteristiche Morsetti passanti

Dettagli

NPA-CP. Pulsantiera pensile per comando diretto. Sollevamento edile. Sollevamento industriale. Tecnologie per lo spettacolo. Automazione industriale

NPA-CP. Pulsantiera pensile per comando diretto. Sollevamento edile. Sollevamento industriale. Tecnologie per lo spettacolo. Automazione industriale NPA-CP Pulsantiera pensile per comando diretto La pulsantiera NPA-CP è un apparecchio utilizzato per il comando diretto di qualsiasi macchina industriale. È un comando industriale, non civile, in quanto

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCC276V42C. Manuale di installazione

Gruppo di alimentazione ALSCC276V42C. Manuale di installazione Gruppo di alimentazione ALSCC276V42C Manuale di installazione PAGINA 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCC276V42C è stato progettato in conformità alla normativa EN 54-4 ed. 1999.

Dettagli

Sistemi di protezione per impianti fotovoltaici.... per portare energia

Sistemi di protezione per impianti fotovoltaici.... per portare energia Sistemi di protezione per impianti fotovoltaici... per portare energia Introduzione alla protezione del fotovoltaico Soluzioni di protezione da sovratensioni Arnocanali Ai terminali degli organi elettromeccanici

Dettagli

Interruttori di piano e di livellamento

Interruttori di piano e di livellamento Interruttori di piano e di livellamento 6 Introduzione 6-2 AS 1 6-3 ASH 2 6-4 AFH 2 6-5 Tabella di confronto dei dati tecnici 6-6 Interruttori unitari 6-7 Interruttori di piano e di livellamento / Introduzione

Dettagli

Motomate Motomate 3 85

Motomate Motomate 3 85 8 Guida di scelta motomate brushless con PLC Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)!,7,9 07. max. Motore diretto (Nm) 66 8 Potenza utile (W) Coppia (Nm) Velocità (rpm) Tensione di alim. (V) Tipo di

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Leggere le istruzioni prima dell'uso. Questo dispositivo di controllo deve essere installato secondo i regolamenti

Dettagli

II, secondo MIL 26485 max. 0.6 mm 2 19 di cui 16 per solenoidi, 2 comuni, 1 terra

II, secondo MIL 26485 max. 0.6 mm 2 19 di cui 16 per solenoidi, 2 comuni, 1 terra CONNESSIONE MULTIPLA Le valvole Mach 1 possono essere montate su basi complete di connessione sia pneumatica che elettrica. I contatti elettrici delle singole valvole vengono collegati, mediante un circuito

Dettagli

MODULO APPLICAZIONI DI POMPAGGIO

MODULO APPLICAZIONI DI POMPAGGIO 4377 it - 2010.09 / b Motor supply Mains supply Low/High pressure switches Low/high pressure input Questo manuale deve essere trasmesso all utente finale Water flow P Check valve MOTOR Temperature

Dettagli

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0901 S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici per impianti fotovoltaici Interruttori

Dettagli

Collegamento elettrico

Collegamento elettrico Fotocellula a tasteggio energetica Disegno quotato Con riserva di modifiche DS_ET318B_it_50123663.fm it 01-2013/06 50123663 10-30 V DC A 2 LS 500 Hz 1 1000mm 5 450mm (con ottica angolare a 90 ) Fotocellula

Dettagli

Controllo portata - Serie LRWA

Controllo portata - Serie LRWA CATALOGO > Release 8.6 > Servo valvole analogiche proporzionali Serie LRWA Servo valvole analogiche proporzionali Controllo portata - Serie LRWA Servo valvole 3/3-vie ad azionamento diretto per il controllo

Dettagli

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Relè con 1 o 2 contatti 40.31-1 contatto 10 A (passo 3.5 mm) 40.51-1 contatto 10 A (passo 5 mm) 40.52-2

Dettagli