Integrazione alla Guida Operativa FEBBRAIO livello di versione software disponibile nel file version.xml

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Integrazione alla Guida Operativa FEBBRAIO 2008. livello di versione software disponibile nel file version.xml"

Transcript

1 Integrazione alla Guida Operativa FEBBRAIO 2008 livello di versione software disponibile nel file version.xml Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 1

2 Indice generale 1.PREMESSA ANAGRAFICHE IMPRESE E PERSONE ARCHIVIO IMPRESE ARCHIVIO PERSONE STRUTTURA XML IMPRESE e PERSONE IMPORTAZIONE di ANAGRAFICHE da FEDRA PLUS PRECEDENTI IMPORTA ed ESPORTA PRATICHE LO STATO DELLE PARTICHE IMPORTATE ESPORTA ANAGRAFICHE SCHEMA della RICHIESTA SCHEMA della RISPOSTA ESEMPIO di FILE RICHIESTA.XML ESEMPIO di FILE RISPOSTA.XML FOLDER per RICHIESTA.XML PRATICA da IMPORTARE via modalità silente CRUSCOTTO PRATICHE IMPORTATE via modalità silente...25 Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 2

3 1. PREMESSA Avvertenze Il presente documento è una aggiornamento del Manuale 6 di cui ne rappresenta parte integrante. Per tutto quanto non e' scritto e documentato nella presente Guida e per qualunque dettaglio ed informazione sul software si rimanda al Manuale Operativo 6 Per eventuali aggiornamenti e/o integrazioni disponibili alla presente si può consultare la documentazione in linea per il prodotto: https://webtelemaco.infocamere.it/newt/rootdata/swfedraplus6/fedraplus_99newdloadsft_fd_6.htm Il punto di riferimento per qualunque informazione, per eventuali integrazione e/o aggiornamenti al presente documento e' il link: E' importante ricordare che questa nuova versione di come le successive release mantiene le funzionalità di: importazione/esportazione pratiche importazione/esportazione anagrafiche come parti di un pacchetto di servizi di trattamento dati archivio locale in modalità XML. Inoltre rimangono inalterate le funzionalità di : utilizzare da interfaccia grafica oppure da riga comando (modalità silente) eseguite da riga comando con l apertura immediata della pratica specificata. Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 3

4 2. ANAGRAFICHE IMPRESE E PERSONE Nell'archivio anagrafico locale sono state inserte nuove informazioni quali: 2.1 per le imprese sigla identificativa dell'impresa presenza o meno del codice fiscale (solo per i soggetti collettivi) indicazione di residenza o domicilio indirizzo pubblico di posta elettronica certificata per le persone fisiche indicazione di residenza o domicilio indirizzo di posta elettronica certificata ARCHIVIO IMPRESE La figura di seguito mostra come si presenta il riquadro GENERALI per le anagrafiche imprese Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 4

5 Il flag Codice fiscale se valorizzato consente di presentare una pratica FeDra al Registro delle Imprese con contestuale assegnazione del codice fiscale dell'impresa. Questo vale solo per le pratiche di iscrizione e per i soli soggetti collettivi (modello S1 e modello R). Nel riquadro dati pratica viene evidenziata come nella pratica in fase di lavorazione viene richiesta l'assegnazione del codice fiscale. La figura di seguito mostra il riquadro dati pratica nel caso in cui si desideri compilare una pratica di iscrizione S1 con una posizione definita in archivio locale con la flag che indica la mancanza del codice fiscale valorizzata. Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 5

6 Per quanto concerne il riquadro Sede Legale si sono introdotti i dati di indirizzo di posta elettronica certificata e di segnalazione se residenza o domicilio. I dati minimi richiesti per la definizione delle anagrafiche imprese sono: denominazione della impresa forma giuridica della impresa codice fiscale, se conosciuto oppure valorizzare la flag di non presente con richiesta contestuale con la presentazione della pratica FeDra CCIAA di iscrizione del soggetto Stato della Sede Legale Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 6

7 2.2 ARCHIVIO PERSONE Le figure di seguito mostrano come si presenta il riquadro GENERALI Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 7

8 e RESIDENZA per le anagrafiche persone I dati minimi richiesti per la definizione delle anagrafiche persone fisiche sono: COGNOME NOME SESSO CODICE FISCALE DATA di NASCITA. CITTADINANZA E' bene considerare che in alcuni casi, ad esempio INT P di nomina, i dati non obbligatori nella definizione delle anagrafiche persone fisiche diventano richiesti nella compilazione dei riquadri del modello con segnalazioni del tipo come da figura Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 8

9 Avvertenza I dati della Sigla Denominazione impresa e l'indirizzo di posta certificata non sono obbligatori nella definizione delle anagrafiche e nella compilazione dei riquadri di un modello. In ogni caso e' opportuno definire questi valori in quanto saranno poi ribaltati automaticamente nei riquadri di compilazione della modulistica consentendo : da un lato, una migliore qualità dei dati registrati e riportati nel Registro delle Imprese dall'altro, questo tipo di informazione (l'indirizzo pubblico di posta certificata cosi' come il numero di telefono, di telefax, l'eventuale sito Internet) consente di agevolare e facilitare i rapporti tra il soggetto R.I. e l'ufficio della Camera competenza 2.3 STRUTTURA XML IMPRESE e PERSONE L'introduzione di nuovi dati nell'archivio anagrafico locale ha modificato lo schema XML delle anagrafiche imprese e persone. Gli schemi delle strutture XML sono proprietari e si trovano nella sottodirectory.../lib d'installazione del prodotto e sono referenziati con i nomi file anagrafica_imprese.xsd anagrafica_persone_fisiche.xsd Ricordiamo che, come per il passato, anche per questa versione lo scopo delle funzionalità di importazione/esportazione anagrafiche e' quello di consentire lo scarico oppure di popolare l'archivio anagrafico con dati anagrafici da altre versioni di oppure da archivi di terze parti. Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 9

10 La struttura ed i contenuti XML di un file imprese.xml e' come da figura: Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 10

11 La struttura ed i contenuti XML di un file persone.xml e' come da figura : Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 11

12 2.4 IMPORTAZIONE di ANAGRAFICHE da FEDRA PLUS PRECEDENTI E' necessario considerare che nella versione 6.o successive quando si importa anagrafiche imprese/persone i nuovi dati presenti nell'archivio locale quali: indirizzo pubblico di posta certificata, sigla/denominazione della impresa, indicazione di residenza o domicilio vengono valorizzati solo se presenti nella struttura XML che si desidera importare. Se questi nuovi dati mancano, cosi come se mancano altri dati non obbligatori ai fini della definizione dell'anagrafica, l'importazione va comunque a buon fine ma i dati mancanti dovranno essere forniti attraverso l'interfaccia grafica dei menu'. Nello specifico per e relativamente alla compatibilità delle anagrafiche create in archivi locali di versioni precedenti rispetto alla versione 6 si può tenere presente che e' possibile importare le anagrafiche imprese e persone da una versione precedente rispetto alla versione 6. Ricordare sempre che, dopo l'importazione, i dati di sigla denominazione d'impresa, indirizzo pubblico di posta certificata, ed indicazioni di residenza e domicilio vanno compilati I dati che non sono presenti nella versione 6 o successive ma che sono presenti nelle versioni precedenti alla 6 (esempio flag di indicazione Uffici direttivi, amministrativi e gestionali dell'impresa ubicati a questo indirizzo come da figura) non vengono conservati/trattati durante l'importazione in quanto non piu' necessari ai fini della compilazione del modello. 3. IMPORTA ed ESPORTA PRATICHE Le funzionalità di importa e di esporta consentono di trasportare le pratiche da un archivio ad un altro archivio. Il processo avviene secondo modalità standard, controllate. Il formato utilizzato per l'importazione/esportazione pratica dall'archivio si basa sulla struttura u3t.xml, pubblicata sul sito: nella sezione di download del prodotto alla voce specifiche FeDra: https://webtelemaco.infocamere.it/newt/rootdata/swfedraplus6/fedraplus_99newdloadsft_fd_6.htm Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 12

13 Sul link Web Telemaco sono disponibile alla Sezione Servizi E_Gov. dei tools di utilità per : trasformare una pratica FeDra dal formato U3T al formato XML trasformare una pratica FeDra dal formato XML al formato U3T controllo formali sulla pratica FeDra sia in formato U3T che in formato XML stampa a video della visura a quadri partendo da pratica FeDra da formato U3T Avvertenza La modifica della struttura u3t.xml varia di concerto con gli adeguamenti normativi apportati alla struttura di presentazione delle pratiche al Registro Imprese. Questo significa, ad esempio, che per la versione 6.o successive il modello SE che e' stato sostituito dall'utilizzo del modello UL nelle sue diverse diverse declinazioni, non viene gestito. Se desidero importare in 6 o successive versioni una pratica FeDra in cui il modello SE e' un : modello base; la pratica viene rifiutata e l'importazione non e' consentita modello aggiunto al modello base; la pratica viene importata ma il modello SE non viene considerato In ogni caso, e' opportuno prestare la massima attenzione nell'importare una pratica FeDra generata da software di terze parti che non si sono adeguati alle nuove specifiche ministeriali FeDra 6 oppure da versioni antecedenti alla release 6. Bisogna considerare che la versione 6 introduce significativi interventi normativi che hanno profondamente modificato la struttura delle modulistica delle pratiche FeDra con interventi quali: cambiando oppure accorpando i modelli aggiungendo, togliendo oppure spostando i riquadri nei modelli aggiungendo dati nei riquadri cambiando controlli sui dati inseriti nei riquadri cambiando oppure eliminando codici tabelle look up Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 13

14 Questa versione 6 e sulle successive introduce un controllo che consente di accertare se una pratica FeDra che si desidera importare e' coerente con le specifiche ministeriali previste da questa release. Nel caso in cui si riscontrano diversità oppure pratiche non coerenti viene pubblicata a video una segnalazione, non bloccante ai fini dell'importazione stessa, come da figura : La segnalazione di cui sopra compare sia nel caso in cui la pratica sia importata da interfaccia grafica oppure da riga comando (modalità silente). Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 14

15 3.1 LO STATO DELLE PARTICHE IMPORTATE La figura di seguito mostra una situazione tipica in cui si e' importata una pratica Fedra in Fedra Plus 6. La pratica e' stata generata con una versione precedente rispetto alla 6. : Nella parte Annotazioni ad uso locale viene indicato che la pratica non e' conforme alle specifiche ministeriali 6 indicando le specifiche a cui si riferisce, nel nostro caso 5.9 (590) Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 15

16 Per quanto concerne la struttura della pratica importata la situazione che si potrebbe presentare e' evidenziata dalla figura di seguito: Lo stato e' l'indicazione tipica per rappresentare il/i riquadri del modello/i che costituiscono la struttura della pratica importata in 6. o successive versioni. Questa indicazione non deve trarre in inganno e creare incomprensioni: la pratica e' stata importata correttamente. L'indicazione sta a significare che solo con la pubblicazione dei riquadri del modello, nel nostro esempio S1, viene innescato il controllo che consente di verificare la reale presenza dei dati sui campi di un riquadro. Se decido di pubblicare il modello la situazione che si presenta e' come da figura; tipica come se si fosse scelta la opzione Selezione tutto i riquadri che costituiscono il modello stesso : Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 16

17 Il tasto consente di chiudere la pubblicazione dei riquadri che costituiscono il modello e consente di chiudere anche i controlli sui riquadri. La situazione che si presenta dopo avere fatto e' riportata dalla figura di seguito: In questo modo la pratica importata e' stata controllata anche sui dai presenti nei riquadri e sarà possibile fare Deseleziona tutto per capire quali riquadri sono stati compilati in partenza e conseguentemente quali dati sono stati importati. Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 17

18 Avvertenza Ricordare che i controlli sui dati presenti nel/i riquadro/i per una pratica importata con Fedra Plus 6. e successive versioni sono attivati solo con la pubblicazione dei riquadri di TUTTI i modelli che costituiscono la struttura della pratica stessa. Se importo un bilancio modello (B) con allegato un INT S devo pubblicare i riquadri del modello B e poi devo pubblicare i riquadri dell' INT S. oppure se importo un modello S1 con allegato un modello S5 devo pubblicare i riquadri del modello S1 e poi devo pubblicare i riquadri del modello S5. Ricordare che posso pubblicare i riquadri dei modelli senza un particolare ordine di sequenza. Tenere presente che la validazione della pratica considera compilati o in corso di compilazione tutti i riquadri che sono stati selezionati. Nel caso di pratiche importate e' indispensabile fare l'opzione di Deseleziona tutto dopo il controllo sui dati presenti sui riquadri per inibire la selezione di quei riquadri di quel modello che non sono stati compilati. Ancora da ricordare : I processi di importazione, ma anche la corrispondente funzione di esportazione, hanno analogo comportamento sia che la funzione sia innescata da interfaccia grafica oppure schedulata da riga comando (modalità silente). Da riga comando posso importare piu' pratiche contemporaneamente mentre da interfaccia grafica posso importare una pratica alla volta ; cosi' come posso avere processi di importazione e di esportazione in un unico file richiesta.xml E' opportuno referenziare i dati di compilazione della pratica da importare dal file nomepratica.u3t.xml dove nomepratica potrebbe essere un qualunque codice pratica FeDra identificativo di 8 caratteri Nel caso in cui il nomepratica sia un codice FeDra formalmente valido e non presente nell'archivio di 6.0 su cui si vuole importare la pratica, il prodotto manterrà il codice FeDra originari. Nel caso in cui il nomepratica sia un codice FeDra formalmente valido e già presente nell'archivio locale di 6 su cui si vuole importare la pratica, il prodotto chiederà se sovrascrivere la pratica esistente oppure generare un nuovo codice FeDra. Sul campo Annotazioni viene mantenuto il codice FeDra nel caso in cui si desideri assegnare un nuovo codice alla pratica. Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 18

19 3.2 La Natura Giuridica della posizione R.I. della pratica da importare e' obbligatoria ESPORTA ANAGRAFICHE La funzione di esportazione anagrafiche nella nuova versione 6.0 e' del tutto analoga come innesco e funzionamento rispetto alle precedenti versioni. La funzione consente di creare delle strutture XML dall'archivio locale. Lo schema delle strutture XML e' sempre presente nella sottodirectory di installazione /LIB. Il file esportato sarà creato nel percorso (path) selezionato con il nome specifico: imprese.xml se la richiesta di esportazione riguarda l'archivio delle anagrafiche imprese persone.xml se la richiesta di esportazione riguarda l'archivio delle anagrafiche persone fisiche Avvertenza Il prodotto non esegue nessun controllo sul nome del file in cui esportare i dati ; ogni controllo e' demandato all'utente Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 19

20 4. SCHEMA della RICHIESTA Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 20

21 Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 21

22 5. SCHEMA della RISPOSTA Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 22

23 6. ESEMPIO di FILE RICHIESTA.XML 7. ESEMPIO di FILE RISPOSTA.XML 8. FOLDER per RICHIESTA.XML Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 23

24 9. PRATICA da IMPORTARE via modalità silente Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 24

25 10. CRUSCOTTO PRATICHE IMPORTATE via modalità silente La situazione che si presenta per una pratica importata in modalità silente e' del tutta analoga ad una pratica importata via GUI interfaccia grafica. Seguendo l'esempio precedente la figura mostra la situazione che si presenta : Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 25

26 Se decido di pubblicare la pratica la situazione tipica che si presenta e' del tipo come da figura: Da notare nell'esempio da noi riportato l'assenza di qualsiasi indicazione sul campo Annotazioni ad uso locale ad indicare che la pratica proviene da un 6 di eguale livello di specifiche. Integrazione alla Guida Operativa con Febbraio 2008 Pag. 26

Guida funzioni di importa /esporta pratiche e anagrafiche; importa dati R.I.

Guida funzioni di importa /esporta pratiche e anagrafiche; importa dati R.I. Guida funzioni di importa /esporta pratiche e anagrafiche; importa dati R.I. 1. PREMESSA sulle MODALITA' di UTILIZZO Fedra Plus 6 può essere utilizzato in: in modalità interattiva; da interfaccia (GUI),

Dettagli

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 1. Menù generale Inseriti i dati di configurazione in maniera completa, il sistema presenta una schermata d approccio all applicazione

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS GUIDA ALLA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA TELEMATICA Come predisporre una pratica telematica - 1 - Registro delle Imprese PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA 1. CONFIGURAZIONE

Dettagli

FAQ list Fedra Plus 6

FAQ list Fedra Plus 6 FAQ list Fedra Plus 6 Dove posso scaricare Fedra Plus 6? Per scaricare Fedra Plus 6 posso usare il nome utente e la password che ho utilizzato per scaricare FeDra? Ho perso nome utente e password che ho

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

Ottobre 2012. allineata alla versione software Fedra Plus 6. livello di versione software disponibile nel file : version.xml

Ottobre 2012. allineata alla versione software Fedra Plus 6. livello di versione software disponibile nel file : version.xml Ottobre 2012 allineata alla versione software Fedra Plus 6 livello di versione software disponibile nel file : version.xml http://webtelemaco.infocamere.it/newt/rootdata/swfedraplus6/version.xml pag. 1/88

Dettagli

Versione del 27 ottobre 2008

Versione del 27 ottobre 2008 REGISTRO IMPRESE CERTIFICATO REG. N. IT-52714 PRECISAZIONI SULLA COMPILAZIONE DELLE PRATICHE CON FEDRA 6.0 Versione del 27 ottobre 2008 IL PRESENTE DOCUMENTO SARA AGGIORNATO NEL TEMPO, ANCHE GRAZIE AL

Dettagli

Registro Imprese Guida rapida

Registro Imprese Guida rapida Registro Imprese Guida rapida Indice Download...3 Esecuzione del software: primo avvio...3 Menù di fedra...4 Pratiche...4 Anagrafiche...4 Strumenti...5?...5 La compilazione di una pratica...6 I modelli

Dettagli

PAGHEWEB - OMNIA@XTENSION Versione 03.01.00 (Allineata alla versione Paghe Omnia 13.13.00)

PAGHEWEB - OMNIA@XTENSION Versione 03.01.00 (Allineata alla versione Paghe Omnia 13.13.00) PAGHEWEB - OMNIA@XTENSION Versione 03.01.00 (Allineata alla versione Paghe Omnia 13.13.00) Omnia@xtension Allineamento da OMNIA a HRPORTAL Adeguamenti alla versione Paghe Omnia 13.13.00. Allineamento da

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO Guida per l Istituto Convenzionato Versione 1.1 Sommario 1 Novità nella procedura informatica... 2 2 Valutazione tecnica... 2 2.1 Valutazione costi... 2 2.2

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012 GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012 AGGIORNAMENTO DELLE IMPRESE DI AGENZIA O RAPPRESENTANZA DI COMMERCIO ATTIVE ED

Dettagli

Guida associazione automatica apertura file Scarico Dati RI (.u3x)

Guida associazione automatica apertura file Scarico Dati RI (.u3x) Fedra Plus Prodotto per la gestione e compilazione della modulistica relativa al Registro delle Imprese Guida associazione automatica apertura file Scarico Dati RI (.u3x) Maggio 2007 versione software

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA UTILIZZO GENERALE DEL PROGRAMMA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al primo

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al PRIMO AVVIO DI FEDRA sarà necessario inserire

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S1 TRASFERIMENTO SEDE DA ALTRA PROVINCIA ISTRUZIONI TRIVENETO PARAGRAFO 5.4 E 12.4 Si fa presente

Dettagli

Telemaco. Guida al servizio. Versione 1.1

Telemaco. Guida al servizio. Versione 1.1 V Telemaco Guida al servizio Versione 1.1 Sommario Introduzione... 3 La ricerca... 4 Ricerca Imprese... 4 La ricerca semplice... 5 La ricerca avanzata... 6 Risultati ricerca imprese... 6 La richiesta dei

Dettagli

SISTEMA AFFILIAZIONE TESSERAMENTO TRASFERIMENTI

SISTEMA AFFILIAZIONE TESSERAMENTO TRASFERIMENTI SISTEMA AFFILIAZIONE TESSERAMENTO TRASFERIMENTI ONLINE MANUALE UTENTE ASD/SSD AFFILIATE REVISIONE 1.0 NOVEMBRE 2014 Sistema Affiliazione Tesseramento trasferimenti online 1 INTRODUZIONE Questo manuale

Dettagli

Manuale utente. Selezione on-line Manuale.docx. Id documento: Versione: versione 2.4

Manuale utente. Selezione on-line Manuale.docx. Id documento: Versione: versione 2.4 Manuale utente Id documento: Selezione on-line Manuale.docx Versione: versione 2.4 Revisioni: Aggiunte le funzioni Copia in e Sposta in nella sezione Curriculum (paragrafo 4.5) Data: 17/01/2014 Pagina

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2009.2.5 Applicativo: GECOM REDDITI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2009.2.5 Applicativo: GECOM REDDITI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2009.2.5 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: STUDIO GECOM Evolution

Dettagli

4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE. 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica

4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE. 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica 4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica Quando si ritiene di aver completato la pratica e si desidera scaricarla,

Dettagli

Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311

Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCADENZA... 3 1.2 CAUSALE DA UTILIZZARE... 3 2. MODALITÀ OPERATIVE DI COMUNICAZIONE DATI... 4

Dettagli

Rete Camerale Programmazione e Coordinamento Mercato Camerale. 2. ComunicaStarweb: operatività da luglio 2015. Come fare la comunicazione

Rete Camerale Programmazione e Coordinamento Mercato Camerale. 2. ComunicaStarweb: operatività da luglio 2015. Come fare la comunicazione ComunicaStarweb: iscrizione alla sezione speciale Alternanza Scuola-lavoro e aggiornamenti L iscrizione alla sezione speciale Alternanza Scuola-lavoro è possibile, tramite ComunicaStarweb, da luglio 2015.

Dettagli

versione: 2.6 data: 04.02.2014 autore: Infocamere

versione: 2.6 data: 04.02.2014 autore: Infocamere Guida alla compilazione dell iscrizione nel RI/REA dei soggetti abilitati all attività di agente e rappresentante di commercio, agente di affari in mediazione, mediatore marittimo e spedizioniere in versione:

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI Istruzioni per l invio telematico delle domande e degli allegati previsti dai Bandi pubblicati dalla CCIAA di Cosenza per la concessione di contributi -Edizione 2015-

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2013.2.3 Applicativo:

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 Comunicazione Operazioni rilevanti IVA per

Dettagli

In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori.

In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori. Release 5.20 Manuale Operativo ORDINI PLUS Gestione delle richieste di acquisto In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori. La gestione

Dettagli

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 D.L. 138/2011: Aumento aliquota IVA al 21%... 3 1.1 Tabella Codici Iva... 3 1.1.1

Dettagli

Modulo gestione antiriciclaggio. Soggetti coinvolti

Modulo gestione antiriciclaggio. Soggetti coinvolti Modulo gestione antiriciclaggio Il modulo consente la completa gestione di tutti gli adempimenti previsti per i liberi professionisti dalla normativa vigente in materia di antiriciclaggio. In particolare

Dettagli

Banca Dati Giuridica del Personale della Polizia di Stato

Banca Dati Giuridica del Personale della Polizia di Stato All. 5 DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA Direzione Centrale per le Risorse Umane Banca Dati Giuridica del Personale della Polizia di Stato Manuale Utente 1. Manuale Utente Banca Dati Giuridica del

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S2 CESSAZIONE E NOMINA COLLEGIO SINDACALE ISTRUZIONI TRIVENETO CAP. 2 (Spa) CAP. 11 (Srl) Si fa

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2015.2.9 Applicativo:

Dettagli

Manuale Sistema Suap 2.0. per l Imprenditore /Procuratore

Manuale Sistema Suap 2.0. per l Imprenditore /Procuratore Manuale Sistema Suap 2.0 per l Imprenditore /Procuratore Sommario SUAP CALABRIA... 1 1. Premesse... 3 2. Modulo Imprenditore/Procuratore... 3 2.1.1. Funzionalità di ricerca... 4 2.1.2. Avvio online della

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

2. CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA ITER PER LA COMPILAZIONE DELLA PRATICA

2. CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA ITER PER LA COMPILAZIONE DELLA PRATICA 2. CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA ITER PER LA COMPILAZIONE DELLA PRATICA 1. Premessa FedraPlus è il nuovo prodotto per la compilazione delle pratiche relative agli adempimenti normativi del Registro delle

Dettagli

Manuale Utente per la Domanda di Iscrizione nell Elenco Revisori degli Enti Locali

Manuale Utente per la Domanda di Iscrizione nell Elenco Revisori degli Enti Locali Manuale Utente per la Domanda di Iscrizione nell Elenco Revisori degli Enti Locali INDICE DEI CONTENUTI 1 PRESENTAZIONE DEL DOCUMENTO 3 1.1 DEFINIZIONE DEI TERMINI/GLOSSARIO 3 2 MODALITÀ DI REGISTRAZIONE

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

Data aggiornamento: 16 gennaio 2014

Data aggiornamento: 16 gennaio 2014 Adempimenti al Registro Imprese previsti dalla Legge Fallimentare e normative ad essa collegate in capo al Curatore Fallimentare ai Commissari e Liquidatori Giudiziali Data aggiornamento: 16 gennaio 2014

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

Fedra Plus. Prodotto per la gestione e compilazione della modulistica relativa al Registro delle Imprese. Guida all avvio

Fedra Plus. Prodotto per la gestione e compilazione della modulistica relativa al Registro delle Imprese. Guida all avvio Fedra Plus Prodotto per la gestione e compilazione della modulistica relativa al Registro delle Imprese Guida all avvio Pag.1 PREMESSA... 3 REQUISITI DI SISTEMA... 4 DOVE È POSSIBILE SCARICARE IL PROGRAMMA...

Dettagli

Software per la gestione automatizzata del prestito Fluxus

Software per la gestione automatizzata del prestito Fluxus Software per la gestione automatizzata del prestito Fluxus Caratteristiche generali e funzioni principali per operatori con ruolo di responsabile (aggiornato alla release 7.1) a cura di Monica Leoni e

Dettagli

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione di WinEMTLite...3 3. Descrizione generale del programma...3 4. Impostazione dei parametri di connessione...4 5. Interrogazione tramite protocollo nativo...6

Dettagli

Si evidenzia al fine di generare i tracciati nel nuovo formato richiesto è necessario. Accedere alla gestione Deposito Bilanci Elettronico

Si evidenzia al fine di generare i tracciati nel nuovo formato richiesto è necessario. Accedere alla gestione Deposito Bilanci Elettronico BILANCIO EUROPEO 2010 Note di rilascio Versione 17.0.0 Data 23 dicembre 2009 In sintesi NOVITA DELLA VERSIONE Deposito obbligatorio in formato XBRL Revisione del piano dei conti Gestione trasferimento

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S2 - COMUNICAZIONE SOCIO UNICO ISTRUZIONI TRIVENETO PARAGRAFO 6.4 o 13.4 Si fa presente cha

Dettagli

Cosa è la Comunicazione Unica?

Cosa è la Comunicazione Unica? Cosa è la Comunicazione Unica? La Comunicazione Unica permette di assolvere tutti gli adempimenti amministrativi, fiscali, previdenziali ed assicurativi necessari all'avvio di un'attività imprenditoriale

Dettagli

Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente Amministrazione Trasparente Da questa sezione è possibile gestire gli adempimenti di pubblicazione previsti dagli art. 26 e 37 del D.Lgs. 33/2013. Il sistema inoltre genera automaticamente il flusso previsto

Dettagli

6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA

6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA Bollettino 5.00-265 6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA 6.1 [5.00\ 22] Il bilancio in formato XBRL 6.1.1 Normativa Il DPCM del 10 dicembre 2008 - Specifiche tecniche del formato elettronico elaborabile (XBRL)

Dettagli

CORSO COMUNICA APPLICATIVO STAR WEB

CORSO COMUNICA APPLICATIVO STAR WEB CORSO COMUNICA APPLICATIVO STAR WEB Novembre 2011 SOTTOSCRIZIONE DELLE PRATICHE TELEMATICHE AL REGISTRO IMPRESE E AL REA Soggetto legittimato alla presentazione delle istanze trasmesse per via telematica:

Dettagli

Guida alla composizione di modelli OpenOffice

Guida alla composizione di modelli OpenOffice Tekne Informatica & Comunicazione Guida alla composizione di modelli OpenOffice guida rapida per creare e modificare modelli OpenOffice per XDent 01 aprile 2011 Sommario Premessa... 2 Ottenere ed Installare

Dettagli

DEPOSITO SITUAZIONE PATRIMONIALE DEL CONSORZIO E BILANCIO DEL CONTRATTO DI RETE DI IMPRESE

DEPOSITO SITUAZIONE PATRIMONIALE DEL CONSORZIO E BILANCIO DEL CONTRATTO DI RETE DI IMPRESE DEPOSITO SITUAZIONE PATRIMONIALE DEL CONSORZIO E BILANCIO DEL CONTRATTO DI RETE DI IMPRESE Ai sensi dell art. 2615 bis del codice civile, i consorzi, entro due mesi dalla chiusura dell esercizio, devono

Dettagli

ARKmanager - Versione 6.30.00

ARKmanager - Versione 6.30.00 Notte dii AGGIIORNAMENTO Prrodottttii Compllementtarrii IInttegrrattii ARKmanager - Versione 6.30.00 INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO Notte Uttentte La Release 6.30.00 di ARKmanager è una versione aggiornabile/installabile

Dettagli

GECOM IVA ANNUALE AUTONOMA (IVA2014)

GECOM IVA ANNUALE AUTONOMA (IVA2014) NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.4.0 Applicativo: GECOM

Dettagli

Riproduzione animale

Riproduzione animale Riproduzione animale Manuale Utente Sommario 1 Introduzione al servizio Riproduzione Animale... 3 1.1 Tipologie di Utenza... 3 2 Home page del servizio... 4 3 Consultazione dati dei soggetti autorizzati...

Dettagli

LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI

LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI 1. Lo stato di avanzamento della pratica Una volta inviata una pratica, è sempre possibile, attraverso Telemaco,

Dettagli

Utilizzare il gestionale DANEA EASYFATT con il proprio sito ecommerce.

Utilizzare il gestionale DANEA EASYFATT con il proprio sito ecommerce. Utilizzare il gestionale DANEA EASYFATT con il proprio sito ecommerce. Nel momento in quale questa guida è redatta, sono disponibili due moduli per l'interfacciamento del gestionale DANEA EASYFATT DA e

Dettagli

GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE

GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AGGIORNATO AL 07/10/2011 Guida pubblicata nel sito www.pg.camcom.gov.it A cura dell Ufficio Registro

Dettagli

1. Preparazione Fascicolo

1. Preparazione Fascicolo Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7REHB734482 Data ultima modifica 27/04/2011 Prodotto Suite Bilancio Modulo Bilancio Oggetto: Predisposizione pratica con documenti predisposti da Bilancio e scarico

Dettagli

Guida alla Compilazione online di una Fattura PA con

Guida alla Compilazione online di una Fattura PA con 2015 Guida alla Compilazione online di una Fattura PA con V3_2015 Digithera s.r.l. Sede Legale : Via Paleocapa, 1 20121 Milano P.I. 08567210961 Sede Operativa : Via Notari, 103 41126 Modena Telefono :

Dettagli

Notifiche PEC Guida Utente

Notifiche PEC Guida Utente s Notifiche PEC Guida Utente Versione 1.6 Guida all uso Notifiche in Proprio tramite PEC Sommario Premessa... 2 Notifiche PEC... 3 1.1 Schede d inserimento dati... 5 1.1.1 Cliente, Fase del Procedimento

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO Guida per l Attuatore Versione 1.1 Sommario 1 Novità nella procedura informatica... 2 2 Rendicontazione... 3 2.1 Generazione file XML tramite Excel... 3 2.1.1

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue

Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue INPS Istituto Nazionale Previdenza Sociale Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue (19 Settembre 2011) (Donazione_sangue_Manuale_Utente(Vers_1_0).doc)

Dettagli

AGGIORNAMENTO CONCILIA Rel. 7.9.2 1. AGGIORNAMENTO APPLICATIVO. 24 Gennaio 2011. Pagina 1

AGGIORNAMENTO CONCILIA Rel. 7.9.2 1. AGGIORNAMENTO APPLICATIVO. 24 Gennaio 2011. Pagina 1 1. AGGIORNAMENTO APPLICATIVO AGGIORNAMENTO CONCILIA Rel. 7.9.2 24 Gennaio 2011 Si ricorda che, oltre all aggiornamento della versione 7.9.2 (principalmente le novità riguardano le modifiche delle spese

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie - VARDATORI - Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura VARDATORI

Gestore Comunicazioni Obbligatorie - VARDATORI - Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura VARDATORI Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura VARDATORI 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 COMUNICAZIONI VARDATORI... 4 2.1 VARIAZIONE DELLA RAGIONE SOCIALE DEL DATORE DI LAVORO...

Dettagli

Manuale Utente Albo Pretorio GA

Manuale Utente Albo Pretorio GA Manuale Utente Albo Pretorio GA IDENTIFICATIVO DOCUMENTO MU_ALBOPRETORIO-GA_1.4 Versione 1.4 Data edizione 04.04.2013 1 TABELLA DELLE VERSIONI Versione Data Paragrafo Descrizione delle modifiche apportate

Dettagli

Gestione Imposta di Soggiorno. Manuale utente. Portale per i gestori di strutture ricettive. Presentato da:

Gestione Imposta di Soggiorno. Manuale utente. Portale per i gestori di strutture ricettive. Presentato da: Manuale utente Portale per i gestori di strutture ricettive Presentato da: Vers. 1.1 - del 24/04/2015 Storia del documento Versione Data Autore Modifiche apportate 0.9 30/09/2012 D.Bigozzi Stesura iniziale

Dettagli

Compilazione di un nuovo documento

Compilazione di un nuovo documento Gestione archivi Compilazione di un nuovo documento Se non è stato ancora caricato alcun archivio delle province su cui si vuole lavorare, appare la schermata Archivi: si deve selezionare la provincia

Dettagli

Anagrafe dei Rapporti Finanziari

Anagrafe dei Rapporti Finanziari Manuale Utente Anagrafe dei Rapporti Finanziari Manuale Utente Anagrafe dei Rapporti Finanziari - Vers. 3.1.0-2014 pag. 1 di 39 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Menu principale... 4 3 Inserimento del Soggetto

Dettagli

START Easy GO! Il gestionale sempre in tasca! Procedura di aggiornamento. Documentazione utente Pagina 1 di 18

START Easy GO! Il gestionale sempre in tasca! Procedura di aggiornamento. Documentazione utente Pagina 1 di 18 Procedura di aggiornamento Il gestionale sempre in tasca! Documentazione utente Pagina 1 di 18 Sommario Avvertenze... 3 Operazioni preliminari... 3 Salvataggi... 3 Download aggiornamenti... 5 Aggiornamento

Dettagli

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE Applicativo GIS CONTABILITA Versione 10.00.5c00 Tipo Versione Aggiornamento Data Rilascio 19.03.2010 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento GIS CONTABILITA. COMPATIBILITÀ E INSTALLAZIONE

Dettagli

MANUALE ECOTRACCIA (ver 1.20140117)

MANUALE ECOTRACCIA (ver 1.20140117) MANUALE ECOTRACCIA (ver 1.20140117) ACCESSO AL SISTEMA L accesso al portale www.ecotraccia.it consente di selezionare l area di accesso al servizio In questo modo si accede all area riservata dove sono

Dettagli

ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015)

ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015) ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015) 1 INDICE 1. Materiale informativo e assistenza... 3 2. Accesso al Registro delle Lezioni di Esse3...

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELLA PIATTAFORMA CLEXi

AGGIORNAMENTO DELLA PIATTAFORMA CLEXi AGGIORNAMENTO DELLA PIATTAFORMA CLEXi Aggiornamento del 1.12.2015, versione 1.9.1 Sommario In breve, cosa cambia...2 L aggiornamento per gli account CLEXi già attivi...2 L aggiornamento per chi attiva

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico

M.U.T. Modulo Unico Telematico Via Alessandria, 215 Roma tel: 06/852614 fax: 06/85261500 e-mail: info@cnce.it M.U.T. Modulo Unico Telematico http://mut.cnce.it Novità client versione 1.6.1 Data redazione: 21.06.2007 Indice dei contenuti

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Presentazione... 2 Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Registrazione del programma... 8 Inserimento Immobile... 9 Inserimento proprietario...

Dettagli

Manuale di utilizzo del servizio in cloud

Manuale di utilizzo del servizio in cloud Manuale di utilizzo del servizio in cloud 1 Sommario Manuale utente... 3 Link... 3 Login... 3 Come inserire una fornitura... 4 Firma massiva delle fatture... 6 Compilazione manuale della fattura ed esportazione

Dettagli

AGGIORNAMENTI APPLICATIVI TEAMSYSTEM Modalita TeamPortal/TeamUpdate (AZIENDE)

AGGIORNAMENTI APPLICATIVI TEAMSYSTEM Modalita TeamPortal/TeamUpdate (AZIENDE) APPLICATIVI TEAMSYSTEM Modalita TeamPortal/TeamUpdate (AZIENDE) Note: Il presente manuale vuole essere solo una guida sommaria per agevolare l operatore nell utilizzo della procedura e pertanto non essendo

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

CONTRATTO DI RETE ADEMPIMENTI PUBBLICITARI

CONTRATTO DI RETE ADEMPIMENTI PUBBLICITARI CONTRATTO DI RETE ADEMPIMENTI PUBBLICITARI Ufficio Registro Imprese Versione aggiornata a Febbraio 2014 1 ISCRIZIONE CONTRATTO DI RETE CON SOGGETTIVITA GIURIDICA Ai sensi del comma 4-quater dell art. 3

Dettagli

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Premessa...2 Rendiconto dei comuni...2 Informazioni utili preliminari...2 Modalità di utilizzo e presentazione del

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

INSTALLAZIONE PROCEDURA 770/2011

INSTALLAZIONE PROCEDURA 770/2011 INSTALLAZIONE PROCEDURA 770/2011 Sommario 1. PREMESSA (DISCO CHIAVE SCARICABILE DA INTERNET)... 2 2. GESTIONE PRIMA INSTALLAZIONE E SUCCESSIVI AGGIORNAMENTI... 2 3. INSTALLAZIONE PROCEDURA 770/2011...

Dettagli

Manuale operativo per la gestione del software TouristTax (gestione dell Imposta di Soggiorno) Aggiornato alla versione 2.36

Manuale operativo per la gestione del software TouristTax (gestione dell Imposta di Soggiorno) Aggiornato alla versione 2.36 Manuale operativo per la gestione del software TouristTax (gestione dell Imposta di Soggiorno) Aggiornato alla versione 2.36 Sommario Premessa 3. Cose da fare alla prima connessione 4. Cambiare la password

Dettagli

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE INNOVAZIONE TECNOLOGICA... 3 DISMISSIONE CHIAVI HARDWARE - NUOVE DISPOSIZIONI... 3 NUOVA INSTALLAZIONE RELEASE 12 EX-NOVO..4 VISUALIZZATORE AGGIORNAMENTI INSTALLATI...

Dettagli

CITY WORKS Sistema di Autorizzazione e di Coordinamento degli Interventi sul Territorio Comunale

CITY WORKS Sistema di Autorizzazione e di Coordinamento degli Interventi sul Territorio Comunale CITY WORKS Sistema di Autorizzazione e di Coordinamento degli Interventi sul Territorio Comunale Richiesta- Gestione Emissione UTENTE ESTERNO CITY WORKS: RUOLO: INSERITORE... 2 SCHEDA LOCALIZZAZIONE...

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam

Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam Questa nota descrive le attività necessarie per preparare il modulo per il deposito telematico di un istanza ante causam. Sommario

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE F24 Versione 2015.0.0 Applicativo:

Dettagli

Rev. 4 del 06/03/2014 Versione 1.5.0

Rev. 4 del 06/03/2014 Versione 1.5.0 Rev. 4 del 06/03/2014 Versione 1.5.0 Indice generale PREMESSA... 3 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 ACCESSO DAL PORTALE ARGO... 5... 5 PANNELLO AMMINISTRATORE...6 BACHECA DIGITALE... 6 GESTIONE PUBBLICAZIONI...

Dettagli

Guida alla procedura informatica Gestione progetti per la Ristrutturazione degli Enti di Formazione. Versione 1.0

Guida alla procedura informatica Gestione progetti per la Ristrutturazione degli Enti di Formazione. Versione 1.0 Guida alla procedura informatica Gestione progetti per la Ristrutturazione degli Enti di Formazione Versione 1.0 ANNO 2007 INDICE INTRODUZIONE... 3 CAP 1. REQUISITI E MODALITA DI ACCESSO... 4 CAP 1.1 MODALITA

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Riproduzione animale

Riproduzione animale Riproduzione animale Manuale Utente Indice 1 Introduzione al servizio Riproduzione Animale... 3 1.1 Tipologie di Utenza... 3 2 Home page del servizio... 4 3 Autorizzazione... 6 3.1 Dettaglio... 7 3.2 Istruttoria...

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

Comunicazione Dichiarazioni di Intento Emesse

Comunicazione Dichiarazioni di Intento Emesse Piattaforma Applicativa Gestionale Documentazione Fast Patch Nr. 0007 Rel.9.1 Comunicazione Dichiarazioni di Intento Emesse COPYRIGHT 1992-2014 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa

Dettagli

Tuttocamere - Manuale Fedra Plus. 1. Soggetti utilizzatori e finalità del modello B

Tuttocamere - Manuale Fedra Plus. 1. Soggetti utilizzatori e finalità del modello B 9. Modello B 1. Soggetti utilizzatori e finalità del modello B Il modello B va utilizzato dai seguenti soggetti: Società a responsabilità limitata, Società per azioni, Società in accomandita per azioni,

Dettagli

SOFTWARE SICUREZZA SUL LAVORO 360 - PROCEDURE STANDARDIZZATE www.prevenzionesicurezza.com GUIDA ALL USO

SOFTWARE SICUREZZA SUL LAVORO 360 - PROCEDURE STANDARDIZZATE www.prevenzionesicurezza.com GUIDA ALL USO GUIDA ALL USO SOFTWARE SICUREZZA SUL LAVORO 360 PROCEDURE STANDARDIZZATE Pagina 1 di 26 Indice Indice...2 Schermata principale...3 DVR Standard...5 Sezione Dati Aziendali...6 Sezione S.P.P....7 Sezione

Dettagli

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente 05 dicembre 2012 2-26 Controllo delle modifiche Edizione Pubblicato Motivo della revisione

Dettagli