SEZIONE PROVINCIALE DI MILANO Associazione Sportiva Dilettantistica Convenzionata FIPSAS SEZIONE PROVINCIALE DI MILANO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SEZIONE PROVINCIALE DI MILANO Associazione Sportiva Dilettantistica Convenzionata FIPSAS SEZIONE PROVINCIALE DI MILANO"

Transcript

1 STATUTO DELLA SEZIONE PROVINCIALE DI MILANO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CONVENZIONATA FIPSAS Art. 1 - Costituzione - Denominazione - Sede Tra tutti gli affiliati alla F.I.P.S.A.S. (Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee - Roma) esistenti sul territorio della provincia di Milano è costituita un Associazione denominata: SEZIONE PROVINCIALE DI MILANO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CONVENZIONATA FIPSAS - in seguito denominata Sezione - per coordinare ed organizzare i tesserati. La sede è in Milano. La Sezione è apolitica, non ha scopo di lucro ed è un associazione di promozione sociale. Art. 2 - Durata La Sezione ha durata illimitata. Art. 3 - Scopi La Sezione ha lo scopo di: 1. organizzare l attività sportiva, nel rispetto delle disposizioni della FIPSAS, e quella amatoriale dei soci; previsto nello Statuto Federale Nazionale. 2. gestire le acque e gli impianti sportivi esistenti nell ambito territoriale della provincia, di proprietà o in affitto; o a qualunque altro titolo concessi; 3. rappresentare, su espresso mandato degli stessi, la negoziazione dei diritti di immagine e di diffusione radio-televisiva compresa la sponsorizzazione e la tutela dei marchi; ferma la salvaguardia dei diritti singoli e specifici degli associati; 4. rappresentare i soci nella tutela di ogni altro interesse collettivo o comune di natura patrimoniale; 5. elaborare schemi di norme e di complessi normativi in materia di Protezione Civile ed inviarne il testo alla FIPSAS e/o al Comitato Regionale competente per territorio; 6. promuovere e diffondere la conoscenza di usi, consuetudini e tradizioni storiche relative all esercizio delle attività sportive della FIPSAS nella provincia di Milano.

2 La Sezione, inoltre, con i criteri e le modalità fissate in apposite convenzioni stipulate con la F.I.P.S.A.S. e nel rispetto delle disposizioni statutarie e regolamentari di quest ultima: 1. promuove e gestisce l affiliazione ed il tesseramento Federale nell ambito della provincia; 2. organizza gare, manifestazioni e campionati o altra manifestazione che la Federazione intende far svolgere nel territorio della provincia; 3. gestisce, nell esclusivo interesse degli affiliati e dei tesserati, le acque e gli impianti che la F.I.P.S.A.S. possiede, in proprietà o in affitto, esistenti nell ambito territoriale della provincia, al fine di promuovere l attività sportiva federale, secondo gli scopi previsti dallo Statuto della F.I.P.S.A.S. 4. provvede alla formazione tecnica di istruttori delle acque interne, degli istruttori delle attività subacquee e di nuoto pinnato e di guardie giurate volontarie per la tutela del patrimonio ittico; 5. provvede alla formazione degli associati nell ambito della protezione civile per la salvaguardia ed il recupero ecologico ed ambientale del territorio di competenza; 6. opera per lo sviluppo e la conoscenza dell attività piscatoria, per la tutela degli ambienti acquatici, per favorire l associazionismo dei giovani, delle donne, degli anziani e dei disabili. Per l attuazione di questi programmi la Sezione può costituire organismi operativi invitando a parteciparvi Enti, Associazioni e persone interessate alle attività federali. Per lo stesso scopo la Sezione può aderire ad organismi che si interessano di attività federali. Art. 4 - Soci e Ammissione di nuovi soci Sono soggetti della Sezione : 1. società affiliate alla Fipsas che ne facciano domanda; 2. i tesserati non associati a società cui al comma precedente. Possono partecipare anche altri soggetti: Associazioni - Società - Enti e persone fisiche che organizzino o pratichino a livello amatoriale le discipline della pesca sportiva in Acque Interne e nel Mare, delle Attività Subacquee, della Didattica Subacquea e Nuoto Pinnato ed Orientamento o perseguano la tutela e l incremento del patrimonio ittico nazionale ed il miglioramento dell ambiente naturale. Possono essere ammessi come soci, oltre alle Associazioni affiliate successivamente alla data di costituzione della Sezione. Sull accettazione delle domande decide il Consiglio Direttivo a maggioranza semplice. Contro le delibere di rigetti del Consiglio Direttivo è ammesso ricorso all Assemblea dei soci che deciderà con la stessa maggioranza. Tutti i tesserati, esclusi quelli associati a società, sono rappresentati nelle Assemblee ordinarie e straordinarie dal Delegato Provinciale. Ogni socio, di cui all Art.1, autorizza la Sezione all uso dei propri dati sensibili (legge sulla privacy) per le necessità e l adempimento dei fini statutari.

3 Art. 5 - Diritti e doveri dei soci I soci hanno diritto a partecipare alla vita della Sezione ed a stabilire la struttura e l indirizzo mediante il voto espresso in Assemblea. Ad ogni socio è rilasciato un attestato che lo legittima all esercizio dei suoi diritti statutari ed al godimento degli eventuali vantaggi offerti dalla Sezione. I tesserati devono essere in possesso della tessera FIPSAS con la dicitura Sezione Provinciale di Milano. I soci si impegnano a rispettare le disposizioni statutarie e regolamentari della Sezione ; in particolare devono: 1. rispettare i principi etici dello sport, le disposizioni del presente statuto ed i regolamenti della Sezione ; 2. versare puntualmente le quote sociali stabilite ed astenersi da qualsiasi atto che possa nuocere alla Sezione. I soci affiliati, inoltre, sono tenuti a rispettare le disposizioni del CONI, lo Statuto ed i Regolamenti della F.I.P.S.A.S. nonché tutte le deliberazioni degli organi centrali e periferici di detta Federazione loro destinati. Art. 6 - Estinzione del Rapporto Il rapporto sociale si estingue: 1. per i soggetti affiliati con la revoca dell affiliazione da parte della F.I.P.S.A.S.; 2. con lo scioglimento della società, associazione o organismo; 3. con il recesso da parte del socio; 4. per il mancato rinnovo della tessera associativa e/o affiliazione; 5. per i soggetti non affiliati con l esclusione dalla Sezione deliberata a maggioranza dal Consiglio Direttivo in presenza di azioni e comportamenti gravemente contrari ai principi dell etica civile e sportiva, nonché ai doveri stabiliti dal presente statuto. Art. 7 - Quote Associative Le quote associative, i termini di pagamento e le relative modalità sono determinate dall Assemblea; La quota associativa vale per l intero anno solare e non è frazionabile né trasmissibile; Gli aumenti delle quote associative stabiliti dalla Sede Centrale sono ratificati dal Consiglio Direttivo della Sezione Provinciale; Il Consiglio delle Sezione può deliberare un aumento della tessera associativa federale fino ad un massimo stabilito dalla Sede Centrale.

4 Art. 8 - Organi della Sezione Sono organi della Sezione : 1. l Assemblea degli associati; 2. il Presidente; 3. il Consiglio Direttivo; 4. il Collegio dei Revisori dei Conti; 5. il Collegio dei Probiviri. Le cariche si intendono assunte a titolo gratuito. E previsto se richiesto, nel rispetto delle norme statutarie ed istituzionali, un rimborso spese supportato da relativa documentazione, per i componenti degli organi statutari della Sezione. Art. 9 - Assemblea ordinaria, straordinaria ed elettiva L assemblea può essere ordinaria o straordinaria. L assemblea ordinaria ha luogo ogni anno entro il 15 febbraio per l approvazione del rendiconto economico e finanziario e del bilancio di previsione. L assemblea ordinaria o straordinaria ha luogo, inoltre, quando il Consiglio Direttivo ritenga opportuno convocarla per discutere questioni di ordinaria e straordinaria amministrazione; quando almeno 1/5 dei Soci ne richieda la convocazione al Consiglio Direttivo specificando gli argomenti da porre all ordine del giorno. L assemblea straordinaria ha luogo quando il Consiglio Direttivo sia dimissionario. L assemblea è indetta dal Consiglio Direttivo e convocata dal Presidente della Sezione con lettera semplice nonché per affissione nella Sede della Sezione almeno 15 giorni prima della data fissata per l assemblea stessa. L avviso di convocazione dovrà contenere la data e l ora della riunione in prima convocazione e quelle in seconda convocazione nonché l ordine del giorno. Qualora il Consiglio Direttivo non provveda tempestivamente alla convocazione delle assemblee ordinarie e dell assemblea straordinaria, richiesta dai soci entro 30 giorni da tale richiesta, la convocazione potrà essere indetta dal Collegio dei Sindaci Revisori dei Conti. L assemblea è costituita dai Presidenti (o loro Delegati) degli affiliati, associazioni ed enti di cui agli Art. 1 e 4. I Deleganti e loro rappresentanti non devono essere iscritti a sodalizi affiliati da almeno 3 anni.

5 Ogni avente diritto a voto può essere portatore di due deleghe oltre la propria e ciò nel rispetto della rappresentanza di competenza: affiliati, associazioni, enti; Il Delegato Provinciale, che rappresenta i tesserati singoli, ha diritto di voto e non può essere portatore di deleghe. La validità di costituzione dell'assemblea è accertata dalla Commissione Verifica Poteri nominata dal Consiglio Direttivo. L assemblea sarà regolarmente costituita in prima convocazione con la presenza di almeno la metà più uno dei rappresentanti degli associati o loro delegati. Trascorsa un ora da quella fissata per la prima convocazione l assemblea si intenderà validamente costituita in seconda convocazione qualunque sia il numero dei presenti aventi diritto a voto. Hanno diritto al voto i Soci in regola che non siano morosi. Una volta costituita, l'assemblea è diretta da un Presidente eletto dalla stessa assieme al Vicepresidente, come collaboratore, ed al Segretario con funzione di verbalizzante. Le deliberazioni dell assemblea saranno assunte a maggioranza semplice, fatta eccezione per le deliberazioni concernenti lo scioglimento della Sezione e le modifiche dello Statuto che dovranno essere approvate col voto favorevole di almeno 2/3 dei presenti aventi diritto a voto. Tutte le deliberazioni debbono risultare nel verbale sottoscritto dal Presidente e dal Segretario dell assemblea e saranno trascritte nell apposito registro assembleare. Modalità Elettorali 1. L Assemblea Ordinaria - o Straordinaria nei casi previsti dallo Statuto - provvede per votazione alla nomina del Presidente, del Consiglio Direttivo, del Collegio dei Probiviri e del Collegio dei Revisori Conti. 2. Hanno diritto al voto che è unitario - salvo il caso di delega ricevuta come da Statuto - i Presidenti (o loro delegati) degli affiliati delle associazioni e degli Enti di cui all art. 4 dello Statuto. 3. Le Società affiliate acquisiscono il diritto di voto dopo un anno di affiliazione, da conteggiarsi alla data dell assemblea. 4. I candidati devono presentare alla Segreteria della Sezione unica candidatura, specificando per quale carica si concorra, almeno 15 giorni prima dell Assemblea. In caso di raccomandata fa fede la data del timbro postale, purché la stessa sia stata anticipata tramite mail o fax. Il Candidato dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti: - essere cittadino italiano maggiorenne che gode dei diritti civili; - essere tesserato FIPSAS da almeno un anno; - non avere in corso provvedimenti di sospensione della Sezione o della FIPSAS, o di Federazione Sportiva del C.O.N.I.; - i candidati a rappresentare i soci persone fisiche non devono essere stati tesserati presso sodalizi affiliati nei tre anni precedenti.

6 - non avere riportato condanne penali passate in giudicato per reati non colposi a pene detentive superiori a un anno ovvero a pene che comportino l interdizione dai pubblici uffici superiore ad un anno. 5. Il voto si esprime in forma segreta su apposite schede, distinte, per l elezione di: - Presidente - Consiglieri o Responsabili dei settori costituiti (votati dalle Società del settore di appartenenza) - Probiviri - Revisori dei Conti. Il maggior numero di voti determina l elezione. Nel caso di parità l Assemblea procede ad ulteriore votazione che la risolva. Il numero di Consiglieri, compresi i Responsabili dei Settori, da eleggere varia da 9 a 13 in totale, ed è stabilito dall Assemblea. I settori federali, per essere costituiti, necessitano dell affiliazione di almeno 3 società, aventi dodici mesi di anzianità. Il numero massimo delle preferenze esprimibili è pari a quello dei candidati eleggibili. L espressione di un numero di preferenze superiore comporta l annullamento della scheda. 6. Le operazioni elettorali sono dirette dalla Commissione Verifica Poteri dell Assemblea Elettiva, eventualmente allargata a collaboratori indicati dall Assemblea stessa. Art Presidente Il Presidente della Sezione eletto dall assemblea rappresenta, anche agli effetti di legge, la Sezione stessa. Convoca il Consiglio Direttivo, ne presiede le adunanze e ne firma le deliberazioni. Firma il preventivo ed il rendiconto annuale da presentare ai soci; vista, di regola, la corrispondenza; dichiara aperte le assemblee. In caso di sua assenza o temporaneo impedimento le sue funzioni sono esercitate da un Vice Presidente eletto in seno al Consiglio Direttivo o, in difetto, dal Consigliere più anziano. Art Consiglio Direttivo La Sezione è diretta ed amministrata da un Consiglio Direttivo composto dal Presidente, da un Vice Presidente e da un numero di Consiglieri eletti dall Assemblea di cui almeno uno in rappresentanza di ognuno dei Settori Sportivi federali presenti nella provincia (questi ultimi eletti dalle Società del proprio settore). Il Presidente può chiamare e far parte del Consiglio Direttivo persone particolarmente esperte in attività istituzionali federali. Tali consiglieri durano in carica quanto il Consiglio Direttivo, salvi i casi di impedimento o dimissioni. Essi partecipano alle riunioni del Consiglio senza diritto di voto e non sono conteggiati nel numero di componenti lo stesso Consiglio.

7 Qualora nel Consiglio Direttivo sia o siano eletti anche soci persone fisiche, questi ultimi esprimeranno voti nelle sole materie attinenti alla gestione delle acque. Il Vice Presidente è eletto dal Consiglio Direttivo tra i suoi componenti. Il numero dei Consiglieri è stabilito dall'assemblea. Il Consiglio Direttivo dura in carica 4 anni coincidenti con il quadriennio Olimpico. I suoi membri sono rieleggibili. Al Consiglio Direttivo è attribuita la gestione tecnica, amministrativa ed organizzativa della Sezione. Il Consiglio Direttivo: 1. indice le Assemblee; 2. approva le norme regolamentari della Sezione e le loro modifiche; 3. delibera l ammissione e l esclusione dei Soci; 4. approva la nomina del Segretario ed il Cassiere su proposta del Presidente; 5. assume ogni altra deliberazione necessaria alla ordinaria e straordinaria attività della Sezione che non sia di competenza di altri organi. Il Consiglio si riunisce su iniziativa del Presidente o su richiesta di almeno la metà dei Consiglieri. Alle riunioni del Consiglio partecipa il Delegato Provinciale, senza diritto a voto. Il Consiglio Direttivo, qualora lo ritenga opportuno, potrà invitare, a scopo consultivo alle sue riunioni persone particolarmente competenti sugli argomenti da discutere. Le adunanze del Consiglio Direttivo saranno valide con l intervento personale della maggioranza de Consiglieri. Il Consigliere che, senza giustificato motivo, non intervenga a tre riunioni consecutive, sarà ritenuto dimissionario dal Consiglio. Il Consiglio può decidere di surrogare i Consiglieri dimessi, con il primo candidato dei non eletti, sino al 50% del numero massimo dei Consiglieri. Le deliberazioni del Consiglio Direttivo verranno prese a maggioranza semplice e saranno verbalizzate nell apposito libro sociale dal Segretario. Nel caso di dimissioni del Consiglio Direttivo, durante il periodo intercorrente fra tali dimissioni e la nomina del nuovo Consiglio Direttivo, il Consiglio dimissionario resta in carica per il disbrigo degli affari di ordinaria amministrazione per l'indizione dell'assemblea e si considera dimissionario l intero Consiglio Direttivo quando sia dimissionario il Presidente o quando sia dimissionaria almeno la metà più uno dei Consiglieri.

8 Art Segretario Il segretario viene nominato dal Consiglio su proposta del Presidente. Il segretario coordina il personale degli uffici attuando le direttive e le deliberazioni del Presidente e del Consiglio Direttivo. Il segretario assiste quale verbalizzante alle riunioni di Consiglio, nonché nelle varie riunioni di settore. In caso di assenza o di impedimento può farsi rappresentare da altra persona. Art Collegio dei Probiviri L assemblea ordinaria nomina tra i soci il Collegio dei Probiviri che dura in carica un quadriennio ed i cui membri sono rieleggibili. Esso è composto di tre membri e di un supplente. I membri effettivi nominano, al loro interno, il Presidente del Collegio. Il membro supplente partecipa alle riunioni del Collegio senza diritto di voto. Il Collegio dei Probiviri ha la funzione di riesaminare in seconda istanza, su ricorso dei soci interessati, i provvedimenti del Consiglio Direttivo in materia disciplinare. Il ricorso dovrà essere presentato, con i motivi, entro 30 giorni dalla comunicazione del provvedimento all interessato. Le deliberazioni del Collegio dei Probiviri dovranno essere emanate nel termine massimo di 30 giorni dalla presentazione del ricorso e comunicate per conoscenza al Consiglio Direttivo ed ai soci interessati. Art Collegio dei Revisori dei Conti L'Assemblea ordinaria nomina il Collegio dei Revisori dei Conti al quale competono le funzioni che gli attribuisce il Codice Civile. Il Collegio è composto da tre membri effettivi e uno supplente. I membri effettivi nominano, all'interno del Collegio, il loro presidente. I membri del Collegio Revisore dei Conti possono partecipare alle riunioni del Consiglio Direttivo senza diritto di voto. Art Risorse Finanziarie Le risorse finanziarie della Sezione sono costituite da: 1. contributo F.I.P.S.A.S. nelle spese di funzionamento; 2. contributi degli associati e dei tesserati della provincia; 3. introiti derivanti da attività o iniziative strumentali al perseguimento di scopi associativi; 4. introiti da pubblicità, commercializzazione e diritti radiotelevisivi riguardanti gare e manifestazioni organizzate; 5. contributi di Enti pubblici e privati.

9 L Associazione non può distribuire anche in modo indiretto, utili o avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale durante la vita dell Associazione stessa, salvo che la destinazione o la distribuzione non siano imposte dalla legge. Art Bilancio di previsione e rendiconto economico e finanziario annuale La gestione sociale ha inizio il 1 gennaio e termina il 31 dicembre. Il Consiglio Direttivo presenterà ogni anno all assemblea ordinaria, per l approvazione, il rendiconto economico e finanziario ed il bilancio di previsione assieme alla relazione del Collegio dei Revisori dei Conti. Il Consiglio Direttivo dovrà depositare, almeno 15 giorni prima della data di convocazione dell Assemblea, il bilancio preventivo, il rendiconto e la relazione con tutti i relativi allegati presso la Segreteria della Sezione, consentendone l esame a tutti quei soci che lo richiedano. Art Sanzioni disciplinari Al Socio che si renda colpevole di mancanze disciplinari potranno essere inflitte dal Consiglio Direttivo le seguenti sanzioni: a) ammonizione; b) ammenda; c) sospensione dall esercizio del diritto di voto nelle assemblee; d) esclusione dalla Sezione. Art Scioglimento dell Associazione Nel caso di approvazione dello scioglimento dell Associazione, l Assemblea Straordinaria è tenuta a deliberare la forma ed i modi delle eventuali residue consistenze patrimoniali, e tanto al fine di assolvere gli obblighi pregressi. Le residue consistenze patrimoniali, comunque costituite, dovranno essere devolute ad altra Associazione con finalità analoghe o a fini di pubblica utilità. Art Disposizioni finali Per tutto quanto non sia previsto nel presente Statuto si fa riferimento alle disposizioni del Codice Civile. Art Entrata in vigore Il presente Statuto e le sue eventuali modifiche entrano in vigore il giorno successivo a quello dell approvazione da parte del Consiglio Federale della F.I.P.S.A.S. Milano, 13 febbraio 2010

STATUTO ASSOCIAZIONE LA VOCE DELLE DONNE. Art. 1 Costituzione Denominazione Sede. Art. 2 Durata. Art. 3 Scopi

STATUTO ASSOCIAZIONE LA VOCE DELLE DONNE. Art. 1 Costituzione Denominazione Sede. Art. 2 Durata. Art. 3 Scopi STATUTO ASSOCIAZIONE LA VOCE DELLE DONNE Art. 1 Costituzione Denominazione Sede Ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n. 383, e delle norme del codice civile in tema di associazioni è costituita l Associazione

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE...

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE... STATUTO DELL ASSOCIAZIONE... ARTICOLO N 1 - Costituzione dell ASSOCIAZIONE. A norma dell art. 18 della Costituzione Italiana e degli articoli 36-37-38 del Codice Civile, del D/Lgs 460/97, della Legge 383/2000

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE. ARTICOLO N. 1 COSTITUZIONE DELL ASSOCIAZIONE

STATUTO ASSOCIAZIONE. ARTICOLO N. 1 COSTITUZIONE DELL ASSOCIAZIONE STATUTO ASSOCIAZIONE. ARTICOLO N. 1 COSTITUZIONE DELL ASSOCIAZIONE A norma dell art. 18 della Costituzione Italiana e degli articoli 36-37-38 del Codice Civile, del D. L. 460/97 e della Legge 383/2000

Dettagli

Associazione Sportiva Dilettantistica STATUTO DEL CIRCOLO NAUTICO RIVA DI TRAIANO

Associazione Sportiva Dilettantistica STATUTO DEL CIRCOLO NAUTICO RIVA DI TRAIANO Associazione Sportiva Dilettantistica STATUTO DEL CIRCOLO NAUTICO RIVA DI TRAIANO STATUTO SOCIALE Art. 1 - Costituzione e sede Ai sensi delle disposizioni di Legge, è costituita l Associazione Sportiva

Dettagli

Statuto dell Associazione Sportiva ASSOCIAZIONE DILETTANTISTICA SCACCHISTICA MOLFETTESE VINCENZO MASSARI. Titolo 1 - Costituzione

Statuto dell Associazione Sportiva ASSOCIAZIONE DILETTANTISTICA SCACCHISTICA MOLFETTESE VINCENZO MASSARI. Titolo 1 - Costituzione Statuto dell Associazione Sportiva ASSOCIAZIONE DILETTANTISTICA SCACCHISTICA MOLFETTESE VINCENZO MASSARI Titolo 1 - Costituzione Denominazione - Sede Art. 1 - È costituita con sede in Molfetta, via Francesco

Dettagli

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione ALLEGATO 2 (SCHEMA TIPO) Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione Art. 1 Costituzione e Sede E costituita ai sensi dell art. 36 e seguenti del C.C., l Organizzazione di Volontariato denominata,

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE COSTITUZIONE E FINALITA

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE COSTITUZIONE E FINALITA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE COSTITUZIONE E FINALITA Articolo 1. E costituita un Associazione di Promozione Sociale, senza fini di lucro, denominata Il Laghetto Cantone. L Associazione

Dettagli

STATUTO DELLA FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO ONLUS

STATUTO DELLA FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO ONLUS STATUTO DELLA FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO ONLUS Art. 1 Denominazione e sede E costituita una fondazione avente le caratteristiche di organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus) sotto

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Denominata. È costituita l Associazione senza scopo di lucro denominata..

ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Denominata. È costituita l Associazione senza scopo di lucro denominata.. ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE Denominata.. L anno (in lettere), il mese, il giorno. (in lettere), i Signori: 1. (Cognome, Nome, luogo e data di nascita, residenza, attività svolta

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA. Articolo 1

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA. Articolo 1 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA Articolo 1 Si costituisce il Circolo Dipendenti della Federazione Trentina della Cooperazione con sede sociale presso la Federazione

Dettagli

S T A T U T O. Dell Associazione Filatelica Numismatica LA LANTERNA

S T A T U T O. Dell Associazione Filatelica Numismatica LA LANTERNA S T A T U T O Dell Associazione Filatelica Numismatica LA LANTERNA ARTICOLO 1 COSTITUZIONE L Associazione Filatelico Numismatica LA LANTERNA, costituita a Genova con atto notarile registrato all Ufficio

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ Via Contea, 1 31055 QUINTO DI TREVISO Cod. Fisc. 94020520261 Iscritta al registro regionale delle Associazioni di Volontariato al n. TV/0130 ONLUS STATUTO ASSOCIAZIONE

Dettagli

Associazione culturale e sportiva

Associazione culturale e sportiva STATUTO Pag.1 TITOLO I - Denominazione - Sede Art.1 Nello spirito della Costituzione della Repubblica italiana ed in ossequio a quanto previsto dagli artt.36 e seguenti del Codice civile è costituita,

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE FOTOGRAFICA "FURIO DEL FURIA"

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE FOTOGRAFICA FURIO DEL FURIA STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE FOTOGRAFICA "FURIO DEL FURIA" DENOMINAZIONE - SEDE - AFFILIAZIONE - AZIONE -SCOPI Art. 1 Il 01 Gennaio 1977 si costituisce l Associazione Fotografica "Furio Del Furia" con sede

Dettagli

Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato. Il giorno, alle ore, nel Comune di

Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato. Il giorno, alle ore, nel Comune di Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato Il giorno, alle ore, nel Comune di Via n. con la presente scrittura privata si sono riuniti i sig.ri (1): per costituire l organizzazione

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE FALDUS

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE FALDUS STATUTO DELL ASSOCIAZIONE FALDUS ART. 1. COSTITUZIONE. Si è costituita con sede in Viale della Rimembranza 35, piano terra Fallo (CH) un associazione che assume la denominazione di Faldus. Il Consiglio

Dettagli

STATUTO SCUOLA DI ARTI MARZIALI SHODAN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISITCA TITOLO I TITOLO II

STATUTO SCUOLA DI ARTI MARZIALI SHODAN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISITCA TITOLO I TITOLO II STATUTO SCUOLA DI ARTI MARZIALI SHODAN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISITCA TITOLO I Denominazione - sede ART. 1 Nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed in ossequio a quanto previsto

Dettagli

Regolamento generale dell associazione di volontariato Sant'Andrea Apostolo della Carità

Regolamento generale dell associazione di volontariato Sant'Andrea Apostolo della Carità Regolamento generale dell associazione di volontariato Sant'Andrea Apostolo della Carità I SOCI Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 I SOCI che intendono iscriversi all Associazione, condividendone gli scopi, compilano

Dettagli

Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE. 1. È istituita L Associazione denominata CONSULTA DEL

Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE. 1. È istituita L Associazione denominata CONSULTA DEL STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DENOMINATA CONSULTA DEL VOLONTARIATO VIADANESE Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE 1. È istituita L Associazione denominata CONSULTA DEL VOLONTARIATO VIADANESE. 2. L attività dell Associazione

Dettagli

STATUTO. Associazione Il Larice Club

STATUTO. Associazione Il Larice Club STATUTO Associazione Il Larice Club Art. 1 - L associazione non riconosciuta denominata Associazione IL LARICE CLUB con sede in Carezzate (VA), Via al Lago n.449, è retta dal seguente statuto. La denominazione

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE LEND TRENTO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE LEND TRENTO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE LEND TRENTO Art 1 Denominazione e sede dell associazione 1. È costituita l Associazione culturale e professionale degli operatori delle istituzioni scolastiche e formative lend

Dettagli

STATUTO DELLA CROSSFIT FAENZA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

STATUTO DELLA CROSSFIT FAENZA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA STATUTO DELLA CROSSFIT FAENZA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TITOLO I Denominazione sede Articolo 1 Nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed in ossequio a quanto previsto dagli

Dettagli

STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE. Articolo 1 (Denominazione e sede)

STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE. Articolo 1 (Denominazione e sede) STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE Articolo 1 (Denominazione e sede) E costituita, ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n.383 e della legge regionale 6 dicembre 2012, n.42, l Associazione di Promozione Sociale

Dettagli

STATUTO ODV MIGRANTES SIENA

STATUTO ODV MIGRANTES SIENA STATUTO ODV MIGRANTES SIENA 1 ART. 1* (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: MIGRANTES SIENA assume la forma giuridica di associazione. E apartitica e aconfessionale. L organizzazione

Dettagli

STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO

STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO Art. 1 Denominazione E costituita, anche ai sensi dell art. 13 della L.R. 7/98, una associazione, senza scopo di lucro, denominata

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA VESPA CLUB PONTE SAN PIETRO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA VESPA CLUB PONTE SAN PIETRO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA VESPA CLUB PONTE SAN PIETRO Lo statuto è composto dai seguenti 14 articoli : Art. 1) Sede e durata L associazione sportiva dilettantistica Vespa Club

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA

STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA Art.1 Denominazione e sede E costituita l associazione non riconosciuta denominata Associazione Dilettantistica PALLAVOLO VALLI DI LANZO, con sede in via De Amicis n. 5

Dettagli

ART. 1 - DENOMINAZIONE E SEDE

ART. 1 - DENOMINAZIONE E SEDE STATUTO ANDISU ART. 1 - DENOMINAZIONE E SEDE E costituita l Associazione Nazionale degli Organismi per il Diritto allo Studio Universitario (A.N.DI.S.U.). Di essa possono far parte tutti gli organismi

Dettagli

STATUTO. Associazione Sportiva Dilettantistica Società Canottieri Ravenna 1873

STATUTO. Associazione Sportiva Dilettantistica Società Canottieri Ravenna 1873 STATUTO Associazione Sportiva Dilettantistica Società Canottieri Ravenna 1873 Art. 1 E costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica Società Canottieri Ravenna 1873. L Associazione non ha scopo di

Dettagli

STATUTO ALLEGATO A. È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA

STATUTO ALLEGATO A. È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA Art. 1. Denominazione STATUTO ALLEGATO A È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA Art. 2. Sede L Associazione ha sede legale in Pisa

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE. Titolo I. Costituzione e scopi. E' costituita, con sede in Vignola, Via Papa Giovanni Paolo II, l Associazione

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE. Titolo I. Costituzione e scopi. E' costituita, con sede in Vignola, Via Papa Giovanni Paolo II, l Associazione STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE Titolo I Costituzione e scopi Art. 1 E' costituita, con sede in Vignola, Via Papa Giovanni Paolo II, l Associazione culturale denominata. Art. 2 L'Associazione, senza

Dettagli

INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale

INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale Statuto INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale 1 E costituita una Associazione denominata GAS INSIEME PER LIMANA L Associazione è costituita in conformità al dettato della L. 383/2000, pertanto

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA AETHALIA TRIATHLON

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA AETHALIA TRIATHLON STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA AETHALIA TRIATHLON TITOLO I NATURA, SCOPI E FINALITA Art. 1 Costituzione È costituita l Associazione sportiva denominata Associazione Sportiva Dilettantistica

Dettagli

SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DI STATUTO ASSOCIAZIONE

SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DI STATUTO ASSOCIAZIONE SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DI STATUTO ASSOCIAZIONE La formulazione del testo del presente statuto-tipo è puramente esemplificativa. Nell ambito dell esercizio del proprio potere di autonomia privata, i costituenti

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Kayak Club Gallipoli STATUTO TITOLO I. Costituzione e scopo dell Associazione

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Kayak Club Gallipoli STATUTO TITOLO I. Costituzione e scopo dell Associazione ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Kayak Club Gallipoli STATUTO TITOLO I Costituzione e scopo dell Associazione Art. 1 (Costituzione dell Associazione) E costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica,

Dettagli

ANZIANO & QUARTIERE ONLUS.

ANZIANO & QUARTIERE ONLUS. STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ANZIANO & QUARTIERE ONLUS. ART. 1 (Denominazione e sede) 1. L organizzazione di volontariato, denominata: ANZIANO & QUARTIERE - Onlus, assume la forma giuridica

Dettagli

Statuto e Regolamento dell Associazione Culturale VIOLA VIVE

Statuto e Regolamento dell Associazione Culturale VIOLA VIVE Statuto e Regolamento dell Associazione Culturale VIOLA VIVE Art. 1 Costituzione, denominazione e sede E costituita l Associazione Culturale VIOLA VIVE con sede legale nel Comune di Viola in via Martini

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA SAN FAUSTINO INVICTA PALLAVOLO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA SAN FAUSTINO INVICTA PALLAVOLO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA SAN FAUSTINO INVICTA PALLAVOLO ART. 1 COSTITUZIONE E costituita con sede in Modena, Via Giardini 239, una associazione sportiva denominata San Faustino Invicta Pallavolo.

Dettagli

STATUTO DELLA S.I.A.

STATUTO DELLA S.I.A. STATUTO DELLA S.I.A. Art. 1 È costituita a tempo indeterminato una Associazione sotto la denominazione Società Italiana di Agopuntura S.I.A. Art. 2 La Società Italiana di Agopuntura ha lo scopo di dare

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA PRO-MOTORS

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA PRO-MOTORS STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA PRO-MOTORS Art.1 Costituzione a. A norma dell art.18 della Costituzione Italiana e degli artt.36 e seguenti del Codice Civile è costituita l Associazione

Dettagli

STATUTO WHITEAM SCI CLUB VERONA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

STATUTO WHITEAM SCI CLUB VERONA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA STATUTO WHITEAM SCI CLUB VERONA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TITOLO I - Denominazione sede Articolo 1 Nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed in ossequio a quanto previsto

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TAEKWONDO BUDRIO

STATUTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TAEKWONDO BUDRIO STATUTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TAEKWONDO BUDRIO Art. 1 - Costituzione e scopi 1. E' costituita la Società Sportiva denominata: ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TAEKWONDO BUDRIO 2. La

Dettagli

Tutte le cariche sociali sono assunte e assolte a totale titolo gratuito.

Tutte le cariche sociali sono assunte e assolte a totale titolo gratuito. ALLEGATO A STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE E CULTURALE CARPE DIEM. Art. 1 - DENOMINAZIONE E' costituita nel rispetto del codice civile e della L 383/2000 l'associazione di promozione sociale

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO PROGETTO MANOLA S T A T U T O

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO PROGETTO MANOLA S T A T U T O ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO PROGETTO MANOLA S T A T U T O 1 ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita l associazione di volontariato, denominata: che assume la forma giuridica

Dettagli

Associazione Sportiva Dilettantistica Scacchi Capablanca STATUTO

Associazione Sportiva Dilettantistica Scacchi Capablanca STATUTO Associazione Sportiva Dilettantistica Scacchi Capablanca STATUTO Titolo 1 - Costituzione - Denominazione - Sede Art. 1 - È costituita con sede in via Zuccarelli 5, 30174 Venezia Mestre (L736), l associazione

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE La Poderosa

STATUTO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE La Poderosa STATUTO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE La Poderosa Art. 1 (Denominazione - sede - durata) 1) E costituita, nel rispetto del Codice Civile, ai sensi della Legge 383/2000 e della normativa in materia,

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO denominata Lande d Abruzzo

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO denominata Lande d Abruzzo ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO denominata Lande d Abruzzo L anno Duemila tredici, il mese Giugno, il giorno 27, i Signori: 1. Cecinato Simone, Milano il 24/02/1986, residente in

Dettagli

STATUTO SIENA BASEBALL MONTERIGGIONI A.S.D. TITOLO I - Denominazione sede

STATUTO SIENA BASEBALL MONTERIGGIONI A.S.D. TITOLO I - Denominazione sede STATUTO SIENA BASEBALL MONTERIGGIONI A.S.D. TITOLO I - Denominazione sede Articolo 1 - Nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed in ossequio a quanto previsto dagli artt.36 e seguenti

Dettagli

STATUTO TIPO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO. Art. 1 (Costituzione)

STATUTO TIPO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO. Art. 1 (Costituzione) Il presente schema di Statuto viene proposto, a mero titolo indicativo, non potendo, né volendo, limitare la libertà delle Organizzazioni di darsi autonomamente le norme disciplinanti il proprio ordinamento.

Dettagli

STATUTO dell ASSOCIAZIONE CANTARE SUONANDO TRENTO. Associazione Cantare Suonando - Onlus

STATUTO dell ASSOCIAZIONE CANTARE SUONANDO TRENTO. Associazione Cantare Suonando - Onlus STATUTO dell ASSOCIAZIONE CANTARE SUONANDO TRENTO Approvato il 08.01.1997 Prima modifica: 23.06.1998 Seconda modifica: 23.06.2001 Terza modifica: 01.05.2005 Associazione Cantare Suonando - Onlus Articolo

Dettagli

Allegato A STATUTO SOCIALE

Allegato A STATUTO SOCIALE Allegato A STATUTO SOCIALE Art. 1 L Associazione denominata Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Amatori Velletri con sede in Velletri (Roma), costituita il 19 ottobre 2000 nello spirito della

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE

STATUTO ASSOCIAZIONE STATUTO ASSOCIAZIONE TITOLO 1: DISPOSIZIONI GENERALI Art 1 Denominazione e sede. Ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n. 383, e delle norme del codice civile in tema di associazioni è costituita l Associazione

Dettagli

STATUTO. dell Associazione di associazioni Volontà Solidale

STATUTO. dell Associazione di associazioni Volontà Solidale STATUTO dell Associazione di associazioni Volontà Solidale Art. 1 COSTITUZIONE E' costituita con sede legale a Cosenza l'associazione Volontà Solidale, di seguito denominata Associazione. Volontà Solidale

Dettagli

STATUTO APPROVATO IN DATA 27/2/2010

STATUTO APPROVATO IN DATA 27/2/2010 ASSOCIAZIONE CULTURALE GLI ABRUZZESI A FIRENZE STATUTO APPROVATO IN DATA 27/2/2010 Articolo 1 Costituzione E costituita, con sede in Firenze, l Associazione culturale denominata GLI ABRUZZESI A FIRENZE

Dettagli

A.S.D. 055 HISTRIX MOTORSPORT

A.S.D. 055 HISTRIX MOTORSPORT A.S.D. 055 HISTRIX MOTORSPORT ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA STATUTO Art. 1: DENOMINAZIONE SEDE E DURATA E costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica denominata A.S.D. 055 HISTRIX MOTORSPORT

Dettagli

STATUTO. Articolo 2 Sede L Associazione ha sede in Milano - via Costantino Baroni n. 228.

STATUTO. Articolo 2 Sede L Associazione ha sede in Milano - via Costantino Baroni n. 228. STATUTO Articolo 1 Denominazione E costituita una Associazione denominata: COMUNITA OKLAHOMA ONLUS Articolo 2 Sede L Associazione ha sede in Milano - via Costantino Baroni n. 228. Articolo 3 Scopo L Associazione

Dettagli

1) E costituita, con sede in Trescore Balneario, via dell Albarotto. una associazione di volontariato senza scopi di lucro, per fini di

1) E costituita, con sede in Trescore Balneario, via dell Albarotto. una associazione di volontariato senza scopi di lucro, per fini di STATUTO COSTITUZIONE E SCOPI 1) E costituita, con sede in Trescore Balneario, via dell Albarotto una associazione di volontariato senza scopi di lucro, per fini di solidarietà e con durata illimitata,

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE In data 06/08/2001 presso la sede in via A. Moro 11, nei locali della Biblioteca Comunale di Casalgrande si sono riuniti i sigg. Essi dichiarano di costituire una associazione

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

STATUTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA STATUTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Art. 1 Costituzione E costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica denominata Carp Club Martellago A.S.D. con sede in via Ca Nove n. 99 a Martellago

Dettagli

STATUTO. Art. 1 Costituzione e scopi

STATUTO. Art. 1 Costituzione e scopi STATUTO Art. 1 Costituzione e scopi Il CLUB FORZA SILVIO..., costituito in data... ai sensi degli articoli 36 e seguenti del codice civile, è una associazione di cittadini che si propongono di sviluppare

Dettagli

SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO

SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATO B Dgr n. 3117 del 21/10/2008 pag. 1/7 SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO ALLEGATO B Dgr n. 3117 del 21/10/2008 pag. 2/7 ART. 1* (Denominazione

Dettagli

Statuto Associazione Amici Animali Osimo - ONLUS. ARTICOLO 1 Costituzione e Sede

Statuto Associazione Amici Animali Osimo - ONLUS. ARTICOLO 1 Costituzione e Sede Statuto Associazione Amici Animali Osimo - ONLUS ARTICOLO 1 Costituzione e Sede E costituita l Associazione di volontariato denominata Associazione "AMICI ANIMALI" con sede ad Osimo in Via Aldo Moro, 12,

Dettagli

STATUTO DELLA FEDERCONSUMATORI DI PAVIA

STATUTO DELLA FEDERCONSUMATORI DI PAVIA 1 STATUTO DELLA FEDERCONSUMATORI DI PAVIA COSTITUZIONE E SCOPI Art. 1 La Federconsumatori di Pavia ha sede a Pavia in via G.Cavallini 9 Art. 2 La Federconsumatori di Pavia è una Associazione senza fini

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA

STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA Art.1 Denominazione e sede E costituita l associazione sportiva dilettantistica denominata PODIUM OLYMPIC CENTER associazione (sportiva) dilettantistica 1, con sede in

Dettagli

STATUTO DELL' ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA YOGA JAY MA

STATUTO DELL' ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA YOGA JAY MA STATUTO DELL' ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA YOGA JAY MA TITOLO I Denominazione sede Articolo 1 Nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed in ossequio a quanto previsto dagli

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI LUCRO Art 1 Denominazione e sede dell associazione 1. È costituita la libera associazione MANETTA & FORKETTA. 2. L Associazione è apartitica, con durata illimitata,

Dettagli

STATUTO DI AEGEE - CAGLIARI

STATUTO DI AEGEE - CAGLIARI Association des Etats Généraux des Etudiants de l'europe STATUTO DI AEGEE - CAGLIARI Denominazione e sede Articolo 1 - a) L Associazione assume la denominazione di Association des Etats Généraux des Etudiants

Dettagli

STATUTO C.R.A.L. CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DIPENDENTI DEL COMUNE DI PERUGIA

STATUTO C.R.A.L. CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DIPENDENTI DEL COMUNE DI PERUGIA STATUTO C.R.A.L. CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DIPENDENTI DEL COMUNE DI PERUGIA ART.1 - COSTITUZIONE E costituita una Associazione tra i dipendenti del Comune di Perugia senza scopo di lucro,

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ASCOLTA E VIVI

STATUTO FONDAZIONE ASCOLTA E VIVI STATUTO FONDAZIONE ASCOLTA E VIVI Art. 1 DENOMINAZIONE 1. E costituita la fondazione denominata Fondazione Ascolta e Vivi, in seguito chiamata per brevità fondazione, con sede legale a Milano via Foppa

Dettagli

Statuto dell Associazione sportiva Motoclub S.S. 309 Chioggia-Associazione dilettantistica

Statuto dell Associazione sportiva Motoclub S.S. 309 Chioggia-Associazione dilettantistica Statuto dell Associazione sportiva Motoclub S.S. 309 Chioggia-Associazione dilettantistica Titolo I Denominazione, Sede, Scopo, Durata Art. 1) E costituita con sede in Chioggia, l Associazione Motoclub

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO. Donatori di sangue liceo A.Vallisneri

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO. Donatori di sangue liceo A.Vallisneri STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO Donatori di sangue liceo A.Vallisneri ART. 1- l Associazione di volontariato donatori di sangue liceo A.Vallisneri più avanti chiamata per brevità associazione,

Dettagli

STATUTO Corso S. Gottardo, 22 20136 Milano Tel/fax +39 (0)2 8373124 C.F. 97350410151 www.altrispazi.org

STATUTO Corso S. Gottardo, 22 20136 Milano Tel/fax +39 (0)2 8373124 C.F. 97350410151 www.altrispazi.org STATUTO Corso S. Gottardo, 22 20136 Milano Tel/fax +39 (0)2 8373124 C.F. 97350410151 www.altrispazi.org TITOLO I Disposizioni generali Articolo 1 Denominazione e Sede E costituita l Associazione culturale

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO AMICI DELL ETIOPIA

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO AMICI DELL ETIOPIA STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO AMICI DELL ETIOPIA ART. 1 Denominazione e sede 1.1. E' costituita l'associazione di volontariato denominata " Amici dell Etiopia". 1.2. L'Associazione ha sede

Dettagli

STATUTO DELLA FONDAZIONE. Articolo 1 Denominazione e Sede

STATUTO DELLA FONDAZIONE. Articolo 1 Denominazione e Sede STATUTO DELLA FONDAZIONE Articolo 1 Denominazione e Sede La Fondazione di interesse collettivo denominata Fondazione San Bortolo O.N.L.U.S. è costituita ai sensi dell art. 14 e seguenti del Codice Civile

Dettagli

1 Associazione Internazionale delle Carità fondate da San Vincenzo dè Paoli.

1 Associazione Internazionale delle Carità fondate da San Vincenzo dè Paoli. STATUTO GRUPPI DI VOLONTARIATO VINCENZIANO AIC ITALIA Approvato dal Comitato di Presidenza nazionale il 10 maggio 2007 Approvato dal Consiglio nazionale il 10 maggio 2007 Art. 1 - Costituzione I Gruppi

Dettagli

ASSOCIAZIONE LAZZATE COMMERCIO STATUTO

ASSOCIAZIONE LAZZATE COMMERCIO STATUTO ART. 1 ASSOCIAZIONE LAZZATE COMMERCIO STATUTO COSTITUZIONE - SEDE - DURATA E costituita un associazione denominata: Associazione Commercianti - Pubblici Esercizi - Attività di Servizi - Ausiliari del Commercio

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Art. 1 Denominazione e sede 1. E costituita in Donoratico, via Toniolo n.9 una associazione sportiva, ai sensi degli articoli 36 e seguenti del Codice Civile

Dettagli

STATUTO. della Associazione Polisportiva Dilettantistica CLUB ARIAPERTA

STATUTO. della Associazione Polisportiva Dilettantistica CLUB ARIAPERTA STATUTO della Associazione Polisportiva Dilettantistica CLUB ARIAPERTA TITOLO I Denominazione Sede Art. 1 Nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed in ossequio a quanto previsto dagli

Dettagli

ASSOCIAZIONE SOCIO POLITICO CULTURALE REA PALUS

ASSOCIAZIONE SOCIO POLITICO CULTURALE REA PALUS ASSOCIAZIONE SOCIO POLITICO CULTURALE REA PALUS S T A T U T O Art. 1 - SEDE E DENOMINAZIONE 1. E costituita con sede in Rapallo l associazione socio politico culturale Rea Palus. 2. I contenuti e la struttura

Dettagli

STATUTO. Denominazione Sede Durata

STATUTO. Denominazione Sede Durata STATUTO Denominazione Sede Durata Art. 1 - E' costituita una associazione non a scopo di lucro denominata Associazione Fabrizio Bellocchio ONLUS. L'Associazione, agli effetti fiscali, assume la qualifica

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE «UNA STRADA» approvato dall Assemblea Straordinaria del 2015

STATUTO ASSOCIAZIONE «UNA STRADA» approvato dall Assemblea Straordinaria del 2015 STATUTO ASSOCIAZIONE «UNA STRADA» approvato dall Assemblea Straordinaria del 2015 ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in

Dettagli

STATUTO Art. 1 Costituzione Primoconsumo Art. 2 Scopi ed attività Art. 3 Risorse economiche e patrimonio

STATUTO Art. 1 Costituzione Primoconsumo Art. 2 Scopi ed attività Art. 3 Risorse economiche e patrimonio STATUTO Art. 1 Costituzione E costituita l Associazione denominata Primoconsumo avente sede legale in Roma, Via Caracciolo n. 2 ed organizzata su base territoriale con sedi locali regionali (delegazioni

Dettagli

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO salvadanaio per i boschi

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO salvadanaio per i boschi STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO salvadanaio per i boschi ART. 1 (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: assume la forma giuridica di

Dettagli

" Lyceum Roma XIII Associazione Polisportiva Dilettantistica "

 Lyceum Roma XIII Associazione Polisportiva Dilettantistica STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA " Lyceum Roma XIII Associazione Polisportiva Dilettantistica " Articolo 1 Costituzione E' costituita con sede in Roma, località Lido di Ostia, attualmente in Piazza G.

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ORATORIANA SPES SAN PROTASO ESAGONO SPORT

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ORATORIANA SPES SAN PROTASO ESAGONO SPORT STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ORATORIANA SPES SAN PROTASO ESAGONO SPORT Titolo I DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO Art. 1 È costituita l Associazione sportiva dilettantistica oratoriana

Dettagli

Statuto Associazione Culturale MirAttiva

Statuto Associazione Culturale MirAttiva Statuto Associazione Culturale MirAttiva IL DOCUMENTO ORIGINALE È CUSTODITO PRESSO SEGRETERIA 1 di 9 Statuto Associazione Culturale MirAttiva ART. 1 Denominazione e sede L associazione culturale, denominata:

Dettagli

Allegato D al Decreto n. 114 del 10/07/2014 pag. 1/6

Allegato D al Decreto n. 114 del 10/07/2014 pag. 1/6 giunta regionale Allegato D al Decreto n. 114 del 10/07/2014 pag. 1/6 FAC SIMILE DI STATUTO DI ASSOCIAZIONE Nota bene: il presente fac-simile è indicativo e può essere adattato alle specifiche esigenze

Dettagli

STATUTO. L Associazione si affilia alla Federazione Italiana Giuoco Calcio, impegnandosi ad osservarne lo Statuto ed i Regolamenti.

STATUTO. L Associazione si affilia alla Federazione Italiana Giuoco Calcio, impegnandosi ad osservarne lo Statuto ed i Regolamenti. Art. 1 STATUTO E costituita l Associazione Sportiva dilettantistica. L Associazione in quanto non riconosciuta è disciplinata dagli art. 36 e seguenti del Codice Civile. L Associazione ha sede in Via.

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE AMICI DEL ROCK

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE AMICI DEL ROCK STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE AMICI DEL ROCK Art. 1. Costituzione e denominazione È costituita l Associazione culturale musicale senza scopo di lucro denominata: Amici del rock. L Associazione

Dettagli

STATUTO DELL' ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. Vela Club 33"

STATUTO DELL' ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. Vela Club 33 STATUTO DELL' ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Vela Club 33" TITOLO I - Denominazione sede Articolo 1 - Nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed in ossequio a quanto previsto

Dettagli

STATUTO della ASTAD ASSOCIAZIONE MARIA NORA ECONOMO PER LA TUTELA DELL ANIMALE DOMESTICO SCOPI

STATUTO della ASTAD ASSOCIAZIONE MARIA NORA ECONOMO PER LA TUTELA DELL ANIMALE DOMESTICO SCOPI STATUTO della ASTAD ASSOCIAZIONE MARIA NORA ECONOMO PER LA TUTELA DELL ANIMALE DOMESTICO SCOPI Art. 1) L ASTAD ASSOCIAZIONE MARIA NORA ECONOMO PER LA TUTELA DELL ANIMALE DOMESTICO è un associazione di

Dettagli

4) Domanda di ammissione.

4) Domanda di ammissione. STATUTO 1) Denominazione e sede. Il 26 settembre 2001 presso il Circolo Sottufficiali di Udine in vicolo d Arcano 5 è costituita l Associazione non riconosciuta denominata TANGHITUDINE con sede a Udine,

Dettagli

STATUTO DELLA CAMERA CIVILE DI ROMA

STATUTO DELLA CAMERA CIVILE DI ROMA STATUTO DELLA CAMERA CIVILE DI ROMA CAMERA CIVILE DI ROMA STATUTO Art.1 - E' costituita nel distretto della Corte di Appello di Roma la "Camera Civile", associazione di categoria. Art. 2 - Possono far

Dettagli

Statuto del Coordinamento delle Associazioni di Volontariato della provincia di Treviso

Statuto del Coordinamento delle Associazioni di Volontariato della provincia di Treviso Statuto del Coordinamento delle Associazioni di Volontariato della provincia di Treviso Art. 1 - Costituzione e Scopi E costituito, con sede legale nel comune di Treviso, ai sensi della Legge 266/91 e

Dettagli

Regolamento interno del Coordinamento delle associazioni di volontariato della provincia di Treviso Testo approvato dall Assemblea del 28 aprile 2007

Regolamento interno del Coordinamento delle associazioni di volontariato della provincia di Treviso Testo approvato dall Assemblea del 28 aprile 2007 Regolamento interno del Coordinamento delle associazioni di volontariato della provincia di Treviso Testo approvato dall Assemblea del 28 aprile 2007 Art. 1 - Soci Ciascun membro del Coordinamento che

Dettagli

COMUNE DI NERVIANO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER LE CONSULTE

COMUNE DI NERVIANO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER LE CONSULTE COMUNE DI NERVIANO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER LE CONSULTE (STATUTO art. 51: Il consiglio comunale può avvalersi di consulte di settore su tematiche specifiche: giovani, cultura,solidarietà

Dettagli

Associazione Nautica Marina Vecchia. Statuto Sociale

Associazione Nautica Marina Vecchia. Statuto Sociale Statuto Sociale Art. 1 Sede 1. l associazione Nautica Marina Vecchia ha sede in Lungo Mare Mameli 113\a 60019 Ancona 2. E facoltà dell assemblea ordinaria dei soci trasferire la sede in altro luogo dello

Dettagli

Le eventuali sovvenzioni da Enti Pubblici saranno sottoposte alla regolamentazione dettata dagli

Le eventuali sovvenzioni da Enti Pubblici saranno sottoposte alla regolamentazione dettata dagli Statuto DENOMINAZIONE SEDE SCOPO Articolo 1 È costituita la Fondazione denominata CITTÀ DELLA SPERANZA ONLUS in forma di Fondazione riconosciuta. La Fondazione è apolitica, non ha fini di lucro ed ha durata

Dettagli

ALLEGATO A. È costituita in Firenze l Associazione fotografica di carattere culturale denominata. DIAFRAMMA APERTO - Codice Fiscale

ALLEGATO A. È costituita in Firenze l Associazione fotografica di carattere culturale denominata. DIAFRAMMA APERTO - Codice Fiscale ALLEGATO A STATUTO DELL ASSOCIAZIONE FOTOGRAFICA DIAFRAMMA APERTO Art. 1 Denominazione e sede È costituita in Firenze l Associazione fotografica di carattere culturale denominata DIAFRAMMA APERTO - Codice

Dettagli

DEAFETY Project Associazione di Promozione Sociale

DEAFETY Project Associazione di Promozione Sociale DEAFETY Project Associazione di Promozione Sociale 1 Articolo 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile e della normativa in materia, l associazione di promozione sociale

Dettagli