DECRETO n. 430 del 30/07/2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DECRETO n. 430 del 30/07/2015"

Transcript

1 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, Brescia Tel Fax Posta certificata: Codice Fiscale e Partita IVA: DECRETO n. 430 del 30/07/2015 Cl.: OGGETTO: Procedura aperta espletata in aggregazione, in forma telematica attraverso la piattaforma Sintel, per la fornitura di ossigeno e del servizio di gestione domiciliare dei pazienti ipossiemici, per un periodo di anni tre. Presa d atto delle risultanze della procedura di gara condotta, quale Azienda Capofila, dall Asl della provincia di Pavia. CIG: A8A. Il DIRETTORE GENERALE - Dr. Carmelo Scarcella nominato con D.G.R. IX/ del Acquisito il parere di legittimità del DIRETTORE AMMINISTRATIVO Dott. Pier Mario Azzoni

2 IL DIRETTORE GENERALE Premesso che: - con gli articoli 26 e 27 della Legge , n. 488 e gli articoli 58 e 59 della Legge , n. 388 è stato delineato un sistema centralizzato per la razionalizzazione degli acquisti di beni e servizi da parte delle Pubbliche Amministrazioni; - il Decreto Legge del , n. 347, convertito con Legge del 16 novembre 2001, n. 405, ha disposto che le Regioni adottino iniziative necessarie affinché le Aziende Sanitarie e le Aziende Ospedaliere aderiscano a tale sistema ad eccezione che per singoli acquisti per i quali sia dimostrata la non convenienza; - con Deliberazioni D.G. n. 763 del e n. 174 del , si è approvato l accordo interaziendale, con alcune Aziende Sanitarie e Ospedaliere della Regione Lombardia, disciplinante le forme aggregate di acquisto di beni e servizi; Considerato, altresì, che - la D.G.R. n del (Regole 2015) sottolinea la necessità che le Aziende sanitarie procedano, in via prioritaria, all acquisto di beni ed affidamento di servizi in forma aggregata al fine di avere maggiore forza contrattuale verso i fornitori; - le procedure condotte in forma aggregata sono maggiormente vantaggiose dal punto di vista economico in quanto consentono di aggregare la domanda di più soggetti e, conseguentemente, di ottenere condizioni più favorevoli da parte dei fornitori e di razionalizzare gli acquisti; Considerato che le forme di acquisto consorziate garantiscono il buon andamento dell attività amministrativa secondo criteri di economicità e trasparenza, la razionalizzazione delle procedure di acquisto, la riduzione delle spese per l acquisto di beni e l appalto dei servizi, nonché l efficiente utilizzo delle risorse umane, salvaguardando nel contempo l autonomia delle singole Aziende sottoscrittrici; Considerato che non risultano attive convenzioni CONSIP/ARCA con riferimento alla fornitura in oggetto; Ricordato che, a seguito di interlocuzioni tra le Aziende facenti parte del Consorzio Aipel, si è rilevata la comune necessità di indire, in forma consorziata, apposita procedura per la fornitura di ossigeno e del servizio di gestione domiciliare dei pazienti ipossiemici, per un periodo di anni tre; Evidenziato che l Azienda Sanitaria Locale di Pavia ha condotto le procedure in argomento in qualità di capofila; Preso atto che con Decreto D.G. n. 292 del , al quale integralmente si rimanda, veniva conferita delega al Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale di Pavia allo svolgimento di tutte le operazioni necessarie per stipulare il contratto per il servizio di Ossigenoterapia domiciliare, per un periodo di anni tre; Precisato che, con Determina n. 472/8.4/8.0 del , l ASL di Pavia ha indetto procedura aperta in forma aggregata con le AA.SS.LL. della provincia di Brescia, Milano 1, Milano 2, Cremona e Lodi, per l affidamento della fornitura di cui trattasi, approvando, contestualmente, la relativa documentazione di gara; Rilevato che, con nota del , l Asl di Pavia informava che con Determinazione n. 282/8.4/8.0 del , a seguito di procedura aperta, è stata aggiudicata la fornitura in oggetto per il lotto n. 2 ASL Brescia alla ditta Medigas Italia Srl per un periodo di tre anni, per un importo complessivo triennale di ,40 (Iva esclusa), con il seguente dettaglio:

3 Descrizione Unità d Misura Quantitativi triennali stimati Prezzo unitario offerto Spesa triennali Iva esclusa IVA Importo triennale IVA inclusa Concentratori Giornate , ,80 4% ,95 noleggio Ossigeno Mc , ,00 10% ,90 Servizio giornate , ,60 22% ,46 consegna ossigeno Totali , ,31 Dato atto che: - l'aggiudicazione ha seguito il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa ex art. 83 del D.Lgs. n. 163/2006; - la procedura di gara è stata condotta mediante l'ausilio della Piattaforma Sintel, messa a disposizione delle Aziende del Sistema Regionale da Regione Lombardia; Evidenziato che ogni Azienda Sanitaria partecipante è tenuta a provvedere autonomamente alla gestione operativa dell appalto, procedendo all imputazione della spesa relativa al proprio fabbisogno ed alla gestione operativa della fornitura, con particolare riferimento alla richiesta di cauzione alle ditte aggiudicatarie, alla stipula dei contratti, all emissione degli ordinativi ed alla liquidazione delle fatture; Ricordato che: - con Decreto D.G. n. 192 del , per la fornitura in questione, è stata adottata la convenzione con l Associazione Titolari Farmacie della Provincia di Brescia, per il periodo ; - l art. 6 della suddetta Convenzione, recante Durata della Convenzione e Clausola di riserva, prevede la facoltà per questa A.S.L. di recedere anticipatamente dalla convenzione, alla luce di nuove o diverse determinazioni in ordine alle modalità di approvvigionamento dei prodotti in questione; Stabilito, per tutto quanto sopra espresso, di dover recedere anticipatamente dalla convenzione vigente con l Associazione Titolari Farmacie della Provincia di Brescia, a far data dal ; Stabilito che il rapporto contrattuale con la ditta aggiudicataria Medigas Italia s.r.l. avrà decorrenza dal al , e che il contratto avrà immediata esecuzione, con riferimento ai nuovi pazienti che verranno presi in carico dalla ditta, mentre gli utenti già assistiti dall ASL verranno presi in carico dalla ditta aggiudicataria, all atto della prima consegna di ossigeno; Precisato che la nuova aggiudicazione determinerà un risparmio, definito in ragione della spesa sostenuta in vigenza della convenzione ATF - quantificata in circa ,00/anno (IVA compresa) -, pari a circa ,00/anno (IVA compresa); Richiamato, per tutto quanto nel presente atto non espresso, il contenuto della Determinazione dell ASL di Pavia n. 282/8.4/8.0 del ; Richiamata la Deliberazione D.G. n. 763 del , ad oggetto Accordo Interaziendale per procedura aggregate di acquisto di beni e servizi ; Richiamate, altresì, le Linee guida per l espletamento di gare in forma aggregata nell ambito dell Unione d Acquisto Aipel adottate con Decreto D.G. n. 170 del ; Vista la proposta presentata dal Direttore del Servizio Risorse Strumentali, Dott.ssa Elena Soardi, che attesta la conformità del presente provvedimento al disposto dell art. 13, comma 17, della L.R , n. 33, nonché, in qualità di Responsabile del procedimento, la regolarità tecnica del presente provvedimento;

4 Vista l attestazione del Direttore del Servizio Risorse Economico-Finanziarie, Dott.ssa Lara Corini, in merito alla regolarità contabile; Acquisito il parere di legittimità del Direttore Amministrativo, Dott. Pier Mario Azzoni; D E C R E T A a) di approvare le risultanze della procedura di gara per l'affidamento della fornitura di ossigeno e del servizio di gestione domiciliare dei pazienti ipossiemici per un periodo di anni tre, esperita, quale Azienda Capofila, dall ASL della provincia di Pavia; b) di aderire con il presente provvedimento all aggiudicazione completa e determinata dall Azienda capofila, Azienda Sanitaria Locale di Pavia, con Determinazione n. 282/8.4/8.0 del , in atti; c) di dare atto che il rapporto contrattuale con la ditta aggiudicataria dell appalto, Ditta Medigas Italia s.r.l., con sede legale in Via Edison, Assago (Mi), avrà validità per l ASL di Brescia per il periodo / , per un importo complessivo pari ad ,40 (IVA esclusa); d) di dare atto altresì che l'onere complessivo derivante dal presente provvedimento, quantificato in ,31 (IVA compresa), troverà riferimento nella Contabilità Analitica - Bilancio Sanitario, per gli anni 2015/2016/2017/2018 in conformità a quanto indicato nel Manuale di Contabilità Analitica, come segue: - per 5.177,33 anno 2015 (noleggio concentratori ossigeno) al conto 166/2015; - per ,10 anno 2015 (acquisto ossigeno) al conto /2015; - per ,60 anno 2015 (servizio per pazienti in ossigenoterapia) al conto Assistenza Diversa protesica minore - programma di spesa n. 166/2015; - per ,98 anno 2016 (noleggio concentratori ossigeno) al conto 166/2016; - per ,30 anno 2016 (acquisto ossigeno) al conto /2016; - per ,82 anno 2016 (servizio per pazienti in ossigenoterapia) al conto Assistenza Diversa protesica minore - programma di spesa n. 166/2016; - per ,98 anno 2017 (noleggio concentratori ossigeno) al conto 166/2017; - per ,30 anno 2017 (acquisto ossigeno) al conto /2017; - per ,82 anno 2017 (servizio per pazienti in ossigenoterapia) al conto Assistenza Diversa protesica minore - programma di spesa n. 166/2017;

5 - per ,66 anno 2018 (noleggio concentratori ossigeno) al conto 166/2018; - per ,20 anno 2018 (acquisto ossigeno) al conto /2018; - per ,22 anno 2018 (servizio per pazienti in ossigenoterapia) al conto Assistenza Diversa protesica minore - programma di spesa n. 166/2018; d) di dare atto che la spesa per l acquisto dell ossigeno verrà rendicontata nel File Tip Distribuzione Diretta; e) di nominare il Dr. Tarcisio Marinoni, Responsabile dell U.O. Assistenza Protesica e Continuità di Cura, quale Direttore dell'esecuzione del contratto; f) di dare atto che l U.O. Assistenza Protesica e Continuità di Cura provvederà al monitoraggio della spesa, al fine di verificare il rispetto delle assegnazioni regionali per gli anni ; g) di dare atto che il presente provvedimento è sottoposto al controllo del Collegio Sindacale, in conformità ai contenuti dell art. 3-ter del D.Lgs. n. 502/1992 e ss.mm.ii. e dell art. 12, comma 12, della L.R. n. 33/2009; h) di disporre, a cura dell U.O. Affari Generali, la pubblicazione all Albo on-line sezione Pubblicità Legale - ai sensi dell art. 18 della L.R. n. 33/2009 e dell art. 32 della L. n. 69/2009. Firmato digitalmente dal Direttore Generale Dr. Carmelo Scarcella

DECRETO n. 585 del 05/11/2015

DECRETO n. 585 del 05/11/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 219 del 16/04/2015

DECRETO n. 219 del 16/04/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 359 del 26/06/2014

DECRETO n. 359 del 26/06/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 188 del 26/03/2015

DECRETO n. 188 del 26/03/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 447 del 28/08/2014

DECRETO n. 447 del 28/08/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 324 del 06/06/2014

DECRETO n. 324 del 06/06/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 484 DEL 28/7/2015

DETERMINAZIONE N. 484 DEL 28/7/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 271 DEL 29/4/2015

DETERMINAZIONE N. 271 DEL 29/4/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 528 del 02/10/2015

DECRETO n. 528 del 02/10/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 134 del 27/02/2014

DECRETO n. 134 del 27/02/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 168 DEL 13/3/2015

DETERMINAZIONE N. 168 DEL 13/3/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 116 del 19/02/2015

DECRETO n. 116 del 19/02/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 666 del 03/12/2015

DECRETO n. 666 del 03/12/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 664 del 22/12/2014

DECRETO n. 664 del 22/12/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

SERVIZIO PROVVEDITORATO. DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1581 DEL 07/07/2015 PDTD-2015-1585 del 30.06.2015 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO

SERVIZIO PROVVEDITORATO. DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1581 DEL 07/07/2015 PDTD-2015-1585 del 30.06.2015 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO Servizio Sanitario - REGIONE SARDEGNA SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1581 DEL 07/07/2015 PDTD-2015-1585 del 30.06.2015 Adottata ai sensi dell art. 4 del D.Lgs n 165

Dettagli

Deliberazione N.: 589 del: 17/06/2015

Deliberazione N.: 589 del: 17/06/2015 Deliberazione N.: 589 del: 17/06/2015 Oggetto : PROCEDURA DI GARA APERTA AGGREGATA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI AVENTE COME CAPOFILA LA FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO DI PAVIA.

Dettagli

DECRETO n. 491 del 17/09/2015

DECRETO n. 491 del 17/09/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 213 del 03/04/2014

DECRETO n. 213 del 03/04/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate N. 701 del 4 dicembre 2014 Affidamento del servizio di noleggio degli ausili antidecubito occorrenti all A.O. S. Antonio

Dettagli

DECRETO n. 631 del 18/12/2014

DECRETO n. 631 del 18/12/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 269 del 24/05/2013

DECRETO n. 269 del 24/05/2013 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 274 del 25/03/2015

Delibera del Direttore Generale n. 274 del 25/03/2015 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

DECRETO n. 375 del 11/07/2014

DECRETO n. 375 del 11/07/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 293 del 13/06/2013

DECRETO n. 293 del 13/06/2013 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Deliberazione N.: 716 del: 21/07/2015

Deliberazione N.: 716 del: 21/07/2015 Deliberazione N.: 716 del: 21/07/2015 Oggetto : ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA MOBILE 6 (TELECOM ITALIA S.p.A.) PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE AZIENDALE PER UNA DURATA DI

Dettagli

DECRETO n. 654 del 18/12/2014

DECRETO n. 654 del 18/12/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N 63/15 del 25/02/2015 Oggetto: INDIZIONE PROCEDURA APERTA

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932005. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932005. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-2 / 963 del 9/09/203 Codice identificativo 93200 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino ACQUISTO PERSONAL COMPUTER

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 692 DEL 22/06/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 692 DEL 22/06/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 692 DEL 22/06/2015 OGGETTO: PROCEDURA TELEMATICA EX ART 125 DEL DLGS 163/2006, CON AGGIUDICAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 431/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 431/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 431/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015 OGGETTO Rinnovo triennale del contratto relativo alla concessione e gestione di spazi e soluzioni ad uso pubblicitario e di sponsorizzazioni. Durata:

Dettagli

Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 34 DEL 20/02/2015

Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 34 DEL 20/02/2015 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 34 DEL 20/02/2015 OGGETTO: Adesione Convenzione per fornitura

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-443 del 16/06/2014 Oggetto Direzione amministrativa Area Acquisizione

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 645 DEL 06/09/2013

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 645 DEL 06/09/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 645 DEL 06/09/2013 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE ALL'EMISSIONE DEGLI

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997 AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997 Verbale delle deliberazioni dell'anno 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE IN DATA 17.07.2014 N. 389 OGGETTO:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 511 DEL 05/07/2013

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 511 DEL 05/07/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 511 DEL 05/07/2013 OGGETTO: Autorizzazione a contrarre e approvazione

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del Deliberazione n 40 2 Seduta del 25 GIU2015 Proroga tecnica del contratto per la fornitura e consegna a domicilio di prodotti e dispositivi per la nutrizione parenterale. Gara aggregata tra le AA.SS.LL.

Dettagli

Regione Lombardia. Il Direttore Generale Matteo Stocco

Regione Lombardia. Il Direttore Generale Matteo Stocco Regione Seduta del 25 GIÙ2015 Presa d'atto del provvedimento n. 490 del 04.06.2015 dell'azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo inerente l'aggiudicazione della fornitura triennale di guanti

Dettagli

CITTA DI RHO Provincia di Milano DETERMINAZIONE

CITTA DI RHO Provincia di Milano DETERMINAZIONE Copia Originale CITTA DI RHO Provincia di Milano AREA 2 Ufficio: Unità Operativa Anziani DETERMINAZIONE N. 233 del 30/06/2014 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA ALLA DITTA IRIDE S.R.L. RELATIVA ALL'AFFIDAMENTO

Dettagli

DECRETO n. 727 del 23/12/2015

DECRETO n. 727 del 23/12/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DECRETO n. 155 del 12/03/2015

DECRETO n. 155 del 12/03/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 142 Proposta n. 984 del 25/10/2013 Determina generale num. 924

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del Lombardia 005328 Deliberazione n. Seduta del 31 LU6 2015 Indizione di gara - procedura aperta - per la fornitura triennale di "metadone cloridrato" in soluzione orale allo 0,5% in flaconi da 500 mi o 1000

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

Regione Lombardia ASL Monza e Brianza

Regione Lombardia ASL Monza e Brianza Lombardia ASL Monza e Brianza 008324 Deliberazione n. 763 J Seduta del 30D1C2015 Aggiudicazione definitiva della procedura per l'affidamento del servizio di recapito della corrispondenza inerente le chiamate

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 89/2015 ADOTTATA IN DATA 22/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 89/2015 ADOTTATA IN DATA 22/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 89/2015 ADOTTATA IN DATA 22/01/2015 OGGETTO: Affidamento del contratto di Assistenza tecnica e manutenzione software degli applicativi OSLO s.r.l. in uso presso l A.O., per il triennio

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 370 DEL 01/09/2015 OGGETTO: Procedura aperta per la fornitura

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 494 del 16/06/2014

Delibera del Direttore Generale n. 494 del 16/06/2014 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1110/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1110/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1110/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 OGGETTO Rinnovo quadriennale del contratto relativo alla fornitura in noleggio di sistemi di terapia a pressione negativa per il trattamento delle

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 121 DEL 11/02/2014

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 121 DEL 11/02/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 121 DEL 11/02/2014 OGGETTO: Servizio sostitutivo di mensa mediante

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000169 del 18/11/2013

Determina Lavori pubblici/0000169 del 18/11/2013 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000169 del 18/11/2013 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 115/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 115/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 115/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO: Fornitura in abbonamento di riviste medico scientifiche per la Biblioteca Medica e per i Corsi di Laurea, sia in versione on-line che cartacea

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 84 Data 16/09/2014 COPIA Oggetto : PULIZIA STRAORDINARIA VETRI PRESSO COMUNE DI GRONTARDO MENSA SCOLASTICA GRONTARDO COMUNE

Dettagli

Deliberazione N.: 285 del: 24/03/2015. Oggetto : MANUTENZIONE ATTREZZATURE ANTINCENDIO AZIENDALI PER TRE ANNI: AVVIO PROCEDURE DI GARA

Deliberazione N.: 285 del: 24/03/2015. Oggetto : MANUTENZIONE ATTREZZATURE ANTINCENDIO AZIENDALI PER TRE ANNI: AVVIO PROCEDURE DI GARA Deliberazione N.: 285 del: 24/03/2015 Oggetto : MANUTENZIONE ATTREZZATURE ANTINCENDIO AZIENDALI PER TRE ANNI: AVVIO PROCEDURE DI GARA Pubblicazione all Albo on line per giorni quindici consecutivi dal:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 203 DEL 21/3/2014

DETERMINAZIONE N. 203 DEL 21/3/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

DETERMINAZIONE N.115/2013

DETERMINAZIONE N.115/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 266 DEL 24/09/2014 REG. GEN. OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSISTENZA HARDWARE E SOFTWARE E AMMINISTRATORE DI SISTEMA - DETERMINA A CONTRARRE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO CHE: occorre assumere

Dettagli

N. 608 del 12 maggio 2016

N. 608 del 12 maggio 2016 OGGETTO: DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 608 del 12 maggio 2016 Aggiudicazione di n. 1 sistema di elimina code multimediale Destinazione: U.O. Chirurgia RDO: 1132754 Ditta: TEOM S.R.L. Spesa:

Dettagli

Torre Del Greco DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 236 DEL 04.05.2015

Torre Del Greco DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 236 DEL 04.05.2015 Torre Del Greco DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 236 DEL 04.05.2015 OGGETTO: PRESA D ATTO DELLA CONVENZIONE STIPULATA DA SO.RE.SA. S.P.A. CON RTI MEDICAIR SUD SRL/LINDE MEDICALE SRL PER L

Dettagli

DECRETO n. 656 del 22/12/2014

DECRETO n. 656 del 22/12/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 11 del 02/01/2013 Codice identificativo 861832 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

(Dott. Antonio Solinas)

(Dott. Antonio Solinas) AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 257 DEL 07/07/2015 OGGETTO: Prosecuzione contrattuale

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino. Deliberazione n. 360 dell 11/06/2014

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino. Deliberazione n. 360 dell 11/06/2014 Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Deliberazione n. 360 dell 11/06/2014 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE AMMINISTRATIVO CONTABILE AI SENSI DELLA NORMATIVA VIGENTE PER LA CONTABILIZZAZIONE

Dettagli

DECRETO n. 281 del 28/05/2015

DECRETO n. 281 del 28/05/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 19019/2063 DEL 13.05.2014

DETERMINAZIONE N. 19019/2063 DEL 13.05.2014 Servizio degli Affari Generali, Bilancio e Controlli Fse DETERMINAZIONE N. 19019/2063 13.05.2014 Oggetto: Aggiudicazione definitiva relativa all offerta per l acquisizione in economia con affidamento diretto

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) DETERMINA N 184 DEL 05/03/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA E/O STRAORDINARIA,

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI 2016/R.APP/0031 DEL 29/01/2016 OGGETTO: Presa d'atto dell'affidamento

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

Deliberazione N.: 30 del: 21/01/2015

Deliberazione N.: 30 del: 21/01/2015 Deliberazione N.: 30 del: 21/01/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO SEMESTRALE PER FORNITURA CANONI MANUTENZIONI HARDWARE E SOFTWARE Pubblicazione all Albo on line per giorni quindici consecutivi dal: 21/01/2015

Dettagli

Deliberazione N.: 312 del: 31/03/2015

Deliberazione N.: 312 del: 31/03/2015 Deliberazione N.: 312 del: 31/03/2015 Oggetto : SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE E/O INTERPRETARIATO. PERIODO MAGGIO SETTEMBRE 2015. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. Pubblicazione all Albo on line per giorni

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 409 del 23/05/2014

Delibera del Direttore Generale n. 409 del 23/05/2014 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 108 DEL 13.04.2015 OGGETTO: Affidamento diretto tramite cottimo fiduciario nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione M.E.P.A. per l acquisizione del servizio di telefonia

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 OGGETTO: Esito acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, per l affidamento della fornitura in noleggio di n. 1 sistema

Dettagli

L anno 2016, il giorno quattordici del mese di marzo, il dott. Matteo Minchillo, Direttore Generale di Pugliapromozione:

L anno 2016, il giorno quattordici del mese di marzo, il dott. Matteo Minchillo, Direttore Generale di Pugliapromozione: Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 33 del 24-3-2016 15477 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE PUGLIAPROMOZIONE 14 marzo 2016, n. 61 Procedura negoziata telematica ai sensi dell art. 125 commi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. attivato per le strutture Aziendali afferenti allarea di Foligno Spoleto e Valnerina

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. attivato per le strutture Aziendali afferenti allarea di Foligno Spoleto e Valnerina Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

DECISIONE n. 141 Modena, 16 aprile 2014

DECISIONE n. 141 Modena, 16 aprile 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 141 Modena, 16 aprile 2014 OGGETTO: Adesione alla Convenzione per l esecuzione dei servizi di assistenza, gestione e manutenzione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 105DM DEL 09/10/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 105DM DEL 09/10/2014 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U.O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale: PROVV

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del 00^955 Deliberazione n. Seduta del Adesione alla convenzione dell'agenzia Regionale Centrale Acquisti (ARCA) per la fornitura di ausili monouso ad assorbenza per incontinenti - Ed. 3 per i fabbisogni dei

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000221 del 22/12/2015

Determina Lavori pubblici/0000221 del 22/12/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000221 del 22/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SC Nuovo

Dettagli

COMUNE DI PISA. DIREZIONE FINANZE PROVVEDITORATO AZIENDE UO Economato Provveditorato Autoparco Comunale

COMUNE DI PISA. DIREZIONE FINANZE PROVVEDITORATO AZIENDE UO Economato Provveditorato Autoparco Comunale COMUNE DI PISA DIREZIONE FINANZE PROVVEDITORATO AZIENDE UO Economato Provveditorato Autoparco Comunale OGGETTO: Accordo Quadro per la Fornitura di cancelleria e consumabili per gli uffici dell Ente mediante

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-595 del 27/08/2014 Oggetto Sezione Provinciale di Parma. Presa

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 881918. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 881918. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 312 del 15/03/2013 Codice identificativo 881918 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino ACQUISTO NUOVA RELEASE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 109 DEL 13.04.2015 OGGETTO: Ordine diretto tramite cottimo fiduciario nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione M.E.P.A. per il servizio di assistenza tecnica on-site

Dettagli

3^ Settore. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 666 del 31-12-2013. Il Dirigente di Settore

3^ Settore. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 666 del 31-12-2013. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 2^ SERVIZIO - ORGANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE GENERALE Oggetto: Determinazione a contrarre, per l'affidamento ai sensi dell'art. 125 del d.lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii. del servizio

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997. Verbale delle deliberazioni dell'anno 2014

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997. Verbale delle deliberazioni dell'anno 2014 AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997 Verbale delle deliberazioni dell'anno 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE IN DATA 19/12/2014 N. 558 OGGETTO:

Dettagli

Deliberazione N.: 339 del: 08/04/2015

Deliberazione N.: 339 del: 08/04/2015 Deliberazione N.: 339 del: 08/04/2015 Oggetto : FORNITURA IN REGIME DI SERVICE PER TEST DIAGNOSTICA MOLECOLARE PER LA RICERCA DI HPV-DNA AD ALTO RISCHIO COMPRENSIVA DI GENOTIPIZZAZIONE DEI CASI POSITIVI.

Dettagli

Ospedale Luigi Sacco AZIENDA OSPEDALIERA POLO UNIVERSITARIO

Ospedale Luigi Sacco AZIENDA OSPEDALIERA POLO UNIVERSITARIO OGGETTO: aggiudicazione gara a procedura aperta per la fornitura in service per l esecuzione del test quali/quantitativo per dosaggio HCV- RNA e HBV- DNA. DELIBERAZIONE ADOTTATA DAL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 81300DEL 10/10/2014 REG. SERVIZIO N. 970DEL 09/10/2014

Dettagli

Direttore U.O.C. Bilancio Previsto nel bilancio di previsione 2013 Previsto nel CE del mese Non comporta costi Direttore UOC Bilancio

Direttore U.O.C. Bilancio Previsto nel bilancio di previsione 2013 Previsto nel CE del mese Non comporta costi Direttore UOC Bilancio DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 88 del 02/05/2013 Oggetto: Procedura aperta per la gestione del servizio di assistenza per pazienti psichiatrici presso le strutture residenziali a bassa intensità

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 687 DEL 27/12/2012 Ufficio Contabilita' e Bilancio

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 687 DEL 27/12/2012 Ufficio Contabilita' e Bilancio C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 687 DEL 27/12/2012 LOLLI SILVIA Ufficio Contabilita' e Bilancio OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO IN ECONOMIA PER IL

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 810 in data 27/08/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE DELLE FATTURE N. 0000006978 DEL 17.06.2015 -

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 3322 del 29/12/2015 - Settore - Tecnico - Manutentivo Oggetto ORIGINALE Lavori di

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO)

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) C I V I T A S I T E M P L COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) proposta n. 847 N GENERALE 380 DEL 24/04/2014 OGGETTO: PROCEDURA APERTA SERVIZIO ASSICURATIVO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 299 in data 03/04/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 343 in data 15/04/2015 OGGETTO: REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MERCAU MANNU - MERCATO CONTADINO" AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli