2-Disk RAID USB ed esata Unità disco rigido esterna. Manuale per l utente Italia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2-Disk RAID USB ed esata Unità disco rigido esterna. Manuale per l utente Italia"

Transcript

1 2-Disk RAID USB ed esata Unità disco rigido esterna Manuale per l utente Italia

2 Contents Introduzione 3 Contenuto dell unità Avviso IMPORTANTE 3 Nero BACKITUP 2 Software 3 Software Nero BACKITUP 2 3 Panello anteriore 4 Panello posteriore 5 Informazioni sui dischi rigidi 6 Posizionamento dell unità sulla scrivania 6 Collegamento al computer 6 Configurazione della modalità RAID 7 Scollegamento del disco esterno 11 Utenti di Windows 11 Utenti di Mac OS 11 Assistenza tecnica 12 Limitazione di garanzia 12 Direttiva WEEE 13 Conformità FCC 13 Dichiarazione CE 14 Conformità RoHS 15 2

3 Introduzione Verbatim external 2-disk RAID è provvista al suo interno di due dischi rigidi separati. RAID è l acronimo di Redundant Array of Independent Disks, ovvero un metodo standard di associazione di due o più dischi rigidi (array) per ottenere livelli superiori di prestazioni, affidabilità e capacità. Prima di utilizzare l unità è necessario approfondire alcune funzionalità del nuovo prodotto. Contenuto dell unità Avviso IMPORTANTE L unità RAID viene fornita in dotazione con i seguenti file e software: Software Nero BACKITUP 2 ESSENTIALS Verbatim_FAT32_tool.exe Formatting to FAT32.pdf Prima di modificare le impostazioni delle modalità RAID, utilizzando l interruttore sul pannello posteriore dell unità, è necessario salvare i file in un altro percorso, ad esempio sul disco rigido del computer. Verbatim 2 Disk RAID External Hard Drive viene distribuito con un impostazione predefinita di Concatenation (detta anche Spanning). L impostazione dell interruttore per la modalità Concatenation viene indicata con BIG sul retro dell unità. Prima di modificare la modalità RAID in qualsiasi momento dopo aver utilizzato l unità in tale modalità o in un altra modalità, è necessario trasferire/salvare tutti i file in un altro percorso. Software Nero BACKITUP 2 Insieme al disco esterno viene fornito in dotazione il software di backup Nero BACKITUP 2. Fare doppio clic sulla cartella Nero sull unità, quindi fare doppio clic sul file setupx per avviare l installazione. Viene visualizzata la finestra di installazione del software Nero. Seguire la procedura guidata per installare il software. AVVERTENZA: se si modifica la modalità RAID, tutti i dati sull unità verranno cancellati. Non modificare le impostazioni dell interruttore della modalità RAID senza prima aver salvato tutti i dati, compreso il software Nero incorporato, presenti sull unità in un altro percorso di archiviazione. 3

4 Controlli, connettori e indicatori È innanzitutto necessario acquisire familiarità con le funzionalità dell unità. Panello anteriore Sul pannello anteriore sono presenti due LED a più colori che si illuminano tramite lenti singole, come illustrato di seguito. Durante la sequenza di accensione, entrambi i LED lampeggiano in BLU. Al termine della sequenza di accensione, in genere entrambi i LED rimangono ACCESI e illuminati in BLU. Durante l accesso ai dati, entrambi i LED lampeggiano velocemente in BLU. 4

5 Panello posteriore Sul pannello posteriore è disponibile il pulsante di accensione/spegnimento, i connettori dell interfaccia e l interruttore della modalità RAID. Fare riferimento alla figura di seguito. 1. Pulsante di accensione/spegnimento. Dopo aver collegato correttamente l adattatore CA all unità e a una presa CA, premere il pulsante di accensione/spegnimento sull unità. Per spegnere l unità, premere nuovamente il pulsante di accensione/spegnimento. 2. Connettore USB. Utilizzare questo connettore per collegare l unità al computer tramite la porta USB. 3. Connettore esata. Utilizzare questo connettore per collegare l unità al computer tramite la porta esata 4. Interruttore modalità RAID. Fare riferimento alla sezione Configurazione della modalità RAID illustrata di seguito. AVVERTENZA: se si modifica la modalità RAID, tutti i dati sull unità verranno cancellati. Non modificare le impostazioni dell interruttore della modalità RAID senza prima aver salvato tutti i dati presenti sull unità in un altro percorso di archiviazione. 5

6 Informazioni sui dischi rigidi Il prodotto viene fornito con il formato FAT32 che consente il funzionamento con Windows o Mac OS. Nota: la capacità dipende dal modello. 1 MB = byte/1 GB = byte/1 TB = byte. Parte della capacità viene utilizzata per il software precaricato, la formattazione e altre funzioni e non è pertanto disponibile per l archiviazione dei dati. A causa di metodi di calcolo differenti, è possibile quindi che il sistema operativo indichi un numero inferiore di megabyte/gigabyte/terabyte. Posizionamento dell unità sulla scrivania Posizionare l unità su una scrivania o tavolo stabile, priva di ostruzioni che potrebbero bloccare la ventilazione attorno all unità. Fare attenzione a non ostruire le prese di ventilazione. Collegamento al computer Questo disco esterno Verbatim è provvisto di collegamenti USB 2.0 ed esata. È possibile connettere l unità a un computer mediante porte USB o esata, senza tuttavia utilizzarle contemporaneamente. Collegare l unità al computer è molto semplice. Seguire la procedura riportata di seguito: 1. Collegare l adattatore CA all unità e poi a una presa a muro. 2. Premere quindi il pulsante di accensione/spegnimento sul retro dell unità. 3. Collegare infine il cavo dati. Collegare il cavo USB in dotazione dalla porta USB dell unità a una porta USB disponibile sul computer. Per un collegamento tramite esata, collegare il cavo esata in dotazione dalla porta esata dell unità a una porta esata disponibile sul computer. 4. L unità esterna verrà installata automaticamente e nella cartella Risorse del computer (Windows) o sul desktop (Mac) verrà visualizzata una nuova icona 6

7 In base al sistema operativo del computer e al tipo di interfaccia in uso, è necessario prendere in considerazione le seguenti note: Nota 1: USB per Windows. Se si utilizza una porta USB 1.1 sul computer Windows, è probabile che venga visualizzato un avviso simile al seguente: Periferica USB ad alta velocità collegata a un hub USB non ad alta velocità. Questo messaggio non indica un problema poiché l unità è compatibile sia con la porta USB 1.1 sia con la porta USB 2.0. È sufficiente chiudere il messaggio e continuare. Tuttavia, in questo caso l unità funzionerà solo con velocità USB 1.1. Nota 2: USB per Mac OS 9.2.x. Le versioni Mac OS 9.2.x non supportano la modalità USB 2.0 ad alta velocità. Per queste versioni di Mac OS l unità funzionerà solo con velocità USB 1.1. Nota 3: USB o esata per Mac OS X Mac OS X versione 10.2 non consente l installazione di singole partizioni formattate con il formato FAT32 (MS-DOS) superiori a 128 GB. Per risolvere il problema, è possibile partizionare l unità in partizioni FAT32 più piccole oppure riformattare l unità nel formato HFS+. Nota 4: esata. Sebbene lo standard dell interfaccia esata preveda la funzionalità hot-plug dell unità, alcuni computer potrebbero non seguire lo standard in modo preciso. In caso di problemi di installazione dell unità dopo averla collegata a un computer acceso, spegnere il computer, collegare e accendere l unità, quindi avviare il computer. Configurazione della modalità RAID L unità Verbatim 2-Disk RAID External Hard Drive può essere configurata su una delle tre modalità operative. L impostazione predefinita è Concatenation (detta anche Spanning). L impostazione dell interruttore per la modalità Concatenation è indicata con BIG. Se la modalità desiderata è Concatenation, passare alla sezione successiva del manuale poiché non è necessario eseguire ulteriori procedure di configurazione. AVVERTENZA: se si modifica la modalità RAID, tutti i dati sull unità verranno cancellati. Non modificare le impostazioni dell interruttore della modalità RAID senza prima aver salvato tutti i dati presenti sull unità in un altro percorso di archiviazione. 7

8 RAID 0 (detto anche Striping) distribuisce i dati tra entrambi i dischi in modo da poter migliorare la velocità, mantenendo al contempo la capacità completa. Tuttavia, in caso di possibile guasto di uno dei dischi, tutti i dati andranno persi e l array non verrà più installato nel computer. La capacità disponibile è la capacità combinata di entrambe le unità. In caso di guasto di uno dei dischi nella modalità RAID 0, il LED corrispondente all unità danneggiata si accenderà in ROSSO. RAID 1 (detto anche Mirroring) memorizza una serie duplicata di dati su entrambi i dischi. In questo modo, in caso di guasto di un disco, tutti i dati possono essere recuperati dall altro disco. La capacità disponibile è pari a quella di uno solo dei due dischi inclusi. In caso di guasto di uno dei dischi nella modalità RAID 1, il LED corrispondente al disco danneggiato si accenderà in ROSSO. È possibile continuare a utilizzare il disco operativo restante fino alla sostituzione del disco guasto. In questo caso, tuttavia, il secondo disco guasto non assicura più la protezione dei dati. Se si utilizza la modalità RAID 1 e si verifica un successivo guasto di una delle due unità, è possibile disassemblare lo chassis e sostituire l unità danneggiata con una nuova unità. Dopo aver riassemblato lo chassis, lasciarlo scollegato dal computer e accenderlo. Quando la nuova unità viene rilevata durante la sequenza di accensione, i dati completi dell unità originale vengono ricreati sulla nuova unità. Questa procedura di rigenerazione dei dati può richiedere più di 5 ore. Durante la procedura di rigenerazione, il LED dell unità originale non danneggiata lampeggia in BLU, mentre il LED della nuova unità di sostituzione lampeggia in ROSSO. Dopo aver rigenerato correttamente l array, entrambi i LED lampeggiano in BLU. Concatenation (impostazione dell interruttore della modalità RAID = BIG ) unisce entrambe le unità disco fisiche in un singolo disco virtuale. La capacità disponibile è la capacità combinata di entrambe le unità. Questa modalità non fornisce ridondanza dei dati. In caso di guasto di uno dei dischi nella modalità Concatenation, l array non verrà più installato nel computer. In caso di guasto di uno dei dischi nella modalità Concatenation, il LED corrispondente al disco danneggiato si accenderà in ROSSO. 8

9 Per modificare la modalità RAID attenersi alla procedura seguente: Se sull unità sono memorizzati dati importanti, salvare prima i dati su un altro percorso di archiviazione. Quindi rimuovere l unità e spegnerla. Quando l unità è spenta, far scorrere l interruttore della modalità RAID nella posizione desiderata mediante una penna o altro oggetto analogo. Accendere l unità. I LED lampeggeranno in BLU mentre il firmware interno sta riconfigurando la modalità RAID. Quando i LED rimangono accesi in BLU, l unità è stata configurata correttamente, anche se rimane non inizializzata, non partizionata e non formattata. Collegare l unità al computer host mediante i connettori USB o esata. Il computer potrebbe visualizzarlo come dispositivo sconosciuto, a conferma del fatto che l unità rimane non utilizzata, non partizionata e non formattata. Formattare l unità. Per NTFS or HFS+, eseguire la riformattazione utilizzando il sistema operativo del computer. Se si preferisce utilizzare il formato FAT32, è possibile utilizzare l utilità di formattazione FAT32 in dotazione come file salvato sul disco esterno (Verbatim_FAT32_tool.exe). Per formattare l unità con il programma Verbatim FAT32: Individuare il file Verbatim_FAT32_tool.exe sul disco esterno e fare doppio clic su di esso per eseguirlo. Viene visualizzata una schermata simile a quella seguente: 9

10 Selezionare l unità sul sistema dal menù a comparsa. Fare attenzione a selezionare l unità RAID. Se si seleziona l unità errata, si potrebbe causare inavvertitamente la perdita di dati. È possibile modificare l etichetta del volume immettendo un nome nella casella denominata Volume Label e facendo quindi clic su Format Drive. Verrà visualizzato un messaggio simile al seguente in cui viene richiesto di confermare che si desidera formattare l unità selezionata. Se si procede, tutti i dati andranno persi e non sarà possibile recuperarli. Per confermare la formattazione dell unità fare clic su Yes. Dopo aver formattato e verificato i dischi rigidi, viene visualizzato un messaggio di conferma simile a quello seguente: Fare clic su Exit. È ora possibile utilizzare l unità. 10

11 Scollegamento del disco esterno Il disco esterno è provvisto di funzionalità swap a caldo, ovvero può essere collegato e scollegato senza riavviare il computer. Per scollegare l unità, attenersi alla procedura descritta di seguito. Il disco esterno può essere scollegato in qualsiasi momento anche se il computer è spento Nota: attenersi alla procedura corretta per scollegare l unità. Se si scollega semplicemente l unità staccando la presa senza seguire le istruzioni fornite di seguito si potrebbe danneggiare l unità e/o perdere i dati. Utenti di Windows: Chiudere eventuali file archiviati sul disco che sono stati aperti nelle relative applicazioni. Fare clic sul pulsante Rimozione sicura dell hardware nella barra delle applicazioni Selezionare l unità dal menu visualizzato. Dopo qualche secondo viene visualizzato un messaggio per confermare che è possibile rimuovere l hardware. Utenti di Mac OS: Chiudere eventuali file archiviati sul disco che sono stati aperti nelle relative applicazioni. Individuare l icona relativa all unità sul desktop e trascinarla nel cestino. 11

12 Assistenza tecnica Se vengono riscontrate difficoltà durante l installazione o l utilizzo del dispositivo Verbatim, visitare il sito Web ufficiale dell assistenza tecnica Verbatim alla pagina Da questa pagina è possibile accedere all archivio della documentazione utente, leggere le risposte alle domande frequenti e scaricare gli aggiornamenti disponibili del software. Tali informazioni dovrebbero essere sufficienti per risolvere i problemi; in caso contrario, nella pagina Web vengono anche fornite le istruzioni per contattare direttamente il team dell assistenza tecnica. Europa: Per l assistenza tecnica in Europa, inviare un all indirizzo o chiamare il numero attivo nei seguenti Paesi: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Italia, Lussemburgo, Principato di Monaco, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Repubblica irlandese, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito. Da tutti gli altri Paesi, chiamare il numero Limitazione di garanzia Verbatim Limited garantisce che il prodotto è privo di difetti nei materiali e nella fabbricazione per un periodo di due anni dalla data di acquisto. La presente garanzia non comprende le batterie. Se il prodotto presenta difetti durante il periodo di garanzia, verrà sostituito senza costi aggiuntivi per l Acquirente. In questo caso, riportare il prodotto con lo scontrino originale presso il punto vendita dove è avvenuto l acquisto oppure contattare Verbatim. Chiamare il numero nei seguenti Paesi europei: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Italia, Lussemburgo, Principato di Monaco, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Repubblica irlandese, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito. Da tutti gli altri Paesi europei chiamare il numero È possibile inviare un all indirizzo verbatim-europe.com. La sostituzione del prodotto è l unica misura prevista dalla suddetta garanzia, che non verrà applicata in caso di normale usura o danneggiamento derivante da uso anomalo, scorretto, violazione, negligenza, incidente, incompatibilità o uso limitativo 12

13 provocato dalle specifiche componenti hardware e software utilizzate. VERBATIM DECLINA QUALSIASI RESPONSABILITÀ PER LA PERDITA DI DATI O QUALSIASI ALTRO INCIDENTE, DANNEGGIAMENTO CONSEQUENZIALE O SPECIALE, CAUSATO IN QUALSIASI MODO, IN CASO DI VIOLAZIONE DELLA GARANZIA O IN ALTRE CIRCOSTANZE. La presente garanzia assicura all Acquirente i diritti legali e altri diritti che possono variare in base al Paese. Direttiva WEEE La direttiva WEEE (Waste Electrical and Electronic Equipment, Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) entrata in vigore come legge europea il 13 febbraio 2003, ha determinato un cambiamento significativo nel trattamento delle apparecchiature elettriche giunte alla fine del ciclo di vita. La presenza del logo WEEE (mostrato a sinistra) sul prodotto o sulla relativa confezione indica che non può essere smaltito o eliminato con gli altri rifiuti domestici. Per ulteriori informazioni sullo smaltimento e il recupero dei rifiuti di apparecchiature elettroniche ed elettriche e sui punti di raccolta, contattare il servizio del comune di residenza per lo smaltimento dei rifiuti domestici oppure rivolgersi al negozio presso il quale è stata acquistata l apparecchiatura. Conformità FCC Questa apparecchiatura è stata sottoposta a test ed è risultata conforme ai limiti fissati per i dispositivi digitali di classe B conformemente alle specifiche indicate nella Parte 15 delle normative FCC. Questi limiti hanno lo scopo di garantire una protezione adeguata dalle interferenze dannose che possono originarsi quando l apparecchiatura viene utilizzata in un installazione residenziale. Questo prodotto genera, utilizza e può diffondere energia a radio frequenza e, se non è installato in conformità alle istruzioni, può dare luogo a interferenze che disturbano le comunicazioni radio. Tuttavia, non è possibile garantire che tali interferenze non possano verificarsi in determinate installazioni. Qualora l apparecchiatura causasse queste interferenze che disturbano la ricezione radio o televisiva, condizione 13

14 verificabile mediante lo spegnimento e l accensione della stessa, si consiglia all utente di porvi rimedio seguendo quanto riportato di seguito: Cambiare l orientamento o riposizionare l antenna ricevente. Aumentare la distanza tra l apparecchiatura e il ricevitore. Collegare l apparecchiatura a una presa che si trovi in un circuito diverso da quello a cui è collegato il ricevitore. Per ricevere assistenza rivolgersi al rivenditore o a un tecnico radio televisivo qualificato. Dichiarazione CE DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ CE Per mezzo della presente si dichiara che il prodotto è conforme ai requisiti di protezione essenziali indicati nella direttiva del Consiglio 89/336/CEE e nei relativi emendamenti sull avvicinamento delle leggi degli stati membri correlate alla compatibilità elettromagnetica. La presente dichiarazione si applica a tutti gli esemplari di prodotti identici al modello sottoposto al test/valutazione. EN 55022: A1: A2: 2003 EN : A1: 2001 EN 55024: A1: A2: 2003 IEC : A1: A2: 2000 IEC : A1: 2002 IEC : A1: A2: 2001 IEC : A1: 2000 IEC : A1: 2000 IEC : A1: 2000 IEC : A1:

15 Conformità RoHS Questo prodotto è conforme ai limiti fissati dalla direttiva 2002/95/ CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 gennaio 2003, sulla restrizione d uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (RoHS, Restriction Of Hazardous Substances) e dai relativi emendamenti. 15

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Il 23 settembre sarà introdotta la nuova versione della banconota da 10. CPI ha perciò il piacere di annunciare che i prodotti delle serie MEI Cashflow 2000

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Guida utente di Seagate Central

Guida utente di Seagate Central Guida utente di Seagate Central Modello SRN01C Guida utente di Seagate Central 2014 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e Seagate Media sono marchi

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Indice Sicurezza 3 Operazioni preliminari 4 Accessorio 4 Tasti e componenti 4

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc.

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc. Copyright Acronis, Inc., 2000-2011.Tutti i diritti riservati. Acronis e Acronis Secure Zone sono marchi registrati di Acronis, Inc. Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware su uno scanner Trūper o Sidekick con marchio BHH

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware su uno scanner Trūper o Sidekick con marchio BHH Queste istruzioni spiegano come effettuare l'aggiornamento del firmware installato su uno scanner Trūper 3210, Trūper 3610 o Sidekick 1400u con marchio BBH, operazione necessaria per trasformare uno scanner

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo Lezione 1 Obiettivi della lezione: 1 Cos è un calcolatore? Cosa c è dentro un calcolatore? Come funziona un calcolatore? Quanti tipi di calcolatori esistono? Il calcolatore nella accezione più generale

Dettagli

Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1. Informazioni sul certificato (SAR) 6. Disimballaggio di SO-2510 7

Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1. Informazioni sul certificato (SAR) 6. Disimballaggio di SO-2510 7 SO-2510 01 Prima di usare il dispositivo Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1 Dichiarazione di conformità FCC in materia di interferenze

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Serie Aspire E 15 Manuale dell utente

Serie Aspire E 15 Manuale dell utente Serie Aspire E 15 Manuale dell utente 2-2014. Tutti i diritti riservati. Serie Aspire E 15 Copertine: E5-571 / E5-531 / E5-551 / E5-521 / E5-511 Questa versione: 04/2014 Registrarsi per un Acer ID e abilitare

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Occhiali con videocamera HD

Occhiali con videocamera HD Occhiali con videocamera HD Manuale d uso Contenuto della Confezione Overlook GX-14 Occhiali videocamera Custosia rigida Fodero trasporto Presa alimentazione caricabatterie Cavo USB alimentazione e Connettori

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli