Guida a Partition Magic

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida a Partition Magic"

Transcript

1 Guida a Partition Magic A cura di: Antonio Mercurio Per scaricare manuali gratis che ti insegnano l'uso dei vari softwares e per iscriverti alla mia newsletter visita il mio sito cliccando qui Benvenuti nella guida di Partition Magic 5.0, illustreremo le informazioni più utili sul programma. Preferenze Possiamo impostare delle nostre preferenze per il programma, per esempio evitare che per un disco partition magic controlli se ci sono settori danneggiati.utilizzare Preferenze per sapere se il sistema operativo corrente supporta FAT32. Windows 95 OEM Service versione 2, Windows 98 e Windows NT 5.0, a differenza di altri sistemi operativi, supportano le partizioni FAT32.È inoltre possibile utilizzare Preferenze per modificare le impostazioni predefinite in PartitionMagic. Ad esempio, è possibile specificare un disco su cui non si desidera eseguire la verifica dei settori danneggiati o da impostare in sola lettura. Andate nel menu Generale-preferenze: nel nostro caso ci dice che supporta la Fat32,vi chiede se volete utilizzare cluster a 64k, windows nt,windows 95,98,dos,3.1 non supportano cluster a 64k.I cluster sono le più piccole unità di allocazione dati su un disco,nel caso dei sistemi suddetti non supportano cluster superiori a 32k ma solo 512 byte,32k,4k.adesso potete selezionare i dischi su cui non volete che venga fatto un controllo dei settori danneggiati.se si disattiva il controllo dei settori danneggiati e il disco rigido ha dei settori danneggiati, potrebbe verificarsi una perdita di dati. Questa opzione è selezionata per impostazione predefinita.se non volete che sia modificato un disco allora selezionatelo per sola lettura.se avete più di un disco potete selezionarli dalla casella in alto a sinistra o dal menu Unità.Adesso se tornate per un attimo all'immagine di sopra, potete vedere che al centro ci dà le informazioni sul disco che avete selezionato,nel mio caso io ho il disco 1 diviso in due partizioni,la prima è C:Tony,dove C è la lettera di unità e Tony è l'etichetta.nella colonna tipo vi dice che tipo di partizione è,giù in fondo al programma notate che delle icone colorate vi indicano il tipo di partizione,nel nostro caso C:tony è di tipo Fat16,quindi da C: possiamo accedere anche ai dati contenuti nella Fat32.Nella colonna Dimensioni vi dice la dimensione totale dell'unità mentre di lato vi dice quanto è stato utilizzato e quanto è resta inutilizzato.su un disco ci possono essere fino a 4 partizioni primarie,che sono quelle partizioni che servono a contenere i sistemi operativi che solo da lì possono partire.una sola partizione può essere attiva su un disco,e deve essere necessariamente attivata una partizione primaria,almeno una primaria deve esserlo.utilizzare Imposta attiva per designare la

2 partizione attiva, vale a dire la partizione da cui viene avviato il computer. Può essere resa attiva una sola partizione alla volta. Per avviare il computer da una partizione, questa deve trovarsi sulla prima unità e deve contenere un sistema operativo. Quando viene avviato il computer, questo legge la tabella delle partizioni sulla prima unità per cercare la partizione attiva, quindi esegue l'avvio da tale partizione.una partizione può essere spostata,ridimensionata,cancellata,e creata. Ridimensionare/spostare partizioni. Cliccate su una partizione col destro del mouse, poi scegliete ridimensiona/sposta: Quando si ridimensiona una partizione, i dati vengono compattati, non compressi. Se si desidera ridurre le dimensioni di una partizione, è necessario che la partizione contenga spazio inutilizzato. Se invece si desidera aumentare le dimensioni di una partizione, è necessario che sia presente dello spazio libero adiacente. Se vi è spazio non assegnato sul disco, ma non è adiacente alla partizione che si desidera ingrandire, modificare la posizione dello spazio non assegnato spostando altre partizioni.lo spazio inutilizzato è quello che vedete nella colonna Spazio libero,mentre lo spazio libero adiacente è lo spazio che non è stato assegnato ad una partizione,quindi è sprecato. la dimensione massima che vi indica è la dimensione totale del disco,quella che leggete nella colonna dimensioni,mentre quella minima si riferisce alla parte inutilizzata cioè quella che leggete nella colonna spazio libero.per ridimensionare la partizione vi basta spostarvi sulla figura sulle frecce ed il mouse cambia aspetto,ora vi basta trascinarlo nella posizione desiderata,verso destra aumentate mentre verso sinistra diminuite.prestare attenzione quando si riducono le partizioni, specialmente quelle contenenti un sistema operativo. Lasciare nella partizione almeno 50 MB di spazio in più rispetto a quello richiesto dal sistema operativo. I file di scambio, i driver e altri file possono richiedere spazio supplementare. Inoltre, i sistemi operativi possono diventare non eseguibili se spostati oltre certi limiti. Quando ridimensionate una partizione fat16 o fat32 può succedere che vengano impiegati dei cluster solo per contenere file di piccole dimensioni,in questo modo avrete dello spazio sprecato sul disco, quindi potete scegliere(se possibile)nella casella dimensioni cluster un valore diverso e vedrete che Partition organizza in maniera ottimale i cluster per sprecare meno spazio.quando avete finito cliccate su ok,poi ricordate che per rendere effettive le modifiche cliccate in basso su applica modifiche,verrà avviato il sistema ed aggiornato con le nuove modifiche.

3 Eliminare partizione Cliccate col destro del mouse sulla partizione e scegliete Elimina,ora vi viene chiesto di inserire nella casella la parola ok,e poi dovreste cliccare su ok per confermare,tutti i dati saranno persi. Etichetta Per cambiare etichetta cliccate col destro del mouse sulla partizione e scegliete etichetta,ora inserite un nome nella casella e confermate. Formattare partizione Per formattare una partizione (perdendo i dati) selezionarla col destro del mouse e scegliere formatta: potete cambiare anche il tipo di file system usato per la partizione,nel caso di una partizione superiore 500mb potete usare Fat32,nel mio caso è più di 2mb quindi automaticamente il programma seleziona fat32.ricordate che una fat16 può accedere ai dati su una fat32 e viceversa,ma una partizione ntfs non accede ai dati sulle altre partizioni.non sbagliate a dare l'etichetta,ed inserite la parola ok nella casella poi confermate.ricordate che per applicare le modifiche poi dovete sempre scegliere applica modifiche. Unisci partizioni È possibile utilizzare l'operazione Unisci per unire due partizioni FAT o FAT32 adiacenti sullo stesso disco rigido. Questa opzione risulta utile quando si è raggiunto il numero massimo di partizioni su disco e non si desidera eliminarne nessuna. Tra le partizioni che vengono unite può esservi dello spazio non assegnato. È possibile unire le partizioni di sinistra con quelle a destra e viceversa, con un'unica eccezione. Non è possibile unire una partizione primaria all'inizio del disco ad una partizione logica; tuttavia, è possibile unire una partizione logica ad una primaria. Quando si esegue un'operazione di unione, è necessario tenere presente quanto segue: Una volta applicata, l'operazione di unione non può più essere annullata. Non unire mai le partizioni di due sistemi operativi. Se si utilizza Windows NT 4.0, non unire due grosse partizioni FAT per ottenere una partizione FAT32. selezionate una partizione,nel mio caso seleziono C:tony:,poi scegliete unisci dal menu Operazioni:

4 come vedete le partizioni da unire devono essere adiacenti,infatti mi dice che verrà unita la C con la E,adesso il contenuto di E per non essere perso verrà inserito in una cartella che sarà creata nella partizione C:,la quale ovviamente assumerà lo spazio della E:.Ora dovete specificare il nome della cartella e confermare. Informazioni Per avere informazioni su una partizione selezionarla e cliccare sulla icona a forma di I,oppure su informazioni dal menu Operazioni:

5 come vedete nella prima scheda vi indica lo spazio totale del disco,quello utilizzato e quello libero,ma come vi dicevo in precedenza a volte l'allocazione nei cluster non è ottimale quindi c'è uno spreco di spazio che potete notare nella seconda scheda.

6 Ridimensiona cluster Utilizzare Ridimensiona i cluster per cambiare la dimensione dei cluster sulle partizioni FAT e FAT32. La riduzione delle dimensioni dei cluster può aiutare a recuperare spazio sprecato su disco. Tutti i file delle partizioni FAT e FAT32 sono memorizzati in unità di allocazione denominate cluster. Ogni file è allocato in almeno un cluster, pertanto nei cluster che contengono file piccoli viene sprecato dello spazio. Le dimensioni di una partizione determinano le dimensioni dei cluster. Partizioni di dimensioni maggiori presentano cluster più grandi e quindi, più spazio sprecato.selezionate la partizione e dal menu Operazioni scegliete Avanzate- ridimensiona cluster. come vedete in blu vi dice lo spazio utilizzato mentre in bianco quello sprecato,nella casella nuova dimensione cluster selezionatene una diversa,ed avete già nel grafico quale potrebbe essere la zona sprecata,come vedete non è abilitata 64k perchè è una fat32 la partizione che ho scelto nell'esempio, e non può contenere cluster 64k.Cliccate su ok e su applica modifiche,come vedete utilizzando i cluster a 32k viene sprecato il 25%,per cambiare questo dovete utilizzare la funzione ridimensiona cluster. Ms scandisk Se volete eseguire lo scandisk selezionate la partizione e dal menu operazioni scegliete Ms-scandisk. Convertire partizione Potete convertire una partizione da Fat16 a Fat32,tenete presente che se modificate una Fat32 in Fat16 sarà possibile accedere ad esso da qualunque So,ma se modificate una Fat16 a Fat32,questa dovrà contenere win98,win98b,o successiva per accedervi,quindi se contiene attualmente win95 non lo fate.scegliete la voce converti in menu Operazioni e poi confermate.potete anche passare da logica a primaria o viceversa,solo che in questo caso convertendola da primaria(avviabile)in logica poi non potrà più essere avviata come boot sequenziale,e non sarà più letto il sistema operativo in esso contenuto. Per aiutarvi in alcune operazioni utilizzate le procedure guidate.

7 Crea partizione Dal menu procedure guidate cliccate su crea nuova partizione,nella finestra che compare cliccate su avanti,ora scegliere il disco in cui creare la partizione,poi dovete scegliere se dovrà contenere un S.O.Poi dovete scegliere il tipo di file system,e il tipo di partizione,ora dovrebbe comparire questa finestra: come vedete vi suggerisce di crearla dopo F:tony3,infatti il mio disco1 è già partizionato,comprende la C:tony quella primaria,poi E:tony2,quella estesa ed un'altra logica che è la tony3.ora andando avanti siete avvertiti che il programma ha bisogno di sapere da quali partizioni recuperare dello spazio inutilizzato per creare la nuova partizione,in questo caso:

8 come vedete solo E,F hanno spazio libero,selezionatele e cliccate su avanti,vi dirà la dimensione che avrà la nuova partizione e di inserire una etichetta.cliccate infine su Fine e su applica modifiche. Ridimensiona partizione Selezionate la voce dal menu Procedure guidate,poi dovete scegliere su quale disco eseguire l'operazione,andando avanti avrete una finestra in cui vi si chiede la dimensione che dovete inserire nella casella vuota: la voce dimensione massima è quella massima che potete inserire,andate sempre avanti fino ad applicare le modifiche. Ridistribuisci spazio libero Abbiamo spiegato che spazio inutilizzato è lo spazio non usato su una partizione,mentre lo spazio non assegnato è lo spazio libero,si può redistribuire lo spazio libero con questa procedura guidata,che selezionate sempre dal menu procedure guidate.nella finestra che compare selezionate il disco su cui eseguire l'operazione,poi la partizione o le partizioni interessate,e cliccate su avanti e su fine.. Unisci partizioni Scegliete la voce dal menu procedure guidate,poi dovete selezionare il disco,poi la partizione e poi avanti,adesso vi dirà la partizione con la quale effettuare l'unione,che è sempre quella adiacente. Drive mapper Quando modificate delle partizioni vengono cambiate le lettere di unità,questo può rendere difficile l'avvio dei programmi in esse contenuti in quanto cambia il percorso, con Drive Mapper eliminate questo problema.se avete un solo disco non ancora partizionato,la lettera del cd-rom dovrebbe essere D:,almeno che non abbiate anche una unità di masterizzazione.ora se in precedenza avete creato una partizione estesa in C:,questa sarà E.Supponiamo che installiate dei programmi in E,o inseriate dei dati,se create una unità logica in E:,i riferimenti ai dati in essa contenuti cambieranno,ed alcuni programmi in E:,potrebbero non partire.per risolvere questo problema avviate Drive Mapper,ora nella seconda finestra cliccate su aggiungi,adesso dovete selezionare in alto la lettera di unità che è stata interessata da modifiche,supponiamo come nel nostro esempio E:,poi sotto selezionate l'unità nuova a cui deve fare riferimento E:,in questo

9 caso F,cliccate su ok,ora potete aggiungere altri task,per esempio nel mio caso il disco1 prima delle modifiche era suddiviso in C-E,quest'ultima era la dos estesa,in essa ho creato due unità logiche,f,g,allora nel mio caso in alto devo selezionare E,e sotto F,poi clicco su aggiungi e ripeto,ma questa volta in alto scelgo F,e sotto G,quando avete terminato cliccate su fine,ed inizierà il processo. Magic Mover Con Magic Mover potete spostare delle applicazioni da una unità all'altra,avviate l'utility,adesso selezionate una applicazione come nell'esempio: poi cliccate su avanti,inizierà una procedura,al suo termine avrete un'altra finestra, in alto avete la cartella dove si trova attualmente il programma,sotto cliccate su sfoglia e selezionate la nuova cartella di destinazione,potete scriverne il percorso a mano,nel mio caso in basso scrivo c:\programmi\arachnophila però la cartella non esiste,mi dice se voglio crearla,io confermo ed inizia un nuovo procedimento. N.B Glossario: File system(ogni file system contiene la struttura ad albero secondo una certa gerarchia dei file e programmi installati)il file system è utilizzato da una Fat(file allocation table),cioè la tabella di allocazione dei file.la Fat è caratterizzato dall'uso del file system e dai cluster(catene).il cluster è l'unità minima di allocazione file.la Fat registra i cluster utilizzati,quelli non utilizzati e quelli danneggiati.formattare un disco serve a preparare quel disco a ricevere i dati,la formattazione può essere fisica e logica,la prima viene fatta dai costruttori per suddividere il disco in cilindri,settori,cluster ed altro.mentre quella logica la fa l'utente per preparare a ricevere dati.partizionare un disco serve ad organizzare meglio il disco,suddividendolo in unità logiche che contengono le applicazioni e i dati e in unità primarie che contengono i sistemi operativi.su un hard disk possiamo avere 4 partizioni dos primarie,queste sono partizioni che contengono i sistemi operativi che possono partire solo da partizioni dos primarie(win 3.1,95,98,me)mentre c'è per esempio windows nt che può partire anche da una logica.anche se possiamo avere 4 partizioni dos primarie,solo una alla volta può essere attiva,la partizione attiva è quella che verrà letta dal pc nella fase d'avvio,altrimenti se un disco non contiene dos primarie attive non potrà essere usato come disco di avvio. PowerQuest BootMagic è un potente strumento per la gestione dei dischi, che consente di utilizzare più sistemi operativi su un singolo PC. Ad ogni avvio o riavvio del computer, BootMagic visualizza un elenco di sistemi operativi da cui è possibile selezionare quello da avviare. BootMagic contiene inoltre un opzione di configurazione che permette di selezionare rapidamente i sistemi operativi da includere nell elenco come scelte di avvio. Con BootMagic è possibile passare da un sistema operativo all altro, utilizzando quello più adeguato alle esigenze specifiche del momento. È anche possibile provare un nuovo sistema operativo senza alcun rischio, con la certezza che il vecchio sistema operativo,

10 quando occorre, è sempre disponibile e facilmente accessibile.ecco cosa compare dopo averlo avviato: nel menu centrale vengono indicati due sistemi operativi,infatti ho due sistemi sul pc,i nomi sono indicativi potete cambiarli,vedete che il primo è predefinito,posso però cambiarlo selezionando il secondo e cliccando su imposta come predefinito.però bisogna ricordare che il nuovo sistema operativo impostato come predefinito deve trovarsi in una partizione dos primaria ed attiva,nel mio caso sul secondo hard disk ho winxp che si trova in d:winxp che è attiva.selezionate un S.o,poi cliccate su proprietà,ora nella casella nome inserite il nome che volete dare al sistema,per esempio windows98,se volete cambiare l'icona scegliete cambia icona e selezionate fra quelle disponibili.attraverso le frecce potete scegliere l'ordine in cui appariranno i sistemi operativi fra i quali scegliere,cliccate infine su salva ed esci. La guida è terminata.

Le Partizioni. Corsi di Formazione "Open Source & Scuola" Provincia di Pescara gennaio 2005 aprile 2005. WinFAT32 24,00% WinNTFS 22,00% Swap 11,00%

Le Partizioni. Corsi di Formazione Open Source & Scuola Provincia di Pescara gennaio 2005 aprile 2005. WinFAT32 24,00% WinNTFS 22,00% Swap 11,00% Corsi di Formazione "Open Source & Scuola" Provincia di Pescara gennaio 2005 aprile 2005 Le Partizioni WinFAT32 24,00% WinNTFS 22,00% Swap 11,00% WinNTFS WinFAT32 Swap Linux Linux 43,00% 1 Cosa sono? Un

Dettagli

Installazione di un secondo sistema operativo

Installazione di un secondo sistema operativo Installazione di un secondo sistema operativo Fare clic su un collegamento riportati di seguito per visualizzare una delle seguenti sezioni: Panoramica Termini ed informazioni chiave Sistemi operativi

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente

FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente Copyright Nessuna parte di questa pubblicazione può essere copiata, trasmessa, salvata o tradotta in un altro linguaggio o forma senza espressa autorizzazione di

Dettagli

Concetti fondamentali

Concetti fondamentali D I S C H I R I G I D I In questo documento vengono illustrati alcuni concetti fondamentali sul partizionamento di dischi rigidi. In alcune sezioni sono inclusi suggerimenti per l utilizzo di prodotti

Dettagli

DUAL BOOT WINDOWS-LINUX.

DUAL BOOT WINDOWS-LINUX. DUAL BOOT WINDOWS-LINUX. Realizzato da Jona Lelmi Nickname PyLinx Iniziato il giorno 5 Luglio 2010 - terminato il giorno 8 Luglio 2010 email autore: jona.jona@ymail.com Canale Youtube http://www.youtube.com/user/pylinx

Dettagli

L installer di Torinux

L installer di Torinux L installer di Torinux Installazione nel Disco Per un installazione normale si raccomanda usare ext3 o reiserfs. Prima di procedere con l installazione per favore rimuova tutti i dispositivi USB, tipo

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

4.1.1.1 APRIRE UN PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO

4.1.1.1 APRIRE UN PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO 4.1 PER INIZIARE 4.1.1 PRIMI PASSI COL FOGLIO ELETTRONICO 4.1.1.1 APRIRE UN PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO L icona del vostro programma Excel può trovarsi sul desktop come in figura. In questo caso basta

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 3 Introduzione 4 Cosa ti occorre 5 Panoramica dell installazione 5 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 5 Passo 2: Per preparare

Dettagli

Manuale dell utente. Ahead Software AG

Manuale dell utente. Ahead Software AG Manuale dell utente Ahead Software AG Indice 1 Informazioni su InCD...3 1.1 Cos è InCD?...3 1.2 Requisiti per l uso di InCD...3 1.3 Aggiornamenti...4 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...4 2

Dettagli

Winschool Magic Card Professional

Winschool Magic Card Professional Indice Winschool Magic Card Professional Manuale d uso Requisiti di sistema minimi... 2 1. Installazione... 3 2. Settaggi della Magic Card... 5 2.1 Settaggi della Protezione...6 2.2 Settaggio dei Parametri...8

Dettagli

Manuale dell utente. InCD. ahead

Manuale dell utente. InCD. ahead Manuale dell utente InCD ahead Indice 1 Informazioni su InCD...1 1.1 Cos è InCD?...1 1.2 Requisiti per l uso di InCD...1 1.3 Aggiornamenti...2 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...2 2 Installazione...3

Dettagli

SELEZIONE DELLA PRIORITA' DI BOOT

SELEZIONE DELLA PRIORITA' DI BOOT In questa piccola guida esamineremo l'installazione di un sistema Windows XP Professional, ma tali operazioni sono del tutto simili se non identiche anche su sistemi Windows 2000 Professional. SELEZIONE

Dettagli

EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5"

EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5 e 3.5 EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" 2 ITALIANO Indice 1.0 Introduzione... 2 1.1 Funzioni e caratteristiche...

Dettagli

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3 Corso per iill conseguiimento delllla ECDL ((Paatteenttee Eurropeeaa dii Guiidaa deell Computteerr)) Modullo 2 Geessttiionee ffiillee ee ccaarrtteellllee Diisspenssa diidattttiica A curra dell ssiig..

Dettagli

Fare clic sul menu Start> Programmi> Partition Wizard xxx Edition> Partition Wizard xxx Edition

Fare clic sul menu Start> Programmi> Partition Wizard xxx Edition> Partition Wizard xxx Edition A proposito di Partition Wizard Partition Wizard è un facile da utilizzare con il software di partizionamento di alta sicurezza ed efficienza. A causa della sua semplice interfaccia utente, è possibile

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1 Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Avviare il pc Il tasto da premere per avviare il computer è frequentemente contraddistinto dall etichetta Power ed è comunque il più grande posto sul case.

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

Acer erecovery Management

Acer erecovery Management 1 Acer erecovery Management Sviluppato dal team software Acer, Acer erecovery Management è uno strumento in grado di offrire funzionalità semplici, affidabili e sicure per il ripristino del computer allo

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

GB informazioni e freeware

GB informazioni e freeware GB informazioni e freeware Informazioni per PC, internet, software, freeware e tutorial Home Programmi Informazioni Passatempo Siti utili Aggiornamenti sito News Posizione nel sito : Home >> Informazioni

Dettagli

ACRONIS TRUE IMAGE. Guida del programma:

ACRONIS TRUE IMAGE. Guida del programma: ACRONIS TRUE IMAGE In questo articolo parleremo della versione HOME di Acronis True Image. (il programma è in lingua inglese, tuttavia è semplicissimo da usare) Questo utilissimo programma di backup, (oppure

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX Installare Windows Xp Guida scritta da CroX INTRODUZIONE: 2 PREPARAZIONE 2 BOOT DA CD 2 BIOS 3 PASSAGGI FONDAMENTALI 4 SCEGLIERE COSA FARE TRA RIPRISTINO O INSTALLARE UNA NUOVA COPIA 5 ACCETTARE CONTRATTO

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

Cos'è un Sistema Operativo

Cos'è un Sistema Operativo Cos'è un Sistema Operativo... pag. 02 Introduzione a Windows XP... pag. 04 I File... pag. 04 La barra delle applicazioni e le utilità di Windows XP... pag. 06 Le Finestre... pag. 08 Come visualizzare tutte

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER 1 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere correttamente il computer Riavviare il computer Uso del mouse Caratteristiche

Dettagli

CORSO BASE DI INFORMATICA

CORSO BASE DI INFORMATICA CULTURE ATTIVE CORSO BASE DI INFORMATICA 20/12/2011 Guida pratica a Windows 7 Tina Fasulo Primi passi con il computer Avviare il computer in modo sicuro 1) Premere il pulsante di accensione del pc 2) Se

Dettagli

TIME MACHINE. Menu di Time Machine

TIME MACHINE. Menu di Time Machine TIME MACHINE Time Machine è una funzione di backup integrata di OS X che funziona con il Mac e con un'unità esterna (venduta separatamente) o AirPort Time Capsule. Tutto quello che devi fare è semplicemente

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione 1 Indice 4 Panoramica 5 Punto 1: aggiornare il software di sistema e il firmware del computer 6 Punto 2: eseguire Assistente Boot Camp 9 Punto

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

EW7033 USB 3.0 Enclosure per harddisk SATA da 2,5

EW7033 USB 3.0 Enclosure per harddisk SATA da 2,5 EW7033 USB 3.0 Enclosure per harddisk SATA da 2,5 2 ITALIANO EW7033 USB 3.0 Enclosure per harddisk SATA da 2.5" Indice 1.0 Introduzione... 2 1.1 Funzioni e caratteristiche... 2 1.2 Contenuto della confezione...

Dettagli

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 PREVENIRE: Cenni preliminari su Ripristino configurazione di sistema Ripristino configurazione di sistema è un componente

Dettagli

GHOST SPECIAL EDITION. Manuale di installazione e dell'utente

GHOST SPECIAL EDITION. Manuale di installazione e dell'utente GHOST SPECIAL EDITION Manuale di installazione e dell'utente Avviso riguardante il copyright Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, memorizzata o tradotta in

Dettagli

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 COLLEGAMENTO CABLAGGIO: Connettere le schede di rete dei pc tramite cavo UTP allo Switch/HUB CONFIGURAZIONE RETE Impostare indirizzo ip: Pannello di controllo 1 Centro Connessioni

Dettagli

Brevissima Introduzione a eduknoppix.

Brevissima Introduzione a eduknoppix. Brevissima Introduzione a eduknoppix. Francesco Paparella 21 Marzo 2005 Sommario Questo documento spiega come creare una home directory permanente su di un disco fisso o su di un dispositivo rimovibile

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

IL MULTIBOOT. Un sistema multiboot consiste nella possibilità di caricare più sistemi operativi sullo stesso computer.

IL MULTIBOOT. Un sistema multiboot consiste nella possibilità di caricare più sistemi operativi sullo stesso computer. IL MULTIBOOT Un sistema multiboot consiste nella possibilità di caricare più sistemi operativi sullo stesso computer. L operazione potrebbe risultare abbastanza semplice se si dispone di due differenti

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

AOMEI OneKey Recovery Help

AOMEI OneKey Recovery Help AOMEI OneKey Recovery Help Index About AOMEI OneKey Recovery Supported operating systems OneKey System Backup Two type of OneKey system backup The difference between the two above ways Backup system to

Dettagli

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows 95/98/ME Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows 95/98/ME Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit I Windows 95/98/ME Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Bluewin SA Telefono Customer Care Services: Hardturmstrasse 3 HighWay 0900 900

Dettagli

Per la serie I TUTORIAL LIBERI. Presentati dal sito FRAMASOFT. Pdf libero e gratuito con PDFCreator 0.7.1. Georges SILVA

Per la serie I TUTORIAL LIBERI. Presentati dal sito FRAMASOFT. Pdf libero e gratuito con PDFCreator 0.7.1. Georges SILVA Per la serie I TUTORIAL LIBERI Presentati dal sito FRAMASOFT Pdf libero e gratuito con PDFCreator 0.7.1 Georges SILVA Software utilizzato : PDFCreator 0.7.1 Siti : vedi pagina 2 Livello : principiante

Dettagli

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Per iniziare Uso del Computer Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Cliccando su START esce un menù a tendina in cui sono elencati i programmi e le varie opzioni

Dettagli

1) Introduzione ai sistemi operativi (O.S.=operative system)

1) Introduzione ai sistemi operativi (O.S.=operative system) 1) Introduzione ai sistemi operativi (O.S.=operative system) Sistema Operativo: è un componente del software di base di un computer che gestisce le risorse hardware e software, fornendo al tempo stesso

Dettagli

Intego Guida Per iniziare

Intego Guida Per iniziare Intego Guida Per iniziare Guida Per iniziare di Intego Pagina 1 Guida Per iniziare di Intego 2008 Intego. Tutti i diritti riservati Intego www.intego.com Questa guida è stata scritta per essere usata con

Dettagli

Procedura di installazione e configurazione per l'applicazione. SchedeCet

Procedura di installazione e configurazione per l'applicazione. SchedeCet Procedura di installazione e configurazione per l'applicazione SchedeCet usata per l'immissione delle schede utenti dei Centri Ascolto Caritas della Toscana. Questo documento è destinato agli operatori

Dettagli

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi 1 Modulo 2 - ECDL Uso del computer e gestione dei file 2 Chiudere la sessione di lavoro 1.Fare Clic sul pulsante START 2.Cliccare sul comando SPEGNI COMPUTER 3.Selezionare una delle opzioni STANDBY: Serve

Dettagli

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit I Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Bluewin SA Telefono Customer Care Services: Hardturmstrasse 3 HighWay 0900 900

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Desktop All avvio del computer compare il Desktop. Sul Desktop sono presenti le Icone. Ciascuna icona identifica un oggetto differente che può essere un file,

Dettagli

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Sommario A. Introduzione... 2 B. Descrizione generale... 2 C. Caratteristiche... 3 D. Prima di utilizzare il programma applicativo

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 ECDL Mod.2 Uso del computer e gestione dei file novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 2.1 L ambiente del computer novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

su LiveCD suggerimenti per l'utilizzo di un LiveCD

su LiveCD suggerimenti per l'utilizzo di un LiveCD prof. Nunzio Brugaletta su LiveCD pag. 1 su LiveCD suggerimenti per l'utilizzo di un LiveCD 2012.09 Indice Che cos'è un LiveCD...2 Avvio di un computer...3 Modifica drive di boot...3 Sessioni live...4

Dettagli

Office 2007 Lezione 08

Office 2007 Lezione 08 Word: gli stili veloci e i temi Da questa lezione, iniziamo ad occuparci delle innovazioni che riguardano specificamente Word. Cominceremo parlando di stili e temi. Nella filosofia di questo nuovo Word,

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows Test 2.1 1 Attiva la funzione risorse del computer utilizzando il menu START. 2 Apri la cartella Patente 2.1, contenuta nella cartella Modulo2A. 3

Dettagli

Uso del Computer e Gestione dei File. Uso del Computer e Gestione dei File. Federica Ricca

Uso del Computer e Gestione dei File. Uso del Computer e Gestione dei File. Federica Ricca Uso del Computer e Gestione dei File Uso del Computer e Gestione dei File Federica Ricca Il Software Sistema Operativo Programmi: Utilità di sistema Programmi compressione dati Antivirus Grafica Text Editor

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

FoLUG Forlì Linux User Group. Partizionamento

FoLUG Forlì Linux User Group. Partizionamento FoLUG Forlì Linux User Group con la partecipazione della Circoscrizione n 3 di Forlì Partizionamento Quello che occorre sapere sul disco fisso per installare UBUNTU 10.10 o altri sistemi operativi. FoLUG

Dettagli

Manuale per riparare e recuperare dati sul hard disk

Manuale per riparare e recuperare dati sul hard disk Manuale per riparare e recuperare dati sul hard disk Di Giuseppe Zingone Introduzione La maggior parte dei difetti che si verificano sui personal computer sono dovuti a guasti o a malfunzionamenti del

Dettagli

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 1. I PRIMI PASSI INDICE GENERALE 2. COMANDI DI GESTIONE FINESTRA 3. DISPOSIZIONE

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Guida alla gestione degli hard disk fisici con winhex

Guida alla gestione degli hard disk fisici con winhex Guida alla gestione degli hard disk fisici con winhex Come utilizzare winhex per la gestione degli hdd fisici,senza partizioni o con file system non riconosciuti da windows. Come già molti di voi sapranno

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DI

GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DI GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DI SOMMARIO Installazione di DBackup Acquisto e registrazione di DBackup Menu principale Impostazione dei backup Esecuzione dei backup Ripristino dei file archiviati Informazioni

Dettagli

Windows Live OneCare Introduzione e installazione

Windows Live OneCare Introduzione e installazione Windows Live OneCare Introduzione e installazione La sicurezza e la manutenzione del proprio computer è di fondamentale importanza per tenerlo sempre efficiente e al riparo dalle minacce provenienti dalla

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux)

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo - Uso del computer e gestione dei file, richiede che il candidato dimostri di possedere conoscenza e competenza nell uso delle

Dettagli

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061 Manuale utente Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion Italiano Dicembre 2007 Part number: 467721-061 Copyright Note legali Il prodotto e le informazioni riportate nel presente

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

PROVA DI CONOSCENZA CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA 21 dicembre 2001 tema A

PROVA DI CONOSCENZA CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA 21 dicembre 2001 tema A PROVA DI CONOSCENZA CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA 21 dicembre 2001 tema A 1) Le funzioni dell'unità di controllo di un processore sono: A) Verificare che le periferiche funzionino correttamente.

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Riparare un cd di avvio originale con S.O. Windows XP integrando la SP3.

Riparare un cd di avvio originale con S.O. Windows XP integrando la SP3. Riparare un cd di avvio originale con S.O. Windows XP integrando la SP3. Problema: avevo un cd originale acquistato regolarmente con Windows XP Professional con SR1 che iniziava a dare i numeri per dei

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Domande frequenti su Samsung Drive Manager

Domande frequenti su Samsung Drive Manager Domande frequenti su Samsung Drive Manager Installazione D: Il disco fisso esterno Samsung è collegato, ma non succede nulla. R: Verificare la connessione del cavo USB. Se il disco fisso esterno Samsung

Dettagli

Nota: E' necessario che il sistema possa fare il boot da CD per effettuare l'installazione.

Nota: E' necessario che il sistema possa fare il boot da CD per effettuare l'installazione. Questa guida mostra come convertire un normale PC in un server Untangle utilizzando un CD di installazione Untangle. Che cosa sa fare il Server Untangle? Il server Untangle offre un modo semplice per proteggere,

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

EW1015 R3 Convertitore USB-IDE/SATA 1 ITALIANO

EW1015 R3 Convertitore USB-IDE/SATA 1 ITALIANO EW1015 R3 Convertitore USB-IDE/SATA 1 ITALIANO 2 ITALIANO EW1015 R3 - Convertitore USB-IDE/SATA Contenuti 1.0 Introduzione... 2 1.1 Funzioni e caratteristiche... 2 1.2 Contenuto della confezione... 3 1.3

Dettagli

EW7015 Dual Docking Station USB 3.0 per harddisk SATA da 2.5" e 3.5"

EW7015 Dual Docking Station USB 3.0 per harddisk SATA da 2.5 e 3.5 EW7015 Dual Docking Station USB 3.0 per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" 2 ITALIANO EW7015 USB 3.0 Dual Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" Indice 1.0 Introduzione... 2 1.1 Funzioni e caratteristiche...

Dettagli

Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista

Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista 1. Installazione di Zelio Soft 2 v4.1: Per prima cosa installare Zelio Soft 2 (versione 4.1) lanciandone il setup (doppio click sul file Setup.exe

Dettagli

Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP

Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP http://www.aprescindere.com Pag. 1 di 12 Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP Perché avere una memory stick bootable

Dettagli

SETUP DEL BIOS E CARATTERISTICHE DI SICUREZZA

SETUP DEL BIOS E CARATTERISTICHE DI SICUREZZA C A P I T O L O D U E SETUP DEL BIOS E CARATTERISTICHE DI SICUREZZA In questo capitolo sarà spiegato come accedere al Menu Setup del BIOS e modificare le varie impostazioni di controllo del hardware. Sarà

Dettagli

GIUIDA ALLA CREAZIONE DVD VISTA HOME PREMIUM

GIUIDA ALLA CREAZIONE DVD VISTA HOME PREMIUM GIUIDA ALLA CREAZIONE DVD VISTA HOME PREMIUM Questa guida vi illustrerà come procedere alla creazione di un dvd di Microsoft Windows Vista. La guida è indirizzata ai possessori di notebook Sony Vaio Serie

Dettagli

MetaTrader 4 Builder

MetaTrader 4 Builder X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A. MetaTrader 4 Builder Tutorial 2010-08-05 1/24 Indice Installazione...3 Notifica Legale...8 Impostazioni iniziali/preferenze...8 Lingua...9 Cartella piattaforma...9 Problemi

Dettagli

I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli.

I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli. G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 21 I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli. Altri simboli In questa

Dettagli

USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16

USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16 SOMMARIO PREMESSA...3 L AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS...3 CARRELLATA DEGLI ELEMENTI PRESENTI SUL DESKTOP...3 PULSANTE AVVIO...4

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Come abilitare l'account nascosto Administrator di Win7 usando il Registro (tradotto dal sito howtogeek.com)

Come abilitare l'account nascosto Administrator di Win7 usando il Registro (tradotto dal sito howtogeek.com) Come abilitare l'account nascosto Administrator di Win7 usando il Registro (tradotto dal sito howtogeek.com) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) (a.scatolini@linux4campagnano.net) Miniguida

Dettagli

Installare Ubuntu su macchina virtuale

Installare Ubuntu su macchina virtuale Installare Ubuntu su macchina virtuale La prima fase di configurazione della macchina virtuale è del tutto simile a quello seguito nella macchina per MS Windows 7. Gli unici valori da cambiare sono il

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 Osservazione La finestra di Risorse del Computer può visualizzare i file e le cartelle come la finestra di Gestione Risorse, basta selezionare il menu

Dettagli

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più Le operazioni più comuni Le operazioni più comuni Personalizzare l interfaccia Creare un nuovo file Ieri ci siamo occupati di descrivere l interfaccia del nuovo Office, ma non abbiamo ancora spiegato come

Dettagli