Manuale utente 4G-N12. Modem Router Wireless-N300 LTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale utente 4G-N12. Modem Router Wireless-N300 LTE"

Transcript

1 Manuale utente 4G-N12 Modem Router Wireless-N300 LTE

2 I9553 Prima edizione Novembre 2014 INFORMAZIONI SUL COPYRIGHT Nessuna parte di questo manuale, compresi i prodotti e i software in esso descritti, può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata in un sistema di recupero o tradotta in alcuna lingua, in alcuna forma e in alcun modo, fatta eccezione per la documentazione conservata dall acquirente a scopi di backup, senza l espressa autorizzazione scritta di ASUSTeK COMPUTER INC. ( ASUS ). ASUS FORNISCE QUESTO MANUALE COSÌ COM È SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, ESPLICITA O IMPLICITA, INCLUDENDO SENZA LIMITAZIONI LE GARANZIE O CONDIZIONI IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ O IDONEITÀ AD UN PARTICOLARE SCOPO. IN NESSUN CASO ASUS, I SUOI DIRIGENTI, FUNZIONARI, IMPIEGATI O DISTRIBUTORI SONO RESPONSABILI PER QUALSIASI DANNO INDIRETTO, PARTICOLARE, ACCIDENTALE O CONSEGUENTE (COMPRESI DANNI DERIVANTI DA PERDITA DI PROFITTO, PERDITA DI CONTRATTI, PERDITA D USO O DI DATI, INTERRUZIONE DELL ATTIVITÀ E SIMILI), ANCHE SE ASUS È STATA AVVISATA DELLA POSSIBILITÀ CHE TALI DANNI SI POSSANO VERIFICARE IN SEGUITO A QUALSIASI DIFETTO O ERRORE NEL PRESENTE MANUALE O NEL PRODOTTO. I prodotti e nomi delle aziende che compaiono in questo manuale possono essere marchi registrati o diritti d autore delle rispettive aziende, o meno, e sono usati a solo scopo identificativo o illustrativo, a beneficio dell utente, senza alcuna intenzione di violazione dei diritti di alcun soggetto. LE SPECIFICHE E LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO MANUALE SONO FORNITE A SOLO USO INFORMATIVO E SONO SOGGETTE A CAMBIAMENTI IN QUALSIASI MOMENTO, SENZA PREAVVISO, E NON POSSONO ESSERE INTERPRETATE COME UN IMPEGNO DA PARTE DI ASUS. ASUS NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ E NON SI FA CARICO DI ALCUN ERRORE O INESATTEZZA CHE POSSA COMPARIRE IN QUESTO MANUALE COMPRESI I PRODOTTI E I SOFTWARE DESCRITTI AL SUO INTERNO. Copyright 2014 ASUSTeK Computer, Inc. Tutti i diritti riservati. CONDIZIONI E LIMITI DI COPERTURA DELLA GARANZIA SUL PRODOTTO Le condizioni di garanzia variano a seconda del tipo di prodotto e sono specificatamente indicate nel Certificato di Garanzia allegato a cui si fa espresso rinvio. Inoltre la garanzia stessa non è valida in caso di danni o difetti dovuti ai seguenti fattori: (a) uso non idoneo, funzionamento o manutenzione impropri inclusi (senza limitazioni) e l utilizzo del prodotto con una finalità diversa da quella conforme alle istruzioni fornite da ASUSTeK COMPUTER INC. in merito all idoneità di utilizzo e alla manutenzione; (b) installazione o utilizzo del prodotto in modo non conforme agli standard tecnici o di sicurezza vigenti nell Area Economica Europea e in Svizzera; (c) collegamento a rete di alimentazione con tensione non corretta; (d) utilizzo del prodotto con accessori di terzi, prodotti o dispositivi ausiliari o periferiche; (e) tentativo di riparazione effettuato da una qualunque terza parte diversa dai centri di assistenza ASUSTeK COMPUTER INC. autorizzati; (f) incidenti, fulmini, acqua, incendio o qualsiasi altra causa il cui controllo non dipenda da ASUSTeK COMPUTER INC.; (g) abuso, negligenza o uso commerciale. 2

3 La Garanzia non è valida per l assistenza tecnica o il supporto per l utilizzo del Prodotto in merito all utilizzo dell hardware o del software. L assistenza e il supporto disponibili (se previsti) nonchè le spese e gli altri termini relativi all assistenza e al supporto (se previsti) verranno specificati nella documentazione destinata al cliente fornita a corredo del prodotto. È responsabilità dell utente, prima ancora di richiedere l assistenza, effettuare il backup dei contenuti presenti sul Prodotto, inclusi i dati archiviati o il software installato. ASUSTeK COMPUTER INC. non è in alcun modo responsabile per qualsiasi danno, perdita di programmi, dati o altre informazioni archiviate su qualsiasi supporto o parte del prodotto per il quale viene richiesta l assistenza; ASUSTeK COMPUTER INC. non è in alcun modo responsabile delle conseguenze di tali danni o perdite, incluse quelle di attività, in caso di malfunzionamento di sistema, errori di programmi o perdite di dati. È responsabilità dell utente, prima ancora di richiedere l assistenza, eliminare eventuali funzioni, componenti, opzioni, modifiche e allegati non coperti dalla Garanzia prima di far pervenire il prodotto a un centro servizi ASUSTeK COMPUTER INC. ASUSTeK COMPUTER INC. non è in alcun modo responsabile di qualsiasi perdita o danno ai componenti sopra descritti. ASUSTeK COMPUTER INC. non è in alcun modo responsabile di eliminazioni, modifiche o alterazioni ai contenuti presenti sul Prodotto compresi eventuali dati o applicazioni prodottesi durante le procedure di riparazione del Prodotto stesso. Il Prodotto verrà restituito all utente con la configurazione originale di vendita, in base alle disponibilità di software a magazzino. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ Potrebbero verificarsi circostanze per le quali, a causa di difetti di componenti ASUS, o per altre ragioni, abbiate diritto a richiedere un risarcimento danni ad ASUS. In ciascuna di queste circostanze, a prescindere dai motivi per i quali si ha diritto al risarcimento danni, ASUS è responsabile per i danni alle persone (incluso il decesso), danni al patrimonio o alla proprietà privata; o qualsiasi altro danno reale e diretto risultante da omissione o mancata osservazione degli obblighi di legge previsti in questo Certificato di Garanzia, fino al prezzo contrattuale elencato per ogni prodotto e non oltre. ASUS sarà solo responsabile o indennizzerà per perdite, danni o reclami su base contrattuale, extracontrattuale o di infrazione ai sensi del presente Certificato di Garanzia. Questo limite si applica anche ai fornitori e rivenditori ASUS. Questo è il limite massimo per il quale ASUS, i suoi fornitori e il vostro rivenditore sono responsabili collettivamente. IN NESSUN CASO ASUS È RESPONSABILE DI QUANTO SEGUE: (1) RICHIESTE DI TERZI PER DANNI DA VOI CAUSATI; (2) PERDITA O DANNEGGIAMENTO DEI VOSTRI DATI O DOCUMENTI O (3) QUALSIASI DANNO INDIRETTO, PARTICOLARE, ACCIDENTALE O CONSEGUENTE (COMPRESI DANNI DERIVANTI DA PERDITA DI PROFITTO, PERDITA DI CONTRATTI, PERDITA D USO O DI DATI, INTERRUZIONE DELL ATTIVITÀ E SIMILI) ANCHE SE ASUS, I SUOI DISTRIBUTORI E I VOSTRI RIVENDITORI SONO CONSAPEVOLI DELLA POSSIBILITÀ CHE TALI DANNI SI POSSANO VERIFICARE. LICENZA SOFTWARE I prodotti ASUS possono essere corredati da software, secondo la tipologia del prodotto. I software, abbinati ai prodotti, sono in versione OEM : il software OEM viene concesso in licenza all utente finale come parte integrante del prodotto; ciò significa che non può essere trasferito ad altri sistemi hardware e che, in caso di rottura, di furto o in ogni altra situazione che lo renda inutilizzabile anche la possibilità di utilizzare il prodotto OEM viene compromessa. Chiunque acquisti, unitamente al prodotto, un software OEM è tenuto ad osservare i termini e le condizioni del contratto di licenza, denominato EULA (End User Licence Agreement), tra il proprietario del software e l utente finale e visualizzato a video durante l'installazione del software stesso. Si avvisa che l accettazione da parte dell utente delle condizioni dell EULA ha luogo al momento dell installazione del software stesso. ASSISTENZA E SUPPORTO Visitate il nostro sito multi-lingua all' indirizzo: 3

4 Indice 1 Conoscete il vostro router wireless 1.1 Benvenuti! Contenuto della confezione Il vostro router wireless Posizionamento del router Requisiti per l'installazione Configurazione del router Per iniziare 2.1 Accedere all'interfaccia web Installazione guidata Internet (QIS) con auto-rilevamento Configurare le impostazioni generali 3.1 Usare la Mappa di rete SMS Nuovo SMS La mia attività Bozze Rubrica telefonica Impostazioni avanzate 4.1 Wireless Generale Impostazioni RADIUS Filtro MAC wireless WPS (Wi-Fi Protected Setup) LAN Impostazioni LAN Elenco client DHCP

5 4.3 WAN Connessione ad Internet Stato connessione mobile Scansione connessione mobile UPnP Virtual Server / Port Forwarding DMZ DNS Dinamico Firewall Generale Filtro MAC Rilevamento intrusioni Controllo accessi Filtro URL Pianifica regola Amministrazione Sistema Aggiornamento firmware Ripristina/Salva/Carica Impostazioni Registro di sistema Strumenti di rete Ping Traceroute Cattura pacchetti WAN Domande frequenti (FAQ) Appendice Comunicazioni Contatti ASUS Hotline telefoniche ASUS nel mondo

6 1 Conoscete il vostro router wireless 1.1 Benvenuti! Vi ringraziamo per aver acquistato il router wireless LTE ASUS 4G- N12! Il router wireless LTE ASUS 4G-N12 dispone di un modulo di rete 4G e vi permette di inserire una scheda SIM/USIM per accedere e condividere la vostra rete 4G LTE, o 3G, tramite una rete wireless sicura o grazie alle quattro porte Ethernet. Il dispositivo offre una velocità di download di 100 Mbps e un upload di 50 Mbps per un accesso a Internet veloce, una trasmissione di contenuti multimediali fluida o un trasferimento conveniente dei dati. 1.2 Contenuto della confezione Router Wireless 4G-N12 Adattatore di alimentazione Cavo di rete Ethernet (RJ-45) Guida rapida NOTE: Nel caso in cui uno di questi articoli sia danneggiato o mancante contattate ASUS per ottenere supporto. Fate riferimento alle Hotline telefoniche ASUS che trovate in fondo a questo manuale. Conservate la confezione originale integra nel caso abbiate bisogno, in futuro, di servizi di garanzia come la riparazione o la sostituzione. 6

7 1.3 Il vostro router wireless WA N / L A N LED 1~4 potenza segnale LTE 1 LED: segnale molto debole. 2 LED: segnale debole. 3 LED: segnale normale. 4 LED: segnale forte. LED alimentazione Spento: Nessuna alimentazione. Acceso: Il dispositivo è pronto. LED Internet Spento: Nessuna connessione LTE. Lampeggiante: Connessione alla rete LTE/WAN in corso. Acceso: Connessione LTE/WAN stabilita. LED trasferimento dati (traffico LTE/WAN) Spento: Nessun trasferimento in corso. Acceso: Connessione dati pronta. LED Wi-Fi Spento: Nessun segnale 2.4GHz. Acceso: Il sistema wireless è pronto. LED LAN Spento: Nessuna alimentazione o nessuna connessione fisica. Acceso: Connessione Ethernet stabilita correttamente. 7

8 LED scheda USIM Spento: Nessuna scheda USIM installata. Acceso: Scheda USIM installata correttamente. Slot USIM card Installate una scheda USIM in questo slot per stabilire una connessione LTE. Pulsante di accensione/spegnimento Premete questo pulsante per accendere o spegnere il sistema. On Off Porta ingresso alimentazione (DC-IN) Inserite l'alimentatore in dotazione in questo ingresso e collegate il router ad una sorgente di alimentazione. Pulsante di reset Premete questo pulsante per più di cinque secondi per ripristinare il sistema alle impostazioni predefinite di fabbrica. Porta WAN/LAN Usando un cavo Ethernet potete collegare il vostro modem alla porta WAN/ LAN del router wireless. Porte LAN Collegate i cavi di rete in queste porte per stabilire connessioni LAN. Pulsante WPS Questo pulsante attiva la configurazione guidata di WPS. NOTE: Usate solamente l'adattatore di alimentazione che trovate nella confezione. L'utilizzo di altri adattatori potrebbe danneggiare il dispositivo. Assicuratevi di inserire la scheda SIM nello slot prima di accendere il router. Specifiche: Adattatore di alimentazione DC: Temperatura di esercizio Uscita alimentatore DC: +12V con corrente massima 1A 0~40 C Stoccaggio 0~70 C Umidità di esercizio 50~90% Stoccaggio 20~90% 8

9 1.4 Posizionamento del router Per ottenere una migliore trasmissione del segnate tra il router wireless e i dispositivi di rete: Posizionate il router wireless LTE vicino a una finestra per ricevere il miglior segnale LTE. Tenete lontano il router da ostacoli di metallo e dalla luce solare diretta. Non posizionate il router wireless LTE in ambienti polverosi o umidi. Tenete lontano da dispositivi Wi-Fi (che supportino solo g o 20Mhz), periferiche per computer a 2.4Ghz, dispositivi Bluetooth, telefoni cordless, trasformatori, motori pesanti, luci fluorescenti, forni a microonde, frigoriferi o altre attrezzature industriali per prevenire interferenze sul segnale. Aggiornate sempre all'ultimo firmware disponibile. Scaricate l'ultimo firmware disponibile dal sito web ASUS: asus.com. Per assicurarvi la migliore qualità del segnale wireless orientate le due antenne come mostrato nella figura seguente. 9

10 1.5 Requisiti per l'installazione Per configurare la vostra rete wireless avete bisogno dei seguenti requisiti minimi: Una mini SIM/USIM card con abbonamento WCDMA e LTE Mini SIM card Micro SIM card Nano SIM card NOTA: Una SIM/USIM card standard è una mini SIM card standard. IMPORTANTE! Assicuratevi che sulla vostra SIM/USIM card sia attivo un abbonamento WCDMA e LTE. Contattate il vostro provider di telefonia mobile in merito a questi servizi. ATTENZIONE! Usate solamente una SIM/USIM card standard con il vostro router. Usare una SIM card differente, ad esempio una SIM card micro o nano, potrebbe danneggiare il vostro router. Un modem ADSL/via cavo con collegamento a Internet Un computer con una porta LAN RJ-45 (10Base-T/100Base- TX) o un dispositivo compatibile Wi-Fi con interfaccia wireless 2.4 GHz b/g/n Un browser Internet come Internet Explorer, Mozilla Firefox, Safari o Google Chrome 10

11 NOTE: Se il vostro computer non è dotato di connettività wireless potete installare un adattatore WLAN, compatibile con gli standard IEEE b/g/n, per connettervi alla rete wireless. Non collegate un cavo telefonico RJ-11 in una porta RJ-45. Questo potrebbe danneggiare il router wireless LTE. Il cavo Ethernet RJ-45, usato per la connessione cablata, non deve essere lungo più di 100m. 1.6 Configurazione del router ATTENZIONE! Evitate di installare il vostro router wireless durante un temporale. Si può incorrere nel rischio, seppur remoto, di essere vittima di scosse elettriche causate da fulmini. Non provate a disassemblare o riassemblare il dispositivo. La manomissione del router wireless LTE potrebbe annullarne la garanzia. Quando installate o pulite il dispositivo assicuratevi di scollegarlo dalla presa di corrente. Per evitare il rischio di shock elettrici assicuratevi di avere le mani asciutte quando maneggiate il router wireless LTE. 11

12 4G-N12 a Wall Power Outlet d Power Modem b WAN LAN f Computer c a. Inserite la SIM/USIM card nello slot USIM card. b. Inserite l'adattatore AC del router nella porta DC-In e collegatelo ad una presa di corrente. c. Usando un cavo di rete collegate il vostro modem alla porta WAN/LAN del router wireless. d. Inserite l'adattatore AC del modem nella porta DC-In e collegatelo ad una presa di corrente. e. Accendete il router. f. Utilizzate il cavo di rete in dotazione per collegare il vostro computer alla porta LAN del vostro router. g. Per connettervi manualmente ad una rete wireless: 1. Abilitate le funzioni Wi-Fi sul vostro dispositivo client per fare una ricerca delle reti wireless disponibili. 2. Selezionate la rete wireless il cui nome è ASUS ovvero il nome di rete (SSID) predefinito per il router wireless ASUS. 3. Quando richiesto inserite la password predefinita del router che trovate nell'adesivo sul retro. Wi-Fi Network Name (SSID) ASUS Access Key (Password) YYYYYYYY MAC:AC221BD10330 IMEI:XXXXXXXXXXXXXX 12

13 2 Per iniziare 2.1 Accedere all'interfaccia web Il vostro router wireless ASUS dispone di un'interfaccia Web intuitiva, chiamata anche GUI (Graphical User Interface), che vi permette di configurare tutte le varie impostazioni disponibili tramite l'utilizzo di un browser Internet come, ad esempio, Internet Explorer, Mozilla Firefox, Safari o Google Chrome. NOTA: Le caratteristiche possono variare in base alla versione del firmware installata sul router. Per accedere all'interfaccia web GUI (Graphical User Interface): 1. Nel vostro browser web inserite manualmente l'indirizzo IP del router wireless: oppure 2. Nella pagina di login inserite il nome utente (admin) e la password (admin). 3. Ora potete usare la GUI per configurare le varie impostazioni del vostro router wireless ASUS. Pulsanti comandi veloci QIS (Installazione guidata Internet) Pannello di navigazione Barra delle informazioni Colonna di destra Colonna centrale NOTE: La password di accesso predefinita è admin. Potete impostare manualmente una password che contiene da 3 a 16 caratteri alfanumerici. Se la connessione WAN non è pronta verrete indirizzati automaticamente alla pagina di installazione guidata Internet (QIS). 13

14 2.2 Installazione guidata Internet (QIS) con auto-rilevamento L'Installazione guidata Internet (QIS) vi aiuterà nella configurazione della vostra connessione a Internet. NOTA: Prima di impostare la connessione ad Internet per la prima volta assicuratevi di aver premuto il tasto di Reset per riportare il router wireless alle impostazioni predefinite di fabbrica. Per usare l'auto-rilevamento dell'installazione guidata: 1. Entrate nell'interfaccia web. La pagina dell'installazione guidata si carica automaticamente. 2. Nella pagina di benvenuto cliccate su Go (Vai) per continuare. 14

15 3. Cambiate la password del router wireless. Quando avete finito cliccate su Next (Avanti). NOTA: Raccomandiamo di scegliere una password unica per l'amministrazione in modo da proteggere la vostra rete da attacchi malevoli. 4. Il router wireless rileva e applica automaticamente le impostazioni APN. Quando il processo è completato cliccate su WLAN Setting (Impostazioni WLAN) per configurare le impostazioni della rete wireless. 5. Assegnate un nome unico per la rete (SSID) e una chiave di sicurezza di rete. Quando avete finito cliccate su Apply (Applica). 15

16 6. Verranno visualizzate le vostre impostazioni Internet e wireless. Se è tutto corretto cliccate su Next (Avanti) per continuare. 7. Se la procedura guidata non riuscisse ad applicare le impostazioni APN, o se fosse richiesto il codice PIN della scheda SIM, dovrete completare la connessione mobile manualmente. Inserite le impostazioni APN necessarie e il codice PIN della vostra scheda SIM. Quando avete finito cliccate su Connect (Connetti). NOTA: Il rilevamento automatico dell'isp viene attivato quando configurate il router wireless per la prima volta, o dopo aver resettato il router wireless alle impostazioni di fabbrica. 16

17 3 Configurare le impostazioni generali 3.1 Usare la Mappa di rete La Mappa di rete vi permette di controllare lo stato della connessione a Internet, configurare le impostazioni di sicurezza della vostra rete e gestire i diversi client. 3.2 SMS Il servizio SMS (Short Message Service) permette di inviare e ricevere messaggi da o sul vostro router wireless. 17

18 3.2.1 Nuovo SMS Questa funzione vi permette di inviare brevi messaggi dal vostro router wireless. Per inviare un nuovo messaggio SMS: 1. Inserite il numero di telefono del destinatario. 2. Componente il messaggio. 3. Cliccate su Transmit (Trasmetti) per inviare il messaggio. Per salvare un messaggio come bozza: 1. Inserite il numero di telefono del destinatario. 2. Componente il messaggio. 3. Cliccate su Save to Draft (Salva in bozze) per salvare il messaggio nelle bozze. 18

19 3.2.2 La mia attività Inbox (In arrivo) permette di visualizzare i messaggi ricevuti e salvati sul dispositivo. Cliccate su Read (Leggi) per leggere un messaggio o su Delete (Elimina) per eliminare un messaggio Bozze Tutte le bozze dei messaggi salvati nel router wireless LTE vengono visualizzate qui. Cliccate su Transmit (Trasmetti) per inviare un messaggio o su Delete (Elimina) per eliminare un messaggio Rubrica telefonica Phone Book (Rubrica telefonica) vi permette di memorizzare i numeri di telefono dei vostri contatti frequenti. Per aggiungere un contatto inserite nome, numero di telefono e cliccate su. 19

20 4 Impostazioni avanzate 4.1 Wireless Il router wireless LTE si comporta da access point permettendo ai dispositivi wireless di collegarsi a Internet. L'interfaccia grafica (GUI) vi permette di configurare il canale, il SSID (Service Set Identifier), le impostazioni di sicurezza e WPS Generale La scheda Generale vi permette di configurare le opzioni di base della vostra connessione wireless. Per configurare le impostazioni base della connessione wireless: 1. Dal pannello di navigazione andate su Advanced Settings (Impostazioni avanzate) > Wireless e selezionate la scheda General (Generale). 2. Wireless Enable / Disable (Wireless Abilita / Disabilita): Selezionate Enable (Abilita) per usare il vostro router come access point wireless. 20

21 3. Selezionate un nome univoco, al massimo di 32 caratteri, per il vostro SSID (Service Set Identifier) che identifica la vostra rete wireless. I dispositivi WiFi possono rilevare e connettersi alle reti wireless tramite il SSID. La lista dei SSID trovati dai dispositivi è aggiornata dopo che il SSID modificato è stato salvato nelle impostazioni. 4. Nel campo Hide SSID (Nascondi SSID) selezionate Yes (Sì) per impedire agli altri dispositivi wireless di vedere il vostro SSID. Quando questa opzione è abilitata avrete bisogno di inserire il SSID sul vostro dispositivo wireless manualmente. 5. Selezionate una di queste Modalità wireless per determinare la tipologia dei dispositivi che possono connettersi al vostro router wireless: Automatico: Selezionate Auto (Automatico) per permettere la connessione ai dispositivi ac, n, g e b. Legacy: Selezionate Legacy per permettere la connessione ai dispositivi b/g/n. I dispositivi che supportano n, in ogni caso, lavoreranno alla velocità massima di 54 Mbps. Solo N: Selezionate N only (Solo N) per massimizzare le prestazioni wireless N. Questa impostazione impedisce ai dispositivi g e b di connettersi al router wireless. b/g Protection (Protezione b/g): Nella maggior parte dei casi le prestazioni migliori sono ottenibili disattivando questa protezione. Se però vi trovate in un ambiente con elevato traffico proveniente da dispositivi b e g, o con interferenze importanti, abilitate questa funzione per assicurare le prestazioni più elevate possibili per i dispositivi n. 6. Selezionate la larghezza del canale per favorire maggiori velocità di trasmissione 20/40MHz: Selezionate questa opzione per massimizzare la velocità di trasferimento wireless. 20MHz (predefinita): Selezionate questa opzione se incontrate qualche problema con la vostra connessione wireless. 21

22 7. Selezionate il canale operativo per il vostro router wireless. Selezionate Auto (Automatico) per permettere al router di scegliere automaticamente il canale con interferenza minima. 8. Extension Channel (Canale d'estensione): Le opzioni disponibili per il canale d'estensione sono le seguenti: Quando la banda è impostata a 20 MHz il canale d'estensione è disabilitato. Quando il canale wireless (canale principale) è impostato su 1 potete selezionare il canale 5 come canale d'estensione. Quando il canale wireless (canale principale) è impostato su 9 potete selezionare il canale 5 o il canale 13 come canale d'estensione. 9. WMM: Abilita/disabilita la funzione QoS. La funzione QoS (Quality of Service) permette di differenziare il traffico WMM (Wi-Fi Multimedia) e impostarne le priorità desiderate. 10. Selezionate uno di questi metodi di autenticazione: Open System (Nessuno): Questa opzione non fornisce sicurezza. WPA/WPA2 Personal/WPA Auto-Personal: Questa opzione fornisce un elevato livello di sicurezza. Potete scegliere di usare WPA (TKIP) o WPA2 (AES). Se scegliete questa opzione dovete usare la cifratura TKIP o AES e inserire una passphrase WPA (chiave di rete). WPA/WPA2 Enterprise/WPA Auto-Enterprise: Questa opzione fornisce un livello molto elevato di sicurezza. È previsto un server di autenticazione che può essere integrato (EAP) o esterno (RADIUS). 11. Quando avete finito cliccate su Apply (Applica). NOTA: Il vostro router wireless supporta la velocità massima di 54 Mbps quando la Modalità wireless è impostata su Automatico e il metodo di cifratura è impostato su WEP o TKIP. 22

23 4.1.2 Impostazioni RADIUS Il servizio RADIUS (Remote Authentication Dial In User Service) fornisce un ulteriore livello di sicurezza nel caso si siano selezionate le modalità di autenticazione WPA-Enterprise, WPA2- Enterprise o Radius 802.1x. Per configurare le impostazioni wireless RADIUS: 1. Dal pannello di navigazione andate su Advanced Settings (Impostazioni avanzate) > Wireless e selezionate la scheda RADIUS Setting (Impostazioni RADIUS). 2. Server IP Address (Indirizzo IP server): Inserite l'indirizzo IP del server RADIUS. 3. Server Port (Porta server): Inserite il numero di porta utilizzato dal server RADIUS. 4. Connection Secret: Inserite la password per accedere al server RADIUS. 5. Network Key Rotation Interval (Intervallo rotazione chiave di rete): Impostate l'intervallo con il quale il server RADIUS invia nuove chiavi di rete a tutti i client. 6. Quando avete finito cliccate su Apply (Applica). 23

24 4.1.3 Filtro MAC wireless Il Filtro MAC wireless fornisce controllo sui pacchetti trasmessi verso uno specifico indirizzo MAC (Media Access Control) presente nella vostra rete wireless. Per impostare il Filtro MAC wireless: 1. Dal pannello di navigazione andate su Advanced Settings (Impostazioni avanzate) > Wireless e selezionate la scheda Wireless MAC Filter (Filtro MAC Wireless). 2. Nel campo Enable MAC Filter (Abilita filtro MAC) selezionate Yes (Sì) per abilitare il filtro MAC wireless. 3. Nel menu MAC Filter Mode (Modalità filtro MAC) selezionate Accept (Accetta) o Reject (Rifiuta). Selezionate Accept (Accetta) per permettere agli indirizzi MAC nell'elenco di accedere alla rete wireless. Selezionate Reject (Rifiuta) per impedire agli indirizzi MAC nell'elenco di accedere alla rete wireless. 4. In MAC filter list (Elenco filtro MAC) cliccate su e inserite l'indirizzo MAC del dispositivo wireless. 5. Cliccate su Apply (Applica). 24

25 4.1.4 WPS (Wi-Fi Protected Setup) Il sistema WPS (Wi-Fi Protected Setup) permette di creare facilmente una rete wireless sicura usando un codice PIN o tramite la funzione PBC (Push Button Control). Scorrete verso il basso per visualizzare le voci disponibili: 25

26 Per creare una rete sicura usando WPS: 1. Dal pannello di navigazione andate su Advanced Settings (Impostazioni avanzate) > Wireless e selezionate la scheda WPS. 2. Nel campo Enable WPS (Abilita WPS) selezionate Enabled (Abilitato) quindi cliccate su Apply (Applica). 3. Scegliete il metodo da usare tra codice PIN e PBC (Push Button Control). Fate riferimento ai seguenti passaggi per ulteriori dettagli. Per configurare il WPS tramite codice PIN: 1. Accendete il vostro client compatibile WPS. 2. Inserite il codice PIN del dispositivo client e cliccate su Enroll. NOTA: Il codice PIN può essere trovato sul fondo della confezione o sull'interfaccia utente del dispositivo client. 3. Avviate il processo WPS PIN sul dispositivo client. NOTA: Per maggiori informazioni fate riferimento al manuale utente del dispositivo client. 4. Se volete cambiare il codice PIN del router wireless cliccate su Generate PIN (Genera PIN) o su Restore PIN (Ripristina PIN) per creare o ripristinare un codice PIN. Per configurare il WPS tramite il metodo PBC: 1. Accendete il vostro client compatibile WPS. 2. Nella schermata del vostro router wireless WPS cliccate su Start PBC (Avvia PBC). In alternativa potete premete il pulsante WPS che trovate sul lato sinistro del vostro router wireless. 3. Premete il pulsante WPS sul dispositivo client. 26

27 4.2 LAN Impostazioni LAN Questa schermata vi permette di configurare l'indirizzo IP locale del router LTE e modificare le impostazioni del server DHCP. Per modificare le impostazioni LAN: 1. Dal pannello di navigazione andate su Advanced Settings (Impostazioni avanzate) > LAN e selezionate la scheda LAN. 2. Inserite indirizzo IP e maschera di sottorete per il router wireless. 3. Alla voce Enable the DHCP Server (Abilita il server DHCP) selezionate Yes (Sì) o No. Come impostazione standard la funzione server DHCP è abilitata. 4. Nel campo IP Pool Starting Address (Indirizzo IP iniziale) inserite l'indirizzo IP iniziale dell'intervallo desiderato. 5. Nel campo IP Pool Ending Address (Indirizzo IP finale) inserite l'indirizzo IP finale dell'intervallo desiderato. 27

28 NOTE: Raccomandiamo di utilizzare un indirizzo IP del formato xxx (con xxx che può variare da 2 a 254) quando dovete scegliere un intervallo di indirizzi IP. L'indirizzo IP iniziale non deve essere superiore all'indirizzo IP finale. 6. Nel campo Lease Time (Tempo di rilascio) specificate, in termini di secondi, la durata dell'assegnazione di un indirizzo IP. Una volta raggiunto il tempo di rilascio il server DHCP assegnerà al client un nuovo indirizzo IP. La funzione Static DHCP (DHCP statico) permette di assegnare un indirizzo IP statico ad un particolare dispositivo client sulla vostra LAN. L'indirizzo IP del server DHCP sarà riservato per un singolo indirizzo MAC di un client DHCP inserito nella tabella seguente. 28

29 4.2.2 Elenco client DHCP L'Elenco client DHCP mostra le informazioni sui client DHCP. Cliccate su Refresh (Aggiorna) per aggiornare l'elenco dei client connessi. 4.3 WAN Il router LTE è dotato di un modulo LTE (Long Term Evolution). La rete LTE fornisce un'ampia larghezza di banda (da 5MHz a 20 MHz) e velocità fino a 50 Mbps (upload) e 100 Mbps (download). Le bande supportate sono le seguenti: Banda LTE: FDD B3/7/20 LTE Cat. 3: DL: 100Mbps, UL: 50Mbps UMTS: B1/8 HSPA +: DL: 42Mbps, UL: 5.76Mbps Connessione ad Internet Per configurare le impostazioni della connessione a Internet: 1. Dal pannello di navigazione andate su Advanced Settings (Impostazioni avanzate) > WAN e selezionate la scheda Internet Connection (Connessione ad Internet). 2. Nel campo WAN Type (Tipo di connessione WAN) selezionate LTE/UMTS o WAN. 29

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

EPICENTRO. Software Manual

EPICENTRO. Software Manual EPICENTRO Software Manual Copyright 2013 ADB Broadband S.p.A. Tutti i diritti riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà di ADB. Nessuna parte di questo documento può

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 Guida Utente TD-W8960N Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 TP-LINK TECHNOLOGIES CO., LTD COPYRIGHT & TRADEMARKS Le specifiche sono soggette a modifiche senza obbligo di preavviso.

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Sicurezza delle reti wireless Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Concetti di base IEEE 802.11: famiglia di standard tra cui: 802.11a, b, g: physical e max data rate spec. 802.11e: QoS (traffic

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE IT Security Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard IT Security. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale Hosting di più siti web e abilitazione del servizio DDNS A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Sommario 1. Generalità su Ne.Me.Sys...2 2. Registrazione e Download di Ne.Me.Sys...4 2.1 Informazioni legali...4 2.2 Registrazione al sito...4

Dettagli

Micro HI-FI Component System

Micro HI-FI Component System Micro HI-FI Component System Istruzioni per l uso Informazioni preliminari Connessioni di rete Operazioni Informazioni aggiuntive Risoluzione dei problemi Precauzioni/Caratteristiche tecniche CMT-G2NiP/G2BNiP

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

DSL-N12E Router Wireless 11n

DSL-N12E Router Wireless 11n DSL-N12E Router Wireless 11n Manuale Utente I6767 Prima Edizione Novembre 2011 Copyright 2011ASUSTeK Computer Inc. Tutti i Diritti Riservati. Alcuna parte di questo manuale, compresi i prodotti e i software

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Prerequisiti: Per gli studenti: il nome utente è reperibile una volta effettuato l'accesso al portale

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series Sommario 1 Procedure...3 2 Conoscere l'unità HP All-in-One Parti della stampante...5 Funzioni del pannello di controllo...6 Impostazioni wireless...6 Spie di stato...7

Dettagli

IP Wireless / Wired Camera

IP Wireless / Wired Camera www.gmshopping.it IP Wireless / Wired Camera Panoramica direzionabile a distanza Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli