DBFree V3 NSR Getting Started

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DBFree V3 NSR Getting Started"

Transcript

1 DBFree V3 NSR Getting Started Premessa DBFree V3 NSR (No Skill Required) è indirizzato ad utenti esperti nell'uso di Windows ma non necessariamente programmatori o specialisti del web. Anche se non è necessario essere specialisti un minimo di cognizioni su come fuonziona il web sono necessarie per operare in tranquillità. Queste cognizioni esulano dagli scopi di questa guida e ne verrà dato solo un breve accenno quando necessario. Gli utenti sono invitati ad informarsi per proprio conto in merito alle problematiche tecniche, legali e di sicurezza inerenti la gestione di un sito web. Riepilogo DBFree V3 NSR permette di trasformare in pochi minuti un personal computer in un completo server web da connettere ad internet o alla propria rete aziendale per fornire servizi web tramite applicazioni sviluppate in proprio e che utilizzano database. A differenza di quasi tutti i sistemi simili sul mercato DBFree è stato sviluppato specificatamente per funzionare con risorse (tecniche ed economiche) limitate all'osso e per permettere ad un singolo individuo di operare in completa autonomia sia all'interno di una organizzazione aziendale che da casa propria. DBFree funziona praticamente ovunque e con opportuni accorgimenti (che non forniremo qui) può permettere di operare in modo da essere difficilmente rintracciabile e operare in relativo anonimato. Altre soluzioni offrono le stesse possibilità, ma nessuna è così leggera, robusta e interattiva come DBFree. Ambiti di utilizzo DBFree V3 NSR può essere utilizzato in tutte quelle situazioni in cui si vogliano fornire semplici servizi via internet pur non disponendo delle risorse tecniche, amministrative ed economiche normalmente necessarie. Ad esempio è possibile attivare un servizio di raccolta e condivisione di dati strutturati (come ordini di acquisto, richieste di intervento, prenotazioni o iscrizioni ad attività) su una rete aziendale o scolastica senza dover richiedere l'intervento di tecnici specialisti, a patto ovviamente di disporre delle necessarie autorizzazioni (se non si è intestatari della linea ADSL utilizzata). Requisiti software DBFree V3 NSR necessita di Microsoft Windows: tutte le versioni sono supportate, da Windows 2000 Professional sino al recente Windows 8 e Windows Server Questa versione dispone già di un proprio server web (Xitami) ed è quindi preferibile installarla su versioni di Windows che non dispongono già di un server preinatallato (come IIS): se avete già un altro server montato sul computer questa versione di DBFree non fa per voi e vi conviene usarne un'altra. E' comunque possibile adattarla al funzionamento in coesistenza con altri server web, ma se disponete di queste competenze avete decisamente sbagliato versione: DBFree-DEV è la versione che fa invece al caso vostro. Siccome il compito di DBFree è quello di realizzare un server web, la prima cosa di cui avrete DBFree V3 NSR - Getting started - Page 1/14 - Rev. 1.1

2 bisogno è una connessione internet permanente e di un dominio con cui raggiungere il vostro server. Se disponete di una connessione ADSL del tipo flat (cioè che non si paga a tempo) siete già a posto. Le connessioni possono essere condivise con altri computer, non c'è bisogno di dedicarla al vostro server; questo però richiede che siate in grado di mettere le mani sul router ADSL che usate. Il dominio (che in pratica è il nome che digitate per raggiungere un sito) può essere reperito gratuitamente o a pagamento dagli specialisti che offrono questo servizio. Questo vi verrà spiegato a parte nell'appendice relativa al vostro paese. Requisiti Hardware Tutto dipende da cosa volete fare, cioè dalle funzioni che volete offrire ai vostri utenti e dal loro numero, e quindi dallo sforzo per il server e dal traffico internet che verrà generato. Generalmente un qualunque vecchio PC con Windows XP sarà più che sufficiente per la maggior parte delle applicazioni. Se non dovesse bastare significa che i vostri servizi web sconfinano già nell' ambito professionale ed è ora di passare ad una versione di DBFree più evoluta. Avrete ovviamente bisogno di una connessione di rete e di una connessione dati. Questa ormai viene universalmente fornita tramite modem-routers ADSL connessi alla linea telefonica da una parte e alla porta ethernet del vostro PC dall'altra. Potete usare anche il vostro personal computer (un laptop ad esempio, o anche un netbook) come server, e lavorarci contemporaneamente. Naturalmente quando spegnete il vostro PC il sito che ospita non sarà più visibile, quindi questa soluzione va bene solo in certi casi. Più avanti vi verranno proposti alcuni scenari tipici, per cui non ci dilungheremo oltre su questo aspetto. Verificare che tutto funzioni. Durante il processo di installazione DBFree V3 NSR effettua queste operazioni: 1. crea una cartella per se stesso e tutti i suoi files: normalmente questa è c:\dbfree (e vi consigliamo di non cambiarla). Tutti i files (o quasi) di DBFree sono contenuti in questa cartella, che a sua volta contiene molte sottocartelle. 2. Assegna a queste cartelle i necessari diritti di lettura/scrittura 3. Installa il server web Xitami e il relativo Windows Service 4. Apre le porte del firewall di Windows necessarie al suo funzionamento 5. Modifica il file locale dei nomi di dominio aggiungendo i nomi di dominio wai.local e web1.public che corrispondono rispettivamente alla web app interna di gestione e a quella visibile al pubblico. Notate che per le verifiche non è necessario che il computer su cui è installato DBFree sia collegato ad internet e neppure connesso alla vostra LAN (ammesso che ne abbiate una). Per verificare che tutto funzioni correttamente la prima cosa da fare è aprire un browser e digitare l'indirizzo oppure Se ottenete un messaggio di errore (del tipo HTTP ERROR 404, 501 o simili) potete smettere di leggere e passate invece al documento DBFree V3 NSR Troubleshooting). A questo punto verifichiamo che sia correttamente installata l'interfaccia web di gestion WAI (Web Administration Interface), digitando l'indirizzo Questa rappresenta il modo più pratico di interagire con DBFree ed è una Web App sviluppata usando il linguaggio di programmazione su cui si basa DBFree, lo stesso che potete usare voi per sviluppare la vostra applicazione o il vostro portale web. DBFree V3 NSR - Getting started - Page 2/14 - Rev. 1.1

3 Questa applicazione è visibile inizialmente tramite l'indirizzo ma esclusivamente dal vostro computer (quello su cui è installato DBFree). In questa fase non siete ancora raggiungibili e visibili dal mondo esterno. Alcuni controlli da effettuare Prima di procedere oltre è consigliabile acquisire alcune informazioni sulla vostra nuova installazione: 1. configurazione di rete della macchina 2. stato del firewall 3. permessi di accesso per i files di DBFree e degli archivi 1 Scheda di rete e indirizzo IP Il metodo per controllare la vostra configurazione di rete dipende largamente dalla versione di Windows che state usando. Un metodo che funzione su (quasi) tutte le versioni è quello di aprire una finestra DOS (un command prompt o CMD) e digitare il comando ipconfig. Il dato che ci interessa è l'indirizzo IP (v4) della scheda di rete del vostro computer: questo appare come o qualcosa di simile (nel nostro esempio è ). Prendete nota di questo indirizzo: se volete usare DBFree solo all'interno della vostra rete locale è già l'indirizzo che potete comunicare ai vostri colleghi di lavoro per raggiungere il vostro nuovo server. Infatti digitando questo indirizzo da qualunque computer in rete locale (incluso il vostro) apparirà la pagina predefinita del sito vuoto fornito con DBFree V3 NSR In seguito vederemo come sostituire questo sito (che altro non è che una web application ) con DBFree V3 NSR - Getting started - Page 3/14 - Rev. 1.1

4 uno di quelli disponibili per DBFree o con uno realizzato eventualmente direttamente da voi. Prima di procedere però dovreste anche verificare che l'indirizzo IP che avete appena ottenuto non sia un IP dinamico ovvero che cambia ogni volta che riavviate il vostro computer e lo connette alla rete. Anche questo varia da una versione all'altra di Windows. Questa videata (riferita a Windows 7) può esservi d'aiuto: Invece di Ottieni automaticamente un indirizzo IP occorre selezionare Utilizza il seguente indirizzo IP (prendendo nota e rimettendo gli stessi numeri, se necessari). Questa operazione è indispensabile perchè garantisce che d'ora in poi il vostro computer (e quindi il server che è diventato) avrà sempre questo indirizzo, che potrete comunicare ai vosti utenti. Controlliamo il firewall Come al solito anche questa operazione dipende dalla vostra versione di Windows: qui vi dovete arrangiare da soli. In Windows Vista, 7 e 8 basta digitare firewall nella casella di ricerca del menu start. Le porte da lasciare aperte sono la 80 ed eventualmente la 88 e la 888, sia in entrata che in uscita. Per la maggior parte di casi basta la porta 80. Controlliamo i permessi di accesso al disco Le versioni più recenti di Windows hanno introdotto dei controlli (UAC o User Access Control ) che impediscono ai programmi installati di fare quello che vogliono senza specifica autorizzazione. Durante l'installazione DBFree cerca di ottenere le necessarie autorizzazioni ma è comunque consigliabile effettuare un controllo. Il metodo più pratico è di aggiungere il gruppo EVERYONE e accordargli le autorizzazioni di DBFree V3 NSR - Getting started - Page 4/14 - Rev. 1.1

5 controllo completo, come mostrato qui sotto. Quasi sicuramente nella lista utenti e gruppi non apparirà il gruppo EVERYONE: cliccate su modifica e aggiungetelo voi, scegliendo modifica, poi aggiungi, e scrivendo il nome everyone manualmente, come mostrato in questo esempio: DBFree V3 NSR - Getting started - Page 5/14 - Rev. 1.1

6 DBFree V3 NSR - Getting started - Page 6/14 - Rev. 1.1

7 DBFree V3 NSR - Getting started - Page 7/14 - Rev. 1.1

8 La presenza sul web Se avete scelto DBFree è molto probabile che vogliate predisporre un sito visibile e raggiungibile da internet. Per raggiungere questo obbiettivo dovete necessariamente disporre di una connessione ADSL attiva, di un router e di un nome univoco e universalmente riconosciuto da assegnare al vostro sito (ovvero un nome di dominio). Connessione ADSL Esistono vari tipi di connessioni ADSL : da rete fissa, mobile o tramikte hot-spot wi-fi (tipicamente in luoghi pubblici). Sebbene sia teoricamente possibile usarne una qualsiasi in pratica per i nostri scopi è necessaria quella da rete fissa fornita a pagamento dai vari gestori telefonici o da provider indipendenti. Questo tipo di connessione vine detta ADSL a tariffa flat e necessita di un telefono fisso (e dei relativi cavi a cui agganciarsi). La tecnologia ADSL sfrutta i cavi telefonici per far passare le informazioni digitali senza interferire con le comunicazioni vocali. Per questo utilizzano frequenze particolari che il nostro orecchio percepisce come un fruscìo di fondo e che necessitano di un filtro specifico (fornito col router) per essere eliminate. Questi dati che viaggiano sulla linea vengono chiamati pacchetti IP e contengono ognuno l'indirizzo del destinatario: per questo è importante configurare correttamente l'indirizzo IP del vostro PC (e del vostro router). Dispositivi ADSL Il router (o più correttamente il modem-router) che viene di solito fornito dal gestore telefonico ma che volendo potete sostituire con uno vostro, è l'elemento chiave di tutto il sistema e si colloca fra la linea telefonica e il vostro PC (e tutti quelli della vostra rete): intercetta il fruscio (la modulazione di frequenze) e lo trasforma in dati (e viceversa). Questa operazione prende nome di modulazionedemodulazione (da cui il nome modem). Dovete pensare al vostro router come ad un piccolo PC senza tastiera né monitor, ma completo di un modem, una o più schede di rete (i quattro attacchi a volte presenti sul retro), una scheda senza fili (wireless) e un modem ADSL. Il tutto è gestito da un proprio sistema operativo (di solito derivato dal Linux) ospitato su una piccola scheda SD interna. Il compito principale di qualunque router è di intercettare le richieste di dati che arrivano su una delle sue tante porte logiche e girarle (ruotarle) al destinatario, da cui il nome router. Se comprate un vostro router al posto di quello fornito dal provider fate attenzione che incorpori il modem ADSL (cioè che sulla scatola sia specificato chiaramente che è un Modem-router) Nomi di dominio I nomi di dominio vengono invece assegnati da enti specializzati tramite rivenditori (detti mantainer) come vederemo più tardi. Preparare il server per internet Se il vostro server deve essere esposto su internet saranno necessarie altre due operazioni aggiuntive, ma che non riguardano strettamente i vostro PC, ma due elementi esterni: a) - configurare il router ADSL DBFree V3 NSR - Getting started - Page 8/14 - Rev. 1.1

9 b) - ottenere un nome di dominio a vostro uso e consumo Configurare il router Da qui in poi diamo per scontato che abbiate il diritto di manipolare e avere completo accesso al router ADSL della vostra rete (e quindi abbiate la password per entrarci) Praticamente tutti i router oggi in uso dispongono di una interfaccia web di gestione (in modo non dissimile dalla WAI di DBFree). Il router si gestisce tramite un browser, digitando il suo indirizzo IP nella barra degli indirizzi. L'indirizzo normalmente è lo stesso del vostro PC salvo che l'ultimo numero è il più basso possibile rispetto al vostro PC: nel nostro esempio l'indirizzo del router sarebbe (Nel caso tipico di un router ADSL telecomitalia l'indirizzo è mentre alcuni router usano ) Quale che sia il vostro router dovete cercare la sezione che vi permette di configurare un server virtuale (a volte lo trovate sotto la voce LAN, altre sotto NAT o PORT MAPPING). Questo è un esempio di quello che potreste vedere con un router Telecomitalia (Alice): Prima di tutto effettuiamo un controllo sulla topologia della rete cliccando su il pulsante LAN: DBFree V3 NSR - Getting started - Page 9/14 - Rev. 1.1

10 E quindi sotto Configura LAN dove si apre una maschera come questa: Come si vede il router ha indirizzo e il PC collegato (via cavo) al router ha indirizzo Questo PC farà da server e risponderà a tutte le richieste provenienti da internet, tramite la configurazione di un server virtuale, che si può impostare cliccando sul pulsante PORT MAPPING della colonna di destra (arancione) e che darà accesso ad una pagina simile a questa: Scegliete Virtual Server per protocolli Internet e fornite i dati necessari (l'indirizzo IP del PC che fa da server): Cliccate sul pulsante ATTIVA e il router è configurato. Cosa avete fatto in parole semplici Praticamente avete ordinato al vostro router che tutte le comunicazioni in arrivo sulla porta esterna 80 devono essere dirottate alla porta 80 del vostro PC (usando il suo indirizzo IP per indicargli qual'è). DBFree V3 NSR - Getting started - Page 10/14 - Rev. 1.1

11 La porta esterna viene definita porta WAN e il suo indirizzo IP viene stabilito dal gestore del servizio (Telecomitalia ma la storia è identica per Wind, Vodafone ecc.) e non lo potete cambiare quindi tutto quello che dovete mettere è la porta WAN (80), l'indirizzo IP LAN (nel nostro esempio era ) e la porta LAN (80) interne. Così facendo tutte le richieste web effettuate dai browser (che per convenzione utilizzano la porta 80) e dirette verso il vostro router verranno passate al vostro PC, intercettate da DBFree e soddisfatte tramite la logica della web application che avrete installato in web1.public. Come rendere il vostro router raggiungibile Come abbiamo detto l'indirizzo IP del vostro router lo stabilisce il gestore del servizio ADSL. Naturalmente voi lo potete vedere, utilizzando il software di gestione del router stesso (di solito è in bella vista nella Home Page o nella pagina di riepilogo sullo stato del servizio come in questo esempio). Il problema è che tranne rari casi questo indirizzo (qui è ) non rimane sempre lo stesso ma può cambiare (e viene per questo chiamato IP dinamico). Questo comportamento varia fra gestore e gestore, per cui alcuni cambiano spesso l'indirizzo durante la giornata, mentre altri solo in caso di spegnimento e riaccensione del router. In ogni caso l'indirizzo del vostro router non è una cosa garantita (a meno che abbiate un costoso contratto ad IP Statico, che non tutti offrono) e quindi non si può comunicare ai vostri utenti perchè lo usino per connettersi al vostro server. Inoltre è scontato che invece di una sequenza di numeri e di punti (come l'indirizzo IP) vorrete fornire ai vostri utenti un nome facile da ricordare, ovvero un nome di dominio internet che abbia un qualche significato, come Il nome non è altro che un collegamento all'indirizzo IP: quando acquisite un nome di dominio questo viene associato all'indirizzo IP che voi specificate. Ovvio che se questo cambia il nome finirà per indirizzare ad un router inesistente o peggio al sito di qualcun altro. Quindi bisogna procurarsi un nome di dominio e un modo per aggiornarlo costantemente all'indirizzo che il vostro router assume di volta in volta. Le due cose si combinano insieme ricorrendo ad un servizio esterno come o Entrambi offrono un servizio gratuito, oltre a quelli a pagamento, che vi permette di attivare quasi immediatamente il vostro server. DBFree V3 NSR - Getting started - Page 11/14 - Rev. 1.1

12 Per esempio, una volta registrati al servizio di NO-IP.com, è sufficiente cliccare su Add a Host L' host sarebbe il nome di dominio che volete associare ad un indirizzo IP. Sono a disposizione gratuitamente diversi nomi, ma che finiscono tutti per noip.org, zapto.org o simili. In pratica potete scegliere solo la prima parte del nome (si chiama in realtà dominio di secondo livello) tipo ilmiosito.noip.org. Se volete un nome tutto vostro dovete pagare circa 25 dollari l'anno. Questa è solo la prima parte: il secondo passaggio è di scaricare un piccolo software da installare sul PC che usate come server, e che girando in background si occupa di controllare ogni pochi DBFree V3 NSR - Getting started - Page 12/14 - Rev. 1.1

13 minuti l'indirizzo del vostro router e se per caso sia cambiato rispetto a quello che avete registrato su No-Ip.com. Se questo dovesse essere stato cambiato, il software, in maniera assolutamente trasparente, provvede ad aggiornare l'account, per cui non importa quante volte il vostro gestore cambia l'indirizzo del vostro router, al nome di dominio che gli avete assegnato corrisponderà sempre l'indirizzo attualmente in uso e quindi il sito sarà comunque raggiungibile. Siccome il software e le opzioni di questi servizi variano nel tempo in conseguenza degli aggiornamenti effettuati dai gestori queste informazioni vanno intese solo come di indirizzo generale - fate riferimento alle istruzioni specifiche dei produttori per la configurazione e le caratteristiche dei servizi offerti. Sostituire l'applicazione predefinita Come abbiamo accennato DBFree installa una applicazione predefinita che altro non è che un web vuoto, collocato fisicamente nella posizione c:\dbfree\webpages\public\web1 Una web application per DBFree, a differenza di altre soluzioni, in effetti non differisce in niente da un comune sito web statico. Semplicemente oltre alle pagine statiche offre anche pagine dinamiche, ovvero che contengono istruzioni di programmazione che vengono eseguite dal server prima di inviarle ai browser che le hanno richieste. Una web application può essere costituita da un misto di pagine statiche e dinamiche oppure da sole pagine dinamiche. Queste possono essere poche o molte, o anche una sola. L'importante è che tutte le pagine coinvolte nel processo risiedano nella stessa cartella (e relative sottocartelle). Ne consegue che per cambiare l'applicazione predefinita è sufficiente cancellare tutto il contenuto della cartella e sostituirlo. Potete anche semplicemente cambiare nome alla cartella e crearne una nuova vuota in cui copiare i files della nuova applicazione. Copiare i files di una diversa applicazione nella cartella di una precedentemente esistente sovrascrivendoli generalmente non è una buona idea. Applicazioni per DBFree V3 Chiunque può, con un po' di impegno, sviluppare Web Apps per DBFree. La cosa più semplice però è scaricare una applicazione già funzionante dal sito e procedere a modificarla ( o semplicemente a personalizzarla ed utilizzarla così com'è). La maggior parte delle applicazioni DBFree V3 viene distribuita nel formato compresso RAR. Per gestire questo formato avrete bisogno di installare sul vostro PC il programma WinRar. Una volta scaricato il file RAR basterà aprirlo ed estrarre la cartella contenuta: questa cartella è la vostra nuova applicazione web. Come installare manualmente 1. Scaricate il file RAR della nuova applicazione dal sito DBFree.org ed estraete la cartella che contiene sul desktop. 2. Aprite la cartella c:\dbfree\webpages 3. Spostateci la cartella appena estratta 4. Cambiate nome alla esistente cartella web1 (ad esempio chiamandola web2) 5. Cambiate nome alla cartella che avete spostato e chiamatela web1 DBFree V3 NSR - Getting started - Page 13/14 - Rev. 1.1

14 Installazione automatica Alcune applicazioni dispongono di un proprio installer. In questi casi seguite le istruzioni fornite dallo sviluppatore. Differenze fra le applicazioni Le applicazioni sviluppate per le versioni precedenti di DBFree sono generalmente compatibili anche con DBFree V3 (ma non sempre è vero il contrario). Fanno eccezione le i-apps di DBFree 2.x, che sono concepite per essere sub-application di una applicazione principale. Non seguite la procedura indicata sin qui con le i-apps in quanto non è garantito che funzionerebbero (altre informazioni sono reperibili sul sito). Domande frequenti Dove trovo le applicazioni per DBFree V3 NSR? L'indirizzo è altre applicazioni possono essere disponibili su Devo pagare per usare DBFree V3? No. L'utilizzo è completamente gratuito. Per i particolari consultate le condizioni di licenza incluse nel pacchetto o quelle presenti sul sito. DBFree è software libero (freeware), ma non software con sorgenti di pubblico dominio (open source). I diritti sul marchio sono riservati. Devo pagare per usare le applicazioni per DBFree V3 che scarico dal sito? Generalmente no, ma dipende dallo sviluppatore che le mette a disposizione. In alcuni casi può essere richiesto un contributo per la documentazione, in altri una vera e prorpia licenza d'uso. Le applicazioni fornite come esempi di programmazione o come demo direttamente da DBFree.org sono sempre gratuite. Posso installare DBFree su un server preso a noleggio da un provider esterno? Solo se il provider vi offre il completo controllo della macchina (il cosiddetto Server Virtuale) e quindi la possibilità di installare vostri programmi. Le soluzioni di Hosting Virtuale normalmente non lo permettono. Posso installare applicazioni e usare DBFree direttamente da una macchina virtuale? Certo. DBFree era stato pensato inizialmente proprio per realizzare virtual appliances. Come posso limitare l'accesso al mio server ad utenti da me scelti? L'accesso alle applicazioni (e quindi al sito che le ospita) è determinato dalle applicazioni stesse. Se la applicazione che stai usando non prevede una gestione utenti l'unica strada è modificarla partendo dai sorgenti, o sceglierne una che la preveda. Come posso ottenere assistenza? L'assistenza viene fornita via mail tramite sistema di ticket prepagati. Occorre preventivamente registrarsi come clienti ed otenere un codice cliente da usare nelle richieste. Visitate il sito per maggiori informazioni. DBFree V3 NSR - Getting started - Page 14/14 - Rev. 1.1

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale Hosting di più siti web e abilitazione del servizio DDNS A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI Firenze, mercoledì 10 Maggio 2011 VERSIONE 1.2 DEL 10 Maggio2011 Pagina 2 di 8 In queste pagine

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Sommario 1. Generalità su Ne.Me.Sys...2 2. Registrazione e Download di Ne.Me.Sys...4 2.1 Informazioni legali...4 2.2 Registrazione al sito...4

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli