Manuale di installazione modem router wireless ADSL2+

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di installazione modem router wireless ADSL2+"

Transcript

1 Manuale di installazione modem router wireless ADSL2+ NETGEAR, Inc. 350 East Plumeria Drive San Jose, CA USA Marzo v1.0

2 2008 di NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Marchi commerciali NETGEAR e il logo NETGEAR sono marchi di fabbrica di NETGEAR, Inc. Microsoft, Windows, e Windows NT sono marchi registrati di Microsoft Corporation. Altri nomi di prodotti e marche sono marchi registrati o marchi commerciali dei rispettivi proprietari. Dichiarazione di condizioni Nell'interesse di migliorarne il design interno, la funzionalità operativa e/o l'affidabilità, NETGEAR si riserva il diritto di apportare modifiche ai prodotti descritti nel presente documento senza alcun preavviso. NETGEAR declina ogni responsabilità durante l'utilizzo o l'applicazione dei prodotti o degli schemi circuitali qui descritti. L'apparato si collegherà automaticamente alla sua accensione, in fase di non utilizzo con abbonamento broadband della tipologia "a consumo", si consiglia di scollegare il router dalla presa DSL, Netgear non risponderà di eventuali addebiti per connessioni indesiderate. ii

3 Indice Manuale di installazione modem router wireless ADSL2+ Introduzione al router wireless Disimballaggio del router... 1 Funzionalità hardware... 2 Pannello anteriore... 2 Pannello posteriore... 4 Pannello laterale del router... 5 Etichetta del router... 5 Posizionamento del router wireless...6 Installazione del Modem router wireless... 6 Installazione del router mediante Smart Wizard Utilizzo della procedura Smart Wizard... 9 Accesso al router dopo l'installazione e ricerca di nuovo firmware Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux) I microfiltri ADSL...12 Microfiltro ADSL Microfiltro ADSL con splitter incorporato Connessione del Modem router wireless Verifica della connessione Configurazione del router per l'accesso a Internet Configurazione della rete wireless Impostazioni wireless Impostazione manuale dell'ssid e della protezione wireless Utilizzo della tecnologia Push 'N' Connect (WPS) per configurare la rete wireless.. 21 iii

4 Risoluzione di problemi Funzionamento di base Il LED di alimentazione non si accende...26 LED di alimentazione rosso I LED delle porte LAN o Internet non si accendono Risoluzione di problemi relativi all'interfaccia di configurazione Web Risoluzione di problemi relativi alla connessione all'isp Collegamento ADSL Ottenere un indirizzo IP Internet Risoluzione di problemi relativi a PPPoE o PPPoA Risoluzione di problemi relativi alla navigazione in Internet Risoluzione di problemi della rete TCP/IP mediante l'utilità ping Verifica del percorso LAN verso il router Verifica del percorso dal computer a un dispositivo remoto Ripristino di configurazione e password predefinite Ripristino delle impostazioni predefinite del produttore Specifiche tecniche e configurazione predefinita Specifiche generali Configurazione predefinita Documenti correlati Registrazione e certificazioni iv

5 Introduzione al router wireless Complimenti per avere acquistato un router wireless ad alta velocità NETGEAR, Modem router wireless ADSL2+ a 54 Mbps Modello DG834G. Prima di iniziare l'installazione del router, controllare il contenuto della confezione (consultare Disimballaggio del router a pagina 1). È importante acquisire familiarità con i pannelli anteriore e posteriore del router (soprattutto i LED) e con le informazioni incluse sull'etichetta del router (vedere Funzionalità hardware a pagina 2). Quindi, consultare la sezione Posizionamento del router wireless a pagina 6 per accertarsi di scegliere la posizione ideale in cui installare il router. Questo capitolo descrive come installare il router nella rete LAN (Local Area Network) e connettersi a Internet. Inoltre illustra la procedura di allestimento del modem router wireless per l'accesso a Internet e la configurazione della connettività wireless di base. Disimballaggio del router La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi: Modem router wireless Adattatore di alimentazione CA (variabile a seconda dell'area geografica) Cavo Ethernet di categoria 5 (Cat 5) Cavo telefonico con connettore RJ-11 Microfiltri (quantità e tipo variabili a seconda dell'area geografica) CD-Rom contenente: Installazione guidata Smart Wizard Il presente manuale Schede informazioni di assistenza e garanzia In caso di componenti errati, mancanti o danneggiati, contattare il rivenditore NETGEAR. Conservare la confezione, incluso il materiale di imballaggio originale, in caso sia necessario spedire il prodotto perché sia riparato. 1

6 Funzionalità hardware Prima di installare e connettere il router, è importante acquisire familiarità con i pannelli anteriore e posteriore del router (soprattutto i LED del pannello frontale). Pannello anteriore Il pannello frontale del modem router wireless, mostrato nella figura qui sotto, contiene i LED di stato Figura 1 I LED consentono di verificare diverse condizioni del dispositivo. Nella tabella seguente è riportata la descrizione dei LED. Tabella 1. Descrizione dei LED LED Attività Descrizione 1. Alimentazione, ripristino impostazioni predefinite Verde senza intermittenza Rosso senza intermittenza Spento Ripristino impostazioni predefinite Il router riceve corrente elettrica. Il POST (Test di accensione) non è riuscito o il dispositivo non funziona correttamente. Il router non riceve corrente elettrica. Durante il ripristino si accende per un attimo, lampeggia tre volte di rosso e infine si illumina di verde quando il gateway ripristina le impostazioni predefinite. 2 Introduzione al router wireless

7 Tabella 1. Descrizione dei LED (continua) 2. Porte Ethernet Wireless 4. DSL 5. Internet Verde senza intermittenza Lampeggiante (verde) Giallo senza intermittenza Lampeggiante (giallo) Spento Verde senza intermittenza Lampeggiante (verde) Spento Verde senza intermittenza Lampeggiante (verde) Spento Verde senza intermittenza Lampeggiante (verde) Rosso Spento Il dispositivo alimentato è connesso alla porta Ethernet LAN associata, che sta funzionando a 100 Mbps. Si stanno trasmettendo o ricevendo dati a 100 Mbps. Il dispositivo alimentato è connesso alla porta Ethernet LAN associata, che sta funzionando a 10 Mbps. Si stanno trasmettendo o ricevendo dati a 10 Mbps. Non è stato rilevato nessun collegamento per questa porta, o il modem è spento, o nessun cavo o nessun dispositivo alimentato è connesso alla porta associata. L'access point wireless è attivato. È in corso la trasmissione o la ricezione di dati tramite il link wireless. L'access point wireless è disattivato. La porta ADSL è sincronizzata con il multiplatore di linea di accesso DSL dell'isp (DSLAM). L'ADSL si sta sincronizzando con il DSLAM. Il LED lampeggia a una velocità di 2 Hz quando il modem router wireless sta provando a rilevare un segnale portante e lampeggia invece a una velocità di 4 Hz quando il segnale portante è stato rilevato e il modem router wireless sta tentando di sincronizzarsi. Nessun collegamento rilevato sulla porta ADSL, o il modem router wireless è spento. Il modem router wireless è connesso a Internet. Il LED rimane verde senza intermittenza se la sessione Internet viene interrotta a causa del timeout di inattività, ma è ancora presente una connessione ADSL. Se la sessione viene interrotta per qualsiasi altro motivo, il LED si spegne. Il modem router wireless è connesso a Internet e il dispositivo sta facendo passare del traffico. Il modem router wireless ha provato a connettersi a Internet senza successo. Il modem router wireless è spento, o in modalità bridging, o non è presente una connessione ADSL. Introduzione al router wireless 3

8 Pannello posteriore Il pannello posteriore del modem router wireless contiene le connessioni delle porte illustrate di seguito. 4 Figura I colori delle porte sul router servono a distinguere la porta Internet dalle quattro porte che collegano i computer cablati della rete LAN. Il pannello posteriore contiene i seguenti elementi: 1. Antenna wireless 2. Porta dell'adattatore di alimentazione CA 3. Interruttore di alimentazione 4. Quattro porte LAN Ethernet RJ-45 per collegare il router ai computer locali 5. Porta ADSL RJ-11 per collegare il router alla linea ADSL 4 Introduzione al router wireless

9 Pannello laterale del router Il pannello laterale del router presenta un tasto WPS e un tasto Wireless. Figura 3 Wireless WPS WPS. È possibile utilizzare lo standard Wi-Fi Protected Setup (WPS) per client della rete certificati Wi-Fi e che supportano WPA. Consultare Utilizzo della tecnologia Push 'N' Connect (WPS) per configurare la rete wireless a pagina 21. Wireless. Per impostazione predefinita, il modem router wireless è impostato per fungere da access point wireless. L'access point wireless può essere attivato e disattivato premendo questo tasto. È possibile effettuare questa operazione anche tramite la schermata delle impostazioni wireless (consultare il link al Manuale utente sul CD-ROM in dotazione.) lmpostazioni predefinite del produttore. Per ripristinare le impostazioni predefinite, premere entrambi i tasti contemporaneamente. Etichetta del router L'etichetta nella parte inferiore del modem router wireless indica l'indirizzo MAC del router, il numero di serie e i dati di accesso predefiniti. Figura 4 Introduzione al router wireless 5

10 Posizionamento del router wireless Il modem router wireless consente di accedere alla rete da qualsiasi punto all'interno del campo operativo della rete wireless. Tuttavia, la distanza o il campo operativo della connessione wireless può variare notevolmente in base al posizionamento del router. Ad esempio, il campo operativo può essere limitato dallo spessore e dal numero delle pareti che il segnale deve attraversare. Per ottenere i risultati migliori, posizionare il router: In prossimità del centro dell'area in cui operano i computer e altri dispositivi, possibilmente nella linea di visione dei dispositivi wireless. Vicino a una presa di corrente CA e accessibile ai cavi Ethernet dei computer cablati. In una posizione elevata, come uno scaffale alto, per ridurre al minimo il numero di pareti e soffitti tra il modem router wireless e gli altri dispositivi. Lontano da dispositivi elettrici che potrebbero causare interferenze, quali ventilatori da parete, sistemi di allarme, microonde o basi di telefoni cordless. Lontano da grandi superfici di metallo, quali porte metalliche o montanti in alluminio. Vaste superfici di altri materiali, quali vetro, pareti isolanti, acquari, specchi, mattoni e cemento, possono ridurre il segnale wireless. Il mancato rispetto di queste linee guida può causare un degrado significativo delle prestazioni o l'impossibilità di stabilire una connessione wireless a Internet. Installazione del Modem router wireless Per assistere l'utente nell'installazione del router e consentire un rapido accesso a Internet, il CD contiene la procedura guidata Smart Wizard. Smart Wizard assiste l'utente nei processi di connessione di router, microfiltri e PC, configurazione delle impostazioni wireless e attivazione della protezione wireless per la rete. Al termine della procedura, sarà possibile accedere a Internet. Se si utilizza un sistema Macintosh o Linux, è necessario seguire il metodo di installazione manuale (consultare Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux) a pagina 11). 6 Introduzione al router wireless

11 È possibile installare il modem router wireless usando due metodi: Installazione con Smart Wizard: la procedura guidata Smart Wizard è disponibile nel CD. Vedere Installazione del router mediante Smart Wizard a pagina 9 per maggiori informazioni sull'utilizzo di Smart Wizard. Questa è l'opzione più semplice. Smart Wizard assiste l'utente nel processo di installazione, eseguendo automaticamente diverse operazioni e verificando che le varie fasi siano eseguite in modo corretto. Smart Wizard richiede un PC con Microsoft Windows. Prima di eseguire Smart Wizard su un PC aziendale per allestire un router domestico, consultare il personale di assistenza di rete aziendale. Le impostazioni delle rete aziendali o il software client delle reti VPN (Virtual Private Network) potrebbero non corrispondere con le impostazioni predefinite di un router domestico. In caso di dubbi su possibili conflitti, utilizzare un computer diverso. Installazione manuale: se non si può o non si desidera utilizzare la procedura guidata Smart Wizard, consultare Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux) a pagina 11. Selezionare questa opzione, ad esempio, se ci si connette a un Mac, si utilizza un sistema operativo Linux o si possiedono elevate competenze tecniche. Se si sceglie di installare il router manualmente, per ottenere i risultati migliori attenersi al seguente ordine: 1. Installare e connettere il router wireless alla rete (consultare Connessione del Modem router wireless a pagina 13). 2. Configurare il router wireless per l'accesso a Internet (consultare Configurazione del router per l'accesso a Internet a pagina 16). 3. Configurare la rete wireless e selezionare le impostazioni di sicurezza wireless per proteggere la rete (consultare Configurazione della rete wireless a pagina 19). Introduzione al router wireless 7

12 8 Introduzione al router wireless

13 Installazione del router mediante Smart Wizard Per utilizzare l'installazione guidata Smart Wizard, è necessario un PC con Windows Vista, Windows 2000 o Windows XP con Service Pack 2. Il completamento della procedura di installazione Smart Wizard richiederà circa 15 minuti. Prima di usare Smart Wizard per configurare il router, assicurarsi di: Disporre di un servizio di connessione ADSL a Internet mediante un provider di servizi Internet (ISP). Disporre delle informazioni di configurazione fornite dall'isp. Utilizzo della procedura Smart Wizard La procedura guidata Smart Wizard NETGEAR consente di connettere router, microfiltri ADSL e PC. Consente inoltre di configurare le impostazioni wireless e attivare la sicurezza wireless per la rete. Smart Wizard assiste l'utente nel processo di installazione, eseguendo automaticamente diverse operazioni. Per ogni fase dell'installazione, Smart Wizard verifica che le procedure vengano eseguite in modo corretto. Per installare il router usando Smart Wizard: 1. Reperire le informazioni di configurazione della linea ADSL fornite dal provider di servizi Internet. 2. Inserire il CD-ROM nel PC Windows. Il CD viene avviato automaticamente e rileva la lingua utilizzata dal PC. Selezionare una lingua diversa, se desiderato. Se il CD non si avvia automaticamente, accedere al CD e fare clic due volte su. 3. Quando compare la schermata di benvenuto, fare clic su Setup (Installa) per avviare la procedura guidata Smart Wizardstart. Seguire le istruzioni per completare l'installazione. Smart Wizard assiste l'utente nei processi di installazione del router, connessione del router a Internet, configurazione delle impostazioni della rete wireless e selezione della protezione ottimale per la rete. Se si sceglie di non selezionare un'opzione di sicurezza durante 9

14 l'installazione, è possibile accedere al router in un secondo momento per selezionare un'opzione di sicurezza (consultare Accesso al router dopo l'installazione e ricerca di nuovo firmware a pagina 10). Per garantire le prestazioni ottimali del router wireless ad alta velocità, la scheda wireless di ogni computer della rete deve supportare la stessa tecnologia del router (vedere il Manuale utente online per maggiori informazioni). Ora si è connessi a Internet. Per configurare la rete wireless, consultare Configurazione della rete wireless a pagina 19. Accesso al router dopo l'installazione e ricerca di nuovo firmware Smart Wizard compare solamente alla installazione iniziale del router o quando il router è configurato con le impostazioni predefinite (ad esempio, se si è eseguito il ripristino delle impostazioni predefinite). Per modificare le impostazioni dopo l'installazione e configurare il router usando Smart Wizard, è necessario fare clic sul collegamento sul desktop (un collegamento già configurato posizionato sul desktop durante l'installazione) per accedere al menu principale del router. 1 Altrimenti, è anche possibile accedere al browser Web ed eseguire il login al router. Per le funzioni avanzate non trattate nel presente manuale, consultare il link al Manuale utente online sul menu principale del router. 1. L'icona del collegamento viene creata sul desktop soltanto quando si effettua l'installazione mediante Smart Wizard. 10 Installazione del router mediante Smart Wizard

15 Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux) Prima di installare e connettere manualmente il router, consultare l'elenco qui sotto e assicurarsi di disporre di tutte le informazioni necessarie. Connessione a Internet ADSL mediante un provider di servizi Internet (ISP). Informazioni di configurazione fornite dall'isp. A seconda della configurazione dell'account Internet, potrebbero essere necessari i seguenti dati per configurare il modem router wireless e accedere a Internet: Host e nome di dominio Nome utente e password per accedere a Internet (solitamente l'indirizzo e la password) Indirizzi DNS (Domain Name Server) Indirizzo IP fisso o statico L'ISP avrà fornito tutte le informazioni necessarie per connettersi a Internet. In caso contrario, contattare l'isp per richiederle. Microfiltri ADSL (consultare I microfiltri ADSL a pagina 12.) Computer impostati su DHCP attivato. Se ancora non lo si è fatto: Verificare il contenuto della confezione per accertarsi che non manchi nulla (consultare Disimballaggio del router a pagina 1 ). Selezionare una posizione ottimale per il modem router wireless dopo aver consultato le linee guida incluse in Posizionamento del router wireless a pagina 6. 11

16 I microfiltri ADSL La tecnologia ADSL si serve degli stessi cavi utilizzati per la linea telefonica. Tuttavia, la linea ADSL aggiunge segnali che potrebbero disturbare la qualità della linea telefonica. I microfiltri ADSL servono a filtrare questi segnali impedendo che raggiungano la linea telefonica. Se si è acquistato il modem router wireless in un Paese in cui il microfiltro non è compreso nella confezione, è necessario acquistarne uno. Microfiltro ADSL Figura 5 È necessario un microfiltro ADSL per ogni dispositivo quale telefono, fax, segreteria telefonica e display del servizio identificativo chiamante. Non connettere il modem router wireless alla linea ADSL mediante un microfiltro a meno che quest'ultimo non sia una combinazione microfiltro/splitter appositamente creata a questo scopo. In caso contrario, la connessione a Internet verrà bloccata. In caso di dubbi, collegare il modem router wireless direttamente alla linea ADSL. Microfiltro ADSL con splitter incorporato Un microfiltro ADSL con splitter incorporato deve essere utilizzato se una sola presa a muro fornisce connettività sia al modem router wireless sia al telefono. Figura 6 12 Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux)

17 Connessione del Modem router wireless Prima di installare il modem router wireless, accertarsi che le proprietà del protocollo Internet (TCP/IP) del computer siano impostate su Ottieni automaticamente un indirizzo IP usando DHCP e Ottieni indirizzo server DNS automaticamente. Per controllare queste impostazioni, accedere alle proprietà TCP/IP delle connessioni di rete interne, accessibili mediante il Pannello di controllo del computer. In caso di dubbi, consultare la documentazione del computer o usare il link per l'indirizzamento TCP/IP in Documenti correlati a pagina 37. Se si sostituisce un router esistente, disconnetterlo completamente dalla rete prima di iniziare l'installazione del nuovo router. Per connettere modem router wireless, filtro ADSL e computer: 1. Connettere un filtro ADSL come illustrato qui sotto. Se si è acquistato il DG834G in un Paese in cui il filtro ADSL non è compreso nella confezione, è necessario acquistarne uno. È necessario installare un filtro ADSL per ogni telefono che utilizza la stessa linea telefonica del modem router wireless. a. Selezionare il filtro e lo splitter necessari in base al tipo di linea telefonica di cui dispone Filtro a una linea. Usare con un telefono o fax. 2 Splitter. Usare con un filtro a una linea per condividere una presa con un telefono e il modem router. 3 Filtro a due linee con splitter. Usare per condividere una presa con un telefono e il modem router. Figura 7 Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux) 13

18 b. Connettere il filtro e lo splitter (se utilizzato). Per una connessione con filtro a due linee, inserire il filtro nella presa del telefono e connettere il telefono all'apposito connettore (A). Connessione con filtro a due linee A Figura 8 Per utilizzare un filtro a una linea con uno splitter separato, inserire lo splitter nella presa telefonica, quindi collegare il filtro allo splitter e il telefono al filtro. 2. Collegare il modem router wireless al filtro ADSL. Usando l'accluso cavo telefonico con prese RJ-11, collegare la porta ADSL (B) del modem router wireless alla porta ADSL (C) del filtro a due linee. B C Figura 9 14 Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux)

19 Collegando un filtro al modem router wireless in modo scorretto, la connessione ADSL verrà bloccata. 3. Collegare il cavo Ethernet (D) a una porta LAN del modem router wireless e all'adattatore Ethernet del computer. 4. Collegare l'adattatore di alimentazione al router e a una presa di corrente. D Figura Collegare eventuali PC aggiuntivi al router inserendo il cavo Ethernet di ogni PC in una delle tre porte LAN rimanenti. Verifica della connessione Verificare che il router sia connesso correttamente osservando il LED di stato del modem router wireless. Il LED di alimentazione si illumina quando il router viene acceso. Il LED Internet DSL è acceso e indica che è presente una connessione DSL. Il LED wireless si illumina quando il router viene acceso. Il LED Internet è verde e indica che si è connessi alla rete ADSL. Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux) 15

20 Accendere il computer. Se normalmente un software avvia la connessione a Internet, non eseguirlo. Se viene avviato automaticamente, annullarlo. Verificare le seguenti condizioni: I LED locali sono accesi e corrispondono ai computer collegati. Configurazione del router per l'accesso a Internet Quando si effettua la configurazione manuale, è necessario accedere al modem router wireless per l'impostazione iniziale e per apportare modifiche alle impostazioni in un secondo momento. È possibile ripristinare le impostazioni predefinite premendo il tasto di ripristino. Per ulteriori informazioni, consultare Ripristino di configurazione e password predefinite a pagina 32. Per accedere al router: 1. Digitare nel campo degli indirizzi del browser e premere Invio. Inserire uno dei seguenti indirizzi per connettersi al router wireless: o Comparirà una finestra di accesso simile a quella visualizzata qui di seguito: Figura Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux)

21 2. Quando richiesto, immettere admin come nome utente e password come password, entrambi in caratteri minuscoli. Per motivi di sicurezza, il router dispone di un nome utente e una password. Il nome utente e la password del router non corrispondono a quelli dell'accesso a Internet. Viene visualizzato il menu principale. 3. Tra le opzioni visualizzate nel riquadro a sinistra, fare clic su Setup Wizard (Installazione guidata). Viene visualizzato Setup Wizard. Figura Selezionare una delle seguenti opzioni: Selezionare Yes (Sì) per consentire a Setup Wizard di rilevare la connessione a Internet. Quando richiesto, fare clic su Next (Avanti). La procedura guidata assiste l'utente durante la configurazione del router wireless per l'accesso a Internet. Se non si riesce a connettere il router wireless, verificare le proprietà del protocollo Internet (TCP/IP) nella sezione Connessioni di rete del Pannello di controllo. Il computer deve essere impostato in modo da ottenere automaticamente l'indirizzo IP e l'indirizzo DNS del server. In caso di dubbi, consultare la documentazione del computer oppure selezionare i link in Documenti correlati a pagina 37. Selezionare No per impostare la connessione manualmente. Fare clic su Next (Avanti). Viene visualizzata la videata Basic Settings (Impostazioni di base). Inserire le informazioni per la connessione all'isp nei campi appropriati. In caso di problemi, consultare le videate Basic Settings Help (Guida alle impostazioni di base) nell'interfaccia del router o il manuale utente online del modem router wireless. Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux) 17

22 5. Fare clic su Apply (Applica) per salvare le impostazioni e completare la connessione. Ora si è connessi a Internet. Se la connessione non è stata stabilita: Accedere alle impostazioni e assicurarsi di aver selezionato le opzioni e digitato i dati correttamente. Contattare l'isp per verificare le informazioni di configurazione. Consultare Risoluzione di problemi a pagina 25. Se il problema persiste, registrare il prodotto NETGEAR e contattare l'assistenza tecnica NETGEAR. 18 Installazione manuale del router (utenti avanzati, Mac e Linux)

23 Configurazione della rete wireless Dopo aver installato il router ed essersi assicurati che la connessione Internet funzioni, configurare le impostazioni della rete wireless. Le impostazioni di rete wireless del router devono corrispondere alle impostazioni di rete wireless di qualsiasi dispositivo wireless che si connette al router in modalità wireless (quali schede e computer wireless). Per la connessione wireless, il router e ciascun computer wireless devono utilizzare lo stesso nome di rete wireless (SSID) e la stessa sicurezza wireless. NETGEAR consiglia vivamente di attivare la sicurezza sulla rete wireless. In ambiente interno, i computer possono connettersi tramite reti wireless a una distanza di decine di metri. Tali distanze possono consentire ad altri utenti, esterni all'area coperta, di accedere alla rete. Impostazioni wireless La schermata Impostazioni wireless consente di impostare le connessioni della rete wireless e l'opzione di sicurezza wireless appropriata per la rete e il router in uso. Per configurare la rete wireless, è possibile specificare manualmente il proprio nome di rete (SSID) e le proprie impostazioni di protezione wireless (consultare Impostazione manuale dell'ssid e della protezione wireless a pagina 20) oppure, nel caso in cui i client della rete siano compatibili con WPS, è possibile fare uso dello standard Wi-Fi Protected Setup (WPS) per impostare in modo automatico il nome SSID e implementare la protezione WPA/WPA2 sia sul router sia sul dispositivo del client (consultare Utilizzo della tecnologia Push 'N' Connect (WPS) per configurare la rete wireless a pagina 21). Se si configura il router da un computer wireless e si modifica l'ssid, il canale o le impostazioni di protezione del router, la connessione wireless andrà persa facendo clic su Apply (Applica). Sarà quindi necessario modificare le impostazioni wireless del computer per far sì che corrispondano alle nuove impostazioni del router. Per evitare questa eventualità, è possibile utilizzare un computer connesso al router tramite un cavo Ethernet. 19

24 Per una panoramica completa di tutte le configurazioni di protezione che è possibile implementare su questo router, vedere il Manuale utente disponibile online. Un link al Manuale utente è disponibile nel CD. Impostazione manuale dell'ssid e della protezione wireless Al fine di specificare le impostazioni wireless, è necessario conoscere: L'SSID. Il nome SSID predefinito del router è NETGEAR. La modalità wireless (802.11g/b o n) supportata da ciascun adattatore wireless. L'opzione di protezione wireless. NETGEAR consiglia vivamente di attivare la sicurezza sulla rete wireless. Per attivare la sicurezza sulla rete wireless, controllare ogni adattatore wireless per determinare quale opzione di protezione wireless supporta. Per configurare la connettività wireless di base: 1. Accedere al modem router wireless usando l'indirizzo LAN predefinito il nome utente predefinito admin e la password predefinita password oppure usando l'indirizzo LAN e la password impostati. Inserire uno dei seguenti indirizzi per connettersi al router wireless: o 2. Selezionare Wireless Settings (Impostazioni wireless) dal menu principale per visualizzare la schermata delle impostazioni wireless. Tenere presente che il nome SSID predefinito è NETGEAR. Il nome SSID degli adattatori wireless deve corrispondere al nome SSID configurato nel modem router wireless. In caso contrario, sarà impossibile ottenere una connessione wireless. 3. Impostare l'area geografica. Selezionare l'area pertinente: 4. Lasciare la modalità wireless sull'opzione predefinita 54 Mbps. 5. Fare clic su Apply (Applica) per salvare le modifiche. 20 Configurazione della rete wireless

25 Per configurare la connettività wireless dei computer: 1. Programmare le impostazioni wireless di ogni computer o adattatore wireless in modo che abbiano lo stesso nome SSID (nome di rete wireless) del router. 2. Verificare che l'adattatore wireless di ogni computer supporti la modalità e l'opzione di sicurezza selezionate. In caso di dubbi, consultare il Manuale utente online o verificare le impostazioni selezionate in Impostazioni wireless a pagina Verificare che le impostazioni di sicurezza di ogni dispositivo wireless corrispondano a quelle del router. Se, ad esempio, si è selezionata un'opzione di sicurezza che richiede una password, la stessa password deve essere usata per ogni computer wireless. 4. Verificare che i computer abbiano un collegamento wireless e che siano in grado di ottenere un indirizzo IP tramite DHCP dal router. Nel caso di un PC Windows, accedere al Pannello di controllo e selezionare Connessioni di rete. Verificare le proprietà delle connessioni di rete wireless e assicurarsi che le proprietà TCP/IP siano impostate su Ottieni automaticamente un indirizzo IP. Per accedere a Internet da qualsiasi computer connesso al modem router wireless, avviare un browser come Microsoft Internet Explorer o Netscape Navigator. Il LED Internet del modem router wireless lampeggerà, indicando la comunicazione con l'isp. Utilizzo della tecnologia Push 'N' Connect (WPS) per configurare la rete wireless Se i client wireless supportano lo standard Wi-Fi Protected Setup (WPS), è possibile utilizzare questa funzione per configurare il nome SSID del router e le impostazioni di protezione e, allo stesso tempo, connettere il client wireless al router in modo sicuro e semplice. Cercare il simbolo sul dispositivo client. 1 Lo standard WPS configura automaticamente il nome SSID e le impostazioni di protezione wireless per il router (nel caso in cui il router sia nella configurazione predefinita) e trasmette queste impostazioni al client wireless. La funzionalità Push 'N' Connect di NETGEAR si basa sul formato standard Wi-Fi Protected Setup (WPS). Tutti gli altri prodotti certificati Wi-Fi e compatibili con WPS dovrebbero essere compatibili con i prodotti NETGEAR che implementano la funzionalità Push 'N' Connect. 1. Per ottenere una lista di altri prodotti NETGEAR certificati Wi-Fi, consultare la sezione Configurazione della rete wireless 21

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 Guida Utente TD-W8960N Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 TP-LINK TECHNOLOGIES CO., LTD COPYRIGHT & TRADEMARKS Le specifiche sono soggette a modifiche senza obbligo di preavviso.

Dettagli

EPICENTRO. Software Manual

EPICENTRO. Software Manual EPICENTRO Software Manual Copyright 2013 ADB Broadband S.p.A. Tutti i diritti riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà di ADB. Nessuna parte di questo documento può

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 M175 MFP a colori LaserJet Pro 100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2012 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione,

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE Server di stampa multifunzione Ethernet multiprotocollo su scheda e Server di stampa multifunzione Ethernet (IEEE 802.11b/g) senza fili GUIDA DELL UTENTE IN RETE Leggere attentamente questo manuale prima

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

ReadyNAS per reti domestiche

ReadyNAS per reti domestiche ReadyNAS per reti domestiche Manuale del software Modelli: Serie Ultra (2, 4, 6) Serie Ultra Plus (2, 4, 6) Pro Pioneer NVX Pioneer 350 East Plumeria Drive San Jose, CA 95134 USA Dicembre 2010 202-10764-01

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series Sommario 1 Procedure...3 2 Conoscere l'unità HP All-in-One Parti della stampante...5 Funzioni del pannello di controllo...6 Impostazioni wireless...6 Spie di stato...7

Dettagli

Micro HI-FI Component System

Micro HI-FI Component System Micro HI-FI Component System Istruzioni per l uso Informazioni preliminari Connessioni di rete Operazioni Informazioni aggiuntive Risoluzione dei problemi Precauzioni/Caratteristiche tecniche CMT-G2NiP/G2BNiP

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli