Piano di Formazione in Project Management

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piano di Formazione in Project Management"

Transcript

1 Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli - Commissione Ingegneria Gestionale - Piano di Formazione in Project Management Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 1/19

2 Sommario Premessa e finalità Le certificazioni in ambito Project Management Il Piano di Formazione in Project Management I percorsi formativi Il Programma di Certificazione di base ISIPM... 7 Obiettivi del corso... 7 Contenuti... 8 Durata e modalità di erogazione... 9 Prerequisiti... 9 Crediti formativi rilasciati... 9 Docenti... 9 Documentazione... 9 Ulteriori features... 9 Prezzo del corso... 9 Il Programma di Certificazione CAPM/PMP del PMI Il Corso Base Obiettivi del corso Contenuti Durata e modalità di erogazione Prerequisiti Crediti formativi rilasciati Docenti Documentazione Prezzo del corso Il Corso Avanzato Obiettivi del corso Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 2/19

3 Contenuti Durata e modalità di erogazione Prerequisiti Crediti formativi rilasciati Docenti Documentazione Prezzo del Corso Corso di specializzazione: il Project Management nelle Costruzioni Obiettivi del Corso Contenuti Durata e modalità di erogazione Prerequisiti Crediti formativi rilasciati Docenti Documentazione Prezzo del corso Corso di specializzazione: il Project Management nella Sanità Obiettivi del Corso Contenuti Durata e modalità di erogazione Prerequisiti Crediti formativi rilasciati Docenti Documentazione Prezzo del corso Ulteriori sviluppi Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 3/19

4 Premessa e finalità. L Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, con il supporto tecnico e la collaborazione della Commissione Ingegneria Gestionale, intende offrire a tutti gli iscritti un programma formativo nel campo del Project Management di alto profilo, variamente articolato, differenziato in funzione degli skill di ingresso dei discenti, dei livelli di approfondimento e del target richiesto. Per lo sviluppo di tale programma prevede di attivare partnership e forme di collaborazione con i principali Enti ed Istituzioni italiani che diffondono la cultura del Project Management, in linea con gli standard ed i modelli di riferimento nazionali ed internazionali. Le certificazioni in ambito Project Management. Quella del Project Manager non è una professione regolamentata, bensì un ruolo, sempre più spesso chiave nel raggiungimento degli obiettivi progettuali: il PM per svolgere bene il proprio lavoro deve avere esperienza e competenze specifiche Si è diffusa quindi nelle aziende l esigenza di certificare le capacità e le conoscenze dei propri project manager: il possesso di una certificazione, rilasciata da Enti ed organismi esterni riconosciuti a livello nazionale e/o internazionale, costituisce una attestazione oggettiva delle capacità; diventa essa stessa un bene rivendibile verso il cliente esterno che richiede o commissiona il progetto da gestire. La certificazione professionale dei Project Manager è nata nei paesi a cultura anglosassone, e si è poi gradualmente diffusa in Europa e nel mondo, interessando sia i settori economici privati che la pubblica amministrazione. In termini generali, con la certificazione delle competenze: dal punto di vista del cliente si ottiene un miglior controllo delle attività progettuali, una maggiore consapevolezza sugli stati di avanzamento, oltre che una confidenza sul raggiungimento degli obiettivi progettuali; dal punto di vista del PM, vi è una concreta possibilità di attestare competenza ed esperienza riferiti a standard riconosciuti a livello nazionale e internazionale; dal punto di vista dell azienda vi è l opportunità di partecipare a gare e progetti nazionali ed internazionali, unitamente ad una maggiore garanzia di qualità e competenza nella gestione dei progetti, rendendo complessivamente i processi più efficienti. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 4/19

5 Il Piano di Formazione in Project Management. Il piano di formazione che si intende sviluppare prevede lo sviluppo di corsi ed interventi formativi in riferimento agli standard ISIPM e PMI, ossia di alcuni tra gli Enti maggiormente rappresentativi ed attivi nella diffusione della cultura del Project Management sul piano nazionale ed internazionale. In particolare si prevede di attivare i seguenti corsi: corso finalizzato all ottenimento della Certificazione di base ISIPM ; corso (base ed avanzato) finalizzato all ottenimento dell a Certificazione CAPM/PMP del PMI ; corsi di verticalizzazione delle competenze per la gestione dei progetti in ambito Costruzioni e Sanità. Gli standard e le rispettive metodologie di riferimento non sono in conflitto tra loro, essendo la certificazione ISIPM anch essa basata sullo standard PMBoK del PMI, anzi sono compatibili e complanari, potendo costituire, per la loro natura e per i prerequisiti di ingresso, naturale complemento ed evoluzione delle competenze. In particolare per la certificazione ISIPM non sono richiesti particolari prerequisiti, potendo quindi rivolgersi anche a neolaureati o a laureandi in prossimità del completamento del proprio percorso di studi: fornisce loro una ulteriore leva competitiva ( la certificazione) sicuramente molto utile per l assessment delle competenze e l ingresso nel mondo del lavoro. Essa è da intendersi come un qualificato punto di partenza di un percorso formativo che porti le persone a crescere ed a qualificare nel tempo il proprio ruolo di Project Manager per tappe successive, partendo da un buon livello delle fondamenta teoriche della disciplina del Project Management, accedendo alle certificazioni di livello superiore in funzione della graduale acquisizione di adeguate esperienze lavorative nel settore specifico. La certificazione PMP del PMI è una certificazione di livello superiore, un punto di arrivo, perché i requisiti minimi per il suo ottenimento prevedono, oltre ai corsi necessari ad acquisire i crediti formativi, una pluriennale esperienza in ambito PM, con compiti di gestione di task di progetto, diversamente articolata secondo il modello delle varie aree di competenza ( Knowledge Areas ) definito dal PMI. Anche lo sforzo in termini di studio personale ed approfondimento sugli standard ed i modelli proposti, per essere in grado di sostenere l esame finale, è sicuramente più elevato. Tale maggiore complessità è evidenziata dalle caratteristiche e dalla durata del corso, che, in linea con analoghi interventi formativi già sviluppati in precedenza dall Ordine, è suddiviso in un corso di base, che espone i principali contenuti del PMBoK, ed un corso avanzato, che prepara i discenti, mediante esempi ed esercitazioni, in senso più stretto all esame finale. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 5/19

6 Per la certificazione CAPM del PMI l iter formativo e di studio è pressoché identico a quello della certificazione PMP, essendo diversi i soli requisiti minimi necessari all ottenimento. Si riporta di seguito una tabella sintetica con le principali caratteristiche ed i requisiti delle certificazioni proposte nel percorso formativo. Principali caratteristiche Certificazione Base (ISIPM ) Certificazione CAPM (PMI ) Certificazione PMP (PMI ) Ruolo Tutti gli stakeholder di progetto Supporto del PM Direzione del progetto e/o del team Credenziali Tutti quelli che necessitano di buoni basi consoscitive del PM, in tutti i ruoli (assistenti PM, team di progetto, referenti clienti e fornitori) Opera a supporto del PM aziendale (assistenti PM, team di progetto, Project Office) conoscendo i processi e la terminologia del Project Management, con allineamento al PMBoK. Responsabile di tutti gli aspetti del progetto, con compiti di Direzione del progetto e/o del team Elegibility Requirements Step per la certificazione Nessun prerequisito (anche neo-laureati o laureandi) Prova di esame a risposta multipla Diploma di scuola di secondo livello o equivalente; ore di lavoro in un project team o 25 ore di formazione in Project Management Processo applicativo e prova di esame a risposta multipla Laurea con almeno 3 anni di esperienza in PM; ore di gestione di task di progetto. 35 ore di formazione in Project Management Processo applicativo e prova di esame a risposta multipla Informazioni sull esame 1.5 ore - 60 domande 3 ore domande 4 ore domande Tassa esame 160 per membri ISIPM ( 120 per iscritti Ordine Ing.) US$ 225 membri PMI (US$ 300 non membri ) US$ 405 membri PMI (US$ 555 non membri ) Durata certificazione Illimitata 5 anni con nuovo esame allo scadere 3 anni con 60 PDU da acquisire nel periodo per il mantenimento della certificazione Tabella 1 - Principali caratteristiche delle certificazioni proposte nel percorso formativo. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 6/19

7 Per gli ulteriori approfondimenti sulle caratteristiche degli Enti e delle certificazioni si rimanda ai rispettivi siti: I percorsi formativi e le certificazione delle competenze secondo i modelli precedentemente descritti costituiscono, ai diversi livelli di approfondimento, il frame work comune del bagaglio di conoscenze richieste al Project Manager per poter operare al meglio nei più svariati settori applicativi. Per tenere in conto in modo adeguato le specificità dei settori in cui il PM opera, sono stati ulteriormente definiti nel piano formativo dei percorsi di approfondimento verticali, in particolare nel settore delle Costruzioni e della Sanità, fortemente contestualizzati negli ambiti prescelti. Tali interventi formativi non prevedono specifiche certificazioni, ad oggi non presenti nel panorama nazionale. I percorsi formativi. Sono di seguito esposti nel dettaglio le principali caratteristiche degli interventi formativi previsti a piano. Il Programma di Certificazione di base ISIPM Obiettivi del corso Il corso di formazione, inerente la disciplina del project management, è finalizzato a formare adeguatamente i discenti affinchè essi possano successivamente affrontare e superare con successo la prova d esame relativa alla Certificazione Base di Project Management, acronimo ISIPM-Base, rilasciata dall Istituto Italiano di Project Management (www.isipm.org ). Tale corso di formazione può essere fruito a se stante o essere inserito all interno di un percorso formativo di maggior durata ed ampiezza, in riferimento alle aree tematiche verticali di specializzazione. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 7/19

8 Contenuti Conoscenze di Contesto Progetto Project, Program e Portfolio Management Criteri di successo del progetto Strategie di progetto, requisiti ed obiettivi Valutazione del progetto Approccio sistemico e integrazione Contesto e stakeholder Il ruolo del Project Manager Fasi del progetto (ciclo di vita) Processi di project management: Avvio (start-up), Pianificazione, Esecuzione, Controllo, Chiusura (close-out) Cenni sulle certificazioni internazionali e nazionali dei project manager Conoscenze tecniche e metodologiche Strutture gerarchiche di progetto o Tecniche di descrizione, di scomposizione e di codifica del lavoro, delle responsabilità, del prodotto, ecc. o La WBS, La OBS, La PBS o La Matrice di responsabilità Gestione ambito del progetto e deliverable o La Project Charter o La definizione degli obiettivi la WBS Gestione dei tempi di progetto odefinire la check list delle attività ostimare le durate di una attività ola sequenza realizzativa delle attività di progetto (reticoli logici) otecniche e algoritmi di schedulazione dei tempi (Pert, Cpm) oil Gantt di progetto ed il percorso critico oottimizzazione dei tempi di progetto (Fast Traking e Crashing) ola definizione della baseline dei tempi Gestione dei costi di progetto otipologie di costo dei progetto (costi diretti, indiretti, fissi, variabili, ) oscelta del livello adeguato di assegnazione dei costi ocalcolo del budget di progetto oallocazione temporale dei costi e definizione della curva ad S (BCWS) o La Baseline dei costi Gestione rischi e opportunità di progetto Gestione delle risorse di progetto Gestione qualità di progetto Gestione configurazione e modifiche Gestione contrattualistica e acquisti di progetto Gestione documentazione e reportistica Valutazione dell'avanzamento odifferenza fra monitoraggio e controllo oavanzamento tempi e rischedulazioni a finire omonitoraggio e controllo delle risorse oil controllo dei costi e l analisi delle performance economiche ol Earned Value Method e il suo utilizzo nella ridefinizione del budget a finire oindici di Performance e cruscotti manageriali Conoscenze Manageriali di base (cenni) osistema qualità osicurezza, salute e ambiente ofinanza e aspetti legali ostrutture organizzative e progetti ogestione processi di cambiamento (change management) ogestione delle comunicazioni Conoscenze Comportamentali (cenni) oleadership onegoziazione oteamworking / Team building oproblem solving oorientamento al risultato oconflitti e crisi omotivazione o Etica Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 8/19

9 Durata e modalità di erogazione Il corso è di tipo frontale (in aula) con durata di 21 ore. Si svolgerà c/o la sede dell Ordine degli Ingegneri di Napoli; il calendario sarà definito e pubblicizzato sul sito dell Ordine. Il numero massimo di partecipanti è pari a 15. Prerequisiti Nessun prerequisito (anche neo-laureati). Crediti formativi rilasciati A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione, con il riconoscimento di crediti formativi (21 Contact Hours) utili per un eventuale successivo accreditamento alle certificazioni del PMI Project Management Institute. Docenti Il corso sarà svolto da docenti accreditati ISIPM. Documentazione Il materiale didattico utilizzato durante il corso, comprensivo di slide ed eventuali letture di approfondimento, è in italiano. Sono previste esercitazioni pratiche che permettono di fissare meglio i concetti teorici e le metodologie descritte. Inoltre, in considerazione del successivo esame di certificazione ISIPM-Base che i discenti dovranno sostenere, verrà regalato a tutti i partecipanti il libro Guida alla Certificazione Base di Project Management Franco Angeli editore che costituisce il testo di riferimento per la preparazione all esame di certificazione ISIPM-Base. Ulteriori features Tessera di iscrizione annua ad ISIPM, che dà diritto a partecipare per un anno solare a tutti gli eventi organizzati da ISIPM e alle varie comunità e gruppi di lavoro attivati dell Istituto. Prezzo del corso Iscritti all Ordine : 300,00 / per persona (IVA esclusa) Non Iscritti all Ordine : 350,00 / per persona (IVA esclusa) Si sottolinea che il prezzo esposto non comprende quello relativo alla tassa d esame per la certificazione ISIPM-Base, che potrà essere svolta c/o la Sede dell Ordine al raggiungimento del numero minimo di 10 iscritti. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 9/19

10 Il Programma di Certificazione CAPM/PMP del PMI. Il programma è articolato in un corso base ed un corso avanzato. Il Corso Base Obiettivi del corso Il corso base tratta i principali contenuti del PMBoK, lo standard di riferimento del PMI ; propedeutico al corso avanzato, è stato disegnato per consolidare le conoscenze di base in Project Management e fornire quelle indicazioni che solo la quotidiana esperienza professionale maturata negli anni consente di acquisire. L obiettivo è, quindi, un fattivo supporto alla quotidiana gestione manageriale dei progetti, intesi nel senso più ampio del termine: da quelli strettamente legati alla gestione del business e delle strategie aziendali, a quelli di crescita professionale interna, fino ad arrivare alla gestione dei servizi che le organizzazioni mettono a disposizione dei propri utenti. Contenuti Titolo Contenuto introduzione e concetti chiave del PM. Familiarizzare con il gergo PM in uso internazionalmente. Il Ciclo di vita del Competenze base di gestione progetto. I process groups. progetti e inizio del progetto Inizio: la definizione degli obiettivi, le attività necessarie per ottenere l autorizzazione per la partenza del progetto: la scheda progetto e la definizione delle ipotesi di partenza. Un progetto: esercizio di impostazione della scheda progetto. Pianificazione del progetto La pianificazione: la definizione delle attività e delle risorse; il tempo, i costi, i rischi, la wbs e la creazione del piano di progetto. L identificazione, tra le alternative possibili, di quella migliore per il raggiungimento degli obiettivi. Esercizio pratico di creazione di un piano di progetto. La presentazione del piano. Esecuzione, controllo e L esecuzione: la gestione del tempo, il coordinamento delle persone e l approvvigionamento delle risorse, in Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 10/19

11 chiusura del progetto accordo con il piano stabilito, per portare a compimento il progetto. La gestione del team, la delega, la leadership. Il controllo: Il controllo per assicurarsi che gli obiettivi del progetto siano raggiunti, monitorando e misurando regolarmente progressi e variazioni rispetto al piano. La Chiusura: La formalizzazione della fine del progetto, l accettazione dei risultati e le attività per portarlo ad una corretta conclusione. Le lessons learned. Le aree della conoscenza e l organizzazione di progetto. Durata e modalità di erogazione Il corso è di tipo frontale (in aula) con durata di 24 ore. Si svolgerà c/o la sede dell Ordine degli Ingegneri di Napoli; il calendario sarà definito e pubblicizzato sul sito dell Ordine. Il numero massimo di partecipanti è pari a 18. Prerequisiti Diploma di Laurea e possibilmente esperienza di lavoro (circa ore) in un team di progetto. Crediti formativi rilasciati A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione, con il riconoscimento dei crediti formativi (4 Contact Hours) per gli esami di certif icazione CAPM/PMP del PMI Project Management Institute Docenti Il corso sarà svolto da docenti con pluriennale esperienza sia nel campo della formazione che operativa nel Project Management, preferibilmente certificati PMP. Documentazione Il materiale didattico utilizzato durante il corso (slide) fa riferimento al Project Management Body of Knowledge (PMBoK), non fornito. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 11/19

12 Sono previste esercitazioni pratiche che permettono di fissare meglio i concetti teorici e le metodologie descritte. Prezzo del corso Iscritti all Ordine : 300,00 / per persona (IVA esclusa) (*) Non Iscritti all Ordine : 350,00 / per persona (IVA esclusa) (*) (*) prezzo indicativo in via di definizione Il Corso Avanzato Obiettivi del corso Il corso avanzato prepara i discenti, anche mediante l utilizzo di esempi ed esercitazioni, all esame di certificazione Project Management Professional (PMP) del Project Management Institute. Ogni modulo del corso prevede la focalizzazione su una o più aree di conoscenza (Knowledge areas) delle 9 previste dall approccio del Project Management Institute (PMI ). E prevista la disamina dei processi correlati alla specifica area di conoscenza (Knowledge Area) ed esercitazioni individuali della medesima tipologia dell esame di certificazione (domande multirisposta a tempo). Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 12/19

13 Contenuti TITOLO CONTENUTO Scope & Time Management La gestione del tempo, la definizione degli obiettivi, il concetto di delega. Gestione dell ambito e dei tempi del Progetto per assicurare che il progetto includa tutto e solo quanto richiesto per la sua buona riuscita e secondo la tempistica stabilita. Project cost & procurement management Gestione dei costi di progetto: stesura del budget e controllo economico del piano per assicurare che il progetto sia completato nel rispetto del budget approvato. Gestione dei contratti. Human Relationship and Communications Management Gestione delle risorse coinvolte in un progetto per ottenere il meglio dalle risorse disponibili: Gestione e distribuzione delle informazioni di progetto; in che modo il processo di comunicazione in cui ognuno è coinvolto come individuo ha effetti sull insieme del progetto. Integration Management and Quality management Gestione dei parametri di qualità di un progetto: definizione dei livelli di qualità e controllo dei risultati per assicurare che il progetto soddisfi le necessità per le quali è stato attivato. Gestione di tutte le attività atte ad assicurare che i vari elementi del Progetto siano correttamente coordinati. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 13/19

14 Risk management Gestione del rischio di progetto: come identificare, documentare e tenere sotto controllo i rischi di progetto. Le azioni da fare per i rischi prevedibili, le reazioni a quelli non prevedibili. Durata e modalità di erogazione Il corso è di tipo frontale (in aula) con durata di 40 ore. Si svolgerà c/o la sede dell Ordine degli Ingegneri di Napoli; il calendario sarà definito e pubblicizzato sul sito dell Ordine. Il numero massimo di partecipanti è pari a 18. Prerequisiti Aver frequentato il corso base. Per la certificazione PMP sono richiesti il diploma di Laurea ed almeno 3 anni di esperienza in Prpject Management, con ore di gestione di task di progetto. Crediti formativi rilasciati A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione, con il riconoscimento dei crediti formativi (35 Contact Hours) necessari per gli esami di certificazione CAPM/PMP del PMI Project Management Institute Docenti Il corso sarà svolto da docenti con pluriennale esperienza nel campo del Project Management e certificati PMP. Documentazione Il materiale didattico utilizzato durante il corso (slide) fa riferimento al Project Management Body of Knowledge (PMBoK), non fornito. Sono previste esercitazioni pratiche che permettono di fissare meglio i concetti teorici e le metodologie descritte. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 14/19

15 Prezzo del Corso Iscritti all Ordine : 450,00 / per persona (IVA esclusa) (*) Non Iscritti all Ordine : 500,00 / per persona (IVA esclusa) (*) (*) prezzo indicativo in via di definizione Si sottolinea che il prezzo esposto non comprende quello della tassa di esame per l acquisizione delle certificazioni del PMI. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 15/19

16 Corso di specializzazione: il Project Management nelle Costruzioni Obiettivi del Corso Il corso prevede di analizzare gli aspetti peculiari della gestione dei progetti nell ambito del settore delle Costruzioni. Contenuti Il programma prevede la trattazione dei seguenti argomenti: 1) Il Project management e l'appalto pubblico: 1.1) L'evoluzione della tecnica del PM nell'appalto pubblico negli ordinamenti italiani e comunitari; 1.2) La progettazione; 1.3) La gara 1.4) La gestione; 1.5) La realizzazione. 2) L'evoluzione del sistema: 2.1) Principali riferimenti del PM nel codice contratti pubblici ( 163/2006) e approccio alle norme comunitarie; 2.2) L'approccio manageriale e la rigenerazione dei processi. 3) Le fasi procedurali del Pm per un appalto: 3.1) La pianificazione; 3.2) La programmazione; 3.3) L'esecuzione; 3.4) Il monitoraggio. 4) Il Project manager e i modelli organizzativi del processo: 4.1) Modelli organizzativi per la gestione dei processi 4.2) Organizzazione operativa; 4.3) Organizzazione informativa; 4.4) Organizzazione gestionale; 4.5) Organizzazione documentale. 5) Flusso di gestione, critica ad appalti reali: 5.1 Esempio reale di modello di gestione per appalto complesso. 5.2 Esempio reale di modello di gestione per appalto integrato complesso. Durata e modalità di erogazione Il corso è di tipo frontale (in aula) con durata di 14 ore. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 16/19

17 Si svolgerà c/o la sede dell Ordine degli Ingegneri di Napoli dalle ore alle (4 mezze giornate); il calendario sarà successivamente definito e pubblicizzato sul sito dell Ordine. Prerequisiti Il modulo formativo prevede come vincolo propedeutico che tutti i partecipanti abbiano precedentemente frequentato il Corso Base di Project Management ISIPM-Base, poiché nel corso in oggetto si assume un costante riferimento alle 36 aree di conoscenza descritte nel corso base, e si estenderanno le conoscenze precedentemente acquisite dai discenti con un focus rivolto all ambito delle Costruzioni edili. Tale corso di formazione non può quindi essere erogato a se stante, ma è inserito all interno di un percorso formativo di maggior durata ed ampiezza che prevede come prepedeuticità il corso ISIPM di base. Crediti formativi rilasciati A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione, con il riconoscimento di crediti formativi (14 Contact Hours) utili per un eventuale successivo accreditamento e o mantenimento delle certificazioni del PMI Project Management Institute. Docenti Il corso sarà svolto da docenti accreditati ISIPM, con pluriennale esperienza nel campo della gestione dei progetti nell ambito delle Costruzioni. Documentazione Il materiale didattico utilizzato durante il corso, comprensivo di slide ed eventuali letture di approfondimento, è in italiano. Sono previste esercitazioni pratiche che permettono di fissare meglio i concetti teorici e le metodologie descritte. Prezzo del corso Iscritti all Ordine : 250,00 / per persona (IVA esclusa) (*) Non Iscritti all Ordine : 300,00 / per persona (IVA esclusa) (*) (*) prezzo indicativo in via di definizione Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 17/19

18 Corso di specializzazione: il Project Management nella Sanità Obiettivi del Corso Il corso prevede di analizzare gli aspetti peculiari della gestione dei progetti in ambito sanitario. Contenuti Il programma si propone di affrontare ed esaminare i seguenti argomenti: Bisogno/Domanda di salute Produzione e offerta di prestazioni sanitarie Organizzazione sanitarie Valutazione economica dei servizi Valutazione dei sistemi sanitari La qualità in sanità Normativa sanitaria e Project Management Durata e modalità di erogazione Il corso è di tipo frontale (in aula) con durata di 14 ore. Si svolgerà c/o la sede dell Ordine degli Ingegneri di Napoli dalle ore alle (4 mezze giornate); il calendario sarà successivamente definito e pubblicizzato sul sito dell Ordine. Prerequisiti Il modulo formativo prevede come vincolo propedeutico che tutti i partecipanti abbiano precedentemente frequentato il Corso Base di Project Management ISIPM-Base, poiché nel corso in oggetto si assume un costante riferimento alle 36 aree di conoscenza descritte nel corso base, e si estenderanno le conoscenze precedentemente acquisite dai discenti con un focus rivolto all ambito delle Costruzioni edili. Tale corso di formazione non può quindi essere erogato a se stante, ma è inserito all interno di un percorso formativo di maggior durata ed ampiezza che prevede come prepedeuticità il corso ISIPM di base. Crediti formativi rilasciati A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione, con il riconoscimento di crediti formativi (14 Contact Hours) utili per un eventuale successivo accreditamento e o mantenimento delle certificazioni del PMI Project Management Institute. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 18/19

19 Docenti Il corso sarà svolto da docenti accreditati ISIPM, con pluriennale esperienza nel campo della gestione dei progetti in ambito sanitario. Documentazione Il materiale didattico utilizzato durante il corso, comprensivo di slide ed eventuali letture di approfondimento, è in italiano. Sono previste esercitazioni pratiche che permettono di fissare meglio i concetti teorici e le metodologie descritte. Inoltre verrà regalato a tutti i partecipanti il libro Guida alla Certificazione Base del Project Management in Sanità Franco Angeli editore. Prezzo del corso Iscritti all Ordine : 250,00 / per persona (IVA esclusa) (*) Non Iscritti all Ordine : 300,00 / per persona (IVA esclusa) (*) (*) prezzo indicativo in via di definizione Ulteriori sviluppi Tra gli ulteriori interventi formativi da implementare, è stata individuata la esigenza dello sviluppo di competenze specifiche per il ruolo di Project Manager nell ambito dei Beni Culturali, considerati sia la forte richiesta di tali tipologie di skill professionali da parte del mercato (Pubblica Amministrazione, Enti, Consorzi, ), sia gli interventi specifici che l Ordine sta effettuando su tali problematiche. Il dettaglio dell intervento sarà definito nella prossima revisione del presente piano formativo. Si sottolinea come, al fine di fornire ai propri iscritti la più ampia e qualificante offerta formativa, in termini di naturale evoluzione, di completamento e di specializzazione delle competenze, il piano formativo sarà periodicamente revisionato ed integrato, per tenere in conto le nuove esigenze ed opportunità che potranno essere individuate. Piano di Formazione in Project Management Rev.02 del 03/06/2011- Codice: COMIG-PFPM.02 Pag. 19/19

Corso Base di Project Management 3 giorni (21 ore)

Corso Base di Project Management 3 giorni (21 ore) Corso Base di Project Management 3 giorni (21 ore) Mettere in grado i partecipanti di acquisire la conoscenza della disciplina del project management affinchè essi possano successivamente affrontare e

Dettagli

CORSO PROJECT MANAGEMENT PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

CORSO PROJECT MANAGEMENT PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO CORSO PROJECT MANAGEMENT PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO VALIDO ANCHE COME AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE RSPP/ASPP (Art. 32 D.Lgs. 9 Aprile 2008 n.81 e s.m.i. Accordo Stato Regioni 26/01/2006) PROGRAMMA

Dettagli

CORSO PROJECT MANAGEMENT PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

CORSO PROJECT MANAGEMENT PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO CORSO PROJECT MANAGEMENT PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO VALIDO ANCHE COME AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE RSPP/ASPP (Art. 32 D.Lgs. 9 Aprile 2008 n.81 e s.m.i. Accordo Stato Regioni 26/01/2006) PROGRAMMA

Dettagli

Programmazione didattica 2009. Project Management. Catalogo dei corsi

Programmazione didattica 2009. Project Management. Catalogo dei corsi Programmazione didattica 2009 Project Management Catalogo dei corsi Alta Formazione in Project Management Project Management: principi e criteri organizzativi Metodi e tecniche di avvio ed impostazione

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI DI SUPPORTO

AREA ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI DI SUPPORTO AREA ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI DI SUPPORTO IL PROJECT MANANAGEMENT BASE E SOFTWARE APPLICATIVO Corso propedeutico al conseguimento della certificazione ISIPM-Base PRESENTAZIONE Il project management

Dettagli

Presentazione a cura di: Enrico Mastrofini Presidente ISIPM e-mail: mastrofini@isipm.org

Presentazione a cura di: Enrico Mastrofini Presidente ISIPM e-mail: mastrofini@isipm.org Presentazione a cura di: Enrico Mastrofini Presidente ISIPM e-mail: mastrofini@isipm.org ISIPM Istituto Italiano di Project Management Via A. Gallonio, 18 00161 Roma ISIPM - Istituto Italiano di Project

Dettagli

RESPONSABILE DELLA GESTIONE PROGETTI IN IMPRESA COOPERATIVA

RESPONSABILE DELLA GESTIONE PROGETTI IN IMPRESA COOPERATIVA Corso di Alta Formazione Corso di Alta Formazione RESPONSABILE DELLA GESTIONE PROGETTI IN IMPRESA COOPERATIVA ID. 11673 CATALOGO INTERREGIONALE ALTAFORMAZIONE V Edizione Anno 2013 Ente di formazione In

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE TITOLO DEL CORSO Project Manager TIPOLOGIA FORMATIVA DEL PROGETTO Formazione professionale PROFILO PROFESSIONALE Il Corso di Alta Formazione è rivolto a coloro che intendono acquisire

Dettagli

Preparazione alla Certificazione PMP (Project Management Professional)

Preparazione alla Certificazione PMP (Project Management Professional) Industrial Management School Preparazione alla Certificazione PMP (Project Management Professional) - Ripercorrere le tematiche del PMBOK per acquisire le competenze necessarie e prepararsi all esame di

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE TITOLO DEL CORSO Project Manager TIPOLOGIA FORMATIVA DEL PROGETTO Formazione professionale PROFILO PROFESSIONALE Il Corso di Alta Formazione è rivolto a coloro che possiedono competenze

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSI DI ALTA FORMAZIONE MANAGEMENT.LUM.IT IPMA EDUCATION E REGISTRATION. Project Management Base. Project Management Avanzato

PROJECT MANAGEMENT CORSI DI ALTA FORMAZIONE MANAGEMENT.LUM.IT IPMA EDUCATION E REGISTRATION. Project Management Base. Project Management Avanzato PROJECT MANAGEMENT CORSI DI ALTA FORMAZIONE A.A. 2013-2014 MANAGEMENT.LUM.IT IPMA EDUCATION E REGISTRATION Project Management Base Project Management Avanzato PROJECT MANAGEMENT PREMESSA Il Project Management

Dettagli

DAL PROGETTO/DESIGN PROGETTO/PROJECT

DAL PROGETTO/DESIGN PROGETTO/PROJECT DAL PROGETTO/DESIGN AL PROGETTO/PROJECT Dal Progetto / Design al Progetto / Project. Il Project Management come strumento per la competitività. Una panoramica su strumenti e tecniche per la gestione efficace

Dettagli

certificazione PMP (Project Management Professional) Aprile-Maggio-Giugno-Luglio 2015

certificazione PMP (Project Management Professional) Aprile-Maggio-Giugno-Luglio 2015 Corso di Project Management + Corso di preparazione al conseguimento della certificazione PMP (Project Management Professional) Aprile-Maggio-Giugno-Luglio 2015 Che cos è il PMP PMP (Project Management

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE TITOLO DEL CORSO Project Manager TIPOLOGIA FORMATIVA DEL PROGETTO Formazione professionale PROFILO PROFESSIONALE Il Corso di Alta Formazione è rivolto a coloro che possiedono competenze

Dettagli

IL PROJECT MANAGEMENT Project Manager, gestione dei progetti, standard ISO 21500 e best practice

IL PROJECT MANAGEMENT Project Manager, gestione dei progetti, standard ISO 21500 e best practice IL PROJECT MANAGEMENT Project Manager, gestione dei progetti, standard ISO 21500 e best practice CORSO DI ALTA FORMAZIONE 38 ORE IN AULA 8 Moduli Didattici Roma, dal 13 novembre al 5 dicembre 2015 Hotel

Dettagli

U.S.R Campania Polo Qualità di Napoli e PMI SIC. insieme. Project Management Skills for Life

U.S.R Campania Polo Qualità di Napoli e PMI SIC. insieme. Project Management Skills for Life U.S.R Campania Polo Qualità di Napoli e PMI SIC insieme Project Management Skills for Life Novembre 2014 www.pmi-sic.org 1 Finalità dell iniziativa fornire agli studenti, meritevoli delle IV e V classi

Dettagli

ISIPM Base. Project Management epmq: Project Management Fundamentals (ISIPM Base)

ISIPM Base. Project Management epmq: Project Management Fundamentals (ISIPM Base) ISIPM Base Project Management epmq: Project Management Fundamentals (ISIPM Base) Gruppo B Conoscenze Tecniche e Metodologiche Syllabus da 2.1.1 a 2.7.1 1 Tema: Gestione Ambito del Progetto e Deliverable

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE TITOLO DEL CORSO Project Manager TIPOLOGIA FORMATIVA DEL PROGETTO Formazione professionale PROFILO PROFESSIONALE Il Corso di Alta Formazione è rivolto a coloro che intendono acquisire

Dettagli

Ing. L. Vinci (Presidente Ordine Ingegneri Napoli)

Ing. L. Vinci (Presidente Ordine Ingegneri Napoli) COMMISSIONE I NGEGNERIA GESTIONALE VERBALE RIUNIONE Data: 16-12-2014 Ora: 17.00-19.30 Luoso: Ordine deeli Ineeeneri - Sede Partecipanti: Ing. C. Laterza (Coordinatore) Ing. G. Rosini Ing. S. Di Iorio (Vice-coordinatore)

Dettagli

EUROPEAN PROJECT MANAGEMENT QUALIFICATION - epmq. Fundamentals. Syllabus

EUROPEAN PROJECT MANAGEMENT QUALIFICATION - epmq. Fundamentals. Syllabus EUROPEAN PROJECT MANAGEMENT QUALIFICATION - epmq Fundamentals Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di epmq Modulo 1 Fundamentals. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2014 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1098 Formula weekend 4-5 -6 20 DICEMBRE 2014 REFERENTI

Dettagli

"FONDAMENTI DI PROJECT MANAGEMENT" Cagliari 16 Maggio 2015 Dalle ore 14:00 alle ore 19:00

FONDAMENTI DI PROJECT MANAGEMENT Cagliari 16 Maggio 2015 Dalle ore 14:00 alle ore 19:00 Organizzazione scientifica a cura di AIIC in collaborazione con l'ordine degli ingegneri della provincia di Cagliari "FONDAMENTI DI PROJECT MANAGEMENT" Cagliari 16 Maggio 2015 Dalle ore 14:00 alle ore

Dettagli

Project Management Information System con Microsoft Office Project Server Corso Avanzato

Project Management Information System con Microsoft Office Project Server Corso Avanzato Project Management Information System con Microsoft Office Project Server Corso Avanzato Page 2 of 5 1 PMIS con Microsoft Office Project Server - Corso Avanzato 1.1 Obiettivi Il corso ha l obiettivo di

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base

PROJECT MANAGEMENT BASIC Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Formula weekend 16 17 18 OTTOBRE 2014 PROJECT MANAGEMENT BASIC Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base 2014 Project Management Con la supervisione scientifica di Z1093.1 Franco Fontana,

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2015 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1162 Formula weekend 26 NOVEMBRE - 12 DICEMBRE 2015 REFERENTI

Dettagli

Certificazioni Project Management

Certificazioni Project Management Certificazioni Project Management Certificazioni e sviluppo professionale Le certificazioni nel project management costituiscono un importante riconoscimento dell esperienza e del livello di conoscenza

Dettagli

AREA GIURIDICO LEGALE PAG. 3 MODULO 1 STRUMENTI GIURIDICI PER GESTIRE IL PASSAGGIO DELLA PROPRIETÀ PAG. 3 AREA ECONOMICA FINANZIARIA PAG.

AREA GIURIDICO LEGALE PAG. 3 MODULO 1 STRUMENTI GIURIDICI PER GESTIRE IL PASSAGGIO DELLA PROPRIETÀ PAG. 3 AREA ECONOMICA FINANZIARIA PAG. 1 AREA GIURIDICO LEGALE PAG. 3 MODULO 1 STRUMENTI GIURIDICI PER GESTIRE IL PASSAGGIO DELLA PROPRIETÀ PAG. 3 AREA ECONOMICA FINANZIARIA PAG. 4 MODULO 2 RATING AZIENDALE E BILANCIO D ESERCIZIO PAG. 4 MODULO

Dettagli

COMMISSIONE INGEGNERIA GESTIONALE

COMMISSIONE INGEGNERIA GESTIONALE VERBALE RIUNIONE Data: 14-12-2015 Ora : 17.00 18.30 Luogo: Ordine degli Ingegneri Sede Partecipanti: Assenti: Ing. C. Laterza (Coordinatore) Ing. G. Piezzo (giustificato) Ing. S. Di Iorio (Vice-coordinatore)

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC Formula weekend 16 17 18 OTTOBRE 2014 PROJECT MANAGEMENT BASIC 2014 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1093.1 Franco Fontana,

Dettagli

Project Management in Sanità

Project Management in Sanità - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Domanda: 1. Domanda: 2. Domanda: 3

Domanda: 1. Domanda: 2. Domanda: 3 Domanda: 1 In un gruppo di progetto si ha uno stato di crisi allorché Esiste una situazione di conflitto in cui non riescono ad essere utili e durature logiche di win-win Esiste una situazione di conflitto

Dettagli

PMBOK Guide: from IV to V Edition

PMBOK Guide: from IV to V Edition -------------------------------------------------------------------------------- AREA PROJECT MANAGEMENT PROJECT MANAGEMENT --------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Principali funzionalità delle soluzioni Microsoft nei processi di project & portfolio management

Principali funzionalità delle soluzioni Microsoft nei processi di project & portfolio management ROMA 12-15 Maggio 2008 Master Diffuso sul Project Management Principali funzionalità delle soluzioni Microsoft nei processi di project & portfolio management KP.Net - SOCIETA E COMPETENZE Kelyan Project.Net

Dettagli

Metodologia TenStep. Maggio 2014 Vito Madaio - TenStep Italia

Metodologia TenStep. Maggio 2014 Vito Madaio - TenStep Italia Metodologia TenStep Maggio 2014 Vito Madaio - TenStep Italia Livello di Complessità Processo di Project Management TenStep Pianificare il Lavoro Definire il Lavoro Sviluppare Schedulazione e Budget Gestire

Dettagli

Indice. 1 Evoluzione dell Idea di project management e definizione del progetto ----------------------4

Indice. 1 Evoluzione dell Idea di project management e definizione del progetto ----------------------4 LEZIONE LA GESTIONE DEI PROGETTI DOTT. GIUSEPPE IULIANO Indice 1 Evoluzione dell Idea di project management e definizione del progetto ----------------------4 1.1 La prima fase di impostazione ---------------------------------------------------------------------7

Dettagli

Project Management Project Management

Project Management Project Management Obiettivi Il corso è specificatamente creato per l ottenimento della certificazione PMPc e presuppone delle conoscenze di gestione dei progetti sia teoriche che pratiche. E strutturato per permettere ai

Dettagli

E X P O T R A I N I N G 2 0 1 2

E X P O T R A I N I N G 2 0 1 2 Nuove frontiere per le attività formative E X P O T R A I N I N G 2 0 1 2 Fiera Milano, 26 Ottobre 2012 Obiettivo Il Project Management può rappresentare per gli organismi formativi un ambito di business

Dettagli

Project Management. Percorso Executive in. Area Formativa: Management & Innovazione

Project Management. Percorso Executive in. Area Formativa: Management & Innovazione Con il patrocinio di Area Formativa: Management & Innovazione Percorso Executive in Project Management XI edizione 20 ottobre 2011 11 febbraio 2012 formula week end codice Z1060 Referenti scientifici dell'iniziativa

Dettagli

INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT PROJECT PLANNING EDIZIONE 2015

INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT PROJECT PLANNING EDIZIONE 2015 INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT PROJECT PLANNING EDIZIONE 2015 INTRODUZIONE Il Project Management è una competenza manageriale di base, trasversale a tutti i settori. Anche in Italia si sta affermando

Dettagli

Certificazioni di Project Management a confronto. a cura di Tiziano Villa, PMP marzo 2006

Certificazioni di Project Management a confronto. a cura di Tiziano Villa, PMP marzo 2006 Certificazioni di Project Management a confronto a cura di Tiziano Villa, PMP marzo 2006 Indice del documento 1 Le Organizzazioni internazionali di Project Management pag. 2 2 Gli Standard internazionali

Dettagli

CATALOGO FORMAZIONE INTERAZIENDALE Periodo settembre 2011 luglio 2012

CATALOGO FORMAZIONE INTERAZIENDALE Periodo settembre 2011 luglio 2012 1 CATALOGO FORMAZIONE INTERAZIENDALE Periodo settembre 2011 luglio 2012 Con l'obiettivo di offrire una proposta didattica sempre più completa e strutturata, promuove e realizza numerose edizioni, su Milano

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT e PROJECT SCHEDULING MANAGEMENT Credentials

PROJECT RISK MANAGEMENT e PROJECT SCHEDULING MANAGEMENT Credentials PROJECT RISK MANAGEMENT e PROJECT SCHEDULING MANAGEMENT Credentials Le nuove certificazioni del PMI a cura di Antonella Tantalo, PMP febbraio 2008 PMI, PMP, CAPM, PMBOK, PgMP SM, OPM3 are either marks

Dettagli

Applicazione delle metodologie di Project Management in ambito pubblico

Applicazione delle metodologie di Project Management in ambito pubblico wwwisipmorg Applicazione delle metodologie di Project Management in ambito pubblico Arch Eugenio Rambaldi Presidente ISIPM Istituto Italiano di Project Management wwwisipmorg Intervento all interno del

Dettagli

GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Alta Formazione per il Business Executive master GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Bologna, 4 maggio 2013 introduzione al Project management a cura del dott. Stefano Soglia Materiale riservato alla

Dettagli

Gestione dei Progetti (2005-2006)

Gestione dei Progetti (2005-2006) Gestione dei Progetti (2005-2006) Alessandro Agnetis DII Università di Siena (Alcune delle illustrazioni contenute nella presentazione sono tratte da PMBOK, a guide to the Project Management Body of Knowledge,

Dettagli

CONCETTI BASE DI PROJECT MANAGEMENT

CONCETTI BASE DI PROJECT MANAGEMENT ISIPM Istituto Italiano di Project Management Via Vallombrosa, 47/a 00135 Roma CONCETTI BASE DI PROJECT MANAGEMENT ISIPM Istituto Italiano di Project Management Via Vallombrosa, 47/a 00135 Roma 2 ISIPM

Dettagli

Il Project Management nei progetti di infrastrutture di trasporto

Il Project Management nei progetti di infrastrutture di trasporto Con il contributo scientifico di SEZIONE DI BARI Corso di formazione Il Project Management nei progetti di infrastrutture di trasporto 13 aprile 12 maggio 2015 presso R.F.I. S.p.A. - Direzione Territoriale

Dettagli

PERCORSO DI FORMAZIONE PER PROJECT MANAGER

PERCORSO DI FORMAZIONE PER PROJECT MANAGER PERCORSO DI FORMAZIONE PER PROJECT MANAGER CODICE PM 10.25 DURATA 10 giorni CATEGORIA Project Management DESTINATARI Project manager, responsabili di funzione, membri del Project Management Office, dirigenti,

Dettagli

MANAGEMENT FrancoAngeli

MANAGEMENT FrancoAngeli Istituto Italiano di Project Management Guida alla certificazione base di project management in sanità a cura di Maurizio Dal Maso, Enrico Mastrofini ed Eugenio Rambaldi MANAGEMENT FrancoAngeli MANAGEMENT

Dettagli

Il Project Management Corso base PROGRAMMA DEL CORSO

Il Project Management Corso base PROGRAMMA DEL CORSO Corso di formazione: Il Project Management Corso base Durata 24 ore PROGRAMMA DEL CORSO Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Sede del corso: QMS srl Via Brembate, 2 Roma Periodo:

Dettagli

Project Management Template

Project Management Template PROJECT MANAGEMENT Project Management Template Modelli gestionali standard e guida pratica per il project manager e per il PMO aziendale, in linea con il PMBOK Guide In collaborazione con Eureka Service

Dettagli

BIBLIOGRAFIA COMMENTATA TESTI DI PROJECT MANAGEMENT

BIBLIOGRAFIA COMMENTATA TESTI DI PROJECT MANAGEMENT BIBLIOGRAFIA COMMENTATA TESTI DI PROJECT MANAGEMENT Commenti ad alcuni dei Testi di riferimento sul Project Management con indicazioni dei principali contenuti ed il loro collegamento con il Manuale delle

Dettagli

Il Project Management per la piccola-media impresa: aumentare l efficienza per superare la crisi

Il Project Management per la piccola-media impresa: aumentare l efficienza per superare la crisi Il Project Management per la piccola-media impresa: aumentare l efficienza per superare la crisi Prato, 25 Settembre 2009 1 Programma 15:00 15:10 Benvenuto e apertura lavori 15:10 15:20 Presentazione del

Dettagli

Questionario Modello di Maturità di Project Management (V.1.5.0)

Questionario Modello di Maturità di Project Management (V.1.5.0) Questionario Modello di Maturità di Project Management (V.1.5.0) E necessario rispondere a tutte le domande riportate di seguito, selezionando la risposta ritenuta migliore o quella che meglio descrive

Dettagli

IV. TEMPI E RISORSE: STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

IV. TEMPI E RISORSE: STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO IV. TEMPI E RISORSE: STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Dopo aver affrontato la prima stesura del POP, si deve passare piano al vaglio del committente per avere il via definitivo. Se OK Si procede

Dettagli

1 - Ambito di applicazione del Project Management in banca

1 - Ambito di applicazione del Project Management in banca Creating Your Future PROJECT MANAGEMENT IN BANCA La governance dell innovazione in banca 1 Ambito di applicazione 2 Attività formativa 3 Competenze 4 Project Management Framework 1 - Ambito di applicazione

Dettagli

Tailoring e WBS: strumenti o tecniche?

Tailoring e WBS: strumenti o tecniche? Tailoring e WBS: strumenti o tecniche? Patricia Gamberini, PMP Direzione Ingegneria dell'offerta Sanità Engineering Ingegneria Informatica SpA PMI-NIC - Tutti i diritti riservati Gli Standard (1) A Guide

Dettagli

Lesson learned esperienza di attivazione PMO. Il Modello e i Processi a supporto

Lesson learned esperienza di attivazione PMO. Il Modello e i Processi a supporto Lesson learned esperienza di attivazione PMO Il Modello e i Processi a supporto Indice Il contesto di riferimento Il modello PMO ISS L integrazione nei processi Aziendali Lessons Learned Contesto di riferimento

Dettagli

Proposte formative CHANGE MANAGEMENT MANAGEMENT DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EFFICACE DEL TEMPO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NELLA PMI

Proposte formative CHANGE MANAGEMENT MANAGEMENT DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EFFICACE DEL TEMPO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NELLA PMI Proposte formative Un team di esperti in progettazione formativa è a disposizione per lo sviluppo di soluzioni personalizzate e la realizzazione di percorsi costruiti intorno alle esigenze di ciascuna

Dettagli

Corso di «Ingegneria Economica» Sessione #8.1 «Principi e Strumenti della Gestione dei Progetti»

Corso di «Ingegneria Economica» Sessione #8.1 «Principi e Strumenti della Gestione dei Progetti» Università del SALENTO - Facoltà di INGEGNERIA CdL Ingegneria Civile (Lecce) & CdL Ingegneria Industriale (Brindisi) A.A. 2014/2015 Corso di «Ingegneria Economica» Sessione #8.1 «Principi e Strumenti della

Dettagli

Gli strumenti del project management

Gli strumenti del project management Gli strumenti del project management Il ciclo di pianificazione e controllo dei progetti Pianificazione e controllo è il processo mediante il quale si governa lo svolgimento di un attività. In sostanza

Dettagli

La gestione per progetti

La gestione per progetti La gestione per progetti Uno sforzo temporaneo intrapreso per creare un prodotto, un servizio o un risultato (PMI- Project Management Institute,, da PMBOK 3rd edition, 2004), ovvero sforzo complesso comportante

Dettagli

Project Management e Change Projects Basics

Project Management e Change Projects Basics è lieta di invitarla al Corso valutativo Project Management e Change Projects Basics Qualifica Project Manager Fellow secondo Legge 4/2013 Registrato a livello nazionale da KHC, www.khc.it Roma 23-24 Maggio

Dettagli

Un approccio sistemico alla gestione dei progetti: dalle strategie al project management

Un approccio sistemico alla gestione dei progetti: dalle strategie al project management isedi_indice_cantamessa 27-04-2007 9:25 Pagina V Indice XI Prefazione XIII Premessa XVII Introduzione Un approccio sistemico alla gestione dei progetti: dalle strategie al project management PARTE I Aspetti

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO NORMATIVO IN MATERIA DI ANTI CORRUZIONE AMMINISTRAZIONE E GESTIONE DEL PERSONALE

CORSO DI AGGIORNAMENTO NORMATIVO IN MATERIA DI ANTI CORRUZIONE AMMINISTRAZIONE E GESTIONE DEL PERSONALE AREA MANAGEMENT Punta ad aggiornare e perfezionare le competenze di gestione, attraverso la programmazione di efficaci strategie aziendali e la gestione funzionale dei tempi, delle risorse economiche,

Dettagli

PMBOK Guide 5th Edition (2012) vs PMBOK Guide 4th Edition (2008)

PMBOK Guide 5th Edition (2012) vs PMBOK Guide 4th Edition (2008) Paolo Mazzoni 2013. E' ammessa la riproduzione per scopi di ricerca e didattici se viene citata la fonte completa nella seguente formula: "di Paolo Mazzoni, www.paolomazzoni.it, (c) 2013". Non sono ammesse

Dettagli

Project Management e Risorse Umane Firenze, 31/05/2012. Project Management e Risorse Umane Il Progetto Eccellenza in Power One Firenze, 31/05/2012

Project Management e Risorse Umane Firenze, 31/05/2012. Project Management e Risorse Umane Il Progetto Eccellenza in Power One Firenze, 31/05/2012 Project Management e Risorse Umane Firenze, 31/05/2012 Soluzioni Area del Personale Project Management e Risorse Umane Il Progetto in Power One Firenze, 31/05/2012 Due temi: Project Management e Progetti

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT ADVANCED

PROJECT MANAGEMENT ADVANCED PROJECT MANAGEMENT ADVANCED 2015 Project Management Percorso di Project Management per la certificazione PMP del PMI Con la supervisione scientifica di Z1099 XVIII edizione / Formula weekend 18 APRILE

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT ADVANCED

PROJECT MANAGEMENT ADVANCED Formula weekend 8 NOVEMBRE 2014-27 FEBBRAIO 2015 PROJECT MANAGEMENT ADVANCED 2014 / 2015 Project Management Percorso di Project Management per la certificazione PMP del PMI Con la supervisione scientifica

Dettagli

Introduzione al Project Management

Introduzione al Project Management Introduzione al Project Management Enrico Mastrofini - VicePresidente Istituto Italiano di Project Management 1 Siamo tutti Project Manager! Tutti noi nella nostra vita gestiamo due tipologie di attività:

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT EXECUTIVE PERCORSO DI CERTIFICAZIONE PMP PROFESSIONAL. Project Management 16 OTTOBRE 2014-27 FEBBRAIO 2015

PROJECT MANAGEMENT EXECUTIVE PERCORSO DI CERTIFICAZIONE PMP PROFESSIONAL. Project Management 16 OTTOBRE 2014-27 FEBBRAIO 2015 PROJECT MANAGEMENT EXECUTIVE PERCORSO DI CERTIFICAZIONE PMP PROJECT MANAGEMENT PROFESSIONAL CON LA SUPERVISIONE SCIENTIFICA DI XVII Edizione / Formula weekend 16 OTTOBRE 2014-27 FEBBRAIO 2015 Z1093 2014

Dettagli

Project Manager in evoluzione: PMP

Project Manager in evoluzione: PMP Project Manager in evoluzione: PMP prima e poi Torino - 13 febbraio 2013 Agenda Perché Aizoon ha deciso di intraprendere la strada di certificare alcuni consulenti Qual era la mia esperienza di project

Dettagli

EUROPROJECT - Corso di Specializzazione in Europrogettazione e gestione di attività finanziate dall Unione Europea

EUROPROJECT - Corso di Specializzazione in Europrogettazione e gestione di attività finanziate dall Unione Europea Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): EUROPROJECT - Corso di Specializzazione in Europrogettazione e gestione di attività finanziate dall Unione Europea

Dettagli

Percorso Formativo Certificato per

Percorso Formativo Certificato per Percorso Formativo Certificato per Un percorso di sviluppo e qualificazione professionale, un occasione per verificare e certificare le proprie competenze Certificazione CAPM Certified Associate in Project

Dettagli

INDICE. PARTE I I BILANCI NELL ECONOMIA PUBBLICA (Francesco Forte)

INDICE. PARTE I I BILANCI NELL ECONOMIA PUBBLICA (Francesco Forte) INDICE PARTE I I BILANCI NELL ECONOMIA PUBBLICA (Francesco Forte) Capitolo I BILANCIO PER OBBIETTIVI E PROJECT MANAGEMENT NELL ECONOMIA PUBBLICA IL BILANCIO PER OBBIETTIVI E IL PROJECT MANAGEMENT NELLE

Dettagli

Creating Your Future

Creating Your Future Creating Your Future CONSULENZA GESTIONE PROGETTI 1 Sviluppo ad-hoc della metodologia di Project Management 2 Coaching a supporto di team di progetto 3 Organizzazione del Project Management Office 4 Gestione

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE La certificazione manageriale 29/07/2014 PREMESSA In diverse realtà sono stati attivati corsi di

Dettagli

B1 LA PROGETTAZIONE. PROGRAMMA: gruppo di progetti con un obiettivo comune.

B1 LA PROGETTAZIONE. PROGRAMMA: gruppo di progetti con un obiettivo comune. ATTIVITÀ ORDINARIA : operazione svolta periodicamente con obiettivo implicito e tempi, risorse e costi standard (Es.di Attività Ordinaria: buste paga, pagamento fornitori) PROGETTO : ha un obiettivo esplicito

Dettagli

I fattori condizionanti il progetto. Tempo. Norme. Progetto. Tecnologie. Costi. P3 Poliedra Progetti in Partenariato

I fattori condizionanti il progetto. Tempo. Norme. Progetto. Tecnologie. Costi. P3 Poliedra Progetti in Partenariato I fattori condizionanti il progetto Tempo Norme Progetto Costi Tecnologie Alcune definizioni.. Programma Gruppo di progetti gestiti in modo coordinato per ottenere benefici non ottenibili in caso di gestione

Dettagli

PMO: così fanno le grandi aziende

PMO: così fanno le grandi aziende PMO: così fanno le grandi aziende Tutte le grandi aziende hanno al loro interno un PMO - Project Management Office che si occupa di coordinare tutti i progetti e i programmi aziendali. In Italia il project

Dettagli

Esperto in Direzione e Valutazione dei Sistemi di Gestione Integrata: Qualità, Ambiente e Sicurezza

Esperto in Direzione e Valutazione dei Sistemi di Gestione Integrata: Qualità, Ambiente e Sicurezza QUALITY FOR MASTER Esperto in Direzione e Valutazione dei Sistemi di Gestione Una preparazione meramente teorica, seppur di rilievo, non è più sufficiente per affrontare le complesse dinamiche aziendali.

Dettagli

Project Management. Cosa, come, quando, quanto, ma soprattutto perché

Project Management. Cosa, come, quando, quanto, ma soprattutto perché Project Management Cosa, come, quando, quanto, ma soprattutto perché Un approccio per niente serio di Enrico Marongiu - enrico.marongiu@gmail.com Versione 1.0-16/05/2011 Sommario (o WBS...) Cos'è un progetto

Dettagli

Le Certificazioni di Project Management: Project Management Professional (PMP) Certified Associate in Project Management (CAPM)

Le Certificazioni di Project Management: Project Management Professional (PMP) Certified Associate in Project Management (CAPM) Le Certificazioni di Project Management: Project Management Professional (PMP) Certified Associate in Project Management (CAPM) Verona - 11 aprile 2006 Project Management Team Group Project Management

Dettagli

Classificazione Nuovo Esame PMP

Classificazione Nuovo Esame PMP Notizie sul nuovo esame PMP a partire dal Agosto 0 Classificazione Nuovo Esame PMP Questo è il link al documento del PMI: Crosswalk Between Current and New PMP Classifications del PMI Di seguito trovi

Dettagli

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE.

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. Oltre 5.000 partecipanti hanno scelto E-Learning24! DEMO WWW.ELEARNING24.ILSOLE24ORE.COM NOVITÀ 2014 MULTI-DEVICE E MULTI-BROWSER PC SMARTPHONE TABLET 02 IL

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Process groups G006. Corso di formazione e-learning in materia di project management DURATA 9 ORE

Process groups G006. Corso di formazione e-learning in materia di project management DURATA 9 ORE Corso di formazione e-learning in materia di project management G006 DURATA 9 ORE Process groups Il corso è valido ai fini del raggiungimento delle 35 contact hours richieste per la certificazione PMP

Dettagli

La procedura di programmazione e gestione del progetto

La procedura di programmazione e gestione del progetto Università degli Studi di Trento Programmazione Costi e Contabilità lavori a.a. 2003-4 La procedura di programmazione e gestione del progetto Marco Masera, dott. arch., d.d.r. ing. marco.masera@ing.unitn

Dettagli

Project Management MANAGEMENT

Project Management MANAGEMENT Project Management IL PROCESSO EDILIZIO MANAGEMENT È la progressione di azioni connesse tra di loro, temporalmente e logicamente, per il conseguimento di uno o più obiettivi 1 MANAGEMENT AZIONE DIREZIONALE

Dettagli

IMPOSTAZIONE E ORGANIZZAZIONE DEL PROGETTO

IMPOSTAZIONE E ORGANIZZAZIONE DEL PROGETTO Minimaster in PROJECT MANAGEMENT IMPOSTAZIONE E ORGANIZZAZIONE DEL PROGETTO Giovanni Francesco Salamone Corso Professionale di Project Management secondo la metodologia IPMA (Ipma Competence Baseline)

Dettagli

REALIZZARE IL PMO. Anna Maria Caccia - Matteo Coscia Milano, 15 Ottobre 2009

REALIZZARE IL PMO. Anna Maria Caccia - Matteo Coscia Milano, 15 Ottobre 2009 Il PMO come soluzione di business Linee guida per la realizzazione e il miglioramento continuo di un PMO aziendale REALIZZARE IL PMO Anna Maria Caccia - Matteo Coscia Milano, 15 Ottobre 2009 PMI-NIC -

Dettagli

Sistema ERP Dynamics AX

Sistema ERP Dynamics AX Equitalia S.p.A. Servizi di implementazione e manutenzione del nuovo Sistema Informativo Corporate Sistema ERP Dynamics AX Allegato 6 Figure professionali Sommario 1. Caratteri generali... 3 2. Account

Dettagli

Cardinis. Cardinis. Progetti.Comunicazione.Innovazione. CARDINIS. Progetti. Comunicazione. Innovazione. OST Organizzazione Sistemi Tecnologie

Cardinis. Cardinis. Progetti.Comunicazione.Innovazione. CARDINIS. Progetti. Comunicazione. Innovazione. OST Organizzazione Sistemi Tecnologie CARDINIS Progetti. Comunicazione. Innovazione. OST Organizzazione Sistemi Tecnologie Via T. Aspetti, 157-35134 Padova tel: 049-60 90 78 fax: 049-88 95 780 e-mail: ost@ost.it web: www.ost.it 1 Nome e Logo

Dettagli

Il Project Management nelle opere infrastrutturali e negli impianti Industriali

Il Project Management nelle opere infrastrutturali e negli impianti Industriali Con il patrocinio di : Associazione Italiana Di Ingegneria Chimica Corso di formazione : Il Project Management nelle opere infrastrutturali e negli impianti Industriali Durata 60 ore PROGRAMMA DEL CORSO

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE 2015 Project Management Laboratorio Applicativo di Risk Management In collaborazione con Z1158.2 IV Edizione / Formula weekend 11-13 GIUGNO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

Scope Management. IT Project Management. Lezione 3 Scope Management. Monitoring del progetto (Earned Value) Creazione diagrammi Pert/CPM/Gantt

Scope Management. IT Project Management. Lezione 3 Scope Management. Monitoring del progetto (Earned Value) Creazione diagrammi Pert/CPM/Gantt IT Project Management Lezione 3 Scope Management Federica Spiga A.A. 2009-2010 1 Check list del PM Identificare i requisiti del cliente Monitoring del progetto (Earned Value) Identificare i deliverable

Dettagli

FINALITA DEL PROGRAMMA DI COACHING

FINALITA DEL PROGRAMMA DI COACHING MANAGERS DEVELOPMENT ACTIONS Consulman PL On the job training for Managers Personal coaching for managers Focused workshop business game (based on focused scope) Plant assessment business game (based on

Dettagli

Project Management Base

Project Management Base Master in Project Management e Gestione dell'innovazione http://www.rieforum.org/master/index.php?option=com_content&view=article&id=48&itemid=53&lang=it Project Management Base Modulo 3/3 Venerdì/Sabato

Dettagli