Computo metrico estimativo I.S.I.I."G.Marconi" Adeguamento alle normative vigenti degli impianti elettrici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Computo metrico estimativo I.S.I.I."G.Marconi" Adeguamento alle normative vigenti degli impianti elettrici"

Transcript

1 I.S.I.I. "G. MARCONI" QUADRI ELETTRICI 1 a1 Fornitura e posa in opera di un quadro elettrico generale (QGN), da porsi nel locale accanto all'autoclcave, in carpenteria metallica verniciata, per apparecchiature di tipo modulare e/o scatolato con portella di chiusura trasparente o opaca, serratura a chiave, completa di apparecchiature di protezione e comando, gruppi di misura, come da schema di progetto allegato, morsettiera, collegamenti elettrici alle linee esistenti e ogni altra opera ed onere per dare il lavoro finito a regola d'arte. TOTALE n. 1, , ,00 2 a2 Fornitura e posa in opera di quadri elettrici di distribuzione, per i piani del corpo aule e della segreteria, del tipo da esterno, in carpenteria metallica verniciata, per apparecchiature di tipo modulare con portella di chiusura trasparente o opaca, serratura a chiave, completa di apparecchiature di protezione e comando come da schema di progetto allegato, relativi collegamenti elettrici ed ogni altra opera ed onere per dare il lavoro finito a regola d'arte. a2.a per il piano rialzato e primo corpo aule (QAR - QA1) n. 2, , ,00 a2.b per il piano secondo corpo aule (QA2) n. 1, , ,00 a2.c per il piano terzo corpo aule (QA3) n. 1, , ,00 a2.d per il piano terreno corpo segreteria (QST) n. 1, , ,00 a2.e per il piano rialzato corpo segreteria (QSR) n. 1,00 900,00 900,00 a2.f per il piano primo corpo segreteria (QS1) n. 1, , ,00 riporto ,00 Pagina1

2 a riportare ,00 3 a3 Fornitura e posa in opera di quadro elettrico di distribuzione, per il corpo aule p.t. (QAT), da incasso, in carpenteria metallica verniciata, per apparecchiature di tipo modulare con portella di chiusura trasparente o opaca, serratura a chiave, completa di apparecchiature di protezione e comando come da schema di progetto allegato, relativi collegamenti elettrici ed ogni altra opera ed onere per dare il lavoro finito a regola d'arte TOTALE n. 1, , ,00 4 a4 Fornitura e posa in opera di quadretti elettrici da esterno in carpenteria metallica verniciati per apparecchiature di tipo modulare con portella di chiusura trasparente e serratura, per laboratori, completi di apparecchiature come da schema di progetto allegato, relativi collegamenti elettrici, ed ogni altra opera ed onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. a4.a laboratori piano terreno e primo quadri Q1-Q7 n. 2,00 529, ,00 a4.b laboratori piano terreno quadro Q3 n. 1,00 640,00 640,00 a4.c laboratori piano terreno quadro Q5 n. 1,00 442,00 442,00 a4.d laboratori piano primo quadro Q9 n. 1,00 900,00 900,00 a4.e laboratori piano primo e secondo quadri Q10-Q16 n. 2,00 704, ,00 a4.f laboratori piano primo quadri Q11 n. 1,00 641,00 641,00 a.4.g laboratori piano primo e secondo quadri Q12-Q17-Q19-Q20 n. 4,00 418, ,00 LINEE DI DERIVAZIONE PRINCIPALI 5 a5 Fornitura e posa in opera di linea elettrica per l'alimentazione F.M. dei quadri elettrici ai piani nel corpo laboratori eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K da 4x35 mmq + t infilata in tubazioni incassate esistenti. TOTALE m 25,00 30,00 750,00 riporto ,00 Pagina2

3 a riportare ,00 6 a6 Fornitura e posa in opera di linea elettrica per l'alimentazione LUCE dei quadri elettrici ai piani nel corpo laboratori eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K da 4x25 mmq + t infilata in tubazioni incassate esistenti. TOTALE m 25,00 23,00 575,00 7 a9.a Fornitura e posa in opera di linea elettrica per l'alimentazione LUCE e F.M. dei quadri elettrici ai piani nel corpo aule eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K da 4x16 mmq + t infilata in tubazioni incassate esistenti. TOTALE m 80,00 16, ,00 8 a9.b Fornitura e posa in opera di linea elettrica per l'alimentazione LUCE dei quadri elettrici ai piani nel corpo segreteria eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K da 4x10 mmq + t infilata in tubazioni incassate esistenti. TOTALE m 25,00 12,20 305,00 9 a6 Fornitura e posa in opera di linea elettrica per l'alimentazione F.M. dei quadri elettrici ai piani nel corpo segreteria eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K da 4x25 mmq + t infilata in tubazioni incassate esistenti. TOTALE m 25,00 23,00 575,00 10 a7.a Fornitura e posa in opera di linea elettrica trifase di collegamento per l'unità motocondensante dal quadro segreteria, costituita da cavi in rame tipo FG7 OR della sezione di 4x10 mmq + t posati entro tubazione in pvc rigido autoestinguente di nuova installazion completa di staffe di fissaggio, curve e raccordi con grado di protezione IP 65 TOTALE m 40,00 13,55 542,00 riporto ,00 Pagina3

4 a riportare ,00 11 a8.d Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione per l'impianto di allarme emergenza incendi, dalla centralina ai piani dei corpi di fabbrica laboratori, aule e segreteria, realizzata con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K da 2x1,5 mmq + t infilata in canaletta esistente TOTALE m 700,00 3, ,00 LINEE DI DISTRIBUZIONE DAI QUADRI DI PIANO 12 a7 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione per l'alimentazione dei quadri elettrici all'interno dei laboratori, collegamento prese e banchi dei laboratori al piano terreno eseguita con cavo in rame isolato in pvc tipo FG7OR posato in passerella metallica computata a parte completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a7.a da 4x10 mmq + t m 135,00 13, ,25 a7.b da 4x6 mmq + t m 30,00 10,75 322,50 a7.c da 4x2,5 mmq + t m 260,00 8, ,00 a7.d da 2x1,5 mmq + t m 220,00 7, ,00 a7.e da 2x1,5 mmq + t tipo FG7OR per luce seminterrato m 120,00 7,90 948,00 13 a8 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dai quadri di piano del corpo laboratori per l'alimentazione dei corpi illuminanti dei laboratori piano terreno eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in canaletta esistente completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.a da 2x6 mmq + t m 120,00 5,50 660,00 a8.b da 2x4 mmq + t m 45,00 4,70 211,50 a8.c da 2x2,5 mmq + t m 45,00 4,14 186,30 a8.d da 2x1,5 mmq + t m 80,00 3,70 296,00 riporto ,55 Pagina4

5 a riportare ,55 14 a9 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione per l'alimentazione dei quadri elettrici all'interno dei laboratori, collegamento prese e banchi dei laboratori al piano primo eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in canaletta esistente completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a9.a da 4x16 mmq + t m 50,00 16,00 800,00 a9.b da 4x10 mmq + t m 160,00 12, ,00 a9.c da 4x6 mmq + t m 90,00 9,20 828,00 a9.d da 4x4 mmq + t m 360,00 7, ,00 a9.e da 4x2,5 mmq + t m 80,00 6,90 552,00 a8.c da 2x2,5 mmq + t m 80,00 4,14 331,20 15 a10 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dai quadri di piano del corpo laboratori per l'alimentazione dei corpi illuminanti dei laboratori piano primo eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in canaletta esistente completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.a da 2x6 mmq + t m 120,00 5,50 660,00 a8.b da 2x4 mmq + t m 50,00 4,70 235,00 a8.d da 2x1,5 mmq + t m 80,00 3,70 296,00 16 a11 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dal quadro di piano del corpo laboratori per l'alimentazione dei quadri elettrici, collegamento prese e banchi dei laboratori al piano secondo eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in canaletta esistente completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a9.c da 4x6 mmq + t m 150,00 9, ,00 a9.e da 4x2,5 mmq + t m 60,00 6,90 414,00 a8.c da 2x2,5 mmq + t m 420,00 4, ,80 Pagina5

6 riporto ,55 a riportare ,55 17 a12 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dal quadro di piano del corpo laboratori per l'alimentazione dei corpi illuminanti dei laboratori piano secondo eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in canaletta esistente completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.a da 2x6 mmq + t m 180,00 5,50 990,00 a8.c da 2x2,5 mmq + t m 40,00 4,14 165,60 18 a13 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione per l'alimentazione di centraline antincendio e allarme eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in canaletta esistente completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.d da 2x1,5 mmq + t m 200,00 3,70 740,00 19 a14 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione in partenza dai quadri di piano per l'alimentazione dei corpi illuminanti del corpo aule, segreteria e palestre piano terreno eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in tubazioni incassate esistenti completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.b da 2x4 mmq + t m 75,00 4,70 352,50 a8.c da 2x2,5 mmq + t m 140,00 4,14 579,60 a8.d da 2x1,5 mmq + t m 120,00 3,70 444,00 20 a15 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione in partenza dai quadri di piano per l'alimentazione f.m. del corpo aule segreteria e palestre piano terreno eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in tubazioni incassate esistenti completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. Pagina6

7 a8.a da 2x6 mmq + t m 50,00 5,50 275,00 riporto ,25 a riportare ,25 a9.c da 4x6 mmq + t ascensore m 30,00 9,20 276,00 a8.b da 2x4 mmq + t m 70,00 4,70 329,00 a8.c da 2x2,5 mmq + t m 50,00 4,14 207,00 a9.e da 4x2,5 mmq + t linea fan coils m 50,00 6,90 345,00 21 a16 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione in partenza dai quadri di piano per l'alimentazione dei corpi illuminanti del corpo aule e segreteria piano rialzato eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in tubazioni incassate esistenti completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.b da 2x4 mmq + t m 50,00 4,70 235,00 a8.c da 2x2,5 mmq + t m 90,00 4,14 372,60 a8.d da 2x1,5 mmq + t m 80,00 3,70 296,00 22 a17 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dal quadro di piano per l'alimentazione f.m. del corpo aule e segreteria piano rialz. eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in tubazioni incassate esistenti completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.b da 2x4 mmq + t m 180,00 4,70 846,00 a9.d da 4x4 mmq + t informatica m 60,00 7,90 474,00 a8.d da 2x1,5 mmq + t fan coils m 180,00 3,70 666,00 23 a18 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dai quadri di piano per l'alimentazione dei corpi illuminanti del corpo aule e segreteria piano primo eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in tubazioni incassate esistenti completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.b da 2x4 mmq + t m 100,00 4,70 470,00 Pagina7

8 a8.c da 2x2,5 mmq + t m 130,00 4,14 538,20 a8.d da 2x1,5 mmq + t m 30,00 3,70 111,00 riporto ,05 a riportare ,05 24 a19 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dai quadri di piano per l'alimentazione f.m. del corpo aule e segreteria piano primo eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V- K posata in tubazioni incassate esistenti completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.b da 2x4 mmq + t m 220,00 4, ,00 a9.d da 4x4 mmq + t aula cad m 60,00 7,90 474,00 a9.c da 4x6 mmq + t aula multimediale m 80,00 9,20 736,00 a8.d da 2x1,5 mmq + t fan coils m 370,00 3, ,00 25 a20 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dal quadro di piano per l'alimentazione luce del corpo aule piano secondo eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in tubazioni incassate esistenti completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.c da 2x2,5 mmq + t m 130,00 4,14 538,20 a8.d da 2x1,5 mmq + t m 30,00 3,70 111,00 26 a21 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dal quadro di piano per l'alimentazione f.m. del corpo aule piano secondo eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in tubazioni incassate esistenti completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.b da 2x4 mmq + t m 120,00 4,70 564,00 a8.d da 2x1,5 mmq + t fan coils m 120,00 3,70 444,00 Pagina8

9 27 a22 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dal quadro di piano per l'alimentazione dei corpi illuminanti del corpo aule piano terzo eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in tubazioni incassate esistenti completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.c da 2x2,5 mmq + t m 40,00 4,14 165,60 riporto ,85 a riportare ,85 a8.d da 2x1,5 mmq + t m 25,00 3,70 92,50 28 a23 Fornitura e posa in opera di linea elettrica di distribuzione dal quadro di piano per l'alimentazione f.m. del corpo aule piano terzo eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K posata in tubazioni incassate esistenti completa di morsetti,collegamenti elettrici e quanto altro necessario. a8.b da 2x4 mmq + t m 40,00 4,70 188,00 a8.d da 2x1,5 mmq + t fan coils m 80,00 3,70 296,00 PUNTI F.M. 29 a24 Fornitura e posa in opera di linea di collegamento dal fan coils alla scatola di derivazione eseguita con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K sezione 2x1,5 mmq + t infilata in tubazioni sottotraccia esistenti, compresi i collegamenti elettrici, morsetti e quanto altro necessario. TOTALE n. 83,00 21, ,00 30 a25 Sostituzione delle prese esistenti nei laboratori con prese rispondenti alle norme CEE, completi di portafusibili con fusibili, interruttore di manovra con interblocco meccanico, grado di isolamento IP 44 e relativi collegamenti elettrici. a25.a 2x16A+t n. 34,00 50, ,00 a25.b 3x16A+t+N n. 8,00 53,00 424,00 a25.c 3x32A+t+N n. 12,00 109, ,00 Pagina9

10 31 a26 Fornitura e posa in opera di impianto di distribuzione per le prese dalle linee di derivazione alla presa eseguito con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K sezione 2x2,5 mmq. + t infilata entro tubazioni in pvc pesante flessibili esistenti complete di, morsetti, collegamenti, apparecchi modulari, placche ed ogni altra opera per dare il lavoro finito a regola d'arte. prese 2x10/16A + t n. 98,00 24, ,00 riporto ,35 a riportare ,35 PUNTI LUCE 32 a27 Fornitura e posa in opera di impianto di distribuzione per i punti luce dalle linee di derivazione al complesso illuminante eseguite con corda in rame isolata in pvc tipo N07V-K sezione 2x1,5 mmq. + t infilata entro tubazioni in pvc esistenti complete di morsetti, collegamenti, apparecchi di comando modulari, placche ed ogni altra opera per dare il lavoro finito a regola d'arte. a27.a punti luce comandati da uno o due interruttori n. 680,00 27, ,00 a27.b punti luce con comando pulsante a relè n. 450,00 32, ,00 a27.c punti luce di emergenza n. 93,00 23, ,00 CORPI ILLUMINANTI 33 a28 Fornitura e posa in opera (in sostituzione di quelle esistenti) di plafoniere fluorescenti per l'illuminazione delle aule e corridoi con cablaggio elettronico, ottica satinata, corpo in lamiera d'acciaio verniciato e schermo lamellare, grado d'isolamento IP 20, complete di lampada/e fluorescente e cablaggio. a28.a da 1x58W n. 241,00 105, ,00 a28.b da 1x36W n. 290,00 90, ,00 Pagina10

11 34 a29 Fornitura e posa in opera (in sostituzione di quelle esistenti) di plafoniere fluorescenti per l'illuminazione delle palestre con cablaggio elettronico, schermo e corpo in policarbonato autoestinguente grado di protezione IP55 tipo ADFT, complete di cablaggio elettronico e lampada. a29.a da 2x36W n. 55,00 57, ,00 35 a30 Fornitura e posa in opera (in sostituzione di quelle esistenti) di plafoniere fluorescenti con cablaggio elettronico, ottica speculare, corpo in lamiera d'acciaio verniciato e schermo lamellare, grado d'isolamento IP 20, complete di lampada/e fluorescente e cablaggio. riporto ,35 Pagina11

12 a riportare ,35 a30.a da 1X36W n. 20,00 100, ,00 a30.b da 2X36W n. 8,00 120,00 960,00 36 a31 Fornitura e posa in opera di plafoniere fluorescenti(in sostituzione di quelle esistenti) con schermo e corpo in policarbonato autoestinguente grado di protezione IP55 tipo ADFT, complete di cablaggio elettronico e lampada. a31.a da 1x36W n. 21,00 55, ,00 a31.b da 1x18W n. 23,00 42,00 966,00 37 a32 Fornitura e posa in opera di plafoniere fluorescenti da 1x18w per illuminazione di emergenza con corpo in policarbonato autoestinguente, riflettore in alluminio, complete di lampada/e fluorescente, grado di isolamento IP 65. TOTALE n. 93,00 38, ,00 38 a33 Fornitura e posa in opera (in sostituzione di quelle esistenti) di plafoniere fluorescenti per l'illuminazione vani scala con cablaggio elettronico, ottica satinata, corpo in lamiera d'acciaio verniciato e schermo lamellare, grado d'isolamento IP 20, complete di lampada/e, cablaggio elettronico, gruppo inverter di emergenza con batterie al NiCd durata ore una. TOTALE n. 12,00 170, ,00 CANALI PORTACAVI E OPERE ACCESSORIE 39 a34 Fornitura e posa in opera di canale portacavi forato e/o chiuso in acciaio zincato, con coperchio, delle dimensioni di circa 150x75 posa a vista su apposite staffe conteggiate una ogni 1 metri compreso: curve, derivazioni, giunzioni, fissaggio ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a regola d'arte. TOTALE m 240,00 32, ,00 riporto Pagina ,35

13 a riportare ,35 40 a35 Fornitura e posa in opera di canaletta in PVC estruso tipo minicanale, delle dimensioni di circa 30x20, relativi accessori d'installazione,cassette di derivazione e raccordi che consentano il completamento dell'impianto di illuminazione di emergenza. Posa in opera mediante tasselli a muro compreso la realizzazione dei for passanti nelle murature, i ripristini relativi e quant'altro necessario. TOTALE m 100,00 21, ,00 41 b1 Sostituzione delle scatole porta frutti incassate esistenti con scatole da incasso a tre posti in resina per pareti in muratura per apparecchi modulari con inserti di fissaggio in metallo, compreso il ripristino degli intonaci e la tinteggiatura. TOTALE n. 160,00 24, ,00 42 a36 Smantellamento dell'impianto elettrico esistente (corpi illuminanti, punti luce, linee elettriche, quadri elettrici, mobiletti), compreso carico e trasporto alle pubbliche discariche fino ad una distanza di 15 Km. TOTALE n. 1, , ,00 43 b2 Rimozione e riposizionamento della controsoffittatura necessaria per consentire l'apertura delle scatole di derivazione esistenti e la sostituzione delle linee nella palazzina laboratori, compreso gli oneri del ponteggio. TOTALE n. 1, , ,00 44 a37 Sostituzione teleruttori per l'accensione luci laboratori con relè passo passo compresi i collegamenti elettrici. TOTALE n. 40,00 25, ,00 riporto ,35 Pagina13

14 a riportare ,35 45 a38 Fornitura e posa in opera di morsettiera 3N+F+T per il collegamento dei montanti nelle scatole di derivazione realizzata con barrette di rame fissate su isolatori, compresa l'installazione di una protezione in plexiglass per evitare il contatto diretto con le parti in tensione. TOTALE n. 8,00 70,00 560,00 46 a39 Prestazioni di mano d'opera, fornitura di materiali e mezzi per l'esecuzione di opere elettriche non quantificabili a misura. a39.a a)operaio specializzato ora 35,00 25,00 875,00 a39.b b)operaio qualificato ora 35,00 22,00 770,00 a39.c c)operaio aiutante ora 40,00 20,00 800,00 a39.d d)interruttore magnetotermico differenziale 2x25A Id 0,03 n. 4,00 72,00 288,00 a39.e e)canalina in pvc autoestinguente mm 30x30 m 32,00 23,00 736,00 47 a40 Fornitura e posa in opera di un impianto di emergenza antincendio composto da : n.22 pulsanti in scatola con vetro a frangere plastificato antinfortunistico con frontale luminoso, n. 16 pannelli ottico acustico di segnalazione, linea elettrica realizzata con corda in rame isolata tipo N07V-K da 2x1,5, infilata in canaletta in pvc a vista, collegamenti elettrici, nelle posizioni indicate nelle planimetrie allegate. TOTALE n. 1, , ,00 48 a41 Fornitura e posa in opera di una centralina per impianti di allarme e rilevazione incendi in sostituzione di quella esistente da posizionare zona segreteria, del tipo modulare analogica multiprocessore a dodici zone, completa di alimentatore e scheda per magneti installati su porte REI, linea di alimentazione realizzata con corda in rame isolata del tipo N07V-K da 2x1,5 mmq +t infilata in canalina in pvc a vista e collegamenti elettrici. TOTALE n. 1, , ,00 Pagina14

15 riporto ,35 a riportare ,35 49 b3 Assistenza muraria necessaria per l'esecuzione delle opere elettriche e di climatizzazione comprensiva dei costi di mano d'opera e materiali necessari ai ripristini di murature, pavimentazioni ed altri manufatti interessati ai lavori. TOTALE n. 1,00 800,00 800,00 IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE 50 c1 Fornitura e posa in opera di sezione motocondensante esterna a pompa di calore con funzionamento a R410A con compressore di tipo scroll, ventilatore elicoidale, valvola elettronica d'espansione, capacità nominale in raffreddamento kw 40 - capacità nominale in riscaldamento kw 45 compreso il trasporto, l'innalzamento al piano, telaio in acciaio per ripartizione del carico, antivibranti ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte TOTALE n. 1, , ,00 51 c2 Fornitura e posa in opera di sezione interna a parete con ventilatore, filtro aria, batteria evaporante, apparecchiatura elettrica di comando e controllo, completa di ogni accessorio ed ogni altro onere necessario per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte c2.a capacità raffreddamento 2,8 kw - riscaldamento 3,2 kw n. 2,00 685, ,00 c2.b capacità raffreddamento 3,6 kw - riscaldamento 4 kw n. 5,00 705, ,00 c2.c capacità raffreddamento 5,6 kw - riscaldamento 6,3 kw n. 1,00 805,00 805,00 c2.d capacità raffreddamento 7,1 kw - riscaldamento 8,0 kw n. 3,00 825, ,00 riporto ,35 Pagina15

16 a riportare ,35 52 c3 Fornitura e posa in opera di sezione interna pensile a soffitto con ventilatore, filtro aria, batteria evaporante, apparecchiatura elettrica di comando e controllo, completa di ogni accessorio ed ogni altro onere necessario per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte capacità raffreddamento 7,1 kw - riscaldamento 8,0 kw n. 1, , ,00 53 c4 Fornitura e posa in opera di telecomando a filo per le unità interne completo di linea di collegamento in cavo di rame isolato in pvc contenuto entro canalina in materiale termoplastico TOTALE n. 11,00 85,00 935,00 54 c5 Fornitura e posa in opera di un comando centralizzato ON- OFF e un commutatore stagionale completi di linee elettriche di alimentazione e linee di collegamento con le unità interne ed esterne. TOTALE n. 1,00 669,65 669,65 55 c6 Fornitura e posa in opera di tubazioni in rame elettrolitico per impianti di climatizzazione con giunzioni saldate in atmosfera di azoto, per il collegamento tra le unità esterne e le unità interne, complete di collettori, forcelle, derivazioni, pezzi speciali, isolamento termico anticondensa, staffaggi, compreso i fori ed eventuali tracce nelle murature, ripristini e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte TOTALE n. 1, , ,00 56 c7 Fornitura e posa in opera di tubazioni in polietilene saldato tipo Geberit o similare complete di giunti, pezzi speciali, raccordi, nei diversi diametri occorrenti per la realizzazione della rete di scarico condensa compreso staffaggi, fori e tracce nelle murature, raccordi ai pluviali, tinteggiature ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte TOTALE m 120,00 5,00 600,00 Pagina16

17 riporto ,00 a riportare ,00 57 c8 Fornitura e posa in opera di linee elettriche monofase di potenza delle unità interne costituite da cavi in rame isolati in pvc FROR della sezione di 2x2,5+t. mmq infilate entro canala in pvc da 30x 20 mm, di nuova realizzazione corrente nel corridoio e completa di coperchio, curve, derivazioni, pezzi speciali, accessori, staffe ed ogni altro onere per dare il lavoro compiuto a regola d'arte TOTALE m 60 28, ,00 58 c9 Fornitura e posa in opera di linee di segnale tra le unità esterne e quelle interne costituite da cavi in rame isolati in pvc FROR di sezione 2x1,25 mmq infilati entro canala in acciaio da 30x20 mm di nuova installazione indipendente corrente nel corridoio e completa di coperchio ad incastro elastico, curve, derivazioni, pezzi speciali, accessori, staffe ed ogni altro onere per dare il lavoro compiuto a perfetta regola d'arte TOTALE m 60 26, ,00 CONTROSOFFITTATURE 59 d1 Fornitura e posa in opera di cassonetti in cartongesso per il mascheramento delle tubazioni dell'impianto di climatizzazione a vista nei locali, con dimensioni di circa 50x50 cm o comunque quanto necessario alle diverse situazioni architettoniche, completo di telaio, supporti, imbiancatura con tinte uguali a quelle esistenti ed ogni altro onere necessario alla realizzazione a perfetta regola d'arte TOTALE mq 70,00 41, ,00 IMPORTO COMPLESSIVO DEI LAVORI ,00 Pagina17

18 60 Oneri per il piano di sicurezza(l. 494/96) non soggetti a ribasso d'asta ,00 Pagina18

Provincia di Piacenza Servizio Edilizia-Coordinamento Grandi Opere

Provincia di Piacenza Servizio Edilizia-Coordinamento Grandi Opere N.Ord. Codice Descrizione Articoli U.M. Prezzo Unitario QUADRI ELETTRICI 1 a1 Fornitura e posa in opera di un quadro elettrico generale(qgn), da porsi nel locale accanto all'autoclave, in carpenteria metallica

Dettagli

Computo metrico impianto elettrico

Computo metrico impianto elettrico Documento: Computo metrico impianto elettrico Oggetto: Progetto impianti elettrici locale CED piano interrato, bagni disabili piano terra e primo, ampliamento ufficio polizia locale piano terra, impianti

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via Anzani n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE ELETTRICHE E CABLAGGI Il progettista Agosto 2011 1 1 QUADRI ELETTRICI

Dettagli

Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato

Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTO ELETTRICO LUGLIO 2007 descrizione Pagina 1 di 1 A1.1 - QUADRO GENERALE ESTERNO QGE Quadro di tipo prefabbricato in materiale

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1 Comune di Provincia di pag. 1 OGGETTO: Data, 26/06/2013 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R I P O R T O Nr. 1 A 02.04.80 Fornitura e collocazione di cavo 4x0,50

Dettagli

F.lli DISPENSIERI Snc VIA BRUNO BUOZZI,3 REGGELLO. Autore. Sergio Sani

F.lli DISPENSIERI Snc VIA BRUNO BUOZZI,3 REGGELLO. Autore. Sergio Sani VIA BRUNO BUOZZI,3 REGGELLO Oggetto EDIFICIO COMMERCIALE IMPIANTO ILLUMINAZIONE E FORZA MOTRICE EDIFICIO COMMERCIALE Zona Lavori PONTASSIEVE L'offerta è stata redatta per avere uno standard di qualità

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1

IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1 Cap. XI IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1 11.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte installatrici del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente, comprensivi di: materiali,

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0009 - IMPIANTI

Dettagli

Riqualificazione del refettorio e dei locali di produzione pasti all interno dell ITC E. Tosi di Busto Arsizio (VA)

Riqualificazione del refettorio e dei locali di produzione pasti all interno dell ITC E. Tosi di Busto Arsizio (VA) 1 2 3 A - OPERE DI DEMOLIZIONE E RIMOZIONE Rimozione di TUTTE LE ATTREZZATURE INDICATE NEL DISEGNO zona self service, cottura e zona bar compreso opere provvisionali e ogni onere e magistero per chiusura

Dettagli

LIBRETTO DELLE MISURE

LIBRETTO DELLE MISURE COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi pag. 1 LIBRETTO DELLE MISURE OGGETTO: ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DELLA CASERMA DEI CARABINIERI SITA IN VIA MAZZINI, 40 - ORIO LITTA ALLE NORME VIGENTI COMMITTENTE:

Dettagli

REGIONE CAMPANIA IMPIANTI ELETTRICI

REGIONE CAMPANIA IMPIANTI ELETTRICI REGIONE CAMPANIA IMPIANTI ELETTRICI CAPITOLO N 1 IMPIANTI CIVILI AVVERTENZE Nel presente capitolo si è tenuto conto dei seguenti requisiti minimi: Nelle abitazioni e negli edifici residenziali in genere,

Dettagli

Impianto di illuminazione e forza motrice di Buraccio

Impianto di illuminazione e forza motrice di Buraccio sezione: IMPIANTI ELETTRICI titolo e contenuto della tavola: Computo metrico estimativo Studio Associato di Ingegneria NEW ENERGY di Ing. Mancini e Ing. Mannucci Viale Marconi, 117A 56028 San Miniato (PI)

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Orbassano Provincia di Torino

COMPUTO METRICO. Comune di Orbassano Provincia di Torino Comune di Orbassano Provincia di Torino pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Rifacimento impianto elettrico presso centro diurno per disabili sito in via Fratelli Rosselli 36 - Orbassano COMMITTENTE: C.I. di

Dettagli

ANALISI PREZZI PER LA VOCE IN ELENCO

ANALISI PREZZI PER LA VOCE IN ELENCO PA.1 Lastra antincendio di gesso rivestito, spessore mm. 25, per applicazione su pareti o solai in c.a. atta a garantire una resistenza al fuoco REI 120. Fornito e posto in opera inclusi materiali di fissaggio,

Dettagli

COMPUTO METRICO PREMESSA

COMPUTO METRICO PREMESSA Consorzio Granatieri di Sardegna Edificio 5 Edificio ad uso Commerciale Artigianale Direzionale Impianti Elettrici - Capitolato Speciale di Appalto Norme tecniche PREMESSA I prezzi esposti in elenco devono

Dettagli

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO A SPLIT DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO REGIONALE ALLEGATO 2 ELENCO PREZZI

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO A SPLIT DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO REGIONALE ALLEGATO 2 ELENCO PREZZI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DIREZIONE GENERALE ENTI LOCALI E FINANZE SERVIZIO TECNICO MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI

Dettagli

Tali impianti elettrici saranno ubicati nella scuola elementare e materna di Marliana, in Via Goraiolo, Marliana (PT).

Tali impianti elettrici saranno ubicati nella scuola elementare e materna di Marliana, in Via Goraiolo, Marliana (PT). ndividuazione degli impianti Gli impianti oggetto del progetto sono previsti all interno di una struttura scolastica. Gli impianti esistenti sono sprovvisti di Dichiarazione di Conformità, pertanto saranno

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO RELATIVO A STABILE ADIBITO AD USO BAITA-BIVACCO, REALIZZATO IN ZONA PIAN VADA (COMUNE DI AURANO - VB)

IMPIANTO ELETTRICO RELATIVO A STABILE ADIBITO AD USO BAITA-BIVACCO, REALIZZATO IN ZONA PIAN VADA (COMUNE DI AURANO - VB) RELATIVO A STABILE ADIBITO AD USO BAITA-BIVACCO, REALIZZATO IN ZONA PIAN VADA (COMUNE DI AURANO - VB) 1. INTRODUZIONE Il bivacco di Pian Vadà è costituito da un edificio a due piani, ciascuno di superficie

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO ELETTRICO

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO ELETTRICO PROVINCIA DI LECCE Importo Progetto 1.000.000,00 RELAZIONE TECNICA 1. Premessai Dal sopralluogo effettuato si è stabilito che l'impianto elettrico del piano primo risulta di recente rifacimento ed a norma,

Dettagli

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02.01 Cavo unipolare tipo RG7R 0,6/1kV o FG7R 0,6/1 kv isolato in EPR sotto guaina di PVC (norme CEI 20-13, CEI 20-22II, CEI 20-35). Sono compresi:

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI

DESIGNAZIONE DEI LAVORI pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO QUADRI E MANOVRE ELETTRICHE (SpCap 1) 1 QEA - MODIFICA E AMPLIAMENTO QUADRO AUTOMAZIONE NPE.01 Fornitura e posa in opera modulo aggiuntivo 2000x600x500 per ampliamento

Dettagli

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA PROGETTO/DIMENSIONAMENTO E VERIFICA IMPIANTO ELETTRICO A SERVIZIO DELL EDIFICIO COMUNALE DA DESTINARE AD ASILO NIDO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

MAGAZZINO COMUNALE DI VIA TAMPELLINI N 41 A COLLEGNO INTERVENTI DI CONSOLIDAMENTO E COPERTURA TETTOIE

MAGAZZINO COMUNALE DI VIA TAMPELLINI N 41 A COLLEGNO INTERVENTI DI CONSOLIDAMENTO E COPERTURA TETTOIE (Provincia di Torino) SETTORE TECNICO LL.PP. UFFICIO PROGETTAZIONE E DIREZIONE OPERE PUBBLICHE MAGAZZINO COMUNALE DI VIA TAMPELLINI N 41 A COLLEGNO INTERVENTI DI CONSOLIDAMENTO E COPERTURA TETTOIE PROGETTO

Dettagli

Comuni di Sirolo e Numana

Comuni di Sirolo e Numana Progettista: Arch. Giorgio Pagnoni LUGLIO 2012 RELAZIONE TECNICA IMPIANTO ELETTRICO I STRALCIO FUNZIONALE Service & Consulting Immobiliare s.r.l. - Via Trieste n. 21-60124 Ancona - tel 071 3580027 PROGETTO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006)

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) COMUNE DI IMPRUNETA Provincia di Firenze CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) ALLEGATO Interventi sugli impianti elettrici Il Responsabile

Dettagli

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI Comune di Firenze Provincia di Firenze pag. 1 LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI OGGETTO: Messa a norma autorimessa Via Orcagna, 36 IMPIANTO ANTINCENDIO

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI Comune di Collegno Provincia di Torino pag. 1 OGGETTO: I.I.S. CURIE di Grugliasco, Sezione staccata di Collegno Ristrutturazione Villa 6 - Parco Certosa OG11 - IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI COMMITTENTE:

Dettagli

Opere di completamento per nuova sede E.S.A. S.p.A. PROGETTISTA OGGETTO CLIENTE INDICE 1 OGGETTO... 3 2 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO...

Opere di completamento per nuova sede E.S.A. S.p.A. PROGETTISTA OGGETTO CLIENTE INDICE 1 OGGETTO... 3 2 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... INDICE 1 OGGETTO... 3 2 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 4 3 DESCRIZIONE DELLE STRUTTURE E CARATTERISTICHE GENERALI DELL IMPIANTO... 5 4 CRITERI DI SICUREZZA ADOTTATI... 6 4.1 PROTEZIONE CONTRO SOVRACCARICHI

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PALERMO Provincia Palermo Oggetto : Stazione appaltante : REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA PER IL PAZIENTE ED INTEGRAZIONE DELL'IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO ED ILLUMINAZIONE D'EMERGENZA

Dettagli

PRESCRIZIONI TECNICHE OPERE ELETTRICHE

PRESCRIZIONI TECNICHE OPERE ELETTRICHE PRESCRIZIONI TECNICHE OPERE ELETTRICHE Tutte le opere di seguito elencate s intendono eseguite a corpo chiavi in mano. S intendono compresi, anche se non espressamente citati, tutti gli accessori necessari

Dettagli

ACEA S.p.A. P.le Ostiense 2 00154 ROMA LISTA DEI PREZZI ED OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO "B"

ACEA S.p.A. P.le Ostiense 2 00154 ROMA LISTA DEI PREZZI ED OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO B Acea SpA Personale e Organizzazione - Patrimonio e Facility Management Ragione sociale Concorrente Indirizzo : e-mail Codice Fiscale P.IVA N telefono FAX ACEA S.p.A. P.le Ostiense 2 00154 ROMA LISTA DEI

Dettagli

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia PROGRAMMA INTERVENTI PALESTRA BENNATI LAVORI IMPIANTI TECNOLOGICI E MESSA A NORMA SERVIZI IGIENICI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DESCRIZIONE 1 INTERVENTO RIQUALIFICAZIONI

Dettagli

715_1 ASILO NIDO ARCOBALENO _ MONTE SAN VITO Computo INTERVENTI PREVENZIONE INCENDI Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE

715_1 ASILO NIDO ARCOBALENO _ MONTE SAN VITO Computo INTERVENTI PREVENZIONE INCENDI Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE 07.03.013 Controsoffitto per protezione antincendio di solaio. 1 07.03.013 001 Fornitura e posa in opera di controsoffitto per protezione antincendio di solaio, con resistenza

Dettagli

RIFERIMENTI NORMATIVI

RIFERIMENTI NORMATIVI RELAZIONE TECNICA IMPIANTO TERMICO RIFERIMENTI NORMATIVI Tutti gli impianti dovranno essere forniti completi in ogni loro singola parte e perfettamente funzionanti, con tutte le apparecchiature ed accessori

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE

Num.Ord. TARIFFA SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 Rimozione di infissi di qualsiasi natura,in qualunque piano di fabbricato, comprese la discesa o la salita dei 01.A02.C00. materiali, lo sgombro dei detriti, il trasporto

Dettagli

34-23 apparecchi di illuminazione (p.2) apparecchi fissi per uso generale 64-8 impianti elettrici utilizzatori con Vn c.a.<1000v e Vn c.c.

34-23 apparecchi di illuminazione (p.2) apparecchi fissi per uso generale 64-8 impianti elettrici utilizzatori con Vn c.a.<1000v e Vn c.c. 1. Specifiche Tecniche per la realizzazione degli impianti elettrici 1.1. Rispondenza a norme, leggi e regolamenti Gli impianti elettrici devono essere realizzati a regola d'arte, secondo quanto prescritto

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI capitolo posizione cod. articolo descrizione articolo u.m. p.u. EURO 23 IMPIANTI ELETTRICI 1 FP.23.E.029 A Fornitura in opera (come da schema) di quadro elettrico utenze di scala,

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI ELETTRICI

RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI ELETTRICI RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI ELETTRICI 1. premessa Il complesso immobiliare oggetto dell intervento consta di due edifici, CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE PER L ARTE E LA CULTURA e OSTELLO DELLA GIOVENTU

Dettagli

STUDIO TECNICO D INGEGNERIA ING.GIOVANNI MUSIO. 9LD69LWDOLD1ƒ6HUUHQWL&$7HO)D[ Partita I.V.A. 01077780920 - C.F.MSUGNN54P26I667S. COMUNE di 6(55(17,

STUDIO TECNICO D INGEGNERIA ING.GIOVANNI MUSIO. 9LD69LWDOLD1ƒ6HUUHQWL&$7HO)D[ Partita I.V.A. 01077780920 - C.F.MSUGNN54P26I667S. COMUNE di 6(55(17, COMUNE di 6(55(17, (Provincia di CAGLIARI) via Nazionale N 280 telefono 070-9159037 telefax 070-9159791 telex... e-mail.@. LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PER L ADEGUAMENTO ALLE NORME DI SICUREZZA, IGIENE E

Dettagli

PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELLA SEDE DELL'ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA SEZIONE DI BOLOGNA

PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELLA SEDE DELL'ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA SEZIONE DI BOLOGNA COMUNE DI BOLOGNA DI AMPLIAMENTO DELLA SEDE DELL'ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA SEZIONE DI BOLOGNA VIA PIETRO FIORINI N 5 COMMITTENTE: DIRETTORE GENERALE: RESPONSABILE

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO Comune di Offida Lavori di: Legge 27 dicembre 2002 n. 289, art. 21 comma 80 PIANO STRAORDINARIO PER LA MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI SCOLASTICI Delibera CIPE n. 143/2006 di approvazione del II programma

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE INTERVENTI DI PRONTO INTERVENTO, MANUTENZIONE ORDINARIA/STRAORDINARIA RIPRISTINO ALLOGGI ELENCO PREZZI UNITARI PER OPERE DA ELETTRICISTA E ANTENNISTA

Dettagli

1. IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI

1. IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI 1. IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI 1.1 ELENCO DEGLI IMPIANTI Saranno realizzati i seguenti impianti elettrici e speciali: - modifica al quadro generale di distribuzione esistente (QOO1) esistente - alimentazione

Dettagli

LAVORAZIONI DA ESEGUIRE

LAVORAZIONI DA ESEGUIRE Tipologia 1 (Altezza massima montaggio lampada: 3 metri) (Numero lampade da montare:75) rimozione apparec. Illuminanti cad 75 P.O. di corpo illuminante civile/ind. 2x36 W cad 75 Tipologia 1 Tipologia 2

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 Art. Descrizione U.M. Q,tà Prezzo unitario Totale A.1.01 B.1.01 B.1.02 B.1.03 SISTEMI DI MONTAGGIO

Dettagli

VARIANTE IN CORSO D OPERA RELAZIONE TECNICA

VARIANTE IN CORSO D OPERA RELAZIONE TECNICA CAPO 1 DESCRIZIONE GENERALE DELL APPALTO...2 Art. 1 - Oggetto dell appalto...2 Art. 2 Descrizione sommaria delle opere in variante...2 CAPO 2 CARATTERISTICHE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DA REALIZZARE...2

Dettagli

1. OGGETTO...1 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE...2

1. OGGETTO...1 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE...2 INDICE pag. 1. OGGETTO...1 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE...2 2.1 PREMESSA... 2 2.2 CABINA MT/BT... 2 2.3 IMPIANTO DI TERRA... 3 2.4 QUADRI ELETTRICI... 3 2.5 DISTRIBUZIONE ELETTRICA... 5 2.6 APPARECCHI DI

Dettagli

PRESIDIO OSPEDALIERO JAZZOLINO DI VIBO VALENTIA COMPLETAMENTO AREA DEGENZA ORTOPEDIA + RISTRUTTURAZIONE AREA AMBULATORIALE

PRESIDIO OSPEDALIERO JAZZOLINO DI VIBO VALENTIA COMPLETAMENTO AREA DEGENZA ORTOPEDIA + RISTRUTTURAZIONE AREA AMBULATORIALE PRESIDIO OSPEDALIERO JAZZOLINO DI VIBO VALENTIA COMPLETAMENTO AREA DEGENZA ORTOPEDIA + RISTRUTTURAZIONE AREA AMBULATORIALE STIMA DEI COSTI IMPIANTO ELETTRICO Art. 1 IE Canaline per cavi L.02.20.70 Canale

Dettagli

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati MANO D OPERA Classificazione del lavorato Lavoro notturno e festivo 01 - IMPIANTI ELETTRICI NEGLI EDIFICI RESIDENZIALI Cavi e tubi protettivi Dispositivi di comando Componenti per impianti tipo bus Aspiratori

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI

ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI COMMITTENTE: ASSOCIAZIONE ONLUS L ALTRA META DEL CIELO TELEFONO DONNA DI MERATE Via S. Ambrogio, 17 23807 MERATE C.F.94027160137 Comune di Olginate Provincia di Lecco OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Studio Tecnico di Ingegneria Scalzi Dott. Ing. Alessandro pag. 2. DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

Studio Tecnico di Ingegneria Scalzi Dott. Ing. Alessandro pag. 2. DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Scalzi Dott. Ing. Alessandro pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO Impianto Elettrico - Distretto 1 (SpCat 1) Quadri elettrici (Cat 1) 1 Fornitura e posa in opera di armadio elettrico per posa a 176-EL pavimento,

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Fornitura e posa di pavimentazione lignea, nuovo impianto di pallavolo e protezione alle pareti Rimozione impianto pallavolo a muro e trasporto alle PP.DD. 1 a corpo 1 200,00

Dettagli

Provincia di Lecce PROGETTO ESECUTIVO

Provincia di Lecce PROGETTO ESECUTIVO CITTÀ DI MELISSANO Provincia di Lecce RISTRUTTURAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DELL'EDIFICIO SCOLASTICO "ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE - SCUOLA SECONDARIA I GRADO" DI VIA FELLINE - MELISSANO (LE) PROGETTO

Dettagli

Elenco Prezzi. descrizione articolo

Elenco Prezzi. descrizione articolo 23 - Impianti elettrici, telefonci, radiotelefonici FP-23-1 FORNITURA E POSA IN OPERA DI QUADRO ELETTRICO CONDOMINIALE (QC) COMPRENSIVO DELLE APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ACCESSORI DI CABLAGGIO, DEI CAVI

Dettagli

COMUNE DI STAZZANO RELAZIONE TECNICA GENERALE IMPIANTO ELETTRICO E SCHEMA DEI QUADRI PROVINCIA DI ALESSANDRIA GAVI,15 FEBBRAIO 2010

COMUNE DI STAZZANO RELAZIONE TECNICA GENERALE IMPIANTO ELETTRICO E SCHEMA DEI QUADRI PROVINCIA DI ALESSANDRIA GAVI,15 FEBBRAIO 2010 Pagina 1 di 1 COMUNE DI STAZZANO PROVINCIA DI ALESSANDRIA RELAZIONE TECNICA GENERALE IMPIANTO ELETTRICO E SCHEMA DEI QUADRI OGGETTO: EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA PROGRAMMA CASA: 10.000 ALLOGGI ENTRO

Dettagli

Comune di Livorno. UNITÀ ORGANIZZATIVA MANUTENZIONI Ufficio Prevenzione e Protezione Gestione Impianti Elettrici e Ascensori RELAZIONE TECNICA

Comune di Livorno. UNITÀ ORGANIZZATIVA MANUTENZIONI Ufficio Prevenzione e Protezione Gestione Impianti Elettrici e Ascensori RELAZIONE TECNICA Comune di Livorno UNITÀ ORGANIZZATIVA MANUTENZIONI Ufficio Prevenzione e Protezione Gestione Impianti Elettrici e Ascensori RELAZIONE TECNICA OGGETTO: NUOVA SEDE SCUOLA MATERNA PESTALOZZI IMPIANTI ELETTRICI

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE DI MODELLI PER LA DIMINUIZIONE DEI CONSUMI NEGLI USI

Dettagli

ALLEGATO 2 AL CAPITOLATO SPECIALE ODONTOIATRIA 2012

ALLEGATO 2 AL CAPITOLATO SPECIALE ODONTOIATRIA 2012 Pagina 1 1 D.0012.0005.0009 Demolizione di muratura in mattoni forati, anche voltata, di spessore fino a 8 cm, eseguita TOTALMENTE a mano (con la massima cautela e senza compromettere la stabilita' di

Dettagli

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico monofase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 1,52kWp. Costruito con numero 1 stringa di

Dettagli

Analisi nuovo prezzo Descrizione lavorazione / servizio / fornitura Segnalatore di allarme incendio, compresa l'attivazione dell'impianto: segnalatore ottico/acustico, flash incorporato, sirena 110 db

Dettagli

!!" :!:(#:# . 0'&(( 1 !!!" ! "!!! ! " ; %< 3 & 3 4 3 =3 & !!!" , $% -&.( *&-/ )*&0) 1 $%.&.( (&-# (&*( -/&-+

!! :!:(#:# . 0'&(( 1 !!! ! !!! !  ; %< 3 & 3 4 3 =3 & !!! , $% -&.( *&-/ )*&0) 1 $%.&.( (&-# (&*( -/&-+ !!" :!:(#:# ; %< 3 & 3 4 3 =3 & )&3;%44 # $% #&'( )&*( '&+', $% -&.( *&-/ )*&0) 1 $%.&.( (&-# (&*( -/&-+! "!!! #.&/+! "!! (&((! " (&(( %#'567#(586./&'(5!" "9 2!!,3 (&)(.0&#) +&#-,143 (&((.'&#* (&((,3 (&.(..&0#

Dettagli

RELAZIONE IMPIANTO ELETTRICO. Trattasi di un impianto elettrico da installarsi per il completamento del Recupero

RELAZIONE IMPIANTO ELETTRICO. Trattasi di un impianto elettrico da installarsi per il completamento del Recupero RELAZIONE IMPIANTO ELETTRICO Trattasi di un impianto elettrico da installarsi per il completamento del Recupero dell ex Convento San Domenico in Martina Franca, in Corso Umberto Via Metastasio, inteso

Dettagli

RELAZIONE TECNICO-NORMATIVA IMPIANTI ELETTRICI

RELAZIONE TECNICO-NORMATIVA IMPIANTI ELETTRICI REGIONE CALABRIA COMUNE DI SANT ANDREA SULLO IONIO PROVINCIA DI CATANZARO COMPLETAMENTO DEGLI INTERVENTI DI RESTAURO DI BENI STORICO- ARTISTICI DELLA CHIESA DI SANT ANDREA APOSTOLO (POR CALABRIA 2007/2013

Dettagli

Shop line 59. design: Martini Staff. Alimentazioni Alimentazione elettronica compresa nei cablaggi.

Shop line 59. design: Martini Staff. Alimentazioni Alimentazione elettronica compresa nei cablaggi. design: Martini Staff Corpo Profilato estruso di alluminio con e senza cornice, cablaggio con struttura in lamiera di acciaio verniciata in bianco, schermo diffusore in policarbonato satinato e ottica

Dettagli

FASE 1 1) SMANTELLAMENTI E COLLEGAMENTI DEFINITIVI

FASE 1 1) SMANTELLAMENTI E COLLEGAMENTI DEFINITIVI FASE 1 1) SMANTELLAMENTI E COLLEGAMENTI DEFINITIVI 14.IER.001.001 SMANTELLAMENTO IMPIANTI ESISTENTI 1 FASE Smantellamento impianti elettrici esistenti relativo a circa: - n. 1 impianti relativi a collegamenti

Dettagli

N. CODICE DESCRIZIONE U.M. Quantità Prezzo Unitario IMPORTO E.P.U. in Euro in Euro

N. CODICE DESCRIZIONE U.M. Quantità Prezzo Unitario IMPORTO E.P.U. in Euro in Euro Pag. 1 OPERE COMPIUTE RAFFRESCAMENTO 1 33. 16 CONDIZIONATORE ESTERNO ED INTERNO. Fornitura e posa in opera di condizionatore a pompa di caloread espansione diretta con condensazione ad aria e DC inverter

Dettagli

LAVORI - 07I05 - IST. GALLI (BG) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

LAVORI - 07I05 - IST. GALLI (BG) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LAVORI - 07I05 - IST. GALLI (BG) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Quadri di bassa tensione 1 IE.01 Quadro di bassa tensione di consegna (BOX IN PREFABBRICATO O MURATURA INCLUSO) Totale a corpo 1,00 99,40 99,40

Dettagli

Scheda di analisi Voce di elenco prezzi del progetto esecutivo Num.Art/Cod. 10.1 Prezzo a corpo . 2.500.000 Premessa

Scheda di analisi Voce di elenco prezzi del progetto esecutivo Num.Art/Cod. 10.1 Prezzo a corpo . 2.500.000 Premessa Voce di elenco prezzi del progetto esecutivo Num.Art/Cod. 10.1 F.p.o di gruppo di spinta automatico per impianto anticendio costituito da due elettropompe (una di riserva) con portata minima di 80 l/minuto

Dettagli

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale zaccari. Progetto Esecutivo. Capitolato tecnico impianti

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale zaccari. Progetto Esecutivo. Capitolato tecnico impianti Ing. Fabio Gramagna Via V. Emanuele, 131-18012 Bordighera (IM) - Tel./Fax. 0184/26.32.01 fgramagna@gmail.com - fabio.gramagna@ingpec.eu Comune di Bordighera Provincia di Imperia Interventi di manutenzione

Dettagli

AGENZIA DEL DEMANIO FILIALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA SEDE DI TORINO Corso Bolzano, 30 Torino FIP NUOVO PALAZZO UFFICI FINANZIARI

AGENZIA DEL DEMANIO FILIALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA SEDE DI TORINO Corso Bolzano, 30 Torino FIP NUOVO PALAZZO UFFICI FINANZIARI Salita inf. S. Anna, 50-16125 Genova Tel. +39/010/2470894/2514800 -Fax +39/010/2514623 I TER/050/C DAP EI02 AGENZIA DEL DEMANIO FILIALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA SEDE DI TORINO Corso Bolzano, 30 Torino

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI CUNEO

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI CUNEO AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI CUNEO Legge n. 513 del 08/08/1977 art. 25-3 comma anni 2008/2009 Interventi di manutenzione straordinaria in Cuneo e Provincia FABBRICATO SITO IN SAVIGLIANO

Dettagli

INPS - Sede Regionale Puglia - Ufficio Tecnico ristrutturazione terzo piano Sede INPS Foggia COMPUTO METRICO

INPS - Sede Regionale Puglia - Ufficio Tecnico ristrutturazione terzo piano Sede INPS Foggia COMPUTO METRICO 1 VOCE DI ELENCO Rimozione di tutti gli organi iluminanti esistenti. C.1.01 di 1 1 tariffa Provveditorat o Reg.le OO.PP. (*) organi illuminanti - utilizzatori - condutture - quadri ed altro Rimozione di

Dettagli

ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO.

ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. OFFERTA PREZZI 02 centralino residenziale in resina termoplastica

Dettagli

ELENCO PREZZI. Comune di Marina di Gioiosa Jonica Provincia di Reggio Calabria OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 20/04/2010 IL TECNICO. pag.

ELENCO PREZZI. Comune di Marina di Gioiosa Jonica Provincia di Reggio Calabria OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 20/04/2010 IL TECNICO. pag. Comune Marina Gioiosa Jonica Provincia Reggio Calabria pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: Data, 20/04/2010 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 Nr. 1 Impianto elettrico

Dettagli

Il tetto è in grado di sopportare previo opportuno dimensionamento strutturale celle fotovoltaiche per un'alimentazione alternativa.

Il tetto è in grado di sopportare previo opportuno dimensionamento strutturale celle fotovoltaiche per un'alimentazione alternativa. Offerta Tecnica per la fornitura e posa in opera di una struttura prefabbricata provvisoria destinata ad uffici per il Centro Comune di Ricerca di Ispra Struttura Dimensioni complessive Le dimensioni complessive

Dettagli

INSIEL S.p.A. LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica OGGETTO. Shelter Prefabbricato. Integrazioni: 27 marzo 2009. Data: 28 marzo 2007 GGETTO:

INSIEL S.p.A. LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica OGGETTO. Shelter Prefabbricato. Integrazioni: 27 marzo 2009. Data: 28 marzo 2007 GGETTO: LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica Data: 28 marzo 2007 OGGETTO GGETTO: Shelter Prefabbricato Integrazioni: 27 marzo 2009 Riferimento: INSIEL_ST_SHELTER_09 INDICE Indice... 2 Indice delle figure...

Dettagli

Impianto fotovoltaico

Impianto fotovoltaico 16 16 Impianto fotovoltaico totalmente integrato kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico trifase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 15,96kWp. Costruito con numero 12 stringhe

Dettagli

CAPITOLATO tecnico FV. Progetto: FOTOVOLTAICO GAES. Spett.le. AFE VIA PRIGNOLE TRAVERSA 1 25073 BOVEZZO (BS) ad uso di GAES. FLERO, 21 aprile 2010

CAPITOLATO tecnico FV. Progetto: FOTOVOLTAICO GAES. Spett.le. AFE VIA PRIGNOLE TRAVERSA 1 25073 BOVEZZO (BS) ad uso di GAES. FLERO, 21 aprile 2010 CAPITOLATO tecnico FV ad uso di GAES Progetto: FOTOVOLTAICO GAES Spett.le. AFE VIA PRIGNOLE TRAVERSA 1 25073 BOVEZZO (BS) FLERO, 21 aprile 2010 Via Pirandello, 17-25020 Flero (BS) tel. 030 3582490 Via

Dettagli

COMPUTO METRICO. Grandistazioni Roma

COMPUTO METRICO. Grandistazioni Roma Grandistazioni Roma LAVORI - Aggiornamento 0-3 Agosto 200 Accessori e componenti Impianto idrosanitario IT.ID.B.20 Posa in opera di rubinetti di arresto di qualunque tipo delle voci elencate dal numero

Dettagli

GUIDA PROGETTUALE DELL IMPIANTO CIVILE

GUIDA PROGETTUALE DELL IMPIANTO CIVILE GUIDA PROGETTUALE DELL IMPIANTO CIVILE 1) CONFORMITA ALLE NORME Tutti i componenti elettrici utilizzati devono essere a regola d arte ed idonei all ambiente di installazione. Il materiale elettrico soggetto

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO Riattivazione sistema di automazione 1 10 NUOVO ANEMOMETRO Fornitura e posa in opera di postazione per la misurazione della velocità e della direzione del vento per gallerie formata da rilevatore ad ultrasuoni

Dettagli

ANALISI PREZZO A.P.02/01 Cod. 00.NB0.PAA.02/01

ANALISI PREZZO A.P.02/01 Cod. 00.NB0.PAA.02/01 ANALISI PREZZO A.P.02/01 Cod. 00.NB0.PAA.02/01 della voce: Realizzazione, fornitura ed installazione struttura tecnologica denominata Totem Museum, costituita da scocca in acciaio, spessore mm. 3, a pianta

Dettagli

Premessa 1. CARATTERISTICHE GENERALI DI PROGETTO. - Sistema di fornitura: corrente alternata trifase frequenza nominale pari a 50 Hz

Premessa 1. CARATTERISTICHE GENERALI DI PROGETTO. - Sistema di fornitura: corrente alternata trifase frequenza nominale pari a 50 Hz Premessa L impianto in questione è relativo ad un progetto per la realizzazione di un campo polivalente coperto e di un immobile adibito a spogliatoio presso la zona PIP. La documentazione di progetto

Dettagli

ALLEGATO B2) - LOTTO 2

ALLEGATO B2) - LOTTO 2 Servizio di verifica periodica, pronto intervento, manutenzione ordinaria e straordinaria non programmabile di impianti e presìdi di sicurezza degli edifici dell Università degli Studi di Ferrara. ALLEGATO

Dettagli

PROGETTO DI VALORIZZAZIONE E RECUPERO DELLA REGGIA DI VENARIA REALE E DEL BORGO CASTELLO DELLA MANDRIA

PROGETTO DI VALORIZZAZIONE E RECUPERO DELLA REGGIA DI VENARIA REALE E DEL BORGO CASTELLO DELLA MANDRIA Dott. ing. Sergio BERNO 10144 TORINO Via Treviso, 12 Cod. fisc. BRN SRG 41H23 L219N Tel. (011) 77.14.066 (4 linee r.a.) Fax (011) 75.19.59 - e mail: engineering@elsrl.it Partita I.V.A. 01222390013 PROGETTO

Dettagli

STIMA LAVORI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

STIMA LAVORI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DOMUS ing&arch s.r.l. 012_06_Compl_tang_IE_CME - copertina_01 COMUNE: MARTINENGO All. CME COMMITTENTE: COMUNE DI MARTINENGO PROPRIETÀ: LOTTIZZANTI PA7/a OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE DEL PA7/a REALIZZAZIONE

Dettagli

Un condominio, ubicato su un area a forma rettangolare, comprende:

Un condominio, ubicato su un area a forma rettangolare, comprende: Un condominio, ubicato su un area a forma rettangolare, comprende: - tre piani fuori terra con una scala interna; - tre appartamenti per piano aventi rispettivamente una superficie di circa 50 m 2, 100

Dettagli

COMUNE DI MIRA. Città d'arte Provincia di Venezia INTEGRAZIONE COME DA RICHIESTA PROT. 0050641 DEL 19/11/2015

COMUNE DI MIRA. Città d'arte Provincia di Venezia INTEGRAZIONE COME DA RICHIESTA PROT. 0050641 DEL 19/11/2015 COMUNE DI MIRA Città d'arte Provincia di Venezia INTEGRAZIONE COME DA RICHIESTA PROT. 0050641 DEL 19/11/2015 STIMA DEI COSTI INDICATIVI DI ADEGUAMENTO (COMPUTO METRICO ESTIMATIVO) IMPIANTO SPORTIVO DI

Dettagli

CITTA' DI TORINO VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI COORDINAMENTO EDILIZIA SCOLASTICA SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA NUOVE OPERE

CITTA' DI TORINO VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI COORDINAMENTO EDILIZIA SCOLASTICA SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA NUOVE OPERE ANALISI N. 01 ( NP 01) POSA DEI GIUNTI DI DILATAZIONE nelle nuove rampe per disabili esterne realizzate in c.a.a gettao in opera e blocchi, in corrispondenza dei raccordi tra i tratti inclinati delle rampe

Dettagli

I.N.P.S. ELENCO PREZZI. DIREZIONE REGIONALE per l'umbria OGGETTO: INPS - DIREZIONE REGIONALE PER L'UMBRIA via M. Angeloni, 90 PERUGIA

I.N.P.S. ELENCO PREZZI. DIREZIONE REGIONALE per l'umbria OGGETTO: INPS - DIREZIONE REGIONALE PER L'UMBRIA via M. Angeloni, 90 PERUGIA I.N.P.S. DIREZIONE REGIONALE per l'umbria OGGETTO: ELENCO PREZZI PREZZI DESUNTI DAL BOLLETTINO UFFICIALE N. 58 DEL 30 DICEMBRE 2013 - REGIONE UMBRIA, SALVO CHE PER GLI ARTICOLI RIFERITI DAL N. 11 AL N.

Dettagli

INDICE. 1. Premessa e riferimenti legislativi e normativi pag. 2. 2. Descrizione dei sistemi pag. 3 2.1 Sistema edificio B2 pag. 3

INDICE. 1. Premessa e riferimenti legislativi e normativi pag. 2. 2. Descrizione dei sistemi pag. 3 2.1 Sistema edificio B2 pag. 3 INDICE 1. Premessa e riferimenti legislativi e normativi pag. 2 2. Descrizione dei sistemi pag. 3 2.1 Sistema edificio B2 pag. 3 2.1.1 Campo fotovoltaico pag. 3 2.1.2 Sezionatore pag. 4 2.1.3 Inverter

Dettagli

ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA

ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA Oggetto della presente relazione è la progettazione relativa all illuminazione di servizio e di emergenza della zona tecnica della piscina

Dettagli

Realizzazione autorimessa. Via della pace nel mondo Sestri Levante

Realizzazione autorimessa. Via della pace nel mondo Sestri Levante Dott. Ing. Andrea Muzio Via Dante 72 Sestri Levante (GE) tel. 018541082 - fax. 0185482916 cell. 3357849106 e-mail: andrea@muzioing.it Realizzazione autorimessa Via della pace nel mondo Sestri Levante Opere

Dettagli

Dati di progetto. Descrizione delle opere.

Dati di progetto. Descrizione delle opere. Dati di progetto. La relazione tecnica in oggetto è parte integrante del progetto ed ha lo scopo di fornire una descrizione delle opere inerenti la realizzazione dell impianto elettrico, posto a servizio

Dettagli

SOMMANO... a corpo 1,00

SOMMANO... a corpo 1,00 ST_EL _3 reti di connessione elettrica - a carico del Comune RETI DI CONNESSIONE (SpCat 1) 1 / 1 QUADRO CONTATORE PISCINA 001 Fornitura e posa in opera di Quadro Contatore Piscina -QC-, realizzato secondo

Dettagli

CITTA DI MONDOVI Provincia di Cuneo DIPARTIMENTO TECNICO

CITTA DI MONDOVI Provincia di Cuneo DIPARTIMENTO TECNICO CITTA DI MONDOVI Provincia di Cuneo DIPARTIMENTO TECNICO APPALTO DI : SERVIZIO ENERGIA GESTIONE CALORE DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA O DI COMPETENZA DELLA CITTA DI MONDOVI. PERIODO 2004 2010 (EVENTUALMENTE

Dettagli

1. Scheda tecnica fornitura e installazione di condizionatori portatili a tubo ( SOLO FREDDO )

1. Scheda tecnica fornitura e installazione di condizionatori portatili a tubo ( SOLO FREDDO ) 1. Scheda tecnica fornitura e installazione di condizionatori portatili a tubo ( SOLO FREDDO ) Condizionatore autonomo monoblocco portatile, senza unità esterna, solo freddo, con potenza specifica, funzionante

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Voce Nr Descrizione U.m. Prezzo U.m. Q.tà Importo FORNITURE E SERVIZI

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Voce Nr Descrizione U.m. Prezzo U.m. Q.tà Importo FORNITURE E SERVIZI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Voce Nr Descrizione U.m. Prezzo U.m. Q.tà Importo FORNITURE E SERVIZI AN.P1 N.P1.11 A.NP.2 ANP2.2 ANP.3 N.P3.4 ANP.4 ANP.5 Fornitura ed installazione di sistema di sicurezza

Dettagli