Flash News New Year...new name!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Flash News New Year...new name!"

Transcript

1

2 EnginSoft FLASH EnginSoft FLASH Flash News New Year...new name! As tradition requires the passing of the old year sees us all eager for change and seeking new challenges. For us, this meant starting the New Year with a new company name - we're no longer Engin Soft Trading srl but have reverted to our original name of EnginSoft srl. At first glance this small change may not seem significant but it reflects of a series of changes that are taking place within our organisation. The beginning of 2004 has seen an increase in our staff, which in turn has meant that we can now offer a wider range of skills and increase the reach of our partnerships with industrial and service companies. In line with these changes, we have adopted a new house style for the company's communications as we seek new media and the best means suited to clear and professional transmission of our message. We have also recently opened a new branch office in Mesagne, near Brindisi, to maximise our presence in central and southern Italy. To this end we have also programmed a series of events to promote awareness of virtual prototyping and to encourage an exchange of ideas between companies in this region and our experts. Our mission, however, remains unchanged: to work side by side with industry and professionals, assisting in enhancing their competitively by offering a comprehensive consultancy and applied engineering service. Thanks to specifically designed ad hoc projects, this total approach means we can provide a complete and efficient service, to meet any need. Here's hoping that 2004 will bring each and every one of you new opportunities for growth and development. Best wishes EnginSoft staff INDICE ANSYS AWE Ansys Inc. presenta la nuova versione Ansys 8.1. Scopiamo la nuova interfaccia AWE 3 CADFIX 6.0 ITI Trascendata lancia CADfix 6.0. Scopriamo la nuova versione del noto software CADfix 5 modefrontier for Engine Nuova iniziativa modefrontier 6 La formazione on-line del Consorzio TCN 7 IL PROGETTO NUFRIC Una nuova opportunità per favorire il primo impiego nelle imprese del settore meccanico 8 ADVANTEDGE CLASSIC Corsi introduttivi alla simulazione del taglio dei metalli 9 I NOSTRI PARTNER SOFTWARE EnginSoft presenta Seminario: Applicare le tecniche di simulazione virtuale allo sviluppo del prodotto: come e perchè? Quali vantaggi? 11 Seminario: Affrontare oggi le sfide dell ingegneria aerospaziale di domani. Le soluzioni EnginSoft e LMS Italia. 12 EnginSoft a METEF Per ricevere una copia delle prossime Newsletter EnginSoft, si prega di contattare il nostro ufficio Marketing. Tutte le immagini utilizzate sono protette da copyright, è vietata la riproduzione a qualsiasi titolo e su qualsiasi supporto senza preventivo consenso scritto da parte di EnginSoft. EnginSoft srl BERGAMO Via Galimberti Tel Fax FIRENZE Via Panciatichi, 40 Tel Fax PADOVA Via A. Da Bassano, 1 Tel Fax MESAGNE (BRINDISI) Via Marconi, 207 Tel Fax TRENTO Via Malfatti, 21 Tel Fax SOCIETA PARTECIPATE E.ST.E.CO TRIESTE Area Science Park Padriciano 99 Tel Fax NUMERICA FIRENZE Via Giovanni del Pian dei Carpini, 1 Tel Fax CONSORZIO TCN TRENTO Via Malfatti, 21 Tel Fax ASSOCIAZIONI PARTECIPATE NAFEMS BERGAMO Via Galimberti Tel Fax TECHNET 2

3 Novità software Novità software Ansys AWE Ansys Inc. presenta la nuova versione Ansys 8.1 Scopriamo la nuova interfaccia AWE. Con la consueta puntualità, la Ansys Inc. rilascerà a partire dalla seconda metà di Aprile la nuova versione del proprio simulatore termomeccanico, Ansys 8.1. Molte le novità e gli aggiornamenti di cui potranno usufruire gli trattare assemblati con problematiche di contatto di elevata criticità. A questo fine, è stato messo a punto il Contact Tool, una utility specifica che consente all'utente di "lavorare" in modo semplice ed intuitivo con le superfici di contatto, di generare con facilità modelli di calcolo adatti ad analisi anche molto sofisticate. Per supportare questa flessibilità di utilizzo, il solutore termo-meccanico è stato ulteriormente utenti, in particolare legati alle accresciute funzionalità della nuova interfaccia, l'ansys Workbench Environment (AWE). I tecnici EnginSoft stanno testando la nuova versione da ormai più di un mese con notevole soddisfazione. Prove e benchmark eseguiti sia da utenti esperti sia da neofiti evidenziano la facilità d'uso della nuova Workbench Start Page (un vero e proprio strumento di gestione progetti), e le nuove funzionalità di monitoraggio della convergenza per analisi non lineari e di post-processamento tramite grafici quantitativi XY. Ansys 8.1 è ormai da considerarsi un prodotto di analisi pensato per l'attività di progettazione integrata con gli strumenti di disegno 3D, in grado di gestire con facilità modelli anche molto complessi e di 3

4 Novità software Novità software Ansys Inc. presenta la nuova versione Ansys 8.1 Scopriamo la nuova interfaccia AWE. potenziato ed è ora in grado di risolvere anche problemi molto pesanti dal punto di vista computazionale, risultando il più veloce e robusto strumento attualmente sul mercato, come dimostrato da un benchmark effettuato in Volkswagen sul modello di basamento motore di elementi e oltre un milione di nodi. Ulteriori miglioramenti sono stati apportati anche ai moduli opzionali dell'awe. In particolare è stato potenziato il meshatore automatico ad esaedri e sono state estese le funzionalità di modellazione (anche a beam) del Design Modeler come quelle del Fatigue Module. Nelle prossime settimane EnginSoft promuoverà con i propri clienti una serie di incontri di approfondimento su Ansys 8.1. EnginSoft organizza i seguenti corsi Ansys: CORSO INTRODUTTIVO ALL'USO DI ANSYS 1 CORSO INTRODUTTIVO ALL'USO DI ANSYS 2 CORSO ANSYS DI ELETTROMAGNETISMO CORSO ANSYS DI NON LINEARITA' CORSO ANSYS DI DINAMICA CORSO ANSYS DI TERMICA FEM Per informazioni Per ulteriori informazioni contattare: Federico Monterosso Senior Technical Consultant EnginSoft sede di Bergamo Tel Fax

5 Novità software Novità software CADfix 6.0 ITI Trascendata lancia CADfix 6.0. Scopriamo la nuova versione del noto software CADfix ITI Transcendata ha rilasciato CADfix 6.0, ultima versione della nota soluzione per l'interoperabilità e la conversione di modelli tra diversi sistemi CAD CAM e CAE, rinnovando completamente il prodotto rispetto alle precedenti versioni. L'interfaccia grafica è stata riprogettata per ridurre al minimo il "what to do next?". Andy Chinn, responsabile dello sviluppo del prodotto di Transcendata, ha commentato: "Il feedback di migliaia di Utenti ci ha sempre guidati nell'evoluzione di CADfix, attraverso le varie versioni, al fine di soddisfare i loro requisiti. Con la versione 6.0 CADfix risponde appieno al bisogno di velocità di apprendimento e semplicità d'uso combinando tutte le funzionalità precedenti con altre ancora più potenti e con la nuova eccellente interfaccia utente.". Numerose le interfacce disponibili in ingresso ed uscita: ProE, UG, ACIS- SAT, CATIA, ANSYS, IGES, STEP, VDA-FS, STL e altre. tempo di apprendimento, in modo da consentire anche a utenti non esperti di ottenere risultati eccellenti in breve tempo. La versione 6.0 aggiunge nuove funzionalità di diagnosi e riparazione (ora oltre 90) con lo scopo di aderire ai dettami del Product Data Quality workgroup e di supportare politiche di qualità aziendali o basate sugli standard internazionali per la qualità dei dati CAD quali JAMA, SASIG e VDA. Il flusso di lavoro è stato ridisegnato: il centro del prodotto è ora il nuovo wizard, che riunisce tutti gli strumenti per la diagnostica e per la risoluzione dei problemi del modello CAD. La diagnosi dei problemi del modello CAD viene presentata in un formato immediatamente utilizzabile per la riparazione: come in passato i problemi sono evidenziati graficamente sul modello, ad esempio mediante codici di colori, ma ora CADfix propone direttamente, e con un linguaggio semplice, tutte le soluzioni alternative possibili. L'utente viene sempre guidato tramite un approccio intelligente basato sulla risposta alla domanda 5

6 Approfondimenti tematici Approfondimenti tematici modefrontier for Engine Nuova iniziativa modefrontier EnginSoft S.r.l. lancia la prima iniziativa di divulgazione tematica modefrontier For Engine, nell'ambito del proprio progetto di CAE assessment. L'iniziativa si prefigge di divulgare alle aziende di settore i benefici introdotti da modefrontier come pilota dei parametri di progettazione. Attraverso incontri con le aziende interessate, verranno illustrati casi di studio patrimonio di EnginSoft e delle aziende che hanno già usufruito dei benefici del nuovo strumento. Verranno illustrate le possibilità di accoppiamento di modefrontier con codici monodimensionali, tra cui GT-Power, AMESim, Ricardo WAVE. Gli esperti EnginSoft offriranno una giornata di affiancamento gratuito in azienda, per esaminare le problematiche specifiche, valutare le opportunità di intervento ed elaborare la proposta conseguente per introdurre l'automazione della gestione parametrica sui modelli di analisi e studio. Per ulteriori informazioni e approfondimenti contattate: Federico Monterosso Senior Technical Consultant Marzio Noris Technical Consultant EnginSoft sede di Bergamo Tel Fax Perché modefrontier? Nato dall'industria aerospaziale, lo strumento, per le sue caratteristiche di codice aperto, si è adattato in modo naturale a svariati campi di applicazione. Quello motoristico con i codici di simulazione monodimensionali permette di sfruttare a pieno la ricerca multi-obiettivo ed il metodo colloquiale di modefrontier sia nella definizione dei flussi di processo che nell'impostazione dei criteri di scelta sui designs calcolati. L'impostazione delle preferenze di scelta permette di ordinare i designs calcolati ed estrarre quindi il design migliore per le esigenze di prodotto industriali e commerciali. I miglioramenti sensibili delle prestazioni e la riduzione dei tempi di progettazione posizionano lo strumento come indispensabile all'interno di un mercato sempre più esigente e con normative sempre più stringenti. Coppia, efficienza volumetrica, deviazione IMEP, NOx e consumi sono solo alcuni degli obiettivi che si vogliono raggiungere nella progettazione di nuovi motori. Con modefrontier è possibile ottenere i parametri ottimali di configurazione del motore sia analizzando in automatico configurazioni sempre migliori, questo grazie all'utilizzo dei più avanzati algoritmi di ottimizzazione, sia impostando i criteri di scelta a seguito dall'inseguimento da parte dello strumento dei diversi obiettivi desiderati senza quindi precludersi, introducendo dei criteri a monte dell'ottimizzazione, alcune zone dello spazio di indagine. 6

7 Formazione Formazione La formazione on-line del Consorzio TCN Dall'inizio del 2003 il consorzio TCN per l'alta formazione (costituito da Centro Ricerche FIAT, CRS4, ITC-IRST ed EnginSoft) ha affiancato alla propria offerta formativa tradizionale la formazione a distanza via Internet: i corsi rilasciati dal consorzio vengono progressivamente pubblicati nella versione "a distanza" attraverso il portale Alcuni corsi pubblicati sono gratuiti, altri a pagamento. dà la possibilità di seguire la lezione quando si desidera, tutte le volte che lo si desidera permette di mettere in pausa, avanzare e riavvolgere il filmato, o accedere direttamente ad un punto preciso della lezione è compatibile con i più diffusi browser e con i firewall senza necessità di configurazioni e installazioni mette a disposizione più versioni della stessa videolezione per Cosa offre improve.it? I corsi vengono videoregistrati e messi a disposizione sul portale attraverso Internet sotto forma di "videolezioni". Un esempio di videolezione è rappresentato in figura: al video del docente vengono associate le relative diapositive in modo da riprodurre la lezione così come si svolge in aula. Questo innovativo formato offre numerosi vantaggi: ogni esigenza di connessione e di banda L'iscrizione ad un corso dà diritto a: accesso alle videolezioni del corso per un mese dispensa cartacea del corso spedita direttamente al recapito indicato dall'utente possibilità di rivedere le videolezioni più volte durante il mese d'iscrizione accesso al forum del corso per porre domande al docente L'iscrizione ai corsi si effettua direttamente sul sito attraverso la procedura seguente: 1) iscrivendosi al sito scegliendo le proprie username e password all'indirizzo signup.php (l'iscrizione al sito è automatica, gratuita e dà accesso diretto ai corsi gratuiti) 2) cliccando sul titolo del corso di interesse 3) compilando e inviando on-line l'apposito modulo di iscrizione (solo per i corsi a pagamento) Il pagamento si può effettuare tramite bonifico bancario secondo le istruzioni che vengono fornite automaticamente via una volta inviato on-line il modulo di iscrizione. L'offerta di corsi on-line viene costantemente ampliata: consultate l'elenco aggiornato dei corsi disponibili pubblicato sul sito. Per ulteriori informazioni: 7

8 Formazione Formazione IL PROGETTO NUFRIC Una nuova opportunità per favorire il primo impiego nelle imprese del settore meccanico Nell'ambito del suo sempre maggiore coinvolgimento nell'elaborazione di Progetti Leonardo, EnginSoft partecipa in questo periodo allo sviluppo del programma NUFRIC (Numerical Based Medium Level Training on Industrial Friction Problems), promosso dall'università di Granada. L'obiettivo del progetto è di sviluppare materiale didattico rivolto a studenti universitari e a neo-laureati sulle tecniche di simulazione numerica applicate al problema dell'usura di parti meccaniche per contatto e frizione. Si tratta di conoscenze solitamente riservate al mondo della ricerca, e che tuttavia sarebbero essenziali per accrescere il livello di competitività delle imprese del Metodologia: i progetti Leonardo si caratterizzano per il loro approccio innovativo alla formazione professionale; da questo punto di vista Nufric si segnala non soltanto per l'originalità dei contenuti, ma anche per quella dei metodi proposti. Il programma intende offrire un esempio di come innovare profondamente lo stile della formazione professionale, ancora basato su manuali ed apprendimento teorico di nozioni. Tra i risultati del progetto, infatti, oltre ad alcune monografie, è prevista la realizzazione di un software user-friendly basato sul metodo degli elementi finiti che sarà distribuito via Internet. Per sperimentare in maniera compiuta il prodotto, questo materiale sarà utilizzato nelle ultime classi degli istituti professionali ad indirizzo meccanico. Parternariato: Nufric si distingue per l'alto livello scientifico dei partner e per l'ampia transnazionalità. Oltre ad EnginSoft e all'università di Granada, infatti, partecipano ai lavori anche l'institut für Baumechanik und Numerische Mechanik (IBNM) dell'università di Hannover, il CIMNE di Barcellona, il Politecnico di Torino, il Consorzio TCN e Nafems. settore meccanico. I destinatari del progetto sono studenti e a giovani professionisti in cerca di una prima occupazione, che, grazie alla padronanza del metodo degli elementi finiti, vedranno accrescere notevolmente il loro bagaglio di conoscenze e dunque la loro "impiegabilità" in ambito industriale. Il programma Leonardo - cos'è? Il programma Leonardo rientra nel novero delle iniziative messe in campo dall'ue per rendere l'europa un'economia basata sulla conoscenza, in grado di competere con America e Giappone. Si tratta dello strumento più idoneo per superare le barriere che solitamente separano il mondo delle università e dei centri di ricerca da quello delle imprese, in grado di apportare un importante contributo per risolvere il problema del deficit di competenze che mina alla base il sistema industriale europeo. In particolare, la misura dei "progetti pilota" è dedicata a promuovere la formazione professionale e il lifelong learning, attraverso il finanziamento a progetti che sviluppino approcci innovativi al tema dell'apprendimento, elemento dal peso notevole nella determinazione della fortuna delle moderne società industriali. 8

9 Eventi Eventi AdvantEdge Classic Corsi introduttivi alla simulazione del taglio dei metalli AdvantEdgeä Classic è un sistema software dedicato alla simulazione di lavorazioni meccaniche per asportazione di truciolo, quali la tornitura, la fresatura, la foratura, la brocciatura ed altri ancora. Il software è sviluppato da Third Wave Systems Inc., Minneapolis (USA) e distribuito in Italia da Enginsoft a partire da quest'anno. Enginsoft, in collaborazione con Third Wave Systems, ha recentemente realizzato due corsi introduttivi alla simulazione del taglio dei metalli con questo innovativo strumento di analisi FEM dinamica. Il primo corso, tenuto presso la nostra sede di Padova il 24 Febbraio scorso, ha avuto respiro internazionale: oltre a due rappresentanti di PietroRosa TBM, un'affermata azienda italiana produttrice di palette per turbine, e di un ricercatore dell'università di Brescia, hanno partecipato l'ing. Bruce Joulia del centro ricerche francese CETIM (Centre Technique des Industries Mécaniques) e il prof. Alexandr Grydasov della Università di Kiev. Il secondo corso, organizzato in collaborazione con il CRF (Centro Ricerche Fiat), è stato tenuto il 26 Febbraio scorso, presso la loro sede di Orbassano (TO) ed ha visto come partecipanti soggetti dell'industria automotive e non, come FIAT GM Powertrain, Streparava, Sandvik Coromant Italia, Ferrari ed ISTEC-CNR. Il corso era finalizzato a fornire un'istruzione base all'utilizzo del software. Per ciascuna delle tipologie più comuni di lavorazioni per asportazione (tornitura, fresatura, ), sono state illustrate tecniche di valutazione comparativa della performance degli utensili, applicazioni della simulazione del taglio per l'ottimizzazione dei parametri di processo tipici, applicazioni per la previsione della rottura ed evacuazione del truciolo, previsione di finitura superficiale e tensioni residue sul pezzo lavorato. Gli incontri hanno costituito un'allettante occasione per scambi di opinioni ed impressioni sullo stato dell'arte delle attuali tecnologie di asportazione di truciolo. A conclusione dell'iniziativa, i partecipanti hanno ricevuto una licenza test gratuita di 60 giorni, per permettere loro una valutazione dei grandi vantaggi che lo strumento di simulazione offre per la progettazione di nuovi utensili, l'industrializzazione di nuovi processi di lavorazione meccanica e l'ottimizzazione di quelli già industrializzati. Dato l'interesse suscitato dalle potenzialità di AdvantEdgeä Classic, e la partecipazione numerosa che ha decretato il successo dell'iniziativa, EnginSoft ripeterà gli incontri nei prossimi mesi. Per ulteriori informazioni contattare: Lorenzo Benetton EnginSoft - sede di Padova Tel

10 Partner software Partner software I nostri partner software EnginSoft presenta LMS Virtual.Lab LMS Virtual.Lab è un ambiente CAE multi-disciplinare di LMS completamente integrato ed interfacciabile per la conduzione di analisi di simulazione strutturali, acustiche, a fatica, multibody, e altro ancora. Una piattaforma aperta adatta a tutti gli utenti, dai più ai meno esperti, che permette l'integrazione con i diversi ambienti CAD, CAE e sperimemtali. LMS Virtual.Lab, un ambiente di lavoro comune per gli ingegneri Attraverso Virtual.Lab, l'utente ha accesso trasparente ai modelli e ai dati dei principali codici CAD e CAE, e ai dati del testing - evitando traduzioni e duplicazioni di dati tra applicazioni. Virtual.Lab si interfaccia ai modelli e ai risultati delle analisi dai principali codici FE, come ad esempio Nastran, ANSYS, ABAQUS, I-DEAS e CATIA Structural Analysis. I vari codici solutori vengono integrati nella sequenza analitica e lavorano "dietro le quinte"; Virtual.Lab si occupa dell'intera gestione dei dati e della conversione dei file. Virtual.Lab si collega al mondo del testing e fornisce quanto necessario alla visualizzazione interpretazione dei dati - dai grafici, attraverso colormaps and waterfalls, alle animazioni di risposta. LMS Virtual.Lab fornisce un ambiente di visualizzazione completa per la geometria di parti e di assemblati, dati di ingegneria di performance funzionale, funzioni di tempo e frequenza e molto ancora. Costruito per essere totalmente aperto, Virtual.Lab puù addirittura gestire ed estendere le capacità di prodotti software terzi complementari. La nuova versione Rev3 SL1 Con la nuova release di Virtual.Lab, uscita a febbraio 2004, LMS si è proposta di migliorare ulteriormente l'aspetto dell'integrazione con gli strumenti di progettazione e simulazione presenti sul mercato. Sono state sviluppate nuove interfacce dirette con Abaqus e PERMAS per la parte CAE, e con Pro- Engineer, SolidWorks, SolidEdge e Autodesk per la parte CAD. Altre migliorie al livello globale riguardano l'aumento delle possibilità di interfaccia con dati sperimentali e storie temporali lineari e non-lineari e lo scambio di dati (carichi, accelerazioni etc) tra i vari moduli di Virtual.Lab così da consentire analisi in cascata al livello di sistema in modo semplice e diretto. Una certa attenzione è stata posta anche sul post-processing e visualizzazione dei dati con risultati notevoli. LMS Virtual.Lab punta con questa nuova revisione in maniera ancora più decisa all'integrazione interdisciplinare per l'abbattimento delle barriere CAD-CAE-Test e al contempo al miglioramento nell'accuratezza e qualità dei risultati. 10

11 Seminario Eventi Eventi Applicare le tecniche di simulazione virtuale allo sviluppo del prodotto: come e perche? Quali vantaggi? Come abbiamo applicato Virtual Lab: Analisi del comportamento dinamico di un veicolo per uso agricolo Utilizzando il codice di calcolo multibody Virtual Lab è stato analizzato il comportamento dinamico di un mezzo agricolo. E' stato realizzato il modello cinematico della macchina inclusivo di pneumatici in assetto di marcia, e sono stati modellati i bushing posti fra la trave carro e la cabina. Il mezzo agricolo ed il percorso - caratterizzato dalla presenza di alcune tipologie di ostacoli normalizzati - sono stati completamente parametrizzati, rendendoli modificabili attraverso una tabella excel. Grazie a ciò, è stato possibile analizzare molteplici configurazioni del mezzo agricolo e diverse condizioni di utilizzo. In particolare si è focalizzata l'attenzione sul superamento di un ostacolo simmetrico (rallentatore del traffico) e di uno asimmetrico (buca), per simulare l'utilizzo del trattore sui fondi sconnessi che mandano il ponte basculante anteriore in tamponamento contro i fine corsa. Le accelerazioni e le diverse forze agenti sul mezzo sono state utilizzate per la verifica del corretto dimensionamento strutturale della trave carico. Infine, è stato possibile interfacciare Virtual Lab con un programma di ottimizzazione, allo scopo di ricavare la configurazione migliore del veicolo in funzione dei parametri di progetto. EnginSoft è lieta di invitarvi seminario gratuito sulle tecnologie della simulazione virtuale e sul loro uso nella progettazione del prodotto. In questa occasione verranno illustrati i numerosi vantaggi derivanti dall'utilizzo corretto di tecniche all'avanguardia che permettono, attraverso la creazione di modelli virtuali, di testare il prodotto in tutte le sue componenti e caratteristiche prima di realizzarlo. I test virtuali, più veloci e meno costosi di quelli su campione, assicurano un significativo aumento di qualità nella produzione ed un notevole risparmio di tempo e di risorse. Destinatari dell'incontro sono tutti coloro che in azienda sono coinvolti nella progettazione e nella produzione: i responsabili R&D, i direttori tecnici, i progettisti. EnginSoft affronterà il tema della simulazione virtuale, introducendovi ai diversi strumenti esistenti attraverso una panoramica sulle loro funzionalità e possibilità di integrazione reciproca. Ad una parte teorica si accompagnerà una parte pratico-dimostrativa. La partecipazione al seminario è gratuita. Per iscriversi è sufficiente inviare una a: Programma della giornata: 9.30 Iscrizione e benvenuto Presentazione EnginSoft Introduzione agli strumenti di simulazione e progettazione integrata Pausa caffè Simulazione meccanica: Ansys 8.1 e Virtual Lab Pranzo Simulazione fluidodinamica: CFD Ottimizzazione e progettazione multiobiettivo Domande e commenti Conclusione - Caffè Dove e quando Il seminario verrà tenuto: a Roma, presso lo Sheraton Hotel Roma, il 6 aprile 2004 (termine ultimo per l'iscrizione: 31 marzo 2004) a Bergamo, presso la sede EnginSoft, il 15 aprile 2004 (termine ultimo per l'iscrizione: 9 aprile 2004) Per ulteriori informazioni contattate: Sara Crippa, Responsabile Ufficio Marketing & Communication EnginSoft sede di Bergamo Tel

12 EnginSoft a METEF 2004 EnginSoft ha il piacere di invitarvi al prossimo METEF 2004 (Montichiari BS, aprile 2004) dove presenterà le tecnologie innovative, dedicate alla prototipazione virtuale, applicate all'industria della pressocolata. Vi aspettiamo numerosi! Non mancate all'appuntamento al nostro stand: Padiglione 5, stand D11. Per l'occasione EnginSoft svolgerà un workshop gratuito dal titolo "Digital Diecasting Design: la Pressocolata verso nuove soluzioni", di cui illustriamo il programma: 9.30 Linee guida per la progettazione delle colate N. Gramegna, EnginSoft Applicazione interattiva con uso di CAD e simulazione MAGMASOFT M. Kothen, MAGMASOFT La vostra applicazione: spazio riservato al problema di un partecipante - G. Valier, EnginSoft Ottimizzazione automatica della colata: il nuovo modulo MAGMAfrontier - N. Gramegna, EnginSoft Cocktail di chiusura Per iscriversi al seminario è sufficiente inviare una a: Per proporre il vostro caso contattate entro il 2 aprile 2004 Nicola Gramegna EnginSoft sede di Padova Tel Seminario Affrontare oggi le sfide dell ingegneria aerospaziale di domani. Le soluzioni EnginSoft e LMS Italia. Oggi l'industria Aerospaziale e della Difesa si trova a dover rispondere all'esigenza di sviluppare componenti, sistemi e velivoli Referenze EnginSoft ed LMS Italiana (filiale di LMS International) lavorano con il gruppo Alenia, Cira, Avio Group, Piaggio Aero Industries, Marconi Selenia, Agusta, Aermacchi, Vulcanair, con le maggiori Università italiane ed i Centri di Ricerca, offrendo un servizio di consulenza completo, creato ad hoc sulle esigenze del cliente. sempre più leggeri, in minor tempo e a costi ridotti, naturalmente senza compromettere qualità, sicurezza ed efficacia. Nello sviluppo di nuovi prodotti, l'accento è posto sull'ingegneria di performance. EnginSoft e LMS hanno deciso di organizzare una serie di seminari gratuiti per l'ingegneria aerospaziale, dove illustrare le soluzioni ideate per aiutare gli operatori del settore a vincere le proprie sfide. Gli incontri si focalizzano sulle migliori applicazioni provenienti dal mondo del Test e da quello del CAE, con l'obiettivo di integrare i due approcci e mostrare come la migliore analisi di performance si possa ottenere solo grazie a soluzioni di ingegneria ibrida. Il primo incontro si terrà in data 23 marzo 2004 a Roma, presso l'hotel Four Points Sheraton. Per ulteriori informazioni

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Key partner in Design Process Innovation

Key partner in Design Process Innovation 001000101001010 Key partner in Design Process Innovation Progettare con gli occhi rivolti al futuro: questo è in sintesi il mio sogno, il mio obiettivo, che condivido quotidianamente con i miei collaboratori.

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

www.protomold.it Il servizio di stampaggio a iniezione di Proto Labs Pezzi stampati a iniezione velocemente, in un solo giorno lavorativo.

www.protomold.it Il servizio di stampaggio a iniezione di Proto Labs Pezzi stampati a iniezione velocemente, in un solo giorno lavorativo. www.protomold.it Il servizio di stampaggio a iniezione di Proto Labs Pezzi stampati a iniezione velocemente, in un solo giorno lavorativo. Rapido. 10 pezzi. Oltre 10.000 pezzi. Consegna in un solo giorno

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI Settore Industria e Artigianato Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Nell indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO?

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO? Percorso B. Modulo 4 Ambienti di Apprendimento e TIC Guida sintetica agli Elementi Essenziali e Approfondimenti (di Antonio Ecca), e slide per i formatori. A cura di Alberto Pian (alberto.pian@fastwebnet.it)

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO «Quello Quello che per un uomo è "magia", per un altro è ingegneria». Robert Anson Heinlein ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA Corso di aggiornamento sulle Norme

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Il supporto all'utenza e alle applicazioni sul sistema SCoPE:

Il supporto all'utenza e alle applicazioni sul sistema SCoPE: Il supporto all'utenza e alle applicazioni sul sistema SCoPE: l'esperienza di UNINA G.B. Barone, V. Boccia, D. Bottalico, L. Carracciuolo 1. Introduzione Obiettivo di tale documento è descrivere l'esperienza

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Didattiche con la LIM

Didattiche con la LIM Didattiche con la LIM Modelli e prospettive Luca Ferrari Dipartimento di Scienze dell Educazione, Università di Bologna Index 1. Scenario 2. Definizione e caratteristiche 3. Un modello didattico problematico

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Procedura per sottoscrivere la partecipazione Il professionista sanitario che voglia

Dettagli

Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale.

Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale. Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale. L analisi modale è un approccio molto efficace al comportamento dinamico delle strutture, alla verifica di modelli di calcolo

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm 2 Migliorate l efficienza della vostra macchina utensile La pressione della concorrenza

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Guida per Auto Valutazione Secondo l EFQM GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO

Guida per Auto Valutazione Secondo l EFQM GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. LA METODOLOGIA EFQM E IL QUESTIONARIO DI AUTO VALUTAZIONE... 4 3. LA METODOLOGIA

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Unico. Completo. Compatibile. highlights unico CELOS di DMG MORI dall idea al prodotto finito. Le APP CELOS consentono all utente di gestire, documentare e

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011.

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Alle Compagnie Ai Comitati Regionali Loro Sedi Rif.: 049/2010. Milano, 1 ottobre 2010. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Gentile Presidente, con il rinnovo del tesseramento per il 2011, colgo l'occasione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli