ALLEGATO B AL CONTRATTO CAPITOLATO TECNICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO B AL CONTRATTO CAPITOLATO TECNICO"

Transcript

1 ALLEGATO B AL CONTRATTO CAPITOLATO TECNICO PER L ACQUISIZIONE DI APPARATI HARDWARE, CONSEGNA, INSTALLAZIONE, CONFIGURAZIONE, AVVIO OPERATIVO E SERVIZI DI MANUTENZIONE PRESSO IL MINISTERO DELL ECONOMIA DEL COMMERCIO E DELL ENERGIA ALBANESE INDICE 1. Oggetto della Fornitura Pag Sede di fornitura Pag Requisiti minimi Pag Garanzia Pag Servizi di consegna, installazione, Pag. 64 configurazione ed avvio operativo 6. Collaudo degli apparati hardware Pag Servizio di manutenzione a garanzia e a Pag. 66 pagamento 49/67

2 1 OGGETTO DELLA FORNITURA L oggetto della fornitura riguarda: A) La fornitura di componenti hardware, costituita dalle seguenti voci: A.1 25 (venticinque) Personal Computer; A.2 2 (due) Tablet PC; A.3 5 (cinque) Laptop; A.4 4 (quattro) Netserver; A.5 1 (uno) Rack per Server; A.6 1 (uno) Sistema di Conserving equipment; A.7 1 (uno) UPS 5000 VA; A.8 15 (quindici) Stampanti Laser a colori A4; A.9 2 (due) Macchine fotografiche digitali; A.10 1 (una) Video Camera Digitale; A.11 5 (cinque) Laser Fax; A.12 5 (cinque) Telefoni VOIP (comunicazione per telefono tramite internet); A.13 3 (tre) Print Server; A.14 1 (una) Fotocopiatrice a colori Multifunzionale A3; A.15 2 (due) Fotocopiatrici B/N A3; A.16 1 (uno) Sonic Wall equipments; A.17 5 (cinque) scanner. B) Prestazione di servizi connessi, costituita dalle seguenti voci: B.1 Servizio di Consegna, installazione, configurazione ed avvio operativo da erogarsi in conformità alle modalità indicate al paragrafo 5 del presente Capitolato Tecnico; B.2 Servizio di manutenzione on-site, in garanzia per 12 mesi a decorrere dalla Data di accettazione della fornitura di cui al paragrafo 7 del presente Capitolato Tecnico; B.3 Servizio di manutenzione on site, a pagamento per 12 (dodici) mesi, decorrenti dalla scadenza del periodo di manutenzione in garanzia di cui al punto B.2) delle apparecchiature hardware di cui alla lettera A), da erogarsi in conformità alle modalità indicate al sovra citato paragrafo 7 del presente Capitolato Tecnico. 50/67

3 2 SEDE DI FORNITURA La fornitura e i servizi dovranno essere eseguiti presso il Ministero dell Economia del Commercio e dell Energia Albanese situato a Bulevardi Deshnoret e Kombit nr.10001, Tirana e presso l Agenzia Albinvest situata in Bulevardi Gjergi Fishtan, Pallatet Shallvare, Tirana. Gli apparati andranno consegnati ed installati secondo le indicazione contenute nella seguente tabella. Lista di software ed altre attrezzature necessarie per il MECE N. Descrizione Quantità 1 Personal Computer 25 2 Laptop 5 3 Netserver 4 4 Sistema di Conserving equipment 1 5 Rack per Server 1 6 UPS 5000 VA 1 7 Stampante Laser a colori - A Fotocopiatrice B/N Multifunzionale A3 2 9 Laser Fax 5 10 Sonic Wall equipments 1 11 Scanner 5 Lista di attrezzature per Albinvest N. Descrizione Quantità 1 Macchina fotografica digitale 2 2 Video Camera digitale 1 3 Telefoni VOIP (comunicazione per telefono tramite internet) 5 4 Tablet PC 2 5 Print Server 3 6 Fotocopiatrice a colori multifunzionale A3 1 51/67

4 3 Fornitura attrezzature Requisiti minimi Elenco attrezzature per il MECE 1. Personal Computer Processor Main Memory Hard Disk Graphics Monitor Optical device Audio Networking Ports Tastiera Mouse Diskette Drive UPS Modem Warranty Software preinstallato di base applicativo Intel Pentium 4 HT 521 o equivalente Memoria DDR 1 Gbyte 160 GB PCI Express 256 Mb, DDR2, 64 bit 15" LCD Max resolution 1280X1080 pixel CD-RW/ DVD-ROM integrata in motherboard scheda integrata 10/100 Fast Ethernet 6 USB Windows Keyboard PS2 o USB (QWERTY) Optical Mouse PS2 scroll 3.5", 1.44-MB standard 800VA 56K Three years Microsoft WINDOWS XP Professional o equivalente Symantec Norton Antivirus 2006 o equivalente Paccheto Office o equivalente 2. Laptop Processor Cache Memory Memory Display HDD Optical device Sound Card I/O Ports 2.0GHz-m on Intel Pentium Dual Core o equivalente 512 KB, L2 cache 1 GB (DDR2 SDRAM) 15-inch color TFT o equivalente 80 GB Hard Drive SMART DVD/CDRW Sound chip 4 x USB 1 x VGA 1 x LAN RJ-45 1 x Modem RJ-11 1 x microfono 52/67

5 Communications Graphics Warranty 1 x cuffie 56K (V.90) modem, 10/100 NIC 64-bit video graphics with 128-MB SDRAM One year software preinstallato di base applicativo Windows XP Professional English o equivalente Pacchetto Office o equivalente 3. Netserver Form Factor Rack non inferiore a 4 HU Processor Non inferiore a Dual Xeon Dual Core 3.00 Ghz Intel Xeon o equivalente Cache memory 2X2MB 667 MHz Number of Processors Installed Not less than 2 RAM Non inferiore a 2 GB, DDR2 SDRAM Memory Memory Maximum Capability Non meno di 16 GB Disc controllers SAS System disk Non inferiore a 2 X 73 GB Hot Plug rpm Configurato in RAID 1 Data disk Non inferiore a 3 x 73 Gb Hot Plug rpm RAID Controlles SAS controller con 128 MB e Bbu Configurato in RAID 5 Configurato in RAID 5 Optical drive CD-ROM Drive Floppy drive 3,5, 1.44 Ethernet Non inferiore a 2x10/100/1000 Mb RJ 45 Porte Non inferiore a 2x USB, 1x Serial Power supply Non inferiore a 2 Hot Plug powers supplies V Additional features Management software Operative System Windows Server o equivalente Standard Edition, Licence e Recovery CD Warranty 3 years 53/67

6 4. Sistema di Conserving equipment Form Factor Rack non inferiore a 4 HU Server type Non inferiore a Dual Xeon Dual Core Processor Non inferiore a 3.00 Ghz Intel Xeon 2X2MB 667 MHz Number of Processors Installed Non meno di 2 RAM Non meno di 2 GB, DDR2 SDRAM Memory Memory Maximum Capability Non meno di 16 GB Disc controllers SAS System disk Non meno di 2X73 GB Hot Plug rpm Configurato in RAID 1 Data disk Non meno di 4X73 Gb Hot Plug rpm SAS controller con 256 MB e BBU Configurato in RAID Controlles RAID 5 Configurato in RAID 5 Optical drive CD-ROM Drive Floppy drive 3,5, 1.44 Ethernet Non meno di 2x10/100/1000 Mb RJ 45 Porte Non meno di 2x USB, 1x Serial Power supply Non meno di 2 Hot Plug powers supplies V Additional features Management software Operative System Windows Server, Standard Edition o equivalente Licenza e Recovery CD Warranty 3 years 5. Rack per Server Rack Same manufacturer with Servers Height 46 Units Rack standard 19 Product Material Metal Dyert Front & Read Doors (Perforated) Side Panels Console rack mount 1 U Rack Mounted 1 U console with 17 TFT Monitor and Keyboard With touchpad mouse KVM Console switch not more than 1 U Eight-port digital switches, by Advanced On-Screen Management 54/67

7 Rack elements Ventilsstion system Security Warranty (OSD) server selection Included alla elements for Installation of 5 servers requested Included Locked with Keys 3 years 6. UPS 5000VA Description Output Power Capacity Nominal Output Voltage Output Voltage Distortion Output Connections Nominal Input Voltage Input Frequency Input Connetion Type Input Voltage Typical Backup Time Battery Type Interface Port Filtering Rack Height 5U 5.000VA/3750 Watts 230 V, configurable for 220, 230 o 240 V Less than 5% at full load (8) IEC 320 C13, (6) IEC Jumpers, (2) IEC 320 C V 50/60 Hz +/-3 Hz (auto sensing) IEC-320 C V range for main operations 18.8 minutes (1875 Watts), 5.7 minutes (3750 Watts) Maintenance-free sealed Lead-Acid battery with suspended electrolyte, leakproof DB-9 RS-232, RJ BASE-T ETHERNET FOR WEB/SNMP/Telnet management, SmartSlot Full time multi-pole noise filtering, 0,3% IEEE surge letthrough, zero clamping response time, meets UL 1449 Warranty 1 year 7. Stampante Laser a colori -A4 Type Laser Jet Maximun Original Size A4 Color Print Speed 16 B/W Print Speed 20 Resolution (dpi) 1200x600 Processor (MHz) 200 RAM Standard (MB) 32 RAM Maximum (MB) 288 Standard Intrfaces Network Interface: 10/100 High-speed USB v2.0 Capacity 250 pages 55/67

8 Warranty 1 year 8. Fotocopiatrie B/N Multifunzione A3 Stampante/Scanner/Copiatrice Copy/Print Speed (ppm) Non inferiore a 33ppm/A4, 16ppm/A3 Control Panel ½ VGA Touch Panel Duplex standard Document Feeder 100 sheets RADF RADF 1 Finisher 2 Input Paper standard sheets Max paper input Bypass 100 shetts Finisher sorter stapler Fino a sheets in 1 Tray + Fino a 250 sheets in 1 stationary tray 50 sheet multi-position staple (A4) Manual stapling Copier Feature Job Reservation 10 jobs Resolution 2400x600dpi Zoom Platen RADF 25 a 400% Memory 32 MB e 40 GB HDD Printer Feature Resolution Printer Languages Interface 2400x600 dpi PCL 6, PS3 USB (Full Speed) 10Base T/100Base TX Scanner Feature Resolution 150/200/300/400/600 dpi Max Scan Speed 50 spm (400dpi) Data format TIFF, PDF Scan to file(protocol) SMB, FTP, IPX/SPX Scan to yes TWAIN Scan yes Document Storage yes Internet fax yes Copy/Print A4 Speed (ppm) 45 Control Panel ½ VGA Touch Panel Duplex Standard 56/67

9 Document Feeder 100 sheet RADF Input Paper standard sheets Max paper input Bypass 100 sheets Warranty 1 year 9. Laser Fax Type Maximun Transmission speed Fax resolution dpi Memory page capacity Memory Print Resolution Scan Function Automatic document feeder Copying speed Printer Warranty Laser Kbps Fino a 20x200dpi 110 fogli 2 MB 600x600 dpi Inclusa nella porta USB 15 fogli Almeno 8 copie al minuto Inclusa 1 anno 10. Sonic Wall Equipments Virtual Private Network Sicurezza Firewall Gestione del traffico 10 VPN IPSec contemporanei con processore dedicata all encryption Performance VNP fino a 25Mbps in 3 DES/AES Supporto Encryption DES/3DES/AES Manual Key, IKE e PKI Supporto IPSec NNAT Trasversal Xauth User Autentication Stateful Packet Inspection Protezione DoS e DDoS Supporo modalità Transparent Firewall Attack Alert e Log in tempo reale Bandwidth Management Policy-based Dial Backup 57/67

10 Content Filtering Java/Active X/Cookie/Proxy Blocking URL e Keyword Blocking Supporto Web content Filtering Supporto Routing Gestione IP Autenticazione ISP System Management Wireless IP Routing: UDP, TCP, ICMP, ARP, RIP v1 e RIP v2 IP Alias DHCP client/relay/server Multi-NAT/SUA PPPoE PPTP Road Runner Manager Configurazione con interfaccia WEB (HTTP e HTTPS) Aggiornamento Firmware (tramite WebGUI, TFTO/FTP/SFTP Compatibile standard IEEE b/11g WEP Encryprion 128 bits Autenticazione IEEE x Port-based con RADIUS Client IPSec VPN over WLAN WPA 11. Scanner A4 Risoluzione della scansione Fino a dpi ottica Risoluzione di scansione Fino a x dpi Hardware Profondità in bit 48 bit Livelli di grigio 256 Intervallo di ingrandimento Dal 10% al 2000% con incremneti dell 1% Velocità di scansione 6 secondi in modalità anteprima 58/67

11 Velocità di scansione (foto a colori) Velocità di scansione (OCR, A4) Formato documento Interfacce Garanzia 9 secondi Minore di 30 secondi 216x297mm(A4, Letter) Striscia di pellicola da 35 x6 frame USB 2.0 Hi-Speed 1 anno Elenco attrezzature per l Agenzia Albinvest 1. Macchina fotografica Digitale Image sensor Type Effective Pixels Image Processor Zoom LCD Monitor Flash Modes Interface Computer Memory Card Power Source Garanzia 1/1.8 CCD 10.1 MP DIGIC II with isaps technology Optical 3x, Digital 6x, Combined 18x Vari-angle 2.5 P-Si TFT, aprox. 115,0 pixels Auto, Manual Flash On/Off USB 2.0 Hi-Speed Secure Digital (SD) or MultiMediaCard (MMC) Batteries 4x Size-AA Alkaline or NiMH (NB4-200) 1 anno 2. Video Camera Digitale Video System MiniDV CCD 1/6 Interlaced Total pixels 800,00 Effective pixels 470,00 Zoom 25x optical, 2000X digital LCD Screen size 2.7, widescreen 16:9 format 112,000 pixels Minimum Illumination 2 lux (in Night mode) Audio System PCM Digital Stereo: 16 bit-48khz 2ch Memory Card Multi Media Card, Secure Digital Card Battery Pack Lithium Ion Garanzia 1 anno 59/67

12 3. Telefoni VOIP Interfaccia USB 1.1 (Connettorre USB tipo A) Compatibilità Skype Voice Services Auto installazione Plug and Play Protocollo SIP, IAX MGCP e H.323 p Comunicazioni Full Duplex Registrazione Fino a 199 chiamate entranti e fino a 199 numeri chiamati Visualizzazione Su LCD e LED, cancellazione Eco, Riduzione del rumore LCD display 2x12 Caratteri Garanzia 1 anno 4. Tablet PC Processore Non inferiore ad Intel Core2 DuoT GHz 4MB 667 MHz Secondo Livello Cache Non meno che 4MB Front Side Bus Non meno che 667MHz Chipset Non meno che Intel 945 Memoria Installata Nn inferiore 1 GB DDR2-667Mhz PC Memoria massima Non inferiore a 120 GB System disk Non meno di 120 GB Optical drive Non inferiore a DVD Multi Burner Internal Grafica Non inferiore a Intel GMA 950 con 256-bit Grafici fino a 128 MB LAN Non inferiore a Fast Ethernet Controller, 10/100/1000 Interfacce 1. Infrared link (Fast IrDa 1.1, 4 Mbps) 1.Type I/II PC Card slot 1.Smart Card reader 1.Memory card slot (SD) 3.USB VGA 1.LAN RJ Audio-in (line-in / microfono) 1. Audio-out (line-out/cuffia) 1.DC-in 1.Docking 60/67

13 Input Tastiera a dimensione competa, Doppi dispositivi avanzati di puntamento (touchpad e pointstick), penna digitale Modem Modem a 56 K Display Non inferiore ad uno schermo roteante di 180 gradi a 12.1 TFT XGA 1024X768 di risoluzione Connettività Wireless, Bluetooth Durata batteria Non inferiore alle 5 ore Sistema Operativo Microsoft Windows XP Tablet Pc Edition o equivalente Pacchetto Office o equivalente Garanzia 3 anni 5. Print Server Tipo di dispositivo Fattore di forma Quantità di porte Velocità di trasferimento Data Link Protocol Modalità di comunicazione Protocollo di trasporto Caratteristiche Switch Esterno 4 x Ethernet 10 Base-T, Ethernet 100 Base-TX 10/100 Mbps Ethernet, Fast Ethernet Half-duplex, full-duplex TCP/IP Funzionalità full duplex, auto-negotation, auto uplink server di stampa 6. Fotocopiatrice a colori multifunzionale A3 - Stampante/Scanner/Copiatrice Formato massimo originale A3 Formato delle copie Cassetto: dall A5 all A3, Manuale: dall A6 (cartolina) all A3 Risoluzione di scansione 600x600 dpi Risoluzione di stampa 1200x600 dpi (copiatura) 2400x 600 dpi (stampa) Zoom 25% - 800% Velocità A4 Bianco e Nero Non meno di 3 Copie al minuto Velocità A4 a colori 10 Copie al minuto ADF 50 fogli/a4 Duplex Standard Memoria Immagini Non meno di 128MB RAM + 80 GB Hard Disk 61/67

14 Specifiche Stampante Processore Custom Processor, 533 MHz+400 MHz RAM 128MB Risoluzione Non meno di600x600 dpi, 256 gradazioni di grigio Velocità di stampa 33ppm/A4, 16ppm/A3 Formato carta Fino all A3 Stampa Duplex si Hard Disk 5.1 GB Interfacciamento di rete Ethernet (10/100 Base T) Protocolli di rete TCP/IP Sistemi operativi supportati Windows 95/98/NT4.0/2000/ME/Machintosh o equivalenti Specifiche scanner Interfaccia Ethernet (10/100Base T) Risoluzione da 150 a 600 dpi Gradazioni di grigio 256 Area di scansione Fino all A3 Driver Network Taiwan Velocità di scansione in bianco e nero Non meno di 15 fogli al minuto Velocità di scansione a colori Non meno di 50 fogli al minuto Garanzia 1 anno Il concorrente può proporre configurazioni diverse solo in caso di modifiche migliorative rispetto alle specifiche tecniche minime di seguito indicate, modifiche che andranno evidenziate nel progetto tecnico. 62/67

15 4 - Garanzie Il fornitire dovrà garantire che: - Tutte le apparecchiature fornite devono riportare la marcatura CE, apposta a garanzia della rispondenza alla Direttiva 89/392/CEE e successive modifiche e integrazioni. - Ciascuna apparecchiatura dovrà essere dotata di manualistica completa, in lingua italiana o inglese, al fine di consentirne il corretto utilizzo e di poterne identificare con precisione le caratteristiche tecniche. - Ogni componente della fornitura sia esente da difetti di fabbricazione e perfettamente operativa in locali ad uso ufficio ove le condizioni ambientali di temperatura non sono garantite da un sistema di condizionamento d aria. - Tutte le apparecchiature nuove di fabbrica fornite dovranno essere coperte da garanzia per almeno 12 mesi a partire dalla data di collaudo. La garanzia deve fornire copertura per la riparazione ed eventuale sostituzione di tutte le apparecchiature -o loro parti- che dovessero risultare malfunzionanti nel periodo di garanzia. 63/67

16 5 - Servizi di consegna, installazione, configurazone ed avvio operativo Il servizio di consegna installazione, configurazione ed avvio operativo degli apparati hardware dovrà essere erogato dal fornitore, attraverso personale specializzato, prevedendo la consegna delle apparecchiature hardware e la successiva installazione nei luoghi e nei locali sopra indicati. Tali attività si intendono comprensive di ogni onere relativo ad imballaggio, trasporto, facchinaggio, consegna al piano, posa in opera, installazione, verifica della funzionalità delle apparecchiature, asporto dell imballaggio e qualsiasi altra attività necessaria. L impresa dovrà provvedere, a proprio esclusivo onere: - A richiedere ed ottenere eventuali permessi o autorizzazioni che si rendessero necessarie per consegnare le attrezzature; - Ad acquisire la disponibilità di mezzi speciali e/o di quanto altro necessario a trasportare, scaricare e a collocare le attrezzature precedentemente indicate. La durata del contratto sarà di 90 (novanta) giorni più il periodo previsto per i servizi di manutenzione post-vendita, a partire dalla data del Verbale di inizio attività, da sottoscrivere entro 15 (quindici) giorni dall approvazione del contratto da parte del Ministero degli Affari Esteri italiano. a) Entro il termine di 5 giorni dalla stesura del Verbale di inizio delle attività, il Fornitore dovrà presentare all Amministrazione Appaltante, per approvazione, un Programma Operativo nel quale dovranno essere indicati in modo puntuale, per ciascuna sede, le date di consegna delle attrezzature, le date di inizio e fine delle operazioni di installazione, configurazione ed avvio operativo. b) Il termine di completamento delle forniture e dei servizi di installazione sarà di 85 (sessantacinque) giorni a partire dalla data di presentazione da parte del Fornitore del suddetto Programma operativo. c) Al termine delle installazioni e comunque entro il termine di 85 (ottantacinque) giorni come da punto b), il Fornitore dovrà consegnare all Amministrazione Appaltante, per approvazione, un Rapporto di fine installazione, contenente tipo, modello e numero seriale di ciascuna apparecchiatura e la versione dei prodotti software installati, nonché un Piano dei Collaudi. Entro tale termine, il fornitore dovrà procedere, oltre alla configurazione delle apparecchiature oggetto della fornitura, ad installare e rendere funzionanti le attrezzature e a collegare le varie componenti secondo le indicazioni fornite dal beneficiario. Gli apparati hardware dovranno essere resi funzionanti e consegnati unitamente alla manualistica tecnica d uso (hardware e software), e su di essa sarà effettuata una verifica di funzionalità, intesa come verifica dell accensione e del funzionamneto delle 64/67

17 apparecchiature e la verifica del caricamento e delle attività del Sistema Operativo, o del software installato. Il termine dell attività di consegna, installazione, configurazione ed avvio operativo delle attrezzature dovrà essere formalizzata dal Fornitore con un apposito Verbale di consegna e installazione, sottoscritto da un incaricato del beneficiario e da un incaricato del Fornitore, nel quale dovrà essere dato atto dell idoneità dei luoghi di sistemazione delle attrezzature, nonché dovranno essere riportate, fra le altre, le seguenti informazioni: - La data ed il luogo dell avvenuta consegna, installazione configurazione ed avvio operativo; - Il numero e la matricola delle apparecchiature costituenti l oggetto del verbale di consegna ed installazione; - La sottoscrizione del suddetto verbale da parte dell incaricato dell affidatario e dell incaricato del Beneficiario concluderà le attività di Consegna, Installazione, Configurazione ed Avvio Operativo. 6 Collaudo degli apparati hardware Il collaudo dei sistemi avverrà entro 30 (trenta) giorni solari decorrenti dalla data del Verbale di consegna e installazione, di cui al precedente paragrafo 5, e consisterà nell effettuazione delle prove tecniche contenute in un apposito Piano di collaudo, approvato dall Amministrazione Appaltante, che il Fornitore dovrà consegnare entro il termine indicato al precedente paragrafo 5. Il Piano di collaudo dovrà contenere l articolazione delle prove proposte per il collaudo degli apparati hardware e software oggetto della fornitura, il nominativo del Responsabile della Fornitura, il quale assume il ruolo di referente per tutte le attività previste dal Contratto. Al termine delle operazioni di collaudo dovrà eseere redatto dal Fornitore un apposito Verbale di Collaudo, sottoscritto da un incaricato dell Amministrazione Appaltante e da un incaricato del Fornitore, che dovrà prevedere, in allegato, un documento nel quale dovranno essere riportate, fra le altre, le seguenti informazioni: - Numero e matricola delle apparati hardware consegnati; - Serial number dei prodotti software installati sugli apparati hardware oggetto della fornitura; - La descrizione della configurazione Hardware e Software consegnate; - La descrizione delle operazioni e dei test effettuati; - La descrizione degli eventuali problemi riscontrati; - La descrizione delle soluzioni adottate a fronte dei problemi riscontrati. Il collaudo si intende positivamente superato solo se tutti gli apparati hardware e i prodotti software installati risultano funzionare correttamente, sia singolarmente che interconnessi tra loro, secondo le specifiche indicate nel presente Capitolato Tecnico e nella documentazione tecnica e d uso fornita dal Fornitore. 65/67

18 Nel caso di esito positivo del collaudo la data del Verbale di collaudo positivo verrà considerata quale Data di Accettazione della Fornitura da parte dell Amministrazione Appaltante. Nel caso di esito negativo del collaudo, il fornitore dovrà eliminare i vizi acertati entro il termine massimo di 5 (cinque) giorni solari. In tale ipotesi il collaudo verrà ripetuto. 7 Servizio manutenzione in garanzia e a pagamento L impresa si obbliga a prestare il servizio di manutenzione in garanzia degli apparati hardware e delle componenti software, contituenti oggetto della Fornitura, per un periodo di 12 (dodici) mesi decorrenti dalla Data di accettazione della fornitura di cui al precedente paragrafo 6, nonché il servizio di manutenzione a pagamento per i successivi 12 (dodici) mesi decorrenti dalla scadenza del periodo di manutenzione in garanzia. Il Fornitore dovrà assicurare un servizio qualificato ed efficiente di assistenza, manutenzione e riparazione atto a soddisfare le esigenze del Beneficiario. Tale servizio dovrà essere svolto mediante una struttura operativa in Albania. Detta struttura sarà equipaggiata: con un laboratorio adeguatamente attrezzato, al fine di facilitare le operazioni di controllo, il conseguente diagnostico ed il successivo intervento di riparazione o sostituzione dei componenti danneggiati; con un sufficiente parco di pezzi di ricambio in modo tale da evitare i tempi di attesa nella sostituzione di un componente; con personale specializzato, opportunamente addestrato, nell attività di smontaggio, riparazione/sostituzione e rimontaggio delle differenti parti costituenti le apparecchiature hardware. L impresa è obbligata, in caso di malfunzionamento degli apparati hardware costituenti la fornitura intentendosi per malfunzionamento qualsiasi animalia funzionale che, direttamente o indirettamente, provochi l interruzione o la non completa disponibilità del servizio, e in ogni caso, ogni difformità del prodotto in esecuzione dalla relativa documentazione tecnica e manualistica d uso a ripristinare entro 24 (ventiquattro) ore dalla notifica (a mezzo fax o mail) del guasto. Ricevuta la richiesta di intervento il Fornitore, pena applicazione della penale di cui al contratto, si obbliga a confermare la presa in carico del problema mediante comunicazione via mail o via fax all Ente Beneficiario entro 24 (ventiquattro) ore, escludendo i giorni non lavorativi. La parti di ricambio che dovranno essere identiche alle parti sostituite verranno fornite dal Fornitore senza alcun onere aggiuntivo per l Amministrazione Appaltante; le parti sostituite verranno ritirate dal Fornitore che ne acquisisce la proprietà. Ove il ripristino del malfunzionamento e/o del fermo degli apparati hardware costituenti la fornitura richieda un tempo superiore alle 24 (ventiquattro) ore solari, ovvero comporti 66/67

19 il trasferimento delle stesse, in luogo diversi da quelli dell Ente Beneficiario, il Fornitore, dovrà provvedere, a propria cura e spese e per l intero periodo del ripristino, alla sostituzione degli apparati hardware con altri aventi le medesime caratteristiche tecniche e funzionali. L impresa dovrà adoperarsi, per quanto possibile, al recupero degli archivi presenti sugli apparati da sostituire. Per ogni intervento di manutenzione dovrà essere redatta da un incaricato dell Ente Beneficiario e da un incaricato del Fornitore una nota di ripristino, in formato cartaceo ed elettronico, nella quale dovranno essere registrati data e ora della chiamata e quella dell avvenuto ripristino, nonché le prestazioni effettuate. Il servizio di manutenzione consiste sia nella riparazione dei guasti, blocchi o altri inconvenienti che dovesse verificarsi, sia nella messa a disposizione di tutte le parti di ricambio in sostituzione, nell esecuzione delle prove e dei controlli necessari per garantire il ripristino del perfetto funzionamento degli apparati. Per il servizio di manutenzione suindicato, il Fornitore dovrà utilizzare parti di ricambio di primaria qualità e nuove di fabbrica. Il servizio comprenderà, altresì, a totale carico del Fornitore, l effettuazione delle modifiche tecniche, consistenti nei miglioramenti e/o aggiornamenti, al fine di elevare il grado di affidabilità degli apparati hardware, di migliorare il funzionamento e di aumentare la sicurezza. Il fornitore dovrà inoltre erogare sugli apparati hardware oggetto della fornitura un servizio di manutenzione software per quanto riguarda i sistemi operativi degli apparati. In particolare, per quanto riguarda i sistemi operativi degli apparati, il servizio di manutenzione software dovrà assicurare: - Su richiesta del Beneficiario o a seguito di un malfunzionamento, la tempestiva consegna ed installazione, di tutte le nuove versioni del sistema operativo resesi disponibili durante l efficacia del contratto relativamente solo al periodo in garanzia; ciascuna nuova versione comprenderà tutte le modifiche, i miglioramenti e la documentazione tecnica relativa; - L assistenza tecnica necessaria al buon funzionamento del Sistema operativo e dei software installati ed in particolare, in caso di cattivo funzionamento di uno o più componenti, la sostituzione della componente malfunzionante, intendendo come malfunzionamento ogni difformità del prodotto dalla relativa documentazione. 67/67

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio ADS-2100e Scanner desktop ad alta Alimentatore automatico documenti da 50 fogli Alta qualità di scansione Velocità di scansione 24 ppm automatica fronte-retro Caratteristiche: Alta qualità Lo scanner ad

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10 PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO Pagina 1 di 10 INDICE: DESCRIZIONE NR. PAGINA 1. PREMESSA 3 2. OGGETTO DELL APPALTO 3 3.

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende.

Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende. ThinkCentre E93z All-in-One Lenovo NUOVO THINKCENTRE E93z - L'EVOLUZIONE DEL DESKTOP Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende. Principali motivi per l'acquisto PRODUTTIVITÀ

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas. www.pro.sony.

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4 e software di editing Vegas. www.pro.sony. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas Pro* Operazioni versatili per registrazioni Full HD 3D e 2D professionali HXR-NX3D1E è un camcorder professionale

Dettagli

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [CF] Domain & Space - Dominio di 2 Liv. (.IT,.COM) 1 1 1 - Dominio di 3 Liv. (mapping IIS/Apache) 1 10 100 - Disk

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Explor@TT Gold Connect@TT Gold Inform@TT Gold

Explor@TT Gold Connect@TT Gold Inform@TT Gold Planning and Logistics Explor@TT Gold Inform@TT Gold PROGETTO di GESTIONE CHECKED by: G. CAMOLETTO APPROVED by: A. BENEDETTO TEL (+39) 0125 522564 FAX (+39) 0125 526129 e-mail:g.camoletto@olivettitecnost.com

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

BPM business process management

BPM business process management COS È IL BUSINESS PROCESS MANAGEMENT (BPM)? Il BPM consiste nel creare modelli informatici dei processi operativi dell azienda al fine di creare un flusso orientato a rendere efficiente ed efficace il

Dettagli

Linee guida per l azione Scuol@ 2.0

Linee guida per l azione Scuol@ 2.0 Linee guida per l azione Scuol@ 2.0 1. Introduzione al Piano Nazionale Scuola Digitale Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) comprende una pluralità di azioni coordinate, finalizzate a creare ambienti

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

SCEGLIERE UNO SCANNER

SCEGLIERE UNO SCANNER Tecnologie informatiche SCEGLIERE UNO SCANNER Con l utilizzo di uno scanner si può digitalizzare un documento in formato cartaceo, rendendolo così disponibile in formato elettronico. In questo approfondimento

Dettagli

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori Scanner documenti a colori KV-S5055C - Rilevamento documenti pinzati - Rilevamento ad ultrasuoni foglio doppio - Eccellente meccanismo del rullo. Inserimento documenti misti. Modalità carta lunga. 90 ppm

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

PROGETTO DI FORNITURA DELLE ATTREZZATURE - ELENCO DEI PREZZI UNITARI -

PROGETTO DI FORNITURA DELLE ATTREZZATURE - ELENCO DEI PREZZI UNITARI - COMUNE DI ARAGONA Provincia di Agrigento Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo obiettivo convergenza 2007-2013 Progetto: INTEGRA - La fabbrica dell accoglienza PROGETTO DI FORNITURA

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

Cisco SPA 122 ATA con router

Cisco SPA 122 ATA con router Data Sheet Cisco SPA 122 ATA con router Servizio VoIP (Voice over IP) conveniente e ricco di funzionalità Caratteristiche Qualità vocale e funzionalità telefoniche e fax associate al servizio VoIP (Voice

Dettagli

Il World Wide Web: nozioni introduttive

Il World Wide Web: nozioni introduttive Il World Wide Web: nozioni introduttive Dott. Nicole NOVIELLI novielli@di.uniba.it http://www.di.uniba.it/intint/people/nicole.html Cos è Internet! Acronimo di "interconnected networks" ("reti interconnesse")!

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Listino Prezzi riservato al Pubblico. Agosto 2014. Macchine Accessori Prodotti di Consumo. Office. Legenda simboli: ATTENZIONE

Listino Prezzi riservato al Pubblico. Agosto 2014. Macchine Accessori Prodotti di Consumo. Office. Legenda simboli: ATTENZIONE Listino Prezzi riservato al Pubblico Agosto 2014 Macchine Accessori Prodotti di Consumo Office Legenda simboli: p p = prezzo modificato n n = nuovo prodotto c c = codice prodotto modificato i i = Informazioni

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA 2007 2013 ASSE III OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3. LINEE D INTERVENTO 3.1.3.3.

PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA 2007 2013 ASSE III OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3. LINEE D INTERVENTO 3.1.3.3. CAPITOLATO DI APPALTO PER LA FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER I SITI MUSEO CIVICO F.L.BELGIORNO FOYER TEATRO GARIBALDI CENTER OF CONTEMPORARY ARTS PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Rev 1.0 Indice: 1. Il progetto Eduroam 2. Parametri Generali 3. Protocolli supportati

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Unità MFP HP Color LaserJet serie CM3530 Guida dell'utente

Unità MFP HP Color LaserJet serie CM3530 Guida dell'utente Unità MFP HP Color LaserJet serie CM3530 Guida dell'utente Utilizzo del prodotto Gestione del prodotto Manutenzione del prodotto Risoluzione dei problemi Informazioni aggiuntive sul prodotto: www.hp.com/support/cljcm3530mfp

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali. Payment Card Industry Data Security Standard

Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali. Payment Card Industry Data Security Standard Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali Payment Card Industry Data Security Standard STANDARD DI SICUREZZA SUI DATI PREVISTI DAI CIRCUITI INTERNAZIONALI (Payment Card Industry

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli