ELENCO AZIONI MIGLIORAMENTO DEL CLIMA ORGANIZZATIVO E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO AZIONI MIGLIORAMENTO DEL CLIMA ORGANIZZATIVO E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE"

Transcript

1 POG POG azione Progetto.. ELENCO AZIONI MIGLIOAMENTO DEL CLIMA OGANIZZATIVO E VALOIZZ DELLE ISOSE UMANE.. EVISIONE OGANIZZATIVA DELLA MACOSTUTTUA Assessore/ Cons.. EINGEGNEIZZ DEI POCESSI E CETIFIC DI QUALITA'.. IMPLEMENT SISTEMA DI CUSTOME SATISFACTION.. FOM E SVILUPPO DEL PESONALE.. ATTU FUNZIONALE P.E.G... ATTU D.LGS. 0/009 (IFOMA P.A.).. MIGLIOAMENTO FUNZIONALITA' SITO INTENET COMUNALE E SEVIZI TELEMATICI.. COMUNIC ESTENA/U..P. SIMONETTA DIEGO.. GESTIONE ASSOCIATA DEI SEVIZI.. GOVENANCE ESTENA.. QUALITA' APPALTI PUBBLICI E CONTOLLO DI GESTIONE.. INVENTAIO COMUNALE.. STATEGIA DI GESTIONE PATIMONIALE.. STATEGIA FISCALE E TAIFFAIA.. SEMPE PIU' BIBLIO.. COSA AI COSI (LINGUE STANIEE, STOIA DELL'ATE, PESONAL COMPUTE).. DAVANTI AL VIDEO.. IN CATTEDA.. A TUTTA CULTUA.. POGETTO INTENET POINT/WIELESS.. TAVOLO CULTUA.. TASFEIMENTO PESSO CASA UBOLDI.. CATALOG.. ACQUISIZIONE FONDI.. CONSULT ASSOCIATA.. VISITE GUIDATE.. POESIE NEI COTILI.. A CACCIA DI STOIA.. SOSTEGNO ALLE ASSOCIAZIONI DUCA SIMONA.. FESTA PATONALE.. NATALE.. DAL COMUNE ALLA SCUOLA: SAPO' D'OLANDO/ADOTTA UN MONUMENTO.. DAL COMUNE ALLA SCUOLA: SENTIEI DI PASSATO.. L'OLANDO FUIOSO IN VALTELLINA E LA SETTIMANA DELLA CULTUA EUOPEA CHIUSA.. DISTETTO CULTUALE.. LIBI PE COLLABOAE CHIUSA.. SPEIMENT POGAMMA VOLONTAI NEI SEVIZI CULTUALI DELLA VALTELLINA.. LA SETTIMANA CULTUALE E LE GIONATE EUOPEE DEL PATIMONIO.. L'OLANDO FUIOSO IN VALTELLINA: OLANDO FUIOSAMENTE OTOLANDO CHIUSA.. AEDAMENTO E MULTIMEDIALITA'.. INAUGU CHIUSA.. METTIAMOCI IN MOSTA.. EVENTI MUSICALI-TEATALI

2 POG POG azione Progetto.. AZIONALIZZ DEL SEVIZIO DI TASPOTO SCOLASTICO Assessore/ Cons.. UN AMICO SICUO TA I BAMBINI: "IL NONNO VIGILE".. PIEDIBUS: "A SCUOLA IN AUTONOMIA".. LA MENSA A SCUOLA-SCUOLA PIMAIA.. LA MENSA A SCUOLA-SCUOLA DELL'INFANZIA.. SCUOLA DELL'INFANZIA STATALE.. SCUOLA DELL'INFANZIA PAIFICATA.. SCUOLA DELL'INFANZIA STATALE.. NUOVA SCUOLA DELL'INFANZIA.. SCUOLA PIMAIA.. SCUOLA SECONDAIA DI PIMO GADO CEI ENESTINA.. ASSISTENZA SCOLASTICA.. SCUOLA POTENZIATA.. DOPOSCUOLA "LA LEVA DI ACHIMEDE".. SOSTEGNO ALLA POGAMM DIDATTICA.. GITE SCOLASTICHE.. MATEIALI DIDATTICI, AULA INFOMATICA E FONITUE VAIE.. LIBI DI TESTO SCUOLA PIMAIA.. BOSE DI STUDIO.. BOSE DI STUDIO STUDENTI UNIVESITAI E ICONOSCIMENTO AI GIOVANI DI MEITI OTTENUTI IN AMBITO CULTUALE.. POGETTI INNOVATIVI E NUOVE POFESSIONALITA'.. ATTIVITA' POMOZIONALE.. EOG FINANZIAMENTI.. CONTOLLO ISCHI E CITICITA' SIMONETTA DIEGO.. TALAMONAT.. CONCOSO TIPICITA'.... QUESTIONAI, ACCOLTA DATI, EPT E EALIZZ ETE PE MONITOAGGIO CONTINUO COODINAMENTO INIZIATICE ASSOCI E/O OGANIZZ IMPENDITOIALE.. ATTIVITA' FOMATIVA (SCUOLA FOM POFESSIONALE).. ATTIVITA' FOMATIVA CONSULENZIALE PE LE PMI.. GIONATA DELL'ECONOMIA.. TAVOLO D'ASCOLTO SIMONETTA DIEGO.. GUPPI DI ACQUISTO E VENDITA.. CONSOZIO PIP E DISTETTI ESISTENTI.. SPOTELLO AZIENDA.. COOPE DECENTATA

3 POG POG azione Progetto.. OGANIZZ DELLA MOSTA DEL BESTIAME Assessore/ Cons.. SEATA CON GLI AGICOLTOI.. MOSTA DI DELEBIO CHIUSA.. COSO DI FOM PE OTICOLTOI SOSPESA.. PUBBLICIZZ INIZIATIVA "AFFITTA IL TUO OTO" SOSPESA.... SOSTEGNO AI CONSOZI PE L'APPLIC DEL EGOLAMENTO S.A.S.P... SPEIMENT NUOVE COLTUE NEI MAGGENGHI.. PISTA SASSELLA.. EALIZZ BIKE-PAK.. SISTEM SENTIEI DI MONTAGNA EALIZZ COSO DI FOM IN COLLABO CON ENTI DI FOM CHIUSA.. GIONATA DI FOM PE FUTUI OPEATOI CHIUSA.. OGANIZZ MANIFEST "CAMMINA CON GUSTO" 8.8. ICECA DI UNA CITTADINA EUOPEA PE GEMELLAGGIO SOSPESA 9.9. CONSOZIO TUISTICO POTE DI VALTELLINA.. EALIZZ MACIAPIEDI IN VIA GAVAZZENI E PACHEGGI LOC. SAN GIOGIO CHIUSA CIAPONI ENATO/VOLA AUGUSTO (cons.del. Prot.civ.).. STUDIO E EALIZZ MACIAPIEDI IN VIA OMA.... STUDIO MESSA IN SICUEZZA ATTAVESAMENTO PEDONALE C/O CAMPO SPOTIVO / PALESTA / SCUOLA PIMAIA STUDIO E EALIZZ COLLEGAMENTO PEDONALE DA SCUOLE MEDIE A SAN CALO.. STUDIO GENEALE VIABILITA' DEL CENTO.. EALIZZ COLLEGAMENTO VIAIO SCUOLE MEDIE/SAN CALO IQUALIFIC CENTO STOICO COMUNALE-PISL MONTAGNA VALTELLINA MOBEGNO IQUALIFIC AEA ANTISTANTE IL MUNICIPIO E LA CHIESA PAOCCHIALE- PISL MONTAGNA VALTELLINA MOBEGNO STUDIO-ANALISI COLLEGAMENTO SCUOLE ELEMENTAI/PALESTA/COLOMBEA/ZONA INDUSTIALE CHIUSA CHIUSA.. POLIZIA LOCALE E SEGNALETICA STADALE CIAPONI ENATO/IVA ITALO (LLPP).. MANUTENZIONE ODINAIA STADE.. MANUTENZIONE STAODINAIA STADE

4 POG POG azione Progetto 8.. PULIZIA E MANUTENZIONE DEL CIMITEO Assessore/Cns 8.. PULIZIA STADE E MANUTENZIONE DEL VEDE 8.. GIONATA DEL VEDE PULITO 8.. SOSTENIAMO LA POTEZIONE CIVILE 8.. SPESE PE IL SEVIZIO IDICO INTEGATO 8.. DIVISIONE ACQUE NEE E BIANCHE 8.. EALIZZ POZZO 8.. ACQUEDOTTO VIA CEI/VIA TATANO 8.. EALIZZ COLLETTOE ACQUE BIANCHE ZONA VILLAGGIO NUOVO PIGNONE 8.. SEVIZIO DI ACCOLTA E SMALTIMENTO IFIUTI 8.. EALIZZ NUOVO CENTO DI ACCOLTA 8.. MIGLIOAMENTO FUIBILITA' PEDONALE 8.. AMPLIAMENTO PACO DELLA BOSCA 8.. FESTA DEGLI ALBEI 8.. ANALISI ISCHIO PE LA VALUT DELL'IMPATTO DELLA QUALITA' DELL'AIA CHIUSA 8.. MIGLIOAMENTO VIABILITA' 8.. MIGLIOMAENTO ILLUMIN STADALE IMOZIONE NEVE 8.. EALIZZ NUOVA TOPONOMASTICA CIAPONI ENATO/IVA ITALO (LLPP) 8.. POLIZIA LOCALE 8.8. EGIM TOENTE TATANO 8.8. EGIM TOENTE ONCAIOLA CHIUSA 8.8. EGIM TOENTE MALASCA CHIUSA 8.8. EGIM TOENTE ANCIGA 8.8. EGIM TOENTE CIVASCA 8.8. EGIM TOENTE VANGUN FIUME ADDA CONSOLIDAMENTO VESANTE DI FANA LOC. LUNIGA CHIUSA SISTEM DISSESTO DI SAN GIOGIO MONITOAGGIO FANA DELLA PUNA 8.8. SISTEM FANA PIGOLZA 8.8. PULIZIA TOENTI MINOI 8.8. BONIFICA E IPISTINO TEENI AGICOLI MALASCA CAVA DEL TATANO-PELIEVO INETI PE ILEVATO NUOVA SS PIANO GOVENO DEL TEITOIO 8.. OPEE DI COMPLETAMENTO LOCULI CIMITEIALI

5 POG POG azione Progetto 9.. CONTIBUTI/INTEG ETTA PE LA PATECIP ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA 9.. EALIZZ DI UN CENTO PE LA FAMIGLIA SOSPESA 9.. "-ACCODI" Assessore/Cns 9.. COSA METTIAMO IN CATELLA/SALI IN CATTEDA/PANACEA 9.. PIEDIBUS: "A SCUOLA IN AUTONOMIA" 9.. QUOZIENTE FAMILIAE 9.. POMOZIONE VOUCHE PE LA PIMA INFANZIA 9.. SEVIZIO CIVILE 9.. LEVE CIVICHE GIOVANILI 9.. CONTIBUTI INIZIATIVE DEI GIOVANI O A FAVOE DEI GIOVANI 9.. INFO GIOVANI TALAMONA FACEBOOK 9.. PIANO LOCALE GIOVANI DISTETTUALE/GOVENANCE POLITICHE GIOVANILI 9.. PEVENZIONE ALL'USO E ABUSO DI SOSTANZE 9.. SUBCOMODATO ACI DEMOS ST F.S GIONATA DEL 0 UNITA' NAZIONALE CHIUSA 9.. TASPOTO O COMMISSIONI PE ANZIANI IN DIFFICOLTA' 9.. CONTIBUTO/INTEG ETTA PE ESIDENZE SOCIO ASSISTENZIALI 9.. ASSISTENZA SCOLASTICA ALLA COMUNIC E ALL'AUTONOMIA 9.. CONTIBUTI A PIVATI PE ELIMIN BAIEE ACHITETTONICHE MONITOAGGIO BAIEE ACHITETTONICHE E PIANO BAIEE 9.. ELIMIN BAIEE ACHITETTONICHE 9.. ASSISTENZA DOMICILIAE INDIETTA DUCA MACO/CIOCCH INI NICOLA (giovani) 9.. CONTIBUTO PE INIZIATIVE O GUPPI A SOSTEGNO DELLE PESONE CON DISABILITA' 9.. SEVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIAE (SAD) 9.. SPOTELLO AFFITTI 9.. BOSE LAVOO E LAVOI SOCIALMENTE UTILI 9.. FONDO DI SOLIDAIETA' E DI DISTETTO PE ATTIVITA' DELEGATE 9.. BUONI SOCIALI - BUONI SOCIALI MIATI E VOUCHE 9.. SOSTEGNO ECONOMICO-a)mensa indigenti-b)esenzione ticket, c)contributi e anticipazioni 9.. ALLOGGIO COMUNALE DI EMEGENZA 9..8 SEVIZI SOCIALI - CONTIBUTO LATTEIA SETEIO 9..9 LPU COME PENA ALTENATIVA 9.. SINEGIE SOCIO-SANITAIE 9.. CONTOLLO E SVILUPPO DI SEVIZI SANITAI ED INIZIATIVE FOMATIVE 9.. SEVIZIO SOCIALE DI BASE 9.. SEGETAIATO SOCIALE 9.. EGOLAMENTO PE LA EALIZZ DI INTEVENTI E SEVIZI SOCIALI 9.8. ETE SOCIALE BANCA DEL TEMPO 9.8. SEVIZIO CIVICO COMUNALE 9.8. CONTASTO AL GIOCO D'AZZADO PATOLOGICO

6 POG POG azione Progetto 0.. IQUALIFIC AEA EX CAMPI DA TENNIS 0.. IQUALIFIC AEA PACO GIOCHI SAN CALO 0.. SOSTITUZIONE COPETUA PALESTA COMUNALE 0.. INTEVENTI DI MIGLIOIA PE STUTTUE ICEATIVE ZONA SAN CALO Assessore/Cns 0.. IQUALIFIC CAMPO DELL'OATOIO 0.. IQUALIFIC AEA ISOLA INTEVENTI DI MIGLIOIA CAMPO SPOTIVO 0..8 IQUALIFIC PISTA CICLO-PEDONALE 0..9 ISTUTTU SPOGLIATOI CAMPO TENNIS/CALCETTO 0..0 OPEE DI MANUTENZIONE STAODINAIA PALESTA COMUNALE CHIUSA 0.. INTEEG "A BIKE EXPEIENCE THOUGH THE ALPS" 0.. COSTUZIONE CENTO SPOTIVO ZONA SAN CALO GUSMEOLI IVAN 0.. COSTUZIONE PISTA DA MOTOCOSS: STUDIO DI FATTIBILITA' 0.. COMPLETAMENTO-ICOSTUZIONE EX PALESTA SCUOLE ELEMENTAI 0.. AEA VEDE IN ZONA CASE BAI: STUDIO DI FATTIBILITA' 0.. ASSOCIAZIONI E CONTIBUTI 0.. INIZIATIVE VAIE SUL TEITOIO 0.. MANUTENZIONE SENTIEI ED AEE VEDI 0.. CONVENZIONI CON UNIONE SPOTIVA TALAMONESE 0.. CONVENZIONE CON UNIONE SPOTIVA TALAMONESE/ALTI PE GESTIONE CAMPO TENNIS/CALCETTO 0.. VALOIZZ TONEO DELLE CONTADE

ELENCO AZIONI STATO AZIONE MIGLIORAMENTO DEL CLIMA ORGANIZZATIVO E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE

ELENCO AZIONI STATO AZIONE MIGLIORAMENTO DEL CLIMA ORGANIZZATIVO E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE ELENCO AZIONI azione Progetto.. MIGLIOAMENTO DEL CLIMA OGANIZZATIVO E VALOIZZ DELLE ISOSE UMANE.. EVISIONE OGANIZZATIVA DELLA MACOSTUTTUA Assessore/ Cons.. EINGEGNEIZZ DEI POCESSI E CETIFIC DI QUALITA'..

Dettagli

Ece srl. Accreditata alla formazione presso la Regione Marche con D.G.R. n 341/FOP. Novembre 2013. Società di Ingegneria

Ece srl. Accreditata alla formazione presso la Regione Marche con D.G.R. n 341/FOP. Novembre 2013. Società di Ingegneria Novembe 2013 Ece sl Società di Ingegneia SICUREZZA QUALITA AMBIENTE PROGETTAZIONI MISURAZIONI AGENTI FISICI CONSULENZA TECNICO-LEGALE Acceditata alla fomazione pesso la Regione Mache con D.G.R. n 341/FOP

Dettagli

2. MISURA E TIPOLOGIA DI AZIONE 3. CAPOFILA DI PARTE ITALIANA 4. CAPOFILA DI PARTE SVIZZERA UNIONE EUROPEA P.I.C. INTERREG III A 2000-2006

2. MISURA E TIPOLOGIA DI AZIONE 3. CAPOFILA DI PARTE ITALIANA 4. CAPOFILA DI PARTE SVIZZERA UNIONE EUROPEA P.I.C. INTERREG III A 2000-2006 UNIONE EUROPEA P.I.C. INTERREG III A 2000-2006 ITALIA I T A L I A S V I Z Z E R A SVIZZERA 1.TITOLO DEL PROGETTO Paesaggio cultuale uale alpino Walse Pogetto pe ete tansfontaliea, con ealizzazione di pogetti

Dettagli

MIUR.AOODGPER.REGISTRO UFFICIALE(U).0028710.07-09-2015

MIUR.AOODGPER.REGISTRO UFFICIALE(U).0028710.07-09-2015 MIUR.AOODGPER.REGISTRO UFFICIALE(U).0028710.07-09-2015 gl/.)/o tf//. '2hN,-,~ /l, tf// j~l':t.)//) tf d~~ O l /y/)///)1/ /1/ /'I //)/.)/, //11"/,,-h ///;'1"- l"h' /.)///1',',/; //I', h'/t//11'/,';?;//~'

Dettagli

La scheda del progetto dovrà pervenire in formato digitale, all indirizzo-mail indicato, riportando

La scheda del progetto dovrà pervenire in formato digitale, all indirizzo-mail indicato, riportando Schede dei Pogetti contenuti nel Pogamma (da compilasi pe ogni singolo pogetto) La scheda del pogetto dovà pevenie in fomato digitale, all indiizzo-mail indicato, ipotando all oggetto Pogamma Povinciale

Dettagli

UNA PROMESSA UNA PROMESSA

UNA PROMESSA UNA PROMESSA UNA PROMESSA UNA PROMESSA Gli inteventi dell Amministazione Piozzi dal 2009 5 ANNI INSIEME e c i t a m A pe 5 ANNI INSIEME pe Amatice Un amoe senza fine Candidasi, essee eletto, diventae Sindaco, può appesentae

Dettagli

Città di Casarano Provincia di Lecce

Città di Casarano Provincia di Lecce Città di Casaano Povincia di Lecce Ufficio del Piano di Zona n. 4 Casaano Collepasso Matino Paabita Ruffano Supesano Tauisano Tel. 0833 502428 Fax 0833 514243 e-mail ufficiodipiano@confinesociale.it Ufficio

Dettagli

La Commissione definisce i SETTORE DI ATTIVITÀ pertinenti agli indirizzo di studio. Gli Studenti esprimono PREFERENZE sul SETTORE di ATTIVITÀ

La Commissione definisce i SETTORE DI ATTIVITÀ pertinenti agli indirizzo di studio. Gli Studenti esprimono PREFERENZE sul SETTORE di ATTIVITÀ ZZZLWFJFDODPDQGUHLLW 9LD0LOD]]R 6HOH]LRQDUHOHD]LHQGHDVVHJQDUOHDOOHFODVVLLQGLYLGXDUHORVWDJLVWD 6FKHGD,7(5 La Commissione definisce i SETTORE DI ATTIVITÀ petinenti agli indiizzo di studio YHGLVFKHGD Gli

Dettagli

LaborCare. Care. protection plan

LaborCare. Care. protection plan Cae potection plan ocae Il Potection Plan è stato studiato pe gaantie la massima efficienza di oview e pe questo i clienti che non vogliono avee poblemi nel futuo, si affidano al nosto pogamma di potezione

Dettagli

Concorso Premiamo i risultati Esempi di Indicatori

Concorso Premiamo i risultati Esempi di Indicatori Concorso Premiamo i risultati Esempi di Indicatori 1 ESEMPIO INDICATOI PE UN POGETTO DI DEFINIZIONE ED ATTUAZIONE DI UN PIANO DELLA FOMAZIONE AMBITO DI INTEVENTO: MIGLIOAMENTO NELLE PATICHE DI GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI CIANCIANA CONTO DEL BILANCIO ESERCIZIO 2014. Parte I - Entrata

COMUNE DI CIANCIANA CONTO DEL BILANCIO ESERCIZIO 2014. Parte I - Entrata OMUNE DI IANIANA ONTO DEL BILANIO ESEIZIO 2014 Parte I - Entrata OMUNE DI IANIANA ONTO DEL BILANIO ESEIZIO 2014 - Parte I - Entrata Descrizione (con i dati della classificazione: odice - isorsa - apitolo)

Dettagli

Totale Categoria 01 Categoria 02 PERSONALE

Totale Categoria 01 Categoria 02 PERSONALE PEA 9 iferimenti Codici EIDUI PAIVI A B C G H I Cod. Gest. Tipo Finanz. iferim. di entrata DECIZIONE TITOLO : PEE COENTI Anno Accertati inizio esercizio omme pagate omme da riportare omme Eccedenze Economia

Dettagli

Conto TRATTAMENTO ECONOMICO ACCESSORIO

Conto TRATTAMENTO ECONOMICO ACCESSORIO COMUNE DI MONTECATINI TEME Data : 31/12/2007 Pag. 1 esponsabile SEVIZIO ASSETTO DEL TEITOIO - DAMIANI MAIO Conto TATTAMENTO ECONOMICO ACCESSOIO C.Costo UFF. UBANISTICA - CONCESS. EDILIZIE. SEGETEIA Capitolo

Dettagli

Organizzazione delle attività settore Uffici della DTP di Torino

Organizzazione delle attività settore Uffici della DTP di Torino Organizzazione delle attività settore Uffici della DTP di Torino U.O. Sicurezza - SIGS Elaborazione, attuazione e monitoraggio del Piano Integrato della Sicurezza della DTP Monitoraggio sui processi inerenti

Dettagli

11-09-2014. ü Fondi per rischi e oneri. ü Esempio. ü Trattamento di Fine Rapporto. ü Destinazione del TFR differenti modalità (scelta del dipendente)

11-09-2014. ü Fondi per rischi e oneri. ü Esempio. ü Trattamento di Fine Rapporto. ü Destinazione del TFR differenti modalità (scelta del dipendente) 1 ü Fondi pe ischi e onei ü Esempio ü Tattamento di Fine Rappoto ü Destinazione del TFR diffeenti modalità (scelta del dipendente) ü Rappesentazione in bilancio ü Liquidazione del TFR 2 1 STATO PATRIMONIALE

Dettagli

HyperCoat CTPM125 IT

HyperCoat CTPM125 IT HypeCoat IT CEATIZIT secets of success Secets of success CEATIZIT è il patne ideale pe le soluzioni più idonee con podotti di metallo duo. Podotti in metallo duo e utensili CEATIZIT - soluzioni complesse

Dettagli

r Ergonomia (Direttiva CEE go/27o) recepita dalla legislazione itallana con Legge 19 febbraio 1992, n. L42

r Ergonomia (Direttiva CEE go/27o) recepita dalla legislazione itallana con Legge 19 febbraio 1992, n. L42 Ministeo dell'istuzione, dell'univesità e della Riceca Istituto Compensivo di Bivio Scuole statali dell'infanzia- pima ia-seconda ia di I gado - Comuni di Aiuno e Bivio Via Como n.83 Loc. Selvette c.a.p.

Dettagli

ORGANI ISTITUZIONALI SERVIZI AMMINISTRATIVI. da finanziare 29.748. Amministrazione comunale Villa d'adda Proposta Bilancio di previsione 2009

ORGANI ISTITUZIONALI SERVIZI AMMINISTRATIVI. da finanziare 29.748. Amministrazione comunale Villa d'adda Proposta Bilancio di previsione 2009 ORGANI ISTITUZIONALI Indennità al sindaco, assessori e cons. comunali 28.000,00 Spese diverse per il consiglio e la giunta municipale 700,00 Polizza Amministratori 1.048,00 da finanziare 29.748 SERVIZI

Dettagli

IL CONTROLLO STATISTICO DEI PROCESSI

IL CONTROLLO STATISTICO DEI PROCESSI IL CONTOLLO STATISTICO DEI POCESSI Il controllo statistico dei processi 1 CONTOLLO STATISTICO DEL POCESSO VAIABILITA DEI POCESSI FATTOI INTENI MATEIALI MACCHINE STUMENTI DI TEST POCESSO OPEATOE TEMPO CONTOLLI

Dettagli

Analisi degli investimenti settore 1 - amministrazione generale stanziamento impegni pagamenti % di realizzazione

Analisi degli investimenti settore 1 - amministrazione generale stanziamento impegni pagamenti % di realizzazione Analisi degli investimenti settore 1 - amministrazione generale Segreteria manutenzione straordinaria palazzo municipale 8.000,00 8.000,00 2.500,00 100% acquisto mobili,macchine,attrezzature ecc 13.000,00

Dettagli

I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI

I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI SERVIZIO AFFARI GENERALI Protocollo - Notifiche Centralino telefonico - Vice Segreteria Generale Deliberazioni e Determine - URP Informazione Albo Online Presidenza del

Dettagli

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO Allegato B alla deliberazione giuntale n. 19 di data 16.02.2016 Scheda Peg investimenti 2016-2018 per centro gestore IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO 030000

Dettagli

La Rete siamo Noi. Guida per i genitori

La Rete siamo Noi. Guida per i genitori La Rete siamo Noi Guida pe i genitoi @ La Rete siamo Noi 0 à Il cellulae e la ete intenet appesentano staodinaie oppotunità di conoscenza e di comunicazione apete in paticola modo ai più giovani, che con

Dettagli

Comune di Vernate Provincia di Milano

Comune di Vernate Provincia di Milano Comune di Vernate Provincia di Milano SINTESI RISULTANZE FINALI RENDICONTO DELLA GESTIONE FINANZIARIA ANNO 2010 Con l approvazione del Rendiconto di gestione anno 2010 l Amministrazione Comunale vuole

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI PROGRAMMA PLURIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2005-2007

COMUNE DI EMPOLI PROGRAMMA PLURIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2005-2007 COMUNE DI EMPOLI PROGRAMMA PLURIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2005-2007 Programma 1 SERVIZI GENERALI Acquisto II tranche vecchio ospedale per attività comunali e circondariali mutuo 594.000 Acquisto III tranche

Dettagli

Allegato 3 - Raccordo vecchi-nuovi progetti per missione e programma di bilancio

Allegato 3 - Raccordo vecchi-nuovi progetti per missione e programma di bilancio Etichette di riga nuovo progetto vecchio progetto ESPROVV FPV Totale Missione-programma 101 1172 Spese per il personale del programma Organi istituzionali 1172 121.330,02 121.330,02 1372 Spese per il personale

Dettagli

Gli effetti dell internazionalizzazione produttiva sulla domanda di lavoratori delle imprese logistiche nelle regioni italiane

Gli effetti dell internazionalizzazione produttiva sulla domanda di lavoratori delle imprese logistiche nelle regioni italiane Gli effetti dell intenazionalizzazione poduttiva sulla domanda di lavoatoi delle impese istiche nelle egioni italiane Elena Maggi*, Stefano Elia^, Ilaia Maiotti * Univesità del Molise, Facoltà di Economia,

Dettagli

UNIONE COMUNI DELLA PRESOLANA P.E.G. ANNO 2015

UNIONE COMUNI DELLA PRESOLANA P.E.G. ANNO 2015 Data : 31-07-2015 Pagina 1 UNIONE COMUNI DELLA PRESOLANA P.E.G. ANNO 2015 USCITE RESPONSABILE 1 RESPONSABILE SERVIZIO AFFARI GENERALI E FINANZIARIO Data : 31-07-2015 Pagina 2 Centro di Costo 0 Capitolo

Dettagli

COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA

COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA uno e 00/100 CAPITOLATO PRESTAZIONALE ALLEGATO AL BANDO PER REALIZZAZIONE E MESSA IN DISPONIBILITA INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA ED EFFICIENTAMENTO DELLA RETE DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA COMUNALE

Dettagli

PRESENTAZIONE PROGETTO

PRESENTAZIONE PROGETTO PRESENTAZIONE PROGETTO Serie di attività svolte per sollecitare : Un maggior impegno sociale, Coinvolgimento attivo nella vita cittadina, Crescita della cultura della solidarietà, Dedicazione di parte

Dettagli

Piano della performance

Piano della performance CITTA DI ALTAMURA Piano della performance Valutazione della performance dell ente locale Ente : COMUNE DI ALTAMURA PRESENTAZIONE DELL ENTE INQUADRAMENTO TERRITORIALE Dove: Provincia: Zona: Regione Puglia

Dettagli

PROGRAMMA 6 "TURISMO, AGRICOLTURA, MONTAGNA"

PROGRAMMA 6 TURISMO, AGRICOLTURA, MONTAGNA PROGRAMMA 6 "TURISMO, AGRICOLTURA, MONTAGNA" ASSESSORE: CIAPONI / CONSIGLIERE DELEGATO: VOLA AUGUSTO // LL.PP.: SINDACO RIVA ITALO TURISMO, AGRICOLTURA, MONTAGNA AGRICOLTURA IN VETRINA AFFITTA IL TUO ORTO

Dettagli

Comune di Umbertide. Bilancio Partecipativo 2011

Comune di Umbertide. Bilancio Partecipativo 2011 Comune di Umbertide Bilancio Partecipativo 2011 Questionario ai cittadini Resoconto conclusivo IISS Leonardo davinci Questionario ai cittadini Resoconto circa l esito dei questionari riconsegnati Verso

Dettagli

COMUNE DI PUOS D'ALPAGO

COMUNE DI PUOS D'ALPAGO servizio tributi - totale: 51.514,00 1010401 127 stipendi e assegni fissi al personale 21.181,00 1010401 128 oneri previdenziali e assistenziali 5.743,00 1010403 131 spese riscossione tributi 1.580,00

Dettagli

ELENCO CAPITOLI USCITA

ELENCO CAPITOLI USCITA ELENCO CAPITOLI USCITA DESCRIZIONE 2010 2011 Indennità a Sindaco, Assessori e Consiglieri Indennità missione e rimborso spese per amministratori Rimborso datori di lavoro permessi amm.ri 18.400,00 18.400,00

Dettagli

SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE

SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE - Attività e Servizi - I Servizi Sociali del Comune di Cinto Caomaggiore operano nel territorio offrendo ai cittadini informazione e sponsorizzazione dei servizi presenti e si

Dettagli

SCHEDE RIASSUNTIVE DEL PIANO DEI SERVIZI - (A) (B) (C)

SCHEDE RIASSUNTIVE DEL PIANO DEI SERVIZI - (A) (B) (C) SCHEDE RIASSUNTIVE DEL - (A) (B) (C) Numero: 11B Tipo servizio: (A) - AREE PER IL VERDE E PER LA S Tipo servizio: (a) - PARCHI PUBBLICI Denominazione: PARCO ATTREZZATO VIA RUDIANA Indirizzo: VIA RUDIANA

Dettagli

2005 100,000 4 Opere civili per Realizzazione Parcheggio "Scalo Ferroviario" 2005 500,000 680,000 7

2005 100,000 4 Opere civili per Realizzazione Parcheggio Scalo Ferroviario 2005 500,000 680,000 7 n. ord. Denominazione dell'opera pubblica Anno 1 Collegamento acquedotto comunale a rete AGSM in loc. Campagnetta 2 Realizzazione di un "Centro civico" in Piazza del Campagnol Costo totale presunto ) 206,000

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI. Programma pluriennale degli investimenti 2011-2013

COMUNE DI EMPOLI. Programma pluriennale degli investimenti 2011-2013 COMUNE DI EMPOLI Programma pluriennale degli investimenti 2011-2013 I N D I C E Programma 1 - SERVIZI GENERALI (titolo II uscita)........................... pag. 3 Programma 2 - SERVIZI ALLA PERSONA (titolo

Dettagli

COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011 2016

COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011 2016 COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011 2016 Allegato e parte integrante della relazione previsionale e programmatica approvata dal consiglio comunale con

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE PARTE I : ENTRATA

BILANCIO PLURIENNALE PARTE I : ENTRATA BILANCIO PLURIENNALE PARTE I : ENTRATA BILANCIO PLURIENNALE 2011-201 Pag. 1 / 20 201012 201 PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2011-201 Avanzo di amministrazione di cui: VINCOLATO FINANZIAMENTO INVESTIMENTI

Dettagli

CITTÀ DI POMEZIA Città Metropolitana di Roma Capitale

CITTÀ DI POMEZIA Città Metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2015/297 DEL 24/12/2015 Oggetto: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI SOCIO SANITARI DI PERTINENZA DEL SETTORE III- SERVIZI ALLA PERSONA ALLA SOCIO SANITARIA POMEZIA

Dettagli

http://bd01.leggiditalia.it/cgi-bin/fulshow

http://bd01.leggiditalia.it/cgi-bin/fulshow Pagina 1 di 8 Leggi d'ialia Pesidenza del Consiglio dei Minisi D.M. 21-5-2001 n. 308 Regolameno concenene «Requisii minimi suuali e oganizzaivi pe l'auoizzazione all'esecizio dei sevizi e delle suue a

Dettagli

LA SITUAZIONE ENERGETICA IN PROVINCIA DI BELLUNO

LA SITUAZIONE ENERGETICA IN PROVINCIA DI BELLUNO LA SITUAZIONE ENERGETICA IN PROVINCIA DI BELLUNO ARPAV Dipatimento Povinciale di Belluno Pogetto e ealizzazione Sevizio Sistemi Ambientali Rodolfo Bassan Mico Pollet pag. 2 Intoduzione L Unione Euopea

Dettagli

Francesca Sanna-Randaccio Lezione 8. SCELTA INTERTEMPORALE (continua)

Francesca Sanna-Randaccio Lezione 8. SCELTA INTERTEMPORALE (continua) Fancesca Sanna-Randaccio Lezione 8 SELTA INTERTEMPORALE (continua Valoe attuale nel caso di più peiodi Valoe di un titolo di cedito Obbligazioni Obbligazioni emesse dalla Stato. Relazione ta deficit e

Dettagli

Il plesso G Fantini è ubicato in via M. Montessori n. 10 in una zona tranquilla, adiacente ad un area verde. La struttura comprende anche la Scuola

Il plesso G Fantini è ubicato in via M. Montessori n. 10 in una zona tranquilla, adiacente ad un area verde. La struttura comprende anche la Scuola Il plesso G Fantini è ubicato in via M. Montessori n. 10 in una zona tranquilla, adiacente ad un area verde. La struttura comprende anche la Scuola dell Infanzia, infatti il plesso ha un vasto bacino di

Dettagli

Regione Lombardia La rivoluzione della concretezza. 4 luglio 2013

Regione Lombardia La rivoluzione della concretezza. 4 luglio 2013 Regione Lombardia La rivoluzione della concretezza 4 luglio 2013 1 I 100 GIORNI IN CIFRE La Lombardia riduce i costi della politica: più di 24 milioni risparmiati La Lombardia del fare: oltre 1,5 miliardi

Dettagli

Comune di SOMMA VESUVIANA ELENCO DEI RESIDUI ATTIVI ESERCIZIO 2014 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 1992

Comune di SOMMA VESUVIANA ELENCO DEI RESIDUI ATTIVI ESERCIZIO 2014 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 1992 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 1992 30/04/2015 Pag. 1 D E S C R I Z I O N E Insussistenze Maggiori da ENTRATE EXTRATRIBUTARIE 3.02.3063 FITTI REALI DI FABBRICATI 387,34 387,34 TOTALE CATEGORIA 02 387,34 387,34

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA PERSONA

AREA SERVIZI ALLA PERSONA AREA SERVIZI ALLA PERSONA Settore Sociale Direttore PEG ANNO 1 UNIONE RENO GALLIERA : UNIONE RENO GALLIERA : DIRETTORE Centro di costo: SETTORE SOCIALE OBIETTIVI PERMANENTI : Gestione delle attività amministrative

Dettagli

CITTÀ DI BATTIPAGLIA - STRUTTURA ORGANIZZATIVA SEGRETERIA GENERALE GIUNTA COMUNALE SINDACO CONSIGLIO COMUNALE SEGRETARIO GENERALE SPORTELLO CONTRATTI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO Gare Controllo strategico

Dettagli

PROGETTO CITTA SICURA: aggiornamento sugli interventi realizzati e su quelli in corso

PROGETTO CITTA SICURA: aggiornamento sugli interventi realizzati e su quelli in corso PROGETTO CITTA SICURA: aggiornamento sugli interventi realizzati e su quelli in corso Il Progetto Città sicura, coerentemente alle delibere regionali di attuazione della L.R. 38/2001, viene aggiornato

Dettagli

Guida all uso. on line

Guida all uso. on line Guida all uso on line www.romatiburtina.it Ricco di storia, di attività, di tanti beni e servizi che sono cresciuti insieme alle case, alle famiglie e alle loro esigenze, nel V Municipio, tutto è a portata

Dettagli

CENTRI DOPOSCUOLA SCUOLA PRIMARIA descrizione attività dati a.s. 2014/2015

CENTRI DOPOSCUOLA SCUOLA PRIMARIA descrizione attività dati a.s. 2014/2015 CENTRI DOPOSCUOLA SCUOLA PRIMARIA descrizione attività dati a.s. 2014/2015 NOME PROGETTO DESTINATARI PERIODO OBIETTIVI Collage SONA Bambini che hanno frequentato le classi della scuola primaria Dal 23

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO SPAGNOLO

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO SPAGNOLO Schda Pogammazion Tinnio P.O.F. ITCT BORDONI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO SPAGNOLO TRIENNIO TERZA LINGUA a.s 2015/2016 INDIRIZZI E ARTICOLAZIONE: TURISMO, A.F.M., R.I.M. SIA DISCIPLINA: Lingua

Dettagli

RPL Generatore d'aria calda elettrico portatile

RPL Generatore d'aria calda elettrico portatile RL Geneatoe d'aia calda elettico potatile R T T E R I S T I H E RL ompatto e obusto Riscaldamento egolabile su 2 o 3 livelli Ventilatoe assiale a bassa umoosità Resistenze isolate in acciaio inox Temostato

Dettagli

CITTÀ DI SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII

CITTÀ DI SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII CITTÀ DI SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII PROVINCIA DI BERGAMO CRITERI DI DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI TRASPORTO AGEVOLATO ARTICOLO 1 Finalità L istituzione del servizio di trasporto agevolato dei Servizi Sociali

Dettagli

LISTA CIVICA PAESEVIVO GARLATE Programma elettorale 2016-2021

LISTA CIVICA PAESEVIVO GARLATE Programma elettorale 2016-2021 LISTA CIVICA PAESEVIVO GARLATE Programma elettorale 2016-2021 2 PREMESSA: Dopo questi primi cinque anni di amministrazione abbiamo raggiunto diversi risultati concreti e abbiamo tenuto fede al programma

Dettagli

PIANO DIRITTO ALLO STUDIO Anno Scolastico 2014-2015

PIANO DIRITTO ALLO STUDIO Anno Scolastico 2014-2015 PIANO DIRITTO ALLO STUDIO Anno Scolastico 214-215 SCHEMI E TABELLE PER UNA LETTURA SINTETICA DEL PIANO IN FASE DI APPROVAZIONE L Assessore alla Pubblica Istruzione (Mariella Smiroldo) Popolazione residente

Dettagli

ASSESSORATO AL BILANCIO SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI TORTOLI RENDICONTO DELLA GESTIONE 2008

ASSESSORATO AL BILANCIO SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI TORTOLI RENDICONTO DELLA GESTIONE 2008 ASSESSORATO AL BILANCIO SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI TORTOLI RENDICONTO DELLA GESTIONE 2008 GESTIONE PARTE CORRENTE DI COMPETENZA ENTRATE CORRENTI SPESE CORRENTI PERSONALE ACQUISTO BENI ENTRATE IMPOSTE

Dettagli

LINEE PROGRAMMATICHE DI GOVERNO rese dal Sindaco dott. Mario Battistuta nella seduta del 6 luglio 2011

LINEE PROGRAMMATICHE DI GOVERNO rese dal Sindaco dott. Mario Battistuta nella seduta del 6 luglio 2011 LINEE PROGRAMMATICHE DI GOVERNO rese dal Sindaco dott. Mario Battistuta nella seduta del 6 luglio 2011 Il sociale continuare l'associazione con gli altri Comuni del Distretto di Codroipo; sostenere l'operato

Dettagli

Comune di Fano - Piano Triennale delle spese in c/capitale 2014-2016

Comune di Fano - Piano Triennale delle spese in c/capitale 2014-2016 01) Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 05) S e r v i z i o Gestione dei beni demaniali e patrimoniali 01) INTERVENTO Acquisizione di beni immobili 20105101 MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

6,00 Dicembre 2012-Gennaio 2014. Marzo 2011-Maggio 2014 235,00 0,076% Gennaio 2011 - Ottobre 2013 61,40 0,579% 21,06 Gennaio 2011 - Ottobre 2012

6,00 Dicembre 2012-Gennaio 2014. Marzo 2011-Maggio 2014 235,00 0,076% Gennaio 2011 - Ottobre 2013 61,40 0,579% 21,06 Gennaio 2011 - Ottobre 2012 CODICE AZIONE PEIODO IDUZIONE CO2 COINVOLGIMENTO tonnellate CO2/anno % IDUZIONE CO2 SETTOE COINVOLGIMENTO 1 Giornata nazionale della bicicletta e Sfida europea in bicicletta Maggio 2014 Nessuna riduzione

Dettagli

Comune di Ponte di Piave Provincia di Treviso Ufficio Segreteria

Comune di Ponte di Piave Provincia di Treviso Ufficio Segreteria Comune di Ponte di Piave Provincia di Treviso Ufficio Segreteria p.e.c.: protocollo.comune.pontedipiave.tv@pecveneto.it 31047 Piazza Garibaldi 1 Tel. 0422 858914-916 Fax 0422 857455 http://www.pontedipiave.com

Dettagli

AI16 - ALTO SESIA B.1 AREE IDROGRAFICHE B MONOGRAFIE. PIANO DI TUTELA DELLE ACQUE (D.C.R. n. 117-10731 del 13 marzo 2007) SOTTOBACINO: SESIA

AI16 - ALTO SESIA B.1 AREE IDROGRAFICHE B MONOGRAFIE. PIANO DI TUTELA DELLE ACQUE (D.C.R. n. 117-10731 del 13 marzo 2007) SOTTOBACINO: SESIA Diezione Pianificazione Risose Idiche PIANO DI TUTELA DELLE ACQUE (D.C.R. n. 117-10731 del 13 mazo 2007) B MONOGRAFIE B.1 AREE IDROGRAFICHE REV. 03 2007 AI33 VERBANIA AI32 AI16 AI30 BIELLA AI18 AI14 AI15

Dettagli

COMUNE DI LAURIANO Provincia di Torino

COMUNE DI LAURIANO Provincia di Torino Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 31 del 15/06/2006 RELAZIONE AL CONTO DEL BILANCIO ESERCIZIO FINANZIARIO 2005 L applicazione del D.Lgs. n. 267/2000, ha profondamente innovato la gestione

Dettagli

VERBALE I MONITORAGGIO OBIETTIVI AL 31/05/2014

VERBALE I MONITORAGGIO OBIETTIVI AL 31/05/2014 VEBALE I MONITOAGGIO OBIETTIVI AL 31/05/2014 L anno 2014 il giorno 30 (trenta) del mese di luglio alle ore 12.00 presso la sede dell Azienda Servizi alla Persona di Fidenza in via Berenini si è riunito

Dettagli

BANDO SPORTELLI PER L ASSISTENZA FAMILIARE IN RETE PROGETTI PER IL POTENZIAMENTO DEI SERVIZI A SPORTELLO

BANDO SPORTELLI PER L ASSISTENZA FAMILIARE IN RETE PROGETTI PER IL POTENZIAMENTO DEI SERVIZI A SPORTELLO BANDO SPORTELLI PER L ASSISTENZA FAMILIARE IN RETE PROGETTI PER IL POTENZIAMENTO DEI SERVIZI A SPORTELLO 1. Finalità dell intervento Con il presente bando la Provincia di Varese ha come obiettivo la qualificazione

Dettagli

PROGRAMMA OPERE PUBBLICHE TRIENNALE 2015/2017 ed ELENCO ANNUALE 2015. Approvato con delibera di consiglio comunale n.

PROGRAMMA OPERE PUBBLICHE TRIENNALE 2015/2017 ed ELENCO ANNUALE 2015. Approvato con delibera di consiglio comunale n. COMUNE DI RODENGO SAIANO PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Vighenzi n.1 C.A.P. 25050 - Codice Fiscale 00632150173 TEL. 030 6817726 - FAX. 030 6817737 e.mail: tecnico@rodengosaiano.net Area Tecnica - Settore Lavori

Dettagli

Politiche per la moblità sostenibile

Politiche per la moblità sostenibile Politiche per la moblità sostenibile PERFORMANCE INFRASTRUTTURE STRADALI 2004 2005 * FONTE Sottopassi e sovrappassi ciclopedonali 25 29 29 31 31 N. rotatorie 87 108 120 129 136 N. attraversamenti pedonali

Dettagli

DOSSIER DEI MATERIALI*

DOSSIER DEI MATERIALI* Tutte le stade potano a Roma... anche la Castellana? DOSSIER DEI MATERIALI* 113 LE PRECONOSCENZE SULLA CASTELLANA LE PRECONOSCENZE SULLA VIA CASTELLANA Cosa sai della Castellana? Cosa voesti sapee? Cosa

Dettagli

ESSERE VICINI A CHI HA BISOGNO SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA FAMIGLIA

ESSERE VICINI A CHI HA BISOGNO SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA FAMIGLIA ESSERE VICINI A CHI HA BISOGNO SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA FAMIGLIA Incentivare la realizzazione di corsi per la formazione continua del personale impegnato sul territorio a vario titolo. Incrementare

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014 Stampa per Codice di Bilancio R I S O R S A Accertamenti ult. eser. chiuso 999999 10 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE VINCOLATO 0.00.0000 999999 20 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Elenco per priorità generale

Elenco per priorità generale Comune di Isola Delle Femmine Elenco per priorità generale Triennio di riferimento 2009-2011 Reti distribuzione energia elettrica e gas Interventi volti all'autoproduzione energetica per i seguenti edifici

Dettagli

COMUNE DI SCHIO PIANO ESECUTIVO DELLA GESTIONE (P.E.G.) (Previsioni Assestate) - Esercizio Finanziario 2013 PARTE I - ENTRATA direzione: D0 SETTORE 02

COMUNE DI SCHIO PIANO ESECUTIVO DELLA GESTIONE (P.E.G.) (Previsioni Assestate) - Esercizio Finanziario 2013 PARTE I - ENTRATA direzione: D0 SETTORE 02 direzione: D0 SETTORE 02 servizio: S04 SERVIZIO RISORSE UMANE E RELAZIONI SINDACALI Centro responsabile: R48 Servizio risorse umane e relaz.sindacali Pag.1 TITOLO I ENTRATE TRIBUTARIE Categoria 1 02 Tasse

Dettagli

CUSCINETTI DI SUPPORTO PER VITI A RICIRCOLAZIONE DI SFERE

CUSCINETTI DI SUPPORTO PER VITI A RICIRCOLAZIONE DI SFERE CUSCINETTI DI SUPPORTO PER VITI A RICIRCOLAZIONE DI SFERE Seie BSBD Leade mondiale nella poduzione e nello sviluppo tecnologico di cuscinetti volventi, podotti lineai, automotive e di sistemi stezanti,

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE. AL COMUNE DI * Pietrastornina 0 6 4 0 7 3

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE. AL COMUNE DI * Pietrastornina 0 6 4 0 7 3 MOD. COM 1 ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE AL COMUNE DI * Pietastonina 0 6 4 0 7 3 Ai sensi del d. lgs. 114/1998 (att. 7, 10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscitto di nascita

Dettagli

Bilancio Partecipativo del Comune di Mira anno 2016 PROGETTO N. 6 SPOSTARSI IN SICUREZZA, I BAMBINI, LA SOLIDARIETÀ

Bilancio Partecipativo del Comune di Mira anno 2016 PROGETTO N. 6 SPOSTARSI IN SICUREZZA, I BAMBINI, LA SOLIDARIETÀ Bilancio Partecipativo del Comune di Mira anno 2016 PROGETTO N. 6 SPOSTARSI IN SICUREZZA, I BAMBINI, LA SOLIDARIETÀ Bilancio Partecipativo anno 2016 - Proposta n. 6: quattro per tutti quattro perché? Perché

Dettagli

VA-01 Il Sentiero Valtellina - I tappa

VA-01 Il Sentiero Valtellina - I tappa VA-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Colico, stazione erroviaria FS Arrivo: Sondrio, stazione erroviaria FS Lunghezza Totale (): 49.8 Percorribilità: Bici ibride (city-bike) e Mountain Bike

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio

Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZONI UBOLDO Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio Le tue aspirazioni si realizzeranno solo se sarai capace di amore e comprensione

Dettagli

5. CAMBIO. 5.1. descrizione

5. CAMBIO. 5.1. descrizione ambio powe - shift 5. AMBIO 5.. descizione Tattasi di cambio meccanico a te velocità avanti e te velocità indieto, ealizzate mediante cinque iduttoi epicicloidali vaiamente collegati ta loo. Tutte le cinque

Dettagli

PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014. V SETTORE Scuola, Cultura, Turismo, Comunicazione, Urp

PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014. V SETTORE Scuola, Cultura, Turismo, Comunicazione, Urp PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014 V SETTORE Scuola, Cultura, Turismo, Comunicazione, Urp Programma del SERVIZIO COMUNICAZIONE DEL SERVIZIO: Promuovere l immagine e le iniziative del Comune, promozione e

Dettagli

COMUNE DI CENTO. Settore Lavori Pubblici ed Assetto del Territorio Allegato A ELENCO DEGLI EDIFICI OGGETTO DEL SERVIZIO IMPIANTI DI RISCALDAMENTO

COMUNE DI CENTO. Settore Lavori Pubblici ed Assetto del Territorio Allegato A ELENCO DEGLI EDIFICI OGGETTO DEL SERVIZIO IMPIANTI DI RISCALDAMENTO ELENCO DEGLI EDIFICI OGGETTO DEL SERVIZIO IMPIANTI DI RISCALDAMENTO A CENTO A-1) Asilo Nido S. Liberata via S. Liberata, 3 - Cento A-2) Centro infanzia via Pacinotti, 11 - Cento A-3) Asilo Nido Penzale

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE PARTE I - ENTRATA

BILANCIO DI PREVISIONE PARTE I - ENTRATA PARTE I - ENTRATA avanzo di amministrazione di cui : Avanzo di amministrazione di cui : I TITOLO I ENTRATE TRIBUTARIE 24.852,2 0,00 24.852,2 0,00 24.852,2 0,00 24.852,2 0,00 0 Categoria ª - imposte imposta

Dettagli

Bilancio di Previsione esercizio finanziario 2014

Bilancio di Previsione esercizio finanziario 2014 Bilancio di Previsione esercizio finanziario 2014 La scadenza ordinaria per l approvazione del bilancio di previsione è stabilita al 31 dicembre di ogni anno (art. 151 del D. Lgs. n. 267/2000). Entro tale

Dettagli

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è?

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è? 5CHIACCIERE5 Anno 2014 2015 Quartiere, dove è? Non è sparito, c è e lavora, anche se avrebbe bisogno di più persone che diano il loro contributo. Partiamo da qua per affermare che spesso confondiamo un

Dettagli

PROGRAMMA AMMINISTRATIVO 2011-2016

PROGRAMMA AMMINISTRATIVO 2011-2016 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO 2011-2016 PER IL MANDATO AMMINISTRATIVO 2011-2016, LA LISTA CIVICA PER POGGIO INTENDE SEGUIRE LE SEGUENTI LINEE PROGRAMMATICHE: RENDERE PROTAGONISTI TUTTI I CITTADINI RISOLVERE

Dettagli

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI PROGRAMMA DI ATTIVITÀ PER LE SCUOLE 2010/2011 Bì, il centro per i bambini e i giovani che ospita al suo interno la Biblioteca Civica per i ragazzi, un importante spazio museale

Dettagli

PROGRAMMA ATTUATIVO 2006 del Piano di Zona Accordo di programma 2005-2007 della Zona Sociale Ravenna- Cervia - Russi

PROGRAMMA ATTUATIVO 2006 del Piano di Zona Accordo di programma 2005-2007 della Zona Sociale Ravenna- Cervia - Russi PROGRAMMA ATTUATIVO 2006 del Piano di Zona Accordo di programma 2005-2007 della Zona Sociale Ravenna- Cervia - Russi (comprensivo del PIANO TERRITORIALE PROVINCIALE PER AZIONI DI INTEGRAZIONE SOCIALE A

Dettagli

L Orto dei Bambini. Per trasmettere l amore e il rispetto della terra.

L Orto dei Bambini. Per trasmettere l amore e il rispetto della terra. L Orto dei Bambini Per trasmettere l amore e il rispetto della terra. Premessa L idea dell orto didattico nasce dal desiderio di attivare iniziative socio-culturalieducative che comprendessero l area naturalistica.

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati

Dettagli

ORDINANZE 2015 NUMERO DATA OGGETTO 1 09/01/15 Chiusura al transito veicolare di Via C. Virga dall angolo di Piazza Mazzini al N. 17 dal 12/01/15 fino

ORDINANZE 2015 NUMERO DATA OGGETTO 1 09/01/15 Chiusura al transito veicolare di Via C. Virga dall angolo di Piazza Mazzini al N. 17 dal 12/01/15 fino ORDINANZE 2015 NUMERO DATA OGGETTO 1 09/01/15 Chiusura al transito veicolare di Via C. Virga dall angolo di Piazza Mazzini al N. 17 dal 12/01/15 fino al termine dei lavori per riparazione rete idrica.

Dettagli

"La famiglia come elemento centrale ed alla base dei servizi comunali"

La famiglia come elemento centrale ed alla base dei servizi comunali 6.1 Famiglia: l amministrazione deve avere un ruolo significativo nell'analisi e nel confronto con le associazioni familiari e con gli enti che a vario titolo si occupano della famiglia per valorizzare

Dettagli

Foglio1. Pagina 1 L'ASP "DISTRETTO DI FIDENZA" COSTRUISCE IL FUTURO DEI SERVIZI CON IL

Foglio1. Pagina 1 L'ASP DISTRETTO DI FIDENZA COSTRUISCE IL FUTURO DEI SERVIZI CON IL Codice L'AS "DISTETTO DI FIDENZA" COSTUISCE IL FUTUO DEI SEVIZI CON IL Area strategica 1 SUOTO AMMINISTATIVO Area ATIMONIO Obiettivo strategico 1.07.00 VALOIZZAE IL ATIMONIO IMMOBILIAE E MOBILIAE Servizio

Dettagli

Nome dell Associazione, Nome e Cognome del Responsabile dell Associazione, Telefono ; Fax. e-mail (o indirizzo di posta elettronica certificata)

Nome dell Associazione, Nome e Cognome del Responsabile dell Associazione, Telefono ; Fax. e-mail (o indirizzo di posta elettronica certificata) Spett.le Comune di Trezzo sull Adda Servizio cultura, sport, politiche giovanili Via Roma 5 20056 Trezzo sull Adda OGGETTO: CENSIMENTO DELLE ASSOCIAZIONI LOCALI Nome dell Associazione, Nome e Cognome del

Dettagli

Contabilità Analitica per Missione Programma D.Lgs. 118/2011 Costi

Contabilità Analitica per Missione Programma D.Lgs. 118/2011 Costi Contabilità Analitica per Missione Programma D.Lgs. 118/2011 Costi 01 Servizi istituzionali, generali e di gestione 01 Organi istituzionali Beni e servizi costo: 157.246,06 Beni e servizi costo: 16.519.667,82

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA SECONDO CIRCOLO EMPOLI. Giornata della trasparenza Dlgs 33/2013

DIREZIONE DIDATTICA SECONDO CIRCOLO EMPOLI. Giornata della trasparenza Dlgs 33/2013 DIREZIONE DIDATTICA SECONDO CIRCOLO EMPOLI Giornata della trasparenza Dlgs 33/2013 13 gennaio 2014 TRASPARENZA PERCHE': per sensibilizzare i cittadini e renderli consapevoli che la scuola (amministrazione

Dettagli

PROGRAMMA N. 1 17.200,00

PROGRAMMA N. 1 17.200,00 PROGRAMMA N. 1 1.01.01.03 10 Indennità Sindaco, assessori, gettoni di presenza consiglieri 22.000,00 1.01.01.03 40 Spese per elezioni amministrative 1.01.01.03 50 Compensi e rimborsi al revisore dei conti

Dettagli

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI AGRICOLTURA SOCIALE

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI AGRICOLTURA SOCIALE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI AGRICOLTURA SOCIALE Art. 1 - Finalità e oggetto. 1. La Regione del Veneto promuove l agricoltura sociale quale aspetto della multifunzionalità delle attività agricole, per ampliare

Dettagli

chievo school Summer Camp

chievo school Summer Camp 14 chievo school Summe VIVI UN ESPERIENZA INDIMENTICABILE! DIVERTIMENTO AMICIZIA SPORT! CHIEVOVERONA 2013: LE VACANZE GIALLOBLU Dal 1999 si innova l auntamento con i Summe ChievoVeona. Una vacanza unica,

Dettagli

COMUNE di BRACIGLIANO BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2010 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1

COMUNE di BRACIGLIANO BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2010 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1 Risorsa Accertamenti Previsioni PREVISIONI DI COMPETENZA 1 TITOLO I ENTRATE TRIBUTARIE 1 1 Categoria 01 - IMPOSTE 1010020 I.C.I 354.100,00 374.003,00 6.731,37 367.271,63 1010021

Dettagli