Harald Dente Blu ed il bluetooth. Che ce ne facciamo dei comandi di bluez?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Harald Dente Blu ed il bluetooth. Che ce ne facciamo dei comandi di bluez?"

Transcript

1 Harald Dente Blu ed il bluetooth Che ce ne facciamo dei comandi di bluez?

2 Harald Dente Blu?? Chi è Harald Dente Blu? La storia narra che Harald I blåtand (= dente blu) Gormson (= figlio di Gorm, patronimico) era un re vichingo nato intorno al 900 che unì le tribu danesi in unico regno. Cosa ha a che fare il bluetooth? Nel 1996 molte industrie cercavano un'alternativa wireless a corta distanza alla comunicazione seriale su cavo. Per evitare la competizione fu formato un SIG (Special Interest Group) collo scopo di unire tutte le proposte fatte da Intel/Ericcson/Nokia ==> esattamente come Harald Fonte

3 Il logo Il logo del bluetooth (pronunciato correttamente e non come blue toot = suono corto blu) deriva anche dal modo si scrivere nel 900 in scandinavia: il runico. Infatti è l'unione di una H(arald) ed una B(lutooth) in runico

4 Lo scopo del talk A questo punto avrei potuto dire di usare Gnome-bluetooth Blueman Kbluetooth (non funziona bene) e dimostrarvi come funzionano. Lo scopo però è cercare di capire qualcosa di più sul funzionamento del BT e che cosa c'è dietro ai programmi che ho elencato sopra.

5 Il pacchetto bluez Il pacchetto bluez (debian e derivati come (k)ubuntu) è quello base per il bluetooth. NOTA: bluez 4.xx NON è molto documentata Quasi tutto ciò che si trova in giro è per 3.xx Si deve scavare in /usr/share/doc/bluez Vediamo quello che c'è dentro col comando dpkg -L bluez

6 Ci sono dei comandi di sistema /usr/sbin/bccmd /usr/sbin/bluetoothd /usr/sbin/hciattach /usr/sbin/hciconfig /usr/sbin/hciemu NOTA1: si vede che sono in /sbin NOTA2: bluetoothd sostituisce hidd in bluez 3.xx NOTA3: l'interazione con bluetoothd avviene su DBUS

7 Esempio di interazione su DBUS Comando per accendere l'interfaccia hci0 su DBUS # dbus-send --system --print-reply --type=method_call --dest=org.bluez /org/bluez/1384/hci0 org.bluez.adapter.setproperty string:powered variant:boolean:true NOTA qdbus --system org.bluez /org/bluez/1384/hci0 org.bluez.adapter.setproperty Powered true Dovrebbe funzionare ma non intrepreta true come boolean Lo stato Powered può esser ottenuto anche con hciconfig hci0 up Se non funziona può esser che il device sia bloccato: si può conrollare con rfkill list e se è il caso rfkill unblock

8 Per vedere quali proprietà si possono cambiare al volo, come nome, visibiltà ecc si può usare qdbus --system org.bluez /org/bluez/1384/hci0 org.bluez.adapter.getproperties Nota il 1384 qui sopra può esser diverso

9 E ci sono dei comandi utente /usr/bin/bluetooth-agent /usr/bin/hcitool /usr/bin/rfcomm /usr/bin/dfutool /usr/bin/l2ping /usr/bin/sdptool /usr/bin/ciptool A CHE SERVONO QUESTI COMANDI?

10 I profili. Ossia a che serve il bt? Quando è nato il bt si pensava di trovare una tecnologia che permettesse di scambiare dati in maniera wireless (senza duplicare il wifi) fra dispositivi mobili (cell, portatili) su una rete piccola sia di numero che di area (=piconet) con basso consumo di energia

11 L'utilizzo del bt è quindi divisibile in tre ampie categorie Connessione di periferiche per esempio mouse, stampanti, auricolari Access point di dati/voce usare il cell come modem o come telefono dall'auto PAN (=Personal Area Networking) scambio di foto/musica fra due cell usare TCP su bt fra due computer

12 Ad ognuno dei precedenti usi corrisponde quello che si chiama un profilo. Il profilo ci dice come si scambiano i dati (o meglio come si usano i protocolli per uno scopo). Ad esempio ci sono i profili HID Human Interface Device profile mouse, tastiera, wiimote BPP Basic Printing Profile stampanti DUN Dial-Up Networking profile cell come modem HFP Hand Free Profile usare il cell dall'auto FTP File Transfer Profile per cercare/vedere file, directory GOEP Generic Object Exchange Profile per spostare file ecc visti con FTP Quindi FTP dipende da GOEP. Genericamente un profilo può dipendere da altri.

13 hcitool Uno dei comandi utente è hcitool che mooolte opzioni. hcitool ci fa vedere le opzioni hcitool dev ci fa vedere i dispositivi locali hcitool scan fa vedere i dispositivi visibili con il loro nome hcitool info 00:11:22:33:44 (da root) fa veder delle info sul disposito 00:11:22:33:44

14 sdptool Adesso possiamo chiederci quali servizi (= profili) l'altro oggetto col bt offre. C'è un protocollo in bt SDP = Service Discovery Protocol che fa al caso nostro. sdptool ci va vedere le opzioni sdptool browse 00:11:22:33:44 ci va vedere tutti I servizi offerti da 00:11:22:33:44

15 Esempio di output di browse Browsing 00:11:22:33:44... Service Name: BlueZ PANU service < Ci dicono quale profilo è attivo Service Description: BlueZ PAN service < in questo caso PANu ossia può Service RecHandle: 0x10000 accedere ad internet come utente Service Class ID List: tramite un server NAP che usa PAN "PAN User" (0x1115) Protocol Descriptor List: "L2CAP" (0x0100) PSM: 15 "BNEP" (0x000f) Version: 0x0100 SEQ16: Language Base Attr List: code_iso639: 0x656e encoding: 0x6a base_offset: 0x100 Profile Descriptor List: "PAN User" (0x1115) Version: 0x0100 Service Name: OBEX Object Push... Immagine da

16 l2ping Per verificare se possiamo fisicamente conneterci ad un altro oggetto BT possiamo mandare degli impulsi per vedere se risponde Ossia fare ping su BT con l2ping 00:11:22:33:44

17 Pairing Per poter usare un dispositivo BT si deve far si che I due dispositivi si fidino uno dell'altro. Questo è il pairing. Per farlo si deve usare un Agent che si occupa di trasmettere le richieste del PIN Un modo per farlo è con /usr/share/doc/bluez/examples/simple-agent hci0 NOTA non sono riuscito a farlo con bluetooth-agent

18 rfcomm Ora che abbiamo un connessione BT possiamo cercare il canale su cui conneterci al modem sdptool search DUN E poi possiamo conneterci al canale trovato,ex 5 rfcomm bind rfcomm0 00:11:22:33:44 5 A questo punto possiamo conneterci con minicom alla porta /dev/rfcomm0 per controllare il modem NOTA: non è possibile usare qdbus --system org.bluez /org/bluez/5989/hci1/dev_00_1e_45_8d_32_22 org.bluez.serial.connect spp poiché bluetoothd è intelligente e chiude la connessione quando il qdbus termina.

19 Conclusioni E' poi possibile connettere mouse/tastiere dovrebbero funzionare automaticamente Stampanti bisogna informare cups o simili headset/ cuffie bisogna informare alsa o simili Usando però un gestore come quelli elencati all'inizio tutte (o quasi) queste operazioni dovrebbero esser trasparenti all'utente.

20 Programmi per Remote Control Come ultimissimo esempio di applicazione: usare il cellulare per controllare presentazioni/volumi ecc Questi sono alcuni programmi che si possono usare per utilizzare il cellulare come controllo remoto di presentazioni ecc nel caso non sia gia' predisposto per questo come i SE amora: Symbian Series 60 anyremote: Nokia Series40 and Series60 Sony Ericsson Motorola BenqSiemens

Moduli Bluetooth 03 - connessione seriale via BT

Moduli Bluetooth 03 - connessione seriale via BT Moduli Bluetooth 03 - connessione seriale via BT v 0.1 - Author: Mirco Piccin aka pitusso La connessione seriale ai moduli BT permette di inviare dati dal pc/smartphone/altro ad Arduino, in modalita wireless.

Dettagli

Stefano Sanna http://www.gerdavax.it. Stefano Sanna, Applicazioni Bluetooth con Linux. Cagliari, 26 Novembre 2005

Stefano Sanna http://www.gerdavax.it. Stefano Sanna, Applicazioni Bluetooth con Linux. Cagliari, 26 Novembre 2005 Applicazioni L Bluetooth con Linux o Stefano Sanna http://www.gerdavax.it 1 Agenda Bluetooth: come e perché! Il protocollo Bluetooth e la sua implementazione Giochiamo con il protocollo :-) Applicazioni

Dettagli

Installazione Cellulare + Bluetooth come gateway GSM per Asterisk.

Installazione Cellulare + Bluetooth come gateway GSM per Asterisk. Installazione Cellulare + Bluetooth come gateway GSM per Asterisk. Creato da P.M. Lovisolo Sistemista attualmente discoccupato in cerca di lavoro :( mail: parknat12@yahoo.com Dopo aver installato Asterisk

Dettagli

Terzo Modulo: Wireless. La tecnologia Bluetooth

Terzo Modulo: Wireless. La tecnologia Bluetooth La tecnologia Bluetooth Storia (1) Harald Blaatand II Re vichingo della Danimarca 940 981 a.c. La storia riporta che abbia unito la Norvegia con la Danimarca Portato in inglese Bluetooth Blaatand = dalla

Dettagli

Configurazione Bluetooth t630 su MANDRAKE 10

Configurazione Bluetooth t630 su MANDRAKE 10 Configurazione Bluetooth t630 su MANDRAKE 10 Per prima cosa assicuratevi della presenza dei moduli appositi nel kernel, se stiamo usando il 2.6.3 standard della Mdk 10.0 dovrebbe essere già tutto a posto.

Dettagli

Programmazione J2ME. Lezione 9. Il Bluetooth. Di Blasi Gianpiero - D.M.I. - Università di Catania

Programmazione J2ME. Lezione 9. Il Bluetooth. Di Blasi Gianpiero - D.M.I. - Università di Catania Di Blasi Gianpiero - D.M.I. - Università di Catania Programmazione J2ME Lezione 9 Il Bluetooth Cosa impareremo oggi? L'API JSR-82 per la comunicazione tramite tecnologia Bluetooth Utilizzo dei protocolli

Dettagli

USB Bluetooth Adapter

USB Bluetooth Adapter USB Bluetooth Adapter CN-512 Bluetooth 2.0+EDR klass 2 CN-520 Bluetooth 2.0+EDR klass 2 CN-521 Bluetooth 2.0+EDR klass 1 Manuale dell utente All rights reserved Sommario 1. Installazione del software Bluetooth...3

Dettagli

Modulo 1.3 Reti e servizi

Modulo 1.3 Reti e servizi Modulo 1.3 Reti e servizi 1. Introduzione al Networking Connettere il PC in rete; schede di rete e modem; Panoramica sulle reti ad alta velocita' e reti dial-up; Testare la connettivita' con ping; Introduzione

Dettagli

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP NOKIA 3650 Peso: 130 g Autonomia (in conversazione): fino a 240 min Autonomia (Stand by): fino a 200 ore Dimensioni: 129.5x57.2X25.6 mm Dotazione: Batteria (Li-lon 850 mah) Caricabatteria CD-ROM per PC

Dettagli

Perché? Non occorre eseguire alcuna scomoda sincronizzazione della rubrica telefonica ed è possibile accedere ai contatti in qualsiasi momento.

Perché? Non occorre eseguire alcuna scomoda sincronizzazione della rubrica telefonica ed è possibile accedere ai contatti in qualsiasi momento. Che cos è CarContact.SIS? È un applicazione che consente di accedere ai contatti della rubrica telefonica del vostro telefono mediante Ford Bluetooth and Voice Control System per mezzo di una connessione

Dettagli

Book 1. Conoscere i computer. Cos'è un dispositivo: Hardware, Software, Sistemi operativi e Applicazioni.

Book 1. Conoscere i computer. Cos'è un dispositivo: Hardware, Software, Sistemi operativi e Applicazioni. Book 1 Conoscere i computer Cos'è un dispositivo: Hardware, Software, Sistemi operativi e Applicazioni. Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi, Sara

Dettagli

82.BTCF BLUETOOTH CARD ADAPTER

82.BTCF BLUETOOTH CARD ADAPTER LIFE ELECTRONICS S.p.A. MANUALE D USO 82.BTCF BLUETOOTH CARD ADAPTER INFORMAZIONI GENERALI La tecnologia wireless Bluetooth elimina totalmente l uso di cavi per la connessione a qualunque dispositivo portatile

Dettagli

Progettazione di reti AirPort

Progettazione di reti AirPort apple Progettazione di reti AirPort Indice 1 Per iniziare con AirPort 5 Utilizzo di questo documento 5 Impostazione Assistita AirPort 6 Caratteristiche di AirPort Admin Utility 6 2 Creazione di reti AirPort

Dettagli

INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE

INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE Università del Tempo Libero Caravaggio INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE Prof. Roberto Foglia roberto.fogl@tiscali.it 21 gennaio 2016 COS È INTERNET È una rete di composta da migliaia di reti di computer

Dettagli

Connettività e Comunicazione

Connettività e Comunicazione Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Connettività e Comunicazione Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Connettività di Sistemi Ubiqui Protocolli Wireless WAP/WML i-mode Infrarossi Bluetooth

Dettagli

Introduzione a Bluetooth

Introduzione a Bluetooth Introduzione a Bluetooth Bluetooth è uno standard di comunicazione radio a corto raggio tramite il quale si possono connettere dispositivi elettronici in modalità wireless (senza fili). La tecnologia Bluetooth

Dettagli

Defenestration #1. (in)sicurezze del protocollo Bluetooth. Alfredo Morresi (aka Legolas) http://www.rainbowbreeze.it 26/11/2006 - Monteurano

Defenestration #1. (in)sicurezze del protocollo Bluetooth. Alfredo Morresi (aka Legolas) http://www.rainbowbreeze.it 26/11/2006 - Monteurano Defenestration #1 (in)sicurezze del protocollo Bluetooth Alfredo Morresi (aka Legolas) http://www.rainbowbreeze.it 26/11/2006 - Monteurano Alfredo Morresi (http://www.rainbowbreeze.it) Slide 1 Bluetooth

Dettagli

Il funzionamento delle reti

Il funzionamento delle reti Il funzionamento delle reti La rete ci cambia la vita L Età dell Informazione ha prodotto profondi cambiamenti nessun luogo è remoto le persone sono interconnesse le relazioni sociali stanno mutando l

Dettagli

Connettività e Comunicazione

Connettività e Comunicazione Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Connettività e Comunicazione Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Connettività di Sistemi Ubiqui Protocolli Wireless WAP/WML i-mode Infrarossi Bluetooth

Dettagli

Connettività e Comunicazione

Connettività e Comunicazione Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Connettività e Comunicazione Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Connettività di Sistemi Ubiqui Protocolli Wireless WAP/WML i-mode Infrarossi Bluetooth

Dettagli

Domande Frequenti Tablet Zelig Pad

Domande Frequenti Tablet Zelig Pad Domande Frequenti Tablet Zelig Pad Assistenza Telefonica È possibile contattare l'assistenza tecnica per i Tablet Zelig Pad al numero 0331-674306. Connettere pendrive tramite porta MiniUSB il Tablet in

Dettagli

EW1085R2R2R2 BLUE MICRO Ricevitore Bluetooth USB

EW1085R2R2R2 BLUE MICRO Ricevitore Bluetooth USB EW1085R2R2R2 BLUE MICRO Ricevitore Bluetooth USB EW1085R2R2 BLUE MICRO Ricevitore Bluetooth USB 2 ITALIANO Contenuti 1.0 Introduzione... 2 1.1 Funzioni e caratteristiche... 2 1.2 Contenuto della confezione...

Dettagli

DrayTek Vigor 2760n ATTENZIONE! APPARATO PRECONFIGURATO. installazione e configurazione

DrayTek Vigor 2760n ATTENZIONE! APPARATO PRECONFIGURATO. installazione e configurazione DrayTek Vigor 2760n ATTENZIONE! APPARATO PRECONFIGURATO Indicazioni e connessioni 2 Installazione 3 NAT 5 Management del Vigor 2760 7 Configurazione Port Forwarding 7 INDICAZIONI E CONNESSIONI LED Stato

Dettagli

Dal protocollo IP ai livelli superiori

Dal protocollo IP ai livelli superiori Dal protocollo IP ai livelli superiori Prof. Enrico Terrone A. S: 2008/09 Protocollo IP Abbiamo visto che il protocollo IP opera al livello di rete definendo indirizzi a 32 bit detti indirizzi IP che permettono

Dettagli

INDICE PROGRAMMA CORSO

INDICE PROGRAMMA CORSO INDICE PROGRAMMA CORSO PRIMA LEZIONE: Componenti di un computer: Hardware, Software e caratteristiche delle periferiche. SECONDA LEZIONE: Elementi principali dello schermo di Windows: Desktop, Icone, Mouse,

Dettagli

Configurazione GPS Trimble per connessione Rete GPS della Regione Puglia

Configurazione GPS Trimble per connessione Rete GPS della Regione Puglia Configurazione GPS Trimble per connessione Rete GPS della Regione Puglia Queste che seguono sono delle semplici istruzioni per configurare il software Trimble Survey Controller (TSC) che gestisce i ricevitori

Dettagli

Linux & GPRS. Ing. Mauro Barattin 28/10/2006

Linux & GPRS. Ing. Mauro Barattin 28/10/2006 Linux & GPRS Ing. Mauro Barattin 28/10/2006 Indice 1 Introduzione............................................ 1 2 Strumenti utilizzati........................................ 1 3 Le tecnologie GPRS/EDGE/UMTS...............................

Dettagli

Reti di Telecomunicazione Lezione 7

Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Marco Benini Corso di Laurea in Informatica marco.benini@uninsubria.it Il protocollo Programma della lezione file transfer protocol descrizione architetturale descrizione

Dettagli

Guida di Bluetooth per Microsoft Windows

Guida di Bluetooth per Microsoft Windows 第 1 頁, 共 32 頁 Guida di per Microsoft Windows Introduzione Operazioni di base Funzionamento della tecnologia sul computer Uso di Risoluzione dei problemi SOFTWARE CONCESSO IN LICENZA 2005 di Broadcom Corporation.

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

IVT BlueSoleil edizione per Standard Manuale dell utente Versione: 2.3

IVT BlueSoleil edizione per Standard Manuale dell utente Versione: 2.3 IVT BlueSoleil edizione per Standard Manuale dell utente Versione: 2.3 1 Contenuti 1 Introduzione a BlueSoleil...4 1.1 Funzioni Bluetooth...4 1.2 Finestra principale...5 2 Diniego di responsabilità...7

Dettagli

Reti di Calcolatori. una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette:

Reti di Calcolatori. una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette: Reti di Calcolatori una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette: condivisione di risorse (dati aziendali, stampanti, ) maggiore

Dettagli

Reti Locali. Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato

Reti Locali. Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato Reti Locali Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato Reti di Calcolatori una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi

Dettagli

DrayTek Vigor 2710e/2710ne

DrayTek Vigor 2710e/2710ne DrayTek Vigor 2710e/2710ne ATTENZIONE! APPARATO PRECONFIGURATO Indicazioni e connessioni 2 Installazione 3 NAT 5 Management del Vigor 2710 7 Configurazione Port Forwarding 7 INDICAZIONI E CONNESSIONI LED

Dettagli

IL MOTORE PER IL BACINO

IL MOTORE PER IL BACINO F32-LAB 27-02-2006 8:44 Pagina 8 IL MOTORE PER IL BACINO MOTHERBOARD-VOICE, 16 COMPONENTI Con il motore elettrico allegato a questo fascicolo potrai concludere la scatola per il bacino di I-Droid01. In

Dettagli

offerti da Internet Calendario incontri

offerti da Internet Calendario incontri Introduzione ai principali servizi Come funziona Internet (9/6/ 97 - ore 16-19) offerti da Internet Calendario incontri Navigazione e motori di ricerca (11/6/ 97 - ore 16-19) Comunicazione con gli altri

Dettagli

Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech

Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech 2003 Logitech, Inc. Sommario Introduction 3 Compatibilità del prodotto 3 Informazioni sulla presente guida 4 Connessione 6 Connessione del

Dettagli

Fotocamera HD FaceTime. Fotocamera. Schermo Multi-Touch. Tasto Standby/Riattiva Uscita cuffie auricolari. Microfoni. Altoparlanti

Fotocamera HD FaceTime. Fotocamera. Schermo Multi-Touch. Tasto Standby/Riattiva Uscita cuffie auricolari. Microfoni. Altoparlanti Panoramica su ipad 1 Panoramica su ipad Questa guida descrive ios 8 per: ipad mini (tutti i modelli) ipad Air (tutti i modelli) ipad (3ª e 4ª generazione) ipad 2 ipad mini 3 Barra di stato Fotocamera HD

Dettagli

DrayTek Vigor 2710. Indicazioni e connessioni 2 Installazione 3 NAT 5 Management del Vigor 2710 7 Configurazione Port Forwarding 7

DrayTek Vigor 2710. Indicazioni e connessioni 2 Installazione 3 NAT 5 Management del Vigor 2710 7 Configurazione Port Forwarding 7 DrayTek Vigor 2710 Indicazioni e connessioni 2 Installazione 3 NAT 5 Management del Vigor 2710 7 Configurazione Port Forwarding 7 INDICAZIONI E connessioni LED Stato Spiegazione ACT Lampeggio Il router

Dettagli

Comunicazione nel tempo

Comunicazione nel tempo Fluency Il funzionamento delle reti Capitolo 2 Comunicazione nel tempo Sincrona mittente e destinatario attivi contemporaneamente Asincrona invio e ricezione in momenti diversi 1 Quanti comunicano Broadcast

Dettagli

CPE Telsey Manuale d uso per utenti

CPE Telsey Manuale d uso per utenti Indice 1. ACCESSO ALLA CPE------------------------------------------------------------------------------ 3 2. DEVICE INFO ----------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Guida di Bluetooth per Microsoft Windows

Guida di Bluetooth per Microsoft Windows Guida di per Microsoft Windows Introduzione Operazioni di base Funzionamento della tecnologia sul computer Uso di Risoluzione dei problemi SOFTWARE CONCESSO IN LICENZA 2005 di Broadcom Corporation. Tutti

Dettagli

Utilizzo dei dispositivi Bluetooth con l'hub senza fili Logitech

Utilizzo dei dispositivi Bluetooth con l'hub senza fili Logitech Utilizzo dei dispositivi Bluetooth con l'hub senza fili Logitech 2003 Logitech, Inc. Sommario Introduzione 3 Informazioni sulla presente guida 4 Dispositivi Bluetooth disponibili 6 Telefoni cellulari 6

Dettagli

1) La rete INTERNET pag. 106-110 Origini della rete INTERNET RETE ARPANET geograficamente distanti esigenze MILITARI

1) La rete INTERNET pag. 106-110 Origini della rete INTERNET RETE ARPANET geograficamente distanti esigenze MILITARI 1) La rete INTERNET pag. 106-110 Origini della rete INTERNET: RETE ARPANET:collegava computer geograficamente distanti per esigenze MILITARI, poi l uso venne esteso alle UNIVERSITA ed in seguitoatuttiglialtri.

Dettagli

U SB M I N I ADAPTE R BLUETOOTH

U SB M I N I ADAPTE R BLUETOOTH COMMUNICATION S U PPOR T U SB M I N I ADAPTE R BLUETOOTH CLASS I I M A NUALE NI - 7075 2 0 C O M M U N I C AT I O N S U P P O R T U S B A D A P T E R B L U E T O O T H C L A S S I I P r i m a d i t u t

Dettagli

Firewall e Abilitazioni porte (Port Forwarding)

Firewall e Abilitazioni porte (Port Forwarding) Firewall e Abilitazioni porte (Port Forwarding) 1 Introduzione In questa mini-guida mostreremo come creare le regole sul Firewall integrato del FRITZ!Box per consentire l accesso da Internet a dispositivi

Dettagli

Controllo remoto di SPEEDY

Controllo remoto di SPEEDY UNIVERSITÀ DI BRESCIA FACOLTÀ DI INGEGNERIA Dipartimento di Elettronica per l Automazione Laboratorio di Robotica Avanzata Advanced Robotics Laboratory Corso di Robotica (Prof. Riccardo Cassinis) Controllo

Dettagli

Manuale. di configurazione. Interfaccia di gestione. Configurazioni. Storage. Stampanti SOMMARIO

Manuale. di configurazione. Interfaccia di gestione. Configurazioni. Storage. Stampanti SOMMARIO Manuale di configurazione 2 Configurazioni 8 Storage 30 Stampanti 41 Manuale Interfaccia di gestione di configurazione SOMMARIO Interfaccia di gestione INTRODUZIONE La configurazione del modem può essere

Dettagli

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web Eureka Web Connessione remota a centrali via Web Luglio 2013 2 Connessione remota a centrali via Web INDICE ACCESSO E UTILIZZO DEL PANNELLO DI CONTROLLO DI EUREKA WEB IMPOSTAZIONE DI EUREKA WEB Impostazione

Dettagli

LABORATORIO DI TELEMATICA

LABORATORIO DI TELEMATICA LABORATORIO DI TELEMATICA COGNOME: Ronchi NOME: Valerio NUMERO MATRICOLA: 41210 CORSO DI LAUREA: Ingegneria Informatica TEMA: Analisi del protocollo FTP File Transfer Protocol File Transfer Protocol (FTP)

Dettagli

Configurare una rete con PC Window s 98

Configurare una rete con PC Window s 98 Configurare una rete con PC Window s 98 In estrema sintesi, creare una rete di computer significa: realizzare un sistema di connessione tra i PC condividere qualcosa con gli altri utenti della rete. Anche

Dettagli

Reti locati e reti globali. Tecnologie: Reti e Protocolli. Topologia reti. Server e client di rete. Server hardware e server software.

Reti locati e reti globali. Tecnologie: Reti e Protocolli. Topologia reti. Server e client di rete. Server hardware e server software. Reti locati e reti globali Tecnologie: Reti e Protocolli Reti locali (LAN, Local Area Networks) Nodi su aree limitate (ufficio, piano, dipartimento) Reti globali (reti metropolitane, reti geografiche,

Dettagli

Modulo 1 Introduzione al Networking

Modulo 1 Introduzione al Networking Modulo 1 Introduzione al Networking 1.1 Connessione ad Internet 1.1.1 Requisiti per la connessione ad Internet Internet consiste di una moltitudine di reti sia grandi che piccole interconnesse tra loro.

Dettagli

Scritto da Andrea Biagianti Lunedì 23 Febbraio :03 - Ultimo aggiornamento Martedì 08 Settembre :18

Scritto da Andrea Biagianti Lunedì 23 Febbraio :03 - Ultimo aggiornamento Martedì 08 Settembre :18 Ho deciso di creare un tutorial sull'argomento data le difficoltà incontrate per riuscire ad effettuare la connessione, in vista della commercializzazione dell'eeepc della ASUS basato su Linux credo che

Dettagli

I-Droid01 Mobile Control

I-Droid01 Mobile Control I-Droid01 Mobile Control I-Droid01 Mobile Control è il software Java TM per telefono cellulare che ti permette di collegarti al tuo robot e di gestirlo a distanza via Bluetooth. Questo software funziona

Dettagli

Assicurarsi che sul PC sia installato il servizio Accesso Remoto (RAS), nel caso non fosse presente, è necessario procedere all installazione

Assicurarsi che sul PC sia installato il servizio Accesso Remoto (RAS), nel caso non fosse presente, è necessario procedere all installazione &RPHFRQILJXUDUHO DFFHVVRDLQWHUQHWFRQ7HOLW*356 &20(&21),*85$5(/ $&&(662$,17(51(7&217(/,7*356 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV0( 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV17 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV0( Assicurarsi

Dettagli

Lo scenario: la definizione di Internet

Lo scenario: la definizione di Internet 1 Lo scenario: la definizione di Internet INTERNET E UN INSIEME DI RETI DI COMPUTER INTERCONNESSE TRA LORO SIA FISICAMENTE (LINEE DI COMUNICAZIONE) SIA LOGICAMENTE (PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE SPECIALIZZATI)

Dettagli

Vlan Relazione di Sistemi e Reti Cenni teorici

Vlan Relazione di Sistemi e Reti Cenni teorici Cosa sono le Vlan? Vlan Relazione di Sistemi e Reti Cenni teorici Le Vlan sono un tipo di rete particolare che permettono di creare tante reti logiche a partire da una singola rete fisica. Questo significa

Dettagli

Modulo 1 Concetti di base. Lezione 4 Reti informatiche

Modulo 1 Concetti di base. Lezione 4 Reti informatiche Modulo 1 Concetti di base Lezione 4 Reti informatiche 1 Che cos è una rete di computer? E un insieme di computer vicini o lontani che possono scambiarsi informazioni su un cavo, sulla linea telefonica,

Dettagli

PC Crash Course: OBIETTIVI

PC Crash Course: OBIETTIVI PC Crash Course: OBIETTIVI 1. PC: uno strumento 2. Microsoft Windows XP: alcuni concetti chiave della interfaccia grafica 3. File System: file, direttori, link, 4. Il prompt dei comandi 5. Un occhiata

Dettagli

Reti di Calcolatori. Corso di Informatica. Reti di Calcolatori. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali

Reti di Calcolatori. Corso di Informatica. Reti di Calcolatori. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Corso di Informatica Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: 011 670 6782 Mail: torta@di.unito.it Reti di Calcolatori una rete di

Dettagli

Il funzionamento delle reti

Il funzionamento delle reti Fluency Il funzionamento delle reti Capitolo 2 Comunicazione nel tempo Sincrona mittente e destinatario attivi contemporaneamente Asincrona invio e ricezione in momenti diversi Quanti comunicano Broadcast

Dettagli

Upload del CMS sul server scelto

Upload del CMS sul server scelto 1 Passi da seguire Per prima cosa: Scelta del CMS (consigliato Wordpress) Attivare un Servizio di hosting gratuito che dia accesso al computer (server) che conterrà il sito WEB e agli strumenti per metterlo

Dettagli

1) GESTIONE DELLE POSTAZIONI REMOTE

1) GESTIONE DELLE POSTAZIONI REMOTE IMPORTAZIONE ESPORTAZIONE DATI VIA FTP Per FTP ( FILE TRANSFER PROTOCOL) si intende il protocollo di internet che permette di trasferire documenti di qualsiasi tipo tra siti differenti. Per l utilizzo

Dettagli

Indruduzione... 1 Il modulo Bluetooth HC-06... 2 Il firmware... 3 Collegamento della scheda... 4 Software PC e l applicazione Android...

Indruduzione... 1 Il modulo Bluetooth HC-06... 2 Il firmware... 3 Collegamento della scheda... 4 Software PC e l applicazione Android... Sommario Indruduzione... 1 Il modulo Bluetooth HC-06... 2 Il firmware... 3 Collegamento della scheda... 4 Software PC e l applicazione Android... 4 Indruduzione La scheda può controllare fino a quattro

Dettagli

Telefono COMPATIBILITÀ DEI TELEFONI INFORMAZIONI SU BLUETOOTH SICUREZZA DEL TELEFONO

Telefono COMPATIBILITÀ DEI TELEFONI INFORMAZIONI SU BLUETOOTH SICUREZZA DEL TELEFONO Tele fono INFORMAZIONI SU BLUETOOTH Bluetooth è il nome della tecnologia a frequenza radio (RF) a corto raggio che consente la comunicazione senza fili tra dispositivi elettronici. Il sistema Bluetooth

Dettagli

Cos è. Protocollo TCP/IP e indirizzi IP. Cos è. Cos è

Cos è. Protocollo TCP/IP e indirizzi IP. Cos è. Cos è Protocollo TCP/IP e indirizzi IP Il protocollo TCP/IP è alla base dei sistemi di trasmissione dati impiegati sulle reti locali e su Internet. Nato nel Gennaio 1983 negli Stati Uniti come sistema di comunicazione

Dettagli

Architettura del. Sintesi dei livelli di rete. Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4)

Architettura del. Sintesi dei livelli di rete. Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4) Architettura del WWW World Wide Web Sintesi dei livelli di rete Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4) - Connessione fisica - Trasmissione dei pacchetti ( IP ) - Affidabilità della comunicazione

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop Installare e configurare una piccola rete locale (LAN) Usando i Protocolli TCP / IP (INTRANET) 1 Dopo aver installato la scheda di rete (seguendo le normali procedure di Aggiunta nuovo hardware), bisogna

Dettagli

UBUNTU: gli strumenti di condivisione risorse

UBUNTU: gli strumenti di condivisione risorse UBUNTU: gli strumenti di condivisione risorse condivisione 1o1 a cura di Danio Campolunghi La condivisione di risorse Verranno qui proposti gli strumenti grafici di serie messi a disposizione da Ubuntu

Dettagli

LCMobile Restaurant. Guida su come usare il software per palmare LCMobile Restaurant.

LCMobile Restaurant. Guida su come usare il software per palmare LCMobile Restaurant. LCMobile Restaurant Guida su come usare il software per palmare LCMobile Restaurant. Per prima cosa bisogna installare il file LCMobile-Restaurant.exe sul proprio PC dove e collegata la base del palmare.

Dettagli

il trasferimento di file

il trasferimento di file il trasferimento di file g.di battista e m.patrignani nota di copyright questo insieme di slides è protetto dalle leggi sul copyright il titolo ed il copyright relativi alle slides (inclusi, ma non limitatamente,

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Localizzare reti WiFi con Kismet e inssider www.html.it...

Localizzare reti WiFi con Kismet e inssider www.html.it... http://www.readability.com/articles/mjtgueg6 html.it Localizzare reti WiFi con Kismet e inssider by ANDREA DRAGHETTI Kismet e inssider sono due software in grado di rilevare reti wireless, di verificarne

Dettagli

Italiano. BT-02N - Manuale per l'utente

Italiano. BT-02N - Manuale per l'utente BT-02N - Manuale per l'utente 1 Indice 1. Cenni preliminari......3 2. Per iniziare....5 3. Come collegare l'auricolare Bluetooth.....5 4. Usare l'auricolare Bluetooth..... 9 5. Specifiche tecniche... 9

Dettagli

l'introduzione a Voice over IP

l'introduzione a Voice over IP Voice over IP (VoIP) l'introduzione a Voice over IP Voice Over IP (VoIP), noto anche come telefonia tramite Internet, è una tecnologia che consente di effettuare chiamate telefoniche tramite una rete di

Dettagli

Reti di computer. Tecnologie ed applicazioni

Reti di computer. Tecnologie ed applicazioni Reti di computer Tecnologie ed applicazioni Da I.T a I.C.T Con I.T (Information Tecnology) si intende il trattamento delle informazioni attraverso il computer e le nuove apparecchiature tecnologiche ad

Dettagli

Permessi, utenti e gruppi

Permessi, utenti e gruppi Permessi, utenti e gruppi Daniele Venzano 9 novembre 2003 Indice 1 Introduzione 1 2 Concetti generali 2 2.1 Esempio..................................... 2 3 File importanti 2 3.1 /etc/group...................................

Dettagli

Uso della connessione di rete remota

Uso della connessione di rete remota Copyright e marchi di fabbrica 2004 palmone, Inc. Tutti i diritti riservati. palmone, Treo, i logo palmone e Treo, Palm, Palm OS, HotSync, Palm Powered eversamail sono marchi di fabbrica o marchi registrati

Dettagli

Music Everywhere with BT

Music Everywhere with BT Music Everywhere with BT Acquaviva Luca 231767 luca.acquaviva@studio.unibo.it Colombini Gabriele 231491 gabriele.colombini@studio.unibo.it Manservisi Alberto 258370 alberto.manservisi@studio.unibo.it Abstract

Dettagli

CPE Zhone Manuale d uso per utenti

CPE Zhone Manuale d uso per utenti Indice 1. ACCESSO ALLA CPE------------------------------------------------------------------------------ 3 2. STATUS ------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON S500I http://it.yourpdfguides.com/dref/452616

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON S500I http://it.yourpdfguides.com/dref/452616 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON S500I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

STRUMENTI DIGITALI PER LA COMUNICAZIONE- RETI ED INTERNET. Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Paola Vocca

STRUMENTI DIGITALI PER LA COMUNICAZIONE- RETI ED INTERNET. Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Paola Vocca STRUMENTI DIGITALI PER LA COMUNICAZIONE- RETI ED INTERNET Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Paola Vocca PERCHÉ IMPLEMENTARE UNA RETE? Per permettere lo scambio di informazioni tra i calcolatori

Dettagli

PROF. Filippo CAPUANI. Accesso Remoto

PROF. Filippo CAPUANI. Accesso Remoto PROF. Filippo CAPUANI Accesso Remoto Sommario Meccanismi di accesso Un po di terminologia L HW di connessione L accesso in Windows 2000 Tipi di connessione: dial-up, Internet e diretta Protocolli per l

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN PCB E CREAZIONE DI UN COMPONENTE CON IL SOFTWARE EAGLE

REALIZZAZIONE DI UN PCB E CREAZIONE DI UN COMPONENTE CON IL SOFTWARE EAGLE REALIZZAZIONE DI UN PCB E CREAZIONE DI UN COMPONENTE CON IL SOFTWARE EAGLE EASILY APPLICABLE GRAPHICAL LAYOUT-EDITOR for Linux and Windows Realizzato dallo studente: Pachito Marco Calabrese dell Istituto

Dettagli

Capitolo 16 I servizi Internet

Capitolo 16 I servizi Internet Capitolo 16 I servizi Internet Storia di Internet Il protocollo TCP/IP Indirizzi IP Intranet e indirizzi privati Nomi di dominio World Wide Web Ipertesti URL e HTTP Motori di ricerca Posta elettronica

Dettagli

Esercitazioni - 2. Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella Como 2003

Esercitazioni - 2. Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella Como 2003 Esercitazioni - 2 Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella Como 2003 Remotizzare le applicazioni grafiche: X-WINDOW Matteo Valsasna Remotizzazione del terminale testuale: telnet, ssh L utente interagisce

Dettagli

Primi passi con Linux

Primi passi con Linux Linuxday 2005 Fondazione Casolo - Somma Lombardo (VA) Primi passi con Linux a cura di Marco Bevacqua (Möbius) La gestione degli utenti La schermata di login grafico (Kdm) di Mandriva Linux La gestione

Dettagli

Questo capitolo è estratto dal libro soluzioni di rete 1.0 http://www.soluzionidirete.com/files/presentazione_libro.htm L autore lavora sui PC dal

Questo capitolo è estratto dal libro soluzioni di rete 1.0 http://www.soluzionidirete.com/files/presentazione_libro.htm L autore lavora sui PC dal Questo capitolo è estratto dal libro soluzioni di rete 1.0 http://www.soluzionidirete.com/files/presentazione_libro.htm L autore lavora sui PC dal 1983, ha un attività per la vendita di prodotti informatici

Dettagli

Bluetooth Context-Aware System

Bluetooth Context-Aware System BLUES Bluetooth Context-Aware System Marco Pracucci Museo marco@pracucci.com dell'informatica di Cesena 04/05/06 Navigatore satellitare Global Positioning System (GPS) Sistema di posizionamento satellitare

Dettagli

LAN. Coassiale Doppino Fibra ottica

LAN. Coassiale Doppino Fibra ottica LAN Il cablaggio Tralascio la stesa dei cavi, in quanto per tale operazione basta una conoscenza di base di elettricità e tanta pazienza. Passiamo invece al tipo di supporto da utilizzare per realizzare

Dettagli

invisibile Bluetooth, la porta

invisibile Bluetooth, la porta Tecnologia Mobile Bluetooth, la porta invisibile L interfaccia Bluetooth, presente ormai in una gran parte dei moderni telefoni cellulari, permette di collegare numerose periferiche: ecco come funziona

Dettagli

GUIDA RAPIDA. Per navigare in Internet, leggere ed inviare le mail con il tuo nuovo prodotto TIM

GUIDA RAPIDA. Per navigare in Internet, leggere ed inviare le mail con il tuo nuovo prodotto TIM GUIDA RAPIDA Per navigare in Internet, leggere ed inviare le mail con il tuo nuovo prodotto TIM Indice Gentile Cliente, Guida Rapida 1 CONFIGURAZIONE DEL COMPUTER PER NAVIGARE IN INTERNET CON PC CARD/USB

Dettagli

GUIDA ALL USO 4 STAR PRESENTA LA RUBRICA VOCALE UN SOLO NUMERO PER CHIAMARE CHI VUOI.

GUIDA ALL USO 4 STAR PRESENTA LA RUBRICA VOCALE UN SOLO NUMERO PER CHIAMARE CHI VUOI. GUIDA ALL USO 4 STAR PRESENTA LA RUBRICA VOCALE UN SOLO NUMERO PER CHIAMARE CHI VUOI. INDICE TUTTO SULLA TUA RUBRICA 02 COS È IL SERVIZIO RUBRICA 02 PER UTILIZZARE IL SERVIZIO 03 ALCUNE INFORMAZIONI UTILI

Dettagli

APP SECURKEYPAD ANDROID. ----------------------- Manuale Edizione 1.0

APP SECURKEYPAD ANDROID. ----------------------- Manuale Edizione 1.0 APP SECURKEYPAD ANDROID ----------------------- Manuale Edizione 1.0 Securforce Srl email : info@securforce.com web : www.securforce.com Rev. 1.0 del 01/06/2014 Ver. firmware 6.XX Manuale installatore

Dettagli

Sistemi Operativi STRUTTURA DEI SISTEMI OPERATIVI 3.1. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL

Sistemi Operativi STRUTTURA DEI SISTEMI OPERATIVI 3.1. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL STRUTTURA DEI SISTEMI OPERATIVI 3.1 Struttura dei Componenti Servizi di un sistema operativo System Call Programmi di sistema Struttura del sistema operativo Macchine virtuali Progettazione e Realizzazione

Dettagli

Reti standard. Si trattano i modelli di rete su cui è basata Internet

Reti standard. Si trattano i modelli di rete su cui è basata Internet Reti standard Si trattano i modelli di rete su cui è basata Internet Rete globale Internet è una rete globale di calcolatori Le connessioni fisiche (link) sono fatte in vari modi: Connessioni elettriche

Dettagli