Guida all utilizzo. Versione guida: 0.1alpha No layout grafico.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida all utilizzo. Versione guida: 0.1alpha No layout grafico. www.mediaservicesnc.it"

Transcript

1 1 Guidaall utilizzo Versioneguida:0.1alpha Nolayoutgrafico 1

2 Introduzionealprodotto Smart Data Server è un prodotto pensato per le piccole imprese che popolano il tessuto commercialeitaliano.guardandoleofferteperildatastoragediretedisponibilioggigiornosul mercatosinotacomelasoluzionepiùeconomicaperlacondivisionedeifileinunapiccolarete diunapiccolaaziendasiainrealtàmoltospessoproibitivaperipiù.eccochealloraabbiamo cercatodirealizzareunprodottochemantenendobassiicosti,riescacomunqueadoffrirequei servizidatidaunostorage severprofessionalequali: Condivisionefile&cartelle Gestioneepersonalizzazioneutenti GestionepermessiR/Wpersonalizzatipersingoloutenteepercartella Firewallintegrato Backupautomatico Grandidimensionidistorage Afrontedituttequestepeculiarità,SmartDataServer,offreperò: Semplicitànellaconfigurazione Dimensionicompatte FunzionePrintServer(condivisionestampanti) Bassoconsumodienergiaelettrica Costicontenuti Comeabbiamofattoatenerebassiicosti?Domandapiùchelegittima.Dicertononabbiamo rinunciatoallaqualità.abbiamoinvececercatodiindividuarequalisonoleverenecessitàinuna piccolaaziendaecosìabbiamodosatolecaratteristefisichedelnostroprodottoinbaseatale esigenza. Abbiamo inoltre provveduto ad utilizzare Linux come supporto software al nostro prodotto,evitandocosiglialticostidellelicenzediutilizzoesfruttandolagrandestabilitàdei sistemiunix,soprattuttonell utilizzoall internodiunarete. 1. Guidaall utilizzo Nelleseguentipagineverràillustratotuttociòcheènecessarioperl installazioneel utilizzodel prodotto. Iniziamo a vedere come sia facile installare all interno delle propria rete il nostro SmartDataServer. 2. Informazionisullaprimainstallazione Dopoaverestrattoilserverdallascatoladiimballaggio,collegareilcavodialimentazionealla reteelettrica.perlaprimainstallazioneènecessariodisporrediunpcchenonsiaconnessoa nessunaretelan.sarànecessarioeffettuareunaconnessionedirettaalservertramiteuncavo intrecciatootramiteunrouter.perpoterconfigurareilserverèinoltrenecessariodisporredi un VNC Viewer (disponibile gratuitamente sia per Windows che per Linux all indirizzo

3 3. Accensione&spegnimento Dopo aver collegato il cavo di alimentazione, accendere il server tramite l apposito tasto sul pannello frontale. Il server sarà pronto per l utilizzo non appena sentirete 3 (tre) beep ravvicinati. Perlospegnimentobisognaripremereunasolavoltalostessotastoutilizzatoperl accensione. Dopounadecinadisecondiilserversispegneràautomaticamente.Siconsigliaperòdilasciareil server sempre acceso, poiché durante i periodi di minor utilizzo (di notte) egli provvede ad effettuareibackupegliaggiornamenti. 4. Collegamentoalserverperlagestione Come detto in precedenza, per poter impostare il server da postazione remota o da altra postazioneall internodellarete,ènecessariochesulpcchesivuoleutilizzaresiainstallatovnc Viewer. Una volta sentiti i 3 beep di accensione, lanciare VNC Viewer e inserire come indirizzo IP del server :0 (seèstatomodificatoinserirequellonuovo) VNCViewerrichiedeunapassworddiaccesso.Comepasswordinserire(attenzionearispettare maiuscoleeminuscole!): default Inseritalapasswordavvienelaconnessionealserver.All internodellafinestradivnccompare laseguenteschermata: 3

4 5. Impostazionidirete Effettuatol accessoalservertramitevnc,fareclicksullavoce Rete eimpostareidatidella propriarete.compariràun interfacciagraficasimileallaseguente: Andrannospecificati: IndirizzoIPdelserver SubnetMask IndirizzoDNS Proxydirete Perpoterconfiguraretaliparametri,cliccarequindisu Connessioneviacavo edinserireidati richiesti.

5 ConfermatiindirizzoIP,mascheradirete(solitamenteè )eindirizzodelgateway, cliccaresuok.tornatiallafinestraprecedente,sceglierelaschedadnsedinseriregliindirizzi DNSacuifariferimentolapropriarete. Unavoltasalvatequesteimpostazioni,saràgiàpossibileutilizzareilserver. 6. Impostazionidelproxy Nel caso in cui, per l accesso ad Internet dalla propria rete LAN sia necessario impostare un Proxy, selezionare la voce Proxydirete dalsettingsmanager. Nel caso in cui invece non sia necessario impostare alcun proxy, verificare che sia selezionata la voce Connessione diretta adinternet. La connessione ad internet non è essenziale per il funzionamento del server,mapermettediscaricareeventuali aggiornamentidiprotezionedelsistema. 5

6 7. Utilizzo del server conwindows Impostati i parametri di reteilserverègiàpronto per essere utilizzato con leimpostazionididefault. Per verificare che tutto funzioni correttamente aprire Internet Explorer (non Firefox!) su e digitare nella barra dell indirizzo: \\Indirizzo_ip_server Es.:\\ Allarichiestanomeutenteepasswordinserire: Nomeutente:smartdataserver Password:default Se state utilizzando Windows XP nel giro di qualche secondo dovrebbe apparire una cartella vuota.seutilizzatewindowsvistainvecedovretecliccaresu Consenti unpaiodivolte. Sevièapparsalacartellavuotaoravièpossibilecopiareall internoivostridocumenti. Maperfareinmodocheilcollegamentoalserveravvengainautomaticobisognafarequalche passaggioinpiù. Creazionenuovaunitàdirete AndaresuRisorsedelcomputer.SelezionareStrumentiecliccaresu Connettiunitàdirete.

7 Selezionatalavoce Connettiunitàdirete comparelaschermata: Selezionare nomeutentediverso : SpecificarecomeNomeutenteepasswordiseguentiparametri: Nomeutente:smartdataserver Password:default FareclicksuOKepoisuFine.D orainpoiilcomputersiconnetteràautomaticamentealserver. Il server risulterà essere installato come un altro HD all interno del computer. Sarà possibile aprirlodarisorsedelcomputerselezionandolaletteradell unitàchesièsceltanellafinestra precedente.pervostracomoditàsiconsigliadicreareuncollegamentoaldesktopataleunità. Basteràcliccareconiltastodestrodelmousesull iconadellaunitàcorrispondentealservere sceglieredalmenùlavoce Inviaa epoi Desktop. 7

8 CondivisionecartellaDocumenti Perchilodesideraèpossibile fare in modo che la cartella documenti del proprio PC sia salvata direttamente sul serverinmodotalechetutte le postazioni che si connattono alla rete e al server condividano gli stessi documenti. Prima di fare questa operazione è necessario aver seguito le istruzioni del paragrafo precedente. ( Creazione nuova unità di rete ). Per prima cosa è necessario eseguireunbackupdeipropri documenti. E consigliabile eseguire questo backup direttamente sul server (trascinare i propri documenti all interno dell unità di rete con cui è statodenominatoilserver). Unavoltaeseguitoilbackup,cliccarecon il tasto destro del mouse su Documenti. Selezionare la voce Proprietà. Apparirà unafinestracomequellaquiafianco. InserirenellacasellaDestinazioneilnome dell unitàconcuicisiècollegatialserver seguendo le istruzioni del paragrafo precedente. CliccandosuOK,ogniqualvoltasisalverà qualcosa all interno della cartella Documenti, tutte le modifiche verranno direttamente apportate sul server e risulterannovisibiliatuttiglialtripcdella rete. 8. ImpostazioniFirewall

9 SmartDataServerintegraancheunefficacefirewall,ondeevitareintrusionidapartediutenti esterni alla propria rete. Il software utilizzato per tale funzione è un firewall per Linux open source:firestarterperlaprecisione. Statodelleregole Firestarterècompostodatreschede:«Stato»,«Eventi»e«Politica». «Stato»:dàinformazionisullostatodelfirewalledellaconnessione. «Eventi»:permettedivedereglieventualitentatividiaccessobloccatidalfirewall. «Politica»:permettediimpostareleregolefirewall. Particolare attenzione verrà data alla scheda«politica», essendo la sezione nella quale vengono impostatetutteleregolediaccesso.dalmenùatendinasaràpossibileselezionare: «Politicaperiltrafficoiningresso»:regoleperiltrafficoinentrata. «Politicaperiltrafficoinuscita»:regoleperiltrafficoinuscita. UnavoltainfunzioneFirestarterbloccheràdidefaultiltrafficoinentrata,quindioccorreràinserire delle regole in «Politica per il traffico in ingresso» per permettere per esempio l'utilizzo della condivisionedellecartelle,divnc,ecc...ildiscorsoèdiversoperiltrafficoinuscita.selezionando dalmenùatendina«politicaperiltrafficoinuscita»c'èlapossibilitàdiutilizzareduedifferenti impostazioni: «Permissivoinmodopredefinito,trafficodablacklist»:Conquestaimpostazionetutteleporte inuscitasarannoaperteeleapplicazioneliberedicomunicareconl esternofindasubito, eccettoquellecheinseriremoinunaeventuale"listanera". «Restrittivo in modo predefinito, traffico da whitelist»: Con questa impostazione tutte le porte in uscita saranno chiuse e in seguito verranno aperte quelle necessarie alle applicazionichevogliamoutilizzare. Inquestaguidaverràpresainconsiderazione la seconda opzione «Restrittivo in modo predefinito,trafficodawhitelist». inlineadiprincipiosedallapropriamacchina non si mettono a disposizione servizi particolariversol'esterno,pergranpartedei software generici (web browser, posta elettronica, chat, ecc...) la tendenza è di lasciare le porte in uscita aperte, data la genericainefficaciadeimalwareinambiente 9

10 Linux. Tuttavia se si desidera avere un livello di sicurezza maggiore si può adottare un'impostazioneinizialepiùrigorosaconleporteinuscitachiuse. Regolesultrafficoinuscita/entrata Gli esempi che seguiranno faranno riferimento ad «Politica per il traffico in uscita». Data l'impostazione per il traffico in uscita«restrittivo in modo predefinito, traffico da whitelist», il metododiimpostazionedelleregoleinentratasaràpressochéanalogoaquelloinuscita,valea dire che in entrambe i casi le porte saranno chiuse e occorrerà aprire quelle necessarie per il funzionamentodeisoftwareinteressati. Nell immagineallapaginaprecedenteèriassuntalasituazionefinquitrattata. Siamonellatabella«Politica».Nelmenùatendinaèstatoselezionato«Politicaperiltrafficoin uscita»ecomepotetevederelostatodelleregoleèsettatosu«restrittivoinmodopredefinito, trafficodawhitelist».pertantosulnostrofirewalliservizisonotuttibloccatididefaultestaràa noiaggiungereregoleperattivarli. Nellafinestrainbassosipuòvederelapresenzadialcuneregolechesonogiàstateattivate.Per esempiosipuònotarecheilpop3,servizioperlaricezionedeimessaggie mail,èstatoabilitato allaporta110.peraggiungerealtreregolebasteràselezionarelamedesimafinestraefareclicsu «Aggiungiregola» NelcapitoloRegolestandardsonostateraccoltealcunedelleportedaabilitaresiainentratache inuscitaperisoftwarediusocomune.questoalloscopodivelocizzareleoperazionidisettaggio difirestarter.tuttavialalistamostragiustounapartedelleporteutilizzabili.nelprossimo paragrafosimostreràunaprocedurastandardpercapirecomeprocederequandosidevericavare dasoliilnomedelservizioeilnumerodellarelativaportadaabilitare. Abilitareservizi Atitoloesemplificativosupponiamodinonaverimpostatoalcunaregolain«Politicaperiltraffico in uscita» e di voler utilizzare il browser Firefox. Il tentativo di accesso alla rete da parte del browser, verrà immediatamente bloccato da Firestarter. Non sarà quindi possibile visualizzare alcunapaginaweb. Come detto in precedenza nella tabella «Eventi»vengonovisualizzatiitentatividi accessoallareteintercettatiebloccatida Firestarter.Inparticolarmodoiltentativo di accesso alla rete di Firefox, riportato nella figura accanto, viene visualizzato come il tentativo di connessione del servizio HTTP alla porta 80. Queste due informazioni sono proprio quelle necessarieperimpostarelanuovaregola

11 in«politicaperiltrafficoinuscita». Dopoessersispostatiin«Politicaperiltrafficoinuscita»,basteràfareclicsu«Aggiungiregola».Si apriràlafinestramostrataafianco.dovrannoesserequindiaggiuntelevocirelativeallaportaeal servizio. Si noti che il nome del servizio potrebbe non essere incluso nella lista «Nome». Nel caso del protocollo HTTP è già presente, ma a seconda dei software che si sta utilizzando potrebbe non esserepresente.intalcasosiprocedapureinserendoilnumerodellaporta.ilnomedelservizio potrebbeessererestituitoautomaticamenteoppuresein«eventi»eragiàstatoclassificatocome Unknown(sconosciuto),rimarràtaleanchenella«Politica». Inlineadiprincipioeseguendounaproceduradiquestotipo,possonoesseresettateleregoleper buona parte dei software che utilizziamo. In alcuni casi la procedura può comportare qualche passaggio in più come mostrato nel capitolo Condivisione dati con Windows.Nel seguente paragrafo verrà mostrata una lista per l'attivazione delle porte necessarie ai software di uso comune. (trattoda:http://wiki.ubuntu it.org/sicurezza/firestarter) 9. ImpostazioniBackupautomatico Smart Data Server integra anche un software per effettuare il backup esterno. Tuttavia, per potereseguiretaleoperazioneènecessariopossedereundiscorigidoesternousbdacollegare alserveradunadelleporteusbdicuidispone(siconsigliadiutilizzarequellesulretro).l HD deveaveredimensionealmenougualeaquelladelserver.ilfilesystemdell harddiskesterno deve essere o NTFS o EXT3 (in FAT32 potrebbero verificarsi problemi nella copia di file con dimensionimaggioriai4gb). Il software integrato si chiama Keep. Per accedere alle impostazioni di backup, dopo aver collegato l HD esterno, è necessario cliccare sul tasto Impost. Backup dal SettingsManager. Per configurare un set di impostazioni, basta cliccare su Add directory to backup e seguire la procedura guidata, che permette di indicare la cartella di origine, quella di destinazione (scegliere l HD esterno!!) e impostare una serie di parametri aggiuntivi, tra cui la frequenza con cui ripetere automaticamente il backup, la compressione e l'inclusione dei file speciali. Lasciando invariate le impostazioni predefinite 1 1

12 bastacliccaresufinishpercreareunsetdiimpostazioni,chepotremoavviaresubitodopo. PeravviareilsetcheabbiamoappenacreatobastacliccaresuBackupnow.Ilprogrammamostra unalistadeisetdiimpostazioni,dallaqualepossiamoselezionareunoopiùset.infineclicchiamo suokperavviareilbackup. 10. ImpostazioniPrintServer(condivisionestampante) Per attivare il servizio di stampa condivisa selezionare l opzione Stampanti dal Settings Manager.

13 Perfareinmodochelealtrepostazioniall internodellaretevedanolestampanticollegateal server, è necessario che la voce Condividere le stampanti pubblicate connesse a questo sistema siaselezionata. Peraggiungereunanuovastampante,seessanonvieneautomaticamenterilevatadalsistema, cliccaresull opzionenuovastampanteeseguireleistruzioniaschermo. Per ogni stampante installata è inoltre possibile modificare vari parametri. Cliccare sul nome dellastampantedalmenuasinistraperimpostaretalivalori. E possibile personalizzare il nome della stampante, abilitare/disabilitare la stampante o la condivisione dal menù politiche, consentire o meno la stampa a tutti gli utenti dal menù Controllo accessi, e dare varie impostazioni di stampa dal menù Opzioni Lavoro. Le immagini sottostantimostranoalcuneschermatedelleopzionidisponibili. 1 3

14

15 11. Verificaprestazionisistema Per verificare lo stato del sistema, la banda occupata dal server, l occupazione della CPU, è 1 5

16 disponibile la voce Monitor di sistema dal Settings Manager. Selezionando la scheda risorse vengonoinfattimessiadisposizionedell utenteigraficidiutilizzodellacpu,dellamemoriaedella rete.selezionandoinvecelaschedafilesystem,èpossibilevederequantiequalihdsonoinstallati sulserver.nelcasoincuivengautilizzatoilserviziobackup,edèquindistatoinseritounnuovo HD, nell elenco dovranno comparire tre unità. Nel caso in cui invece tale servizio non venga utilizzanodevonoesserepresentisoltanto2unità. 12. Impostazionidata&ora Permodificarel oraeladatadelserverselezionaredataoradalsettingsmanager.

17 13. Controlloremoto Ilmenù Desktopremoto delsettingsmanagerpermettedicontrollareilserverdapostazioni Clientsenzachevenganoattaccatimouseetastieradirettamentealserver,inmododarendere SmartDataServerilpiùautomatizzatopossibile. E consigliabile mantenere attive le impostazioni di Desktop remoto. Se l utente lo desidera può modificare la password di accesso al server tramite VNC dalla finestra che compare selezionandolavoce DesktopRemoto dalsettingsmanager. 14. Servizi,GestionePortachiavi,Terminale QuestetrevocidelSettingsManagersonosoloperutentiesperti.Perlaguidaaquestetrevoci, preghiamol utentediconsultarelaguidadiubuntudisponibilesulsitowww.ubuntu.it. 1 7

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Via P. Giuria, 7 10125 Torino Italy VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Nel potrebbe caso essere fosse impossibile l errata WINDOWS configurazione accedere ad della internet XP scheda

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Connettere due PC Windows 95/98/Me Rete Pannello di Controllo Client per Reti Microsoft

Connettere due PC Windows 95/98/Me Rete Pannello di Controllo Client per Reti Microsoft Connettere due PC Una rete di computer è costituita da due o più calcolatori collegati tra loro al fine di scambiare dati e condividere risorse software e hardware. Secondo tale definizione, una rete può

Dettagli

STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE

STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE Sommario Cosa è...2 Cosa fa...3 Protezione del software:...3 Protezione delle stampe laser:...3 Modalità di attivazione chiave laser e ricarica contatori dichiarazioni da

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA CAMPUS STUDENTI Configurazione

Dettagli

Teleassistenza mediante PCHelpware

Teleassistenza mediante PCHelpware Teleassistenza mediante PCHelpware Specifiche tecniche Autore: G.Rondelli Versione: 1.3 Data: 26/8/2008 File: H:\Softech\Tools\PCH\doc\Teleassistenza PCHelpware - Specifiche tecniche 1.3.doc Modifiche

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows Configurazione accesso Proxy Risorse per sistemi Microsoft Windows (aggiornamento al 11.02.2015) Documento stampabile riassuntivo del servizio: la versione aggiornata è sempre quella pubblicata on line

Dettagli

CONFIGURAZIONE DI RETE

CONFIGURAZIONE DI RETE CONFIGURAZIONE DI RETE WINDOWS 7 : Windows 7 è predisposto per l'acquisizione automatica dell'indirizzo IP da router per la connessione Internet. Se sul tuo PC è presente una scheda di rete LAN, per navigare

Dettagli

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE Gentile utente Al fine di effettuare una demo, che ci consenta di operare in modo interattivo con Lei, è necessario verificare la presenza del software

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale )

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale ) Il presente prodotto può essere configurato con un qualunque browser web aggiornato, per esempio Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-300T Modem ADSL Prima di cominciare Prima di cominciare

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-17 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-17 "Altri metodi

Dettagli

Guida all installazione di Fiery proserver

Guida all installazione di Fiery proserver Guida all installazione di Fiery proserver Il presente documento descrive la procedura di installazione di EFI Fiery proserver ed è rivolto ai clienti che intendono installare Fiery proserver senza l assistenza

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

Internet Wireless in Biblioteca

Internet Wireless in Biblioteca Internet Wireless in Biblioteca Per poter accedere a Internet tramite il sistema WiFi in Biblioteca bisogna connettersi alla rete protetta TILANE. Parametri per la connessione alla rete Connessione alla

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA-CAMPUS-STUDENTI Configurazione

Dettagli

Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica. Prerequisiti

Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica. Prerequisiti Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica Prerequisiti Sistema operativi: Windows 2000 XP Vista Seven. Browser Internet: Internet Explorer 6 o versioni successive. Lettore

Dettagli

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey DA OGGI NON IMPORTA DOVE SEI, IL TUO PC DELL UFFICIO E SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE! Installa solo un semplice programma (nessun hardware necessario!), genera la tua chiavetta USB, e sei pronto a prendere

Dettagli

Servizio di accesso alla rete wireless della Facoltà di Ingegneria ( note utenti )

Servizio di accesso alla rete wireless della Facoltà di Ingegneria ( note utenti ) Home Note Windows Note Mac Note Linux Punti accesso Servizio di accesso alla rete wireless della Facoltà di Ingegneria ( note utenti ) E stato abilitato (ancora in via sperimentale) l accesso wireless

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 COLLEGAMENTO CABLAGGIO: Connettere le schede di rete dei pc tramite cavo UTP allo Switch/HUB CONFIGURAZIONE RETE Impostare indirizzo ip: Pannello di controllo 1 Centro Connessioni

Dettagli

Come accedere alle pubblicazioni da remoto con Windows

Come accedere alle pubblicazioni da remoto con Windows Come accedere alle pubblicazioni da remoto con Windows 1. Introduzione Molti utenti lamentano la difficoltà di accedere alle riviste scientifiche quando non si trovano in Dipartimento di Fisica, il problema

Dettagli

Manuale di configurazione di Notebook, Netbook e altri dispositivi personali che accedono all Hot Spot @ll-in e di programmi per la comunicazione

Manuale di configurazione di Notebook, Netbook e altri dispositivi personali che accedono all Hot Spot @ll-in e di programmi per la comunicazione Manuale di configurazione di Notebook, Netbook e altri dispositivi personali che accedono all Hot Spot @ll-in e di programmi per la comunicazione on-line installati sia su dispositivi personali che nelle

Dettagli

INTRODUZIONE Sistemi operativi Windows di nuova generazione Installazione di Windows XP Professional

INTRODUZIONE Sistemi operativi Windows di nuova generazione Installazione di Windows XP Professional Indice INTRODUZIONE XI Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 2 1.3 Introduzione alle principali funzioni di Windows XP

Dettagli

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi:

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi: Introduzione: VPN (virtual Private Network) è una tecnologia informatica che permette, agli utenti autorizzati, di collegare i PC personali alla rete del nostro Ateneo, tramite la connessione modem o ADSL

Dettagli

Configurare una rete con PC Window s 98

Configurare una rete con PC Window s 98 Configurare una rete con PC Window s 98 In estrema sintesi, creare una rete di computer significa: realizzare un sistema di connessione tra i PC condividere qualcosa con gli altri utenti della rete. Anche

Dettagli

Problematiche SimulAtlas e Flash Player

Problematiche SimulAtlas e Flash Player Problematiche SimulAtlas e Flash Player Requisiti di sistema SimulAtlas Per la corretta visualizzazione del SimulAtlas, assicuratevi che il vostro PC risponda ai seguenti requisiti: - Pentium III 800 MHz.

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Internet Wireless in Biblioteca

Internet Wireless in Biblioteca Sistema Bibliotecario Valle Seriana Internet Wireless in Biblioteca Per poter accedere a Internet tramite il sistema WiFi della Biblioteca connettersi alla rete protetta che si chiama hotspot_biblioteca

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Guida all'impostazione dei messaggi di avviso e delle destinazioni di scansione per le stampanti X500 Series

Guida all'impostazione dei messaggi di avviso e delle destinazioni di scansione per le stampanti X500 Series Guida all'impostazione dei messaggi di avviso e delle destinazioni di scansione per le stampanti X500 Series www.lexmark.com Luglio 2007 Lexmark, Lexmark con il simbolo del diamante sono marchi di Lexmark

Dettagli

Local Area Network. Topologia di rete

Local Area Network. Topologia di rete Introduzione In questa guida illustreremo come installare un piccola rete domestica di 2 o più computer. Inizieremo spiegando velocemente cosa è una LAN e cosa ci serve per crearla, senza addentrarci profondamente

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-029/0513 Pagina 1 di 34 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/10/2011 Stato: Esercizio Versione:

Dettagli

Windows XP Istruzioni rete wired per portatili v1.0

Windows XP Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Pagina 1 di 13 Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Istruzioni per 1 Introduzione Per seguire le istruzioni qui proposte è necessario utilizzare le utility

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Versione ridotta Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client 21 1 - Prerequisiti

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-502T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Della Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-037/0412 Pagina 1 di 36 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/01/2012 Stato: esercizio Versione:

Dettagli

Indicazioni per una corretta configurazione del browser

Indicazioni per una corretta configurazione del browser SDS Scarico informazioni di dettaglio Basi Dati Sanità Versione 1.0.0 Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione novembre 2012 SDS-ConfigurazioniBrowser_v02 Pag. 1 di 27 Uso: ESTERNO

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico

M.U.T. Modulo Unico Telematico Via Alessandria, 215 Roma tel: 06/852614 fax: 06/85261500 e-mail: info@cnce.it M.U.T. Modulo Unico Telematico http://mut.cnce.it Installazione certificato digitale su Windows Indice dei contenuti NOTE

Dettagli

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Via Piemonte n. 6-6103 Marotta di Mondolfo PU tel. 021 960825 fax 021 9609 ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Istruzioni per configurazione sql server e conversione degli archivi Versione n. 2011.09.29

Dettagli

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica.

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Tecnologie informatiche ACCESSO REMOTO CON WINDOWS Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Un esempio di tale servizio

Dettagli

Manuale d installazione C2Web Gestione studio

Manuale d installazione C2Web Gestione studio C2Web S.r.l. Manuale d installazione C2Web Gestione studio C2Web S.r.l. Sede legale V. Miani 5 27100 Pavia Ufficio St. Savonesa 9 Rivalta Scrivia Tortona (AL) Tel 0131-866748 Fax 0131-880763 e-mail info@c2web.net

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Condivisione file. Rev: 2.0.0 1910010856

Condivisione file. Rev: 2.0.0 1910010856 Condivisione file Rev: 2.0.0 1910010856 Indice dei contenuti Introduzione... 1 Configurazione... 2 Account utente... 2 Condivisione... 4 Autorizzazioni... 6 Accesso anonimo... 8 Accesso... 9 Risoluzione

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Indice dei contenuti

Indice dei contenuti Condivisione FTP Indice dei contenuti Introduzione... 1 Configurazione... 2 Account utente... 2 Condivisione... 4 Autorizzazioni... 6 Accesso... 8 Accesso dalla rete locale LAN... 8 Accesso da Internet...

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-16 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-16 "Altri metodi

Dettagli

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 ver 2.0 Log Manager Quick Start Guide 1 Connessione dell apparato 2 2 Prima configurazione 2 2.1 Impostazioni di fabbrica 2 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 2.3 Configurazione DNS e Nome Host

Dettagli

Come impostare il proxy per l accesso da remoto

Come impostare il proxy per l accesso da remoto Sono 2 i parametri da impostare: l'indirizzo del proxy: proxy.unive.it la porta: 3128 Come impostare il proxy per l accesso da remoto A seconda del browser utilizzato questi due parametri vanno inseriti

Dettagli

Networking Wireless con Windows XP

Networking Wireless con Windows XP Networking Wireless con Windows XP Creare una rete wireless AD HOC Clic destro su Risorse del computer e quindi su Proprietà Clic sulla scheda Nome computer e quindi sul pulsante Cambia Digitare il nome

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

Caro Cliente, benvenuto in Terrecablate!

Caro Cliente, benvenuto in Terrecablate! Caro Cliente, benvenuto in Terrecablate! Seguendo le semplici istruzioni che ti riportiamo di seguito, potrai effettuare con semplicità le configurazioni sul tuo computer e sugli apparati che ti abbiamo

Dettagli

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido Proteggi ciò che crei Guida all avvio rapido 1 Documento aggiornato il 10.06.2013 Tramite Dr.Web CureNet! si possono eseguire scansioni antivirali centralizzate di una rete locale senza installare il programma

Dettagli

B R E V E G U I D A ( V. 5. 3 I S I S L A B C O F F E E ) Breve guida page 1

B R E V E G U I D A ( V. 5. 3 I S I S L A B C O F F E E ) Breve guida page 1 A SIP OF COFFEE B R E V E G U I D A ( V. 5. 3 I S I S L A B C O F F E E ) Breve guida page 1 INDICE 1. Configurare la rete...3 2. Controller: connessione...7 3. Discusser: connessione...8 4. Creazione

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

DP-301U. Prima di cominciare. Contenuto del pacchetto. Print Server Fast Ethernet D-Link. DP-301U Print Server USB

DP-301U. Prima di cominciare. Contenuto del pacchetto. Print Server Fast Ethernet D-Link. DP-301U Print Server USB Il presente prodotto può essere configurato utilizzando un qualunque browser aggiornato, come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 7.0 DP-301U Print Server Fast Ethernet D-Link Prima di cominciare

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client Introduzione Le applicazioni CIA,

Dettagli

MOBS Flussi informativi sanitari regionali

MOBS Flussi informativi sanitari regionali Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione ottobre 2014 MOBS--MUT-01-V03_ConfigurazioneBrowser.docx pag. 1 di 25 Uso: ESTERNO INDICE 1 CRONOLOGIA VARIAZIONI...2 2 SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro access point per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro access point per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WG602 La seguente procedura permette di configurare il Vostro access point per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset dell access point

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

Indice. Introduzione. Capitolo 1

Indice. Introduzione. Capitolo 1 indice Xp pro.qxd 4-04-2002 19:42 Pagina V Indice Introduzione XV Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 1 Windows XP Home

Dettagli

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011 Installazione di WEBpatente 4.0 in rete Le caratteristiche tecniche di WEBpatente 4.0 offline ne consentono l'uso all'interno di una rete locale. Una sola copia del programma, installata in un PC con particolari

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Indicazioni per una corretta configurazione del browser

Indicazioni per una corretta configurazione del browser MOBS Sistema di interscambio dati MOBilità Sanitaria Versione 1.0.0 Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione dicembre 2012 MBS MUT-01-V02_ConfigurazioneBrowser Pag. 1 di 25 Uso:

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA ATENEO FULL per gli utenti

Dettagli

Manuale per l utente. Outlook Connector for MDaemon

Manuale per l utente. Outlook Connector for MDaemon Outlook Connector for MDaemon Manuale per l utente Introduzione... 2 Requisiti... 2 Installazione... 3 Scaricare il plug-in Outlook Connector... 3 Installare il plug-in Outlook Connector... 4 Configurare

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE InterNav 2.0.10 InterNav 2010 Guida all uso I diritti d autore del software Intenav sono di proprietà della Internavigare srl Versione manuale: dicembre

Dettagli

2 Configurazione lato Router

2 Configurazione lato Router (Virtual Private Network), è un collegamento a livello 3 (Network) stabilito ed effettuato tra due o più reti LAN attraverso una rete pubblica che non deve essere necessariamente Internet. La particolarità

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

Guida rapida all installazione

Guida rapida all installazione Guida rapida all installazione Wireless Network Broadband Router 140g+ WL-143 La presente guida illustra solo le situazioni più comuni. Fare riferimento al manuale utente contenuto nel CD-ROM in dotazione

Dettagli

Manuale Accesso remoto VNC V 0.2

Manuale Accesso remoto VNC V 0.2 & Manuale Accesso remoto VNC V 0.2 Agosto 2012 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software mygekko living B2229. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009 NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE Giugno 2009 INDICE Configurazioni 3 Configurazioni Windows Firewall.. 3 Configurazioni Permessi DCOM. 4 Installazione Sql Server 2005 9 Prerequisiti Software 7 Installazione

Dettagli

BREVE MANUALE DI SOPRAVVIVENZA A WINDOWS 8

BREVE MANUALE DI SOPRAVVIVENZA A WINDOWS 8 BREVE MANUALE DI SOPRAVVIVENZA A WINDOWS 8 Sui nuovi computer della sala insegnanti è stato installato Windows 8 professional, il nuovo sistema operativo di Microsoft. Questo sistema operativo appare subito

Dettagli

Caro Cliente, benvenuto in Terrecablate!

Caro Cliente, benvenuto in Terrecablate! Caro Cliente, benvenuto in Terrecablate! Seguendo le semplici istruzioni di seguito riportate, potrai effettuare, sul tuo computer e sugli apparati che ti abbiamo consegnato, le configurazioni necessarie

Dettagli

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop Installare e configurare una piccola rete locale (LAN) Usando i Protocolli TCP / IP (INTRANET) 1 Dopo aver installato la scheda di rete (seguendo le normali procedure di Aggiunta nuovo hardware), bisogna

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA)

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA) IRES PIEMONTE SANITÀ Città, giorno mese anno MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA) in attuazione della D.G.R. n. 18-7208 del 10 marzo 2014 Approvazione delle

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

OwnCloud Guida all installazione e all uso

OwnCloud Guida all installazione e all uso INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile OwnCloud Guida all installazione e all uso 1 SOMMARIO 2 Introduzione... 1 2.1 Alcune delle funzioni di OwnCloud... 2 2.2 Chi può usufruirne...

Dettagli