PROPOSTA DI LEGGE N D iniziativa dei deputati

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati"

Transcript

1 PROPOSTA DI LEGGE N D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti Art.1 (Funzine dcente) La funzine dcente, quale funzine rivlta a cntribuire all svilupp persnale e culturale delle givani generazini, è una primaria risrsa prfessinale della nazine. La Repubblica, ricnsce e valrizza il lavr dell insegnante, sia cme singl, sia nelle libere assciazini prfessinali ve pu incrementare la prpria dimensine prfessinale, ne prmuve la libertà e ne garantisce la qualità, attravers un efficace sistema di reclutament, la frmazine iniziale e cntinua, l svilupp di carriera e la retribuzine per merit, anche cn riferiment all articl 5 della legge 28 marz 2003, n.53. La Repubblica detta le nrme che definiscn l statut degli insegnanti, secnd i principi sanciti dalla Cstituzine, nel cntest dell autnmia rganizzativa e didattica delle istituzini sclastiche di cui all articl 21 della legge 15 marz 1997, n.59, e successive mdificazini, e delle nrme generali e dei livelli essenziali definiti dalla legge 28 marz 2003, n53. Art.2 (Principi e criteri dell statut degli insegnanti) 1. L statut degli insegnanti del sistema nazinale di istruzine e di frmazine è definit secnd i seguenti principi e criteri; estensine e applicazine dell statut degli insegnanti ai dcenti di tutte le istituzini sclastiche e frmative del sistema nazinale di istruzine e di frmazine; individuazine degli aspetti cmuni della funzine dcente, quale funzine rivlta priritariamente a educare i givani all autnmia e alla respnsabilità, a perseguire alti livelli frmativi e di apprendiment culturale, tecnic, scientific e prfessinale di gni alliev, nel rispett delle differenze individuali e delle single persnalità; garanzia dell autnmia della prfessine dcente e della libertà di insegnament quali strumenti di attuazine del pluralism nnché della qualità e dell efficacia della prestazine prfessinale e del servizi di istruzine e di frmazine; definizine dei diritti e dei dveri fndamentali che caratterizzan la prfessine dcente e le sue articlazini, di cui al successiv articl 2-bis; questa parte viene mdificata e spstata nell articl seguente definizine delle mdalità di assegnazine delle single funzini ai dcenti; determinazine delle mdalità in cui si esprime l autnmia e la libertà di insegnament, in particlare attravers la definizine del rapprt tra funzine dcente, cmpiti dell rgan cllegiale dei dcenti e dirigenza sclastica; valutazine e verifica delle prestazini di gni titlare della funzine dcente ai fini della prgressine ecnmica e di carriera; istituzine di un alb nazinale dei dcenti del sistema nazinale di istruzine e di frmazine, suddivis in sezini reginali; determinazine delle mdalità e degli strumenti rganizzativi e prceduali per assicurare la trasparenza delle attività rese nell esercizi della funzine dcente ai cittadini, ai genitri e agli studenti; reglamentazine delle incmpatibilità della prfessine di dcenti cn l svlgiment di altre specifiche funzini, attività e prfessini.

2 Art.2 (Articlazini della prfessine dcente) bis 1. E istituita l articlazine della prfessine dcente nei tre distinti livelli di dcente iniziale, dcente rdinari, dcente espert, che crrispndn nell rdine al 7, 8 e 9 livell degli inquadramenti del persnale dell Stat.In particlare, il dcente espert ha anche respnsabilità in relazine ad attività di frmazine iniziale e di aggirnament permanente dei dcenti, di crdinament di dipartimenti di gruppi di prgett, di valutazine interna ed esterna e di cllabrazine cl dirigente dell istituzine sclastica frmativa. La cllcazine in livelli è ricnsciment di prfessinalità maturata ed pprtunamente certificata e nn implica svrardinazine gerarchica. All intern di ciascun livell prfessinale è dispsta la prgressine ecnmica autmatica per anzianità, secnd aumenti a cadenza biennale, da quantificarsi in sede di cntrattazine cllettiva, csi cme dispst al successiv articl 7, cmma 3. Il passaggi da un livell al successiv, reglamentat secnd quant dispst nei cmmi successivi, cmprta l attribuzine della relativa differenza stipendiale iniziale tra i due livelli e il manteniment della retribuzine di anzianità fin a quel punt maturata. Nn è ammess il passaggi da un livell al successiv prima di aver maturat almen un quinquenni nel livell di appartenenza. I livelli superiri a quell iniziale sn a numer prgrammat; cn prpri prvvediment reglamentare il ministr dell Istruzine, dell Università e della ricerca, di cncert cn il ministr dell ecnmia e delle finanze, determina annualmente il cntingente massim di persnale dcente per ciascun livell prfessinale. 2. Clr i quali hann cnseguit la laurea specialistica di cui alla lettera a), cmma 1, dell articl 5 della legge 28 marz 2003, n.53, svlgn le specifiche attività di tircini previste alla lettera e) della medesima legge ai fini dell access all Alb Nazinale dei dcenti di cui all articl 2 della presente legge. Per l intera durata del tircini sn assunti dall Istituzine sclastica frmativa cn cntratt temprane di frmazine lavr, equiparat al 6 livell di inquadrament del persnale dell Stat. Il superament psitiv del perid di tircini cstituisce titl valid per l access all Alb. 3. E dispsta la valutazine peridica dell attività dcente per i livelli iniziale e rdinari da effettuarsi cn cadenza quadriennale. Le istituzini sclastiche e frmative istituiscn un appsita Cmmissine permanente di valutazine cn il cmpit di valutare l attività dei singli dcenti in rdine a: efficacia dell azine didattica e frmativa; impegn prfessinale nella prgettazine ed attuazine del pian dell fferta frmativa; cntribut frnit all attività cmplessiva dell istituzine sclastica frmativa; titli prfessinali acquisiti in servizi. La valutazine nn ha carattere sanzinatri, salv il cas di esit gravemente negativ ed adeguatamente dcumentat riferit alle lettere a) e b) del presente cmma, che cstituisce mtiv per la sspensine tempranea della prgressine ecnmica per anzianità. Le valutazini peridiche cstituiscn credit prfessinale dcumentat utilizzabile ai fini della prgressine di carriera e vengn racclte nel prt-fli persnale del dcente. La Cmmissine permanente di valutazine è presieduta da un funzinari dell Uffici Sclastic Reginale appartenente alla carriera ispettiva ed è cmpsta dal Dirigente sclastic dell Istituzine frmativa, da due dcenti del 9 livell, da due genitri nelle istituzini sclastiche del prim cicl da un genitre ed un alliev nelle istituzini sclastiche frmative del secnd cicl e da un rappresentante designat a livell reginale dell rganism tecnic rappresentativ, di cui al successiv articl 4. 4.L assunzine cn cntratt a temp indeterminat al livell di dcente iniziale avviene a seguit di prcedure cncrsuali per sli titli, ivi cmpres il titl attestante il superament psitiv del perid di tircini, indette dalle single istituzini sclastiche frmative interessate, a seguit di appsita autrizzazine rilasciata, rispettivamente, dal cmpetente Uffici Sclastic Reginale e dal cmpetente assessrat dell Amministrazine reginale. A dett cncrs pssn partecipare, a dmanda, per le rispettive classi di cncrs, i dcenti iscritti nell Alb Nazinale di cui alla lettera I), cmma 1, dell articl 2 della presente legge. Ai fini dell espletament delle prcedure cncrsuali, l istituzine sclastica frmativa cstituisce appsita Cmmissine giuridicatrice presieduta dal Dirigente respnsabile dell Istituzine e cmpsta dal Dirigente dei Servizi Generali ed Amministrativi, che funge da Segretari, e da tre dcenti del 9 livell appartenenti alla scula. E cmpit del Dirigente dell Istituzine sclastica frmativa l emissine,

3 secnd la nrmativa vigente, del decret di nmina dei vincitri del cncrs. L attività della Cmmissine giuridicatrice è sttpsta a vigilanza e cntrll da parte dell Uffici Sclastic Reginale. Avvers le decisini della Cmmissinegiuridicatrice è ammess ricrs al Pretre del Lavr territrialmente cmpetente. I cncrsi di cui al presente cmma pssn essere dispsti anche in rete tra istituzini sclastiche e istituzini frmative. 5. L avanzament dal livell iniziale a quell rdinari avviene, a dmanda da parte dell interessat, a seguit di selezine per sli titli, sul cntingente di psti autrizzati per ciascuna classe di abilitazine nell istituzine sclastica frmativa. La selezine avviene per via amministrativa attravers la cmpilazine di graduatrie d istitut degli aspiranti che tengan cnt: della valutazine sulle cmpetenze prfessinali espressa dalla Cmmissine permanente di valutazine della istituzine sclastica frmativa di titlarità; di appsita valutazine espressa del dirigente dell istituzine sclastica frmativa; dei crediti frmativi psseduti e dei titli prfessinali certificati. Respnsabile della cmpilazine delle graduatrie è il dirigente dei servizi generali ed amministrativi. Alla selezine pssn partecipare sia dcenti interni, sia dcenti prvenienti da altre istituzini sclastiche frmative. Le mdalità per la cmpilazine delle graduatrie sn definite nell statut degli insegnanti di cui al precedente articl 2. Spetta al Dirigente dell Istituzine sclastica frmativa l emissine, secnd la nrmativa vigente, del decret di avanzament di livell dei vincitri della selezine. 6. Al livell di dcente espert pssn accedere esclusivamente i dcenti che abbian almen cinque anni di permanenza nell 8 livell. L avanzament avviene, a dmanda sul cntingente di psti autrizzati per ciascuna classe di abilitazine, mediante frmazine e cncrs vlt a verificare il pssess dei requisiti culturali e prfessinali individuati sulla base di precisi criteri anche di carattere accademic, ai sensi dell articl 5, cmma 1, lettera g) della legge 28 marz 2003, n.53. Ai fini dell espletament delle prcedure cncrsuali i Dirigenti Generali degli Uffici sclastici reginali istituiscn appsite Cmmissini territriali permanenti per gni rdine e grad, ciascuna presieduta da un funzinari dell Uffici appartenente alla carriera ispettiva, e cmpsta da un dirigente amministrativ dell Uffici cn funzini di segretari e da tre dcenti del 9 livell cn almen tre anni di anzianità. 7. Cn prpri reglament da adttare a nrma dell articl 117, sest cmma, della Cstituzine e dell articl 17 della legge 23 agst 1988, n.400, sentite le Cmmissini parlamentari, il ministr dell Istruzine, dell Università e della ricerca prvvede a stabilire le mdalità di cmpsizine della cmmissine di cui ai cmmi 3, 4 e 6 del presente articl, le prcedure di valutazine, i tempi per l espletament delle funzinie le eventuali cmpetenze amministrative ad esse delegate. Dette nrme reglamentari sn definite previa intesa cn la Cnferenza permanente per i rapprti cn l Stat, le regini e le prvince autnme, di cui al decret legislativ 28 agst 1997, n Incarichi aggiuntivi rispett all insegnament per funzini cmplesse nell ambit dell istituzine sclastica e frmativa, csi cme reglamentate nell statut degli insegnanti di cui al precedente articl 2, ptrann essere cnferiti esclusivamente ai dcenti inquadrati nell 8 e nel 9 livell. Detti incarichi sarann retribuiti cn specifiche retribuzini, aggiuntive rispett all stipendi maturat, su cifre iscritte in appsit fnd. Art. (Istituzine della vicedirigenza) 2-ter 1. E istituita la qualifica di vicedirigente nelle istituzini sclastiche e frmative, cui si accede mediante cncrs per titli ed esami, da svlgere in sede reginale cn cadenza peridica. 2. Al cncrs è ammess, previa selezine per titli, il persnale dcente laureat appartenente all 8 e 9 livell. I dcenti dell 8 livell debbn aver cumulat almen cinque anni di effettiv servizi nel livell di appartenenza. I candidati debbn indicare, all att della dmanda, la prvincia e l rdine di scula per cui intendn cncrrere. 3. Il cncrs, che cnsta di una prva scritta e di una prva rale, è indett cn decret del ministr dell Istruzine, dell Università e della Ricerca, recante le dispsizini in rdine alle prcedure e le tabelle di valutazine relative alla selezine dei titli accademici e prfessinali per l ammissine. La cmmissine giuridicatrice del cncrs è cmpsta da un funzinari

4 dell Uffici sclastic reginale appartenente alla carriera ispettiva e da due dirigenti sclastici. 4. L esit del cncrs è cstituit da graduatrie di idneità permanenti di livell prvinciale per gni rdine di scula. Le nmine dei vicedirigenti sn effettuate, secnd l rdine di graduatria, per le sedi dispnibili. L iscrizine nella graduatria permanente degli idnei viene valutata adeguatamente in sede di crs-cncrs selettiv per dirigente delle istituzini sclastiche frmative. 5. Il vicedirigente svlge attività di cllabrazine diretta cl dirigente dell istituzine sclastica frmativa, secnd gli ambiti perativi da quest ultim definiti, ed è tenut al pien rispett dell indirizz rganizzativ presente nell istituzine sclastica frmativa di titlarità. Nn si fa delega per atti di gestine di natura discrezinale e per atti cnclusivi di prcedimenti amministrativi. In cas di assenza del dirigente, il vicedirigente l sstituisce a tutti gli effetti. La qualifica di vicedirigente implica svrardinazine gerarchica rispett alla dcenza per le funzini delegate e nel cas di sstituzine del dirigente. 6. Ai vicedirigenti si applican le nrme di stat giuridic vigenti per il persnale dcente, la retribuzine ecnmica dei vicedirigenti è definita in sede di cntratt cllettiv nazinale di lavr del cmpart scula, attravers l autnma cntrattazine di cui al successiv articl 7, cmma 3. Art.3 (Funzini di dirigenza e di cnsulenza) 1. La funzine di dirigente sclastic, di cui agli articli 25 e 29 del decret legislativ 30 marz 2001, n.165, è caratterizzata dalla specificità del servizi di istruzine cui il dirigente è prepst e dai legami prfessinali cn la funzine dcente. 2. La funzine ispettiva, cme definita dall'art.397 del Decret LGS. 297 del 1994,vver di cnsulenza tecnica, è caratterizzata dall ampiezza delle cnscenze e delle cmpetenze maturate nell ambit dell istituzine nnché da cmprvata capacità e autnmia di ricerca. l'rganic degli ispettri tecnici è fissat in 1500unità di cui 500 sn assegnate agli uffici dell'amministrazine Centrale, l'rganic è assicurat anche riducend gradualmente i psti di Dirigenti amministrativ e quelli previsti dal prim perid del cmma 8 dell'art.26 della legge 23 dicembre 1998 n. 448, in relazine al prcess di decentrament e di ptenziament dell'autnmia rganizzativa delle istituzini sclastiche. 3. Alle funzini indicate ai cmmi 1 e 2 si accede mediante frmazine e cncrs a cui pssn partecipare esclusivamente i dcenti dell 8 e 9 livell. Art.4 (Organismi tecnici rappresentativi) 1. Al fine di garantire l autnmia prfessinale, la respnsabilità e la partecipazine dei dcenti alle decisini sul sistema nazinale di istruzine e di frmazine sn istituiti rganismi tecnici rappresentativi della funzine dcente, articlati in un rganism unic nazinale e in rganismi reginali. 2. I membri degli rganismi di cui al cmma 1 sn determinati in numer nn superire a trenta, di cui venti eletti da tutti i dcenti iscritti all alb nazinale dei dcenti istituit ai sensi dell articl 2, cmma 1, lettera l) per gli rganismi reginali, dagli iscritti all alb della rispettiva regine; i restanti membri sn designati in pari numer dalle assciazini prfessinali dei dcenti iscritti al citat alb nazinale e dalle università e, per gli rganismi reginali, dalle università aventi sede nella regine. Tutti i membri duran in carica tre anni. 3. Le elezini dei membri di cui al cmma 2 sn disciplinate secnd criteri idnei a garantire risultati rappresentativi del pluralism tecnic e culturale dei titlari della funzine dcente. 4. Gli rganismi di cui al cmma 1 hann ampia autnmia rganizzativa e sn dtati di prpri mezzi. Art.5 (Assciazinism prfessinale) 1.L assciazinism prfessinale cstituisce libera espressine della prfessinalità dcente e pu svlgersi anche all intern delle istituzini sclastiche e frmative, che ne favriscn la presenza e l attività e ne tutelan la pssibilità di cmunicazine attravers appsiti spazi.

5 1. A livell nazinale, reginale e delle single istituzini sclastiche le assciazini prfessinali accreditate sn cnsultate e valrizzate nel merit della didattica, della frmazine iniziale e permanente. Art.6 (Funzini degli rganismi tecnici rappresentativi) 1. L rganismi tecnic rappresentativ nazinale di cui all articl 4 prvvede alla tenuta dell alb nazinale dei dcenti istituit ai sensi dell articl 2, cmma 1, lettera I); a stabilire i criteri per la frmazine iniziale, per l abilitazine e per il tircini nnché gli standard prfessinali dei dcenti. Prvvede, altresi, a redigere e a tenere aggirnat il cdice dentlgic e interviene nei casi di mancat rispett del cdice stess. 2. L rganism tecnic rappresentativ nazinale frmula prpste e pareri bbligatri in merit alla determinazine degli biettivi, dei criteri di valutazine e dei mezzi per il cnseguiment degli biettivi generali del sistema nazinale di istruzine e di frmazine, alle tecniche e alle prcedure di reclutament nnché alla relazine annuale sull stat della funzine dcente. 3. Gli rganismi tecnici rappresentativi reginali prvvedn alla tenuta delle sezini reginali dell alb dei dcenti e alla frmulazine di pareri e prpste in materie di cmpetenza dell rganism tecnic nazinale per quant riguarda l ambit di rispettiva cmpetenza. 4. Ogni rganism tecnic rappresentativ di livell reginale esprime, nel prpri sen, distinte cmmissini disciplinari per la scula dell infanzia, per la scula primaria, per la scula secndaria di prim grad, per la scula secndaria di secnd grad e l istruzine e la frmazine prfessinale. Art.7 (Cntrattazine e area autnma) 1. Al fine di garantire l autnmia della prfessine dcente e la libertà di insegnament, sn individuate le materie riservate alla cntrattazine nazinale e integrativa reginale, secnd criteri di essenzialità e di cmpatibilità cn i principi fissati dalla presente legge. A tal fine è istituita l area della funzine dcente cme articlazine autnma del cmpart scula. 2. Alle elezini della rappresentanza sindacale unitaria, di cui all articl 21 della Legge 15 marz 1997, n.59 e successive mdificazini, partecipa esclusivamente il persnale nn dcente delle istituzini sclastiche. 3. La retribuzine ecnmica dei dcenti secnd le articlazini di cui agli articli 2-bise 2-ter è disciplinata attravers autnma area di cntrattazine in sede di cntratt cllettiv nazinale di lavr del cmpart scula. Art.8 (Reglament di attuazine) 1. Cn reglament emanat entr ddici mesi dalla data di entrata in vigre della presente legge, ai sensi dell articl 17, cmma 2, della legge 23 agst 1988, n.400, su prpsta del Ministr dell Istruzine, dell Università e della Ricerca, di cncert cn il ministr per la funzine pubblica, di intesa cn la Cnferenza permanente per i rapprti tra l Stat, le regini e le prvince autnme di Trent e di Blzan e sentite le Cmmissini parlamentari cmpetenti, sn emanate le nrme di attuazine della presente legge e, in particlare, dei principi e criteri stabiliti dall articl 2 della medesima legge.

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9 AVVISO PUBBLICO riservat ai sggetti di cui all art. 1 della Legge n. 68/1999 per la selezine mediante chiamata numerica a sensi dell art. 9, cmma 5, della Legge 12 marz 1999, n. 68 di n. 3 COADIUTORI AMMINISTRATIVI

Dettagli

Accordo Stato Regioni sui percorsi di istruzione e formazione professionale

Accordo Stato Regioni sui percorsi di istruzione e formazione professionale Accrd Stat Regini sui percrsi di istruzine e frmazine prfessinale Scheda riassuntiva dei cntenuti principali dell'accrd IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO 1. Nrmativa statale: Il Cap III del D. Lgs. 226/05

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

Prot.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO. Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni. anno scolastico 2014/2015

Prot.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO. Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni. anno scolastico 2014/2015 Prt.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO Band pubblic per il reclutament di esperti esterni ann sclastic 2014/201 Oggett: Reclutament esperti esterni Prgett Cambridge - insegnament

Dettagli

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO Unine Eurpea Repubblica Italiana Regine Sicilia Istitut Cmprensiv «Santi Bivna» REGIONE SICILIANA-DISTRETTO SCOLASTICO N. 65 ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTI BIVONA» Cntrada Sccrs s. n. c. - 92013 Menfi - (AG)

Dettagli

E.mail: info@dadaconsulting.com www.dadaconsulting.com

E.mail: info@dadaconsulting.com www.dadaconsulting.com Criteri di qualificazine dei frmatri di salute e sicurezza Decret iintermiiniisteriialle 6 marz 2013 E.mail: inf@dadacnsulting.cm www.dadacnsulting.cm e VISTO il decret legislativ 9 aprile 2008, n. 81,

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut d Istruzine Superire MARCO POLO Lcalità Bscne - Via La Madneta, 3-23823 COLICO Tel. 0341/940413 - FAX 0341/940448 - Cdice Fiscale: 92038240138

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ORSA MAGGIORE 00144 Rma Via dell Orsa Maggire, 112 Municipi IX Sede Amministrativa

Dettagli

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut Cmprensiv Scanzrsciate Scula Primaria e Secndaria di 1 grad Scanzrsciate - Pedreng Via degli Orti, n. 37-24020 Scanzrsciate tel. 035/661230-Fax

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 0434520104 0434520089

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 0434520104 0434520089 Prt. n. 993 /C17 Prdenne, 18.02.2014 All Alb dell Istitut Al sit Web di Istitut Ai Dirigenti Sclastici delle scule di gni rdine e grad della Prvincia di Prdenne Oggett: Band per titli per l individuazine

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI Giunta Reginale DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO ATTUAZIONE DELLE RIFORME E CONTROLLI Piazza Città di Lmbardia n.1 20124 Milan www.regine.lmbardia.it frmazine@pec.regine.lmbardia.it Tel

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Istitut Cmprensiv Statale TIVOLI II TIVOLI CENTRO Via dei Pini 19 00019 TIVOLI (Rma) Tel.0774/312203-fax 0774/336792-e-mail:icbaccelli@tiscali.it www.istitutbaccellitivli.it C.F. 86003970588 Cd.Mecc. RMIC89300V

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc.

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc. DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiell n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distrett Sclastic n. 12 Cd. Fisc. 93082920617 e- mail: ceee100002@ istruzine. it/ 81100 C A S E R T A Stazine appaltante:

Dettagli

VALORE P.A. 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE SCHEDA SINTETICA DEL CORSO

VALORE P.A. 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE SCHEDA SINTETICA DEL CORSO Dipartiment di Scienze Plitiche VALORE P.A. 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE SCHEDA SINTETICA DEL CORSO 1)TEMA DEL CORSO LA NUOVA DISCIPLINA DEL LAVORO PUBBLICO

Dettagli

OGGETTO: Avviso bando di gara ad invito per l Assistenza Specialistica.

OGGETTO: Avviso bando di gara ad invito per l Assistenza Specialistica. SITO WEB OGGETTO: Avvis band di gara ad invit per l Assistenza Specialistica. Si cmunica che in data 22/10/2014 è stat indett un band ad invit cn prcedura ristretta per l affidament della Assistenza Specialistica

Dettagli

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA COPERNICO VIA COPERNICO 1 00040 POMEZIA (ROMA) TEL. 06 121127550 FAX 0667666356 CODICE

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI Mascalucia, 17/11/2014 Prt. n.4174/d1 A tutti gli interessati di madrelingua inglese e tedesc All Alb/al Sit Web Oggett: Avvis di reclutament di persnale madrelingua inglese e tedesca per l svlgiment di

Dettagli

"La figura professionale dell'assistente familiare"

La figura professionale dell'assistente familiare "La figura prfessinale dell'assistente familiare" Art. 1 - Figura prfessinale e prfil. 1. È individuata la figura prfessinale dell assistente familiare. 2. L assistente familiare è l peratre che, a seguit

Dettagli

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA STRUTTURA GENERALE DEI CORSI DI LAUREA E SISTEMA DEI "CREDITI" In base alla rifrma universitaria (D.M. 3.11.99 n. 509) l impegn dell studente (frequenza dei crsi e studi individuale)

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 07020 AGGIUS Tel. 079 620310 Fax 079 620851 Mail: ssic81500p@istruzione.it P.E.C. ssic82200t@pec.istruzione.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 07020 AGGIUS Tel. 079 620310 Fax 079 620851 Mail: ssic81500p@istruzione.it P.E.C. ssic82200t@pec.istruzione. Prt. n Aggius, 07/01/2014 Oggett: CIG: ZF00D3A3B3 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ai sensi del D.L.v n. 81/2008 mdificat e integrat

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

A. Relazione illustrativa

A. Relazione illustrativa Cntrattintegrativecnmicperl utilizzazinedelfnddelpersnalenn dirigenzialeann2012sttscrittil24settembre2012.relazineillustrativae tecnicfinanziaria(articl 40, cmma 3 sexies, Decret Legislativ n.165/2001;

Dettagli

Chiede di essere incluso nella graduatoria

Chiede di essere incluso nella graduatoria DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA PER ALTRE PROFESSIONALITA (BIOLOGI, CHIMICI E PSICOLOGI) art. 21 dell'accrd Cllettiv Nazinale per la disciplina dei rapprti cn i Medici Specialisti ambulatriali

Dettagli

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. Tirabschi Passaggi Rdari, 1 24030 Paladina (Bg) - 035 637559 035 633900 www.icpaladina.it www.icpaladina.gv.it Cd.

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012 Mdell EM-SUB: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare subrdinat ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della direttiva 2009/52/CE vlta

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI DOCENTI ESTERNI/INTERNI DI MADRELINGUA INGLESE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI DOCENTI ESTERNI/INTERNI DI MADRELINGUA INGLESE Piazza Risrgiment, 4 82100 BENEVENTO Tel. 0824-359940 Email: bnpc02000n@istruzine.it-sit:www.giannnebn.gv.it Prt. n. 3843 / A3 Benevent, 29.09.2015 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI DOCENTI ESTERNI/INTERNI

Dettagli

Prot.n. 6363 / 17-17 Jesolo, 12/10/2012 AVVISO PUBBLICO

Prot.n. 6363 / 17-17 Jesolo, 12/10/2012 AVVISO PUBBLICO Istitut Cmprensiv Statale Ital Calvin Jesl (VE) Piazza Mattetti, 12 - Cd. Mecc. VEIC81500D Cd. Fisc. 93020690272 0421-951186 - 0421-952901 VEIC81500D@istruzine.it - www.istitutcmprensivcalvin.it Prt.n.

Dettagli

e-mail : tssd01000l@istruzione.it tssd01000l@pec.istruzione.it BANDO

e-mail : tssd01000l@istruzione.it tssd01000l@pec.istruzione.it BANDO LICEO ARTISTICO Enric e Umbert NORDIO Distrett sclastic n. XVII - 34143 TRIESTE Via Calvla, 2 - Tel. (040) 30.06.60 - Fax (040) 3798960 - Cd. fisc. 80019860321 Prt.n. 4782/C14a www.isanrdi.gv.it e-mail

Dettagli

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE AMBITO TERRITORIALE: MILANO CENTRO-SUD ZONE 1-4-5 ACCORDO DI RETE RETE TERRITORIALE PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNI SCOLASTICI 2012/2013 2013/2014 2014/2015 AMBITO TERRITORIALE:

Dettagli

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DE AMICIS P.zza Di Vagn, 18 70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) Tel. 080-761314 Fax 080 3051357 www.deamicis.gv.it. e-mail BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue Prt. n. 3096 Bari, 31 lugli 2014 Oggett: Integrazine cn rettifica e prrga dei termini del Band per la selezine di ESPERTI e TUTOR finalizzat a istituire un ALBO per l attuazine delle azini di FORMAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RICERCA, LA SELEZIONE E LA GESTIONE DEL PERSONALE

REGOLAMENTO PER LA RICERCA, LA SELEZIONE E LA GESTIONE DEL PERSONALE REGOLAMENTO PER LA RICERCA, LA SELEZIONE E LA GESTIONE DEL PERSONALE Premess che: La Scietà Jb Camere s.r.l. ha cme ggett sciale l attività di Agenzia per il Lavr e più specificatamente: - la smministrazine

Dettagli

Progetto di Istituto LEGALITA

Progetto di Istituto LEGALITA Prgett di Istitut LEGALITA Il seguente prgett investe tutti e tre gli rdini sclastici (infanzia, primaria e secndaria di I grad),in quant l Istitut, pne al centr del Pian dell Offerta Frmativa l educazine

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Sssan, 30/10/2015 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DLGS. 165/2001 RISERVATO AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AI SENSI DELL

Dettagli

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 Il Cmmissari Unic delegat del Gvern per Exp Milan 2015 Milan, 15 maggi 2015 Prt. N. 74/U/2015 Ordinanza n. 2 del 15 maggi 2015 Oggett: Organizzazini di vlntariat di prtezine civile nelle attività cnnesse

Dettagli

Istruzioni di compilazione

Istruzioni di compilazione Mdul EM-DOM: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare dmestic di assistenza alle persne ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della

Dettagli

BANDO Alternanza Scuola-Lavoro ESPERTI ESTERNI/INTERNI

BANDO Alternanza Scuola-Lavoro ESPERTI ESTERNI/INTERNI I.I.S.S. MEDITERRANEO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PULSANO-MARUGGIO VIA CHIESA, 49 74026 PULSANO (TA) Tel/Fax. 099-337341-099337241Tel./Fax 099/676687 (Maruggi) e-mailtais032004@istruzine.it

Dettagli

Prot. n 526 B/17 Acquaviva, 02.02.2015

Prot. n 526 B/17 Acquaviva, 02.02.2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DE AMICIS P.zza Di Vagn, 18 70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) Tel. 080-761314 Fax 080 3051357 www.deamicis.gv.it. e-mail BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA

PROVINCIA DI BOLOGNA 1 I.P. 3213/2009 Tit./Fasc./Ann 14.1.2.0.0.0/5/2009 PROVINCIA DI BOLOGNA Prt. n 245512/2009 del 03/07/2009 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA N. 17/2009

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 1 marzo 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Martedì, 1 marzo 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 1 marzo 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Martedì, 1 marzo 2011 Supplement rdinari alla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 1 marz 2011 - Serie generale Spediz. abb. pst. 45% - art. - 1, art. cmma 2, cmma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale - Filiale

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l.

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l. Dmanda di iscrizine all elenc dei Mediatri dell Organism ACCORDIAMOCI S.r.l. ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rndne, 1 40122 Blgna Tel. 051.0871308 Fax 051.0870374 E mail: inf@accrdiamci.cm Dati Mediatre Il

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 OGGETTO: PROVVEDIMENTI IN MERITO ALLA DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Dettagli

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167)

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Test unic dell apprendistat (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Cntratti cllettivi nazinali del lavr (CCNL) Accrd del 23 aprile 2012 tra Regine del Venet e Parti Sciali per la frmazine degli apprendisti

Dettagli

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Cnvenzine tra la Prvincia di Campbass e il Cmune di per l adesine alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Oggi, nella sede della Prvincia di Campbass, si sn cstituiti i Sigg.,

Dettagli

IL MODELLO DI RIFERIMENTO

IL MODELLO DI RIFERIMENTO allegat 1 Alternanza Scula Lavr Il Prgett Rete telematica delle Imprese Frmative Simulate-IFSper la diffusine dell innvazine metdlgica ed rganizzativa IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sit Web: www.ifsitalia.net

Dettagli

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI TREVISO STUDENTI STRANIERI : INSERIMENTO NELLE SCUOLE ITALIANE IN ETA DI OBBLIGO SCOLASTICO ISCRITTI ALLA CLASSE CORRISP.te ALL ETA ANAGRAFICA salv che il C.D. deliberi diversamente

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Titolo I Definizioni. ART. 1 (Campo di applicazione e definizione dei soggetti)

Titolo I Definizioni. ART. 1 (Campo di applicazione e definizione dei soggetti) Reglament per la sicurezza e la salute dei lavratri sul lug di lavr della Scula Nrmale Superire emanat cn D.D. n.168 del 29 marz 2006 e affiss all Alb Ufficiale in data 29 marz 2006 Titl I Definizini ART.

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MONCALIERI E LE SCUOLE DELL INFANZIA

CITTÀ DI MONCALIERI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MONCALIERI E LE SCUOLE DELL INFANZIA CITTÀ DI MONCALIERI REGISTRO SCRITTURE PRIVATE N. 6 1 8 8 CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MONCALIERI E LE SCUOLE DELL INFANZIA PARITARIE, GESTITE DA SOGGETTI GIURIDICI SENZA FINI DI LUCRO, ADERENTI FISM TRIENNIO

Dettagli

Diritto di scelta, obbligo scolastico e frequenza Partecipazione, efficienza, trasparenza Libertà di insegnamento e aggiornamento del personale

Diritto di scelta, obbligo scolastico e frequenza Partecipazione, efficienza, trasparenza Libertà di insegnamento e aggiornamento del personale Scula Infanzia Cassin Via Arn 0776 270016 Scula Primaria G.D Annunzi Via Pascli 46 0776 21194 Scula Secndaria di I grad G. Di Biasi Via Bellini 1 077621730 CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi cstituisce

Dettagli

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014 Decret Ministeriale 24 aprile 2013 n. 334 Mdalità e cntenuti delle prve di ammissine ai crsi di laurea ad access prgrammat a livell nazinale a.a. 2013/2014 VISTA la legge 14 lugli 2008, n. 121 "Cnversine

Dettagli

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014 Decret Ministeriale 24 aprile 2013 n. 334 Mdalità e cntenuti delle prve di ammissine ai crsi di laurea ad access prgrammat a livell nazinale a.a. 2013/2014 VISTA la legge 14 lugli 2008, n. 121 "Cnversine

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012 DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012 Determina a cntrarre cn Atahtels Executive l affidament dirett per l affitt e l utilizz dei servizi necessari alla realizzazine

Dettagli

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N.

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. Pag. 1 / 7 cmune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.cmune.trieste.it partita iva 00210240321 SERVIZIO PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. 3927

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prt.n. 5441/C14 Milan. 28/11/2015 A TUTTE LE SCUOLE DI MILANO E PROVINCIA AL SITO DELL ISTITUTO Oggett: Band di gara per l attribuzine incaric di dcente madrelingua in rari curriclare ann sclastic 2015/16

Dettagli

Promoform Ente di Formazione Professionale

Promoform Ente di Formazione Professionale E DELLE POLITICHE Prmfrm Ente di Frmazine Prfessinale CORSO DI QUALIFICA PER TECNICO DELLA PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI CONGRESSUALI, FIERE, CONVEGNI Denminazine crs N. re N. allievi

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Minister dell'istruzine, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO MOZZECANE VIA DANTE ALIGHIERI 39 37060 MOZZECANE (VR) Cdice

Dettagli

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo.

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo. Cdice di autdisciplina e reglamentazine per l adesine al Prgett Qualità dei servizi turistici della Prvincia di Palerm Agriturism Premess Che l A.A.P.I.T di Palerm in cllabrazine cn l Università di Palerm,

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14 REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO Vecchi Ordinament A.A. 2013/14 Le ATTIVITÀ DEL TIROCINIO sn suddivise in: - TIROCINIO INDIRETTO: re di preparazine al tircini dirett e di supervisine dell

Dettagli

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per Laurea triennale in: Ingegneria Gestinale Ingegneria Infrmatica e dell'infrmazine Vademecum per Tircini Prva Finale Piani di studi e crediti Erasmus Trasferimenti Tircini Quand. E' cnsigliabile che la

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

Prot. n. 3219 / CTP Imperia, 02/10/2013 BANDO PER LA RICERCA DI ESPERTI ESTERNI. Il Dirigente Scolastico

Prot. n. 3219 / CTP Imperia, 02/10/2013 BANDO PER LA RICERCA DI ESPERTI ESTERNI. Il Dirigente Scolastico CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L ISTRUZIONE E LA FORMAZIONE IN ETA ADULTA Viale Rimembranze, 31 18100 IMPERIA Tel. e Fax 0183/ 60876 - e-mail imic80900@istruzine.it Prt. n. 3219 / CTP Imperia, 02/10/2013

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

VISTO l art. 25 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165 commi 1.2.3;

VISTO l art. 25 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165 commi 1.2.3; I.C. VIA PALMIERI TOIC88300Q -TOIC88300Q@istruzine.it Via Palmieri 58 10138 TORINO Tel. n. 011/4476070 - fax n. 011/4476164 Prt. N. 4320 A1b Trin, 10/09/2015 Agli Insegnanti del COLLEGIO DOCENTI p.c. al

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE COMUNE DI CISLIANO Prvincia di Milan LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE PREMESSA La crisi che sta investend il mnd del lavr determina l aument della fascia

Dettagli

Corso E.G.E. Finalità del corso. Destinatari. Location e Svolgimento. Esperto in Gestione dell Energia Settore Civile e Industriale.

Corso E.G.E. Finalità del corso. Destinatari. Location e Svolgimento. Esperto in Gestione dell Energia Settore Civile e Industriale. Cn la cllabrazine di: Crs 001-2016-1 Crs E.G.E. Espert in Gestine dell Energia Settre Civile e Industriale secnd la nrma UNI CEI 11339:2009 Durata: 35 re Crs Patrcinat da:sacert Organizzat da: Ordine degli

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELL' INSUBRIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELL' INSUBRIA SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO a.a. 2014/2015 MASTER IN GENERAL MANAGEMENT IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO E IL DIRETTORE DEL CORSO - VISTA la Legge n. 240/2010 ed in

Dettagli

Prot. n. 10985/U Prot. n. 59168/DB1507 Torino, 30 ottobre 2009 Circ. Reg. nr. 326

Prot. n. 10985/U Prot. n. 59168/DB1507 Torino, 30 ottobre 2009 Circ. Reg. nr. 326 Minister dell Istruzine dell Università e Uffici Sclastic Reginale per il Piemnte Direzine Generale Assessrat all Istruzine e Frmazine Prfessinale Prt. n. 10985/U Prt. n. 59168/DB1507 Trin, 30 ttbre 2009

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli

Prot. n. 3927/II9 Piove di Sacco 17/11/2015 AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO DI PSICOLOGIA SCOLASTICA

Prot. n. 3927/II9 Piove di Sacco 17/11/2015 AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO DI PSICOLOGIA SCOLASTICA Prt. n. 3927/II9 Pive di Sacc 17/11/2015 AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO DI PSICOLOGIA SCOLASTICA VISTO il prgett di Psiclgia Sclastica del centr territriale della

Dettagli

Giovanni Bocco Responsabile dell Area Bilancio e Programmazione

Giovanni Bocco Responsabile dell Area Bilancio e Programmazione CURRICULUM VITAE Givanni Bcc Respnsabile dell Area Bilanci e Prgrammazine TITOLI DI STUDIO Laurea in Scienze Ecnmiche e Bancarie cnseguita nel 1996, c/ l Università degli Studi di Lecce, cn una tesi in

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIV A INTERNA, APERTA AI DIPENDENTI DI RUOLO DELL'ASI

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIV A INTERNA, APERTA AI DIPENDENTI DI RUOLO DELL'ASI ~I).. I ag~tl' spazioe I IOIlO APERTA AI DIPENDENTI DI....... _.............. _............ 1...... ASI -Agenzia Spaziale Italiana ADO-ASI 1- AGENZIA_SP AZIACE_IT ALIANA REGISTRO UFFICIALE Prt. n. 0000416.

Dettagli

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI 1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI 2. PRESENTAZIONE 3. SERVIZI FORNITI E AREE DI INTERVENTO 4. I PRINCIPI FONDAMENTALI 5. TUTELA E VERIFICA 6. DATI DELLA SEDE 1. CHE COS È LA CARTA DEI

Dettagli

COMUNE DI TRIUGGIO Provincia di Monza e Brianza

COMUNE DI TRIUGGIO Provincia di Monza e Brianza COMUNE DI TRIUGGIO Prvincia di Mnza e Brianza CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI, ESAMI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI UN POSTO A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PART TIME (28 ORE) DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO

Dettagli

Interventi per l'università

Interventi per l'università http://www.camera.it/leg17/465?tema=interventi_per_luniversit Interventi per l'università Dp alcuni primi interventi dispsti cn il D.L. 69/2013 (L. 98/2013) e il D.L. 76/2013 (L. 99/2013), altri interventi

Dettagli

Prot. n. 3287/ CTP Imperia, 22/09/2014 BANDO PER LA RICERCA DI ESPERTI ESTERNI. Il Dirigente Scolastico

Prot. n. 3287/ CTP Imperia, 22/09/2014 BANDO PER LA RICERCA DI ESPERTI ESTERNI. Il Dirigente Scolastico CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L ISTRUZIONE E LA FORMAZIONE IN ETA ADULTA Viale Rimembranze, 31 18100 IMPERIA Tel. e Fax 0183/ 60876 - e-mail imic80900@istruzine.it Prt. n. 3287/ CTP Imperia, 22/09/2014

Dettagli

Corso per massaggiatore Capo bagnino degli istituti idroterapici

Corso per massaggiatore Capo bagnino degli istituti idroterapici Crs per massaggiatre Cap bagnin degli istituti idrterapici Lcandina Diventa anche tu un peratre del benessere cn il crs per massaggiatre e cap bagnin degli istituti idrterapici Una figura prfessinale che

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA Apprvat cn Deliberazine C.C. nr. 48 del 28/11/2013 Smmari Art. 1 Oggett... 3 Art. 2 Stat giuridic dei vlntari...

Dettagli

Istituto Comprensivo Giovanni XXIII San Michele Salentino (BR)

Istituto Comprensivo Giovanni XXIII San Michele Salentino (BR) Istitut Cmprensiv Givanni XXIII mail: BRIC8000T@ISTRUZIONE.IT icg23@pec.it (indirizz mail psta certificata) Minister della Pubblica Istruzine Dipartiment per l istruzine Direzine Generale per gli affari

Dettagli

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro Sistema di Gestine della Salute e della Sicurezza sul Lavr versine 1.0 - settembre 2009 1 REVISIONE Prima stesura Versine 1.0 DATA REVISIONE REDAZIONE APPROVAZIONE DATA APPROVAZIONE Revisine 1 2 PREMESSA

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Ecnmic Finanziari Servizi Persnale- Servizi Sclastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 OGGETTO: Riscssine cattiva entrate cmunali.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nme Indirizz Alessandr Tredici V.le Prim Maggi, 29-50031 Barberin di Mugell Telefn 055/8416595 Fax 055/8416861

Dettagli

INDICE. Ai candidati sono richieste le seguenti capacità, conoscenze e competenze tecnico scientifiche:

INDICE. Ai candidati sono richieste le seguenti capacità, conoscenze e competenze tecnico scientifiche: AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUA ZIONE DI UNA RISORSA PER LO SV OLGIMENTO DELL ATTIVITÀ DI SVILUPPO INFORMA TICO E MULTIMEDIALE DI UN APP FINALIZZATA ALLA PROMOZIONE E GESTIONE SMART DELLA

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

Sistema di Gestione Ambientale

Sistema di Gestione Ambientale P.G. N. 107289/06 ambientale Pag. 1/5 Indice 1 Scp e camp di applicazine...2 2 Riferimenti...2 3 Definizini...2 4 Mdalità perative...2 4.1 Rilevazine dei fabbisgni frmativi...2 4.2 Redazine del Pian di

Dettagli

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO di N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO NEL PROFILO DI EDUCATORE-EDUCATRICE NIDO D INFANZIA e N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO

Dettagli