DOMANDE PAR OPERAZIONS RELATIVIS AI VEICUI A MOTÔR E LÔR RIMORCHIS (GJAVÂTS I CICLOMOTÔRS)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOMANDE PAR OPERAZIONS RELATIVIS AI VEICUI A MOTÔR E LÔR RIMORCHIS (GJAVÂTS I CICLOMOTÔRS)"

Transcript

1 COMPILARE IL MODULO IN TUTTE LE SUE PARTI USANDO UNA PENNA A SFERA (CALCARE BENE) COMPILÂ IL MODUL IN DUTIS LIS PARTS DOPRANT UNE PENE A SFERE (CJALCJÂ BEN) NOTE - NOTIS 1) Esplicitare a che titolo si richiede l operazione - Motivâ a ce titul che si domande la operazion. 2) Indicare il numero del codice dell impresa di consulenza assegnato dal Servizio di Motorizzazione della Provincia di Gorizia completo di quattro cifre. Indicâ il numar dal codiç de imprese di consulence assegnât dal Servizi di Motorizazion de Provincie di Gurize complet di cuatri cifris. 3) 4) Riportare correttamente l operazione richiesta - vedi tabella riassuntiva delle operazioni. Ripuartâ in maniere corete la operazion domandade - viôt la tabele riassuntive des operazions. 5) Scrivere per intero il cognome ed il nome. Qualora trattasi di SPA, SRL, SNC oppure Ministeri, Regioni, Province o Comuni, queste denominazioni non devono mai essere indicate lungo la riga del cognome e nome. Scrivi cognon e non complets. Se si trate di SPA, SRL, SNC o Ministeris, Regjons, Provinciis o Comuns, chestis denominazions no àn di jessi mai indicadis te rie dal non e dal cognon. 6) Nelle tre caselle del codice denominazione riportare, quando ricorre, la sigla corrispondente desunta dalla Tabella denominazioni. I campi 7), 8), 9) e 10) vanno riempiti solo nei casi di persone fisiche (codice denominazione in bianco o LOC - USU - RSD). Per tutte le altre denominazioni elencate in tabella detti campi non devono essere riempiti. Tes trê caselis dal codiç di denominazion, ripuartâ, cuant che al covente, la sigle che e corispuint, gjavade de Gridele des denominazions. I cjamps 7), 8), 9) e 10) a van jemplâts dome tai câs di personis fisichis (il codiç di denominazion in blanc o LOC - USU - RDS). Par dutis chês altris denominazions elencadis te tabele chescj cjamps no àn di jessi jemplâts. 7) Scrivere la data in cifre nell ordine: giorno, mese, anno; per i giorni ed i mesi di una sola cifra, completare con uno zero a sinistra. Non usare mai i numeri romani. Scrivi la date in cifris cun chest ordin: zornade, mês, an; pes zornadis e pai mês cuntune cifre sole, completâ cuntun zero te casele a çampe. No doprâ mai i numars romans. 8) Per i nati in Italia lasciare in bianco. Per i nati all estero scrivere la sigla dello stato estero da rilevare dal volume sigle stati esteri. Par cui che al è nassût in Italie, lassâ in blanc. Par cui che al è nassût tal forest, scrivi la sigle dal stât forest di rilevâ dal volum siglis dai stâts forescj. 9) Scrivere la sigla automobilistica della Provincia di nascita. Per la Provincia di Roma scrivere RM - Scrivi la sigle automobilistiche de Provincie di nassite. Pe Provincie di Rome scrivi RM. 10) Scrivere per intero il Comune di nascita - Scrivi il Comun di nassite complet. 11) Scrivere il numero della patente di guida - Scrivi il numar de patente di vuide. 12) Scrivere per intero il Comune di residenza alla data della domanda; l eventuale frazione va sempre posta nel campo 14). Per società, enti, ecc. scrivere il Comune della sede nominata nel documento. Scrivi par intîr il Comun di residence ae date de domande; la eventuâl frazion e va metude simpri tal cjamp 14). Pes societâts, ents, e v.i. scrivi il Comun de sede nomenade tal document. 13) Scrivere sempre la sigla automobilistica della Provincia di residenza; per la Provincia di Roma scrivere RM. Scrivi simpri la sigle automobilistiche de Provincie di residence; pe Provincie di Rome scrivi RM. 14) Scrivere l indirizzo alla data della domanda anteponendo il numero civico e escludendo le barre o le interpunzioni. Scrivi la direzion ae date de domande metint denant il numar civic e gjavant lis sbaris e lis interpunzions. 15) Lasciare in bianco se il proprietario è solo quello indicato sul modello. Va annotato 1, 2, 3, ecc. a seconda di quanti nominativi sono annotati sul modello 16 (modello aggiuntivo per i soli proprietari). Lassâ in blanc se il proprietari al è dome chel indicât sul model. Al va segnalât 1, 2, 3 e v.i. daûr di trops nominatîfs che a son notâts intal model 16 (model zontât dome pai proprietaris). 16) Riservata all Ufficio - Risiervade al Ufici. 17) Barrare se trattasi di uso proprio - Tressâ se si trate di ûs propri. 18) Barrare se trattasi di uso terzi - specificare secondo quanto previsto al comma 5 dell art. 82 del Codice della Strada. Tressâ se si trate di ûs di tierçs - specificâ daûr dal come 5 dal art. 82 dal Codiç de Strade. 19) Riportare una delle classificazioni previste dagli artt del Codice della Strada. Ripuartâ une des classificazions previodudis dai articui dal Codiç de Strade. 20) 21) I dati riportati su questi campi sono identificativi del veicolo per il foglio di via, carta provvisoria di circolazione o estratto della carta di circolazione. I dâts ripuartâts su chescj cjamps a identifichin il veicul pal sfuei di vie, pe cjarte provisorie di circolazion o pal estrat de cjarte di circolazion. 22) Lasciare in bianco per i veicoli di prima immatricolazione. Indicare negli altri casi solo se inequivocabilmente rilevabile dalla documentazione presentata. Lassâ in blanc pai veicui che a vegnin matricolâts pe prime volte. Ta chei altris câs, indicâ dome se si rileve in maniere inecuivocabile de documentazion presentade. 23) Indicare, se ricorre, la categoria della macchina agricola secondo la tabella riprodotta, solo se diversa da quella di omologazione. Indicâ, se al covente, la categorie de machine agricule daûr de tabele, dome se diferente di chê di omologazion. 23a) Il codice uso è riservato all Ufficio - Il codiç di ûs al è risiervât al Ufici. 24) Da riportare, se presente, il codice veicolo inserito nella Dichiarazione di conformità - Di ripuartâ, se presint, il codiç dal veicul inserît te Declarazion di conformitât. 25) Indicare la targa precedente solo nel caso di rinnovo dell immatricolazione o nazionalizzazione. Indicâ la targhe precedente dome tal câs di rinovament de imatricolazion o nazionalizazion. 26) Indicare o lasciare in bianco per le Province italiane, per gli stati esteri indicare E - Indicâ o lassâ in blanc pes Provinciis talianis, pai stâts forescj indicâ E. 27) Scrivere la sigla dello stato rilevata dal volume sigle stati esteri - Scrivi la sigle dal stât rilevade dal volum siglis dai stâts forescj. 28) Scrivere i primi quattro caratteri iniziali del cognome del precedente proprietario del veicolo cui si riferisce la targa indicata nel campo 25. Nel caso di invarianza del proprietario ripetere i caratteri iniziali del campo 5). Scrivi i prins cuatri caratars dal cognon dal proprietari precedent dal veicul che si riferìs ae targhe indicade tal cjamp 25). Tal câs che il proprietari nol sedi variât, ripeti i caratars iniziâi dal cjamp 5). 29) Scrivere F per codice fiscale e V per partita IVA - Scrivi F par codiç fiscâl e V par partide IVA. 30) Scrivere il numero di codice fiscale o di partita IVA - Scrivi il numar di codiç fiscâl o di partide IVA. 31) Indicare la denominazione dell azienda omettendo al completo le dizioni previste dai codici indicati nel campo seguente. Indicâ la denominazion de aziende lassant fûr dal dut lis dizions previodudis dai codiçs indicâts tal cjamp che al ven dopo. 32) Indicare uno dei seguenti codici: AA - azienda agricola; IM - impresa per lavorazioni meccaniche agrarie; IL - impresa per locazione macchine agricole; (es.: azienda agricola La Stella : scrivere nel campo 31) soltanto le parole La Stella ed il codice AA nel campo 32). Quando trattasi di IM o IL le denominazioni devono essere indicate nei campi da 5) a 15). Indicâ un di chescj codiçs: AA - aziende agricule; IM - imprese par lavorazions mecanichis agrariis; IL - imprese par locazions di machinis agriculis; (es.: aziende agricule La Stella : scrivi tal cjamp 31) dome lis peraulis La Stella e il codiç AA tal cjamp 33). Cuant che si trate di IM o IL, lis denominazions a àn di jessi indicadis tai cjamps 5) e 15). 33) Scrivere per intero il Comune in cui si trova la sede dell azienda; l eventuale frazione va sempre posta nel campo 35). Scrivi il Comun complet dulà che si cjate la sede de aziende; la eventuâl frazion e va simpri metude tal cjamp 35). 34) Scrivere sempre la sigla automobilistica della Provincia di appartenenza del Comune sede dell azienda; per la Provincia di Roma scrivere RM. Scrivi simpri la sigle automobilistiche de Provincie dal Comun dulà che e je la sede de aziende; pe Provincie di Rome scrivi RM. 35) Scrivere l indirizzo anteponendo il numero civico ed escludendo le barre e le interpunzioni. Scrivi la direzion metint denant il numar civic e escludint lis sbaris e lis interpunzions. 36) Scrivere U solo se trattasi di dichiarazione rilasciata dall UMA anteriormente al Scrivi U dome se si trate di declarazion dade fûr dal UMA prime dai 31 di Març dal ) Scrivere il numero della dichiarazione se esiste, altrimenti lasciare in bianco - Scrivi il numar de declarazion se e esist, in câs contrari lassâ vueit il cjamp. 38) Scrivere la data in cifre nell ordine: giorno, mese, anno. Per i giorni ed i mesi di una sola cifra completare con uno zero a sinistra. Non usare i numeri romani. Scrivi la date cu lis cifris in chest ordin: zornade, mês, an. Pes zornadis e pai mês che a àn une sole cifre, completâ cuntun zero te casele a çampe. No doprâ numars romans. 39) Barrare il caso che ricorre - Tressâ tal câs che al coventi.

2 MOD. TT 2119/GO - ITA / FRIU MOD. TT 2119/GO - ITA / FUR Servizio di Motorizzazione Via Trieste n Gorizia tel fax Cod. Fisc. e P. IVA Servizi di Motorizazion Vie Trieste n Gurize tel fax Cod. Fisc. e P. IVA DOMANDA PER OPERAZIONI RELATIVE AI VEICOLI A MOTORE E LORO RIMORCHI (ESCLUSI I CICLOMOTORI) DOMANDE PAR OPERAZIONS RELATIVIS AI VEICUI A MOTÔR E LÔR RIMORCHIS (GJAVÂTS I CICLOMOTÔRS)

3 TABELLA RIASSUNTIVA DELLE OPERAZIONI - TABELE RIASSUNTIVE DES OPERAZIONS I A I B I R I M I G I V I x I Y I E I D I Z T E T R T S T A T D D A * IMMATRICOLAZIONE AUTOVEICOLI CON TARGA TIPO A (DIMENSIONI mm 520 x 110) IMATRICOLAZION AUTOVEICUI CUN TARGHE GJENAR A (DIMENSIONS mm 520 x 110) * IMMATRICOLAZIONE AUTOVEICOLI CON TARGA TIPO B (DIMENSIONI mm 297 x 214) IMATRICOLAZION AUTOVEICUI CUN TARGHE GJENAR B (DIMENSIONS mm 297 x 214) * IMMATRICOLAZIONE RIMORCHI DI AUTOVEICOLI IMATRICOLAZION RIMORCHIS DI AUTOVEICUI * IMMATRICOLAZIONE MOTOVEICOLI IMATRICOLAZION MOTOVEICUI * IMMATRICOLAZIONE MACCHINE AGRICOLE SEMOVENTI IMATRICOLAZION MACHINIS AGRICULIS SEMOVENTIS * IMMATRICOLAZIONE RIMORCHI AGRICOLI IMATRICOLAZION RIMORCHIS AGRICUI * IMMATRICOLAZIONE MACCHINE OPERATRICI TRAINATE IMATRICOLAZION MACHINIS OPERADORIS TIRADIS * IMMATRICOLAZIONE VEICOLI ATIPICI IMATRICOLAZION VEICUI ATIPICS * RILASCIO TARGHE DI IDENTIFICAZIONE AUTOVEICOLI EE - CD - CC - UN - UNP - UNT EMISSION TARGHIS DI IDENTIFICAZION DAI AUTOVEICUI EE - CD - CC - UN - UNP - UNT * RILASCIO TARGHE EE PER RIMORCHI EMISSION TARGHIS EE PAR RIMORCHIS * RILASCIO TARGHE EE PER MOTOVEICOLI EMISSION TARGHIS EE PAR MOTOVEICUI * RILASCIO TARGHE RIPETITRICI EE PER VEICOLI TRAINATI EMISSION TARGHIS RIPETIDORIS EE PAR VEICUI TIRÂTS * RILASCIO TARGHE RIPETITRICI DI TIPO A (DIMENSIONI mm 486 x 109) PER VEICOLI TRAINATI DA AUTOVEICOLI (VEDI PUNTO I A ) EMISSION TARGHIS RIPETIDORIS DI GJENAR A (DIMENSIONS mm 486 x 109) PAR VEICUI TIRÂTS DAI AUTOVEICUI (VIÔT PONT I A ) * RILASCIO TARGHE RIPETITRICI TIPO B (DIMENSIONI mm 336 x 202) PER VEICOLI TRAINATI DA AUTOVEICOLI (VEDI PUNTO I B ) EMISSION TARGHIS RIPETIDORIS GJENAR B (DIMENSIONS mm 336 x 202) PAR VEICUI TIRÂTS DAI AUTOVEICUI (VIÔT PONT I B ) * RILASCIO TARGHE RIPETITRICI PER RIMORCHI AGRICOLI E PER MACCHINE OPERATRICI TRAINATE EMISSION TARGHIS RIPETIDORIS PAR RIMORCHIS AGRICUI E PAR MACHINIS OPERADORIS TIRADIS * RILASCIO DUPLICATO DI TARGA: SPECIFICARE AL PUNTO 19 IL TIPO DI VEICOLO E, PER GLI AUTOVEICOLI, SE TRATTASI DI TARGA DI TIPO A o B (VEDI PUNTI I A ed I B ) EMISSION DUPLICÂT DI TARGHE: SPECIFICÂ AL PONT 19 IL GJENAR DI VEICUL E, PAI AUTOVEICUI, SE SI TRATE DI TARGHE DI GJENAR A O B (VIÔT AI PONTS I A e I B ) * AGGIORNAMENTO CARTA DI CIRCOLAZIONE PER VARIAZIONI RIGUARDANTI L INTESTATARIO INZORNAMENT DE CJARTE DI CIRCOLAZION PAR VARIAZIONS CHE A RIVUARDIN L INTESTATARI * ANCHE A SEGUITO DI VISITA E PROVA - ANCJE DASPÓ DE VISITE E PROVE D B D C V A R A R B R R R M R G R O R V R X R Y P A P M P G P X A A T P E E C P G G * CAMBIO DESTINAZIONE O USO CAMBI DI DESTINAZION O ÛS * AGGIORNAMENTO CARTA DI CIRCOLAZIONE PER MODIFICHE RIGUARDANTI I VEICOLI INZORNAMENT DE CJARTE DI CIRCOLAZION PAR MODIFICHIS CHE A RIVUARDIN I VEICUI * RILASCIO CONTRASSEGNO IDENTIFICATIVO DEL POTENZIALE INQUINANTE DEI VEICOLI (VERDONE) EMISSION CONTRASSEGN IDENTIFICATÎF DAL POTENZIÂL INCUINANT DAI VEICUI (VERDON) * RINNOVO IMMATRICOLAZIONE AUTOVEICOLI CON TARGA DI TIPO A (VEDI PUNTO I A ) RINOVAMENT DE IMATRICOLAZION DAI AUTOVEICUI CUN TARGHE DI GJENAR A (VIÔT PONT I A ) * RINNOVO IMMATRICOLAZIONE AUTOVEICOLI CON TARGA DI TIPO B (VEDI PUNTO I B ) RINOVAMENT DE IMATRICOLAZION DAI AUTOVEICUI CUN TARGHE DI GJENAR B (VIÔT PONT I B ) * RINNOVO IMMATRICOLAZIONE RIMORCHI DI AUTOVEICOLI RINOVAMENT DE IMATRICOLAZION DAI RIMORCHIS DI AUTOVEICUI * RINNOVO IMMATRICOLAZIONE MOTOVEICOLI RINOVAMENT DE IMATRICOLAZION DAI MOTOVEICUI * RINNOVO IMMATRICOLAZIONE MACCHINE AGRICOLE SEMOVENTI RINOVAMENT DE IMATRICOLAZION DES MACHINIS AGRICULIS SEMOVENTIS * RINNOVO IMMATRICOLAZIONE MACCHINE OPERATRICI SEMOVENTI RINOVAMENT DE IMATRICOLAZION DES MACHINIS DI LAVÔR SEMOVENTIS * RINNOVO IMMATRICOLAZIONE RIMORCHI AGRICOLI RINOVAMENT DE IMATRICOLAZION DAI RIMORCHIS AGRICUI * RINNOVO IMMATRICOLAZIONE MACCHINE OPERATRICI TRAINATE RINOVAMENT DE IMATRICOLAZION DES MACHINIS OPERADORIS TIRADIS * RINNOVO IMMATRICOLAZIONE VEICOLI ATIPICI RINOVAMENT DE IMATRICOLAZION DAI VEICUI ATIPICS * RILASCIO TARGA PROVA PER AUTOVEICOLI E LORO RIMORCHI EMISSION DE TARGHE PROVE PAR AUTOVEICUI E PAI LÔR RIMORCHIS * RILASCIO TARGA PROVA PER MOTOVEICOLI EMISSION DE TARGHE PROVE PAR MOTOVEICUI * RILASCIO TARGA PROVA PER MACCHINE AGRICOLE EMISSION DE TARGHE PROVE PAR MACHINIS AGRICULIS * RILASCIO TARGA PROVA PER MACCHINE OPERATRICI EMISSION DE TARGHE PROVE PAR MACHINIS OPERADORIS * RILASCIO DEL CERTIFICATO DI APPROVAZIONE EMISSION DAL CERTIFICÂT DI APROVAZION * RILASCIO DELLA TARGA PROVVISORIA CON FOGLIO DI VIA EMISSION DE TARGHE PROVISORIE CUN SFUEI DI VIE * RILASCIO DELL ESTRATTO DELLA CARTA DI CIRCOLAZIONE EMISSION DAL ESTRAT DE CJARTE DI CIRCOLAZION * RILASCIO DELLA CARTA PROVVISORIA DI CIRCOLAZIONE EMISSION DE CJARTE PROVISORIE DI CIRCOLAZION * RISERVATO ALL UFFICIO (ALTRE OPERAZIONI) RISIERVÂT AL UFICI (ALTRIS OPERAZIONS) DATI RISERVATI ALL UFFICIO PER LA VISITA DEL VEICOLO - DÂTS RISIERVÂS AL UFICI PE VISITE DAL VEICUL CATEGORIA OMOL. O APP. CATEGORIE... OMOL. O AP.... FABBRICA E TIPO N. TELAIO FABRICHE E MODEL... N. TELÂR MOTORE TIPO COMB. TEMPI CILINDRI MOTÔR GJENAR... COMB.... TIMPS... CILINDRIS... POTENZA: MAX. FISCALE GIRI/1 CILINDRATA POTENCE MAX.... FISCÂL. ZÎRS/1... CILINDRADE... CARROZZERIA POSTI: ANTER. TOTALI CAROÇARIE... PUESCJ: DEN.... TOTÂL... TARA PORTATA MASSA a p.c. MASSA RIM. TARE... PUARTADE... MASSE a p.c.... MASSE RIM. N. ASSI N. MARCE + RM RAP. TRAS. SERVOSTERZO N. ASS.... N. MARCIS... + RM... RAP. TRAS.. SERVOVOLANT... LUNGH. LARGH. INTERASSI SBALZO P. + + LUNGJ.... LARGJ.... INTERÀS SBALÇ P.... FRENI: SERV. (SISTEMA APPROV.) SOCCORSO STAZ. FRENS: SERV. (SISTEME APROV.)... SOCORS... STAZ.... PNEUMATICI: 1 ASSE 2 ASSE 3 ASSE 4 ASSE PNEUMATICS: 1 AS... 2 AS... 3 AS... 4 AS... CONTROLLO SILENZIATORE db GIRI/1 CONTROL SILENZIADÔR... db... ZÎRS/1... MASSE POTENZIALI: PORTATE COMPL. RIMORCH. MAX. AUTOTRENO MASSIS POTENZIÂLS: PUARTADE... COMPL.... RIMORC.... MAX. AUTOTREN... 1 mm 1 q 1 1 mm... 1 q RALLA POSIZ. CARICHI NORMALI POTENZIALI SUPUART POSIZ. CARICS PERPENDICOLÂRS POTENZIÂLS 2 mm 2 q 2 2 mm... 2 q AUTOBUS: POSTI A SEDERE IN PIEDI DI SERVIZIO BUS: SENTARINS... IN PÎTS.. PAR SERVIZI.. ALTRI DATI RILEVATI - ALTRIS DÂTS RIMARCÂTS TARA TARE MASSE MASSIME COMPLESSIVE MASSIS MASSIMIS COMPLESSIVIS MASSE MASSIME COMPLESSIVE POTENZIALI MASSIS MASSIMIS COMPLESSIVIS POTENZIÂLS 1 ASSE 1 AS 2 ASSE 2 AS FIRMA DEL FUNZIONARIO TECNICO - FIRME DAL FUNZIONARI TECNIC... 3 ASSE 3 AS 4 ASSE 4 AS

4 RISERVATO ALL UFFICIO RISIERVÂT AL UFICI MARCA OPERATIVA E DATA MARCHE OPERATIVE E DATE TARIFFA TARIFE 2 CODICE IMPRESA DI 3 IL SOTTOSCRITTO CHIEDE: 4 CONSULENZA IL/LA SOTSCRIT/E AL/E DOMANDE CODIÇ DE IMPRESE DI CONSULENCE OPERAZIONE A SEGUITO DI OPERAZION DAÛR DI PROVINCIA DI GORIZIA - Servizio di Motorizzazione PROVINCIE DI GURIZE - Servizi di Motorizazion TIPO DI VEICOLO GJENAR DI VEICUL TARGA TARGHE E, CONSAPEVOLE DELLE SANZIONI PENALI PREVISTE DALL ART. 76 DEL D.P.R N. 445 E, SAVINT DES SANZION PENÂLS PREVIODUDIS DAL ART. 76 DAL D.P.R N. 445 PER LE IPOTESI DI FALSITÀ IN ATTI E DICHIARAZIONI MENDACI, DICHIARA, AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL MEDESIMO D.P.R. N. 445/2000: PES IPOTESIS DI FALSITÂTS IN ATS E DECLARAZIONS FALSIS, AL/E DECLARE, DAÛR DAI ARTICUL 46 E 47 DAL STES D.P.R. N. 445/2000 (1) DI ESSERE - DI JESSI... DATI ANAGRAFICI DEL PROPRIETARIO DEL VEICOLO - DÂTS ANAGRAFICS DAL PROPRIETARI DAL VEICUL COGNOME E NOME O DENOMINAZIONE / SOC. ENTI ECC. - COGNON E NON O DENOMINAZION / SOC. ENTS E V.I. 5 6 CODICE DI DENOMINAZIONE CODIÇ DI DENOMINAZION 7 DATA DI NASCITA DATE DI NASSITE STATO EST. NAS PROVINCIA STÂT FOREST DI NASSITE PROVINCIE COMUNE DI NASCITA COMUN DI NASSITE 11 NUMERO DI PATENTE NUMAR DI PATENTE 12 RESIDENTE NEL COMUNE DI - RESIDENT/E TAL COMUN DI 13 PROVINCIA DI RESIDENZA PROVINCIE DI RESIDENCE CAUSALE AGGIORNAMENTO VIA E NUMERO - VIE E NUMAR 15 N. ALTRI PROPRIETARI N. ALTRIS PROPRIETARIS CAUSÂL INZORNAMENT DATI DEL VEICOLO - DÂTS DAL VEICUL 19 FABBRICA E TIPO - MARCHE E MODEL CLASSIFICAZIONE - CLASSIFICAZION P 18 T N. OMOLOGAZIONE - N. OMOLOGAZION SE T SPECIFICARE - SE T SPECIFICÂ CAT/MA - CAT/MA 23 23a COD. USO COD. ÛS 21 NUMERO DI TELAIO - NUMAR DI TELÂR 22 ANNO 1 IMMATRICOLAZIONE AN DE PRIME IMATRICOLAZION 24 CODICE VEICOLO CODIÇ VEICUL 25 NUMERO NUMAR TARGA PRECEDENTE - TARGHE PRECEDENTE NAZIONE STATO ESTERO NAZION STÂT FOREST INIZIALI COGNOME INIZIÂLS DAL COGNON 28 TIPO CODICE GJENAR DI CODIÇ CODICE FISCALE O PARTITA IVA CODIÇ FISCÂL O PARTIDE IVA CODICE CODIÇ COD. CARROZZERIA CODIÇ CAROÇARIE POSTI ANTERIORI PUESCJ DENANT POSTI TOTALI PUESCJ TOTÂI LUNGHEZZA (m) LUNGJECE (m) LARGHEZZA (m) LARGJECE (m) SBALZO POST. SBALÇ POST. RISERVATO ALL UFFICIO - RISIERVÂT AL UFICI TARA (kg) TARE (kg) II INTERASSE (m) II INTERÀS (m) MASSA COMPLESSIVA MASSE COMPLESSIVE III INTERASSE (m) III INTERÀS (m) FABBRICA E TIPO - INTEGRATIVO DENOMINAZIONE DI O.M. MARCHE E MODEL - INTEGRATÎF DENOMINAZION DI O.M. CODICE MARCA OPERATIVA DELLA PRECEDENTE VISITA E PROVA - DATA CODIÇ MARCHE OPERATIVE DE PRECEDENTE VISITE E PROVE - DATE ESENTE - N. AUTORIZZAZIONE O N. LICENZA ESENT - N. AUTORIZAZION O N. LICENCE 1/ IV INTERASSE (m) IV INTERÀS (m) RAPPORTO AL PONTE RAPUART AL PUINT PORTATA POTENZ. (kg) PUARTADE POT. (kg) MASSA RIMORCHIABILE (kg) MASSE DI PODÊ RIMORCHIÂ (kg) RAP. POT/TARA RAP. POT/TARE MASSA POT. COMPL. (kg) MASSE POT. COMPL. (kg) VEL. MAX. EFF. VEL. MAX. EF. TRASPORTO COSE - NOLEGGI E SERVIZI PUBBLICI - LICENZA NOLEGGIO MACCHINE AGRICOLE TRASPUART MARCJANZIE - NAULIS E SERVIZIS PUBLICS - LICENCE NAULI MACHINIS AGRICULIS DATA RILASCIO DATE CONCESSION AVANZAMENTO RALLA (mm) AVANZAMENT DAL SUPUART (mm) 39 ESITO - ESIT NUMERO ASSI NUMAR DI ASSIS MARCA OPERATIVA - MARCHE OPERATIVE REVISIONE - REVISION GANCIO DI TRAINO GANÇ PAR TRAINÂ... DI CAT. DI... CAT. E BENZINA / GPL BENZINE / GPL I INTERASSE (m) I INTERÀS (m) E BENZINA / METANO BENZINE / METAN ATTIVITÀ TRASPORTO COSE O AUTORITÀ CONCEDENTE IL TITOLO ATTIVITAT TRASPUART MARCJANZIE O AUTORITÂT CHE E CONCÊT IL TITUL DENOMINAZIONE AZIENDA - DENOMINAZION AZIENDE MACCHINE AGRICOLE E OPERATRICI - MACHINIS AGRICULIS E DI LAVÔR 32 TIPO AZIENDA GJENAR DI AZIENDE 33 COMUNE SEDE DELL AZIENDA - COMUN SEDE DE AZIENDE 34 PROV. - PROV. DICHIARAZIONE DI TITOLARITÀ DECLARAZION DI TITOLARITÂT NUMERO E VIA - NUMAR E VIE 37 NUMERO - NUMAR 38 CARTA PROVVISORIA DI CIRCOLAZIONE CJARTE PROVISORJE DI CIRCOLAZION ESTRATTO DELLA CARTA DI CIRCOLAZIONE ESTRAT DE CJARTE DI CIRCOLAZION FOGLIO DI VIA (Art. 99 del C.d.S.) SFUEI DI VIE (Art. 99 dal C.d.S.) Imposta di bollo assolta in modo virtuale all Ufficio Bollo straordinario di Roma, ai sensi dell art. 7 della Legge 18 ottobre 1978, n Impueste di bol paiade in maniere virtuâl al Ufici Bol straordenari di Rome daûr dal art. 7 de Leç dal 18 di Otubar dal 1978, n AGGIORNAMENTO VARIAZIONE PROPRIETÀ O RESIDENZA INZORNAMENT VARIAZION PROPRIETÂT O RESIDENCE AGGIORNAMENTO PER INSTALLAZIONE GANCIO DI TRAINO E/O IMPIANTO A GAS INZORNAMENT PE INSTALAZION GANÇ DI RIMORCHI E/O IMPLANT A GAS TIMBRO TIMBRI p. IL DIRIGENTE - pal DIRIGJENT /... /... IL DICHIARANTE CUI CHE AL DECLARE...

5 TABELLA DENOMINAZIONI - TABELE DES DENOMINAZIONS LOC Persona fisica locataria PRO Provincia Persone fisiche locatarie Provincie USU Persona fisica usufruttuaria LPR Provincia locataria Persone fisiche usufrutuarie Provincie locatarie RSD Persona fisica acquisto con patto di riservato dominio RPR Provincia acquisto con patto di ris. dom. Persone fisiche acuist cun pat di domini risiervât Provincie acuist cun pat di dom. ris. SPA Società per azioni COM Comune Societât par azions Comun LPA Società per azioni locataria LCO Comune locatario Societât par azions locatarie Comun locatari UPA Società per azioni usufruttuaria RCO Comune acquisto con patto di ris. dom. Societât par azions usufrutuarie Comun acuist cun pat di dom. ris. RPA Società per azioni acquisto con patto di ris. dom. EAS Enti riconosciuti (persone giuridiche non territoriali, Societât par azions acuist cun pat di dom. ris. Ents ricognossûts (personis juridichis no teritoriâls, SNC Società in nome collettivo persone giuridiche diverse dalle società e Consorzi Societât in non coletîf personis juridichis diviersis des societâts e Consorzis LNC Società in nome collettivo locataria fra Regioni, Province e Comuni) Societât in non coletîf locatarie tra Regjons, Provinciis e Comuns) UNC Società in nome collettivo usufruttuaria LEA Enti riconosciuti locatari Societât in non coletîf usufrutuarie Ents ricognossûts locataris RNC Società in nome collettivo acquisto con patto di ris. dom. UEA Enti riconosciuti usufruttuari Societât in non coletîf acuist cun pat di dom. ris. Ents ricognossûts usufrutuaris SRL Società a responsabilità limitata REA Enti riconosciuti acquisto con patto di ris. dom. Societât a responsabilitât limitade Ents ricognossûts acuist cun pat di dom. ris. LRL Società a responsabilità limitata locataria ENR Enti non riconosciuti Societât a responsabilitât limitade locatarie Ents no ricognossûts URL Società a responsabilità limitata usufruttuaria LNR Enti non riconosciuti locatari Societât a responsabilitât limitade usufrutuarie Ents no ricognossûts locataris RRL Società a responsabilità limitata acquisto con patto di ris. dom. UNR Enti non riconosciuti usufruttuari Societât a responsabilitât limitade acuist cun pat di dom. ris. Ents no ricognossûts usufrutuaris SAS Società in accomandita semplice RNR Enti non riconosciuti acquisto con patto di ris. dom. Societât in socide semplice Ents no ricognossûts acuist cun pat di dom. ris. LAS Società in accomandita semplice locataria ISE Imprese e società estere Societât in socide semplice locatarie Impresis e societâts forestis UAS Società in accomandita semplice usufruttuaria LSE Imprese e società estere locatarie Societât in socide semplice usufrutuarie Impresis e societâts forestis locatariis RAS Società in accomandita semplice acquisto con patto di ris. dom. USE Imprese e società estere usufruttuarie Societât in socide semplice acuist cun pat di dom. ris. Impresis e societâts forestis usufrutuariis SAA Società in accomandita per azioni RSE Imprese e società estere acquisto con patto di ris. dom. Societât in socide par azions Impresis e societâts forestis acuist cun pat di dom. ris. LAA Società in accomandita per azioni locataria RIC Società coop. a resp. illimitata Societât in socide par azions locatarie Societât coop. a resp. ilimitade UAA Società in accomandita per azioni usufruttuaria LIC Società coop. a resp. illimitata locataria Societât in socide par azions usufrutuarie Societât coop. a resp. ilimitade locatarie RAA Società in accomandita per azioni acquisto con patto di ris. dom. UIC Società coop. a resp. illimitata usufruttuaria Societât in socide par azions acuist cun pat di dom. ris. Societât coop. a resp. ilimitade usufrutuarie SOS Società semplice RRI Società coop. a resp. illimitata acquisto con patto di ris. dom. Societât semplice Societât coop. a resp. ilimitade acuist cun pat di dom. ris. LOS Società semplice locataria RLC Società coop. a resp. limitata Societât semplice locatarie Societât coop. a resp. limitade UOS Società semplice usufruttuaria LLC Società coop. a resp. limitata locataria Societât semplice usufrutuarie Societât coop. a resp. limitade locatarie ROS Società semplice acquisto con patto di ris. dom. ULC Società coop. a resp. limitata usufruttuaria Societât semplice acuist cun pat di dom. ris. Societât coop. a resp. limitade usufrutuarie MIN Ministero RRC Società coop. a resp. limitata acquisto con patto di ris. dom. Ministeri Societât coop. a resp. limitade acuist cun pat di dom. ris. LMI Ministero locatario AZC Società coop. per azioni Ministeri locatari Societât coop. par azions RMI Ministero acquisto con patto di ris. dom. LZC Società coop. per azioni locataria Ministeri acuist cun pat di dom. ris. Societât coop. par azions locatarie REG Regione UZC Società coop. per azioni usufruttuaria Regjon Societât coop. par azions usufrutuarie LRE Regione locataria RZC Società coop. per azioni acquisto con patto di ris. dom. Regjon locatarie Societât coop. par azions acuist cun pat di dom. ris. RRE Regione acquisto con patto di ris. dom. Regjon acuist cun pat di dom. ris.

6 TABELLA CODICI CATEGORIE MACCHINE AGRICOLE TABELE DAI CODIÇS DES MACHINIS AGRICULIS COD. CTG. COD. CTG. DESCRIZIONE DESCRIZION ST Trattrice agricola 2 RM Tratôr agricul 2 RM SD Trattrice agricola 4 RM Tratôr agricul 4 RM Macchine SS Trattrice agricola snodata agricole Tratôr agricul snodât semoventi «S» SC Trattrice agricola cingolata Machinis Tratôr agricul cingolât agriculis SB Mietitrebbiatrice semoventis «S» Trebie SE Mietitrebbiatrice eccezionale Trebie ecezionâl SM Motoagricola Moto agricule TC Rimorchio agricolo - cassone Rimorchi agricul - casson TP Rimorchio agricolo - pianale Rimorchi agricul - scjalâr Rimorchi TR Rimorchio agricolo - cassone ribaltabile agricoli «T» Rimorchi agricul - casson ribaltabil Rimorchis TB Rimorchio agricolo - botte agricui «T» Rimorchi agricul - bote TM Rimorchio agricolo - asse motore Rimorchi agricul - as motôr TA Rimorchio agricolo - con apparecchiatura Rimorchi agricul - cun aparecjadure VF Motofalciatrice Motofalçadore VC Motocoltivatore Motocoltivatôr VZ Motozappatrice Motosape VA Atomizzatore Macchine Atomizatôr operatrici VL Falciacaricatrice agricole «V» Falçadore e cjariadore Machinis VN Falcia - condiziona - andanatrice operadoris Falçadore - condizionadore - ingovinadore agriculis «V» VT Falcia - trincia - caricatrice Falçadore - trinçadore - cjariadore VR Motoranghinatore Invovinadore VS Motoseminatrice Machine di semenâ VB Scavabietole Gjaveravis VV Altre macchine Altris machinis

7 RISERVATO ALL UFFICIO RISIERVÂT AL UFICI MARCA OPERATIVA E DATA MARCHE OPERATIVE E DATE TARIFFA TARIFE 2 CODICE IMPRESA DI 3 IL SOTTOSCRITTO CHIEDE: 4 CONSULENZA IL/LA SOTSCRIT/E AL/E DOMANDE CODIÇ DE IMPRESE DI CONSULENCE OPERAZIONE A SEGUITO DI OPERAZION DAÛR DI PROVINCIA DI GORIZIA - Servizio di Motorizzazione PROVINCIE DI GURIZE - Servizi di Motorizazion TIPO DI VEICOLO GJENAR DI VEICUL TARGA TARGHE E, CONSAPEVOLE DELLE SANZIONI PENALI PREVISTE DALL ART. 76 DEL D.P.R N. 445 E, SAVINT DES SANZION PENÂLS PREVIODUDIS DAL ART. 76 DAL D.P.R N. 445 PER LE IPOTESI DI FALSITÀ IN ATTI E DICHIARAZIONI MENDACI, DICHIARA, AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL MEDESIMO D.P.R. N. 445/2000: PES IPOTESIS DI FALSITÂTS IN ATS E DECLARAZIONS FALSIS, AL/E DECLARE, DAÛR DAI ARTICUL 46 E 47 DAL STES D.P.R. N. 445/2000 (1) DI ESSERE - DI JESSI... DATI ANAGRAFICI DEL PROPRIETARIO DEL VEICOLO - DÂTS ANAGRAFICS DAL PROPRIETARI DAL VEICUL COGNOME E NOME O DENOMINAZIONE / SOC. ENTI ECC. - COGNON E NON O DENOMINAZION / SOC. ENTS E V.I. 5 6 CODICE DI DENOMINAZIONE CODIÇ DI DENOMINAZION 7 DATA DI NASCITA DATE DI NASSITE STATO EST. NAS PROVINCIA STÂT FOREST DI NASSITE PROVINCIE COMUNE DI NASCITA COMUN DI NASSITE 11 NUMERO DI PATENTE NUMAR DI PATENTE 12 RESIDENTE NEL COMUNE DI - RESIDENT/E TAL COMUN DI 13 PROVINCIA DI RESIDENZA PROVINCIE DI RESIDENCE CAUSALE AGGIORNAMENTO VIA E NUMERO - VIE E NUMAR 15 N. ALTRI PROPRIETARI N. ALTRIS PROPRIETARIS CAUSÂL INZORNAMENT DATI DEL VEICOLO - DÂTS DAL VEICUL 19 FABBRICA E TIPO - MARCHE E MODEL CLASSIFICAZIONE - CLASSIFICAZION P 18 T N. OMOLOGAZIONE - N. OMOLOGAZION SE T SPECIFICARE - SE T SPECIFICÂ CAT/MA - CAT/MA 23 23a COD. USO COD. ÛS 21 NUMERO DI TELAIO - NUMAR DI TELÂR 22 ANNO 1 IMMATRICOLAZIONE AN DE PRIME IMATRICOLAZION 24 CODICE VEICOLO CODIÇ VEICUL 25 NUMERO NUMAR TARGA PRECEDENTE - TARGHE PRECEDENTE NAZIONE STATO ESTERO NAZION STÂT FOREST INIZIALI COGNOME INIZIÂLS DAL COGNON 28 TIPO CODICE GJENAR DI CODIÇ CODICE FISCALE O PARTITA IVA CODIÇ FISCÂL O PARTIDE IVA CODICE CODIÇ COD. CARROZZERIA CODIÇ CAROÇARIE POSTI ANTERIORI PUESCJ DENANT POSTI TOTALI PUESCJ TOTÂI LUNGHEZZA (m) LUNGJECE (m) LARGHEZZA (m) LARGJECE (m) SBALZO POST. SBALÇ POST. RISERVATO ALL UFFICIO - RISIERVÂT AL UFICI TARA (kg) TARE (kg) II INTERASSE (m) II INTERÀS (m) MASSA COMPLESSIVA MASSE COMPLESSIVE III INTERASSE (m) III INTERÀS (m) FABBRICA E TIPO - INTEGRATIVO DENOMINAZIONE DI O.M. MARCHE E MODEL - INTEGRATÎF DENOMINAZION DI O.M. CODICE MARCA OPERATIVA DELLA PRECEDENTE VISITA E PROVA - DATA CODIÇ MARCHE OPERATIVE DE PRECEDENTE VISITE E PROVE - DATE ESENTE - N. AUTORIZZAZIONE O N. LICENZA ESENT - N. AUTORIZAZION O N. LICENCE 1/ IV INTERASSE (m) IV INTERÀS (m) RAPPORTO AL PONTE RAPUART AL PUINT PORTATA POTENZ. (kg) PUARTADE POT. (kg) MASSA RIMORCHIABILE (kg) MASSE DI PODÊ RIMORCHIÂ (kg) RAP. POT/TARA RAP. POT/TARE MASSA POT. COMPL. (kg) MASSE POT. COMPL. (kg) VEL. MAX. EFF. VEL. MAX. EF. TRASPORTO COSE - NOLEGGI E SERVIZI PUBBLICI - LICENZA NOLEGGIO MACCHINE AGRICOLE TRASPUART MARCJANZIE - NAULIS E SERVIZIS PUBLICS - LICENCE NAULI MACHINIS AGRICULIS DATA RILASCIO DATE CONCESSION AVANZAMENTO RALLA (mm) AVANZAMENT DAL SUPUART (mm) 39 ESITO - ESIT NUMERO ASSI NUMAR DI ASSIS MARCA OPERATIVA - MARCHE OPERATIVE REVISIONE - REVISION GANCIO DI TRAINO GANÇ PAR TRAINÂ... DI CAT. DI... CAT. E BENZINA / GPL BENZINE / GPL I INTERASSE (m) I INTERÀS (m) E BENZINA / METANO BENZINE / METAN ATTIVITÀ TRASPORTO COSE O AUTORITÀ CONCEDENTE IL TITOLO ATTIVITAT TRASPUART MARCJANZIE O AUTORITÂT CHE E CONCÊT IL TITUL DENOMINAZIONE AZIENDA - DENOMINAZION AZIENDE MACCHINE AGRICOLE E OPERATRICI - MACHINIS AGRICULIS E DI LAVÔR 32 TIPO AZIENDA GJENAR DI AZIENDE 33 COMUNE SEDE DELL AZIENDA - COMUN SEDE DE AZIENDE 34 PROV. - PROV. DICHIARAZIONE DI TITOLARITÀ DECLARAZION DI TITOLARITÂT NUMERO E VIA - NUMAR E VIE 37 NUMERO - NUMAR 38 CARTA PROVVISORIA DI CIRCOLAZIONE CJARTE PROVISORJE DI CIRCOLAZION ESTRATTO DELLA CARTA DI CIRCOLAZIONE ESTRAT DE CJARTE DI CIRCOLAZION FOGLIO DI VIA (Art. 99 del C.d.S.) SFUEI DI VIE (Art. 99 dal C.d.S.) AGGIORNAMENTO VARIAZIONE PROPRIETÀ O RESIDENZA INZORNAMENT VARIAZION PROPRIETÂT O RESIDENCE AGGIORNAMENTO PER INSTALLAZIONE GANCIO DI TRAINO E/O IMPIANTO A GAS INZORNAMENT PE INSTALAZION GANÇ DI RIMORCHI E/O IMPLANT A GAS VISTA LA DOCUMENTAZIONE PRESENTATA, SI AUTORIZZA LA CIRCOLAZIONE DEL VEICOLO SOPRA DESCRITTO MUNITO DELLA TARGA SU INDICATA. VALIDITÀ 60 GIORNI DALLA DATA DI EMISSIONE. VIODUDE LA DOCUMENTAZION PRESENTADE, SI AUTORIZE LA CIRCOLAZION DAL VEICUL DESCRIT PARSORE E CU LA TARGHE INDICADE. VALIDITÂT 60 DÎS DE DATE DI EMISSION. TIMBRO TIMBRI p. IL DIRIGENTE - pal DIRIGJENT /... /... IL DICHIARANTE CUI CHE AL DECLARE...

8 RISERVATO ALL UFFICIO RISIERVÂT AL UFICI MARCA OPERATIVA E DATA MARCHE OPERATIVE E DATE TARIFFA TARIFE 2 CODICE IMPRESA DI 3 IL SOTTOSCRITTO CHIEDE: 4 CONSULENZA IL/LA SOTSCRIT/E AL/E DOMANDE CODIÇ DE IMPRESE DI CONSULENCE OPERAZIONE A SEGUITO DI OPERAZION DAÛR DI PROVINCIA DI GORIZIA - Servizio di Motorizzazione PROVINCIE DI GURIZE - Servizi di Motorizazion TIPO DI VEICOLO GJENAR DI VEICUL TARGA TARGHE E, CONSAPEVOLE DELLE SANZIONI PENALI PREVISTE DALL ART. 76 DEL D.P.R N. 445 E, SAVINT DES SANZION PENÂLS PREVIODUDIS DAL ART. 76 DAL D.P.R N. 445 PER LE IPOTESI DI FALSITÀ IN ATTI E DICHIARAZIONI MENDACI, DICHIARA, AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL MEDESIMO D.P.R. N. 445/2000: PES IPOTESIS DI FALSITÂTS IN ATS E DECLARAZIONS FALSIS, AL/E DECLARE, DAÛR DAI ARTICUL 46 E 47 DAL STES D.P.R. N. 445/2000 (1) DI ESSERE - DI JESSI... DATI ANAGRAFICI DEL PROPRIETARIO DEL VEICOLO - DÂTS ANAGRAFICS DAL PROPRIETARI DAL VEICUL COGNOME E NOME O DENOMINAZIONE / SOC. ENTI ECC. - COGNON E NON O DENOMINAZION / SOC. ENTS E V.I. 5 6 CODICE DI DENOMINAZIONE CODIÇ DI DENOMINAZION 7 DATA DI NASCITA DATE DI NASSITE STATO EST. NAS PROVINCIA STÂT FOREST DI NASSITE PROVINCIE COMUNE DI NASCITA COMUN DI NASSITE 11 NUMERO DI PATENTE NUMAR DI PATENTE 12 RESIDENTE NEL COMUNE DI - RESIDENT/E TAL COMUN DI 13 PROVINCIA DI RESIDENZA PROVINCIE DI RESIDENCE CAUSALE AGGIORNAMENTO VIA E NUMERO - VIE E NUMAR 15 N. ALTRI PROPRIETARI N. ALTRIS PROPRIETARIS CAUSÂL INZORNAMENT DATI DEL VEICOLO - DÂTS DAL VEICUL 19 FABBRICA E TIPO - MARCHE E MODEL CLASSIFICAZIONE - CLASSIFICAZION P 18 T N. OMOLOGAZIONE - N. OMOLOGAZION SE T SPECIFICARE - SE T SPECIFICÂ CAT/MA - CAT/MA 23 23a COD. USO COD. ÛS 21 NUMERO DI TELAIO - NUMAR DI TELÂR 22 ANNO 1 IMMATRICOLAZIONE AN DE PRIME IMATRICOLAZION 24 CODICE VEICOLO CODIÇ VEICUL 25 NUMERO NUMAR TARGA PRECEDENTE - TARGHE PRECEDENTE NAZIONE STATO ESTERO NAZION STÂT FOREST INIZIALI COGNOME INIZIÂLS DAL COGNON 28 TIPO CODICE GJENAR DI CODIÇ CODICE FISCALE O PARTITA IVA CODIÇ FISCÂL O PARTIDE IVA CODICE CODIÇ COD. CARROZZERIA CODIÇ CAROÇARIE POSTI ANTERIORI PUESCJ DENANT POSTI TOTALI PUESCJ TOTÂI LUNGHEZZA (m) LUNGJECE (m) LARGHEZZA (m) LARGJECE (m) SBALZO POST. SBALÇ POST. RISERVATO ALL UFFICIO - RISIERVÂT AL UFICI TARA (kg) TARE (kg) II INTERASSE (m) II INTERÀS (m) MASSA COMPLESSIVA MASSE COMPLESSIVE III INTERASSE (m) III INTERÀS (m) FABBRICA E TIPO - INTEGRATIVO DENOMINAZIONE DI O.M. MARCHE E MODEL - INTEGRATÎF DENOMINAZION DI O.M. CODICE MARCA OPERATIVA DELLA PRECEDENTE VISITA E PROVA - DATA CODIÇ MARCHE OPERATIVE DE PRECEDENTE VISITE E PROVE - DATE ESENTE - N. AUTORIZZAZIONE O N. LICENZA ESENT - N. AUTORIZAZION O N. LICENCE 1/ IV INTERASSE (m) IV INTERÀS (m) RAPPORTO AL PONTE RAPUART AL PUINT PORTATA POTENZ. (kg) PUARTADE POT. (kg) MASSA RIMORCHIABILE (kg) MASSE DI PODÊ RIMORCHIÂ (kg) RAP. POT/TARA RAP. POT/TARE MASSA POT. COMPL. (kg) MASSE POT. COMPL. (kg) VEL. MAX. EFF. VEL. MAX. EF. TRASPORTO COSE - NOLEGGI E SERVIZI PUBBLICI - LICENZA NOLEGGIO MACCHINE AGRICOLE TRASPUART MARCJANZIE - NAULIS E SERVIZIS PUBLICS - LICENCE NAULI MACHINIS AGRICULIS DATA RILASCIO DATE CONCESSION AVANZAMENTO RALLA (mm) AVANZAMENT DAL SUPUART (mm) 39 ESITO - ESIT NUMERO ASSI NUMAR DI ASSIS MARCA OPERATIVA - MARCHE OPERATIVE REVISIONE - REVISION GANCIO DI TRAINO GANÇ PAR TRAINÂ... DI CAT. DI... CAT. E BENZINA / GPL BENZINE / GPL I INTERASSE (m) I INTERÀS (m) E BENZINA / METANO BENZINE / METAN ATTIVITÀ TRASPORTO COSE O AUTORITÀ CONCEDENTE IL TITOLO ATTIVITAT TRASPUART MARCJANZIE O AUTORITÂT CHE E CONCÊT IL TITUL DENOMINAZIONE AZIENDA - DENOMINAZION AZIENDE MACCHINE AGRICOLE E OPERATRICI - MACHINIS AGRICULIS E DI LAVÔR 32 TIPO AZIENDA GJENAR DI AZIENDE 33 COMUNE SEDE DELL AZIENDA - COMUN SEDE DE AZIENDE 34 PROV. - PROV. DICHIARAZIONE DI TITOLARITÀ DECLARAZION DI TITOLARITÂT NUMERO E VIA - NUMAR E VIE 37 NUMERO - NUMAR 38 TIMBRO TIMBRI p. IL DIRIGENTE - pal DIRIGJENT... IL DICHIARANTE CUI CHE AL DECLARE... /... /......

MINISTERO DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER TRASPORTI TERRESTRI DOMANDA PER OPERAZIONI RELATIVE AI CICLOMOTORI

MINISTERO DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER TRASPORTI TERRESTRI DOMANDA PER OPERAZIONI RELATIVE AI CICLOMOTORI Mod. TT 2118 MINISTERO DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER TRASPORTI TERRESTRI DOMANDA PER OPERAZIONI RELATIVE AI CICLOMOTORI 1/8 TABELLA RIASSUNTIVA DELLE OPERAZIONI A), B) 01 - Immatricolazione ciclomotore

Dettagli

DOMANDA PER MINISTERO DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI CERTIFICATO DI ABILITAZIONE PROFESSIONALE

DOMANDA PER MINISTERO DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI CERTIFICATO DI ABILITAZIONE PROFESSIONALE Mod.TT 746 C MINISTERO DEI TRASPORTI DOMANDA PER CERTIFICATO DI ABILITAZIONE PROFESSIONALE TIPO CERTIFICATO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ADR TIPO CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE TRASPORTO PERSONE

Dettagli

Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE

Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE PROINCIA DI TARANTO Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE A0001 A0002 A0003 A0004 A0005 A0006 Sono classificati veicoli secondo il CDS 1 le macchine uso bambini 2 i ciclomotori 3 le macchine uso disabili

Dettagli

AZIENDE PE ASSISTENCE SANITARIE N. 3 "FRIÛL DE ALTE-CULINÂR-DI MIEÇ"

AZIENDE PE ASSISTENCE SANITARIE N. 3 FRIÛL DE ALTE-CULINÂR-DI MIEÇ SERVIZI SANITARI NAZIONÂL - REGJON AUTONOME FRIÛL-VIGNESIE JULIE AZIENDE PE ASSISTENCE SANITARIE N. 3 "FRIÛL DE ALTE-CULINÂR-DI MIEÇ" Cul prin di Zenâr dal 2015 e je stade dade dongje la AZIENDE PE ASSISTENCE

Dettagli

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it La revisione delle macchine agricole immatricolate Mario Fargnoli Giornata di Studio www.politicheagricole.it Sicurezza del lavoro in agricoltura e nella circolazione stradale tra obblighi di legge ed

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI DIREZIONE GENERALE PER LA MOTORIZZAZIONE

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI DIREZIONE GENERALE PER LA MOTORIZZAZIONE MODULARIO TRASPORTI 29OTT010046 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI DIREZIONE GENERALE PER LA MOTORIZZAZIONE DOMANDA PER IL RILASCIO DELLA PATENTE DI GUIDA

Dettagli

Immatricolazione dei veicoli provenienti dall estero

Immatricolazione dei veicoli provenienti dall estero Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Dipartimento Per I Trasporti Terrestri E Per I Sistemi Informativi E Statistici Ufficio di Coordinamento per la Lombardia Circolare interna n. 1 Milano 18/04/2004

Dettagli

NORMATIVE CEE SULLE EMISSIONI INQUINANTI

NORMATIVE CEE SULLE EMISSIONI INQUINANTI Categoria Veicolo NORMATIVE CEE SULLE EMISSIONI INQUINANTI Categoria EURO EURO 0 Autoveicoli Direttiva Europea di riferimento presente sul libretto di circolazione nessuna direttiva o precedente alla 91/441

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

CONTRIBUTO AGLI AUTOTRASPORTATORI PER L ACQUISTO DI VEICOLI NUOVI

CONTRIBUTO AGLI AUTOTRASPORTATORI PER L ACQUISTO DI VEICOLI NUOVI CONTRIBUTO AGLI AUTOTRASPORTATORI PER L ACQUISTO DI VEICOLI NUOVI Art. 1, comma 89, Legge n. 147/2013 DM n. 307/2014 Circolare MIT 22.9.2014, n. 18358 Modena, 07 ottobre 2014 La Finanziaria 2014 ha previsto

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000.

MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000. MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000. Domanda per l esercizio del servizio passeggeri effettuato mediante NCC-bus nella provincia di Bologna. Alla

Dettagli

Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO La Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio, da compilarsi in caso di Offerta Segreta o Offerta

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione 1)- PER UN VEICOLO ESPORTATO ALL'ESTERO E SUCCESSIVAMENTE REISCRITTO IN ITALIA DALLO STESSO INTESTATARIO QUALE IPT PAGA?: A - L'IPT si paga in misura proporzionale B - Non si paga IPT C - L'IPT si paga

Dettagli

AL COMUNE DI RACALMUTO Sportello Unico per le Attività Produttive

AL COMUNE DI RACALMUTO Sportello Unico per le Attività Produttive Bollo 14,62 AL COMUNE DI RACALMUTO Sportello Unico per le Attività Produttive ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE STRUTTURE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE (COM 4A - D.A. 8/5/2001) Ai sensi della L.r.

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

SCHEMI OPERATIVI. Indice: COPIA AGGIORNATA 07.04.2013. Redatti dal Commissario Aggiunto Gianni Sansonne

SCHEMI OPERATIVI. Indice: COPIA AGGIORNATA 07.04.2013. Redatti dal Commissario Aggiunto Gianni Sansonne SCHEMI OPERATIVI COPIA AGGIORNATA 07.04.2013 Redatti dal Commissario Aggiunto Gianni Sansonne Indice:. Pagina 2: Equiparazione delle patenti rilasciate fino al 18.01.13 alle nuove categorie previste dal19.01.13;.

Dettagli

DICHIARAZIONE AI FINI DELLA LIQUIDAZIONE DEL TFR

DICHIARAZIONE AI FINI DELLA LIQUIDAZIONE DEL TFR Al Dirigente Scolastico DICHIARAZIONE AI FINI DELLA LIQUIDAZIONE DEL TFR Il/La sottoscritto/a Cognome: Nome: -C.F. Luogo di nascita: (Prov. )- data di nascita: Luogo di residenza -Prov. - C.A.P. Indirizzo:

Dettagli

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : /

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / GARDA UNO SPA Spazio per timbro e data di protocollo Via I. Barbieri, 20 25080 PADENGHE s/g

Dettagli

Il strument incentîf a pro des agroenergjiis tai documents di programazion dal svilup rurâl in Friûl Vignesie Julie 1

Il strument incentîf a pro des agroenergjiis tai documents di programazion dal svilup rurâl in Friûl Vignesie Julie 1 Rivista GFS n. 12-2009 13-10-2010 11:54 Pagina 13 Gjornâl Furlan des Siencis 12. 2009, 13-24 Il strument incentîf a pro des agroenergjiis tai documents di programazion dal svilup rurâl in Friûl Vignesie

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

PROCEDURALE RELATIVO ALLA CONCESSIONE DEI BENEFICI FISCALI SUL GASOLIO PER USO AUTOTRAZIONE UTILIZZATO NEL SETTORE DEL TRASPORTO * * * * *

PROCEDURALE RELATIVO ALLA CONCESSIONE DEI BENEFICI FISCALI SUL GASOLIO PER USO AUTOTRAZIONE UTILIZZATO NEL SETTORE DEL TRASPORTO * * * * * PROCEDURALE RELATIVO ALLA CONCESSIONE DEI BENEFICI FISCALI SUL GASOLIO PER USO AUTOTRAZIONE UTILIZZATO NEL SETTORE DEL TRASPORTO * * * * * Al fine di fornire un pratico vademecum sugli adempimenti necessari

Dettagli

ALLEGATO N. 2 STANDARD TECNICI DELL ARCHIVIO UNICO INFORMATICO

ALLEGATO N. 2 STANDARD TECNICI DELL ARCHIVIO UNICO INFORMATICO ALLEGATO N. 2 STANDARD TECNICI DELL ARCHIVIO UNICO INFORMATICO 1 INDICE 1) ASPETTI GENERALI 2) CONTENUTO DELL ARCHIVIO UNICO INFORMATICO 2.1) OPERAZIONI 2.2) RAPPORTI 2.3) LEGAMI TRA SOGGETTI 3) CRITERI

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE VIABILITA Servizio Manutenzione Strade Ufficio Trasporti Eccezionali

PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE VIABILITA Servizio Manutenzione Strade Ufficio Trasporti Eccezionali PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE VIABILITA Servizio Manutenzione Strade Ufficio Trasporti Eccezionali LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI D OPERA NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA LE DISPOSIZIONI DI LEGGE NAZIONALI

Dettagli

Comunicazioni all'anagrafe Tributaria

Comunicazioni all'anagrafe Tributaria ISTRUZIONI E NOTE PERMESSO DI COSTRUIRE, CERTIFICATO DI AGIBILITA' O ALTRO ATTO DI ASSENSO DENCIA DI INIZIO ATTIVITA' (DIA) La comunicazione relativa alle DIA ed ai Permessi di costruire rilasciati dai

Dettagli

MARCA DA BOLLO REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO 17, 00144 ROMA

MARCA DA BOLLO REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO 17, 00144 ROMA MOD. Art/A 1-07-2002 15:17 Pagina 1 Numero ALBO MARCA DA BOLLO Mod. ART/A ISCRIZIONE DI DITTA INDIVIDUALE REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO

Dettagli

Quadro A Denuncia di iscrizione ditta - Dati anagrafici

Quadro A Denuncia di iscrizione ditta - Dati anagrafici Quadro A Denuncia di iscrizione ditta - Dati anagrafici Dati Anagrafici Ditta Data inizio attività Indicare la data d'inizio attività effettiva della ditta. Indirizzo Sede INAIL Indicare l'indirizzo della

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

CAPITOLATO/DISCIPLINARE

CAPITOLATO/DISCIPLINARE CAPITOLATO/DISCIPLINARE Il presente bando è finalizzato all acquisto di nr. 1 trattore stradale usato per traino semirimorchi da utilizzare per il servizio di trasporto RSU prodotti nel territorio del

Dettagli

per la durata di seguito indicata: nel periodo dal al nella/e giornata/e:

per la durata di seguito indicata: nel periodo dal al nella/e giornata/e: Marca da bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BERTINORO OGGETTO: Richiesta licenza di spettacolo o trattenimento pubblici di cui all art. 68/ 69 del regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, a carattere

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

FORMULARIO. Allegato 2) REGIONE TOSCANA. P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012

FORMULARIO. Allegato 2) REGIONE TOSCANA. P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012 Allegato 2) REGIONE TOSCANA P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012 Direzione Generale Competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze FORMULARIO Area Istruzione e educazione

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara

fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara Oggetto: Procedura aperta per la fornitura di generatori di molibdeno tecnezio per l U.O.C. di Medicina Nucleare

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

ed attesta numero iscrizione del forma giuridica

ed attesta numero iscrizione del forma giuridica . (FAC-SIMILE ISTANZA DI PARTEZIPAZIONE) AL COMUNE DI PIANA DEGLI ALBANESI DIREZIONE A.E.S. LAVORI PUBBLICI E PROGETTAZIONE VIA P. TOGLIATTI, 2 90037 PIANA DEGLI ALBANESI (PA) Il sottoscritto.... nato

Dettagli

Modulo "Dichiarazione di residenza" per soggetti senza fissa dimora abituale

Modulo Dichiarazione di residenza per soggetti senza fissa dimora abituale ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/02/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34613-modulo-dichiarazione-di-residenza-persoggetti-senza-fissa-dimora-abituale Autori: Modulo "Dichiarazione di residenza"

Dettagli

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro Disciplina fiscale delle auto assegnate ai dipendenti Stefano Liali - Consulente del lavoro In quale misura è prevista la deducibilità dei costi auto per i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti?

Dettagli

A cura dell Ufficio Normativa e Controllo

A cura dell Ufficio Normativa e Controllo Disposizioni in materia di autenticazione degli atti di alienazione e costituzione di diritti di garanzia di beni mobili registrati ai sensi dell art. 7 L. 248/2006 ed in materia di istanza dell acquirente

Dettagli

API (FORMATO JSON) PER IMPORT DATI IN CONTABILITA' FACILE ONLINE

API (FORMATO JSON) PER IMPORT DATI IN CONTABILITA' FACILE ONLINE API (FORMAO JSON) PER IMPOR DAI IN CONABILIA' FACILE ONLINE Lo Staff della Geritec SRL mette a disposizione delle API per lo scambio DAI tra applicativi di terze parti e Contabilità facile online (di seguito

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

Studi da la evoluzion dal paisa mediant i toponims

Studi da la evoluzion dal paisa mediant i toponims Rivista GFS n. 11-2009 13-10-2009 15:54 Pagina 103 Gjorn l Furlan des Siencis 11. 2009, 103-117 Studi da la evoluzion dal paisa mediant i toponims RINO GUBIANI * 1. Introduzion. Il paisa al un tiermin

Dettagli

DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE

DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE DICHIARA- genzia ZIONE ntrate genzia ntrate DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE MOD. 4 Direzione Provinciale Direzione di Provinciale di Ufficio Territoriale di Ufficio Territoriale di PARTE RISERVATA ALL UFFICIO

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto.

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto. BANDO DI SELEZIONE N.. 35/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA POST-DOT TTORATO SCADENZA BANDO: ore 12.000 del 15 gennaio 2015 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del CIMeCC IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione COMUNICAZIONE DI ULTIMAZIONE LAVORI SU PERMESSO DI COSTRUIRE

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione COMUNICAZIONE DI ULTIMAZIONE LAVORI SU PERMESSO DI COSTRUIRE CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione COMUNICAZIONE DI ULTIMAZIONE LAVORI SU PERMESSO DI COSTRUIRE Dati del titolare Cognome Nome Codice fiscale Data

Dettagli

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI Marca da Bollo 16,00 Al Sig. Presidente della Provincia di Pavia Ufficio concessioni pubblicitarie Piazza Italia, 2 27100 Pavia AUTORIZZAZIONE OGGETTO: Richiesta di autorizzazione per il posizionamento

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore ROMA CAPITALE Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Permessi di costruire Ufficio Sala Visure e Certificazioni Urbanistiche Viale della

Dettagli

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI.

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. MODULO PER DICHIARAZIONI REQUISITI TECNICI/ECONOMICI E DI IDONEITÀ MORALE DA COMPILARSI DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. OGGETTO: Gara per l affidamento del servizio di pulizia delle sedi del Ministero

Dettagli

Le patenti sono 15, ciascuna con una sua autonomia, senza categorie e sottocategorie.

Le patenti sono 15, ciascuna con una sua autonomia, senza categorie e sottocategorie. ENTRA IN VIGORE LA PATENTE UNICA EUROPEA (parte generale) 19 gennaio 2013: entra in vigore la patente dell Unione Europea, unica ed uguale per tutti i cittadini europei, in formato card, con la foto digitale

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante, direttore lavori e impresa esecutrice opere Sportello per l Edilizia COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA Sede di Venezia - San Marco 4023

Dettagli

Codice Amministrazione Codice AOO Nr. registrazione. anno mese giorno

Codice Amministrazione Codice AOO Nr. registrazione. anno mese giorno SID Sistema Informativo Demanio marittimo Modello Domanda D2 - per la compilazione vedasi Guida alla compilazione del Modello Domanda D2 (Rinnovo concessione) - BOLLO AMMINISTRAZIONE COMPETENTE Quadro

Dettagli

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990)

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990) Scia/82 ¹ Segnalazione certificata di inizio dell attività pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione (Legge n. 82 del 25/1/94) La/il sottoscritta/o nata/o a (Prov. ) il in

Dettagli

meglio descritte nella relazione tecnica allegata

meglio descritte nella relazione tecnica allegata Modello 05: Spazio riservato all Ufficio Protocollo Marca da bollo 14,62 Al Dirigente del Settore II Comune di Roccapalumba Oggetto: l sottoscritt nat a ( ) il / / residente a ( ) in via n. C.F. in qualità

Dettagli

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della certificazione Unica 2015

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della certificazione Unica 2015 ALLEGATO A Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della certificazione Unica 2015 per i redditi di lavoro dipendente/assimilati e di lavoro autonomo/provvigioni e diversi Specifiche tecniche

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06 PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 124 DEL D.LGS. 163/2006 E DELL ART. 326 DEL DPR 207/2010, PER L AFFIDAMENTO QUADRIENNALE DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. CIG: 30590339E1 DICHIARAZIONE

Dettagli

La circolazione dei veicoli con targa estera. Massimo Ancillotti Comandante Corpo P.M. Firenze

La circolazione dei veicoli con targa estera. Massimo Ancillotti Comandante Corpo P.M. Firenze La circolazione dei veicoli con targa estera Massimo Ancillotti Comandante Corpo P.M. Firenze SESSIONI SPECIALI SPECIALE ASAPS (Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale) Mercoledì 15 Settembre,

Dettagli

All Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato Ufficio Regionale del (1) /Sede distaccata di

All Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato Ufficio Regionale del (1) /Sede distaccata di ALLEGATO A Apparecchi meccanici o elettromeccanici Dichiarazione di liquidazione dell imposta sugli intrattenimenti (Da compilarsi a cura del gestore) All Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato

Dettagli

PICCOLI TRATTENIMENTI MUSICALI O DIFFUSIONE SONORA NEI DEHORS E NELLE AREE DI PERTINENZA PRIVATE ANNESSE AI LOCALI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO

PICCOLI TRATTENIMENTI MUSICALI O DIFFUSIONE SONORA NEI DEHORS E NELLE AREE DI PERTINENZA PRIVATE ANNESSE AI LOCALI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO Dipartimento Economia e Promozione della Città Settore Attività Produttive e Commercio U.O. Somministrazione, manifestazioni, artigianato e ricettive 40129 Bologna Piazza Liber Paradisus, 10, Torre A -

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE VIA GRAMSCI

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE VIA GRAMSCI MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE VIA GRAMSCI INDIRIZZI: AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING (VIA SCROCCAROCCO,

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA CONSIDERAZIONI METODOLOGICHE Per "costo di esercizio del veicolo", è inteso l'insieme delle spese che l'automobilista sostiene per l'uso del veicolo, più le quote di ammortamento (quota capitale e quota

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione, ha

Dettagli

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI STANDARD DI COMPOZIONE INDIRIZZI EDIZIONE APRILE 2009 La corretta scrittura dell indirizzo da apporre sugli oggetti postali contribuisce a garantire un recapito rapido e sicuro. Per le aziende l indirizzo

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo VA : Domanda di verifica della sussistenza di una quota per lavoro subordinato ai sensi degli artt. 14 comma 6 e 39 comma 9 del DPR. n. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni Informazioni

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

GLI ADEMPIMENTI PUBBLICITARI DELLE SOCIETA DI PERSONE CHE RICHIEDONO LA CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DELLE IMPRESE

GLI ADEMPIMENTI PUBBLICITARI DELLE SOCIETA DI PERSONE CHE RICHIEDONO LA CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DELLE IMPRESE GLI ADEMPIMENTI PUBBLICITARI DELLE SOCIETA DI PERSONE CHE RICHIEDONO LA CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DELLE IMPRESE di Claudio Venturi Sommario: - 1. Premessa. 2. La cancellazione della società senza apertura

Dettagli

SCIA valida anche ai fini dell art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 18/6/1931, n. 773.

SCIA valida anche ai fini dell art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 18/6/1931, n. 773. Modulo di segnalazione certificata di inizio attività per la somministrazione di alimenti e bevande all' interno dei circoli privati da presentare in carta libera Spazio per apporre il timbro di protocollo

Dettagli

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente CONTRATTO DI SOGGIORNO (Art. 5 bis del D.lvo n. 286/98 e successive modifiche)

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ASSOCIAZIONE DI BOLOGNA Servizi alla Comunità Settore Autoriparazione AUTO SOSTITUTIVA ISTRUZIONI PER L USO Premessa pag. 3 Tipologie con le quali è possibile gestire il servizio pag. 4 Aspetti gestionali

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali Mod. A Al Museo Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali Via B. Clesio, 5 38122 - TRENTO Esente da bollo ai sensi del D.P.R. 642/1972 Punto 11 Tab. All. B Domanda di partecipazione

Dettagli

chiede l ammissione dell impresa medesima alla gara indetta per l affidamento del servizio in oggetto. Al proposito

chiede l ammissione dell impresa medesima alla gara indetta per l affidamento del servizio in oggetto. Al proposito ALLEGATO 1 Via A. Picco Oggetto: istanza di ammissione alla gara relativa servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria delle macchine operatrici di ACAM Ambiente s.p.a.. Il sottoscritto...., nato

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto.

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto. BANDO DI SELEZIONE N.. 27/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA POST-DOT TTORATO SCADENZAA BANDO: ore o 12.00 del 29 settembre 2014 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del CIMeCC IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014)

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) Protocollo RC n. 28105/14 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) L anno duemilaquattordici, il giorno di martedì trenta del mese di dicembre, alle

Dettagli

VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it

VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it COMUNE DI CELLE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it Ufficio Entrate Tributarie e Tariffarie A decorrere

Dettagli

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+ Dumperonstop Wacker euson Dumper con cabina A ribaltamento rotante DAT TE 10010 kg 3000 kg 6000 kg 9000 kg Peso proprio 2410/2550 kg 4120/4240 kg apacità cassone a raso 1500/1300 l 2400/2400 l 38 4000

Dettagli

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013 STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA Aggiornamento dicembre 2013 1 ASPETTI DI SISTEMA 2 PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 111 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI Modifiche al codice della strada, di cui al decreto

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

Al Responsabile del S.U.A.P.

Al Responsabile del S.U.A.P. Marca da bollo Da inviare al Comune competente mediante lettera A/R Al Responsabile del S.U.A.P. Comune di Penna Sant Andrea (TE) M0297/83-AB OGGETTO: Domanda di rilascio nuova autorizzazione di tipo A

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno).

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). Mod. 2 - imprese COMUNE DI... D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER IMPRESE Attività produttive, industriali, agricole, zootecniche, commerciali, artigianali, turistiche,

Dettagli

A tal fine l incaricato in missione dovrà utilizzare l idonea modulistica allegata al presente regolamento.

A tal fine l incaricato in missione dovrà utilizzare l idonea modulistica allegata al presente regolamento. REGOLAMENTO RECANTE DISCIPLINA PER L AUTORIZZAZIONE ALL UTILIZZO DEL MEZZO PROPRIO, NELL AMBITO DELL ISTITUTO DELLA MISSIONE l'incarico e l'autorizzazione a compiere la missione, devono risultare da un

Dettagli

Oggetto: Offerta per l'acquisto dell'immobile sito in

Oggetto: Offerta per l'acquisto dell'immobile sito in MODELLO PER PERSONE FISICHE ACI SERVIZIO PATRIMONIO E APPROVVIGIONAMENTI Coordinamento e Controllo Gestione Immobili Via Marsala 8 00185 - Roma OFFERTA A TRATTATIVA PRIVATA Oggetto: Offerta per l'acquisto

Dettagli

AL COMUNE DI CARPENEDOLO SERVIZI ALLA PERSONA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA

AL COMUNE DI CARPENEDOLO SERVIZI ALLA PERSONA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA AL COMUNE DI CARPENEDOLO SERVIZI ALLA PERSONA Mod. PRES 1. PRESENTAZIONE DELL OFFERTA Per la pubblica gara avente ad oggetto Procedura aperta per l affidamento del servizio di assistenza ad personam Periodo

Dettagli