Prezzi di Analisi Punto utenza idrica con sportello per una utenza A.P.01

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prezzi di Analisi Punto utenza idrica con sportello per una utenza A.P.01"

Transcript

1 Prezzi di Analisi Punto utenza idrica con sportello per una utenza A.P.01 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello, per una utenza, costituito da: - creazione del vano nella muratura, tramite taglio a sezione, delle dimensioni cm. 57 x 37 x 20; stesa di intonaco su tutta la superficie interna;; perfetta regolarizzazione degli spigoli; ripristino della facciata, - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm,cm. 56 x 36, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 1 contatore d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 1 dispositivo automatico ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 1 modulo in acciaio inox conforme al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 3 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 3 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 1 manicotto ridotto ¾ x ½, in ottone PN 25, n 1 valvola a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 1 valvola sigillabile PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, dismissione, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 282,72/ per ogni punto utenza idrica con sportello per una utenza Euro duecentoottantadue/72 per ogni punto utenza idrica con sportello per una utenza

2 Punto utenza idrica con sportello per due utenze A.P.02 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello, per due utenze, costituito da: - creazione del vano nella muratura, tramite taglio a sezione, delle dimensioni cm. 57 x 57 x 20; stesa di intonaco su tutta la superficie interna;; perfetta regolarizzazione degli spigoli; ripristino della facciata, - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm 56 x 56, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 2 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 2 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 2 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da ½, n 5 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 1 T in ottone PN 25 da ½, n 1 barilotto filettato in ottone PN 25, 10 cm da ½, n 5 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 2 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 2 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 2 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, dismissione, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 491,61/ per ogni punto utenza idrica con sportello per due utenze Euro quattrocentonovantuno/61 per ogni punto utenza idrica con sportello per due utenze

3 Punto utenza idrica con sportello per tre utenze A.P.03 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello, per tre utenze, costituito da: - creazione del vano nella muratura, tramite taglio a sezione, delle dimensioni cm. 57 x 77 x 20; stesa di intonaco su tutta la superficie interna;; perfetta regolarizzazione degli spigoli; ripristino della facciata, - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm. 56 x 76, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 3 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 3 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 3 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da 3/4, n 1 giunto maschio in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ¾, n 6 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 2 T in ottone PN 25 da 3/4, n 2 barilotti filettati in ottone PN 25, 10 cm da 3/4, n 1 gomito in ottone PN25, filettatura femmina, da ¾, n 6 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 3 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 3 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 3 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, dismissione, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 710,50/ per ogni punto utenza idrica con sportello per tre utenze Euro settecentodieci/50 per ogni punto utenza idrica con sportello per tre utenze

4 Punto utenza idrica con sportello per quattro utenze A.P.04 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello, per quattro utenze, costituito da: - creazione del vano nella muratura, tramite taglio a sezione, delle dimensioni cm. 57 x 97 x 20; stesa di intonaco su tutta la superficie interna;; perfetta regolarizzazione degli spigoli; ripristino della facciata, - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm. 56 x 96, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 4 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, otto zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale. verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 4 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 4 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 4 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da 1, n 1 giunto maschio in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 1, n 8 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 3 T in ottone PN 25 da 1, n 3 barilotti filettati in ottone PN 25, 10 cm da 1, n 1 gomito in ottone PN25, filettatura femmina, da 1, n 8 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 4 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 4 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 4 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, dismissione, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 948,73/ per ogni punto utenza idrica con sportello per quattro utenze Euro novecentoquarantotto/73 per ogni punto utenza idrica con sportello per quattro utenze

5 Punto utenza idrica con sportello per cinque utenze A.P.05 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello, per cinque utenze, costituito da: - creazione del vano nella muratura, tramite taglio a sezione, delle dimensioni cm. 57 x 117 x 20; stesa di intonaco su tutta la superficie interna;; perfetta regolarizzazione degli spigoli; ripristino della facciata, - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm. 56 x 116, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 5 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, dieci zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 5 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 5 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 5 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da 1, n 1 giunto maschio in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 1, n 10 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 4 T in ottone PN 25 da 1, n 4 barilotti filettati in ottone PN 25, 10 cm da 1, n 1 gomito in ottone PN25, filettatura femmina, da 1, n 10 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 5 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 5 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 5 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, dismissione, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte ,01/ per ogni punto utenza idrica con sportello per cinque utenze Euro millecentocinquantasei/01 per ogni punto utenza idrica con sportello per cinque utenze

6 Punto utenza idrica con nicchia esterna per n 1 utente AP06 - Realizzazione di punto utenza idrica con nicchia esterna, per una utenza, costituito da: - creazione di nicchia esterna in muratura di mattoni pieni, delle dimensioni cm. 77 x 65 x 25; stesa di intonaco sulla superficie esterna e strato di finitura; collocazione sulla superficie superiore di una lastra di travertino, con gocciolatoio da tuti i lati; - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm. 39 x 52, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 1 contatored acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 1 dispositivo automatico ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 1 modulo in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da ½, n 3 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½,, n 3 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 1 manicotto ridotto ¾ x ½, in ottone PN 25, n 1 valvola a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 1 valvola sigillabile PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 322,25/ per ogni punto utenza idrica con nicchia esterna per una utenza Trecentoventidue/25 per ogni punto utenza idrica con nicchia esterna per una utenza

7 Punto utenza idrica con nicchia esterna per n 2 utenti AP07 - Realizzazione di punto utenza idrica con nicchia esterna, per due utenze, costituito da: - creazione di nicchia esterna in muratura di mattoni pieni, delle dimensioni cm. 77 x 84,50 x 25; stesa di intonaco sulla superficie esterna e strato di finitura; collocazione sulla superficie superiore di una lastra di travertino, con gocciolatoio da tutti i lati - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm. 52 x 49,50, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 2 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 2 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 2 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da ½, n 5 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 1 T in ottone PN 25 da ½, n 1 barilotto filettato in ottone PN 25, 10 cm da ½, n 5 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 2 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 2 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 2 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 517,15/ per ogni punto utenza idrica con nicchia esterna per due utenze Euro cinquecentodiciassette/15 per ogni punto utenza idrica con nicchia esterna per due utenti.

8 Punto utenza idrica con nicchia esterna per n 3 utenti AP08 - Realizzazione di punto utenza idrica con nicchia esterna, per tre utenze, costituito da: - creazione di nicchia esterna in muratura di mattoni pieni, delle dimensioni cm. 77 x 97,50 x 25; stesa di intonaco sulla superficie esterna e strato di finitura; collocazione sulla superficie superiore di una lastra di travertino, con gocciolatoio da tutti i lati - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm. 52 x 71,50, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 3 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, sei zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 3 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 3 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 3 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da 3/4, n 1 giunto maschio in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ¾, n 6 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 2 T in ottone PN 25 da 3/4, n 2 barilotti filettati in ottone PN 25, 10 cm da 3/4, n 1 gomito in ottone PN25, filettatura femmina, da ¾, n 6 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 3 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 3 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 3 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 739,11/ per ogni punto utenza idrica con nicchia esterna per una utenza Euro settecentotrentanove/11 per ogni punto utenza idrica con nicchia esterna per tre utenti

9 Punto utenza idrica con nicchia esterna per n 4 utenti AP09 - Realizzazione di punto utenza idrica con nicchia esterna, per quattro utenze, costituito da: - creazione di nicchia esterna in muratura di mattoni pieni, delle dimensioni cm. 77 x 105 x 25; stesa di intonaco sulla superficie esterna e strato di finitura; collocazione sulla superficie superiore di una lastra di travertino, con gocciolatoio da tutti i lati - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm. 52 x 91, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 4 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, otto zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. fornitura e collocazione di n 4 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 4 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 4 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da 1, n 1 giunto maschio in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 1, n 8 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 3 T in ottone PN 25 da 1, n 3 barilotti filettati in ottone PN 25, 10 cm da 1, n 1 gomito in ottone PN25, filettatura femmina, da 1, n 8 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 4 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 4 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 4 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte. 974,51per ogni punto utenza idrica con nicchia esterna per quattro utenti Euro novecentoquarantasette/51 per ogni punto utenza idrica con nicchia esterna per quattro utenti

10 Punto utenza idrica con nicchia esterna per n 5 utenti AP10 - Realizzazione di punto utenza idrica con nicchia esterna, per cinque utenze, costituito da: - creazione di nicchia esterna in muratura di mattoni pieni, delle dimensioni cm. 77 x 136,50 x 25; stesa di intonaco sulla superficie esterna e strato di finitura; collocazione sulla superficie superiore di una lastra di travertino, con gocciolatoio da tutti i lati - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm. 52 x 110,50, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 5 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, dieci zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 5 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 5 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 5 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da 1, n 1 giunto maschio in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 1, n 10 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 4 T in ottone PN 25 da 1, n 4 barilotti filettati in ottone PN 25, 10 cm da 1, n 1 gomito in ottone PN25, filettatura femmina, da 1, n 10 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 5 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 5 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 5 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte ,65/ per ogni punto utenza idrica con nicchia esterna per cinque utenti

11 Euro millecentosettantasei/65 per ogni punto utenza idrica con nicchia esterna per cinque utenti Punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per una utenza A.P.11 Realizzazione di punto utenza idrica con vano e sportello esistenti, per una utenza, costituito da: - fornitura e collocazione di n 1 contatore d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 1 dispositivo automatico ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 1 modulo in acciaio inox conforme al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 3 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 3 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 1 manicotto ridotto ¾ x ½, in ottone PN 25, n 1 valvola a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 1 valvola sigillabile PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, dismissione e trasporto a rifiuto del vecchio contatore ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 169,32/ per ogni punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per una utenza Euro centosessantanove/32 per ogni punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per una utenza

12 Punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per due utenze A.P.12 Realizzazione di punto utenza idrica con vano e sportelli esistenti, per due utenze, costituito da: - fornitura e collocazione di n 2 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 2 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 2 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da ½, n 5 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 1 T in ottone PN 25 da ½, n 1 barilotto filettato in ottone PN 25, 10 cm da ½, n 5 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 2 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 2 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 2 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, dismissione e trasporto a rifiuto dei vecchio contatore ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 333,74/ per ogni punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per due utenze Euro trecentotrentatre/74 per ogni punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per due utenze -

13 Punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per tre utenze A.P.13 Realizzazione di punto utenza idrica con vano e sportelli esistenti, per tre utenze, costituito da: fornitura e collocazione di n 3 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 3 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 3 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da 3/4, n 1 giunto maschio in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ¾, n 6 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 2 T in ottone PN 25 da 3/4, n 2 barilotti filettati in ottone PN 25, 10 cm da 3/4, n 1 gomito in ottone PN25, filettatura femmina, da ¾, n 6 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 3 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 3 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 3 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 507,35/ per ogni punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per tre utenze Euro cinquecentosette/35 per ogni punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per tre utenze

14 Punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per quattro utenze A.P.14 Realizzazione di punto utenza idrica con vano e sportelli esistenti, per quattro utenze, costituito da: - fornitura e collocazione di n 4 contatori d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 4 dispositivi automatici ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 4 moduli in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 1 raccordo a squadro in ottone PN25 da 1, n 1 giunto maschio in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 1, n 8 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 3 T in ottone PN 25 da 1, n 3 barilotti filettati in ottone PN 25, 10 cm da 1, n 1 gomito in ottone PN25, filettatura femmina, da 1, n 8 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 4 manicotti ridotti ¾ x ½, in ottone PN 25, n 4 valvole a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 4 valvole sigillabili PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 701,71/ per ogni punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per quattro utenze Settecentouno/71 per ogni punto utenza idrica con vano e sportello esistenti per quattro

15 Punto utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, contatore da 1 A.P.15 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, con contatore da 1, costituito da: - creazione del vano nella muratura, tramite taglio a sezione, delle dimensioni cm. 57 x 37 x 20; stesa di intonaco su tutta la superficie interna;; perfetta regolarizzazione degli spigoli; ripristino della facciata, - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm,cm. 56 x 36, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 1 contatore d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da 1, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 1 dispositivo automatico 1 1 1/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 1 modulo in acciaio inox conforme al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 3 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 1, n 3 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da 1, n 1 manicotto ridotto 1 x 1 1/4, in ottone PN 25, n 1 valvola a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da 1, n 1 valvola sigillabile PN25 da 1, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, dismissione, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 557,25 per utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, contatore da 1 ; Euro cinquecentocinquantasette/25 per utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, contatore da 1

16 Punto utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, contatore da 1 1/4 A.P.16 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello, per utenti con vasca in comune, con contatore da 1 1/4, costituito da: - creazione del vano nella muratura, tramite taglio a sezione, delle dimensioni cm. 57 x 37 x 20; stesa di intonaco su tutta la superficie interna;; perfetta regolarizzazione degli spigoli; ripristino della facciata, - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm,cm. 56 x 36, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 1 contatore d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da 1 1/4, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 1 dispositivo automatico 1 1/4 1 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 1 modulo in acciaio inox conforme al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 3 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 1 1/4, n 3 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da 1 1/4, n 1 manicotto ridotto 1 x 1 1/4, in ottone PN 25, n 1 valvola a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da 1 1/4, n 1 valvola sigillabile PN25 da 1 1/4, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, dismissione, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 715,43 per utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, contatore da 1 1/4 ; Euro settecentoquindici/43 per utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, contatore da 1 1/4

17 Punto utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, contatore da 2 A.P.17 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello, per utenti con vasca in comune, con contatore da 2, costituito da: - creazione del vano nella muratura, tramite taglio a sezione, delle dimensioni cm. 57 x 37 x 20; stesa di intonaco su tutta la superficie interna;; perfetta regolarizzazione degli spigoli; ripristino della facciata, - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm,cm. 56 x 36, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 1 contatore d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da 2, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 1 dispositivo automatico 2 1 1/2 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 1 modulo in acciaio inox conforme al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 3 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 2, n 3 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da 2, n 1 manicotto ridotto 2 x 1 1/2, in ottone PN 25, n 1 valvola a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da 2, n 1 valvola sigillabile PN25 da 2, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, dismissione, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte ,30 per utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, contatore da 2 ; Euro millequattrocentosettantasette/30 per utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, contatore da 2 ;

18 Punto utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, con vano e sportello esistente, contatore da 1 A.P.18 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello, per utenti con vasca in comune, con contatore da 1, con vano e sportello esistenti, costituito da: - fornitura e collocazione di n 1 contatore d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da 1, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 1 dispositivo automatico 1 1 1/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 1 modulo in acciaio inox conforme al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 3 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 1, n 3 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da 1, n 1 manicotto ridotto 1 x 1 1/4, in ottone PN 25, n 1 valvola a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da 1, n 1 valvola sigillabile PN25 da 1, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 443,85/ per utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, con vano e sportello esistente, contatore da 1 Euro quattrocentoquarantatre/85 per utenza idrica con sportello per utenti con vasca in comune, con vano e sportello esistente, contatore da 1

19 Punto utenza idrica con nicchia esterna per utenti con vasca in comune, contatore da 1 AP19 - Realizzazione di punto utenza idrica can nicchia esterna, per utenti con vasca in comune, con contatore da 1, costituito da: - creazione di nicchia esterna in muratura di mattoni pieni, delle dimensioni cm. 77 x 65 x 25; stesa di intonaco sulla superficie esterna e strato di finitura; collocazione sulla superficie superiore di una lastra di travertino, con gocciolatoio da tuti i lati; - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm. 39 x 52, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 1 contatore d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da 1, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 1 dispositivo automatico 1 1 1/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 1 modulo in acciaio inox conforme al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 3 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 1, n 3 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da 1, n 1 manicotto ridotto 1 x 1 1/4, in ottone PN 25, n 1 valvola a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da 1, n 1 valvola sigillabile PN25 da 1, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 589,10 per utenza idrica con nicchia esterna per utenti con vasca in comune, contatore da 1 ; Euro cinquecentoottantanove/10 utenza idrica con nicchia esterna per utenti con vasca in comune, contatore da 1

20 Punto utenza idrica con nicchia esterna per utenti con vasca in comune, contatore da 1 1/4 AP20 - Realizzazione di punto utenza idrica con nicchia esterna, per utenti con vasca in comune, con contatore da 1 1/4 costituito da: - creazione di nicchia esterna in muratura di mattoni pieni, delle dimensioni cm. 77 x 65 x 25; stesa di intonaco sulla superficie esterna e strato di finitura; collocazione sulla superficie superiore di una lastra di travertino, con gocciolatoio da tuti i lati; - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm, cm. 39 x 52, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 30 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro sui prospetti in pietra e dello stesso colore del prospetto su quelli intonacati, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici. - fornitura e collocazione di n 1 contatore d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da 1 1/4, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 1 dispositivo automatico 1 1/4 1 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 1 modulo in acciaio inox conforme al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 3 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da 1 1/4, n 3 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da 1 1/4, n 1 manicotto ridotto 1 x 1 1/4, in ottone PN 25, n 1 valvola a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da 1 1/4, n 1 valvola sigillabile PN25 da 1 1/4, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte. 747,28 per utenza idrica con nicchia esterna per utenti con vasca in comune, contatore da 1 1/4 Euro settecentoquarantasette/28 per utenza idrica con nicchia esterna per utenti con vasca in comune, contatore da 1 1/4

21 Punto utenza idrica con cassetta in lamiera zincata, all interno del fabbricato, per un contatore. AP.21 - Realizzazione di punto utenza idrica costituito da una cassetta in lamiera zincata delle dimensioni di cm. 40 x 50 x 25, dotata di dispositivo di chiusura, con griglia di lettura per l applicazione di n 1 contatore d acqua a turbina, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compreso dispositivo automatico ½ ¼ a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo in ottone, valvole in teflon, modulo in acciaio inox conformi al Decreto Ministeriale sanità n 102, comprese le opere murarie, il ripristino della facciata, la realizzazione del vano nella muratura, i raccordi, la dismissione e il trasporto a rifiuto dei vecchi contatori ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 222,12 per utenza idrica con cassetta in lamiera zincata, all interno del fabbricato, per un contatore. Euro duecentoventidue/12 utenza idrica con cassetta in lamiera zincata, all interno del fabbricato, per un contatore.

22 AP.22 Dismissione di pavimentazione esistente realizzata con selci di pietra o bolognini o basole, eseguita a mano e con l ausilio del martello demolitore, compreso il recupero e la pulitura del materiale dismesso e tutto quanto necessario per rendere il materiale pronto per il successivo riutilizzo.. 14,92 /mq Euro quattordici/92 per ogni metro quadrato di dismissione di pavimentazione AP.23 Pavimentazione con selci o bolognini o basole provenienti dalla dismissione, posti in opera su strato di malta cementizia semiumida, dosata con Kg. 400 di cemento, per uno spessore di cm. 15, compresa la sigillatura dei giunti, il tutto a perfetta regola d arte. 41,35/mq Euro quarantuno/35 per ogni metro quadrato di pavimentazione AP.24 Fornitura e collocazione di tubi in polietilene da ½, in traccia esistente.. 2,26/ml Euro due/26 per ogni metro lineare AP.25 Fornitura e collocazione di tubi in polietilene da 3/4, in traccia esistente.. 2,76/ml Euro due/76 per ogni metro lineare AP.26 Fornitura e collocazione di tubi in polietilene da 1, in traccia esistente.. 3,37/ml Euro tre/37 per ogni metro lineare

23 AP.27 - Fornitura e collocazione di tubi in polietilene da 1 1/4, in traccia esistente.. 6,57/ml Euro sei/57 per ogni metro lineare AP.28 Fornitura e collocazione di tubi in polietilene da 2, in traccia esistente.. 9,27/ml Euro nove/27 per ogni metro lineare A.P.29 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello rivestito in pietra locale, per una utenza, costituito da: - creazione del vano nella muratura, tramite taglio a sezione, delle dimensioni cm. 57 x 37 x 25; stesa di intonaco su tutta la superficie interna;; perfetta regolarizzazione degli spigoli; ripristino della facciata, - fornitura e collocazione di sportello in lamiera di ferro s = 2 mm,cm. 56 x 36, irrigidito ai bordi con ferro piatto 30 x 50 x 6, compreso n 2 cerniere, telaio 30 x 50 x 10 x 6, quattro zanche di ancoraggio, dispositivo di chiusura con chiave esagonale, verniciatura con una mano di antiruggine e due mani di vernice satinata di colore grigio scuro, applicata a pennello, previa pulitura e scartavetratura delle superfici, rivestimento dello sportello in pietra locale, s = 5 cm, applicata con colla. - fornitura e collocazione di n 1 contatore d acqua a turbina, tipo B Meters mod. GSD8 o similari da ½, a getto unico con lettura diretta su rulli numerati sia per i metri cubi che per i sottomultipli e quadrante del tipo asciutto, prestazione idraulica secondo la B delle norme CEE, cassa in ottone, robusta costruzione, particolarmente resistente al gelo e ai colpi d ariete, compresi n 1 dispositivo automatico ½ 3/4 a due valvole per lo sfiato dell aria in corpo di ottone, tipo Marchetta o similari, n 1 modulo in acciaio inox conforme al Decreto Ministeriale sanità n 102, n 3 giunti maschi in ottone, PN25 tipo RBM o similari, da ½, n 3 gomiti in ottone per polietilene PN25, filettatura femmina, da ½, n 1 manicotto ridotto ¾ x ½, in ottone PN 25, n 1 valvola a sfera con leva PN 64 bar, tipo Bugatti o similari, da ½, n 1 valvola sigillabile PN25 da ½, tipo Greineer o similari, tubo di polietilene, manodopera,

24 dismissione, trasporto a rifiuto dei vecchi contatori, dei vecchi sportelli ed ogni altro onere e magistero per avere il lavoro compiuto ed a perfetta regola d arte.. 326,50/ per ogni punto utenza idrica con sportello rivestito in pietra, per una utenza Euro trecentoventiseimila/50 per ogni punto utenza idrica con sportello rivestito in pietra, per una utenza

25 Prezzi da Prezziario Regionale Transenna modulare di tipo prefabbricato per delimitazione zone di lavoro per la sicurezza dei lavoratori.. 47,20 /cad. Euro quarantasette/20 per ogni transenna modulare Catena in PVC di colore bianco/rossa, fornita e posta in opera per delimitazione di piccole aree di lavoro. 1,10/ml Euro uno/10 per ogni metro lineare Colonna in PVC di colore bianco/rossa, fornita e posta in opera per il sostegno di catene in PVC 14,50/cad. Euro quattordici/50 per ogni colonna Bagno chimico portatile costruito in polietilene ad alta densità. 115,10/mese Euro centoquindici/10 per ogni mese

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. OGGETTO: Progetto per la installazione dei contatori dell acqua potabile in alcune utenze del centro urbano.

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. OGGETTO: Progetto per la installazione dei contatori dell acqua potabile in alcune utenze del centro urbano. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Progetto per la installazione dei contatori dell acqua potabile in alcune utenze del centro urbano. 1 A.P.01 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello, per

Dettagli

DESCRIZIONE u.m. quantità

DESCRIZIONE u.m. quantità AP.01 Fornitura e collocazione di panchine modanate in pietra, lavorata a disegno artistico, nella varietà biancone e/o grigio-paglierino a scelta e secondo i disegni predisposti dalla D.L. La realizzazione

Dettagli

pag. 2 unità Num.Ord. TARIFFA P R E Z Z O UNITARIO D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura

pag. 2 unità Num.Ord. TARIFFA P R E Z Z O UNITARIO D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura pag. 2 Nr. 1 Pala Meccanica 72.97 euro (settantadue/97) ora 72,97 Nr. 2 Operaio Specializzato A1 euro (ventidue/91) ora 22,91 Nr. 3 Operaio Qualificato A2 euro (ventiuno/38) ora 21,38 Nr. 4 Operaio Comune

Dettagli

Computo Metrico Estimativo Rete Fognaria

Computo Metrico Estimativo Rete Fognaria Rete Fognaria Pag. 1 LAVORI A MISURA 4 E01.010) RINTERRI Rinterro con materiale di risulta proveniente da scavo, compreso l'avvicinamento dei [...] il costipamento prescritto. Compreso ogni onere per rete

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0013 - EDILIZIA................................................

Dettagli

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO VIA G. MATTEOTTI 17 06024 GUBBIO (PG) 12/04/2011 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m.

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO VIA G. MATTEOTTI 17 06024 GUBBIO (PG) 12/04/2011 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. 2.1.30.1 Scavi fino alla profondità di m 1,50. ( Euro novevirgolanovanta ) 2.3.40.1 Con l uso di mezzo meccanico. ( Euro settantaquattrovirgolazerozero ) mc 9,90 mc 74,00 2.6.70.1 ( Euro dodicivirgolasessanta

Dettagli

ALLEGATO B2) - LOTTO 2

ALLEGATO B2) - LOTTO 2 Servizio di verifica periodica, pronto intervento, manutenzione ordinaria e straordinaria non programmabile di impianti e presìdi di sicurezza degli edifici dell Università degli Studi di Ferrara. ALLEGATO

Dettagli

CITTA' DI TORINO VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI COORDINAMENTO EDILIZIA SCOLASTICA SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA NUOVE OPERE

CITTA' DI TORINO VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI COORDINAMENTO EDILIZIA SCOLASTICA SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA NUOVE OPERE ANALISI N. 01 ( NP 01) POSA DEI GIUNTI DI DILATAZIONE nelle nuove rampe per disabili esterne realizzate in c.a.a gettao in opera e blocchi, in corrispondenza dei raccordi tra i tratti inclinati delle rampe

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 357 Analisi R.05.10.10.a Perforazione fino al diametro di mm 36 e lunghezza fino a m 1,20 con martello a rotopercursione a secco, per consolidamenti Per diametri fino a 32 mm in muratura di tufo cm 1,00

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori di adeguamento del locale mensa e del locale caldaia presso la scuola materna di Piazza del popolo. ( PROGETTO ESECUTIVO) COMMITTENTE

Dettagli

Provincia di Pisa - Servizio Edilizia, Sicurezza e Impianti Lavori:COIBENTAZIONE INFISSI Computo metrico estimativo pag. 1 di 8

Provincia di Pisa - Servizio Edilizia, Sicurezza e Impianti Lavori:COIBENTAZIONE INFISSI Computo metrico estimativo pag. 1 di 8 Lavori:COIBENTAZIONE INFISSI Computo metrico estimativo pag. 1 di 8 LAVORI I.T.C.G. E.FERMI - EDIFICIO CENTRALE 1 O.O.S. O.O.S. ONERI PER LA SICUREZZA. 01 Predisposizione dell'area di cantiere. Avvertenze:

Dettagli

ANALISI NUOVI PREZZI Ed. febbraio 2012

ANALISI NUOVI PREZZI Ed. febbraio 2012 omune di iugliano in ampania (N) Servizio cquedotto e Fognature apitolato Speciale d ppalto Lavori Manutenzione Rete drica omunale NLS NUOV PREZZ Ed. febbraio 2012 Lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria

Dettagli

POSA IN OPERA DI TUBAZIONI, PEZZI SPECIALI ED APPARECCHIATURE IDRAULICHE

POSA IN OPERA DI TUBAZIONI, PEZZI SPECIALI ED APPARECCHIATURE IDRAULICHE POSA IN OPERA DI TUBAZIONI, PEZZI SPECIALI ED APPARECCHIATURE IDRAULICHE N 01 Posa in opera di tubi in ghisa sferoidale di qualsiasi lunghezza, e di pezzi speciali di qualsiasi genere, con giunto elastico

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO Comune di Offida Lavori di: Legge 27 dicembre 2002 n. 289, art. 21 comma 80 PIANO STRAORDINARIO PER LA MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI SCOLASTICI Delibera CIPE n. 143/2006 di approvazione del II programma

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 8.1.3.2 Fornitura e posa in opera di serramenti esterni realizzati con profili estrusi d'alluminio lega 6060 (UNI EN 573-3), a taglio termico, sezione mm 50 60, verniciati

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area Osteria San Biagio Casalecchio di Reno OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno Unità Descrizione dei Lavori di misura 1 Struttura stradale della nuova Via Bolsenda comprendente: - Scavo di sbancamento eseguito

Dettagli

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo Pag.1 Lavori di rifacimento prospetti 1 25 21.1.11 Rimozione di intonaco interno od esterno, di spessore non superiore a 3 cm, eseguito con qualsiasi mezzo, compreso l'onere del carico del materiale di

Dettagli

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA PRIMARIA G. A. RANERI NELLA FRAZIONE BORGO Pag. 1 DEL COMUNE DI ITALA.- ( computo metrico) RIPORTO Dismissioni - Rimozioni 1 1 21.1.21 Scomposizione

Dettagli

Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni

Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni Articolo N.P. 1 Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni Fornitura e posa in opera di Serramenti fissi con parti apribili costituiti da: reticoli modulari passo cm. 110 circa, eseguiti con

Dettagli

DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ

DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ 1 IMPIANTO TERMICO PRODUZIONE ACQUA CALDA 1.01 MM.19.01 Pompa di calore a gas potenza frigorifera 71 kw potenza termica 84 kw nr. 1 23.901,00 23.901,00 1.02 MM.20.01 Modulo idronico per la produzione di

Dettagli

Computo metrico estimativo

Computo metrico estimativo Computo metrico estimativo Dimensioni Computo 1 1 Demolizione di muratura esistente in laterizio forato e trasporto a rifiuto presso discariche autorizzate compreso oggni altro onere incluso parete parete

Dettagli

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00 01 Oneri di discarica per materiali da demolizione, esclusi i tossico-nocivi. - Prezzo di mercato per scarico a discarica di materiali da demolizione edile: si considera che 1 mc equivale a circa 1,6 t

Dettagli

ANALISI PREZZI. 73,90 /ora (Prezziario Camera Commercio di Milano B7.02.031.D) - Nolo di autocarro ribaltabile da 18 mc, a freddo senza operatore

ANALISI PREZZI. 73,90 /ora (Prezziario Camera Commercio di Milano B7.02.031.D) - Nolo di autocarro ribaltabile da 18 mc, a freddo senza operatore ANALISI PREZZI 1. Computo metrico estimativo: Voce 2, Codice C6.01.015; Capitolo: Allestimento cantiere e opere provvisionali Disboscamento e decespugliamento dell'area a valle del muro esistente, eseguito

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO Comune di BONDENO Provincia di Ferrara pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO Data, 07/09/2012 IL TECNICO PERIZIA TECNICA ESTIMATIVA AI SENSI ORD.N.13 RER DEL 25.07.2012 -RIPARAZIONE

Dettagli

Elenco Prezzi. descrizione articolo RETE ADDUZIONE GAS METANO CENTRALE TERMICA

Elenco Prezzi. descrizione articolo RETE ADDUZIONE GAS METANO CENTRALE TERMICA 28 - Impianti gas RETE ADDUZIONE GAS METANO CENTRALE TERMICA FP - 28-1G Fornitura e posa in opera di sportello in lamiera zincata per l'alloggiamento del contatore di misura del gas metano a servizio della

Dettagli

COSTO ORARIO DELLA MANO D OPERA

COSTO ORARIO DELLA MANO D OPERA ORARIO DELLA MANO D OPERA Metodo di calcolo Per la definizione dei prezzi della manod opera inseriti nel presente progetto, ci si e basati sul Prospetto dei Costi della Manodopera Edile del Collegio Costruttori

Dettagli

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA SISTEMA DELLA MOBILITA

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA SISTEMA DELLA MOBILITA COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA e SISTEMA DELLA MOBILITA PROGETTO ESECUTIVO ANALISI PREZZI data: dicembre 2015 PROGETTO: SERGIO BERTOGLIO ARCHITETTO AGGIORNAMENTO: ANNA

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO RIFACIMENTO MARCIAPIEDI VIA MORA n. Rif. C.C.I.A.A. Descrizione N. Unità Quantità Prez. Unit. Totale FORMAZIONE MARCIAPIEDE 1 n.c. 2 n.c. 3 C2.4.23

Dettagli

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO INCIDENZA PERCENTUALE DELLA ODOPERA Art. 39 D.P.R. 207/10 INCIDENZA PERCENTUALE DELLA ODOPERA N.R. ARTICOLO

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI DI SICUREZZA

OPERE PROVVISIONALI DI SICUREZZA COMUNE DI MASCALUCIA PROVINCIA DI CATANIA AREA LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE Servizio per la gestione e manutenzione impianti di depurazione acque reflue del Comune di Mascalucia OPERE PROVVISIONALI DI

Dettagli

I.C.T.P. - TECHNICAL OFFICER INDICE

I.C.T.P. - TECHNICAL OFFICER INDICE Leonardo da Vinci Building ELABORATI TECNICI PER L ESECUZIONE DELLE OPERE PER IL RINNOVO DI PARTE DELLA FACCIATA SUD IN CEMENTO ARMATO A VISTA - REV.03 - EDIFICIO : I.C.T.P. - Centro Internazionale di

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO N 06 RISTRUTTURAZIONE DI MURATURE ESISTENTI. Compreso il disserbamento e la soffiatura con acqua ed aria compressa, previa raschiatura e pulitura delle connessure e successiva

Dettagli

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I . Pagina 20 B.03.004 Pali trivellati di grande diametro eseguiti con fusto in calcestruzzo armato Rck 30, compresa la formazione del foro, l'onere della posa della gabbia metallica e gli eventuali sovraspessori

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

ANALISI PREZZI. Comune di Prato Provincia di Prato

ANALISI PREZZI. Comune di Prato Provincia di Prato Comune di Prato Provincia di Prato pag. 1 ANALISI PREZZI OGGETTO: Asse delle industrie Nord-Sud, svincolo san Paolo-Galciana. Fase 3B, collegamento stradale con Galciana. COMMITTENTE: Comune di Prato Data,

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Un.Mis. Prezzo Unit Operai-Trasporti-Noli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Un.Mis. Prezzo Unit Operai-Trasporti-Noli Pag. 1 Operai-Trasporti-Noli 1 OP. SPEC. Operaio Specializzato 2 OP. QUAL Operaio Qualificato 3 OP.COM. Operaio Comune 4 TR Autocarro con cassone EURO VENTITRE/40 /h 23,40 EURO VENTIUNO/80 /h 21,80 EURO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO - COMPLESSO SCOLASTICO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

PROVINCIA DI PRATO - COMPLESSO SCOLASTICO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE Cod. C.M.E. Voce E.P. Descrizione sintetica U.M. Quantità 1 CIV-001 2 CIV-002 3 CIV-003 4 CIV-004 5 CIV-005 6 CIV-006 PROVINCIA DI PRATO - COMPLESSO SCOLASTICO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE - Via Galcianese

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. P OPERE PROVVISIONALI P.01 RECINZIONI P.01.10 RECINZIONI PROVVISIONALI P.01.10.10 Recinzione provvisionale di cantiere di altezza non inferiore a 2.00 m con sostegni in paletti di legno o tubi da ponteggio,

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O 023573g Valvola a sfera in ottone cromato di diam. 2" con maniglia a leva gialla. Si intende compreso nel prezzo la mano d'opera e quanto altro necessario a rendere l'opera finita

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 20/01/2011 IL TECNICO. pag. 1

COMPUTO METRICO. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 20/01/2011 IL TECNICO. pag. 1 Comune di Provincia di pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Data, 20/01/2011 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Formazione di impianto

Dettagli

catalogo tecnico Idranti Accessori per acquedotti e antincendio sezione

catalogo tecnico Idranti Accessori per acquedotti e antincendio sezione Idranti Accessori per acquedotti e antincendio Idranti con accessori...pag. 1, 2 Strettoi con accessori...pag. 3 Accessori per saracinesche...pag. 4 Sfiati automatici...pag. 4 Giunti dielettrici...pag.

Dettagli

LAVORAZIONI DA ESEGUIRE

LAVORAZIONI DA ESEGUIRE Tipologia 1 (Altezza massima montaggio lampada: 3 metri) (Numero lampade da montare:75) rimozione apparec. Illuminanti cad 75 P.O. di corpo illuminante civile/ind. 2x36 W cad 75 Tipologia 1 Tipologia 2

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre

ANALISI DEI PREZZI. Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre ANALISI DEI PREZZI Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre comprese tutte le spese per la fornitura, carico, trasporto, scarico manipolazione e posa in opera dei vari

Dettagli

ALL.9 - ANALISI PREZZI

ALL.9 - ANALISI PREZZI AP_01 muro rivestito prefabbricato c.re MURO DI SOSTEGNO IN C.A. voce a misura MURO DI SOSTEGNO IN C.A. Realizzato con Pannelli PREFABBRICATI rivestiti con pietra di vario genere. Possono essere realizzate

Dettagli

Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria COMPUTO METRICO

Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria COMPUTO METRICO Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di completamento dell'area museale del Santuario di Polsi COMMITTENTE: REGIONE CALABRIA - Direzione Regionale per

Dettagli

Comune di Scicli. Pagina 1. (Provincia Regionale di Ragusa) denominato libero consorzio Comunale ANALISI PREZZI

Comune di Scicli. Pagina 1. (Provincia Regionale di Ragusa) denominato libero consorzio Comunale ANALISI PREZZI Comune di Scicli (Provincia Regionale di Ragusa) denominato libero consorzio Comunale ANALISI PREZZI 1 A.N.1 2 A.N.2 3 A.N. 3 diametro variabile da mm. 25 - mm- 75 e/o in acciaio mm. 3/4" - 2", eseguita

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 2205 Analisi E.19.10.10.a Profilati in acciaio della serie INP, IPE, HE ed UNP, per la realizzazione di solai ed impalcati, forniti e posti in opera in conformità alle DM 5 agosto 1999, compreso eventuali

Dettagli

A R M A D I E CASSETTE I D R A N T I E NASPI A MURO - CE L A S T R E SAFE WINDOWS

A R M A D I E CASSETTE I D R A N T I E NASPI A MURO - CE L A S T R E SAFE WINDOWS A R M A D I E CASSETTE I D R A N T I E NASPI A MURO - CE L A S T R E SAFE WINDOWS A R M A D I M E TA L L I C I Armadio attrezzatura antincendio (2 ante/2 ripiani) Dim. mm 1000x400x1000h (senza nr.2 lastre

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA LAVORI PER L'ELIMINAZIONE DI INTERSEZIONE PERICOLOSA AL KM 284+400 DELLA S.S. 16 MEDIANTE COSTRUZIONE DI ROTATORIA PROPOSTA PER RIPRISTINO PORZIONE PARCHEGGIO

Dettagli

NASPI DN 25 E DN 19 CE BASIC LINE

NASPI DN 25 E DN 19 CE BASIC LINE NASPI DN 25 E DN 19 CE BASIC LINE Art. 80/A - Cassetta a parete a bordi arrotondati Basic Line e bobina in acciaio al carbonio, verniciate in poliestere rosso RAL 3000. Dim. cassetta mm H 650 x 700; profondità

Dettagli

Finitura: Le strutture in ferro dovranno essere finite in ogni parte con verniciatura micacea su fondo protettivo [vedi ALLEGATO 1 - TAVOLA 8.01].

Finitura: Le strutture in ferro dovranno essere finite in ogni parte con verniciatura micacea su fondo protettivo [vedi ALLEGATO 1 - TAVOLA 8.01]. FORNITURE Fornitura, realizzazione e montaggio nei luoghi indicati nelle schede di TRANSENNE IN FERRO [rif. ALLEGATO 1 - TAVOLE 1.01, 1.02, 1.03, 1.04, 1.05] da realizzare con elementi piatti e scatolari

Dettagli

ALLEGATO A FORNITURA DI FERRO

ALLEGATO A FORNITURA DI FERRO ALLEGATO A FORNITURA DI FERRO DESCRIZIONE DEL MATERIALE Unità. Mis. Costo Unitario I ferri sotto descritti debbono rispondere alle vigenti norme UNI e consegnate nelle lunghezze commerciali: 1 Canaletta

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 bis

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 bis REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 bis Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0003 - INFRASTRUTTURE

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona UFFICIO TECNICO COMUNALE V Settore - Servizio Lavori Pubblici LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI ALCUNI TRATTI DELLA SEDE STRADALE DI VIA MEDIA PROGETTO

Dettagli

computo metrico estimativo

computo metrico estimativo Pagina 1 di 10. A Impianto antincendio esterno 1 FORNITURA E POSA IN OPERA DI: GRUPPO attacco motopompa UNI 70 flangiato orizzontale costituito da una saracinesca in ottone e/o ghisa a corpo piatto, valvola

Dettagli

ANALISI PREZZI UNITARI

ANALISI PREZZI UNITARI ANALISI PREZZI UNITARI I prezzi non previsti nel Prezziario Regionale sono stati ricavati con prezzi elementari della manod opera vigente nella Provicia di Chieti nell anno corrente, con materiali dei

Dettagli

D _ COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

D _ COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Settore A4 - Restauro e conservazione del patrimonio immobiliare artistico e storico Pgt. n.265/2014 ID. 5210 RESTAURO SINAGOGA SETTECENTESCA OPERE DI COMPLETAMENTO PROGETTO ESECUTIVO D _ COMPUTO METRICO

Dettagli

INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE N. Cod. MISURE 0,00

INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE N. Cod. MISURE 0,00 01 SCAVI, RINTERRI E DEMOLIZIONI 1 01.01 Scavo superficiale di scotico del piano di campagna per la pulizia del terreno e con l'asportazione di una coltre superficiale dello spessore massimo di 30 cm,

Dettagli

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA opere edili (Cat 1) 1 / 1 Demolizione di pavimento in mattoni, marmette, ecc., compreso il R.02.060.050 sottofondo, anche con eventuale recupero

Dettagli

ALLEGATO A - Elenco e descrizione della fornitura

ALLEGATO A - Elenco e descrizione della fornitura Direzione Generale Servizio antinceno, protezione civile e infrastrutture ALLEGATO A - Elenco e descrizione della fornitura Procedura negoziata per l'affidamento della fornitura Manichette, tubazioni e

Dettagli

1.3 RETE ACQUEDOTTISTICA CARATTERISTICHE E SEZIONI DI POSA

1.3 RETE ACQUEDOTTISTICA CARATTERISTICHE E SEZIONI DI POSA 1.3 RETE ACQUEDOTTISTICA CARATTERISTICHE E SEZIONI DI POSA HERA s.p.a. SOT MODENA Via Cesare Razzaboni 80 SERVIZIO ENERGIA E CICLO IDRICO Aggiornamento settembre 2012 SPECIFICHE MATERIALI Materiali per

Dettagli

ACQUEDOTTICA ANTINCENDIO

ACQUEDOTTICA ANTINCENDIO $ $ GIUNTI SCANALATI, F.M. Per la giunzione di tubazioni scanalate su impianti antincendio. Materiali: corpo di ghisa verniciata, bulloni di acciaio zincato, guarnizione di gomma EPDM. RIGIDI Non tollerano

Dettagli

PORTE TAGLIAFUOCO PORTE SU MISURA CON PARETI IN CARTONGESSO

PORTE TAGLIAFUOCO PORTE SU MISURA CON PARETI IN CARTONGESSO METALLICA TAGLIAFUOCO CARTONGESSO con telaio abbracciante ad angolo arrotondato ed altri vantaggi aggiuntivi: Resistenza REI 120 Una e due ante Formati standard ed a misura fino a 2545 x 2500 H Senza o

Dettagli

Prof. Arch. Giulio Pane STUDIO DI ARCHITETTURA RESTAURO URBANISTICA. Restauro e risanamento conservativo, corpo A4, facciata nord-ovest.

Prof. Arch. Giulio Pane STUDIO DI ARCHITETTURA RESTAURO URBANISTICA. Restauro e risanamento conservativo, corpo A4, facciata nord-ovest. CONDOMINIO DEL CASTELLO GIUSSO Restauro e risanamento conservativo, corpo A4, facciata nord-ovest. ANALISI PREZZI Premessa Le analisi dei prezzi di seguito descritte (schede da PA01 a PA04) sono state

Dettagli

COMUNE DI CASTELMOLA Provincia di Messina

COMUNE DI CASTELMOLA Provincia di Messina COMUNE DI CASTELMOLA Provincia di Messina LAVORI FINALIZZATI ALLA MESSA IN SICUREZZA ED ALLA PREVENZIONE E RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO CONNESSO ALLA VULNERABILITÀ' DEGLI ELEMNTI, ANCHE NON STRUTTURALI,

Dettagli

ALL. 1 SPECIFICHE TECNICHE

ALL. 1 SPECIFICHE TECNICHE COMUNE DI PADOVA Settore Servizi Istituzionali e Affari Generali PROGETTO DI UN IMPIANTO DI ARMADI COMPATTABILI PER IL NUOVO ARCHIVIO GENERALE - COMPLESSO SARPI ALL. 1 SPECIFICHE TECNICHE IL CAPO SETTORE

Dettagli

A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico

A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico N art. DESCRIZIONE Unità di Misura PREZZI UNITARI 1 2 3 4 5 6 Opere di installazione di cantiere

Dettagli

Codice Descrizione Metri

Codice Descrizione Metri 11 RMM Antincendio Naspi DN 25 a norma UNI EN 671/1 - Marcati CE Descrizione Metri 0171331 Naspo antincendio orientabile manuale a PARETE in 15 650 x 600 x 200 CE01A215R 521,000 0171332 acciaio verniciato

Dettagli

Comune di Collegno Provincia di Torino ANALISI DEI PREZZI

Comune di Collegno Provincia di Torino ANALISI DEI PREZZI Comune di Collegno Provincia di Torino pag. 1 OGGETTO: I.I.S. CURIE di Grugliasco, Sezione staccata di Collegno Ristrutturazione Villa 6 - Parco Certosa OG1 - OPERE STRUTTURALI COMMITTENTE: PROVINCIA DI

Dettagli

. Pagina 210 D E S C R I Z I O N E

. Pagina 210 D E S C R I Z I O N E 1 Pagina 209 C RIPRISTINI STRUTTURALI C01 Preparazioni delle superfici C02 Inghisaggi, ancoraggi ed iniezioni nel cemento armato C03 Ripristino del cemento armato C04 Rinforzo strutturale del cemento armato

Dettagli

1. PREMESSE 2. TIPI DI INTERVENTO

1. PREMESSE 2. TIPI DI INTERVENTO 1. PREMESSE L Amministrazione Comunale di San Giovanni La Punta, al fine di mettere in sicurezza l edificio comunale ormai fatiscente per la vetustà dell immobile, ha dato incarico di redigere un progetto

Dettagli

CODICE DESCRIZIONE METRI

CODICE DESCRIZIONE METRI Antincendio RMM 11 Naspi DN 25 a norma UNI EN 671/1 - Marcati CE DESCRIZIONE METRI 0171331 Naspo antincendio orientabile manuale a PARETE in 15 650 x 600 x 200 CE01A215R 561,000 0171332 acciaio verniciato

Dettagli

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI Comune di ERICE Provincia TRAPANI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO IMPERMEABILIZZAZIONE SOLAIO DI COPERTURA DELLA SCUOLA ELEMENATRE G. PASCOLI DI VIA CASERTA E RIFACIMENTO DI NUOVI W.C. NELLA SCUOLA

Dettagli

BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte 1-2-3-4-5

BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte 1-2-3-4-5 BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte 1-2-3-4-5 BORDO PONTE CON CORRIMANO IN ACCIAIO MODELLO ABESCA NJBPH4 OMOLOGATA IN CLASSE DI CONTENIMENTO H4b Pagina

Dettagli

FORNITURA E POSA DI VALVOLAME A SFERA IN OTTONE, FILETTATO, A 2 VIE PER OGNI MM. DI DIAM.

FORNITURA E POSA DI VALVOLAME A SFERA IN OTTONE, FILETTATO, A 2 VIE PER OGNI MM. DI DIAM. PREMESSA I prezzi unitari che iniziano con il coce 01. o 05. o 06. sono stati desunti dall'elenco prezzi della regione Piemonte adottato dal comune Torino, con l'applicazione una riduzione del 10% su tutte

Dettagli

R I P O R T O. CALCOLO MANODOPERA: Prezzo Voce euro 36,232 Utili Impresa 10% euro -3,294 Spese Generali 15% euro -4,296

R I P O R T O. CALCOLO MANODOPERA: Prezzo Voce euro 36,232 Utili Impresa 10% euro -3,294 Spese Generali 15% euro -4,296 pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 RIMOZIONE DI INFISSI IN LEGNO, inclusi la parte vetrata, il D.0012.F001. cassonetto e il telo avvolgibile in PVC; compresi altresì il 0001 telaio, il controtelaio,

Dettagli

EDIFICIO PIASTRA IMPIANTO IDRICO SANITARIO

EDIFICIO PIASTRA IMPIANTO IDRICO SANITARIO PROGETTO DEFINITIVO EDIFICIO PIASTRA IMPIANTO IDRICO SANITARIO U 8.1.50.0 Canale di gronda in rame. 1 U 8.1.50.2 Dello spessore di mm 8/10, sviluppo cm 33. m 20 30,90 618,00 U 8.1.40.0 Pluviale in rame.

Dettagli

FABBRICATO IN VIA PADRE GIOVANNI ANTONIO FILIPPINI civ. 119

FABBRICATO IN VIA PADRE GIOVANNI ANTONIO FILIPPINI civ. 119 FABBRICATO IN VIA PADRE GIOVANNI ANTONIO FILIPPINI civ. 119 INQUADRAMENTO ARCHITETTONICO I fabbricati siti in Via Padre Giovanni Antonio Filippini n. 119, fanno parte di un complesso immobiliare costituito

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di ESCALAPLANO Provincia di CA OGGETTO: ADEGUAMENTO FABBRICATO ADIBITO A COMUNITA' ALLOGGIO PER ANZIANI COMMITTENTE: COMUNE DI ESCALAPLANO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Escalaplano,

Dettagli

Comune di Adrano. Provincia Catania

Comune di Adrano. Provincia Catania Comune di Adrano Provincia Catania E L E N C O P R E Z Z I OGGETTO Realizzazione di una Elisuperfice H24 PERIZIA DI ASSESTAMENTO COMMITTENTE Comune di Adrano IL PROGETTISTA Dott. Ing Alfredo Scalisi Ufficio

Dettagli

Armadi e Cassette Idranti e Naspi a Muro - CE Lastre Safe Windows

Armadi e Cassette Idranti e Naspi a Muro - CE Lastre Safe Windows Materiale Pompieristico Accessori per Manichetta Macchina manuale raccordatubi con basamento completa di attacchi per raccordi UNI DN 25/45/70 Avvolgimanichetta carrellato per tubazione flessibile DN 25/38/45/52/63/70

Dettagli

LOTTO N. 3 MINUTERIA ED ORGANI DI MISURA

LOTTO N. 3 MINUTERIA ED ORGANI DI MISURA MARCA DA BOLLO 14.62 A B C D E Unità di Quantità Prezzo unitario misura prevista I.V.A. esclusa Descrizione materiale Anelli di tenuta piani, di tela gommata DN 040 n 500 DN 050 n 500 DN 060 n 200 DN 080

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA ALLEGATO "C" Comune di PREMANA Provincia di LC STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: PROGRAMMA "6.000

Dettagli

TRATTAMENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI COIBENTAZIONE DI PARETI CON SISTEMA A CAPPOTTO INTERNO

TRATTAMENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI COIBENTAZIONE DI PARETI CON SISTEMA A CAPPOTTO INTERNO TRATTAMENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI COIBENTAZIONE DI PARETI CON SISTEMA A CAPPOTTO INTERNO Voci di capitolato delle lavorazioni 1 - PACCHETTO CON IPERISOLANTE TERMORIFLETTENTE

Dettagli

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Schede tecniche FERMACELL Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Sollecitazione dell umidità Campi di utilizzo Secondo la sollecitazione di umidità cui è sottoposto un elemento costruttivo,

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di POZZUOLI Provincia di NAPOLI

COMPUTO METRICO. Comune di POZZUOLI Provincia di NAPOLI Comune di POZZUOLI Provincia di NAPOLI pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: INTERVENTI DI MESSA IN SICUREZZA, RISANAMENTO E RECUPERO DELLE AREE CONTAMINATE DA AMIANTO IN LOCALITA' LICOLA BORGO "Case dei pescatori".

Dettagli

COMUNE DI VALMONTONE

COMUNE DI VALMONTONE Descrizione breve articolo articolo NP.01 Posa in opera di zanella in basalto color scuro si presenta nella parte concava bocciardata con due nastrini sulle coste della lunghezza di cm 100 e larghezza

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ANALISI

Dettagli

SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA IN LASTRE ONDULATE DI ETERNIT ED ALTRE OPERE ACCESSORIE DEL CAPANNONE COMUNALE IN LOC. GALLERONE DI POMARANCE

SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA IN LASTRE ONDULATE DI ETERNIT ED ALTRE OPERE ACCESSORIE DEL CAPANNONE COMUNALE IN LOC. GALLERONE DI POMARANCE COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA IN LASTRE ONDULATE DI ETERNIT ED ALTRE OPERE ACCESSORIE DEL CAPANNONE COMUNALE IN LOC. GALLERONE DI POMARANCE ELENCO PREZZI 1) Rimozione

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 1231 Analisi E.13.10.10.a Posa in opera di pavimenti forniti dall'amministrazione fresco su fresco su letto di sabbia e cemento, compresa la scelta e la pulizia del materiale, il taglio, la suggellatura

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 11.4.1.2 Scarificazione a freddo di pavimentazione in conglomerato bituminoso eseguita con mezzo idoneo tale da rendere uniforme e ruvida l'intera superficie scarificata,

Dettagli

Comune di Civitavecchia Provincia di Roma

Comune di Civitavecchia Provincia di Roma Comune di Civitavecchia Provincia di Roma Ufficio Viabilità ELENCO DEI PREZZI UNITARI Nei prezzi sottoindicati sono compresi tutti gli oneri necessari per avere la fornitura e/o la fornitura e posa in

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Comune di SCAFATI Provincia di SALERNO pag. 1 STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: COMMITTENTE: RIQUALIFICAZIONE DELL'EDIFICIO PUBBLICO SCOLASTICO IN VIA MARTIRI D'UNGHERIA, DESTINATO A SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

CALCOLO ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA. 321 mc * 5,31 euro (costo urb. primaria per sostituzione edilizia) = 1704,51 EURO

CALCOLO ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA. 321 mc * 5,31 euro (costo urb. primaria per sostituzione edilizia) = 1704,51 EURO CALCOLO ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA Edificio A stato modificato: Superficie Piano Terra = 53,46 mq Superficie Piano Primo = 53,46 mq Volume edificio = (53,46 mq + 53,46 mq) * 3 m = 321,00

Dettagli

www.buildingthefuture.it

www.buildingthefuture.it Oggetto via Orly, n. 327 Campi Bisenzio Impianti di riscaldamento, condizionamento, idrico sanitario, adduzione EDIFICIO INDUSTRIALE Zona Lavori L'offerta comprende la fornitura e posa in opera di : A

Dettagli

IMPIANTI IDROSANITARI ED ANTINCENDIO

IMPIANTI IDROSANITARI ED ANTINCENDIO CAPITOLO 17 IMPIANTI IDROSANITARI ED ANTINCENDIO CODICE DESCRIZIONE DELL ARTICOLO UNITA DI MISURA PREZZO IN EURO 17.1 17.1.1 17.1.2 17.1.3 17.1.4 17.1.5 17.1.6 Fornitura di vasca da bagno sul luogo di

Dettagli

CATALOGO IDRAULICA N 8

CATALOGO IDRAULICA N 8 CATALOGO IDRAULICA N 8 L ESPOSIZIONE ORECA Un esposizione ragionata per sfruttare al meglio lo spazio di vendita, concepita per facilitare l acquisto al consumatore. Nella vendita a libero servizio l atto

Dettagli

Caratteristiche principali piscina:

Caratteristiche principali piscina: ARRIGONI di Arrigoni Roberto P.I. 01959230564 Numero Albo Artigiani (VT): 39708 www.piscinearrigoni.it arrigoni@live.it Spett. le. Fara in Sabina Passo Corese (RI) Oggetto: Preventivo ristrutturazione

Dettagli

COMUNE DI ARESE via Roma, 2 20020 Arese (MI) Tel. 02.935271 Fax 02.93580465 MANUTENZIONE EDILE TRIENNALE DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE

COMUNE DI ARESE via Roma, 2 20020 Arese (MI) Tel. 02.935271 Fax 02.93580465 MANUTENZIONE EDILE TRIENNALE DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI ARESE via Roma, 2 20020 Arese (MI) Tel. 02.935271 Fax 02.93580465 MANUTENZIONE EDILE TRIENNALE DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE ELENCO PREZZI DOCUMENTO IV Progettazione Arch. Marco Cuzzola

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Palermo Provincia di Palermo

COMPUTO METRICO. Comune di Palermo Provincia di Palermo Comune di Palermo Provincia di Palermo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Dismissione e smaltimento di manufatti in cemento amianto, e loro sostituzione, presso il P.O. Villa Sofia, il distaccamento di Via

Dettagli