AVVERTENZE. Viene inoltre attivato il comando IVSRATE. IMPORTANTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVERTENZE. Viene inoltre attivato il comando IVSRATE. IMPORTANTE"

Transcript

1 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione Applicativo: GECOM REDDITI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: (Versione completa) Data di rilascio: COMPATIBILITA GECOM GESIMM Versione GECOM F24 Versione GECOM STUDI DI SETTORE Versione GECOM MULTI Versione GECOM PDC STANDARD Versione GECOM STUDIO Versione GECOM CON.TE Versione Requisiti minimi per il software di base specifici per l applicativo SysInt/W TeamPortal Vedi ultima pagina SysIntGateway PER I DETTAGLI DEI REQUISITI E DELLE VERSIONE MINIME INERENTI IL SOFTWARE DI BASE E SISTEMI OPERATIVI CONSULTARE LA TABELLA POSTA SULL ULTIMA PAGINA DEL PRESENTE DOCUMENTO INSTALLAZIONE AMBIENTE WINDOWS L applicativo potrà essere installato a seconda della modalità di distribuzione. 1. Modulo autoscompattante autoinst : Selezionare il bottone installa 2. CDROM applicativi TeamCD: Inserire il CD-ROM nel drive del server e confermare l avvio dell installazione INSTALLAZIONE AMBIENTE LINUX Dalla console, come super-utente (root), digitare il comando AGGTAR. Le modalità di installazione rese disponibili da questo comando saranno: CD-ROM: Inserire il CD-ROM nel drive del server e confermare l avvio dell installazione EXE: Scaricare i file in arrivo da TeamCast e confermare l avvio dell installazione AVVERTENZE AVVERTENZE Leggere attentamente le note a tergo. Integrazione alla guida utente 1

2 AVVERTENZE La presente versione è completa e comprende, per le procedure UNICO Persone Fisiche, Società di Persone, Società di Capitali ed Enti non commerciali, la gestione completa delle dichiarazioni e la compilazione completa di tutti i quadri. Rimane provvisoria la compilazione dei quadri d impresa UNICOPF/SP/SC ed ENC, il quadro RM di UNICO Persone Fisiche, il quadro RH ed i riepiloghi di UNICO Persone Fisiche, Società di Persone, Società di Capitali ed Enti non commerciali. È inoltre provvisoria la compilazione del quadro CE di UNICOPF/SC ed ENC poiché mancano ancora dei chiarimenti circa la compilazione della sezione II C. La versione comprende inoltre, per le procedure UNICO Persone Fisiche, Società di Persone, il trasferimento dei dati contabili nei quadri d impresa, ad eccezione dell Annotazione separata (per il trasferimento si rinvia alle note operative della procedura Redditi, versione , rilasciate in data ). In riferimento ad UNICO Società di Persone ed UNICO Società di Capitali che hanno optato per il regime di trasparenza (art. 116), pur non essendo ancora confermabile il quadro RN o TN, viene comunque eseguito l aggiornamento del quadro RH di UNICO Persone Fisiche. Per le sole Società di Capitali è poi prevista la gestione del consolidato nazionale e mondiale. Relativamente ad esso, con il presente aggiornamento viene attivata la Gestione anagrafica (ANACONS), la Gestione quadri (QUACONS), in cui rimane al momento ancora provvisoria la compilazione dei quadri NE e ME, e le Stampe anagrafiche (STACONS) mentre, la chiusura della relativa dichiarazione del consolidato, la stampa del modello, la Gestione del PDF e del Telematico saranno distribuiti con le prossime versioni Redditi. Viene inoltre attivato il comando IVSRATE. IMPORTANTE Si raccomanda di eseguire il comando AGGTAB Aggiornamento tabelle, scelta Aggiornamento tabelle e addizionali IRPEF, per aggiornare la tabella delle aliquote IRAP (TABAI) della provincia di Trento. Integrazione alla guida utente 2

3 AVVERTENZE ATTENZIONE È inoltre necessario entrare nella Tabella Addizionale comunale IRPEF (TABADDCI) e all interno della scelta Addizionali comunali per il saldo modificare manualmente la Tabella del comune di Perugia (G478), anno 2012, barrando il flag Reddito complessivo nella sezione Esenzione base. Ciò si è reso necessario poiché il comune di Perugia ha stabilito che il limite di esenzione è da considerare sul reddito complessivo e non sul reddito imponibile. Riportiamo di seguito alcune avvertenze relative alle operazioni di Trasferimento ATTENZIONE Trasferimento dei valori nel prospetto Maggior/Minor reddito ai fini dell acconto Non essendo presente nel Piano dei conti professionisti (82) un conto specifico per la gestione dell ammortamento dei veicoli in fringe benefit dei dipendenti e il relativo codice di personalizzazione 671 come invece accade per il Piano dei conti generale (80) si consiglia di gestire tali situazioni indicando manualmente nel prospetto Maggior/Minor reddito ai fini dell acconto i valori Deducibilità auto legge di stabilità e Auto uso promiscuo legge di stabilità. Integrazione alla guida utente 3

4 AVVERTENZE ATTENZIONE Trasferimento valore beni strumentali Qualora il valore dei beni strumentali venga prelevato dai saldi contabili (ANADITTE, campo Tipo calcolo beni strumentali impostato a C ) e non dall archivio cespiti (campo Tipo calcolo beni strumentali impostato ad A, scelta questa consigliata) si raccomanda di controllare attentamente il valore del bene trasferito negli studi di settore e nei parametri (e eventualmente modificarlo manualmente) poiché tale opzione (C) non tiene conto nel trasferimento di eventuali beni acquistati o venduti in corso d anno e neanche di quei beni con un valore inferiore ai 516,46 euro registrati direttamente nel conto contabile senza passare attraverso l inserimento del cespite che pertanto verrebbero a mancare nell importo trasferito del valore dei beni strumentali quando si trasferisce dall archivio Cespiti. Si consiglia pertanto in tale situazione di gestire il trasferimento dall archivio Cespiti. Ricordiamo a tutti coloro che adottano il PDC Standard, di eseguire obbligatoriamente il comando CPESTD versione da DIRED13 dopo aver installato la versione PDC Standard , così da aggiornare la personalizzazione standard per il trasferimento dei dati dei modelli 740 e 750. Integrazione alla guida utente 4

5 IMPLEMENTAZIONI Gestione quadri DIRED13 QUA740 Quadro RC: PDF Cud Inps e Preleva Cud Inps da TELEMATICO Con la Circolare n. 32 del 26 febbraio scorso l INPS, sulla base delle disposizioni legislative inerenti la riduzione della spesa pubblica, ha precisato che il modello di certificazione unica dei redditi dei propri sostituiti, sarà disponibile telematicamente attraverso una serie di canali che non contemplano, se non attraverso individuali modalità di richiesta, la consueta spedizione cartacea. Per agevolare la gestione dei modelli CUD 2013 dei soggetti interessati TeamSystem ha predisposto nuove funzionalità per la stampa e il prelievo del CUD INPS 2013 attive all interno del quadro RC Lavoro dipendente e di seguito descritte. Funzione PDF CUD INPS Con il presente aggiornamento la procedura Dichiarazione Redditi 2013 è stata implementata per consentire ai soggetti che hanno provveduto a prelevare dal sito dell INPS i file in formato pdf dei CUD2013 dei pensionati, di copiarli in un apposita cartella al fine di ottenerne un anteprima e di stampare un duplicato del modello CUD2013 INPS all interno della procedura DIRED13. Per usufruire di questa nuova funzionalità è necessario innanzitutto accedere alla Tabella Personalizzazione procedura, PERSPRO ed indicare X nel nuovo flag Gestione CUD in PDF presente nella pagina 3 di Riservati così da predisporre la gestione dei CUD INPS. Successivamente i file pdf messi a disposizione dall INPS sul suo sito andranno copiati nella cartella PDFCUD presente all interno della directory degli archivi di DIRED13 (ad esempio \DIRED13\PDFCUD) per memorizzare tutti i file dei CUD in formato pdf. Una volta entrati nel quadro RC del soggetto per il quale si vuole visualizzare il duplicato del Modello CUD 2013 se in almeno in un rigo del quadro stesso è stato indicato, come sostituto d imposta, il Codice Fiscale dell INPS si attiva il bottone Funzioni al cui interno è presente la scelta PDF CUD INPS. Selezionando detta scelta verrà visualizzato il pdf del CUD 2013 importato: Integrazione alla guida utente 5

6 Richiamando la funzione PDF CUD INPS dal quadro RC per un contribuente per il quale in archivio non è presente il pdf del CUD verrà evidenziata dalla procedura l indisponibilità del duplicato del CUD INPS per tale soggetto. Funzione Preleva Cud Inps da TELEMATICO Oltre alla funzione sopra descritta, viene fornita anche la funzionalità Preleva Cud Inps. Questa nuova funzione permetterà allo studio o al CAF in possesso del file telematico contenete i CUD 2013 distribuito dall INPS di importare i dati del CUD direttamente all interno della procedura DIRED13, sia nella distinta del quadro RC che nel prospetto Acconti. Se si è in possesso del file telematico fornito dall INPS è possibile richiamare dalla linea di comando di DIRED13 la funzione CUDINPS: verrà richiesto il nome del file telematico distribuito dall INPS così che sia poi possibile importarlo negli archivi TeamSystem. Una volta confermata l indicazione del file.txt questo verrà importato negli archivi DIRED13 e reso disponibile per la procedura Redditi. Fatto ciò per prelevare i dati dei singoli contribuenti si dovrà accedere alla gestione quadri e di qui al quadro RC, in cui dovrà essere presente in almeno un rigo del quadro stesso il codice fiscale dell INPS così che sia presente tra le Funzioni la scelta Preleva CUD INPS che, se selezionata, chiederà all utente di confermare il prelievo dei dati dal file CUD dell INPS. Integrazione alla guida utente 6

7 ANNOTAZIONI Se nel momento in cui si esegue il prelievo la procedura non trova i dati del soggetto perché non presente nel file TELEMATICO rilasciato dall INPS verrà visualizzata la seguente segnalazione: Confermato il prelievo, la procedura se trovasse il prospetto Acconti già compilato chiederà se sovrascrivere o meno tale prospetto. Quindi confermando il prelievo la procedura compilerà la distinta con i dati del CUD. In particolare verrà compilata la sezione I del quadro RC, l eventuale reddito da riportare nella sezione II del quadro RC e il prospetto Acconti (Acconto IRPEF e cedolare). IMPORTANTE Si raccomanda di controllare i dati importati e di verificare i dati riportati nella stampa del CUD, in quanto non si può assicurare che in fase di prelievo vengano importate dalla procedura tutte le informazioni utili alla compilazione della Dichiarazione redditi (è il caso ad esempio delle annotazioni del CUD che in alcune situazioni sono indispensabili per una corretta compilazione della dichiarazione e che non è possibile importare. Tali annotazioni infatti possono essere visionate solo dalla stampa del modello). Queste nuove funzioni, PDF Cud Inps Preleva Cud Inps, fornite da TeamSystem possono essere utilizzate entrambe in quanto l una non esclude l altra: così ad esempio una volta eseguita l importazione dei dati dal CUD in dichiarazione questi potranno essere verificati con il relativo.pdf. Integrazione alla guida utente 7

8 NOTA BENE Si fa notare che ogniqualvolta viene rieseguito il prelievo dal file Telematico i dati presenti in archivio sono sovrascritti. Forniamo di seguito il dettaglio dei dati prelevati dal file Telematico del CUD. DATI PRELEVATI DA CUD INPS Descrizione PUNTO CUD Codice sede Tipo prestazione Redditi detrazioni redditi no detrazioni giorni lavoro dipendente giorni lavoro pensione ritenute IRPEF Add. Regionale IRPEF Add, Comunale acconto 2012 Add, Comunale saldo 2012 Add, Comunale acconto 2013 Ritenunte IRPEF sospese Add, regionale sospesa Add comunale sosp. Acconto 201 Add, comunale sosp. Saldo 2012 primo acconto tratt. X ass. fiscale secondo acconto tratt. X ass. fiscale Acconti IRPEF sospesi da ass.fiscale Acc.addiz.Comunale da ass.fiscale Acc.addiz.Comunale sosp. Da ass. fiscale Prima rata acconto cedolare secca Seconda rata acconto cedolare secca Acconti cedolare secca sospesi Credito IRPEF non rimborsato Credito add,ì.regionale non rimborsato Credito add. Comunale non rimborsato Credito cedolare secca non rimborsato Credito riconosciuto per famiglie numerose codice sede datore di lavoro annotazioni 1 parte B 2 parte B 3 parte b 4 parte B 5 parte b 6 parte B 10 parte B 11 parte B 13 parte B 14 parte B 15 parte B 17 parte B 18 parte b 21 parte B 22 parte B 23 parte B 24 parte B 25 parte B 26 parte B 27 parte B 28 parte B 36 parte B 37 parte B 38 parte B 39 parte B 104 parte B Integrazione alla guida utente 8

9 Credito riconosciuto per canoni di locazione Detrazione fruita comparto sicurezza Reddito al netto del contributo di pereq, Contributo di solidarietà contributo di solidarietà sospeso 1^ acconto IRPEF dichiarante 2^ acconto IRPEF dichiarante Acconto addiz. Com. IRPEF dichiarante 1^ Acconto Cedolare Secca dichiarante 2^ acconto Cedolare Secca dichiarante 110 parte B 118 parte B 136 parte B 138 parte B 139 parte B annotazioni BA annotazioni BA annotazioni BA annotazioni BA annotazioni BA Integrazione alla guida utente 9

10 Gestioni ed utility comuni DIRED13 DELEGA DELEGA Gestione tributi e deleghe Da questa versione è possibile utilizzare il comando DELEGA per accedere all applicativo F24 direttamente con i codici assegnati alle anagrafiche dei singoli modelli all interno dell applicativo DIRED. Il comando, già presente negli altri applicativi (ad esempio MULTI), permette una volta selezionato di accedere sia alla Gestione deleghe in F24 che alla Gestione tributi in F24 indicando per il soggetto da gestire, il tipo di modello e il codice anagrafica assegnatole in DIRED13. Modello IMU DIRED13 Blocco del modello IMU 2013 Con il Decreto legge n.35 del 08/04/2013 è stato modificato il termine per la presentazione del modello IMU che non andrà più presentato entro 90 giorni dalla data in cui è avvenuta la variazione ma entro il 30 giugno dell anno successivo a quello in cui sono intervenute le variazioni. Pertanto sulla base di tale modifica le variazioni avvenute nel 2013 dovranno essere presentate entro il 30 giugno All interno del folder Situazione modello IMU dell anagrafica terreni e fabbricati (ANA740/750/760) non sono più calcolate automaticamente e non possono essere riportate manualmente le righe di variazione ai fini del modello IMU. A riguardo viene data la seguente segnalazione Modello IMU variazioni 2013 da presentare entro il 30/06/2014 (dl 35 del 08/04/2013). La gestione di tale modello sarà attivata dal DIRED14 ad indicare che le variazioni per il modello IMU non vengono calcolate perché calcolate direttamente in DIRED14. Sulla base del suddetto decreto viene inoltre bloccata la Gestione del modello IMU, GESIMU740/750/760, e la stampa dello stesso. Gestione e stampa rimangono attivi solo per gli inserimenti manuali e la ristampa delle dichiarazioni gestite con le versioni precedenti. Integrazione alla guida utente 10

11 Tabelle comuni DIRED13 TABIND Tabella Indirizzari Nella Tabella Indirizzari, TABIND, è presente il nuovo flag Indirizzario DIRED che se barrato fa sì che nel campo successivo, Archiviazione PDF la procedura riporterà in automatico come indirizzario in cui memorizzare i file generati in formato.pdf quello della procedura Redditi. L utente dovrà quindi indicare in quale sottocartella della directory archiviare i file generati.pdf. Barrando il flag Indirizzario DIRED il prossimo anno la diectory per l Archiviazione PDF sarà automaticamente sostituita con quella del nuovo anno (DIRED14). Integrazione alla guida utente 11

12 Gestione Quadri DIRED13 QUA750/760 Gestione e Stampa del Prospetto per la verifica delle Società di comodo L art.2 DL. N. 138/2011 (c.d. Manovra di Ferragosto ) ha introdotto per le Società di comodo due novità rilevanti: la maggiorazione dell aliquota Ires, per le sole società di capitali, del 10,50%, che passa quindi dal 27,50% al 38%; l indicazione di nuovi presupposti tali per cui una società può essere considerata di comodo e con i quali è stato previsto che la qualifica di Società di comodo possa essere estesa alle società di persone/capitali, che pur avendo superato il test di operatività, poiché hanno dichiarato ricavi pari o superiori a quelli minimi, sono in perdita per tre anni consecutivi ovvero in perdita per due anni e per la restante annualità presentano un reddito inferiore a quello minimo. In funzione di quanto sopra detto, Teamsystem ha previsto, per le sole società di Persone e di Capitali, nella Gestione prospetti la gestione Verifica perdita sistematica anno 2012 (cui si può accedere anche tramite il quadro RF) che consente di visualizzare un prospetto utile a verificare se per il 2012, il soggetto risulta in perdita sistematica nei 3 periodi di imposta precedenti e di conseguenza è da considerarsi un soggetto non operativo. Nel prospetto sono riportate le informazioni relative alle società di comodo, riguardanti i tre esercizi precedenti ed in base a tali dati la procedura determinerà se il soggetto, in considerazione della normativa vigente è considerato operativo oppure no. Integrazione alla guida utente 12

13 Se il prospetto era già stato compilato in DIRED12 la procedura riporterà nel prospetto Verifica perdita sistematica anno 2012 di DIRED13 i dati presenti nel prospetto Verifica perdita sistematica acconto 2012 di DIRED12. Qualora lo si ritenga opportuno il prelievo dei dati presenti nel Prospetto di verifica può essere rieseguito tramite la funzione Preleva presente all interno del bottone Funzioni. All interno del bottone Funzioni è presente anche la scelta Cambia triennio che consente di effettuare la verifica anche per il triennio in modo da poter già avere informazioni se il prossimo anno (2013) la società è da considerarsi in perdita sistemica e quindi di comodo. A questa gestione è collegata la stampa di servizio Verifica perdita sistematica presente nella cartella Controlli/Situazioni dichiarazioni che riproduce le stesse informazioni presenti nel prospetto ovvero la situazione dei tre anni precedenti rispetto al 2012 e fornisce indicazioni circa la situazione che si avrà per il 2013, ovvero se il contribuente selezionato sarà di comodo per il 2012 e/o 2013, tenuto conto della situazione delle perdite degli anni precedenti. ATTENZIONE Ovvio che, solamente se tutte le annualità DIRED interessate dalla stampa sono presenti e sono compilate con i dati utili all esecuzione della stampa di verifica, questa potrà tornare utile viceversa, in mancanza anche di una sola delle suddette procedure DIRED o in presenza di una loro compilazione non completa, l esecuzione della stampa non produrrà alcun risultato utile alla verifica della Società di comodo. È pertanto necessario per riportare i dati corretti nel prospetto verificare gli indirizzari degli anni precedenti. Di seguito le richieste di stampa. Integrazione alla guida utente 13

14 Una volta impostata la o le società da verificare è possibile scegliere, selezionando le opzioni, se chiedere la stampa di Tutte le società, indipendentemente che siano di comodo o meno, solamente di quelle che, sulla base delle informazioni presenti, la procedura definisce Di comodo, oppure solamente di quelle Non di comodo ed infine solamente di quelle di cui non tutti I dati sono disponibili. Integrazione alla guida utente 14

15 Gestione rate fisse IVS DIRED13 IVSRATE Gestione rate fisse IVS Con il presente aggiornamento viene attivato il programma IVSRATE che consente di generare in F24 le rate dei contributi fissi IVS, per artigiani e commercianti, così come indicato nella comunicazione inviata dall INPS. Dopo aver selezionato il comando IVSRATE si accede alla gestione delle rate fisse IVS in cui è richiesta, oltre all Ordinamento e alla Data elaborazione della stampa, l elenco dei dichiaranti per i quali generare i contributi previdenziali IVS fissi, i quali dovranno essere versati in 4 rate, e precisamente nei mesi di Maggio, Agosto, Novembre e Febbraio. Nella videata è inoltre richiesto il Codice della tabella IVS e, se indicato saranno riportati i soli dichiaranti che in Anagrafica dichiarante hanno indicata tale tabella. È presente anche il campo Contributo sindacale, in cui inserire gli eventuali contributi sindacali (o quote associative): tale importo sarà riportato su tutti i dichiaranti selezionati nella richiesta. Questo importo, che per ogni dichiarante è sommato all importo totale dei contributi IVS, in fase di gestione può comunque essere modificato. Confermando detti limiti, si accede alla gestione dei dichiaranti. Nella videata di gestione sono riportati la tipologia del soggetto elaborato, ovvero se Dichiarante o Collaboratore, il Codice, il Cognome e nome del dichiarante e la sua Posizione IVS. La procedura, per ogni soggetto, calcola il Contributo minimale sulla base della tabella IVS indicata in anagrafica, gli eventuali contributi Maternità e riporta la Quota associativa indicata nella richiesta di Integrazione alla guida utente 15

16 selezione: calcola, quindi, il Totale dei contributi IVS fissi, poi suddiviso in quattro rate, e riporta a video l importo della Prima rata. Il nuovo campo Quota associativa anno precedente è compilato per quei soggetti che nel 2012 hanno eseguito IVSRATE e hanno versato la quota associativa e può tornare utile per la verifica dell eventuale importo da indicare come quota associativa per il Per quanto riguarda gli eventuali collaboratori del dichiarante, il valore delle rate non è riportato in quanto, tale importo andrà a sommarsi all importo delle rate del dichiarante, essendo quest ultimo obbligato a versare i contributi per il proprio collaboratore. La funzione F4=Prospetto rate, attiva nel campo Prima rata, consente la visualizzazione del Prospetto rate IVS con il dettaglio delle singole rate. Nel caso in cui l importo calcolato delle rate e indicato nel prospetto risulti diverso da quello comunicato dall INPS, potrà essere modificato manualmente. Il valore inserito manualmente sarà evidenziato dal simbolo della forzatura ( Ripristino valore ). Integrazione alla guida utente 16

17 Nel prospetto delle rate, oltre all importo di ogni singola rata, è indicato il codeline con cui è generato il tributo in F24. In fondo alla pagina IVSRATE sono presenti le funzioni Seleziona tutti/deseleziona tutti che, rispettivamente, consentono di selezionare o deselezionare tutti i dichiaranti elaborati in gestione. Per selezionare o deselezionare i singoli dichiaranti va utilizzata la funzione Varia. Una volta eseguita la selezione dei dichiaranti elaborati, con la funzione Aggiorna F24 è possibile generare le rate e creare i tributi in F24. Il Tipo codice utilizzato per il versamento del tributo in F24, è AF per gli Artigiani, CF per i Commercianti. La scelta della funzione Aggiorna F24 permette di ottenere un tabulato di tutti i soggetti selezionati. Inoltre, una volta eseguito l aggiornamento, la procedura provvederà automaticamente ad impostare il flag Rate fisse IVS, presente nell Anagrafica dichiarante, ad indicare che per quel dichiarante è avvenuto l aggiornamento delle rate fisse IVS in F24. La funzione Aggiorna F24 se selezionata consente inoltre di memorizzare in un apposito archivio i dati calcolati necessari per eventuali verifiche degli importi versati in F24 e per riportare il prossimo anno i contributi versati sul minimale nel quadro RP (così come già avviene per i versamenti oltre il minimale). Dopo aver effettuato l aggiornamento ( Aggiorna F24 ) gli importi delle singole rate memorizzati (dettagliati in Minimale, Maternità, Quota associativa ) possono essere visualizzati accedendo dal quadro RR, tramite la funzione Gestione, al prospetto Rate fisse in cui è possibile inserire e modificare anche l importo della rata versata in data 16/02/2013 in funzione del riporto di tali dati nel quadro RP di UNICO2014. Ugualmente le rate potranno essere visualizzate quando si riesegue il programma IVSRATE. In IVSRATE l aggiornamento delle rate IVS, per il dichiarante, è evidenziato dalla dicitura Aggiorn., posta a fianco della Posizione IVS. NOTA BENE Si precisa che in caso di elaborazione successiva della procedura IVSRATE, i dati che vengono visualizzati sono sempre quelli ricalcolati e non quelli memorizzati con l elaborazione precedente (visualizzabili tramite la scelta F4 = Prospetto rate singolo, di cui si dirà più avanti). Integrazione alla guida utente 17

18 Dai singoli campi (Contr. Minimale, Maternità, Quota associativa) è quindi possibile accedere, tramite il tasto funzione F4=Prospetto rate singolo, al prospetto di dettaglio (lo stesso a cui si accede dal quadro RR, descritto in precedenza). La funzione F4=Prospetto rate singolo è presente solo se il soggetto risulta aggiornato e, per i collaboratori, solo se nell anagrafica dell impresa familiare è presente l aggancio con UNICO PF. I dati memorizzati e visualizzati sono sempre gli ultimi aggiornati e nel Prospetto rate IVS sono suddivisi per singola rata dettagliata in Minimale, Maternità, Quota associativa. La funzione Elimina F24 va utilizzata per eliminare gli aggiornamenti in F24 eseguiti con la funzione Aggiorna F24. In questo caso, qualora le deleghe F24 non siano ancora state stampate, vengono eliminati i dati memorizzati nel Prospetto rate fisse e le rate IVS in F24. Se la stampa di almeno una delle deleghe F24 è già stata eseguita, i dati memorizzati nel Prospetto rate fisse non vengono eliminati e ciò sarà segnalato dal programma. Pertanto, riaggiornando l F24 può accadere che, se gli importi risultano uguali a quelli già presenti, la procedura non dà alcuna segnalazione, mentre se tali importi riaggiornati sono differenti da quelli già presenti, la procedura segnala l impossibilità di riaggiornare le rate in F24. In questo caso non verranno aggiornati nemmeno i dati del prospetto rate IVS. Infine la funzione Stampa permette di ottenere un tabulato dei soggetti selezionati in cui è riportato, per il dichiarante, il Risultato elaborazione rate fisse IVS minimale senza che sia eseguito l aggiornamento in F24. Integrazione alla guida utente 18

19 Stampe di servizio DIRED13 STA740/750/760 STA740/750/760 Funzione Filtri aggiuntivi Nel bottone Funzioni, presente all interno delle diverse opzioni di stampa è stata aggiunta la nuova scelta Filtri aggiuntivi che permette di impostare ulteriori filtri per la stampa selezionata ( Anagrafica dichiaranti, Fabbricati in affitto ecc). Pertanto utilizzando tali filtri è possibile per l utente escludere dalla stampa le anagrafiche disattivate ( Escludi anagrafiche disattivate ) oppure per filtrare l elenco dei dichiaranti in base all intermediario ( Filtro intermediario redditi ) o all intermediario IRAP ( Filtro intermediario IRAP ) o per ottenere una stampa delle Anagrafiche per le quali si gestisce solo l IMU ( Solo anagrafiche ai fini IMU ). Integrazione alla guida utente 19

20 ANOMALIE CORRETTE ANOMALIE CORRETTE Errata corrige Tabella Quadro G / Q (studi di settore e parametri professionisti) prospetto di conversione Quanto indicato nella Tabella Quadro G / Q (studi di settore e parametri professionisti) prospetto di conversione di pagina 42 delle note operative Redditi, versione , rilasciate in data per i righi di seguito indicati va sostituito dai dati riportati di seguito: Rigo E Quadro G / Q (studi di settore e parametri professionisti) prospetto di conversione Anno corrente Studi Paramet Descrizione di ri settore 14, 19 COLONNA 4 G08 Q02 Consumi 15, 16, 17, 19 COLONNA 3 (altre spese) 15, 16, 17, 19 COLONNA 3 (altre spese) G09 Q010 Altre Spese Altre Spese Integrazione alla guida utente 20

21 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. Integrazione alla guida utente 21

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2014.1.0 Applicativo:

Dettagli

M73014 Modello 730/2014

M73014 Modello 730/2014 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.0.1 Applicativo: M73014

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE M.TC.02 Rev.00 del 03/09/2002 1 di 69 Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2013.1.7 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.2.6 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE F24 Versione 2015.0.0 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2013.2.3 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2015.2.9 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2011.1.0 Applicativo: M73011 Modello 730/2011

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2011.1.0 Applicativo: M73011 Modello 730/2011 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2011.1.0 Applicativo: Modello

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2012.2.0 Applicativo: GECOM REDDITI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2012.2.0 Applicativo: GECOM REDDITI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2012.2.0 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2009.2.5 Applicativo: GECOM REDDITI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2009.2.5 Applicativo: GECOM REDDITI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2009.2.5 Applicativo: GECOM

Dettagli

M73014 Modello 730/2014

M73014 Modello 730/2014 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.0.3 Applicativo: M73014

Dettagli

GECOM IVA ANNUALE AUTONOMA (IVA2014)

GECOM IVA ANNUALE AUTONOMA (IVA2014) NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.4.0 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2010.0.6 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2010.0.3 Applicativo: M73010 Modello 730/2010

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2010.0.3 Applicativo: M73010 Modello 730/2010 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2010.0.3 Applicativo: M73010

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2015.3.3 CONTENUTO DEL RILASCIO

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE Rev.00 del 03/09/2002

NOTE OPERATIVE DI RELEASE Rev.00 del 03/09/2002 M.TC.02 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Rev.00 del 03/09/2002 1 di 10 Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2011.2.0 Applicativo: GECOM F24

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2011.2.0 Applicativo: GECOM F24 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2011.2.0 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2014.2.7 Applicativo: GECOM REDDITI. SysInt/W TeamPortal

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2014.2.7 Applicativo: GECOM REDDITI. SysInt/W TeamPortal NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.2.7 Applicativo: GECOM

Dettagli

Prospetto di liquidazione 730/3 M73012

Prospetto di liquidazione 730/3 M73012 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. M73012 - RELEASE Versione 2012.0.5 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2013.0.0 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2013.1.5 Applicativo: GECOM MULTI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2013.1.5 Applicativo: GECOM MULTI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2013.1.5 Applicativo: GECOM

Dettagli

M73015 Modello 730/2015

M73015 Modello 730/2015 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE - Versione 2015.0.2 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2009.0.6 Applicativo: GECOM

Dettagli

M73014 Modello 730/2014

M73014 Modello 730/2014 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE - Versione 2014.1.5 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. REDDITI - RELEASE Versione 2010.1.8 Applicativo: GECOM REDDITI. SysInt/W TeamPortal

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. REDDITI - RELEASE Versione 2010.1.8 Applicativo: GECOM REDDITI. SysInt/W TeamPortal NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2010.1.8 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2014.4.0 Applicativo: GECOM F24

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2014.4.0 Applicativo: GECOM F24 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.4.0 Applicativo: GECOM

Dettagli

GECOM REDDITI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2008.1.7 (Update) Data di rilascio: 04.07.2008

GECOM REDDITI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2008.1.7 (Update) Data di rilascio: 04.07.2008 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: GECOM REDDITI Oggetto:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE RELEASE Versione 2011.0.2 Applicativo: Con.Te Gestione Console Telematici Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2011.0.2 (Versione parziale) Data di rilascio: 17.06.2011 COMPATIBILITA GECOM Con.Te

Dettagli

M73015 Modello 730/2015

M73015 Modello 730/2015 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE - Versione 2015.1.0 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2013.3.0 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE F24 Versione 2015.0.0 Applicativo: GECOM F24

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE F24 Versione 2015.0.0 Applicativo: GECOM F24 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE F24 Versione 2015.0.0 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.02.02 Applicativo:

Dettagli

GECOM PAGHE Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2011.1.6 (Update) Data di rilascio: 21.11.2011

GECOM PAGHE Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2011.1.6 (Update) Data di rilascio: 21.11.2011 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2011.1.6 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2013.03.00 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2010.0.2 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE RELEASE Versione 2013.0.0 Applicativo: GECOM MULTIPDC STANDARD TEAMSYSTEM Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2013.0.0 (Versione Completa) Data di rilascio: 17/01/2013 COMPATIBILITA GECOM MULTI

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2015.3.1 CONTENUTO DEL RILASCIO

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2013.0.2 Applicativo: GECOM MULTI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2013.0.2 Applicativo: GECOM MULTI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2013.0.2 Applicativo: GECOM

Dettagli

GECOM EMENS Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2010.0.1 (Update) Data di rilascio: 01.02.2010

GECOM EMENS Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2010.0.1 (Update) Data di rilascio: 01.02.2010 RELEASE Versione 2010.0.1 Applicativo: GECOM EMENS Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2010.0.1 (Update) Data di rilascio: 01.02.2010 COMPATIBILITA GECOM PAGHE 2010.0.3 GECOM F24 2010.0.0 STUDIO

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2012.02.00 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE RELEASE Versione 2013.00.00 Applicativo: Con.Te Gestione Console Telematici Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2013.00.00 (Versione completa) Data di rilascio: 18.01.2013 COMPATIBILITA GECOM Con.Te

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2011.2.3 Applicativo: GECOM MULTI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2011.2.3 Applicativo: GECOM MULTI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2011.2.3 Applicativo: GECOM

Dettagli

Integrazione alla guida utente

Integrazione alla guida utente NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 25.01.00 GAMMA EVOLUTION

Dettagli

GECOM REDDITI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.1.3 (Update) Data di rilascio: 25.05.2007

GECOM REDDITI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.1.3 (Update) Data di rilascio: 25.05.2007 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: GECOM REDDITI Oggetto:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE RELEASE Versione 23.10.00 Applicativo: GAMMA EVOLUTION Oggetto: Versione completa Versione: 23.10.00 Data di rilascio: 21/11/2011 COMPATIBILITA GECOM MULTI Versione 2011.2.0 F24 Versione 2011.6.0 LICENZE

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2013.04.01 Applicativo:

Dettagli

Avviamento 730 Mercoledì 16 Maggio ore 9.15. Con.Te Mercoledì 16 Maggio ore 15.15. TeamPortal Martedì 21 Maggio ore 15.15

Avviamento 730 Mercoledì 16 Maggio ore 9.15. Con.Te Mercoledì 16 Maggio ore 15.15. TeamPortal Martedì 21 Maggio ore 15.15 Prossimi incontri Avviamento 730 Mercoledì 16 Maggio ore 9.15 Con.Te Mercoledì 16 Maggio ore 15.15 TeamPortal Martedì 21 Maggio ore 15.15 Tutti gli incontri si terranno presso la nostra sede Richieste

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE RELEASE Versione 2013.0.0 Applicativo: GECOM 770 Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2013.0.0 (Versione completa) Data di rilascio: 10.05.2013 COMPATIBILITA GECOM PAGHE 2013.0.6 GECOM MULTI 2013.0.4

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. M73013 - RELEASE Versione 2013.1.4 Applicativo: M73013 Modello 730/2013

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. M73013 - RELEASE Versione 2013.1.4 Applicativo: M73013 Modello 730/2013 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. M73013 - RELEASE Versione 2013.1.4 Applicativo:

Dettagli

GECOM MULTI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.1.7 (Update) Data di rilascio: 03.12.2007

GECOM MULTI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.1.7 (Update) Data di rilascio: 03.12.2007 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: GECOM MULTI Oggetto:

Dettagli

CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO

CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO Rescaldina 26/04/2012 Release AG201208 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO Unico Persone Fisiche - fascicolo 2 e 3 Unico Societa di Persone USC: prospetto ACE USC: stampa perdita sistematica Enti non commerciali

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.1.0

Dettagli

EVENTUALI STAMPE PRODOTTE DURANTE L AGGIORNAMENTO

EVENTUALI STAMPE PRODOTTE DURANTE L AGGIORNAMENTO Centralino Tel.0422-7053 (r.a.) Assistenza Contabilità Tel.0422-705471 (r.a.) Commerciali Tel.0422-705472 (r.a.) Fax Redditi 0422-841377 E-mail contabtv@dataservices.it Internet www.dataservices.it Roncade,

Dettagli

Novità software Unico 2015

Novità software Unico 2015 Novità software Unico 2015 Elenco argomenti : Trasferimento valori contabili Alcune precisazioni operative Gestioni IVS Gestione Cooperative Gestione ZFU Ricalcolo rate non stampate Gestione manuale quadro

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 24.03.01 GAMMA EVOLUTION

Dettagli

GECOM PAGHE Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2008.1.2 (Update) Data di rilascio: 04.07.2008

GECOM PAGHE Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2008.1.2 (Update) Data di rilascio: 04.07.2008 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: GECOM PAGHE Oggetto:

Dettagli

GESTIONE 770 TRASFERIMENTO DATI DA ARCHIVIO CONTABILE

GESTIONE 770 TRASFERIMENTO DATI DA ARCHIVIO CONTABILE GESTIONE 770 TRASFERIMENTO DATI DA ARCHIVIO CONTABILE Note: Il presente manuale vuole essere solo una guida sommaria per agevolare l operatore nell utilizzo della procedura e pertanto non essendo esaustivo

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE M.TC.02 Rev.00 del 03/09/2002 1 di 96 Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE RELEASE Versione 2010.1.2 Applicativo: Con.Te Gestione Console Telematici Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2010.1.2 (Versione parziale) Data di rilascio: 16.03.2010 COMPATIBILITA GECOM Con.Te

Dettagli

MODELLO CUD 2011. Il programma per gestire il modello CUD 2011 è contenuto nella cartella Elaborazioni annuali, Gestione modello CUD :

MODELLO CUD 2011. Il programma per gestire il modello CUD 2011 è contenuto nella cartella Elaborazioni annuali, Gestione modello CUD : Modello CUD 2011 1 Il programma per gestire il modello CUD 2011 è contenuto nella cartella Elaborazioni annuali, Gestione modello CUD : Il programma per stampare il modello CUD 2011 è contenuto nella cartella

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2014.3.7 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: STUDIO GECOM Evolution

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE RELEASE Versione 2016.0.1 CONTENUTO DEL RILASCIO Applicativo: Oggetto: Versione: GECOM PAGENTRY Aggiornamento procedura 2016.0.1 (Update) Data di rilascio: 26.05.2016 Riferimento: Classificazione: Contenuto

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2012.0.2 Applicativo: GECOM MULTI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2012.0.2 Applicativo: GECOM MULTI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2012.0.2 Applicativo: GECOM

Dettagli

Gecom Paghe. Conguaglio risultanze 730. ( Rif. rilascio PAGHE vers. 2015.1.0 )

Gecom Paghe. Conguaglio risultanze 730. ( Rif. rilascio PAGHE vers. 2015.1.0 ) Gecom Paghe Conguaglio risultanze 730 ( Rif. rilascio PAGHE vers. 2015.1.0 ) CONG730 2015 2/47 INDICE Conguagli del sostituto d imposta per risultanze modello 730... 3 Modalità e termini... 3 Conguagli

Dettagli

PERSPRO Personalizzazione procedura...3. GESIND Gestione indirizzari...4. PRATICA - Gestione Pratiche CCIAA...5. Gestione pratiche S.c.i.a...

PERSPRO Personalizzazione procedura...3. GESIND Gestione indirizzari...4. PRATICA - Gestione Pratiche CCIAA...5. Gestione pratiche S.c.i.a... NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2012.01.00 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2011.0.6 Applicativo: Con.Te

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2015.2.0 Applicativo: GECOM MULTI. SysInt/W TeamPortal SysIntGateway

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2015.2.0 Applicativo: GECOM MULTI. SysInt/W TeamPortal SysIntGateway NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2015.2.0 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2012.0.6 Applicativo: GECOM MULTI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2012.0.6 Applicativo: GECOM MULTI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2012.0.6 Applicativo: GECOM

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.0.2

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE M.TC.02 Rev.00 del 03/09/2002 1 di 15 Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE

Dettagli

STUDIO Gestione anagrafica STUDIO...3 ESTRATTO CONTO TELEMACO...4 DOCUMENTI TELEMACO...7. DITTE Gestione anagrafica DITTE...11

STUDIO Gestione anagrafica STUDIO...3 ESTRATTO CONTO TELEMACO...4 DOCUMENTI TELEMACO...7. DITTE Gestione anagrafica DITTE...11 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.00.00 Applicativo:

Dettagli

Relazioni tra modello IVA e Conto Fiscale

Relazioni tra modello IVA e Conto Fiscale DESCRIZIONE DELL APPLICATIVO Il programma crea i modelli prelevando i dati dai totali Iva individuati dagli Indici di collegamento. E anche possibile caricare, ex novo, una dichiarazione per le ditte di

Dettagli

GECOM EMENS Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.0.0 (Versione completa) Data di rilascio: 23.02.2007

GECOM EMENS Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.0.0 (Versione completa) Data di rilascio: 23.02.2007 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: GECOM EMENS Oggetto:

Dettagli

Integrazione alla guida utente

Integrazione alla guida utente RELEASE Versione 23.6.3 GAMMA EVOLUTION Gestione Applicativo: scadenze Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 23.06.03 Data di rilascio: 21.10.2009 COMPATIBILITA GECOM MULTI Versione 2009.1.0 F24 Versione

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE COMPATIBILITA GECOM MULTI VERS. 2007.0.5

NOTE OPERATIVE DI RELEASE COMPATIBILITA GECOM MULTI VERS. 2007.0.5 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: GECOM PDC STANDARD

Dettagli

DICHIARAZIONI FISCALI

DICHIARAZIONI FISCALI DICHIARAZIONI FISCALI DF Riporto dati anno precedente La funzione "Riporto Dati da Anno Precedente permette di riportare i dati "storici" delle dichiarazioni sull'anno 2014, al fine di iniziare ad inserire

Dettagli

GECOM F24 Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.5.0 (Versione Completa) Data di rilascio: 30.11.2007

GECOM F24 Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.5.0 (Versione Completa) Data di rilascio: 30.11.2007 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: GECOM Oggetto: Aggiornamento

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. GESIMM - RELEASE Versione 2014.0.0 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2012.0.8 Applicativo: GECOM MULTI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2012.0.8 Applicativo: GECOM MULTI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2012.0.8 Applicativo: GECOM

Dettagli

Note di Rilascio Utente Fix 10.20.10

Note di Rilascio Utente Fix 10.20.10 31/03/2010 Note di Rilascio Utente Fix 10.20.10 CONTENUTI - StudioNeXt - 1. RICALCOLO... 1 Modulo Paghe Ricalcolo per l azienda con conguaglio fiscale nell Anno Successivo... 1 2. MODULO BASE... 2 residenti

Dettagli

GECOM COST Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2013.1.0 (Versione completa) Data di rilascio: 01.07.2013

GECOM COST Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2013.1.0 (Versione completa) Data di rilascio: 01.07.2013 RELEASE Versione 2013.1.0 Applicativo: GECOM COST Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2013.1.0 (Versione completa) Data di rilascio: 01.07.2013 COMPATIBILITA GECOM PAGHE 2013.1.0 GECOM F24 2013.2.0

Dettagli

GECOM MULTI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.1.4 (Update) Data di rilascio: 02.10.2007

GECOM MULTI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.1.4 (Update) Data di rilascio: 02.10.2007 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: GECOM MULTI Oggetto:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. REDDITI - RELEASE Versione 2011.1.0 Applicativo: GECOM GESIMM

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. REDDITI - RELEASE Versione 2011.1.0 Applicativo: GECOM GESIMM NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2011.1.0 Applicativo:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2010.3.0 Applicativo: Gecom STT

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2010.3.0 Applicativo: Gecom STT NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2010.3.0 Applicativo: Gecom

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.1.2

Dettagli

CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014. 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta riduzione/non versamento;

CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014. 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta riduzione/non versamento; CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014 1. Modello 730 Integrativo: termine di trasmissione e compilazione; 2. Controllo elaborazione 730/4; 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta

Dettagli

INDICAZIONI SULLA COMPILAZIONE DEI QUADRI DEL MOD. 730/2013 IN BASE AL MOD. CUD 2013

INDICAZIONI SULLA COMPILAZIONE DEI QUADRI DEL MOD. 730/2013 IN BASE AL MOD. CUD 2013 INDICAZIONI SULLA COMPILAZIONE DEI QUADRI DEL MOD. 730/2013 IN BASE AL MOD. CUD 2013 Di seguito, riepiloghiamo i principali campi del CUD che DEVONO essere inseriti nel 730: Reddito lavoro dipendente Punto

Dettagli

Manuale Operativo UR0911100000. Rimborso IRAP 2009. Manuale Operativo

Manuale Operativo UR0911100000. Rimborso IRAP 2009. Manuale Operativo Manuale Operativo UR0911100000 Rimborso IRAP 2009 Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE RELEASE Versione 2015.01.00 Applicativo: Gecom STT Servizi Telematici TeamSystem Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2015.01.00 (Versione completa) Data di rilascio: 09.09.2015 COMPATIBILITA GECOM

Dettagli

Tabella studi di settore Modificato titolo della finestra di inserimento nuovo studio. Aggancio rate 740

Tabella studi di settore Modificato titolo della finestra di inserimento nuovo studio. Aggancio rate 740 Dati Generali Manutenzione tributi F24 Il programma è stato modificato al fine di poter essere richiamato direttamente dalla gestione del Riepilogo dichiarazione dell UNICO PF nel caso di dichiarazione

Dettagli

GECOM PAGHE Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2014.0.9 (Update) Data di rilascio: 30.05.2014

GECOM PAGHE Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2014.0.9 (Update) Data di rilascio: 30.05.2014 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.0.9 Applicativo: GECOM

Dettagli

Con.Te Gestione Console Telematici Aggiornamento procedura

Con.Te Gestione Console Telematici Aggiornamento procedura NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2016.00.02 CONTENUTO DEL

Dettagli

Conguaglio risultanze 730

Conguaglio risultanze 730 Gecom Paghe Conguaglio risultanze 730 ( Rif. rilascio PAGHE vers. 2012.00.10 ) INDICE Circolare Agenzia delle Entrate n. 15/2012: conguagli del sostituto d imposta... 3 Modalità e termini... 3 Conguagli

Dettagli

GECOM EMENS Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2015.2.0 (Versione completa) Data di rilascio: 21.05.2015

GECOM EMENS Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2015.2.0 (Versione completa) Data di rilascio: 21.05.2015 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2015.2.0 Applicativo: GECOM

Dettagli

Note di Rilascio Utente Versione 11.50.10 - Tutti gli Applicativi

Note di Rilascio Utente Versione 11.50.10 - Tutti gli Applicativi Note di Rilascio Utente Versione 11.50.10 - Tutti gli Applicativi INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO Eseguire il salvataggio degli archivi prima di procedere con l aggiornamento. La Fix 11.50.10 può essere utilizzata

Dettagli

M73014 Modello 730/2014

M73014 Modello 730/2014 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.1.0 Applicativo: M73014

Dettagli

FAQ CUD 2006 1 \ 6. la gestione PDF. Gecom Paghe

FAQ CUD 2006 1 \ 6. la gestione PDF. Gecom Paghe 1 \ 6 Cos è TeamSystem la gestione PDF Gecom Paghe FAQ CUD 2006 2 \ 6 Per un dipendente licenziato e riassunto viene stampato un solo CUD con i dati dell ultima matricola Non sono stati inseriti i dati

Dettagli

ACCONTI, RITENUTE, ECCEDENZE e ALTRI DATI

ACCONTI, RITENUTE, ECCEDENZE e ALTRI DATI ACCONTI, RITENUTE, ECCEDENZE e ALTRI DATI GLI ACCONTI PAGATI La compilazione del quadro F del 730 Il quadro F del modello 730 si compone di 8 sezioni nelle quali sono riportati i seguenti dati: Sezione

Dettagli