SOCIETA' DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA CURRICULUM PROFESSIONALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOCIETA' DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA CURRICULUM PROFESSIONALE"

Transcript

1 SOCIETA' DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA CURRICULUM PROFESSIONALE

2 Sering è una società di ingegneria e di architettura costituita nel Attualmente nella sede operativa di Concorezzo (MB) sono presenti circa cinquanta professionisti, tra ingegneri, architetti, tecnici diplomati e specialisti di settore che hanno a disposizione sofisticate e moderne attrezzature hardware e software per la pianificazione delle Commesse, lo sviluppo della progettazione ed il controllo di qualità dei componenti costruttivi. Sering ha acquisito una pluriennale esperienza nelle fasi di ideazione preliminare, analisi, progettazione definitiva-esecutiva e direzione lavori per Clienti privati e nel campo delle opere pubbliche, a livello nazionale ed internazionale. La sinergia di eterogenee professionalità di consolidata esperienza nei diversi settori disciplinari, assicura lo studio di soluzioni che permettono l ottimizzazione, l analisi del territorio e le valutazioni delle possibili strategie, senza trascurare gli obiettivi posti dal Cliente. Sering è in grado di gestire in modo completo e autonomo tutte le fasi di una Commessa: progettazione architettonica, strutturale, infrastrutturale ed idraulica-ambientale, master planning, sviluppo di piani urbanistici, direzione lavori, contabilità e liquidazione dei lavori, valutazione economiche di intervento, analisi di mercato e valutazioni immobiliari fino alla consegna ultima al Cliente. Sering, se necessario, si avvale di collaboratori specializzati nei differenti settori e di consulenti esterni di provata esperienza e qualità, riuscendo a garantirsi come unico soggetto interlocutore del Cliente e come coordinatore di tutte le figure professionali che si interfacciano in una Commessa, a livello di progettazione e di esecuzione dei lavori per tutta la durata della Commessa stessa.

3 INGEGNERIA IDRAULICA INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE INGEGNERIA STRUTTURALE

4 ARCHITETTURA INDUSTRIALE INTERIOR DESIGN ARCHITETTURA TERZIARIA ARCHITETTURA RICETTIVA ARCHITETTURA SOCIALE - SPORTIVA ARCHITETTURA RESIDENZIALE MASTER PLAN

5 direzione lavori coordinamento per la sicurezza (csp - cse) prevenzione incendi collaudi topografia e catasto valutazioni tecnico - economiche e piani finanziari capitolati e computo metrici analisi del mercato immobiliare gare d'appalto indagini geotecniche indagini acustiche impianti (elettrici - meccanici - termoidraulici - fotovoltaici) coordinamento generale degli appalti SERVIZI SETTORI ARCHITETTURA architettura residenziale architettura terziaria srchitettura industriale architettura ricettiva / alberghiera architettura sociale architettura scolastica architettura sportiva e per il tempo libero architettura ambientale / del verde interior design URBANISTICA - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE master planning piani attuativi ( P.I.I - PdR - P.P - P.L. - P.E. ) perizie e valutazioni tecnico / economiche piani d'area GRAFICA E MODELLAZIONE 3D rendering inserimenti fotografici inserimenti urbanistici corporate image video / modellazione 3d / web documentazione di vendita / brochure commerciali INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE studi viari ponti opere stradali / autostradali studi del traffico tunnel e opere sotterranee sottoservizi teleriscaldamento INGEGNERIA IDRAULICA E AMBIENTALE studi idraulici gare idrauliche sistemi e rete bonifiche impianti di depurazione INGEGNERIA STRUTTURALE opere civili opere idrauliche opere infrastrutturali strutture speciali (metalliche - lignee - miste)

6 SETTORE ARCHITETTURA WORK IN PROGRESS MASTER PLANNING ARCHITETTURA RESIDENZIALE ARCHITETTURA TERZIARIA ARCHITETTURA INDUSTRIALE ARCHITETTURA RICETTIVA / ALBERGHIERA ARCHITETTURA SOCIALE / SCOLASTICA ARCHITETTURA SPORTIVA E PER IL TEMPO LIBERO ARCHITETTURA AMBIENTALE / DEL VERDE INTERIOR DESIGN

7 SETTORE ARCHITETTURA MASTER PLANNING

8 P.I.I COMPARTO 8 RESIDENZIALE - TERZIARIO - COMMERCIALE Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: lottizzanti vari Anni: in progress Prestazione: progetto urbanistico - architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza

9 P.I.I. COMPARTO 8 RESIDENZIALE - TERZIARIO COMMERCIALE

10 parco delle groane dorsale verde nord parco del grugnotorto P.I.I. IL PARCO DELLE ECOLOGIE RICETTIVO - TERZIARIO - RESIDENZIALE COMMERCIALE Luogo: Bollate (MI) Cliente: Fondazione Opera Pia Bellani onlus (Monza) riqualificazione cava connessione verde expo metrobosco dorsale verde nord parco nord milano Anni: in progress Prestazione: concept architettonico - progetto urbanistico Team di progettazione: Sering srl; Boeri studio

11 edifici a basso impatto energetico area agricola produttiva agroenergie area delle energie alternative LA STANZA ECOLOGICA DELLA CITTA' area della rinaturalizzazione e del trattamento naturale delle acque stazione di ricerca sull'ecologia urbana orti urbani P.I.I. IL PARCO DELLE ECOLOGIE RICETTIVO - TERZIARIO - RESIDENZIALE COMMERCIALE

12 PE.VS.1b NUOVO COMPLESSO TERZIARIO - COMMERCIALE - RESIDENZIALE Luogo: Vimercate (MB) Cliente: privati Anni: in progress Prestazione: concept architettonico - progetto urbanistico Team di progettazione: Sering srl; studio Baldessari

13 PE.VS.1b NUOVO COMPLESSO TERZIARIO - COMMERCIALE - RESIDENZIALE

14 CONCEPT C PIANO PARTICOLAREGGIATO PP3 Luogo: Carugate (MI) Cliente: Comune di Carugate - MI Anni: in progress Prestazione: progetto urbanistico CONCEPT A CONCEPT B

15 NUOVO COMPLESSO RICETTIVO - TERZIARIO - RESIDENZIALE Cliente: privato Anni: in progress Prestazione: concept architettonico - master plan

16 PRINCES' GATE AREA E WEST WATERFRONT MASTER PLAN Luogo: Toronto, Ontario - Canada Cliente: Toronto City Hall Anni: Prestazione: preliminare - definitivo - esecutivo - direzione artistica

17 MASTERPLAN GENERALE Luogo: Villaviciosa de Odon - Madrid Cliente: privato Anni: in progress Prestazione: masterplan generale - concept architettonico

18 SETTORE ARCHITETTURA ARCHITETTURA TERZIARIA

19 NUOVO COMPLESSO FIERISTICO Luogo: Domodossola (VB) Cliente: Comune di Domodossola (VB) Anni: Prestazione: progetto preliminare, piano economico - finanziario Team di progettazione : Sering srl; Studio Sergio Pella

20 NUOVO COMPLESSO FIERISTICO Luogo: Monza (MB) Cliente: Brianza fiere spa Anni: Prrestazione: progetto preliminare - piano economico / finanziario Team di progettazione: Sering srl; Studio Arco

21 CEP-MB CENTRO ESPOSITIVO - POLIFUNZIONALE Luogo: viale Stucchi-viale Sicilia Monza (MB) Cliente: Brianza fiere scpa Anni: in progress Prestazione: studio di fattibilità tecnico / economica

22 CEP-MB CENTRO ESPOSITIVO - POLIFUNZIONALE

23 NUOVA SEDE ISTITUZIONALE CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI MONZA E DELLA BRIANZA Luogo: Monza (MB) Cliente: CCIAA Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo Team di progettazione: Sering srl; Assostudio srl

24 NUOVA SEDE ISTITUZIONALE CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI MONZA E DELLA BRIANZA

25 NUOVA SEDE ISTITUZIONALE CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI MONZA E DELLA BRIANZA

26 NUOVO COMPLESSO RICETTIVO - TERZIARIO Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Iniziativa "La Valletta" srl Immobiliare Sant' Eugenio Anni: Prestazione: progetto definitivo - esecutivo - D.L.

27 SETTORE ARCHITETTURA ARCHITETTURA SOCIALE

28 PARCO ACQUATICO E BENESSERE

29 PARCO ACQUATICO E BENESSERE Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Bluwater srl Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza

30 NUOVO CENTRO BENESSERE E SPA Luogo: Chiasso (CH) Cliente: Blulife SA Anni: in progress Prestazione: coordinamento generale - progetto strutturale - progetto impianti specifici - D.L Team di progettazione: Studio arch. Colombo - Sering srl

31 NUOVA BIBLIOTECA CIVICA Luogo: Legnano (MI) Cliente: Amministrazione comunale Anno: 2008 Prestazione: concorso europeo - 3 classificato Team di progettazione: Sering srl; Caputo Patnership srl; Ariatta sistemi di ingegneria srl

32 RESTAURO CONSERVATIVO VILLA BORROMEO D'ADDA Luogo: Arcore (MB) Cliente: Comune di Arcore Anni: in progress Prestazione: progetto definitivo di restauro conservativo - (1 lotto) Team di progettazione: Carmassi Studio di architettura - AR Consalting srl Studio MR - ing Lorenzo Yurina - arch. Chiari Alberta - Sering srl - arch. Dario Mercadante

33 CITTADELLA DELLO SPORT Luogo: Cabiate (CO) Cliente: Frigerio appalti srl Anni: in progress Prestazione: progetto preliminare - piano economico / finanziario

34 PALESTRA POLIVALENTE Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Blu Water srl Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza

35 CENTRO POLIFUNZIONALE SOCIO-SANITARIO Luogo: Cornate D'Adda (MB) Cliente: privati Anni: in progress Prestazione: project financing

36 REALIZZAZIONE DI UNA NUOVA RESIDENZA SANITARIO ASSISTENZIALE PER ANZIANI Luogo: Legnano (Mi) Cliente: Comune di Legnano Anni: 2008 in progress Prestazione: affidamento d incarico per Direzione Lavori - misura contabilità assistenza al collaudo coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione Team: Sering srl in ATI con Mythos Consorzio Stabile scarl ing. Marcotti Progettazione integrata: Ishimoto Europe srl Ishimoto Architectural & Engineering Firm,inc. - Hilson Moran spa

37 SETTORE ARCHITETTURA ARCHITETTURA SCOLASTICA

38 SCUOLA DELL'INFANZIA E ASILO NIDO Luogo: Cologno Monzese (Mi) Cliente: Parrocchia SS. Marco e Gregorio Anni: in progress Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza Team di progettazione: Sering srl; arch. Francesca Arosio

39 CENTRO CIVICO Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: pubblici e privati Anni: Prestazione: progetto architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza

40 CENTRO CIVICO

41 NUOVO MICRONIDO Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Cooperativa edilizia mongibello ar.l Anni: in progress Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza Nota: edificio completamente in legno massello portante

42 SCUOLA PER INFANZIA Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: pubblici e privati Anni: Prestazione: progetto architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza

43 SCUOLA DELL' INFANZIA

44 ASILO NIDO Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: pubblici e privati Anni: Prestazione: progetto architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza

45 ASILO NIDO

46 NUOVO EDIFICIO SOCIO-EDUCATIVO Luogo: Velasca di Vimercate (MB) Cliente: Fondazione Pro.Bimbo onlus Anni: in progress Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza

47 NIDO IN FAMIGLIA Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Cooperativa Sociale Giuseppe Cavenaghi Anni: Prestazione: ristrutturazione aziendale - riorganizzazione e adeguamento layout interno

48 ASILO NIDO PEG PEREGO Luogo: Arcore (MB) Cliente: Borgolecco iniziative spa Anni: Prestazione: progetto architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza Note: edificio completamente in legno massello portante

49 MICRONIDO "LA CORTE DEI PICCOLI" Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Cooperativa sociale Giuseppe Cavenaghi Anni: Prestazione: progetto architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza Note: edificio completamente il legno massello portante

50 SETTORE ARCHITETTURA ARCHITETTURA INDUSTRIALE

51 NUOVA SEDE ISTITUZIONALE GRUPPO BERTOLAZZI Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: gruppo Bertolazzi srl Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L.

52 NUOVA SEDE ISTITUZIONALE GRUPPO BERTOLAZZI

53 NUOVA SEDE ISTITUZIONALE WILLIAM SPA Luogo: Vimercate (MB) Cliente: William spa Anni: Prestazione: progetto preliminare - piano economico finanziario

54 NUOVA SEDE ISTITUZIONALE CECCATO SPINNERETS SPA Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Ceccato Spinnerets spa Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L.

55 NUOVA SEDE ISTITUZIONALE Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Electraline 3PMark spa Anni: in progress Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza

56 AMPLIAMENTO UNITA' PRODUTTIVA Luogo: Vimercate (MB) Cliente: Pagani industrie alimentari spa Anni: in progress Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza

57 NUOVO COMPLESSO INDUSTRIALE - LOTTO F1 Luogo: Monza (MB) Cliente: APA Confartigianato Anni: Prestazione: progetto architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza

58 NUOVO COMPLESSO PRODUTTIVO - TERZIARIO LOTTO C2A Luogo: Monza (MB) Cliente: privato Anni: Prestazione: progetto preliminare - piano economico finanziario

59 NUOVO EDIFICIO PRODUTTIVO-TERZIARIO Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Nastrificio DeBernardi spa Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L.- sicurezza

60 NUOVO COMPLESSO INDUSTRIALE-TERZIARIO MAB spa Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: MAB spa Anni: 2007 Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza

61 NUOVO EDIFICIO PRODUTTIVO-TERZIARIO Luogo: Concorezzo (MB) Cliente : Edilbergamasca srl Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo

62 NUOVO EDIFICIO PRODUTTIVO E PALAZZINA UFFICI Luogo: Area ex Singer - Monza (MB) Cliente: Consorzio monzese sviluppo Artigianato e Industria Anni: in progress Prestazione: studio di fattibilità - progetto definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza

63 NUOVO EDIFICIO INDUSTRIALE - TERZIARIO LOTTO C1.2 - COMPARTO 4 Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Erika srl Anni: Prestazione: progetto architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza

64 NUOVO COMPLESSO INDUSTRIALE - TERZIARIO Luogo: Monza (MB) Cliente: Immobiliare Nerina srl Anni: Prestazione: progetto architettonico - analisi di fattibilità economica

65 NUOVA SEDE ISTITUZIONALE Luogo: Monza (MB) Cliente: Ravasi srl Anni: Prestazione: progetto architettonico - analisi di fattibilità economica

66 AMPLIAMENTO UNITA' PRODUTTIVA Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Nuova Transports spa Anni: in progress Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza AMPLIAMENTO UNITA' PRODUTTIVA AMPLIAMENTO UFFICI (interno a capannone esistente)

67 AMPLIAMENTO EDIFICIO PER UFFICI Luogo: Locarno (CH) Cliente: Schindler spa Anni: in progress Prestazione: studio di fattibilità tecnico / economica

68 SETTORE ARCHITETTURA ARCHITETTURA RESIDENZIALE

69 EDIFICIO RESIDENZIALE ACACIA GARDEN Luogo: Dubai (EA) Cliente: privato Anni: 2007 Prestazione: studio di fattibilità

70 NUOVO COMPLESSO RESIDENZIALE - COMMERCIALE Luogo: Lesmo (MB) Cliente: FAG srl Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo- escecutivo - D.L.

71 NUOVO COMPLESSO RESIDENZIALE - COMMERCIALE

72 COMPLESSO RESIDENZIALE (PLZSR2) Luogo: Villasanta (MB) Cliente: Fama srl Anni: in progress Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L.

73 NUOVA TORRE RESIDENZIALE Luogo: Brugherio (MB) Cliente: privato Anni: in progress Prestazione: concept architettonico

74 COMPLESSO RESIDENZIALE (PLZSR1) Luogo: Villasanta (MB) Cliente: Fama srl Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L.

75 NUOVO COMPARTO RESIDENZIALE (CO2) - EDILIZIA LIBERA Luogo: Concorezzo (MB) Cliente : Edilcinque srl Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L.

76 NUOVO COMPARTO RESIDENZIALE (CO2) - EDILIZIA CONVENZIONATA Luogo: Concorezzo (MB) Cliente : Edilcinque srl Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L.

77 NUOVO COMPLESSO RESIDENZIALE (PP8) Luogo: Carugate (MI) Cliente: FA.MA srl Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L.

78 PIANO DI RECUPERO RESIDENZIALE - COMMERCIALE Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Sistemarredi snc Anni: Prestazione: piano di recupero - progetto preliminare - definitivo

79 NUOVO COMPLESSO RESIDENZIALE (CO2) - EDILIZIA LIBERA Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Cooperativa edilizia Mongibello Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L.

80 EDIFICIO RESIDENZIALE - EDILIZIA CONVENZIONATA Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Consorzio Cooperative Brianza scarl Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza

81 NUOVO COMPLESSO RESIDENZIALE (CO2) - EDILIZIA CONVENZIONATA Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Cooperativa edilizia Mongibello Anni: Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L.

82 EDIFICIO RESIDENZIALE BIFAMILIARE Luogo: Vimercate (MB) Cliente: Gianni Umberto Eredi snc - EcoBauen srl Anni: Prestazione: progetto architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza Nota: edifici completamente in legno massello portante

83 NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI Luogo: Arcore (MB) Cliente: Privato Anni: in progress Prestazione: studio di fattibilità tecnico / economica

84 AMPLIAMENTO VILLA BIFAMILIARE IN LEGNO MASSELLO PORTANTE Luogo: Brugherio (MB) Cliente: Privato Anni: in progress Prestazione: progetto preliminare - definitivo - esecutivo - D.L. - sicurezza

85 NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI Luogo: Vimercate (MB) Cliente: Redaelli costruzioni spa Anni: in progress Prestazione: progetto architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza

86 PISCINA TERUZZI Luogo: Concorezzo (MB) Cliente: Famiglia Teruzzi Anni: Prestazione: progetto architettonico - strutturale - D.L. - sicurezza

87 PISCINA TERUZZI

88

89

90

91 Gennaio 2010 SERING SRL via dei Mestieri 13 Concorezzo MB tel fax

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 404 PARTE PRIMA L E G G I - R E G O L A M E N T I DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Art. 2 (Finalità) 1. La Regione con la promozione della progettazione di qualità ed il ricorso alle procedure concorsuali,

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 1010203 240/21 SPESE MANUTENZIONE IMMOBILI ED 17.424,61 17.424,61 17.424,61 IMPIANTI UFFICI COMUNALI 1010203 400/10 SPESE PER

Dettagli

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE AAAA/AAAA DELL AMMINISTRAZIONE QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE AAAA/AAAA DELL AMMINISTRAZIONE QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE AAAA/AAAA QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI TIPOLOGIE RISORSE Entrate aventi destinazione vincolata per legge Entrate acquisite mediante contrazione di

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

2.2. Il modello di denuncia e la documentazione

2.2. Il modello di denuncia e la documentazione 2.2. Il modello di denuncia e la documentazione Per tutte le opere e gli interventi sottoposti a denuncia e sull intero territorio regionale, la denuncia è redatta ai sensi dell art. 93 del D.P.R. 380/2001

Dettagli

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n. Spazio riservato al Servizio Urbanistica AGIBILITA' n del L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.160 ) l sottoscritt...

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

(Omissis) Art. 1. (Campo di applicazione).

(Omissis) Art. 1. (Campo di applicazione). DECRETO MINISTERIALE 2 aprile 1968, n. 1444 (pubblicato nella g. u. 16 aprile 1968, n. 97). Limiti inderogabili di densità edilizia, di altezza, di distanza fra i fabbricati e rapporti massimi tra spazi

Dettagli

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Committente: Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/212251 - fax: 039/2109334 http//www.alsispa.it

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate

Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate Corso Programmare e progettare la biblioteca pubblica Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate Angelo Marchesi con la collaborazione di Alessandro Agustoni e Giulia Villa Il contesto Vimercate

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 38.83,47.000,00 75.86,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 04 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0,00 980,00 9.007,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 6.40,57.44,00 38.640,43

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 203 Funzion Servizi. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizi 0. 02 Segreteria generale,personale e organizzazione Servizi 0. 03

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

CITTA DI CERVIGNANO DEL FRIULI Provincia di Udine SETTORE TECNICO E GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio Lavori Pubblici e Manutenzioni

CITTA DI CERVIGNANO DEL FRIULI Provincia di Udine SETTORE TECNICO E GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio Lavori Pubblici e Manutenzioni LAVORO N. 01 CODICE C.U.P. F46D14000080002 OGGETTO INTERVENTO LAVORI DI COMPLETAMENTO EX SCUOLA ELEMENTARE DI VIA ROMA AD USO EDIFICIO PER SERVIZI SOCIO-SANITARI TIPOLOGIA INTERVENTO 07 Manutenzione Straordinaria

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO COMUNE DI CANZO COMUNE DI CASTELMARTE COMUNE DI EUPILIO COMUNE DI LONONE AL SERINO COMUNE DI PROSERPIO COMUNE DI PUSIANO L AUDIT ENERETICO DELI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERETICO Una politica energetica

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE Nuovo collegamento sottomarino a 500 kv in corrente continua SAPEI (Sardegna-Penisola Italiana) SCHEDA N. 178 LOCALIZZAZIONE CUP:

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

COMUNE DI ALBIATE SOMMARIO. Provincia di Monza e della Brianza. 1. Oggetto del regolamento. 2. Ambito oggettivo di applicazione

COMUNE DI ALBIATE SOMMARIO. Provincia di Monza e della Brianza. 1. Oggetto del regolamento. 2. Ambito oggettivo di applicazione COMUNE DI ALBIATE Provincia di Monza e della Brianza REGOLAMENTO COMUNALE PER LA RIPARTIZIONE TRA IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E GLI INCARICATI DELLA REDAZIONE DEL PROGETTO, DEL COORDINAMENTO PER LA

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito RISOLUZIONE N. 69/E Roma, 16 ottobre 2013 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Consulenza giuridica Art. 2, comma 5, d.l. 25 giugno 2008, n. 112 IVA - Aliquota agevolata - Opere di urbanizzazione primaria

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it DOVE L area interessata dalla raccolta di idee si trova in via Cardellino 15 (nota anche come ex Campo Colombo), quartiere Inganni-Lorenteggio. Ha una superficie complessiva di circa 20.000 mq. ed è identificata

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO Regione Puglia COMUNE DI VICO DEL GARGANO Provincia di Foggia - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Largo Monastero, civ.6 e-mail aimolaelio@fastwebnet.it. e-mail aimolaelio@comune.vicodelgargano.fg.it

Dettagli

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U.

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. DISCIPLINA DEI LIMITI E DEI RAPPORTI RELATIVI ALLA FORMAZIONE DI NUOVI STRUMENTI URBANISTICI

Dettagli

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi degli articoli 41 e 42 L.R. 11.03.2005 n.12 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA 1 Realizzazione Parco Commerciale Osimo (AN) STRADA CLUENTINA 57/A 62100 MACERATA Indice INTRODUZIONE ALL INTERVENTO DESCRIZIONE GENERALE DELL INTERVENTO

Dettagli

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Verbale tavolo energia/pmi - 19 marzo 2007 Sala Consigliare A cura di: Andrea

Dettagli

in collaborazione con BANDO 2015 UN NIDO PER OGNI BAMBINO

in collaborazione con BANDO 2015 UN NIDO PER OGNI BAMBINO in collaborazione con Il contesto di riferimento BANDO 2015 UN NIDO PER OGNI BAMBINO L obiettivo fissato dall Unione Europea che si prefiggeva di raggiungere una ricettività del 33% dei nidi e in generale

Dettagli

COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI

COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI NORMATIVA TECNICA RELATIVA ALLA COMPONENTE COMMERCIALE DEL PGT (L.R. 12/05 e smi) IN FUNZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE

Dettagli

RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE (art. 20, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380 artt. 7, d.p.r. 7 settembre 2010, n. 160)

RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE (art. 20, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380 artt. 7, d.p.r. 7 settembre 2010, n. 160) Al Comune di Pratica edilizia Sportello Unico Attività Produttive Sportello Unico Edilizia del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE (art. 20, d.p.r. 6 giugno

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Laboratorio di Urbanistica. Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni. Prof.

Laboratorio di Urbanistica. Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni. Prof. Laboratorio di Urbanistica Corso di Fondamenti di Urbanistica Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni Prof. Corinna Morandi 20 maggio 2008 1 Dalla iper-regolazione

Dettagli

N. 68/11 del 19 ottobre 2011

N. 68/11 del 19 ottobre 2011 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO: N. 68/11 del 19 ottobre 2011 ADEGU DEGUAMENTO ALLA NORMATIVA A DI PREVENZIONE INCENDI ENDI: : IMPIANTO

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera Cap. 75010 Via Sandro Pertini, 11 Tel. 0835672016 Fax 0835672039 Cod. fiscale 80001220773 REGOLAMENTO COMUNALE RECANTE NORME PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI

Dettagli

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI Comune di San Demetrio Ne Vestini Provincia dell Aquila RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI 1. INTRODUZIONE La sottoscritta arch. Tiziana Del Roio, iscritta all Ordine degli

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

Sussidi didattici per il corso di COSTRUZIONI EDILI. Prof. Ing. Francesco Zanghì LAVORI PRIVATI AGGIORNAMENTO 07/04/2013

Sussidi didattici per il corso di COSTRUZIONI EDILI. Prof. Ing. Francesco Zanghì LAVORI PRIVATI AGGIORNAMENTO 07/04/2013 Sussidi didattici per il corso di COSTRUZIONI EDILI Prof. Ing. Francesco Zanghì LAVORI PRIVATI AGGIORNAMENTO 07/04/2013 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: DPR N 380 DEL 06/06/2001 (TUE) Il Testo Unico per l Edilizia

Dettagli

AMBIENTE SIA PER IL COLLEGAMENTO A23-A28 IN FRIULI

AMBIENTE SIA PER IL COLLEGAMENTO A23-A28 IN FRIULI DESCRIZIONE DEL PROGETTO Data: Agosto 2010 Oggetto: Affidamento concessione avente con ad procedura oggetto la aperta della progettazione, costruzione e gestione del raccordo Autostradale A23-A28 Cimpello

Dettagli

Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali

Regolamento per l assegnazione dei contributi per edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi e per centri civici e sociali Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali attrezzature culturali e sanitarie." (Deliberazioni del Consiglio

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

SCHEMA DI NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE SUA

SCHEMA DI NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE SUA NTA di SUA di iniziativa privata SCHEMA DI NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE SUA.. INDICE ART. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE... pag. 2 ART. 2 ELABORATI DEL PIANO...» 2 ART. 3 DATI COMPLESSIVI DEL PIANO...» 2 ART.

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

AL COMUNE DI RACALMUTO Sportello Unico per le Attività Produttive

AL COMUNE DI RACALMUTO Sportello Unico per le Attività Produttive Bollo 14,62 AL COMUNE DI RACALMUTO Sportello Unico per le Attività Produttive ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE STRUTTURE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE (COM 4A - D.A. 8/5/2001) Ai sensi della L.r.

Dettagli

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres.

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. Regolamento attuativo dell articolo 9, commi da 26 a 34 della

Dettagli

del (in caso di più titolari, la sezione è ripetibile nell allegato SOGGETTI COINVOLTI ) DATI DELLA DITTA O SOCIETA

del (in caso di più titolari, la sezione è ripetibile nell allegato SOGGETTI COINVOLTI ) DATI DELLA DITTA O SOCIETA Al Comune di Pratica edilizia Sportello Unico Attività Produttive Sportello Unico Edilizia del Protocollo SCIA SCIA con richiesta contestuale di atti presupposti Indirizzo PEC / Posta elettronica SEGNALAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO Provincia di Pisa

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO Provincia di Pisa Allegato B COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO Provincia di Pisa SETTORE 2 GESTIONE DEL TERRITORIO E DEL PATRIMONIO U.O. URBANISTICA EDILIZIA Modifica all Appendice 2 Schede norma dei comparti di trasformazione

Dettagli

C M Y K C M Y K. 5. La normativa

C M Y K C M Y K. 5. La normativa 5. La normativa 5.1 Il quadro normativo Numerose sono le norme di riferimento per la pianificazione e la progettazione delle strade. Vengono sinteticamente enunciate quelle che riguardano la regolazione

Dettagli

LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27. dalle fondamenta alla copertura un organismo edilizio funzionalmente autonomo.

LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27. dalle fondamenta alla copertura un organismo edilizio funzionalmente autonomo. 17875 LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27 Disposizioni urgenti in materia di prevenzione del rischio e sicurezza delle costruzioni Istituzione del fascicolo del fabbricato. IL CONSIGLIO REGIONALE HA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840 Assessorat des Ouvrages Publics de la protection des sols et du logement public Assessorato Opere Pubbliche, Difesa del Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica Premessa Le fondamentali indicazioni riportate

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA

Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA (aggiornata a gennaio 2014) 1 SOMMARIO INTRODUZIONE... pag. 3 IL PIANO CASA IN TOSCANA... pag. 4 INTERVENTI DI AMPLIAMENTO....pag. 5 INTERVENTI DI DEMOLIZIONE

Dettagli

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI:

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI: COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) P.zza Verdi, 1 41034 Finale Emilia (Mo) Tel. 0535-788111 fa 0535-788130 Sito Internet: www.comunefinale.net SERVIZIO URBANISTICA E EDILIZIA PRIVATA AUTOCALCOLO

Dettagli

Istituto per il Credito Sportivo

Istituto per il Credito Sportivo Istituto per il Credito Sportivo REGOLAMENTO SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SUI MUTUI AGEVOLATI DELL ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO INDICE 1. Perché vengono concessi contributi

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE Sede legale: Via G. Cusmano, 24 90141 PALERMO C.F. e P. I.V.A.: 05841760829 Dipartimento Provveditorato e Tecnico Servizio Progettazione e Manutenzioni Via Pindemonte, 88-90129 Palermo Telefono: 091 703.3334

Dettagli

SOMMARIO: LEGGI SU CUI SI BASANO LE ATTUALI NORME LE NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E L AZIONE SISMICA

SOMMARIO: LEGGI SU CUI SI BASANO LE ATTUALI NORME LE NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E L AZIONE SISMICA LEGGI FONDAMENTALI DELLE NORMESISMICHE SOMMARIO: LEGGI SU CUI SI BASANO LE ATTUALI NORME SISMICHE LE NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E L AZIONE SISMICA Giacomo Di Pasquale, Dipartimento della Protezione

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 2 COPIA- VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Ordinaria Seduta Pubblica N. 2 Del 21.01.2010 OGGETTO: DETERMINAZIONE QUANTITA E QUALITA DELLE AREE

Dettagli

8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE. Prof. Pier Luigi Carci

8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE. Prof. Pier Luigi Carci 8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE Prof. Pier Luigi Carci Introduzione Introduzione Le opere di urbanizzazione costituiscono tutte le strutture e i servizi necessari per rendere un nuovo insediamento adatto

Dettagli

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 Nuovo Piano Casa Regione Lazio Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 AMBITO DI APPLICAZIONE (Art. 2) La Legge si applica agli edifici: Legittimamente realizzati

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA ARGOMENTI DA TRATTARE: DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore ROMA CAPITALE Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Permessi di costruire Ufficio Sala Visure e Certificazioni Urbanistiche Viale della

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA REG. DET. DIR. N. 5164 / 2011

Dettagli

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale 1 Maria Giovanna Piva * * Presidente del Magistrato alle Acque di Venezia Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale Da moltissimi anni il Magistrato alle Acque opera per

Dettagli

CIPPS MASTERPLAN. Pianificazione intercomunale del Pian Scairolo. www.pianscairolo.ch. Collina d Oro Grancia Lugano

CIPPS MASTERPLAN. Pianificazione intercomunale del Pian Scairolo. www.pianscairolo.ch. Collina d Oro Grancia Lugano CIPPS Collina d Oro Grancia Lugano Pianificazione intercomunale del Pian Scairolo www.pianscairolo.ch MASTERPLAN MASTE Pian Scairolo Polo di sviluppo strategico dell agglomerato del Luganese CIPPS Commissione

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli