Palazzo Cini, la Galleria.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Palazzo Cini, la Galleria."

Transcript

1 Palazzo Cini, la Galleria. Elenco Opere Primo Piano Sala 1 (Anticamera o Sala della portantina) Dipinti toscani e dell Italia centrale 1 Giunta Pisano (Italia centrale, prima metà sec. XIII) Croce processionale a due facce Cristo patiens/cristo triumphans Tempera e argento su tavola, cm 58,5 41,5 2 Lorenzo Monaco (bottega di) (fine sec. XIV) Cristo crocifisso Tempera su tavola 3 Pietro di Giovanni Ambrosi (attivo dal 1428 al 1448) Crocefissione Tempera e oro su tavola, cm 55,2 32,5

2 Smalti 4 Limoges ( ) Pisside Rame smaltato, altezza cm 28,8, diametro coppa cm 11,5 5 Italia settentrionale, Venezia (fine del sec. XV - inizi del sec. XVI) Piatto Rame smaltato, diametro cm 48,5 6 Italia settentrionale, Venezia (fine del sec. XV - inizi del sec. XVI) Piatto Rame smaltato, diametro cm 29,7 7 Italia settentrionale, Venezia (fine del sec. XV - inizi del sec. XVI) Alzata Rame smaltato, diametro cm 26, altezza cm 5

3 8 Italia settentrionale, Venezia (fine del sec. XV - inizi del sec. XVI) Specchio Rame smaltato, diametro cm 16,8 9 Italia settentrionale, Venezia (fine del sec. XV - inizi del sec. XVI) Piatto Rame smaltato, diametro cm 29,8 10 Italia settentrionale, Venezia (fine del sec. XV - inizi del sec. XVI) Piatto Rame smaltato, diametro cm Italia settentrionale, Venezia (inizi del sec. XVI) Piatto Rame smaltato, diametro cm 46,2 12 Venezia (seconda metà del sec. XVII) Specchio Bronzo dorato, rame e smalti, cm 24,6 x 21,5

4 Avori, bottega degli Embriachi 13 Bottega degli Embriachi (Venezia, fine del sec. XIV, inizi sec. XV) Altarolo portatile Madonna con il Bambino e due angeli; Santi Paolo e Pietro Osso scolpito e legno intarsiato, cm 24,4 x 22,5 14 Bottega degli Embriachi (Venezia, fine del sec. XIV, inizi sec. XV) Altarolo portatile Madonna con il Bambino e Santi Ludovico da Tolosa, Lorenzo, Giovanni Battista e Marco Osso scolpito e legno intarsiato, cm 32,8 x 26,2 15 Bottega degli Embriachi (Venezia, fine del sec. XIV, inizi sec. XV) Scrigno nuziale Teoria di figure; Virtù con clavi e scudi Osso scolpito e legno intarsiato, cm 28,6 x 16,5, altezza cm 22, 5 16 Bottega degli Embriachi (Venezia, fine del sec. XIV, inizi sec. XV) Scrigno nuziale Teoria di figure; Virtù con clavi e scudi Osso scolpito e legno intarsiato, cm 22,9 x 13,8, altezza cm 17, 5

5 Avori bizantini e gotici 17 Sicilia (sec. XIII) Cristo seduto in trono Bassorilievo su placchetta d'avorio, cm 13,5 x 9 18 Sicilia (sec. XIII) Adorazione Magi, Crocefissione, Fuga in Egitto, Battesimo di Gesù Pace con 4 bassorilievi, cm 11,3 x 10,5 19 (seconda metà sec. XIV) Morte della Vergine e il sogno di San Giuseppe Dittico in avorio, cm 15 x (seconda metà sec. XIV) Annunciazione e Crocefissione Parte di dittico in avorio, cm 5 x 10

6 21 Francia (seconda metà sec. XIV) Madonna con il Bambino, Re Magi e Presentazione al Tempio Trittico, cm 10 x Francia (seconda metà sec. XIV) Amore che lancia dardi e due coppie d'innamorati Parte di dittico in avorio, cm 6 x 9,5 23 Francia (sec. XV) Incoronazione della Vergine Targhetta d'avorio, altezza cm Francia (sec. XV) Madonna tra due Angeli e la Crocefissione Dittico in avorio, cm 8,5 x 7,5

7 25 Germania (sec. XV) Madonna Figura in avorio, altezza, cm Germania (sec. XV) San Giovanni Figura in avorio, altezza cm Beham Hans Sebald (allievo di Dürer, attribuito a) (Germania, ) Madonna fra due Angeli e Crocefissione Dittico, cm 10,5 x 9 28 Fiandra (sec. XVI) Madonna con il Bambino Piccola targhetta con bassorilievo in avorio, cm 45 x 9,5 (cm 13,5 con la base)

8 29 Firenze (sec. XIV) Santa Maria Maddalena Avorio su basetta in marmo nero, altezza cm Francesco Messina (Linguaglossa, 1900 Milano, 1995) Busto di Yana Cini Alliata di Montereale Terracotta policroma, cm Mobili e arredi 31 Napoli ( ) Portantina Legno intagliato, dipinto e dorato, cuoio dipinto, altezza cm 191,3 32 Veneto (sec. XVII) Consolle Legno di noce

9 33 Maestro del Bigallo (Italia centrale, attivo a metà del sec. XIII) Madonna con il Bambino Tempera su tavola Sala 2 (Sala dei Primitivi) Dipinti toscani e dell Italia centrale 34 Scuola fiorentina (ultimo quarto del sec. XIII) Crocifisso Cristo patiens Tempera e oro su tavola rinforzata con tela, cm ,5 35 Giotto (bottega di) ( ) Due Apostoli Tempera su tavola, cm 42,5 x Maestro del Trittico Horne (Gaddo Gaddi) (Firenze, inizio sec. XIV) Madonna in trono con il Bambino e due Santi Tempera e argento su tavola, cm

10 37 Maestro di Badia a Isola (Siena, attivo alla fine del sec. XIII) Maestà Tempera e oro su tavola, cm Niccolò di Segna (Siena, attivo dal 1331 al 1345) Madonna con il Bambino Tempera e oro su tavola, cm 76 49,5 39 Taddeo Gaddi (Firenze, documentato dal 1332 al 1363) San Giovanni Evangelista beve dalla coppa avvelenata Tempera e oro su tavola, cm 33 36,7 40 Taddeo Gaddi (Firenze, documentato dal 1332 al 1363) San Giovanni Evangelista assunto in cielo Tempera e oro su tavola, cm Bernardo Daddi (Firenze, documentato dal 1312 al 1348) Crocefissione Tempera e oro su tavola, cm 74 33,2

11 42 Bernardo Daddi (bottega di) Madonna in trono e Santi Tempera su tavola 43 Maestro del Dittico Poldi Pezzoli (Umbria, prima metà del sec. XIV) Cristo deriso, Flagellazione e Crocifissione Tempera e oro su tavola, cm 45,5 x Guariento (Padova, attivo nel secondo e terzo quarto del sec. XIV) Ascensione di Cristo Tempera e oro su tavola, cm 28 20,8 Sculture 45 Scultore fiorentino (fine del sec. XIV) Madonna con il Bambino Legno policromo, altezza cm 173

12 46 Nino Pisano (Pisa, ) Madonna con il Bambino Scultura, cm Toscana, Siena ( ) Cassone nuziale Legno di pioppo, pastiglia, rinforzi in ferro. Cassa: cm 46 (altezza), cm 135,2 x 57; 48 Toscana, Siena (sec. XV) Cassone Fronte dipinto con Virtù Mobili e arredi 49 Francesco Neri da Volterra ( ) San Giovanni Evangelista Tempera e oro su tavola, cm 158,5 x 57,8 Sala 3 (Sala dei Polittici) Dipinti toscani e dell Italia centrale

13 50 Maestro Francesco (ambito di Andrea Orcagna) (Firenze, 1363 ca.) San Paolo in trono e Santi Tempera e oro su tavola rinforzata da tela, cm 225 x 252 (l insieme) 51 Maestro del crocifisso d argento (ca. 1350) Sei Santi Tempera su tavola, cm ,5 52 Lorenzo di Niccolò (Toscana, attivo dal 1392 al 1411) Madonna in trono con il Bambino e quattro Santi Tempera e oro su tavola, tavola centrale cm 138,5 51,5, tavola sinistra 110,5 65,5, tavola destra 109,5 66,5 53 Stefano di Giovanni detto il Sassetta (Cortona, 1400 Siena, 1450) Madonna dell umiltà Tempera e oro su tavola, cm 79, Maestro dell Osservanza (Siena, prima metà del sec. XV) Il Redentore Tempera e oro su tavola, cm 74 60,6

14 55 Lorenzo di Pietro detto il Vecchietta (Castiglione d Orcia, 1410 Siena, 1480) San Pietro Martire Tempera e oro su tavola, cm ,5 56 Matteo di Giovanni (Borgo San Sepolcro, 1430 Siena, 1495) Madonna con il Bambino e due Santi Tempera e oro su tavola, cm Sculture 57 Scultore senese (seconda metà del sec. XIV) Santo vescovo Scultura, cm 158 x 36

15 58 Ambito di Francesco di Valdambrino (sec. XV) Madonna con il Bambino Scultura, cm 150 x 40 Mobili 59 Firenze (metà del sec. XVI) Credenza Legno di noce intagliato, cm 113 x 82 x 335,5 60 Area umbra (prima metà del sec. XVI) Cassone Legno di noce intagliato e tarsia di legni di varie essenze, cm 94 x 202 x 77,5. Su fronte veduta di città ideale 61 Manifattura toscana (sec. XV) Cassone Legno scolpito con intarsi a toppo: decorazione a losanghe con motivi geometrici

16 62 Manifattura toscana (sec. XV) Cassone Legno scolpito con intarsi a toppo: decorazione a losanghe con motivi geometrici 63 Manifattura Cozzi (Venezia, seconda metà del sec. XVIII) Servizio da tavola Porcellana, 275 pezzi Saletta Buzzi Porcellane 64 Filippo Lippi (Firenze, 1406 Spoleto, 1469) Madonna con il Bambino, Santi, Angeli e un devoto Tempera e oro su tavola, cm 47,1 36 Sala 4 (Sala del Rinascimento) Dipinti toscani e dell Italia centrale

17 65 Beato Angelico (Vicchio, 1395 Roma, 1455) San Tommaso d Aquino Tempera su tavola, cm 39 x Piero della Francesca (Borgo San Sepolcro, 1410/ ) Madonna con il Bambino Tempera e oro su tavola, cm 61,8 53,3 67 Botticelli (e bottega) (Firenze, ) Il giudizio di Paride Tempera su tavola, cm Domenico Ghirlandaio e Sebastiano Mainardi (Firenze, ; San Gimignano, 1450 Firenze, 1513) Madonna che adora il Bambino con due angeli Tempera su tavola, diametro cm 31,5

18 69 Piero di Cosimo (Firenze, ) Madonna con il Bambino e due angeli Olio e tempera su tavola, cm 116,2 85,2 70 Pontormo (Pontorme, ) Doppio ritratto di due amici Olio e tempera su tavola, cm 88,2 68 Sculture 71 Giovanni De Fondulis (Italia settentrionale, attivo dal 1468 al 1485) Madonna con il Bambino Terracotta policroma, altezza cm 143

19 Mobili 72 Manifattura veneziana (terzo decennio del sec. XV) Cassone con storie di Cristo Legno intagliato, dipinto e dorato 73 Veneto (seconda metà del sec. XVIII) Tavolo da parete Legno di pioppo intagliato e dorato, cm 89,7 x 160/169 x 77/81,5 74 Cosmè Tura (Ferrara, documentato dal 1451 al 1495) San Giorgio Olio su tavola, cm Sala 5 (Sala dei Ferraresi) Dipinti del Rinascimento ferrarese

20 75 Michele Pannonio (Ungheria, 1415 Bologna, 1475) Madonna con il Bambino e i Santi Nicola, Girolamo, Agostino e Cristoforo Tempera su tavola, cm 28 x 35,5 76 Ercole Roberti (Ferrara, ) San Giorgio Olio su tavola, cm 26,3 9,3 77 Ercole Roberti (Ferrara, ) Santa Caterina d Alessandria Pannello da Polittico Griffoni Olio su tavola, cm 26 9

21 78 Ercole Roberti (Ferrara, ) San Gerolamo Pannello da Polittico Griffoni Olio su tavola, cm Maniera di Gian Francesco Maineri (Parma, ) Madonna con il Bambino Tempera su tavola, diametro cm Marco Zoppo (Cento, Bologna 1433 Venezia 1478) San Giovanni Battista nel deserto Tempera su tavola, cm Baldassarre D Este (Reggio Emilia, ) Ritratto di Tito Vespasiano Strozzi Tempera su tela, cm 45,5 31

22 82 Lorenzo Costa (Ferrara, 1460 Mantova, 1535) Madonna con il Bambino Olio su tavola, cm Dosso Dossi (1489 Ferrara, 1542) Scena allegorica Olio su tavola, cm Battista Dossi (Ferrara, documentato dal 1517 al 1548) Sacra Famiglia con San Giovannino Olio su tavola, cm 50 56,5 85 Ludovico Mazzolino (Ferrara, ) La Pietà Olio su tavola, cm 30,5 22,5 86 Ludovico Mazzolino (Ferrara, ) Circoncisione Olio su tavola, cm 31 23,2

23 87 Ludovico Mazzolino (Ferrara, ) La presentazione al tempio Olio su tavola, cm 59 39,8 Mobili 88 Toscana (prima metà del sec. XVI) Cassapanca Legno di noce intagliato, cm 351 x 41,3 x 53,4 Passaggio tra Sala dei Ferraresi e Sala dei Polittici 89 Michele Ciampanti (Toscana, attivo dal 1463 al 1521) Adorazione dei pastori Tempera su tavola, cm 78,5 52 Dipinti

24 90 Piero di Cosimo (Firenze, ) Sacra Famiglia con San Giovannino Olio e tempera su tavola, cm 118,5 87

CIMABUE, San Francesco, tempera su tavola, Santa Maria degli Angeli, Assisi (PG), Museo della Porziuncola

CIMABUE, San Francesco, tempera su tavola, Santa Maria degli Angeli, Assisi (PG), Museo della Porziuncola Elenco opere mostra da GIOTTO a GENTILE PITTURA e SCULTURA a FABRIANO fra DUE e TRECENTO a cura di Vittorio Sgarbi 25 LUGLIO 30 NOVEMBRE 2014 Opere da esporre XIII sec. CIMABUE, San Francesco, tempera

Dettagli

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria 1 Arte romana Urna cineraria Fine sec. I d.c. Marmo di Carrara Città del Vaticano, Musei Vaticani, coperchio inv. n. 9183, cassa inv. n. 9184 5 Niccolò di Segna (Siena, documentato dal 1331 al 1348) Madonna

Dettagli

1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492)

1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492) 1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492) 1.01 Pittore fiorentino Processione in Piazza Duomo post 1608 senza cornice cm 132 x 309 Firenze, Palazzo Pitti (Depositi) Olio su tela Inv. 1890

Dettagli

IL CORPO E L ANIMA : ELENCO DELLE OPERE IN MOSTRA (in rosso si segnalano le novità in aggiunta all esposizione senese)

IL CORPO E L ANIMA : ELENCO DELLE OPERE IN MOSTRA (in rosso si segnalano le novità in aggiunta all esposizione senese) IL CORPO E L ANIMA : ELENCO DELLE OPERE IN MOSTRA (in rosso si segnalano le novità in aggiunta all esposizione senese) - Segnale di esposizione multiplo: mezza medaglia della SS. Concezione e messaggio

Dettagli

Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia.

Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia. Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia. Il XV secolo a Pescia e in Valleriana. Fig. 1. Giovanni di Bartolomeo Cristiani?, Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista, Giovanni

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO. a.s. 2012-2013

PROGRAMMA SVOLTO. a.s. 2012-2013 Liceo Scientifico Statale LEONARDO DA VINCI Via Cavour, 6 Casalecchio di Reno (BO) - Tel. 051/591868 051/574124 - Fax 051/6130834 C. F. 92022940370 E-mail: BOPS080005@ISTRUZIONE.IT PROGRAMMA SVOLTO a.s.

Dettagli

Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale

Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale L opera di Giovanni Pisano Fig. 1. Sarcofago romano. II secolo a.c. Pisa, Camposanto. Fig. 2. Nicola

Dettagli

Pittura del 1200 e del 1300. Prof.ssa Ida La Rana

Pittura del 1200 e del 1300. Prof.ssa Ida La Rana Pittura del 1200 e del 1300 Prof.ssa Ida La Rana Per molti secoli in Italia latradizione della pittura bizantina mantiene una profonda influenza sulla figurazione. Dalla metà del XIII secolo iniziano però

Dettagli

Fondazione Giorgio Cini onlus Centro Internazionale di Studi della Civiltà Italiana Vittore Branca. Borsa di Studio. Domande entro il 30 ottobre 2016

Fondazione Giorgio Cini onlus Centro Internazionale di Studi della Civiltà Italiana Vittore Branca. Borsa di Studio. Domande entro il 30 ottobre 2016 Fondazione Giorgio Cini onlus Centro Internazionale di Studi della Civiltà Italiana Vittore Branca Borsa di Studio Ylda Cini Guglielmi per una ricerca su Vittorio Cini collezionista Domande entro il 30

Dettagli

Indice del volume. all alto medioevo. 4.1 La fine dell arte antica. 4.2 L esordio dell arte cristiana

Indice del volume. all alto medioevo. 4.1 La fine dell arte antica. 4.2 L esordio dell arte cristiana ndice del volume 4 Dal tardoantico all alto medioevo TEST ONLNE 4.1 La fine dell arte antica 4.1.1 Gli ultimi secoli dell mpero e il Tardoantico 2 4.1.2 La scultura tardoantica 3 L Arco di Costantino a

Dettagli

42. Camera degli Sposi Scena di Corte - Andrea Mantenga affreschi - XV sec. Castello di S. Giorgio - Palazzo Ducale - Mantova Interventi conservativi di consolidamento, pulitura e reintegrazione pittorica

Dettagli

DISPENSA ARTE E IMMAGINE

DISPENSA ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO B. TELESIO Scuola Secondaria di I grado E. MONTALBETTI REGGIO CALABRIA DISPENSA DI ARTE E IMMAGINE CLASSE SECONDA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ARTE GOTICA Nella seconda metà del XII secolo

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Comune di Trieste Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia Soprintendenza per i Beni Architettonici ed il Paesaggio

Dettagli

Giambattista Tiepolo. Giambattista Tiepolo. Giambattista Tiepolo

Giambattista Tiepolo. Giambattista Tiepolo. Giambattista Tiepolo CITTA' MUSEO AUTORE TITOLO OPERA San Girolamo in preghiera La fuga in Egitto San Girolamo Eremita Martirio di San Giacomo Decapitazione di una Santa Decapitazione di una Santa L'Annunciazione Sacra Famiglia

Dettagli

Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA

Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA 65 Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA 66 Fig. 1 Fig. 2 1. COLLABORATORE DI VUOLVINIO, Altare di Sant Ambrogio (fronte anteriore); 824-829. Lamine d oro e argento, smalti e gemme,

Dettagli

4. Prospettiva centrale con i punti di distanza di un poligono irregolare di dodici lati

4. Prospettiva centrale con i punti di distanza di un poligono irregolare di dodici lati Programma di Disegno Classe: 3CS Anno scolastico 2014-2015 Assonometrie isometrica,cavaliera e monometrica di solidi. Prospettiva centrale Tavola: 1. Elementi prospettici in tridimensione 2. Prospettiva

Dettagli

ARREDI E ARGENTI DI SAN SERVOLO

ARREDI E ARGENTI DI SAN SERVOLO ARREDI E ARGENTI DI SAN SERVOLO Ufficio Studi Regolamenti manualistica per gli operatori e Progetti speciali Bozza del 9 luglio 2008 - Autore: dott.ssa Anna Pietropolli 0001 1 STATUA (SAN GIOVANNI BATTISTA)

Dettagli

TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre)

TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre) TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre) 1. Madonna col Bambino Roma, Chiesa di Santa Maria Nova (sec. VI,

Dettagli

Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio

Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio Le 27 opere recuperate grazie al progetto Sostegno ai saperi e alle tecniche artistiche Il progetto Sostegno ai saperi e alle tecniche artistiche è stato attivato

Dettagli

Elenco opere restaurate dalla sezione Restauro e Conservazione dei Beni Culturali

Elenco opere restaurate dalla sezione Restauro e Conservazione dei Beni Culturali Elenco opere restaurate dalla sezione Restauro e Conservazione dei Beni Culturali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Fine secolo XV Leggio Corale Legno di noce intagliato e intarsiato, cm 240,5 Gubbio (PG), Chiesa di

Dettagli

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia Preti. 1 IX-12, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699)

Dettagli

MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA

MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA DIOCESI DI ROSSANO-CARIATI ELENCO DETTAGLIATO DEGLI OGGETTI DA ESPORRE Ingresso ANGELI IN CORO XVIII- Marmo bianco 48 x 55 Cei-OA 0013 STEMMA MONS. CILENTO Marmo bianco 82

Dettagli

Lingua e Storia dell'arte

Lingua e Storia dell'arte Lingua e Storia dell'arte Una completa immersione nella lingua italiana, nell'arte, nella storia e nella cultura italiana Il corso completo si articola in due settimane: la prima sarà dedicata al Medioevo,

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE G. BRUNO - ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISEGNO E STORIA DELL'ARTE - PROF. ROBERTO VAGLIO - CLASSE 3C

LICEO SCIENTIFICO STATALE G. BRUNO - ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISEGNO E STORIA DELL'ARTE - PROF. ROBERTO VAGLIO - CLASSE 3C LICEO SCIENTIFICO STATALE G. BRUNO - ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISEGNO E STORIA DELL'ARTE - PROF. ROBERTO VAGLIO - CLASSE 3C Programma svolto: ARTE Ripasso e completamento programma dello scorso anno con

Dettagli

Elenco schedatura Beni mobili

Elenco schedatura Beni mobili Il Marketing dei beni culturali del Veneto Orientale Elenco schedatura Beni mobili ANNONE VENETO 1. Affresco Madonna della Pera Antica Chiesa di S. Vitale 2. Altare maggiore/candeliere marmoreo/tabernacolo/copia

Dettagli

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, Il mangiafagioli, 1583-1584, Roma, Galleria Colonna 1582 Accademia dei desiderosi, detta poi degli Incamminati,

Dettagli

Sassetta Ex Chiesa del Gesù Sassetta Beato Angelico Beato Angelico

Sassetta Ex Chiesa del Gesù Sassetta Beato Angelico Beato Angelico Madonna col Bambino e i santi Nicola, Michele, Giovanni battista e Margherita d Ungheria (prima metà del XV sec.), tempera su tavola di Stefano di Giovanni, detto il Sassetta (scuola senese). Sarcofago

Dettagli

Opere in mostra SEZIONE CIOCCOLATA

Opere in mostra SEZIONE CIOCCOLATA Opere in mostra SEZIONE CIOCCOLATA Bottega dell Europa settentrionale, ultimo quarto del XVII secolo Coppa, 1676 legno, inciso America Centro meridionale, XVII secolo Coppia di bicchieri a due manici noce

Dettagli

Antonio Franchi, Ritratto di Anna Maria Luisa de Medici (1687) Firenze, Galleria degli Uffizi

Antonio Franchi, Ritratto di Anna Maria Luisa de Medici (1687) Firenze, Galleria degli Uffizi Antonio Franchi, Ritratto di Anna Maria Luisa de Medici (1687) Firenze, Galleria degli Uffizi Francobollo commemorativo emesso il 18 febbraio 2013 in occasione del 270 anniversario della morte di Anna

Dettagli

2. SCUOLA DEI CARRACCI Pietà Sec. XVI, fine Sec. XVII, inizi Olio su tela; 157 x 203 cm; con cornice 203 x 254 cm

2. SCUOLA DEI CARRACCI Pietà Sec. XVI, fine Sec. XVII, inizi Olio su tela; 157 x 203 cm; con cornice 203 x 254 cm La collezione d arte della Banca Carime. Elenco opere. 1. GIOVANNI BELLINI (Venezia 1438/40 ca 1516) con la collaborazione di GENTILE BELLINI (Venezia 1429 ca Venezia 1507) Cristo al Calvario e il Cireneo

Dettagli

- 72 - - 73 - Figura di Buddha in metallo. H. cm. 30. 100/200. - 74 - Figura di Buddha in legno. H. cm. 35. 100/200-75 - - 76 - - 77 - - 78 -

- 72 - - 73 - Figura di Buddha in metallo. H. cm. 30. 100/200. - 74 - Figura di Buddha in legno. H. cm. 35. 100/200-75 - - 76 - - 77 - - 78 - - 72 - - 74 - - 73 - - 75 - - 76 - - 72 - Figura di Buddha in terracotta. H. cm. 36. - 73 - Figura di Buddha in metallo. H. cm. 30. - 74 - Figura di Buddha in legno. H. cm. 35. - 75 - Figura di Buddha

Dettagli

MANESIOMO e RINASCIMENTO. Vol II, pp. 322-331

MANESIOMO e RINASCIMENTO. Vol II, pp. 322-331 MANESIOMO e RINASCIMENTO Vol II, pp. 322-331 331 XV-XVI XVI Rinascimento Scoperte geografiche e nuovo impulso a commercio ed economia ridanno fiducia nella scienza,, nella ragione e nell esperienza, quindi

Dettagli

Anno scolastico 2012 / 2013

Anno scolastico 2012 / 2013 SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE Via Enrico Alvino, 9 NAPOLI Anno scolastico 2012 / 2013 Disciplina: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Classe: III LICEO SCIENTIFICO Docente: Prof.ssa BRANCA Antonella Libri

Dettagli

Argenteria siciliana XVII secolo

Argenteria siciliana XVII secolo Argenteria siciliana XVII secolo Ostensorio architettonico argentiere Pietro Lazzara 1602 Diocesi di Trapani Statua di Santa Lucia argento Pietro Rizzo, 1599 Siracusa, Cattedrale Calici argento sbalzato

Dettagli

La Facciata. 64 Orvieto. Il Duomo 65

La Facciata. 64 Orvieto. Il Duomo 65 La Facciata Ci vollero tre secoli per scolpire nella pietra, modellare nel bronzo e figurare con tessere di mosaico il volto del Duomo, delineandolo attraverso un articolato programma narrativo incentrato

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

Marcantonio Raimondi, Apollo, Kupferstichkabinett, inv. 47 3 -l. incisione, mm 222 x 180. Berlino, Staatliche Museen, NUMERO ELENCO:

Marcantonio Raimondi, Apollo, Kupferstichkabinett, inv. 47 3 -l. incisione, mm 222 x 180. Berlino, Staatliche Museen, NUMERO ELENCO: Marcantonio Raimondi, Apollo, Kupferstichkabinett, inv. 47 3 -l incisione, mm 222 x 180. Berlino, Staatliche Museen, Moderno, Apollo, 1511-1513, biancone, 10,2 x 4,7 (senza cornice), cm _14,8 x 9,2 x 3,1

Dettagli

Giovedì 21 febbraio 2013 - ore 2100. Momenti di svolta. Dal Medio Evo al Rinascimento

Giovedì 21 febbraio 2013 - ore 2100. Momenti di svolta. Dal Medio Evo al Rinascimento Giovedì 21 febbraio 2013 - ore 2100 Momenti di svolta Dal Medio Evo al Rinascimento A cura di Rosanna De Ponti con la collaborazione di Teresa Brucoli e Silvia Francioli Nel corso dell evoluzione del pensiero

Dettagli

La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna

La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna Bologna, Ritiro di San Pellegrino Benedetto Gennari, Ritratto di gentildonna

Dettagli

Straordinaria vendita a prezzo di realizzo di beni di antiquariato raccolti nel corso degli anni da antiquario abruzzese

Straordinaria vendita a prezzo di realizzo di beni di antiquariato raccolti nel corso degli anni da antiquario abruzzese Straordinaria vendita a prezzo di realizzo di beni di antiquariato raccolti nel corso degli anni da antiquario abruzzese 5000 lotti di cui oltre 1000 a libera offerta. Importanti arredi seicenteschi, mobili,

Dettagli

Arte a Figline Da Paolo Uccello a Vasari

Arte a Figline Da Paolo Uccello a Vasari Arte a Figline Da Paolo Uccello a Vasari Figline Valdarno Palazzo Pretorio 19 ottobre 2013 19 gennaio 2014 la città degli uffizi Città di Figline Valdarno Assessorato alla Cultura Provincia di Firenze

Dettagli

COLORI E SIMBOLOGIE LE FORME DEI CALICI. TURCHESE (2 fuoco) PIETRA (2 fuoco) ROSSO (2 fuoco) CUOIO (2 fuoco)

COLORI E SIMBOLOGIE LE FORME DEI CALICI. TURCHESE (2 fuoco) PIETRA (2 fuoco) ROSSO (2 fuoco) CUOIO (2 fuoco) ARREDI SACRI Da oltre trent anni Verzolini produce arredi sacri in maiolica con la passione di sempre. La lavorazione è completamente artigianale: tornio, smaltatura, decoro, cotture; un lungo processo

Dettagli

ELENCO OPERE. URBINO / Palazzo Ducale, Sale del Castellare. n. immagine Opera: autore e soggetto datazione tecnica e dimensioni

ELENCO OPERE. URBINO / Palazzo Ducale, Sale del Castellare. n. immagine Opera: autore e soggetto datazione tecnica e dimensioni ELENCO OPERE URBINO / Palazzo Ducale, Sale del Castellare n. immagine Opera: autore e soggetto datazione tecnica e dimensioni 1 Antonio de Carro, Sant Agostino 1397-1398 ca. tempera e oro su tavola, cm

Dettagli

Covelli Silvia FORMAZIONE. 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche

Covelli Silvia FORMAZIONE. 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 2002 Inizio dell attività come Ditta Individuale Covelli Silvia FORMAZIONE 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 1993 2002 Assunta

Dettagli

Valore. Stato di conservazione. Misure (cm.) Tecnica. Minimo. Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Olio su tela buono 80.

Valore. Stato di conservazione. Misure (cm.) Tecnica. Minimo. Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Olio su tela buono 80. Titolo Autore Misure (cm.) Tecnica Stato di conservazione Valore Minimo Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Olio su tela buono 80.000,00 Mosè e il serpente di bronzo Gregorio de Ferrari

Dettagli

IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012. DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO

IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012. DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012 DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO CRISTO CROCIFISSO, Maestro di Camaiore, scultura lignea policroma

Dettagli

Tesori Sacri 2005. Esito del bando

Tesori Sacri 2005. Esito del bando Tesori Sacri 2005 Esito del bando Al bando Tesori Sacri 2005 hanno aderito 127 progetti, di cui 105 dal Piemonte e 22 dalla Liguria. A conclusione delle procedure di valutazione effettuate dagli Uffici,

Dettagli

Opere restaurate per iniziativa di Intesa Sanpaolo e con la direzione scientifica di:

Opere restaurate per iniziativa di Intesa Sanpaolo e con la direzione scientifica di: RESTITUZIONI 2008. Tesori d arte restaurati Quattordicesima edizione Opere restaurate per iniziativa di Intesa Sanpaolo e con la direzione scientifica di: Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto

Dettagli

Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda.

Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda. Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda. I maestri veneti del Cinquecento e Il Convito in casa di Simone il fariseo di Paolo Veronese (Verona 1528 Venezia 1588)

Dettagli

La nascita della pittura occidentale

La nascita della pittura occidentale La nascita della pittura occidentale 1290-1295, tempera su tavola, Firenze, Basilica di Santa Maria Novella E' una tavola dipinta a tempera, dalle dimensioni di 578 cm di altezza e 406 cm di larghezza.

Dettagli

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI CLASSE TERZA TURISMO Libro di testo: Itinerario nell arte vol. 1, a cura di Cricco e Di Teodoro. 1) Il problema della creazione artistica. La definizione di arte. 2) Il mondo primitivo e le prime manifestazione

Dettagli

I MARMI, L ORO E LE PIETRE del Fondo Edifici di Culto

I MARMI, L ORO E LE PIETRE del Fondo Edifici di Culto I MARMI, L ORO E LE PIETRE del Fondo Edifici di Culto Palermo: Chiesa dell Immacolata Concezione al Capo, particolare del paliotto in tarsie marmoree rappresentante l Urna di San Benedetto, opera del marmoraro

Dettagli

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Gli affreschi La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Affreschi dell abside maggiore Entro una mandorla,

Dettagli

Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il

Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il Il Cammino del Sacro Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il Cammino del Sacro: il Museo diocesano, il Duomo e le altre chiese monumentali della città, tutti straordinariamente ricchi

Dettagli

ELENCO OPERE. 15. C. Rainaldi Veduta di S. Agnese in Agone, 1652 Mm. 432 x 1390

ELENCO OPERE. 15. C. Rainaldi Veduta di S. Agnese in Agone, 1652 Mm. 432 x 1390 ELENCO OPERE VIENNA ALBERTINA 1. Francesco Borromini Schizzo con le misure di S. Pietro, 1631 Mm. 263 x 394 2. Gian Lorenzo Bernini Studi per il coronamento del Baldacchino, 1631 3. Francesco Borromini

Dettagli

Valore. Stato di conservazione. 174x124 Arteria Olio su tela buono 35.000,00 40.000,00. 160x136 Arteria Olio su tela discreto 18.000,00 21.

Valore. Stato di conservazione. 174x124 Arteria Olio su tela buono 35.000,00 40.000,00. 160x136 Arteria Olio su tela discreto 18.000,00 21. Titolo Autore Misure (cm.) Ubicazione Tecnica Stato di conservazione Minimo Valore Massimo Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Arteria buono 80.000,00 100.000,00 Mosè e il serpente di bronzo

Dettagli

FERRARA. Città d arte e della bicicletta. Hotel da Pippi www.hoteldapippi.com

FERRARA. Città d arte e della bicicletta. Hotel da Pippi www.hoteldapippi.com FERRARA Città d arte e della bicicletta. BATTAGLIE STORICHE Ferrara, per la sua posizione strategica è stata coinvolta in molte battaglie, famosa rimane la guerra di Ferrara ( del 1308 ) tra la repubblica

Dettagli

Giano dell Umbria Un centro storico- Pinacoteca diffusa Restauri e scoperte

Giano dell Umbria Un centro storico- Pinacoteca diffusa Restauri e scoperte Giano dell Umbria Un centro storico- Pinacoteca diffusa Restauri e scoperte Conferenza tenuta a Giano dell Umbria, Sala Consiliare, Il 14 agosto 2011 da Marcello Castrichini Lavori anni 80-90 del XX secolo

Dettagli

Programmi Svolti LAZZAROTTO

Programmi Svolti LAZZAROTTO Programmi Svolti LAZZAROTTO I.T.T. F. ALGAROTTI - VENEZIA materia: ARTE e Territorio libro di testo : Itinerario nell'arte vol I, classe III C CONTENUTI SVOLTI. All interno di ogni lezione è stato dedicato

Dettagli

Lorenzo Lotto. Lorenzo Lotto e i tesori artistici di Loreto Museo Nazionale di Castel Sant Angelo, 3 febbraio - 3 maggio 2015

Lorenzo Lotto. Lorenzo Lotto e i tesori artistici di Loreto Museo Nazionale di Castel Sant Angelo, 3 febbraio - 3 maggio 2015 Lorenzo Lotto e i tesori artistici di Loreto Museo Nazionale di Castel Sant Angelo, 3 febbraio - 3 maggio 2015 PROGETTO SCIENTIFICO DELLA MOSTRA Lorenzo Lotto Il Museo-Antico Tesoro di Loreto, ospitato

Dettagli

N. database Autore titolo materia e tecnica data collocazione inv. dimensioni trasporti riferimenti

N. database Autore titolo materia e tecnica data collocazione inv. dimensioni trasporti riferimenti 1 Bottega siciliana Carrozza del Principe Asmundo prima metà XVIII sec. Firenze, inv. Bardini. n.3021 cm 241 h x 436 lungh x 189 largh. Diam ruote piccole cm 80, ruote grandi cm 186 IMBALLO MORBIDO 3 Bottega

Dettagli

Seicento lombardo a Brera Capolavori e riscoperte. a cura di Simonetta Coppa e Paola Strada. 8 ottobre 2013 12 gennaio 2014

Seicento lombardo a Brera Capolavori e riscoperte. a cura di Simonetta Coppa e Paola Strada. 8 ottobre 2013 12 gennaio 2014 Seicento lombardo a Brera Capolavori e riscoperte a cura di Simonetta Coppa e Paola Strada 8 ottobre 2013 12 gennaio 2014 Pinacoteca di Brera, sale XXX-XXXIV La Pinacoteca di Brera possiede un ingente

Dettagli

L Epoca d Oro delle Icone Ucraine XVI XVII sec.

L Epoca d Oro delle Icone Ucraine XVI XVII sec. L Epoca d Oro delle Icone Ucraine XVI XVII sec. a cura di Serhiy Krolevets e Giovanni Morello Mole Vanvitelliana, Ancona 3 marzo 9 maggio 2010 Elenco delle opere 1. Salvatore Onnipotente Seconda meta del

Dettagli

Restauratrice dei beni culturali

Restauratrice dei beni culturali C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P A S S INFORMAZIONI PERSONALI Nome Stefania Sartori Nazionalità Italiana OCCUPAZIONE DESIDERATA/ SETTORE PROFESSIONALE Restauratrice dei beni culturali Dal 1996 a

Dettagli

Andrea Mantegna il pittore di corte del Rinascimento

Andrea Mantegna il pittore di corte del Rinascimento 1431-1506 Andrea Mantegna il pittore di corte del Rinascimento Ilaria Elisa Torre 1. Andrea Mantegna (1431-1506) (?), Ritratto di Andrea Mantegna, bronzo, 1480-1490, Mantova, Sant Andrea, cappella funeraria

Dettagli

Aldo Pillittu Corso di Storia dell'arte moderna 2. Il Maestro di Ozieri

Aldo Pillittu Corso di Storia dell'arte moderna 2. Il Maestro di Ozieri Il Maestro di Ozieri Pedro Machuca, Madonna del Suffragio, 1517, firmata Petrus Machuca. Ispanus Toletanus. Faciebat. A. D. MCCCCCXVII Olio su tavola, cm 167 x 135 Madrid, Museo del Prado, eseguita in

Dettagli

Giotto, la formazione e le. testimonianze...

Giotto, la formazione e le. testimonianze... Giotto, la formazione e le Lo cita Dante nella Divina commedia... testimonianze... "Credette Cimabue nella pittura tener lo campo, ed ora ha Giotto il grido si che la fama di colui oscura" (Purgatorio

Dettagli

DESCRIZIONE STORICO-ARTISTICA

DESCRIZIONE STORICO-ARTISTICA LA CHIESA PARROCCHIALE DI SAN CARLO DESCRIZIONE STORICO-ARTISTICA EDIFICIO CHIESA Consacrato il 15 novembre 1941 dal Beato Cardinale Alfredo Ildefonso Schuster Arcivescovo di Milano. Sorto in quattro tempi

Dettagli

Natale 2015. Raccolta fondi a favore del Fondo Famiglia Lavoro istituito dalla diocesi di Milano

Natale 2015. Raccolta fondi a favore del Fondo Famiglia Lavoro istituito dalla diocesi di Milano Natale 2015 Raccolta fondi a favore del Fondo Famiglia Lavoro istituito dalla diocesi di Milano CATALOGO I regali del Cardinale per chi ha perso il lavoro Iniziativa a cura di: ICONE Nr. 1 Icona: San Giovanni

Dettagli

Distretto pastorale Torino Città

Distretto pastorale Torino Città Distretto pastorale Torino Città Unità Pastorali: 23 parrocchie: 110 abitanti: 993.395 Vicario Episcopale territoriale: Gottardo don Roberto UNITÀ PASTORALE N. 1 - CATTEDRALE Moderatore: Franco can. Carlo

Dettagli

Il Terzo Segreto di Fatima. NOVITà. Art. 892 A Art. 892 B Art. 892 C. Art. 890 B cm 13,5. Art. 890 cm 24. Art. 890 C cm 15. Art.

Il Terzo Segreto di Fatima. NOVITà. Art. 892 A Art. 892 B Art. 892 C. Art. 890 B cm 13,5. Art. 890 cm 24. Art. 890 C cm 15. Art. Arte Sacra S.P.A. Viale Europa Unita (Loc. CHIFENTI) 55026 BORGO A MOZZANO - LUCCA Tel. +39 0583 805180 Fax 0583 87838 info@fontanini.it www.fontanini.it NOVITà Il Terzo Segreto di Fatima Pastorelli cm

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LALLI CARLO GALLIANO Indirizzo VIA SAN ZANOBI, 37-50129 FIRENZE - ITALIA Telefono ++39-055-4625439 Cellulare ++39-339-1030321 Fax ++39

Dettagli

Primo Rinascimento: gli artisti Piero della Francesca. Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine

Primo Rinascimento: gli artisti Piero della Francesca. Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine Primo Rinascimento: gli artisti Piero della Francesca Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine La vita e le opere Per capire bene alcuni aspetti dell arte del primo Rinascimento, proviamo ad analizzare

Dettagli

Immagini e Didascalie Capolavori che si incontrano

Immagini e Didascalie Capolavori che si incontrano Immagini e Didascalie Capolavori che si incontrano 1 Giandomenico Tiepolo (Venezia, 1727 1804) Testa di vecchio 1757 1759 circa Olio su tela, 53,3 x 45,7 cm 2 Filippo Lippi (Firenze, 1406 Spoleto, 1469)

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA SVOLTO SINTETICO PER DEBITI

ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA SVOLTO SINTETICO PER DEBITI 3B DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. Mauro A. Di Salvo ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA SVOLTO SINTETICO PER DEBITI DISEGNO Libro di testo in adozione: S.Sammarone, Disegno - con CD ROM, Zanichelli LE

Dettagli

La Sacra Cintola e l'arte

La Sacra Cintola e l'arte La Sacra Cintola e l'arte La Cappella della Cintola Gli affreschi Appena entrati in Cattedrale, la prima campata della navata sinistra è occupata dalla Cappella della Cintola, che sporge dal fianco della

Dettagli

UNA COLLEZIONE ROMANA Da Sotheby s a Milano il 18 Ottobre Tutti gli Arredi di una casa romana:

UNA COLLEZIONE ROMANA Da Sotheby s a Milano il 18 Ottobre Tutti gli Arredi di una casa romana: PALAZZO BROGGI VIA BROGGI 19 MILANO 20129 +39 02 295 001 WWW.SOTHEBYS.COM PRESS RELEASE UNA COLLEZIONE ROMANA Da Sotheby s a Milano il 18 Ottobre Tutti gli Arredi di una casa romana: Dipinti Antichi, Mobili,

Dettagli

LICEO CLASSICO C. CAVOUR DISCIPLINA : STORIA DELL ARTE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA

LICEO CLASSICO C. CAVOUR DISCIPLINA : STORIA DELL ARTE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA 1. OBIETTIVI SPECIFICI DELLA DISCIPLINA Nell'insegnamento della Storia dell'arte ci si atterrà agli obiettivi generali formulati nella riunione dei consigli di classe,

Dettagli

Sommario (volume 6) La Bolla d oro di Federico II di Svezia. Archivio Diocesano. Penne di Riccardo Capasso

Sommario (volume 6) La Bolla d oro di Federico II di Svezia. Archivio Diocesano. Penne di Riccardo Capasso Sommario (volume 6) TOMO PRIMO Nota introduttiva Elenco delle abbreviazioni 12 15 I. STORIA La cultura civica di Penne Medievale di Claudia Vultaggio Pinnis dicitur ab Appennino monte qui sibi prominet;

Dettagli

LA CHIESA DI SANT ANASTASIA

LA CHIESA DI SANT ANASTASIA LA CHIESA DI SANT ANASTASIA L a chiesa di Sant Anastasia è uno splendido esempio di gotico italiano. Fu eretta a partire dal 1290 con il contributo della famiglia che governava la città, gli Scaligeri,

Dettagli

Sede centrale: 38100 TRENTO Piazza Dante, 15 - Tel. 0461495111 - C.F. e P.IVA 00337460224

Sede centrale: 38100 TRENTO Piazza Dante, 15 - Tel. 0461495111 - C.F. e P.IVA 00337460224 E nella rappresentazione della Sacra Famiglia che la Comunità trentina esprime al meglio i valori di pace, fratellanza e solidarietà su cui è fondata. La ricostruzione tradizionale della Natività assume

Dettagli

gr. 0,5 1,00 gr.1,5 1,00 2 25,00 gr. 6 160,00 gr. 7 140,00 gr. 3,5 190,00 gr. 27 1,00 gr. 16 240,00

gr. 0,5 1,00 gr.1,5 1,00 2 25,00 gr. 6 160,00 gr. 7 140,00 gr. 3,5 190,00 gr. 27 1,00 gr. 16 240,00 N lotto Descrizione Peso Misure Base asta Foto 1 Ciondolo in oro brillantino per 0,01 kt 1,00 2 Croce in oro giallo 18 kt gr. 0,5 1,00 3 Ciondolo in oro bianco 18 kt. con brillanti per 0,10 kt. Recente

Dettagli

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 1797-1810: l assetto delle istituzioni religiose imolesi viene radicalmente modificato durante la dominazione francese

Dettagli

DISEGNO E STORIA DELL ARTE

DISEGNO E STORIA DELL ARTE DISEGNO E STORIA DELL ARTE Lavori estivi finalizzati al recupero. Anno scolastico 2011/12 prof. Anna Tringali Classi 1 sez. B/A S.A. 1. Ripassa le costruzioni geometriche : triangolo equilatero, pentagono,

Dettagli

1981 - DIPLOMA MAGISTRALE presso l'istituto San Luigi San Donà di Piave.

1981 - DIPLOMA MAGISTRALE presso l'istituto San Luigi San Donà di Piave. Curriculum Vitae di Carnio Lorella per L.Arte Restauro F O R M A Z I O N E 1981 - DIPLOMA MAGISTRALE presso l'istituto San Luigi San Donà di Piave. 1993 - DIPLOMA DI SPECIALIZZAZIONE PER IL RESTAURO dei

Dettagli

Il cannocchiale e il pennello Nuova scienza e nuova arte nell età di Galileo. Pisa, Blu Palazzo 9 maggio 19 luglio 2009

Il cannocchiale e il pennello Nuova scienza e nuova arte nell età di Galileo. Pisa, Blu Palazzo 9 maggio 19 luglio 2009 Il cannocchiale e il pennello Nuova scienza e nuova arte nell età di Galileo Pisa, Blu Palazzo 9 maggio 19 luglio 2009 Progetto di mostra a cura di Lucia Tomasi Tongiorgi e Alessandro Tosi Enti promotori

Dettagli

LISTA OPERE. 1. La Santità. Andrea del Sarto San Giovanni Battista, 1521 Tavola, 94 x 68 cm Firenze, Palazzo Pitti Galleria Palatina

LISTA OPERE. 1. La Santità. Andrea del Sarto San Giovanni Battista, 1521 Tavola, 94 x 68 cm Firenze, Palazzo Pitti Galleria Palatina LISTA OPERE 1. La Santità Andrea del Sarto San Giovanni Battista, 1521 Tavola, 94 x 68 cm Firenze, Palazzo Pitti Galleria Palatina Esteban Murillo Immacolata Concezione dell Escorial, 1678 Olio su tela,

Dettagli

Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano ANNO SCOLASTICO 2014-2015. PROGRAMMA (effettivamente svolto)

Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano ANNO SCOLASTICO 2014-2015. PROGRAMMA (effettivamente svolto) Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA (effettivamente svolto) Insegnate: Prof. MARCO PINAMONTI Classi: 2E, 3E, 3D, 3P, 4E/D, 4P, 5P, 5E Materia: STORIA

Dettagli

PROPOSTE PER GRUPPI DI CATECHISMO E ORATORI

PROPOSTE PER GRUPPI DI CATECHISMO E ORATORI Per gruppi di catechismo e oratori PROPOSTE PER GRUPPI DI CATECHISMO E ORATORI Il, inaugurato nel novembre 2001, sorge nei Chiostri di Sant Eustorgio, uno dei luoghi più significativi della città per quanto

Dettagli

Non esiste un pezzo uguale ad un altro; possibili variazioni sul supporto e sul colore sono dovuti ai naturali processi di trasformazione.

Non esiste un pezzo uguale ad un altro; possibili variazioni sul supporto e sul colore sono dovuti ai naturali processi di trasformazione. CARATTERISTICHE Gancio invecchiato a scomparsa Cavalletto in ferro brunito pieghevole Pregiata scatola in velluto rosso L Affresco della Bottega Artigiana Tifernate, è realizzato con soli materiali naturali

Dettagli

ELENCO OPERE. Opere I sezione

ELENCO OPERE. Opere I sezione ELENCO OPERE Opere I sezione I.1 Autoritratto Olio su tavola di pioppo 47,3 x 34,8 cm Firenze, Galleria degli Uffizi, inv. 1890, n. 1706 I.2 Autoritratto di profilo Penna e inchiostro, pietra rossa, carta

Dettagli

TOCCA CON GLI OCCHI, NON CON LE MANI

TOCCA CON GLI OCCHI, NON CON LE MANI PER COMINCIARE CERCA LE OPERE NELLE SALE Su ogni carta trovi il disegno di un dettaglio tratto da un opera in mostra. SCOPRI NUOVE COSE sull arte e gli artisti con le domande, i giochi e gli approfondimenti

Dettagli

IPOTESI DI PROGETTO AL MUSEO DEL TERRITORIO

IPOTESI DI PROGETTO AL MUSEO DEL TERRITORIO Spett.le Comune di Biella Palazzo Oropa, 1 13900 Biella Sindaco Avv. Marco Cavicchioli Assessore Dott. ssa Teresa Barresi Direttore Generale Dott. Mauro Donini Oggetto: Mostra al Museo del Territorio di

Dettagli

Elenco delle opere. SEBASTIANO ZUCCATO San Sebastiano e il donatore 1475-1485 circa tempera e olio su tavola Venezia, Museo Correr

Elenco delle opere. SEBASTIANO ZUCCATO San Sebastiano e il donatore 1475-1485 circa tempera e olio su tavola Venezia, Museo Correr Elenco delle opere SEBASTIANO ZUCCATO e il donatore 1475-1485 circa tempera e Venezia, Museo Correr PEDRO BERRUGUETE 1480 circa Urbino, Galleria Nazionale delle Marche CARLO CRIVELLI 1480 circa Venezia,

Dettagli

1 Navata. Intorno alle finestre, collocate nelle lunette, cornici architettoniche

1 Navata. Intorno alle finestre, collocate nelle lunette, cornici architettoniche 1 La chiesa è a unica navata scandita in sei campate sulla quale si aprono simmetricamente, con archi a tutto sesto, dodici cappelle, delle quali due fungono da accesso laterale alla chiesa. La navata

Dettagli

LISTA DELLE OPERE IN MOSTRA. Raffaello Dama col Liocorno, 1505 ca. Olio su tavola, 65x 51 cm Roma, Galleria Borghese

LISTA DELLE OPERE IN MOSTRA. Raffaello Dama col Liocorno, 1505 ca. Olio su tavola, 65x 51 cm Roma, Galleria Borghese LISTA DELLE OPERE IN MOSTRA Dama col Liocorno, 1505 ca. Olio su tavola, 65x 51 cm Roma, Galleria Borghese Ritratto di giovane donna (La Fornarina), 1518 1519 Olio su tavola, 85 x 60 cm Roma, Galleria Nazionale

Dettagli

I Restauri di Palazzo Pretorio a Prato

I Restauri di Palazzo Pretorio a Prato I Restauri di Palazzo Pretorio a Prato COMUNE DI PRATO Servizio Lavori Pubblici, Grandi Opere, Energia e Protezione Civile U.O. Recupero Patrimonio Storico Dirigente: Ufficio Direzione Lavori: Conservatrice

Dettagli

Argenteria siciliana XIV e XV secolo

Argenteria siciliana XIV e XV secolo Argenteria siciliana XIV e XV secolo Calice oro sbalzato e cesellato, smalto policromo orafo senese (?), primi anni del XIV secolo Randazzo, chiesa S. Maria Calice argento sbalzato e cesellato, smalti

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO SITO INTERNET. www.martaiulita.it

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO SITO INTERNET. www.martaiulita.it C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI SITO INTERNET Nome Marta Iulita Indirizzo VIA BARLETTA 66, 10136 TORINO Telefono E-mail marta.iulita@libero.it Numero di partita IVA 09109440017

Dettagli

Il corriere dell arte

Il corriere dell arte Il corriere dell arte della II D - a cura di Rebecca Vaudetto e Davide Cozzi, docente Giusi Raimondi Numero 1/2011 DA VEDERE LIGABUE La giungla nella Bassa È la produzione pittorica del più grande pittore

Dettagli