COMUNE di LIBRIZZI PROVINCIA DI MESSINA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE di LIBRIZZI PROVINCIA DI MESSINA"

Transcript

1 COMUNE di LIBRIZZI PROVINCIA DI MESSINA Ufficio Tecnico TELEFONO FAX OGGETTO: FORNITURA DI N. 1 AUTOMEZZO DA ADIBIRE AL SERVIZIO ACQUEDOTTO E LA CONTESTUALE CESSIONE PER ROTTAMAZIONE DI N.1 AUTOMEZZO DI PROPRIETA DELL ENTE. ALLEGATI: 1) RELAZIONE TECNICA 2) FOGLIO PATTI E CONDIZIONI 3) SPECIFICHE TECNICHE 4) COPIA LIBRETTO VEICOLO DA ROTTAMARE Librizzi, li 28/07/2009 Il Tecnico Comunale (geom. S. Di Perna) Il Dirigente dell U.T.C. (geom. T. Falliano)

2 RELAZIONE TECNICA Questo Ufficio Tecnico Comunale per l espletamento dei servizi demandati ha assegnati alcuni automezzi tra i quali Fiat Fiorino targato ME , utilizzato dal personale addetto all acquedotto e servizio manutentivo. L automezzo, immatricolato nell anno 1990, presenta una usura tale che, per consentire un regolare uso in una piena sicurezza viene sottoposto a continui interventi definiti di manutenzione per riparazioni varie. Le riparazioni costose e continue, il consumo di carburante e le misure introdotte per il contenimento della spesa pubblica, dove tra l altro viene prevista la razionalizzazione connessa all utilizzo delle autovetture di servizio mediante il controllo di quali sono le autovetture che sono sottoposte a continue e cosotose riparazioni, hanno indotto questo ufficio a prevedere l acquisto di un nuovo mezzo concepito con le moderne tecniche anche in materia di inquinamento ambientale. Si propone quindi, per il servizio acquedotto, l acquisto di un nuovo moderno mezzo alimentato a gasolio, dalle dimensioni esterne molto compatte e contenute, e che offra nello stesso tempo un buon volume di carico con un ampio vano di carico squadrato, il cui accesso è facilitato dalle sole porte posteriori a battente a due posti previo ritiro dell automezzo Fiat Fiorino targato ME immatricolato nell anno Con l acquisto di un automezzo nuovo, oltre a contribuire a ridurre le emissioni inquinanti, si sfruttano gli incentivi per veicoli commerciali leggeri che nel caso in specie sono pari ad 2.500,00 euro per l acquisto di veicoli nuovi a fronte di rottamazione di veicoli euro 0, 1 e 2 immatricolati entro il 31 dicembre 1999 che verranno fruiti direttamente presso i concessionari. Gio CARATTERISTICHE TECNICHE DEL VEICOLO CHE SI INTENDE ACQUISTARE Dettagli veicolo caratteristiche Il veicolo commerciale che si intende acquistare deve rispondere alle seguenti esigenze: perfetto sulle brevi percorrenze e nel centro urbano, misure che gli conferiscono una bella agilità nel traffico cittadino, dimensioni ridotte e che offra nello stesso tempo un buon volume di carico con un ampio vano squadrato, il cui accesso è facilitato da ampie porte posteriori a battente in modo da consentire di accedere al vano di carico nel modo più congeniale e comodo, colore bianco con scritte sui laterali COMUNE DI LIBRIZZI Ufficio Tecnico e Portapacchi in acciaio in pezzo unico completo di rullo per oggetti lunghi. Il veicolo dovrà comunque corrispondere, per

3 caratteristiche costruttive e funzionali, a quanto previsto dal Nuovo codice della strada D.Lgs. 30 Aprile 1992 n.285 e succ. modificazioni ed essere provvisto del certificato CE. Tipo Alimentazione Numero Marce 5 Cilindrata (cc) 1248 Pneumatici 175/70R14 Tipo Cambio Meccanico Modalità Funz. Cambio Volume vano di carico Dotazioni di serie ABS Airbag lato passeggero Chiusura tappo serbatoio con chiave Coppe ruote specifiche Correttore assetto fari Cristalli atermici Idroguida Libretto istruzioni in italiano Modanatura su portellone Portata standard 610 Kg (traino 600Kg) Tappeto vano carico Colore Bianco pastello Optionel Gasolio iniezione diretta Multijet Common Rail elettronico con turbo e intercooler Tradizionale 2.5/2.8 mc Portapacchi in acciaio in pezzo unico completo di rullo per oggetti lunghi Scritte fiancate COMUNE DI LIBRIZZI Ufficio Tecnico Preventivo di spesa Automezzo Prezzo IVA esclusa Prezzo base Euro ,00 Euro Prezzo optional Euro 700,00 Euro Sconto Rottamazione veicolo commerciale ,00 Euro I.P.T ,00 Euro 188,51 Euro

4 Prezzo totale ,51 Euro Optional Portapacchi in acciaio in pezzo unico completo di rullo per oggetti lunghi 300,00 Euro Scritte fiancate COMUNE DI LIBRIZZI Ufficio Tecnico 400,00 Euro IMPORTO TOTALE IVA INCLUSA AL NETTO DEGLI INCNETIVI, CHIAVI IN MANO MESSA SU STRADA E QUANT ALTRO ,51 Diconsi euro dodicimilacentonovantadue/51 IPOTESI DI FINANZIAMENTO Finanziamento automezzo nuovo importo da finanziare comprensivo di spese, bolli, protezione marchiatura, oneri di incasso Durata 48 mesi Numero rate mensili 48 Importo rata mensile Euro Euro ,05 Euro 312,00 Euro Librizzi, li 28/07/2009 Il Tecnico Comunale (geom. S. Di Perna) Il Dirigente dell U.T.C. (geom. T. Falliano)

5 FOGLIO DI PATTI E CONDIZIONI OGGETTO: FORNITURA AUTOMEZZO NUOVO DA DESTINARE AL SERVIZIO ACQUEDOTTO. Librizzi, li 28/07/2009 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l acquisto di un autovettura alimentata a gasolio, per il servizio acquedotto, due posti, bella agilità nel traffico cittadino, dimensioni ridotte, buon volume di carico con un ampio vano squadrato, il cui accesso da ampie porte posteriori a battente,

6 colore bianco con scritte sui laterali COMUNE DI LIBRIZZI Ufficio Tecnico e Portapacchi in acciaio in pezzo unico completo di rullo per oggetti lunghi. Il veicolo dovrà comunque corrispondere, per caratteristiche costruttive e funzionali, a quanto previsto dal Nuovo codice della strada D.Lgs. 30 Aprile 1992 n.285 e succ. modificazioni ed essere provvisto del certificato CE e la rottamazione dell automezzo Fiat Fiorino targato ME , immatricolato nell anno ART. 2 - APPALTO DELLA FORNITURA L appalto della fornitura, sarà aggiudicato a seguito di gara mediante procedura aperta ai sensi degli art. 55,82,124 del D.Leg. 163/06. ART. 3 - AMMONTARE DELL APPALTO L importo totale della fornitura del nuovo automezzo, incentivo rottamazione, portapacchi completo, scritte sui fianchi COMUNE DI LIBRIZZI Ufficio Tecnico e del ritiro del Fiat Fiorino targato ME , immatricolato nell anno 1990 ammonta a ,51 IVA, immatricolazione del nuovo mezzo, messa in strada compresi, escluso finanziaria. L'Ente appaltante si riserva la facoltà di non procedere per qualsiasi motivo all affidamento, senza che la ditta aggiudicataria possa avanzare alcuna pretesa al riguardo. Il veicolo dovrà comunque corrispondere, per caratteristiche costruttive e funzionali, a quanto previsto dal Nuovo codice della strada D.Lgs. 30 Aprile 1992 n.285 e succ. modificazioni ed essere provvisto del certificato CE. ART. 4 - TEMPI DI CONSEGNA E PENALI INCASO DI RITARDO La fornitura dovrà essere regolarmente completata entro 30 giorni, naturali e consecutivi, dalla data di ricevimento dell ordine. Per ogni giorno di ritardo sarà applicata una penale di. 50,00 ART. 5 - OBBLIGHI A CARICO DELL APPALTATORE Oltre a tutti gli oneri di cui al Capitolato Generale e gli altri particolari specificati nel presente foglio di Patti e Condizioni, sono a carico dell appaltatore e compresi nei prezzi di elenco i seguenti oneri generali: 1) Tutte le spese di immatricolazione e messa in strada del nuovo mezzo e spese notarili per il ritiro dell usato. 2) Presentazione dopo l aggiudicazione della documentazione richiesta. Eventuali spese di contratto e registrazione sia per il nuovo automezzo sia per la resa dell usato. 3) Tutte le spese di trasporto e ritiro usato presso l autoparco comunale sito in c/da Colla via A. Moro. ART. 6-ROTTAMAZIONE La ditta aggiudicataria sarà tenuta al ritiro dell autocarro da rottamare presso il luogo previsto c/da Colla, Via A. Moro Librizzi (ME)- autoparco comunale -nella data

7 di consegna dell autocarro nuovo. La ditta all atto del ritiro del mezzo solleva l Amministrazione da ogni responsabilità civile e penale. Successivamente la stessa dovrà provvedere a tutti gli adempimenti necessari per la radiazione fornendo all Amministrazione, contestualmente all emissione della fattura relativa alla fornitura del mezzo nuovo, la documentazione comprovante ciò. Tutti gli oneri necessari per il ritiro e la rottamazione si intendono a carico dell aggiudicatario. ART. 7 - PAGAMENTI Il pagamento sarà effettuato in unica soluzione alla consegna e, comunque all accettazione della finanziaria e a fornitura completamente eseguita su presentazione di fattura e dopo l attestazione della regolare fornitura dell automezzo dell Ufficio Tecnico Comunale. ART. 8 - NORME PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA La ditta, tenuto conto delle condizioni tutte del presente Capitolato d Oneri, dovrà presentare l offerta come indicato nella lettera di invito. ART. 9 CARATTERISTICHE GENERALI DEL MEZZO CARATTERISTICHE TECNICA Dettagli veicolo caratteristiche Il veicolo commerciale che si intende acquistare deve rispondere alle seguenti esigenze: perfetto sulle brevi percorrenze e nel centro urbano, agilità nel traffico cittadino, dimensioni ridotte con buon volume di carico, ampio vano squadrato, il con accesso da ampie porte posteriori a battente, colore bianco con scritte sui laterali COMUNE DI LIBRIZZI Ufficio Tecnico e Portapacchi in acciaio in pezzo unico completo di rullo per oggetti lunghi. Il veicolo dovrà comunque corrispondere, per caratteristiche costruttive e funzionali, a quanto previsto dal Nuovo codice della strada D.Lgs. 30 Aprile 1992 n.285 e succ. modificazioni ed essere provvisto del certificato CE e successive disposizioni. Tipo Alimentazione Gasolio iniezione diretta Multijet Common Rail elettronico con turbo e intercooler Numero Marce 5 Cilindrata (cc) 1248 Pneumatici 175/70R14

8 Tipo Cambio Modalità Funz. Cambio Livello ecologico Numero posti N cilindri Trazione Meccanico Tradizionale EURO in linea Anteriore Dotazioni di serie ABS Airbag lato passeggero Chiusura tappo serbatoio con chiave Coppe ruote specifiche Correttore assetto fari Cristalli atermici Idroguida Libretto istruzioni in italiano Modanatura su portellone Portata standard compreso conducente 610 Kg (traino 600Kg) Tappeto vano carico Colore Bianco pastello Paratia di separazione dal vano di carico Optionel Portapacchi in acciaio in pezzo unico completo di rullo per oggetti lunghi Scritte fiancate COMUNE DI LIBRIZZI Ufficio Tecnico Automezzo Prezzo base Euro ,00 Euro Prezzo optional Euro 700,00 Euro Sconto Rottamazione veicolo commerciale ,00 Euro I.P.T. Prezzo totale 2.500,00 Euro 188,51 Euro ,51 Euro Optional

9 Portapacchi in acciaio in pezzo unico completo di rullo per oggetti lunghi 300,00 Euro Scritte fiancate COMUNE DI LIBRIZZI Ufficio Tecnico 400,00 Euro IMPORTO TOTALE IVA INCLUSA AL NETTO DEGLI INCNETIVI, CHIAVI IN MANO MESSA SU STRADA E QUANT ALTRO ,51 Diconsi euro dodicimilacentonovantadue/51 IPOTESI DI FINANZIAMENTO Finanziamento automezzo nuovo importo da finanziare comprensivo di spese, bolli, protezione marchiatura, oneri di incasso Durata 48 mesi Numero rate mensili 48 Importo rata mensile Euro Euro ,05 Euro 312,00 Euro Librizzi, li 28/07/2009 Il Tecnico Comunale (geom. S. Di Perna) Il Dirigente dell U.T.C. (geom. T. Falliano)

CAPITOLATO D APPALTO PER L ACQUISTO AUTOVETTURA FIAT FIORINO FURGONE TRASPORTO MERCI 1.4 8V BENZINA

CAPITOLATO D APPALTO PER L ACQUISTO AUTOVETTURA FIAT FIORINO FURGONE TRASPORTO MERCI 1.4 8V BENZINA CITTA DI TORTOLI PROVINCIA OGLIASTRA AREA GOVERNO DEL TERRITORIO - LAVORI PUBBLICI CAPITOLATO D APPALTO PER L ACQUISTO AUTOVETTURA FIAT FIORINO FURGONE TRASPORTO MERCI 1.4 8V BENZINA ART. 1 OGGETTO DELL

Dettagli

Fornitura di autoveicoli

Fornitura di autoveicoli CAPITOLATO DI APPALTO Pag. 1/9 AMAP S.P.A. Capitolato d appalto per la fornitura di autoveicoli ART. 1- OGGETTO DELL APPALTO. L appalto ha per oggetto la fornitura di autoveicoli multimarche con cessione

Dettagli

CITTÀ DI CASTELSARDO

CITTÀ DI CASTELSARDO CITTÀ DI CASTELSARDO Provincia di Sassari SETTORE TECNICO UFFICIO LAVORI PUBBLICI CAPITOLATO D APPALTO PER LA FORNITURA DI N 3 AUTOVETTURE DA DESTINARE AGLI UFFICI COMUNALI CIG 06863466A1 Art. 1 Oggetto

Dettagli

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA C I T T A D I P I A Z Z A A R M E R I N A P r o v inc ia d i E n n a Setto r e L a v o ri P ub lic i Servizio Progettazione BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA per l acquisto di n. 5 autovetture allestite

Dettagli

Area Amministrativo - Contabile

Area Amministrativo - Contabile P r o v i n c i a d i P i s t o i a Area Amministrativo - Contabile S e r v i z i o E c o n o m a t o P r o v v e d i t o r a t o P a t r i m o n i o m o b i l i a r e e S e r v i z i I n f o r m a t i

Dettagli

Fornitura di autoveicoli cabinati e cassonati

Fornitura di autoveicoli cabinati e cassonati CAPITOLATO DI APPALTO Pag. 1/9 AMAP S.P.A. Capitolato d appalto per la fornitura di autotelai cabinati e cassonati e veicoli fuoristrada 4x4 ART. 1- OGGETTO DELL APPALTO. L appalto ha per oggetto la fornitura

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO. Servizio Economato e Patrimonio. Capitolato speciale d oneri relativo a FORNITURA AUTOMEZZI NUOVI E CESSIONE AUTOMEZZI USATI

PROVINCIA DI BERGAMO. Servizio Economato e Patrimonio. Capitolato speciale d oneri relativo a FORNITURA AUTOMEZZI NUOVI E CESSIONE AUTOMEZZI USATI PROVINCIA DI BERGAMO Servizio Economato e Patrimonio Capitolato speciale d oneri relativo a FORNITURA AUTOMEZZI NUOVI E CESSIONE AUTOMEZZI USATI 1 INDICE ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4 ART. 5 ART. 6 ART.

Dettagli

Capitolato di gara per la fornitura di autoveicoli (commerciali e autovetture) per servizio distribuzione energia elettrica e trasporti.

Capitolato di gara per la fornitura di autoveicoli (commerciali e autovetture) per servizio distribuzione energia elettrica e trasporti. Capitolato di gara per la fornitura di autoveicoli (commerciali e autovetture) per servizio distribuzione energia elettrica e trasporti. ART. 1 -OGGETTO DELLA GARA ED INDICAZIONI DI MASSIMA. Fornitura

Dettagli

Provincia di Viterbo

Provincia di Viterbo Provincia di Viterbo BANDO/DISCIPLINARE/CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER LA FORNITURA DI N. 1 FURGONE PER IL SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA DELLA PROVINCIA DI VITERBO CON CONTESTUALE ROTTAMAZIONE N. 1

Dettagli

COMUNE di CAMPAGNANO di ROMA

COMUNE di CAMPAGNANO di ROMA COMUNE di CAMPAGNANO di ROMA Provincia di Roma Tel. 06-9015601 Fax 06-9041991 P.zza C.Leonelli,15 c.a.p. 00063 www.comunecampagnano.it Settore 4 - Servizio 1 - Demografico, Statistico, Elettorale, Leva,

Dettagli

TRAPANI SERVIZI S.p.A. Comune di TRAPANI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI N. 2 AUTOVETTURE NUOVE DI FABBRICA

TRAPANI SERVIZI S.p.A. Comune di TRAPANI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI N. 2 AUTOVETTURE NUOVE DI FABBRICA TRAPANI SERVIZI S.p.A. Comune di TRAPANI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI N. 2 AUTOVETTURE NUOVE DI FABBRICA Pagina 1 di 5 INDICE Trapani Servizi S.p.A. ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO...

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Prot. 9770 del 09/11/2012 CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Fornitura in Full Rent di n. 2 autovetture 4x4 SALERNO, 09/11/2012 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO ing. Bernardo Saja Oggetto dell appalto Qualità

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Art. 1 - Ente Emittente: Progetto Ambiente S.p.A. - Sede Legale: P.zza Dei Bersaglieri n 30 04011 Aprilia (LT) - Sede Amministrativa: Via delle Valli Snc 04011 Aprilia (LT)

Dettagli

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 09 del 24 febbraio 2003

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 09 del 24 febbraio 2003 Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 09 del 24 febbraio 2003 REGIONE CAMPANIA - Settore Provveditorato ed Economato - Bando di gara - Procedura aperta d.l.vo 358/92 così come modificato ed integrato

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 205/LP DEL 22/12/2014 OGGETTO DETERMINA A CONTRARRE PER AFFIDAMENTO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER LA FORNITURA DI AUTOVEICOLI (Lotto n. 1)

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER LA FORNITURA DI AUTOVEICOLI (Lotto n. 1) Comune di Rimini Settore Contratti, Servizi Generali e Attività Economiche Servizio Autoparco Via Della Gazzella n. 27-47900 Rimini tel. 0541 704782 3 fax 0541 704751 www.comune.rimini.it e-mail srossi@comune.rimini.it

Dettagli

COMUNE DI MARIGLIANO P R O V I N C I A D I N A P O L I AREA VIGILANZA

COMUNE DI MARIGLIANO P R O V I N C I A D I N A P O L I AREA VIGILANZA COMUNE DI MARIGLIANO P R O V I N C I A D I N A P O L I AREA VIGILANZA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Acquisto di una autovettura per il Comando Polizia Municipale Pagina 1 Articolo 1 Oggetto dell appalto

Dettagli

AZIENDA SERVIZI MUNICIPALI RIETI SPA. Sede legale : Via Tancia, 23 02100 Rieti (Italia) Cod. fisc. - P. IVA R. Imprese 00852040575

AZIENDA SERVIZI MUNICIPALI RIETI SPA. Sede legale : Via Tancia, 23 02100 Rieti (Italia) Cod. fisc. - P. IVA R. Imprese 00852040575 AZIENDA SERVIZI MUNICIPALI RIETI SPA Sede legale : Via Tancia, 23 02100 Rieti (Italia) Cod. fisc. - P. IVA R. Imprese 00852040575 SCHEMA di CONTRATTO PER LA FORNITURA DI N..AUTOBUS LOTTO..N..AUTOBUS LOTTO.

Dettagli

AUSILIARI DELLA VIABILITA

AUSILIARI DELLA VIABILITA AUSILIARI DELLA VIABILITA IL FURGONE FOGLIO CONDIZIONI Allegato C 1 FOGLIO CONDIZIONI PER LA FORNITURA A NOLEGGIO DI FURGONI PER AUSILIARI DELLA VIABILITÀ Art. 1 Descrizione del servizio di noleggio Il

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 393 del 04/11/2013. Proposta n. 393

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 393 del 04/11/2013. Proposta n. 393 Estratto DETERMINAZIONE N. 393 del 04/11/2013 Proposta n. 393 Oggetto: ACQUISTO AUTOCARRO FIAT PANDA 1200 VAN IN APPLICAZIONE DELL ACCORDO APE. INCARICO AUTOSALONE GIORDA COD CIG ZC70B9954E Area Lavori

Dettagli

Capitolato Speciale d Appalto ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI E SPARGISALE DI PROPRIETA DELLA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

Capitolato Speciale d Appalto ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI E SPARGISALE DI PROPRIETA DELLA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Capitolato Speciale d Appalto ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI E DI PROPRIETA DELLA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA 1 INDICE Art. 1 Oggetto dell appalto Art. 2 Ammontare dell appalto Art. 3 Stato dei mezzi

Dettagli

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO www.aslavellino.it

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO www.aslavellino.it Prot.n.../AV del REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO www.aslavellino.it U.O. C. GUM ECONOMATO Tel. 0825.292153 Fax 0825.292022 ELENCO E SCHEDE AUTOMEZZI OGGETTO DELL APPALTO Tutte le auto

Dettagli

Allegato B Capitolato Speciale d Appalto ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETA DELLA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

Allegato B Capitolato Speciale d Appalto ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETA DELLA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Allegato B Capitolato Speciale d Appalto ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETA DELLA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA 1 INDICE Art. 1 Oggetto dell appalto Art. 2 Ammontare dell appalto Art. 3 Stato

Dettagli

COMUNE DI EDOLO CAPITOLATO D APPALTO. Provincia di Brescia Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

COMUNE DI EDOLO CAPITOLATO D APPALTO. Provincia di Brescia Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI EDOLO Provincia di Brescia Ufficio Tecnico Lavori Pubblici Tel. 0364-773036 Fax 0364-71162 C.F. 00760070177 P.IVA 00577230980 L.go Mazzini n.1 25048 EDOLO (BS) - E-mail uff.tecnico@comune.edolo.bs.it

Dettagli

COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE UMBERTIDE PROVINCIA PERUGIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizi relativi ai Lavori Pubblici e Opere Pubbliche / Manutenzioni esterne e collaborazione alle progettazioni Determinazione nr. 40/6

Dettagli

Art. 1. Definizioni. Art. 2. Ente Aggiudicatore.

Art. 1. Definizioni. Art. 2. Ente Aggiudicatore. CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI AUTORIMESSA PROVINCIALE RELATIVI AL TRASPORTO DI FUNZIONARI E AMMINISTRATORI PROVINCIALI PER IL PERIODO DAL 1 AGOSTO 2007 AL 31 DICEMBRE 2012

Dettagli

Spett. le Ditta : Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisizioni Beni

Spett. le Ditta : Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisizioni Beni Spett. le Ditta : Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisizioni Beni Oggetto: Invito a Gara in economia per la fornitura chiavi in mano di n. 1 autovettura modello Alfa Romeo 159 2.0 JTDm. Codesta

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE CAPITOLATO D ONERI INDICE Art. 1 - Oggetto e importo della fornitura Art. 2 - Quantità e caratteristiche

Dettagli

COMUNE DI SERRA PEDACE (Provincia di Cosenza)

COMUNE DI SERRA PEDACE (Provincia di Cosenza) COMUNE DI SERRA PEDACE (Provincia di Cosenza) Uffffi icio Tecnico Via Roma, 126 87050 Serra Pedace ( CS) Tel. 0984/436752 Fax 0984/436093 - P.I. 00466710787 Email: com.serrapedace@libero.it C.F.80006410783

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) GARA n. 1-LL.PP./2014 - AVVISO PER L ALIENAZIONE DI MACCHINE OPERATRICI ED ATTREZZATURE IN DISUSO

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) GARA n. 1-LL.PP./2014 - AVVISO PER L ALIENAZIONE DI MACCHINE OPERATRICI ED ATTREZZATURE IN DISUSO COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) GARA n. 1-LL.PP./2014 - AVVISO PER L ALIENAZIONE DI MACCHINE OPERATRICI ED ATTREZZATURE IN DISUSO Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Poggibonsi Settore

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO ARTICOLO 2. CARATTERISTICHE TECNICHE MINIME INDEROGABILI DEL NUOVO SCUOLABUS.

CAPITOLATO D APPALTO ARTICOLO 2. CARATTERISTICHE TECNICHE MINIME INDEROGABILI DEL NUOVO SCUOLABUS. PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UNO SCUOLABUS PER TRASPORTO ALUNNI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO. CPV 34121000-1. CODICE CIG 0349768DAB. CAPITOLATO D APPALTO ARTICOLO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA MANUTENZIONE PROGRAMMATA E STRAORDINARIA DEGLI AUTOMEZZI SOCIETARI ART.1 OGGETTO ART.2 - MANUTENZIONE PROGRAMMATA

CAPITOLATO SPECIALE PER LA MANUTENZIONE PROGRAMMATA E STRAORDINARIA DEGLI AUTOMEZZI SOCIETARI ART.1 OGGETTO ART.2 - MANUTENZIONE PROGRAMMATA CAPITOLATO SPECIALE PER LA MANUTENZIONE PROGRAMMATA E STRAORDINARIA DEGLI AUTOMEZZI SOCIETARI ART.1 OGGETTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio di manutenzione programmata e straordinaria

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA - LOTTO 1

OFFERTA ECONOMICA - LOTTO 1 Allegato numero 1) OGGETTO: Procedura ristretta per la fornitura di autovetture ed autocarri OFFERTA ECONOMICA - LOTTO 1 Il sottoscritto in qualità di (titolare/legale rappresentante/procuratore) dell'impresa...

Dettagli

/2015 All impresa Concorrente

/2015 All impresa Concorrente Prot. N. 1000/20 /2015 All impresa Concorrente OGGETTO: REQUISITI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA, DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE, MODALITÀ DI PRESENTAZIONE E COMPILAZIONE DELL OFFERTA, CONDIZIONI

Dettagli

TRA SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE ART. 1 ART. 2 ART. 3

TRA SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE ART. 1 ART. 2 ART. 3 SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE E/O RIPARAZIONE DELLE PARTI MECCANICHE, ELETTRICHE ED ELETTRONICHE DEI VEICOLI E DEGLI ALLESTIMENTI SANITARI DELLE AMBULANZE E SOCCORSO STRADALE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Acquisto di n. 1 mini escavatore da impiegare nei lavori di manutenzione delle strade SALERNO, 10 ottobre 2012 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO (ing. Bernardo Saja) Oggetto

Dettagli

tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km

tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km TRASPORTO MERCI COMBI tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 30 000 km Cambio robotizzato Comfort-Matic

Dettagli

SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 82 del 19/06/2012 - Determinazione nr. 1429 del 20/06/2012 OGGETTO: Adesione Convenzione Ministeriale

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 4 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VEICOLI USATI

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 4 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VEICOLI USATI PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 4 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VEICOLI USATI CAPITOLATO D ONERI INDICE Art. 1 - Oggetto e importo della fornitura Art. 2 - Quantità e caratteristiche

Dettagli

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia. 25050 - Piazza Europa, 16 Codice Fiscale 00455600171 - Tel. 0306850557 - Fax 030653454

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia. 25050 - Piazza Europa, 16 Codice Fiscale 00455600171 - Tel. 0306850557 - Fax 030653454 Prot. n. 0001882 - Cat. 4/Cl. 9/ES/bf Passirano, lì 20 febbraio 2014 BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della determinazione numero

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI $//(*$72³% DOOD'HWHUPLQD]LRQH'LULJHQ]LDOH1BBBBBGHOBBBBBBBBBBB PROVINCIA DI BRINDISI 9LD'H/HR%5,1',6, CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA (parte meccanica ed

Dettagli

CONSIP S.p.A. Gara per la fornitura di Autovetture e servizi connessi in favore della Pubblica Amministrazione ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA

CONSIP S.p.A. Gara per la fornitura di Autovetture e servizi connessi in favore della Pubblica Amministrazione ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA Allegato 2 Offerta tecnica Pag. 1 di 19 ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA precisa che nella dicitura della busta B deve essere indicato specificamente il Lotto cui si riferisce l offerta.

Dettagli

COMUNE PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO AUTOPARCO COMUNALE

COMUNE PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO AUTOPARCO COMUNALE COMUNE PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO AUTOPARCO COMUNALE ARTICOLO 1 (Finalità e contenuto del Regolamento) 1. Il presente Regolamento disciplina l

Dettagli

COMUNE DI PALERMO SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI Via Roma n. 209 90133 Palermo

COMUNE DI PALERMO SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI Via Roma n. 209 90133 Palermo LOTTO N. 12 CAPITOLATO SPECIALE D ONERI PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI TRASPORTO ALUNNI PER VISITE FUORI COMUNE. IMPORTO DISPONIBILE 27.272,72 oltre IVA (10%) ART. 1) OGGETTO DEL SERVIZIO, DESCRIZIONE

Dettagli

COMUNE DI BLUFI PROVINCIA DI PALERMO AREA TECNICA

COMUNE DI BLUFI PROVINCIA DI PALERMO AREA TECNICA COMUNE DI BLUFI PROVINCIA DI PALERMO AREA TECNICA CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L ACQUISIZIONE DI N. 1 AUTOMEZZO FIAT PUNTO MYLIFE 1.3 16v Multijet 75 CV 5p CIG: 14463551E7 ART. 1 - OGGETTO DELL'APPALTO

Dettagli

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DEL CONSORZIO PARCO DEI COLLI DI BERGAMO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VIGILANZA E FAUNISTICO In esecuzione della determinazione n. 10/19

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. Determinazione del Responsabile del Settore Ambiente e Servizi

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. Determinazione del Responsabile del Settore Ambiente e Servizi N. 188/D Reg. Determinazioni Valeggio s/m 26/11/2013 Determinazione del Responsabile del Settore Ambiente e Servizi OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE AUTOMEZZI COMUNALI BIENNIO 2014-2015 - DETERMINA A

Dettagli

GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI S.P.A. DISCIPLINARE DI GARA

GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI S.P.A. DISCIPLINARE DI GARA GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI S.P.A. FORNITURA DI AUTOVETTURA AZIENDALE MEDIANTE AFFIDAMENTO IN ECONOMIA CON IL SISTEMA DEL COTTIMO FIDUCIARIO, PREVIA INDAGINE PLURIMA DI MERCATO, AI SENSI DEL DECRETO

Dettagli

Porter MAXXI ANNO 2011, III EDIZIONE

Porter MAXXI ANNO 2011, III EDIZIONE Listino COMPATTO E MANEGGEVOLE, IL PROTAGONISTA DEL TRASPORTO PROFESSIONALE Fino a 1.120 kg di portata e una straordinaria maneggevolezza che lo rende ideale per i trasporti in città: Porter Maxxi coniuga

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA L Amministrazione Comunale di Palermo deve procedere, ai sensi della L.R. 7/2002 e successive modifiche ed

Dettagli

Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition

Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition 0.9 Turbo TwinAir 105 CV 1.6 16v M Jet II 105 CV 1.6 16v M Jet II DIMENSIONI Numero posti 5 5 5 5 Numero porte 5 5 5 5 Lunghezza 4.270 4.270 4.270 4.270 Larghezza

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI VEICOLI DEL COMITATO REGIONALE CRI DELLA TOSCANA CIG: 28951999C9

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari REGOLAMENTO UTILIZZO PARCO AUTO COMUNALE. (Regolamento approvato con deliberazione C.C. n. 32 del 6.08.

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari REGOLAMENTO UTILIZZO PARCO AUTO COMUNALE. (Regolamento approvato con deliberazione C.C. n. 32 del 6.08. COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari REGOLAMENTO UTILIZZO PARCO AUTO COMUNALE (Regolamento approvato con deliberazione C.C. n. 32 del 6.08.2010) Art. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina la

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI N. 9 AUTOVEICOLI DA ADIBIRE ALL'AUTOPARCO DELL'AZIENDA Pag. 1 Art. 1 - OGGETTO DELL APPALTO La fornitura ha per oggetto l acquisto di n. 9 ( nove ) autoveicoli

Dettagli

Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008

Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008 Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L ACQUISTO DI AUTOVEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE E PER LA CONVERSIONE DEI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE. 1 Oggetto e

Dettagli

Valutazione economica punti max 70 / 100 Valutazione tecnico-qualitativa punti max 30 / 100

Valutazione economica punti max 70 / 100 Valutazione tecnico-qualitativa punti max 30 / 100 Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Susa Susa, li 25/07/2013 Servizio: Presidenza Protocollo n: SP /2013 Rif. Foglio n: del.. Allegati: All. A, All. B, All. C, schema contratto Oggetto: Invito a presentare

Dettagli

Ufficio Provveditorato Economato

Ufficio Provveditorato Economato Comune di MONSERRATO Comunu de PAULI Ufficio Provveditorato Economato CIG: N. 3300696C7E PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL PARCO AUTO DEL COMUNE DI MONSERRATO A MEZZO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO D APPALTO RELATIVO AL SERVIZIO BIENNALE DI RACCOLTA, TRASPORTO FERROSI PERICOLOSI E NON PERICOLOSI DERIVANTI DALLA

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO D APPALTO RELATIVO AL SERVIZIO BIENNALE DI RACCOLTA, TRASPORTO FERROSI PERICOLOSI E NON PERICOLOSI DERIVANTI DALLA Contratto Rep. n. COMUNE DI BERCHIDDA PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO D APPALTO RELATIVO AL SERVIZIO BIENNALE DI RACCOLTA, TRASPORTO E CONFERIMENTO A RECUPERO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI

Dettagli

Il Van tutto incluso

Il Van tutto incluso Il Van tutto incluso L ultima generazione di H-1 rappresenta un pratico strumento di lavoro progettato da Hyundai per soddisfare tutte le vostre esigenze di trasporto e mobilità. L eccellenza di H-1 è

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI Oggetto: accordo quadro per fornitura di materiale elettrico, per la manutenzione ordinaria da parte degli

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER L ACQUISTO DI AUTOVETTURE (ALLEGATO A)

CAPITOLATO D APPALTO PER L ACQUISTO DI AUTOVETTURE (ALLEGATO A) COMUNE DI LARI Provincia di Pisa Piazza V. Emanuele II n. 2 56035 Lari (PI) telefono: 0587/687511 fax: 0587/687575 Direzione Generale e-mail: segretario@comune.lari.pi.it CAPITOLATO D APPALTO PER L ACQUISTO

Dettagli

GARA INFORMALE PER LA FORNITURA DI UN TRATTORE E DI UNA TRINCIAERBA

GARA INFORMALE PER LA FORNITURA DI UN TRATTORE E DI UNA TRINCIAERBA GARA INFORMALE PER LA FORNITURA DI UN TRATTORE E DI UNA TRINCIAERBA 1. ENTE APPALTANTE C.S.I. CROTONE 2. PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE: prezzo più basso 3. DESCRIZIONE DELL'APPALTO: Fornitura di n.1 (uno)

Dettagli

COMUNE DI NORAGUGUME Provincia di Nuoro

COMUNE DI NORAGUGUME Provincia di Nuoro COMUNE DI NORAGUGUME Provincia di Nuoro (Tel. 0785.44743 - Fax 0785.44799 - C.F. 83000470910 - C.C.P. 11967080) info@comune.noragugume.nu.it SERVIZIO TECNICO COMUNALE ufftecnico@comune.noragugume.nu.it

Dettagli

COMUNE DI LASTRA A SIGNA

COMUNE DI LASTRA A SIGNA COMUNE DI LASTRA A SIGNA PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA PER L ACQUISTO DI UN AUTOMEZZO SCUOLABUS CON ALIMENTAZIONE IBRIDA METANO/BENZINA E CONTESTUALE PERMUTA DI UN AUTOMEZZO

Dettagli

PARCO ALPI APUANE Casa del Capitano Fortezza di Mont'Alfonso 55032 CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (Lu)

PARCO ALPI APUANE Casa del Capitano Fortezza di Mont'Alfonso 55032 CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (Lu) AUTOVETTURA DI PROPRIETA' DELL'ENTE PARCO REGIONALE DELLE ALPI IL COORDINATORE DELL'UNITA' OPERATIVA AFFARI CONTABILI E PERSONALE In esecuzione della propria determinazione n. 5 del 27 marzo 2013 e in

Dettagli

COMUNE DI SAN CHIRICO RAPARO

COMUNE DI SAN CHIRICO RAPARO COMUNE DI SAN CHIRICO RAPARO (Provincia di POTENZA) Prot. n. 626 del 30 GEN. 2013 Albo n. 52 www.comune.sanchiricoraparo.pz.it IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA in esecuzione della propria determinazione

Dettagli

BANDO DI GARA. per l affidamento del servizio di noleggio di n. 1 macchina fotocopiatrice

BANDO DI GARA. per l affidamento del servizio di noleggio di n. 1 macchina fotocopiatrice Prot. 5006/D8 Casalnuovo di Napoli, 21/11/2014 ALBO SITO WEB BANDO DI GARA per l affidamento del servizio di noleggio di n. 1 macchina fotocopiatrice CIG: Z0511DA8A1 Codice Univoco Ufficio: UFQTTI E indetta

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE CIG 55030669B7

CAPITOLATO SPECIALE CIG 55030669B7 All. B CAPITOLATO SPECIALE Oggetto: Fornitura di carburante per autotrazione per i mezzi di proprietà del Comune di Gubbio mediante utilizzo di carta magnetica fuel card CIG 55030669B7 ART 1 - OGGETTO

Dettagli

NUOVA CLIO & TWINGO VAN DRIVE THE CHANGE

NUOVA CLIO & TWINGO VAN DRIVE THE CHANGE NUOVA CLIO & TWINGO VAN DRIVE THE CHANGE Nuova Twingo Van è il partner ideale per il vostro business. Agile in città e confortevole nelle lunghe distanze, è un veicolo pratico nonostante le dimensioni

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA AVVISO DI GARA L Amministrazione Comunale di Palermo deve procedere, ai sensi della L.R. 7/2002 e successive modifiche ed integrazioni, offerta per la fornitura completa dei pneumatici con montaggio e

Dettagli

SOCIO ASSISTENZIALE - PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 368 DEL 24/11/2010

SOCIO ASSISTENZIALE - PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 368 DEL 24/11/2010 Comune di Castelleone Provincia di Cremona SETTORE SOCIO ASSISTENZIALE - PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 368 DEL 24/11/2010 Oggetto: ACQUISTO DI UN AUTOVETTURA PER LE

Dettagli

REGIONE SICILIANA Assessorato Agricoltura e Foreste DIPARTIMENTO REGIONALE AZIENDA FORESTE DEMANIALI Via Libertà n 97- PALERMO

REGIONE SICILIANA Assessorato Agricoltura e Foreste DIPARTIMENTO REGIONALE AZIENDA FORESTE DEMANIALI Via Libertà n 97- PALERMO REGIONE SICILIANA Assessorato Agricoltura e Foreste DIPARTIMENTO REGIONALE AZIENDA FORESTE DEMANIALI Via Libertà n 97- PALERMO CAPITOLATO D ONERI RELATIVO AD UN APPALTO PER LA FORNITURA DI TRATTRICI AGRICOLE

Dettagli

Art. 8 Alla ditta aggiudicataria non sarà anche affidato il servizio relativo ai tagliandi degli automezzi in garanzia.

Art. 8 Alla ditta aggiudicataria non sarà anche affidato il servizio relativo ai tagliandi degli automezzi in garanzia. LOTTO n. 6 CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE, RIPARAZIONE MECCANICA E REVISIONE DEI VEICOLI DI PROPRIETÀ E/O NOLEGGIATI CON IL CRITERIO DELLA SOMMINISTRAZIONE AD ESAURIMENTO DI SOMME

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Città di Marigliano Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE III RESPONSABILE DEL SETTORE III: ing. A. Ciccarelli Registro Generale n. 1689 del 29.12.2014 Registro Settore n. 25

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI TECNICO-LOGISTICI E DELLA GESTIONE PATRIMONIALE AREA IV-MOTORIZZAZIONE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Città di Marigliano Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE III RESPONSABILE DEL SETTORE: ING. P. MATRISCIANO Registro Generale n. _1839 del 22/11/2012 Registro Settore n. 174 del

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 462 del 28/04/2014

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 462 del 28/04/2014 COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.com une.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it

OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it www.oppaterni.com P.IVA 00526840558 cod. fisc. 80000070559 CAPITOLATO TECNICO Art.

Dettagli

SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA

SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA AVVISO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE CARPENTERIE METALLICHE

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA (Rif. CIG: ) TRA

CONTRATTO DI FORNITURA (Rif. CIG: ) TRA 1 CONTRATTO DI FORNITURA (Rif. CIG: ) TRA l Istituto per la Microelettronica e Microsistemi del Consiglio Nazionale delle Ricerche, di seguito indicato per brevità Istituto, con Codice Fiscale nr.80054330586

Dettagli

C.C. N.14 del 23.07.2009: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L USO DEGLI AUTOMEZZI COMUNALI. CONSIGLIO COMUNALE

C.C. N.14 del 23.07.2009: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L USO DEGLI AUTOMEZZI COMUNALI. CONSIGLIO COMUNALE C.C. N.14 del 23.07.2009: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L USO DEGLI AUTOMEZZI COMUNALI. CONSIGLIO COMUNALE Premesso che l art. 7 del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i, dispone che nel rispetto dei principi fissati

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO AUTOTRAZIONE PER AUTOMEZZI - ANNO 2009

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO AUTOTRAZIONE PER AUTOMEZZI - ANNO 2009 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO AUTOTRAZIONE PER AUTOMEZZI - ANNO 2009 Novembre 2008 Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio di fornitura gasolio

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 296 DEL 01/06/2011. OGGETTO: Noleggio veicolo operativo ente camerale adesione convenzione Consip

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 296 DEL 01/06/2011. OGGETTO: Noleggio veicolo operativo ente camerale adesione convenzione Consip DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 296 DEL 01/06/2011 OGGETTO: Noleggio veicolo operativo ente camerale adesione convenzione Consip IL SEGRETARIO GENERALE Visto l art. 21 comma 1, lett. B) dello

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE SETTORE SERVIZI SOCIALI via Emilia Romagna tel. 0832/704360 fax 0832/705009 E-mail: servizisociali@comune.guagnano.le.it BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L ACQUISTO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER LA FORNITURA DI AUTOVETTURE PER L AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE.

PROVINCIA DI PRATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER LA FORNITURA DI AUTOVETTURE PER L AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE. PROVINCIA DI PRATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER LA FORNITURA DI AUTOVETTURE PER L AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE. Articolo 1 OGGETTO DELLA FORNITURA Le prestazioni richieste al soggetto appaltatore

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI TERMINI E CONDIZIONI PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI UN AUTOVETTURA PER USO SERVIZI DI POLIZIA LOCALE

CAPITOLATO D ONERI TERMINI E CONDIZIONI PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI UN AUTOVETTURA PER USO SERVIZI DI POLIZIA LOCALE 02024 Via Monte Carparo n.2 P.I. 00122710577 tel. 0746/338270 fax 0746/338047 www.comune.pescorocchiano.rieti.it comunepescorocchiano@libero.it CAPITOLATO D ONERI TERMINI E CONDIZIONI PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DI LOCAZIONE FINANZIARIA C.I.G. 0385971158. Articolo 1 Oggetto

CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DI LOCAZIONE FINANZIARIA C.I.G. 0385971158. Articolo 1 Oggetto Servizio degli appalti e gestione dei sistemi di trasporto CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DI LOCAZIONE FINANZIARIA C.I.G. 0385971158 Articolo 1 Oggetto L Amministrazione

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE CAMPANIA AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE Antonio CARDARELLI P. IVA 06853240635

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE CAMPANIA AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE Antonio CARDARELLI P. IVA 06853240635 CAPITOLATO TECNICO MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO La ditta aggiudicataria dovrà svolgere il servizio in linea con le esigenze dell amministrazione in conformità al presente Capitolato Tecnico, alla

Dettagli

fiat doblò tecnica / motori 10/2013 TRASPORTO MERCI COMBI Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 35 000 km

fiat doblò tecnica / motori 10/2013 TRASPORTO MERCI COMBI Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 35 000 km fiat doblò TRASPORTO MERCI COMBI tecnica / motori 10/2013 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 35 000 km furgone l1h1 Portata

Dettagli

Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition

Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition 0.9 Turbo TwinAir 105 CV 1.6 16v M Jet II 105 CV 1.6 16v M Jet II 120 CV 1.4 16v T Jet 120 CV DIMENSIONI Numero posti 5 5 5 5 Numero porte 5 5 5 5 Lunghezza (mm)

Dettagli

IL CONTRATTO DI FINANZIAMENTO TRAMITE TERZI

IL CONTRATTO DI FINANZIAMENTO TRAMITE TERZI IL CONTRATTO DI FINANZIAMENTO TRAMITE TERZI IL CONTRATTO DI FINANZIAMENTO TRAMITE TERZI Il contratto viene stipulato tra un Comune stazione appaltante e un impresa ESCO appaltatore ADEMPIMENTI PRELIMINARI

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Titolo: CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE ( A FREDDO) DI AUTOMEZZI, PER IL SERVIZIO DI RACCOLTA DI RIFIUTI SOLIDI URBANI PER MESI

Dettagli

CLIO & TWINGO VAN drive The ChANGe

CLIO & TWINGO VAN drive The ChANGe CLIO & TWINGO VAN drive the change Clio Van risponde a tutte le esigenze degli utenti professionali grazie al perfetto mix di affidabilità, personalità, comfort e sicurezza. Gli equipaggiamenti di serie

Dettagli

Casa Tipo Targa Anno. n. telaio costruttrice. Immatricolazione Fiat PANDA 4X4 CY425SL 2005 ZFA16900000477779

Casa Tipo Targa Anno. n. telaio costruttrice. Immatricolazione Fiat PANDA 4X4 CY425SL 2005 ZFA16900000477779 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DELL AUTOVETTURA FIAT P A N D A 1. 2 4 X 4 TARGATA CY425SL DI PROPRIETA DELLA SOCIETA ATO ME3 S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. ( SECONDO ESPERIMENTO DI GARA) IL LIQUIDATORE

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO APPALTO DELLA FORNITURA DI DUE BUS DA ADIBIRE AL SERVIZIO DI TPL RETE EXTRAURBANA A DOMANDA DEBOLE IN GESTIONE DI ECONOMIA DIRETTA

CAPITOLATO TECNICO APPALTO DELLA FORNITURA DI DUE BUS DA ADIBIRE AL SERVIZIO DI TPL RETE EXTRAURBANA A DOMANDA DEBOLE IN GESTIONE DI ECONOMIA DIRETTA CAPITOLATO TECNICO APPALTO DELLA FORNITURA DI DUE BUS DA ADIBIRE AL SERVIZIO DI TPL RETE EXTRAURBANA A DOMANDA DEBOLE IN GESTIONE DI ECONOMIA DIRETTA CUP: I29J14000580006 CIG: 620574137A CPV: 34121100-2

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - PATRIMONIO - AMBIENTE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 410 Registro Generale N. 151 Registro del Servizio

Dettagli

AVVISO DI GARA A TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI UNA AUTOVETTURA DI PROPRIETA' DELL'ENTE PARCO REGIONALE DELLE ALPI APUANE

AVVISO DI GARA A TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI UNA AUTOVETTURA DI PROPRIETA' DELL'ENTE PARCO REGIONALE DELLE ALPI APUANE AUTOVETTURA DI PROPRIETA' DELL'ENTE PARCO REGIONALE DELLE ALPI IL COORDINATORE DELL'UNITA' OPERATIVA AFFARI CONTABILI E PERSONALE In esecuzione della propria determinazione n. 8 del 16 novembre 2012 e

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA I N D I C E Art. 1 Premessa Art. 2 Condizioni di ammissione alla gara Art.

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 61 del 23-2-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 61 del 23-2-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 61 del 23-2-2015 O G G E T T O Fornitura di due autoveicoli destinati al SIAN e SerT per rinnovo flotta 2015 corrispondenti

Dettagli

COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo

COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo Numero Cup : J19E11000540004 Numero Cig :11582802E4 BANDO DI GARA FORNITURA AUTOVETTURA VIGILI URBANI In esecuzione della Determinazione del Responsabile Settore

Dettagli