Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate (AGGIORNATA AD APRILE 2007)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate (AGGIORNATA AD APRILE 2007)"

Transcript

1 COMUNE DI CARRARA Direzione Generale U.O. Società Controllate e Partecipate e Servizi Pubblici Locali Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate (AGGIORNATA AD APRILE 2007) (Art.1, comma 735, legge 296/2006)

2 INFORMAZIONI GENERALI Si informa che la pubblicazione di questo report avviene sia sul sito informatico istituzionale che all Albo pretorio del Comune di Carrara, ai sensi e per gli effetti del comma 735 dell articolo unico, legge , n. 296 (Finanziaria 2007). Il documento contiene le informazioni ricevute direttamente dalle Società ed Enti partecipati, a capitale interamente pubblico o misto, relative agli incarichi di amministratore indicati dal Comune di Carrara, con particolare riferimento a quelle società ove il Comune detiene quote di maggioranza assoluta o relativa (società controllate o collegate), in ossequio al disposto della citata norma di legge. Non sono stati presi in considerazione gli incarichi ed i relativi compensi conferiti da parte di altri soci, enti pubblici o privati. Tali informazioni comprendono anche l entità del capitale sociale e la quota di partecipazione detenuta dal Comune di Carrara. In seguito alle variazioni che potranno intervenire nel capitale sociale e nella composizione dei consigli di amministrazione, tutte le informazioni sottostanti saranno aggiornate con cadenza semestrale, così come previsto dal comma 735 della legge 296/2006. In futuro si provvederà ad implementare le schede societarie con ulteriori dati al fine di consentire, anche nello spirito della legge citata, una sempre migliore informazione sulle società partecipate. AVVERTENZE - Le schede allegate contengono informazioni essenziali di pubblica utilità (quali indirizzo, telefono, fax, indirizzo internet ed ove presenti ed informazioni sull attività svolta e la natura giuridica), sulle società ed enti gestori di servizi pubblici o comunque partecipate, a vario titolo, dal Comune di Carrara. U.O. Società Partecipate e Controllate Servizi Pubblici Locali.

3 AMIA S. P. A. Forma giuridica: S.P.A. Tipologia: Società controllata Attività svolta: Gestione del servizio di pulizia strade e raccolta rifiuti urbani, manutenzione del verde pubblico e degli impianti elettrici pubblici. Indirizzo: Viale Zaccagna AVENZA-CARRARA Tel.: Fax: Sito internet: Partita Iva: Capitale Sociale: ,30 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: ,43 pari al 99,48%. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (tutti i membri sono designati dal Comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo GUADAGNI ANGELO Presidente COMUNE DI CARRARA ,96 ARRIGHI PASCAL Membro COMUNE DI CARRARA ,76 BATTISTINI ALESSANDRA Membro COMUNE DI CARRARA ,76 BERTELLI ENRICO Membro COMUNE DI CARRARA ,76 NARDI GIOVANNI Membro COMUNE DI CARRARA ,76 POLETTI ROBERTO Membro COMUNE DI CARRARA ,76 TOZZI PIERANGELO Membro COMUNE DI CARRARA ,76

4 APUAFARMA FARMACIE COMUNALI SPA Forma giuridica: S.P.A. Tipologia: Società controllata Attività svolta: Gestione servizio farmacie comunali Indirizzo: Viale XX Settembre 177/B CARRARA-AVENZA Partita Iva: Capitale Sociale complessivo: ,96 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: ,00 pari al 97,55%. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (tutti i membri sono designati dal Comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo PIETRINI FLAVIO Presidente Comune di Carrara ,12 VINCHESI ANDREA Vicepresidente Comune di Carrara ,00 GRASSI GERARDO Consigliere Comune di Carrara ,00 PAGANINI FRANCESCO Consigliere Comune di Carrara ,00 RATTI ALBERTO Consigliere Comune di Carrara ,00

5 PROGETTO CARRARA SPA Forma giuridica: S.P.A. Tipologia: Società controllata Attività svolta: Gestione delle attività relative alla realizzazione della Strada dei marmi Indirizzo: Piazza Matteotti, CARRARA Sito internet: Partita Iva: Capitale Sociale: ,50 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: ,10 pari al 99,24%. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (membri designati dal Comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo Gettone di presenza VATTERONI ITALO Presidente Comune di Carrara ,00 ANTONIOLI GIUSEPPE Vicepresidente Comune di Carrara ,00 PATERNO FABIO Consigliere Comune di Carrara (dimissionario) 155,00 FAGGIONI GIOVANNI Consigliere Comune di Carrara 155,00 ZACCAGNA GIORGIO Consigliere Comune di Carrara 155,00

6 INTERNAZIONALE MARMI E MACCHINE CARRARA S. P. A. Forma giuridica: S. P. A. Tipologia: Società controllata Attività svolta: Sviluppo e promozione del settore lapideo e delle tecnologie per la lavorazione del marmo e del granito. Indirizzo: Viale G. Galilei, MARINA DI CARRARA (MS) Tel.: Fax: Sito internet: Partita Iva: Capitale Sociale: ,80 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 42,39% pari a ,20. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (membri designati dal Comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo Gettone pres. TONINI GIANCARLO Presidente Comune di Carrara ,00 BERNIERI GIANCARLO Membro Comune di Carrara 130,00 VANELLI PRIMO Membro Comune di Carrara 130,00 CANALI ALDO Membro Comune di Carrara 130,00 MAGGIANI CRISTINA Membro Comune di Carrara 130,00 FIGAIA RICCARDO Membro Comune di Carrara 130,00 GANAPINI GIONNI Membro Comune di Carrara 130,00 BISELLI LEANDRO Membro Comune di Carrara 130,00 ROSSI STEFANO Membro Comune di Carrara 130,00

7 AREA S. P. A. Forma giuridica: S. P. A. Tipologia: Società collegata Attività svolta: Gestione dell area retroportuale del Porto di Marina di Carrara Indirizzo: Viale D. Zaccagna, MARINA DI CARRARA Partita Iva: Capitale Sociale: ,00 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: ,08 pari al 36.07%. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (membri designati dal Comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo ALLUISINI CARLO Presidente (neo eletto) Comune di Carrara ,00

8 CAT S.P.A. Forma giuridica: S. P. A. Tipologia: Società collegata Attività svolta: Gestione del servizio di trasporto pubblico urbano. Indirizzo: Via G. Pietro, CARRARA AVENZA Tel Fax Sito internet: Partita Iva: Capitale Sociale: ,88 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: ,00 pari al 43,26% CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (membri designati dal Comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo BIGGI ANDREA Consigliere Comune di Carrara 9.300,00 CALEO ALESSANDRO Consigliere Comune di Carrara 9.300,00 FUSANI UGO Consigliere Comune di Carrara 9.300,00

9 CERMEC S.P.A. Forma giuridica: S.P.A. Tipologia: Società collegata Attività svolta: Gestione servizio di smaltimento e riciclaggio rifiuti solidi urbani. Indirizzo: Via G.Pascoli, MASSA Tel Fax Partita Iva: Capitale Sociale: ,00 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 48% pari a ,20 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (membri designati dal comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo BERTONERI LUCIANO Presidente Comune di Carrara ,68 DEL FREO MICHELE Consigliere Comune di Carrara ,00 MATTEI ANTONIO Consigliere Comune di Carrara ,00 NICODEMI ALESSANDRO Consigliere Comune di Carrara ,00 REMORINI ADRIANO Consigliere Comune di Carrara ,00

10 AGENZIA ENERGETICA PROVINCIALE (EAMS) S.R.L. Forma giuridica: S.R.L. Tipologia: Società partecipata Attività svolta: Attività di razionalizzazione nella produzione e utilizzo dell energia. Indirizzo: Viale Democrazia, MASSA Tel Fax Partita Iva: Capitale Sociale: ,00 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 10,76 % a 1.076,00 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (membri designati dal comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo BARATTINI ANDREA Membro Comune di Carrara Nessun compenso CONTARINI MARIA GRAZIA Membro Comune di Carrara Nessun compenso

11 ERP S. P. A. Forma giuridica: S.P.A. Tipologia: Società collegata Attività svolta: Gestione e manutenzione edilizia residenziale pubblica ed alloggi popolari. Indirizzo: Via Roma, 30 CARRARA MS Tel.: Fax: Partita Iva: Capitale Sociale: ,00 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 41,38% pari a ,00 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (membri designati dal comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo MUSSI ARGANTE Presidente Comune di Carrara ,00 FAMBRINI FIORELLA Membro Comune di Carrara ,00 MARCHETTI NICOLA Membro Comune di Carrara ,00

12 GAIA S.P.A. Forma giuridica: S.P.A. Tipologia: Società collegata Attività svolta: Gestione servizio idrico integrato Indirizzo: Viale Zaccagna 18/A MARINA DI CARRARA Tel.: Fax: Sito internet: Partita Iva: Capitale Sociale: ,00 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 16,76% pari a ,00 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (membri designati dal comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo ZUBBANI ANGELO Membro Comune di Carrara Senza compenso dal 1/1/07 (dimissionario per carica elettiva)

13 CONSORZIO A. T. O. 1 TOSCANA NORD Forma giuridica: Tipologia: Attività svolta: Indirizzo: Tel.: Fax: Consorzio obbligatorio di comuni Consorzio Organizzazione, programmazione e controllo sul Servizio Idrico Integrato Via per Camaiore LUCCA Codice fiscale: Quota di partecipazione del Comune di Carrara : 12,64% Quota consortile a carico del Comune di Carrara per il 2007: ,10 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (membri designati dal comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo BARATTINI LUCA Membro Comune di Carrara ,65

14 CONSORZIO ZONA INDUSTRIALE APUANA Forma giuridica: Ente Pubblico Economico ai sensi dell art.36 della legge 317/1991 Tipologia: Consorzio Attività svolta: Programmazione e sostegno allo sviluppo economico della ex-zona industriale. Indirizzo: Via Sforza, MASSA CARRARA Tel.: Fax: Codice fiscale: Contributo annuo per il Comune di Carrara pari al 18,07% del fondo consortile. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (membri designati dal comune di Carrara) Nominativo Carica Designante Compenso annuo lordo FREDIANI GIOVANNI Membro Comune di Carrara 3.600,00

15 CONSORZIO A. T. O. 1 RIFIUTI Forma giuridica: Ente strumentale dotato di autonomia in applicazione della legge regionale 13 maggio 1998 n.25. Tipologia: Consorzio Attività svolta: Gestione rifiuti e bonifica siti inquinati nell ambito territoriale ottimale n.1. Indirizzo: Via F. Baracchini, Villafranca Lunigiana (MS) Tel.: Fax: Codice fiscale: Sito internet: Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 22,60%. Onere complessivo gravante sul Comune di Carrara nel bilancio 2007: ,59 Nel Consiglio di Amministrazione della Società non vi sono membri designati dal Comune di Carrara.

16 FIDI TOSCANA S.P.A. Forma giuridica: S.P.A. Tipologia: Società partecipata Attività svolta: Intermediazione finanziaria per favorire lo sviluppo delle piccole e medie imprese toscane; erogazioni finanziarie ad Enti Pubblici. Indirizzo: Piazza della Repubblica, FIRENZE Tel.: Fax: Sito internet: Partita Iva: Capitale Sociale: ,00 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 0,00094% pari a 676,00 Nel Consiglio di Amministrazione della Società non vi sono membri designati dal Comune di Carrara.

17 AUTOCAMIONALE DELLA CISA S. P. A. Forma giuridica: S.P.A. Tipologia: Società partecipata Attività svolta: Proprietà e gestione del tratto autostradale della Cisa. Indirizzo: Via Camboara 26/A NOCETO (PR) frazione di PONTETARO Tel.: Fax: Sito internet: Partita Iva: Capitale Sociale: ,00 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 0,10875% pari a ,00 Nel Consiglio di Amministrazione della Società non vi sono membri designati dal Comune di Carrara.

18 ENTE VALORIZZAZIONE ACQUE MINERALI ( E.V.A.M. SPA) Forma giuridica: Tipologia: Attività svolta: Indirizzo: Sito internet Tel.: Fax: Partita Iva: S.P.A. Società partecipata Valorizzazione, sfruttamento e commercializzazione acque minerali del Comune di Massa. Loc. Prati della Ciocca frazione di Canevara CANEVARA - MASSA Capitale Sociale: ,35 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 0,98432% pari a ,00 Nel Consiglio di Amministrazione della Società non vi sono membri designati dal Comune di Carrara.

19 SOCIETA PER LA GESTIONE DELLE ATTIVITA TURISTICO TERMALI (G.A.T.T. SPA) Forma giuridica: S.P.A. Tipologia: Società partecipata Attività svolta: Ricerca,valorizzazione e sfruttamento delle acque termali del Comune di Fivizzano, anche mediante l esercizio di attività turistiche ed alberghiere. Indirizzo: Via Umberto I, FIVIZZANO (MS) Tel.: Fax: Sito internet: Partita Iva: Capitale Sociale: ,60 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 4,502% pari a ,00 Nel Consiglio di Amministrazione della Società non vi sono membri designati dal Comune di Carrara.

20 SOCIETA AEREOPORTO TOSCANO (S.A.T.) GALILEO GALILEI SPA Forma giuridica: S.P.A. Tipologia: Società partecipata Attività svolta: Gestione e sviluppo aeroporto di Pisa. Indirizzo: Aeroporto Galileo Galilei PISA Tel.: Fax: Sito internet: Partita Iva: Capitale Sociale: ,00 Quota di partecipazione del Comune di Carrara: 0,143 % pari a ,00 Nel Consiglio di Amministrazione della Società non vi sono membri designati dal Comune di Carrara.

COMUNE DI MINUCCIANO Provincia di Lucca

COMUNE DI MINUCCIANO Provincia di Lucca Ragione sociale COMPAGNIA TOSCANA TRASPORTI - C.T.T. NORD S.R.L Codice Fisc. / Partita Iva 01954820971 Via Bellatalla, 1-56121 Ospedaletto, Pisa Telefono 050 884111 info@cttnord.it ; PEC: cttnordsrl@legalmail.it

Dettagli

ACQUEDOTTO DEL FIORA SPA

ACQUEDOTTO DEL FIORA SPA ACQUEDOTTO DEL FIORA SPA ACQUEDOTTO DEL FIORA S.p.A. Sede legale Via G. Mameli 10 58100 Grosseto Sito web http://www.fiora.it/ Attività gestore dei servizio idrico integrato quale titolare di concessione

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PESARO PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PESARO PROVINCIA DI PESARO E URBINO INCARICHI E COMPENSI SOCIETA' PARTECIPATE DAL COMUNE DI SAN GIORGIO DI PESARO PROVINCIA DI PESARO-URBINO PUB PUBBLICITA'' DEGLI INCARICHI E DEI COMPENSI DI AMMINISTRATORI Legge 27 dicembre 2006, n. 296

Dettagli

Adempimenti ex art. 2 comma 222 Legge Finanziaria 2010 e art. 3 D.M. 30/07/2012. Conto del Patrimonio della P.A. a valori di mercato

Adempimenti ex art. 2 comma 222 Legge Finanziaria 2010 e art. 3 D.M. 30/07/2012. Conto del Patrimonio della P.A. a valori di mercato PARTECIPAZIONI PROVINCIA DI AREZZO (dati 30 dicembre 2010) Arezzo, 23 Aprile 2012 Staff di Direzione Adempimenti ex art. 2 comma 222 Legge Finanziaria 2010 e art. 3 D.M. 30/07/2012 Conto del Patrimonio

Dettagli

A.T.O. NUOVA AUTORITA' PER IL SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI URBANI TOSCANA CENTRO

A.T.O. NUOVA AUTORITA' PER IL SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI URBANI TOSCANA CENTRO In data 28 dicembre 2011 è stata approvata la Legge Regione Toscana n 69 Istituzione dell autorità idrica toscana e delle autorità per il servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani. Modifiche alle

Dettagli

COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano

COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano ADEMPIMENTI INERENTI L APPLICAZIONE DELL ART. 1 COMMA 735 LEGGE N. 296/2006: PUBBLICAZIONE ELENCO INCARICHI DI AMMINSITRATORE DELLE SOCIETA CONFERITI DA SOCI PUBBLICI E

Dettagli

SOCIETA TOSCANA AEROPORTI SPA. SOCIETA AEROPORTO TOSCANO GALILEO GALILEI (S.A.T.) S.p.A.

SOCIETA TOSCANA AEROPORTI SPA. SOCIETA AEROPORTO TOSCANO GALILEO GALILEI (S.A.T.) S.p.A. Capitale Sociale SOCIETA TOSCANA AEROPORTI SPA Toscana Aeroporti S.p.A. rende nota la nuova composizione del capitale sociale al 1 giugno 2015 (interamente sottoscritto e versato), a seguito dell efficacia

Dettagli

Elenco Partecipazioni in Enti Pubblici con dati contabili e Rappresentanti dell'amministrazione

Elenco Partecipazioni in Enti Pubblici con dati contabili e Rappresentanti dell'amministrazione COMUNE DI RAVENNA Coordinamento, Controllo Economico Finanziario e Partecipazioni U.O. Controllo di Gestione Dirigente Responsabile: Ruggero Stabellini Elenco Partecipazioni in Enti Pubblici con dati contabili

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

COMUNE DI CARRARA Decorato di Medaglia d oro al Merito Civile

COMUNE DI CARRARA Decorato di Medaglia d oro al Merito Civile ORIGINALE COMUNE DI CARRARA Decorato di Medaglia d oro al Merito Civile DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 67 del 23 Febbraio 2010 OGGETTO: ADESIONE ALLA SOCIETA CONSORTILE ENERGIA TOSCANA S.C.R.L.

Dettagli

Adempimenti conseguenti alle disposizioni di cui al comma 735 Legge 27 dicembre 2006 n. 296

Adempimenti conseguenti alle disposizioni di cui al comma 735 Legge 27 dicembre 2006 n. 296 Adempimenti conseguenti alle disposizioni di cui al comma 735 Legge 27 dicembre 2006 n. 296 Il comma 735 dell art. unico delle legge finanziaria 2007 prescrive l obbligo di pubblicità, per tutte le pubbliche

Dettagli

AREZZO CASA S.P.A. Dividenti erogati della partecipata all Ente 0,00

AREZZO CASA S.P.A. Dividenti erogati della partecipata all Ente 0,00 AREZZO CASA S.P.A. P.IVA 01781060510 Gestione Edilizia Residenziale Pubblica Quota Comune Chiusi della Verna 0,54% Data Costituzione 30/12/2003 Data Scioglimento 31/12/2050 Risorse a carico del Bilancio

Dettagli

Imprese Partecipate. Anno V - Report 2 31 ottobre 2011

Imprese Partecipate. Anno V - Report 2 31 ottobre 2011 Imprese Partecipate Anno V - Report 2 31 ottobre 2011 Pubblicazione incarichi di amministratore delle società, di cui ai commi da 725 a 735, art. 1, Legge 27 dicembre 2006, n. 296, conferiti dal Comune

Dettagli

Consorzi e società partecipate

Consorzi e società partecipate COMUNE di PONTE BUGGIANESE Provincia di Pistoia Consorzi e società partecipate Elenco dei consorzi e società partecipate, adempimento CONSOC anno 2009. Toscana Energia S.p.A. Indirizzo: Sede Legale: Via

Dettagli

Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate. (Art. 1, comma 735, legge 296/2006)

Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate. (Art. 1, comma 735, legge 296/2006) COMUNITÀ MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate (Art. 1, comma 735, legge 296/2006) Pag. 1 di 12 Il presente report

Dettagli

COMUNE DI BERTINORO PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/2013)

COMUNE DI BERTINORO PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/2013) 1 Disposizioni generali 1A Programma per la Trasparenza e l'integrità 1A.1 Programma per la Trasparenza e l'integrità Annuale Segretario Generale D.Lgs. 33/2013 - Art. 10, c. 8, lett. A 1A.2 Piano anticorruzione

Dettagli

DATI RELATIVI ALLE SOCIETA' PARTECIPATE

DATI RELATIVI ALLE SOCIETA' PARTECIPATE DATI RELATIVI ALLE SOCIETA' PARTECIPATE (Pubblicità per gli incarichi di amministratore in società pubbliche, conferiti dall ente) art. 1, comma 735, L. 27.12.2006 n. 296 giugno 2014 Comune di Villafranca

Dettagli

Parco Regionale delle Alpi Apuane

Parco Regionale delle Alpi Apuane Parco Regionale delle Alpi Apuane DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 13 del 27 ottobre 2009 U.O.C. Ricerca e conservazione OGGETTO: Progettazione e realizzazione sito web di e-commerce, esito gara ed individuazione

Dettagli

PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI E DI BONIFICA DEI SITI INQUINATI PREVENZIONE, RICICLO E RECUPERO

PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI E DI BONIFICA DEI SITI INQUINATI PREVENZIONE, RICICLO E RECUPERO PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI E DI BONIFICA DEI SITI INQUINATI PREVENZIONE, RICICLO E RECUPERO milioni di t 10.0 9.0 8.0 7.0 6.0 5.0 4.0 3.0 2.0 1.0 0.0 La produzione dei rifiuti in Toscana 1998-2011

Dettagli

Stampa dettaglio partecipazione

Stampa dettaglio partecipazione Stampa dettaglio partecipazione Informazioni relative all'ente Codice fiscale : 81003750452 Denominazione : Aulla (MS), Comune di Dati anagrafici Codice fiscale società partecipata 01620640498 Ragione

Dettagli

COMUNE DI CESANO BOSCONE

COMUNE DI CESANO BOSCONE COMUNE DI CESANO BOSCONE DIREZIONE GENERALE SERVIZIO STRATEGIE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO INTERNO I DATI DELLE SOCIETÀ E DEGLI ALTRI ORGANISMI DI DIRITTO PRIVATO PARTECIPATI Adempimenti ex art 22, co.

Dettagli

Denominazione: TIRRENO BRENNERO - S.R.L. Capitale Sociale in EURO: deliberato 386.782,00 sottoscritto 386.782,00 versato 386.

Denominazione: TIRRENO BRENNERO - S.R.L. Capitale Sociale in EURO: deliberato 386.782,00 sottoscritto 386.782,00 versato 386. Denominazione: TIRRENO BRENNERO - S.R.L. Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA Partita IVA: 03092730153 Capitale Sociale in EURO: deliberato 386.782,00 sottoscritto 386.782,00 versato 386.782,00

Dettagli

J:\ALLEGATI SITO INTERNET\COMUNE IN CHIARO\società partecipate\societapartecipate14_7_09.doc. 41.400,00 annuo. Valtriani Fausto Presidente 28/05/2008

J:\ALLEGATI SITO INTERNET\COMUNE IN CHIARO\società partecipate\societapartecipate14_7_09.doc. 41.400,00 annuo. Valtriani Fausto Presidente 28/05/2008 GLI INCARICHI DI AMMINISTRATORE DELLE SOCIETÀ DEL COMUNE DI CASTELFIORENTINO Ai sensi del comma n. 735 della legge 296 del 27.12.2006 (Finanziaria 2007), si comunicano gli incarichi di amministratore designati

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2013/31 del 26 novembre 2013 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Servizio Gestione Rifiuti: criterio quantitativo per l assimilazione

Dettagli

COMUNE DI CERRETO CASTELLO PUBBLICAZIONE DATI DELLE SOCIETA PARTECIPATE (ai sensi dell art. 22 commi 1 lett. B e 2 e 3 del D.Lgs. n.

COMUNE DI CERRETO CASTELLO PUBBLICAZIONE DATI DELLE SOCIETA PARTECIPATE (ai sensi dell art. 22 commi 1 lett. B e 2 e 3 del D.Lgs. n. ATAP S.P.A. C.F/P.IVA 01537000026 www.atapspa.it Quota di partecipazione diretta del Comune 0,07% Trasporto pubblico locale Durata dell impegno societario Fino al 31.12.2020 Capitale sociale 13.025.313,80

Dettagli

COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI Provincia di Siena

COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI Provincia di Siena Pubblicazione dell elenco delle società partecipate dal Comune di Castellina in Chianti, degli incarichi conferiti da soci pubblici e relativi compensi Adempimenti ai sensi della Legge 27/12/2006 n. 296

Dettagli

828 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 2 del 14.1.2015

828 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 2 del 14.1.2015 828 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 2 del 14.1.2015 Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Area di Coordinamento Politiche di Solidarietà Sociale e Integrazione

Dettagli

E PRESENTE IL SINDACO FILIPPESCHI MARCO

E PRESENTE IL SINDACO FILIPPESCHI MARCO COMUNE DI PISA ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione in pubblicazione all Albo Pretorio di questo Comune dal N. 22 del 07/06/2012... Presiede la Presidente Del Consiglio MACCIONI

Dettagli

ASSEMBLEA DEI SOCI. Deliberazione n. 24 del 30/09/2015

ASSEMBLEA DEI SOCI. Deliberazione n. 24 del 30/09/2015 ASSEMBLEA DEI SOCI Deliberazione n. 24 del 30/09/2015 OGGETTO: Progetto ministeriale in materia di Vita Indipendente ed inclusione nella società di persone con disabilità ai sensi del Decreto Direttoriale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCHETTI VINICIO Indirizzo VIA DELLA QUARQUONIA N 19 S. COLOMBANO (LU) Telefono 0583-789942 Fax 0583-789514

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 174 ORIGINALE DATA 30/03/2015 OGGETTO: COLLEGAMENTO ELETTRICO AL FONTANELLO PUBBLICO IN VAL DI CAVA APPROVAZIONE PREVENTIVO DELLA DITTA COBESCO DI

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 384 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: Determinazione dei compensi spettanti ai componenti del consiglio di amministrazione,

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 756 Data 10-09-2013 Prot. Det. n 87/2013 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO - PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/2013)

COMUNE DI MAGNAGO - PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/2013) COMUNE DI MAGNAGO - PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/03) Disposizioni generali A Programma per la Trasparenza e l'integrità B Atti generali C Oneri informativi per cittadini e imprese

Dettagli

DENOMINAZIONE DATI STATISTICI (*) ATTIVITÀ DI RAZIONALIZZAZIONE TEMPI DI ATTUAZIONE E RISPARMI DA CONSEGUIRE Azienda Multiutility Acqua e gas AMAG

DENOMINAZIONE DATI STATISTICI (*) ATTIVITÀ DI RAZIONALIZZAZIONE TEMPI DI ATTUAZIONE E RISPARMI DA CONSEGUIRE Azienda Multiutility Acqua e gas AMAG PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETÀ PARTECIPATE DENOMINAZIONE DATI STATISTICI (*) ATTIVITÀ DI RAZIONALIZZAZIONE TEMPI DI ATTUAZIONE E RISPARMI DA CONSEGUIRE Azienda Multiutility Acqua e

Dettagli

COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano

COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano ADEMPIMENTI INERENTI L APPLICAZIONE DELL ART. 1 COMMA 735 LEGGE N. 296/2006: PUBBLICAZIONE ELENCO INCARICHI DI AMMINSITRATORE DELLE SOCIETA CONFERITI DA SOCI PUBBLICI E

Dettagli

M-01 INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL ABITATO DI AULLA (MS)

M-01 INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL ABITATO DI AULLA (MS) Commissario Delegato O.P.C.M. 3974/2011 M-01 INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL ABITATO DI AULLA (MS) INTERVENTO DI ADEGUAMENTO DEL MURO D ARGINE IN SINISTRA IDRAULICA DEL

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: MODIFICA ED INTEGRAZIONE REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELLA TARI.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: MODIFICA ED INTEGRAZIONE REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELLA TARI. Comune di Iseo Provincia di Brescia ORIGINALE Codice Ente 10335 DELIBERAZIONE N. 13 del 08.05.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: MODIFICA ED INTEGRAZIONE REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome RICCARDA MARIA BEZZI Indirizzo VIA VENEZIA 11 54033 CARRARA - ITALIA Telefono 347 1975886 Fax 0585 70115

Dettagli

Denominazione, indirizzo e punti di contatto dell ente aggiudicatore: CISPEL CONFSERVIZI TOSCANA - via L. Alamanni n. 41-50123 Firenze Italia

Denominazione, indirizzo e punti di contatto dell ente aggiudicatore: CISPEL CONFSERVIZI TOSCANA - via L. Alamanni n. 41-50123 Firenze Italia BANDO DI GARA D APPALTO SETTORI SPECIALI I.1) Denominazione, indirizzo e punti di contatto dell ente aggiudicatore: CISPEL CONFSERVIZI TOSCANA - via L. Alamanni n. 41-50123 Firenze Italia telefono +39

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 316 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: Articolo 27 bis della legge provinciale 27 dicembre 2010, n. 27. Criteri per l'attuazione

Dettagli

ASBI Azienda Speciale Pluriservizi Comune di Bibbona

ASBI Azienda Speciale Pluriservizi Comune di Bibbona ASBI Azienda Speciale Pluriservizi Comune di Bibbona ASBI Azienda Speciale Pluriservizi Comune di Bibbona Bibbona Via dei Cavalleggeri Nord Gestione del Campeggio Comunale denominato I Melograni, pulizia

Dettagli

Elenco degli incarichi conferiti o autorizzati ai dipendenti per l anno 2015 aggiornato al 7 gennaio 2016 (D. Lgs. 14/03/2013, n.

Elenco degli incarichi conferiti o autorizzati ai dipendenti per l anno 2015 aggiornato al 7 gennaio 2016 (D. Lgs. 14/03/2013, n. UFFICIO AMMINISTRAZIONE E CARRIERE DOCENTI Elenco degli incarichi conferiti o autorizzati ai dipendenti per l anno 2015 aggiornato al 7 gennaio 2016 (D. Lgs. 14/03/2013, n. 33) Cognome Nome Denominazione

Dettagli

Congoform 28 marzo 4 aprile Scambio di esperienze con i neo-eletti Presidenti delle Assemblee Provinciali della Repubblica Democratica del Congo

Congoform 28 marzo 4 aprile Scambio di esperienze con i neo-eletti Presidenti delle Assemblee Provinciali della Repubblica Democratica del Congo Congoform 28 marzo 4 aprile Scambio di esperienze con i neo-eletti Presidenti delle Assemblee Provinciali della Repubblica Democratica del Congo Hanno collaborato: Giunta Regionale della Toscana Università

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA E GARANZIA RICHIESTA, LOTTO I ALLEGATO B.A ALLA LETTERA D INVITO CIG nr. 356521085B

OFFERTA ECONOMICA E GARANZIA RICHIESTA, LOTTO I ALLEGATO B.A ALLA LETTERA D INVITO CIG nr. 356521085B OFFERTA ECONOMICA E GARANZIA RICHIESTA, LOTTO I ALLEGATO B.A ALLA LETTERA D INVITO CIG nr. 356521085B in BOLLO SPETT.LE Eco Sinergie srl Via Zuccherificio n. 25 33078 SAN VITO AL TAGLIAMENTO (PN) OGGETTO:

Dettagli

REGIONE TOSCANA LIVELLO OTTIMALE DI ESERCIZIO DELL EDILIZIA PUBBLICA PER LA PROVINCIA DI MASSA CARRARA COMUNE DI MASSA

REGIONE TOSCANA LIVELLO OTTIMALE DI ESERCIZIO DELL EDILIZIA PUBBLICA PER LA PROVINCIA DI MASSA CARRARA COMUNE DI MASSA REGIONE TOSCANA LIVELLO OTTIMALE DI ESERCIZIO DELL EDILIZIA PUBBLICA PER LA PROVINCIA DI MASSA CARRARA COMUNE DI MASSA POTENZIAMENTO DELL OFFERTA DI EDILIZIA SOCIALE MODALITA INNOVATIVE DI ACQUISIZIONE

Dettagli

32. 15.03.05 INDENNITA DI CARICA COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - PROVVEDIMENTI -

32. 15.03.05 INDENNITA DI CARICA COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - PROVVEDIMENTI - ELENCO DELLE DELIBERAZIONI APPROVATE NELLA SEDUTA DELLA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA DEL 15 MARZO 2005 Numero Data Oggetto 30. 15.03.05 CORSI DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE - PROVVEDIMENTI - 31.

Dettagli

Società della Salute della Lunigiana CONVENZIONE

Società della Salute della Lunigiana CONVENZIONE Società della Salute della Lunigiana CONVENZIONE 1 INDICE...1 CONVENZIONE...1...1 INDICE...2 ART. 1 Costituzione Denominazione Sede Durata...3 ART. 2 Finalità...3 ART. 4 Modalità di gestione...5 ART. 5

Dettagli

COMUNE DI LEONFORTE - PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/2013)

COMUNE DI LEONFORTE - PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/2013) 1 Disposizioni generali 1A Programma per la Trasparenza e l'integrità D.Lgs. 33/2013 - Art. 10, c. 8, lett. A D. Lgs. 150/2010 - Art. 15 Annuale 1A.1 Programma per la Trasparenza e l'integrità 1A.2 Piano

Dettagli

BANDO DI GARA. 1 Importo fornitura e posa in opera chiavi in mano 500.000,00 ( Prestazione principale )

BANDO DI GARA. 1 Importo fornitura e posa in opera chiavi in mano 500.000,00 ( Prestazione principale ) 1 Farmacie Comunali Carrara S.p.A. Viale XX Settembre, 177/B 54033 Carrara-Avenza (MS) P.I. 00637560459 tel. Amministrazione 0585.55617 tel. Ufficio Cimiteri 0585.55310 fax 0585.857500 www.apuafarma.net

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico Visto il decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 123, recante disposizioni per la razionalizzazione degli interventi di sostegno pubblico alle imprese, pubblicato nella

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E E L A B O R A T O S U L L A B A S E D E L F O R M A T O E U R O P E O

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E E L A B O R A T O S U L L A B A S E D E L F O R M A T O E U R O P E O C U R R I C U L U M V I T A E E L A B O R A T O S U L L A B A S E D E L F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Masala Maria Anna Indirizzo 47, via Carbonia 07041 Alghero Italia Telefono

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO TESINO

COMUNE DI CASTELLO TESINO ORIGINALE COPIA X COMUNE DI CASTELLO TESINO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 22 della Giunta Comunale Oggetto: Incarico alla Ditta Arche s.c.s. di Trento per rilevazione e monitoraggio dell accessibilità delle

Dettagli

AMA SOLUZIONI INTEGRATE

AMA SOLUZIONI INTEGRATE Dipartimento Partecipazioni Gruppo Roma Capitale Compensi erogati dal 1 gennaio al 31 dicembre 2013 agli amministratori di società nominati da Roma Capitale Pubblicazione ai sensi dell'art. 1, comma 735

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Il sottoscritto Carlo Milani, nato a Massa il 15/12/49 residente in Massa, Via Venturini n 2, laureato in Ingegneria Civile Sez. Idraulica presso l università di Pisa il 12/12/1973

Dettagli

Area Affari Generali e Istituzionali Staff di Area/Responsabile

Area Affari Generali e Istituzionali Staff di Area/Responsabile Area Affari Generali e Istituzionali Staff di Area/Responsabile Adempimenti sulla trasparenza degli Enti locali prevista dall art.8 del D.L. 98 del 06/07/2011 ELENCO AZIENDE PARTECIPATE DAL COMUNE DI CALENZANO

Dettagli

Decreto Presidenziale n. 58 del 18/06/2010

Decreto Presidenziale n. 58 del 18/06/2010 COPIA dell ORIGINALE Prot. N. 41327/ 2010 Decreto Presidenziale n. 58 del 18/06/2010 OGGETTO: RINNOVO CONSULTA AMBIENTALE PROVINCIALE. NOMINA COMPONENTI. IL PRESIDENTE Premesso Visto l art. 50, comma 8

Dettagli

Al Responsabile del sito Internet. Al Sig. Sindaco Al Sig. Segretario Generale Loro Sedi. E p.c. Oggetto: Gene al, Il RonijI

Al Responsabile del sito Internet. Al Sig. Sindaco Al Sig. Segretario Generale Loro Sedi. E p.c. Oggetto: Gene al, Il RonijI zal'n,. '50965 le1 V LUI. Al Responsabile del sito Internet E p.c. Al Sig. Sindaco Al Sig. Segretario Generale Loro Sedi Oggetto: Trasmissione dati per la pubblicazione. In ottemperanza a quanto previsto

Dettagli

BED & BREAKFAST AFFITTACAMERE / LODGINGS AGRITURISMI / FARM HOLIDAYS CAMPING -RIFUGI CAI CARRARA CENTRO

BED & BREAKFAST AFFITTACAMERE / LODGINGS AGRITURISMI / FARM HOLIDAYS CAMPING -RIFUGI CAI CARRARA CENTRO BED & BREAKFAST AFFITTACAMERE / LODGINGS AGRITURISMI / FARM HOLIDAYS CAMPING -RIFUGI CAI CARRARA CENTRO ANTICA CARRARA -Via dell Arancio 17 - Carrara Cell. 335 560410 www.anticacarrara.com MARIPOSA via

Dettagli

- gestione del patrimonio. Dati sull utenza: Dipendenti: 5 0,0% 100,0% Altri soci:

- gestione del patrimonio. Dati sull utenza: Dipendenti: 5 0,0% 100,0% Altri soci: Denominazione PROGETTO CESANO S.r.l. IN LIQUIDAZIONE dal 27/06/2012 Progetto Cesano Società a responsabilità limitata La società Progetto Cesano S.r.l., costituita nel giugno 2006 è una società interamente

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DI AMMINISTRAZIONE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DI AMMINISTRAZIONE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DI AMMINISTRAZIONE N. 117/2006 OGGETTO: Fondo di mobilità anno 2007: adempimenti. L anno duemilasei addì 18 del mese di dicembre alle ore 15.40 e seguenti nella sala

Dettagli

COMUNE DI PECCIOLI Provincia di Pisa

COMUNE DI PECCIOLI Provincia di Pisa COMUNE DI PECCIOLI Provincia di Pisa DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84 SEDUTA DEL 13-11-2012 OGGETTO: GESTIONE DELL EDIFICIO DESTINATO AD INCUBATORE DI IMPRESE VIA BOCCIONI N 2. ESTENSIONE SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia Forlì Cesena Piazza II Risorgimento n 6 47035 Gambettola (FC) Telefono (centralino): 0547 45111 - Fax: 0543 447850

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia Forlì Cesena Piazza II Risorgimento n 6 47035 Gambettola (FC) Telefono (centralino): 0547 45111 - Fax: 0543 447850 COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia Forlì Cesena Piazza II Risorgimento n 6 47035 Gambettola (FC) Telefono (centralino): 0547 45111 - Fax: 0543 447850 ELENCO ENTI PUBBLICI PARTECIPATI DAL COMUNE DI GAMBETTOLA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. MAURIZIO ROCCHI ESTENSORE: SELENE ANDREAZZOLI DETERMINAZIONE N. 195 DEL 23/03/2015 COPIA Oggetto : P.S.R. 2007/2013

Dettagli

Contabilità Analitica per Centri di costo finali Costi

Contabilità Analitica per Centri di costo finali Costi Contabilità Analitica per Centri di costo finali Costi DP0100 Risorse Umane e Qualità dei Servizi Dott. Federico MONNI Beni e servizi costo: 3.226,07 Beni e servizi costo: 184.066,35 Imposte e tasse costo:

Dettagli

Comune di Livorno Ufficio Società e Partecipazioni. Sintesi patrimoniale finanziaria ed economica delle società partecipate dal Comune di Livorno

Comune di Livorno Ufficio Società e Partecipazioni. Sintesi patrimoniale finanziaria ed economica delle società partecipate dal Comune di Livorno Comune di Livorno Ufficio Società e Partecipazioni Sintesi patrimoniale finanziaria ed economica delle società partecipate dal Comune di Livorno Livorno,20 marzo 2009 Sintesi patrimoniale finanziaria ed

Dettagli

E PRESENTE IL SINDACO FILIPPESCHI MARCO OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO DELL ANNO 2006 DEL COMUNE DI PISA.

E PRESENTE IL SINDACO FILIPPESCHI MARCO OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO DELL ANNO 2006 DEL COMUNE DI PISA. COMUNE DI PISA ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione in pubblicazione all Albo Pretorio di questo Comune dal N. 1 del 21/01/2010... La presente deliberazione è divenuta esecutiva

Dettagli

COMUNE DI VIADANA ELENCO RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI VIADANA NELLE SOCIETA' PARTECIPATE DATI AGGIORNATI AL 30 GIUGNO 2015

COMUNE DI VIADANA ELENCO RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI VIADANA NELLE SOCIETA' PARTECIPATE DATI AGGIORNATI AL 30 GIUGNO 2015 RAGIONE SOCIALE P. I.V.A. COD. FISCALE DATI AGGIORNATI AL 30 GIUGNO 2015 FINALITA' PERCENTUALE DI PARTECIPAZIONE GENERALITA' RAPPRESENTANTI NOMINATI DAL COMUNE QUALE SOCIO (NOME-COGNOME- - RUOLO) TRATTAMENTO

Dettagli

C I T T À D I A V I G L I A N A

C I T T À D I A V I G L I A N A SOCIETA PARTECIPATE ANNO 2015 1. ACSEL SpA società partecipata direttamente 2. ACSEL Energia Srl società partecipata indirettamente 3. SMAT SpA 1 ACSEL SpA Via delle Chiuse 21 10057 Sant Ambrogio di Torino

Dettagli

Società a partecipazione diretta 51% Quota di partecipazione dell Agenzia delle Entrate in Equitalia S.p.A.

Società a partecipazione diretta 51% Quota di partecipazione dell Agenzia delle Entrate in Equitalia S.p.A. Società a partecipazione diretta Quota di partecipazione dell Agenzia delle Entrate in Equitalia S.p.A. Durata dell impegno 51% dal 27/10/2005 (data costituzione) al 31/12/2100 (data termine) 1 Informazioni

Dettagli

Ulteriori informazioni,disciplinare di gara e eventuale documentazione. complementare sono disponibili presso i punti di contatto sopra indicati.

Ulteriori informazioni,disciplinare di gara e eventuale documentazione. complementare sono disponibili presso i punti di contatto sopra indicati. Gara per l'affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: SOCIETA'

Dettagli

Comune di Passignano sul Trasimeno (Provincia di Perugia)

Comune di Passignano sul Trasimeno (Provincia di Perugia) PROT. N. 2981 DEL 25 Marzo 2015 Oggetto: Piano operativo di razionalizzazione delle società e delle partecipazioni societarie direttamente o indirettamente possedute (ai sensi dell art. 1, comma 612, L.

Dettagli

ELENCO DELLE SOCIETA DIRETTAMENTE PARTECIPATE DAL COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO ALLA DATA DEL 31/12/2014

ELENCO DELLE SOCIETA DIRETTAMENTE PARTECIPATE DAL COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO ALLA DATA DEL 31/12/2014 ELENCO DELLE SOCIETA DIRETTAMENTE PARTECIPATE DAL COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO ALLA DATA DEL 31/12/2014 1) CENTRO AGRICOLTURA AMBIENTE G. NICOLI Via Argini Nord 3351 40014 Crevalcore (BO) C.F. 01529451203

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. MAURIZIO ROCCHI ESTENSORE:DOTT. MAURIZIO ROCCHI DETERMINAZIONE N. 701 DEL 16/07/2015 COPIA Oggetto : P.O. ITALIA-FRANCIA

Dettagli

MUNICIPIO VIII GENOVA MEDIO LEVANTE ISCRIZIONE AL REGISTRO ANAGRAFICO DELLE ASSOCIAZIONI

MUNICIPIO VIII GENOVA MEDIO LEVANTE ISCRIZIONE AL REGISTRO ANAGRAFICO DELLE ASSOCIAZIONI MUNICIPIO VIII GENOVA MEDIO LEVANTE ISCRIZIONE AL REGISTRO ANAGRAFICO DELLE ASSOCIAZIONI (COMPILARE IN STAMPATELLO) Il sottoscritto Cognome Nome Nato a il C.F. Residente in Via n. C.A.P. Telefono Cellulare

Dettagli

MODELLO 510/2013 VARIAZIONE DI COMPOSIZIONE DI SOCIETÀ DI AGENZIA O RAPPRESENTANZA

MODELLO 510/2013 VARIAZIONE DI COMPOSIZIONE DI SOCIETÀ DI AGENZIA O RAPPRESENTANZA 00154 - Roma MODELLO 510/2013 VARIAZIONE DI COMPOSIZIONE DI SOCIETÀ DI AGENZIA O RAPPRESENTANZA ART 3, COMMA 3 E ART 4, COMMA 3 DEL REGOLAMENTO DELLE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI DELLA FONDAZIONE ENASARCO Via

Dettagli

Smaltimento dei rifiuti organici biodegradabili (CER 200108) e rifiuti verdi biodegradabili (CER 200201) Periodo: 01/01/2016 31/12/2016

Smaltimento dei rifiuti organici biodegradabili (CER 200108) e rifiuti verdi biodegradabili (CER 200201) Periodo: 01/01/2016 31/12/2016 COMUNE DI LEVANTO COMUNE DI BONASSOLA UTC ASSOCIATO Servizio Lavori Pubblici Ambiente e Territorio sede di Levanto: Tel. 0187.802282/49/42 Fax 0187802280, mail: lavoripubblici@comune.levanto.sp.it sede

Dettagli

Elenco delle società partecipate dal Comune di Vaiano ( Art.22, comma 1 lettera b del D.Lgs. n.33 del 14 marzo 2013 )

Elenco delle società partecipate dal Comune di Vaiano ( Art.22, comma 1 lettera b del D.Lgs. n.33 del 14 marzo 2013 ) Consiag S.p.A. Prato (PO) - Via Ugo Panziera, 16 C.F. 00923210488 - P.I. 00246730972 www.consiag.it di 2,89% n. 3.811.109 Azioni Ordinarie di Fornitura di gas naturale e altri prodotti energetici Fornitura

Dettagli

PALERMO AMBIENTE S.p.A. in liquidazione a socio unico. Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA

PALERMO AMBIENTE S.p.A. in liquidazione a socio unico. Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PALERMO AMBIENTE S.p.A. in liquidazione a socio unico Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA L anno duemilaquindici, il giorno 28 del mese di luglio, alle ore 15,30,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Prot. N. del DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1654/A del 07/12/2010 Dirigente: Istruttore: Settore: Paolo Grifagni Silvana Cipriani Affari Generali, Amministrativi e Finanziari OGGETTO EMERGENZA ABITATIVA-

Dettagli

PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETÀ E DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE

PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETÀ E DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE Parco Regionale delle Alpi Apuane PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETÀ E DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE Allegato A alla deliberazione del Consiglio direttivo n. 1 dell 11 marzo 2016 Indice

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

COMUNE DI AURANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola)

COMUNE DI AURANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) Copia Albo COMUNE DI AURANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUMERO: 21 DATA: 19/09/2013 OGGETTO: RICOGNIZIONE DELLE SOCIETA PARTECIPATE AI SENSI DELL

Dettagli

PROVINCIA DI FROSINONE

PROVINCIA DI FROSINONE PROVINCIA DI FROSINONE DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA N. 171 del 05/11/2015 OGGETTO: DECRETO PRESIDENZIALE N. 53 DEL 23.12.2014 E SS. MM.. INTEGRAZIONI L anno 2015 addì 05 del mese di Novembre

Dettagli

RISOLUZIONE N. 14/E. Roma, 17 gennaio 2006

RISOLUZIONE N. 14/E. Roma, 17 gennaio 2006 RISOLUZIONE N. 14/E Roma, 17 gennaio 2006 Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Oggetto: Istanza d interpello DPR 26 ottobre 1972, n. 633 Tabella A parte III n. 127-sexiesdecies, quinquies, sexies

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli

Piano operativo di razionalizzazione delle partecipazioni societarie (Art. 1 commi 611 e seguenti della Legge di Stabilità per il 2015)

Piano operativo di razionalizzazione delle partecipazioni societarie (Art. 1 commi 611 e seguenti della Legge di Stabilità per il 2015) Settore Servizi Amministrativi Ufficio Partecipate Piano operativo di razionalizzazione delle partecipazioni societarie (Art. 1 commi 611 e seguenti della Legge di Stabilità per il 2015) 1. PREMESSA Il

Dettagli

VISTO il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, ed in particolare la parte quarta, relativa alla gestione dei rifiuti;

VISTO il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, ed in particolare la parte quarta, relativa alla gestione dei rifiuti; REGOLAMENTO RECANTE ISTITUZIONE DEL REGISTRO NAZIONALE DEI SOGGETTI OBBLIGATI AL FINANZIAMENTO DEI SISTEMI DI GESTIONE DEI RIFIUTI DI APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE (RAEE), COSTITUZIONE DI

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 954 DEL 04/09/2013

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 954 DEL 04/09/2013 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 954 DEL 04/09/2013 OGGETTO: DGR n. 281 del 3 aprile 2013 Avviso per la presentazione dei Programmi integrati di Sviluppo Urbano (PUC3).

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 11 del 02/01/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 11 del 02/01/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 11 del 02/01/2016 OGGETTO: NOMINA AMMINISTRATORE DI SISTEMA E GESTIONE RIS-PACS IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE

Dettagli

CONSORZIO ECOLOGICO CUNEESE Municipio di Cuneo - Via Roma n. 28

CONSORZIO ECOLOGICO CUNEESE Municipio di Cuneo - Via Roma n. 28 N. 8 REGISTRO DELIBERAZIONI CONSORZIO ECOLOGICO CUNEESE Municipio di Cuneo - Via Roma n. 28 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Seduta del 25 MARZO 2014 Oggetto: Servizio tecnico

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 2064 16/12/2015 Oggetto : Approvazione contratto cessione azioni Autocamionale

Dettagli

GIUNTA ESECUTIVA. x Vaiano e Vernio. Poggio a Caiano. delegato. Comune di Montemurlo Nicola Ciolini Assessore. 4,93 x. delegato

GIUNTA ESECUTIVA. x Vaiano e Vernio. Poggio a Caiano. delegato. Comune di Montemurlo Nicola Ciolini Assessore. 4,93 x. delegato GIUNTA ESECUTIVA Deliberazione n. 10 del 5.6.2013 Oggetto: Progetto S.In.Ba assegnazione ulteriore contributo ed impegno d uscita Ente rappresentato Nome e Cognome Carica Quote Presenti Assenti AUSL 4

Dettagli

GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI COMUNE DI PALAIA Provincia di Pisa COPIA Deliberazione n 60 GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI Seduta del giorno 07/06/2004 OGGETTO : LAVORI DI POTENZIAMENTO RETI TECNOLOGICHE (TELECOM, ENEL,

Dettagli

Esempio redazione di notula ex L.143/1949 per prestazioni professionali antecedenti al DL 24 gennaio 2012 n. 1

Esempio redazione di notula ex L.143/1949 per prestazioni professionali antecedenti al DL 24 gennaio 2012 n. 1 Esempio redazione di notula ex L.143/1949 per prestazioni professionali antecedenti al DL 24 gennaio 2012 n. 1 Arch. Maurizio Merciai, membro C.C.T.N. 1 C A R T A I N T E S T A T A Spett.le. via n.c. cod.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE \ COMUNE DI QUINZANO D'OGLIO Provincia di Brescia DELIBERAZIONE N. 17 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: GESTIONE DEI RIFIUTI AGRICOLI. DETERMINAZIONE TARIFFE PER L ANNO 2006.- L anno

Dettagli

Al Comune di Montecchio Emilia P.zza Repubblica n.1 42027 Montecchio Emilia RE

Al Comune di Montecchio Emilia P.zza Repubblica n.1 42027 Montecchio Emilia RE Bollo (non dovuto se presentata nell ambito della domanda unica) Al Comune di Montecchio Emilia P.zza Repubblica n.1 42027 Montecchio Emilia RE AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni della GIUNTA COMUNALE N. 676 SEDUTA DEL 13 DICEMBRE 2013

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni della GIUNTA COMUNALE N. 676 SEDUTA DEL 13 DICEMBRE 2013 COMUNE DI VENEZIA Estratto dal registro delle deliberazioni della GIUNTA COMUNALE N. 676 SEDUTA DEL 13 DICEMBRE 2013 Presenti Assenti Giorgio ORSONI Sindaco Sandro SIMIONATO V.Sindaco, Assessore Tiziana

Dettagli

Certificazione dell'efficienza della raccolta differenziata dei RU relativa all'anno 2010 finalizzata al pagamento del tributo in discarica

Certificazione dell'efficienza della raccolta differenziata dei RU relativa all'anno 2010 finalizzata al pagamento del tributo in discarica Certificazione dell'efficienza della raccolta differenziata dei RU relativa all'anno 2010 finalizzata al pagamento del tributo in discarica Agenzia Regionale Recupero Risorse Lucia Corsini Audizione VI

Dettagli

Incarichi di collaborazione o consulenza conferiti a soggetti estranei all Amministrazione

Incarichi di collaborazione o consulenza conferiti a soggetti estranei all Amministrazione DOTT. STEFANO NARDUCCI Del n.160 del 13.12.2012 DOTT.SSA MARIA GRAZIA RUFFINO Del n.171 del 21.12.2012 PROF. PIETRO LUIGI INDOVINA Del n.172 del 21.12.2012 DOTT. RAFFAELE PIATTI Del n.173 del 21.12.2012

Dettagli