COMPONENTI PER L'AUTOMAZIONE 250 DISEGNI ESPLOSI 10. con PARTI DI RICAMBIO. Ediz. Gennaio 2004

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPONENTI PER L'AUTOMAZIONE 250 DISEGNI ESPLOSI 10. con PARTI DI RICAMBIO. Ediz. Gennaio 2004"

Transcript

1 DISEGNI ESPLOSI 10 con PARTI DI RICAMBIO Ediz. Gennaio 2004

2 DISEGNI ESPLOSI INDICE -COMPOSIZIONE LINEE -MOTORIDUTTORI -TESTATA MOTORIZZATA -TESTATA TENDICATENA -DISTANZIALI LINEA -TRASFERITORE BASE -TRASFERITORE BIDIREZIONALE -TRASFERITORE BIDIREZIONALE ELETTRICO -BY-PASS -POSTAZIONE ALZATA PALLET -POSTAZIONE AUTOMATICA ALZATA E ROTAZIONE ( ) -POSTAZIONE MANUALE ALZATA E ROTAZIONE ( )

3 COMPOSIZIONE LINEE LINEA SINGOLA LINEA SINGOLA AFFIANCATA LINEA DOPPIA LINEA DOPPIA AFFIANCATA Pag.1

4 LINEA SINGOLA 2 ESEMPIO DI COSTITUZIONE LINEA SINGOLA LUNGHEZZA 3,5 m Pag.2 1 Modulo linea 2 Testata motorizzata 3 Motoriduttore 4 Distanziale 5 Testata tendicatena 6 Supporto linea

5 MODULO LINEA ESEMPIO DI COSTITUZIONE MODULO LINEA LUNGHEZZA 3,5 m Assieme profili assemblati e giuntati con lunghezze sfalsate 2 Kit tasselli intramodulari ( per unione profili) per dare rigidità al sistema 3 Kit ritegno catene 4 Composizione catena 5 Ripari linea Pag.3

6 PROFILO LINEA SEZIONE PROFILO Pag.4

7 MOTORIDUTTORI - TIPOLOGIE 703X20099S RIDUTTORI Codice Riduttore Velocità Catene mt/1' S / S / S / S / S /19 Velocità catene consigliate: mt/1' X Grandezza flangia motore Rapporto Riduzione MOTORE: cod Flangia B14 0,55 KW 4 Poli 50Hz V 60Hz V Peso trasportabile con motore 0,55Kw Velocità Catene mt/1' Rapporto Riduzione Peso massimo trasportabile Kg. Coppia Nm. 6 1/ / / / / Pag.5

8 MOTORIDUTTORE L'assieme motoriduttore fornisce la forza motrice per il movimento delle catene della linea. E' disponibile in sei rapporti di riduzione abbinabili ad otto configurazioni secondo necessità ed ingombri. E' predisposto per l'inserimento sull'albero della testata motorizzata. L'accoppiamento cava dell'estruso-staffa di ancoraggio ne assicura l'antirotazione ed il serraggio della vite con rondella (in testa all'albero) il ritegno in posizione Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità 01 (vedi tabella) Riduttore 1 02 (vedi tabella) Motore elettrico Staffa ancoraggio 1 NOTE Ricambi consigliati Il riduttore è del tipo a freno d'ingranaggio a denti obliqui e temperati, supportato da cucinetti volventi racchiusi in un doppio guscio in lega d'alluminio e lubrificato a vita in bagno d'olio. E' fornito completo di staffa di ancoraggio alla testata di olio. Pag.6

9 TESTATA MOTORIZZATA La testata motorizzata ha la funzione di movimentare le catene del trasporto ed è installata ad una estremità del modulo linea in modo da assicurarne il traino. Sono previste quattro varianti d'applicazione: - testata motorizzata in linea S03 - testata motorizzata di testa S03 - testata motorizzata perpendicolare S03 - testata motorizzata per ascensore S03 Sistema di trasmissione con limitatore di coppia Tasselli intramodulari per sostegno allineamento unione e bloccaggio al modulo linea Feritoie per favorire l'evacuazione di corpi estranei Una piastra base, due fianchetti di estruso in lega di alluminio costituiscono una struttura che racchiude il gruppo albero motorizzato. Montato su supporti con chiavette di riferimento e cuscinetti schermati orientabili a sfere, l'albero trasmette il moto alle catene della linea mediante pignoni con dispositivi limitatori di coppia, feritorie nella zona sotto i pignoni facilitano l'evacuazione di eventuali corpi estranei, evitano il loro accumulo ed il possibile bloccaggio della rotazione dei pignoni e catene. L'integrità delle catene, della testata e del trasporto è comunque garantita dai limitatori di coppia sui pignoni che, tarati a 60Nm., erogano e non superano la coppia necessaria al corretto funzionamento. Pag.7

10 TESTATA MOTORIZZATA IN LINEA S Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Assieme albero motorizzato S96 Collegamento linea a catena S96 Kit tassello intramodulare 1 NOTE Ricambi consigliati Nel proseguimento modulo linea con modulo linea è previsto l'utilizzo di questa testata con gruppo collegamento linea. Questo dispositivo assicura continuità di trazione tra la testata del modulo su cui è fissato e la testata tendicatena (su cui è vincolato) del modulo successivo. Pag.8

11 COLLEGAMENTO LINEA A CATENA S96 1 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Catena dop.3/8"sl.925,5 1 NOTE Ricambi consigliati Questo gruppo è realizzato per migliorare il transito dei pallet tra la testata motorizzata (su cui è fissato) e la testata tendicatena (su cui è vincolato in altezza) del modulo successivo. Pag.9

12 TESTATA MOTORIZZATA DI TESTA S Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Assieme albero motorizzato S96 Riparo di testata S96 Kit tassello intramodulare Tassello bloccaggio ripari 1 NOTE Ricambi consigliati In testa alla linea è previsto l'utilizzo di guida testata corredata di riparo con alloggiamento ripari di linea e relativo tassello di bloccaggio. Pag.10

13 TESTATA MOTORIZZATA PERPENDICOLARE S Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Assieme albero motorizzato S96 Kit staffe unione linee S96 Kit tasselli intramodulari S96 Collegamento linea a cinghia 1 NOTE Ricambi consigliati Nella linea perpendicolare di rientro (più alta di 17 mm. rispetto alla linea dorsale) è previsto l'utilizzo di questa testata corredata di staffe di unione con tasselli di riferimento in altezza. Il gruppo collegamento linea a cinghia facilita il trasferimento del pallet dalla testata. Pag.11

14 COLLEGAMENTO LINEA A CINGHIA S96 1 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Cinghia 225-L NOTE Ricambi consigliati Questo dispositivo è installato sulla testata perpendicolare, la funzione prevista è quella di sostenere e facilitare il transito dei pallet. Al fine di evitare l'usura precoce della cinghia occorre evitare lo stazionamento del pallet fermo in accumulo. Pag.12

15 TESTATA MOTORIZZATA PER ASCENSORE S Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Assieme albero motorizzato S96 Supporto pallet laterale S96 Kit tassello intramodulare 1 NOTE Ricambi consigliati All'estremità del modulo linea che proseguirà con un ascensore o discensore, è prevista questa testata corredata di supporti pallet laterali con regolazione in altezza. Questi dispositivi facilitano il transito del pallet anche con carichi sbilanciati. Pag.13

16 SUPPORTO PALLET LATERALE S96 1 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Cuscinetto 1 NOTE Ricambi consigliati Questi supporti sono previsti sulle testate per ascensore-discensore e facilitano il transito del pallet anche con carichi sbilanciati. La rotazione del perno eccentrico consente la registrazione in altezza e la vite, il bloccaggio. Pag.14

17 TESTATA TENDICATENA La testata tendicatena è installata all'estremità del modulo linea in opposizione alla testata motorizzata. Ha la funzione di assicurare il tensionamento delle catene del trasporto ed effettua il recupero dell'eventuale allungamento della catena nel tempo. Sono previste quattro varianti d'applicazione: - testata tendicatena in linea S97 - testata tendicatena di testa S97 - testata tendicatena perpendicolare S97 - testata tendicatena per ascensore S97 Tendicatena sinistro (custodia nera) Dispositivo tenditore Tasselli intramodulari per sostegno allineamento unione e bloccaggio al modulo linea Feritoie per favorire l'evacuazione di corpi estranei Una piastra base, due fianchetti in estruso in lega di alluminio costituiscono una struttura sulle cui guide interne sono installati i tendicatena. Questi dispositivi consistono in una custodia con guida di allineamento, al cui interno scorre, contrastato da molle, un blochetto con pignone. Una spia meccanica ne segnala la posizione con conseguente corretto tensionamento delle catene (posizione A). Nel tempo può verificarsi un allungamento delle catene (posizione B) che occorre contenere accorciandole di una maglia. Il tensionamento delle catene si ottiene tramite la vite di registrazione del dispositivo tenditore ed è fornito in quantità di una coppia per ogni lay-out. Pag.15

18 TESTATA TENDICATENA IN LINEA S Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità S96 Tendicatena destro (custodia grigia) S96 Tendicatena sinistro (custodia nera) S96 Kit tassello intramodulare 2 NOTE Ricambi consigliati L'utilizzo di questa testata è previsto nel modulo linea a cui sussegue un'altro modulo. I tasselli intramodulari da ambo i lati ne permettono il bloccaggio al modulo, e l'allineamento senza bloccaggio (per consentire dilatazioni termiche) alla testata motorizzata del modulo successivo. Pag.16

19 TESTATA TENDICATENA DI TESTA S Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità S96 Tendicatena destro (custodia grigia) S96 Tendicatena sinistro (custodia nera) S96 Riparo di testata S96 Kit tassello intramodulare Tassello bloccaggio ripari 1 NOTE Ricambi consigliati In coda alla linea è previsto l'utilizzo di questa testata corredata di riparo con alloggiamento ripari di linea e relativo tassello di bloccaggio. Pag.17

20 TESTATA TENDICATENA PERPENDICOLARE S Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità S96 Tendicatena destro (custodia grigia) S96 Tendicatena sinistro (custodia nera) S96 Kit staffe unione linee S96 Kit tassello intramodulare S96 Collegamento linea a cinghia 1 NOTE Ricambi consigliati Nella linea perpendicolare di rientro (più alta di 17 mm. rispetto alla linea dorsale) è previsto l'utilizzo di questa testata corredata di staffe di unione con tasselli di riferimento in altezza. Il gruppo di collegamento linea a cinghia facilita il trasferimento dei pallet dalla testata. Evitare stazionamento pallet sulla cinghia. Pag.18

21 COLLEGAMENTO LINEA A CINGHIA S96 1 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Cinghia 225-L NOTE Ricambi consigliati Questo dispositivo è installato sulla testata perpendicolare, la funzione prevista è quella di sostenere e facilitare il transito dei pallet. Al fine di evitare l'usura precoce della cinghia occorre evitare lo stazionamento del pallet fermo in accumulo. Pag.19

22 TESTATA TENDICATENA PER ASCENSORE S Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità S96 Tendicatena destro S96 Tendicatena sinistro S96 Supporto pallet laterale S96 Kit tassello intramodulare 1 NOTE Ricambi consigliati E' previsto l'utilizzo di questa testata corredata di supporti pallet laterali (registrabili in altezza) all'estremità del modulo linea a cui seguirà ascensorediscensore. I supporti laterali facilitano il transito del pallet anche con carichi sbilanciati. Pag.20

23 SUPPORTO PALLET LATERALE S96 1 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Cuscinetto 1 NOTE Ricambi consigliati Questi supporti sono previsti sulle testate per ascensore-discensore e facilitano il transito del pallet anche con carichi sbilanciati. La rotazione del perno eccentrico consente la registrazione in altezza e la vite, il bloccaggio. Pag.21

24 DISTANZIALI LINEA 71610XX90S03 Distanziale + contrarresto Distanziale + lettore pallet Distanziale semplice S03 Arresto S03 Arresto + contrarresto S03 Arresto + lettore pallet S03 Dispositivo rompitratta (PM) S03 Lettore pneumatico per rompitratta S03 Arresto speciale per linee affiancate S03 Arresto fisso S03 Distanziale con arresto versione unidirezionale S03 Distanziale con arresto + lett. elettr. + gr. pinzette S S S03 Pag.22

25 TRASFERITORE BASE S96 Pag.23

26 TRASFERITORE BASE S96 1 RIPARO 2 GRUPPO TRASFERITORE 4 GRUPPO PRESA DI MOTO GRUPPO SOLLEVAMENTO INNESTO MOTO 3 Pag.24

27 TRASFERITORE BASE S96_ Pag.25

28 TRASFERITORE BASE S96_ Pag.26

29 TRASFERITORE BASE S96 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Riparo super Cinghia L Ass. albero trasmissione Ass. albero condotto Ass. albero innesto Colonna guida Colonna guida Presa di moto Anello tenuta Boccola Portasensore diam Sensore fine corsa diam C Cilindro pneumatico C=25 Ales.=50 1 NOTE Ricambi consigliati Pag.27

30 TRASFERITORE BIDIREZIONALE PER BAIA Pag.28

31 TRASFERITORE BIDIREZIONALE PER BAIA _ Pag.29

32 TRASFERITORE BIDIREZIONALE PER BAIA _ Pag.30

33 TRASFERITORE BIDIREZIONALE PER BAIA _ Pag.31

34 TRASFERITORE BIDIREZIONALE PER BAIA Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Riparo super Cinghia L Ass. albero condotto Ass. albero trasm. trasfer Ass. scanalato trasfer Colonna guida Colonna guida Gruppo trasm. moto Anello tenuta Boccola Portasensore diam Sensore fine corsa diam C Cilindro pneumatico Corsa 25 Ales Rinvio angolare 2 vie rapp. 1: Pignone Puleggia conduttrice Cinghia L100 1 NOTE Ricambi consigliati Pag.32

35 TRASFERITORE BIDIREZIONALE ELETTRICO Pag.33

36 TRASFERITORE BIDIREZIONALE ELETTRICO _ Pag.34

37 TRASFERITORE BIDIREZIONALE ELETTRICO _ Pag.35

38 TRASFERITORE BIDIREZIONALE ELETTRICO _ Pag.36

39 TRASFERITORE BIDIREZIONALE ELETTRICO Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Riparo super Cinghia L Ass. albero condotto Ass. albero trasm. trasfer Ass. scanalato trasfer Colonna guida Colonna guida Gruppo trasm. moto Anello tenuta Boccola Portasensore diam Sensore fine corsa diam C Cilindro pneumatico Corsa 25 Ales Puleggia conduttrice Cinghia L Riduttore 1/ Motore elettrico 0,18 KW 1 NOTE Ricambi consigliati Pag.37

40 BY-PASS S96 TRASFERITORE BY-PASS Pag.38

41 BY-PASS S96_ Pag.39

42 BY-PASS S96_2 6 Moto del BY-PASS prelevato da linea attigua(presa MOTO MONTATA SU TRASFER.) 7 8 Pag.40

43 BY-PASS S96 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Riparo super Cinghia L Ass. albero trasmissione Ass. albero condotto Ass. albero condotto By-Pass Presa di moto Albero motorizzazione By-Pass Cinghia L NOTE Ricambi consigliati Pag.41

44 ARRESTO ESTERNO Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità S96 Deceleratore medio S96 Deceleratore pesante Finecorsa diam.12 1 NOTE Per la scelta del deceleratore vedi tabella Catalogo Tecnico. Ricambi consigliati Pag.42

45 SUPPORTO PALLET LINEE AFFIANCATE S96 1 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Cuscinetto 1 NOTE Ricambi consigliati Pag.43

46 POSTAZIONE ALZATA PALLET 71210XX90S Struttura elettrosaldata La postazione è essenzialmente costituita da una struttura in lamiera elettrosaldata verniciata in cataforesi, su cui sono montati: Un arresto decelerato a scomparsa con funzione di arresto in postazione. Un gruppo contrarresto con funzione di mantenimento pallet in postazione. Un arresto decelerato a scomparsa con funzione di arresto pallet in ingresso postazione. Un gruppo sollevamento ad azionamento pneumatico con scorrimento su colonne e boccole autolubrificanti completo di appoggi e centraggi che salendo entrano nei riferimenti del pallet. Dispositivo ritegno arresto per far si che il pallet in discesa rimanga in postazione Pag.44

47 POSTAZIONE ALZATA PALLET 71210XX90S03 Pag.45

48 POSTAZIONE ALZATA PALLET 71210XX90S03_ Pag.46

49 POSTAZIONE ALZATA PALLET 71210XX90S03_ Pag.47

50 POSTAZIONE ALZATA PALLET X X90 S03 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Appoggio Centraggio Anello OR 4 04 vedi tabella Kit alzata (alesaggio cilindro 50)\\ Anello tenuta Boccola S03 Arresto ammortizzato Contrarresto Sensore fine corsa diam S96 Deceleratore medio Nasello Flangia nasello Portasensore diam S96 Gruppo pinza Portasensore diam Sensore fine corsa diam.18 1 KIT ALZATA PALLET Corsa cil. Soll.pallet Kit alzata Cod.colonna Cilindro S S S S S S S S NOTE Ricambi consigliati Kit alzata (tabella con codici dei kit) Non previsto per alzata corsa 13 (cod S96) Pag.48

51 POSTAZIONE AUTOMATICA ALZATA E ROTAZIONE (90 ) POSTAZIONE AUTOMATICA ALZATA E ROTAZIONE (180 ) S S03 Pag.49

52 POSTAZIONE AUTOMATICA ALZATA E ROTAZIONE (90 ) POSTAZIONE AUTOMATICA ALZATA E ROTAZIONE (180 ) S03_ S03_ Pag.50

53 POSTAZIONE AUTOMATICA ALZATA E ROTAZIONE (90 ) POSTAZIONE AUTOMATICA ALZATA E ROTAZIONE (180 ) S03_ S03_ Pag.51

54 POSTAZIONE AUTOMATICA ALZATA E ROTAZIONE S03 POSTAZIONE AUTOMATICA ALZATA E ROTAZIONE S03 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Centraggio Appoggio Cuscinetto S96 Gruppo pinza Portasensore diam Sensore fine corsa diam Colonna guida Anello tenuta Boccola S03 Arresto ammortizzato Contrarresto Sensore fine corsa diam S96 Deceleratore medio F Cilindro rotante Ales C Cilindro pneum. Corsa 25 Ales Portasensore diam.12 4 NOTE Ricambi consigliati Pag.52

55 POSTAZIONE MANUALE ALZATA E ROTAZIONE S03 Pag.53

56 POSTAZIONE MANUALE ALZATA E ROTAZIONE S03_ Pag.54

57 POSTAZIONE MANUALE ALZATA E ROTAZIONE S03_ Pag.55

58 POSTAZIONE MANUALE ALZATA E ROTAZIONE S03 Posizione Cod. Comp. Descrizione Quantità Centraggio Appoggio Cuscinetto S96 Gruppo pinza Portasensore diam Sensore fine corsa diam Colonna guida Anello tenuta Boccola S03 Arresto ammortizzato Contrarresto Sensore fine corsa diam S96 Deceleratore medio C Cilindro pneum. Corsa 25 Ales Portasensore diam Boccola con riferimenti Kit otturatore A/R manuale 1 NOTE Ricambi consigliati Pag.56

SISTEMAS VS CATALOGO TECNICO COMPLETO

SISTEMAS VS CATALOGO TECNICO COMPLETO CATALOGO TECNICO COMPLETO LAMMAS srl Strada Castellamonte-Bairo 1/A 10010 Bairo (TO) Italy. Tel: +390124501266 Fax: +390124501047 Email: ufcomm@lammas.it Catalogo tecnico gruppi standard SISTEMAS VS DESCRIZIONE

Dettagli

Trasportatore con cinghia dentata mk

Trasportatore con cinghia dentata mk Trasportatore con cinghia dentata mk Tecnologia del trasportatore mk 150 Indice Trasportatore con cinghia dentata mk ZRF-P 2010 152 ZRF-P 2040.02 164 ZRF-P Proprietà delle cinghie dentate 171 Esempi di

Dettagli

KIT PER PROFILI IN ALLUMINIO

KIT PER PROFILI IN ALLUMINIO Pagina 1 KIT PER PROFILI IN ALLUMINIO La gamma dei kit per estrusi in alluminio e-motus è l evoluzione naturale delle offerte ai profili in alluminio. Il creare una struttura in profilo di alluminio e

Dettagli

ALLEGATO n. 1 K PROGETTO DEFINITIVO. Sistema di stoccaggio ed alimentazione. rifiuti speciali Fax : 055 8323024. Page : 1/10. Numéro du document

ALLEGATO n. 1 K PROGETTO DEFINITIVO. Sistema di stoccaggio ed alimentazione. rifiuti speciali Fax : 055 8323024. Page : 1/10. Numéro du document Page : 1/10 50069 Sieci Pontassieve (F) IMPIANTO I CIPRESSI DDC 5226 S 0022 A Sistema di stoccaggio ed alimentazione rifiuti speciali ALLEGATO n. 1 K Page : 2/10 50069 Sieci Pontassieve (F) IMPIANTO I

Dettagli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Sistemi di trasferimento e convogliamento Introduzione e caratteristiche tecniche 5 Convogliatore continuo 6 Esempi di trasporto 7 Componenti 8 Accessori

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI MechForce

ATTUATORI ELETTRICI MechForce Attuatori con viti a ricircolo Quattro taglie: 50-63 - 80-100 50 63 80 100 size Attuatori lineari potenti e precisi ATTUATORI ELETTRICI MechForce Caratteristiche generali CARATTERISTICHE GENERALI Gli attuatori

Dettagli

Esame di Stato - II sessione 2005 Ingegneria Meccanica - Vecchio Ordinamento Tema di Progettazione Meccanica e Costruzione di Macchine

Esame di Stato - II sessione 2005 Ingegneria Meccanica - Vecchio Ordinamento Tema di Progettazione Meccanica e Costruzione di Macchine Esame di Stato - II sessione 2005 Ingegneria Meccanica - Vecchio Ordinamento Tema di Progettazione Meccanica e Costruzione di Macchine TEMA 3 In Figura 1 è riportato lo schema di un paranco a mano costituito

Dettagli

PALLETTIZZAZATORI CARTESIANI APERTI

PALLETTIZZAZATORI CARTESIANI APERTI PALLETTIZZAZATORI CARTESIANI APERTI Il pallettizzatore cartesiano aperto è un robot cartesiano serie CC a 3/4 assi con un asse a terra che può arrivare a 10 metri di corsa, per pallettizzare fino a 7 posti

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUTENZIONE ED USO. INDICE: AVVERTENZE GENERALI PER LA SICUREZZA...PAG. 2 INSTALLAZIONE GUIDE VERTICALI...PAG. 2 INSTALLAZIONE GRUPPO MOLLE...PAG. 2 INSTALLAZIONE CON VELETTA

Dettagli

Trasportatori meccanici fissi

Trasportatori meccanici fissi Trasporti interni Trasportatori meccanici fissi Trasportatori meccanici fissi Trasportatori a rulli e a catene trasportatori a rulli trasportatori a catene Trasportatori a nastro Trasportatori a piastre

Dettagli

ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE

ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE Congratulazioni per la Vostra scelta! Av ete appena acquistato l elev atore motorizzato per v ideoproiettore SI- H 300 ideato

Dettagli

GAT4830 Motore diesel Kit di strumenti di regolazione/ bloccaggio

GAT4830 Motore diesel Kit di strumenti di regolazione/ bloccaggio GAT4830 Motore diesel Kit di strumenti di regolazione/ bloccaggio Applicazioni: FORD 1.4TDCi, 1.6TDCi, 1.8Di/TDdi/TDCi, 2.0TDCi (cinghie). Applicazioni di sostituzione della cinghia di distribuzione nei

Dettagli

Specifica tecnica di capitolato

Specifica tecnica di capitolato Specifica tecnica di capitolato La seguente specifica di capitolato fa riferimento ad un impianto standard; per ottenere una descrizione personalizzata di particolari opzioni e/o configurazioni Vi preghiamo

Dettagli

GAT4960. Regolazione/bloccaggio albero a camme doppie motore a benzina e motore diesel Kit di strumenti. Applicazioni: 1/6 4960.01

GAT4960. Regolazione/bloccaggio albero a camme doppie motore a benzina e motore diesel Kit di strumenti. Applicazioni: 1/6 4960.01 GAT4960 Regolazione/bloccaggio albero a camme doppie motore a benzina e motore diesel Kit di strumenti GAT4960 Applicazioni: RENAULT 1.4, 1.6, 1.8, 2.0 16v. Motori a benzina a camme doppie e diesel 1.5dCi

Dettagli

Progetto di un riduttore ad ingranaggi

Progetto di un riduttore ad ingranaggi DISEGNO ASSISTITO DAL CALCOLATORE Laurea in Ingegneria Meccanica (N.O.) Progetto di un riduttore ad ingranaggi Specifiche tecniche del progetto - rapporto di trasmissione 0.3 < τ < 0.5 - interasse 150mm

Dettagli

ARCADA PS3000. Tenda cassonata con guide e motoriduttore PS3000. Descrizione

ARCADA PS3000. Tenda cassonata con guide e motoriduttore PS3000. Descrizione PS3000 Descrizione Tenda per giardini d inverno a scorrimento orizzontale e verticale. Azionamento elettrico con motoriduttori a corrente alternata 230V/50HZ con freno a frizione e finecorsa elettronico

Dettagli

Manuale Tecnico. KIT per Portoni Sezionali Industriali SENZA MOLLE

Manuale Tecnico. KIT per Portoni Sezionali Industriali SENZA MOLLE KIT per Portoni Sezionali Industriali SENZA MOLLE Tecnica di costruzione e montaggio di Portoni Sezionali Industriali motorizzati, con scorrimento SL, HL, VL, senza molle di torsione di bilanciamento.

Dettagli

martinetti per aste a ricircolo di sfere

martinetti per aste a ricircolo di sfere Dall esperienza UNIMEC nella costruzione dei martinetti ad asta trapezia nascono i martinetti per aste a ricircolo di sfere, proposti nella serie K. Essi possono essere impiegati per sollevare, tirare,

Dettagli

Sistema pallet XK. Informazioni sistema X45 X65 X65P X85 X85P XKP X180 X300 ELV CTL FST APX IDX. Sommario

Sistema pallet XK. Informazioni sistema X45 X65 X65P X85 X85P XKP X180 X300 ELV CTL FST APX IDX. Sommario Sistema pallet XK Sommario Informazioni sistema...253 Pallet...254 Accessori/parti di ricambio pallet...255 Componenti RFID...256 Pallet XKPP 200 150 A, XKPP 250 225 A...257 Pallet XKPP 300 300 A + dischi

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli

Nastri Trasportatori e Rulliere per Scatole e Contenitori

Nastri Trasportatori e Rulliere per Scatole e Contenitori logiss srl 38068 Rovereto (TN) Italy Viale del Lavoro, 16/E (ZI) Tel. +39 0464 401121 Fax. +39 0464 423077 Mail technical@logiss.eu Web Nastri Trasportatori e Rulliere per Scatole e Contenitori Un ampia

Dettagli

tecom automazioni per l industria. Movimentazione interna.

tecom automazioni per l industria. Movimentazione interna. ALIMENTATORE A 5 VIE PER INCARTATRICE GELATI Ogni via è composta da: N 1 trasportatore a nastro con larghezza di mm 55 e lungo mm 2550 con tratto finale basculante azionato da microcilindro pneumatico

Dettagli

sistemi orizzontali di ancoraggio provvisorio

sistemi orizzontali di ancoraggio provvisorio Flash protection I sistemi di ancoraggio provvisorio sono utilizzati per la messa in sicurezza dei cantieri o per interventi di manutenzioni su impianti o macchinari. Questi prodotti sono studiati in modo

Dettagli

APPLICATION SHEET Luglio

APPLICATION SHEET Luglio Indice 1. Descrizione dell applicazione 2. Applicazione - Dati 3. Selezione del prodotto e dimensionamento 4. Soluzione Motovario 1. Descrizione dell applicazione Gli schermi per campi da cricket fanno

Dettagli

Nastri trasportatori

Nastri trasportatori Nastri trasportatori INDICE Nastri trasportatori monoscocca pag. Trasportatori monotrave pag. Nastri rullo Ø0 pag. Nastri rullo Ø pag. Rulliere pag. Questo modello di nastri trasportatori è il più semplice

Dettagli

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI CILINDRO SENZA STELO SERIE PU 1 CILINDRO SENZA STELO SERIE PU CILINDRO SENZA STELO SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale,

Dettagli

v. p. green Energy G3 30KW

v. p. green Energy G3 30KW v. p. green Energy G3 30KW costruzione molto robusta che si adatta a tutti venti manutenzione ridotta triplo freno a disco non necessita di inverter il migliore compromesso qualità/prezzo diametro del

Dettagli

Modulo lineare MLM7 N

Modulo lineare MLM7 N Modulo lineare MLM7 N Prestazioni dinamiche elevate Esecuzione robusta Elevata capacità di carico Elevata precisione di posizionamento Gamma potenziata con il nuovo modulo MLM7 N DALL ESPERIENZA E DAL

Dettagli

Magazzini automatici serie AW

Magazzini automatici serie AW Magazzini automatici serie AW Una singola installazione può essere costituita da uno o più traslo elevatori. La larghezza della corsia centrale può essere realizzata con due diverse larghezze: la corsia

Dettagli

Corso di Disegno di Macchine Ing.Alessandro Tasora. Esempi di temi d esame

Corso di Disegno di Macchine Ing.Alessandro Tasora. Esempi di temi d esame Corso di Disegno di Macchine Ing.Alessandro Tasora Esempi di temi d esame (Nuovo Ordinamento) Appello del giorno 7/2/2007 TEMA A supporti. Si richiede l impiego di cuscinetto assiale nel supporto di destra.

Dettagli

Sistema di convogliamento in acciaio inossidabile X180X

Sistema di convogliamento in acciaio inossidabile X180X Sistema di convogliamento in acciaio inossidabile XX Sommario Informazioni sistema...47 Catena del convogliatore...48 Accessori catena...48 Travi del convogliatore...49 Guide di scorrimento...51 Strumenti

Dettagli

LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. Oggetto: BOX DOCCIA. PRODOTTO DA IMBALLARE: DIMENSIONI PRODOTTO:

LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. Oggetto: BOX DOCCIA. PRODOTTO DA IMBALLARE: DIMENSIONI PRODOTTO: Oggetto: LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. PRODOTTO DA IMBALLARE: BOX DOCCIA. DIMENSIONI PRODOTTO: LUNGHEZZA (X) MIN. 800 MM MAX. 2200 MM LARGHEZZA (Y) MIN. 240

Dettagli

Nastri trasportatori GUF-P MINI

Nastri trasportatori GUF-P MINI Nastri trasportatori GUF-P MINI Profilo per struttura del trasportatore mk 2075 mk 2100 mk 2150 Grazie al loro design compatto, i trasportatori GUF-P sono ideali per le applicazioni di dispositivi come,

Dettagli

MotionLine hp. Caratteristiche generali

MotionLine hp. Caratteristiche generali Caratteristiche generali La linea MotionLlne HP è stata realizzata per coprire le applicazioni in cui è richiesta protezione della parti meccaniche interne da polvere o altri corpi estranei. E realizzata

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 Corso di Disegno Tecnico Industriale per i Corsi di Laurea triennale in Ingegneria Meccanica e in Ingegneria dell Energia Elementi di

Dettagli

martinetti ad asta trapezia

martinetti ad asta trapezia Semplicità di impiego ed alta affidabilità rendono i martinetti ad asta trapezia UNIMEC idonei ai più svariati impieghi. Possono essere utilizzati per sollevare, tirare, spostare, allineare qualsiasi tipo

Dettagli

ELEVATORI PER NASTRI

ELEVATORI PER NASTRI NASTRI TRASPORTATORI ELEVATORI PER NASTRI ELEVATORE CONTINUO A RIPIANI Per le esigenze di trasporto in verticale realizziamo elevatori verticali a piano fisso. Queste apparecchiature svolgono sia la funzione

Dettagli

BROWN 250 ACCESSORI A RICHIESTA PERRIS 350 RULLIERE DI CARICO E SCARICO TRONCATRICE MANUALE. qualità e durata nel tempo.

BROWN 250 ACCESSORI A RICHIESTA PERRIS 350 RULLIERE DI CARICO E SCARICO TRONCATRICE MANUALE. qualità e durata nel tempo. BROWN 250 ACCESSORI A RICHIESTA TRONCATRICE MANUALE RULLIERE DI CARICO E SCARICO qualità e durata nel tempo PERRIS 350 solida e compatta Rulliera di carico Rulliera di scarico con fermobarra Doppio supporto

Dettagli

LINEA MIRAGE 600 C d l 20408730000

LINEA MIRAGE 600 C d l 20408730000 Per LINEA linea automatica MIRAGE di taglio 600 si intende un processo lavorativo dove la barra viene caricata manualmente in un magazzino, per poi essere traslata per mezzo di uno spingi barra in una

Dettagli

Guida dettagliata per la costruzione di vari modelli

Guida dettagliata per la costruzione di vari modelli 1 1 4. 0 0 0 Guida dettagliata per la costruzione di vari modelli 1 Simboli dei singoli componenti Le parti più importanti dei meccanismi sono contrassegnate tramite appositi simboli. Tale illustrazione

Dettagli

L 130 45 180 CORSA = L- 180

L 130 45 180 CORSA = L- 180 APPLICAZIONI Unita' lineare con cinghia 16 AT10 Art.810016 10 L 10 151 65 68 129.6 MVF0F Bonfiglioli 45 CORSA = L- CINGHIA 16 AT10: TRAZIONE MAX CARICO DI ROTTURA CARRELLO: ROTELLA: CARICO STATICO CARICO

Dettagli

PRODOTTI E SERVIZI I prodotti sono conformi alle attuali disposizioni legislative in materia di prevenzione degli infortuni ed alla direttiva

PRODOTTI E SERVIZI I prodotti sono conformi alle attuali disposizioni legislative in materia di prevenzione degli infortuni ed alla direttiva Rev. 2 02/2012 PROFILO AZIENDALE DGM ENGINEERING s.r.l. si propone come azienda leader nella progettazione e realizzazione di attrezzature speciali e servizi connessi al settore del sollevamento dell industria

Dettagli

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso.

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso. GRIDO TNT MOTOR MANUBRIO 01 STRUMENTAZIONE 19 FORCELLA ANTERIORE 02 FARO ANTERIORE 20 RUOTA ANTERIORE 03 FARO POSTERIORE 21 FRENO ANTERIORE 04 PARTI ELETTRICHE 22 MARMITTA 05 PEDALINA AVVIAMENTO 23 FILTRO

Dettagli

Versioni speciali. 480 we innovate mobility. www.blickle.com

Versioni speciali. 480 we innovate mobility. www.blickle.com 480 we innovate mobility Tabella dei contenuti Ruote con supporto fisso con freno a tamburo e freno dead man 482 Freni a pedale e cricchetti 483 Ruote e set ruote con assali 484/485 Ruote con supporto

Dettagli

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse:

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse: ROBOT CARTESIANI Apiel realizza un ampia gamma di robot cartesiani da 2 a 6 assi per la movimentazione di oggetti con massa variabile da 2Kg fino a 180Kg con aree operative che arrivano a 20 metri quadri

Dettagli

ITALIANO BEAN. Barriera stradale MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO BEAN. Barriera stradale MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO BEAN Barriera stradale MANUALE PER L'UTENTE BEAN - Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Descrizione del prodotto... 3 1.2 Caratteristiche tecniche... 3 1.3 Descrizione del

Dettagli

l 1 1,5 d 2 l 2 s t min.

l 1 1,5 d 2 l 2 s t min. Componenti per macchine 3 EH 25150. Antivibranti gomma- metallo Materiale: Corpo: l Gomma naturale (NR), nera Rondella d'appoggio: Bussola filettata: l Acciaio, zincato blu Vite: l Acciaio, zincato blu

Dettagli

Guida tecnica - EasyShrink 20

Guida tecnica - EasyShrink 20 Sistema modulare Una vasta gamma di moduli permette di configurare la macchina in base alle esigenze del cliente. Cicli di riscaldamento automatici Il ciclo di riscaldamento è calcolato in base al rilevamento

Dettagli

V. PEZZI DI RICAMBIO DELL F9T INDICE DEI CONTENUTI

V. PEZZI DI RICAMBIO DELL F9T INDICE DEI CONTENUTI V. PEZZI DI RICAMBIO DELL F9T INDICE DEI CONTENUTI uesto capitolo contiene le illustrazioni e gli elenchi dei pezzi del Sollevatore per sedie a rotelle e persone a mobilità ridotta Mirage F9T Transit di

Dettagli

SALDATRICE DOPPIA TESTA WM2LH

SALDATRICE DOPPIA TESTA WM2LH SALDATRICE DOPPIA TESTA WM2LH WM2LH Saldatrice doppia testa Saldatrice in linea a ciclo automatico con testa fissa e mobile per angoli a 90 Testa sinistra fissa - Testa destra mobile. Saldatura 90 su entrambe

Dettagli

PANNELLATRICE/ MAV PANEL BENDER

PANNELLATRICE/ MAV PANEL BENDER M1PN 1 PANNELLATRICE/ MAV PANEL BENDER Composizione Impianto: N 2 Aspi svolgitori folli a cavalletto N 1 Bancale di profilatura (profilo superiore lamiera grecata) N 1 Bancale di profilatura (profilo inferiore-

Dettagli

CON NOI PER COLTIVARE IL FUTURO

CON NOI PER COLTIVARE IL FUTURO Catalogo Generale CON NOI PER COLTIVARE IL FUTURO La Meccanica Benassi S.p.a. (sorta nel 1953 e con al proprio attivo brillanti successi nel campo ciclomotoristico) presentò per prima sul mercato piccole

Dettagli

IL CATALOGO ATTREZZATURE

IL CATALOGO ATTREZZATURE IL CATALOGO ATTREZZATURE Petronas Lubricants Italy ha sviluppato il catalogo attrezzature per le più moderne esigenze dell attività dell autoriparatore. Le scelte dei prodotti selezionati per la realizzazione

Dettagli

FRACOM CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

FRACOM CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE FH 270/320/350 CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE L'esperienza che da parecchi anni abbiamo acquisito nella costruzione di macchine utensili ci ha permesso di realizzare con grande successo una macchina dotata

Dettagli

LU-2810-6, 2860-6 MANUALE D ISTRUZIONI

LU-2810-6, 2860-6 MANUALE D ISTRUZIONI LU-2810-6, 2860-6 MANUALE D ISTRUZIONI INDICE 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 1 2. INSTALLAZIONE... 1 3. INSTALLAZIONE DEL COPRICINGHIA E CINGHIA... 2 4. REGOLAZIONE DELLA TENSIONE DELLA CINGHIA... 3 5.

Dettagli

PIATTAFORMA AEREA CINGOLATA CON MOTORE A BENZINA

PIATTAFORMA AEREA CINGOLATA CON MOTORE A BENZINA ALLEGATO A Oggetto: Piattaforma di lavoro. CAPITOLATO TECNICO DEL PROGETTO PIATTAFORMA AEREA CINGOLATA CON MOTORE A BENZINA La Piattaforma di Lavoro Elevabile a braccio articolato e traslazione su cingoli

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere Ottobre 2012 COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere COMPONENTI ITALIANI CONVENIENTI, AFFIDABILI E...ITALIANI! La nuova serie di moduli lineari Omas

Dettagli

POWERLINE 14 LINEA ISOLATA PER ALIMENTAZIONE ELETTRICA DI MEZZI MOBILI

POWERLINE 14 LINEA ISOLATA PER ALIMENTAZIONE ELETTRICA DI MEZZI MOBILI POWERLINE 14 LINEA ISOLATA PER ALIMENTAZIONE ELETTRICA DI MEZZI MOBILI 2 POWERLINE 14 LINEA ISOLATA PER ALIMENTAZIONE ELETTRICA DI MEZZI MOBILI Caratteristiche e vantaggi Un programma completo di linee

Dettagli

Art. 1072/E. STRINGO (montaferetri oleodinamico elettrico) PRESENTAZIONE:

Art. 1072/E. STRINGO (montaferetri oleodinamico elettrico) PRESENTAZIONE: Pag. 1 Art. 1072/E. STRINGO (montaferetri oleodinamico elettrico) PRESENTAZIONE: Alla semplicità strutturale si accompagnano soluzioni avanzate che fanno una macchina molto versatile utilizzabile in tutte

Dettagli

Criteri di selezione martinetti

Criteri di selezione martinetti Criteri di selezione martinetti I martinetti meccanici trasformano il moto rotatorio in un movimento lineare. Questa trasformazione avviene con una perdita di potenza fra vite e madrevite. Questa perdita

Dettagli

L ARMADIO SECONDO HÄFELE

L ARMADIO SECONDO HÄFELE edizione 2014 www.hafele.it L ARMADIO SECONDO HÄFELE Sistemi per ante scorrevoli e sistemi di chiusura aortizzati INDICE SISTEMI PER ANTE SCORREVOLI E SISTEMI DI CHIUSURA AMMORTIZZATI Classic 50 VF S Classic

Dettagli

GRIZZLY 10 1999 TELAIO - INDICE TAVOLE FRAME - INDEX OF THE TABLES MOTORE - INDICE TAVOLE ENGINE - INDEX OF THE TABLES. TAV. Telaio. TAV.

GRIZZLY 10 1999 TELAIO - INDICE TAVOLE FRAME - INDEX OF THE TABLES MOTORE - INDICE TAVOLE ENGINE - INDEX OF THE TABLES. TAV. Telaio. TAV. GRIZZLY 10 1999 TELAIO - INDICE TAVOLE TAV. Telaio FRAME - INDEX OF THE TABLES MOTORE - INDICE TAVOLE TAV. Motore ENGINE - INDEX OF THE TABLES GRIZZLY 10/97 monomarcia - distinta parti di ricambio (numerata

Dettagli

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar.

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar. HQ3 Descrizione generale Pompa a palette a cilindrata fissa, idraulicamente bilanciata, con portata determinata dal tipo di cartuccia utilizzato e dalla velocità di rotazione. La pompa è disponibile in

Dettagli

SU MISURA. Alberi lineari Ammortizzatori elastici Perni autobloccanti Volanti Giunti cardanici Giunti Viteria Rotelle Piedi Spazzole

SU MISURA. Alberi lineari Ammortizzatori elastici Perni autobloccanti Volanti Giunti cardanici Giunti Viteria Rotelle Piedi Spazzole Ruote e viti senza fine Ingranaggi Pulegge Pignoni a catena Cremagliere Martinetti a vite Viti a ricircolo di sfere Aste trapezoidali Riduttori di velocità Molle SU MISURA Alberi lineari Ammortizzatori

Dettagli

CATALOGO ACCESSORI PER TAPPARELLE N 19A

CATALOGO ACCESSORI PER TAPPARELLE N 19A CATALOGO ACCESSORI PER TAPPARELLE N 9A Un nuovo programma di accessori per tapparelle, per rispondere alle richieste della nostra clientela SCHEMA DI MONTAGGIO CINGHIA 9 3 9 4 6 7 8 ) Supporto a murare

Dettagli

ALLEGATI ALLEGATO 1 MAPPA DEL BACINO, RETE IDROGRAFICA E UBICAZIONE INTERVENTO ALLEGATO 2 CARATTERISTICHE TECNICHE MICROCENTRALE IDROELETTRICA IREM

ALLEGATI ALLEGATO 1 MAPPA DEL BACINO, RETE IDROGRAFICA E UBICAZIONE INTERVENTO ALLEGATO 2 CARATTERISTICHE TECNICHE MICROCENTRALE IDROELETTRICA IREM ALLEGATI ALLEGATO 1 MAPPA DEL BACINO, RETE IDROGRAFICA E UBICAZIONE INTERVENTO ALLEGATO 2 CARATTERISTICHE TECNICHE MICROCENTRALE IDROELETTRICA IREM ALLEGATO 1 - MAPPA DEL BACINO, RETE IDROGRAFICA E UBICAZIONE

Dettagli

PIATTAFORME ELETTROIDRAULICHE MARCOLIFT

PIATTAFORME ELETTROIDRAULICHE MARCOLIFT PIATTAFORME ELETTROIDRAULICHE MARCOLIFT visitate il sito www.carmet-leini.it Per sollevare, abbassare, posizionare, tenere a livello costante, con assoluta sicurezza qualsiasi prodotto. Vengono impiegate

Dettagli

ACCOPPIAMENTI ALBERO - MOZZO

ACCOPPIAMENTI ALBERO - MOZZO 1 CCOPPIMENTI LBERO - ccoppiare due o più elementi di un qualsiasi complessivo, significa predisporre dei collegamenti in modo da renderli, in qualche maniera, solidali. Ciò si realizza introducendo dei

Dettagli

CATALOGO PRODUZIONE TRADIZIONE PRECISIONE AFFIDABILITA

CATALOGO PRODUZIONE TRADIZIONE PRECISIONE AFFIDABILITA CATALOGO PRODUZIONE TRADIZIONE PRECISIONE AFFIDABILITA TRADIZIONE. PRECISIONE. AFFIDABILITA. TOSHULIN, a.s. è uno tra i costruttori leader mondiali di macchine utensili multifunzionali a CNC tecnologicamente

Dettagli

AVVOLGITRICE SEMIAUTOMATICA SERIE S140

AVVOLGITRICE SEMIAUTOMATICA SERIE S140 Siamo al centro dei vostri movimenti Macchine fascia pallets fisse e mobili 1 AVVOLGITRICE SEMIAUTOMATICA SERIE S140 Avvolgere i tuoi prodotti è diventato pesante? Cerchi una soluzione che agevoli il tuo

Dettagli

Presentazione conveyors Dorner INTERCONTROL S.R.L

Presentazione conveyors Dorner INTERCONTROL S.R.L Presentazione conveyors Dorner INTERCONTROL S.R.L STORIA Dorner nacque nel 1965 come azienda produttrice di viteria Nello stesso anno iniziò la costruzione di conveyors per uso interno Nel 1973, ormai

Dettagli

MANUALE RICAMBI SFOGLIATRICI

MANUALE RICAMBI SFOGLIATRICI Sfogliatrice Da banco / Junior Sfogliatrice CLASSIC Manuale Semiautomatica Beta Automatica Multispeed Automatica Touch MANUALE RICAMBI Sfogliatrice Serie 2000 Manuale Semiautomatica Beta Automatica Gamma

Dettagli

SEGATRICE A NASTRO A DUE COLONNE BROWN SN 650 SEGATRICE A NASTRO SEMIAUTOMATICA IDRAULICA A CONTROLLO NUMERICO

SEGATRICE A NASTRO A DUE COLONNE BROWN SN 650 SEGATRICE A NASTRO SEMIAUTOMATICA IDRAULICA A CONTROLLO NUMERICO IBP SpA SEGATRICE A NASTRO A DUE COLONNE BROWN SN 650 SEGATRICE A NASTRO SEMIAUTOMATICA IDRAULICA A CONTROLLO NUMERICO Segatrice a nastro a due colonne progettata per essere utilizzata principalmente da

Dettagli

Multipurpose All Terrain Vehicle

Multipurpose All Terrain Vehicle FRESIA F18 4X4 Multipurpose All Terrain Vehicle Mezzo Speciale per Trasporto Materiale Logistico in condizioni estreme su ogni tipo di terreno 4 Ruote Motrici 4 Ruote Sterzanti L F18 4x4 è un veicolo leggero

Dettagli

Automazioni per porte sezionali

Automazioni per porte sezionali Automazioni per porte sezionali D700HS (con adattatore GDA 2400) (con adattatore GDA 2400) D600 - D1000 - D700HS - 540-541 - 541 3 PH (con adattatore GDA 2400) 92 Automazioni per porte sezionali D600-D700HS-D1000

Dettagli

ELETTRORUOTE ELECTRIC WHEEL DRIVES

ELETTRORUOTE ELECTRIC WHEEL DRIVES USED FOR EL92-93-94 TA11461 1 Dado 5-7 TA11462 2 Rosetta 5-7 TA11463 3 Mozzo ruota 5 fori diametro 172mm 1 TA11464 3 Mozzo ruota 7 fori diametro 140,5mm 1 TA11431 3 Mozzo ruota 5 fori diametro 172mm 1

Dettagli

STAMPANTE PR2 CATALOGO PARTI DI RICAMBIO. Codice XYAA2113-02. www MK-Electronic de

STAMPANTE PR2 CATALOGO PARTI DI RICAMBIO. Codice XYAA2113-02. www MK-Electronic de Codice XYAA2113-02 STAMPANTE CATALOGO PARTI DI RICAMBIO PUBBLICAZIONE EMESSA DA : Olivetti S.p.A. Via Camillo Olivetti, 8 10011 Agliè ( Italia ) Copyright 2006, by Olivetti Tutti i diritti riservati Stampato

Dettagli

Attuatori Idraulici Rotanti

Attuatori Idraulici Rotanti Attuatori Idraulici Rotanti Più di 35 anni d esperienza! Grazie a più di 35 anni d esperienza sul campo abbiamo fornito attuatori idraulici per una vastissima serie di applicazioni. Questo ci permette

Dettagli

www.elenamarchetti.it

www.elenamarchetti.it MACCHINE CHIUDITRICI SCATOLE IN CARTONE CON NASTRO ADESIVO SEMI-AUTOMATICHE Necessitano di un operatore per abbassare le falde superiori delle scatole prima di essere introdotte in macchina. MACCHINE NASTRATRICI

Dettagli

FALK. GIUNTO ELASTICO STEELFLEX con lamelle rastremate

FALK. GIUNTO ELASTICO STEELFLEX con lamelle rastremate FALK GIUNTO ELASTIO STEELFLEX con lamelle rastremate ARATTERISTIHE TENIHE DISALLINEAMENTO PARALLELO DISALLINEAMENTO ANGOLARE 1. PARALLELO Il movimento della molla nelle scanalature lubrificate consente

Dettagli

19 Ispezione e Manutenzione del MOVI-SWITCH

19 Ispezione e Manutenzione del MOVI-SWITCH Intervalli di ispezione e di manutenzione Ispezione e Manutenzione del MOVISWITCH Utilizzare solo parti di ricambio originali secondo la lista delle parti di ricambio valida. Attenzione pericolo di ustioni:

Dettagli

ADIR C Centro di lavoro a 3 assi controllati con rotazione del piano di lavoro -90 /0 /+90

ADIR C Centro di lavoro a 3 assi controllati con rotazione del piano di lavoro -90 /0 /+90 ADIR C Centro di lavoro a 3 assi controllati con rotazione del piano di lavoro -90 /0 /+90 26/03/2015 - Pagina 1 di 10 Caratteristiche tecniche Carterizzazioni laterale e posteriore fisse. Anteriore a

Dettagli

Corso di Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia Meccanica Modulo 3.7 Deformazione plastica LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Macchine per la fucinatura e lo stampaggio LIUC - Ingegneria Gestionale 2 Classificazione Macchine ad energia

Dettagli

Nastri trasportatori GUF-P 2004

Nastri trasportatori GUF-P 2004 Nastri trasportatori GUF-P 2004 Sezione trasversale della struttura del trasportatore Oltre alle funzioni standard di tutti i Sistemi per nastri trasportatori mk, inclusi i rulli bombati per un facile

Dettagli

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione Descrizione del prodotto Tipi di materiale Applicazioni Caratteristiche Grazie alla sua potenza, all affidabilità e all assenza di manutenzione, questo mototamburo è ideale per trasportatori di piccoli

Dettagli

Elementi di macchine 9 Elementi di macchine Generalità La costruzione di una macchina si basa anche sull utilizzo di componenti commerciali normalizzati; tali componenti possono essere impiegati come reperiti

Dettagli

DESCRIZIONE IMPIANTO. IMPIANTO MONTAUTO A PANTOGRAFO Modello DUO BOX Mod. PB3 con persona a bordo

DESCRIZIONE IMPIANTO. IMPIANTO MONTAUTO A PANTOGRAFO Modello DUO BOX Mod. PB3 con persona a bordo DESCRIZIONE IMPIANTO Montauto a comando elettrico con movimentazioni oleodinamiche per traslazione di autovetture tra piani definiti a PANTOGRAFO, SENZA COLONNE SULLA PIATTAFORMA e CON PERSONA A BORDO

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR, CRN 120 e 150 50/60 Hz 3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta identificativa... 2 1.2 Codice del modello... 2 2. Coppie di serraggio e lubrificanti... 3 3.

Dettagli

MOTORIDUTTORE TAMBURO A CON INGRANAGGI B TRASVERSALE IN BAGNO D OLIO ALL ASTA DI FISSAGGIO

MOTORIDUTTORE TAMBURO A CON INGRANAGGI B TRASVERSALE IN BAGNO D OLIO ALL ASTA DI FISSAGGIO ELEVAZIONE A B D C E MOTORIDUTTORE A CON INGRANAGGI IN BAGNO D OLIO Il gruppo motoriduttore è realizzato con ingranaggi d acciaio a dentatura elicoidale in bagno d olio. La dentatura elicoidale permette

Dettagli

Valvola motorizata 3 vie 3/4 ACS

Valvola motorizata 3 vie 3/4 ACS Valvola motorizata 3 vie 3/4 CS cod.3902021 Descrizione Le valvole deviatrici motorizzate permettono la deviazione automatica del fluido termovettore negli impianti di climatizzazionee idrosanitari. Le

Dettagli

INDICE ECOLINE: MODULI LINEARI A ROTELLE LEGGERI ED ECONOMICI...E4 DATI TECNICI E CODICI D ORDINAZIONE...E5 CAPACITA DI CARICO...

INDICE ECOLINE: MODULI LINEARI A ROTELLE LEGGERI ED ECONOMICI...E4 DATI TECNICI E CODICI D ORDINAZIONE...E5 CAPACITA DI CARICO... INDICE ECOLINE: MODULI LINERI ROTELLE LEGGERI ED ECONOMICI...E4 DTI TECNICI E CODICI D ORDINZIONE...E5 CPCIT DI CRICO...E6 REGISTRZIONI VRIE CURSORE...E7 ESEMPIO DI MONTGGIO...E7 DDI QUDRI PER IL FISSGGIO...E7

Dettagli

PRODOTTI E SERVIZI I prodotti sono conformi alle attuali disposizioni legislative in materia di prevenzione degli infortuni ed alla direttiva

PRODOTTI E SERVIZI I prodotti sono conformi alle attuali disposizioni legislative in materia di prevenzione degli infortuni ed alla direttiva Rev. 7 11/2014 PROFILO AZIENDALE DGM ENGINEERING s.r.l. si propone come azienda leader nella progettazione e realizzazione di attrezzature speciali e servizi connessi al settore del sollevamento dell industria

Dettagli

Articolo CE/FV 2000 CE/FV 2000-2 CE/FV 2000-4 CE/FLV 1000. Articolo CE/DLL/C50/MT02 CE/DLL/C50/MT03 CE/DLL/C50/MT04

Articolo CE/FV 2000 CE/FV 2000-2 CE/FV 2000-4 CE/FLV 1000. Articolo CE/DLL/C50/MT02 CE/DLL/C50/MT03 CE/DLL/C50/MT04 FUNE TONDA AD ANELLO Le funi tonde ad anello vengono realizzate adoperando come materia base una matassa di filato, leggermente ritorta, la quale viene avvolta senza interruzione fino ad ottenere la matassa

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI. - Dimensioni della vasca: diametro mm xx.xxx profondità mm x.xxx. - Passerella in CA o di nostra fornitura.

CARATTERISTICHE GENERALI. - Dimensioni della vasca: diametro mm xx.xxx profondità mm x.xxx. - Passerella in CA o di nostra fornitura. ISPESSITORE FANGHI L Ispessitore Fanghi è una macchina dotata di struttura a picchetti e lame raschianti collegate al perno centrale che, ruotando in senso orario, portano in superficie i gas presenti

Dettagli

COMBITEC Centro di deformazione

COMBITEC Centro di deformazione Centro di deformazione Più potenza e spazio per una nuova prospettiva produttiva L efficiente centro di deformazione COMBITEC apre nuove prospettive per la produzione. In virtù dell elevatissima potenza

Dettagli

ACCESSORI PER NASTRI DI TRASPORTO

ACCESSORI PER NASTRI DI TRASPORTO ACCESSORI PER NASTRI DI TRASPORTO PROFILO POLIFUNZIONALE IN POLIZENE Per il fissaggio della lamiera e guida del nastro Dimensioni /m Polietilene nero lunghezza 2 m per sp. 2,5 mm per sp. 4 mm 904512/B

Dettagli

TRECCIA IN POLIESTERE CON INSERTI COLORATI TIPO S TRECCIA IN POLIESTERE HT GRECO AB/10PS TRECCIA IN POLIESTERE TIPO N SPAGO 2/2 IN GOMITOLO GR.

TRECCIA IN POLIESTERE CON INSERTI COLORATI TIPO S TRECCIA IN POLIESTERE HT GRECO AB/10PS TRECCIA IN POLIESTERE TIPO N SPAGO 2/2 IN GOMITOLO GR. TRECCIA IN POLIESTERE CON INSERTI COLORATI TIPO S Diam. Ø Peso gr/mt 0652003 Kg. mm.3 7 TRECCIA IN POLIESTERE HT GRECO AB/10PS Diam. Ø Peso gr/mt 0652004 Kg. mm.4 12,5 TRECCIA IN POLIESTERE TIPO N 100%

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

DESCRIZIONE IMPIANTO. IMPIANTO MONTAUTO A PANTOGRAFO Modello DUO BOX Mod. PB1 con persona a bordo

DESCRIZIONE IMPIANTO. IMPIANTO MONTAUTO A PANTOGRAFO Modello DUO BOX Mod. PB1 con persona a bordo DESCRIZIONE IMPIANTO Ascensore per auto a comando elettrico con movimentazioni oleodinamiche per traslazione di autovetture tra piani definiti a pantografo senza coperchio di chiusura fossa e CON PERSONA

Dettagli