TRASPORTI: INNOVAZIONE E SOSTENIBILITA Focus su due temi di ricerca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TRASPORTI: INNOVAZIONE E SOSTENIBILITA Focus su due temi di ricerca"

Transcript

1 Energia e trasporti nella trasformazione della città in smart city Università IUAV di Venezia, venerdì 22 maggio 2015, ore TRASPORTI: INNOVAZIONE E SOSTENIBILITA Focus su due temi di ricerca Dr. Silvio Nocera IUAV, DCP

2 Energia e trasporti nella trasformazione della città in smart city Università IUAV di Venezia, venerdì 22 maggio 2015, ore TRASPORTI: INNOVAZIONE E SOSTENIBILITA Focus su due temi di ricerca Il ruolo della valutazione dell anidride carbonica nella politica dei trasporti

3 Perché ce ne occupiamo I trasporti sono responsabili di una quota significativa delle emissioni di CO 2 (circa il 30% delle emissioni complessive) - +20% al 2011 rispetto ai livelli del 1990, il solo campo in crescita [!] Esiste un numero rilevante di incertezze che rendono difficile determinare un valore unitario per la sua valutazione economica Consegue un intervallo di valori troppo vasto per applicazioni in termini di policy (-10.4 / 7,243.7 US$/tC) Fonte: https://www.fuelseurope.eu/dataroom

4 Cosa abbiamo fatto 1/2 Nocera S. and Cavallaro F. (2011): Policy Effectiveness for Containing CO 2 Emissions in Transportation. Procedia - Social and Behavioral Science 20: doi: /j.sbspro Nocera S., Maino F., and Cavallaro F. (2012): A heuristic Method for evaluating CO 2 Efficiency in Transport Planning. European Transport Research Review 4: doi: /s x Nocera S. and Cavallaro F. (2012): A Procedure for Assessing CO 2 Impacts of Transportation. VII Kuhmo Conference, June 21st-22nd 2012, Berlin, Germany Nocera S., and Cavallaro F. (2012): Economical Evaluation of Future Carbon Impacts on the Italian Highways. Procedia - Social and Behavioral Science 54: doi: /j.sbspro Nocera S., Tonin S., Murino M. and Cavallaro F. (2014): La complessità della valutazione della CO 2 nella pianificazione dei trasporti. Rivista di economia e politica dei trasporti (REPoT) : 1-21

5 Cosa abbiamo fatto 2/2 Nocera S. and Tonin S. (2014): A Joint Probability Density Function for reducing the Uncertainty of Marginal Social Cost of Carbon Evaluation in Transport Planning. In: J. F. de Sousa and R. Rossi (eds.), Computer-based Modelling and Optimization in Transportation, Advances in Intelligent Systems and Computing 262: Springer International Publishing Switzerland. doi: / _9 Nocera S., Murino M. and Cavallaro F. (2014): On the Perspective of using Multiple Agent Multi Criteria Decision Making for determining a fair Value of Carbon Emissions in Transport Planning. Procedia - Social and Behavioral Science. doi: /j.sbspro Nocera S., and Cavallaro F. (2014): The Ancillary Role of CO 2 Reduction in Urban Transport Plans. Transportation Research Procedia 3: doi: /j.trpro Nocera S., and Cavallaro F. (2014): A Methodological Framework for the Economic Evaluation of CO 2 Emissions from Transport. Journal of Advanced Transportation 48: doi: /atr.1249 Nocera S., Tonin S., and Cavallaro F. (2015): The Economic Impact of Greenhouse Gas Abatement through a Meta-Analysis: Valuation, Consequences and Implications in Terms of Transport Policy. Transport Policy 37: doi: /j.tranpol Nocera S., Tonin S., e Cavallaro F. (2015): Carbon Estimation and Urban Mobility Plans: Opportunities in a Context of Austerity. Research in Transportation Economics (accettato per la pubblicazione)

6 Cosa stiamo facendo/cosa resta da fare Tonin S., La Notte A., Nocera S. (2015): An Analysis on Uncertainty in Transport Carbon Policy: Current Status and Future Needs. Conferenza SIET, Milano, 29 Giugno-1 Luglio (accettato per la presentazione) Nocera S., and Cavallaro F. (2015): The Competitiveness of Alternative Fuels in Transport for CO 2 Emissions: Learnings from the South Tyrolean Case Study. Transport Policy (submitted) Nocera S., Murino M. and Cavallaro F. (2016): The potential of Intelligent Transportation Systems for Reducing Carbon Emissions. (working paper) La Notte A., Tonin S., Nocera S. (2016): Uncertainty of GHG Estimates investigated along its use-chain from data production to policy, working paper Nocera S., and Cavallaro F. (2016): Valuation of CO 2 Emissions from Freight Transport along Main Transalpine Corridors. URBE Conference Rome Nocera S., Murino M. and Cavallaro F. (2017): The potential of MAMCDM in Carbon Policy (Provisory). (working paper) + VALUTAZIONI ALLA MICROSCALA

7 Energia e trasporti nella trasformazione della città in smart city Università IUAV di Venezia, venerdì 22 maggio 2015, ore TRASPORTI: INNOVAZIONE E SOSTENIBILITA Focus su due temi di ricerca Harvesting Transport Preference Information from Web Social Communities to support sustainable mobility solutions

8 Perché ce ne occupiamo Le indagini sui trasporti eseguiti con i tradizionali metodi SP-RP (preferenze dichiarate-rivelate) hanno talvolta costi ingenti e conducono ad un risultato comunque influenzato da un certo margine di errore Stakeholders del sistema Esiste una disponibilità di informazioni interessanti sui social media, che possono integrare/sostituire quelli delle indagini tradizionali Collettività ed utenti del sistema di trasporto Il problema risiede nel progetto di algoritmi di estrazione automatica o semiautomatica dei dati

9 Cosa abbiamo fatto Gal-Tzur A., Grant-Muller S.M., Minkov E., e Nocera S. (2014): The Impact of Social Media Usage on Transport Policy: Issues, Challenges and Recommendations. Procedia - Social and Behavioral Science. doi: /j.sbspro Grant-Muller S.M., Gal-Tzur A., Minkov E., Nocera S., Kuflik T., e Shoor I. (2014): Efficacy of Mining Social Media Data for Transport Policy and Practice. In: Atti del 93esimo Congresso Transportation Research Board., memoria n Washington, D.C., USA, Gennaio Online at: Gal-Tzur A., Grant-Muller S.M., Kuflik T., Minkov E., Nocera S., e Shoor I. (2014): The Potential of Social Media in Delivering Transport Policy Goals. Transport Policy doi: /j.tranpol Grant-Muller S.M., Gal-Tzur A., Minkov E., Nocera S., Kuflik T., e Shoor I. (2015): Enhancing Transport Data Collection through Social Media Sources: Methods, Challenges and Opportunities for Textual Data. IET Intelligent Transport Systems. doi: /iet-its

10 Studio esplorativo: i servizi di trasporto associati con il Liverpool Football Club

11 I passi principali del processo di raccolta Selezione delle parole chiave sui trasporti Classificatore di rilevanza trasportistica Selezione delle parole chiave su LFC Classificatore utente/ autorità Messaggi dell utenza relativi ai trasporti

12 Costruzione di un classificatore n messaggi relativi ai trasporti Creati dagli utenti Creati dall autorità Algoritmo di Text Mining If Post Includes I THEN User-Generated ELSE IF Post includes due THEN Authority-Generated Classifier

13 I passi principali del processo di raccolta Selezione delle parole chiave sui trasporti Classificatore di rilevanza trasportistica ~3M messages Selezione delle parole chiave su LFC Classificatore utente/ autorità 1174 messaggi

14 Principali indicatori di prestazione Precisione Numero di messaggi classificati correttamente Numero totale di messaggi recuperati

15 Risultati del processo di text-mining ~3M messaggi Twitter 1174 messaggi classificati come rilevanti 259 messaggi classificati come rilevanti per errore 915 messaggi => Precisione = 0.78

16 Messaggi relativi ai Bus stops and pavements cleaned and being rid of dog s***. Why not look after the Anfield area like this all year I have a train ticket but no match ticket. I will be watching the game in a Glasgow pub probs.

17 Tanti Liverpool Liverpool Street Liverpool Station Charles Liverpool

18 Cosa stiamo facendo/cosa resta da fare Grant-Muller S.M., Galtzur A., Minkov E., Kuflik T., Nocera S., Shoor I. (2015): Transport Policy: Social Media and User-Generated Content in a Changing Information Paradigm. Chapter in a book (submitted) Kuflik T., Minkov E., Shoor I., Nocera S., Grant-Muller S.M., and Gal-Tzur A. (2015): Mining of Social Media in the Transport Domain. Third Data Mining for Business Intelligence conference (DMBI 2015), Ben-Gurion University of the Negev, Beer- Sheva, Israele, Maggio 2015 Nocera S., Cavallaro F., Gatta V., and Marcucci E. (2016): Stakeholder Insight on Big Data: Social Media on Urban Freight Circulation. URBE Conference Rome

19 Energia e trasporti nella trasformazione della città in smart city Università IUAV di Venezia, venerdì 22 maggio 2015, ore GRAZIE PER L ATTENZIONE Futuri contatti ed ulteriori informazioni: Dr. Silvio Nocera Dipartimento di Culture del Progetto Università IUAV di Venezia

Destinazioni turistiche come network

Destinazioni turistiche come network 5 e 6 settembre 2013 La Salle, Aosta 26 novembre 2013 Aosta Destinazioni turistiche come network Tripodi C., Università della Valle d Aosta e SDA Bocconi Turci L., Università della Valle d Aosta e Oxford

Dettagli

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese Michelle Bonera :: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese industriali presso l Università Commerciale Luigi Bocconi

Dettagli

Classificazione delle riviste di interesse dell A.M.A.S.E.S.

Classificazione delle riviste di interesse dell A.M.A.S.E.S. Classificazione delle riviste di interesse dell A.M.A.S.E.S. Il Presidente ricorda che allo scopo di dare utili indicazioni ai soci Amases, e in particolare ai giovani, sulle riviste maggiormente interessate

Dettagli

Le Linee Guida dei SEAP all interno del Patto dei Sindaci

Le Linee Guida dei SEAP all interno del Patto dei Sindaci Le Linee Guida dei SEAP all interno del Patto dei Sindaci Congresso Internazionale Klimaenergy 2010 I SEAP Piani di Azione Energia Sostenibile. Rassegna di metodologie ed esperienze Bolzano, 23 settembre

Dettagli

Classificazione delle riviste di interesse dell A.M.A.S.E.S. (2014)

Classificazione delle riviste di interesse dell A.M.A.S.E.S. (2014) Classificazione delle riviste di interesse dell A.M.A.S.E.S. (2014) Allo scopo di dare utili indicazioni ai soci Amases, e in particolare ai giovani, sulle riviste maggiormente interessate alla pubblicazione

Dettagli

GIANFRANCO CARBONATO. Presidente Confindustria Piemonte. Torino, 16 giugno 2014

GIANFRANCO CARBONATO. Presidente Confindustria Piemonte. Torino, 16 giugno 2014 GIANFRANCO CARBONATO Presidente Confindustria Piemonte Torino, 16 giugno 2014 IL PIEMONTE E LA SUA INDUSTRIA La manifattura Dati 2013 23,8% nel 2007 Fonte dati: Centro Studi Confindustria Piemonte Il Piemonte

Dettagli

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale CURRICULUM VITAE FORMAZIONE Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi La Sapienza

Dettagli

Proposta di valutazione dei prodotti della ricerca ai fini dell'assegnazione dei fondi ADIR (ex FRA)

Proposta di valutazione dei prodotti della ricerca ai fini dell'assegnazione dei fondi ADIR (ex FRA) Proposta di valutazione dei prodotti della ricerca ai fini dell'assegnazione dei fondi ADIR (ex FRA) La commissione, formata da Guido Cazzavillan (presidente), Renzo Derosas, Paola Ferretti, Giuliana Martina,

Dettagli

SC C1: System Development and Economics CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012.

SC C1: System Development and Economics CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012. SC C1: System Development and CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012 Report di sintesi Membro nazionale italiano: E.M. Carlini/B. Cova (Cesi) enricomaria.carlini@terna.it

Dettagli

Biblioteca di. A cura della Biblioteca di Economia Università Ca Foscari Venezia Con la collaborazione degli Studenti Tutor della Facoltà di Economia

Biblioteca di. A cura della Biblioteca di Economia Università Ca Foscari Venezia Con la collaborazione degli Studenti Tutor della Facoltà di Economia Biblioteca di Economia BREVE GUIDA ALL USO DELLE BANCHE DATI BUSINESS SOURCE ELITE (BSE) e ECONLIT A cura della Biblioteca di Economia Università Ca Foscari Venezia Con la collaborazione degli Studenti

Dettagli

La nuova direttiva sull'efficienza energetica. Paolo Bertoldi

La nuova direttiva sull'efficienza energetica. Paolo Bertoldi La nuova direttiva sull'efficienza energetica Paolo Bertoldi L utilizzo dell energia è una fonte importante di emissioni Parte dei gas ad effetto serra 2008 Agricoltura 10% Industria 8% Rifiuti 3% Energia

Dettagli

L ANALISI DEI RISCHI (evaluation, appraisal, assessment)

L ANALISI DEI RISCHI (evaluation, appraisal, assessment) Università di Siena DIPARTIMENTO FISIOPATOLOGIA, MED.SPERIMENTALE E SANITÀ PUBBLICA Laboratorio di Igiene Ambientale NIHIA Network Italiano per Health Impact Assessment L ANALISI DEI RISCHI (evaluation,

Dettagli

TRANSFORMation Dialogue

TRANSFORMation Dialogue TRANSFORMation Dialogue Genova 16 & 17.06.2014 Smart cities Horizon2020 e oltre Simona Costa IL CONTESTO: perché le città? ~70%della popolazione europea ~70%di concentrazione di consumo energetico ~75%gas

Dettagli

FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (giugno 2014)

FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (giugno 2014) FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (giugno 2014) POSIZIONE ATTUALE: Collaboratore presso il Dipartimento per la Regolazione dell Autorità per l Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico,

Dettagli

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Uso: Riservato Outline Introduzione Le Smart Grids e Smart Cities Progetti Smart Grids di Enel

Dettagli

Scuola Digitale Linee Strategiche Europee

Scuola Digitale Linee Strategiche Europee Scuola Digitale Linee Strategiche Europee Nadia Mana e Ornella Mich i3 - Intelligent Interfaces & Interaction Fondazione Bruno Kessler European research on technology-enhanced learning la ricerca europea

Dettagli

Domenico Soldo Ingegnere

Domenico Soldo Ingegnere Curriculum VITÆ Novembre 2010 Domenico Soldo Dati personali Nome Cognome Data di nascita Indirizzo abitazione E-mail P. IVA Domenico Soldo 21/03/1983 Viale Liguria, 60, 74121, Taranto, Italy d.soldo@aeflab.net

Dettagli

Quinto Workshop sulle Fondazioni Fifth Workshop on Foundations. Milano - Torino

Quinto Workshop sulle Fondazioni Fifth Workshop on Foundations. Milano - Torino DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICO-SOCIALI E MATEMATICO-STATISTICHE Università degli Studi di Torino CRC CENTRO DI RICERCHE SULLA COOPERAZIONE E SUL NONPROFIT Università Cattolica del Sacro Cuore Quinto

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA CORSI DI INGEGNERIA. Prof. Federica Cucchiella Curriculum scientifico

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA CORSI DI INGEGNERIA. Prof. Federica Cucchiella Curriculum scientifico UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA CORSI DI INGEGNERIA Prof. Federica Cucchiella Curriculum scientifico (Aggiornato il 3/01/2014) Dal settembre 2000 inizia a collaborare in qualità ricercatore junior presso

Dettagli

LA SOSTENIBILITÀ: VERSO UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA RESPONSABILITA SOCIALE

LA SOSTENIBILITÀ: VERSO UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA RESPONSABILITA SOCIALE LA SOSTENIBILITÀ: VERSO UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA RESPONSABILITA SOCIALE Marina Migliorato Responsabile CSR e Rapporti con le Associazioni Relazioni Esterne Enel Roma, 21 giugno 2011 LUISS Business School

Dettagli

Camera di Commercio Svizzera in Italia, 15 giugno 2015 Luca Zanella, Business Development Manager - ABB Italia Produzione intelligente con una

Camera di Commercio Svizzera in Italia, 15 giugno 2015 Luca Zanella, Business Development Manager - ABB Italia Produzione intelligente con una Camera di Commercio Svizzera in Italia, 15 giugno 2015 Luca Zanella, Business Development Manager - ABB Italia Produzione intelligente con una migliore efficienza energetica Trend globali, visione e opportunità

Dettagli

VALERIO GATTA. Posizione ed esperienza professionale. Posizione attuale

VALERIO GATTA. Posizione ed esperienza professionale. Posizione attuale VALERIO GATTA Posizione ed esperienza professionale Posizione attuale Assegnista di SECS-P06 (Trasporto sostenibile e politiche dei trasporti). Economia Applicata, Università degli studi Roma Tre, dal

Dettagli

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA (Aggiornato a MARZO 2013) NOME E COGNOME E-MAIL Paola Ramassa ramassa@economia.unige.it CURRICULUM STUDI LAUREA Laurea in Economia e Commercio (indirizzo aziendale) Università degli Studi di Genova DOTTORATO

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

Le ricerche del Laboratorio del 2010 e quelle in corso

Le ricerche del Laboratorio del 2010 e quelle in corso Le ricerche del Laboratorio del 2010 e quelle in corso Convegno di presentazione delle attività di ricerca e incontro con gli operatori Claudio Giannotti Direttore del Laboratorio Università LUM giannotti@lum.it

Dettagli

Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006

Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Dati Anagrafici Nome: Marco Cognome: Gambini Data di Nascita: 10-10-1959

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento:

Dettagli

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015 ISO 9001:2015. Cosa cambia? Innovazioni e modifiche Ing. Massimo Tuccoli Genova, 27 Febbraio 2015 1 Il percorso di aggiornamento Le principali novità 2 1987 1994 2000 2008 2015 Dalla prima edizione all

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente PAVARANI EUGENIO Matricola: 002525. Insegnamento: 1001399 - CORPORATE BANKING AND FINANCE. Anno regolamento: 2012

Testi del Syllabus. Docente PAVARANI EUGENIO Matricola: 002525. Insegnamento: 1001399 - CORPORATE BANKING AND FINANCE. Anno regolamento: 2012 Testi del Syllabus Docente PAVARANI EUGENIO Matricola: 002525 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1001399 - CORPORATE BANKING AND FINANCE Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento:

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

Trasformare dati grezzi in Informazioni strategiche. Fredi Agolli, Country Manager 12 novembre 2013

Trasformare dati grezzi in Informazioni strategiche. Fredi Agolli, Country Manager 12 novembre 2013 Trasformare dati grezzi in Informazioni strategiche Fredi Agolli, Country Manager 12 novembre 2013 Dati mobile: la spesa si fa in metro Il motore è intelligente: i sensori smart delle grandi macchine Big

Dettagli

VALERIO GATTA. Informazioni personali

VALERIO GATTA. Informazioni personali VALERIO GATTA Informazioni personali Affiliazione: Università degli studi Roma Tre, DISP, Via G. Chiabrera 199, 00145, Roma Telefono: +39 3293391896 E-mail: valerio.gatta@uniroma3.it; valerio.gatta@uniroma1.it

Dettagli

Politiche regionali ed il programma Horizon 2020

Politiche regionali ed il programma Horizon 2020 L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE NEI MERCATI EUROPEI Il progetto Alterenergy come opportunità per accedere allo sviluppo energetico nell area dei Balcani Politiche regionali ed il programma Horizon

Dettagli

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA. di ALESSANDRA GHI. alessandra.ghi@uniroma1.it

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA. di ALESSANDRA GHI. alessandra.ghi@uniroma1.it CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA di ALESSANDRA GHI alessandra.ghi@uniroma1.it ATTUALE POSIZIONE ACCADEMICA - Assegnista di ricerca - - presso il Dipartimento di Management Sapienza Università

Dettagli

Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico

Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico Curriculum vitae et studiorum Nata a Lecce il 03/08/1972; 1999 Laurea in Ingegneria Informatica, conseguita il 19/07/1999, presso l Università degli

Dettagli

FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (aprile 2015)

FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (aprile 2015) POSIZIONE ATTUALE: FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (aprile 2015) - Collaboratore presso la Direzione Mercati Elettrici e Gas dell Autorità per l Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico

Dettagli

SUGGERIMENTI PER LA REALIZZAZIONE DELLA TESI DI LAUREA MAGISTRALE

SUGGERIMENTI PER LA REALIZZAZIONE DELLA TESI DI LAUREA MAGISTRALE SUGGERIMENTI PER LA REALIZZAZIONE DELLA TESI DI LAUREA MAGISTRALE A cura di MARIO PEZZILLO IACONO PROCEDURA DI SVOLGIMENTO DELL ELABORATO Scrivere la tesi rappresenta una delle prime occasioni nelle quali

Dettagli

PROGETTO PLAT.F.O.R.M. (Platform to Form Opinions Related Mobility) Alpine Space Programme 2007-2013 VENICE SUMMERSCHOOL

PROGETTO PLAT.F.O.R.M. (Platform to Form Opinions Related Mobility) Alpine Space Programme 2007-2013 VENICE SUMMERSCHOOL PROGETTO PLAT.F.O.R.M. (Platform to Form Opinions Related Mobility) Alpine Space Programme 2007-2013 VENICE SUMMERSCHOOL SUMP (Sustainable Urban Mobility Plans): DALLE LINEE GUIDA EU AI PROGETTI PILOTA

Dettagli

Il Patto dei Sindaci: una grande opportunita' di cambiamento

Il Patto dei Sindaci: una grande opportunita' di cambiamento Provincia Autonoma di Bolzano, 20 marzo 2015 L'Alto Adige verso KlimaLand - 2 giornata dell'energia in Alto Adige Il Patto dei Sindaci: una grande opportunita' di cambiamento Paolo Zancanella European

Dettagli

Dalla prospettiva del Tesoro: trade-off tra vari possibili obiettivi di policy

Dalla prospettiva del Tesoro: trade-off tra vari possibili obiettivi di policy Dalla prospettiva del Tesoro: trade-off tra vari possibili obiettivi di policy Riforma del sistema europeo per lo scambio di quote di emissione verso l elaborazione di un approccio italiano alla luce della

Dettagli

La progettazione dell Urban Control Center di una Smart City per il monitoraggio e la gestione energetico-ambientale della città

La progettazione dell Urban Control Center di una Smart City per il monitoraggio e la gestione energetico-ambientale della città La progettazione dell Urban Control Center di una Smart City per il monitoraggio e la gestione energetico-ambientale della città Prof. Ing. Mariagrazia DOTOLI (email: mariagrazia.dotoli@poliba.it) Dipartimento

Dettagli

MERIT ORDER EFFECT DELLE FONTI RINNOVABILI

MERIT ORDER EFFECT DELLE FONTI RINNOVABILI MERIT ORDER EFFECT DELLE FONTI RINNOVABILI Ordine di merito: E il criterio sulla base del quale vengono ordinate le offerte di energia elettrica sul mercato. In generale il cosiddetto Merit-Order-Effect

Dettagli

L approccio MobiMart a Bologna

L approccio MobiMart a Bologna L approccio MobiMart a Bologna Giuseppe LIGUORI, SRM Reti e Mobilità Bologna 21 Febbraio 2014 Master in Tecnico dell efficienza energetica e della Mobilità Sostenibile Polo della Mobilità Sostenibile,

Dettagli

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO Corso di Laurea: Economia e gestione delle imprese Insegnamento/i: Matematica

Dettagli

La struttura della ISO 26000. Antonio Astone 26 giugno 2007

La struttura della ISO 26000. Antonio Astone 26 giugno 2007 La struttura della ISO 26000 Antonio Astone 26 giugno 2007 Description of operational principles (1/2) Operational principles guide how organizations act. They include: Accountability an organization should

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Testi del Syllabus Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Corso di studio: 5003 - AMMINISTRAZIONE E DIREZIONE AZIENDALE

Dettagli

Laurea magistrale in Data Science

Laurea magistrale in Data Science Laurea magistrale in Data Science Data Scientist: the sexiest job of the 21st century [Harvard Business Review 2012] Professione di analista di big data diffusa da piu' di 10 anni in startup, industrie

Dettagli

23) Rossi R., Gastaldi M., Gecchele G. (2011). Development of Gap Acceptance Fuzzy Models Using Data from Driving Simulator Experiments.

23) Rossi R., Gastaldi M., Gecchele G. (2011). Development of Gap Acceptance Fuzzy Models Using Data from Driving Simulator Experiments. Ing. Massimiliano Gastaldi, phd Università degli Studi Padova Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale Via Marzolo, 9 35131 Padova Tel. +39 0498275574 Fax +39 0498275577 e-mail: massimiliano.gastaldi@unipd.it

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli

SMART EXPO 2015: SMART PLANNING, SMART BUILDING, SMART CONNECTING. Fiera Milano 8 maggio 2014. L inventario delle emissioni di gas serra di Expo 2015

SMART EXPO 2015: SMART PLANNING, SMART BUILDING, SMART CONNECTING. Fiera Milano 8 maggio 2014. L inventario delle emissioni di gas serra di Expo 2015 SMART EXPO 2015: SMART PLANNING, SMART BUILDING, SMART CONNECTING Fiera Milano 8 maggio 2014 L inventario delle emissioni di gas serra di Expo 2015 Roberto Giacomelli, Climate Change and Sustainability

Dettagli

SVILUPPO LOCALE E CONOSCENZA

SVILUPPO LOCALE E CONOSCENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE DIPARTIMENTO DI TECNOLOGIE DELL ARCHITETTURA E DESIGN PIER LUIGI SPADOLINI SVILUPPO LOCALE E CONOSCENZA Il ruolo del Knowledge Management BENEDETTA BIONDI La conoscenza

Dettagli

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 2020 OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE DEI TRASPORTI. Brescia, 3 Dicembre 2013 Paolo Bonardi, EURODESK Bruxelles HORIZON 2020 zione di coordinamento e supporto:

Dettagli

L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale

L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale Social enterprise as a driving factor of social innovation Giornata di studio / Study Day Martedì 19 maggio 2015 Aula Magna SUPSI Trevano

Dettagli

4. Teaching Activity Business Administration, Financial Accounting, Business Evaluation

4. Teaching Activity Business Administration, Financial Accounting, Business Evaluation Raffaele Trequattrini Curriculum vitae (short version) Università di Cassino e del Lazio Meridionale, Facoltà di Economia, Via S. Angelo 03043 Cassino (FR); e-mail r.trequattrini@eco.unicas.it Web page:

Dettagli

FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale

FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale Università di Roma Tor Vergata - Giornata dell Energia Roma, 1 Luglio 2009 FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale Attività nel campo dell Energia UltimoTriennio Angelo Spena Efficienza, Risparmio,

Dettagli

Il ruolo dell università: la Ricerca Operativa / Management Science

Il ruolo dell università: la Ricerca Operativa / Management Science Il ruolo dell università: la Ricerca Operativa / Management Science Giovanni Righini Università degli Studi di Milano Busin3ss Analyt1cs: la matematica che crea valore Crema, 21 Giugno 2011 Definizione

Dettagli

Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città

Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città Paolo D Ermo - WEC Italia Energy Studies and Analysis Manager Ambiente e Società, 31 maggio 2011 World Energy Council

Dettagli

La Città Sostenibile. Dipartimento di Ingegneria, ICT e Tecnologie per l Energia e i Trasporti (DIITET)

La Città Sostenibile. Dipartimento di Ingegneria, ICT e Tecnologie per l Energia e i Trasporti (DIITET) La Città Sostenibile Dipartimento di Ingegneria, ICT e Tecnologie per l Energia e i Trasporti (DIITET) Piazzale Aldo Moro, 7 0085 Roma tel. 06.4993.37 fax 06.4993.2658 e-mail: direttore.diitet@cnr.it e-mail:

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A.

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso E-mail: mario.risso@unicusano.it

Dettagli

The pilot project in Riolo Terme; Overview and discussion about current regulations; Main needs of stakeholders concerning RES

The pilot project in Riolo Terme; Overview and discussion about current regulations; Main needs of stakeholders concerning RES The pilot project in Riolo Terme; Overview and discussion about current regulations; Main needs of stakeholders concerning RES Giovanni Santarato Università di Ferrara Riolo Terme, 26 Giugno 2012 Project

Dettagli

Scheda 6 «Smart City» SMART MOBILITY. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 6 «Smart City» SMART MOBILITY. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 6 «Smart City» GREEN JOBS Formazione e Orientamento La mobilità è una determinante dello sviluppo e sta diventando una parte fondamentale della vita sociale ed economica. Le società sono sempre

Dettagli

Strumenti di Analisi e Simulazione per l'ottimizzazione della Risposta a Crisi Internazionali

Strumenti di Analisi e Simulazione per l'ottimizzazione della Risposta a Crisi Internazionali http://www.corisa.it Strumenti di Analisi e Simulazione per l'ottimizzazione della Risposta a Crisi Internazionali Prof. Vincenzo Loia Ing. Walter Matta Speaker: Giovanni Acampora, PhD CORISA Il Consorzio,

Dettagli

Università Iuav di Venezia Dipartimento di Progettazione e pianificazione in ambienti complessi

Università Iuav di Venezia Dipartimento di Progettazione e pianificazione in ambienti complessi CORSI DI LAUREA TRIENNALI DISEGNO INDUSTRIALE E MULTIMEDIA PERCORSO UNICO TREVISO G04001 LABORATORIO DI DISEGNO E MODELLISTICA DRAWING AND MODELLING TECHNIQUES G04002 STORIA DEL DISEGNO INDUSTRIALE E DELLE

Dettagli

Master of Science in Business Administration

Master of Science in Business Administration Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Master of Science in Business Administration with Major in Innovation Management with Major

Dettagli

L impegno di Enel per lo sviluppo della mobilità elettrica. Milano, 28 Ottobre 2011

L impegno di Enel per lo sviluppo della mobilità elettrica. Milano, 28 Ottobre 2011 L impegno di Enel per lo sviluppo della mobilità elettrica Milano, 28 Ottobre 2011 Enel per la mobilità elettrica Veicoli elettrici: Overview I progetti pilota di Enel Prospettive di mercato 2 Enel per

Dettagli

TE-lab curriculum (dal 2000) Pubblicazioni e working papers

TE-lab curriculum (dal 2000) Pubblicazioni e working papers TE-lab curriculum (dal 2000) Pubblicazioni e working papers Ricerche di base (RB) Candela, G., Castellani, M., and Mussoni, M., 2009. Tourism Investments Under Uncertainty: an Economic Analysis of Eco-monsters,

Dettagli

14/02/2008 Dottore di ricerca in Dottrine economico-aziendali e governo dell impresa XX ciclo, Università degli studi di Napoli Parthenope

14/02/2008 Dottore di ricerca in Dottrine economico-aziendali e governo dell impresa XX ciclo, Università degli studi di Napoli Parthenope C U R R I C U L U M V I T A E R A F F A E L E F I O R E N T I N O RICERCATORE IN ECONOMIA AZIENDALE PROFESSORE AGGREGATO DI STRATEGIA E POLITICA AZIENDALE FACOLTÀ DI ECONOMIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI

Dettagli

07/01/2015 Department of Studi aziendali e giusprivatistici

07/01/2015 Department of Studi aziendali e giusprivatistici Fabio Pizzutilo PhD 07/01/2015 Department of Studi aziendali e giusprivatistici University of Bari Aldo Moro Largo Abbazia S. Scolastica, 53, 70124 Bari +39 080 5049285 fabio.pizzutilo@uniba.it http://www.uniba.it/ricerca/dipartimenti/disag/dipartimento/personale/docentidella-facolta/pagine-docenti/pizzutilo-fabio/pizzutilo-fabio

Dettagli

Gli strumenti delle politiche ambientali. Il caso del protocollo di Kyoto.

Gli strumenti delle politiche ambientali. Il caso del protocollo di Kyoto. Gli strumenti delle politiche ambientali. Il caso del protocollo di Kyoto. Giovanna Garrone Corso di Formazione per Dottorandi, 2 ciclo 11 ottobre 2006 Politica ambientale e concetti dell economia: due

Dettagli

Felice Tatangelo (1) Ezio Crestaz (1), Michele Pellegrini (1) e Peter Schätzl (2) (1) Torino, 9 Ottobre 2013. Saipem S.p.A.

Felice Tatangelo (1) Ezio Crestaz (1), Michele Pellegrini (1) e Peter Schätzl (2) (1) Torino, 9 Ottobre 2013. Saipem S.p.A. FEFLOW - ArcGIS: Sistema Spaziale di Supporto alle Decisioni per la valutazione delle politiche ottimali di gestione delle acque sotterranee Una nuova prospettiva per i Decision Makers Felice Tatangelo

Dettagli

Media sentiment e mercati finanziari: analisi delle relazioni

Media sentiment e mercati finanziari: analisi delle relazioni Media sentiment e mercati finanziari: analisi delle relazioni Roma, 21 Gennaio 2014 Giuseppe Tripodi PhD Banking and Finance Università degli studi di Roma Tor Vergata giuseppe.tripodi@uniroma2.it 1 Indice

Dettagli

Presentazione dell attività del Laboratorio sul Credito alle Famiglie

Presentazione dell attività del Laboratorio sul Credito alle Famiglie UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Presentazione dell attività del Laboratorio sul Credito alle Famiglie Dottorato di ricerca in Banca e Finanza Università degli Studi di Parma 8-9 marzo 2011 Umberto Filotto

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

Punto della Situazione. Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano e-mail: cazzola@dico.unimi.it

Punto della Situazione. Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano e-mail: cazzola@dico.unimi.it Punto della Situazione Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di e-mail: cazzola@dico.unimi.it Slide 1 of 8 EOS-DUE: Informazioni Generali. L (responsabile), Lorenzo Capra e

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Désirée Teobaldelli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Désirée Teobaldelli CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Désirée Teobaldelli Dipartimento di Giurisprudenza Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Via Matteotti, 1 61029 Urbino (PU) Telefono: (39) 0722303208 / Fax: (39) 0722

Dettagli

G I A N L U C A C A S S E S E

G I A N L U C A C A S S E S E G I A N L U C A C A S S E S E DIPARTIMENTO DI STATISTICA Università Milano Bicocca U7-2081, via Bicocca degli Arcimboldi, 8, 20126 Milano - Italy DATI ANAGRAFICI E INFORMAZIONI GENERALI: Luogo e data di

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Smart Home L evoluzione digitale dell ambiente domestico Marco Canesi M2M Sales & Marketing Manager Italy Home & Building 29 Ottobre 2013 1 Le abitazioni e gli edifici stanno

Dettagli

NEXTVALUE 2014. Presentazione

NEXTVALUE 2014. Presentazione NEXTVALUE 2014 Presentazione NEXTVALUE 2014 CALENDARIO ATTIVITA E-commerce in Italia. Aziende e Operatori a confronto. End-user Computing in Italia. What s next. Information Security Management in Italia.

Dettagli

Smart cities: quali opportunità per le amministrazioni locali?

Smart cities: quali opportunità per le amministrazioni locali? Smart cities: quali opportunità per le amministrazioni locali? Integrazioni dei dati, collaborazione pubblicoprivato per lo sviluppo delle applicazioni e smart citizen sembrano essere le parole chiave

Dettagli

QUESTIONNAIRE GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS

QUESTIONNAIRE GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS MountEE - mountee: Energy efficient and sustainable building in European municipalities in mountain regions IEE/11/007/SI2.615937 QUESTIONNAIRE GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS REGIONAL STRATEGIES AND

Dettagli

De Luca, Annalisa. Informazioni personali. Esperienze professionali. Cognome, Nome

De Luca, Annalisa. Informazioni personali. Esperienze professionali. Cognome, Nome Informazioni personali Cognome, Nome Indirizzo De Luca, Annalisa c/o Corecom Lazio Via Lucrezio Caro, 67 00193 Roma Telefono 06.3215.995/907 Fax 06.3244426 E-mail aldeluca@regione.lazio.it Cittadinanza

Dettagli

WEB INTELLIGENCE. Università di Udine Laboratorio di Intelligenza Artificiale e INFOFACTORY srl Parco Scientifico e Tecnologico L.

WEB INTELLIGENCE. Università di Udine Laboratorio di Intelligenza Artificiale e INFOFACTORY srl Parco Scientifico e Tecnologico L. WEB INTELLIGENCE Prof. CARLO TASSO Università di Udine Laboratorio di Intelligenza Artificiale e INFOFACTORY srl Parco Scientifico e Tecnologico L. Danieli - Udine Trieste, 4 Ottobre 2013 OTTOBRE 2013

Dettagli

Il mercato dei veicoli a metano, dinamiche di sviluppo e benefici ambientali

Il mercato dei veicoli a metano, dinamiche di sviluppo e benefici ambientali Il mercato dei veicoli a metano, dinamiche di sviluppo e benefici ambientali Gabriele Grea, CERTeT Università Bocconi Milano, 10 Aprile 2013 EnergyLab - Laboratorio dell Energia Sommario A. Potenzialità

Dettagli

Calendario degli eventi organizzati e promossi dal Comitato Scientifico per Expo 2015 dal 1 maggio al 31 ottobre 2015

Calendario degli eventi organizzati e promossi dal Comitato Scientifico per Expo 2015 dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 Calendario degli eventi organizzati e promossi dal Comitato Scientifico per Expo 2015 dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 In collaborazione con Expo in Città In collaborazione con la Commissione Europea In

Dettagli

Università e trasferimento tecnologico

Università e trasferimento tecnologico UNIVERSITÀ DI BOLOGNA CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE INFORMATION AND COMMUNICATION TECHNOLOGIES (CIRI-ICT) Prof. Marco Chiani Direttore Responsabili scientifici: Prof. F. Callegati,

Dettagli

L efficienza energetica nel residenziale e nel terziario

L efficienza energetica nel residenziale e nel terziario L efficienza energetica nel residenziale e nel terziario Massimo Gallanti Direttore Dipartimento Sviluppo del Sistema Elettrico Le tecnologie per il Sistema Edificio. Il contributo innovativo delle imprese

Dettagli

Web Profiling come fattore di efficienza e innovazione: l esempio della green economy. Parte Ia :Un inquadramento del Web Profiling

Web Profiling come fattore di efficienza e innovazione: l esempio della green economy. Parte Ia :Un inquadramento del Web Profiling Milano, 9.10.2013 Web Profiling come fattore di efficienza e innovazione: l esempio della green economy Parte Ia :Un inquadramento del Web Profiling riferimento per i contenuti : sergio.malcevschi@unipv.it

Dettagli

La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano. Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio.

La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano. Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio. La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio. Educare alla sostenibilità - San Michele All'Adige, 27 ottobre

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Beni Culturali Insegnamento: Applicazioni informatiche all archeologia Docente Giuliano De Felice S.S.D. dell insegnamento L-ANT/10 Anno

Dettagli

Valentina Poggioni Curriculum Vitae

Valentina Poggioni Curriculum Vitae Valentina Poggioni Curriculum Vitae Dati Anagrafici Nome e Cognome: Valentina Poggioni Luogo e Data di Nascita: Umbertide (PG), 12/07/1976 Residenza: Umbertide (PG), Via Kennedy 7, Cap.06019 Codice Fiscale:

Dettagli

Laboratorio di sistemi elettrici per le energie rinnovabili LASEER Prof. Ing. Daniele Menniti

Laboratorio di sistemi elettrici per le energie rinnovabili LASEER Prof. Ing. Daniele Menniti Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale DIMEG Laboratorio di sistemi elettrici per le energie rinnovabili LASEER Prof. Ing. Daniele Menniti and Nicola Sorrentino (RC), Anna Pinnarelli

Dettagli

Il Progetto Smart City del CNR

Il Progetto Smart City del CNR Il Progetto Smart City del CNR Marco Conti Dipartimento di Ingegneria, ICT e Tecnologie per l Energia e i Trasporti (DIITET) Contatti direttore.diitet@cnr.it segreteria.diitet@cnr.it La Città La città

Dettagli

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 (Decreto del Rettore n. 413 del 12 maggio 2014, modificato

Dettagli

CURRICULUM VITAE ENRICA CARBONE

CURRICULUM VITAE ENRICA CARBONE CURRICULUM VITAE ENRICA CARBONE Nata a Napoli il 7/10/1962 Professore Associato presso la Seconda Università di Napoli Facoltà di Economia Dipartimento di Economia Corso gran priorato di Malta Capua (CE)

Dettagli

Workshop useful instructions and logistic information - Transports to Hotel and to Meeting location

Workshop useful instructions and logistic information - Transports to Hotel and to Meeting location MOSCA 2 nd User Forum Workshop The integration in an unique and common platform using new technologies developing new facilities and functionalities, will improve the generic access capacities for the

Dettagli