Analisi della formazione e del mercato del lavoro per i laureati in Ingegneria in Italia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Analisi della formazione e del mercato del lavoro per i laureati in Ingegneria in Italia"

Transcript

1 Analisi della formazione e del mercato del lavoro per i laureati in Ingegneria in Italia Silvia Ghiselli - Responsabile Indagini e Ricerche Roma, 15 aprile 2015

2 Alcuni confronti internazionali

3 Popolazione anni che ha conseguito un titolo di studio universitario nei paesi UE Commissione Europea: obiettivo per il 2020 = 40% dei laureati anni fonte: ISTAT, 2014 anno rif.: 2012 Governo italiano ha rivisto l obiettivo che il nostro Paese si può attendere = al massimo 26-27% valori percentuali Regno Unito Francia Spagna Germania Italia Ue27 3

4 Spesa pubblica e privata per Istruzione di terzo livello SPESA PER LAUREATO ITALIA: $ USA (ppa) fonte: OECD, 2014 anno rif.: numeri indice rispetto a % del PIL Italia Spagna Francia Germania Svezia S. Ghiselli 15/04/2015 4

5 Spesa pubblica e privata per Ricerca e Sviluppo (% del PIL) Svezia 3,39 fonte: ISTAT, 2014 anno rif.: 2011 Germania Francia 2,25 2,89 Regno Unito 1,78 Spagna 1,36 ITALIA 1,25 valori percentuali 5

6 Tasso di disoccupazione in Italia nella fase di entrata nel mercato del lavoro per titolo di studio e fasce d età punti fonte: elaborazioni AlmaLaurea su documentazione ISTAT punti +8 punti valori percentuali Laureati (25-34 anni) Diplomati (18-29 anni) Licenza media (15-24 anni) 6

7 Tendenze del mercato del lavoro tra i neo-laureati (a 1 anno)

8 LAUREATI def. ISTAT Forze Lavoro primo livello: considerati solo i laureati non iscritti ad altro corso di laurea valori percentuali Tasso di occupazione ad un anno a confronto per tipo di corso Primo livello Magistrali Magistrali a ciclo unico Anticipazione 2014: timidi segnali di miglioramento punti % -11 punti % -23 punti % 8

9 Occupazione e laureati: alcuni fattori che incidono positivamente sulla probabilità di lavorare ad un anno PRIMO LIVELLO E MAGISTRALI 2012 A parità di condizioni modello regressione logistica (corretta classific.: 64%) +9% esperienze di studio all ESTERO +14% TIROCINIO/STAGE durante gli studi universitari 15/04/2015 S. Ghiselli 9

10 LAUREATI primo livello: considerati solo i laureati non iscritti ad altro corso di laurea * in base agli indici ISTAT dei prezzi al consumo valori medi in euro Guadagno mensile netto ad un anno a confronto per tipo di corso: valori rivalutati * Primo livello Magistrali Magistrali a ciclo unico Anticipazione 2014: retribuzioni in lieve aumento -23% -20% -22% 15/04/2015 S. Ghiselli 10

11 Tendenze del mercato del lavoro nel medio periodo (a 3 e 5 anni)

12 MAGISTRALI 2008 Esiti occupazionali ad uno, tre e cinque anni Anticipazione 2014: persistono le difficoltà Tasso occupazione Tasso disoccupaz. Occupati stabili Guadagno 1 anno anni anni Letterario: 19 Professioni sanitarie: 1 Psicologico: 939 Ingegneria: valori percentuali e medie in euro Tendenze confermate anche tra i laureati di primo livello e magistrali a ciclo unico 12

13 e per i laureati in Ingegneria chimica?

14 Chi sono i laureati in Ingegneria chimica? Breve identikit MAGISTRALI 2013 Rispetto agli altri corsi di ingegneria le donne sono mediamente di più (43% vs 25%) sono più presenti cittadini stranieri (9% vs 5%) molti laureati hanno diploma liceale (79% vs 69%), ottenuto con voti più alti si laureano con voti più alti (107,4 vs 106,2) e in minor tempo (in corso: 51% vs 40,5) hanno svolto più frequentemente esperienze di studio all estero (29% vs 21%) e stage/tirocini durante gli studi (54% vs 50%) conoscono di più le lingue ma un po meno gli strumenti informatici sono più intenzionati a proseguire la formazione dopo la magistrale (31% vs 24%) 14

15 PRIMO LIVELLO 2012 Condizione occupazionale e formativa ad un anno Anticipazione 2014: tendono a diminuire gli occupati e ad aumentare quanti cercano INGEGNERIA TOTALE PRIMO LIVELLO valori percentuali lavorano lavorano e iscritti alla magistrale sono iscritti alla magistrale non cercano cercano 15

16 Perché si prosegue la formazione dopo la triennale? INGEGNERI PRIMO LIVELLO 2012 Difficoltà ad inserirsi nel mondo del lavoro 3% Migliorare il proprio lavoro 12% Migliorare la propria formazione culturale 25% Migliorare possibilità di trovare lavoro 42% Magistrale necessaria per trovare lavoro 19% 16

17 E se si decide di fermarsi alla laurea triennale, cosa succede? PRIMO LIVELLO 2012 considerati solo i laureati non iscritti ad altro corso di laurea Tra i laureati in ingegneria, rispetto al complesso dei triennali, la quota di occupati è superiore (70% vs 62%) e quindi, la quota di chi cerca è inferiore (25 vs 31%) ci sono più inserimenti, a tempo pieno, con contratti formativi, in aziende dell industria del settore privato le retribuzioni sono superiori (1.200 euro netti mensili vs 1.000) e allora? più spesso si trovano impieghi non perfettamente attinenti alla laurea conseguita: utilizzo elevato delle competenze apprese all univ.: 35 vs 39%; utilizzo ridotto delle competenze apprese all univ.: 48 vs 37% laurea necessaria per il lavoro: 38 vs 42%; laurea utile per il lavoro: 47 vs 36% 15/04/2015 S. Ghiselli 17

18 Condizione occupazionale Laureati 2012 a un anno Laureati 2008 a cinque anni MAGISTRALI 2012 E 2008 Ingegneria chimica Totale ingegneria TOTALE MAGISTRALI Ingegneria chimica 94 5 Totale ingegneria 92 4 TOTALE MAGISTRALI lavorano non cercano cercano 0% 20% 40% 60% 80% 100% 18

19 Quota di occupati ad un anno MAGISTRALI punti % -27 punti % punti % Anno di laurea valori percentuali Totale magistrali Totale ingegneria Totale ingegneria chimica 19

20 Laureati 2008 a cinque anni Laureati 2012 a un anno MAGISTRALI 2012 E 2008 Tipologia dell attività lavorativa Ingegneria chimica Anticipazione 2014: in aumento la stabilità tra i neolaureati (+3 p.ti) 9 Totale ingegneria TOTALE MAGISTRALI Ingegneria chimica 7 82 Totale ingegneria TOTALE MAGISTRALI autonomo effettivo parasubordinato tempo indeterminato altro autonomo 0% 20% 40% 60% 80% 100% contratti formativi senza contratto non standard non risponde 20

21 Posizione nella professione a cinque anni INGEGNERI CHIMICI MAGISTRALI 2008 Profess. esecutive lavoro d'ufficio o non qualificate 10 N.r. 5 Chimici 4 valori percentuali Professioni tecniche 13 Altre profess. elevata specializz. 6 Ricercatori e tecnici laureati universitari 4 Ingegneri in altri campi 12 Ingegneri chimici 45 21

22 Ramo di attività economica a cinque anni INGEGNERI CHIMICI MAGISTRALI 2008 Chimica 37 Energia, gas, acqua 19 rami meno rappresentati e mancate risposte non riportati Metalm. e mecc. di precisione Attività di cons. e professionali 8 14 Altri servizi alle imprese 5 Manifattura varia Elettronica, elettrotecnica 4 3 Industria: 81% valori percentuali Edilizia, costr. e inst. impianti 22 3

23 Laureati 2008 a cinque anni Laureati 2012 a un anno MAGISTRALI 2012 E 2008 Guadagno mensile netto Ingegneria chimica Anticipazione 2014: in aumento le retribuzioni tra i neo-laureati (+5%) Totale ingegneria TOTALE MAGISTRALI Ingegneria chimica Totale ingegneria valori medi in euro TOTALE MAGISTRALI

24 Efficacia * della laurea Laureati 2012 a un anno Laureati 2008 a cinque anni MAGISTRALI 2012 E 2008 Ingegneria chimica 67 Totale ingegneria 59 TOTALE MAGISTRALI 44 * combina richiesta della laurea e uso delle competenze acquisite all università molto eff./efficace abb. efficace poco/per nulla eff. Ingegneria chimica Totale ingegneria TOTALE MAGISTRALI % 20% 40% 60% 80% 100% 24

25 Grazie per l attenzione! Per informazioni 25

L occupabilità dei Dottori in Chimica

L occupabilità dei Dottori in Chimica L occupabilità dei Dottori in Chimica Silvia Ghiselli Responsabile Indagini e Ricerche AlmaLaurea Bologna, 24 Settembre 2014 Tasso di disoccupazione in Italia nella fase di entrata nel mercato del lavoro

Dettagli

I laureati in ingegneria chimica: : cosa ci dicono i dati AlmaLaurea?

I laureati in ingegneria chimica: : cosa ci dicono i dati AlmaLaurea? I laureati in chimica: : cosa ci dicono i dati AlmaLaurea? Prof. Francesco Ferrante Comitato scientifico di AlmaLaurea L istruzione è cosa ammirevole ma ogni tanto ci farebbe bene ricordare che non si

Dettagli

Studiare per, studiare come Formazione universitaria e crescita del paese

Studiare per, studiare come Formazione universitaria e crescita del paese Studiare per, studiare come Formazione universitaria e crescita del paese Andrea Cammelli Fondatore e Direttore di AlmaLaurea il Mulino sessantesimo anniversario Bologna, 17-18 ottobre 2014 L obiettivo

Dettagli

Collettivo selezionato: 1. COLLETTIVO INDAGATO. 2b. FORMAZIONE POST-LAUREA

Collettivo selezionato: 1. COLLETTIVO INDAGATO. 2b. FORMAZIONE POST-LAUREA : anno di indagine: 2011 anni dalla laurea: 3 tipo di corso: laurea specialistica Ateneo: Torino Facoltà: Psicologia gruppo disciplinare: psicologico classe di laurea: tutte corso di laurea: tutti Legenda:

Dettagli

4. INGRESSO NEL MERCATO DEL LAVORO

4. INGRESSO NEL MERCATO DEL LAVORO 1. COLLETTIVO INDAGATO Anno di indagine: 2011 - Anni dalla Laurea: 3 - Tipo di Corso: Laurea Specialistica - Facoltà: Economia Tra parentesi è indicato il codice MIUR della classe di laurea Numero di laureati

Dettagli

ORIENTAMENTO PROFESSIONALE E POST-DIPLOMA: incontri con i laureati e i mestieri della conoscenza. Centro per l Impiego di Empoli, maggio 2012

ORIENTAMENTO PROFESSIONALE E POST-DIPLOMA: incontri con i laureati e i mestieri della conoscenza. Centro per l Impiego di Empoli, maggio 2012 ORIENTAMENTO PROFESSIONALE E POST-DIPLOMA: incontri con i laureati e i mestieri della conoscenza Centro per l Impiego di Empoli, maggio 2012 IL MERCATO DEL LAVORO IN ITALIA -1 Alcune definizioni: 2 Tasso

Dettagli

L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e

L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e 1 L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e secondo livello di tutti i 64 atenei aderenti al Consorzio, che rappresentano circa l 80% del complesso dei laureati

Dettagli

INDAGINE ALMALAUREA 2015 SUI DOTTORI DI RICERCA Tra perfomance di studio e mercato del lavoro

INDAGINE ALMALAUREA 2015 SUI DOTTORI DI RICERCA Tra perfomance di studio e mercato del lavoro INDAGINE ALMALAUREA 2015 SUI DOTTORI DI RICERCA Tra perfomance di studio e mercato del lavoro Pochi, molto qualificati e con performance occupazionali brillanti: l Indagine AlmaLaurea del 2015 fotografa

Dettagli

4I LAUREATI E IL LAVORO

4I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO Meno disoccupati tra i laureati oltre i 35 anni La formazione universitaria resta un buon investimento e riduce il rischio di disoccupazione: la percentuale

Dettagli

Esperienza universitaria dei diplomati dell istruzione tecnica e professionale. Milano, 29 maggio 2013 Davide Cristofori (ALMALAUREA)

Esperienza universitaria dei diplomati dell istruzione tecnica e professionale. Milano, 29 maggio 2013 Davide Cristofori (ALMALAUREA) Esperienza universitaria dei diplomati dell istruzione tecnica e professionale Milano, 29 maggio 2013 Davide Cristofori (ALMALAUREA) Indice Laureati 2012 per tipo di diploma I gruppi disciplinari di laurea

Dettagli

Capitolo 8 LA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI NEL 2014

Capitolo 8 LA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI NEL 2014 Osservatorio Istruzione e Formazione professionale Piemonte 2014 Capitolo 8 LA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI NEL 2014 L approfondimento sulla condizione occupazionale dei laureati nel 2014 sfrutta,

Dettagli

Profilo dei Laureati 2011 XIV Indagine AlmaLaurea. Andrea Cammelli Napoli, 22 maggio 2012

Profilo dei Laureati 2011 XIV Indagine AlmaLaurea. Andrea Cammelli Napoli, 22 maggio 2012 Profilo dei Laureati 2011 XIV Indagine AlmaLaurea Andrea Cammelli Napoli, 22 maggio 2012 Profilo dei Laureati 2011 Caratteristiche delle popolazioni indagate Riuscita negli studi Frequenza alle lezioni

Dettagli

4 I LAUREATI E IL LAVORO

4 I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO La laurea riduce la probabilità di rimanere disoccupati dopo i 30 anni L istruzione si rivela sempre un buon investimento a tutela della disoccupazione.

Dettagli

Facciamo l UNIVERSITA? (l INGEGNERE?)

Facciamo l UNIVERSITA? (l INGEGNERE?) Facciamo l UNIVERSITA? (l INGEGNERE?) Alberto REGATTIERI DIN - Scuola di Ingegneria e Architettura Alma Mater Studiorum - Università di Bologna alberto.regattieri@unibo.it AGENDA Perchè? Cosa mi aspetta?

Dettagli

4I LAUREATI E IL LAVORO

4I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO La laurea riduce la probabilità di rimanere disoccupati dopo i 35 anni L istruzione si rivela sempre un buon investimento a tutela della disoccupazione.

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Segretariato Generale I GIOVANI IN ITALIA

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Segretariato Generale I GIOVANI IN ITALIA Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Segretariato Generale I GIOVANI IN ITALIA Luglio 2010 1 Rapporto curato da: G. Coccia gcoccia@lavoro.gov.it B. Rossi brossi@lavoro.gov.it Sul sito http://www.lavoro.gov.it

Dettagli

XVII Rapporto AlmaLaurea sulla Condizione Occupazionale dei Laureati Aprile 2015

XVII Rapporto AlmaLaurea sulla Condizione Occupazionale dei Laureati Aprile 2015 XVII Rapporto AlmaLaurea sulla Condizione Occupazionale dei Laureati Aprile 2015 Con il perdurare della crisi, mentre nei Paesi dell Unione Europea la disoccupazione è scesa nel 2014 all 11,5%, l Italia

Dettagli

Condizione occupazionale dei laureati ad un anno dalla laurea

Condizione occupazionale dei laureati ad un anno dalla laurea AA 2013-2014 Corso di Laurea in Ottica e Optometria Condizione occupazionale dei laureati ad un anno dalla laurea http://almalaurea.it Premessa L indagine di Almalaurea si riferisce ai laureati dell anno

Dettagli

AlmaLaurea: i laureati in Giurisprudenza si raccontano. Lo studio e il lavoro, ecco le loro performance. Con il primo identikit dei dottori triennali

AlmaLaurea: i laureati in Giurisprudenza si raccontano. Lo studio e il lavoro, ecco le loro performance. Con il primo identikit dei dottori triennali COMUNICATO STAMPA AlmaLaurea: i laureati in Giurisprudenza si raccontano. Lo studio e il lavoro, ecco le loro performance. Con il primo identikit dei dottori triennali Torino, 13 dicembre 2005 AlmaLaurea

Dettagli

INDAGINE ALMADIPLOMA SULLE SCELTE FORMATIVE E OCCUPAZIONALI DEI DIPLOMATI 2014

INDAGINE ALMADIPLOMA SULLE SCELTE FORMATIVE E OCCUPAZIONALI DEI DIPLOMATI 2014 INDAGINE ALMADIPLOMA SULLE SCELTE FORMATIVE E OCCUPAZIONALI DEI DIPLOMATI 2014 Cosa avviene dopo il diploma? Il nuovo Rapporto sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria

Dettagli

Premessa Convenzione Veneto Lavoro - Università di Padova. Costruzione di LALLA

Premessa Convenzione Veneto Lavoro - Università di Padova. Costruzione di LALLA Convegno Dati e indicatori possibili sull inserimento lavorativo e professionale Relazione: L utilizzo del SILV (sistema informativo lavoro del Veneto) per l analisi degli esiti occupazionali dei laureati

Dettagli

I neolaureati nel mondo del lavoro e nell Industria di Marca Canali di reclutamento, profili, esigenze delle imprese

I neolaureati nel mondo del lavoro e nell Industria di Marca Canali di reclutamento, profili, esigenze delle imprese I neolaureati nel mondo del lavoro e nell Industria di Marca Canali di reclutamento, profili, esigenze delle imprese Prof. Francesco Ferrante (Uniclam) Consulente Scientifico di AlmaLaurea In collaborazione

Dettagli

5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE

5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE 5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE 5.1 DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ 82 Sono più spesso le donne ad intraprendere gli studi universitari A partire

Dettagli

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea AIGA Associazione Italiana Giovani Avvocati XX Congresso Nazionale Le Avvocature tra paleogiustizia e società contemporanea Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea TAORMINA, 10 OTTOBRE

Dettagli

AlmaLaurea: i laureati in Ingegneria alla prova del lavoro

AlmaLaurea: i laureati in Ingegneria alla prova del lavoro AlmaLaurea: i laureati in Ingegneria alla prova del lavoro Ingegneria è tradizionalmente considerata una laurea forte, un percorso di studi severo che apre al mondo del lavoro, forma professionisti in

Dettagli

XVII RAPPORTO 2015 ALMALAUREA SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI

XVII RAPPORTO 2015 ALMALAUREA SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI XVII RAPPORTO 15 ALMALAUREA SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI Il XVII Rapporto AlmaLaurea sulla condizione occupazionale dei laureati registra timidi segnali di ripresa del mercato del lavoro.

Dettagli

SPECULA LOMBARDIA. 19 novembre 2013 Cristina Zanni Area Ricerca Formaper

SPECULA LOMBARDIA. 19 novembre 2013 Cristina Zanni Area Ricerca Formaper SPECULA LOMBARDIA 19 novembre 2013 Cristina Zanni Area Ricerca Formaper Gli approfondimenti Andamento della domanda di lavoro in relazione allo stock di laureati per settore I profili richiesti dai principali

Dettagli

Investimento in formazione e inserimento nel mercato del lavoro

Investimento in formazione e inserimento nel mercato del lavoro Investimento in formazione e inserimento nel mercato del lavoro Le Linee guida per la formazione nel 2010 e il rilancio dei contratti a contenuto formativo Roma, 6 maggio 2010 Emmanuele Massagli Ricercatore

Dettagli

Allegato 3_Analisi Questionari CNVSU per la valutazione della didattica_ A.A. 2011-12_per Riesame 2013

Allegato 3_Analisi Questionari CNVSU per la valutazione della didattica_ A.A. 2011-12_per Riesame 2013 Allegato 3_Analisi Questionari CNVSU per la valutazione della didattica_ A.A. 2011-12_per Riesame 2013 Questionari CNVSU di valutazione della didattica (forniti al CdS dal NVA) - Sito web del CdS---Valutazione

Dettagli

La laurea giusta per trovare

La laurea giusta per trovare La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente Diplomati e laureati: quanti trovano lavoro Con un titolo di studio elevato si riesce a trovare lavoro più facilmente. Lo confermano i risultati

Dettagli

I laureati e il lavoro a dieci anni dalla Dichiarazione di Bologna

I laureati e il lavoro a dieci anni dalla Dichiarazione di Bologna I laureati e il lavoro a dieci anni dalla Dichiarazione di Bologna Andrea Cammelli A dieci anni dalla Dichiarazione di Bologna e ad otto dall avvio della riforma universitaria nel nostro paese, è possibile

Dettagli

Comunicato stampa. L identikit e le scelte dei diplomati calabresi

Comunicato stampa. L identikit e le scelte dei diplomati calabresi Comunicato stampa L identikit e le scelte dei diplomati calabresi I diplomati calabresi si raccontano prima e dopo il diploma. Quest anno la Regione Calabria ha esteso il progetto AlmaDiploma - l associazione

Dettagli

Il differenziale retributivo in Europa

Il differenziale retributivo in Europa Il differenziale retributivo in Europa Il differenziale retributivo di genere gender pay gap, misura la differenza relativa alle retribuzioni delle donne e degli uomini, ovvero il risultato delle discriminazioni

Dettagli

Immatricolati 18 60 51 34 Iscritti al 1 anno 18 54 31 28

Immatricolati 18 60 51 34 Iscritti al 1 anno 18 54 31 28 APPENDICE AL RAPPORTO DI RIESAME CDLM COMPUTER ENGINEERING -2014 Tab. 1 Iscritti/Immatricolati al 1 anno TIPOLOGIA ISCRIZIONE 2010/11 2011/12 2013/14 Immatricolati 18 60 51 34 Iscritti al 1 anno 18 54

Dettagli

I DOTTORI DI RICERCA: UNA RISORSA DA NON SPRECARE

I DOTTORI DI RICERCA: UNA RISORSA DA NON SPRECARE I DOTTORI DI RICERCA: UNA RISORSA DA NON SPRECARE di Liana Verzicco IL CAPITALE UMANO DI LIVELLO TERZIARIO Il solo obiettivo della strategia di Lisbona che l Unione Europea ha pienamente raggiunto prima

Dettagli

Indagine mercato del lavoro Laboratori ARCHA Srl Anno 2015

Indagine mercato del lavoro Laboratori ARCHA Srl Anno 2015 Pisa, 18/12/2015 Indagine a cura del Responsabile Analisi Fabbisogni formativi (Dott.ssa Fabrizia Turchi) Indagine mercato del lavoro Laboratori ARCHA Srl Anno 2015 Oggetto dell indagine - Situazione neolaureati

Dettagli

5. IL MERCATO DEL LAVORO

5. IL MERCATO DEL LAVORO 5. IL MERCATO DEL LAVORO 5.1 LA STRUTTURA DELL OFFERTA Le forze di lavoro per titolo di studio nel 2007 I dati delle forze di lavoro (15-64 anni) disaggregati per titolo di studio mostrano come il livello

Dettagli

Composizione per genere (%) Maschio 42.1 Femmina 57.9 Totale 100.0. Età alla laurea (%) <23 26.3 23-25 36.8 26-30 26.3 >30 10.5 Totale 100.

Composizione per genere (%) Maschio 42.1 Femmina 57.9 Totale 100.0. Età alla laurea (%) <23 26.3 23-25 36.8 26-30 26.3 >30 10.5 Totale 100. POPOLAZIONE OBIETTIVO Numero di laureati Numero di intervistati 21 19 Composizione per genere (%) Maschio 42.1 Femmina 57.9 Età alla laurea (%) 30 10.5 Voto di laurea (%)

Dettagli

Inserimento professionale dei diplomati universitari

Inserimento professionale dei diplomati universitari 22 luglio 2003 Inserimento professionale dei diplomati universitari Indagine 2002 Nel corso degli ultimi anni l Istat ha rivisitato e notevolmente ampliato il patrimonio informativo sull istruzione e la

Dettagli

https://www2.almalaurea.it/cgi-php/universita/statistiche/trasparenza.php?annoprofilo...

https://www2.almalaurea.it/cgi-php/universita/statistiche/trasparenza.php?annoprofilo... Pagina 1 di 5 Trasparenza - versione S.U.A. Questa versione della scheda per la trasparenza è stata predisposta per il supporto alla compilazione della Scheda Unica Annuale Opzioni: I dati includono i

Dettagli

Gli adulti all università

Gli adulti all università 13. Gli adulti all università La riforma universitaria ha allargato soprattutto nei primi anni di applicazione - la presenza degli studenti universitari immatricolati dopo i 19 anni. I laureati immatricolati

Dettagli

Fai la scuola giusta. Edizione 2013/2014. a cura del Centro Studi Confindustria Cuneo

Fai la scuola giusta. Edizione 2013/2014. a cura del Centro Studi Confindustria Cuneo Fai la scuola giusta Edizione 2013/2014 a cura del Centro Studi Confindustria Cuneo I giovani e il mercato del lavoro L Italia presenta strutturalmente tassi di occupazione giovanile inferiori alla media

Dettagli

Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore ad uno, tre e cinque anni dal diploma

Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore ad uno, tre e cinque anni dal diploma Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore ad uno, tre e cinque anni dal diploma Cosa avviene dopo il diploma? Il nuovo Rapporto 2014 sulla

Dettagli

Livello di soddisfazione dei laureandi

Livello di soddisfazione dei laureandi Trasparenza versione S.U.A. Questa versione della scheda per la trasparenza è stata predisposta per il supporto alla compilazione della Scheda Unica Annuale Opzioni: I dati non includono i laureati di

Dettagli

Livello di soddisfazione dei laureandi

Livello di soddisfazione dei laureandi Trasparenza versione S.U.A. Questa versione della scheda per la trasparenza è stata predisposta per il supporto alla compilazione della Scheda Unica Annuale Opzioni: I dati includono i laureati di corsi

Dettagli

18 APRILE 2012 - SCUOLA DI AGRARIA E MEDICINA VETERINARIA (SAMEV)

18 APRILE 2012 - SCUOLA DI AGRARIA E MEDICINA VETERINARIA (SAMEV) 18 APRILE 2012 - SCUOLA DI AGRARIA E MEDICINA VETERINARIA (SAMEV) INTERVENGONO: Ezio FERROGLIO, Daniele FERRERO - Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria - Job Placement Thomas BOTELLO, Cesare PIERBATTISTI

Dettagli

Livello di soddisfazione dei laureandi

Livello di soddisfazione dei laureandi Trasparenza versione S.U.A. Questa versione della scheda per la trasparenza è stata predisposta per il supporto alla compilazione della Scheda Unica Annuale Opzioni: I dati includono i laureati di corsi

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione Orientamento e Comunicazione

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione Orientamento e Comunicazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI Direzione Orientamento e Comunicazione Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea Laureati Specialistici a Ciclo

Dettagli

Diplomati tecnici e professionali a Prato

Diplomati tecnici e professionali a Prato Provincia di Prato Diplomati tecnici e professionali a Prato Esiti occupazionali e propensione a proseguire gli studi dei giovani pratesi con diploma tecnico e professionale Paolo Sambo (F.I.L. srl) Prato,

Dettagli

Le trasformazioni del vivere: il lavorare delle donne

Le trasformazioni del vivere: il lavorare delle donne Le trasformazioni del vivere: il lavorare delle donne Alberto Zuliani Presidente dell Istat UNO Il percorso formativo Licenza media si iscrivono al 1 anno delle superiori 133 Qualifica professionale 1.000

Dettagli

L occupabilità dei giovani Molisani: vincoli e prospettive. Gilda Antonelli L economia del Molise Banca d Italia 18 giugno 2015

L occupabilità dei giovani Molisani: vincoli e prospettive. Gilda Antonelli L economia del Molise Banca d Italia 18 giugno 2015 L occupabilità dei giovani Molisani: vincoli e prospettive Gilda Antonelli L economia del Molise Banca d Italia 18 giugno 2015 Trend disoccupazione giovanile 40 35 30 40,0 26,8 25 23,3 20 18,2 22,2 15

Dettagli

Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore a uno, tre e cinque anni dal diploma

Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore a uno, tre e cinque anni dal diploma Rapporto AlmaDiploma sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore a uno, tre e cinque anni dal diploma Cosa avviene dopo il diploma? Il nuovo Rapporto 2013 sulla

Dettagli

La regolarità negli studi

La regolarità negli studi 6. La regolarità negli studi Dall anno successivo a quello di applicazione della riforma universitaria al il ritardo alla laurea è sceso in media da 2,9 anni a 1,4 e l età alla laurea è passata da 27,9

Dettagli

Gli adulti all università

Gli adulti all università 13. Gli adulti all università La riforma universitaria ha allargato la presenza degli studenti universitari immatricolati dopo i 19 anni. Tra i laureati magistrali entrati all università in età adulta,

Dettagli

Le Riscritture del MdS n 6

Le Riscritture del MdS n 6 TESTO ORIGINALE Comunicato stampa I risultati della ricerca Bachelor sui neolaureati dell area Lombarda Ingegnere ed economista che hai frequentato un università milanese: che tipo sei? Secondo gli ultimi

Dettagli

Focus I giovani e il mercato del lavoro

Focus I giovani e il mercato del lavoro Focus I giovani e il mercato del lavoro Per trovare lavoro conviene proseguire gli studi dopo il diploma Nel 2008 77 giovani (25-34 anni) su 100 lavorano o cercano un lavoro (tasso di attività); al sono

Dettagli

CHIMICO CLINICO FORENSE E DELLO SPORT STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

CHIMICO CLINICO FORENSE E DELLO SPORT STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? CHIMICO CLINICO FORENSE E DELLO SPORT STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara i CHIMICI FORENSI è Scienze

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna stampa. Roma 17 settembre 2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna stampa. Roma 17 settembre 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO Ufficio Stampa Rassegna stampa Roma 17 settembre 2015 Argomento Testata Titolo Pag. Università scuola24.ilsole24ore.com Per i neolaureati la stabilità lavorativa

Dettagli

L inserimento professionale dei dottori di ricerca

L inserimento professionale dei dottori di ricerca 14 dicembre 2010 L inserimento professionale dei dottori di ricerca Anno 2009-2010 Tra dicembre 2009 e febbraio 2010 l Istat ha svolto per la prima volta l indagine sull inserimento professionale dei dottori

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna Stampa. Roma 28 aprile 2016

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna Stampa. Roma 28 aprile 2016 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA Ufficio Stampa Rassegna Stampa Roma 28 aprile 2016 Argomento Testata Titolo Pag. Università Corriere della Sera.it Italia ultima in Europa per laureati E il 30% di matricole

Dettagli

Laureati in area informatica 2011 a 12 mesi dalla laurea

Laureati in area informatica 2011 a 12 mesi dalla laurea Iniziativa interuniversitaria STELLA (Statistiche sul TEma Laureati & Lavoro in Archivio on-line) I laureati e il mondo del lavoro Presentazione delle indagini occupazionali 2010 Laureati in area informatica

Dettagli

Le prospettive di lavoro

Le prospettive di lavoro 12. Le prospettive di lavoro Alla conclusione del corso di studi 34 laureati di primo livello su 100 intendono cercare lavoro e altri 18 lavorano già o hanno comunque trovato un impiego; tra i laureati

Dettagli

Andrea Cammelli. Tavolo Conoscenza, Educazione e Cultura Rapporto: Formazione Universitaria

Andrea Cammelli. Tavolo Conoscenza, Educazione e Cultura Rapporto: Formazione Universitaria Andrea Cammelli Tavolo Conoscenza, Educazione e Cultura Rapporto: Formazione Universitaria La formazione universitaria a Bologna Indice del Rapporto finale Questioni rilevanti Offerta formativa universitaria

Dettagli

Laureati 2013 interviste a 12 mesi dalla laurea. Composizione per genere (%) Maschio 33.3 Femmina 66.7 Totale 100.0

Laureati 2013 interviste a 12 mesi dalla laurea. Composizione per genere (%) Maschio 33.3 Femmina 66.7 Totale 100.0 POPOLAZIONE OBIETTIVO Numero di laureati Numero di intervistati 6 3 Composizione per genere (%) Maschio 33.3 Femmina 66.7 Età alla laurea (%) 25-27 33.3 28-32 66.7 Voto di laurea (%) 91-100 33.3 101-105

Dettagli

Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono

Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono 1 Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono presentati sul mercato del lavoro. Tali informazioni provengono

Dettagli

Giovani laureate in cammino tra università e carriera

Giovani laureate in cammino tra università e carriera Giovani laureate in cammino tra università e carriera Sintesi III Rapporto Bachelor Parte 2 Centro Studi e Ricerche Bachelor - Bachelor Selezione Neolaureati Future Manager Alliance Bachelor - Future Manager

Dettagli

La condizione occupazionale dei laureati in Piemonte Dati tratti dalla XV indagine AlmaLaurea

La condizione occupazionale dei laureati in Piemonte Dati tratti dalla XV indagine AlmaLaurea i Osservatorio sul Sistema Formativo Piemontese NETPAPER SISFORM 1/2014 La condizione occupazionale dei laureati in Piemonte Dati tratti dalla XV indagine AlmaLaurea di Daniela Musto e Alberto Stanchi

Dettagli

Le esperienze di studio all estero

Le esperienze di studio all estero 5. Le esperienze di studio all estero La diffusione delle esperienze di studio all estero fra i laureati, a livello complessivo, è aumentata, seppure lievemente negli ultimi anni, soprattutto nell ambito

Dettagli

Laureati Pre-Riforma. Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea

Laureati Pre-Riforma. Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione Orientamento e Comunicazione Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea Laureati Pre-Riforma

Dettagli

Assessorato al Lavoro e alle Attività di Orientamento per il mercato del lavoro

Assessorato al Lavoro e alle Attività di Orientamento per il mercato del lavoro Assessorato al Lavoro e alle Attività di Orientamento per il mercato del lavoro Obiettivo della esposizione Fornire (attingendo alle diverse fonti) le principali informazioni sulle dinamiche occupazionali

Dettagli

Imprenditorialità e innovazione: il ruolo dei laureati

Imprenditorialità e innovazione: il ruolo dei laureati XVI RAPPORTO ALMALAUREA SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI sintesi di Andrea Cammelli Imprenditorialità e innovazione: il ruolo dei laureati Il XVI Rapporto AlmaLaurea sulla condizione occupazionale

Dettagli

La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente

La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente le prospettive lavorative dei laureati Laureati in corsi lunghi e di durata triennale: quanti trovano lavoro? Nel 2007 il 73,2% dei laureati

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna stampa. Roma 2 ottobre 2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna stampa. Roma 2 ottobre 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO Ufficio Stampa Rassegna stampa Roma 2 ottobre 2015 Argomento Testata Titolo Pag. Università Il Messaggero La classifica degli atenei svetta Pisa, migliora Roma

Dettagli

Analisi sulle prospettive lavorative del laureato in Matematica

Analisi sulle prospettive lavorative del laureato in Matematica Analisi sulle prospettive lavorative del laureato in Matematica Francesco Salvarani Delegato COR per la Matematica Università degli Studi di Pavia 19 dicembre 2011 F. Salvarani (Università di Pavia) Prospettive

Dettagli

Breve nota informativa a cura dell OSSERVATORIO REGIONALE PER L UNIVERSITA E IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO

Breve nota informativa a cura dell OSSERVATORIO REGIONALE PER L UNIVERSITA E IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Il profilo e gli esiti occupazionali dei laureati al Politecnico di Torino 1 Il profilo e gli esiti occupazionali dei laureati al Politecnico di Torino Breve nota informativa a cura dell OSSERVATORIO REGIONALE

Dettagli

ESPERTO DI COMUNICAZIONE IN LINGUE DELL ASIA E DELL AFRICA STATISTICHE

ESPERTO DI COMUNICAZIONE IN LINGUE DELL ASIA E DELL AFRICA STATISTICHE ESPERTO DI COMUNICAZIONE IN LINGUE DELL ASIA E DELL AFRICA STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara gli

Dettagli

Indagine occupazionale dei laureati e laureati specialistici del Politecnico di Milano usciti nell anno 2007

Indagine occupazionale dei laureati e laureati specialistici del Politecnico di Milano usciti nell anno 2007 Indagine occupazionale dei laureati e laureati specialistici del Politecnico di Milano usciti nell anno 2007 Indice 1. La popolazione dei laureati 2007 a. i laureati triennali, b. i laureati specialistici

Dettagli

Condizione occupazionale deilaureati. XVIIndagine2013

Condizione occupazionale deilaureati. XVIIndagine2013 Condizione occupazionale deilaureati XVIIndagine2013 marzo2014 L indagine sulla condizione occupazionale dei laureati a uno, tre e cinque anni dalla laurea è dovuta alla collaborazione fra gli Atenei di:

Dettagli

MATEMATICO FINANZIARIO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

MATEMATICO FINANZIARIO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? MATEMATICO FINANZIARIO STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara i MATEMATICI FINANZIARI è Scienze Matematiche

Dettagli

Iniziativa interuniversitaria STELLA: alcuni risultati dell'indagine sugli sbocchi occupazionali dei laureati nell area scientifica

Iniziativa interuniversitaria STELLA: alcuni risultati dell'indagine sugli sbocchi occupazionali dei laureati nell area scientifica Iniziativa interuniversitaria STELLA: alcuni risultati dell'indagine sugli sbocchi occupazionali dei laureati nell area scientifica Ornella Giambalvo Università degli Studi di Palermo Iniziativa interuniversitaria

Dettagli

Direttore Responsabile Roberto Napoletano

Direttore Responsabile Roberto Napoletano GUIDA PRATICA PER LA FAMIGLIA L'ESTATE CON IL TUO AMICO SOLE Universita I TEST D'INGRESSO Nei quiz di quest'anno meno cultura generale e più specializzazione Marzio Bartoloni» pagina 35 Marzio Bartoloni»

Dettagli

Uno sguardo sull istruzione: Indicatori dell OCSE 2012

Uno sguardo sull istruzione: Indicatori dell OCSE 2012 SCHEDA PAESE Uno sguardo sull istruzione: Indicatori dell OCSE 2012 PRINCIPALI CONCLUSIONI ITALIA I tassi d iscrizione all università sono aumentati dopo che l Italia ha introdotto una nuova struttura

Dettagli

Secondo Rapporto Bachelor

Secondo Rapporto Bachelor Secondo Rapporto Bachelor Aspetti metodologici e principali risultanze A cura di: Daniela Arlenghi Capo Commento ai dati: Silvia Spattini Direttore e Coordinatore Scientifico ADAPT Dal 2008 realizza: a)

Dettagli

Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università

Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università 2. Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università Nella popolazione indagata si manifesta una sovrarappresentazione dei laureati provenienti da contesti familiari avvantaggiati dal punto

Dettagli

ADDETTI ALLA COMUNICAZIONE INTERNA D IMPRESA STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

ADDETTI ALLA COMUNICAZIONE INTERNA D IMPRESA STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? ADDETTI ALLA COMUNICAZIONE INTERNA D IMPRESA STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara gli ADDETTI ALLA COMUNICAZIONE

Dettagli

La congiuntura. italiana. La stima trimestrale del Pil

La congiuntura. italiana. La stima trimestrale del Pil La congiuntura italiana N. 6 LUGLIO 2015 Secondo i dati congiunturali più recenti la lieve ripresa dell attività economica nel primo trimestre sta proseguendo. Tuttavia le indicazioni degli indicatori

Dettagli

Consorzio AlmaLaurea. Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea

Consorzio AlmaLaurea. Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea I diplomati e l orientamento agli studi Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea Bari, 4 dicembre 2009 Il quadro di riferimento fonte: elaborazioni su documentazione ISTAT Evoluzione

Dettagli

Comunicato stampa. ALMALAUREA X RAPPORTO SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI ITALIANI Catania 29 febbraio 2008

Comunicato stampa. ALMALAUREA X RAPPORTO SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI ITALIANI Catania 29 febbraio 2008 Comunicato stampa ALMALAUREA X RAPPORTO SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI ITALIANI Catania 29 febbraio 2008 AlmaLaurea presenta e discute al convegno Formazione universitaria ed esigenze del

Dettagli

GLI ESITI OCCUPAZIONALI DELLA FORMAZIONE AL LAVORO

GLI ESITI OCCUPAZIONALI DELLA FORMAZIONE AL LAVORO GLI ESITI OCCUPAZIONALI DELLA FORMAZIONE AL LAVORO L indagine sugli esiti occupazionali dei corsi di formazione ha preso in considerazione i corsi Nof del biennio 2002/2003 e i post-diploma del 2003, analizzando

Dettagli

Le prospettive di studio

Le prospettive di studio . Le prospettive di studio I laureati che intendono proseguire gli studi dopo la laurea sono il % tra i laureati di primo livello (la maggioranza opta per la laurea magistrale) e quasi la metà fra i laureati

Dettagli

PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI PER AFFRONTARE LA CRISI OCCUPAZIONALE DEI GIOVANI

PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI PER AFFRONTARE LA CRISI OCCUPAZIONALE DEI GIOVANI PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI PER AFFRONTARE LA CRISI OCCUPAZIONALE DEI GIOVANI AGENZIA DEL LAVORO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L IMPIEGO 1. LA CONDIZIONE GIOVANILE SUL MERCATO DEL LAVORO IN PROVINCIA DI TRENTO

Dettagli

Le votazioni. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 123

Le votazioni. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 123 7. Le votazioni I fattori che incidono sulla probabilità di ottenere buoni risultati sono gli stessi che agivano nel precedente ordinamento universitario: genere (femminile), elevato grado di istruzione

Dettagli

Scelte di istruzione e mercato del lavoro. Giorgia Casalone Università del Piemonte Orientale

Scelte di istruzione e mercato del lavoro. Giorgia Casalone Università del Piemonte Orientale Scelte di istruzione e mercato del lavoro Giorgia Casalone Università del Piemonte Orientale Perché istruirsi? 1. L istruzione come bene di consumo : mi piace studiare 2.L istruzione come bene di investimento

Dettagli

LE TRASFORMAZIONI DEL SISTEMA DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA IN ITALIA

LE TRASFORMAZIONI DEL SISTEMA DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA IN ITALIA LE TRASFORMAZIONI DEL SISTEMA DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA IN ITALIA di Liana Verzicco L UNIVERSITÀ Il contesto internazionale: lo spazio europeo dell istruzione superiore Nel XXI secolo sarà la conoscenza

Dettagli

Commissione Università e Imprese

Commissione Università e Imprese Commissione Università e Imprese CdL Informatica per il management Scienze di Internet Rapporto sulle prospettive dei laureati dei corsi di studio Diego F. Paternò Giorgia Nioi Dati aggiornati a febbraio

Dettagli

Ridurre il Gender Gap nell ICT. DAIS Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica Università Ca Foscari di Venezia

Ridurre il Gender Gap nell ICT. DAIS Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica Università Ca Foscari di Venezia !NFORMATICA SARÀ LEI Ridurre il Gender Gap nell ICT Giorgia Minello DAIS Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica Università Ca Foscari di Venezia Finding Ada 16 Ottobre 2015 SOMMARIO

Dettagli

OBIETTIVI DELL INDAGINE

OBIETTIVI DELL INDAGINE Progetto PLS3 2012 Situazione di studio e/o lavorativa degli studenti diplomati negli anni 2001 e 2006 OBIETTIVI DELL INDAGINE Analogie e differenze relative all orientamento degli studenti diplomati nel

Dettagli

ACCESSO AL LAVORO. LE POTENZIALITÀ DEI COLLEGI

ACCESSO AL LAVORO. LE POTENZIALITÀ DEI COLLEGI ACCESSO AL LAVORO. LE POTENZIALITÀ DEI COLLEGI Lo scenario Qual è la condizione occupazionale di coloro che sono stati studenti nei Collegi universitari italiani? Quale tipo di percorso formativo hanno

Dettagli

I laureati di cittadinanza estera

I laureati di cittadinanza estera 14. I laureati di cittadinanza estera Tra il 2006 e il 2012 la quota dei laureati di cittadinanza estera è aumentata, passando dal 2,3 al 3,0 per cento. Quasi il 60 per cento dei laureati esteri provengono

Dettagli

Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università

Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università 2. Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università Nella popolazione dei laureati si manifesta una sovrarappresentazione dei figli delle classi avvantaggiate dal punto di vista socioculturale.

Dettagli