AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO"

Transcript

1 CATALOGO CORSI 0

2 AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti antincendio "Rischio Basso" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, c. 9, art. 46 e D.M. 10 marzo 1998 allegato XII punto 7.3) OBIETTIVI: Il corso ha come obiettivo la formazione rivolti agli addetti alla prevenzione incendi che deve essere correlati alla tipologia di attività ed al livello di rischio incendio dell azienda (rischio basso, medio o elevato). Questo percorso di formazione rispetta quanto previsto dal D.M. 10/03/1998 per quanto concerne i contenuti minimi essenziali per le aziende che prevedono un rischio basso. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà sia teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale e sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni come indicato nella prescrizioni fornite dai Vigili del Fuoco DURATA DEL CORSO: 4 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 100,00 1

3 TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti antincendio "Rischio Basso" AGGIORNAMENTO TRIENNALE (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, comma 9, art. 46 e D.M. 10 marzo 1998 allegato XII punto 7.3) OBIETTIVI: Il corso ha come obiettivo quello di aggiornare le conoscenze nell'ambito del sistema antincendio negli ambienti di lavoro. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà sia teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale e sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni come indicato nella prescrizioni fornite dai Vigili del Fuoco DURATA DEL CORSO: 2 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 80,00 2

4 TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti antincendio "Rischio Medio" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, c. 9, art. 46 e D.M. 10 marzo 1998 allegato XII punto 7.3) OBIETTIVI: Il corso ha come obiettivo la formazione rivolti agli addetti alla prevenzione incendi che deve essere correlati alla tipologia di attività ed al livello di rischio incendio dell azienda (rischio basso, medio o elevato). Questo percorso di formazione rispetta quanto previsto dal D.M. 10/03/1998 per quanto concerne i contenuti minimi essenziali per le aziende che prevedono un rischio medio. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà sia teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale e sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni come indicato nella prescrizioni fornite dai Vigili del Fuoco DURATA DEL CORSO: 8 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 3

5 TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti antincendio "Rischio Medio" AGGIORNAMENTO TRIENNALE (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, comma 9, art. 46 e D.M. 10 marzo 1998 allegato XII punto 7.3) OBIETTIVI: Il corso ha come obiettivo quello di aggiornare le conoscenze nell'ambito del sistema antincendio negli ambienti di lavoro. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà sia teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale e sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni come indicato nella prescrizioni fornite dai Vigili del Fuoco DURATA DEL CORSO: 5 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 120,00 4

6 TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti primo soccorso Gruppo "A" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 45 e DM 15/07/03, n.388) OBIETTIVI: Il corso si pone l obiettivo di fornire all'allievo la capacità di allertare il sistema di soccorso, di riconoscere un emergenza sanitaria, attuare gli interventi di primo soccorso, acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro, acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro, acquisire capacità di intervento pratiche. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite l utilizzo di specifici manichini al fine di simulare gli interventi da realizzare. DURATA DEL CORSO: 16 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 180,00 5

7 TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti primo soccorso Gruppo "A" AGGIORNAMENTO TRIENNALE (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 45 e DM 15/07/03, n.388) OBIETTIVI: Il corso ha come obiettivo quello di aggiornare le conoscenze nell'ambito del sistema del soccorso negli ambienti di lavoro. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite l utilizzo di specifici manichini al fine di simulare gli interventi da realizzare. DURATA DEL CORSO: 6 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 130,00 6

8 TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti primo soccorso Gruppo "B-C" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 45 e DM 15/07/03, n.388) OBIETTIVI: Il corso si pone l obiettivo di fornire all'allievo la capacità di allertare il sistema di soccorso, di riconoscere un emergenza sanitaria, attuare gli interventi di primo soccorso, acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro, acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro, acquisire capacità di intervento pratiche. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite l utilizzo di specifici manichini al fine di simulare gli interventi da realizzare. DURATA DEL CORSO: 12 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 160,00 7

9 TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti primo soccorso Gruppo "B-C" AGGIORNAMENTO TRIENNALE (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 45 e DM 15/07/03, n.388) OBIETTIVI: Il corso ha come obiettivo quello di aggiornare le conoscenze nell'ambito del sistema del soccorso negli ambienti di lavoro. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite l utilizzo di specifici manichini al fine di simulare gli interventi da realizzare. DURATA DEL CORSO: 4 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 100,00 8

10 TITOLO CORSO: Corso di formazione e Informazione Lavoratori "Rischio Basso" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, comma 4, lett. A - Accordo Stato Regioni 21/12/2011 OBIETTIVI: Il corso si pone l obiettivo di fornire una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza ai sensi dell art. 37 del D. Lgs. n. 81/2008 nel rispetto dell Accordo Stato- Regioni del 21 dicembre METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 8 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 9

11 TITOLO CORSO: Corso di formazione e Informazione Lavoratori "Rischio Medio" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, comma 4, lett. A - Accordo Stato Regioni 21/12/2011 OBIETTIVI: Il corso si pone l obiettivo di fornire una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza ai sensi dell art. 37 del D. Lgs. n. 81/2008 nel rispetto dell Accordo Stato- Regioni del 21 dicembre METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 12 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 160,00 10

12 TITOLO CORSO: Corso di formazione e Informazione Lavoratori "Rischio Alto" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, comma 4, lett. A - Accordo Stato Regioni 21/12/2011 OBIETTIVI: Il corso si pone l obiettivo di fornire una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza ai sensi dell art. 37 del D. Lgs. n. 81/2008 nel rispetto dell Accordo Stato- Regioni del 21 dicembre METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 16 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 180,00 11

13 TITOLO CORSO: Corso di formazione e Informazione Lavoratori AGGIORNAMENTO (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, comma 4, lett. A - Accordo Stato Regioni 21/12/2011 OBIETTIVI: Il corso si pone l obiettivo di aggiornare e fornire una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza ai sensi dell art. 37 del D. Lgs. n. 81/2008 nel rispetto dell Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 6 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 130,00 12

14 TITOLO CORSO: Corso R.L.S. "Responsabile lavoratori sicurezza" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 37, commi 10,11 e art. 47) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, le competenze necessarie per lo svolgimento corretto del suo ruolo, nell'ambito del sistema aziendale di prevenzione infortuni e igiene del lavoro. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 32 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 360,00 13

15 TITOLO CORSO: Corso R.L.S. AGGIORNAMENTO aziende fino a 50 dipendenti (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 37, comma 11) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire ai partecipanti gli approfondimenti e aggiornamenti necessari per lo svolgimento dei compiti che sono stati loro affidati, nel loro ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, per esercitare con competenza ed efficacia la funzione di RLS all'interno dell'organizzazione del Sistema di Prevenzione e Protezione aziendale. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 4 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 100,00 14

16 TITOLO CORSO: Corso di formazione per R.L.S. AGGIORNAMENTO aziende oltre 50 dipendenti (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 37, comma 11) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire ai partecipanti gli approfondimenti e aggiornamenti necessari per lo svolgimento dei compiti che sono stati loro affidati, nel loro ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, per esercitare con competenza ed efficacia la funzione di RLS all'interno dell'organizzazione del Sistema di Prevenzione e Protezione aziendale. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 8 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 15

17 TITOLO CORSO: Corso per preposti aziendali (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 19 e 37 comma 7 e Accordo Stato Regioni 21 Dicembre OBIETTIVI: Il corso si pone l'obiettivo di far migliorare la conoscenza del proprio ruolo, di comprenderne i limiti e le sfaccettature, di riconoscere le implicazioni penali di cui tener conto, di possedere gli strumenti cognitivi ed operativi per l assolvimento delle proprie funzioni. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 8 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 16

18 TITOLO CORSO: Corso per preposti aziendale AGGIORNAMENTO (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 19 e 37 comma 7 e Accordo Stato Regioni 21 Dicembre 2011) OBIETTIVI: Il corso si pone l'obiettivo di aggiornare il lavoratore al fine di far migliorare la conoscenza del proprio ruolo, di comprenderne i limiti e le sfaccettature, di riconoscere le implicazioni penali di cui tener conto, di possedere gli strumenti cognitivi ed operativi per l assolvimento delle proprie funzioni. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 6 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 130,00 17

19 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti ai carrelli sollevatori/elevatori semoventi con conducente a bordo (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/2012) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire all'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, la competenza e l'abilitazione per la conduzione dei carrelli sollevatori/elevatori semoventi con conducente a bordo a braccio telescopico. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 12 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 200,00 18

20 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti ai carrelli sollevatori/elevatori semoventi con con conducente a bordo AGGIORNAMENTO (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/2012) OBIETTIVI: Il corso si propone di aggiornare l'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, nel mantenimento dell'abilitazione per la conduzione dei carrelli sollevatori/elevatori semoventi con conducente a bordo. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 4 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 19

21 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti ai carrelli sollevatori/elevatori semoventi con con conducente a bordo telescopici e telescopici rotativi (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/2012) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire all'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, la competenza e l'abilitazione per la conduzione dei carrelli sollevatori/elevatori semoventi con con conducente a bordo telescopici e telescopici rotativi. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 16 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 220,00 20

22 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti ai carrelli sollevatori/elevatori semoventi con con conducente a bordo telescopici e telescopici rotativi AGGIORNAMENTO (Decr. Leg. coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 73 comma 4 - Acc. Stato Regioni 22/02/2012) OBIETTIVI: Il corso si propone di aggiornare l'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, nel mantenimento dell'abilitazione per la conduzione dei carrelli sollevatori/elevatori semoventi con con conducente a bordo telescopici e telescopici rotativi. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 4 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 21

23 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti per gru a torre rotazione in alto o in basso (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/12) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire all'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, la competenza e l'abilitazione per la conduzione di gru a torre rotazione in alto. O in basso. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 12 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 200,00 22

24 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti per gru a torre AGGIORNAMENTO (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/12) OBIETTIVI: Il corso si propone di aggiornare l'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, nel mantenimento dell'abilitazione per la conduzione di gru a torre. METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 4 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 23

25 TITOLO CORSO: Corso di formazione per ponteggiatori e lavoratori in quota (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, Art.136 commi 6,7,8 e Allegato XXI) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire tecniche operative adeguate ad eseguire in condizioni di sicurezza le attività di montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi. METODOLOGIA DIDATTICA: I corsi sono svolti con metodo interattivo, in modo da coinvolgere gli allievi, sollecitarne l interesse, favorendo la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza e presentando esempi pratici ed esercitazioni sull esecuzione di lavori in quota. DURATA DEL CORSO: 28 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 320,00 24

26 TITOLO CORSO: Corso di formazione per ponteggiatori e lavoratori in quota AGGIORNAMENTO (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, Art.136 commi 6,7,8 e Allegato XXI) OBIETTIVI: Il corso si propone di aggiornare l'allievo nel fornire tecniche operative adeguate ad eseguire in condizioni di sicurezza le attività di montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi.. METODOLOGIA DIDATTICA: I corsi sono svolti con metodo interattivo, in modo da coinvolgere gli allievi, sollecitarne l interesse, favorendo la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza e presentando esempi pratici ed esercitazioni sull esecuzione di lavori in quota. DURATA DEL CORSO: 4 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 25

27 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti su terne (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 artt. art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/12) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire all'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, la competenza e l'abilitazione per la conduzione di terne. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 10 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 180,00 26

28 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti agli escavatori idraulici (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/12) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire all'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, la competenza e l'abilitazione per la conduzione di escavatori idraulici. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 10 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 180,00 27

29 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti agli escavatori idraulici, caricatori frontali e terne AGGIORNAMENTO (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 73 comma 4 OBIETTIVI: Il corso si propone di aggiornare l'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, nel mantenimento dell'abilitazione per la conduzione degli escavatori idraulici, caricatori frontali e terne. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 4 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 28

30 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti su trattori a cingoli e su ruote (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 artt. art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/12) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire all'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, la competenza e l'abilitazione per la conduzione di trattori a cingoli e su ruote. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 8 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 160,00 29

31 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti su trattori AGGIORNAMENTO (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 artt. art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/12) OBIETTIVI: Il corso si propone di aggiornare l'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, nel mantenimento dell'abilitazione per la conduzione dei trattori. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 4 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 30

32 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti per per gru per autocarro (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/12) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire all'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, la competenza e l'abilitazione per la conduzione di gru per autocarro. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 12 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 200,00 31

33 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti per gru per autocarro AGGIORNAMENTO (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/12) OBIETTIVI: Il corso si propone di aggiornare l'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, nel mantenimento dell'abilitazione per la conduzione di gru per autocarro. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 4 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 32

34 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti su piattaforme elevabili con o senza stabilizzatori (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/2012) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire all'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, la competenza e l'abilitazione per la conduzione di piattaforme elevabili con e senza stabilizzatori. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 10 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 180,00 33

35 TITOLO CORSO: Corso di formazione per gli addetti su Piattaforme Elevabili AGGIORNAMENTO (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 artt. art. 73 comma 4 - Accordo Stato Regioni 22/02/12) OBIETTIVI: Il corso si propone di aggiornare l'allievo in, ottemperanza all Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, nel mantenimento dell'abilitazione per la conduzione di piattaforme elevabili. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 4 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 140,00 34

36 TITOLO CORSO: Corso di formazione per DPI anticaduta di terza categoria e utilizzo linee vita OBIETTIVI: La formazione è rivolta ai lavoratori che devono effettuare lavorazioni in quota tecnicamente complesse, soggette a rischio di caduta dall alto, e che devono utilizzare per la protezione contro le cadute dall alto una serie di DPI di posizionamento sul lavoro, di trattenuta e anticaduta. L articolo 77 del D.Lgs 81/2008 impone l obbligo di formazione ed addestramento pratico sul corretto utilizzo dei DPI di 3a categoria, compresi i dispositivi di arresto caduta, per tutti i lavoratori che ne debbano fare uso. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 8 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 160,00 35

37 TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti alle perforazioni di piccolo e grande diametro OBIETTIVI: Il corso permette al datore di lavoro di assolvere agli obblighi di formazione per l utilizzo delle attrezzature messe a disposizione dei propri lavoratori ai sensi dell art.73, comma 5, del D.Lgs 81/2008 e s.m.i e all obbligo di formazione per operatori che utilizzano macchine complesse, nel settore delle fondazioni e nei consolidamenti e nel settore delle indagine e perforazioni nel sottosuolo, previsto dall art. 77 del CCNL Edilizia Industria. A partire dal 1 marzo 2010 le imprese che effettuano lavori di connessi alla Categoria OS 21 Opere strutturali speciali per poter continuare ad operare devono avere al loro interno almeno un dipendente in possesso del patentino. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista anche la pratica con lo svolgimento di esercitazioni. DURATA DEL CORSO: 40 QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 900,00 36

38 TITOLO CORSO: Corso di formazione per i lavoratori PES, PAV, PEI (D.lgs. 81/08 e 106/09 - Art Norme italiane CEI edizioni 2014, 11-81, ) OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze tecniche per eseguire i lavori elettrici quali per esempio le nuove installazioni, la manutenzione sulle macchine e sugli impianti con parti in o fuori tensione secondo i requisiti della Norma tecnica CEI IV edizione METODOLOGIA DIDATTICA I corsi sono svolti con metodo interattivo, in modo da coinvolgere gli allievi, sollecitarne l interesse, favorendo la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza e presentando esempi pratici ed esercitazioni sull esecuzione di lavori elettrici. DURATA DEL CORSO: 16 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 180,00 37

39 TITOLO CORSO: Corso di formazione per i lavorator PES e PAV AGGIORNAMENTO (D.lgs. 81/08 e 106/09 - Art Norme italiane CEI edizioni 2014, 11-81, ) OBIETTIVI: Il corso si propone di aggiornare i partecipanti sulle conoscenze tecniche per eseguire i lavori elettrici quali per esempio le nuove installazioni, la manutenzione sulle macchine e sugli impianti con parti in o fuori tensione secondo i requisiti della Norma tecnica CEI IV edizione METODOLOGIA DIDATTICA I corsi sono svolti con metodo interattivo, in modo da coinvolgere gli allievi, sollecitarne l interesse, favorendo la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza e presentando esempi pratici ed esercitazioni sull esecuzione di lavori elettrici.. DURATA DEL CORSO: 6 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 130,00 38

40 AREA SICUREZZA ALIMENTARE TITOLO CORSO: Corso di base per alimentaristi - Rischio Medio OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire informazioni teorico - pratiche sulle specifiche norme di settore, sull'igiene e comportamenti del personale, sull'igiene delle strutture e delle attrezzature, sulle buone prassi di lavorazione relativamente alle specifiche mansioni. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 8 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 50,00 39

41 TITOLO CORSO: Corso di approfondimento per alimentaristi - Rischio Alto OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire informazioni teorico - pratiche sulle principali norme in materia di alimenti, sulla tracciabilità e rintracciabilità degli alimenti, sull'analisi del rischio alimentare, sull'igiene e sui comportamenti del personale, sull'igiene della gestione degli alimenti, sull'igiene ambientale, sulle procedure di autocontrollo, gestione e revisione del sistema. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 12 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 65,00 40

42 TITOLO CORSO: Corso di aggiornamento per alimentaristi - rischio medio e rischio alto OBIETTIVI: Il corso si propone di aggiornare l'allievo su informazioni teorico - pratiche sulle specifiche norme di settore, sull'igiene e comportamenti del personale, sull'igiene delle strutture e delle attrezzature, sulle buone prassi di lavorazione relativamente alle specifiche mansioni. METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia formativa prevista sarà teorica e sarà utilizzata la formula tradizionale della lezione frontale. Sarà inoltre prevista la rappresentazione di numeorsi casi pratici tramite la proiezione di video. DURATA DEL CORSO: 6 TIPOLOGIA VERIFICA FINALE: Test QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE AL NETTO DI IVA: 40,00 41

Laboratorio analisi, ricerche chimiche e batteriologiche

Laboratorio analisi, ricerche chimiche e batteriologiche Consulenza e Formazione per ambiente, igiene e sicurezza sul lavoro certificata UNI EN ISO 9001:2008 n 555/01/S Laboratorio analisi, ricerche chimiche e batteriologiche Incarico Responsabile del Servizio

Dettagli

FORMAZIONE SULLA SICUREZZA

FORMAZIONE SULLA SICUREZZA > SGS - SERTEC SETTORE FORMAZIONE FORMAZIONE SULLA SICUREZZA FIGURE PROFESSIONALI SOGGETTE A FORMAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DEL D. LGS. 81/08 E S.M.I. Introduzione Il seguente documento offre un indicazione

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE

CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE LEGISLATIVI I corsi di formazione risultano conformi (per contenuti e durata) a quanto previsto dal D.Lgs 81/2008 (e s.m.i.)

Dettagli

Vademecum per il datore di lavoro: figure professionali soggette a formazione obbligatoria per legge ai sensi del D.Lgs.81/08

Vademecum per il datore di lavoro: figure professionali soggette a formazione obbligatoria per legge ai sensi del D.Lgs.81/08 Vademecum per il datore di lavoro: figure professionali soggette a formazione obbligatoria per legge ai sensi del D.Lgs.81/08 Chi è il lavoratore? Il lavoratore è quella persona che, indipendentemente

Dettagli

Corsi Disponibili DENOMINAZIONE. 4 ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 16

Corsi Disponibili DENOMINAZIONE. 4 ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 16 1 Corso di formazione per addestramento addetto per la sicurezza nelle attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 3 Corso

Dettagli

Durata complessiva del corso (h) Durata corso (h) Durata esame (h) Descrizione corso

Durata complessiva del corso (h) Durata corso (h) Durata esame (h) Descrizione corso Descrizione corso Durata corso (h) Durata esame (h) Durata complessiva del corso (h) AULA FAD Corso per lavoratori (formazione base + specialistica) ai sensi del ASR 21/12/2011 formazione generale 4 4

Dettagli

Addestramento D.P.I. per la discesa nel vano trasformatore Addetti alla conduzione di carrelli elevatori industriali semoventi con conducente a bordo

Addestramento D.P.I. per la discesa nel vano trasformatore Addetti alla conduzione di carrelli elevatori industriali semoventi con conducente a bordo Addestramento D.P.I. per la discesa nel vano trasformatore Addetti alla conduzione di carrelli elevatori industriali semoventi con conducente a bordo con Azienda Addetti alla manutenzione di estintori

Dettagli

Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro

Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro Struttura di formazione professionale certificata UNI EN ISO 9001:200 e accreditata dalla Regione Piemonte per l erogazione di corsi di formazione (Certificato n.

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO della CTP della TOSCANA

CATALOGO FORMATIVO della CTP della TOSCANA CORSO FIGURA N. ORE AGGIORNAM. N. ORE AGGIORNAME NTO ANNI NOTE BASE PER LAVORATORI EDILIZIA-RISCHIO ALTO LAVORATORI SETTORE EDILE 16 6 5 RSPP DATORE DI LAVORO DATORE DI LAVORO RSPP SETTORE EDILE 48 14

Dettagli

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015. Catalogo corsi 2014-2015 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 46

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015. Catalogo corsi 2014-2015 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 46 CATALOGO CORSI Settembre 2014 Luglio 2015 Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it

Dettagli

CORSI OBBLIGATORI PER LEGGE Sicurezza sui luoghi di lavoro (Ai sensi della normativa 81/08, Accordi Stato/Regioni, e

CORSI OBBLIGATORI PER LEGGE Sicurezza sui luoghi di lavoro (Ai sensi della normativa 81/08, Accordi Stato/Regioni, e T PRISMA Sas Agenzia Formativa accreditata Regione Toscana codice accred. LI0051 CATALOGO FORMATIVO 2015-2016 Pag. 1 CORSI OBBLIGATORI PER LEGGE Sicurezza sui luoghi di lavoro (Ai sensi della normativa

Dettagli

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015 & Settembre 2015 Luglio 2016. Catalogo corsi 2014-2015 & 2015-2016 Valrisk S.r.l.

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015 & Settembre 2015 Luglio 2016. Catalogo corsi 2014-2015 & 2015-2016 Valrisk S.r.l. CATALOGO CORSI Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it P.Iva 07246240969 Settembre

Dettagli

Prima Formazione e Aggiornamento in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro Durata Aggiornamento Riferimento normativo Area tematica (ore)

Prima Formazione e Aggiornamento in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro Durata Aggiornamento Riferimento normativo Area tematica (ore) Rischio Basso Datore di Lavoro Rischio Basso Rischio Medio Datore di Lavoro Rischio Medio Rischio Alto Datore di Lavoro Rischio Alto 32 SI 10 ogni 5 anni 4 14 ogni 5 anni RSPP/ASPP Modulo A 28 NO RSPP/ASPP

Dettagli

Obblighi in materia di Sicurezza e Salute sul Lavoro

Obblighi in materia di Sicurezza e Salute sul Lavoro Normativa di riferimento: - D.Lgs 81/2008 - D.Lgs 106/2009 (integra il D.Lgs 81/2008) - Accordi della Conferenza Permanente Stato Regioni - Riferimenti a Codice Civile e Codice Penale - Sentenze della

Dettagli

Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro

Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni) :: WorkIngSafe :: :: sede operativa: Via Aurelio Saffi n. 18 C - 40131 Bologna M.

Dettagli

STUDIO COMUNICAZIONE SICUREZZA AMBIENTE. Via del campanile, 2 06034 Foligno (PG) Tel.: 0742.350.843 - Fax: 0742.350.844 E-Mail: info@sapforma.

STUDIO COMUNICAZIONE SICUREZZA AMBIENTE. Via del campanile, 2 06034 Foligno (PG) Tel.: 0742.350.843 - Fax: 0742.350.844 E-Mail: info@sapforma. STUDIO CORSO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Rappresentanti dei lavoratori eletti dai lavoratori. 32 ore AGGIORNAMENTO CORSO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Rappresentanti

Dettagli

D.Lgs. 81/08 - Sicurezza sul lavoro - Attività di formazione obbligatorie 24 Febbraio 2015

D.Lgs. 81/08 - Sicurezza sul lavoro - Attività di formazione obbligatorie 24 Febbraio 2015 D.Lgs. 81/08 - Sicurezza sul lavoro - Attività di formazione obbligatorie 24 Febbraio 2015 Si riassumono di seguito gli obblighi formativi per le principali figure professionali tipiche delle imprese edili:

Dettagli

4) Corso per Addetto alla Prevenzione Incendi, Lotta Antincendio e Gestione dell'emergenza Rischio Medio (durata 8 ore);

4) Corso per Addetto alla Prevenzione Incendi, Lotta Antincendio e Gestione dell'emergenza Rischio Medio (durata 8 ore); Oggetto: Corsi Sicurezza Certificati. 1) Corso di Formazione per Lavoratori ai sensi dell art. 37 lettera a) comma 1 del Formazione Generale (durata 4 ore) e Formazione Specifica (durata 12 ore) Rischio

Dettagli

CATALOGO CORSI FORMATIVI APINDUSTRIA SERVIZI 2015

CATALOGO CORSI FORMATIVI APINDUSTRIA SERVIZI 2015 Titolo del corso Durata del corso Livello del corso Quota di iscrizione per partecipante (al netto IVA) AREA - ABILITA PERSONALI ORGANIZZAZIONE AZIENDALE COMUNICAZIONE AZIENDALE E 24 BASE Euro 360,00 INTERPERSONALE

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA secondo il D.Lgs n.81/2008 - Sicurezza Lavoro e l accordo Stato-Regione del 22/02/2012

OFFERTA FORMATIVA secondo il D.Lgs n.81/2008 - Sicurezza Lavoro e l accordo Stato-Regione del 22/02/2012 secondo il D.Lgs n.1/200 - Sicurezza Lavoro FORMAZIONE E INFORMAZIONE LAVORATORI Corso di formazione e informazione RISCHIO BASSO Corso di formazione e informazione RISCHIO MEDIO 12 Corso di formazione

Dettagli

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 12 ore) MODULO TECNICO (ore) 4h 8h 4h (minimo) 5 anni. 6h 10h 4h (minimo) 5 anni

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 12 ore) MODULO TECNICO (ore) 4h 8h 4h (minimo) 5 anni. 6h 10h 4h (minimo) 5 anni Chiunque alla data di entrata in vigore dell Accordo Stato-Regioni (12/03/2013) utilizzi una delle attrezzature di seguito riportate, dovrà effettuare appositi corsi abilitativi aventi durata e contenuti

Dettagli

Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 Pubblicato in GU n.8 del 11/01/2012 in vigore dal 26/01/2012. Formazione e sicurezza

Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 Pubblicato in GU n.8 del 11/01/2012 in vigore dal 26/01/2012. Formazione e sicurezza Formazione e sicurezza 1 RSPP ASPP Lavoratori e Preposti addetti al Montaggio / Smontaggio/ Trasformazione di Ponteggi Addetti Primo Soccorso Prevenzione incendi RLS Accordo Stato-Regioni 26 gennaio 2006

Dettagli

OBBLIGHI DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE DEI VARI SOGGETTI DELLA SICUREZZA SOGGETTI RIFERIMENTO NORMATIVO AGGIORNAMENTI SANZIONI

OBBLIGHI DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE DEI VARI SOGGETTI DELLA SICUREZZA SOGGETTI RIFERIMENTO NORMATIVO AGGIORNAMENTI SANZIONI Testo unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, approvato con il D.Lgs.9 aprile 2008, n. 81, modifico con D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 OBBLIGHI DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE DEI VARI

Dettagli

SICUREZZA AMBIENTE QUALITA

SICUREZZA AMBIENTE QUALITA SICUREZZA AMBIENTE QUALITA Certificazioni e accreditamenti della società EUROCONSULT S.A.S. Servizi di Formazione e consulenza in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, ambiente e qualità

Dettagli

Presentazione. Riferimenti societari

Presentazione. Riferimenti societari Catalogo Formazione 2015 Presentazione Da sempre attenta ed attiva nel campo della sicurezza sui luoghi di lavoro e della formazione FORM ITALIA Soc. Coop. Sociale è in grado di erogare, grazie anche alla

Dettagli

SERENISSIMA SERVIZI SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO. Catalogo Offerta Formativa

SERENISSIMA SERVIZI SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO. Catalogo Offerta Formativa SERENISSIMA SERVIZI Catalogo Offerta Formativa INDICE CORSI ANTINCENDIO FORMAZIONE PER ADDETTI ALLE EMERGENZE DI ATTIVITÀ A RISCHIO INCENDIO BASSO AGGIORNAMENTO FORMAZIONE PER ADDETTI ALLE EMERGENZE DI

Dettagli

Catalogo Offerta Formativa

Catalogo Offerta Formativa Catalogo Offerta Formativa CORSI ANTINCENDIO FORMAZIONE PER ADDETTI ALLE EMERGENZE DI ATTIVITÀ A RISCHIO INCENDIO BASSO AGGIORNAMENTO FORMAZIONE PER ADDETTI ALLE EMERGENZE DI ATTIVITÀ A RISCHIO INCENDIO

Dettagli

TEMATICA FORMATIVA TITOLO DURATA NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI PER EDIZIONE

TEMATICA FORMATIVA TITOLO DURATA NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI PER EDIZIONE CATALOGO FORMATIVO QUALIFICATO TEMATICA FORMATIVA TITOLO DURATA NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI PER EDIZIONE QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE (AL NETTO IVA) 1 CONTABILITÀ FINANZA Tecniche di contabilità

Dettagli

Catalogo Sicurezza. Formazione obbligatoria prevista dal D.Lgs.81/08 e s.m.i. e dall Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/2012.

Catalogo Sicurezza. Formazione obbligatoria prevista dal D.Lgs.81/08 e s.m.i. e dall Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/2012. Catalogo Sicurezza Formazione obbligatoria prevista dal D.Lgs.81/08 e s.m.i. e dall Accordo Stato Regioni in vig dal 26/01/2012. Irecoop Emilia Romagna, in qualità di ente di formazione di emanazione di

Dettagli

CALENDARIO CORSI SICUREZZA 2016

CALENDARIO CORSI SICUREZZA 2016 CALENDARIO CORSI SICUREZZA 2016 Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (R.S.P.P.) R.S.P.P. Datore di Lavoro Rischio Basso Lezione 1 di 4 Martedì 02 Febbraio 2016 Dalle 8.30 alle 12.30 Lezione

Dettagli

Obblighi formativi. Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08

Obblighi formativi. Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08 Obblighi formativi Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08 La Conferenza Stato Regioni del 22 febbraio 2012 ha approvato un nuovo accordo che individua le attrezzature

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE NOME. COGNOME.. INDICE PREMESSA... 3 ANAGRAFICA LAVORATORE... 3 SEZIONE SCHEDE FORMATIVE... 4 APPENDICE 1

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE NOME. COGNOME.. INDICE PREMESSA... 3 ANAGRAFICA LAVORATORE... 3 SEZIONE SCHEDE FORMATIVE... 4 APPENDICE 1

Dettagli

FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SCHEDA DI SINTESI

FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SCHEDA DI SINTESI SOGGETTI RIF.NORM. ORE FORMAZIONE BASE Datore di lavoro con ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) rischio basso: 16 ore totali (4 per modulo) rischio medio : 32 ore totali

Dettagli

Sviluppo & Ambiente S.r.l.

Sviluppo & Ambiente S.r.l. Sviluppo & Ambiente S.r.l. via G. Leopardi, 231 80125 Napoli tel. 081/5937455 333/9996324 www.sviluppoeambiente.it CORSO PER COORDINATORE IN MATERIA DI SICUREZZA E DI SALUTE DURANTE LA PROGETTAZIONE E

Dettagli

Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08.

Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08. Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08. FASE Formazione Teorica già effettuata e (1) Formazione

Dettagli

ALLEGATO A PIANI FORMATIVI SICUREZZA, AGGIORNAMENTO CATALOGO 2013-14 CORSI APPROVATI

ALLEGATO A PIANI FORMATIVI SICUREZZA, AGGIORNAMENTO CATALOGO 2013-14 CORSI APPROVATI ALLEGATO A PIANI FORMATIVI SICUREZZA, AGGIORNAMENTO CATALOGO 2013-14 CORSI APPROVATI ELENCO ISTANZE OPERATORI BANDO PFS 2015 - Elenco corsi ammessi N.PROT Protezione Civile 83 9 sicurezza per i lavoratori

Dettagli

GEST EDIL GESTIONE & SICUREZZA CATALOGO CORSI SICUREZZA SUL LAVORO

GEST EDIL GESTIONE & SICUREZZA CATALOGO CORSI SICUREZZA SUL LAVORO GEST EDIL GESTIONE & SICUREZZA CATALOGO CORSI 2014 SICUREZZA SUL LAVORO AULE CORSI Via Provinciale 61 Alzano Lombardo (BG) 346.2891923 info@gestedil.eu gestedil.infad.net WWW.GESTEDIL.EU WWW.CORSISICUREZZA.BG.IT

Dettagli

VERBALE DI ACCORDO PREMESSO CHE:

VERBALE DI ACCORDO PREMESSO CHE: VERBALE DI ACCORDO tra le parti sociali su ATTIVITA' DEL SISTEMA DEGLI ORGANISMI PARITETICI DEL SETTORE DELLE COSTRUZIONI, COORDINATI DA CNCPT E FORMEDIL, in tema di COLLABORAZIONE NELLA FORMAZIONE DEI

Dettagli

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2015 CONFAPINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2015 CONFAPINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2015 CONFAPINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA 1 INDICE ATTREZZATURE 4 LAVORATORI 6 CORSI TECNICO SPECIFICI 7 RSPP 9 RLS 10 PREPOSTI 11 PREVENZIONE INCENDI 12 PRIMO

Dettagli

Piano di Offerta Formativa Settembre - Dicembre Torino - Milano

Piano di Offerta Formativa Settembre - Dicembre Torino - Milano 20 15 Piano di Offerta Formativa Settembre - Dicembre Torino - Milano CORSI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO CORSI PER A.S.P.P. / R.S.P.P. CORSI PER AGGIORNAMENTO A.S.P.P. / R.S.P.P. PROGETTI FORMATIVI IN-HOUSE

Dettagli

Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs)

Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs) Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs) A R.S.P.P. DATORE DI LAVORO - Aggiornamento: ogni 5 anni A1 AZIENDE RISCHIO BASSO 16

Dettagli

FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PER LE IMPRESE SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO

FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PER LE IMPRESE SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO FORMAZIONE E PER LE IMPRESE SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO LAVORO FORMAZIONE E FORMAZIONE E LA FORMAZIONE La formazione e l addestramento dei lavoratori in materia

Dettagli

PROFILI FORMATIVI ORE ORE ORE. Addetto alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)

PROFILI FORMATIVI ORE ORE ORE. Addetto alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) SCUOLA 2 S.r.l. FORMAZIONE OPERATORI MACCHINE DI POTENZA Uffici: Piazzale Cavour 15-2027 Montecchio Emilia Cell:39/850077 - e.mail:info@scuola2.com SOGGETTO FORMATORE autorizzato a livello provinciale

Dettagli

corsi attivi all'01/08/2013 (ID 382) Corso di formazione per manutentori di cabine elettriche (16 ore)

corsi attivi all'01/08/2013 (ID 382) Corso di formazione per manutentori di cabine elettriche (16 ore) corsi attivi all'01/08/2013 (ID 382) Corso di formazione per manutentori di cabine elettriche (16 ore) (ID 1) Formazione TEORICO /PRATICO per operatori addetti alla conduzione di Carrelli industriali semoventi,

Dettagli

ISCRIZIONE GENERALE Pag. 1 Prot. M7.2.3_Iscrizione_Generale_Ed.02.08

ISCRIZIONE GENERALE Pag. 1 Prot. M7.2.3_Iscrizione_Generale_Ed.02.08 Modulistica per l iscrizione ai Corsi di Formazione Comuni Pag. 1 MODULO PER L ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE COMUNI... 2 ELENCO CORSI DI FORMAZIONE COMUNI... 3 QUALITA... 3 Certificazione ISO 9001...

Dettagli

DA EFFETTUARE ENTRO 90 GG DALL APERTURA DELL ATTIVITA MEDIO RISCHIO 10 ORE BASSO RISCHIO 6 ORE MODULO A 28 NON E RICHIESTO / MODULO B ATECO 1

DA EFFETTUARE ENTRO 90 GG DALL APERTURA DELL ATTIVITA MEDIO RISCHIO 10 ORE BASSO RISCHIO 6 ORE MODULO A 28 NON E RICHIESTO / MODULO B ATECO 1 FIGURA DEL S.P.P. CORSO DI FORMAZIONE R.S.P.P. DATORE DI LAVORO R.S.P.P. NON DATORE DI LAVORO A.S.P.P. ADDETTO ANTINCENDIO ADDETTO PRIMO SOCCORSO ORE FORMATIVE ALTO RISCHIO 48 ORE MEDIO RISCHIO 32 ORE

Dettagli

Catalogo Corsi ADIFER PUGLIA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

Catalogo Corsi ADIFER PUGLIA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO 1 INDICE Formazione del datore di lavoro RSPP Pagina Durata in ore Costo Datore di lavoro RSPP (rischio B-M-A) 4 16-32-48 180-350-450

Dettagli

TABELLA RIEPILOGATIVA CORSI SICUREZZA ED AGGIORNAMENTO

TABELLA RIEPILOGATIVA CORSI SICUREZZA ED AGGIORNAMENTO Formazione di base sulla sicurezza destinata ad operai edili 8 NO Art. 37, c.1 e 12, D.Lgs. 81/08 Art. 87 CCNL Edilizia RSPP per datore di lavoro Rischio Basso 16 SI Accordo Conferenza Permanente Stato/Regioni/Province

Dettagli

DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA

DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA Ente: LAVORO E AMBIENTE SRL Codice Fiscale: 019046406 Sede: V. M. Malpighi n 4

Dettagli

Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV

Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV Seminario provinciale LE NUOVE VERIFICHE PERIODICHE DELLE ATTREZZATURE D.M 11 APRILE 2011 VENERDÌ

Dettagli

Tale Documento serve anche per dimostrare agli organi di controllo l'avvenuta Valutazione dei Rischi per tutelare la salute dei lavoratori.

Tale Documento serve anche per dimostrare agli organi di controllo l'avvenuta Valutazione dei Rischi per tutelare la salute dei lavoratori. Domus Aurea si occupa di sicurezza sul lavoro ai sensi del D.Lgs.81/08 e s.m.i. a 360 per qualsivoglia attività lavorativa che sia essa piccola, media o grande. Svolge la propria attività su tutto il territorio

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - OTTOBRE - NOVEMBRE - DICEMBRE 2015

CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - OTTOBRE - NOVEMBRE - DICEMBRE 2015 ADDETTI ANTINCENDIO Aziende RISCHIO BASSO 22 settembre - Sede Brembate 04 novembre - Sede: Brembate Lavoratori di aziende (con valutazione rischio incendio BASSO secondo DM 10/03/1998) incaricati dal DdL

Dettagli

Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012

Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012 Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012 E stato pubblicato sul supplemento ordinario n. 47 alla Gazzetta Ufficiale n. 60 del

Dettagli

Via G. Iacobucci, 102 Frosinone. Tel.0775 203053

Via G. Iacobucci, 102 Frosinone. Tel.0775 203053 Via G. Iacobucci, 102 Frosinone. Tel.0775 203053 www.scuoladiformazione.com info@scuoladiformazione.com La Scuola di Formazione è una società di consulenza e di formazione che assiste i suoi clienti privati

Dettagli

ATTREZZATURE MACCHINE

ATTREZZATURE MACCHINE ATTREZZATURE MACCHINE Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012, pubblicato in G.U. il 12 marzo 2012, concernente l individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifi ca

Dettagli

CATALOGO CORSI Formazione - Consulenza

CATALOGO CORSI Formazione - Consulenza CONSULENZA E ASSISTENZA A SOSTEGNO DEL DATORE DI LAVORO CATALOGO CORSI Formazione - Consulenza www.3ghisiconsulting.it Sede Legale Via Curtatone e Montanara n 32 46028 SERMIDE (MN) Pier luigi Ghisi Cell.

Dettagli

SGS ACCADEMY: OFFERTA FORMATIVA SERTEC

SGS ACCADEMY: OFFERTA FORMATIVA SERTEC SGS ITALIA FORMAZIONE SGS ACCADEMY: OFFERTA FORMATIVA SERTEC PER SICUREZZA E ALIMENTARISTI DI FORMAZIONE Formazione per RSPP Datori di Lavoro in attività a Rischio Basso SER01 16 ore Formazione per RSPP

Dettagli

Corso di formazione per lavoratori addetti alla conduzione di carrello elevatore semovente

Corso di formazione per lavoratori addetti alla conduzione di carrello elevatore semovente Corso di formazione per lavoratori addetti alla conduzione di carrello elevatore semovente Carrello industriale semovente / Carrello semovente a braccio telescopico Carrello elevatore semovente telescopico

Dettagli

GIUSEPPE TRALLI GIUSEPPE TRALLI

GIUSEPPE TRALLI GIUSEPPE TRALLI GIUSEPPE TRALLI GIUSEPPE TRALLI CATALOGO CORSI 2015 1 INDICE SICUREZZA5 S.01 - Corso di Formazione dei lavoratori ex art. 37 D. Lgs. 81/2008 e Accordi Stato Regioni5 S.01a - Aggiornamento5 S.02 - Corso

Dettagli

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 ore) MODULO TECNICO MODULO PRATICO. 2012.10-FORMAZIONE-ATTREZZATURE Pagina 1 di 6

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 ore) MODULO TECNICO MODULO PRATICO. 2012.10-FORMAZIONE-ATTREZZATURE Pagina 1 di 6 q Studio Associato Dott. Francesco D Angelo & Ing. Peter D Angelo Sede legale : Via Marconi, 41/a 31020 Carità di Villorba (TV) P.IVA: 04338690268 tel.: 0422/609679 fax: 0422/610085 Sede operativa e centro

Dettagli

Centro Regionale Ente di Formazione Giovanile Via Nazionale n. 295 09027 Serrenti (VS) Codice Fiscale e Partiva IVA 02823570920 Tel.

Centro Regionale Ente di Formazione Giovanile Via Nazionale n. 295 09027 Serrenti (VS) Codice Fiscale e Partiva IVA 02823570920 Tel. Catalogo offerta formativa La formazione continua Centro Regionale Ente di Formazione Giovanile Via Nazionale n. 295 09027 Serrenti (VS) Codice Fiscale e Partiva IVA 02823570920 Tel. 0709150085_ mail crefog@tiscali.it

Dettagli

CALENDARIO CORSI GENNAIO - AGOSTO 2016

CALENDARIO CORSI GENNAIO - AGOSTO 2016 CALENDARIO CORSI GENNAIO - AGOSTO 2016 http:// Brescia (Bs) - Coccaglio (Bs) - Villongo (Bg) www.progettoservizi.it info@progettoservizi.it 1/10 SERVIZIO CORSO RSPP DATORE DI LAVORO BASE 1 Responsabile

Dettagli

L Accordo entra in vigore dopo 12 mesi dalla pubblicazione e quindi a partire dal 12/03/2013.

L Accordo entra in vigore dopo 12 mesi dalla pubblicazione e quindi a partire dal 12/03/2013. Conferenza Stato Regioni Province autonome: atto n. 53 del 22 febbraio 202, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 47 alla Gazzetta Ufficiale n. 60 del 2/03/202. L Accordo entra in vigore dopo 2 mesi

Dettagli

Diamo di seguito illustrazione delle normative alla base delle nuove misure.

Diamo di seguito illustrazione delle normative alla base delle nuove misure. UNIONE ITALIANA DEL LAVORO SEDE NAZIONALE SEDE EUROPEA SEGRETERIA CONFEDERALE 00187 ROMA VIA LUCULLO 6 R. DU GOVERNEMENT PROVISOIRE 34 TELEFONO 47531 1000 BRUXELLES TELEX 622425 TELEFONO 00322 / 2178838

Dettagli

MONITOR ENGINEERING ELENCO CORSI IN SEDE 2016

MONITOR ENGINEERING ELENCO CORSI IN SEDE 2016 RISCHIO ALTO 48 ORE 48 ORE Martedì 08 Marzo 2016 dalle 9:00 alle 13:00 - dalle 14:00 alle 18:00 Giovedì 10 Marzo 2016 dalle 9:00 alle 13:00 - dalle 14:00 alle 18:00 Martedi 15 Marzo 2016 dalle 9:00 alle

Dettagli

LA RICHIESTA DI COLLABORAZIONE AGLI ENTI BILATERALI

LA RICHIESTA DI COLLABORAZIONE AGLI ENTI BILATERALI SINTESI FORMAZIONE ACCORDI STATO REGIONI LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI LA FORMAZIONE DEI PREPOSTI LA FORMAZIONE DEI DIRIGENTI LA FORMAZIONE DEI DATORI DI LAVORO - RSPP ACCORDI STATO REGIONI SULLA FORMAZIONE

Dettagli

DOSSIER FORMAZIONE SOMMARIO. Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e 22 febbraio 2012 02. D.Lgs. 81/08 e s.m.i.: SANZIONI E CULPA IN ELIGENDO 03

DOSSIER FORMAZIONE SOMMARIO. Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e 22 febbraio 2012 02. D.Lgs. 81/08 e s.m.i.: SANZIONI E CULPA IN ELIGENDO 03 1 DOSSIER FORMAZIONE SOMMARIO ARGOMENTO PAG. Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e 22 febbraio 2012 02 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.: SANZIONI E CULPA IN ELIGENDO 03 QUALIFICAZIONE DOCENTI 04 FORMAZIONE

Dettagli

ELENCO SINTETICO DEI CORSI

ELENCO SINTETICO DEI CORSI CATALOGO CORSI 2016 ELENCO SINTETICO DEI CORSI CORSI SPECIALI CORSO CARROPONTE Tipo: completo Durata: 6 ore CORSO SICUREZZA ALLA GUIDA Tipo: Base per autovetture Durata: 8 ore Tipo: Avanzato per autovetture

Dettagli

Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012

Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012 Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012 individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, modalità per il riconoscimento di tale abilitazione,

Dettagli

FORMAZIONE ALLE IMPRESE ASSISTENZA NEI CANTIERI

FORMAZIONE ALLE IMPRESE ASSISTENZA NEI CANTIERI FORMAZIONE ALLE IMPRESE ASSISTENZA NEI CANTIERI Catalogo formativo 2015 CON NOI SEI AL SICURO Ente accreditato dalla Regione Abruzzo CORSI GRATUITI* per le imprese iscritte alla Cassa Edile di Pescara

Dettagli

Per trasformare le abitudini in buone abitudini e proteggere la tua salute e quella di chi ti circonda.

Per trasformare le abitudini in buone abitudini e proteggere la tua salute e quella di chi ti circonda. CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO CATALOGO CORSI FINANZIATI Per trasformare le abitudini in buone abitudini e proteggere la tua salute e quella di chi ti circonda. scarica l App Se ti formi

Dettagli

RI-RI RIFORMATI E RIPARTI

RI-RI RIFORMATI E RIPARTI CIRCOLARE N. 01/2015 L Aquila 11 Giugno 2015 Spett.li Imprese iscritte alla Cassa Edile di L Aquila Studi di consulenza del lavoro Parti Sociali Territoriali LORO SEDI RI-RI RIFORMATI E RIPARTI CORSI SPERIMENTALI

Dettagli

Circolare IM.TECH N. 10/2012

Circolare IM.TECH N. 10/2012 Circolare IM.TECH N. 10/2012 18 APRILE 2012 Settore: SALUTE E SICUREZZA Oggetto: ACCORDO STATO REGIONI IN MERITO ALLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI CHE IMPIEGANO ATTREZZATURE DI LAVORO PER LE QUALI È RICHIESTA

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE APRILE - MAGGIO - GIUGNO - LUGLIO 2016

CORSI DI FORMAZIONE APRILE - MAGGIO - GIUGNO - LUGLIO 2016 16 h 2 h 11:00-13:00 ADDETTI ANTINCENDIO Aziende RISCHIO BASSO ADDETTI ANTINCENDIO Aziende RISCHIO MEDIO ADDETTI ANTINCENDIO Aziende RISCHIO ALTO AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO Aziende RISCHIO BASSO AGGIORNAMENTO

Dettagli

2013 Catalogo corsi Sicurezza

2013 Catalogo corsi Sicurezza 2013 2013 Catalogo corsi Sicurezza 2013 3 in collaborazione con Studio Laffi & Samoggia Catalogo Sicurezza Sommario Introduzione pag. 4 Formazione obbligatoria sicurezza e gestione emergenze pag. 5 Corso

Dettagli

FEBBRAIO 2015. Informazioni ed Iscrizioni: Antonella Moi amoi@confindustriaravenna.it Tel.0544/210499 Fax 0544/34565

FEBBRAIO 2015. Informazioni ed Iscrizioni: Antonella Moi amoi@confindustriaravenna.it Tel.0544/210499 Fax 0544/34565 FEBBRAIO 2015 : Aggiornamento di Primo Soccorso per aziende appartenenti al Gruppo A (D.M. n.388 del 15/07/03) 03/02/2015 ore 11.00-18.00 Aggiornamento della formazione degli Addetti al Primo Soccorso,

Dettagli

INTRODUZIONE. Cosa rende speciali i nostri corsi

INTRODUZIONE. Cosa rende speciali i nostri corsi SICUREZZA INTRODUZIONE Cosa rende speciali i nostri corsi Formazione e informazione sono gli elementi chiave per prendere consapevolezza dei rischi presenti nel proprio ambiente di lavoro e per predisporre

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO FEBBRAIO MARZO 2015

CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO FEBBRAIO MARZO 2015 ADDETTI ANTINCENDIO Aziende RISCHIO BASSO Sede: Brembate (BG) 4 h 29 Gennaio 10 Febbraio 19 Febbraio 16 Marzo 0 Lavoratori di aziende (con valutazione rischio incendio BASSO secondo DM 10/03/1998) incaricati

Dettagli

CALENDARIO CORSI SICUREZZA 2015

CALENDARIO CORSI SICUREZZA 2015 CALENDARIO CORSI SICUREZZA 2015 Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione RSPP Datore di Lavoro 1^ Sessione RSPP Basso Rischio Lezione 1 di 4 Lunedì 13 Aprile 2015 Dalle 8.30 alle 12.30 Lezione

Dettagli

ACCORDO STATO REGIONI PER PERCORSI FORMATIVI CONFORMI

ACCORDO STATO REGIONI PER PERCORSI FORMATIVI CONFORMI FORMAZIONE RSPP DATORE DI LAVORO 32 ore 4 RSPP D.L esenti dalla formazione e nominati prima del 31/12/2006 RSPP D.L che hanno frequentato un corso conforme al D.M 16/01/1997, D.Lgs 626/94 e D.Lgs 81/08

Dettagli

LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO. Ing. Mario ALVINO V. Presid. e Coord. naz.le AIAS

LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO. Ing. Mario ALVINO V. Presid. e Coord. naz.le AIAS LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO Ing. Mario ALVINO V. Presid. e Coord. naz.le AIAS 1 La fonte giuridica La regolamentazione attuale (d.lgs. n. 81/08 e s. m. i.) in materia di

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2014 IN AULA E ON LINE

CALENDARIO CORSI 2014 IN AULA E ON LINE Ambiente e s.r.l. Via Fanti n. 13 92014 Porto Empedocle (AG) Tel./Fax 0922/637535 Cell. 3383914166 amministrazione@ambienteesicurezzasrl.com http://www.ambienteesicurezzasrl.com SICUREZZA NEI LUOGHI DI

Dettagli

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA GENNAIO/GIUGNO 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA GENNAIO/GIUGNO 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA GENNAIO/GIUGNO 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA 1 INDICE ATTREZZATURE 4 LAVORATORI 5 CORSI TECNICO SPECIFICI 6 FORMAZIONE FORMATORI 7 RSPP 8 RLS 10 PREPOSTI 11 PREVENZIONI

Dettagli

06/03/2013 Formazione datori di lavoro

06/03/2013 Formazione datori di lavoro 06/03/2013 Formazione datori di lavoro L Accordo RSSP DL (Acc. 21 dicembre 2011, n. 223/CSR G.U. n. 8 dell 11 gennaio 2012) prevede per i datori di lavoro: un corso base di 32 ore (il corso non ricomprende

Dettagli

CATALOGO CORSI SICUREZZA SUL LAVORO

CATALOGO CORSI SICUREZZA SUL LAVORO & CATALOGO CORSI 2016 SICUREZZA SUL LAVORO AULE CORSI Via Provinciale 61 Alzano Lombardo (BG) Via Gioachino Zopfi, 22 Ranica (BG) 035.0381638 formazione@sikuro.eu PIATTAFORME E learning gestedil.in-fad.net

Dettagli

L a q u a l i t à d a l l e s p e r i e n z a. L a q u a l i t à n e l l a s s i s t e n z a

L a q u a l i t à d a l l e s p e r i e n z a. L a q u a l i t à n e l l a s s i s t e n z a L a q u a l i t à d a l l e s p e r i e n z a L a q u a l i t à n e l l a s s i s t e n z a Ambiente Sicurezza Igiene sul lavoro Formazione e Informazione Certificazioni di sistema e di prodotto Analisi

Dettagli

Elenco Corsi Sicurezza obbligatori comuni a tutti i settori integrato con parte dei contenuti

Elenco Corsi Sicurezza obbligatori comuni a tutti i settori integrato con parte dei contenuti Elenco Corsi Sicurezza obbligatori comuni a tutti i settori integrato con parte dei contenuti dell accordo Rep. 221 del 21/12/2011 e 223 del 21/12/2011 Stato/Regione Sono obbligate a possedere tutte le

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE DURATA DEL CORSO

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE DURATA DEL CORSO 1 TEMATICA FORMATIVA TITOLO DEL CORSO CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE DURATA DEL CORSO LIVELLO DEL CORSO MODALITÀ DI VERIFICA FINALE NUMERO PARTECIPANTI MASSIMO QUOTA DI ISCRIZIONE/PARTECIPANTE Formazione

Dettagli

TABELLA DEGLI ADEMPIMENTI CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO

TABELLA DEGLI ADEMPIMENTI CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO TABELLA DEGLI ADEMPIMENTI CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Accordo del 20/02/2012 Da Pubblicare in GU In vigore 12 mesi dopo la pubblicazione

Dettagli

D) ATTI DIRIGENZIALI. Giunta regionale. 64 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 44 - Giovedì 31 ottobre 2013

D) ATTI DIRIGENZIALI. Giunta regionale. 64 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 44 - Giovedì 31 ottobre 2013 64 Bollettino Ufficiale D) ATTI DIRIGENZIALI Giunta regionale D.G. Salute Circolare regionale 25 ottobre 2013 - n. 20 Indicazioni in ordine all applicazione dell accordo tra governo, regioni e province

Dettagli

NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE

NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE Per informazioni, contattare Novaconsult Via Gaggia n 1/a - 20139 MILANO Tel. +39 02.57408940 - Fax +39 02.57407100 e-mail: info@novaconsult.it www.novaconsult.it INDICE

Dettagli

Accordi Stato/Regioni per la formazione

Accordi Stato/Regioni per la formazione Accordi Stato/Regioni per la formazione Accordo formazione RSPP Datore di Lavoro (D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, Art. 34, commi 2 e 3) Approvato il 21 dicembre 2011 Accordo in Conferenza permanente per i

Dettagli

CIRCOLARE 23-2012. DESTINATARIO Titolare dell attività Responsabile servizio prevenzione e protezione Responsabile A ambientale

CIRCOLARE 23-2012. DESTINATARIO Titolare dell attività Responsabile servizio prevenzione e protezione Responsabile A ambientale CIRCOLARE 23-2012 DESTINATARIO Titolare dell attività Responsabile servizio prevenzione e protezione Responsabile A ambientale MITTENTE DA TecnoAdda S.a.s. Email info@tecnoadda.com TEL. N. 0341.281459

Dettagli

OM.EN CONSULENZE S.R.L. Offerta formativa

OM.EN CONSULENZE S.R.L. Offerta formativa Offerta formativa Per alcuni corsi vi è la possibilità di eseguirli in modalità e-learning (chiedere disponibilità a formazione@euroomen) A richiesta possono essere svolti corsi formativi presso la Vs.

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA PER LAVORATORI NEOASSUNTI, IN ATTESA DI OCCUPAZIONE ED IMPIEGATI. (Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011)

CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA PER LAVORATORI NEOASSUNTI, IN ATTESA DI OCCUPAZIONE ED IMPIEGATI. (Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011) CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA PER LAVORATORI NEOASSUNTI, IN ATTESA DI OCCUPAZIONE ED IMPIEGATI (Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011) OBIETTIVI DEL CORSO: Fornire gli elementi di aggiornamento

Dettagli

Corsi di formazione sulla sicurezza in edilizia 2008/2009 D.Lgs. 81/2008

Corsi di formazione sulla sicurezza in edilizia 2008/2009 D.Lgs. 81/2008 Corsi di formazione sulla sicurezza in edilizia 2008/2009 D.Lgs. 81/2008 Cod. Denominazione del corso Ore Pag. SI1 Formazione per operai/ primo ingresso in edilizia 16 2 SI2 RSPP/ASPP - Responsabili del

Dettagli

RICHIESTA D ISCRIZIONE

RICHIESTA D ISCRIZIONE RICHIESTA D ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAIZONE PER L UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE E MACCHINE DI LAVORO PER LE QUALI E RICHIESTA UNA SPECIFICA ABILITAZIONE DEGLI OPERATORI DATI ANAGRAFICI Ragione Sociale....

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015 IN AULA E ON LINE

CALENDARIO CORSI 2015 IN AULA E ON LINE Ambiente e s.r.l. Via Fanti n. 13 92014 Porto Empedocle (AG) Tel./Fax 0922/637535 Cell. 3383914166 amministrazione@ambienteesicurezzasrl.com http://www.ambienteesicurezzasrl.com SICUREZZA NEI LUOGHI DI

Dettagli

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA 2015 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA 1

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA 2015 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA 1 LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA 2015 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA 1 INDICE ATTREZZATURE 5 LAVORATORI 7 RSPP 8 RLS 10 PREPOSTI 11 DIRIGENTI 12 PREVENZIONE INCENDI 13 PRIMO SOCCORSO 14 2 AGGIORNAMENTO

Dettagli