Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013"

Transcript

1 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE N. 1 REGIONE N. 2 Comuni di: FIRENZUOLA, LONDA, MARRADI, PALAZZUOLO SUL SENIO, SAN GODENZO Comuni di: PELAGO, REGGELLO BOSCO CEDUO 1816,00 SI 1743,00 SI BOSCO D`ALTO FUSTO ADULTO 5739,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON BOSCO D`ALTO FUSTO GIOVANE 3777,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON BOSCO MISTO 2905, ,00 SI CANNETO 2884, ,00 CASTAGNETO DA FRUTTO 5332,00 SI SI 3600,00 FLOREALE 43251, ,00 SI 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON 4213,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON Pagina: 1 di 20

2 FRUTTETO 26008,00 4-NOTA N. 4 IL VALORE AGRICOLO MEDIO DEL FRUTTETO INDICATO IN TAB. E RIFERITO ALL IMPIANTO DI ETA PARI O SUPERIORE A 10 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INFERIORE A 10 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCREMENTO A SCALARE DELL 1 PC PER CIASCUN ANNO A PARTIRE DAL 9 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA.) INCOLTO PRODUTTIVO 755,00 1-NOTA N. 1 TERRENO NON IDONEO ALLA COLTIVAZIONE CHE, SENZA INTERVENTO DELLO UOMO, DIA UN PRODOTTO ANCHE MINIMO. NON CLASSIFICABILI INCOLTI PRODUTTIVI I TERRENI NON COLTIVATI PER EVIDENTE ABBANDONO O TEMPORANEA DIVERSA DESTINAZIONE.) INCOLTO PRODUTTIVO CON PIANTE PALUSTRI 2180, ,00 ORTO 27296, , ,00 4-NOTA N. 4 IL VALORE AGRICOLO MEDIO DEL FRUTTETO INDICATO IN TAB. E RIFERITO ALL IMPIANTO DI ETA PARI O SUPERIORE A 10 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INFERIORE A 10 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCREMENTO A SCALARE DELL 1 PC PER CIASCUN ANNO A PARTIRE DAL 9 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA.) 755,00 1-NOTA N. 1 TERRENO NON IDONEO ALLA COLTIVAZIONE CHE, SENZA INTERVENTO DELLO UOMO, DIA UN PRODOTTO ANCHE MINIMO. NON CLASSIFICABILI INCOLTI PRODUTTIVI I TERRENI NON COLTIVATI PER EVIDENTE ABBANDONO O TEMPORANEA DIVERSA DESTINAZIONE.) Pagina: 2 di 20

3 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE N. 1 REGIONE N. 2 Comuni di: FIRENZUOLA, LONDA, MARRADI, PALAZZUOLO SUL SENIO, SAN GODENZO Comuni di: PELAGO, REGGELLO ORTO IRRIGUO 40799, ,00 PARCO O GIARDINO 42401, ,00 PASCOLO - PASCOLO CESPUGLIATO - PASCOLO ARBORATO 1281,00 SI 1281,00 SI PRATO STABILE 3839, ,00 SEMINATIVO 5228, ,00 SI SEMINATIVO ARBORATO 6200, ,00 SI SEMINATIVO IRRIGUO 16281, ,00 SEMINATIVO IRRIGUO ARBORATO 16257, ,00 ULIVETO 8779, ,00 SI SI ULIVETO VIGNETO 6730, ,00 SI VIGNETO 5939,00 5-NOTA N. 5 IL VALORE A. M. DEL VIGNETO IND. IN TAB. E RIFERITO ALL IMP. DI ETA PARI O SUPERIORE A 20 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INF. A 20 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCR. A SCALARE DELL 1 PC PER ANNO A PARTIRE DAL 19 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA. I FRUTTI PENDENTI VANNO STIMATI A PARTE.) 15129,00 5-NOTA N. 5 IL VALORE A. M. DEL VIGNETO IND. IN TAB. E RIFERITO ALL IMP. DI ETA PARI O SUPERIORE A 20 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INF. A 20 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCR. A SCALARE DELL 1 PC PER ANNO A PARTIRE DAL 19 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA. I FRUTTI PENDENTI VANNO STIMATI A PARTE.) Pagina: 3 di 20

4 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE N. 1 REGIONE N. 2 Comuni di: FIRENZUOLA, LONDA, MARRADI, PALAZZUOLO SUL SENIO, SAN GODENZO Comuni di: PELAGO, REGGELLO VIGNETO IN ZONA D.O.C , ,00 VIGNETO IN ZONA D.O.C.G ,00 VIVAIO 44982,00 3-NOTA N. 3 PER LA A VIVAIO IL VALORE E DA INTENDERSI RIFERITO AL SOLO SUOLO (IL SOPRASUOLO VA VALUTATO A PARTE).) 57272,00 3-NOTA N. 3 PER LA A VIVAIO IL VALORE E DA INTENDERSI RIFERITO AL SOLO SUOLO (IL SOPRASUOLO VA VALUTATO A PARTE).) Pagina: 4 di 20

5 REGIONE AGRARIA N : 3 REGIONE AGRARIA N : 4 REGIONE N. 3 REGIONE N. 4 Comuni di: BARBERINO DI MUGELLO, BORGO SAN LORENZO, DICOMANO, PONTASSIEVE, RUFINA, SAN PIERO A SIEVE, SCARPERIA, VAGLIA, VICCHIO Comuni di: CALENZANO, CAMPI BISENZIO, CAPRAIA E LIMITE, LASTRA A SIGNA, MONTELUPO FIORENTINO, SIGNA, VINCI BOSCO CEDUO 1671,00 SI 2692,00 SI BOSCO D`ALTO FUSTO ADULTO 5883,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON BOSCO D`ALTO FUSTO GIOVANE 4213,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON BOSCO MISTO 2760,00 SI 4487,00 SI CANNETO 3090, ,00 CASTAGNETO DA FRUTTO 5332, ,00 FLOREALE 42346, , ,00 SI 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON 5086,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON Pagina: 5 di 20

6 FRUTTETO 35038,00 4-NOTA N. 4 IL VALORE AGRICOLO MEDIO DEL FRUTTETO INDICATO IN TAB. E RIFERITO ALL IMPIANTO DI ETA PARI O SUPERIORE A 10 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INFERIORE A 10 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCREMENTO A SCALARE DELL 1 PC PER CIASCUN ANNO A PARTIRE DAL 9 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA.) INCOLTO PRODUTTIVO 652,00 1-NOTA N. 1 TERRENO NON IDONEO ALLA COLTIVAZIONE CHE, SENZA INTERVENTO DELLO UOMO, DIA UN PRODOTTO ANCHE MINIMO. NON CLASSIFICABILI INCOLTI PRODUTTIVI I TERRENI NON COLTIVATI PER EVIDENTE ABBANDONO O TEMPORANEA DIVERSA DESTINAZIONE.) INCOLTO PRODUTTIVO CON PIANTE PALUSTRI 2491, ,00 ORTO 31902, , ,00 4-NOTA N. 4 IL VALORE AGRICOLO MEDIO DEL FRUTTETO INDICATO IN TAB. E RIFERITO ALL IMPIANTO DI ETA PARI O SUPERIORE A 10 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INFERIORE A 10 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCREMENTO A SCALARE DELL 1 PC PER CIASCUN ANNO A PARTIRE DAL 9 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA.) 849,00 1-NOTA N. 1 TERRENO NON IDONEO ALLA COLTIVAZIONE CHE, SENZA INTERVENTO DELLO UOMO, DIA UN PRODOTTO ANCHE MINIMO. NON CLASSIFICABILI INCOLTI PRODUTTIVI I TERRENI NON COLTIVATI PER EVIDENTE ABBANDONO O TEMPORANEA DIVERSA DESTINAZIONE.) Pagina: 6 di 20

7 REGIONE AGRARIA N : 3 REGIONE AGRARIA N : 4 REGIONE N. 3 REGIONE N. 4 Comuni di: BARBERINO DI MUGELLO, BORGO SAN LORENZO, DICOMANO, PONTASSIEVE, RUFINA, SAN PIERO A SIEVE, SCARPERIA, VAGLIA, VICCHIO Comuni di: CALENZANO, CAMPI BISENZIO, CAPRAIA E LIMITE, LASTRA A SIGNA, MONTELUPO FIORENTINO, SIGNA, VINCI ORTO IRRIGUO 50374, ,00 PARCO O GIARDINO 68979, ,00 PASCOLO - PASCOLO CESPUGLIATO - PASCOLO ARBORATO 1281,00 SI 1795,00 SI PRATO STABILE 4320, ,00 SEMINATIVO 9315,00 SI 17444,00 SI SEMINATIVO ARBORATO 11410,00 SI SI 19502,00 SI SI SEMINATIVO ARBORATO IRRIGUO 40215, ,00 SEMINATIVO IRRIGUO 41364, ,00 ULIVETO 20454, ,00 ULIVETO VIGNETO 18004, ,00 VIGNETO 13858,00 5-NOTA N. 5 IL VALORE A. M. DEL VIGNETO IND. IN TAB. E RIFERITO ALL IMP. DI ETA PARI O SUPERIORE A 20 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INF. A 20 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCR. A SCALARE DELL 1 PC PER ANNO A PARTIRE DAL 19 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA. I FRUTTI PENDENTI VANNO STIMATI A PARTE.) 18043,00 5-NOTA N. 5 IL VALORE A. M. DEL VIGNETO IND. IN TAB. E RIFERITO ALL IMP. DI ETA PARI O SUPERIORE A 20 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INF. A 20 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCR. A SCALARE DELL 1 PC PER ANNO A PARTIRE DAL 19 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA. I FRUTTI PENDENTI VANNO STIMATI A PARTE.) Pagina: 7 di 20

8 REGIONE AGRARIA N : 3 REGIONE AGRARIA N : 4 REGIONE N. 3 REGIONE N. 4 Comuni di: BARBERINO DI MUGELLO, BORGO SAN LORENZO, DICOMANO, PONTASSIEVE, RUFINA, SAN PIERO A SIEVE, SCARPERIA, VAGLIA, VICCHIO Comuni di: CALENZANO, CAMPI BISENZIO, CAPRAIA E LIMITE, LASTRA A SIGNA, MONTELUPO FIORENTINO, SIGNA, VINCI VIGNETO IN ZONA D.O.C , ,00 VIGNETO IN ZONA D.O.C.G , ,00 VIVAIO 55736,00 3-NOTA N. 3 PER LA A VIVAIO IL VALORE E DA INTENDERSI RIFERITO AL SOLO SUOLO (IL SOPRASUOLO VA VALUTATO A PARTE).) 64725,00 3-NOTA N. 3 PER LA A VIVAIO IL VALORE E DA INTENDERSI RIFERITO AL SOLO SUOLO (IL SOPRASUOLO VA VALUTATO A PARTE).) Pagina: 8 di 20

9 REGIONE AGRARIA N : 5 REGIONE AGRARIA N : 6 REGIONE N. 5 REGIONE N. 6 Comuni di: BAGNO A RIPOLI, SCANDICCI, FIESOLE, FIRENZE, IMPRUNETA, SESTO FIORENTINO Comuni di: BARBERINO VAL D ELSA, CASTELFIORENTINO, CERTALDO, GAMBASSI TERME, MONTAIONE BOSCO CEDUO 3232,00 SI 2158,00 SI BOSCO D`ALTO FUSTO ADULTO 9543,00 SI 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON BOSCO D`ALTO FUSTO GIOVANE 6234,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON BOSCO MISTO 5310,00 SI 3436,00 SI CANNETO 4583, ,00 CASTAGNETO DA FRUTTO 5509, ,00 FLOREALE 99561, , ,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON 5355,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON Pagina: 9 di 20

10 FRUTTETO 80535,00 4-NOTA N. 4 IL VALORE AGRICOLO MEDIO DEL FRUTTETO INDICATO IN TAB. E RIFERITO ALL IMPIANTO DI ETA PARI O SUPERIORE A 10 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INFERIORE A 10 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCREMENTO A SCALARE DELL 1 PC PER CIASCUN ANNO A PARTIRE DAL 9 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA.) INCOLTO PRODUTTIVO 873,00 1-NOTA N. 1 TERRENO NON IDONEO ALLA COLTIVAZIONE CHE, SENZA INTERVENTO DELLO UOMO, DIA UN PRODOTTO ANCHE MINIMO. NON CLASSIFICABILI INCOLTI PRODUTTIVI I TERRENI NON COLTIVATI PER EVIDENTE ABBANDONO O TEMPORANEA DIVERSA DESTINAZIONE.) INCOLTO PRODUTTIVO CON PIANTE PALUSTRI 5279, ,00 ORTO , , ,00 4-NOTA N. 4 IL VALORE AGRICOLO MEDIO DEL FRUTTETO INDICATO IN TAB. E RIFERITO ALL IMPIANTO DI ETA PARI O SUPERIORE A 10 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INFERIORE A 10 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCREMENTO A SCALARE DELL 1 PC PER CIASCUN ANNO A PARTIRE DAL 9 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA.) 907,00 1-NOTA N. 1 TERRENO NON IDONEO ALLA COLTIVAZIONE CHE, SENZA INTERVENTO DELLO UOMO, DIA UN PRODOTTO ANCHE MINIMO. NON CLASSIFICABILI INCOLTI PRODUTTIVI I TERRENI NON COLTIVATI PER EVIDENTE ABBANDONO O TEMPORANEA DIVERSA DESTINAZIONE.) Pagina: 10 di 20

11 REGIONE AGRARIA N : 5 REGIONE AGRARIA N : 6 REGIONE N. 5 REGIONE N. 6 Comuni di: BAGNO A RIPOLI, SCANDICCI, FIESOLE, FIRENZE, IMPRUNETA, SESTO FIORENTINO Comuni di: BARBERINO VAL D ELSA, CASTELFIORENTINO, CERTALDO, GAMBASSI TERME, MONTAIONE ORTO IRRIGUO , ,00 PARCO O GIARDINO , ,00 PASCOLO - PASCOLO CESPUGLIATO - PASCOLO ARBORATO 1819, ,00 PRATO STABILE 13970, ,00 SEMINATIVO 20365,00 SI 14642,00 SI SEMINATIVO ARBORATO 27916,00 SI 15817,00 SI SEMINATIVO ARBORATO IRRIGUO 59025, ,00 SEMINATIVO IRRIGUO 57427, ,00 ULIVETO 29858,00 SI SI 22024,00 SI SI ULIVETO VIGNETO 23355,00 SI 18144,00 VIGNETO 18879,00 5-NOTA N. 5 IL VALORE A. M. DEL VIGNETO IND. IN TAB. E RIFERITO ALL IMP. DI ETA PARI O SUPERIORE A 20 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INF. A 20 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCR. A SCALARE DELL 1 PC PER ANNO A PARTIRE DAL 19 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA. I FRUTTI PENDENTI VANNO STIMATI A PARTE.) 17355,00 SI 5-NOTA N. 5 IL VALORE A. M. DEL VIGNETO IND. IN TAB. E RIFERITO ALL IMP. DI ETA PARI O SUPERIORE A 20 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INF. A 20 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCR. A SCALARE DELL 1 PC PER ANNO A PARTIRE DAL 19 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA. I FRUTTI PENDENTI VANNO STIMATI A PARTE.) Pagina: 11 di 20

12 REGIONE AGRARIA N : 5 REGIONE AGRARIA N : 6 REGIONE N. 5 REGIONE N. 6 Comuni di: BAGNO A RIPOLI, SCANDICCI, FIESOLE, FIRENZE, IMPRUNETA, SESTO FIORENTINO Comuni di: BARBERINO VAL D ELSA, CASTELFIORENTINO, CERTALDO, GAMBASSI TERME, MONTAIONE VIGNETO D.O.C.G. CHIANTI CLASSICO 82513,00 VIGNETO IN ZONA D.O.C , ,00 VIGNETO IN ZONA D.O.C.G , ,00 VIVAIO 75466,00 3-NOTA N. 3 PER LA A VIVAIO IL VALORE E DA INTENDERSI RIFERITO AL SOLO SUOLO (IL SOPRASUOLO VA VALUTATO A PARTE).) 65047,00 3-NOTA N. 3 PER LA A VIVAIO IL VALORE E DA INTENDERSI RIFERITO AL SOLO SUOLO (IL SOPRASUOLO VA VALUTATO A PARTE).) Pagina: 12 di 20

13 REGIONE AGRARIA N : 7 REGIONE AGRARIA N : 8 REGIONE N. 7 REGIONE N. 8 Comuni di: GREVE IN CHIANTI, MONTESPERTOLI, SAN CASCIANO VAL PESA, TAVARNELLE VAL DI PESA Comuni di: FIGLINE VALDARNO, INCISA IN VAL D ARNO, RIGNANO SULL ARNO BOSCO CEDUO 2478,00 SI 2638,00 SI BOSCO D`ALTO FUSTO ADULTO 7993,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON BOSCO D`ALTO FUSTO GIOVANE 5275,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON BOSCO MISTO 3197,00 SI 2877,00 SI CANNETO 3702, ,00 CASTAGNETO DA FRUTTO 5307, ,00 FLOREALE 53560, , ,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON 4396,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON Pagina: 13 di 20

14 FRUTTETO 38139,00 4-NOTA N. 4 IL VALORE AGRICOLO MEDIO DEL FRUTTETO INDICATO IN TAB. E RIFERITO ALL IMPIANTO DI ETA PARI O SUPERIORE A 10 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INFERIORE A 10 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCREMENTO A SCALARE DELL 1 PC PER CIASCUN ANNO A PARTIRE DAL 9 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA.) INCOLTO PRODUTTIVO 907,00 1-NOTA N. 1 TERRENO NON IDONEO ALLA COLTIVAZIONE CHE, SENZA INTERVENTO DELLO UOMO, DIA UN PRODOTTO ANCHE MINIMO. NON CLASSIFICABILI INCOLTI PRODUTTIVI I TERRENI NON COLTIVATI PER EVIDENTE ABBANDONO O TEMPORANEA DIVERSA DESTINAZIONE.) INCOLTO PRODUTTIVO CON PIANTE PALUSTRI 2741, ,00 ORTO 43268, , ,00 4-NOTA N. 4 IL VALORE AGRICOLO MEDIO DEL FRUTTETO INDICATO IN TAB. E RIFERITO ALL IMPIANTO DI ETA PARI O SUPERIORE A 10 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INFERIORE A 10 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCREMENTO A SCALARE DELL 1 PC PER CIASCUN ANNO A PARTIRE DAL 9 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA.) 907,00 1-NOTA N. 1 TERRENO NON IDONEO ALLA COLTIVAZIONE CHE, SENZA INTERVENTO DELLO UOMO, DIA UN PRODOTTO ANCHE MINIMO. NON CLASSIFICABILI INCOLTI PRODUTTIVI I TERRENI NON COLTIVATI PER EVIDENTE ABBANDONO O TEMPORANEA DIVERSA DESTINAZIONE.) Pagina: 14 di 20

15 REGIONE AGRARIA N : 7 REGIONE AGRARIA N : 8 REGIONE N. 7 REGIONE N. 8 Comuni di: GREVE IN CHIANTI, MONTESPERTOLI, SAN CASCIANO VAL PESA, TAVARNELLE VAL DI PESA Comuni di: FIGLINE VALDARNO, INCISA IN VAL D ARNO, RIGNANO SULL ARNO ORTO IRRIGUO 69509, ,00 PARCO O GIARDINO 90691, ,00 PASCOLO - PASCOLO CESPUGLIATO - PASCOLO ARBORATO 1814, ,00 PRATO STABILE 4753, ,00 SEMINATIVO 13597,00 SI 12550,00 SI SEMINATIVO ARBORATO 11863,00 SI 13049,00 SI SEMINATIVO ARBORATO IRRIGUO 52987, ,00 SEMINATIVO IRRIGUO 57836, ,00 ULIVETO 24922,00 SI 19319,00 SI SI ULIVETO VIGNETO 20828, ,00 VIGNETO 23881,00 5-NOTA N. 5 IL VALORE A. M. DEL VIGNETO IND. IN TAB. E RIFERITO ALL IMP. DI ETA PARI O SUPERIORE A 20 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INF. A 20 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCR. A SCALARE DELL 1 PC PER ANNO A PARTIRE DAL 19 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA. I FRUTTI PENDENTI VANNO STIMATI A PARTE.) 14964,00 5-NOTA N. 5 IL VALORE A. M. DEL VIGNETO IND. IN TAB. E RIFERITO ALL IMP. DI ETA PARI O SUPERIORE A 20 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INF. A 20 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCR. A SCALARE DELL 1 PC PER ANNO A PARTIRE DAL 19 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA. I FRUTTI PENDENTI VANNO STIMATI A PARTE.) Pagina: 15 di 20

16 REGIONE AGRARIA N : 7 REGIONE AGRARIA N : 8 REGIONE N. 7 REGIONE N. 8 Comuni di: GREVE IN CHIANTI, MONTESPERTOLI, SAN CASCIANO VAL PESA, TAVARNELLE VAL DI PESA VIGNETO D.O.C.G. CHIANTI CLASSICO 82513,00 SI SI Comuni di: FIGLINE VALDARNO, INCISA IN VAL D ARNO, RIGNANO SULL ARNO VIGNETO IN ZONA D.O.C , ,00 VIGNETO IN ZONA D.O.C.G , ,00 VIVAIO 72553,00 3-NOTA N. 3 PER LA A VIVAIO IL VALORE E DA INTENDERSI RIFERITO AL SOLO SUOLO (IL SOPRASUOLO VA VALUTATO A PARTE).) 59503,00 3-NOTA N. 3 PER LA A VIVAIO IL VALORE E DA INTENDERSI RIFERITO AL SOLO SUOLO (IL SOPRASUOLO VA VALUTATO A PARTE).) Pagina: 16 di 20

17 REGIONE AGRARIA N : 9 REGIONE N. 9 Comuni di: CERRETO GUIDI, EMPOLI, FUCECCHIO BOSCO CEDUO 3589,00 SI BOSCO D`ALTO FUSTO ADULTO 9348,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON BOSCO D`ALTO FUSTO GIOVANE 6132,00 2-NOTA N. 2 ADULTO, CON BOSCO MISTO 4263,00 SI CANNETO 3110,00 FLOREALE 48720,00 FRUTTETO 37627,00 4-NOTA N. 4 IL VALORE AGRICOLO MEDIO DEL FRUTTETO INDICATO IN TAB. E RIFERITO ALL IMPIANTO DI ETA PARI O SUPERIORE A 10 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INFERIORE A 10 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCREMENTO A SCALARE DELL 1 PC PER CIASCUN ANNO A PARTIRE DAL 9 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA.) REGIONE AGRARIA N : Pagina: 17 di 20

18 REGIONE AGRARIA N : 9 REGIONE N. 9 Comuni di: CERRETO GUIDI, EMPOLI, FUCECCHIO INCOLTO PRODUTTIVO 849,00 1-NOTA N. 1 TERRENO NON IDONEO ALLA COLTIVAZIONE CHE, SENZA INTERVENTO DELLO UOMO, DIA UN PRODOTTO ANCHE MINIMO. NON CLASSIFICABILI INCOLTI PRODUTTIVI I TERRENI NON COLTIVATI PER EVIDENTE ABBANDONO O TEMPORANEA DIVERSA DESTINAZIONE.) INCOLTO PRODUTTIVO CON PIANTE PALUSTRI 2898,00 ORTO 52982,00 ORTO IRRIGUO 76285,00 PARCO O GIARDINO 86442,00 PASCOLO - PASCOLO CESPUGLIATO - PASCOLO ARBORATO 1939,00 PRATO STABILE 10418,00 REGIONE AGRARIA N : Pagina: 18 di 20

19 REGIONE AGRARIA N : 9 REGIONE N. 9 Comuni di: CERRETO GUIDI, EMPOLI, FUCECCHIO SEMINATIVO 17632,00 SI SI SEMINATIVO ARBORATO 14982,00 SI SEMINATIVO ARBORATO IRRIGUO 45210,00 SEMINATIVO IRRIGUO 47831,00 ULIVETO 18619,00 ULIVETO VIGNETO 15332,00 VIGNETO 16073,00 SI 5-NOTA N. 5 IL VALORE A. M. DEL VIGNETO IND. IN TAB. E RIFERITO ALL IMP. DI ETA PARI O SUPERIORE A 20 ANNI. PER GLI IMPIANTI DI ETA INF. A 20 ANNI, AL VALORE INDICATO SI APPL. UN INCR. A SCALARE DELL 1 PC PER ANNO A PARTIRE DAL 19 ANNO E FINO AL 1 ANNO DI ETA. I FRUTTI PENDENTI VANNO STIMATI A PARTE.) VIGNETO IN ZONA D.O.C ,00 REGIONE AGRARIA N : Pagina: 19 di 20

20 REGIONE AGRARIA N : 9 REGIONE N. 9 Comuni di: CERRETO GUIDI, EMPOLI, FUCECCHIO VIGNETO IN ZONA D.O.C.G ,00 VIVAIO 61890,00 3-NOTA N. 3 PER LA A VIVAIO IL VALORE E DA INTENDERSI RIFERITO AL SOLO SUOLO (IL SOPRASUOLO VA VALUTATO A PARTE).) REGIONE AGRARIA N : Pagina: 20 di 20

COMUNE di EMPOLI. Servizio Edilizia Privata. Comune di Bagno a Ripoli. comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it. Comune di Barberino di Mugello

COMUNE di EMPOLI. Servizio Edilizia Privata. Comune di Bagno a Ripoli. comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it. Comune di Barberino di Mugello COMUNE di EMPOLI Servizio Edilizia Privata Empoli, 07/07/2015 A: Comune di Bagno a Ripoli comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it Comune di Barberino di Mugello barberino-di-mugello@postacert.toscana.it

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. FIRENZE a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. FIRENZE a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre periodo di riferimento: primo semestre

Dettagli

All. C4 Analisi consumi e fabbisogno settore civile. Provincia di Firenze. P.E.A.P. Piano Energetico Ambientale Provinciale

All. C4 Analisi consumi e fabbisogno settore civile. Provincia di Firenze. P.E.A.P. Piano Energetico Ambientale Provinciale All. C4 Analisi consumi e fabbisogno settore civile Provincia di Firenze P.E.A.P. Piano Energetico Ambientale Provinciale Allegato C4 Analisi consumi e fabbisogni del settore civile Università degli Studi

Dettagli

ALBO PROVINCIALE PRO LOCO

ALBO PROVINCIALE PRO LOCO ALBO PROVINCIALE PRO LOCO L.R. della Toscana n. 42 del 23 marzo 2000 Regolamento n. 18/R del 23 aprile 2001 Atto Dirigenziale della Provincia di Firenze n. 507 del 4 febbraio 2002 (aggiornato al 13 novembre

Dettagli

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269. www.casaspa.it

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269. www.casaspa.it C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269 www.casaspa.it Procedura di gara in economia mediante cottimo fiduciario, ex art. 125, D.lgs. 163/2006 e s.m. e i., da

Dettagli

www.pneumaticisottocontrollo.it

www.pneumaticisottocontrollo.it Atto Dirigenziale N. 4058 del 24/10/2012 Classifica: 010.16 Anno 2012 (4591316) Oggetto Ufficio Proponente Riferimento PEG Centro di Costo Resp. del Proc. Dirigente/Titolare P.O. Istituzione di obbligo,

Dettagli

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269. www.casaspa.it

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269. www.casaspa.it C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269 www.casaspa.it Procedura di gara in economia mediante cottimo fiduciario, ex art. 125, D.lgs. 163/2006 e s.m. e i., da

Dettagli

OGGETTO: Pubblico incanto per la fornitura di Gas Metano per l Anno Termico 2013-14 alla Società

OGGETTO: Pubblico incanto per la fornitura di Gas Metano per l Anno Termico 2013-14 alla Società Firenze, 18 settembre 2013 OGGETTO: Pubblico incanto per la fornitura di Gas Metano per l Anno Termico alla Società Consortile Energia Toscana. Esito gara. Il giorno 14 Agosto 2013, si è formalmente chiusa

Dettagli

Il Servizio Nazionale di P.C.

Il Servizio Nazionale di P.C. Il Servizio Nazionale di P.C. Corso Operatore C.R.I. nel Settore Emergenza Comitato Locale di Firenze Riccardo Romeo Jasinski - Croce Rossa Italiana Formatore Nazionale PC CRI Il Servizio Nazionale di

Dettagli

FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE

FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE FIMM000XH4 DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (NON ESPRIMIBILE DAL PERSONALE AMMINISTRATIVO, TECNICO ED AUSILIARIO) FIMM010ZH7 DISTRETTO 010 FICT703005 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE

Dettagli

FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE

FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE FIMM000XH4 DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (NON ESPRIMIBILE DAL PERSONALE AMMINISTRATIVO, TECNICO ED AUSILIARIO) FIMM010ZH7 DISTRETTO 010 FICT703005 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE

Dettagli

COS È IL PROGETTO PRONTO BADANTE

COS È IL PROGETTO PRONTO BADANTE COS È IL PROGETTO PRONTO BADANTE Pronto Badante è il progetto della Regione Toscana che ha come obiettivo il sostegno alla famiglia nel momento in cui si presenta la prima fase di fragilità dell anziano.

Dettagli

INDICE 1 OGGETTO E PRESENTAZIONE DELLO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE... 2 2 QUADRO DI RIFERIMENTO PROGRAMMATICO... 4

INDICE 1 OGGETTO E PRESENTAZIONE DELLO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE... 2 2 QUADRO DI RIFERIMENTO PROGRAMMATICO... 4 INDICE 1 OGGETTO E PRESENTAZIONE DELLO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE... 2 2 QUADRO DI RIFERIMENTO PROGRAMMATICO... 4 2.1 PREMESSA... 4 2.2 INQUADRAMENTO TERRITORIALE... 9 2.3 ARTICOLAZIONI TERRITORIALI

Dettagli

ELENCO UFFICI POSTALI ABILITATI. Comune Ufficio Indirizzo CAP Telefono Fax

ELENCO UFFICI POSTALI ABILITATI. Comune Ufficio Indirizzo CAP Telefono Fax ELENCO UFFICI POSTALI ABILITATI Comune Ufficio Indirizzo CAP Telefono Fax BAGNO A RIPOLI Ufficio PT VIA ORSI, 21B 50012 055-6513250 055-6513234 Ufficio PT VIA TIZZANO, 57 50012 055-6462051 055-6462034

Dettagli

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5-50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5-50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269 C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5-50121 FIRENZE Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269 www.casaspa.it Procedura di gara in economia mediante affidamento diretto, ex art. 125, D.lgs. 163/2006 e s.m. e i., da

Dettagli

FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE

FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE FIMM000XH4 DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (NON ESPRIMIBILE DAL PERSONALE AMMINISTRATIVO, TECNICO ED AUSILIARIO) FIMM010ZH7 DISTRETTO 010 FICT703005 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE

Dettagli

* GIOVANISSIMI "B" - FIRENZE GIRONE: A *

* GIOVANISSIMI B - FIRENZE GIRONE: A * * GIOVANISSIMI "B" - FIRENZE GIRONE: A * ANDATA: 22/09/13 RITORNO: 2/02/14 ANDATA: 10/11/13 RITORNO: 16/03/14 ANDATA: 22/12/13 RITORNO: 27/04/14 ORE...: 1 G I O R N A T A ORE...: ORE...: 7 G I O R N A

Dettagli

FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE

FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE FIMM000VH6 PROVINCIA DI FIRENZE FIMM000XH4 DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (NON ESPRIMIBILE DAL PERSONALE AMMINISTRATIVO, TECNICO ED AUSILIARIO) FIMM010ZH7 DISTRETTO 010 FICT703005 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE

Dettagli

Profilo Sociale Città Metropolitana di Firenze

Profilo Sociale Città Metropolitana di Firenze Profilo Sociale Città Metropolitana di Firenze A cura dell Osservatorio Sociale della Città Metropolitana di Firenze, in collaborazione con l Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Scienze

Dettagli

Il Progetto CENTRI FORMATIVI TERRITORIALI. Firenze, 21 dicembre 2009

Il Progetto CENTRI FORMATIVI TERRITORIALI. Firenze, 21 dicembre 2009 Il Progetto CENTRI FORMATIVI TERRITORIALI Firenze, 21 dicembre 2009 I CFT Cosa sono: Una rete di risorse (Agenzie e strutture ) diffuse su tutto il territorio provinciale, delegate dalla Direzione Formazione,

Dettagli

INFORMASALUTE FIRENZE. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari

INFORMASALUTE FIRENZE. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA ISTITUTO NAZIONALE SALUTE, MIGRAZIONI E POVERTÀ MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELL INTERNO Fondo Europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi INFORMASALUTE

Dettagli

Stage 2014-2015. Laura Lampredi Massimo Baroncini ITG Salvemini. Refka Salem Marco Parrino ISISTL Russell Newton

Stage 2014-2015. Laura Lampredi Massimo Baroncini ITG Salvemini. Refka Salem Marco Parrino ISISTL Russell Newton Stage 2014-2015 Laura Lampredi Massimo Baroncini ITG Salvemini Refka Salem Marco Parrino ISISTL Russell Newton L'esperienza lavorativa consisteva nell'analizzare i progetti consegnati al Genio Civile nell'anno

Dettagli

Province di Firenze, Arezzo, Lucca, Massa Carrara, Pistoia e Prato

Province di Firenze, Arezzo, Lucca, Massa Carrara, Pistoia e Prato Giugno 2015 Informiamo che in seguito alle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi nelle Province di Firenze, Arezzo, Lucca, Massa Carrara, Pistoia e Prato il giorno 5 marzo 2015, la Presidenza

Dettagli

Area tematica: Sviluppo delle attività economiche

Area tematica: Sviluppo delle attività economiche Area tematica: Sviluppo delle attività economiche o Sostenere i processi di innovazione e di riqualificazione Obiettivi Linee di azione della Provincia Riferimenti programmatici e finanziari Sviluppare

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 N. 1 N. 2 Comuni di: CASCIANA TERME, CAPANNOLI, CRESPINA, FAUGLIA, LARI, LORENZANA, MONTOPOLI IN VAL D`ARNO, PALAIA, PECCIOLI, SAN MINIATO, TERRICCIOLA Comuni

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 N. 1 N. 2 Comuni di: CASCIANA TERME, CAPANNOLI, CRESPINA, FAUGLIA, LARI, LORENZANA, MONTOPOLI IN VAL D`ARNO, PALAIA, PECCIOLI, SAN MINIATO, TERRICCIOLA, CASCIANA

Dettagli

Alloggio Sociale: Il ruolo del Social Housing Pubblico

Alloggio Sociale: Il ruolo del Social Housing Pubblico Alloggio Sociale: Il ruolo del Social Housing Pubblico Il Patrimonio immobiliare di proprietà della ATER è attribuito ai Comuni nel cui territorio è ubicato. TUTTO IL PATRIMONIO E.R.P. E DI PROPRIETA DEI

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ZONA MONTANA MONTE AMIATA Comuni di: ABBADIA SAN SALVATORE, CASTIGLIONE D ORCIA, PIANCASTAGNAIO VAL D ELSA Comuni di: CASOLE D ELSA, COLLE DI VAL D ELSA, MONTERIGGIONI,

Dettagli

La pianificazione sul rischio sismico in Provincia di Firenze

La pianificazione sul rischio sismico in Provincia di Firenze Mugello - 1919 La pianificazione sul rischio sismico in Provincia di Firenze 4 giugno 2009 Palazzo Medici Riccardi Emergenza Sismica. Quale strada prendere? CLASSIFICAZIONE SISMICA RT La classificazione

Dettagli

7) ALTRI DIVIETI DI CACCIA 7.1) FONDI CHIUSI E AREE SOTTRATTE ALLA CACCIA PROGRAMMATA

7) ALTRI DIVIETI DI CACCIA 7.1) FONDI CHIUSI E AREE SOTTRATTE ALLA CACCIA PROGRAMMATA 7) ALTRI DIVIETI DI CACCIA 7.1) FONDI CHIUSI E AREE SOTTRATTE ALLA CACCIA PROGRAMMATA I Proprietari di fondi, intenzionati ad interdire la caccia sul proprio fondo, possono costituire un fondo chiuso ai

Dettagli

UFFICIO PROVINCIALE DI FIRENZE TERRITORIO

UFFICIO PROVINCIALE DI FIRENZE TERRITORIO UFFICIO PROVINCIALE DI FIRENZE TERRITORIO In collaborazione con: Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Firenze Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali laureati della

Dettagli

FIRENZE NOTA TERRITORIALE. a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI)

FIRENZE NOTA TERRITORIALE. a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI) FIRENZE NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI) Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale con la collaborazione della Direzione

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

PULCINI 2003 PRIMAVERA FIRENZE

PULCINI 2003 PRIMAVERA FIRENZE PULCINI 2003 PRIMAVERA FIRENZE 1 GIORNATA 27/01/2013 SETTIGNANESE A.S.D. BELMONTE ANTELLA GRAS ALBERETA SAN SALVI SETTIGNANESE A.S.D. sq.c ATLETICA CASTELLO SPORTING ARNO A.S.D. SAN DONATO TAVARNELLE BELMONTE

Dettagli

La Carta dei servizi della Cgil nazionale

La Carta dei servizi della Cgil nazionale La Carta dei servizi della Cgil nazionale Anche per il 2010 la Carta dei servizi della Cgil rispetta il consueto standard di informazioni, di offerte e di agevolazioni delle precedenti edizioni. Abbiamo

Dettagli

L area metropolitana fiorentina. Statistiche territoriali, demografiche, economiche Presentazione del rapporto statistico

L area metropolitana fiorentina. Statistiche territoriali, demografiche, economiche Presentazione del rapporto statistico L area metropolitana fiorentina. Statistiche territoriali, demografiche, economiche Presentazione del rapporto statistico L economia Palazzo Medici Riccardi Sala di Luca Giordano 25 gennaio 2017 Firenze,

Dettagli

Processo partecipativo per il Piano Strategico della Città Metropolitana di Firenze. Avventura Urbana, 29 ottobre 2015

Processo partecipativo per il Piano Strategico della Città Metropolitana di Firenze. Avventura Urbana, 29 ottobre 2015 Processo partecipativo per il Piano Strategico della Città Metropolitana di Firenze Avventura Urbana, 29 ottobre 2015 Durata e fasi del processo il percorso di partecipazione dura 6-9 mesi, da oggi alla

Dettagli

Elenco dei comuni appartenenti alla conferenza territoriale n. 1, denominata "Toscana Nord"

Elenco dei comuni appartenenti alla conferenza territoriale n. 1, denominata Toscana Nord Elenco dei comuni appartenenti alla conferenza territoriale n. 1, denominata "Toscana Nord" Abetone Aulla Bagni Di Bagnone Barga Borgo A Mozzano Camaiore Camporgiano Careggine Carrara Casola In Lunigiana

Dettagli

Area tematica: Sviluppo di un welfare comunitario e solidale

Area tematica: Sviluppo di un welfare comunitario e solidale Area tematica: Sviluppo di un welfare comunitario e solidale o Tutelare quantità e qualità delle prestazioni sociali di fronte alle trasformazioni del contesto politico e finanziario, e della struttura

Dettagli

REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE AREA DI COORDINAMENTO SISTEMA SOCIO-SANITARIO REGIONALE SETTORE OSPEDALE E GOVERNO CLINICO. Il Dirigente Responsabile/

Dettagli

CONVENZIONE PER LA COSTITUZIONE DELLA COMUNITA DI AMBITO TOSCANA CENTRO AI SENSI DELL ART. 25 DELLA L.R.TOSCANA 22/11/2007 N. 61.

CONVENZIONE PER LA COSTITUZIONE DELLA COMUNITA DI AMBITO TOSCANA CENTRO AI SENSI DELL ART. 25 DELLA L.R.TOSCANA 22/11/2007 N. 61. CONVENZIONE PER LA COSTITUZIONE DELLA COMUNITA DI AMBITO TOSCANA CENTRO AI SENSI DELL ART. 25 DELLA L.R.TOSCANA 22/11/2007 N. 61. Premesso: - che con l art. 18 della Legge Regionale n. 61 del 22/11/2007

Dettagli

CITTA' METROPOLITANA- FI - COLLOCAMENTO MIRATO LEGGE 68/99

CITTA' METROPOLITANA- FI - COLLOCAMENTO MIRATO LEGGE 68/99 CITTA' METROPOLITANA- FI - COLLOCAMENTO MIRATO LEGGE 68/99 ENTE: AZIENDA OSPEDALIERA ASL 10- FIRENZE SELEZIONE LEGGE 68/99, ART. 1 e 8 Graduatoria Provvisoria Selezione Numerica N. 02/2015 - Richiesta:

Dettagli

Prefettura Ufficio territoriale del Governo di Firenze

Prefettura Ufficio territoriale del Governo di Firenze PROTOCOLLO DI LEGALITA PER LA PREVENZIONE DEI TENTATIVI DI INFILTRAZIONE DELLA CRIMINALITA ORGANIZZATA NEGLI APPALTI PUBBLICI PREMESSO CHE La Prefettura Ufficio territoriale del Governo di Firenze ed i

Dettagli

GLI OBBLIGHI DI LEGGE DEL CITTADINO

GLI OBBLIGHI DI LEGGE DEL CITTADINO GLI OBBLIGHI DI LEGGE DEL CITTADINO LE NUOVE NORME PER LA PROGETTAZIONE, L INSTALLAZIONE, L ESERCIZIO E LA MANUTENZIONE DELLE CALDAIE La legge n. 10 del 9 gennaio 1991 detta le norme per l attuazione del

Dettagli

FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE

FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE FIEE010ZE9 DISTRETTO 010 FICT703005 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE - ISTRUZIONE IN ETA' CAMPI BISENZIO - VIA BUOZZI,65 CON SEDE AMMINISTRATIVA IN CAMPI BISENZIO : FIIC86400Q

Dettagli

Sintesi progetto Le vie romee nell antico contado fiorentino

Sintesi progetto Le vie romee nell antico contado fiorentino Sintesi progetto Le vie romee nell antico contado fiorentino Il progetto si pone all interno di una strategia dell Ente CRF volta al rafforzamento delle specificità territoriali ed alla valorizzazione

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2015

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2015 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 CASENTINO Comuni di: BIBBIENA, CASTEL FOCOGNANO, CASTEL SAN NICCOLO, CHITIGNANO, CHIUSI DELLA VERNA, MONTEMIGNAIO, ORTIGNANO RAGGIOLO, POPPI, PRATOVECCHIO, STIA,

Dettagli

SOCIETÀ DELLA SALUTE l evoluzione dei servizi territoriali in Toscana

SOCIETÀ DELLA SALUTE l evoluzione dei servizi territoriali in Toscana SOCIETÀ DELLA SALUTE l evoluzione dei servizi territoriali in Toscana Mettere insieme soggetti e competenze per avvicinare i servizi alle persone. Realizzazione e stampa Centro stampa Giunta Regione Toscana

Dettagli

FIRENZE. NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI)

FIRENZE. NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI) FIRENZE NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI) Andamento del mercato immobiliare nel estre Settore residenziale con la collaborazione della Direzione

Dettagli

Presentazione dei risultati del questionario online Partecipo anche io

Presentazione dei risultati del questionario online Partecipo anche io Processo Partecipativo per il Piano Strategico della Città Metropolitana di Firenze Presentazione dei risultati del questionario online Partecipo anche io 11 ottobre 2016 Palazzo Medici Riccardi Firenze

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA UFFICIO V AMBITO TERRITORIALE PROVINCIA DI FIRENZE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO POSTI DISPONIBILI PER

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA UFFICIO V AMBITO TERRITORIALE PROVINCIA DI FIRENZE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO POSTI DISPONIBILI PER 1 25/11/2015 A028 FIIC80800B I.C. DINO CAMPANA MARRADI FIIC809007 FIIC81000B FIIC811007 FIIC81500E FIIC81600A FIIC817006 FIIC818002 FIIC820002 FIIC825005 FIIC82700R FIIC83000L FIIC83100C FIIC832008 FIIC83400X

Dettagli

FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE

FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE FIEE010ZE9 DISTRETTO 010 FICT703005 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE - ISTRUZIONE IN ETA' ADULTA CAMPI BISENZIO - VIA BUOZZI,65 CON SEDE AMMINISTRATIVA IN CAMPI BISENZIO :

Dettagli

Piano di bacino 2009-2014 del TPL di competenza della Provincia di Firenze

Piano di bacino 2009-2014 del TPL di competenza della Provincia di Firenze Piano di bacino 2009-2014 del TPL di competenza della Provincia di Firenze Rapporto finale Firenze, 15 dicembre 2008 Questo documento presenta il Piano di bacino del Trasporto Pubblico (d ora innanzi TPL)

Dettagli

FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE

FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE FIEE010ZE9 DISTRETTO 010 FICT703005 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE - ISTRUZIONE IN ETA' ADULTA CAMPI BISENZIO - VIA BUOZZI,65 CON SEDE AMMINISTRATIVA IN CAMPI BISENZIO :

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre 2012 Settore residenziale

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre 2012 Settore residenziale NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Provinciale di Sergio Mongelli (referente OMI) data di pubblicazione: 21 giugno 2013 periodo

Dettagli

Allegato N. 2. Provincia di Prato

Allegato N. 2. Provincia di Prato PROVINCIA DI PRATO PROVINCIA DI PISTOIA Allegato N. 2 Elenco Sportelli presso i quali, SOLO SU APPUNTAMENTO, è possibile presentare domanda di partecipazione al Progetto per la realizzazione di misure

Dettagli

************************************************************************ * * * ALLIEVI FIRENZE GIRONE: A * * *

************************************************************************ * * * ALLIEVI FIRENZE GIRONE: A * * * ************************************************************************ * ALLIEVI FIRENZE GIRONE: A * ************************************************************************ ANDATA: 22/09/13 RITORNO:

Dettagli

I cittadini immigrati nella Provincia di Firenze: da bisogno a risorsa 1

I cittadini immigrati nella Provincia di Firenze: da bisogno a risorsa 1 I cittadini immigrati nella Provincia di Firenze: da bisogno a risorsa 1 1. Premessa L Osservatorio Sociale della Provincia di Firenze ha attivato negli ultimi due anni un percorso di lavoro orientato

Dettagli

Denominazione Comune Indirizzo

Denominazione Comune Indirizzo Denominazione Comune Indirizzo CAPANNI BAGNO A RIPOLI P.ZZA UMBERTO I 20 V.LE DELLA LIBERTA' BARBERINO BARBERINO DI M.LLO 25 AZETA PRATICHE AUTO BARBERINO DI MUGELLO Viale G. Matteotti 7-7/A SCOTTI BARBERINO

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE 2015 2017

DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE 2015 2017 DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE 2015 2017 ALLEGATO A COME PREVISTO DAL D. LGS. 118/2011 INTEGRATO E MODIFICATO DAL DECRETO LEGISLATIVON. 126 DEL 10 AGOSTO 2014 PREMESSA La programmazione è il processo

Dettagli

REGOLAMENTO 58R DEL 22 OTTBRE 2012 ED AGGIORNAMENTO DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA, DEL. GRT N 878 DEL 08 OTTOBRE 2012

REGOLAMENTO 58R DEL 22 OTTBRE 2012 ED AGGIORNAMENTO DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA, DEL. GRT N 878 DEL 08 OTTOBRE 2012 GENIO CIVILE DI AREA VASTA FIRENZE, PRATO, PISTOIA ED AREZZO. COORDINAMENTO REGIONALE PREVENZIONE SISMICA. REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DELLE POLITICHE TERRITORIALI ED AMBIENTALI E PER LA MOBILITA

Dettagli

OFFICINE AUTORIZZATE PER REVISIONI

OFFICINE AUTORIZZATE PER REVISIONI OFFICINE AUTORIZZATE PER REVISIONI BARBERINO DEL MUGELLO LEO CAR Snc Barberino del Mugello Via della Miniera 6/a 055/84.18.512 BARBERINO VAL D'ELSA ELSAUTO CENTROCAR Srl Barberino Val d'elsa Via Galilei

Dettagli

GRADO CORSO. D'ELSA 5 BORRO DEI FOSSATI 4874,83 ciprinidi 4 F.ARNO F.ELSA CERTALDO. BORRO DI SAN ciprinidi 3 F.ARNO 4255,93

GRADO CORSO. D'ELSA 5 BORRO DEI FOSSATI 4874,83 ciprinidi 4 F.ARNO F.ELSA CERTALDO. BORRO DI SAN ciprinidi 3 F.ARNO 4255,93 ALLEGATO 1.1 ELENCO ACQUE DI INTERESSE PER LA PESCA: CORPI IDRICI SUDDIVISI PER BACINO DI APPARTENENZA ID NOME CORSO LUNGHEZZA (m) CLASSIFICAZIONE GRADO CORSO BACINO 1 GRADO BACINO 2 GRADO COMUNE 1 BORRO

Dettagli

CASA S.p.A. Via Fiesolana, 5 50121 Firenze Tel. 055-226241 www.casaspa.it

CASA S.p.A. Via Fiesolana, 5 50121 Firenze Tel. 055-226241 www.casaspa.it CASA S.p.A. Via Fiesolana, 5 50121 Firenze Tel. 055-226241 www.casaspa.it CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Procedura di gara in economia mediante affidamento diretto, ex art. 125, D.lgs. 163/2006 e s.m. e

Dettagli

Le funzioni statistiche dopo la riforma delle autonomie locali (legge 56/14) La funzione statistica tra Comuni e Città metropolitane aprile 2015 1 Sintesi Siamo in presenza di un innovazione straordinaria

Dettagli

FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE

FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE FIEE000VE8 PROVINCIA DI FIRENZE FIEE010ZE9 DISTRETTO 010 FICT703005 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE - ISTRUZIONE IN ETA' ADULTA CAMPI BISENZIO - VIA BUOZZI,65 CON SEDE AMMINISTRATIVA IN CAMPI BISENZIO :

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O Italiano F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLO SALVI Indirizzo RESIDENZA: VIA C. CANTINI, 26-50053 - EMPOLI - FI (ITALIA) DOMICILIO: VIA

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2012

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2012 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE AGRARIA N.1 REGIONE AGRARIA N.2 Comuni di: ACCADIA, ANZANO DI PUGLIA, CELLE SAN VITO, FAETO, MONTELEONE DI PUGLIA, ORSARA DI PUGLIA, PANNI, ROSETO VALFORTORE

Dettagli

PROVINCIA DI FIRENZE Assessorato Sport, Pari Opportunità, Politiche per l immigrazione, Piccoli comuni e Politiche della montagna

PROVINCIA DI FIRENZE Assessorato Sport, Pari Opportunità, Politiche per l immigrazione, Piccoli comuni e Politiche della montagna PROVINCIA DI FIRENZE Assessorato Sport, Pari Opportunità, Politiche per l immigrazione, Piccoli comuni e Politiche della montagna ACCORDO TERRITORIALE, AI SENSI DELLA LRT 16/2009, PER LA CONCERTAZIONE

Dettagli

volumi erogati (mc/anno) Vol. ceduti (mc/anno) volumi fatturati (mc/anno)

volumi erogati (mc/anno) Vol. ceduti (mc/anno) volumi fatturati (mc/anno) Ricognizione delle opere di acquedotto, fognatura e depurazione ENTE GESTORE Vol. prodotti (mc/anno) Vol. acquistati (mc/anno) Vol. ceduti (mc/anno) volumi erogati (mc/anno) volumi fatturati (mc/anno)

Dettagli

LE GARE DELLE CATEGORIE ESORDIENTI E PULCINI VENGONO ANNULLATE.

LE GARE DELLE CATEGORIE ESORDIENTI E PULCINI VENGONO ANNULLATE. 1515C.U. n.28 pag. 772 ì Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789

Dettagli

Statuto TITOLO I Denominazione - Sede - Durata - Oggetto sociale Art. 1 Denominazione Art. 2 Sede Art. 3 Durata Art. 4 Oggetto sociale TITOLO II

Statuto TITOLO I Denominazione - Sede - Durata - Oggetto sociale Art. 1 Denominazione Art. 2 Sede Art. 3 Durata Art. 4 Oggetto sociale TITOLO II Statuto CASA S.p.A. Statuto TITOLO I Denominazione - Sede - Durata - Oggetto sociale Art. 1 Denominazione Art. 2 Sede Art. 3 Durata Art. 4 Oggetto sociale TITOLO II Forme d'intervento Art. 5 Forme d'intervento

Dettagli

ELENCO ANAGRAFICA AL 1 FEBBRAIO 2016

ELENCO ANAGRAFICA AL 1 FEBBRAIO 2016 37985 Gas naturale Altopascio Porcari 4462 ALTOPASCIO (LU) 046001 Altopascio 37985 Gas naturale Altopascio Porcari 8293 Frattina 046007 Capannori 37985 Gas naturale Altopascio Porcari 6713 CASTELFRANCO

Dettagli

LE UOVA DI PASQUA DELL'AIL LE TROVI IN TOSCANA A:

LE UOVA DI PASQUA DELL'AIL LE TROVI IN TOSCANA A: LE UOVA DI PASQUA DELL'AIL LE TROVI IN TOSCANA A: FIRENZE E PROVINCIA: Cooperativa Agricola di Legnaia Piazza Sant'Ambrogio Piazza Strozzi Via del Gignoro Via Roma Piazza Dalmazia Piazza Bartali c/o Esselunga

Dettagli

Capitolo 2 Descrizione dell Ambiente. STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE Impianto di termovalorizzazione I Cipressi INDICE

Capitolo 2 Descrizione dell Ambiente. STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE Impianto di termovalorizzazione I Cipressi INDICE Pag. 1 di 88 INDICE 2.14 FATTORI DI INTERFERENZA... 2 2.14.1 Energia...2 2.14.1.1 Consumi elettrici a livello provinciale e comunale...2 2.14.1.2 Esame della tipologia e del numero di utenze...20 2.14.1.3

Dettagli

Questo rapporto esce a cura della Direzione Politiche del Lavoro della Provincia di Firenze, si ringrazia: per la collaborazione nella stesura dei

Questo rapporto esce a cura della Direzione Politiche del Lavoro della Provincia di Firenze, si ringrazia: per la collaborazione nella stesura dei FIRENZE, settembre 2008 1 Questo rapporto esce a cura della Direzione Politiche del Lavoro della Provincia di Firenze, si ringrazia: Dr. Daniele Terenzi per la collaborazione nella stesura dei testi Simonetta

Dettagli

Azienda Sanitaria di Firenze

Azienda Sanitaria di Firenze All attenzione Sig.ri Medici di Medicina Generale e Pediatri di famiglia Ai Direttori Sanitari dei Presidi Ospedalieri Ai Direttori dei Dipartimenti Ai Direttori UO Infermieristica Azienda Sanitaria di

Dettagli

CASTELFIORENTINO FIUME ELSA Riva dx.e sx. - Da 2 km a valle del Ponte sito in località "San Martino alle Fonti" al Ponte Stesso.

CASTELFIORENTINO FIUME ELSA Riva dx.e sx. - Da 2 km a valle del Ponte sito in località San Martino alle Fonti al Ponte Stesso. (ART.10 DELLA L.R. 25/84) BAGNO A RIPOLI Riva dx. e sx. - da 200 m. a valle del Ponte nuova Viabilità Provinciale Loc. Colombaiotto a monte sino ad abitato Acquasanta-Sigillo. Riva dx. e sx. - Da abitato

Dettagli

Questo numero di CASA Spa Informa è in gran parte. Efficienza e bilancio ok Conferme e prospettive della società

Questo numero di CASA Spa Informa è in gran parte. Efficienza e bilancio ok Conferme e prospettive della società C A S A S PA anno 7 numero 2 LUGLIO 2009 i n f o r m a QUADRIMESTRALE DI CASA SPA - DIRETTORE RESPONSABILE: FRANCO DARDANELLI - Reg. Trib. di Firenze n 5294 del 2878/2003 In caso di mancato recapito si

Dettagli

ToscanaScuoleStatali_2013_14 - FI Dirigenti Scolastici 2013-14 1

ToscanaScuoleStatali_2013_14 - FI Dirigenti Scolastici 2013-14 1 PROV TIPO DENOMINAZIONE SCUOLA Comune DIRIGENTE SCOLASTICO COGNOME DIRIGENTE SCOLASTICO NOME DIDATTICA CD FUCECCHIO FUCECCHIO COLOMBAI Maria Elena DIDATTICA CD-SESTO ORENTINO 3 SESTO ORENTINO CARRARESI

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA INDICE

DISCIPLINARE DI GARA INDICE Procedura di gara in economia mediante cottimo fiduciario, ex art. 125, D.lgs. 163/2006 e s.m. e i., da aggiudicare con il criterio del prezzo più basso per la conclusione di n. 3 accordi quadro relativi

Dettagli

IL SISTEMA DI WELFARE NELLA ZONA FIORENTINA NORD OVEST

IL SISTEMA DI WELFARE NELLA ZONA FIORENTINA NORD OVEST 1 Provincia di Firenze Linea Comune Spa Fondazione «Emanuela Zancan» Onlus Centro studi e ricerca sociale IL SISTEMA DI WELFARE NELLA ZONA FIORENTINA NORD OVEST 2 Gruppo di ricerca Fondazione Emanuela

Dettagli

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA PER IL PERIODO

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA PER IL PERIODO Comune di Bagno a Ripoli (FI) Pagina 1 Comune di Bagno a Ripoli (FI) RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA PER IL PERIODO 2011-2013 Comune di Bagno a Ripoli (FI) Pagina 2 SEZIONE 1 CARATTERISTICHE GENERALI

Dettagli

Sei Bravo a ******* *******

Sei Bravo a ******* ******* 1ª GIORNATA 28/02/2016 C.S. Scandicci Resco Reggello Affrico Atl. Castello Casellina Rignanese Bagno a Ripoli La Nuova Pol. Novoli Florence Valdarno Ludus 90 Laurenziana Ponte a Greve Vigor Rignano Molinense

Dettagli

PROVINCIA DI FIRENZE CORPO POLIZIA PROVINCIALE

PROVINCIA DI FIRENZE CORPO POLIZIA PROVINCIALE PROVINCIA DI FIRENZE CORPO POLIZIA PROVINCIALE NUCLEO POLIZIA GIUDIZIARIA AL COMANDANTE DEL CORPO POLIZIA PROVINCIALE FIRENZE ALLA REGIONE TOSCANA OGGETTO : Trasmissione relazione annuale avvelenamenti

Dettagli

OFFICINE AUTORIZZATE PER REVISIONI

OFFICINE AUTORIZZATE PER REVISIONI OFFICINE AUTORIZZATE PER REVISIONI BARBERINO DEL MUGELLO OFFICINA NUOVA LEO CAR DI ONORATI LUCA E C. Snc AUTOFFICINA MARIO DI DIMICHINO SIMONE E C. sas Barberino del Mugello Barberino del Mugello Via della

Dettagli

L area metropolitana di Firenze Statistiche territoriali, demografiche, economiche

L area metropolitana di Firenze Statistiche territoriali, demografiche, economiche L area metropolitana di Firenze Statistiche territoriali, demografiche, economiche Analisi territoriale Elisa Bacci e Tiziana Scatena Palazzo Medici Riccardi - Sala di Luca Giordano 25 gennaio 2017 INDICE

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2009

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2009 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ALTO CHIASCIO Comuni di: COSTACCIARO, GUBBIO, PIETRALUNGA, SCHEGGIA E PASCELUPO VALTOPINA Comuni di: FOLIGNO, FOSSATO DI VICO, GUALDO TADINO, NOCERA UMBRA, SIGILLO,

Dettagli

Bilancio di coerenza 2014

Bilancio di coerenza 2014 Bilancio di coerenza 2014 Chi siamo Consiglio di amministrazione La Banca di Credito Cooperativo di Vignole e della Montagna Pistoiese è una tra le più antiche bcc toscane e italiane. Fondata nel 1904

Dettagli

IMPOSTA DI SOGGIORNO: LO STATO DELL ARTE IN TOSCANA

IMPOSTA DI SOGGIORNO: LO STATO DELL ARTE IN TOSCANA IMPOSTA DI SOGGIORNO: LO STATO DELL ARTE IN TOSCANA Giugno 2012 Gruppo di lavoro: Emilio Becheri (Coordinatore) Ilaria Nuccio Alessandro Pesci Giuseppe Ferraina Mercury S.r.l. Turistica ANCI Toscana Via

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNA DEL MEDIO RENO Comuni di: CASTEL D`AIANO, GAGGIO MONTANO, GRIZZANA MORANDI, MONZUNO, VERGATO BOSCHI CEDUI DEGRADATI 1500,00 2-IN QUESTA I BOSCHI CEDUI

Dettagli

Insieme verso mete professionali in continua evoluzione

Insieme verso mete professionali in continua evoluzione Insieme verso mete professionali in continua evoluzione Nell attuale contesto dove il cambiamento è diventato sinonimo di normalità, noi professionisti della salute siamo tenuti ad affrontare ogni giorno

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 COLLINE USO E MARECCHIA Comuni di: POGGIO BERNI, TORRIANA, VERUCCHIO COLLINE DEL CONCA Comuni di: CORIANO, GEMMANO, MONDAINO, MONTE COLOMBO, MONTEFIORE CONCA,

Dettagli

Comitato Territoriale Firenze

Comitato Territoriale Firenze SQUADRE ISCRITTE AI CAMPIONATI TERRITORIALI 2015/2016 alla scadenza Le iscrizioni della 1DF, 2DF sono complete Le iscrizioni per U12F (3vs3) e U13M (3vs3) scadono alle ore 17.00 del 7 Ottobre 2015 1 1DF

Dettagli

PROCESSO PARTECIPATIVO PER LA COSTRUZIONE DEL PIANO STRATEGICO DELLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE

PROCESSO PARTECIPATIVO PER LA COSTRUZIONE DEL PIANO STRATEGICO DELLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE PROCESSO PARTECIPATIVO PER LA COSTRUZIONE DEL PIANO STRATEGICO DELLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE Relazione sulle attività svolte nella Fase 0 Comunicazione e Kick off meeting Sommario Sommario... 1

Dettagli

FIRENZ E IL T ERRI TO R I O E S TO R I A

FIRENZ E IL T ERRI TO R I O E S TO R I A FIRENZ E IL T ERRI TO R I O E S TO R I A TERRITORIO Il centro storico di Firenze ha un'estensione di circa 4 Kmq, l'intera città di Firenze circa 100 Kmq. Il fiume Arno con i suoi 240 Km di lunghezza attraversa

Dettagli

GLOSSARIO DELLE DEFINIZIONI TECNICHE IN USO NEL SETTORE ECONOMICO - IMMOBILIARE.

GLOSSARIO DELLE DEFINIZIONI TECNICHE IN USO NEL SETTORE ECONOMICO - IMMOBILIARE. GLOSSARIO DELLE DEFINIZIONI TECNICHE IN USO NEL SETTORE ECONOMICO - IMMOBILIARE. GLOSSARIO DEI TERMINI IMMOBILIARI SEZIONE I: FABBRICATI ED AREE EDIFICABILI SEZIONE II: TERRENI AGRICOLI SEZIONE III: COLTURE

Dettagli

descrizione comune Cognome Nome Colombaccio borgo san lorenzo ALGERINI MASSIMO Selvaggina minuta firenzuola AMMANNATI ALBERTO Colombaccio borgo san

descrizione comune Cognome Nome Colombaccio borgo san lorenzo ALGERINI MASSIMO Selvaggina minuta firenzuola AMMANNATI ALBERTO Colombaccio borgo san descrizione comune Cognome Nome Colombaccio borgo san lorenzo ALGERINI MASSIMO Selvaggina minuta firenzuola AMMANNATI ALBERTO Colombaccio borgo san lorenzo BAGNI FABRIZIO Selvaggina minuta palazzuolo sul

Dettagli

CENTRI FORMATIVI TERRITORIALI INFO GENERALI

CENTRI FORMATIVI TERRITORIALI INFO GENERALI CENTRI FORMATIVI TERRITORIALI INFO GENERALI BANDO PROVINCIALE Il bando provinciale emesso dalla direzione Formazione della provincia agisce sul sistema d attribuzione di voucher individuali, previsto dal

Dettagli

Eventi Alluvionali Verificatisi Nella Regione Toscana Il 20, 21 E 24 Ottobre 2013.

Eventi Alluvionali Verificatisi Nella Regione Toscana Il 20, 21 E 24 Ottobre 2013. Eventi Alluvionali Verificatisi Nella Regione Toscana Il 20, 21 E 24 Ottobre 2013. In attuazione della delibera del Consiglio dei Ministri del 15 novembre 2013 che ha dichiarato lo stato di emergenza per

Dettagli