Consorzio Pubblico Interuniversitario per la gestione degli interventi per il Diritto allo Studio Universitario. Guida ai Servizi del

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Consorzio Pubblico Interuniversitario per la gestione degli interventi per il Diritto allo Studio Universitario. Guida ai Servizi del"

Transcript

1 Guida ai Servizi del Consorzio Pubblico Interuniversitario per la gestione degli interventi per il Diritto allo Studio Universitario a.a. 2013/2014 1

2

3 Guida ai Servizi del CIDiS Consorzio Pubblico Interuniversitario per la gestione degli interventi per il Diritto allo Studio Universitario a.a. 2013/2014

4 Questa pubblicazione è stata realizzata a cura dell Ufficio Affari Generali e Cultura

5 pag. Presentazione 3 1. IL CONSORZIO Il Consorzio 7 2. LE SEDI Sede legale 10 Centro Universitario 12 Sede Bicocca 14 Sede IULM 16 Sede Insubria Como 18 Sede Insubria Varese 20 Indice 3. I SERVIZI Gli uffici per gli studenti 25 Benefici economici e provvidenze agli studenti 29 Borsa di studio 29 Integrazione per disabilità 34 Integrazione per mobilità internazionale 36 Sovvenzione straordinaria 38 Contributi per soggiorni studio all estero 40 Servizi informatici 42 Sito internet 42 Sportello on line 44 Glossario 44 Rete SIMAN Accesso a internet 46 Residenze 47 Servizio residenze 47 Servizio di foresteria studenti e docenti 59 Altre opportunità di alloggio per studenti dell Università degli Studi di Milano 62 Altre opportunità residenziali per studenti fuori sede 64 Indirizzi utili per l ospitalità di amici e parenti 65 1

6 Servizi per i Visiting Students (Erasmus ed Exchange) 66 Ristorazione 69 Prestito libri e mediateca 74 Prestito Libri 74 Mediateca 78 Attività culturali 80 Corsi di lingue straniere 80 Seminario di preparazione al concorso per magistrato ordinario OPPORTUNITÀ PER STUDENTI E NEOLAUREATI Opportunità per studenti e neolaureati 85 Collaborazioni in 150 ore 85 Viaggi e vacanze studio 86 Altre opportunità 87 APPENDICE Regolamenti 91 2

7 Pubblichiamo la seconda edizione della Guida ai Servizi del CIDiS, aggiornata nei contenuti, sempre con l obiettivo di facilitare l accesso ai benefici erogati dal nostro Ente quali: borse di studio, posti alloggio e servizio ristorazione, oltre a tutti quei servizi rivolti alla generalità degli studenti come ad esempio il prestito libri e le diverse attività culturali. Far conoscere l attività del CIDiS e i servizi di supporto allo studio ci pare il modo migliore per agevolare il percorso accademico degli studenti universitari iscritti agli Atenei consorziati dell Università degli Studi di Milano, dell Università degli Studi di Milano Bicocca, dell Università degli Studi dell Insubria, della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM e della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo. Ci troviamo attualmente in una fase di forte rinnovamento. Nel mese di giugno 2012 è entrato in vigore il D. Lgs. n. 68 recante la revisione della normativa in materia di diritto allo studio, mentre a oggi siamo in attesa dell emanazione del decreto ministeriale sui LEP (livelli essenziali per le prestazioni) che introdurrà molte novità rispetto al valore dell ISEE e ai requisiti di accesso ai benefici. Presentiamo quindi agli studenti interessati questa nuova edizione della Guida, con la consapevolezza di non poter fornire informazioni totalmente definitive rispetto ai requisiti di merito e reddito necessari per l accesso ai servizi per l anno accademico 2013/2014, ma con l auspicio che essa possa contribuire ad ampliare la platea dei beneficiari dei servizi per il diritto allo studio e a favorire un pieno utilizzo delle strutture del Consorzio. Milano, maggio 2013 Presentazione 3

8 4

9 51. Il Consorzio

10 6

11 IL CONSORZIO Il CIDiS, Consorzio Pubblico Interuniversitario per la gestione degli interventi per il Diritto allo Studio Universitario, istituito con legge regionale n. 33 del 13 dicembre 2004, ha iniziato la sua attività il 1 gennaio Le Università consorziate sono: Università degli Studi di Milano Università degli Studi di Milano Bicocca Università degli Studi dell Insubria Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM. Il Consorzio gestisce gli interventi per il diritto allo studio universitario destinati agli studenti delle Università consorziate e li realizza attraverso la predisposizione di azioni di sostegno economico agli studenti, il sostegno ai servizi per il diritto allo studio, il sostegno alla partecipazione a percorsi formativi di eccellenza e a programmi volti a incrementare le conoscenze acquisite nel periodo di formazione universitaria, anche mediante esperienze di studio all estero. Il Consorzio gestisce anche gli interventi per il diritto allo studio universitario per gli studenti della SSML Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo. Le azioni del Consorzio hanno lo scopo di favorire l accesso, la frequenza, la regolarità degli studi e il corretto inserimento nella vita universitaria, per agevolare il conseguimento del titolo entro la durata legale del corso frequentato. E compito del Consorzio: rilevare il fabbisogno di servizi da parte degli studenti iscritti alle Università aderenti al Consorzio; gestire gli interventi destinati alla generalità degli studenti; emanare i bandi per i benefici e i servizi a concorso; verificare il possesso e la permanenza dei requisiti per l accesso ai servizi tramite concorso; 7

12 sostenere gli scambi internazionali degli studenti, provenienti anche da paesi esteri, agevolandone la permanenza; erogare le prestazioni finanziarie. Le rappresentanze degli studenti sono presenti negli Organi del Consorzio: Comitato di Indirizzo e Consiglio di Amministrazione. Gli ospiti delle residenze del CIDiS eleggono propri rappresentanti con lo scopo di segnalare all Ente le esigenze comuni. Per saperne di più: in Home > Il Consorzio 8

13 92. Le Sedi

14 SEDE LEGALE via Santa Sofia 9, Milano tram 16, 24; bus 94; M3 linea gialla fermate Missori o Crocetta Tel (centralino) - Fax PEC (Posta elettronica certificata): Sito internet: La principale sede operativa del CIDiS si trova nel centro di Milano, non lontano dall Università degli Studi di Milano, sede di via Festa del Perdono, e a pochi metri dalla metropolitana M3. Al piano terra vi sono Reception, Prestito Libri, Sportello dei Servizi per il Diritto allo Studio e postazioni pc. Gli Uffici occupano il primo e il secondo piano dell edificio, mentre dal terzo al sesto piano la struttura è adibita a collegio universitario per studenti. L ultimo piano, il settimo, è invece riservato alla foresteria per docenti e ricercatori. Nel seminterrato si trovano mensa e bar (accesso da via Santa Sofia 9/1). Uffici Si trovano al primo piano i seguenti uffici: Direzione, Uffici Economato, Personale, Ragioneria, Segreteria e Protocollo, Relazioni con il Pubblico, Foresteria Docenti, Affari generali e Cultura. Gli Uffici Borse di Studio e Provvidenze, Sedi Distaccate, Residenze, Erasmus, Sistemi Informativi e Tecnico si trovano al secondo piano. All Ufficio Prestito Libri si accede da via Santa Sofia 7, mentre l accesso allo Sportello dell Ufficio Servizi per il Diritto allo Studio è da via Santa Sofia 9/1. Servizi Borse di studio, integrazioni alle borse di studio (disabilità e mobilità internazionale), sovvenzioni straordinarie, servizio abitativo, contributi per soggiorni di studio all estero, prestito libri, ristorazione, attività di supporto alla didattica (corsi di lingue straniere moderne, seminario di preparazione al concorso per magistrato ordinario), internet wireless per gli ospiti del collegio, postazioni pc e fotocopiatrice a scheda prepagata. Orari - Sportello DSU. Qui è possibile svolgere la maggior parte delle pratiche legate ai servizi erogati dal CIDiS. Apertura: lunedì, martedì e giovedì dalle ore alle ore mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore Gli orari possono essere ampliati o ridotti in relazione all aumento dei flussi di utenza. - Prestito libri. Da lunedì a giovedi dalle ore 9 alle ore e dalle 13,45 alle 15; venerdì dalle ore 9 alle 13,30. - Bar. Da lunedì a venerdì dalle ore 8 alle ore Mensa universitaria. Da lunedì a venerdì dalle ore 12 alle ore Reception collegio. Apertura 24 ore. 10

15

16 CENTRO UNIVERSITARIO via Carlo Valvassori Peroni 21, Milano tram 23, 33, bus 39, 54, 61, 75 e 93, M2 linea verde fermata Lambrate Tel ; Fax Custode Tel Il Centro Universitario è una struttura polifunzionale posizionata nel cuore di Città Studi, a due passi da via Golgi e via Celoria, vicino ai principali Dipartimenti delle Facoltà scientifiche dell Università degli Studi di Milano. Al primo piano vi è la mediateca con una varietà di servizi tale da consentire agli studenti di trascorrere l intera giornata di studio presso il Centro. Al piano terra si trovano Prestito Libri, palestra, auditorium e anfiteatro. Al secondo piano aule corsi, bartavola calda e mensa universitaria. Uffici L ufficio che si occupa della gestione delle attività del Centro Universitario e del Servizio bibliotecario e multimediale è al primo piano. Servizi Mediateca: biblioteca, consultazione libri di testo, riviste e periodici, sale studio, sala computer, fotocopiatrici a scheda prepagata, sala microscopi. Altri servizi: internet wireless, prestito libri di testo delle facoltà scientifiche, ristorazione. Orari - Mediateca. Da lunedì a venerdì dalle ore 8 alle ore Prestito libri. Da lunedì a giovedì dalle ore 9 alle ore e dalle alle 15; venerdì dalle ore 9 alle ore Bar-tavola calda. Da lunedì a venerdì dalle ore 8 alle ore Mensa. Da lunedì a venerdì dalle ore alle ore

17

18 CIDiS SEDE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MILANO BICOCCA - EDIFICIO U12 via Vizzola 5, Milano tram 7 e 31, bus 52, 81, 86 e 87, M5 linea lilla fermata Bicocca, stazione FS Greco Pirelli. Tel /59 Fax L edificio U12 è ubicato al centro del Campus Bicocca. Progettato dell arch. Gregotti, è stato ultimato nel novembre E sede della Residenza delle Fontane, una struttura all avanguardia, il cui quarto piano è riservato alla foresteria per docenti e ricercatori, mentre gli studenti risiedono dal quinto al dodicesimo piano. La struttura ospita gli Uffici del CIDiS per gli studenti dell Università degli Studi di Milano Bicocca, ed è dotata, al piano terra, di auditorium, palestra e bar, al primo piano c è la sala mensa. Uffici L Ufficio Servizi per il Diritto allo Studio e Prestito Libri del CIDiS si trova al secondo piano. Servizi Borse di studio, integrazioni alle borse di studio (disabilità e mobilità internazionale), sovvenzioni straordinarie, servizio abitativo, ristorazione, prestito libri, mediateca e sala studio, foresteria docenti e studenti, ospitalità Visiting students (LLP/Erasmus ed Exchange). Orari - Uffici Servizi per il Diritto allo Studio ed Erasmus. Lunedì dalle ore alle ore 15.30; da martedì a venerdì dalle ore 9 alle ore Foresteria studenti e docenti. Da lunedì a giovedì dalle ore 9 alle ore e dalle alle 15.30, venerdì dalle ore 9 alle ore Prestito libri. Da lunedì a giovedì dalle ore 9 alle ore e dalle alle 15.30; venerdì dalle ore 9 alle ore Bar-tavola calda. Da lunedì a venerdì dalle ore 8 alle ore Mensa universitaria. Da lunedì a venerdì dalle ore alle ore Reception residenza. Apertura 24 ore. 14

19

20 CIDiS SEDE LIBERA UNIVERSITÀ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM via Carlo Bo 1, Milano bus 47,71,74,76, 90 e 91; M2 linea verde fermata Romolo; Segreteria Studenti Tel Fax Lo Sportello del CIDiS si trova presso la Segreteria Studenti della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, al piano terra dell edificio centrale dell Ateneo. L ufficio si occupa dell erogazione dei servizi agli studenti dell Università IULM e della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo. Uffici Ufficio Servizi per il Diritto allo Studio Servizi Borse di studio, integrazioni alle borse di studio (disabilità e mobilità internazionale), sovvenzioni straordinarie, contributi per soggiorni di studio all estero, servizio abitativo, ristorazione, prestito libri. Orari Sportello Servizi per il Diritto allo Studio Martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 13. * La descrizione del Servizio Prestito Libri presso la sede IULM è a pag

21

22 CIDiS SEDE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA - COMO Via Valleggio 11, Como Segreterie Studenti Tel Fax Lo Sportello del CIDiS si trova a fianco delle Segreterie Studenti e dell Ufficio Diritto allo Studio dell Università degli Studi dell Insubria, al piano terra dell edificio. L ufficio si occupa dell erogazione dei servizi per il diritto allo studio agli studenti della sede universitaria di Como. Uffici Ufficio Servizi per il Diritto allo Studio Servizi Borse di studio, integrazioni alle borse di studio (disabilità e mobilità internazionale), sovvenzioni straordinarie, contributi per soggiorni di studio all estero, servizio abitativo, ristorazione, prestito libri*. Orari Sportello Servizi per il Diritto allo Studio Dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 14 alle 16, esclusivamente nelle date indicate in apposito avviso pubblicato sul sito. * La descrizione del Servizio Prestito Libri presso la sede di Como è a pag

23

24 CIDiS SEDE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA - VARESE Via Ravasi 2, Varese Tel Fax Lo Sportello del CIDiS si trova al primo piano dell edificio sede del Rettorato dell Università degli Studi dell Insubria. L ufficio si occupa dell erogazione dei servizi per il diritto allo studio agli studenti della sede universitaria di Varese. Uffici Ufficio Servizi per il Diritto allo Studio Servizi Borse di studio, integrazioni alle borse di studio (disabilità e mobilità internazionale ), sovvenzioni straordinarie, contributi per soggiorni di studio all estero, servizio abitativo, ristorazione, prestito libri*. Orari Sportello Servizi per il Diritto allo Studio Dalle ore 9,30 alle ore 12 e dalle 14 alle 16, esclusivamente nelle date indicate in apposito avviso pubblicato sul sito. * La descrizione del Servizio Prestito Libri presso la sede di Varese è a pag

25

26 22

27 233. I Servizi

28 24

29 GLI UFFICI PER GLI STUDENTI Tutti gli studenti hanno la possibilità di accedere agli uffici del CIDiS per informazioni, chiarimenti e assistenza sugli interventi per il diritto allo studio universitario. Oltre agli sportelli aperti a tutti, vi sono altre importanti strutture di riferimento per gli studenti, differenziate per tipologia di attività svolta e di servizi erogati. Ufficio Borse di Studio e Provvidenze agli studenti Si occupa dell espletamento dei concorsi per i benefici economici e i servizi messi a bando dal Consorzio: borse di studio, integrazioni alle borse di studio (disabilità e mobilità internazionale), sovvenzioni straordinarie e tesserini mensa. Via Santa Sofia 9, Milano 2 piano stanza 24 Tel Fax Riceve gli studenti su appuntamento. Ufficio Sedi decentrate Si occupa dei servizi erogati presso gli uffici CIDiS delle sedi decentrate: Bicocca, IULM, Como e Varese. Via Santa Sofia 9, Milano 2 piano stanza 24 Tel Fax Riceve gli studenti su appuntamento. Ufficio Residenze Si occupa delle ammissioni degli studenti nelle strutture del CIDiS e nelle foresterie gestite per conto degli Atenei e delle verifiche dei pagamenti delle rette. Via Santa Sofia 9, Milano 2 piano stanza 26 Tel Fax Riceve gli studenti su appuntamento. Orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle

30 26 Tutor residenze Si occupa della soluzione di problemi relativi alla permanenza degli studenti nelle residenze, sentite anche le rappresentanze studentesche. Via Santa Sofia 9, Milano 2 piano stanza 25 Tel Fax Uffici Erasmus Si occupano delle attività preparatorie all accoglienza degli studenti provenienti da Università straniere nell ambito dei Programmi di mobilità internazionale. Curano tutte le procedure per l accoglienza degli studenti, l assegnazione degli alloggi, il rilascio del tesserino mensa, la verifica del pagamento delle rette. Ufficio Erasmus Statale e Insubria Via Santa Sofia 9, Milano 2 piano stanza 20 Tel /25 Fax Orari: da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore Ufficio Erasmus Bicocca Edificio U12 Campus Bicocca - Via Vizzola 5, Milano 2 piano Tel Fax Orari: lunedì dalle ore alle ore 15.30; da martedì a venerdì dalle ore 9 alle ore Ufficio Mense L Ufficio Mense si occupa della stesura delle convenzioni con i punti di ristoro ubicati nelle vicinanze delle sedi universitarie, della diffusione dell informativa agli studenti (adeguamento tariffe, chiusure ecc.), delle statistiche sui pasti consumati, dei contatti con ditte e ristoratori che forniscono i pasti, nonché delle ispezioni periodiche per il controllo del servizio. Via Santa Sofia 9, Milano 1 piano Tel Fax Ufficio Controllo Autocertificazioni e Recupero Crediti L ufficio si occupa del controllo delle autocertificazioni presentate dagli studenti e della verifica delle condizioni economiche dichiarate. E collegato alle banche dati dell Agenzia delle Entrate e del Catasto. In caso di decadenza dai benefici predispone i piani di rientro per gli studenti in difficoltà. Via Santa Sofia 9, Milano 2 piano stanza 27 Tel Fax Riceve gli studenti su appuntamento.

31 Ufficio Servizio bibliotecario e multimediale L Ufficio si occupa dell analisi del fabbisogno degli studenti, degli ordini e degli acquisti, della catalogazione e della gestione del patrimonio librario e multimediale. Cura i rapporti con i punti di prestito degli Atenei di riferimento, elabora statistiche sul numero dei prestiti effettuati nelle diverse sedi. Via Carlo Valvassori Peroni 21, Milano Tel ; Fax Ufficio Cultura Si occupa dell organizzazione dei corsi di lingue straniere e dei bandi per l erogazione dei contributi per soggiorni studio all estero. Gestisce le iscrizioni al corso di preparazione al concorso per magistrato ordinario organizzato in collaborazione con la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali delle Università degli Studi di Milano, Milano-Bicocca e dell Insubria. Partecipa alle giornate di orientamento organizzate dalle Università consorziate in cui fornisce informazioni su servizi e attività del CIDiS. Via Santa Sofia 9, Milano Tel Fax URP Ufficio per le Relazioni con il Pubblico Garantisce la partecipazione al procedimento amministrativo e l accesso alla documentazione, rende più chiaro e trasparente l accesso ai servizi, aiuta gli utenti a orientarsi nel rapporto con il Consorzio, nonché accoglie proposte, critiche, reclami e segnalazioni di disservizi. L ufficio si occupa inoltre delle iniziative di comunicazione e del monitoraggio sulla qualità dei servizi. I reclami possono essere presentati presso tutte le sedi del CIDiS o trasmessi per fax o via ai recapiti sotto indicati. 27

32 Il modulo di reclamo è disponibile sul sito del Consorzio in Home > Modulistica. Via Santa Sofia 9, Milano - 1 piano Tel Fax Orari: da lunedì a giovedì dalle ore 9 alle ore e dalle alle 15; venerdì dalle ore 9 alle ore Segreteria Affari Generali L ufficio si occupa, tra l altro, della gestione del protocollo informatico della corrispondenza ufficiale e dell aggiornamento dell Albo dell Ente. Via Santa Sofia 9, Milano 1 piano tel /51 fax Orari: da lunedì a giovedì dalle ore 9 alle ore e dalle alle 15; venerdì dalle ore 9 alle ore

33 BENEFICI ECONOMICI E PROVVIDENZE AGLI STUDENTI BORSA DI STUDIO Che cos è E una provvidenza, parte in denaro e parte in forma di servizio di ristorazione gratuito, che viene assegnata con concorso pubblico sulla base di requisiti di merito, di reddito e di regolarità accademica. L erogazione avviene in due rate distribuite nel corso dell anno accademico. L importo della borsa varia in relazione alla condizione economica e ai tempi di percorrenza del trasporto pubblico necessari per raggiungere la sede del corso di studi. L importo della borsa può essere aumentato da: - integrazione per studenti disabili; - integrazione per mobilità internazionale; Quali sono i requisiti richiesti Requisiti di reddito: sono individuati sulla base della condizione economica e patrimoniale. Vengono fissate ogni anno dal bando le soglie massime di ISEE/ISEEU e di ISPE/ISPEU al di sotto delle quali è possibile accedere al benefici. Per l a.a. 2013/2014 l ISEE/ISEEU non deve superare ,45 e l ISPE/ISPEU non deve essere superiore a ,27. Requisiti di merito: consistono in un determinato numero di crediti che lo studente deve conseguire entro il 10 agosto dell anno accademico precedente. Agli studenti che si iscrivono al primo anno di un corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico viene chiesto un voto di diploma non inferiore a 70/100, mentre a chi si iscrive ad un primo anno di un corso di laurea magistrale non viene richiesto al momento della presentazione della domanda alcun requisito di merito; in entrambi i casi la prima rata viene pagata in base ai tempi di percorrenza del trasporto pubblico necessari per raggiungere la sede del corso di studi. 29

34 Per il pagamento della seconda rata gli studenti iscritti ad un primo anno devono invece conseguire il numero di crediti indicato nel bando entro le scadenze previste. In caso di non raggiungimento di questo requisito la prima rata, già erogata, verrà revocata e dovrà quindi essere restituita. Agli studenti iscritti agli anni successivi al primo viene richiesto, al momento della presentazione della domanda, il conseguimento di un determinato numero di crediti, sulla base dell anno accademico di prima immatricolazione assoluta. Che cosa sono ISEE e ISEEU e come si calcolano Le condizioni economiche del nucleo familiare dello studente sono individuate con l attestazione ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) che è una certificazione prodotta sulla base di dati autocertificati dal nucleo familiare dello studente nella Dichiarazione sostitutiva unica da utilizzare nella compilazione della domanda di benefici tramite lo Sportello on line. L ISEE è calcolato sulla base della composizione del nucleo familiare, dei redditi percepiti e dal patrimonio immobiliare e mobiliare posseduto da ciascun componente. L ISEEU è un ricalcolo dell ISEE che tiene conto di alcuni criteri specifici previsti per l Università dal Dpcm 9 aprile 2001, e precisamente: i redditi e i patrimoni dei fratelli/sorelle sono calcolati al 50%; sono presi in considerazione redditi e patrimoni posseduti all estero; lo studente avente nucleo familiare a sé stante potrà essere considerato indipendente solo qualora si verifichino le condizioni previste dal bando di concorso. L ISEE può essere ottenuto rivolgendosi ai CAF (Centri di Assistenza Fiscale) su tutto il territorio nazionale, al proprio Comune di residenza o alla sede INPS competente per territorio. Quante borse sono state messe a concorso per l a.a. 2012/13 Il numero di borse di studio messe a concorso è differenziato in base al numero degli iscritti ai diversi Atenei: - per l Università degli Studi di Milano sono state messe a concorso borse di studio - per l Università degli Studi di Milano Bicocca sono state messe a concorso 605 borse di studio - per l Università degli Studi dell Insubria sono state messe a concorso 105 borse di studio - per l Università IULM sono state messe a concorso n. 122 borse di studio per gli studenti iscritti ai corsi di laurea attivati presso la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM e n. 13 borse di studio per gli studenti iscritti alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo. A quanto ammontano le borse di studio L ammontare della Borsa di Studio è differenziato in base sia alla 30

35 la mia banca in tasca PREPAGATA Informazioni pubblicitarie con fi nalità promozionali. Per le condizioni contrattuali si rinvia ai Fogli informativi disponibili presso le nostre dipendenze e sul sito internet Foto Paolo Rossi acquisto prelevo accredito ricarico bancomat mastercard paypass internet 31

36 fascia corrispondente all ISEE/ISEEU del nucleo familiare sia alla diversa provenienza geografica dello studente: gli studenti vengono considerati in sede se impiegano fino a 60 minuti per raggiungere quotidianamente da casa la sede del corso frequentato, pendolari se impiegano dai 61 ai 90 minuti, fuori sede se impiegano più di 90 minuti e per questo prendono alloggio a titolo oneroso per almeno 10 mesi nei pressi della sede del corso. L importo della borsa può andare da un minimo di circa 1.900,00 se uno studente appartiene alla III fascia ed è considerato in sede fino ad un massimo di oltre 5.000,00 se uno studente appartiene alla fascia più bassa di reddito ed è costretto a prendere alloggio per almeno 10 mesi nella sede universitaria. L importo della borsa è sempre comprensivo di un pasto giornaliero gratuito. Dove trovo i bandi di concorso I bandi sono disponibili sul sito del consorzio: in Home > Documenti > Borse di studio e Benefici economici. In quali casi si è automaticamente esclusi dalla graduatoria Sono automaticamente esclusi dalla graduatoria finale gli studenti che nell anno accademico entrante: - hanno un ISEE/ISEEU o un ISPE/ISPEU superiore ai limiti previsti dal bando; - si iscrivono ad un primo anno di un corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico avendo un voto di diploma inferiore a 70/100 - rinnovano l iscrizione dopo aver effettuato una rinuncia agli studi; - si iscrivono fuori corso intermedio o ripetente intermedio; - effettuano un passaggio di facoltà o di corso di laurea o un cambio di sede universitaria con ripetizione di iscrizione a un anno di corso già frequentato; - hanno superato limiti di età stabiliti con decreto ministeriale Quali sono i tempi e le modalità di partecipazione al concorso I bandi di concorso vengono pubblicati nel mese di giugno, la domanda può essere presentata generalmente da metà luglio a fine settembre, attraverso lo Sportello on line accessibile dal sito internet del Consorzio. Scaduto il termine per la presentazione delle domande viene stilata una graduatoria provvisoria, verso la quale è possibile presentare una istanza di revisione per sanare eventuali errori di valutazione o di compilazione della domanda. Scaduto il termine utile per la presentazione delle istanze di revisione viene stilata una graduatoria definitiva sulla base della quale si procede con i pagamenti. Come vengono erogate le somme Le borse di studio vengono erogate in due rate attraverso bonifico bancario: allo studente viene chiesto di indicare obbligatoriamente, nella fase di compilazione della domanda di beneficio, le coordinate 32

37 di un conto corrente sui cui accreditare gli importi eventualmente spettanti. Nel caso invece sia prevista dall ateneo di appartenenza una Carta Ateneo, il pagamento delle provvidenze economiche avverrà esclusivamente con accredito diretto sulla Carta Ateneo. Gli studenti iscritti ad un primo anno devono soddisfare un requisito di merito nel corso dell anno accademico per confermare la prima rata e poter ritirare la seconda. Accertamenti fiscali Il CIDiS, in accordo con l Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale della Lombardia, Ministero delle Finanze, provvede al controllo formale e sostanziale della veridicità delle autocertificazioni prodotte dagli studenti anche avvalendosi del supporto della Guardia di Finanza; dall a.a. 2006/2007 ha effettuato accertamenti sul 100% delle domande di partecipazione al concorso per benefici economici. Per saperne di più in Home > Benefici > Borse di Studio > Borse di Studio CIDiS 33

38 INTEGRAZIONE PER STUDENTI DISABILI 34 Che cos è Per gli studenti che appartengono alle categorie di cui all art. 2 della legge 30 marzo 1971, n.118, oppure ad altre categorie di disabili tutelate dalla legge, con invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% e che risultano beneficiari di Borsa di studio è prevista la possibilità di chiedere un integrazione alla Borsa in base agli stanziamenti previsti ogni anno per i diversi atenei. L importo annuale della Borsa di Studio nell anno 2012/2013 poteva essere così elevato sino ad un massimo di 7.000,00. Questa Borsa di Studio, può essere convertita su richiesta dell interessato, in dotazione di attrezzature specialistiche e materiale didattico differenziato, in posti in strutture abitative, in assegnazione di un accompagnatore o assistente per gli studi o interprete o comunque in ogni altro strumento idoneo a superare particolari difficoltà individuali. Quali sono i requisiti richiesti I requisiti richiesti sono gli stessi richiesti per la borsa di studio CIDiS con due eccezioni: per quanto riguarda il merito per gli studenti con invalidità pari o superiore al 66% possono essere definiti requisiti di merito individualizzati, in base alla tipologia di disabilità, che saranno stabiliti da un apposita Commissione CIDiS integrata da una componente studentesca. Questi requisiti di merito potranno discostarsi fino a un massimo del 40%. E inoltre consentita l iscrizione fino al secondo anno fuori corso. Quando e come posso presentare la domanda I bandi di concorso vengono pubblicati nel mese di giugno, la domanda al concorso deve essere presentata contestualmente alla domanda per la Borsa di Studio entro e non oltre la fine del mese settembre attraverso lo Sportello on line accessibile dal sito internet del Consorzio. L integrazione alla Borsa di Studio per studenti con invalidità pari o superiore al 66% vengono assegnati da una apposita Commissione dopo la pubblicazione della graduatoria definitiva di

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Divisione Studenti Servizi agli Studenti Divisione Studenti ISU BOCCONI Università Commerciale Luigi Bocconi Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Questo documento riassume le caratteristiche principali

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16 Prot. N 41920 N. Repertorio 3115/2015 Titolo V Classe 5 Fascicolo Milano, 30 giugno 2015 VISTI gli

Dettagli

Guida ai Bandi a.a. 2014/2015

Guida ai Bandi a.a. 2014/2015 DIPARTIMENTO DI ITALIANISTICA Guida ai Bandi a.a. 2014/2015 Disegni di Oretta Giorgi Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell Emilia Romagna Comunicare con l Azienda I bandi di concorso

Dettagli

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio Regione Toscana Bando di concorso a.a. 2014/2015 Borse di studio Posti alloggio Luglio 2014 Pubblicazione a cura del Servizio Comunicazione Impaginazione a cura di: Leda Lazzerini Redazione testo: Servizi

Dettagli

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA. ANNO ACCADEMICO 2014/15

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA. ANNO ACCADEMICO 2014/15 BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA. ANNO ACCADEMICO 2014/15 2 BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA A.A. 2014/15

Dettagli

IL RETTORE. il decreto del 01 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; VISTO

IL RETTORE. il decreto del 01 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; VISTO Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1072 del 10/07/2015 IL RETTORE il decreto del 01 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; il decreto del 6 febbraio

Dettagli

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU Ai sensi delle seguenti disposizioni: Legge 02.12.1991, n. 390 Articolo 13 D.P.C.M. 09/04/2001 Articolo 4 comma 17 D.P.C.M. 05/12/2013

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it

Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it REGOLE PER GLI STUDENTI Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it REGOLE VALIDE PER I CORSI ATTIVATI AI SENSI DEL D.M. 270/04 Immatricolazione

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

..DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNI SUCCESSIVI..

..DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNI SUCCESSIVI.. Corso di laurea.... C.L. specialistica/magistrale... Curriculum/Indirizzo... Matricola.. Marca da bollo da 16,00 se non assolta in modo virtuale AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO

Dettagli

2 - ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO

2 - ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO 2 - ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO 1. Devo iscrivermi al secondo anno (anni successivi, anni fuori corso) del Corso di Laurea in Giurisprudenza, come devo fare? Nei termini stabiliti dall Ateneo

Dettagli

Erogazione di altri benefici

Erogazione di altri benefici N. Operazione Esecutore Note/moduli/ attrezzature connessi alla borsa di studio borsa servizi 1 Mobilità Internazionale: Il bando di concorso per la borsa di studio prevede che l Azienda conceda integrazioni

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Direzione Centrale Credito e Welfare Progetto High School Program. Bando di Concorso HIGH SCHOOL PROGRAM

Direzione Centrale Credito e Welfare Progetto High School Program. Bando di Concorso HIGH SCHOOL PROGRAM Pagina1 Direzione Centrale Credito e Welfare Progetto High School Program Bando di Concorso HIGH SCHOOL PROGRAM Per i figli e gli orfani dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione utenti

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO STUDENTI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Approvato dal Senato Accademico con delibera del 10 giugno 2008 e modificato con delibera del Senato Accademico del 14 giugno 2011 Decreto rettorale

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma

Comune di Mentana Provincia di Roma BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNUALITA FINANZIARIA 2013 IL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - VISTO l articolo 11 della

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014 ALLEGATO "A" Dipartimento politiche Abitative Direzione Interventi Alloggiativi AVVISO PUBBLICO Concessione del contributo integrativo di cui all art. 11 della legge 9 dicembre 1998, n. 431 e successive

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani Comune di Ragusa Regolamento assistenza domiciliare agli anziani REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI approvato con delib. C.C. n.9 del del 24/02/84 modificato con delib. C.C.

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI Senato Accademico 27 Aprile 2010 Consiglio di Amministrazione 18 Maggio 2010 Decreto Rettorale Rep. n. 811/2010 Prot. n 13531 del 29 Giugno 2010 Ufficio Competente Ufficio Agevolazioni allo studio e disabilità

Dettagli

REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO

REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO E CORSI SINGOLI INDICE TITOLO I - IMMATRICOLAZIONI,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA

BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA SOGGIORNI A TEMA IN ITALIA SOGGIORNI STUDIO ALL ESTERO STAGIONE 2015 in favore dei figli o orfani ed equiparati - dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO PROCEDURE TERMINI E TASSE (Modificato con D.R. n.1508 del 31/07/2013) INDICE PARTE I NORME GENERALI Art. 1 Art. 2 Ambito di applicazione Definizioni PARTE

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Soggiorni e Itinerari Ben-Essere

BANDO DI CONCORSO. Soggiorni e Itinerari Ben-Essere BANDO DI CONCORSO Soggiorni e Itinerari Ben-Essere 2015 Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali per i pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici, i loro coniugi e figli conviventi

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO PROCEDURE TERMINI E TASSE (Modificato con delibera del Senato Accademico del 19 luglio 2011) INDICE PARTE I NORME GENERALI Art. 1 Art. 2 Ambito di applicazione

Dettagli

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 Regolamento per l'istituzione di borse di studio Art. 1 - Scopi e destinatari

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE DEGLI STUDENTI A TEMPO PARZIALE AI CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA

REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE DEGLI STUDENTI A TEMPO PARZIALE AI CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA Università degli Studi della Tuscia Regolamento per l iscrizione degli studenti a tempo parziale ai corsi di studio dell Università degli Studi della Tuscia (D.R. n. 637/07 del 01.08.2007) REGOLAMENTO

Dettagli

800723999 Area riservata per gli studenti urp@laziodisu.i www.laziodisu.it www.tornosubito.laziodisu.it www.regione.lazio.it

800723999 Area riservata per gli studenti urp@laziodisu.i www.laziodisu.it www.tornosubito.laziodisu.it www.regione.lazio.it Bando unico dei concorsi a.a. 2014/2015 1 Gentile studente, il Bando unico che segue registra significative modifiche e novità rispetto agli anni precedenti. Frutto di un percorso di ascolto promosso da

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

5 Contributo Autonoma Sistemazione

5 Contributo Autonoma Sistemazione 5 Contributo Autonoma Sistemazione CAS A valere sulle risorse finanziarie di cui all articolo 3 dell Ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile (OCDPC) n. 232 del 30 marzo 2015 viene stimata

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda)

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) LE DOMANDE (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) 1. LA NUOVA MODALITÀ 1.1 Qual è in sintesi la nuova modalità per ottenere l esenzione ticket in base al reddito? 1.2 Da quando, per

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Sommario Introduzione 1 Assistenza. 2 Accedi ai servizi on line. 2 Accesso all area riservata. 3 Domanda

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI EDIZIONE MARZO 015 ABBONARSI AI MEZZI ATM 1 ATM, per rispondere alle diverse esigenze di mobilità, offre ai giovani e agli studenti una serie di agevolazioni sull acquisto

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello in International Management - MIEX Sede di Bologna codice: 8367 Anno Accademico 2014-2015 Scadenza bando: 14 luglio 2014 ore 13,00

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

La guida del pensionato

La guida del pensionato La guida del pensionato Vuole sapere in che giorno del mese le viene pagata la pensione? Se ci sono aumenti periodici? Se le viene inviato un avviso di pagamento mensile? Cosa deve fare se ha persone a

Dettagli

COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI

COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI INDICE CAPO I - NORME GENERALI ART: 1 - FINALITA ART.

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE Ufficio per il servizio civile nazionale Bando per la selezione di n.18.793 volontari da impiegare in progetti

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLE RESIDENZE UNIVERSITARIE ART. 1 OGGETTO - RAPPORTO DI OSPITALITÀ ART. 2 ACCESSO AL SERVIZIO ABITATIVO ART.

REGOLAMENTO GENERALE DELLE RESIDENZE UNIVERSITARIE ART. 1 OGGETTO - RAPPORTO DI OSPITALITÀ ART. 2 ACCESSO AL SERVIZIO ABITATIVO ART. ART. 1 OGGETTO - RAPPORTO DI OSPITALITÀ ART. 2 ACCESSO AL SERVIZIO ABITATIVO ART. 3 SICUREZZA ART. 4 DEPOSITO CAUZIONALE ART. 5 CHECK-IN / CHECK-OUT E CONSEGNA/RESTITUZIONE CHIAVI/BADGE ART. 6 PERMANENZA

Dettagli

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a BANDO DI CONCORSO D.M. 5 FEBBRAIO 2014 N.85 MACROAREA DI INGEGNERIA AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO,DIRETTAMENTE FINALIZZATI ALLA FORMAZIONE DI ARCHITETTO INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità Hand 6 - COD.SR64 coniuge disabile in situazione di gravità (art. 42 comma 5 T.U. sulla maternità e paternità - decreto legislativo n. 151/2001, come modificato dalla legge n. 350/2003) Per ottenere i

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE MODULO DOMANDA / NUOVO CAS-SISMA MAGGIO 2012 DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE (Dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà resa ai sensi degli artt. 46 e 47

Dettagli

non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno..

non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno.. Comune di Modena ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI SANITARIE E ABITATIVE non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno.. Cerchi casa e stai vivendo un momento

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D. R. 767 del 30/06/2014 MANIFESTO GENERALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE VISTA la Legge 19 novembre 1990

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA Emanato con D.R. n. 306 del 17/07/2012 Integrato con D.R. n. 65 12/02/2014. DISPOSIZIONI PRELIMINARI Articolo 1 (Oggetto) 1. Il presente

Dettagli

Bando Tipologia A (20 tirocini)

Bando Tipologia A (20 tirocini) Bando Tipologia A (20 tirocini) Destinazioni e periodo di realizzazione dei tirocini: Irlanda - 5 tirocini Regno Unito - 2 tirocini Spagna - 8 tirocini Germania - 3 tirocini Francia - 2 tirocini L'esperienza

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO 1 PUBBLICATO ALL ALBO DELL ASL 2 SAVONESE IL 08.01.2010 SCADE IL 28.01.2010 AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO In attuazione della deliberazione del Direttore Generale

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

VACANZE A TEMA IN ITALIA SOGGIORNI STUDIO ALL ESTERO STAGIONE 2014

VACANZE A TEMA IN ITALIA SOGGIORNI STUDIO ALL ESTERO STAGIONE 2014 BANDO DI CONCORSO VACANZE A TEMA IN ITALIA SOGGIORNI STUDIO ALL ESTERO STAGIONE 2014 Per i figli e gli orfani dei dipendenti e dei pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione Dipendenti

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

In caso di mancato inserimento, lo studente sarà collocato d'ufficio nella fascia massima di contribuzione.

In caso di mancato inserimento, lo studente sarà collocato d'ufficio nella fascia massima di contribuzione. Gli studenti immatricolati ed iscritti in corso e fuori corso che ritengono di essere nelle condizioni economiche per poter ottenere la riduzione delle tasse possono rivolgersi gratuitamente agli uffici

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Art. 1 Personale avente diritto I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati nei confronti dei dipendenti comunali a tempo

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

GUIDA ALLE ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 ISCRIZIONI

GUIDA ALLE ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 ISCRIZIONI 1 All. 2) GUIDA ALLE ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 La Scuola Comunale dell Infanzia assume e valorizza le differenze individuali dei bambini nell ambito del processo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a BANDO DI CONCORSO D.M. 5 FEBBRAIO 2014 N.85 FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA (CLASSE LM-41) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli