Il turismo in provincia di Varese: analisi strutturale e congiunturale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il turismo in provincia di Varese: analisi strutturale e congiunturale"

Transcript

1 Il turismo in provincia di Varese: analisi strutturale e congiunturale 27 novembre 2007 Pietro Aimetti

2 TEMI DELLA PRESENTAZIONE RICETTIVITA E ATTRATTIVITA Consistenza e tipologia delle strutture ricettive: stato di fatto e tendenze I flussi turistici: evoluzione di arrivi e presenze La congiuntura attuale: anteprima sui dati dell Osservatorio del turismo, approfondimenti possibili (2007) IL TURISMO ALLARGATO ( core business ) Imprese e occupazione del comparto I FABBISOGNI PROFESSIONALI DEL SETTORE E LE RISPOSTE DEL SISTEMA FORMATIVO I dati del sistema informativo Excelsior L offerta formativa e le tendenze del confronto domanda-offerta di lavoro DOMANDE APERTE

3 LA RICETTIVITA - alberghi Dati fine anno 2006, variazioni avvenute nel 2007 e possibili variazioni 2008 Alberghi Residence Totale esercizi esercizi alberghieri alberghieri 2007* 2008** Posti letto 2006 Posti letto 2007* Posti letto 2008** Varese capoluogo ca Lago Malpensa Altre località Totale ca Note: (*) Dati al mese di Ottobre 2007 (**) Stima posti letto alberghi con apertura prevista nel corso del 2008 Fonte: Provincia di Varese, Repertorio strutture ricettive e Camera di Commercio di Varese, archivio SMAIL (anteprima dati 2006) Un significativo aumento dei posti letto negli alberghi

4 LA RICETTIVITA altri esercizi Dati fine anno 2006 Bed & Breakfast Campeggi Affittacamere e case-ferie Agriturismo Rifugi TOTALE Posti letto Extra-alb Varese capoluogo Lago ca Malpensa Altre località Totale ca Fonte: Provincia di Varese, Repertorio strutture ricettive e Camera di Commercio di Varese, archivio SMAIL (anteprima dati 2006) Un numero significativo di posti letto, soprattutto in campeggi (estate, lago)

5 Come sta cambiando la ricettività di Varese - alberghi Caratteristiche degli alberghi, camere e posti letto Stelle 3 Stelle 2 Stelle 1 Stella TOTALE esercizi alberghieri di cui alberghi nati nel 2005 e 2006 Alberghi nati nel 2007 TOTALE camere nel 2007 TOTALE posti letto nel 2007 Varese capoluogo Lago Malpensa Altre località Totale Fonte: Provincia di Varese, Repertorio strutture ricettive Nel periodo recente crescita degli alberghi a 4 stelle in particolare nell area Malpensa.

6 Come sta cambiando la ricettività di Varese - alberghi Posti letto per abitanti Fonte: Provincia di Varese, Repertorio strutture ricettive e Camera di Commercio di Varese, archivio SMAIL (anteprima dati 2006)

7 Come sta cambiando la ricettività di Varese - alberghi Posti letto esercizi alberghieri Fonte: I.Re.R sino al 2001 (solo comuni turistici); ISTAT per il 2005; elaborazioni Gruppo CLAS su dati Provincia di Varese per il 2007 I posti letto sono quasi raddoppiati nell ultimo decennio. Nell ultimo periodo i ritmi di crescita sono intorno al 10% annuo.

8 Come sta cambiando la ricettività di Varese- alberghi Dimensione media degli alberghi per posti letto ,5 61,4 52,5 49, ,9 39,0 42, Fonte: ISTAT sino al 2005; elaborazioni Gruppo CLAS su dati Provincia di Varese per il 2007 Una crescita costante della dimensione media degli alberghi, soprattutto negli ultimi anni e in zona Malpensa

9 Tendenze della ricettività alberghiera: Varese rispetto ad altre aree Posti letto alberghi per 10mila abitanti, ITALIA Lombardia Varese Como Novara Verbania Canton Ticino Fonte: ISTAT, Statistica della ricettività turistica (HESTA), Ufficio federale di statistica, Neuchâtel; elaborazione Ustat, Bellinzona Sulla spinta di Malpensa (e Fiera?) Varese sta adeguando la propria ricettività partendo da dotazioni inferiori a quelle medie

10 I FLUSSI TURISTICI Arrivi negli esercizi alberghieri (dati 2006 provvisori, 2007= stime su periodo gennaio-agosto) 160,0 150,0 140,0 130,0 120,0 110,0 100,0 90,0 Dati ufficiali ISTAT non pienamente comparabili nel tempo (solo rispondenti) Italia Lombardia Varese Como Novara Verbania Varese "rivisto" Fonte: elaborazioni Gruppo CLAS su dati ISTAT e Provincia di Varese (dati 2006 non definitivi) Varese sembra aver avuto buona performance in questi anni. Però dati non pienamente comparabili (es. 95% risposte nel 2007, 70-75% nel 2006: fatta provvisoria ristima tendenza supponendo mancate risposte di piccoli esercizi). Nel 2006 rilevati ca. 40mila arrivi media mese (> 60mila giugno), 6% su Lomb. Estate > 50% stranieri, altri mesi ca. 1/3. Varese città media arrivi =10-12%.

11 I flussi turistici Presenze negli esercizi alberghieri (dati provvisori) Lago Maggiore orientale (1) Lago Maggiore orientale (1) 21,0 26,6 Prealpi varesine (2) Prealpi varesine (2) 14,4 11,9 Pianura varesina (3) Pianura varesina (3) 64,6 61,5 Totale Totale 100,0 100,0 Fonte IRER, 83 comuni turistici Fonte IRER (1): 19 comuni, alcuni dei quali appartenenti alle Comunità Montane Valli Luinesi e Valcuvia (2): 45 comuni delle Comunità Montane Valceresio, Valganna Valmarchirolo, Valli Luinesi e Valcuvia (ad eccezione dei comuni nella 1) (3): l'area residuale della provincia, 19 comuni compreso capoluogo Varese capoluogo Varese capoluogo 13,4 Lago Maggiore Lago Maggiore 10,3 Malpensa e altre aree Malpensa e altre aree 76,2 Totale Totale 100,0 Fonte: elaborazioni Gruppo CLAS su dati Provincia di Varese Le presenze mostrano tendenze analoghe, con gli stessi problemi interpretativi. L effetto Malpensa è successivo al 2001.

12 I flussi turistici Arrivi negli esercizi extra-alberghieri 140,0 Italia 130,0 Lombardia 120,0 Varese 110,0 Como 100,0 Novara 90,0 Verbania 80, Fonte: elaborazioni Gruppo CLAS su dati ISTAT e Provincia di Varese (dati 2006 non definitivi) Varese "tendenza" Le altre strutture ricettive evidenziano oscillazioni nella capacità attrattiva delle altre strutture ricettive (limiti nei dati?). Peraltro esse operano quasi esclusivamente nei mesi estivi e pesano per meno del 5% sul totale arrivi nell anno.

13 Caratteristiche dei flussi turistici nel complesso degli esercizi: approfondimenti qualitativi Distribuzione dei turisti, 2007 Famiglie Coppie Individuali business 23,1 22,0 20,4 28,0 28,1 30,2 Single 13,1 11,4 Gruppi Gruppi business 5,0 5,9 3,9 8, Luglio-agosto 2007 Aprile-giugno 2007 Fonte: Camera di Commercio di Varese-Provincia di Varese, Osservatorio provinciale del turismo (dati preliminari) Dal 25% ad oltre il 30% a seconda del periodo è turismo d affari

14 Caratteristiche dei flussi turistici nel complesso degli esercizi: approfondimenti qualitativi I tassi di saturazione delle camere dati congiunturali, 2007 % occupaz. aprile % occupaz. maggio % occupaz. giugno % occupaz. luglio % occupaz. agosto % prenotaz. settembre % prenotaz. ottobre % prenotaz. novembre Città ** 56,1 53,1 47,6 59,0 62,9 34,4 16,5 9,2 Lago 41,9 41,5 41,0 59,0 63,3 29,6 17,2 7,5 Area Malpensa 57,0 56,3 52,6 59,5 54,0 41,3 15,9 11,1 Altre località n.d. n.d. 45,3 58,6 61,3 36,4 16,6 6,4 Varese 49,1 48,8 46,5 59,1 59,9 35,2 16,6 8,6 ** Comprende Varese, Gallarate, Busto e Saronno % occupaz. aprile % occupaz. maggio % occupaz. giugno % occupaz. luglio % occupaz. agosto % prenotaz. settembre % prenotaz. ottobre % prenotaz. novembre Alberghiero 54,4 53,1 50, ,1 39,2 22,3 12,2 Extra alberghiero 42,4 43,4 41,9 52,4 49,4 28,7 7,2 2,7 Varese 49,1 48,8 46,5 59,1 59,9 35,2 16,6 8,6 Fonte: Camera di Commercio di Varese-Provincia di Varese, Osservatorio provinciale del turismo (dati preliminari) Nuovi dati che consentono di comprendere meglio la congiuntura del settore

15 Caratteristiche dei flussi turistici nel complesso degli esercizi: approfondimenti qualitativi Come prenotano i turisti, estate 2007 Modalità di prenotazione/organizzazione del soggiorno, per prodotto % turisti organizzati % clientela abituale % turisti Internet Città 8,7 35,9 32,0 Lago 8,1 40,5 32,1 Area Malpensa 12,6 39,6 34,0 Altre località 8,2 40,5 25,4 Varese 9,6 39,8 31,3 Fonte: Camera di Commercio di Varese-Provincia di Varese, Osservatorio provinciale del turismo (dati preliminari) Nuovi dati che consentono di comprendere meglio i comportamenti dei turisti

16 Caratteristiche dei flussi turistici nel complesso degli esercizi: altri approfondimenti La durata del soggiorno tende a rimanere stabile negli anni ovunque (media 2gg), a Varese sembra in calo negli esercizi extra-alberghieri. Tassi di saturazione camere superiori in alberghi 4 stelle e anche in strutture che si avvalgono di circuiti di intermediazione, prenotazioni anticipate I principali mercati in termini di presenze (dati Provincia, 2005) sono: Germania (quasi 20%), USA (ca. 10%), Francia e Olanda (ca. 8% ciascuna) Fonte: Camera di Commercio di Varese-Provincia di Varese, Osservatorio provinciale del turismo (dati preliminari)

17 LE IMPRESE DEL SETTORE TURISTICO ALLARGATO core business Dati 2006 fine anno (provvisori) Esercizi ricettivi Ristoranti Bar Agenzie viaggio, tour operator, acc. turistici Totale unità locali Totale addetti Varese capoluogo Lago Malpensa Altre località Totale Addetti ** ** Esclusi addetti ad alcuni esercizi non iscritti alla CCIAA (B&B) Fonte: Camera di Commercio di Varese, archivio SMAIL SMAIL: dati precisi e tempestivi su imprese, unità locali e addetti (definitivi entro dicembre)

18 Gli addetti del settore turistico core business Dati 2006 fine anno (provvisori) Imprendit. Dipend. Collab. a progetto Totale occupati Alberghi Ristoranti Bar Agenzie di viaggio Totale Imprendit. Dipend. Collab. a progetto Totale occupati Maschi 62,2 40,7 49,4 49,6 Femmine 37,8 59,3 50,6 50,4 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 Fonte: Camera di Commercio di Varese, archivio SMAIL Un settore con opportunità occupazionali per le donne, anche per le imprenditrici

19 Gli addetti del settore turistico core business Una comparazione con i territori limitrofi Peso addetti turismo su addetti totali Fonte: Camera di Commercio di Varese, archivio SMAIL, dati preliminari 2006; Camera di Commercio di Verbania, Como e Novara, analoghi dati 2006

20 Excelsior: le tendenze occupazionali segnalate dalle imprese del settore turistico core business Saldi occupazionali previsti - dipendenti Fonte: stime Gruppo CLAS su dati Unioncamere, Sistema informativo Excelsior Strutture ricettive Varese -3,0-0,2 1,6 Province lacuali e montane 0,7 0,9 0,4 Lombardia 1,4 0,4 1,5 Ristorazione e agenzie di viaggi Varese 0,8 1,0 2,5 Province lacuali e montane 1,8 1,5 1,6 Lombardia 1,8 1,2 1,7 Turismo "allargato" Varese 0,3 0,8 2,4 Province lacuali e montane 1,4 1,2 1,2 Lombardia 1,7 1,1 1,7 Cresce l'ottimismo degli imprenditori varesini sulle previsioni occupazionali, sia per le attività ricettive sia per ristorazione e agenzie di viaggi Varese supera le province lacuali e montane e anche la media regionale

21 Le tendenze occupazionali segnalate dalle imprese del settore turistico core business Entrate, uscite e saldi previsti Strutture ricettive Assunzioni Uscite Saldo Ristorazione e agenzie di viaggi Assunzioni Uscite Saldo Turismo "allargato" Assunzioni Uscite Saldo Fonte: Unioncamere, Sistema informativo Excelsior Non sono solo i saldi attesi a crescere, ma cresce anche l'entità dei movimenti. Le entrate previste passano da poco più di 600 nel 2005 a quasi mille nel 2007 I movimenti riguardano però soprattutto le attività di ristorazione.

22 Le tendenze occupazionali segnalate dalle imprese del settore turistico core business Motivi di assunzione, 2007 Fonte: Unioncamere, Sistema informativo Excelsior Varese Province lacuali e montane Lombardia 0% 25% 50% 75% 100% Sostituzione figura in uscita Domanda in crescita o necessità di espansione vendite Migioramento dell'efficienza produttiva Altri motivi Rispetto alle altre province Lombarde e a quelle a turismo lacuale o montano, a Varese vi è una maggiore quota di assunzioni motivate dalla necessità di migliorare l'efficienza e di aumentare le vendite o anche a seguito di un incremento delle vendite.

23 Le figure professionali più richieste dalle imprese del settore turistico core business Assunzioni per gruppo professionale ISTAT, 2007 Assunzioni previste Agenti di viaggio Camerieri ed assimilati Cuochi in alberghi e ristoranti Baristi e assimilati Addetti all accoglimento, portieri di albergo ed assimilati Altre figure intermedie (Gruppi 4 e 5) Personale addetto alla pulizia nelle strutture ricettive Totale Fonte: Unioncamere, Sistema informativo Excelsior N.B.: sono escluse le strutture nate nel 2006 o in avvio nel Escluso personale assunto con contratto stagionale.

24 Le tendenze occupazionali segnalate dalle imprese del settore turistico core business Assunzioni per genere, principali figure 2007 Fonte: Unioncamere, Sistema informativo Excelsior Agenti di viaggio Cuochi in alberghi e ristoranti Camerieri ed assimilati Baristi e assimilati Totale settore Totale settore Totale settore Figura femminile Varese 38,0 9,6 41,6 96,1 39,9 Province lacuali e montane 32,0 Lombardia 30,9 Figura maschile 24,0 60,3 4,8-15,3 18,6 13,9 Indifferente 38,0 30,1 53,6 3,9 44,9 49,4 55,2 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 N.B. Il totale provinciale comprende anche le figure non esposte A Varese per queste figure donne ritenute più adatte in % maggiore rispetto ad altre realtà

25 Le tendenze occupazionali segnalate dalle imprese del settore turistico core business Quota delle assunzioni per cui è richiesta esperienza (nel settore e nella professione) Varese Province lacuali e montane Lombardia Fonte: Unioncamere, Sistema informativo Excelsior A Varese sembrano dare più importanza alla formazione tradizionale che all esperienza

26 Le tendenze occupazionali segnalate dalle imprese del settore turistico core business Quota delle assunzioni di difficile reperimento 50 Fonte: Unioncamere, Sistema informativo Excelsior Varese Province lacuali e montane Lombardia Fonte: Unioncamere, Sistema informativo Excelsior A Varese difficoltà di reperimento abbastanza elevata e con tendenza all aumento

27 Le tendenze occupazionali segnalate dalle imprese del settore turistico core business Il confronto domanda-offerta di lavoro Le analisi degli anni scorsi Le tendenze recenti Assunzioni totali previste Offerta formativa totale Orientati al lavoro autonomo Assunzioni di personale senza esperienza Disponibili al lavoro dipendente Fonte: CCIAA Varese-Gruppo Clas, "L'evoluzione della domanda e dell'offerta di lavoro in provincia di Varese (dati ); Ns. elab su Unioncamere, Sistema Informativo Excelsior e Provincia di Varese, OPI-Osservatorio Permanente dell'istruzione (2007) Rispetto a qualche anno fa si segnala una maggiore domanda di figure qualificate del settore e una tendenza ad una minore offerta di giovani diplomati negli ultimi anni

28 Qualche indicazione sulla performance economica delle imprese del settore turistico core business Quota imprese con fatturato stabile o in crescita Fonte: Unioncamere, Sistema informativo Excelsior ,6 80,7 77,3 79,5 71,3 72,9 68,9 65,8 65,1 Varese Province lacuali e montane Lombardia Excelsior rileva una generale tendenza a Varese come altrove a migliori risultati economici Su questo aspetto peraltro servirebbero dati più approfonditi

29 LE DOMANDE APERTE Come cambia la qualità delle strutture ricettive? E le politiche (reali) di prezzo? Quale è la percezione dei turisti? Quale performance economica degli operatori del settore? Come cambiano i comportamenti dei turisti? Livello e composizione della tipologia di consumi e spese dei turisti. Come incide il fenomeno delle seconde case? Quanto pesa il turismo in complesso in termini di occupazione e valore aggiunto? Quali tendenze a Varese rispetto ad altre realtà? Che impatto stanno avendo e avranno i prossimi Mondiali di ciclismo (in termini congiunturali e strutturali)

30

L estate 2010 (luglio settembre) rilancia le presenze turistiche

L estate 2010 (luglio settembre) rilancia le presenze turistiche Milano, 12 ottobre 2010 COMUNICATO STAMPA ANDAMENTO TURISTICO ESTATE 2010 E PREVISIONI PER L AUTUNNO L estate 2010 (luglio settembre) rilancia le presenze turistiche Nel trimestre estivo il 63,6% delle

Dettagli

Il turismo e l immagine della Brianza

Il turismo e l immagine della Brianza Il turismo e l immagine della Brianza Sistema delle imprese, flussi turistici e percezione del territorio A cura dell Ufficio Studi della Camera di Commercio di Monza e Brianza Luglio 2011 I numeri del

Dettagli

Turismo in provincia di Varese: una risorsa. I flussi turistici

Turismo in provincia di Varese: una risorsa. I flussi turistici Turismo in provincia di Varese: una risorsa Turisti Gli arrivi sono più che raddoppiati nell ultimo decennio: 539.206 del 2004 1.117.891 nel 2014 I dati gennaio-settembre 2015 confermano il trend positivo,

Dettagli

superiore verso gli esercizi complementari, le cui quote di mercato risultano comunque largamente inferiori a quelle degli alberghi, che raccolgono

superiore verso gli esercizi complementari, le cui quote di mercato risultano comunque largamente inferiori a quelle degli alberghi, che raccolgono 13. Turismo Il turismo nel comune di Roma si conferma uno dei principali assi di sviluppo del territorio, costituendo, all interno del sistema economico e sociale, un elemento centrale di crescita, che

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Osservatorio turistico della regione Sardegna LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2012 A cura di La performance di vendita delle imprese del ricettivo Periodo di riferimento:

Dettagli

Milano, 18 gennaio 2011 COMUNICATO STAMPA. ANDAMENTO TURISTICO AUTUNNO 2010 e PREVISIONI PER L INVERNO

Milano, 18 gennaio 2011 COMUNICATO STAMPA. ANDAMENTO TURISTICO AUTUNNO 2010 e PREVISIONI PER L INVERNO Milano, 18 gennaio 2011 COMUNICATO STAMPA ANDAMENTO TURISTICO AUTUNNO 2010 e PREVISIONI PER L INVERNO Bilancio positivo per le strutture ricettive lombarde nell ultimo trimestre 2010 Il 2010 si chiude

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Gennaio 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO Della Regione Lazio OSSERVATORIO DEL MERCATO DEL LAVORO NEL SETTORE TURISTICO

ENTE BILATERALE TURISMO Della Regione Lazio OSSERVATORIO DEL MERCATO DEL LAVORO NEL SETTORE TURISTICO ENTE BILATERALE TURISMO Della Regione Lazio OSSERVATORIO DEL MERCATO DEL LAVORO NEL SETTORE TURISTICO 1 Rapporto 2007 sulla occupazione nelle imprese ricettive, di viaggi e di ristorazione della Provincia

Dettagli

Rapporto flussi turistici Anni dal 2010

Rapporto flussi turistici Anni dal 2010 Rapporto flussi turistici Anni dal 2010 2010 al 2014 Elaborazione a cura dell Ufficio del Turismo della Provincia di Novara turismo.statistica@provincia.novara.it 1 CAPACITA RICETTIVA Qualifica Stelle

Dettagli

1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo

1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo 1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo a cura di Flavia Maria Coccia Direzione Operativa Isnart Unioncamere Roma, 14 luglio 2011 www.isnart.it 1 L occupazione delle camere nelle imprese ricettive

Dettagli

RAPPORTO SPECIALE BIT 2013

RAPPORTO SPECIALE BIT 2013 RAPPORTO SPECIALE BIT 2013 OSSERVATORIO DEL SISTEMA TURISTICO LAGO DI COMO 1 L Osservatorio è una iniziativa al servizio di tutti gli operatori pubblici e privati del Sistema Turistico Lago di Como realizzata

Dettagli

MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE

MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO REGIONALE Sintesi dei principali risultati VENETO La domanda di lavoro delle imprese nel II trimestre

Dettagli

ADDETTO AL FRONT OFFICE BANCARIO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

ADDETTO AL FRONT OFFICE BANCARIO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? ADDETTO AL FRONT OFFICE BANCARIO STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principali facoltà che preparano gli ADDETTI AL FRONT OFFICE

Dettagli

Il turismo in Provincia di Firenze

Il turismo in Provincia di Firenze Il turismo in Provincia di Firenze I numeri del turismo nel 1 semestre 2014 Elaborazioni su dati ufficiali provvisori (Fonte: Direzione Sviluppo Economico e Programmazione della Provincia di Firenze Servizio

Dettagli

Andamento della stagione turistica Analisi congiunturale Terzo Report 2008

Andamento della stagione turistica Analisi congiunturale Terzo Report 2008 Allegato 9 Andamento della stagione turistica Analisi congiunturale Terzo Report 2008 Osservatorio Turistico della Regione Puglia 1 Osservatorio Turistico Regione Puglia L osservatorio turistico della

Dettagli

INDAGINE TRIMESTRALE SETTORE SERVIZI. 1 trimestre 2015 Allegato Statistico. Unioncamere Lombardia Funzione Informazione economica

INDAGINE TRIMESTRALE SETTORE SERVIZI. 1 trimestre 2015 Allegato Statistico. Unioncamere Lombardia Funzione Informazione economica INDAGINE TRIMESTRALE SETTORE SERVIZI 1 trimestre 201 Allegato Statistico Unioncamere Lombardia Funzione Informazione economica Maggio 201 1. Gli indicatori congiunturali Nel primo trimestre 201 le imprese

Dettagli

Agenzie tradizionali e web: tutti i numeri della promocommercializzazione

Agenzie tradizionali e web: tutti i numeri della promocommercializzazione 1 di 5 20/02/2013 22.11 prima pagina chi siamo Agenzie tradizionali e web: tutti i numeri della promocommercializzazione All interno di un quadro economico caratterizzato da una forte pressione e competitività

Dettagli

Settore cultura, turismo, moda, eccellenze

Settore cultura, turismo, moda, eccellenze Settore cultura, turismo, moda, eccellenze Flussi Turistici di Milano e Provincia 2013 in attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica Indice 1. Capacità

Dettagli

Movimento alberghiero Pasqua 2005 (25 marzo-3 aprile 2005)

Movimento alberghiero Pasqua 2005 (25 marzo-3 aprile 2005) 11 maggio 5 Movimento alberghiero Pasqua 5 (25 marzo-3 aprile 5) Flussi dei clienti nelle strutture alberghiere Sulla base della rilevazione campionaria sull attività alberghiera (si vedano le Note Informative

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO ESTATE 2006, IL TURISMO IN ITALIA HA PIU VELOCITA : PIU PRODOTTI PER PIU TURISTI SOPRATTUTTO STRANIERI 3 Rapporto Indagine sulle prenotazioni/presenze nelle

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2011 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO Maggio 2010 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE 2009

ANALISI CONGIUNTURALE 2009 ANALISI CONGIUNTURALE 2009 COMUNICATO Gennaio 2010 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA di Brindisi Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine rilevazione: dicembre

Dettagli

Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati

Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati Euro P.A. Turismo cercasi dati L ANNUARIO del TURISMO e della CULTURA 2009 Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati Fabrizio Lucci, Centro Studi Rimini, 2 aprile 2009 INDICE DELL ANNUARIO

Dettagli

I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE DELL INDUSTRIA E DEI SERVIZI PER IL 2013 Il Sistema Informativo Excelsior a supporto delle politiche del

I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE DELL INDUSTRIA E DEI SERVIZI PER IL 2013 Il Sistema Informativo Excelsior a supporto delle politiche del I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE DELL INDUSTRIA E DEI SERVIZI PER IL 2013 Il Sistema Informativo Excelsior a supporto delle politiche del lavoro e della formazione Conferenza stampa 23 luglio 2013

Dettagli

ANDAMENTO DEL TURISMO IN ITALIA, IN EUROPA E NEL MONDO

ANDAMENTO DEL TURISMO IN ITALIA, IN EUROPA E NEL MONDO ANDAMENTO DEL TURISMO IN ITALIA, IN EUROPA E NEL MONDO Roma 30 luglio 2014 INDICE DEI CONTENUTI Il turismo in Italia: gli andamenti recenti. Il turismo in Italia: i primi risultati 2014. Le previsioni

Dettagli

Tavola rotonda Centri benessere tra sviluppo turistico e nuova regolamentazione. Rimini Wellness, 14 Maggio 2010

Tavola rotonda Centri benessere tra sviluppo turistico e nuova regolamentazione. Rimini Wellness, 14 Maggio 2010 AICEB (Associazione Italiana Centri Benessere) IL MERCATO DEL BENESSERE: IMPRESE E SERVIZI OFFERTI* Tavola rotonda Centri benessere tra sviluppo turistico e nuova regolamentazione Rimini Wellness, 14 Maggio

Dettagli

INSEGNANTE DI SCUOLA PRIMARIA STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

INSEGNANTE DI SCUOLA PRIMARIA STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? INSEGNANTE DI SCUOLA PRIMARIA STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara gli INSEGNANTI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

Pasqua 2014: Aspettative degli operatori turistici

Pasqua 2014: Aspettative degli operatori turistici Pasqua 2014: Aspettative degli operatori turistici Anche quest anno l Osservatorio del turismo ha valutato la situazione del mercato turistico a ridosso del weekend Pasquale interpellando direttamente

Dettagli

IL CONSUNTIVO DEL TURISMO NELLA

IL CONSUNTIVO DEL TURISMO NELLA REGIONE BASILICATA UNIONCAMERE BASILICATA - CENTRO STUDI - OSSERVATORIO ECONOMICO REGIONALE IL CONSUNTIVO DEL TURISMO NELLA STAGIONE ESTIVA 2006 IN BASILICATA OTTOBRE 2006 UNA STAGIONE ESTIVA ALL INSEGNA

Dettagli

1. IL SISTEMA DELL OSPITALITA NELLA PROVINCIA DI RIMINI

1. IL SISTEMA DELL OSPITALITA NELLA PROVINCIA DI RIMINI 1. IL SISTEMA DELL OSPITALITA NELLA PROVINCIA DI RIMINI E costituito da un offerta di 2.699 strutture 1 con caratteristiche di impresa e di oltre 13.000 abitazioni private ad uso turistico 2, ormai un

Dettagli

ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati Le principali facoltà che prepara gli ADDETTI ALLA GESTIONE

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 Focus Provincia di Savona Maggio 2012 A cura di I flussi turistici nelle strutture ricettive Le principali dinamiche e tendenze manifestate

Dettagli

TURISMO OBIETTIVI INDICATORI. Strutture turistiche. Mettere in luce quanto la disponibilità ricettiva può influire sull ambiente.

TURISMO OBIETTIVI INDICATORI. Strutture turistiche. Mettere in luce quanto la disponibilità ricettiva può influire sull ambiente. OBIETTIVI Mettere in luce quanto la disponibilità ricettiva può influire sull ambiente Tracciare la tendenza dei flussi e la loro distribuzione sul territorio Evidenziare le aree che richiedono maggiore

Dettagli

IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NEL PERIODO MAGGIO OTTOBRE 2015. GLI EFFETTI DI EXPO MILANO 2015

IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NEL PERIODO MAGGIO OTTOBRE 2015. GLI EFFETTI DI EXPO MILANO 2015 IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NEL PERIODO MAGGIO OTTOBRE 2015. GLI EFFETTI DI EXPO MILANO 2015 Elaborazione su dati provvisori forniti dal Settore Turismo della Provincia di Como A cura di Massimo Gaverini

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Osservatorio turistico della provincia di Pavia INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Settembre 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA

Dettagli

Il peso del turismo nell economia Toscana

Il peso del turismo nell economia Toscana Turismo & Toscana Il turismo in Toscana: un modello export led alla prova della crisi Enrico Conti Firenze, 13 giugno 2014 Il peso del turismo nell economia Toscana Nel 2013 oltre 43 milioni di presenze

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

1. Gli italiani in vacanza nel 2012

1. Gli italiani in vacanza nel 2012 1. Gli italiani in vacanza nel 2012 Nel 2012 nonostante l imperversare della crisi economica il 62,8% della popolazione ha trascorso almeno un periodo di vacanza, pari a 31,7 milioni di italiani. Un dato

Dettagli

Excelsior Informa. Provincia di Varese. I programmi occupazionali delle imprese rilevati da Unioncamere

Excelsior Informa. Provincia di Varese. I programmi occupazionali delle imprese rilevati da Unioncamere Excelsior Informa I programmi occupazionali delle imprese rilevati da Unioncamere Varese Anno 2015 Nel 2015 le imprese con dipendenti che operano in prevedono di attivare 910300 contratti di lavoro, il

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA. Studio sul turismo nelle abitazioni private

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA. Studio sul turismo nelle abitazioni private OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA Studio sul turismo nelle abitazioni private 18 Febbraio 2014 Elena di Raco, Dipartimento Ricerca IS.NA.R.T Le fasi dello studio Indagine ai Comuni Rivolta

Dettagli

Flussi Turistici di Milano e Provincia 1 Semestre 2013 gennaio giugno

Flussi Turistici di Milano e Provincia 1 Semestre 2013 gennaio giugno Flussi Turistici di Milano e Provincia 1 Semestre 2013 gennaio giugno in attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica Indice 1. Capacità ricettiva

Dettagli

Piano Territoriale Provinciale di Catania (ex art.12 L.R.9/86) RELAZIONE GENERALE DELLO SCHEMA DI MASSINA.

Piano Territoriale Provinciale di Catania (ex art.12 L.R.9/86) RELAZIONE GENERALE DELLO SCHEMA DI MASSINA. 4.1.7. L ATTIVITÀ TURISTICA. Secondo le stime del World Travel and Tourism Council, l industria dei viaggi e del turismo diventerà, a breve termine, la prima industria mondiale sia in termini di fatturato

Dettagli

OPERATORE DI CONTROLLO DI GESTIONE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

OPERATORE DI CONTROLLO DI GESTIONE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? OPERATORE DI CONTROLLO DI GESTIONE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara gli OPERATORI DI CONTROLLO DI

Dettagli

CONSULENTE DEL LAVORO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

CONSULENTE DEL LAVORO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? CONSULENTE DEL LAVORO STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara i CONSULENTI DEL LAVORO è Scienze Politiche,

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE Regione Umbria

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE Regione Umbria OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE Regione Umbria ANDAMENTO CONGIUNTURALE DEL TURISMO IN UMBRIA Aprile 2007 4 report a cura di SOMMARIO Premessa...3 1. L ANDAMENTO CONGIUNTURALE DEL TURISMO IN UMBRIA...4

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UG44U ATTIVITÀ 55.10.B ATTIVITÀ 55.23.6 ALBERGHI E MOTEL, CON RISTORANTE ALBERGHI E MOTEL, SENZA RISTORANTE

STUDIO DI SETTORE UG44U ATTIVITÀ 55.10.B ATTIVITÀ 55.23.6 ALBERGHI E MOTEL, CON RISTORANTE ALBERGHI E MOTEL, SENZA RISTORANTE STUDIO DI SETTORE UG44U ATTIVITÀ 55.10.A ALBERGHI E MOTEL, CON RISTORANTE ATTIVITÀ 55.10.B ALBERGHI E MOTEL, SENZA RISTORANTE ATTIVITÀ 55.23.4 AFFITTACAMERE PER BREVI SOGGIORNI, CASE ED APPARTAMENTI PER

Dettagli

Indagine Excelsior 2015 Provincia di Perugia

Indagine Excelsior 2015 Provincia di Perugia Note per la Stampa - Perugia 29 giugno 2015 - Indagine Excelsior 2015 Provincia di Perugia II trimestre 2015 Presentati dal Presidente della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni i risultati

Dettagli

Le previsioni sull occupazione nel 2010 in provincia di BERGAMO

Le previsioni sull occupazione nel 2010 in provincia di BERGAMO Le previsioni sull occupazione nel 2010 in provincia di BERGAMO Risultati dell Indagine Excelsior realizzata dal sistema camerale sulla domanda di lavoro delle imprese per l anno 2010 Servizio Documentazione

Dettagli

CARATTERI E PROBLEMI DEL TURISMO IN PROVINCIA DI BERGAMO

CARATTERI E PROBLEMI DEL TURISMO IN PROVINCIA DI BERGAMO CARATTERI E PROBLEMI DEL TURISMO IN PROVINCIA DI BERGAMO Andrea Macchiavelli- CeSTIT Università di Bergamo LA PROVINCIA DI BERGAMO IN LOMBARDIA LA MONTAGNA IL LAGO BERGAMO E LA PIANURA La montagna INDICATORI

Dettagli

I flussi turistici a Milano e Provincia Prime evidenze anno 2009. Provincia di Milano Osservatorio Turismo 1

I flussi turistici a Milano e Provincia Prime evidenze anno 2009. Provincia di Milano Osservatorio Turismo 1 I flussi turistici a Milano e Provincia Prime evidenze anno 2009 Provincia di Milano Osservatorio Turismo 1 Arrivi e presenze a Milano e Provincia I dati dell Osservatorio della Provincia di Milano, che

Dettagli

Il settore metalmeccanico veneto aziende e lavoratori nella crisi (2009-2012)

Il settore metalmeccanico veneto aziende e lavoratori nella crisi (2009-2012) Il settore metalmeccanico veneto aziende e lavoratori nella crisi (2009-2012) report marzo 2013 IX congresso regionale Veneto Dal lavoro rinasce il futuro Dolo (Venezia) 4-5 aprile 2013 - 2 - Il quadro

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 19 DEL 18 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO STAMPA N. 19 DEL 18 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO STAMPA N. 19 DEL 18 SETTEMBRE 2015 Lo ha comunicato il presidente Unioncamere Marche Graziano Di Battista, che ha presentato i dati marchigiani dell indagine Excelsior sulla domanda di professioni

Dettagli

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Turismo Veneto: il lago di Garda Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Il turismo in Italia Il turismo in Italia rappresenta il 9,5% del PIL, oltre 130 miliardi di

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Gennaio 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

Provincia e nel Comune

Provincia e nel Comune Il turismo nella Provincia e nel Comune di Siena I numeri del 2014 (Elaborazioni Centro Studi Turis4ci di Firenze su da4 Amministrazione Provinciale di Siena) I NUMERI DEL 2014 PROVINCIA DI SIENA Circa

Dettagli

La misurazione degli investimenti nel turismo

La misurazione degli investimenti nel turismo OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE Novembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine rilevazione: ottobre 2013 Casi: 352 Periodo

Dettagli

CHIMICO CLINICO FORENSE E DELLO SPORT STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

CHIMICO CLINICO FORENSE E DELLO SPORT STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? CHIMICO CLINICO FORENSE E DELLO SPORT STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara i CHIMICI FORENSI è Scienze

Dettagli

Progetto Turismo di Prossimità per i Comuni d Italia

Progetto Turismo di Prossimità per i Comuni d Italia Informazioni e comunicazione promozionale di strada attraverso la formula dell interscambio utilizzando vele pubblicitarie (roll-up) nei centri città e comuni a intenso traffico pedonale. Un particolare

Dettagli

LA FASE CONGIUNTURALE DEL MERCATO

LA FASE CONGIUNTURALE DEL MERCATO Firenze 8 luglio 2015 Dott. Alberto Peruzzini LA FASE CONGIUNTURALE DEL MERCATO Crescita sostenuta nei primi cinque mesi del 2015, trainata dalla domanda straniera malgrado le incognite del quadro internazionale

Dettagli

Provincia e nel Comune

Provincia e nel Comune Il turismo nella Provincia e nel Comune di Siena Anno 2015 (Elaborazioni Centro Studi Turistici di Firenze su dati Amministrazione Provinciale di Siena) STIMA DEI FLUSSI TURISTICI- METODOLOGIA Elaborazioni

Dettagli

Capitolo 2.3. La situazione internazionale. Relazione Annuale

Capitolo 2.3. La situazione internazionale. Relazione Annuale Capitolo 2.3 Il turismo in Piemonte Carlo Alberto Dondona Si ringraziano Cristina Bergonzo (Sviluppo Piemonte Turismo), Amedeo Mariano(Città Metropolitana di Torino Sistema Informativo Turistico) La situazione

Dettagli

*la voce Altri Complementari comprende: Villaggi Turistici, Ostelli, Case per Ferie, Case per Vacanza, Affittacamere

*la voce Altri Complementari comprende: Villaggi Turistici, Ostelli, Case per Ferie, Case per Vacanza, Affittacamere 1. IL SISTEMA DELL OSPITALITÀ NELLA PROVINCIA DI RIMINI Complessivamente è costituito da un offerta di 2.565 strutture 1 con caratteristiche di impresa e di oltre 13.000 abitazioni private ad uso turistico

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013

MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013 MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013 Sono 383.883 le imprese nate nel 2012 (il valore più basso degli ultimi otto anni e 7.427 in meno rispetto al 2011), a fronte delle quali 364.972 - mille ogni

Dettagli

TEMA 1: ANALISI DI BILANCIO E SEGMENTAZIONE DEL CONTO ECONOMICO A FINI GESTIONALI CON L AUSILIO DI UN CASO

TEMA 1: ANALISI DI BILANCIO E SEGMENTAZIONE DEL CONTO ECONOMICO A FINI GESTIONALI CON L AUSILIO DI UN CASO TEMA 1: ANALISI DI BILANCIO E SEGMENTAZIONE DEL CONTO ECONOMICO A FINI GESTIONALI CON L AUSILIO DI UN CASO Quesiti: 1. Descrivete i principali schemi di riclassificazione di bilancio utilizzabili a fini

Dettagli

OPERATORE CULTURALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

OPERATORE CULTURALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? OPERATORE CULTURALE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati Le principali facoltà che preparano gli OPERATORI CULTURALI sono: Lingue e Letterature

Dettagli

La domanda tiene, ma la crisi emerge

La domanda tiene, ma la crisi emerge La domanda tiene, ma la crisi emerge Sintesi del II Rapporto sulla Competitività e attrattività del sistema turistico Gardesano Roberta Apa Luciano Pilotti, Alessandra Tedeschi-Toschi Università di Milano

Dettagli

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO Ufficio studi I dati più recenti indicano in oltre 1,4 milioni il numero degli occupati nelle imprese del turismo. Il 68% sono dipendenti. Per conto dell EBNT (Ente Bilaterale Nazionale del Turismo) Fipe,

Dettagli

Comunicato Stampa Mantova, 18 febbraio 2014 I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE PER IL PRIMO TRIMESTRE 2014

Comunicato Stampa Mantova, 18 febbraio 2014 I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE PER IL PRIMO TRIMESTRE 2014 Comunicato Stampa Mantova, 18 febbraio 2014 I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE PER IL PRIMO TRIMESTRE 2014 Il Servizio Informazione e Promozione Economica della Camera di Commercio di Mantova rende

Dettagli

INFERMIERE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

INFERMIERE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? INFERMIERE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara gli INFERMIERI è Medicina e Chirurgia, con i corsi di

Dettagli

PROGETTO EXCELSIOR ANNO 2014

PROGETTO EXCELSIOR ANNO 2014 PROGETTO EXCELSIOR ANNO 2014 Le previsioni occupazionali delle cooperative e delle imprese sociali nella Provincia di Bologna. Dati di consuntivo 2013 A cura di: Alessandro De Felice Ufficio Statistica

Dettagli

ADDETTI ALLA COMUNICAZIONE INTERNA D IMPRESA STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

ADDETTI ALLA COMUNICAZIONE INTERNA D IMPRESA STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? ADDETTI ALLA COMUNICAZIONE INTERNA D IMPRESA STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara gli ADDETTI ALLA COMUNICAZIONE

Dettagli

Le imprese attive nel comune di Bologna dal 2008 al 2014

Le imprese attive nel comune di Bologna dal 2008 al 2014 Le imprese attive nel comune di Bologna dal 28 al 214 33. Imprese attive nel comune di Bologna 32.5 32. 31.5 31. Fonte: UnionCamere Emilia-Romagna Il numero delle imprese attive a Bologna tra il 28 e il

Dettagli

OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale Facoltà che prepara gli OPERATORI DELLA

Dettagli

PROMOTORE FINANZIARIO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

PROMOTORE FINANZIARIO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? PROMOTORE FINANZIARIO STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara i PROMOTORI FINANZIARI è Economia, con i

Dettagli

FLUSSI TURISTICI approfondimento 2009

FLUSSI TURISTICI approfondimento 2009 FLUSSI TURISTICI approfondimento 2009 Flussi Turistici 2009: confronto Milano e Rilevazione movimento clienti per tipologia di struttura ricettiva di Milano città e Milano città 2009 ARRIVI PRESENZE ARRIVI

Dettagli

EXCELSIOR INFORMA I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE RILEVATI DA UNIONCAMERE

EXCELSIOR INFORMA I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE RILEVATI DA UNIONCAMERE EXCELSIOR INFORMA I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE RILEVATI DA UNIONCAMERE Campania 2 2015 Tra aprile e giugno 2015, le imprese italiane prevedono di stipulare 282.000 nuovi contratti di lavoro,

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI. Presentazione

ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI. Presentazione ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI Presentazione FINALITA DELL ANALISI ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI nel settore turistico Periodo a.s 2008/2009 Hanno collaborato al progetto:

Dettagli

ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT

ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT Ercole Colonese RUBIERRE srl Consulenti di Direzione ercole@colonese.it www.colonese.it Roma, 2008 Occupazione e professioni nell ICT Rapporto 2006 L evoluzione

Dettagli

10 Turismo. Introduzione

10 Turismo. Introduzione 0 Turismo 2 Introduzione 3 Panorama 3 Il settore turistico ticinese 3 Evoluzioni recenti della domanda nel settore turistico 4 La domanda alberghiera per provenienza degli ospiti 5 La domanda alberghiera

Dettagli

Annuario Statistico della Sardegna

Annuario Statistico della Sardegna Annuario Statistico della Sardegna TURISMO Turismo L Indagine sulla capacità degli esercizi ricettivi è una rilevazione censuaria condotta annualmente con l obiettivo di fotografare, al 31 dicembre di

Dettagli

EXCELSIOR INFORMA I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE RILEVATI DA UNIONCAMERE

EXCELSIOR INFORMA I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE RILEVATI DA UNIONCAMERE EXCELSIOR INFORMA I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE RILEVATI DA UNIONCAMERE Provincia di Cremona 1 2015 Nel primo 2015, le imprese italiane prevedono di stipulare quasi 210.000 nuovi contratti di

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO ESTATE 2005: 2 Rapporto Indagine sulle prenotazioni/presenze nelle

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 9 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 9 1. L andamento del mercato

Dettagli

SVILUPPO E SOSTENIBILITA DEL TURISMO VENETO

SVILUPPO E SOSTENIBILITA DEL TURISMO VENETO SVILUPPO E SOSTENIBILITA DEL TURISMO VENETO Disegno di Legge di Iniziativa della Giunta Regionale PUNTI SALIENTI E NOVITA Venezia, 18 maggio 2011 Quanto perderebbe l economia del Veneto senza il turismo?

Dettagli

Il movimento turistico in provincia di Pistoia. anno 2013

Il movimento turistico in provincia di Pistoia. anno 2013 Il movimento turistico in provincia di Pistoia anno 2013 Francesco Spinetti Lucia Capecchi Provincia di Pistoia Servizio Sviluppo Economico e Statistica Pistoia 20.5.2014 il notiziario sul turismo Il notiziario

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 SALERNO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

A) STRUTTURA & SCENARI

A) STRUTTURA & SCENARI d i S t e f a n o C a l a n d r a Italia, ******/2011 Business Plan B&B ********** 2011-2013 e Studio Fattibilità gestionale A) STRUTTURA & SCENARI Struttura ricettiva Licenza di Casa Vacanze. Trattasi

Dettagli

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino Marzo - maggio 2015 Contenuti La sintesi dell Osservatorio del Turismo 3 Analisi per regioni turistiche svizzere 4 Arrivi e pernottamenti mensili

Dettagli

RAPPORTO ANNUALE 2011

RAPPORTO ANNUALE 2011 RAPPORTO ANNUALE 2011 Analisi e monitoraggio dei flussi e dell evoluzione turistica sul territorio bergamasco Introduzione Il turismo si presenta sempre più come un fenomeno complesso e articolato che

Dettagli

CONGIUNTURA FRIULI VENEZIA GIULIA Consuntivo 4 trimestre 2015 e previsioni 1 trimestre 2016

CONGIUNTURA FRIULI VENEZIA GIULIA Consuntivo 4 trimestre 2015 e previsioni 1 trimestre 2016 CONGIUNTURA FRIULI VENEZIA GIULIA Consuntivo 4 trimestre 2015 e previsioni 1 trimestre 2016 Trieste, 19 febbraio 2016 Corso Vittorio Emanuele II, 47-33170 Pordenone - Tel. +39 0434 381211 - fax +39 0434

Dettagli

La comunità egiziana nel mercato del lavoro italiano

La comunità egiziana nel mercato del lavoro italiano La comunità egiziana nel mercato del lavoro italiano Roma, 8 maggio 2014 www.lavoro.gov.it www.integrazionemigranti.gov.it www.italialavoro.it Indice: 1. Presenza e caratteristiche socio-demografiche della

Dettagli

Come orientarsi nel Mercato del Lavoro. Alcune indicazioni dall esperienza Passata. Il TERZIARIO a Treviso Valentina Cremona

Come orientarsi nel Mercato del Lavoro. Alcune indicazioni dall esperienza Passata. Il TERZIARIO a Treviso Valentina Cremona I fabbisogni professionali in provincia di Treviso Treviso, 20 novembre 2007 Come orientarsi nel Mercato del Lavoro. Alcune indicazioni dall esperienza Passata. Il TERZIARIO a Treviso Valentina Cremona

Dettagli

FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE

FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE PRIMA DI INIZIARE Arrivi: Il numero di clienti, italiani e stranieri, ospitati negli esercizi ricettivi (alberghieri o complementari)

Dettagli

1. QUOTA DI ARRIVI / PRESENZE VENEZIA CENTRO STORICO. 3. COMPARTO alberghiero ed extraalberghiero

1. QUOTA DI ARRIVI / PRESENZE VENEZIA CENTRO STORICO. 3. COMPARTO alberghiero ed extraalberghiero Movimentazione turistica Periodo GENNAIO-DICEMBRE 2013/2012 Argomenti: 1. QUOTA DI ARRIVI / PRESENZE 2. ARRIVI / PRESENZE 3. COMPARTO alberghiero ed extraalberghiero 4. PROVENIENZE 5. Nota riassuntiva

Dettagli

L attività congressuale del 2010

L attività congressuale del 2010 1 L attività congressuale del 2010 Per la città e la provincia di Firenze il turismo congressuale rappresenta uno dei segmenti di maggiore interesse, sia per la spesa media del turista congressuale che

Dettagli

TURISMO E IMPRESE TURISTICHE

TURISMO E IMPRESE TURISTICHE TURISMO E IMPRESE TURISTICHE 1 Alcune definizioni secondo le statistiche internazionali Escursionisti (same day visitors) Turisti (da minimo una notte a massimo un anno lontano dal luogo usuale dove vivono)

Dettagli

IL CONSUNTIVO DELLA STAGIONE ESTIVA 2005

IL CONSUNTIVO DELLA STAGIONE ESTIVA 2005 CENTRO STUDI UNIONCAMERE BASILICATA OSSERVATORIO ECONOMICO DELLA BASILICATA IL CONSUNTIVO DELLA STAGIONE ESTIVA 2005 IN BASILICATA OTTOBRE 2005 ANCORA UN ESTATE DELUDENTE PER IL TURISMO ITALIANO In base

Dettagli