Piazza Italia, 1 Tel Fax P. IVA Pec:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951 E-mail: comune.busachi@tiscali.it Pec: Comune.busachi@halleycert."

Transcript

1 COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel Fax P. IVA Pec: Determinazioni Area Tecnica Ufficio: TECNICO N. 70 DEL Oggetto:Impegno di spesa e affidamento mediante cottimo fiduciario a Ditta specializzata nel settore, del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento in discarica autorizzata di materiali contenenti amianto (cisterne uso idrico) presenti nei locali Casa Comunale, Ufficio Giudice di Pace, Scuole Elementari e Medie. CUP: B78G CIG: ZB500CA34F IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTE le deliberazioni della Giunta Comunale n 40 del e n. 5 del con le quali sono stati individuati i responsabili dei servizi e il decreto del Sindaco in data n. 2 con il quale vengono attribuiti i compiti, le funzioni e le responsabilità dei dipendenti apicali di categoria D di cui all'art. 109, comma 2, del D.Lgs 267/2000; VISTO il bilancio di previsione per l'esercizio 2011, bilancio pluriennale 2011/2013, relazione previsionale e programmatica triennio 2011/ piano interventi - programma opere pubbliche triennio 2011/2013 approvato dal Consiglio Comunale con Deliberazione n 3 del , immediatamente eseguibile; VISTA la deliberazione del Consiglio Comunale n 08 del 15/04/2011, relativa all approvazione della variazione al bilancio dell esercizio finanziario 2011; VISTA la deliberazione della Giunta Comunale n 27 del 07/04/2011 con la quale si approva il Piano Esecutivo di Gestione per l'anno 2011; VISTA la nota della Provincia di Oristano Settore Ambiente, Prot del , relativa alla richiesta di individuazione interventi ai fini dell erogazione di contributi per la bonifica dell amianto dagli edifici pubblici e nella quale si evidenzia la necessità, da parte della Regione Autonoma della Sardegna di concludere nel più breve tempo possibile le procedure di assegnazione dei contributi agli Enti Locali per interventi di rimozione dell amianto dagli edifici pubblici, onde evitare il disimpegno delle risorse assegnate alla Provincia di Oristano medesima; RILEVATO che gli edifici pubblici, con priorità alle scuole di competenza dell Amministrazione scrivente, inseriti nella graduatoria elaborata dalla ASL di Oristano a seguito di attività di censimento e valutazione del rischio effettuata in applicazione della Legge 257 del e del D.M. 101/2003, risultano essere: Scuola Media D. Azuni Via Barigadu e Scuola Elementare Via De Gasperi; VISTA la propria nota n 3556 del 29/06/2010 con la quale si trasmette il preventivo di spesa formulato dalla Ditta Poddie Redento di Tonara (NU), relativamente gli interventi da eseguire negli edifici scolastici di cui al punto precedente; VISTA altresì la nota della Provincia di Oristano Settore Ambiente, Prot del , con la quale si chiede di inoltrare ulteriore richiesta di contributo per gli altri edifici

2 pubblici (non scolastici) di propria competenza, inseriti nella citata graduatoria elaborata dalla ASL di Oristano a seguito di attività di censimento e valutazione del rischio effettuata in applicazione della Legge 257 del e del D.M. 101/2003, e cioè: Casa Comunale Piazza Italia, 1 e Uffici Giudice di Pace Via Torresani, 3; VISTA la propria nota n 3815 del 14/07/2010 con la quale si trasmette il preventivo di spesa formulato dalla Ditta Poddie Redento di Tonara (NU), relativamente gli interventi da eseguire negli edifici pubblici di cui al punto precedente; VISTA inoltre la nota della Provincia di Oristano Settore Ambiente, Prot del , con la quale si chiede la conferma della richiesta di contributo da parte del Comune di Busachi, in relazione agli interventi compresi nella graduatoria allegata alla medesima nota, da esprimersi attraverso una singola richiesta di contributo per ogni singolo intervento, accompagnata da un preventivo di spesa dettagliato; VISTE le note Prot. n 4744, 4745, 4746 e 4747 in data 16/09/2010, inviate dall Amministrazione scrivente e recanti la conferma di richiesta di contributo ed i relativi preventivi di spesa per singolo intervento come richiesto dalla Provincia di Oristano con la citata nota Prot del ; VISTA la nota della Provincia di Oristano Settore Ambiente, Prot del con la quale si comunica l inserimento dell Amministrazione Comunale di Busachi nel programma provinciale, approvato con delibera della Giunta n. 256 del , dei contributi regionali per la bonifica dell amianto in relazione agli interventi da eseguire nella Casa Comunale, negli Uffici del Giudice, nella Scuola Media e nella Scuola Elementare; EVIDENZIATO che alla nota di cui al punto precedente è allegata la comunicazione del Settore Ambiente della Provincia di Oristano con la quale si trasmette lo schema di convenzione approvato con determinazione del Dirigente del Settore n 609 del , che prevede l assegnazione e la regolamentazione dei contributi in oggetto per gli interventi di cui trattasi; VISTA la convenzione stipulata nel mese di Dicembre 2010; RITENUTO di dover provvedere ad affidare il servizio in oggetto a Ditta specializzata operante nel settore; VISTO l art. 125, comma 11 del Codice dei Contratti approvato con D.Lgs n 163 del 12/04/2006; VISTO l art. 2 e l art. 5 del Regolamento Comunale, approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n 26 del 21/07/2006, come modificato con deliberazione C.C, n. 20 del , per la fornitura di beni e servizi in economia che stabiliscono i limiti, le forme e lo svolgimento delle procedure di gara del cottimo fiduciario per la forniture di beni di importo inferiore a ,00 IVA di Legge esclusa; VISTA la nota n 2807 del 28/06/2011, NS Prot. n 3775 del 29/06/2011, con la quale la Ditta Poddie Redento di Tonara (NU) conferma il preventivo di 9.000,00 più IVA di Legge per i quattro interventi cosi suddivisi: ,00 più IVA di Legge per la bonifica della cisterna in eternit sita nella casa Comunale in Piazza Italia; ,00 più IVA di Legge per la bonifica della cisterna in eternit sita negli Uffici del Giudice di Pace in Via Torresani; ,00 più IVA di Legge per la bonifica delle cisterne in eternit site nel sottotetto della scuola elementare in Via De Gasperi; ,00 più IVA di Legge per la bonifica delle cisterne in eternit site nel seminterrato della scuola media in Via Barogadu; VALUTATA congrua l offerta ed accertata la capacità tecnico-economica ed organizzativa della predetta Ditta; VISTO l articolo 183 del D. Lgs. N 267/2000 Determinazioni Area Tecnica n.70 del COMUNE DI BUSACHI - pag. 2

3 D E T E R M I N A Di affidare, per l importo di 9.000,00 più IVA di legge al 20%, alla Ditta PODDIE REDENTO, con sede in TONARA (NU), Via Is Forreddos de Janas, 4, il servizio di raccolta, trasporto e smaltimento in discarica autorizzata di materiali contenenti amianto (cisterne uso idrico) presenti nella Casa Comunale, negli Uffici del Giudice di Pace, nella Scuola Media e nella Scuola Elementare. Di impegnare la somma, per complessivi ,00 ( 9.000,00 + IVA al 20%), sul Capitolo n 1735, Intervento , in conto competenza del bilancio Di dare atto che in sostituzione del contratto la presente dovrà essere approvata e sottoscritta dall Impresa appaltatrice per accettazione. Di dare atto altresì che il termine per l esecuzione dei lavori, è stabilito in giorni 45 (quarantacinque) naturali e consecutivi a decorrere dalla data di sottoscrizione della presente determinazione. Di disporre la registrazione e l esecuzione della presente determinazione dopo che sarà corredata dei pareri di cui all art. 151 comma 4 del D. Lgs. 267/2000. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Geom. PISCHEDDA GIUSEPPE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Geom. FLORE ANTIOCO VISTO DI REGOLARITA CONTABILE DELL UFFICIO FINANZIARIO Si appone il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria del presente provvedimento ai sensi dell art c.4 del d. lgs. 267/00. Lì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Rag. ARESI GIOVANNA MARIA Determinazioni Area Tecnica n.70 del COMUNE DI BUSACHI - pag. 3

4 ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE La presente determinazione viene pubblicata all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi dal al Lì IL MESSO COMUNALE COCCO SEBASTIANO Determinazioni Area Tecnica n.70 del COMUNE DI BUSACHI - pag. 4

5 COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel Fax P. IVA Pec: Determinazioni Area Tecnica Ufficio: TECNICO N. 70 DEL Oggetto:Impegno di spesa e affidamento mediante cottimo fiduciario a Ditta specializzata nel settore, del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento in discarica autorizzata di materiali contenenti amianto (cisterne uso idrico) presenti nei locali Casa Comunale, Ufficio Giudice di Pace, Scuole Elementari e Medie. CUP: B78G CIG: ZB500CA34F IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTE le deliberazioni della Giunta Comunale n 40 del e n. 5 del con le quali sono stati individuati i responsabili dei servizi e il decreto del Sindaco in data n. 2 con il quale vengono attribuiti i compiti, le funzioni e le responsabilità dei dipendenti apicali di categoria D di cui all'art. 109, comma 2, del D.Lgs 267/2000; VISTO il bilancio di previsione per l'esercizio 2011, bilancio pluriennale 2011/2013, relazione previsionale e programmatica triennio 2011/ piano interventi - programma opere pubbliche triennio 2011/2013 approvato dal Consiglio Comunale con Deliberazione n 3 del , immediatamente eseguibile; VISTA la deliberazione del Consiglio Comunale n 08 del 15/04/2011, relativa all approvazione della variazione al bilancio dell esercizio finanziario 2011; VISTA la deliberazione della Giunta Comunale n 27 del 07/04/2011 con la quale si approva il Piano Esecutivo di Gestione per l'anno 2011; VISTA la nota della Provincia di Oristano Settore Ambiente, Prot del , relativa alla richiesta di individuazione interventi ai fini dell erogazione di contributi per la bonifica dell amianto dagli edifici pubblici e nella quale si evidenzia la necessità, da parte della Regione Autonoma della Sardegna di concludere nel più breve tempo possibile le procedure di assegnazione dei contributi agli Enti Locali per interventi di rimozione dell amianto dagli edifici pubblici, onde evitare il disimpegno delle risorse assegnate alla Provincia di Oristano medesima; RILEVATO che gli edifici pubblici, con priorità alle scuole di competenza dell Amministrazione scrivente, inseriti nella graduatoria elaborata dalla ASL di Oristano a seguito di attività di censimento e valutazione del rischio effettuata in applicazione della Legge 257 del e del D.M. 101/2003, risultano essere: Scuola Media D. Azuni Via Barigadu e Scuola Elementare Via De Gasperi; VISTA la propria nota n 3556 del 29/06/2010 con la quale si trasmette il preventivo di spesa formulato dalla Ditta Poddie Redento di Tonara (NU), relativamente gli interventi da eseguire negli edifici scolastici di cui al punto precedente; VISTA altresì la nota della Provincia di Oristano Settore Ambiente, Prot del , con la quale si chiede di inoltrare ulteriore richiesta di contributo per gli altri edifici

6 pubblici (non scolastici) di propria competenza, inseriti nella citata graduatoria elaborata dalla ASL di Oristano a seguito di attività di censimento e valutazione del rischio effettuata in applicazione della Legge 257 del e del D.M. 101/2003, e cioè: Casa Comunale Piazza Italia, 1 e Uffici Giudice di Pace Via Torresani, 3; VISTA la propria nota n 3815 del 14/07/2010 con la quale si trasmette il preventivo di spesa formulato dalla Ditta Poddie Redento di Tonara (NU), relativamente gli interventi da eseguire negli edifici pubblici di cui al punto precedente; VISTA inoltre la nota della Provincia di Oristano Settore Ambiente, Prot del , con la quale si chiede la conferma della richiesta di contributo da parte del Comune di Busachi, in relazione agli interventi compresi nella graduatoria allegata alla medesima nota, da esprimersi attraverso una singola richiesta di contributo per ogni singolo intervento, accompagnata da un preventivo di spesa dettagliato; VISTE le note Prot. n 4744, 4745, 4746 e 4747 in data 16/09/2010, inviate dall Amministrazione scrivente e recanti la conferma di richiesta di contributo ed i relativi preventivi di spesa per singolo intervento come richiesto dalla Provincia di Oristano con la citata nota Prot del ; VISTA la nota della Provincia di Oristano Settore Ambiente, Prot del con la quale si comunica l inserimento dell Amministrazione Comunale di Busachi nel programma provinciale, approvato con delibera della Giunta n. 256 del , dei contributi regionali per la bonifica dell amianto in relazione agli interventi da eseguire nella Casa Comunale, negli Uffici del Giudice, nella Scuola Media e nella Scuola Elementare; EVIDENZIATO che alla nota di cui al punto precedente è allegata la comunicazione del Settore Ambiente della Provincia di Oristano con la quale si trasmette lo schema di convenzione approvato con determinazione del Dirigente del Settore n 609 del , che prevede l assegnazione e la regolamentazione dei contributi in oggetto per gli interventi di cui trattasi; VISTA la convenzione stipulata nel mese di Dicembre 2010; RITENUTO di dover provvedere ad affidare il servizio in oggetto a Ditta specializzata operante nel settore; VISTO l art. 125, comma 11 del Codice dei Contratti approvato con D.Lgs n 163 del 12/04/2006; VISTO l art. 2 e l art. 5 del Regolamento Comunale, approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n 26 del 21/07/2006, come modificato con deliberazione C.C, n. 20 del , per la fornitura di beni e servizi in economia che stabiliscono i limiti, le forme e lo svolgimento delle procedure di gara del cottimo fiduciario per la forniture di beni di importo inferiore a ,00 IVA di Legge esclusa; VISTA la nota n 2807 del 28/06/2011, NS Prot. n 3775 del 29/06/2011, con la quale la Ditta Poddie Redento di Tonara (NU) conferma il preventivo di 9.000,00 più IVA di Legge per i quattro interventi cosi suddivisi: ,00 più IVA di Legge per la bonifica della cisterna in eternit sita nella casa Comunale in Piazza Italia; ,00 più IVA di Legge per la bonifica della cisterna in eternit sita negli Uffici del Giudice di Pace in Via Torresani; ,00 più IVA di Legge per la bonifica delle cisterne in eternit site nel sottotetto della scuola elementare in Via De Gasperi; ,00 più IVA di Legge per la bonifica delle cisterne in eternit site nel seminterrato della scuola media in Via Barogadu; VALUTATA congrua l offerta ed accertata la capacità tecnico-economica ed organizzativa della predetta Ditta; VISTO l articolo 183 del D. Lgs. N 267/2000 Determinazioni Area Tecnica n.70 del COMUNE DI BUSACHI - pag. 2

7 D E T E R M I N A Di affidare, per l importo di 9.000,00 più IVA di legge al 20%, alla Ditta PODDIE REDENTO, con sede in TONARA (NU), Via Is Forreddos de Janas, 4, il servizio di raccolta, trasporto e smaltimento in discarica autorizzata di materiali contenenti amianto (cisterne uso idrico) presenti nella Casa Comunale, negli Uffici del Giudice di Pace, nella Scuola Media e nella Scuola Elementare. Di impegnare la somma, per complessivi ,00 ( 9.000,00 + IVA al 20%), sul Capitolo n 1735, Intervento , in conto competenza del bilancio Di dare atto che in sostituzione del contratto la presente dovrà essere approvata e sottoscritta dall Impresa appaltatrice per accettazione. Di dare atto altresì che il termine per l esecuzione dei lavori, è stabilito in giorni 45 (quarantacinque) naturali e consecutivi a decorrere dalla data di sottoscrizione della presente determinazione. Di disporre la registrazione e l esecuzione della presente determinazione dopo che sarà corredata dei pareri di cui all art. 151 comma 4 del D. Lgs. 267/2000. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Geom. PISCHEDDA GIUSEPPE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Geom. FLORE ANTIOCO VISTO DI REGOLARITA CONTABILE DELL UFFICIO FINANZIARIO Si appone il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria del presente provvedimento ai sensi dell art c.4 del d. lgs. 267/00. Lì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Rag. ARESI GIOVANNA MARIA Determinazioni Area Tecnica n.70 del COMUNE DI BUSACHI - pag. 3

8 ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE La presente determinazione viene pubblicata all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi dal al Lì IL MESSO COMUNALE COCCO SEBASTIANO Determinazioni Area Tecnica n.70 del COMUNE DI BUSACHI - pag. 4

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

C O M U N E D I C O S T A V O L P I N O Piazza Caduti di Nassiriya n. 3 - c.a.p. 24062 (Bergamo) - Cod. Fisc. e P.IVA: 00 572 300 168

C O M U N E D I C O S T A V O L P I N O Piazza Caduti di Nassiriya n. 3 - c.a.p. 24062 (Bergamo) - Cod. Fisc. e P.IVA: 00 572 300 168 DETERMINAZIONE N. 156 / MMP / 97 DEL 28/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA DELL APPALTO DI SERVIZI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ASCENSORI DEGLI EDIFICI COMUNALI PER IL PERIODO 2011 2013 IMPEGNO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 68 del 4/10/2013 Il Responsabile del Servizio: Geom. Luigi

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1985 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di derattizzazione istituti scolastici". Affidamento e

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014 COPIA Settore II: Oggetto: INTERVENTO MANUTENZIONE CALDAIA APPARTAMENTO IN PIAZZA DEL POPOLO. Il Responsabile del Settore II Vista la deliberazione

Dettagli

CITTA DI ALCAMO Provincia di Trapani. Settore Servizi tecnici Manutentivi e Ambientali

CITTA DI ALCAMO Provincia di Trapani. Settore Servizi tecnici Manutentivi e Ambientali Registro Determinazione n. 31 del 18/02/2015 CITTA DI ALCAMO Provincia di Trapani Settore Servizi tecnici Manutentivi e Ambientali DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DI IMPEGNO DI SPESA N. 00291 DEL 25/02/2015

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE ECOLOGIA Tutela del Suolo e Rifiuti I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE ECOLOGIA Tutela del Suolo e Rifiuti I L D I R I G E N T E OGGETTO: LL. RR. 13/98 art. 16 e 24/06 art. 16. Assegnazione contributi in conto capitale per lavori di rimozione di materiali con amianto friabile o amianto compatto deteriorato da edifici pubblici e/o

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 518 del 07/09/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONE E GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 976 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Recupero e smaltimento veicoli abbandonati in territorio

Dettagli

COMUNE DI ZEDDIANI PROVINCIA DI OR V E R B AL E D I D E L I B E R AZ I ONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 101

COMUNE DI ZEDDIANI PROVINCIA DI OR V E R B AL E D I D E L I B E R AZ I ONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 101 C o p i a COMUNE DI ZEDDIANI PROVINCIA DI OR V E R B AL E D I D E L I B E R AZ I ONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 101 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE,SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DEL MAGAZZINO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1986 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di pulizia e spurgo per la manutenzione delle reti fognarie

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 27/09/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 27/09/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1910 27/09/2013 OGGETTO: "Servizio di manutenzione ordinaria impianti termici comunali". C

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese

Comune di San Giuliano Milanese Comune di San Giuliano Milanese DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE / RESPONSABILE DI SERVIZIO ARTT. 169 E 183 D. LGS 267/2000 DETERMINAZIONE n 86/2011 del 22/02/2011 SETTORE: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 20/05/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 20/05/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 791 20/05/2015 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione e favore alla ditta ditta Nuova Prima.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 113 del 08/07/2011 - OGGETTO: mostra «FOTOGRAFIA E RISORGIMENTO. TESORI DEI GRANDI MUSEI ITALIANI». Spese per fornitura di immagini digitali. Assunzione impegno di spesa. I L F U N Z I O N

Dettagli

COMUNE DI LAMA DEI PELIGNI Provincia di Chieti

COMUNE DI LAMA DEI PELIGNI Provincia di Chieti COMUNE DI LAMA DEI PELIGNI Provincia di Chieti COPIA SETTORE TECNICO-ASSETTO E GESTIONE DEL TERRITORIO Determinazione n. 67 del 28-07-2011 Registro Generale n. 202 Oggetto: (CIG:ZB20102C74) Servizio di

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085]

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085] COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012. Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 83 ORIGINALE DATA 09/07/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE CONDIZIONATORI SALA SERVER. AFFIDAMENTO ALLA DITTA UROCLIMA GROUP. ORDINE MEPA N. 2240874.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 416 del 21/07/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONEE GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 288 ORIGINALE DATA 19/09/2013 OGGETTO: MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI PRESSO EDIFICI COMUNALI APPROVAZIONE PREVENTIVO N 1/72 ALLA DITTA GUERRAZZI

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 344 Del 30/06/2014

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 344 Del 30/06/2014 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 344 Del 30/06/2014 OGGETTO: MANUTENZIONE AL PATRIMONIO COMUNALE. OPERE DA ELETTRICISTA. DETERMINAZIONE A CONTRATTARE. APPROVAZIONE CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CONTABILE\\U. Ragioneria N. 1681 del Reg. Generale in data 19/12/2014 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA AFFIDAMENTO DITTA HALLEY - PER SERVIZIO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria Registro generale n. 1842 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Gestione Economico-Finanziaria Oggetto Area Risorse

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI DI MESSA IN FUNZIONE DEI SEGUENTI IMPIANTI: ASCENSORE CASA MUNICIPALE- PIATTAFORMA

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 63 esecutiva dal 14/02/2014 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 800 del 14/11/2014 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA A COTTIMO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE IMMIGRAZIONE E IDENTITA' CULTURALE Immigrazione

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE IMMIGRAZIONE E IDENTITA' CULTURALE Immigrazione educazione civica". Servizio realizzazione materiali informativi/pubblicitari. Affidamento incarico alla ditta Interattiva snc di Spilimbergo. Assunzione impegno di spesa. I L D I R I G E N T E Visto l

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 731-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G2 - COMUNICAZIONE --- COMUNICAZIONE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 612 del 02/09/2014 Registro del Settore N. 6 del 01/09/2014 Oggetto: Impegno di spesa per l'inserzione delle

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee I L D I R I G E N T E PREMESSO: - che ai sensi del vigente Statuto, la Provincia esercita uno specifico ruolo di promozione del patrimonio culturale, storico e artistico della propria comunità, di valorizzazione

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 53 DEL 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G2 - COMUNICAZIONE --- COMUNICAZIONE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 71 del 20/02/2015 Registro del Settore N. 3 del 16/02/2015 Oggetto: Servizio di fornitura di prodotti a stampa

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE N. 47 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Deliberazione della Giunta Regionale 22 ottobre 2012, n. 2077. Concessione finanziamento regionale relativo

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

Emessa ai sensi. Degli artt. 97, comma 4, lett. d) e 107, del D.Lgs.vo 267 del 18.8.2000 (T.U. Leggi sull ordinamento degli EE.LL.

Emessa ai sensi. Degli artt. 97, comma 4, lett. d) e 107, del D.Lgs.vo 267 del 18.8.2000 (T.U. Leggi sull ordinamento degli EE.LL. C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE SECONDO n. 24 ufficio gare e appalti data 05/02/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto Acquisizione in economia con il sistema

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 9 del 24/01/2014. Proposta n. 9

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 9 del 24/01/2014. Proposta n. 9 Estratto DETERMINAZIONE N. 9 del 24/01/2014 Proposta n. 9 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO ASSISTENZA SISTEMA INFORMATICO COMUNALE SINO AL 31/5/2014 (CIG Z6A0D7A473) Area Servizi Civici e di Supporto Proposta

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 492 del 27/12/2013 AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE N. 67 DEL 19.07.2013 DEL RESPONSABILE AREA TECNICA Ufficio Tecnico Comunale N. 100 del Reg. Gen. Data 19.07.2013 OGGETTO: Realizzazione Centro Giovani

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 320 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 64 DEL 30/03/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELEVATORI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 412 DEL 13/11/22012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO Ufficio: EDILIZIA PUBBLICA 2 DETERMINAZIONE n. 160 del 12-12-2014 Oggetto:

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.326 del 06/03/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 448 Data 29/12/2015 n. 152/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO Rimozione pavimentazione

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 428 ORIGINALE DATA 25/09/2015 OGGETTO: LAVORI DI "REALIZZAZIONE BIBLIOTECA E SERVIZI ALLA CULTURA E INFORMAZIONI PRESSO IL VILLINO MATTEI" E LAVORI

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 609 Data 16-06-2015 Prot. Det. n 65/2015 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 82 del Reg. del 21/04/2008 OGGETTO: Servizio di raccolta, trasporto e smaltimento di materiali contenenti

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 489 del 23/12/2013 AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 Oggetto: FORNITURA E POSA IN OPERA IMPIANTO ANTIFURTO CENTRO IMPIEGO DI ABBADIA SAN SALVATORE

Dettagli

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI REGISTRO Determinazioni nr. 91 Del 24/03/2014 Esecutiva dal 24/03/2014 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) Delibera N. 2 del 09/01/2008

COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) Delibera N. 2 del 09/01/2008 COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) Delibera N. 2 del 09/01/2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica OGGETTO: EROGAZIONE DI CONTRIBUTO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 951 del 30/12/2013 N. registro di area 163 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 30/12/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. AMMINISTRATIVA\\Centro Elaborazione Dati N. 913 del Reg. Generale in data 13/07/2015 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO DI TELEDIAGNOSI,

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO LC/lc Determinazione n. DD-2015-127 esecutiva dal 26/01/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-7900 del 23/01/2015

Dettagli

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO N 273 del 05.12.2013 DETERMINA DIRIGENZIALE UFFICIO TECNICO N 814 Del 15.12.2013 Registro Generale OGGETTO: Approvazione variante al quadro economico

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 35 29-02-2016 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI OGGETTO: ***FORNITURA STAMPA BLOCCHETTI

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 508 Data 29/04/2011 Prot. Det. n 70/2011 Determinazione

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 59 Data 17/06/2015 ORIGINALE Oggetto : AFFIDAMENTO SERVIZIO MANUTENZIONE ASCENSORI IMMOBILI GESTITI DALL UNIONE ANNO 2015/2016 DITTA

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 446 del Ufficio: Ufficio Servizi Sociali AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO GRATUITO AI RESIDENTI PER FREQUENZA CORSI DI NUOTO

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 296 DEL 22/04/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y93 DEL 22/04/2015 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA. Determinazione del Responsabile del Settore

COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA. Determinazione del Responsabile del Settore COPIA COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA Determinazione del Responsabile del Settore Atto n 104 del _09/04/2010 Oggetto: PRESTAZIONE DI SERVIZI - S.I.C. - RINNOVO CONTRATTO DI ASSISTENZA SOFTWARE CONTRAVVENZIONI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI La presente determinazione verrà affissa all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi a decorrere dal 14/09/2012 Contestualmente all'affissione sarà trasmessa

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 327 ORIGINALE DATA 17/10/2013 OGGETTO: MANUTENZIONE IMPIANTI TERMICI EDIFICI SCOLATICI VARI APPROVAZIONE PREVENTIVO N 166/2013, 167/2013 E 169/2013

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 1078 esecutiva dal 31/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

Comune di Cagliari SERVIZIO IGIENE DEL SUOLO, GESTIONE AMBIENTALE

Comune di Cagliari SERVIZIO IGIENE DEL SUOLO, GESTIONE AMBIENTALE Comune di Cagliari SERVIZIO IGIENE DEL SUOLO, GESTIONE AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: PROCEDURA DI GARA PER L'AFFIDAMENTO IN ECONOMIA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO DEL SERVIZIO DI RIMOZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 179 in data 19/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: POSIZIONAMENTO DI UNA GRIGLIA CARRABILE IN VIA DEI PRATI E

Dettagli

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine DETERMINAZIONE 349 DEL 26/11/2014 PROPOSTA N 278 DEL 24/11/2014 UFFICIO PATRIMONIO AREA TECNICA OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURE DI APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIORENTINO (Provincia di Firenze)

COMUNE DI CASTELFIORENTINO (Provincia di Firenze) COMUNE DI CASTELFIORENTINO (Provincia di Firenze) DETERMINAZIONE N. 556 DEL 07/12/2012 OGGETTO: PROMOZIONE DELLA LETTURA PER BAMBINI E RAGAZZI: IMPEGNO DELLA SPESA. - LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO FORMAZIONE,

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2015-102 esecutiva dal 26/01/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-7438 del 22/01/2015

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari OGGETTO:volume scultura lignea nell'area pedemontana pordenonese. Spese per diritti di pubblicazione e per materiali fotografici. Foto Elio e Stefano Ciol s.n.c. di Casarsa della Delizia (PN). Assunzione

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 174 ORIGINALE DATA 30/03/2015 OGGETTO: COLLEGAMENTO ELETTRICO AL FONTANELLO PUBBLICO IN VAL DI CAVA APPROVAZIONE PREVENTIVO DELLA DITTA COBESCO DI

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 62 del 23/06/2012

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 62 del 23/06/2012 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici n 62 del 23/06/2012 OGGETTO: Determina a contrattare per affidamento in economia,

Dettagli

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia REGISTRO GENERALE nr. 439 Del 15/10/2012 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Ufficio Tecnologico OGGETTO: POR 2007/2013 - Asse III - Attività A3 - Realizzazione impianti

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 233 del 19/07/2012 AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 812 del 16/07/2013 Codice identificativo 916149

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 812 del 16/07/2013 Codice identificativo 916149 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 812 del 16/07/2013 Codice identificativo 916149 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO PPI/2013/96 - CUP

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Mameli Mario. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 18/03/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Mameli Mario. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 18/03/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Vigilanza Mameli Mario DETERMINAZIONE N. in data 544 18/03/2013 OGGETTO: Impegno di spesa per primo tagliando dell'autovettura Fiat Bravo in dotazione alla Polizia

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- TEATRO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 676 del 07/10/2015 Registro del Settore N. 101 del 02/10/2015 Oggetto: Affidamento tramite cottimo

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1284 15/07/2014 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione insetti alati". Affidamento a favore

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 147 D E T E R M I N A Z I O N E N.79 DEL 09-05-14 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

DETERMINAZIONE N 33 del 18.02.2012

DETERMINAZIONE N 33 del 18.02.2012 DETERMINAZIONE N 33 del 18.02.2012 Oggetto: ASSISTENZA TECNICA PC, NOTEBOOK, STAMPANTI E SERVER DI RETE - AFFIDAMENTO E IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO GENNAIO - MARZO 2012 - CIG N. ZD403C43F3 IL DIRETTORE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI La presente determinazione verrà affissa all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi a decorrere dal 16/03/2012 Contestualmente all'affissione sarà trasmessa

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 304 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 88 AMBIENTE E AFFIDAMENTO INCARICO PER INDAGINI SULLE

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 498 del 30/12/2013 AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI AREA EDILIZIA Prot. Generale N. 0118683 / 2014 Atto N. 5191 OGGETTO: CC. SEC. 14.000.04 - Affidamento del servizio

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Mameli Mario. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/08/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Mameli Mario. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/08/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Vigilanza Mameli Mario DETERMINAZIONE N. in data 1589 07/08/2013 OGGETTO: Impegno di spesa per sostituzione pneumatici auto elettrica targata YA496AA in dotazione

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 480 del 20/12/2013 AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro

Dettagli