LIBRETTO DI ISTRUZIONI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LIBRETTO DI ISTRUZIONI"

Transcript

1 LIBRETTO DI ISTRUZIONI ii

2

3 SOMMARIO Introduzione Come iniziare Menu principale Opzioni di gioco Concetti di base del gioco Punti strategici e Settori di territorio Risorse e Limite popolazione Difesa dei punti risorse La Minimappa e la mappa tattica Potenziamenti della tecnologia Squadre Riparo Promozione e Anzianità Comandante della compagnia Edifici e Strutture degli Alleati Quartier generale Strutture difensive degli Alleati Strutture di base degli Alleati Fanteria degli Alleati Veicoli degli Alleati Edifici e Strutture dell Asse Quartier generale Strutture difensive dell Asse Strutture di base dell Asse Fanteria dell Asse Veicoli dell Asse Riconoscimenti Accordo di licenza Servizio di assistenza tecnica

4 INTRODUZIONE È il momento di agire Anno Il teatro europeo è in una fase critica. Avendo compreso che la chiave per la vittoria è il controllo della Francia, le forze alleate pianificano e mettono in atto quella che è probabilmente l offensiva militare più importante nella storia moderna, sotto il nome in codice di Operazione Overlord. Il piano è semplice: utilizzando truppe aviotrasportate e di fanteria provenienti da Stati Uniti, Canada, Regno Unito e altri paesi, la macchina da guerra alleata invaderà la Francia, sottrarrà al regime nazista il controllo del Paese, e proseguirà verso Berlino e verso la fine del conflitto. Ma le cose non vanno secondo i piani. L invasione degli alleati Le forze dell Asse sono impegnate sul fronte orientale contro l Unione Sovietica. Stati Uniti e Regno Unito comprendono quanto sia importante attaccare direttamente la macchina da guerra nazista. Attaccando il regime su un nuovo Fronte occidentale, le forze dell Asse verranno accerchiate. Le forze Alleate hanno pianificato di sbarcare in Normandia il 5 giugno, ma le condizioni climatiche avverse obbligano a rimandare l assalto. Il giorno seguente le condizioni climatiche non cambiano, ma un loro leggero miglioramento offre una piccola opportunità. È il momento di agire: le forze Alleate sbarcano in Normandia il 6 giugno Le complicazioni Nonostante un accurata pianificazione, gli Alleati si trovano presto costretti ad affrontare delle complicazioni. Gli aerei che trasportano i paracadutisti incontrano una dura resistenza che ha per risultato il lancio errato di squadre speciali di aviotrasportati, che si ritrovano sparpagliate per la campagna francese. Mentre le forze alleate incontrano una scarsa resistenza sulla spiaggia di Utah, le perdite sulle spiagge di Juno e Omaha sono impressionanti. Nonostante il numero elevatissimo di morti e feriti, le forze alleate continuano a spingere in avanti le teste di sbarco, riuscendo infine a sbaragliare le blindatissime forze di resistenza tedesche. La strada verso Berlino Con il controllo da parte degli Alleati delle spiagge della Normandia, le truppe hanno stabilito in Europa teste di ponte di valore inestimabile. I cargo carichi di provviste e mezzi di trasporto ora possono portare i loro aiuti al personale stanziato a terra, fornendo agli Alleati i corazzati pesanti e l equipaggiamento necessari per proseguire la liberazione della Francia dall occupazione tedesca, e per muovere verso l obiettivo finale della Seconda Guerra Mondiale: Berlino. 2

5 COME INIZIARE Installazione Inserisci il DVD di Company of Heroes o il CD Disco 1, nell unità DVD o CD. Quando il programma di installazione si avvia, fai clic su Installa e segui le istruzioni a video. Se il programma di installazione non si avvia automaticamente, apri Risorse del Computer dal Desktop, quindi fai doppio clic sull unità disco nella quale è inserito il DVD o il CD di Company of Heroes. Fai doppio clic su Setup.exe per lanciare il programma di installazione. Fai clic su Installa e segui le istruzioni a video. Inserisci il CD key Ti verrà chiesto di inserire il tuo codice di installazione personale, o CD key, che si trova sull ultima pagina di questo manuale. Senza una CD key valida non potrai completare l installazione e giocare. Proteggi la tua CD key: non permettere a nessun altro di utilizzarla. Conserva il codice in un posto sicuro, ti servirà nel caso dovessi reinstallare il gioco. Aggiornamenti e patch Visita il sito ufficiale di Company of Heroes all indirizzo o per scaricare gli aggiornamenti o le patch prima di iniziare a giocare. Attenzione: le patch e gli aggiornamenti potrebbero essere scaricati e installati automaticamente quando accedi a una partita Online. Il gioco richiede DirectX 9.0c Per giocare a Company of Heroes è necessario avere installata la versione 9.0c di DirectX (che puoi trovare sul disco d installazione) o successiva. Risoluzione dei problemi Consulta il file Readme.txt che trovi sul disco per le ultime informazioni sulla risoluzione dei problemi e per avere supporto tecnico. 3

6 MENU PRINCIPALE Dal menu principale puoi lanciare il Tutorial, iniziare una nuova campagna per giocatore singolo, continuare una campagna per giocatore singolo esistente, avviare una partita Schermaglia contro il computer, avviare o cercare una partita online, modificare le opzioni di gioco e visualizzare i riconoscimenti di Company of Heroes. Premi F10 per aprire un menu ridotto mentre giochi. Fai clic su Avvia Tutorial dal menu principale per imparare come giocare a Company of Heroes. Fai clic su Campagna per iniziare una nuova campagna per giocatore singolo. Fai clic su Continua campagna per continuare una campagna per giocatore singolo iniziata precedentemente. Fai clic su Schermaglia per iniziare una schermaglia per giocatore singolo. Fai clic su Multigiocatore per giocare in una rete locale LAN.. Fai clic su Opzioni per cambiare le opzioni di gioco. Fai clic su Riconoscimenti per vedere chi ha contribuito alla realizzazione di Company of Heroes. Campagna Quando avvii una Campagna giocatore singolo ti trovi al comando della compagnia Able, schierata contro le forze dell Asse in Normandia.. Continua campagna Fai clic su Continua campagna per continuare una campagna per giocatore singolo precedentemente iniziata e proseguire dall ultimo salvataggio. Schermaglia Fai clic su Schermaglia per giocare contro avversari controllati dal computer su numerose mappe multigiocatore. Partita online Fai clic su Multigiocatore dal menu principale per avere accesso alle seguenti opzioni di gioco online in modalità multigiocatore: Online: ospita o partecipa a una partita online dalla lobby multigiocatore di Company of Heroes. Qui puoi trovare caratteristiche di gioco per più giocatori come Auto Match, Classifica, ecc LAN: ospita o partecipa a una partita in rete locale LAN. 4

7 OPZIONI DI GIOCO Controlli Modifica opzioni come il controllo squadra, la velocità di scorrimento del mouse, la Sticky selection e le notifiche evento. Grafica Informazioni importanti sull ottimizzazione della grafica e dell esperienza di gioco. Company of Heroes utilizza alcune delle più avanzate tecniche di rendering oggi disponibili per gestire al meglio gli effetti speciali e assicurare prestazioni in tempo reale tali da garantire un esperienza di gioco appagante. Il gioco è stato in larga parte sviluppato e testato su schede video NVIDIA GeForce FX, Serie 6 e Serie 7 e garantisce prestazioni ottimali su hardware grafico NVIDIA GeForce Serie 7. Una scheda GeForce 6800 o superiore ti permetterà di attivare nel gioco tutte le funzionalità di gestione degli effetti speciali di NVIDIA a una risoluzione maggiore. Audio Modifica opzioni audio come volume generale, volume dei dialoghi e la configurazione degli altoparlanti. Nota: le indicazioni fornite da questo manuale fanno riferimento alle impostazioni PREDEFINITE sia del mouse sia della tastiera. Schermata di gioco e elementi dell interfaccia utente 1. Informazioni sulle risorse: mostra lo stato corrente delle tue risorse (manodopera, munizioni e carburante). 2. Interfaccia utente Vittoria: mostra i punti Vittoria conquistati e i contatori Vittoria. 3. Qui appaiono anche messaggi di gioco (ad es. Partita in pausa ). 4. Informazioni sulla popolazione: popolazione totale e limite popolazione. 5. Menu: clicca qui per accedere al menu di gioco e modificare opzioni, riavviare la partita o uscire dal gioco. 6. Accesso rapido alla squadra: passa con il mouse su questa icona a forma di scudo per accedere rapidamente a una squadra o a un veicolo. 5

8 7. Notifica eventi e avvisi: mostra gli ultimi eventi. Clicca sull icona di un avviso per zoomare sul sito o unità che ha attivato il messaggio. 8. Area comando unità: impartisci ordini alle tue unità cliccando su questa icona o utilizzando il tasto di scelta rapida indicato. 9. Area controllo squadra: rinforza la squadra e potenzia le armi che ha in dotazione. 10. Testo guida: posiziona il cursore del mouse su un elemento del gioco per visualizzare un testo esplicativo in questa finestra. 11. Minimappa: una versione ridotta della mappa. Clicca su un punto della mappa per zoomare sul sito corrispondente. 12. Mappa tattica: clicca su questo pulsante per richiamare la mappa tattica a schermo intero. 13. Comandante della compagnia: mostra di quanti punti Comando disponi. Clicca qui per richiamare il Comandante della compagnia. 14. Area informazioni sulla selezione: mostra status e livello di energia delle unità selezionate. 15. Abilità speciali: qui vengono visualizzate le abilità sbloccate tramite il Comandante della compagnia. 16. Icone di costruzione: clicca su queste icone per selezionare i tuoi edifici di base. Clicca due volte su un icona per zoomare sull edificio corrispondente. 17. Obiettivi della missione: qui vengono visualizzati gli obiettivi della missione. Utilizzo del mouse e della telecamera 3D Grazie alla telecamera, potrai controllare in ogni momento le tue unità. Le opzioni di movimento della telecamera sono quattro: Ruota: tieni premuto il tasto ALT e muovi il mouse per ruotare l asse della telecamera sia orizzontalmente sia verticalmente. Per riportare la telecamera alla posizione predefinita premi due volte il tasto Backspace. Zoom: puoi zoomare in avanti muovendo la rotellina del mouse verso l alto o all indietro muovendola verso il basso. Panoramica: per eseguire una panoramica avanti, indietro, a destra o a sinistra con la telecamera, sposta il cursore verso il bordo dello schermo o premi i tasti di direzione. Selezione squadra: in Company of Heroes puoi comandare squadre intere, non singole unità. Per selezionare una squadra, evidenziala e fai clic con il pulsante sinistro del mouse. Premendo Ctrl e un tasto numerico (da 1 a 0) puoi assegnare una squadra a tale tasto per poterla selezionare più rapidamente in seguito. NOTA: Ricorda che il testo di Help è disponibile durante il gioco per spiegarti come usare le funzioni e le caratteristiche del programma. Per capire al meglio le basi di Company Of Heroes, assicurati di giocare e terminare il Tutorial. 6

9 CONCETTI DI BASE DEL GIOCO Punti strategici e settori di territorio Prendendo possesso dei Punti strategici, assumerai il controllo di un Settore di territorio. I settori sotto il tuo controllo appariranno sulla mappa tattica delimitati da una linea blu. Maggiore è il numero di settori sotto il tuo controllo, maggiore sarà la quantità di risorse che accumulerai per la creazione e lo schieramento di unità, l acquisto di potenziamenti e la costruzione di strutture. Punti strategici: il possesso di un Punto strategico aumenterà la velocità di accumulo della manodopera. Settore di territorio: il possesso di un Settore di territorio segnalerà sulla mappa che quella particolare area è sotto il controllo degli Alleati. Risorse e limite popolazione Company of Heroes, prevede tre tipi di risorse: manodopera, munizioni e carburante. Manodopera: è la risorsa che ti permette di creare e schierare le unità. La manodopera aumenterà col numero di Punti strategici sotto il tuo controllo. Se perdi un Quartier Generale o un Settore di territorio, la manodopera crescerà più lentamente. Inizierai la partita con un QG già presente e operativo. Potrai perderlo o ripararlo, ma non potrai costruirne uno nuovo. Munizioni: è la risorsa che ti permette di acquistare armi potenziate per le tue unità e di usare le abilità speciali, quali Lancia granata. Le tue munizioni aumenteranno in funzione del numero di Punti munizioni sotto il tuo controllo. Se ne perdi uno, le munizioni si accumuleranno più lentamente. Carburante: è la risorsa che ti permette di schierare i veicoli pesanti, costruire strutture e acquistare potenziamenti globali. La quantità di carburante aumenta costantemente in base al numero di Punti carburante sotto il tuo controllo. Se ne perdi uno, rallenterà la velocità di accumulo del carburante. Limite popolazione: indica il numero massimo di unità di cui puoi disporre. Il Limite popolazione è determinato dal numero di Settori di territorio in tuo possesso. Maggiore è il numero dei territori conquistati, maggiore sarà il numero di unità che potrai creare e schierare. Tutti i Settori di territorio che contengono Punti risorse devono essere collegati al tuo Quartier Generale, altrimenti tali settori saranno esclusi dagli approvvigionamenti. Se i Punti risorse conquistati sono esclusi dagli approvvigionamenti, non forniranno risorse. 7

10 Per accumulare le risorse, devi quindi conquistare e controllare altri Settori di territorio che colleghino i tuoi Punti risorse al Quartier Generale. Difesa dei punti risorse I Punti risorse sono fondamentali sia per le forze alleate sia per quelle dell Asse. Se conquisti un Posto d osservazione puoi proteggerlo dagli attacchi nemici costruendo delle fortificazioni. In questo modo, aumenterai la quantità di risorse che quel punto è in grado di fornire. La minimappa e la mappa tattica La minimappa mostra tutti i settori Risorse che puoi controllare, mentre la Mappa tattica ti fornisce una visuale più accurate, indicandoti la posizione e il valore dei settori Risorse, così come la posizione dei Punti strategici. In una partita multigiocatore puoi utilizzare la minimappa e la Mappa tattica per inviare ordini ai tuoi compagni di squadra. Gli ordini che puoi impartire sono:: Attacca qui! per indicare ai tuoi alleati un punto sulla mappa che vorresti che loro difendessero dagli attacchi nemici. Difendi qui! per indicare ai tuoi alleati un punto sulla mappa vicino a un Punto risorse che vorresti che loro conquistassero. Conquista qui! per indicare ai tuoi alleati un punto sulla mappa vicino a un Punto risorse che vorresti che loro conquistassero. Potenziamenti della tecnologia In fase di creazione di unità e veicoli che poi schiererai sul campo, questi potranno essere dotati di armi più efficaci ed equipaggiamento migliore. Il potenziamento di alcune unità ti darà accesso a nuove armi, alla possibilità di costruire nuove categorie di edifici e a nuove abilità. Tutti i potenziamenti devono essere acquistati con le munizioni accumulate. Squadre L unità di fanteria di base in Company of Heroes è la squadra. Sebbene le squadre siano formate da più di una unità, rispondono ai tuoi ordini come un entità singola. Sul campo di battaglia, puoi aggiungere unità a una squadra che subisce delle perdite e la puoi potenziare con armi ed equipaggiamenti nuovi. Alcune unità non possono essere schierate in squadra, come ad esempio i cecchini, che operano come entità singole. 8

11 Riparo Giocando a Company of Heroes ti accorgerai che avere un buon riparo può fare la differenza tra la vita e la morte. I ripari si dividono in: Riparo leggero: i ripari leggeri offrono una protezione limitata contro il fuoco e le minacce del nemico. Tutti gli oggetti che forniscono un riparo leggero sono segnalate da puntini gialli. Una tua unità protetta da un riparo leggero sarà evidenziata da uno scudo dello stesso colore. Riparo pesante: i ripari pesanti offrono una buona protezione da quasi ogni tipo di fuoco e di minaccia del nemico. Tutte le aree che forniscono un riparo pesante sono segnalate da puntini verdi. Una tua unità protetta da un riparo pesante sarà evidenziata da uno scudo dello stesso colore. Esposta: le unità esposte sono vulnerabili a tutti gli attacchi e le minacce del nemico. Le aree esposte sono evidenziate da puntini rossi. Le unità esposte saranno evidenziate da uno scudo rosso che indica la mancanza di copertura. Promozione e anzianità Durante il gioco alcune unità potranno diventare più efficaci ed efficienti ottenendo una promozione o grazie all aumento del grado di anzianità. Il grado di anzianità delle unità degli Alleati aumenta combattendo. Le tue unità accumuleranno esperienza fronteggiando il nemico in battaglia e alla fine potranno aumentare il loro grado di anzianità. Questo processo aumenterà l efficacia in battaglia delle tue unità e ti permetterà di ottenere armi più evolute e nuovi potenziamenti. Anche le unità dell Asse possono aumentare il proprio grado di anzianità, ma in maniera differente rispetto agli Alleati. Le unità dell Asse acquistano anzianità grazie a potenziamenti ottenuti al Centro Kampfkraft. Questa struttura, attraverso la ricerca, ti permette di ottenere truppe più evolute. Una volta schierate, queste truppe risulteranno essere più efficaci di quelle con grado di anzianità inferiore. Comandante della compagnia Il sistema Comandante della compagnia ti fa ottenere ricompense per l uccisione di elementi di fanteria nemica, la distruzione di veicoli e strutture nemici e per la conquista e la difesa di Settori di territorio. Guadagnerai esperienza sul campo di battaglia (XP) per ogni unità distrutta. Una volta accumulati XP a sufficienza, potrai decidere di spenderli nelle abilità del Comandante della compagnia. Le abilità del Comandante della compagnia degli Alleati includono : Compagnia di fanteria: il grafico ad albero delle abilità comprende potenziamenti per la difesa, per l artiglieria fuori mappa e per i ranger della fanteria. 9

12 Compagnia aviotrasportata: questo grafico ad albero ti permetterà di lanciare paracadutisti e rifornimenti, e di portare devastazione dai cieli. Compagnia corazzata: sebbene si sviluppi e si potenzi lentamente, il grafico ad albero della compagnia corazzata ti darà accesso ai carri armati alleati più potenti. Le abilità del Comandante della compagnia dell Asse includono: Dottrina difensiva: il grafico ad albero della dottrina difensiva comprende potenziamenti per rafforzare le difese e aumentare la potenza degli attacchi dell artiglieria. Dottrina della guerra lampo: il grafico ad albero della dottrina della guerra lampo comprende potenziamenti per ottenere rinforzi e bonus di produzione. Potrai sopraffare i nemici con rinforzi e potenti bonus offensivi per carri armati e unità di fanteria. Dottrina del terrore: la dottrina del terrore aumenta la forza della fanteria mediante l uso della propaganda e ti permette di utilizzare il letale asso dei Tiger e il devastante razzo V1. EDIFICI E STRUTTURE DEGLI ALLEATI Quartier generale L edificio più importante degli Alleati è il Quartier Generale, che sarà la tua base operativa principale. Il Quartier generale è l edificio principale per la creazione e il potenziamento dei genieri. Inoltre il Quartier Generale produce manodopera in grande quantità. Strutture difensive degli alleati Le strutture difensive, che offrono alle tue unità servizi di supporto come sacchetti di sabbia, filo spinato e posti d osservazione, giocano un ruolo vitale sul campo di battaglia. Sebbene le strutture difensive non siano molto durevoli, forniscono la protezione basilare contro gli attacchi nemici e per questo è consigliabile usarle spesso. Posto d osservazione Il posto d osservazione ti permette di difendere i settori conquistati, contribuendo ad aumentare significativamente la produzione di risorse di quel settore. 10

13 Filo spinato Piazzando il filo spinato lungo il perimetro dei tuoi territori impedirai l ingresso alla fanteria nemica. Sacchetti di sabbia I sacchetti di sabbia offrono riparo pesante alla tua fanteria. Trappole anticarro Questi grossi sbarramenti di metallo impediscono ai carri armati nemici di entrare nei tuoi territori. Mine Un campo minato offre protezione contro la fanteria e i mezzi corazzati nemici. Centro medico Qui ci sono medici pronti a trasportare i feriti al campo dove saranno curati per poter essere schierati nuovamente. Postazione di mitragliatrice La postazione di mitragliatrice è una struttura fissa per la mitragliatrice pesante, un arma eccellente contro la fanteria nemica. È importante costruire la postazione in direzione del nemico poiché quest arma ha un raggio di tiro limitato. 11

14 Strutture di base degli alleati Caserma La caserma ti permette di creare e schierare i tiratori e le jeep. Nella caserma puoi anche potenziare i tiratori. Centro armi di supporto Il centro armi di supporto ti permette di creare e schierare squadre mitragliatrici pesanti, squadre mortai e cecchini. Officina L officina è la struttura principale per la creazione di veicoli. Qui puoi creare autoblindo M8, semicingolati M3 e cannoni anticarro M1 da 57 mm. Deposito carri Il deposito carri ti permette di creare e schierare carri armati M10, Sherman M4 e Sherman Crocodile. In questa struttura potrai anche potenziare i tuoi carri armati Sherman M4. Fureria La creazione di una fureria ti permetterà di ridurre la quantità di manutenzione e supporto richiesti dalle tue unità. La fureria è inoltre necessaria per la costruzione dell officina e del deposito carri. Centro smistamento feriti Il centro smistamento feriti ha funzioni di struttura di soccorso per le unità. Ogni unità di fanteria che si trova nelle immediate vicinanze di un centro smistamento feriti recupera poco alla volta la propria energia. 12

15 Fanteria alleata Genieri Ruolo: costruzione e supporto Armi: mitraglietta M3 Potenziamenti: lanciafiamme, cercamine Abilità: tagliare fili, piazzare cariche da demolizione I genieri sono unità tuttofare di supporto per le altre truppe. Possono costruire e riparare fortificazioni, piazzare mine per rallentare l avanzata nemica e riparare i veicoli sul campo. In combattimento possono ingaggiare i nemici nel corpo a corpo, ma negli attacchi dalla distanza sono vulnerabili. Tiratori Ruolo: fanteria di base Armi: Garand M1, carabina M1 Potenziamenti: fucile automatico Browning, granate Mk2 (ad ananas), granate anticarro Abilità: Lancia granata anticarro, Lancia granata, Fuoco di soppressione Sul campo di battaglia, i tiratori sono estremamente versatili. Capaci di utilizzare una gran varietà di armi, i tiratori sono una risorsa inestimabile sia per attaccare le guarnigioni nemiche sia per difendere le tue strutture. Il potenziamento fucile automatico Browning, essenziale per bloccare la fanteria nemica, aumenta la loro capacità di tiro e la loro precisione. Ranger Ruolo: assalto pesante Armi: Garand M1, bazooka Potenziamenti: mitraglietta Thompson M1A1, granate Abilità: Lancia granata, Motiva! I ranger sono efficaci truppe d assalto, soprattutto grazie alla loro abilità di avanzare senza mai cedere terreno anche contro le forze dell Asse più temibili. Abili a maneggiare bazooka e mitragliette Thompson M1A1, i ranger sono formidabili, qualunque sia il compito che viene loro assegnato sul campo. I ranger sono disponibili come opzione di supporto solo al Comandante di una compagnia di fanteria alleata. 13

16 Paracadutisti Ruolo: incursione e contenimento Armi: carabina M1 Potenziamenti: equipaggiamento lanciarazzi M18 da 57 mm Abilità: Lancia granata, Motiva!, Lancia una carica Satchel Piombano dal cielo sorprendendo il nemico; la funzione principale dei paracadutisti è di circondare e isolare le forze nemiche, conquistare territori e proteggere i fianchi delle truppe schierate sul campo. Questa unità è disponibile come opzione di supporto solo al Comandante di una compagnia aviotrasportata alleata. Cecchini Ruolo: tiratori scelti Armi: fucile Springfield M1903 Abilità: Mimetizzazione, Cessate il fuoco La precisione è il segno distintivo di un buon cecchino, così come la capacità di impegnare il nemico da postazioni non visibili. Il fucile Springfield bolt-action M1903 assicura una precisione micidiale anche da lunghissima distanza e il potenziamento mimetizzazione consente ai cecchini di spostarsi senza essere avvistati anche quando si trovano in prossimità delle unità nemiche. Squadra mitragliatrice pesante Ruolo: attaccare la fanteria in massa Armi: mitragliatrice pesante Browning M1917 Abilità: Proiettili perforanti M2 calibro.30 La mitragliatrice pesante Browning M1917 è una delle armi più micidiali sul campo di battaglia, tanto da necessitare di una squadra di tre uomini per essere utilizzata. L arma può essere rivolta in qualsiasi posizione, ma per poterla spostare deve essere smontata. Se un componente della squadra viene ucciso mentre utilizza l arma, un sostituto prenderà il suo posto. Se tutti i componenti della squadra cadono, l arma può essere riconquistata e utilizzata in futuro. 14

17 Squadra mortai Ruolo: fuoco indiretto Armi: mortaio M2 da 60 mm Abilità: Fuoco di sbarramento con il mortaio, Fumogeni M3202 Il mortaio M2 da 60 mm, come la mitragliatrice pesante Browning M1917, richiede una squadra di tre componenti. La gittata dell arma permette alle unità di rimanere fuori dalla portata del fuoco nemico, ma la traiettoria a parabola alta dei proiettili richiede del tempo prima che l attacco raggiunga il suo obiettivo, rendendola inutile contro unità nemiche che si spostano rapidamente. Se un componente della squadra viene ucciso mentre utilizza il mortaio, un sostituto prenderà il suo posto. Se tutti i membri della squadra cadono, il mortaio può essere riconquistato o recuperato. Cannone anticarro M1 da 57 mm Ruolo: supporto anticarro Armi: cannone anticarro M1 da 57 mm Abilità: Proiettili perforanti APC M86 Nonostante le sue dimensioni e il suo peso, il cannone anticarro M1 da 57 mm è un arma indispensabile contro i mezzi corazzati nemici. Viene utilizzato da una squadra di tre uomini e la sua efficacia aumenta se usato per attaccare i carri nemici dai fianchi. La grande potenza di fuoco e la capacità di attaccare dalla distanza lo rendono utilissimo non solo contro i carri dell Asse, ma anche contro le strutture nemiche. Obice M2 da 105 mm Ruolo: attacchi dalla lunga distanza Armi: obice M2 da 105 mm Abilità: Fuoco di sbarramento con l obice È in grado di colpire gli obiettivi nemici con proiettili altamente esplosivi da grande distanza, e questo rende l obice M2 da 105 mm una delle più valide unità degli Alleati. L ampio angolo di fuoco dell arma permette di attaccare zone ancora inesplorate della mappa, anche se a discapito della precisione. Molto pesante, l obice M2 da 105 mm non può essere spostato una volta piazzato, ma può essere ruotato per ingaggiare il nemico in combattimento da distanze molto elevate. Il fuoco di sbarramento con l obice deve inoltre essere usato con attenzione poiché potrebbe involontariamente colpire le tue unità. Questa unità è disponibile come opzione di supporto al Comandante di una compagnia di fanteria alleata. 15

18 Veicoli degli alleati Jeep Ruolo: ricognizione Armi: mitragliatrice M1919 calibro.30 Abilità: nessuno Veicolo multifunzionale utilizzato come ricognitore e adatto al combattimento leggero, la Jeep è un vero e proprio jolly sul campo di battaglia. Sebbene sia equipaggiato con una mitragliatrice M1919 calibro.30, la sua corazza leggera lo rende poco adatto per attaccare direttamente il nemico. D altro canto, la sua velocità lo rende un veicolo perfetto per la ricognizione, per snidare i cecchini e può persino essere utilizzato per aggirare le postazioni nemiche con armi fisse. Semicingolato M3 Ruolo: trasporto truppe Armi: mitragliatrice M2 calibro.50 Potenziamenti: torretta Quad M16 calibro.50 Abilità: nessuna Grazie alla sua versatilità, il semicingolato M3 è ideale per attaccare i nemici con la sua mitragliatrice M2 calibro.50, ma è ottimo anche solo per trasportare fino a 12 soldati da un punto all altro. Anche se è equipaggiato con vetri antiproiettile e con una corazza spessa più di un centimetro, il semicingolato M3 è vulnerabile al fuoco di cannoni e carri armati. Autoblindo M8 Ruolo: ricognizione e incursione Armi: : cannone anticarro da 37 mm Potenziamenti: mitragliatrice calibro.50 montata su torretta, protezioni corazzate leggere Abilità: Lancio mine L Autoblindo M8 ha un importante ruolo nella guerra in qualità di unità di ricognizione, grazie al suo assetto modesto in fatto di armamenti e corazza. L utilità di questo mezzo è potenziata anche dalla sua funzione di lancio mine. 16

19 Sherman M4 Ruolo: carro armato base di supporto Armi: cannone da 75 mm Potenziamenti: mitragliatrice calibro.50 montata su torretta, dispositivo antimina Crab, cannone M1 da 76 mm, fumogeni Abilità: Bonifica, Spara fumogeni Il carro armato Sherman M4 è un pezzo fondamentale nello scacchiere degli Alleati, grazie soprattutto alla sua robustezza, alla sua spessa corazza e alle sue armi potenti. Viene surclassato dai carri più pesanti dell Asse, ma nella maggior parte delle situazioni di combattimento è molto prezioso. Sherman Crocodile M4 Ruolo: carro armato base di supporto Armi: lanciafiamme montati coassialmente Potenziamenti: bulldozer Abilità: Bulldozer Lo Sherman Crocodile M4 è un carro M4 standard equipaggiato con un lanciafiamme montato coassialmente. Quest arma non ha pari quando si tratta di bonificare edifici, bunker e postazioni con armi fisse. Se viene equipaggiato con il potenziamento bulldozer, un Crocodile M4 può aprirsi un varco fra ostacoli che impediscono il passaggio di un carro come siepi e trappole anticarro. Sherman Calliope Ruolo: carro armato base di supporto Armi: 60 razzi da 4,5 pollici, cannone da 75 mm Abilità: Fuoco di sbarramento con razzi Calliope Il carro M4 Calliope, così come il Crocodile M4, è un M4 standard equipaggiato con un arma speciale. In questo caso si tratta di una batteria di 60 razzi da 4,5 pollici. Questi razzi offrono un fuoco di sbarramento di potenza inaudita e dall enorme potere devastante. La Calliope è disponibile come unità di supporto solo al Comandante della compagnia corazzata degli Alleati. 17

20 Cacciacarro M10 Ruolo: anticarro Armi: cannone anticarro da 76 mm Abilità: nessuno Mentre altri carri armati ricoprono ruoli di ricognizione e di supporto per le truppe alleate, il cacciacarro M10, conosciuto anche come Wolverine, è stato creato appositamente per distruggere i carri armati dell Asse. Il suo potente cannone anticarro da 76 mm può ridurre un carro nemico in un ammasso di ferraglia in breve tempo, ma l M10 è vulnerabile agli attacchi portati dalla fanteria, come l artiglieria e i mortai. M26 Pershing Ruolo: anticarro Armi: cannone anticarro da 90 mm Abilità: nessuno Anche se il suo utilizzo nel teatro di guerra europeo è stato limitato a poche unità, l M26 Pershing è perfetto contro i carri Panther e Tiger a disposizione dell Asse. Il cannone da 90 mm è più potente di quello da 75 mm che equipaggia lo Sherman, ma non può comunque competere con le robuste corazze dei mezzi dell Asse, di conseguenza costituisce uno degli ingranaggi nella macchina da guerra degli Alleati. L M26 Pershing è disponibile solo al Comandante della compagnia corazzata degli Alleati. Thunderbolt P47 Ruolo: velivolo da bombardamento Armi: 8 mitragliatrici calibro 50, fino a 900 kg di bombe e razzi Abilità: Volo radente, Bombardamento aereo Con il suo arsenale che comprende otto mitragliatrici M2 calibro.50 e fino a 900 kg di bombe e razzi, il Thunderbolt P47 degli Alleati, o Jug, come viene affettuosamente chiamato, è uno dei caccia più potenti che abbia preso il volo durante la guerra. L aereo può resistere al fuoco sia da terra sia dal cielo, ed è quindi ideale per incursioni a suon di mitragliatrici e bombe. Il Thunderbolt P47 è disponibile come opzione di supporto solo al Comandante di una compagnia aviotrasportata alleata. 18

Comandi base fanteria 3. schermata della modalità Campagna 7. Campagna 8. schermata della modalità Multigiocatore 10.

Comandi base fanteria 3. schermata della modalità Campagna 7. Campagna 8. schermata della modalità Multigiocatore 10. TM Sommario Comandi base fanteria 3 schermata della modalità Campagna 7 Campagna 8 schermata della modalità Multigiocatore 10 Multigiocatore 11 CO-op 13 Il mio soldato 15 Store di Battlefield 3 18 Battlelog

Dettagli

Cos è Titanfall?... 2 Accedere a una partita... 7

Cos è Titanfall?... 2 Accedere a una partita... 7 TM Contenuto Cos è Titanfall?... 2 Comandi... 3 Menu principale... 7 Accedere a una partita... 7 Cos è Titanfall? Per molti anni, gli abitanti della Frontiera sono stati costretti a trasferimenti forzati

Dettagli

MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2

MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 1 PER INIZIARE 2 GIOCA ORA 6 MODALITÀ DI GIOCO 7 ALLENAMENTO 12 GIOCA ONLINE 14 ZONA DI CREAZIONE 17 IL MIO TENNIS 19 PER INIZIARE 2 EA SPORTS Grand Slam Tennis

Dettagli

Golfshot: Golf GPS. Guida Utente Android Versione 1.8

Golfshot: Golf GPS. Guida Utente Android Versione 1.8 Golfshot: Golf GPS Guida Utente Android Versione 1.8 Contenuti Schermata Iniziale 3 Seleziona una Struttura 14 Ottimizzazione Durata 28 Segnapunti 6 Organizza Partita 15 Batteria Statistiche 7 Lista Buca

Dettagli

MANUALE DI XTRA CONTROLLER PRO

MANUALE DI XTRA CONTROLLER PRO MANUALE DI XTRA CONTROLLER PRO INDICE Cliccando su una qualsiasi voce di questo elenco, verrà visualizzato il capitolo corrispondente 1. INTRODUZIONE...3 2. FUNZIONE TRAVELLING ZOOM...5 3. FUNZIONE CHAT

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Segui passo passo le istruzioni e potrai giocare le tue sfide online. Puoi già capirlo, è facile, divertente e eccitante.

Segui passo passo le istruzioni e potrai giocare le tue sfide online. Puoi già capirlo, è facile, divertente e eccitante. COME GIOCARE ONLINE? Segui passo passo le istruzioni e potrai giocare le tue sfide online. Puoi già capirlo, è facile, divertente e eccitante. 0. PERSONALIZZA IL TUO AVATAR Puoi accedere a tutte le sezioni

Dettagli

Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione

Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione Prima di installare Mac OS X, leggi questo documento. Esso contiene importanti informazioni sull installazione di Mac OS X. Requisiti

Dettagli

Indice. 1 Introduzione 5. 2 Preimpostazioni 6. 3 Configurazione dell interfaccia utente 7. 4 Configurazione 9

Indice. 1 Introduzione 5. 2 Preimpostazioni 6. 3 Configurazione dell interfaccia utente 7. 4 Configurazione 9 Questo documento è stato convertito dalla pagina di K3b su KDE UserBase, aggiornata al 20 gennaio 2011. Aggiornamento alla versione 2.0 da parte del Documentation Team di KDE Traduzione dell interfaccia

Dettagli

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte.

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. 1 Guida Utente 1.1 Panoramica di OASIS OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. Grazie a OASIS, sarai in grado di acquistare o selezionare, dallo store,

Dettagli

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER.

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. Windows 7 e 8 strumenti per l ipovisione. Windows Seven/8 offrono ottimi strumenti per personalizzare la visualizzazione in caso di ipovisione: - una lente di

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Uso di Avast Free 7.01

Uso di Avast Free 7.01 Uso di Avast Free 7.01 Abbastanza simile alla precedente versione e ovviamente sempre in lingua italiana, Avast Free 7.01 creato da Avast Software, ha un ottima fama fra le soluzioni anti-malware gratuite:

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL 'LVSHQVD 'L :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL ',63(16$',:,1'2:6,QWURGX]LRQH Windows 95/98 è un sistema operativo con interfaccia grafica GUI (Graphics User Interface), a 32 bit, multitasking preempitive. Sistema

Dettagli

ATTENZIONE: per importanti informazioni sulla prevenzione di danni all udito, consulta Importanti informazioni sulla sicurezza a pagina 166.

ATTENZIONE: per importanti informazioni sulla prevenzione di danni all udito, consulta Importanti informazioni sulla sicurezza a pagina 166. Musica 8 Ottenere musica Ottieni musica e altri contenuti audio su ipad. Acquistare musica da itunes Store: vai su itunes Store. Consulta Capitolo 22, itunes Store, a pagina 119. icloud: accedi a tutti

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 3 Introduzione 4 Cosa ti occorre 5 Panoramica dell installazione 5 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 5 Passo 2: Per preparare

Dettagli

Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale

Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale Smart Business Connect con impianto telefonico virtuale Istruzioni per l uso per la app / il client Business Communication (con pacchetto di comunicazione «standard») 1 Sommario 1. Introduzione... 4 2.

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

MANUALe Di EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2

MANUALe Di EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 MANUALe Di EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 1 Per iniziare 2 GIOCA ORA 5 Modalità di gioco 6 Allenamento 11 Xbox LIVE 13 Zona di creazione 16 Il mio Tennis 18 Per iniziare 2 EA SPORTS Grand Slam Tennis 2

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1. Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.0 06 10 2015 Aggiornamento delle tarature per erogatore di banconote

Dettagli

WINDOWS XP: MANUTENZIONE DI BASE, SCANDISK, DEFRAG E PULIZIA ERRORI DI BASE

WINDOWS XP: MANUTENZIONE DI BASE, SCANDISK, DEFRAG E PULIZIA ERRORI DI BASE 1 WINDOWS XP: MANUTENZIONE DI BASE, SCANDISK, DEFRAG E PULIZIA ERRORI DI BASE Software richiesti: Piriform CC Cleaner Xp Antispy StartupLite SpyBoot Search & Destroy 2 LA MANUTENZIONE DI WINDOWS: DEFRAG

Dettagli

Organizzati la vita con Bulletin Board e ReelTime

Organizzati la vita con Bulletin Board e ReelTime Organizzati la vita con Bulletin Board e ReelTime Presentazione di Toshiba LifeSpace Organizzarsi non è mai stato più semplice LifeSpace è uno strumento semplice ed elegante che ti consentirà di organizzare

Dettagli

Manuale Utente Windows Phone Versione 3.6 Ottobre 2014

Manuale Utente Windows Phone Versione 3.6 Ottobre 2014 Manuale Utente Windows Phone Versione 3.6 Ottobre 2014 Indice Schermata principale: la Mappa... 2 Elementi della mappa... 2 Menù inferiore... 2 Schermata informativa delle fermate... 3 Schermata informativa

Dettagli

Manuale dell utente. InCD. ahead

Manuale dell utente. InCD. ahead Manuale dell utente InCD ahead Indice 1 Informazioni su InCD...1 1.1 Cos è InCD?...1 1.2 Requisiti per l uso di InCD...1 1.3 Aggiornamenti...2 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...2 2 Installazione...3

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Gestione di file e uso delle applicazioni Conoscere gli elementi principali dell interfaccia di Windows Gestire file e cartelle Aprire salvare e chiudere un file Lavorare con le finestre

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon NOTE PRELIMINARI: 1. La versione analizzata è quella del laboratorio beta della sede S. Davide di Porto, ma il programma è presente anche nel laboratorio alfa (Porto) e nel laboratorio di informatica della

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

Manuale dell utente. Ahead Software AG

Manuale dell utente. Ahead Software AG Manuale dell utente Ahead Software AG Indice 1 Informazioni su InCD...3 1.1 Cos è InCD?...3 1.2 Requisiti per l uso di InCD...3 1.3 Aggiornamenti...4 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...4 2

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

Introduzione all uso della LIM

Introduzione all uso della LIM Introduzione all uso della LIM ACCENDERE CORRETTAMENTE LA LIM 1. Accendi il video proiettore con il telecomando (tasto rosso); 2. Accendi il computer; 3. Accendi lateralmente l interruttore delle casse

Dettagli

Uso di Avast Free 8.01

Uso di Avast Free 8.01 Uso di Avast Free 8.01 Rispetto alla precedente versione, Avast Free 8.01, creato da Avast Software, ha introdotto rilevanti modifiche nell interfaccia utente, mantenendo comunque inalterata la sua ottima

Dettagli

icartoon manuale d uso

icartoon manuale d uso icartoon manuale d uso icartoon ti consente di creare animazioni anche complesse e di esportarle. Quello che esporti da icartoon è basato su QuickTime che è uno standard per il multimedia: può quindi essere

Dettagli

Personalizzare l area di lavoro

Personalizzare l area di lavoro 1 Personalizzare l area di lavoro Panoramica della lezione In questa lezione conoscerai l interfaccia del programma Dreamweaver CS6 (Creative Suite 6) e imparerai come: Passare fra le viste documento Gestire

Dettagli

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Installare il programma... 2 Tasto licenza...

Dettagli

DOCTOR LINER. Sistema di misurazione elettronica USO E MANUTENZIONE

DOCTOR LINER. Sistema di misurazione elettronica USO E MANUTENZIONE DOCTOR LINER Sistema di misurazione elettronica USO E MANUTENZIONE 1 INTRODUZIONE 1.1 Oggetto TERMOMECANICA GL è lieta di proporle questo innovativo Sistema di Misura Digitale, frutto dell'esperienza e

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LA PRIMA GUERRA MONDIALE LA TRINCEA La Prima Guerra Mondiale fu caratterizzata da combattimenti in TRINCEA una tattica di guerra che vide gli eserciti nemici fronteggiarsi per lunghi periodi di tempo.

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

Breve guida a Linux Mint

Breve guida a Linux Mint Breve guida a Linux Mint Il Desktop. Il "desktop" (scrivania) è la parte del sistema operativo che è responsabile per gli elementi che appaiono sul desktop: il Pannello, lo sfondo, il Centro di Controllo,

Dettagli

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente Istruzioni per l uso della Guida Istruzioni per l uso della Guida Sulla barra degli strumenti: Pagina precedente / Pagina successiva Passa alla pagina Indice / Passa alla pagina Precauzioni Stampa Ottimizzate

Dettagli

WEBCAM HP - MANUALE DELL UTENTE

WEBCAM HP - MANUALE DELL UTENTE WEBCAM HP - MANUALE DELL UTENTE v4.3.it Part number: 5992-4251 Copyright 2008 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifica senza

Dettagli

Mr.Cashback. Slot a 5 rulli e 15 linee. Lo scopo di Mr.Cashback è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare i rulli.

Mr.Cashback. Slot a 5 rulli e 15 linee. Lo scopo di Mr.Cashback è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare i rulli. Mr.Cashback Slot a 5 rulli e 15 linee Lo scopo di Mr.Cashback è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare i rulli. Per giocare: Una denominazione di scommessa (Valore della moneta) può essere

Dettagli

Welcome to the World of PlayStation Guida introduttiva

Welcome to the World of PlayStation Guida introduttiva Welcome to the World of PlayStation Guida introduttiva Italiano PCH-2016 7025572 Primo utilizzo del sistema PlayStation Vita Premere per 5 secondi Accendere il sistema PS Vita. Alla prima accensione del

Dettagli

I-Droid01 Mobile Control

I-Droid01 Mobile Control I-Droid01 Mobile Control I-Droid01 Mobile Control è il software Java TM per telefono cellulare che ti permette di collegarti al tuo robot e di gestirlo a distanza via Bluetooth. Questo software funziona

Dettagli

Heroes of Normandie Tutto ciò che bisogna sapere Creata, curata e revisionata da Shooock

Heroes of Normandie Tutto ciò che bisogna sapere Creata, curata e revisionata da Shooock Heroes of Normandie Tutto ciò che bisogna sapere Creata, curata e revisionata da Shooock Questo documento non ufficiale racchiude tutte l errata ed i chiarimenti sulle regole, componenti e scenari del

Dettagli

MANUALE DI GIOCO DI SYNDICATE

MANUALE DI GIOCO DI SYNDICATE MANUALE DI GIOCO DI SYNDICATE 3 Introduzione 4 Menu principale 6 Schermata di gioco 8 Diario 9 Combattimento 11 Violazione 1 MANUALE DI GIOCO DI SYNDICATE 16 Potenziamenti 17 Elementi collezionabili 18

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione 1 Indice 4 Panoramica 5 Punto 1: aggiornare il software di sistema e il firmware del computer 6 Punto 2: eseguire Assistente Boot Camp 9 Punto

Dettagli

COS È VidZone? COME INSTALLARE VidZone

COS È VidZone? COME INSTALLARE VidZone COS È VidZone? VidZone è l esaltante servizio video musicale che ti dà accesso a migliaia di video musicali. È possibile scaricare VidZone GRATUITAMENTE da PlayStation Network e questo manuale contiene

Dettagli

Internet Posta Elettronica

Internet Posta Elettronica Progetto IUVARE Codice progetto CIP: 2007.IT.051.PO.003/II/D/F/9.2.1/0299 Corso Operatore/trice socio assistenziale MODULO "INFORMATICA DI BASE" Docente: Arch. Tommaso Campanile Internet Posta Elettronica

Dettagli

TypeEdit LaserType. TypeEdit e LaserType: i software artistici CAD/CAM, leader nel mercato, Vi offrono nuove e potenti funzionalità.

TypeEdit LaserType. TypeEdit e LaserType: i software artistici CAD/CAM, leader nel mercato, Vi offrono nuove e potenti funzionalità. TypeEdit LaserType V11 Innovativo Produttivo Ottimizzato TypeEdit e LaserType: i software artistici CAD/CAM, leader nel mercato, Vi offrono nuove e potenti funzionalità. Con la nuova versione V11, ottimizzano,

Dettagli

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA C A P I T O L O T R E BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA In questo capitolo, imparerete le basi della gestione energetica e sapere come prolungare la vita delle batterie. 3-1 In questo capitolo, imparerete

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

VM LiveScout, la più semplice e completa App gratuita per l analisi delle partite in tempo reale

VM LiveScout, la più semplice e completa App gratuita per l analisi delle partite in tempo reale , la più semplice e completa App gratuita per l analisi delle partite in tempo reale Raccogli i dati della partita direttamente allo stadio, al campo d allenamento o di fronte al televisore utilizzando

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

Manuale di KWallet 2

Manuale di KWallet 2 George Staikos Lauri Watts Sviluppatore: George Staikos Traduzione della documentazione: Nicola Ruggero Traduzione della documentazione: Federico Zenith 2 Indice 1 Introduzione 5 1.1 Usare KWallet........................................

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

istruzioni per l uso 1. Che cos è Google Earth

istruzioni per l uso 1. Che cos è Google Earth istruzioni per l uso 1. Che cos è Google Earth Google Earth è un software che permette una navigazione virtuale della Terra. Il programma deve essere installato sul proprio computer e, per poterlo utilizzare

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

The Free Interactive Whiteboard Software

The Free Interactive Whiteboard Software The Free Interactive Whiteboard Software Per eseguire il Download del Software Digita nella barra di Google l indirizzo Una finestra di dialogo ti chiederà di inserire i tuoi dati personali Scegli il sistema

Dettagli

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Indice 1. Introduzione... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Installa Podium View... 3 4. Connessione all

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Conoscere gli elementi principali dell-interfaccia di Windows Conoscere le differenze tra file di dati e di programmi Impostare la stampa di

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

Guida all uso. Questa Guida contiene le istruzioni per agevolarti nell uso del tuo ME book in tutte le sue versioni (computer e tablet).

Guida all uso. Questa Guida contiene le istruzioni per agevolarti nell uso del tuo ME book in tutte le sue versioni (computer e tablet). Guida all uso Guida all uso Questa Guida contiene le istruzioni per agevolarti nell uso del tuo ME book in tutte le sue versioni (computer e tablet). La Guida è sempre disponibile all interno della tua

Dettagli

Stellar OST to PST Converter - Technical 5.0 Guida all'installazione

Stellar OST to PST Converter - Technical 5.0 Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter - Technical 5.0 Guida all'installazione 1 Introduzione Stellar OST to PST Converter - Technical offre una completa soluzione per il converte OST file Microsoft Outlook PST

Dettagli

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2 A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Indice 1.0 Primo accesso in piattaforma...3 1.1 Partecipanti, Login come corsista (per vedere

Dettagli

Gestione Rapporti (Calcolo Aree)

Gestione Rapporti (Calcolo Aree) Gestione Rapporti (Calcolo Aree) L interfaccia dello strumento generale «Gestione Rapporti»...3 Accedere all interfaccia (toolbar)...3 Comandi associati alle icone della toolbar...4 La finestra di dialogo

Dettagli

Pratica guidata 10. Attivare misura di sicurezza per il computer. Microsoft Security Essentials e il Firewall di Windows 7

Pratica guidata 10. Attivare misura di sicurezza per il computer. Microsoft Security Essentials e il Firewall di Windows 7 Pratica guidata 10 Attivare misura di sicurezza per il computer Microsoft Security Essentials e il Firewall di Windows 7 Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia

Dettagli

Istruzioni Operative

Istruzioni Operative Soluzioni Paghe Gestionali d Impresa (ERP) Software Development E-Business Solutions ASP e Hosting System Integration e Networking Architetture Cluster Fornitura e Installazione Hardware Istruzioni Operative

Dettagli

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (Android)

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (Android) IRISPen Air 7 Guida rapida per l uso (Android) La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare IRISPen Air TM 7. Leggere la guida prima di utilizzare lo scanner e il relativo software.

Dettagli

pfcad Office Guida all installazione dei software pfcad

pfcad Office Guida all installazione dei software pfcad pfcad Office Guida all installazione dei software pfcad 1 pfcad Office Installazione Software 2 In questa breve guida, verranno illustrati i passaggi per installare o aggiornare il software pfcad. L aggiornamento

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore.

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore. CTVClient Il CTVClient è un programma per sistemi operativi Windows che permette la consultazione e la prenotazione delle ore dal tabellone elettronico del Circolo Tennis Valbisenzio. Per utilizzarlo è

Dettagli

PLANET REAVERS INTRODUZIONE: CARATTERISTICHE

PLANET REAVERS INTRODUZIONE: CARATTERISTICHE PLANET REAVERS Per testare l attuale versione del gioco visitare il sito: http://baenor.altervista.org/alphatest.html Attenzione: non sarà possibile connettersi al Photon Cloud (e quindi giocare) se la

Dettagli

1 D MANUALE UTENTE. Windows 8. v20140117

1 D MANUALE UTENTE. Windows 8. v20140117 SG 31 SG 1 D 3110DN MANUALE UTENTE Windows 8 v20140117 Ricoh SG 3110DN PowerDriver V4 Manuale Utente PowerDriver-v4 è dotato di un interfaccia software facile da usare che consente agli utenti di accedere

Dettagli

Guida rapida all uso di Kdenlive

Guida rapida all uso di Kdenlive Questa documentazione è stata convertita dalla pagina Kdenlive/Manual/QuickStart di KDE UserBase. Traduzione della documentazione: Daniele Micci 2 Indice 1 Creare un nuovo progetto 5 2 Aggiungere clip

Dettagli

Archive Player Sommario it 3. 1 Introduzione 4

Archive Player Sommario it 3. 1 Introduzione 4 Archive Player Divar Series it Manuale d'uso Archive Player Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 2 Operazione 5 2.1 Avvio del programma 5 2.2 Descrizione della finestra principale 6 2.3 Pulsante Apri

Dettagli

Backup e ripristino Guida per l'utente

Backup e ripristino Guida per l'utente Backup e ripristino Guida per l'utente Copyright 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute in

Dettagli

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Programma Utilizzo tablet Gmail e googledrive Utilizzo table6t nella didattica Batteria prima del primo utilizzo è consigliabile tenere il dispositivo in carica per almeno

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi

GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi Ogni squadra necessita di un attacco organizzato in maniera da creare spazi liberi per guadagnare punti facili. Tuttavia, soprattutto con le squadre giovani,

Dettagli

AGGIORNAMENTO DI PALLANUOTO LATISANA 12 OTTOBRE 20014

AGGIORNAMENTO DI PALLANUOTO LATISANA 12 OTTOBRE 20014 AGGIORNAMENTO DI PALLANUOTO LATISANA 12 OTTOBRE 20014 Programma del corso INTRODUZIONE ALLA PALLANUOTO (nella scuola nuoto, regolamenti generali, le categorie giovanili) I FONDAMENTALI NELLA PALLANUOTO

Dettagli

Indice. 1 Introduzione 5

Indice. 1 Introduzione 5 Jason Katz-Brown Daniel E. Moctezuma Traduzione italiana: Pino Toscano Traduzione italiana: Nicola Ruggero Traduzione italiana: Davide Rizzo 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Usare il dizionario 6 2.1 Cercare

Dettagli

SOMMARIO. La nuova Guida TV

SOMMARIO. La nuova Guida TV La nuova Guida TV SOMMARIO Introduzione - pag 1 La nuova interfaccia con la Mini TV - pag 2 La Registrazione in serie - pag 4 La sezione My TV - pag 5 La Ricerca - pag 6 I Canali Preferiti - pag 7 La Connettività

Dettagli

Datalogger Grafico Aiuto Software

Datalogger Grafico Aiuto Software Datalogger Grafico Aiuto Software Versione 2.0, 7 Agosto 2007 Per ulteriori informazioni consultare il manuale d'uso incluso nel disco programma in dotazione. INDICE Installazione del software grafico.

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

Eldy, il computer facile!

Eldy, il computer facile! Eldy, il computer facile! Eldy Lombardia è un programma che fa diventare il computer semplice e amichevole anche per chi non ci si era mai avvicinato prima. Eldy elimina le barriere che rendono difficile

Dettagli

BRASILIAN EXPEDITIONARY DIVISION

BRASILIAN EXPEDITIONARY DIVISION BRASILIAN EXPEDITIONARY DIVISION PLOTONE FANTERIA (STANDARD) 0-1 Gruppo Comando Fanteria, 2-3 Squadre Fanteria (1944-1945) 0-1 Gruppo Comando Fanteria (Quartier Generale) PUNTI: 70 (RP:2) 1 tenente (leader)

Dettagli

TUTORIAL PER POWER POINT 2003

TUTORIAL PER POWER POINT 2003 TUTORIAL PER POWER POINT 2003 Avvia il programma Power Point dal pulsante Start >Tutti i programmi > Microsoft Office > Power Point 2003 Dopo l apertura della finestra, nella barra dei Menu Formato seleziona

Dettagli

Corso base di informatica

Corso base di informatica Corso base di informatica AVVIARE IL COMPUTER Per accendere il computer devi premere il pulsante di accensione posto di norma nella parte frontale del personal computer. Vedrai apparire sul monitor delle

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Guida rapida. Esplorazione dell interfaccia. Strumenti per visualizzare l immagine

Guida rapida. Esplorazione dell interfaccia. Strumenti per visualizzare l immagine Guida rapida Esplorazione dell interfaccia Questa guida indica come: Visualizzare le immagini ricostruite Utilizzare le funzionalità e gli strumenti principali per ottimizzare un immagine. 2 3 5 6 7 NOTA:

Dettagli