COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO Provincia di Reggio Emilia GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO Provincia di Reggio Emilia GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI"

Transcript

1 COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO Provincia di Reggio Emilia GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI

2 INDICE PARTE I ANAGRAFE AIRE ANAGRAFE ITALIANI RESIDENTI ALL ESTERO AUTENTICAZIONE DI COPIA AUTENTICAZIONE DI FIRMA AUTENTICAZIONE DI FIRMA PER ATTI DI VENDITA DI VEICOLI CAMBIO DI RESIDENZA TRASFERIMENTO DI RESIDENZA (dall estero o da altro Comune) DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA CAMBIO DI RESIDENZA SU PATENTE E CARTA DI CIRCOLAZIONE CARTA D IDENTITA CERTIFICATI ANAGRAFICI CERTIFICATO PER L ESPATRIO PER I MINORI DI 15 ANNI LEGALIZZAZIONE DI FOTOGRAFIA PASSAPORTO PARTE II ELETTORALE ALBO PRESIDENTI DI SEGGIO ALBO PERSONE IDONEE ALL UFFICIO DI SCRUTATORE ELEZIONI GIUDICE POPOLARE TESSERA ELETTORALE PERMANENTE VISIONE LISTE ELETTORALI PARTE III LEVA MILITARE DISPENSA O CONGEDO ANTICIPATO FOGLIO DI CONGEDO FOGLIO MATRICOLARE

3 PARTE IV STATO CIVILE CELEBRAZIONE MATRIMONIO CERTIFICATI DI STATO CIVILE DICHIARAZIONE DI NASCITA DICHIARAZIONE DI MORTE PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO RICONOSCIMENTO FIGLIO NATURALE SEPARAZIONE DEI BENI CONIUGALI TRASCRIZIONI ATTI DI NASCITA AREA CIMITERIALE CREMAZIONE ESTUMULAZIONE SALME ESUMAZIONE SALME ILLUMINAZIONE VOTIVA LOCULI E CELLETTE ORARI CIMITERI PARTE V POLIZIA MORTUARIA

4 PARTE I ANAGRAFE

5 AIRE - ANAGRAFE ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO L'iscrizione all'aire viene effettuata: - per trasferimento della residenza dal Comune di Bagnolo in Piano all'estero (non comporta trasferimento della residenza il recarsi all'estero per causa di durata limitata, non superiore ai 12 mesi o per l'esercizio di occupazioni stagionali); - per trasferimento dall'aire di altro Comune, quando l'interessato ne faccia domanda, avendo membri del proprio nucleo familiare iscritti all'aire o nell'anagrafe della popolazione residente del Comune di Bagnolo in Piano; - a seguito della registrazione presso l'ufficio Stato Civile del Comune di Bagnolo in Piano dell'atto di nascita avvenuta all'estero; - per acquisizione della cittadinanza italiana da parte di persone residenti all'estero. Il cittadino italiano residente all estero deve iscriversi all AIRE con la seguente procedura:entro 90 giorni dall avvenuto espatrio, il cittadino italiano deve recarsi al più vicino Consolato Italiano nel paese straniero e richiedere l iscrizione all AIRE di un Comune italiano; il Consolato provvede a trasmettere la richiesta di iscrizione al Comune indicato. Negli altri casi l iscrizione all AIRE viene effettuata d ufficio. Gli iscritti all'aire possono richiedere i seguenti certificati: - certificato di cittadinanza, riferito alla data d'iscrizione all'aire - certificato di stato libero, riferito alla data d'iscrizione all'aire - certificato di residenza - stato di famiglia - carta d'identità - godimento dei diritti politici - certificato di esistenza in vita (di norma questo certificato viene rilasciato dall'autorità Consolare competente). I certificati vengono rilasciati all'atto della richiesta.

6 AUTENTICAZIONE DI COPIA DESCRIZIONE L'autenticazione di copia è l'attestazione di conformità con l'originale, resa in calce alla copia stessa, da parte del funzionario incaricato. La copia conforme sostituisce a tutti gli effetti l'originale e non ha scadenza. L'autentica delle copie può essere fatta dal pubblico ufficiale dal quale è stato emesso o presso il quale è depositato l'originale o al quale deve essere prodotto il documento, nonché da un Notaio, Cancelliere, Segretario Comunale o altro funzionario incaricato dal Sindaco, su esibizione dell'originale. Con circolare del Ministero dell Interno n. 9 del è stato chiarito che, in applicazione dell art. 18 del D.P.R. 445/2000, possono essere rilasciate dal Comune copie conformi all'originale sia per i documenti emessi da pubbliche amministrazioni o da soggetti privati e destinati alla pubblica amministrazione che per documenti emessi da privati ed agli stessi destinati. Pertanto, anche per gli usi il cui fine è a carattere privatistico non è più necessario rivolgersi ad un Notaio. L'autentica di copia conforme può essere richiesta da chiunque, anche da una persona diversa dall'interessato e in un Comune diverso da quello di residenza. Occorre presentarsi all'ufficio Anagrafe con un documento di identità valido e l'originale del documento da autenticare con la relativa fotocopia. La fotocopia deve riprodurre perfettamente e fedelmente l'originale. Il rilascio è immediato, salvo casi particolari. In base all'uso della copia autentica il costo può essere di. 0,26 (diritti di segreteria) o, se soggetta all'imposta di bollo, di complessivi. 15,14 (. 14,62 per marca da bollo +. 0,52 di diritti di segreteria). Se l'autentica riguarda pubblicazioni o documenti composti da più pagine, l'imposta di bollo è di. 14,62 ogni quattro facciate. L'art. 19 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445 prevede la possibilità di sostituire la copia autenticata con una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà dove l'interessato dichiara che la copia è conforme all'originale.

7 AUTENTICAZIONE DI FIRMA DESCRIZIONE L'autenticazione di firma consiste nell'attestazione, resa dal funzionario incaricato, che la sottoscrizione in calce al documento è stata apposta in sua presenza, previo accertamento dell'identità della persona che sottoscrive. L'entrata in vigore del D.P.R. 28/12/2000 n. 445, ha notevolmente ridotto l'obbligo di autentica di firma, disponendo che le sottoscrizioni di istanze o dichiarazioni da produrre alla Pubblica Amministrazione o ai gestori di pubblici servizi (Enel, Agac, Telecom ecc.) non devono più essere autenticate. E' sufficiente firmare davanti al funzionario dell'ente incaricato a ricevere la pratica o inviarle allegando la copia fotostatica di un documento di identità valido. La legge dispone che i funzionari comunali possano autenticare solo firme apposte su atti (domande, istanze, dichiarazioni) diretti esclusivamente agli organi della pubblica amministrazione. Per gli usi il cui fine è a carattere privatistico, occorre rivolgersi ad un Notaio. Le sottoscrizioni delle istanze possono essere autenticate non solo dal funzionario comunale, ma anche dal funzionario dell'ufficio che ha richiesto la documentazione o in qualsiasi Comune anche diverso da quello di residenza. L'interessato deve presentarsi personalmente all'ufficio Anagrafe munito di un documento d identità valido. La firma deve essere apposta in presenza del funzionario incaricato da persona maggiore di età e capace di intendere e volere. Se l'interessato all'autentica è: - minorenne, la sottoscrizione deve essere effettuata da chi esercita la potestà o dal tutore; - interdetto o incapace di intendere, la sottoscrizione deve essere effettuata dal tutore; - analfabeta o impedito fisicamente, è il funzionario incaricato che provvede all'autentica attestando l'impedimento a firmare, senza bisogno di testimoni. Se la persona è impossibilitata a recarsi all'ufficio Anagrafe è prevista la possibilità, da parte di un agente della Polizia Municipale, di recarsi al domicilio del cittadino per raccogliere la firma. In questo caso un familiare dovrà presentarsi all'ufficio suddetto munito del documento da firmare per richiedere l'autenticazione a domicilio. In base all'uso per cui si chiede l'autentica di firma essa può essere soggetta all'imposta di bollo. In questo caso il costo a carico del cittadino ammonta ad. 15,14 (. 14,62 per marca da bollo +. 0,52 di diritti di segreteria). Nel caso in cui l'autentica sia esente da bollo il costo è limitato al solo diritto di segreteria di. 0, 26.

8 AUTENTICAZIONE DI FIRMA PER ATTI DI VENDITA DI VEICOLI DESCRIZIONE L'autenticazione di firma consiste nell'attestazione, resa dal funzionario incaricato, che la sottoscrizione in calce al documento è stata apposta in sua presenza, previo accertamento dell'identità della persona che sottoscrive. Nel caso in questione l attestazione si riferisce alla persona del venditore di un veicolo (automezzo o motociclo beni mobili registrati). L autenticazione in questione può essere anche riferita agli atti di costituzione di garanzia sui beni medesimi. L'interessato, nel caso specifico il VENDITORE dell automezzo, deve presentarsi personalmente all'ufficio Anagrafe munito di un documento d identità valido. Inoltre è necessario presentare il CERTIFICATO DI PROPRIETA DEL VEICOLO (in originale) ove, all apposito riquadro, deve essere già totalmente compilato e redatto l atto di vendita. Il costo a carico del cittadino ammonta ad. 15,14 (. 14,62 per marca da bollo +. 0,52 di diritti di segreteria).

9 CAMBIO DI RESIDENZA Trasferimento nel Comune di Bagnolo in Piano - Cambio di indirizzo all'interno del Comune - Scissione - Aggregazione DOCUMENTAZIONE - Un documento di riconoscimento in corso di validità. - Per i cittadini stranieri occorre presentare il permesso di soggiorno non scaduto oppure la documentazione relativa all avvenuta richiesta di rinnovo del permesso stesso oltre al passaporto. La comunicazione può essere effettuata da un componente qualsiasi del nucleo familiare, purchè maggiorenne, anche in nome e per conto degli altri. Tuttavia, se cambia residenza una sola persona, entrando in un nuovo nucleo familiare, solo essa stessa può dichiararlo all'anagrafe. In questo caso, se la persona è in rapporto di parentela, affinità, matrimonio, adozione o semplicemente legata da vincoli affettivi con almeno uno dei componenti del nucleo familiare in cui è iscritta, essa rientra automaticamente nello stesso stato di famiglia. In entrambi i casi la dichiarazione deve essere resa entro 20 giorni. Chi fa la denuncia deve saper indicare i dati anagrafici di tutti i componenti del nucleo familiare. Le certificazioni vengono rilasciate a conclusione del procedimento che comporta i necessari accertamenti d'ufficio. Il cittadino può accertarsi del momento a partire dal quale può richiedere la certificazione, recandosi presso l'anagrafe. Durante il periodo di perfezionamento della pratica il cittadino potrà avvalersi dell autocertificazione. NB: I Servizi Demografici non informano l'inps sulle variazioni di indirizzo dei cittadini, mentre invece comunica i decessi e i matrimoni. Verbalmente vengono date indicazioni ai cittadini affinché questi provvedano alla comunicazione del cambio di residenza agli enti/istituti/soggetti di particolare interesse (Posta, Banca, Telecom, Agac, Enel, INPS, ecc.) CAMBIO DI INDIRIZZO all interno del Comune di Bagnolo in Piano: l interessato, come sopra, ha l obbligo di comunicare il nuovo indirizzo all Anagrafe. DOMICILIO: quando un soggetto dimora temporaneamente a Bagnolo in Piano (pur mantenendo la residenza in altro Comune) può richiedere l iscrizione nel registro della popolazione temporanea (domicilio) di Bagnolo in Piano. Questa condizione non consente il rilascio di attestati e/o certificati di sorta. Dell avvenuta iscrizione all anagrafe temporanea viene data comunicazione, per conoscenza e d ufficio, al Comune di residenza.

10 TRASFERIMENTO DI RESIDENZA (dall estero o da altro Comune) DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA REQUISITI La dichiarazione può essere effettuata da un componente qualsiasi del nucleo familiare, purchè maggiorenne. Se nel nucleo familiare c è un minorenne il dichiarante deve essere titolare della potestà genitoriale. I cittadini di Norvegia, Islanda, Liechtestein e Svizzera sono equiparati ai cittadini dell Unione europea in quanto fanno parte dello Spazio Economico Europeo. DOCUMENTAZIONE La documentazione richiesta deve essere presentata per tutti i componenti del nucleo familiare. 1. Documento di riconoscimento in corso di validità 2. Codice fiscale 3. Carta di soggiorno (rilasciata dalla Questura) in corso di validità oppure attestazione di soggiorno permanente (rilasciata da altro Comune) 4. Dati relativi alle patenti di guida italiane ed ai veicoli intestati di tutti i membri della famiglia che si trasferisce (se si possiedono) Chi non è in possesso della documentazione di cui al punto 3 dovrà presentare, ai fini dell iscrizione anagrafica, i seguenti documenti: 1) Cittadino comunitario che soggiorna per motivi di lavoro - documentazione attestante l attività lavorativa esercitata: a) se lavoratore dipendente: contratto di lavoro (o ad es.: dichiarazione del datore di lavoro, ultima busta paga, etc ) b) se lavoratore autonomo: certificato di iscrizione alla CCIAA, fotocopia attribuzione Partita IVA, ultima dichiarazione dei redditi; Iscrizione ad Albo professionali. Per i Cittadini Rumeni e Bulgari deve essere esibito il nulla-osta rilasciato dallo Sportello Unico della Prefettura se prestano una attività di lavoro dipendente diversa da: Lavoro stagionale, Lavoratore agricolo, Turistico o alberghiero, Domestico, Assistenza alla persona, Edilizio, Metalmeccanico, Alta dirigenza, Spettacolo (vedi circolare n. 2/2007 del 27/2/2007 del Ministero del Lavoro) 2) Cittadino comunitario che NON soggiorna per motivi di lavoro, per motivi di studio o di formazione professionale - dimostrazione della disponibilità di risorse economiche sufficienti al soggiorno (è ammessa l autocertificazione): Limite di reddito Euro 5.061,68 Euro ,36 Euro ,04 Numero di componenti Solo richiedente o Richiedente + 1 familiare Richiedente + 2 familiari o Richiedente + 3 familiari Richiedente + 4 familiari e oltre - documentazione attestante la titolarità di una polizza di assicurazione sanitaria

11 3) Cittadino comunitario che soggiorna per motivi di studio o di formazione professionale - dimostrazione della disponibilità di risorse economiche sufficienti al soggiorno (è ammessa l autocertificazione): Limite di reddito Euro 5.061,68 Euro ,36 Euro ,04 Numero di componenti Solo richiedente o Richiedente + 1 familiare Richiedente + 2 familiari o Richiedente + 3 familiari Richiedente + 4 familiari e oltre - documentazione attestante la titolarità di una polizza di assicurazione sanitaria. Gli studenti possono ottenere l iscrizione a pagamento al Servizio Sanitario Nazionale; in questo caso, pertanto, l esibizione della documentazione rilasciata dall Azienda USL - documentazione attestante l iscrizione presso un istituto pubblico o privato riconosciuto. In quest ultimo caso la verifica può essere richiesta al CSA (ex Provveditorato) 4) Familiare comunitario di cittadino comunitario I familiari aventi diritto sono i seguenti: il coniuge, i discendenti diretti di età inferiore a 21 anni o a carico e quelli del coniuge; gli ascendenti diretti a carico e quelli del coniuge. I cittadini in questione devono presentare, per l iscrizione anagrafica: - documento che attesti la qualità di familiare tradotto in italiano e legalizzato - documento che attesti la qualità di familiare a carico (può essere attestata mediante autocertificazione) + dimostrazione della disponibilità di risorse economiche sufficienti al soggiorno (è ammessa l autocertificazione) - esibizione dell attestato della richiesta di iscrizione anagrafica del familiare avente un autonomo diritto di soggiorno 5) Familiare extracomunitario di cittadino comunitario Dovranno essere esibiti i seguenti documenti: - carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell Unione, rilasciata dalla Questura competente - visto di ingresso (quando richiesto) - documento che attesti la qualità di familiare tradotto in italiano e legalizzato - documento che attesti la qualità di familiare a carico (può essere attestata mediante autocertificazione) + dimostrazione della disponibilità di risorse economiche sufficienti al soggiorno (è ammessa l autocertificazione) - esibizione dell attestato della richiesta di iscrizione anagrafica del familiare avente un autonomo diritto di soggiorno MODALITA Al momento della richiesta di iscrizione l Ufficio rilascia una ricevuta contenente il nome, il cognome, l indirizzo dichiarato e la data di presentazione della domanda. Al termine del procedimento verrà spedita a casa una attestazione di regolarità del soggiorno ed il certificato di residenza. L Ufficio è tenuto a verificare l effettivo trasferimento mediante sopralluoghi presso l abitazione; potrà anche acquisire ogni informazione utile presso enti, amministrazioni, uffici pubblici e privati. Se il nucleo familiare si è trasferito in un abitazione dove sono già residenti altre persone, e ci sono rapporti di parentela, affinità, matrimonio ed adozione con almeno una di loro, la persona o le persone entrano automaticamente nello stesso stato di famiglia. Durante il periodo in cui la pratica è in attesa di perfezionamento ci si può avvalere dell autocertificazione. L Ufficio effettuerà controlli sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di atto notorio. Si ricorda che chiunque rilascia o fa uso di dichiarazioni false è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia, e decede dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera.

12 CAMBIO DI RESIDENZA SU PATENTE E CARTA DI CIRCOLAZIONE All'atto della dichiarazione di cambio di residenza occorre sottoscrivere, per ogni componente della famiglia in possesso di patente di guida, un apposito modulo, già predisposto dall'ufficio Anagrafe. Nel caso in cui un componente della famiglia sia anche intestatario di autoveicolo, rimorchio, motoveicolo, o ciclomotore, il modulo indica anche i dati riguardanti la targa. Contestualmente al cambio di residenza, infatti, il Comune avvia la procedura per la variazione di residenza anche sulla patente e sui documenti di circolazione. La procedura sarà successivamente curata e completata da parte della Motorizzazione Civile di Roma. Entro 180 giorni dalla definizione della pratica l'ufficio Centrale della Motorizzazione invia, senza alcuna spesa, a mezzo posta, al domicilio di coloro che hanno compilato il modulo, i tagliandi adesivi di aggiornamento da applicare sui rispettivi documenti da parte dell'interessato. A dimostrazione dell'avvenuta richiesta di aggiornamento dei documenti e fino al ricevimento dei tagliandi da apporre sui medesimi, occorre conservare, unita alla patente di guida ed alla carta di circolazione, la ricevuta che viene rilasciata dall'ufficio Anagrafe.

13 CARTA D'IDENTITÀ Rilascio REQUISITI - Avere compiuto 15 anni - Essere residente nel Comune di Bagnolo in Piano N.B. La Carta d'identità può essere rilasciata anche ai non residenti, previa acquisizione del nulla osta rilasciato dal Comune di residenza. DOCUMENTAZIONE - Un documento di riconoscimento oppure la presenza di due testimoni maggiorenni muniti di un documento di riconoscimento valido; per i minorenni è sufficiente la presenza dei genitori muniti di documento di riconoscimento valido - Tre fotografie recenti formato tessera, uguali tra di loro - Carta d'identità scaduta, nel caso di rinnovo - Denuncia di furto o smarrimento, nel caso di duplicato Per i cittadini stranieri occorre, inoltre, presentare il permesso di soggiorno e il passaporto in corso di validità. CONTRIBUZIONE Costi delle carte d'identità: PRIMO RILASCIO E RINNOVO. 5,42 di cui:. 5,16 per diritto fisso ed. 0,26 per diritti di segreteria. DUPLICATO (A SEGUITO DI FURTO, SMARRIMENTO O DETERIORAMENTO). 10,59 di cui:. 10,33 per diritto fisso ed. 0,26 per diritti di segreteria. I richiedenti debbono presentarsi personalmente all'ufficio indicato e, di norma, la carta d'identità viene rilasciata all'atto della richiesta. La carta d'identità ha una durata di 10 anni dalla data del rilascio, per i cittadini italiani. La nuova durata decennale è prevista dall art. 31 del D.L , n Pertanto, tutte le carte d identità rilasciate dal 26 giugno 2003 in poi sono automaticamente valide per 10 anni; l ufficio non provvederà al rilascio di un nuovo documento in presenza di uno ancora valido. Per gli stranieri ha la stessa validità del permesso di soggiorno. VALIDITA' PER L'ESPATRIO Per gli italiani maggiorenni la carta d'identità è valida per l'espatrio, purchè gli stessi dichiarino di non trovarsi nelle particolari condizioni che, per legge, impediscono il rilascio del passaporto. I genitori separati, divorziati, che abbiano figli minori devono ottenere l'assenso dell'altro genitore. E' richiesta l'autorizzazione del Giudice Tutelare solo nel caso in cui l'altro genitore non conceda il proprio assenso. Se il richiedente è vedovo o coniugato, con figli minorenni, non occorre avere un autorizzazione, in quanto rappresenta l'unico soggetto ad avere la potestà del minore. PER I MINORENNI Per i minorenni (dai 15 ai 18 anni) occorre l'assenso dei genitori o di coloro che esercitano la potestà, i quali devono presentarsi in ufficio con un documento di riconoscimento valido (è possibile presentarsi anche separatamente). 1. Se manca tale assenso, è necessaria l'autorizzazione del Giudice Tutelare 2. Per gli stranieri residenti non può essere resa valida per l'espatrio 3. La carta d'identità è valida per l'espatrio nei seguenti paesi: Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Cipro, Croazia, Danimarca, Egitto (solo con viaggi organizzati), Eire (Irlanda), Estonia (consigliato passaporto), Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Gran Bretagna, Grecia, Islanda, Lettonia (consigliato passaporto), Liechtenstein, Lituania (consigliato passaporto), Lussemburgo, Macedonia, Malta, Marocco (solo con viaggi organizzati), Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi (Olanda), Polonia

14 (consigliato passaporto), Portogallo, Principato di Monaco, Repubblica Ceca, Romania (consigliato passaporto), Slovacchia (consigliato passaporto), Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia (solo con viaggi organizzati), Tunisia (solo con viaggi organizzati), Ungheria. RINNOVO (NUOVA EMISSIONE) 1. ALLA SCADENZA Dopo 10 anni dalla data del rilascio, sempre secondo le previsioni dell art. 31 del D.L. 112/2008; ai fini del rinnovo il Comune informa i titolari della carta d identità della data di scadenza del documento stesso tra il 180 ed il 90 giorno antecedente la medesima data. 2. PER CAMBIAMENTO DEI DATI PERSONALI Nome, cognome, data di nascita, acquisto cittadinanza italiana DUPLICATO 1. PER SMARRIMENTO O FURTO Occorre fare la denuncia presso la Questura o presso i Carabinieri comunicando il vecchio numero del documento (che può essere richiesto al Servizio Anagrafe). In seguito occorre presentate la denuncia sia in originale che in fotocopia, allegando la documentazione richiesta per il rilascio. 2.SE LA CARTA SMARRITA O RUBATA ERA STATA RILASCIATA DAL COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO (o da altri Comuni e previo nulla-osta) ED ERA IN CORSO DI VALIDITA' Si può ottenerne una nuova, presentando all'ufficio: - Attestazione di denuncia - Tre fotografie formato tessera uguali tra di loro 3. SE LA CARTA D'IDENTITA' SMARRITA O RUBATA ERA STATO RILASCIATA DA ALTRO COMUNE E L'INTERESSATO NON HA ALTRI DOCUMENTI VALIDI, può ottenerne una nuova presentandosi all'ufficio con due testimoni maggiorenni (muniti di un documento valido d identità) e - Attestato di denuncia - Tre fotografie formato tessera uguali tra di loro 4. PER DETERIORIMENTO PRIMA DELLA SUA SCADENZA Occorre presentare la carta d'identità deteriorata. La carta d'identità in corso di validità ha lo stesso valore dei certificati per quanto riguarda i dati in essa contenuti. E' fatto divieto alle Pubbliche Amministrazioni di richiedere, in questo caso, le certificazioni. Ufficio competente: Servizi demografici

15 CERTIFICATI ANAGRAFICI REQUISITI Essere residenti nel Comune di Bagnolo in Piano DOCUMENTAZIONE Essere muniti di eventuale documento di riconoscimento, in corso di validità. CONTRIBUZIONE Il rilascio di ogni certificato è soggetto al pagamento dei diritti di segreteria e, precisamente. 0,52 se il certificato è in bollo ed. 0,26 se il certificato è in carta libera (tranne i casi di esenzione). Per i certificati in bollo occorre, inoltre, la marca da bollo da. 14,62. A seconda dell'uso, il certificato può essere rilasciato in carta libera o in bollo. L'Ufficio Anagrafe rilascia i seguenti certificati: Stato di Famiglia, Residenza, Cittadinanza Italiana, Di Stato Libero, Di Godimento dei Diritti Politici, Anagrafico di Nascita, Anagrafico di matrimonio, Anagrafico di morte, Esistenza in vita, Vedovanza, Di emigrazione, Di iscrizione nelle liste elettorali, Certificati cumulativi, Certificati storici. Rilascia inoltre gli estratti degli atti di stato civile (matrimonio nascita morte, ecc ) I certificati anagrafici hanno validità di 6 mesi, tale validità può essere estesa oltre il termine di scadenza mediante una dichiarazione apposta in calce al documento e sottoscritta dall'interessato, da cui risulti che le informazioni contenute nello stesso non hanno subito variazioni dalla data del rilascio.

16 CERTIFICATO PER L'ESPATRIO PER I MINORI di 15 anni DOCUMENTAZIONE E' un documento alternativo alla carta d'identità, che può essere rilasciato ai minori di anni 15. Occorrono: - Una fotografia formato tessera del minore - Documento d'identità dei genitori o di chi esercita la tutela - Richiesta su modulo predisposto dall'ufficio Anagrafe Per il rinnovo del documento occorre presentare nuovamente la documentazione sopraindicata. CONTRIBUZIONE Il rilascio del certificato per l'espatrio dei minori di anni 15 è soggetto al solo pagamento dei diritti di segreteria pari ad. 0,26. Colui che esercita la potestà sul minore (normalmente i genitori, anche se legalmente separati o divorziati) deve, sottoscrivere l'istanza. Se manca la firma di uno dei genitori occorre richiedere l'autorizzazione del Giudice Tutelare (questa non occorre se il genitore è vedovo o il minore è figlio naturale riconosciuto da un solo genitore). Qualora il minore abbia meno di 10 anni e si debba recare all'estero accompagnato da persona diversa dai genitori o da chi esercita la tutela, occorre aggiungere, nell'atto di assenso, il nominativo della persona accompagnatrice. In alcuni casi è facoltà della Questura richiedere anche una dichiarazione di "Presa in consegna" dell'accompagnatore. La documentazione ottenuta va consegnata all'ufficio Passaporti della Questura di Reggio Emilia che rilascia il visto di validità; dopo circa giorni al Comune ritorna il documento vistato dalla Questura. I genitori vengono avvisati tramite l'ufficio Anagrafe per il ritiro. VALIDITA' Il documento vale di norma 5 anni e dura fino al compimento dei 15 anni (in seguito occorre richiedere la carta d'identità valida per l'espatrio); tuttavia, se per un evidente cambiamento dell'aspetto fisico si ritenesse superato il riconoscimento con la fotografia allegata al certificato, è opportuno rinnovarlo prima del periodo indicato.

17 LEGALIZZAZIONE DI FOTOGRAFIA DESCRIZIONE La legalizzazione consiste nell'identificazione della persona raffigurata nella fotografia mediante trascrizione delle generalità. L'art. 34 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445 prevede che alla legalizzazione delle fotografie necessarie al rilascio di documenti personali debba provvedere, a richiesta dell'interessato, l'ufficio ricevente. A tale operazione sono dunque chiamati a procedere, in primo luogo, gli operatori degli uffici destinatari delle foto; ciò non esclude che l'utente possa avvalersi degli uffici comunali, sempre per finalità connesse a procedimenti con la Pubblica Amministrazione. Il Ministero dell'interno con Circolare MIACEL n. 3/95 ha stabilito che non è consentito autenticare fotografie per uso privato come: iscrizioni a circoli, associazioni sportive, banche, palestre, ecc. Nel caso di uso scolastico provvede direttamente l'istituto o l'università. L'interessato deve presentarsi personalmente all'ufficio Anagrafe munito della propria fotografia formato tessera recente e di un documento di riconoscimento in corso di validità. La legalizzazione delle fotografie prescritte per il rilascio di documenti personali non è soggetta all'obbligo del pagamento dell'imposta di bollo, ma dei soli diritti di segreteria pari ad. 0,26. Il rilascio è immediato.

18 PASSAPORTO DOVE RIVOLGERSI - Servizi Demografici (Anagrafe) del Comune - Questura di Reggio Emilia Via Alighieri n. 10 Reggio Emilia DOCUMENTAZIONE DOCUMENTI OCCORRENTI PER IL RILASCIO O RINNOVO DEL PASSAPORTO - Domanda in carta semplice su apposito modulo predisposto dalla Questura e disponibile anche in Comune - N. 2 fotografie formato tessera - N. 1 marca di concessione governativa da. 40,29 per passaporto (solo per rilascio) - Ricevuta versamento di. 44,66 (per libretto di passaporto di 32 pagine) o di. 45,62 (per libretto di passaporto di 48 pagine) sul C/C Postale n intestato a Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro con causale importo per rilascio del passaporto elettronico - Un documento di riconoscimento in corso di validità (carta d'identità) - Il passaporto scaduto (solo per coloro che ne sono in possesso). PER CHI HA FIGLI MINORI - Atto di assenso del coniuge convivente o assenso dell'altro genitore. In mancanza dell'assenso, Nulla Osta del Giudice Tutelare C/O il Tribunale di Reggio Emilia. Se il richiedente è vedovo o non coniugato con figli minorenni, non occorre nessuna autorizzazione in quanto titolare esclusivo della potestà sul figlio. PER I MINORI DI ANNI 18 - Atto di assenso di entrambi i genitori. In mancanza dell'assenso dei genitori, occorre il nulla-osta del Giudice Tutelare C/O il Tribunale di Reggio Emilia. PER L'ISCRIZIONE SUL PASSAPORTO DEI FIGLI MINORI FINO ALL'ETA' DI 10 ANNI - Assenso dell'altro genitore o, in mancanza, nulla-osta del Giudice Tutelare. DAI 10 AI 16 ANNI - n. 2 fotografie formato tessera di cui 1 autenticata - assenso dell'altro genitore o, in mancanza, nulla-osta del Giudice Tutelare. Il passaporto può essere rilasciato a tutti i cittadini italiani senza limitazioni di età. Il passaporto è il documento valido per l'espatrio in tutti i paesi riconosciuti dal Governo Italiano; può essere utilizzato come documento di riconoscimento al pari della carta d'identità. Il modulo di richiesta è disponibile presso l'ufficio Anagrafe e presso gli Uffici della Questura, unico organo competente al rilascio del passaporto. Il cittadino di Bagnolo in Piano può richiedere il rilascio del passaporto: 1. recandosi all'anagrafe: in tal caso ritirerà presso l'ufficio comunale lo stampato occorrente per la domanda e renderà l'atto di assenso, se necessario. Tutte le informazioni e la documentazione necessaria per il rilascio del passaporto sono anche reperibili sul sito internet (alla voce passaporto ). Con la documentazione suddetta il cittadino dovrà recarsi, poi, presso la Locale Stazione dei Carabinieri (Via Roosvelt n. 7 - Tel ). I Carabinieri provvederanno direttamente all'inoltro della pratica alla Questura di Reggio Emilia.

19 2. recandosi direttamente in Questura: qui ritirerà il fac -simile di domanda, contenente uno schema di autocertificazione, autenticherà la fotografia e presenterà direttamente l'istanza. La Questura, una volta predisposto il passaporto, provvederà, in entrambi i casi, ad inoltrarlo al Comune di Bagnolo in Piano, dove tramite l'ufficio Anagrafe, verrà effettuata la consegna al richiedente. Il richiedente può accordarsi con la Questura al momento dell'inoltro della pratica per ritirare direttamente e di persona il documento, evitando l'inoltro di questo al Comune, altrimenti automatico. Nota Bene: - Il Passaporto, rilasciato successivamente alla data di entrata in vigore della Legge 16/01/2003 n. 3, ha una validità di 10 anni; - Qualora rilasciato antecedentemente e quindi per un periodo inferiore a 10 anni, può essere rinnovato, anche prima della scadenza, per un periodo complessivamente non superiore a quello massimo previsto dalla legge (10 anni) oppure entro i 6 mesi successivi alla sua scadenza e sempre per un periodo complessivamente non superiore a quello massimo previsto dalla legge (10 anni). Il non provvedere al rinnovo con le modalità descritte comporta la definitiva scadenza del passaporto e, quindi, la necessità di avviare un nuovo procedimento per il primo rilascio del documento; - La validità annuale del passaporto è data dall'applicazione di una marca di Concessione Governativa da. 40,29. Questa deve essere annullata con il timbro dell'ufficio Postale e, una volta applicata, scade sempre in coincidenza con la data del rilascio del passaporto - Tale marca annuale non è più richiesta se il passaporto viene utilizzato per recarsi in Paesi aderenti all'unione Europea, così come non è necessaria se il passaporto non viene utilizzato.

20 PARTE II ELETTORALE

Certificati anagrafici

Certificati anagrafici Certificati anagrafici L'Ufficio Anagrafe provvede al rilascio dei seguenti certificati: esistenza in vita, residenza, anagrafico di nascita, stato di famiglia, stato libero (solo per i cittadini italiani),

Dettagli

Moduli di autocertificazione

Moduli di autocertificazione Moduli di autocertificazione In base al D.P.R. 28.12.2000 n. 445 il cittadino può ricorrere all'autocertificazione per la sostituzione e la riduzione dell'uso dei certificati. Tale D.P.R. permette la sostituzione

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE Comune di CORTEOLONA Provincia di PAVIA 27014 Corteolona (PV) Via Garibaldi, 8 www.comune.corteolona.pv.it Tel. 0382 70024 Fax. 0382 71519 E-mail demografici@comune.corteolona.pv.it GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI

Dettagli

COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI Carta dei Servizi demografici

COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI Carta dei Servizi demografici COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI Carta dei Servizi demografici Introduzione - La Carta dei Servizi è uno strumento di fondamentale importanza nella costruzione di un rapporto positivo e trasparente tra

Dettagli

Città di Albisola Superiore

Città di Albisola Superiore SERVIZI DEMOGRAFICI ANAGRAFE Carta di identità L art. 10 del Decreto Legge 13.05.2011 n. 70 Semestre Europeo - Prime disposizioni urgenti per l economia ha rinnovato la normativa relativa al rilascio della

Dettagli

Iscrizione anagrafica cittadini comunitari

Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Municipio Roma VIII Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Direttore: Daniele D Andrea mail: direzione.mun08@comune.roma.it Tel. 06.69.611.302\3\4 Responsabile del servizio: Giuseppina Cocucci mail:

Dettagli

Certificato di residenza

Certificato di residenza SERVII UFFICI DEGRAFICI Certificato di residenza Ufficio di riferimento: Anagrafe Il certificato di residenza attesta l'effettiva dimora nel Comune di un singolo cittadino o di una famiglia. Alle persone

Dettagli

1) Cittadino Ue che lavora e familiare UE che non ha autonomo diritto di soggiorno

1) Cittadino Ue che lavora e familiare UE che non ha autonomo diritto di soggiorno Diritto di ingresso e soggiorno dei cittadini dell'unione e loro familiari - richiesta di iscrizione anagrafica ed attestazione di soggiorno permanente Dall'11 aprile 2007 è entrato in vigore il decreto

Dettagli

Breve guida all autocertificazione

Breve guida all autocertificazione Breve guida all autocertificazione Cos'è Si può utilizzare per Non si può utilizzare se Come si fa Costi Validità temporale Cittadini non italiani Copie autentiche Documenti di identità Dichiarazioni non

Dettagli

N.B. I passaporti in corso di validità restano utilizzabili fino alla loro data di scadenza

N.B. I passaporti in corso di validità restano utilizzabili fino alla loro data di scadenza IL PASSAPORTO Ultimamente ci sono state importanti novità per il passaporto dei minori ed ora anche per i cittadini di tutte le età. Riepiloghiamo brevemente per maggiore chiarezza. Dal 20 maggio 2010

Dettagli

Comune di Bucciano Provincia di Benevento Tel: 0823-712742 Fax: 0823-714312

Comune di Bucciano Provincia di Benevento Tel: 0823-712742 Fax: 0823-714312 Comune di Bucciano Provincia di Benevento Tel: 0823-712742 Fax: 0823-714312 Via Paoli,1 82010 Bucciano (BN) C.F. 80005280625 C.C.P. 12653820 P.IVA 00840560627 Sito Istituzionale www.comune.bucciano.bn.it

Dettagli

SERVIZI DEMOGRAFICI. VERSIONE SPERIMENTALE Iscrizione anagrafica cittadini comunitari

SERVIZI DEMOGRAFICI. VERSIONE SPERIMENTALE Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Dirigente: Emilia D Alisera Responsabile del servizio: P.O. Laura Scarpellini Responsabile del procedimento: L ufficiale d anagrafe che riceve la richiesta di

Dettagli

COMUNE DI COGOLETO Prov. di Genova UFFICIO ANAGRAFE

COMUNE DI COGOLETO Prov. di Genova UFFICIO ANAGRAFE COMUNE DI COGOLETO Prov. di Genova UFFICIO ANAGRAFE Presso l'ufficio Anagrafe si ricevono: Richieste d'iscrizione anagrafica (residenza) Occorre presentarsi allo sportello muniti dei documenti d'identità,

Dettagli

Comune di Ponte San Nicolò

Comune di Ponte San Nicolò Comune di Ponte San Nicolò SERVIZI DEMOGRAFICI I Servizi Demografici si occupano dello Stato Civile, dell Anagrafe, del Servizio Elettorale e della Leva. Qui di seguito sono indicate le modalità operative

Dettagli

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento SERVIZI DEMOGRAFICI o/unità organizzativa: Responsabili del procedimento: Ufficiali di Anagrafe e di Stato civile: Sartori Daniela Dal Santo Roberta Elettorale: Sartori Daniela Recapiti: Tel. 0445/860534

Dettagli

VADEMECUM SULL AUTOCERTIFICAZIONE

VADEMECUM SULL AUTOCERTIFICAZIONE VADEMECUM SULL AUTOCERTIFICAZIONE COSA SI INTENDE PER AUTOCERTIFICAZIONE Con questo termine si intende un insieme di istituti i quali consentono al cittadino di sostituire la certificazione della pubblica

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI Area Servizi Civici SERVIZI ANAGRAFICI: Certificazioni Carte d identità Iscrizioni anagrafiche Cambi indirizzo

DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI Area Servizi Civici SERVIZI ANAGRAFICI: Certificazioni Carte d identità Iscrizioni anagrafiche Cambi indirizzo DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI Area Servizi Civici CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI SERVIZI ANAGRAFICI: Certificazioni Carte d identità Iscrizioni anagrafiche Cambi indirizzo www.comune.torino.it/anagrafe

Dettagli

IL CITTADINO COMUNITARIO IN ANAGRAFE

IL CITTADINO COMUNITARIO IN ANAGRAFE IL CITTADINO COMUNITARIO IN ANAGRAFE D.Lgs. 30/2007 1 PAESI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA 1. Austria 2. Belgio 3. Bulgaria 4. Cipro 5. Danimarca 6. Estonia 7. Finlandia 8. Francia 9. Germania 10. Grecia 11.

Dettagli

REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI INDICE DEL REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI INDICE DEL REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI INDICE DEL REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AREA AFFARI GENERALI URP/Servizi Demografici AUTENTICHE DI COPIE AUTENTICHE DI FIRMA LEGALIZZAZIONE DI FOTOGRAFIE

Dettagli

SETTORE NOTARILE. Il settore riceve il pubblico esclusivamente per appuntamento.

SETTORE NOTARILE. Il settore riceve il pubblico esclusivamente per appuntamento. SETTORE NOTARILE L Ufficio Notarile del Consolato è deputato a ricevere gli atti tra vivi e quelli di ultima volontà, a curare il loro deposito ed a rilasciarne copie ed estratti. Il servizio notarile

Dettagli

ORARI DI APERTURA E RECAPITI DEGLI UFFICI DEMOGRAFICI...12 SEDE MUNICIPALE DI SONA...12 SEDE STACCATA DI LUGAGNANO...12

ORARI DI APERTURA E RECAPITI DEGLI UFFICI DEMOGRAFICI...12 SEDE MUNICIPALE DI SONA...12 SEDE STACCATA DI LUGAGNANO...12 ANAGRAFE...2 COSA SI PUÒ AUTOCERTIFICARE...2 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ...3 LEGALIZZAZIONE DI FOTOGRAFIE...3 AUTENTICAZIONE DI COPIE DI DOCUMENTI...3 AUTENTICAZIONE DI FIRME...4 DICHIARAZIONI

Dettagli

ATTIVITA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI (ANAGRAFE, STATOCIVILE ELETTORALE LEVA) E SERVIZI CIMITERIALI SERVIZI SVOLTI DIRETTAMENTE DAL COMUNE DI CAMAIRAGO

ATTIVITA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI (ANAGRAFE, STATOCIVILE ELETTORALE LEVA) E SERVIZI CIMITERIALI SERVIZI SVOLTI DIRETTAMENTE DAL COMUNE DI CAMAIRAGO ATTIVITA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI (ANAGRAFE, STATOCIVILE ELETTORALE LEVA) E SERVIZI CIMITERIALI SERVIZI SVOLTI DIRETTAMENTE DAL COMUNE DI CAMAIRAGO ATTIVITA ANAGRAFICA DI STATO CIVILE ELETTORALE LEVA SERVIZI

Dettagli

ANAGRAFE ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO (AIRE) - INFORMAZIONI E RICHIESTA DI ISCRIZIONE

ANAGRAFE ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO (AIRE) - INFORMAZIONI E RICHIESTA DI ISCRIZIONE ANAGRAFE ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO (AIRE) - INFORMAZIONI E RICHIESTA DI ISCRIZIONE Deve iscriversi all AIRE e negli schedari consolari: - ogni cittadino italiano che risiede stabilmente all estero

Dettagli

Legge 4/1/68 n.15 Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme

Legge 4/1/68 n.15 Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme Legge 4/1/68 n.15 Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme Art.1 Produzione e formazione, rilascio, conservazione di atti e documenti La produzione agli

Dettagli

Art. 1. Produzione e formazione, rilascio, conservazione di atti e documenti.

Art. 1. Produzione e formazione, rilascio, conservazione di atti e documenti. Legge 4 gennaio 1968, n. 15 (in Gazz. Uff., 27 gennaio 1968, n. 23) Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme Art. 1. Produzione e formazione, rilascio,

Dettagli

Patenti straniere. 1. Circolazione con patenti di guida rilasciate da Stati esteri.

Patenti straniere. 1. Circolazione con patenti di guida rilasciate da Stati esteri. Patenti straniere Scheda a cura di Luigi Mughini e Paolo Bonetti (Aggiornata al 15 novembre 2009) Sommario: 1. Circolazione con patenti di guida rilasciate da Stati esteri. 2. Conversioni di patenti di

Dettagli

ACQUISTO VEICOLO USATO

ACQUISTO VEICOLO USATO ACQUISTO VEICOLO USATO Quando si acquista un veicolo usato si deve autenticare la firma del venditore sull'atto di vendita e, entro sessanta giorni dall'autentica, bisogna registrare il passaggio di proprietà

Dettagli

Stato Civile. Per contatti tel. 0109170212 Mail: demografici@comune.cogoleto.ge.it

Stato Civile. Per contatti tel. 0109170212 Mail: demografici@comune.cogoleto.ge.it Stato Civile Per contatti tel. 0109170212 Mail: demografici@comune.cogoleto.ge.it L'ufficio conserva gli atti dello Stato Civile relativi a nascita, matrimonio, morte e cittadinanza dall'anno 1866 Lo stato

Dettagli

1. RILASCIO DEL PASSAPORTO

1. RILASCIO DEL PASSAPORTO Dal sito del Ministero degli Esteri le modalita' di rilascio del passaporto presso le autorita' consolari. "AVVISO: dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento

Dettagli

ATTESTATO DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA A LA LOGGIA (regolarità del soggiorno)

ATTESTATO DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA A LA LOGGIA (regolarità del soggiorno) DICHIARAZIONE DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA per - TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DALL ESTERO: PRIMA ISCRIZIONE ANAGRAFICA IN ITALIA - RICOMPARSA DOPO LA CANCELLAZIONE PER IRREPERIBILITA

Dettagli

VOTARE. Votare: uno dei diritti più importanti ed inviolabili del cittadino, la forma forse più semplice, ma

VOTARE. Votare: uno dei diritti più importanti ed inviolabili del cittadino, la forma forse più semplice, ma VOTARE Votare: uno dei diritti più importanti ed inviolabili del cittadino, la forma forse più semplice, ma fondamentale, di partecipazione alla vita civica. Sia che si tratti di elezioni o di referendum,

Dettagli

1 In luogo di Ministro/Ministero del tesoro e di Ministro/Ministero del bilancio e della programmazione economica,

1 In luogo di Ministro/Ministero del tesoro e di Ministro/Ministero del bilancio e della programmazione economica, L 04/01/1968 Num. 15 Legge 4 gennaio 1968, n. 15 (in Gazz. Uff., 27 gennaio 1968, n. 23). -- Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme 12 3 Preambolo (Omissis).

Dettagli

Residenza, ospitalità e permesso di soggiorno: questioni e casistiche sull'iscrizione anagrafica dei cittadini stranieri

Residenza, ospitalità e permesso di soggiorno: questioni e casistiche sull'iscrizione anagrafica dei cittadini stranieri LucaTavani Residenza, ospitalità e permesso di soggiorno: questioni e casistiche sull'iscrizione anagrafica dei cittadini stranieri Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d Anagrafe SOGGETTI

Dettagli

(1) Il presente provvedimento è stato abrogato dall'art. 77, D.P.R. 28.12.2000, n. 445, con decorrenza dal 07.03.2001.

(1) Il presente provvedimento è stato abrogato dall'art. 77, D.P.R. 28.12.2000, n. 445, con decorrenza dal 07.03.2001. Legge Legge 04/01/1968 N. 15 Gazzetta Ufficiale N. 23 del 27/01/1968 Norma sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme. Preambolo [La Camera dei deputati ed il

Dettagli

Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2011

Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2011 Delibera n. 45/2011 Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2011 PREMESSE GENERALI Servizi Demografici Corso Torino 11 16129 GENOVA Segreteria tel. 0105576888 Si occupano: - dello stato

Dettagli

Stato Civile. L ufficio predispone e redige gli atti di Stato Civile relativi alle nascite, alle morti, ai matrimoni ed alla cittadinanza.

Stato Civile. L ufficio predispone e redige gli atti di Stato Civile relativi alle nascite, alle morti, ai matrimoni ed alla cittadinanza. Stato Civile Attività dell'ufficio L ufficio predispone e redige gli atti di Stato Civile relativi alle nascite, alle morti, ai matrimoni ed alla cittadinanza. Trascrive gli atti di stato civile pervenuti

Dettagli

Comune di Castel di Lucio Provincia di Messina

Comune di Castel di Lucio Provincia di Messina Comune di Castel di Lucio Provincia di Messina CARTA DI IDENTITÀ CARTACEA La carta di identità è rilasciata ai cittadini di età superiore ai 15 anni, ha validità di dieci anni dalla data di rilascio ed

Dettagli

DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI - DA ALTRO COMUNE O - DALL ESTERO (prima iscrizione in Italia)

DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI - DA ALTRO COMUNE O - DALL ESTERO (prima iscrizione in Italia) DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI - DA ALTRO COMUNE O - DALL ESTERO (prima iscrizione in Italia) PRINCIPIO GENERALE Quando l'interessato/famiglia va ad abitare in

Dettagli

COMUNE DI SCHIO Provincia di Vicenza SERVIZI DEMOGRAFICI CARTA DEI SERVIZI

COMUNE DI SCHIO Provincia di Vicenza SERVIZI DEMOGRAFICI CARTA DEI SERVIZI COMUNE DI SCHIO Provincia di Vicenza SERVIZI DEMOGRAFICI CARTA DEI SERVIZI Q Euando ci siamo proposti per amministrare la nostra città, ci siamo assunti delle responsabilità e degli impegni. E, in testa,

Dettagli

Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme.

Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme. LEGGE 4 gennaio 1968, n. 15 (1). Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme. ART. 1. (Produzione e formazione, rilascio, conservazione di atti e documenti).

Dettagli

POLIZIA LOCALE CIRCOLARE n 11 Servizio Giuridico 26 luglio 2007. OGGETTO: Ingresso in Italia di cittadini Comunitari e loro familiari.

POLIZIA LOCALE CIRCOLARE n 11 Servizio Giuridico 26 luglio 2007. OGGETTO: Ingresso in Italia di cittadini Comunitari e loro familiari. POLIZIA LOCALE CIRCOLARE n 11 Servizio Giuridico 26 luglio 2007 BEZ/fl OGGETTO: Ingresso in Italia di cittadini Comunitari e loro familiari. Il decreto legislativo 6 febbraio 2007 n. 30 recante Attuazione

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DEL SETTORE DEMOGRAFICO UFFICI DI STATO CIVILE ANAGRAFE ELETTORALE UFFICIO STATO CIVILE

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DEL SETTORE DEMOGRAFICO UFFICI DI STATO CIVILE ANAGRAFE ELETTORALE UFFICIO STATO CIVILE ELENCO DEI PROCEDIMENTI DEL SETTORE DEMOGRAFICO UFFICI DI STATO CIVILE ANAGRAFE ELETTORALE UFFICIO STATO CIVILE DICHIARAZIONE DI NASCITA OGGETTO DEL DESCRIZIONE SOMMARIA DEL La dichiarazione di nascita

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Servizi Demografici

CARTA DEI SERVIZI. Servizi Demografici Città di Biella MEDAGLIA D ORO AL VALORE MILITARE MEDAGLIA D ARGENTO AL MERITO CIVILE CARTA DEI SERVIZI Carta pubblicata il 10/11/2011 COS E LA CARTA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI La Carta dei Servizi descrive

Dettagli

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch Pubblicazione dei dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza (ai sensi dell'art. 35, Dlgs 33 del 14-3-2013) AREA SERVIZI AL CITTADINO -SERVIZI DEMOGRAFICI Nr o Descrizione del PROCEDIMENTO

Dettagli

DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE IN ANAGRAFE DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA:

DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE IN ANAGRAFE DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA: CITTA di Provincia di Torino Ufficio Anagrafe IVREA DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE IN ANAGRAFE DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA: L iscrizione in anagrafe dei cittadini U.E. è obbligatoria per periodi

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE PAG. 1 DIVISIONE SERVIZI CIVICI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE 2010 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO L Anagrafe raccoglie le informazioni riguardanti le caratteristiche della popolazione residente

Dettagli

Questura di Trento. Servizi PASSAPORTI. Edizione 2008

Questura di Trento. Servizi PASSAPORTI. Edizione 2008 CARTA dei Servizi Edizione 2008 32 Questura di Trento PASSAPORTI INDICE Informazioni Generali pag. 5 Viaggi negli U.S.A. pag. 9 Passaporto senza figli minori pag. 11 Passaporto con figli minori Coniugato/

Dettagli

Principi e regole fondamentali

Principi e regole fondamentali CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI (PROVINCIA DI BENEVENTO) III SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI UFFICIO AUTENTICHE Autocertificazione Più facile il rapporto con la Pubblica Amministrazione La vita amministrativa

Dettagli

L Ufficio Demografico è situato al Piano Terra del Palazzo Comunale in P.zza del Comune n. 1 SERVIZIO ANAGRAFE

L Ufficio Demografico è situato al Piano Terra del Palazzo Comunale in P.zza del Comune n. 1 SERVIZIO ANAGRAFE L Ufficio Demografico è situato al Piano Terra del Palazzo Comunale in P.zza del Comune n. 1 Orari Apertura al Pubblico dal lunedì al sabato dalle ore 09,00 alle ore 11,30 martedì dalle ore 15,00 alle

Dettagli

1 - OGGETTO E FINALITA' DEL REGOLAMENTO

1 - OGGETTO E FINALITA' DEL REGOLAMENTO a cura del SERVIZI DEMOGRAFICI E DI STATO CIVILE del COMUNE DI ATRIPALDA Regolamento Comunale sulla Celebrazione dei Matrimoni Civili e delle promesse di matrimonio 2 Art. 1 - OGGETTO E FINALITA' DEL REGOLAMENTO

Dettagli

http://www.poliziadistato.it/pds/ps/immigrazione/carta_soggiorno_cittadini_ue.htm Sito Polizia di Stato

http://www.poliziadistato.it/pds/ps/immigrazione/carta_soggiorno_cittadini_ue.htm Sito Polizia di Stato DIRITTO DI INGRESSO E SOGGIORNO DEI CITTADINI DELL'UNIONE E LORO FAMILIARI - RICHIESTA DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA ED ATTESTAZIONE DI SOGGIORNO PERMANENTE http://www.comune.gonzaga.mn.it http://www.poliziadistato.it/pds/ps/immigrazione/carta_soggiorno_cittadini_ue.htm

Dettagli

Indice. 2 Devo andare all Anagrafe? No, se. 5 L Anagrafe della Quattro. 9 Per saperne di più (dettagli e documenti da portare)

Indice. 2 Devo andare all Anagrafe? No, se. 5 L Anagrafe della Quattro. 9 Per saperne di più (dettagli e documenti da portare) Indice 2 Devo andare all Anagrafe? No, se 5 L Anagrafe della Quattro 9 Per saperne di più (dettagli e documenti da portare) 16 Diritto di Soggiorno Cittadini comunitari (appendice) 17 Le Sedi Anagrafiche

Dettagli

Comune di Gradara. Provincia di Pesaro e Urbino. Sposarsi a Gradara

Comune di Gradara. Provincia di Pesaro e Urbino. Sposarsi a Gradara Comune di Gradara Provincia di Pesaro e Urbino Sposarsi a Gradara Settore Servizi al Cittadino Ufficio Servizi Demografici Responsabile Settore Dott.ssa Carmen Pacini tel. 0541/823904 fax 0541/823902 Responsabile

Dettagli

COMUNE DI BITETTO. Medaglia d'oro al Merito Civile

COMUNE DI BITETTO. Medaglia d'oro al Merito Civile COMUNE DI BITETTO Medaglia d'oro al Merito Civile REGOLAMENTO COMUNALE SULL AUTOCERTIFICAZIONE SUL CONTROLLO DELLE DICHIARAZIONI E DELLA DOCUMENTAZIONE RILASCIO DELLA CARTA DI IDENTITÀ, AUTENTICA DI SOTTOSCRIZIONI

Dettagli

Istruzioni in caso smarrimento o sottrazione (furto) o distruzione di documenti

Istruzioni in caso smarrimento o sottrazione (furto) o distruzione di documenti A cura del Comando di Polizia Locale di Villanuova sul Clisi aggiornato al 10.01.2009 Istruzioni in caso smarrimento o sottrazione (furto) o distruzione di documenti sporgere denuncia Stazione Carabinieri

Dettagli

Art. 1 Oggetto. Art. 2 Dichiarazioni sostitutive di certificazione (DSC)

Art. 1 Oggetto. Art. 2 Dichiarazioni sostitutive di certificazione (DSC) REGOLAMENTO AZIENDALE IN MATERIA DI DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONE (AUTOCERTIFICAZIONI) E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI ATTO DI NOTORIETA (AUTODICHIARAZIONI) AI SENSI DEL D.P.R. n. 445/00 e

Dettagli

Procedimenti Affari Generali : Dr.Luigi Calza tel. 089-8122516 Email: affari generali@comune.positano.sa.it

Procedimenti Affari Generali : Dr.Luigi Calza tel. 089-8122516 Email: affari generali@comune.positano.sa.it : Dr.Luigi Calza tel. 089-8122516 Email: affari generali@comune.positano.sa.it i del 45 Iscrizione anagrafica dei senza fissa dimora delegato 90 gg 46 47 Variazioni di residenza all'interno del Comune

Dettagli

ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE E DALL ESTERO CAMBIO DI ABITAZIONE ALL INTERNO DEL COMUNE EMIGRAZIONE ALL ESTERO.

ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE E DALL ESTERO CAMBIO DI ABITAZIONE ALL INTERNO DEL COMUNE EMIGRAZIONE ALL ESTERO. ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE E DALL ESTERO CAMBIO DI ABITAZIONE ALL INTERNO DEL COMUNE EMIGRAZIONE ALL ESTERO. Informazioni generali La dichiarazione di iscrizione anagrafica con

Dettagli

Cittadini stranieri e riconoscimento dei titoli di studio e professionali: che fare?

Cittadini stranieri e riconoscimento dei titoli di studio e professionali: che fare? Cittadini stranieri e riconoscimento dei titoli di studio e professionali: che fare? Documentazione e Glossario - 1 - Livello internazionale: I diversi livelli normativi: internazionale, europeo, italiano

Dettagli

SEPARAZIONE E DIVORZIO DAVANTI ALL UFFICIALE DI STATO CIVILE

SEPARAZIONE E DIVORZIO DAVANTI ALL UFFICIALE DI STATO CIVILE SEPARAZIONE E DIVORZIO DAVANTI ALL UFFICIALE DI STATO CIVILE Angela Marcella Responsabile Servizi Demografici Comune di Bergamo Art. 12 D.L. n. 132/2014 Separazione consensuale, richiesta congiunta di

Dettagli

RICHIESTA DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA DI CITTADINO COMUNITARIO CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE

RICHIESTA DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA DI CITTADINO COMUNITARIO CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE Pagina 1 di 1 All Ufficiale di Anagrafe del Comune di Tempio Pausania Il/La sottoscritto/a (Cognome) (Nome) Femmina Maschio Nato/a a Codice fiscale In qualità di cittadino comunitario di nazionalità In

Dettagli

ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015

ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015 ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015 MATTINO: Dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30 POMERIGGIO: Lunedì Giovedì Venerdì dalle 15.00 alle 16.15 Martedì dalle 15.00 alle 18.00 Sabato dalle 09.30 alle 12.00

Dettagli

CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI

CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI Via Mazzini 2 25063 Gardone V.T. tel. 0308911583 int.119-129-144-145

Dettagli

Cosa devo fare per avere o rinnovare la carta d'identità?

Cosa devo fare per avere o rinnovare la carta d'identità? DOCUMENTI, CERTIFICATI E RICHIESTE ANAGRAFICHE STATO CIVILE ELETTORALE (ufficio Anagrafe e Stato Civile tel. 030918131 int. 2 e-mail: anagrafe@comune.pozzolengo.bs.it ) Cosa devo fare per avere o rinnovare

Dettagli

Disposizioni in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive

Disposizioni in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive Disposizioni in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive Dal 1 gennaio 2012, con l'entrata in vigore delle disposizioni della Legge 183/12.11.2011 (cosi detta legge di stabilità 2012) le certificazioni

Dettagli

l sottoscritt (cognome) (per le donne, cognome di nascita) C H I E D E

l sottoscritt (cognome) (per le donne, cognome di nascita) C H I E D E MODELLO A Richiesta cittadinanza per matrimonio con italiano/a (ver. 06/06/2012) (marca da bollo) (timbro di accettazione) Istanza di conferimento della cittadinanza italiana ai sensi dell articolo 5 della

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI SERVIZI DEMOGRAFICI

CARTA DEI SERVIZI SERVIZI DEMOGRAFICI 1 Città di Martina Franca CARTA DEI SERVIZI SERVIZI DEMOGRAFICI 2 3 La redazione di questa Carta dei Servizi rappresenta, per l Amministrazione Comunale di Martina Franca, una svolta importante nei rapporti

Dettagli

Carta dei Servizi Demografici

Carta dei Servizi Demografici Comune di Villa di Tirano 1 La carta dei servizi demografici è uno strumento di fondamentale importanza per costruire un rapporto positivo tra il Comune e il cittadino al fine di un miglioramento continuo

Dettagli

CIRCOLARE INTERNA GLI ATTI AMMINISTRATIVI

CIRCOLARE INTERNA GLI ATTI AMMINISTRATIVI CIRCOLARE INTERNA GLI ATTI AMMINISTRATIVI Occorre ricondurre la redazione di qualsiasi atto prodotto dalla Direzione Finanze entro canali di legittimità, trasparenza amministrativa, chiarezza, rispetto

Dettagli

. ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI INDICE DEL REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

. ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI INDICE DEL REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI . ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI INDICE DEL REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI ELETTORALE AUTENTICAZIONE DI SOTTOSCRIZIONI IN OCCASIONE DI CONSULTAZIONI ELETTORALI Pag.1 RICHIESTA ISCRIZIONE/CANCELLAZIONE

Dettagli

TUTTO SUL PASSAPORTO

TUTTO SUL PASSAPORTO TUTTO SUL PASSAPORTO 1. Norme di carattere generale Il passaporto ordinario è valido per tutti i Paesi i cui governi sono riconosciuti da quello italiano, salve le limitazioni previste dalla legge, e può

Dettagli

Sportello Immigrati e Richiedenti Asilo

Sportello Immigrati e Richiedenti Asilo ARCIDIOECESI DI OTRANTO CARITAS IDRUNTINA Sportello Immigrati e Richiedenti Asilo FORMULARIO ESPLICATO del D.Lgs. 30/2007 sul diritto di soggiorno dei cittadini comunitari aggiornato al 20 agosto 2007

Dettagli

COMUNE DI PADERNO DUGNANO

COMUNE DI PADERNO DUGNANO COMMISSARIATO DI PUBBLICA SICUREZZA - CINISELLO BALSAMO COMUNE DI PADERNO DUGNANO SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO accettazione AA Passaporto Numero Prot. numero II titolare del presente passaporto rimane

Dettagli

COMUNE DI COGLIATE Provincia di Monza e della Brianza LA CARTA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI

COMUNE DI COGLIATE Provincia di Monza e della Brianza LA CARTA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI COMUNE DI COGLIATE Provincia di Monza e della Brianza LA CARTA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI INDICE FINALITA E PRINCIPI FONDAMENTALI Pag. 4 ACCESSO E ORARI D APERTURA Pag. 6 SERVIZI OFFERTI Pag. 7 1) ANAGRAFE

Dettagli

Modulistica e schede informative

Modulistica e schede informative Modulistica e schede informative CITTADINANZA ITALIANA: ACQUISTO A SEGUITO DI MATRIMONIO (ART.5 LEGGE 91/1992) Informazioni La domanda va presentata al Ministero dell'interno per il tramite dell'ufficio

Dettagli

ISCRIZIONE ANAGRAFICA DEI CITTADINI COMUNITARI

ISCRIZIONE ANAGRAFICA DEI CITTADINI COMUNITARI ISCRIZIONE ANAGRAFICA DEI CITTADINI COMUNITARI INFORMAZIONI PER RICHIESTA DI RESIDENZA E RILASCIO ATTESTAZIONI (aggiornamento: marzo 2009) 1. ISCRIZIONE DI CITTADINO COMUNITARIO (dall'estero dopo l'11/04/2007)

Dettagli

Comune di Limone Piemonte

Comune di Limone Piemonte Comune di Limone Piemonte CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO AMMINISTRATIVO RESPONSABILE: d.ssa Para Monica n. Tel.: 0171.925240 fax 0171.925249 E-MAIL: comune@comune.limonepiemonte.it Il Servizio Amministrativo

Dettagli

CITTÀ DI NARNI. Acquisto cittadinanza italiana

CITTÀ DI NARNI. Acquisto cittadinanza italiana CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Acquisto cittadinanza italiana

Dettagli

Austria. Capitolo I - Esenzione dalla legalizzazione

Austria. Capitolo I - Esenzione dalla legalizzazione Accordo in materia di esenzione dalla legalizzazione, trasmissione di atti di stato civile e semplificazione delle formalità preliminari per contrarre matrimonio Vienna, 29 marzo 1990 E' un Accordo tra

Dettagli

CERTIFICAZIONI E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE

CERTIFICAZIONI E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE CERTIFICAZIONI E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE 1. Premessa. A partire dal 01 gennaio 2012, a seguito dell entrata in vigore della Lg. 183/2011 ( Finanziaria 2012) è stata profondamente modificata la norma

Dettagli

Carta dei servizi demografici

Carta dei servizi demografici Approvata con deliberazione Giunta Comunale n. 19 del 21/03/2013 Carta dei servizi demografici INDICE 1. Finalità della carta dei servizi 2. I servizi demografici (breve descrizione) 3. Accesso al servizio:

Dettagli

COMUNE DI VETRALLA. Provincia di Viterbo. Carta dei servizi Settore Demografici

COMUNE DI VETRALLA. Provincia di Viterbo. Carta dei servizi Settore Demografici COMUNE DI VETRALLA Provincia di Viterbo Carta dei servizi Settore Demografici Realizzata a cura del Settore Demografici Responsabile Danilo COLARUSSO 1 Indice Presentazione del Sindaco del Comune di Vetralla

Dettagli

DICHIARAZIONE DI DOMICILIO TEMPORANEO

DICHIARAZIONE DI DOMICILIO TEMPORANEO DICHIARAZIONE DI DOMICILIO TEMPORANEO Iscrizione nello Schedario della Popolazione Temporanea (art. 8, Legge 24/12/1954, n. 1228; art. 32 DPR 30/05/1989, n. 223) specificare il comune di residenza specificare

Dettagli

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 P.R.A. Quale documento deve essere esibito al PRA in caso di trascrizione di trasferimento di proprietà : A Il certificato di proprietà B La carta

Dettagli

Al Prefetto della provincia di Roma

Al Prefetto della provincia di Roma MODELLO A Richiesta cittadinanza per matrimonio con italiano/a (ver. 16/11/2012) (marca da bollo) Al Prefetto della provincia di Roma Istanza di conferimento della cittadinanza italiana ai sensi dell articolo

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI REGGIOLO. Nascita NASCITA - ANAGRAFE E STATO CIVILE

CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI REGGIOLO. Nascita NASCITA - ANAGRAFE E STATO CIVILE Nascita NASCITA - ANAGRAFE E STATO CIVILE CERTIFICATO ANGRAFICO DI NASCITA È il documento che viene rilasciato a tutte quelle persone residenti nel Comune, che sono nate in un differente Comune italiano.

Dettagli

CITTADINI COMUNITARI

CITTADINI COMUNITARI CITTADINI COMUNITARI INFORMAZIONI PER RESIDENZA e RILASCIO ATTESTAZIONI 1. ISCRIZIONE DI CITTADINO COMUNITARIO (dall'estero dopo l'11/04/2007) PER LAVORATORE SUBORDINATO - documentazione attestante l'attività

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli

Responsabile del procedimento. Responsabile provvedimento finale. Sig.ra Teresa Todesco Ufficio anagrafe - Settore Servizi Demografici

Responsabile del procedimento. Responsabile provvedimento finale. Sig.ra Teresa Todesco Ufficio anagrafe - Settore Servizi Demografici Procedimento Descrizione breve Rif. Normativi Unità responsabile Responsabile del procedimento Responsabile provvedimento finale Uffici per informazioni Termine conclusione Sostit. provv. con dichiar.

Dettagli

ISCRIZIONE AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DI CITTADINI COMUNITARI ED EXTRACOMUNITARI

ISCRIZIONE AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DI CITTADINI COMUNITARI ED EXTRACOMUNITARI Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 6 VICENZA Viale F. Rodolfi n. 37 36100 VICENZA COD. REGIONE 050 COD. U.L.SS. 006 COD.FISC. E P.IVA 02441500242 ISCRIZIONE AL SERVIZIO SANITARIO

Dettagli

ISCRIZIONE CITTADINI COMUNITARI

ISCRIZIONE CITTADINI COMUNITARI ISCRIZIONE CITTADINI COMUNITARI Decreto legislativo n. 30, del 6 febbraio 2007 CIRCOLARE Attuazione della direttiva 2004/38/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 relativa al diritto

Dettagli

AVVISO. Elenco dei principali documenti in esenzione dall'imposta di bollo D.P.R. 26/10/1972 n. 642 e successive modificazioni.

AVVISO. Elenco dei principali documenti in esenzione dall'imposta di bollo D.P.R. 26/10/1972 n. 642 e successive modificazioni. AVVISO E necessario fare presente, onde evitare spiacevoli contestazioni allo sportello, che le certificazioni emesse dall Ordine sono, di norma, soggette all imposta di bollo (Euro 16,00) sin dall origine,

Dettagli

tranieri, ervizi demografici, tato civile

tranieri, ervizi demografici, tato civile S tranieri, ervizi demografici, tato civile C a s i s t i c h e r i c o r r e n t i 2011 STRANIERI, SERVIZI DEMOGRAFICI, STATO CIVILE Casistiche ricorrenti 2011 PRESENTAZIONE La Guida Stranieri, Servizi

Dettagli

COMUNE DI ZELO BUON PERSICO Provincia di Lodi

COMUNE DI ZELO BUON PERSICO Provincia di Lodi COMUNE DI ZELO BUON PERSICO Provincia di Lodi Carta dei Servizi del Comune di Zelo Buon Persico La Carta dei Servizi: che cos è, come funziona La Carta dei Servizi rappresenta il percorso del Comune di

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI BRINDISI

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI BRINDISI DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI BRINDISI DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza : Sigla provincia: DICHIARAZIONE

Dettagli

4.6Perdita del diritto di voto...24 4.7Liste elettorali generali e sezionali...24 4.8Presidenti di seggio, scrutatori - domande...25 4.

4.6Perdita del diritto di voto...24 4.7Liste elettorali generali e sezionali...24 4.8Presidenti di seggio, scrutatori - domande...25 4. Indice generale 1Residenza...3 1.1Cambiare indirizzo nel comune di Cortona...3 1.1.1Prosieguo dell'iter...4 1.1.2Conseguenze in caso di dichiarazioni mendaci...4 1.2Cambiare comune di residenza...5 1.2.1Prosieguo

Dettagli

Conseguimento della prima patente di guida (A e B)

Conseguimento della prima patente di guida (A e B) Conseguimento della prima patente di guida (A e B) Requisiti per l accesso all esame teorico-pratico: Età minima: 16 anni compiuti per il conseguimento della patente di cat. A1 18 anni compiuti per il

Dettagli

4. Forme di soggiorno.

4. Forme di soggiorno. 473 cittadini comunitari presenti in uno degli Stati membri, anche in questo caso troviamo la necessità di motivazioni concrete ed attuali e, quel che più conta, il divieto di automatismi unitamente ad

Dettagli

Dalle Notizie in evidenza

Dalle Notizie in evidenza Dalle Notizie in evidenza COSA FARE PER Diritto di soggiorno: le regole per i cittadini comunitari e i loro familiari Il diritto di ingresso e soggiorno nel territorio italiano da parte dei cittadini dell'unione

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza:

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza: DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza: Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli