*OLRUJDQLVPLSHUO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULGLFRVHSHUFRQWRGLWHU]LVRQRDUWLFRODWL LQ

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "*OLRUJDQLVPLSHUO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULGLFRVHSHUFRQWRGLWHU]LVRQRDUWLFRODWL LQ"

Transcript

1 %75$ (5&, / $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULGLFRVHSHUFRQWRGLWHU]Lq a) l elenco dei veicoli adibiti al trasporto di cose per conto di terzi b) l Albo dove vengono iscritti coloro che hanno superato l esame per l accesso alla professione di autotrasportatore di cose per conto di terzi c) l Albo presso cui devono essere iscritte le imprese di autotrasporto di cose per conto di terzi *OLRUJDQLVPLSHUO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULGLFRVHSHUFRQWRGLWHU]LVRQRDUWLFRODWL LQ a) Comitato interministeriale per l Albo, Comitato Europeo, Comitato nazionale b) Albo Nazionale, Albi Regionali, Albi Provinciali c) Comitato Centrale per l Albo, Comitati Regionali, Comitati Provinciali / LVFUL]LRQHDOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULGLFRVHSHUFRQWRGLWHU]LqXQDFRQGL]LRQH LQGLVSHQVDELOH a) per tutte le imprese che intendono acquistare veicoli da adibire al trasporto merci per uso di terzi b) solo per le imprese che intendono esercitare quale unica o principale attività l autotrasporto di cose per conto di terzi c) per tutte le imprese che intendono esercitare l autotrasporto di cose per conto di terzi con veicoli aventi una massa totale superiore a 6 tonnellate / HVDPH SHU O DFFHVVR DOOD SURIHVVLRQH GL DXWRWUDVSRUWDWRUH GL FRVH SHU FRQWR GL WHU]L DWWXDOPHQWHVLVYROJH a) presso la Provincia b) presso il Comitato Provinciale per l Albo c) presso l Ufficio provinciale della Motorizzazione Civile del capoluogo di Regione $OO HVDPHSHUO DFFHVVRDOODSURIHVVLRQHGLDXWRWUDVSRUWDWRUHGLFRVHSHUFRQWRGLWHU]L VLSXzDFFHGHUH a) con il solo diploma di laurea b) con qualsiasi diploma di scuola media superiore o dopo aver frequentato un apposito corso c) dimostrando di essere stato autista alle dipendenze di una impresa di autotrasporto per almeno 5 anni / HOHQFR VHSDUDWR LQ FXL YHQJRQR LVFULWWH OH LPSUHVH FKH KDQQR ULFKLHVWR O LVFUL]LRQH DOO $OERSHUO DXWRWUDVSRUWRGLFRVHSHUFRQWRGLWHU]Lq a) l elenco delle imprese in attesa di superare l esame per l accesso alla professione b) l elenco delle imprese che non hanno ancora dimostrato di essere in possesso della capacità finanziaria c) l elenco delle imprese che, pur in possesso della capacità professionale e finanziaria, devono ancora dimostrare il possesso di ulteriori requisiti

2 /HLPSUHVHFKHLQWHQGRQRHVHUFLWDUHO DXWRWUDVSRUWRSHUFRQWRGLWHU]LVRORFRQYHLFROL DWWUH]]DWLSHULOWUDVSRUWRGLULILXWLDLILQLGHOO DFFHVVRDOODSURIHVVLRQHVRQRVRJJHWWH a) all iscrizione all Albo degli autotrasportatori con la dimostrazione di essere in possesso dei requisiti della capacità finanziaria, capacità professionale e dell onorabilità b) all iscrizione all Albo degli autotrasportatori con la capacità finanziaria e professionale c) all iscrizione all Albo degli autotrasportatori con la dimostrazione del requisito della onorabilità / LVFULWWR DOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL GL FRVH SHU FRQWR WHU]L SHU HVHUFLWDUH O DXWRWUDVSRUWRLQWHUQD]LRQDOHGHYH a) dimostrare una maggiore capacità finanziaria b) avere alla proprie dipendenze un dirigente che abbia la cittadinanza nello stesso Paese con il quale intende avere relazioni di trasporto c) dimostrare di essere in possesso del requisito della capacità professionale,yhlfroldgxvrvshfldohfrqpdvvdwrwdohvxshulruhdwrqqhoodwhdglelwldgxvrwhu]l VRQRPXQLWLGL a) carta di circolazione b) autorizzazione speciale al trasporto e carta di circolazione c) speciale licenza di trasporto e carta di circolazione 4XDOL VDQ]LRQL H FRQ TXDOH JUDGXDOLWj YHQJRQR FRPPLQDWH OH VWHVVH DOOH GLWWH LVFULWWH DOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRUL" a) ammonimento, sospensione, censura, cancellazione, radiazione b) ammonimento, censura, diffida, sospensione, cancellazione c) ammonimento, censura, sospensione, radiazione /H LPSUHVH LVFULWWH DOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL GL FRVH SHU FRQWR WHU]L RJQL DQQR VRQRWHQXWHDYHUVDUH a) una tassa di concessione Governativa per mantenere l iscrizione b) un contributo, il cui importo è stabilito annualmente c) un diritto, in base al capitale della impresa, per far fronte ai costi di gestione dell Albo,O&RPLWDWR&HQWUDOHSHUO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULqSUHVLHGXWR a) dal Ministro dei Trasporti e della Navigazione b) da un Consigliere di Stato c) dal Direttore Generale della Motorizzazione Civile

3 $YYHUVR OH GHOLEHUH DGRWWDWH D OLYHOOR SURYLQFLDOH LQ PDWHULD GL UDGLD]LRQL VRVSHQVLRQL FDQFHOOD]LRQL GDOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL GL FRVH SHU FRQWR GL WHU]L O LQWHUHVVDWR SXzULFRUUHUH a) al Ministro dei Trasporti e della Navigazione b) all Albo nazionale c) al Comitato centrale per l Albo ( QHFHVVDULR GLPRVWUDUH O LVFUL]LRQH QHL UXROL GHOOH LPSRVWH VXL UHGGLWL SHU SRWHU RWWHQHUHO LVFUL]LRQHDOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRUL" a) si, e deve essere dimostrata all atto della domanda di iscrizione b) no, non è necessario c) si, ma deve essere dimostrata entro 18 mesi dalla data della autorizzazione al trasporto per conto terzi, VRFL GL XQD VRFLHWj GL FDSLWDOL GHYRQR SRVVHGHUH LO UHTXLVLWR GHOO RQRUDELOLWj DL ILQL GHOO LVFUL]LRQHDOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULGHOODVWHVVDVRFLHWj" a) si, sempre b) no, il requisito è richiesto solo per gli amministratori c) solo in taluni casi 3HUO LVFUL]LRQHDOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULFRQWRWHU]LFRQTXDOHGHLVHJXHQWLPH]]L qsrvvlelohglprvwuduhlouhtxlvlwrghoodfdsdflwjilqdq]lduld" a) mediante fideiussione bancaria b) mediante polizza assicurativa c) con la situazione patrimoniale dell impresa &KL QHOOH LPSUHVH FKH GHYRQR GLPRVWUDUH OD FDSDFLWj SURIHVVLRQDOH SHU O LVFUL]LRQH DOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULGHYHSRVVHGHUHWDOHUHTXLVLWR" a) tutti i soci b) solo il Direttore c) il titolare dell impresa o colui che è stato designato a dirigere in materia permanente ed effettiva l attività di trasporto dell impresa &RVD VXFFHGH DOO LPSUHVD VH QRQ SUHVHQWD QHL WHUPLQL OD GRFXPHQWD]LRQH QHFHVVDULD SHUO LVFUL]LRQHGHILQLWLYDDOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRUL" a) non viene iscritta definitivamente b) viene sospesa dall Albo c) viene esclusa dall elenco separato e le autorizzazioni decadono

4 &RORUR FKH ULFKLHGRQR O LVFUL]LRQH DOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL GHYRQR SDJDUH XQD WDVVDGL&RQFHVVLRQH*RYHUQDWLYD" a) no b) si c) non è obbligatoria / LPSUHVD FDQFHOODWD GDOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL SHUFKp GLFKLDUDWD IDOOLWD SXz UHLVFULYHUVL" a) solo se sia intervenuta sentenza di riabilitazione b) no c) solo dopo che siano trascorsi 5 anni,o ULFRUVR DYYHUVR L SURYYHGLPHQWL GHL &RPLWDWL SURYLQFLDOL GHOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRULKDHIIHWWRVRVSHQVLYR" a) solo se gli interessati ne facciano richiesta b) no, mai c) si, sempre 1HOO DXWRWUDVSRUWRGLFRVHSHUFRQWRGLWHU]LTXDOHULPHGLRKDQQRFRORURFKHYHQJRQR HVFOXVLGDOO HOHQFRVHSDUDWR" a) ricorrere al Ministero dei Trasporti b) ricorrere ai Comitati Regionali per l Albo c) ricorrere al Comitato Centrale 4XDOL IDWWL OH LPSUHVH LVFULWWH VRQR WHQXWH D FRPXQLFDUH DOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL" a) ogni fatto che possa avere effetto sull iscrizione b) ogni cambiamento di residenza c) nessuno,qtxdolvdq]lrqllqfruurqrohlpsuhvhfkhqrqhiihwwxdqrohsuhvfulwwhfrpxqlfd]lrql DOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRUL a) solo sanzioni disciplinari b) sono sanzioni amministrative c) sanzioni disciplinari e sanzioni amministrative / LPSUHVDSXzULFKLHGHUHODVRVSHQVLRQHGDOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRUL" a) si, per un periodo non superiore a 2 mesi b) si, per un periodo non superiore a 2 anni c) si, per un periodo non superiore a 3 anni prorogabili di un altro anno per gravi motivi

5 &RVDFRPSRUWDODGLFKLDUD]LRQHGLIDOOLPHQWR" a) la cancellazione dall Albo degli autotrasportatori b) la sospensione dall Albo degli autotrasportatori c) la cancellazione dall Albo degli autotrasportatori se la sentenza è passata in giudicato, la sospensione se è in corso giudizio di opposizione &RVD FRPSRUWD LO PDQFDWR SDJDPHQWR GHO FRQWULEXWR GL LVFUL]LRQH DOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL" a) la immediata cancellazione dall Albo b) la sospensione dall Albo previa diffida del Comitato Provinciale c) l immediata sospensione dall Albo $L ILQL GHOO LVFUL]LRQH DOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL FRVD FRPSRUWD OD FHVVD]LRQH GHOO DWWLYLWjGHOO LPSUHVD" a) la sospensione dell impresa b) la cancellazione dell impresa c) l obbligo di riprendere l attività previa diffida del Comitato Provinciale $LILQLGHOO LVFUL]LRQHDOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULTXDOLVDQ]LRQLFRPSRUWDQRUHLWHUDWH JUDYLYLROD]LRQL" a) la radiazione b) la censura c) la sospensione 4XDQGR O LPSUHVD GL DXWRWUDVSRUWR LVFULWWD DOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL LQFRUUH QHOOD VRVSHQVLRQH" a) nei casi di maggiore gravità b) nei casi di particolare gravità o quando siano state comminate in precedenza l ammonimento o la censura c) nei casi meno gravi (QWUR TXDQWR WHPSR q DPPHVVR LO ULFRUVR DYYHUVR L SURYYHGLPHQWL GHL &RPLWDWL 3URYLQFLDOHSHUO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRUL" a) 60 giorni b) 30 giorni c) 45 giorni 3HU TXDOL PRWLYL VL SXz ULFRUUHUH DYYHUVR L SURYYHGLPHQWL GHL &RPLWDWL SURYLQFLDOL SHU O $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRUL" a) per soli motivi di legittimità b) per soli motivi di merito c) per motivi di legittimità e di merito

6 4XDOLVRQRJOLHIIHWWLGHOULFRUVRDYYHUVROHGHFLVLRQLGHL&RPLWDWLSURYLQFLDOLSHUO $OER GHJOLDXWRWUDVSRUWDWRUL" a) sospendono l efficacia di tali decisioni b) sospendono l efficacia di tali decisioni a richiesta dell interessato c) non sospendono l efficacia delle decisioni dei Comitati provinciali / DWWLYLWjGLDXWRWUDVSRUWRGLFRVHSXzHVVHUHGHILQLWDSHUFRQWRGLWHU]L a) quando è esercitata con veicoli superiori a 3.5 tonnellate di massa complessiva b) quando il corrispettivo dovuto per l attività imprenditoriale di trasporto è soggetto al regime tariffario c) quando l attività di trasporto è svolta imprenditorialmente dietro corrispettivo,q TXDOL GHL VHJXHQWL FDVL SHU LO WUDVSRUWR GL PHUFL q FRQVHQWLWD OD ORFD]LRQH VHQ]D FRQGXFHQWHGLYHLFROLDYHQWLODPDVVDFRPSOHVVLYDVXSHULRUHDWRQQHOODWH" a) sempre, se le ditte hanno la sede in uno degli Stati Membri della Comunità Europea b) solo se trattasi di veicoli muniti di autorizzazioni o licenza di trasporto e le ditte interessate siano iscritte all Albo degli autotrasportatori c) nel caso che la locazione riguardi veicoli autorizzati e la stessa avvenga tra ditte regolarmente iscritte all Albo degli autotrasportatori 4XDOL DOWUL GRFXPHQWL ROWUH DOO DXWRUL]]D]LRQH DO WUDVSRUWR FRQWR WHU]L H DOOD FDUWD GL FLUFROD]LRQH GL VHJXLWR HOHQFDWL VRQR REEOLJDWRUL SHU L WUDVSRUWL VRJJHWWL D WDULIID D IRUFHOOD" a) la bolla di accompagnamento delle merci b) il contratto di trasporto e la lettera di vettura c) la lettera di vettura ed il giornale di bordo,q TXDOL FDVL SRVVRQR HVVHUH ILVVDWH FRQGL]LRQL H SUH]]L SDUWLFRODUL SHU O HVHFX]LRQH GL WUDVSRUWLSHUFRQWRGLWHU]L" a) quando il trasporto supera i 500 km di distanza b) quando la merce trasportata ha un valore esiguo e la distanza del trasporto sia inferiore ai 500 km c) quando una certa quantità di merce viene trasportata per conto di uno stesso cliente e in un determinato periodo di tempo 1HOOHWDULIIHREEOLJDWRULHSHUO DXWRWUDVSRUWRGLFRVHSHUFRQWRWHU]LLQGLFDUHLQTXDOHGHL VHJXHQWLFDVLLOSHVRWDVVDELOHQRQqTXHOORUHDOHGHOODSDUWLWD a) per merci caricate alla rinfusa quando non ricorre l obbligo della bolla di accompagnamento dei beni viaggianti b) nei trasporti cumulativi c) qualora il veicolo sia richiesto con particolari attrezzature permanentemente installate che ne diminuiscano la portata utile.

7 ,Q ULIHULPHQWR DO VLVWHPD WDULIIDULR REEOLJDWRULR LQGLFDUH FRPH GL LQGLYLGXD OD PHUFH YROXPLQRVD a) quando il suo peso specifico è inferiore a 350 kg. per metro cubo b) quando il suo peso specifico è superiore a 350 kg. per metro cubo c) quando il suo peso specifico è inferiore a 3500 kg. per metro cubo /D OHJJH DL ILQL GHO WUDVIHULPHQWR GHOOH DXWRUL]]D]LRQL QRQ FRQVHQWH OD WUDVIRUPD]LRQH a) da impresa individuale a società di capitali b) da impresa individuale a società di persone c) da società di persone a società di capitali 3HU TXDOH VFRSR OH OHWWHUH GL YHWWXUD YDQQR LQYLDWH DOO 8IILFLR 3URYLQFLDOH GHOOD 0RWRUL]]D]LRQHFLYLOHGHOOD3URYLQFLDLQFXLKDVHGHO LPSUHVD" a) per verificare il rispetto dei tempi di guida e di riposo dei conducenti b) al fine di permettere la verifica del rispetto delle tariffe obbligatorie per l autotrasporto di merci c) per i controlli incrociati con la Guardia di Finanza per verificare la regolare emissione delle fatture 4XDOLYHLFROLSHUSRWHUHVVHUHLPSLHJDWLLQVHUYL]LGLWUDVSRUWRGLFRVHSHUFRQWRGLWHU]L GHYRQRHVVHUHDFFRPSDJQDWLGDOO DXWRUL]]D]LRQH" a) qualsiasi tipo di veicolo, sia esso autoveicolo o veicolo rimorchiato b) solo gli autoveicoli di portata superiore alle 6 tonnellate c) solo gli autoveicoli di messa superiore alle 6 tonnellate, YHLFROL ULPRUFKLDWL GHYRQR HVVHUH PXQLWL GL DXWRUL]]D]LRQH SHU HVVHUH DGLELWL DOO HVHUFL]LRGHOO DXWRWUDVSRUWRGLFRVHSHUFRQWRWHU]L" a) solo se di portata superiore alla 3,5 ton. b) Solo se di massa superiore alle 3,5 ten. c) No, sono coperti dall autorizzazione del veicolo trattore,oyhlfrorwudwwruhglxq LPSUHVDLVFULWWDDOO $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRULHGDXWRUL]]DWRDO WUDVSRUWRGLFRVHLQFRQWRWHU]LSXzWUDLQDUHYHLFROLGLDOWUHLPSUHVH" a) solo di imprese iscritte all Albo degli autotrasportatori b) si sempre c) no, solo veicoli in disponibilità della stessa impresa 1HOO DXWRWUDVSRUWRGLFRVHSHUFRQWRWHU]LFRVDVLLQWHQGHSHUDXWRUL]]D]LRQLVSHFLDOL" a) autorizzazioni che vengono rilasciate da Enti diversi dal Ministero dei Trasporti b) autorizzazioni che vengono rilasciate con particolari vincolo di esercizio che possono essere di varia natura c) autorizzazioni rilasciate esclusivamente per trasporti eccezionali

8 ,Q FDVR GL FDQFHOOD]LRQH GDOO $OER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL SHU FHVVD]LRQH GHOO DWWLYLWj FKHILQHIDQQROHDXWRUL]]D]LRQLGHOO LPSUHVDFDQFHOODWD" a) rimangono sospese per 3 anni prorogabili di un altro anno b) Decadono c) Possono essere cedute, dall impresa cancellata, a terzi entro un anno dalla cancellazione /D³OLFHQ]DFRPXQLWDULD qulodvfldwd a) dal Ministero dei Trasporti e della Navigazione b) dalla Comunità Europea c) dall Ufficio provinciale della Motorizzazione Civile 3HU O DXWRWUDVSRUWR GL FRVH SHU FRQWR GL WHU]L QHOO DPELWR GHOOD &RPXQLWj (XURSHD GXUDQWHLOWUDVSRUWRLOYHLFRORWUDO DOWURGHYHHVVHUHPXQLWR a) della licenza Comunitaria in fotocopia autenticata b) della copia della licenza Comunitaria vistata dall Ufficio Consolare in Italia dello Stato membro della Comunità nel quale verrà eseguito il trasporto c) dalla copia della licenza Comunitaria certificata conforme dall Ufficio provinciale della Motorizzazione Civile,OWUDVSRUWRGLPHUFLSHUFRQWRGLWHU]LROWUHLFRQILQLQD]LRQDOLqGDFRQVLGHUDUVL a) trasporto internazionale, sempre b) trasporto internazionale, solo se la merce deve essere trasportata al di fuori degli Stati membri della Comunità Europea c) trasporto internazionale, solo si per il trasporto delle merci in uno degli Stati membri della Comunità Europea è necessario uno Stato non appartenente alla Comunità Europea )DQQRSDUWHGHOOD&RQIHUHQ]D(XURSHDGHL0LQLVWULGHL7UDVSRUWL&(07 a) solo gli Stati che inizialmente hanno dato vita alla Comunità Europea b) tutti gli Stati membri della Comunità Europea, compresi gli ultimi entrati a farne parte c) gli Stati, membri e non, della Comunità Europea, che vi hanno aderito / DXWRUL]]D]LRQH SHU O DXWRWUDVSRUWR GL PHUFL LQWHUQD]LRQDOL FG ³7ULDQJRODUH SURSULD FRQVHQWH a) ad un vettore di caricare la merce in un altro paese e trasportarla in un Paese terzo senza riattraversare il territorio del proprio Paese di stabilimento b) ad un vettore di caricare la merce in un altro Paese e di trasportarla in un Paese terzo riattraversando il territorio del proprio Paese di stabilimento c) ad un vettore di caricare la merce in qualsiasi Paese e trasportarla in qualsiasi altro Paese purchè non attraverso il territorio di più di tre Paesi oltre a quello di stabilimento

9 / DXWRUL]]D]LRQHSHUO DXWRWUDVSRUWRGLPHUFLLQWHUQD]LRQDOHFG³7ULDQJRODUHLPSURSULD RYYHUR3DHVLWHU]L FRQVHQWH a) a un vettore di caricare la merce in un Paese diverso da quello di stabilimento e di trasportarla in un altro Paese senza l obbligo di riattraversare il Paese di stabilimento b) a un vettore di caricare la merce in un Paese diverso da quello di stabilimento e trasportarla in un altro Paese con l obbligo di riattraversare il Paese di stabilimento c) a un vettore di caricare la merce in uno Stato della Comunità Europea e trasportarla esclusivamente in un altro Stato della Comunità Europea /D³FRSLDGHOODOLFHQ]DFRPXQLWDULDFHUWLILFDWDFRQIRUPH qulodvfldwd a) dal Ministero dei Trasporti e della Navigazione b) dalla Comunità Europea c) dall Ufficio provinciale della Motorizzazione Civile 8QYHLFRORDGLELWRDOWUDVSRUWRPHUFLFRQWRWHU]LLQDPELWRFRPXQLWDULRQRQGHYHHVVHUH PXQLWRGHOODFRSLDFHUWLILFDWDFRQIRUPHGHOODOLFHQ]DFRPXQLWDULD a) se la portata utile non supera kg. b) se la portata utile non supera kg. c) se la portata utile non supera kg.,flwwdglqlh[wudfrpxqlwdulsrvvrqrlvfulyhuvldoo $OERGHJOLDXWRWUDVSRUWDWRUL" a) solo a condizione di reciprocità b) solo se richiedono la cittadinanza italiana c) solo se intendono trasportare le merci nei Paesi della Comunità Europea 56. I cittadini della Comunità Europea possono iscriversi all Albo degli autotrasportatori? D VRORDFRQGL]LRQHGLUHFLSURFLWj E VL F VRORVHULFKLHGRQRODFLWWDGLQDQ]DLWDOLDQD 4XDOLUHTXLVLWLGHYHSRVVHGHUHXQ LPSUHVDSHUSRWHUHIIHWWXDUHWUDVSRUWLFRQWRWHU]LFRQ YHLFROLGLSRUWDWDVXSHULRUHDWRQQHOODWHDOO LQWHUQRGHOOD&RPXQLWj(XURSHD" a) è sufficiente che sia iscritta all Albo degli autotrasportatori b) occorre che sia iscritta all Albo degli autotrasportatori e titolare di autorizzazione c) occorre che sia titolare di autorizzazione nazionale ed abilitata per i trasporti internazionali 4XDOHqODGXUDWDGHOODOLFHQ]DFRPXQLWDULD" a) 5 anni b) 1 anno c) 9 anni

10 &RVDVRQROHDXWRUL]]D]LRQL&(07" a) autorizzazioni che consentono di effettuare trasporti nell ambito dei Paesi della Conferenza Europea dei Ministri dei Trasporti b) autorizzazioni rilasciate dalla Comunità Europea c) autorizzazioni che consentono di effettuare trasporti in tutta la Comunità Europea 4XDOHqODGXUDWDGHOOHDXWRUL]]D]LRQL&(07" a) 5 anni b) 1 anno c) 9 anni &RV qlofrsgrnxphqw" a) è un documento necessario per la richiesta degli ecopunti per l attraversamento dell Austria b) è un documento necessario per i trasporti con destinazione Austria c) è un documento necessario per l acquisto di carburanti in territorio austriaco /DOLFHQ]DGLWUDVSRUWRPHUFLLQFRQWRSURSULRqVRJJHWWDDYHULILFKH" a) si, dopo 5 anni b) no c) solo se si commettono infrazioni 3HUODFRQFHVVLRQHGHOODOLFHQ]DSHULOWUDVSRUWRGLFRVHVXSHULRUHDGHWHUPLQDWLOLPLWLq SUHYLVWRLOSDUHUH a) del Comitato Provinciale dell Albo degli autotrasportatori b) di una apposita commissione c) dell Albo degli autotrasportatori /DOLFHQ]DGLWUDVSRUWRGLFRVHLQFRQWRSURSULRODULODVFLD a) la Camera di Commercio b) il Comune c) l Ufficio provinciale della Motorizzazione Civile /D OLFHQ]D GL WUDVSRUWR GL FRVH LQ FRQWR SURSULR VXSHULRUH D GHWHUPLQDWL OLPLWL VWDELOLWL GDOODOHJJHSXzHVVHUHULODVFLDWDDGLWWHGLQXRYDFRVWLWX]LRQH" a) si, ma con validità temporale limitata b) no, mai c) si, a condizione che sia iscritta alla Camera di Commercio

11 /DOLFHQ]DGLWUDVSRUWRLQFRQWRSURSULRqVRJJHWWDDOODVRVSHQVLRQH a) in caso di violazione alla norme sul sovraccarico b) in caso di violazione alle norme sul cronotachigrafo c) in caso del venir meno delle condizioni in base alla quale è stata rilasciata $YYHUVR LO GLQLHJR R OD UHYRFD GHOOD OLFHQ]D GL WUDVSRUWR FRQWR SURSULR q SRVVLELOH ULFRUUHUH a) al Comitato Centrale b) alla Commissione Regionale c) al Ministero dei Trasporti e della Navigazione /DUHYRFDGHOODOLFHQ]DGLWUDVSRUWRLQFRQWRSURSULRqGLVSRVWD a) per il venir meno delle condizioni in base alle quali è stata rilasciata b) per violazione alle norme sul cronotachigrafo c) in caso di trasporto abusivo,ovhuyl]lrglsld]]dshulowudvsruwrglfrvhsxzhvvhuhlvwlwxlwr a) dalle Regioni b) dalle Province c) dai Comuni, YHLFROL GHOOR 6WDWR 5HJLRQL &RPXQL 3URYLQFH VRQR HVHQWH GDOOD GLVFLSOLQD GHOO DXWRWUDVSRUWR a) solo se muniti di specifiche targhe b) quando effettuano trasporti in conto proprio c) quando sono destinati a soddisfare esigenze interne di tali Enti,YHLFROLDGXVRVSHFLDOHVRQRHVHQWLGDOODGLVFLSOLQDGHOO DXWRWUDVSRUWR" a) si, sempre b) solo se adibiti ad uso proprio nell attività dell imprenditore c) no, mai &RVDVLLQWHQGHSHUGLVSRQLELOLWjGHOYHLFRORQHOO DPELWRGHOO DXWRWUDVSRUWR" a) la proprietà b) la proprietà e l usufrutto c) la proprietà, l usufrutto, l acquisto con patto di riservato dominio, la locazione con facoltà di compera

12 4XDOL FRVH SRVVRQR HVVHUH WUDVSRUWDWH FRQ XQ YHLFROR PXQLWR GHOOD OLFHQ]D LQ FRQWR SURSULR" a) tutte b) tutte quelle di proprietà del titolare della licenza c) solo quelle attinenti l attività del titolare e per la quale è stata rilasciata la licenza 8QD LPSUHVD PXQLWDGL OLFHQ]DLQFRQWRSURSULRSXzWUDVSRUWDUHOHPHUFLSURGRWWHGDOOD VWHVVDLPSUHVDHYHQGXWHDXQWHU]R" a) si, la legge lo prevede espressamente b) solo se la vendita avviene dopo la consegna c) no, può trasportare solo cose proprie 3HU TXDOL YHLFROL OD OLFHQ]D DO WUDVSRUWR GL FRVH LQ FRQWR SURSULR YLHQH ULODVFLDWD VX VHPSOLFHGRPDQGD" a) per veicoli di portata non superiore a 3 ton. b) per veicoli di massa superiore a 3 ton. c) per veicoli di massa superiore a 6 ton. (QWURTXDQWRWHPSRGHYHHVVHUHULODVFLDWDODOLFHQ]DGLWUDVSRUWRLQFRQWRSURSULR" a) 45 giorni dalla data di presentazione della domanda b) 30 giorni dalla data di presentazione della domanda c) 45 giorni dalla data di presentazione della domanda o da quando è stata presentata la documentazione completa che deve corredare la domanda stessa 4XDOH q OD YDOLGLWj GL XQD OLFHQ]D DO WUDVSRUWR GL FRVH LQ FRQWR SURSULR ULODVFLDWD DG XQ LPSUHVDGLQXRYDFRVWLWX]LRQH" a) 1 anno b) 18 mesi c) 2 anni 4XDOLVRQROHIXQ]LRQLGHOODFRPPLVVLRQHSHUOHOLFHQ]HGLWUDVSRUWRLQFRQWRSURSULR" a) dare pareri sulle domande di licenza al trasporto di cose in conto proprio b) decidere sulle domande di trasporto di cose in conto proprio c) rilasciare le licenze al trasporto di cose in conto proprio 4XDO q OD IXQ]LRQH GHOO HOHQFD]LRQH GHOOH FRVH VXOOD OLFHQ]D GL WUDVSRUWR LQ FRQWR SURSULR" a) indicare le cose prodotte dal titolare della licenza b) indicare le cose che il titolare della licenza ha in disponibilità c) indicare le cose che il titolare della licenza può trasportare

13 ( SRVVLELOH ULFRUUHUH DYYHUVR OH GHFLVLRQL GHJOL 8IILFL 3URYLQFLDOH GHOOD 0RWRUL]]D]LRQH &LYLOHLQPDWHULDGLOLFHQ]HDOWUDVSRUWRGLFRVHLQFRQWRSURSULR" a) no, sono provvedimenti definitivi b) si, alla commissione per le licenze c) si al Ministero dei Trasporti e della Navigazione GLTXDOLDXWRUL]]D]LRQLROLFHQ]HGHYRQRHVVHUHPXQLWLLYHLFROLSHULOWUDVSRUWRLQFRQWR SURSULRDOO LQWHUQRGHOOD&RPXQLWj(XURSHD" a) di autorizzazioni multilaterale C.E. b) di nessuna autorizzazione. I trasporti in conto proprio sono liberi da ogni contingente o autorizzazione c) di licenza comunitaria 4XDOHGHOOHVHJXHQWLLSRWHVLDVHJXLWRGLFRQYHUVLRQHHUDGGRSSLRGHOODPDVVDJOREDOH DXWRUL]]DWD DOO LPSUHVD SUHYLVWD GDO '0 Q q FRQIRUPH DOOH GLVSRVL]LRQL YLJHQWLLQSUHVHQ]DGLXQDLPSUHVDGLQYHLFROLODFXLPDVVDFRPSOHVVLYDFRPSUHVR LO SHVR ULPRUFKLDELOH q GL WRQQ 3HU RJQL FRPELQD]LRQH VXL TXDOL LQVLVWRQR GXH DXWRUL]]D]LRQL VHQ]D YLQFROL H OLPLWL H Q YHLFROL GL WRQQ 'L PDVVD FRPSOHVVLYD FLDVFXQR VXL TXDOL LQVLVWRQR GXH DXWRUL]]D]LRQL VSHFLDOL SHU YHLFROL LVRODWL GL SHVR FRPSOHVVLYRQRQVXSHULRUHDWRQQ a) massa globale raddoppiata per tonn. 216 con la possibilità di immatricolare altri due complessi da 44 tonn. Per ogni combinazione, più una motrice isolata da 18 tonn. Di massa complessiva con un residuo di 2 tonn. Di massa ancora a disposizione b) massa globale raddoppiata per tonn. 222 con la possibilità di immatricolare altri due complessi da 44 tonn. Per ogni combinazione, più una motrice isolata da 26 tonn. Di massa complessiva c) massa globale raddoppiata per tonn. 216 con la possibilità di immatricolare altri due complessi da 44 tonn. per ogni combinazione, più una motrice isolata da 20 tonn. di massa complessiva ad esaurimento della massa disponibile.,q EDVH DO '0 Q O LPSUHVD FKH KD ULQXQFLDWR DG XQD GHOOH SURSULH DXWRUL]]D]LRQLGDROWUHXQWULHQQLR a) non può chiedere la conversione ed il raddoppio delle proprie restanti autorizzazioni in autorizzazione per massa globale all impresa b) può aumentare la propria capacità di carico solo dopo che siano trascorsi 5 anni dalla data dell ultima rinuncia dalla stessa effettuata c) può acquistare, per rinuncia del venditore, altra autorizzazione ed includere nella richiesta di conversione unitamente alle restanti autorizzazioni possedute 8Q LPSUHVD FKH QHO IHEEUDLR KD ULQXQFLDWR DG XQD GHOOH SURSULH DXWRUL]]D]LRQL D VHJXLWRGHOODYHQGLWDGHOYHLFRORVXFXLODVWHVVDLQVLVWHYD a) può richiedere la conversione delle restanti autorizzazioni, in autorizzazione massa globale, con l aumento della propria capacità di carico fino al raddoppio della stessa massa globale b) può solo richiedere la conversione, in autorizzazione per massa globale, delle restanti autorizzazioni

14 c) può richiedere la conversione, in autorizzazione per massa globale, solo dopo che saranno trascorsi tre anni dal febbraio 1997 / LPSUHVD WLWRODUH GL VROL YHLFROL VX FXL LQVLVWRQR DXWRUL]]D]LRQL VSHFLDOL H FKH SHU FRQYHUVLRQH GHOOH VWHVVH KD RWWHQXWR O DXWRUL]]D]LRQH SHU PDVVD JOREDOH SUHYLVWD GDO '0 Q QRQ DYHQGR ULQXQFLDWR DG DOFXQD DXWRUL]]D]LRQH QHOO XOWLPR WULHQQLR a) può ottenere l aumento della propria capacità di carico fino al raddoppio della stessa b) non può, neanche nel computo della propria autorizzazione globale, richiedere l immatricolazione di veicoli con carrozzeria speciale c) può, anche dopo aver esaurito il tonnellaggio della propria autorizzazione globale, richiedere l immatricolazione di veicoli autobetoniere, eccezionali e veicoli isolati di peso complessivo non superiore a 11,5 tonn. 8QDLPSUHVDFKHKDULQXQFLDWRDGXQDRSLDXWRUL]]D]LRQLQHOO XOWLPRWULHQQLRRWWHQXWD ODFRQYHUVLRQH GHOOH SURSULH UHVWDQWL DXWRUL]]D]LRQLLQDXWRUL]]D]LRQLSHUPDVVDJOREDOH SUHYLVWDGDO'0QSXz a) acquistare per rinuncia una autorizzazione o parte della massa di altra impresa e chiederne il raddoppio b) acquistare per rinuncia una autorizzazione o parte della massa di altra impresa senza alcuna possibilità di raddoppio della stessa c) non può acquistare per rinuncia se non prima che sia trascorso un triennio dalla data della rinuncia operata a sua volta / LPSUHVDFKHKDJLjRWWHQXWRLOUDGGRSSLRGHOODSURSULDFDSDFLWjGLWUDVSRUWR a) può utilizzare anche solo in parte la propria massa globale b) può rinunciare, a favore di altra impresa, alla massa residua non utilizzata c) non può ridurre il numero degli addetti alla guida dei propri veicoli $LILQLGHOFDOFRORGHOODPDVVDJOREDOHSHUFRQYHUVLRQHDLVHQVLGHO'0Q GD DVVHJQDUH DOO LPSUHVD FRQ HVFOXVLRQH GHOOH DXWRUL]]D]LRQL VSHFLDOL OH VLQJROH DXWRUL]]D]LRQL a) sono calcolate 26 o 44 tonn. se insistono rispettivamente su Motrici o Trattori per semirimorchi b) sono calcolate convenzionalmente 26 o 44 tonn. a seconda del tipo di autorizzazione e che le stesse consentano o meno il traino di rimorchi o semirimorchi c) sono calcolate in base alla massa complessiva effettiva del veicolo su cui insistono 8QDLPSUHVDFKHDVHJXLWRGHOODFRQYHUVLRQHGHOOHVLQJROHDXWRUL]]D]LRQLSRVVHGXWHLQ DXWRUL]]D]LRQH SHU PDVVD JOREDOH SUHYLVWD GDO '0 Q KD RWWHQXWR LO UDGGRSSLRGHOODSURSULDFDSDFLWjGLWUDVSRUWRXWLOL]]DQGRQHXQDSDUWHSHULPPDWULFRODUH DOWULYHLFROL a) può cedere parte o tutta la propria massa residua b) può vendere uno o più veicoli rinunciando, a favore dell acquirente degli stessi, alla corrispondente massa

15 c) può, eventualmente, cedere solo l intera azienda ovvero l intero parco per cessazione di attività 8QD LPSUHVD WLWRODUH GL XQ YHLFROR RPRORJDWR VHQ]D PDVVD ULPRUFKLDELOH H FRQ XQD PDVVDFRPSOHVVLYDGLWRQQVXFXLLQVLVWHXQDDXWRUL]]D]LRQHVHQ]DYLQFROLHOLPLWLD VHJXLWR GHOOD FRQYHUVLRQH GL TXHOO XQLFD DXWRUL]]D]LRQH LQ DXWRUL]]D]LRQH SHU PDVVD JOREDOH SUHYLVWD GDO '0 Q FRQ OD ULFKLHVWD GL UDGGRSSLR GHOOD VWHVVD RWWLHQH a) una massa globale autorizzata di 36 tonn. con massa residua da utilizzare di 18 tonn. b) una massa globale autorizzata di 52 tonn. con massa residua da utilizzare di 26 tonn. c) una massa globale autorizzata di 88 tonn. con massa residua da utilizzare di 70 tonn. 8QDLPSUHVDWLWRODUHGLGXHYHLFROLDPEHGXHRPRORJDWLVHQ]DPDVVDULPRUFKLDELOHHFRQ PDVVD FRPSOHVVLYD O XQR GL WRQQ H O DOWUR GL WRQQ VX FXL LQVLVWRQR XQD DXWRUL]]D]LRQHVHQ]DYLQFROLHOLPLWLHGXQDDXWRUL]]D]LRQHFKHQRQFRQVHQWHODIDFROWjGL WUDLQRDVHJXLWRGHOODFRQYHUVLRQHGHOOHSURSULHGXHDXWRUL]]D]LRQLLQDXWRUL]]D]LRQHSHU PDVVDJOREDOHSUHYLVWDGDO'0QHUDGGRSSLRGHOODVWHVVDRWWLHQH a) una massa globale di 84 tonn. con massa residua da utilizzare di 42 tonn. b) una massa globale di 124 tonn. con massa residua da utilizzare di 82 tonn. c) una massa complessiva di 140 tonn. con massa residua da utilizzare di 98 tonn. $L ILQL GHO FDOFROR GHOOD PDVVD JOREDOH LQ VHGH GL FRQYHUVLRQH GHOOH DXWRUL]]D]LRQL VLQJROH LQ DXWRUL]]D]LRQH SHU PDVVD JOREDOH DOO LPSUHVD SUHYLVWD GDO '0 Q OHDXWRUL]]D]LRQLVSHFLDOLVRQRFDOFRODWH a) in base alla massa complessiva del veicolo su cui insistono con un massimo di 11,5 tonn. per veicolo isolati fino a 11,5 tonn., 26 tonn. per motrici il cui titolare non abbia in disponibilità almeno un rimorchio; 44 tonn. se l autorizzazione insiste si autotreni o autoarticolati b) convenzionalmente 11,5 tonn. 26 tonn. 44 tonn., se insistenti rispettivamente: su veicoli isolati fino a 11,5 tonn.; su veicoli non atti al traino; su veicoli la cui carta di circolazione riporti una massa rimorchiabile c) non sono prese in considerazione in quanto non possono in alcun caso essere convertite in autorizzazioni per massa globale all impresa 7UD OH LPSUHVH LVFULWWH DOO DOER GHJOL DXWRWUDVSRUWDWRUL GL FRVH SHU FRQWR GL WHU]L TXDOL VRQR TXHOOH GLVSHQVDWH GDOO REEOLJR GL FRPSURYDUH LO UHTXLVLWR GHOOD FDSDFLWj SURIHVVLRQDOH" a) le imprese iscritte all Albo prima del 1987 b) le imprese autorizzate al trasporto c/terzi prima del 1987 c) le imprese autorizzate al trasporto c/terzi a tutto il 1977 /D FRQYHUVLRQH GHOOH VLQJROH DXWRUL]]D]LRQL DO WUDVSRUWR FWHU]L LQ DXWRUL]]D]LRQH SHU PDVVDJOREDOHDOO LPSUHVDLQEDVHDO'0QSXzHVVHUHFRQFHVVD a) indistintamente a tutte le imprese iscritte all Albo b) alle sole imprese titolari di autorizzazioni c.d. generiche o senza vincoli e limiti in possesso dei requisiti previsti sull accesso alla professione

16 c) alle imprese titolari di autorizzazioni c.d. generiche o senza vincoli e limiti e/o autorizzazioni speciali, in possesso di tutti i requisiti previsti sull accesso alla professione 4XDOLGHOOHLPSUHVHGLVHJXLWRHOHQFDWHQRQVRQRVRJJHWWHDOODSUHYLVWDYHULILFDELHQQDOH FLUFDLUHTXLVLWLGHOODFDSDFLWjSURIHVVLRQDOHHILQDQ]LDULDDLILQLGHOPDQWHQLPHQWRGHOOD LVFUL]LRQHDOO $OERGHJOL$XWRWUDVSRUWDWRULFWHU]L" a) tutte le imprese autorizzate al trasporto c/terzi fino al 31/12/1987 b) solo le imprese autorizzate al trasporto c/terzi prima della data del 1 gennaio 1978 c) solo le imprese autorizzate al trasporto c/terzi fino al 31/12/1990 8QDLPSUHVDWLWRODUHDQFKHGLDXWRUL]]D]LRQLVSHFLDOLFKHKDRSWDWRSHUODFRQYHUVLRQH GL WXWWH OH DXWRUL]]D]LRQL DO WUDVSRUWR FWHU]L SRVVHGXWH LQ DXWRUL]]D]LRQH SHU PDVVD JOREDOHDOO LPSUHVDSUHYLVWDGDO'0QSXz a) chiedere comunque il raddoppio della propria capacità di carico b) aumentare la propria capacità di carico, anche se raddoppiata, a seguito di acquisto per rinuncia, da parte di altra impresa a singole autorizzazioni o parte della massa c) continuare a richiedere autorizzazioni speciali per veicoli: autobetoniere, eccezionali, isolati di peso complessivo non superiore a 11,5 tonn.

DISCIPLINA B TRASPORTO DI MERCI

DISCIPLINA B TRASPORTO DI MERCI REGIONE CAMPANIA COMMISSIONE D ESAME PER L ACCESSO ALL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO EX ART. 5 LEGGE 264/91 ANNO 2002 DISCIPLINA B TRASPORTO DI MERCI B01 - L Albo degli

Dettagli

Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009

Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009 Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009 Trasporto Merci Le imprese che svolgono il trasporto di cose in conto proprio, al rilascio della prima licenza sono : A Iscritte in una sezione separata

Dettagli

GRUPPO B2015 1. L Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi è A) l elenco dei veicoli adibiti al trasporto di cose per conto di terzi B) l Albo dove vengono iscritti coloro che hanno superato

Dettagli

B - IL TRASPORTO MERCI

B - IL TRASPORTO MERCI B - IL TRASPORTO MERCI 1 - INDICARE L ESATTO GRUPPO DI ATTRIBUZIONI DEL COMITATO CENTRALE ALBO AUTOTRASPORTATORI DI COSE IN CONTO TERZI FRA LE VARIE PREVISTE DALLA LEGGE N. 298/74. A - CURARE LA FORMAZIONE,

Dettagli

QUESITI TRASPORTO MERCI

QUESITI TRASPORTO MERCI 1 L ART. 15 DELLA LEGGE 298/74 DISCIPLINA IN MATERIA DI FUSIONI E TRASFORMAZIONI DI IMPRESE. QUALE CASO NON E PREVISTO? 1 - TRASFORMAZIONE DI IMPRESE INDIVIDUALI IN SOCIETA DI CAPITALI. 2 - CONFERIMENTO

Dettagli

GRUPPO B2013 L Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi è

GRUPPO B2013 L Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi è GRUPPO B2013 1. L Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi è A) l elenco dei veicoli adibiti al trasporto di cose per conto di terzi B) l Albo dove vengono iscritti coloro che hanno superato

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti

PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti COMMISSIONE PROVINCIALE D ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L ATTIVITÀ DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO

Dettagli

3URFXUHPHQW7UDLQLQJ3URJUDP $QDOLVL(FRQRPLFDGHL0HUFDWL $UHDHFRQRPLFD

3URFXUHPHQW7UDLQLQJ3URJUDP $QDOLVL(FRQRPLFDGHL0HUFDWL $UHDHFRQRPLFD 3URFXUHPHQW7UDLQLQJ3URJUDP $QDOLVL(FRQRPLFDGHL0HUFDWL $UHDHFRQRPLFD 3HUFKp IRUPDUVLVXO3URFXUHPHQW", VLVWHPL GL 3URFXUHPHQW VWDQQR VXEHQGR SURIRQGH PRGLILFD]LRQL QHOOD 3XEEOLFD $PPLQLVWUD]LRQH DOOD OXFH

Dettagli

/DSURGX]LRQHFRPSOHVVLYDGLULILXWLVROLGLXUEDQL

/DSURGX]LRQHFRPSOHVVLYDGLULILXWLVROLGLXUEDQL */,2%,(77,9,,&217(187,(/()$6,',/$9252 6L ULDVVXPRQR TXL GL VHJXLWR OH IDVL VHJXLWH SHU OR VYLOXSSR GHO VXSSRUWR WHFQLFR VFLHQWLILFRSHUODUHGD]LRQHGHO3LDQR3URYLQFLDOHSHUOHUDFFROWHGLIIHUHQ]LDWHGHLULILXWL,OODYRURVLqDUWLFRODWRSULQFLSDOPHQWHLQWUHIDVLHSUHFLVDPHQWH

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO

PROSPETTO INFORMATIVO Pirelli & C. - Società per Azioni - Sede legale in Milano - Via Gaetano Negri n. 10 Capitale Sociale Euro 339.422.773,56 interamente versato Registro delle Imprese di Milano e Codice fiscale n. 00860340157

Dettagli

Art. 24. Gare informatiche e supporto ai programmi informatici delle pubbliche amministrazioni.

Art. 24. Gare informatiche e supporto ai programmi informatici delle pubbliche amministrazioni. /Q Disposizioni per la delegificazione di norme e per la semplificazione di procedimenti amministrativi - Legge di semplificazione 1999. Pubblicata nella Gazz. Uff. 24 novembre 2000, n. 275. Art. 24. Gare

Dettagli

FRQWUDHQWH LO SRWHUH GL FRQFOXGHUH FRQWUDWWL LQ QRPH GHOO LPSUHVD VL SXz FRQVLGHUDUH

FRQWUDHQWH LO SRWHUH GL FRQFOXGHUH FRQWUDWWL LQ QRPH GHOO LPSUHVD VL SXz FRQVLGHUDUH 3,$1,),&$=,21(),6&$/(352%/(0$7,&+(&21&(51(17,/,62/$ ',0$/7$ 6&(/7$'(/3$(6( In relazione alle problematiche per l implementazione della sua attività estera con specifico riferimento al traffico con la Cina

Dettagli

Quesiti autotrasporto. ACCESSO AL MERCATO Dott. Salvatore Antonio Trombetta

Quesiti autotrasporto. ACCESSO AL MERCATO Dott. Salvatore Antonio Trombetta Quesiti autotrasporto ACCESSO AL MERCATO Dott. Salvatore Antonio Trombetta 1) Chi rilascia l'autorizzazione per circolare a un veicolo eccezionale su una strada provinciale? A) la Provincia B) l'anas C)

Dettagli

&KHFRVDVRQROHDFTXHLQWHUQHQHOUHJLPHJLXULGLFRGHOPDUH"

&KHFRVDVRQROHDFTXHLQWHUQHQHOUHJLPHJLXULGLFRGHOPDUH &1$9,*$=,21( &KHFRV qo DOWRPDUH" a) è il mare dove navigano le navi da diporto b) è il mare immediatamente adiacente all acqua interna c) è il mare non compreso nelle acque interne e nel mare territoriale

Dettagli

PROVINCIA ROMA LEGGE 08/08/1991 N.264 COMMISSIONE D ESAME - SESSIONE 2007 DISCIPLINA: TRASPORTO MERCI

PROVINCIA ROMA LEGGE 08/08/1991 N.264 COMMISSIONE D ESAME - SESSIONE 2007 DISCIPLINA: TRASPORTO MERCI PROVINCIA DI ROMA Servizio 2 Vigilanza sulle attività di motorizzazione civile e autotrasporto Dipartimento XIV Governo della mobilità e della sicurezza stradale Viale Villa Pamphili 84 00152 ROMA - Fax:

Dettagli

SETTIMA LEGISLATURA. PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa dei Consiglieri Braghetto e Scaravelli

SETTIMA LEGISLATURA. PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa dei Consiglieri Braghetto e Scaravelli &216,*/,25(*,21$/('(/9(1(72 SETTIMA LEGISLATURA 352*(772',/(**(1 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa dei Consiglieri Braghetto e Scaravelli 1250( 5(*,21$/,,1 0$7(5,$ ', ³3(7 7+(5$3< 2 7(5$3,$ $66,67,7$'$*/,$1,0$/,

Dettagli

5(*,21($872120$ )5,8/,9(1(=,$*,8/,$ /HJJHUHJLRQDOHIHEEUDLRQ 5,)250$'(// 85%$1,67,&$(',6&,3/,1$ '(// $77,9,7 (',/,=,$('(/3$(6$**,2 %85IHEEUDLRQ

5(*,21($872120$ )5,8/,9(1(=,$*,8/,$ /HJJHUHJLRQDOHIHEEUDLRQ 5,)250$'(// 85%$1,67,&$(',6&,3/,1$ '(// $77,9,7 (',/,=,$('(/3$(6$**,2 %85IHEEUDLRQ 5(*,21($872120$ )5,8/,9(1(=,$*,8/,$ /HJJHUHJLRQDOHIHEEUDLRQ 5,)250$'(// 85%$1,67,&$(',6&,3/,1$ '(// $77,9,7 (',/,=,$('(/3$(6$**,2 %85IHEEUDLRQ 7(672&225',1$72 0RGLILFKHHLQWHJUD]LRQLDLVHQVLGHOOD /5DJRVWR1%85DJRVWRƒVXSSORUGQDOQ

Dettagli

SETTIMA LEGISLATURA ',6326,=,21,68//(7(5$3,(&203/(0(17$5,7(5$3,$'(/6255,62( 3(77+(5$3<

SETTIMA LEGISLATURA ',6326,=,21,68//(7(5$3,(&203/(0(17$5,7(5$3,$'(/6255,62( 3(77+(5$3< &216,*/,25(*,21$/('(/9(1(72 SETTIMA LEGISLATURA 7(67281,),&$72'(,352*(77,',/(**(11± ',6326,=,21,68//(7(5$3,(&203/(0(17$5,7(5$3,$'(/6255,62( 3(77+(5$3< 7(672/,&(1=,$72'$//$9 &200,66,21(1(//$6('87$'(// 8/11/2004

Dettagli

3ULQFLSDOL QRYLWj LQ PDWHULD GL,PSRVWD VXO 9DORUH $JJLXQWR LQWURGRWWH QHO FRUVR GHO

3ULQFLSDOL QRYLWj LQ PDWHULD GL,PSRVWD VXO 9DORUH $JJLXQWR LQWURGRWWH QHO FRUVR GHO 3ULQFLSDOL QRYLWj LQ PDWHULD GL,PSRVWD VXO 9DORUH $JJLXQWR LQWURGRWWH QHO FRUVR GHO 81,1'8675,$± 5RDGVKRZ³1RYLWjILVFDOL 5RPDJHQQDLR 'RWWVVD0RQLFD9DOHQWLQR ZZZSLURODSHQQXWR]HLLW ZZZSLURODSHQQXWR]HLLW 3ULQFLSDOL

Dettagli

PROVINCIA ROMA LEGGE 08/08/1991 N.264 COMMISSIONE D ESAME- SESSIONE 2006 DISCIPLINA: TRASPORTO MERCI

PROVINCIA ROMA LEGGE 08/08/1991 N.264 COMMISSIONE D ESAME- SESSIONE 2006 DISCIPLINA: TRASPORTO MERCI PROVINCIA ROMA LEGGE 08/08/1991 N.264 COMMISSIONE D ESAME- SESSIONE 2006 DISCIPLINA: TRASPORTO MERCI 1 - LE IMPRESE DI TRASPORTO ESTERE POSSONO ESSERE ISCRITTE ALL ALBO? A - qualsiasi impresa estera puo

Dettagli

B - IL TRASPORTO MERCI

B - IL TRASPORTO MERCI B - IL TRASPORTO MERCI 1 - LE IMPRESE DI TRASPORTO ESTERE POSSONO ESSERE ISCRITTE ALL ALBO? A. - QUALSIASI IMPRESA ESTERA PUO ESSERE ISCRITTA ALL ALBO PURCHE ESISTA ACCORDO DI RECIPROCITA NELLO STATO DI

Dettagli

GHFUHWROHJJHPDJJLRQ*8PDJJLRQFRQYHUWLWRFRQ PRGLILFD]LRQLQHOODOHJJHJLXJQRQ*8OXJOLRQ

GHFUHWROHJJHPDJJLRQ*8PDJJLRQFRQYHUWLWRFRQ PRGLILFD]LRQLQHOODOHJJHJLXJQRQ*8OXJOLRQ /HJJHRWWREUHQ 352*5$000, ( &225',1$0(172 '(//(',/,=,$ 5(6,'(1=,$/( 38%%/,&$ 1250( 68//(635235,$=,21( 3(5 38%%/,&$ 87,/,7 02',),&+((',17(*5$=,21,$//(/(**,$*26721 $35,/(16(77(0%5(1('$8725,==$=,21( ',63(6$3(5,17(59(17,675$25',1$5,1(/6(7725('(//(',/,=,$

Dettagli

,QFHQWLYLDOOH30,SHUODVLFXUH]]D

,QFHQWLYLDOOH30,SHUODVLFXUH]]D &$0(5$',&200(5&,2,1'8675,$$57,*,$1$72$*5,&2/785$ 9(521$,QFHQWLYLDOOH30,SHUODVLFXUH]]D $QQR 5(*2/$0(172 $57,&2/20,685$'(/&2175,%872 La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Verona destina

Dettagli

C.C.N.L. Area Comparto 20.09.2001 &$3 Mobilità interna art. 18 C.C.N.L. Area Comparto 20.09.01: 4

C.C.N.L. Area Comparto 20.09.2001 &$3 Mobilità interna art. 18 C.C.N.L. Area Comparto 20.09.01: 4 $FFRUGRGHO)(%%5$,2 5HJRODPHQWR$]LHQGDOHVXOO,VWLWXWRGHOOD02%,/,7$ 6200$5,2 3$* Quadro normativo di riferimento 1 Quadro riassuntivo delle Forme di Assegnazione 2 Premessa 2 &$3 Passaggio diretto ad altre

Dettagli

GRUPPO B IL TRASPORTO MERCI

GRUPPO B IL TRASPORTO MERCI 01 ALL ESAME PER L ACCESSO ALLA PROESSIONE DI AUTOTRASPORTATORE DI COSE PER CONTO TERZI SI PUÒ ACCEDERE : Con il solo diploma di laurea Con qualsiasi diploma di scuola media superiore o dopo avere frequentato

Dettagli

352%/(0,&21/()5$=,21,

352%/(0,&21/()5$=,21, %/(0,&1/()$=,1, UREOHPLGLUHWWL,&(&$'(//$$7()$=,1$,$',81180(,OQRQQRGL/XLVDKDLQFDQWLQDWUD ELDQFR H URVVR OLWUL GL YLQR, VRQRGLYLQRURVVR4XDQWLOLWUL GL YLQR URVVR KD LO QRQQR" 4XDQWL VRQRLOLWULGLYLQRELDQFR",O

Dettagli

/DERUDWRULRGL 'LGDWWLFDGHOOD0DWHPDWLFD

/DERUDWRULRGL 'LGDWWLFDGHOOD0DWHPDWLFD 6SHFLDOL]]DQGL *UXSSR $QWRQLHWWL6WHIDQR %HWWDOH$QQD 'DOOD9HFFKLD)DELR 'D9LOOD0DGGDOHQD /D]]DULV*LXOLDQD 7HVLQD GL /DERUDWRULRGL 'LGDWWLFDGHOOD0DWHPDWLFD 3URIVVD/RUHGDQDOHWWD 9LVRQRWUHWLSLGLPHQ]RJQH OHPHQ]RJQH

Dettagli

$FFLVH OD &RPPLVVLRQH SURSRQH ODUPRQL]]D]LRQH GHOOH LPSRVWH VXO JDVROLR XWLOL]]DWR SHU ILQL SURIHVVLRQDOL

$FFLVH OD &RPPLVVLRQH SURSRQH ODUPRQL]]D]LRQH GHOOH LPSRVWH VXO JDVROLR XWLOL]]DWR SHU ILQL SURIHVVLRQDOL ,3 Bruxelles, 24 luglio 2002 $FFLVH OD &RPPLVVLRQH SURSRQH ODUPRQL]]D]LRQH GHOOH LPSRVWH VXO JDVROLR XWLOL]]DWR SHU ILQL SURIHVVLRQDOL $LILQLGLXQDPLJOLRUHSURWH]LRQHDPELHQWDOHHSHUHOLPLQDUHLJUDYLSUREOHPL

Dettagli

',/38%%/,&25(*,6752$87202%,/,67,&2

',/38%%/,&25(*,6752$87202%,/,67,&2 ',/38%%/,&25(*,6752$87202%,/,67,&2 /DGLFKLDUD]LRQHGLYHQGLWDGLXQYHLFRORQXRYRGHYHHVVHUH a) Sottoscritta solo davanti al concessionario b) Sottoscritta da entrambi le parti e autenticata al P.R.A. c) Sottoscritta

Dettagli

Documento di sintesi della nota ministeriale sull accesso alla professione ed accesso al mercato

Documento di sintesi della nota ministeriale sull accesso alla professione ed accesso al mercato Documento di sintesi della nota ministeriale sull accesso alla professione ed accesso al mercato I ) Accesso alla professione con applicazione delle disposizioni del DL 5/2012, convertito dalla Legge 35/2012

Dettagli

SETTIMA LEGISLATURA. PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa dei Consiglieri Padrin, Sernagiotto, Bazzoni, Trento, Miotto, Cerioni, Rossi, Fiorin e Rizzato

SETTIMA LEGISLATURA. PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa dei Consiglieri Padrin, Sernagiotto, Bazzoni, Trento, Miotto, Cerioni, Rossi, Fiorin e Rizzato &216,*/,25(*,21$/('(/9(1(72 SETTIMA LEGISLATURA 352*(772',/(**(1 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa dei Consiglieri Padrin, Sernagiotto, Bazzoni, Trento, Miotto, Cerioni, Rossi, Fiorin e Rizzato 7(672/,&(1=,$72'$//$9&200,66,21(

Dettagli

VTWIN. Manuale software 5HOGHO9DOLGRSHU97:,19HU[[

VTWIN. Manuale software 5HOGHO9DOLGRSHU97:,19HU[[ VTWIN Manuale software /HLQIRUPD]LRQLFRQWHQXWHLQTXHVWRGRFXPHQWRVRQR VRJJHWWH D PRGLILFD VHQ]D SUHDYYLVR H QRQ UDSSUH VHQWDQRXQREEOLJRSHUOD(6$HOHWWURQLFD63$ 7XWWL L SURGRWWL VRQR PDUFKL FRPPHUFLDOL R UHJLVWUDWL

Dettagli

Immagini dei prodotti Beghelli nelle loro diverse applicazioni: illuminazione d emergenza e linea commerciale (Salvalavista Computer).

Immagini dei prodotti Beghelli nelle loro diverse applicazioni: illuminazione d emergenza e linea commerciale (Salvalavista Computer). %(*(//, ),/0$72,67,78=,21$/(3(5/$4827$=,21(,1%256$ $8',2 9,'(2 5LFHUFD LQQRYD]LRQH FRPXQLFD]LRQHLSULQFLSDOL Formazione marchio Beghelli in grafica 3D. IDWWRUL GHO VXFFHVVR GHO *UXSSR %HJKHOOL OHDGHU LWDOLDQRQHOVHWWRUHGHOO

Dettagli

Le domande devono riguardare esclusivamente aspetti della rendicontazione delle spese, non della gestione finanziaria del progetto.

Le domande devono riguardare esclusivamente aspetti della rendicontazione delle spese, non della gestione finanziaria del progetto. 3,&,QWHUUHJ,,,%³$OSLQH6SDFH 5HQGLFRQWD]LRQHGHOOHVSHVH )UHTXHQWO\$VNHG4XHVWLRQV $JJLRUQDWHDGLFHPEUH 3UHPHVVD Nel presente documento sono riportati i quesiti più frequenti sulle modalità di rendicontazione

Dettagli

PROVINCIA DI FOGGIA Settore Mobilità e Promozione Turistica/Sport Servizio Trasporti QUESITI AUTOTRASPORTO

PROVINCIA DI FOGGIA Settore Mobilità e Promozione Turistica/Sport Servizio Trasporti QUESITI AUTOTRASPORTO PROVINCIA DI FOGGIA Settore Mobilità e Promozione Turistica/Sport Servizio Trasporti QUESITI AUTOTRASPORTO 1)L Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi è 1 l elenco dei veicoli adibiti al

Dettagli

All. 5-2. Trasporto di merci Attestati L. 264 art. 5

All. 5-2. Trasporto di merci Attestati L. 264 art. 5 Trasporto di merci Attestati L. 264 art. 5 All. 5-2 1. Cosa comporta la cessazione dell'attività dell'impresa? una sanzione disciplinare la cancellazione dell'impresa dall'albo l'obbligo di riprendere

Dettagli

Circolare 21. del 3 novembre 2014. Veicoli concessi in comodato Adempimenti nei confronti della Motorizzazione Civile INDICE

Circolare 21. del 3 novembre 2014. Veicoli concessi in comodato Adempimenti nei confronti della Motorizzazione Civile INDICE Circolare 21 del 3 novembre 2014 Veicoli concessi in comodato Adempimenti nei confronti della Motorizzazione Civile INDICE 1 Premessa... 2 2 Decorrenza... 2 3 Ambito soggettivo... 3 3.1 Soggetti legittimati

Dettagli

GRUPPO B IL TRASPORTO MERCI

GRUPPO B IL TRASPORTO MERCI 2015 01 ALL ESAME PER L ACCESSO ALLA PROESSIONE DI AUTOTRASPORTATORE DI COSE PER CONTO TERZI SI PUÒ ACCEDERE : Con il solo diploma di laurea Con qualsiasi diploma di scuola media superiore o dopo avere

Dettagli

REGOLAMENTO RELATIVO AI CRITERI PER L APPLICAZIONE DELE SANZIONI DISCIPLINARI ALLE IMPRESE DI AUTOTRASPORTO (ART. 21 LEGGE 298/74)

REGOLAMENTO RELATIVO AI CRITERI PER L APPLICAZIONE DELE SANZIONI DISCIPLINARI ALLE IMPRESE DI AUTOTRASPORTO (ART. 21 LEGGE 298/74) Servizio Protezione Civile, Trasporti e Mobilità REGOLAMENTO RELATIVO AI CRITERI PER L APPLICAZIONE DELE SANZIONI DISCIPLINARI ALLE IMPRESE DI AUTOTRASPORTO (ART. 21 LEGGE 298/74) Con il decreto legislativo

Dettagli

PROVINCIA DI NAPOLI AREA TRASPORTI E MOBILITÀ

PROVINCIA DI NAPOLI AREA TRASPORTI E MOBILITÀ DISCIPLINA B AUTOTRASPORTO B1) Che cos'è l'albo degli Autotrasportatori : a) E' l'elenco dei veicoli adibiti al trasporto di cose per conto di terzi b) E' l'elenco dove vengono iscritti coloro che hanno

Dettagli

I provvedimenti di diniego fondati sul parere di un ufficio diverso da quello che ha emanato il provvedimento

I provvedimenti di diniego fondati sul parere di un ufficio diverso da quello che ha emanato il provvedimento 3529$ ±4XDOHGLTXHVWLSURYYHGLPHQWLDPPLQLVWUDWLYLQRQGHYHHVVHUHPRWLYDWR" I provvedimenti portanti un effetto favorevole per il destinatario I provvedimenti di diniego fondati sul parere di un ufficio diverso

Dettagli

software cartografico per la pianificazione di emergenza e la gestione della Sala Operativa

software cartografico per la pianificazione di emergenza e la gestione della Sala Operativa =(52JLV$8*86786 software cartografico per la pianificazione di emergenza e la gestione della Sala Operativa Zerobyte Sistemi Srl Via Chimenti, 1 50142 Firenze www.zerobyte.it Tel. 055 707451 / 055 708161

Dettagli

> I l partner per la distribuzione. Present azione SelfCard

> I l partner per la distribuzione. Present azione SelfCard > I l partner per la distribuzione Present azione SelfCard Gli obiettivi.. SelfCard q XQ SURJHWWR QDWR SHU OH D]LHQGH HR HQWL HR DPPLQLVWUD]LRQL SXEEOLFKH FKH JHVWLVFRQR XQD FDUWD D SDJDPHQWR ILQDOL]]DWD

Dettagli

TRASPORTO MERCI IN CONTO PROPRIO E DICHIARAZIONE DELLE COSE TRASPORTATE

TRASPORTO MERCI IN CONTO PROPRIO E DICHIARAZIONE DELLE COSE TRASPORTATE Attenzione: la Guida che state stampando è aggiornata al 30/06/2008. I file allegati con estensione.doc,.xls,.pdf,.rtf, etc. non verranno stampati automaticamente; per averne copia cartacea è necessario

Dettagli

Cons. autom. Serie B TRASPORTO MERCI

Cons. autom. Serie B TRASPORTO MERCI MINISTERO DELLE INRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Cons. autom. Serie B TRASPORTO MERCI B0001 B0002 B0003 B0004 B0005 B0006 L Albo degli autotrasportatori di cose per conto terzi è 1 l elenco dei veicoli adibiti

Dettagli

P r o v i n c i a d i P a d o v a

P r o v i n c i a d i P a d o v a SANZIONI DISCIPLINARI Riferimento: articolo 21 della L. 298/1974 Secondo il sopra citato articolo, le imprese che esercitano il trasporto di merci in conto terzi e in conto proprio possono essere sanzionate

Dettagli

Statuto della Associazione Pro Loco di Pescara

Statuto della Associazione Pro Loco di Pescara Statuto della Associazione Pro Loco di Pescara Art. 1 Costituzione, denominazione e sede 1.1 ( FRVWLWXLWD O $VVRFLD]LRQH 3UR /RFR GL 3HVFDUD LQ EUHYH 3UR /RFR 3HVFDUD FRQ VHGH legale nel Comune di Pescara.

Dettagli

Al SIGNOR SINDACO del Comune di

Al SIGNOR SINDACO del Comune di Da presentare in doppia copia di cui una in bollo. Prima di consegnare il modulo, munirsi di fotocopia da far timbrare per ricevuta dall Ufficio Protocollo e conservare per gli usi successivi Al SIGNOR

Dettagli

LOCAZIONE SENZA CONDUCENTE DI AUTOCARRI LEGGERI - CHIARIMENTI - di Maurizio PIRAINO *

LOCAZIONE SENZA CONDUCENTE DI AUTOCARRI LEGGERI - CHIARIMENTI - di Maurizio PIRAINO * LOCAZIONE SENZA CONDUCENTE DI AUTOCARRI LEGGERI - CHIARIMENTI - di Maurizio PIRAINO * La questione che si pone è se sia applicabile a carattere residuale la violazione dell art. 82/8 e 10 comma del Nuovo

Dettagli

,OUDFFRUGRWUDELODQFLRHGLFKLDUD]LRQHGHLUHGGLWL± /HLPSRVWHDQWLFLSDWHHGLIIHULWH

,OUDFFRUGRWUDELODQFLRHGLFKLDUD]LRQHGHLUHGGLWL± /HLPSRVWHDQWLFLSDWHHGLIIHULWH Università degli Studi di Verona Corso di Perfezionamento per la preparazione alla professione di Dottore commercialista e alla funzione di Revisore contabile,oudffrugrwudelodqflrhglfkldud]lrqhghluhgglwl±

Dettagli

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri*

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri* NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri* Premessa: le parti evidenziate in rosso non sono ancora entrate in vigore se non dopo la pubblicazione

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Coordinamento per l Educazione Motoria, Fisica e Sportiva

Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Coordinamento per l Educazione Motoria, Fisica e Sportiva Bari, 05.12.2006 Prot. 5090/MP/ CONI Progetto Barilla Coordinatore regionale Prof. Marino Pellic E.mail: marino.pellico.ba@istruzione.it Al Presidente C.O.N.I. Ing. Raffaele Sannicandro Ai Dirigenti Scuola

Dettagli

,FKLDULPHQWLGHOODJDUDVRQRYLVLELOLDQFKHVXOVLWRZZZPHIJRYLWVRWWRODGLFLWXUD&RQFRUVLH%DQGL *DUHLQ&RUVRHVXOVLWRZZZ&RQVLSLW

,FKLDULPHQWLGHOODJDUDVRQRYLVLELOLDQFKHVXOVLWRZZZPHIJRYLWVRWWRODGLFLWXUD&RQFRUVLH%DQGL *DUHLQ&RUVRHVXOVLWRZZZ&RQVLSLW 2JJHWWR JDUD D SURFHGXUD DSHUWD LQGHWWD DL VHQVL GHO 'OJV Q H VXFFHVVLYH PRGLILFKH SHU O DFTXLVL]LRQHGLXQVLVWHPDGLVLFXUH]]DSHULOFHQWURFRPXQLFDWLYRGHOPLQLVWHURGHOO HFRQRPLDHGHOOH ILQDQ]H DLFKLDULPHQWL,FKLDULPHQWLGHOODJDUDVRQRYLVLELOLDQFKHVXOVLWRZZZPHIJRYLWVRWWRODGLFLWXUD&RQFRUVLH%DQGL

Dettagli

GRUPPO B IL TRASPORTO MERCI GRUPPO B - IL TRASPORTO MERCI -

GRUPPO B IL TRASPORTO MERCI GRUPPO B - IL TRASPORTO MERCI - GRUPPO B - IL TRASPORTO MERCI - 01 POSSONO ESSERE GESTORI DI TRASPORTI : I soci limitatamente responsabili nelle società di persone I procuratori I soggetti cui siano state espressamente conferite le relative

Dettagli

!!"#$#%&'()!*'++'!,$-(.%&(/&&/('!!!!!!!!!!!!!!'!*'#!0(.%1)(&#!

!!#$#%&'()!*'++'!,$-(.%&(/&&/('!!!!!!!!!!!!!!'!*'#!0(.%1)(&#! !!"#$#%&'()!*'++'!,$-(.%&(/&&/('!!!!!!!!!!!!!!'!*'#!0(.%1)(&#! DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER IL TRASPORTO STRADALE E PER L INTERMODALITA

Dettagli

$OOHJDWR$ &5,7(5,',6(/(=,21( '(6&5,=,21( &5,7(5, *(1(5$/, 3817(**,2 0$;

$OOHJDWR$ &5,7(5,',6(/(=,21( '(6&5,=,21( &5,7(5, *(1(5$/, 3817(**,2 0$; $OOHJDWR$ &5,7(5,',6(/(=,21( '(6&5,=,21( 1 &5,7(5, *(1(5$/, 1 (OHPHQWL LVWLWXWL EDQFDUL 2 6HUYL]L DJJLXQWLYL '(6&5,=,21( esperienza nello svolgimento del servizio di tesoreria e capacità tecnico-organizzativa

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER IL TRASPORTO STRADALE E PER L INTERMODALITA DIVISIONE

Dettagli

&RVD VL LQWHQGH SHU SHUIHWWD PRELOLWj GHL FDSLWDOL H SHUIHWWD VRVWLWXLELOLWj IUD DWWLYLWj ILQDQ]LDULH"S

&RVD VL LQWHQGH SHU SHUIHWWD PRELOLWj GHL FDSLWDOL H SHUIHWWD VRVWLWXLELOLWj IUD DWWLYLWj ILQDQ]LDULHS (621(52',(&2120,$,17(51$=,21$/(± $ƒ3$57(sxqwlshufldvfxqdulvsrvwdhvdwwd 6H LO WDVVR GL FDPELR ¼ SDVVD GD D GROODUL SHU HXUR TXDOH GHOOH VHJXHQWL DIIHUPD]LRQLqYHUD" a. il dollaro si sta deprezzando rispetto

Dettagli

Dr. Ing. Giorgio ALOCCI, Dr. Ing. Tarquinia MASTROIANNI, Dr. Ing. Natalia RESTUCCIA C.N.V.V.F.

Dr. Ing. Giorgio ALOCCI, Dr. Ing. Tarquinia MASTROIANNI, Dr. Ing. Natalia RESTUCCIA C.N.V.V.F. Dr. Ing. Giorgio ALOCCI, Dr. Ing. Tarquinia MASTROIANNI, Dr. Ing. Natalia RESTUCCIA C.N.V.V.F. GESTIONE DELLE EMERGENZE IN CASO DI EVENTI INCIDENTALI NELLE GALLERIE. Gli ultimi disastri avvenuti in occasione

Dettagli

Trasporto merci. A iscrizione all'albo degli autotrasportatori? la sospensione dall'albo previa diffida. l'immediata sospensione dall'albo

Trasporto merci. A iscrizione all'albo degli autotrasportatori? la sospensione dall'albo previa diffida. l'immediata sospensione dall'albo Pianificazione Territoriale e Trasporti Servizio mministrativo Via S. Felice n.25 40122 ologna ttestati L. 264 art. 5 1 osa comporta il mancato pagamento del contributo di l'immediata cancellazione dall'lbo

Dettagli

Trasporto merci. no, mai. 6 anni dalla data di cessione. 9 anni dalla data di cessione. no, mai. un anno. un mese. una autorizzazione

Trasporto merci. no, mai. 6 anni dalla data di cessione. 9 anni dalla data di cessione. no, mai. un anno. un mese. una autorizzazione Provincia di ologn Pianificazione Territoriale e Traspor Servizio mministrativo Via Zamboni n.13 40126 ologna ttestati L. 264 art. 5 1 La licenza di trasporto di cose in conto proprio di portata utile

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU REGOLAMENTO PER L AUTOTRASPORTO SU STRADA DI COSE C/PROPRIO

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU REGOLAMENTO PER L AUTOTRASPORTO SU STRADA DI COSE C/PROPRIO PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU REGOLAMENTO PER L AUTOTRASPORTO SU STRADA DI COSE C/PROPRIO Data emissione documento: 23/06/2009 INDICE Art. 1 Oggetto...pag. 2 Art. 2 Definizione... 2 Art.

Dettagli

/H]LRQH,OFRQIURQWRGHOOHVXSHUILFL,O SUREOHPD GHO FRQIURQWR GL VXSHUILFL H OD WUDVIRUPD]LRQH GL SROLJRQLHTXLYDOHQWL

/H]LRQH,OFRQIURQWRGHOOHVXSHUILFL,O SUREOHPD GHO FRQIURQWR GL VXSHUILFL H OD WUDVIRUPD]LRQH GL SROLJRQLHTXLYDOHQWL /H]LRQH,OFRQIURQWRGHOOHVXSHUILFL,O SUREOHPD GHO FRQIURQWR GL VXSHUILFL H OD WUDVIRUPD]LRQH GL SROLJRQLHTXLYDOHQWL Il confronto della lunghezza tra due segmenti è un problema molto semplice. Infatti tutti

Dettagli

PROVINCIA DI SAVONA TRASPORTO MERCI

PROVINCIA DI SAVONA TRASPORTO MERCI PROVINI DI SVON TRSPORTO MERI ESME PER L ERTMENTO DELL IDONEIT PROFESSIONLE PER L ESERIZIO DELL TTIVITÀ DI ONSULENZ PER L IROLZIONE DEI MEZZI DI TRSPORTO 1 osa comporta la cessazione dell'attività dell'impresa?

Dettagli

&RQ OD SURQXQFLD LQ HVDPH LO 7ULEXQDOH GL %RORJQD GLVDWWHQGHQGR OD ULFKLHVWD DYDQ]DWD GD SDUWH GL HQWUDPEL L JHQLWRUL GL

&RQ OD SURQXQFLD LQ HVDPH LO 7ULEXQDOH GL %RORJQD GLVDWWHQGHQGR OD ULFKLHVWD DYDQ]DWD GD SDUWH GL HQWUDPEL L JHQLWRUL GL &RQ OD SURQXQFLD LQ HVDPH LO 7ULEXQDOH GL %RORJQD GLVDWWHQGHQGR OD ULFKLHVWD DYDQ]DWD GD SDUWH GL HQWUDPEL L JHQLWRUL GL DIILGDUH LO ILJOLR TXLQGLFHQQH HVFOXVLYDPHQWH DOOD PDGUH KD GLVSRVWR O DIILGDPHQWR

Dettagli

DI SPENSA PER STUDENTI CLASSI PRI ME

DI SPENSA PER STUDENTI CLASSI PRI ME DI SPENSA PER STUDENTI CLASSI PRI ME ',5,772 (&2120,$ ,1',&( NORME SOCIALI E NORME GIURIDICHE... p.1 La società. Perché le norme.. Le norme sociali.. Le norme giuridiche e lo Stato.. p.2 Differenze tra

Dettagli

0DQXDOHRSHUDWLYRSHULQWHJUDUHOHULVXOWDQ]HGHO UHJLVWURGHOOHLPSUHVHFRQTXHOOHGHOOLEURGHLVRFL DUWFRPPDXQGHFLHV/JHQQDLRQ

0DQXDOHRSHUDWLYRSHULQWHJUDUHOHULVXOWDQ]HGHO UHJLVWURGHOOHLPSUHVHFRQTXHOOHGHOOLEURGHLVRFL DUWFRPPDXQGHFLHV/JHQQDLRQ 0DQXDOHRSHUDWLYRSHULQWHJUDUHOHULVXOWDQ]HGHO UHJLVWURGHOOHLPSUHVHFRQTXHOOHGHOOLEURGHLVRFL DUWFRPPDXQGHFLHV/JHQQDLRQ QEYHUVLRQHDJJLRUQDWDDO 4XDGURQRUPDWLYR La legge 28 gennaio 2009 n. 2 Conversione in legge,

Dettagli

5DFFRPDQGD]LRQH VXOOH OLQHH DIILWWDWH OD &RPPLVVLRQH VFHQGH LQ FDPSR SHU ULGXUUH L FRVWL GHOOHFRPXQLFD]LRQLLQ(XURSD

5DFFRPDQGD]LRQH VXOOH OLQHH DIILWWDWH OD &RPPLVVLRQH VFHQGH LQ FDPSR SHU ULGXUUH L FRVWL GHOOHFRPXQLFD]LRQLLQ(XURSD ,3 Bruxelles, 24 Novembre 1999 5DFFRPDQGD]LRQH VXOOH OLQHH DIILWWDWH OD &RPPLVVLRQH VFHQGH LQ FDPSR SHU ULGXUUH L FRVWL GHOOHFRPXQLFD]LRQLLQ(XURSD /D &RPPLVVLRQH HXURSHD KD DGRWWDWR XQD UDFFRPDQGD]LRQH

Dettagli

Trasporto merci. A requisito dell'onorabilità ai fini dell'iscrizione all'albo degli autotrasportatori della stessa società?

Trasporto merci. A requisito dell'onorabilità ai fini dell'iscrizione all'albo degli autotrasportatori della stessa società? Pianificazione Territoriale e Trasporti Servizio mministrativo Via S. Felice n.25 40122 ologna ttestati L. 264 art. 5 1 I soci di una società di capitali devono possedere il si, sempre requisito dell'onorabilità

Dettagli

C i r c o l a r i. Siri Consulenza e Organizzazione Srl Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano MI Tel. 0331-776177 Fax 0331-773216 www.siri.

C i r c o l a r i. Siri Consulenza e Organizzazione Srl Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano MI Tel. 0331-776177 Fax 0331-773216 www.siri. C i r c o l a r i E d i z i o n e I I I d i O t t o b r e 2 0 1 4 Siri Consulenza e Organizzazione Srl Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano MI Tel. 0331-776177 Fax 0331-773216 www.siri.it 2 AUTO IN COMODATO

Dettagli

L articolo è disponibile nell area download ICI del sito web: h t t p : / / w w w. e n t r a t e l. c o m

L articolo è disponibile nell area download ICI del sito web: h t t p : / / w w w. e n t r a t e l. c o m Software ICI Laser: Come configurare il programma al primo utilizzo codici DEMO L articolo è disponibile nell area download ICI del sito web: h t t p : / / w w w. e n t r a t e l. c o m dopo aver scaricato

Dettagli

'RQQHHVFLHQ]Dª 0RELOLWDUHOHGRQQHSHUDUULFFKLUHODULFHUFDHXURSHD

'RQQHHVFLHQ]Dª 0RELOLWDUHOHGRQQHSHUDUULFFKLUHODULFHUFDHXURSHD 'RQQHHVFLHQ]Dª 0RELOLWDUHOHGRQQHSHUDUULFFKLUHODULFHUFDHXURSHD ,QGLFH SINTESI...3 INTRODUZIONE...4 1. CONTESTO GENERALE...5 1.1. La politica delle pari opportunità dell'unione europea...5 1.1.1. Il trattato...5

Dettagli

OGGETTO: Comodato e locazione dei veicoli adibiti al trasporto di merci

OGGETTO: Comodato e locazione dei veicoli adibiti al trasporto di merci Informativa per la clientela di studio N. 54 del 08.04.2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Comodato e locazione dei veicoli adibiti al trasporto di merci Gentile Cliente, con la stesura del presente

Dettagli

LA POLITICA MONETARIA UNICA NELLA TERZA FASE. Caratteristiche generali degli strumenti e delle procedure di politica monetaria del SEBC

LA POLITICA MONETARIA UNICA NELLA TERZA FASE. Caratteristiche generali degli strumenti e delle procedure di politica monetaria del SEBC B ANCA C ENTRALE E UROPEA LA POLITICA MONETARIA UNICA NELLA TERZA FASE Caratteristiche generali degli strumenti e delle procedure di politica monetaria del SEBC Settembre 1998 . Banca Centrale Europea,

Dettagli

',6&,3/,1$5(',*$5$ Norme integrative al Bando di gara d appalto per servizi bancari e finanziari relativi alla

',6&,3/,1$5(',*$5$ Norme integrative al Bando di gara d appalto per servizi bancari e finanziari relativi alla Servizio Gare e Contratti Via Karl Ludwig von Bruck, 3 34143 Trieste tel. 040.6731 fax 040.6732406 E-mail: protocollo@porto.trieste.it sito Internet: www.porto.trieste.it ',6&,3/,1$5(',*$5$ Norme integrative

Dettagli

%$1'2',*$5$$352&('85$$3(57$ dei servizi assicurativi del Comune di Casale Monferrato relativi ai

%$1'2',*$5$$352&('85$$3(57$ dei servizi assicurativi del Comune di Casale Monferrato relativi ai $33$/721 %$1'2',*$5$$352&('85$$3(57$ (QWHDSSDOWDQWHComune di Casale Monferrato (AL), via Mameli, n. 10 - Telefono n. 0142 444411, Telefax n. 0142 444312. &DWHJRULD GL VHUYL]LR H 'HVFUL]LRQH appalto per

Dettagli

Servizio responsabile: Servizio Gare e Contratti. Stato: Italia. Telefax: 0039 / 040.6732406. Indirizzo Internet (URL): www.porto.trieste.

Servizio responsabile: Servizio Gare e Contratti. Stato: Italia. Telefax: 0039 / 040.6732406. Indirizzo Internet (URL): www.porto.trieste. $8725,7 32578$/(',75,(67( %$1'2',*$5$' $33$/72 Lavori ; Forniture Servizi Riservato all Ufficio delle pubblicazioni Data di ricevimento dell avviso N. di identificazione / DSSDOWRULHQWUDQHOFDPSRGLDSSOLFD]LRQHGHOO

Dettagli

'LVFRUVRGHO3UHVLGHQWH

'LVFRUVRGHO3UHVLGHQWH 5266(//$=$'52$66(6625($// $0%,(17('(/&2081(',)(55$5$ Ê/$1829$35(6,'(17('(/&225',1$0(172'(//($*(1'(/2&$/,,7$/,$1(,OQXRYRFRQVLJOLRGLUHWWLYRVDUjFRPSRVWRGDO3DVW3UHVLGHQWH(PDQXHOH%XUJLQGDOOD'LUHWWULFH'DQLHOD

Dettagli

OGGETTO: Comodato e locazione dei veicoli adibiti al trasporto di merci

OGGETTO: Comodato e locazione dei veicoli adibiti al trasporto di merci News di approfondimento N. 16 9 Aprile Ai gentili 15 Clienti Loro sedi Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Comodato e locazione dei veicoli adibiti al trasporto di merci Gentile Cliente, con la stesura

Dettagli

www.laboratoriodomotica.it

www.laboratoriodomotica.it 5 H D O L ] ] D W R G D &HQWUR6HUYL]LSHUO,QQRYD]LRQH &RQLOFRQWULEXWRGL&RQODFROODERUD]LRQHGL &DPHUDGL&RPPHUFLR &RPXQHGL0RGHQD 3UR0R www.laboratoriodomotica.it P r o vin cia d i Mo d en a P r o m o s s o

Dettagli

PROVINCIA DI RIMINI Disciplina dei servizi automobilistici commerciali di trasporto pubblico di persone di competenza provinciale

PROVINCIA DI RIMINI Disciplina dei servizi automobilistici commerciali di trasporto pubblico di persone di competenza provinciale PROVINCIA DI RIMINI Disciplina dei servizi automobilistici commerciali di trasporto pubblico di persone di competenza provinciale approvato con delibera di Consiglio provinciale n.15 del 23.3.2010 Art.1

Dettagli

0574/534439 417 (Ing. F.Agostini Dott. C.Renzi) Fax. 0574/534281 e-mail: motorizzazione@provincia.prato.it; fagostini@provincia.prato.

0574/534439 417 (Ing. F.Agostini Dott. C.Renzi) Fax. 0574/534281 e-mail: motorizzazione@provincia.prato.it; fagostini@provincia.prato. Amministrazione Trasparente Servizi erogati - Carta dei servizi e Standard di qualità art.32 c.1 D.Lgs.33/2013 > Iscrizione Albo Autotrasportatori di cose per conto di terzi > Licenze per l autotrasporto

Dettagli

Trasporto merci. dalle Province. dai Comuni. A idoneo al rilascio di una licenza in conto proprio? contratto di affitto

Trasporto merci. dalle Province. dai Comuni. A idoneo al rilascio di una licenza in conto proprio? contratto di affitto Provincia di ologna Pianificazione Territoriale e Trasporti Servizio mministrativo Via Zamboni n.13 40126 ologna ttestati L. 264 art. 5 1 Il servizio di piazza per il trasporto di cose puo' essere dalle

Dettagli

Esercizio della professione di autotrasportatore di cose per conto di terzi

Esercizio della professione di autotrasportatore di cose per conto di terzi Esercizio della professione di autotrasportatore di cose per conto di terzi La Direzione Generale del Trasporto Stradale ha fornito chiarimenti sulle disposizioni per l'accesso al mercato e alla professione

Dettagli

NISSAN NAVARA. 64414_NAVP112011_IT.indd 1 07/11/11 15:19

NISSAN NAVARA. 64414_NAVP112011_IT.indd 1 07/11/11 15:19 NISSAN NAVARA 64414_NAVP112011_IT.indd 1 07/11/11 15:19 DESIGN TECNOLOGIA E PERFORMANCE STILE & ACCESSORI DESIGN ESTERNO 4 DESIGN INTERNO 10 NISSAN CONNECT 14 SPAZI INTERNI 16 DETTAGLI 18 PROTEZIONE E

Dettagli

Spento - indica che non ce nessun allarme manomissione. Lampeggiante - segnala che è in corso un allarme di manomissione.

Spento - indica che non ce nessun allarme manomissione. Lampeggiante - segnala che è in corso un allarme di manomissione. Led allarme manomissione - Il led segnala gli allarmi di manomissione del sistema. Il sistema è costantemente - indica che non ce nessun allarme manomissione. Lampeggiante - segnala che è in corso un allarme

Dettagli

P08 -AS-Esercizio dell'attività di noleggio con conducente - Rev.2-8.7.2013

P08 -AS-Esercizio dell'attività di noleggio con conducente - Rev.2-8.7.2013 P08 -AS-Esercizio dell'attività di noleggio con conducente - Rev.2-8.7.2013 Definizione La normativa nazionale vigente (legge 15 gennaio 1992, n. 21) definisce autoservizi pubblici non di linea quelli

Dettagli

¾ Processo di presentazione dell istanza e stipula della convenzione

¾ Processo di presentazione dell istanza e stipula della convenzione M e c c a n i s m i d i i n c e n t i v a zi o n e p e r l u s o d e l l e f o n t i e n e r g e t i c h e r i n n o v a b i l i e i s i s t e m i d i c o g e n e r a zi o n e /( 1829( 5(*2/( 3(5,/ 6(59,=,2

Dettagli

6RIWZDUHGL3DUFHOOD]LRQHSHULO3URIHVVLRQLVWD

6RIWZDUHGL3DUFHOOD]LRQHSHULO3URIHVVLRQLVWD /DSDUFHOOD]LRQHGHJOLRQRUDULqGLYHQXWDQHJOLVWXGLSURIHVVLRQDOLXQ DWWLYLWjPROWR LPSHJQDWLYDDQFKHSHULPROWHSOLFLDGHPSLPHQWLFKHQHVFDWXULVFRQR 5D]LRQDOL]]DUH q FHUWDPHQWH XWLOH H VHUYH DQFKH DO UHFXSHUR GL SUH]LRVH

Dettagli

DUWW&RG'HRQWRORJLFR)RUHQVH

DUWW&RG'HRQWRORJLFR)RUHQVH */,2%%/,*+,'(2172/2*,&,1(,5$33257,&21,&2//(*+, DUWW&RG'HRQWRORJLFR)RUHQVH di GIOVANNI BATTISTA PAMIO Avvocato nel Foro di Pordenone 5HOD]LRQH WHQXWD DO FRQYHJQR GHOOO $,*$ VH]LRQH GL 3RUGHQRQH O VXO WHPD

Dettagli

Riguardo alle descritte alternative previste per l accesso al mercato, si chiarisce quanto segue:

Riguardo alle descritte alternative previste per l accesso al mercato, si chiarisce quanto segue: La nuova disciplina prevede che, a partire dalla data del 1 gennaio 2008, dette imprese, per esercitare l attività di autotrasporto di cose per conto di terzi, debbano, in alternativa: a) aver acquisito

Dettagli

Domanda di iscrizione all Albo Nazionale degli Autotrasportatori di cose per conto di terzi per trasferimento della sede da altra Provincia

Domanda di iscrizione all Albo Nazionale degli Autotrasportatori di cose per conto di terzi per trasferimento della sede da altra Provincia Domanda di iscrizione all Albo Nazionale degli Autotrasportatori di cose per conto di terzi per trasferimento della sede da altra Provincia Mod. 07 Marca da bollo di 16 Provincia di Monza e della Brianza

Dettagli

Circolare N.10 del 17 Gennaio 2013. Quota annuale all albo autotrasportatori prorogata al 31 marzo 2013

Circolare N.10 del 17 Gennaio 2013. Quota annuale all albo autotrasportatori prorogata al 31 marzo 2013 Circolare N.10 del 17 Gennaio 2013 Quota annuale all albo autotrasportatori prorogata al 31 marzo 2013 Quota annuale all albo autotrasportatori prorogata al 31 marzo 2013 Gentile cliente con la presente

Dettagli

ISTRUZIONI. Denuncia di inizio attività noleggio veicolo senza conducente

ISTRUZIONI. Denuncia di inizio attività noleggio veicolo senza conducente ISTRUZIONI Denuncia di inizio attività noleggio veicolo senza conducente Si utilizza questo stampato come D.I.A. per il noleggio dei veicoli senza conducente ai sensi del D.P.R. 481/2001 Si presenta al

Dettagli

P r o d u t tive. Circolare n.

P r o d u t tive. Circolare n. Circolare n. Legge 23 agosto 2004, n. 239 - articoli 53 e 54, recanti modifiche e integrazioni ai requisiti per l accesso ai contributi in favore degli autoveicoli alimentati a GPL e metano di cui al decreto

Dettagli

Mietfahrzeuge ohne Fahrer. Locazione dei veicoli senza conducente

Mietfahrzeuge ohne Fahrer. Locazione dei veicoli senza conducente Abteilung 38 - Mobilität Amt 38.1 Amt für Planung und Gütertransport Ripartizione 38 - Mobilità Ufficio 38.1 Ufficio pianificazione e trasporto merci Mietfahrzeuge ohne Fahrer 24. Mai 2008 Dr. Giampiero

Dettagli

LQQRYDWLYR GL JUDQGH LPSDWWR LO IRFXV q VX XQ DSSURFFLR PXOWLPHGLDOH DO. %OX q LQIDWWL FRQFHSLWD FRPH XQD SDUWQHUVKLS IUD VRFL GL SUHVWLJLR QD]LRQDOH

LQQRYDWLYR GL JUDQGH LPSDWWR LO IRFXV q VX XQ DSSURFFLR PXOWLPHGLDOH DO. %OX q LQIDWWL FRQFHSLWD FRPH XQD SDUWQHUVKLS IUD VRFL GL SUHVWLJLR QD]LRQDOH /DVWRULDGL%/8 (VWDWH ² 1DVFH O LGHD GL RUJDQL]]DUH XQ SURJHWWR LPSUHQGLWRULDOH LQQRYDWLYR GL JUDQGH LPSDWWR LO IRFXV q VX XQ DSSURFFLR PXOWLPHGLDOH DO PRQGR GHOOH WHOHFRPXQLFD]LRQL QHOOD FRQYLQ]LRQH FKH

Dettagli

OGGETTO: Auto in comodato. In vigore l obbligo di comunicazione

OGGETTO: Auto in comodato. In vigore l obbligo di comunicazione Informativa per la clientela di studio N. 09C del 21.11.2014 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Auto in comodato. In vigore l obbligo di comunicazione Gentile Cliente, con la stesura del presente documento

Dettagli

/DYRUL GL FRQVROLGDPHQWR VWDWLFR H UHVWDXUR DUFKLWHWWRQLFR GHOOD SDVVHUHOODGHOO HGLILFLR7RUUHGHO/OR\G3URJHWWR$37Q

/DYRUL GL FRQVROLGDPHQWR VWDWLFR H UHVWDXUR DUFKLWHWWRQLFR GHOOD SDVVHUHOODGHOO HGLILFLR7RUUHGHO/OR\G3URJHWWR$37Q ',6&,3/,1$5(',*$5$ 1RUPHLQWHJUDWLYHDO%DQGRGLJDUDG DSSDOWRSHUO DJJLXGLFD]LRQHGHL /DYRUL GL FRQVROLGDPHQWR VWDWLFR H UHVWDXUR DUFKLWHWWRQLFR GHOOD SDVVHUHOODGHOO HGLILFLR7RUUHGHO/OR\G3URJHWWR$37Q 02'$/,7

Dettagli

territoriale). SULQFLSOH o tassazione su base mondiale) e dello Stato italiano (tassazione su base

territoriale). SULQFLSOH o tassazione su base mondiale) e dello Stato italiano (tassazione su base 3,$1,),&$=,21(),6&$/( In relazione alle problematiche per l implementazione di una attività estera con specifico riferimento al traffico con la Cina (Shentzhen) si svolgono le seguenti considerazioni giuridiche.,1752'8=,21(

Dettagli