Indice generale. Capitolo 1 Introduzione ad Android... 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice generale. Capitolo 1 Introduzione ad Android... 1"

Transcript

1 Prefazione Introduzione...xvii...xix Capitolo 1 Introduzione ad Android... 1 Che cos è Android... 2 Un po di storia... 3 Android e Java... 4 Confronto con J2ME... 6 La Dalvik Virtual Machine... 9 L architettura di Android...11 Il kernel di Linux...11 Librerie native...12 Surface Manager...12 Open GL ES...12 SGL...13 Media Framework...13 FreeType...14 SQLite...14 WebKit...14 SSL...15 Libc...15 Le core library...15 Application Framework...15 Activity Manager...15 Package Manager...16 Window Manager...16 Telephony Manager...16 Content Provider...16 Resource Manager...16 View System...17

2 viii Android Guida per lo sviluppatore Location Manager...17 Notification Manager...17 Conclusioni...18 Capitolo 2 Anatomia di un applicazione Android Preparazione dell ambiente...19 Installazione dell SDK...20 Gestione degli aggiornamenti...22 Creazione di un progetto Android...24 Utilizzo dell emulatore e Android Virtual Device...32 Il file AndroidManifest.xml...38 Installazione degli Android Development Tools...40 Utilizzo del plug-in ADT...43 Gestione visuale delle risorse...47 Debug e logging di un applicazione...50 Android Debug Bridge...51 Conclusioni...52 Capitolo 3 Componenti e risorse...53 I componenti di Android...54 Activity...54 Intent e Intent Filter...55 BroadCast Intent Receiver...56 Service...56 Content Provider...57 Architettura di un applicazione...57 Le risorse...58 Risorse di tipo layout...60 Risorse elementari...66 String, String array e Integer array...66 Color...73 Dimension...74 Gestione degli stili e dei temi...76 Risorse Drawable...79 BitMapDrawable...81 ColorDrawable...82 GradientDrawable...83 InsetDrawable...85 ClipDrawable...86 LayerDrawable e TransitionDrawable...88 RotateDrawable e ScaleDrawable...90 NinePatchDrawable...92 LevelListDrawable...95 StateListDrawable...96 AnimationDrawable...97

3 ix Drawable senza XML...99 Risorse associate a file Assets Risorse XML Risorse raw Altri tipi di risorse Configurabilità delle risorse e I18N Conclusioni Capitolo 4 Activity e Intent Activity Ciclo di vita di una Activity I metodi di callback Terminazione di una Activity Un caso particolare: la modifica della orientation La gestione dei processi e il concetto di task I task Intent Intent espliciti Task affinity e modalità di lancio Utilizzo della action Intent e dati Utilizzo della categoria La gestione degli Extra Comunicazione tra Activity Activity particolari LauncherActivity AliasActivity Conclusioni Capitolo 5 View e layout Le View ViewGroup e layout I layout predefiniti LinearLayout RelativeLayout TableLayout FrameLayout AbsoluteLayout Realizzare layout custom Algoritmo di definizione del layout Definizione di attributi custom Utilizzo del layout nel template XML Realizzazione dell estensione di ViewGroup Utilizzo nella Activity...182

4 x Android Guida per lo sviluppatore ViewGroup per i dati Adapter AdapterView ListAdapter, ArrayAdapter<T> e ListView ListActivity SimpleAdapter GridView ExpandableListAdapter e ExpandableListView ScrollView Spinner e Gallery TabHost, TabWidget e TabActivity SlidingDrawer Ottimizzazione delle risorse Utilizzare il tool Hierarchy Viewer TextView compound Drawable Utilizzo di <include/> Utilizzo di <merge/> Le ViewStub Conclusioni Capitolo 6 Widget ed eventi La gestione degli eventi Eventi delle View I listener della classe View Event handler Utility nella gestione degli eventi Attributo android:onclick I widget La classe TextView Gestione dello stato TransformationMethod CharSequence, Spanned e Spannable Linkify La classe HTML Ellipsizing Hint Typeface La classe EditText Gestione dello stato dei widget standard Selezioni Componenti con autocompletamento MultiAutoCompleteTextView Button CompoundButton e Checkable CheckBox...257

5 xi RadioButton ToggleButton CheckedTextView e ListView Altri controlli ImageView e ImageButton AnalogClock e DigitalClock Realizzare custom View Identificazione dell eventuale specializzazione di View esistente Identificazione degli eventuali attributi e inflating Customizzazione dell eventuale Drawable Definizione delle operazioni del componente Customizzazione degli eventuali eventi Definizione fase di measuring Definizione modalità di rappresentazione Conclusioni Capitolo 7 Animation, Menu, Dialog e Toast Animation Animazioni frame-by-frame Animazioni dei layout Tipi di animazioni tween Durata e startoffset Tempo di applicazione della trasformazione Modalità di ripetizione Gestione asse Z Interpolator Utilizzo di una ScaleAnimation RotateAnimation TranslateAnimation AlphaAnimation SetAnimation Animazioni delle View Utilizzo della Camera Animator Menu Option Menu Creazione del menu Selezione di un MenuItem Gestione dei SubMenu Utilizzo di shortcut ContextMenu Menu alternativi Definizione dichiarativa dei menu Toast...318

6 xii Android Guida per lo sviluppatore Dialog Utilizzo di un Dialog Alert Dialog Progress Dialog Custom Dialog Conclusioni Capitolo 8 Gestione dei dati Preference Gestione di file Accesso a file system locale File su SD Card Creazione di una SD Card attraverso AVD Creazione SD Card attraverso mksdcard Utilizzo della SD Card nell emulatore Un esempio Lettura di file statico da apk SQLite Gestione di un DB SQLite Ciclo di vita di un DB SQLite Creazione delle tabelle Esecuzione delle query di update Estrazione dei dati Utilizzo di un Cursor Esecuzione di query raw Gestione delle transazioni Utilizzare un SQLiteQueryBuilder La classe SQLiteOpenHelper Un esempio di CRUD Content Provider Realizzazione di un Content Provider Definizione dei MetaData Realizzazione della classe ContentProvider Associazione tra URI e mime-type Implementazione dell operazione di query() Implementazione dell operazione di insert() Implementazione dell operazione di update() Implementazione dell operazione di delete() Registrazione del Content Provider nell AndroidManifest.xml Utilizzo di un Content Provider I Content Provider di Android Live Folder Conclusioni...380

7 xiii Capitolo 9 Capitolo 10 Multithreading e servizi Thread: concetti di base Handler e looper Schedulazione di task Looper Notification Service Creazione di una Notification Aggiunta di un suono Utilizzo della vibrazione Utilizzo dei LED Altre configurazioni Invio della notifica con il NotificationManager Layout custom per le Notification I componenti Service Servizi locali Servizi remoti Definizione dell interfaccia AIDL Utilizzo di ADT per la generazione di Stub Implementazione dell interfaccia associata al servizio Implementazione del servizio Definizione del servizio in AndroidManifest.xml Realizzazione del client Broadcast Receiver Conclusioni Utilizzo della Rete e sicurezza Accesso a servizi HTTP Invio di richieste in GET Condivisione di uno stesso HttpClient Invio di richieste in Post Android e sicurezza Gestione delle Permission Creazione di Permission custom Utilizzo di una Permission custom Un semplice esempio Processo di Deploy Conclusioni Capitolo 11 WebView e MapView WebKit La classe WebView Funzioni di navigazione Impostazioni Utilizzo di JavaScript...447

8 xiv Android Guida per lo sviluppatore Visualizzazione delle mappe MapView e MapActivity Customizzazione di una MapView Customizzazione di una MapView Sistemi di georeferenziazione Integrazione con il GPS e LocationManager Conclusioni Capitolo 12 App Widget, Gesture e TextSpeech Le App Widget Creazione del layout Definizione dell App Widget Provider Impostazione dei metadati Definizione dell App Widget nel Manifest Realizzazione Activity di amministrazione Le gesture Utilizzo del Gesture Builder Caricamento e utilizzo delle informazioni di gesture Text To Speech Customizzazione del TextToSpeech Conclusioni Capitolo 13 Gestione dei media Riproduzione e acquisizione di media Riproduzione dei media con MediaPlayer Riproduzione audio Riproduzione video Acquisizione audio con il MediaRecorder Conclusioni Capitolo 14 I servizi di sistema Power Service KeyGuard Service Vibrator Service Alarm Service Sensor Service Audio Service Telephony Service SMS Service Connectivity Service Wi-Fi Service Accessibility Manager Service Input Method Service ClipBoard Service Conclusioni...521

9 xv Capitolo 15 Bluetooth Le Bluetooth API Principali scenari Bluetooth Preparazione dell ambiente Bluetooth Pairing dei dispositivi Gestione della connessione Scambio di informazioni Conclusioni Indice analitico...535

2 Android Market e la commercializzazione delle applicazioni 35

2 Android Market e la commercializzazione delle applicazioni 35 Prefazione Prima di iniziare xiv xxii 1 Introduzione ad Android 31 1.1 Introduzione 32 1.2 Panoramica di Android 34 1.3 Android 2.2 (Froyo) 37 1.4 Android 2.3 (Gingerbread) 40 1.5 Android 3.0 (Honeycomb)

Dettagli

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School Area Sviluppo Software Autore: Sergio Gandola Revisione: 2 Data: 07/06/13 Titolo: Documentazione Tecnica Diario File:Documentazione Tecnica.pdf Sito: http://inno-school.netsons.org/

Dettagli

Programmazione Android

Programmazione Android Programmazione Android Giovanni Perbellini, Stefano Cordibella Università di Verona EDALab S.r.l. Agenda Introduzione Android Overview Ambiente di sviluppo Esempi Helloworld Weather 2 1 Cos è Android?

Dettagli

Programmazione in ambiente

Programmazione in ambiente Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Programmazione in ambiente Android Laura Montanini - laura.montanini@univpm.it Corso di Tecnologie per le TLC 2013-2014

Dettagli

Android. Elenco dei package

Android. Elenco dei package Android Elenco dei package Introduzione In questa lezione vedremo l'elenco completo dei package Android che raggruppano le classi che è possibile utilizzare per sviluppare una applicazione utilizzando

Dettagli

Android. Android. Sviluppo di applicazioni. Dalvik 19/03/2011. A. Ferrari

Android. Android. Sviluppo di applicazioni. Dalvik 19/03/2011. A. Ferrari Android Android A. Ferrari Android è un sistema opera8vo per disposi8vi mobili. Inizialmente sviluppato da Startup Android Inc. acquisita poi nel 2005 da Google Inc. Il cuore di Android è un kernel Linux.

Dettagli

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it ANDROID Domenico Talia Università della Calabria talia@dimes.unical.it Sistemi Operativi per Mobile! I sistemi operativi per sistemi mobili seguono i principi dei SO classici ma devono gestire risorse

Dettagli

Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 P.O.N. FSE A.S. 2013/2014 SCHEDA PROGETTUALE MODULO. Obiettivo: C Azione: 1 Riferimento interno:

Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 P.O.N. FSE A.S. 2013/2014 SCHEDA PROGETTUALE MODULO. Obiettivo: C Azione: 1 Riferimento interno: ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GUGLIELMO MARCONI Piazza Poerio 2, 70126 Bari - Tel.080-5534450 Fax.080-5559037 - www.marconibari.it - info@marconibari.it Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013

Dettagli

Tecniche di progettazione e sviluppo di applicazioni mobile

Tecniche di progettazione e sviluppo di applicazioni mobile Slide del corso FSE Tecniche di progettazione e sviluppo di applicazioni mobile svolto presso AREA Science Park Padriciano - Trieste - Italy diegozabot@yahoo.it Android Introduzione diegozabot@yahoo.it

Dettagli

Sistemi Mobili e Wireless Android Primi passi

Sistemi Mobili e Wireless Android Primi passi Sistemi Mobili e Wireless Android Primi passi Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Ambiente di sviluppo L'ambiente

Dettagli

Corso Android Corso Online Programmatore Android

Corso Android Corso Online Programmatore Android Corso Android Corso Online Programmatore Android Accademia Domani Via Pietro Blaserna, 101-00146 ROMA (RM) info@accademiadomani.it Programma Generale del Corso Modulo Uno - Programmazione J2ee 1) Programmazione

Dettagli

Sviluppo su Android. Linux Day Torino 2010

Sviluppo su Android. Linux Day Torino 2010 Sviluppo su Android Linux Day Torino 2010 Francesco Ronchi francesco.ronchi@gmail.com - www.synesthesia.it Cos'è Android Sistema operativo dedicato ai device mobili: cellulari, palmari, tablet, navigatori...

Dettagli

Programmazione Android. Luca Morettoni http://www.morettoni.net

Programmazione Android. Luca Morettoni <luca@morettoni.net> http://www.morettoni.net Programmazione Android Luca Morettoni http://www.morettoni.net Android Programming Cos'è Android; Concetti di base sulla programmazione: Q&A AndroidManifest; Activities; Services;

Dettagli

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Android development Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Agenda Giorni: Gio 14/04/2011 Ven 15/04/2011 Gio 21/04/2011 Ven 22/04/2011 Suddivisione: Mattina: teoria Pomeriggio: pratica

Dettagli

Programmare per Android: User Interface v0.1beta

Programmare per Android: User Interface v0.1beta v0.1beta Rossi Pietro Alberto Pagina 1 Indice Introduzione alla programmazione ad oggetti... 5 Introduzione alla programmazione visuale... 6 Introduzione alla programmazione ad eventi... 7 UserControls...

Dettagli

Basi Android. Android si definisce open. Con8ene tecnologie open source. Il codice di Android è open. Licenza Open Source Apache 2.

Basi Android. Android si definisce open. Con8ene tecnologie open source. Il codice di Android è open. Licenza Open Source Apache 2. Basi Android 1 Android Cosa è Android? Android è un insieme di strumen8 e librerie per sviluppare applicazioni mobili è più di un SO Android si definisce open Con8ene tecnologie open source Linux Il codice

Dettagli

Android. Adapter e ListView. diegozabot@yahoo.it

Android. Adapter e ListView. diegozabot@yahoo.it Android Adapter e ListView diegozabot@yahoo.it Funzionamento di un Adapter Quando il contenuto del layout non è predeterminato o è dinamico possono essere utilizzati gli Adapter. Un Adapter recupera i

Dettagli

Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma

Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Cos'è Android?

Dettagli

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME Android ios Windows Phone 8 Android 2 Cos è Android? Un moderno open-source sistema operativo Componenti: Linux kernel Java Core applications 3 Perché è stato un successo

Dettagli

Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione

Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA Corso di Laurea in informatica Anno Accademico 2011-2012 Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione Relatore:

Dettagli

Android. Location, Maps, Servizi di Sistema

Android. Location, Maps, Servizi di Sistema Android Location, Maps, Servizi di Sistema Introduzione In questa lezione ci occuperemo di analizzare due casi d'uso che fanno uso dei servizi di localizzazione e della Google Maps LocationManager Project

Dettagli

Sviluppo di App per sistema operativo Android

Sviluppo di App per sistema operativo Android Università degli Studi di Padova Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Corso di Laurea Triennale in Ingegneria dell Informazione Tesina di laurea triennale Sviluppo di App per sistema operativo

Dettagli

Sviluppare applicazioni per Windows 8 con XAML, C# e VB

Sviluppare applicazioni per Windows 8 con XAML, C# e VB Sviluppare applicazioni per Windows 8 con XAML, C# e VB Di Daniele Bochicchio, Cristian Civera, Marco De Sanctis, Alessio Leoncini, Marco Leoncini, Stefano Mostarda Hoepli Editore (2012) ISBN 9788820352417

Dettagli

Scaletta. Strumenti di sviluppo Prima applicazione Aspetti peculiari di Android. Conclusioni. Activity e Intent. MoBe s.r.l.

Scaletta. Strumenti di sviluppo Prima applicazione Aspetti peculiari di Android. Conclusioni. Activity e Intent. MoBe s.r.l. Scaletta Strumenti di sviluppo Prima applicazione Aspetti peculiari di Android Activity e Intent Conclusioni Strumenti di sviluppo Disponibili per Windows, Mac OS X (Intel) e Linux Strumenti JDK (Java

Dettagli

per favore Android Mobile Programming Prof. R. De Prisco Prof. Roberto De Prisco 29/09/14 e NON RISPONDERE!!!! Slide 3

per favore Android Mobile Programming Prof. R. De Prisco Prof. Roberto De Prisco 29/09/14 e NON RISPONDERE!!!! Slide 3 Prof. Roberto De Prisco 2 per favore 3 o almeno e NON RISPONDERE!!!! Scrivere un app che mehe la vibrazione il lun e gio dalle 16:00 alle 18:00 1 Dress Code 4 Lui Vestito scuro, cravatta, camicia chiara,

Dettagli

Laboratorio di Smart Vision and Sensor Networks. Niki Martinel Marco Vernier Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Udine

Laboratorio di Smart Vision and Sensor Networks. Niki Martinel Marco Vernier Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Udine + Laboratorio di Smart Vision and Sensor Networks Niki Martinel Marco Vernier Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Udine Outline Lezione 1 - Il sistema operativo Android Cos

Dettagli

Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video

Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video + Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video Prof. Christian Micheloni Dott. Marco Vernier Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Udine Outline Lezione 1 - Il sistema

Dettagli

Android world. Sviluppare app per Android. Un insieme di software per dispositivi mobili (smartphone, tablet, portatili...)

Android world. Sviluppare app per Android. Un insieme di software per dispositivi mobili (smartphone, tablet, portatili...) Android world Un insieme di software per dispositivi mobili (smartphone, tablet, portatili...) Contiene un Sistema Operativo, software middleware e applicazioni varie Sviluppato da Open Handset Alliance,

Dettagli

Sviluppo di una applicazione su piattafotma Android con il supporto di un DBMS orientato ad oggetti

Sviluppo di una applicazione su piattafotma Android con il supporto di un DBMS orientato ad oggetti Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Ingegneria Tesi di Laurea in Ingegneria Informatica e Automatica Sviluppo di una applicazione su piattafotma Android con il supporto di un DBMS orientato ad

Dettagli

Corso Programmazione Java Android. Programma

Corso Programmazione Java Android. Programma Corso Programmazione Java Android Programma 1.1 Obiettivo e modalità di fruizione L obiettivo del corso è di fornire le conoscenze tecniche e metodologiche per svolgere la professione di Programmatore

Dettagli

Sviluppare applicazioni per Windows 8 con HTML e JavaScript

Sviluppare applicazioni per Windows 8 con HTML e JavaScript Sviluppare applicazioni per Windows 8 con HTML e JavaScript Di Daniele Bochicchio, Cristian Civera, Marco De Sanctis, Alessio Leoncini, Marco Leoncini, Stefano Mostarda Hoepli Editore (2013) ISBN 9788820352424

Dettagli

Realizzazione di un servizio per la rilevazione di malfunzionamenti in ambiente Android

Realizzazione di un servizio per la rilevazione di malfunzionamenti in ambiente Android Facoltà di Ingegneria Corso di Studi in Ingegneria Informatica tesi di laurea Realizzazione di un servizio per la rilevazione di malfunzionamenti in ambiente Android Anno Accademico 2011/12 relatore Ch.mo

Dettagli

ANDROID 4.2 JELLY BEAN Installazione e configurazione dell ambiente

ANDROID 4.2 JELLY BEAN Installazione e configurazione dell ambiente INTRODUZIONE Per sviluppare applicazioni in grado di girare su sistemi Android servono tre cose: il Java JDK (Java Development Kit), che contiene tutti gli strumenti necessari a sviluppare nel linguaggio

Dettagli

Lezione 9 Liste, tabelle, caselle di scelta e gallerie di immagini

Lezione 9 Liste, tabelle, caselle di scelta e gallerie di immagini A cura di Carlo Pelliccia Tutti i layout dimostrati negli esempi delle lezioni precedenti sono dei layout fissi. I widget di un layout fisso sono sempre gli stessi e non cambiano ruolo o quantità nel corso

Dettagli

Sviluppare applicazioni per Windows Phone

Sviluppare applicazioni per Windows Phone Sviluppare applicazioni per Windows Phone Daniele Bochicchio - Cristian Civera - Marco De Sanctis - Alessio Leoncini - Marco Leoncini ISBN: 9788820347697 http://books.aspitalia.com/windows-phone/ Contenuti

Dettagli

L ambiente di sviluppo Android Studio

L ambiente di sviluppo Android Studio L ambiente di sviluppo Android Studio Android Studio è un ambiente di sviluppo integrato (IDE, Integrated Development Environment) per la programmazione di app con Android. È un alternativa all utilizzo

Dettagli

Android. Implementare una interfaccia utente

Android. Implementare una interfaccia utente Android Implementare una interfaccia utente Introduzione In questa lezione vedremo come implementare una interfaccia utente sullo schermo di Android. Vedremo gli elementi di base visualizzabili sullo schermo

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE ANDROID

INTRODUZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE ANDROID INTRODUZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE ANDROID Giuseppe Marziale Bari, 27 Novembre 2013 About Me (Giuseppe Marziale) Sono Laureato in Ingegneria informatica specializzazione in sistema informativi e reti ( Ottobre

Dettagli

Android. Anatomia di una applicazione

Android. Anatomia di una applicazione Android Anatomia di una applicazione Elementi di base Gli elementi di base per costruire una applicazione Android sono cinque: Activity Intent Broadcast Receiver Service Content Provider 2 Activity (1/3)

Dettagli

Lezione 5 Widget e Layout (XML)

Lezione 5 Widget e Layout (XML) A cura di Carlo Pelliccia Con la precedente lezione abbiamo imparato a disporre sullo schermo i principali widget messi a disposizione da Android: bottoni, caselle di testo, check box e via discorrendo.

Dettagli

Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video

Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video + Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video Prof. Christian Micheloni Dott. Marco Vernier Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Udine Cosa abbiamo visto Nella 1 lezione:

Dettagli

Lezione 13 Content Provider

Lezione 13 Content Provider A cura di Carlo Pelliccia Come si è visto nelle due lezioni precedenti, secondi i meccanismi di gestione della sicurezza di Android, sia i file che i database sono solitamente di esclusiva proprietà dell

Dettagli

Un Sistema Location-based per la mappatura degli Access Point

Un Sistema Location-based per la mappatura degli Access Point 1 Un Sistema Location-based per la mappatura degli Access Point Pasquale Cautela pasquale.cautela@studio.unibo.it Marco Peca marco.peca@studio.unibo.it Rosario Salpietro rosario.salpietro@studio.unibo.it

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Informatica etour: Progetto e Sviluppo di una guida interattiva per dispositivi mobili

Dettagli

Lezione 1 Primi passi con Android

Lezione 1 Primi passi con Android A cura di Carlo Pelliccia Meno di tre anni fa Google ha rilasciato una versione preliminare del kit di sviluppo di Android, il suo nuovo sistema operativo dedicato agli smartphone. Futurologi e semplici

Dettagli

Introduzione ad Android

Introduzione ad Android Capitolo 1 Introduzione ad Android La fine del precedente millennio è stata sicuramente caratterizzata da Internet: una vera e propria rivoluzione non solo tecnologica ma soprattutto culturale. La possibilità

Dettagli

Indice generale. Prefazione...xiii. Introduzione...xv

Indice generale. Prefazione...xiii. Introduzione...xv Prefazione...xiii Introduzione...xv Destinatari del libro...xvi Prerequisiti...xvi Versioni di Android...xvii Organizzazione del libro...xvii Convenzioni...xviii Ringraziamenti...xix L autore...xix Il

Dettagli

Android by Example v4.2 JellyBean

Android by Example v4.2 JellyBean Android by Example v4.2 JellyBean Rossi Pietro Alberto Sorgenti scaricabili dal sito www.sprik.it Premessa Tanto tempo è passato dalla prima guida, troppo. L'intento era quello di costruire una guida solida

Dettagli

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Sistemi Operativi per Ubiquitous Computing Palm OS Symbian OS

Dettagli

Android Introduzione all architettura, alla programmazione e alla sicurezza. Alessandro Tanasi - http://www.tanasi.it - alessandro@tanasi.

Android Introduzione all architettura, alla programmazione e alla sicurezza. Alessandro Tanasi - http://www.tanasi.it - alessandro@tanasi. Android Introduzione all architettura, alla programmazione e alla sicurezza Alessandro Tanasi - http://www.tanasi.it - alessandro@tanasi.it Fun & profit Fun Sviluppo applicazioni Invenzione di nuove applicazioni

Dettagli

Progetto e sviluppo di una Applicazione Android per l accesso a reti di sensori senza filo

Progetto e sviluppo di una Applicazione Android per l accesso a reti di sensori senza filo tesi di laurea Progetto e sviluppo di una Applicazione Android per l accesso a reti di sensori Anno Accademico 2009 2010 relatore Ch.mo prof. Marcello Cinque candidato Nicola Lubrano Matr. 534/1397 Contesto

Dettagli

Processamento audio e video

Processamento audio e video Ing. Simone SCARDAPANE Un seminario per Laboratorio per l Elaborazione Multimediale Anno Accademico 2012/2013 Parte 1 1. (Brevissima) Introduzione ad Android 2. Fondamenti di OOP 3. Programmare su Android

Dettagli

Filippo Druda LO SVILUPPO IN ANDROID

Filippo Druda LO SVILUPPO IN ANDROID 1 Classe 5 A Candidato Filippo Druda LO SVILUPPO IN ANDROID 2 L'EVOLUZIONE TECNOLOGICA NON HA MAI DANNEGGIATO NESSUNO.. ABSTRACT Istituto Tecnico Industriale Don Orione Fano 3 Il progresso tecnologico

Dettagli

Una tecnica ibrida manuale/sistematica per la generazione di casi di test per applicazioni Android

Una tecnica ibrida manuale/sistematica per la generazione di casi di test per applicazioni Android Scuola Politecnica e delle Scienze di Base Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Tesi di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Una tecnica ibrida manuale/sistematica per la generazione

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3 Introduzione...xv A chi si rivolge questo libro...xv Gli argomenti trattati...xv Com è organizzato il libro...xvi Cosa occorre per utilizzare il libro...xvii Convenzioni adottate...xvii Il codice sorgente...xviii

Dettagli

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School Area applicazioni Autore: Alessio Salandi Revisione: 1.0 Data: 23/05/2013 Titolo: Documentazione tecnica - Grafica Diario File:Documentazione.pdf Sito: http://inno-school.netsons.org/

Dettagli

Android. Memorizzazione di dati

Android. Memorizzazione di dati Android Memorizzazione di dati Introduzione In questa lezione vedremo quali sono i metodi principali messi a disposizione da una applicazione Android per memorizzare dei dati in maniera permanente e successivamente

Dettagli

Un framework per lo sviluppo di applicazioni mobili indipendenti dalla piattaforma

Un framework per lo sviluppo di applicazioni mobili indipendenti dalla piattaforma Facoltà di Ingegneria Corso di Studi in Ingegneria Informatica tesi di laurea specialistica Un framework per lo sviluppo di applicazioni mobili indipendenti dalla piattaforma Anno Accademico 2008/2009

Dettagli

PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI UNA APPLICAZIONE MOBILE PER AGENTI E RAPPRESENTANTI

PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI UNA APPLICAZIONE MOBILE PER AGENTI E RAPPRESENTANTI ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Polo scientifico-didattico di Cesena FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE FISCHE NATURALI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL INFORMAZIONE PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI UNA

Dettagli

Organizzazione dell'interfaccia utente su Android

Organizzazione dell'interfaccia utente su Android ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Informatica Organizzazione dell'interfaccia utente su Android Relatore: Prof. Vittorio

Dettagli

Sviluppare Applicazioni per Android

Sviluppare Applicazioni per Android Sviluppare Applicazioni per Android ArrayAdapter ndroid disegna i componenti di una schermata attraverso oggetti della classe View, raccolti all'interno di oggetti ViewGroup (che possono raccogliere, a

Dettagli

Strumenti per il testing di applicazioni in ambiente Android

Strumenti per il testing di applicazioni in ambiente Android Facoltà di Ingegneria Corso di Studi in Ingegneria Informatica tesi di laurea Strumenti per il testing di applicazioni in ambiente Android Anno Accademico 2010\11 relatore Ch.mo prof. Marcello Cinque candidato

Dettagli

Dott. Ing. Davide Maiorca

Dott. Ing. Davide Maiorca Pattern Recognition and Applications Lab Sicurezza dei Sistemi Android Dott. Ing. Davide Maiorca davide.maiorca@diee.unica.it Corso di Sicurezza Informatica A.A. 2014/2015 Dipartimento di Ingegneria Elettrica

Dettagli

Video Streaming. dal player standard Android verso device non convenzionali. GDG Fest Roma 2014 Matteo Bonifazi & Alessandro Martellucci

Video Streaming. dal player standard Android verso device non convenzionali. GDG Fest Roma 2014 Matteo Bonifazi & Alessandro Martellucci Video Streaming dal player standard Android verso device non convenzionali Chi siamo? +MatteoBonifazi m.bonifazi[at]reply.it @mbonifazi +AlessandroMartelluc ci a.martellucci[at]reply.i t @martellux http://www.reply.e

Dettagli

Introduzione ad Android

Introduzione ad Android Capitolo 1 Introduzione ad Android La fine del precedente millennio è stata sicuramente caratterizzata da Internet: una vera e propria rivoluzione non solo tecnologica, ma soprattutto culturale. Il fatto

Dettagli

Corso Android Corso Online Sviluppo su Cellulari con Android

Corso Android Corso Online Sviluppo su Cellulari con Android Corso Android Corso Online Sviluppo su Cellulari con Android Accademia Futuro info@accademiafuturo.it Programma Generale del Corso di Sviluppo su Cellulari con Android Programma Base Modulo Uno - Programmazione

Dettagli

Indice: Introduzione 1 Strumenti di lavoro 2 Istallare Eclipse e SDK 3 Istallare l ADT in eclipse 4. Powered by: Vincenzo Acinapura

Indice: Introduzione 1 Strumenti di lavoro 2 Istallare Eclipse e SDK 3 Istallare l ADT in eclipse 4. Powered by: Vincenzo Acinapura Indice: Introduzione 1 Strumenti di lavoro 2 Istallare Eclipse e SDK 3 Istallare l ADT in eclipse 4 Introduzione Salve a tuttiù Mi presento mi chiamo Vincenzo Acinapura e studio ingegneria informatica,

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Seconda Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Informatica SVILUPPO DI APPLICAZIONI MOBILE SU PIATTAFORMA ANDROID: ANALISI DEL MODELLO DI PROGRAMMAZIONE

Dettagli

UNIRADIO CESENA: PROGETTAZIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UNA MOBILE APP PER WEB RADIO

UNIRADIO CESENA: PROGETTAZIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UNA MOBILE APP PER WEB RADIO ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA CAMPUS DI CESENA SCUOLA DI SCIENZE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL INFORMAZIONE UNIRADIO CESENA: PROGETTAZIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UNA MOBILE APP PER WEB RADIO

Dettagli

Progetto e sviluppo di un applicazione client-server per la raccolta dati su fallimenti in ambiente Android

Progetto e sviluppo di un applicazione client-server per la raccolta dati su fallimenti in ambiente Android Facoltà di Ingegneria Corso di Studi in Ingegneria Informatica Elaborato finale in Sistemi operativi Progetto e sviluppo di un applicazione client-server per la raccolta dati su fallimenti in Anno Accademico

Dettagli

corrispondente server Web (l applicazione server) viene inviata una richiesta, alla quale il server normalmente risponde inviando la pagina HTML che

corrispondente server Web (l applicazione server) viene inviata una richiesta, alla quale il server normalmente risponde inviando la pagina HTML che Prefazione In questo volume completiamo l esplorazione del linguaggio Java che abbiamo iniziato in Java Fondamenti di programmazione. I due testi fanno parte di un percorso didattico unitario, come testimoniano

Dettagli

Concetti base. Impianti Informatici. Web application

Concetti base. Impianti Informatici. Web application Concetti base Web application La diffusione del World Wide Web 2 Supporto ai ricercatori Organizzazione documentazione Condivisione informazioni Scambio di informazioni di qualsiasi natura Chat Forum Intranet

Dettagli

La Login in Prestito!!Disponbilità Tesi. Categorie di Progetti di Ingegneria del Software

La Login in Prestito!!Disponbilità Tesi. Categorie di Progetti di Ingegneria del Software Draft versione 1.1 Categorie di Progetti di Ingegneria del Software Tutti i temi Progettuali proposti rientrano in una delle seguenti categorie. 1. Temi sull'elaborazione di Dati Multimediali Temi su Audio,

Dettagli

STUDIO E SVILUPPO DI UN APPLICAZIONE DI SICUREZZA PERSONALE IN AMBIENTE ANDROID

STUDIO E SVILUPPO DI UN APPLICAZIONE DI SICUREZZA PERSONALE IN AMBIENTE ANDROID POLITECNICO DI MILANO FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INFORMATICA STUDIO E SVILUPPO DI UN APPLICAZIONE DI SICUREZZA PERSONALE IN AMBIENTE ANDROID Relatore: Prof. Capone ANTONIO Correlatore:

Dettagli

Lezione 1. Sviluppo di Applicazioni per ios. Panoramica Tecnologica ios e ios SDK Strumenti di sviluppo per ios. Università di Pisa

Lezione 1. Sviluppo di Applicazioni per ios. Panoramica Tecnologica ios e ios SDK Strumenti di sviluppo per ios. Università di Pisa Lezione 1 Sviluppo di Applicazioni per ios Panoramica Tecnologica ios e ios SDK Strumenti di sviluppo per ios Oggi... ios e ios SDK Strumenti di sviluppo Linguaggio Objective C Fondamenti di OOP Dispositivi

Dettagli

Lo sbarco di Google nel pianeta Mobile Internet: primo impatto ed esempi pratici.

Lo sbarco di Google nel pianeta Mobile Internet: primo impatto ed esempi pratici. Lo sbarco di Google nel pianeta Mobile Internet: primo impatto ed esempi pratici. Riccardo Solimena (Java Italian Portal) Stefano Sanna (JUG Sardegna Onlus) Outline Who we are Android: brevissima introduzione

Dettagli

Modulo 3. Ecosistema Android

Modulo 3. Ecosistema Android Modulo 3 Ecosistema Android 3.1 Introduzione ad Android 3.1 Cos'è Android Sistema operativo open-source inizialmente pensato per dispositivi mobili e poi evolutosi. Attualmente leader del mercato...e lo

Dettagli

Sperimentazione di tecniche parallele di generazione automatica di casi di test per applicazioni Android

Sperimentazione di tecniche parallele di generazione automatica di casi di test per applicazioni Android Scuola Politecnica e delle Scienze di Base Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Tesi di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Sperimentazione di tecniche parallele di generazione

Dettagli

Programmazione Android. Giovanni Perbellini Università di Verona EDALab S.r.l.

Programmazione Android. Giovanni Perbellini Università di Verona EDALab S.r.l. Programmazione Android Giovanni Perbellini Università di Verona EDALab S.r.l. Agenda Introduzione Android Overview Ambiente di sviluppo Esempi Java Helloworld Weather (HTTP) Esercizio SOAP per Android

Dettagli

Android e Java per Android

Android e Java per Android Capitolo 1 Android e Java per Android Come accennato nell Introduzione, il primo capitolo è dedicato alla preparazione di tutto ciò che ci serve per sviluppare la nostra applicazione, che illustreremo

Dettagli

Indice. 1 Introduzione a Joomla! 1 1.1 L autore 4 1.2 I lettori 4 1.3 Di cosa parla il libro 6 1.4 Altre domande 7

Indice. 1 Introduzione a Joomla! 1 1.1 L autore 4 1.2 I lettori 4 1.3 Di cosa parla il libro 6 1.4 Altre domande 7 Indice Introduzione XV 1 Introduzione a Joomla! 1 1.1 L autore 4 1.2 I lettori 4 1.3 Di cosa parla il libro 6 1.4 Altre domande 7 2 Vetrina 9 2.1 La Torre Eiffel 9 2.2 Gli Howoldies 10 2.3 Oltre 3000 siti

Dettagli

Corso Base. ActionSMS. Maurizio Cozzetto, Francesco Sarasini

Corso Base. ActionSMS. Maurizio Cozzetto, Francesco Sarasini Corso Base ActionSMS Maurizio Cozzetto, Francesco Sarasini Broadcast Receivers A broadcast receiver is a component that does nothing but receive and react to broadcast announcements (Intents). For a Broadcast

Dettagli

Mobile Programming. Prova scritta del 28/01/2015. Prof. De Prisco. Corso di laurea in Informatica

Mobile Programming. Prova scritta del 28/01/2015. Prof. De Prisco. Corso di laurea in Informatica Corso di laurea in Informatica Mobile Prof. De Prisco Prova scritta del 28/01/2015 NOME: COGNOME: MATRICOLA: Domande Punti 1 /100 2 /100 3 /100 4 /100 5 /100 6 /100 7 /100 8 /100 9 /100 10 /100 TOTALE

Dettagli

Applicazioni Android Domotica NETBUS

Applicazioni Android Domotica NETBUS SPILLER MICHELE Applicazioni Android Domotica NETBUS Versione 1.1.0 2 SOMMARIO PREFAZIONE... 9 PREREQUISITI... 9 PRESENTAZIONE PERCHE ANDROID... 10 LE VERSIONI... 11 LEZIONE 1 INTRODUZIONE E CONFIGURAZIONE

Dettagli

Lezione 1 Primi passi con Android

Lezione 1 Primi passi con Android A cura di Carlo Pelliccia Android è una piattaforma software per smartphone e tablet realizzata dal consorzio noto come Open Handset Alliance, di cui Google è capofila e maggiore contributore, ed al quale

Dettagli

1 2 Fase di autenticazione utente

1 2 Fase di autenticazione utente DInG my Dates di Andrea Dignani DinG my Dates è una applicazione di tipo Reminder, ovvero una app in grado di segnalare in un determinato istante di tempo all' utente un certo avvenimento/evento accaduto

Dettagli

Esercizi lezione 7. Esercizio A Progettate un'applicazione Android che consenta di fare una telefonata. Pag. 1/9

Esercizi lezione 7. Esercizio A Progettate un'applicazione Android che consenta di fare una telefonata. Pag. 1/9 Pag. 1/9 Esercizi lezione 7 Esercizio A Progettate un'applicazione Android che consenta di fare una telefonata. Suggerimenti: si può usare un intent e il metodo startactivity(), seguendo il frammento di

Dettagli

Il cellulare 2.0 diventa più personale

Il cellulare 2.0 diventa più personale Il cellulare 2.0 diventa più personale Ing. Antonio Tringali 29/03/2008 Cosa è Android? Il 5/11/2007 Google annuncia Android E' un application environment per cellulari evoluti

Dettagli

Sommario. Capitolo 1 Componenti della GUI: prima parte 1. Capitolo 2 Grafica e Java 2D 79

Sommario. Capitolo 1 Componenti della GUI: prima parte 1. Capitolo 2 Grafica e Java 2D 79 Deitel_VolII_SOMMARIO.indd VII 25/06/2008 13.27.15 Prefazione Prima di cominciare XIII XXI Capitolo 1 Componenti della GUI: prima parte 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Semplice Input/Output con JOptionPane 2

Dettagli

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Sistemi Operativi per Ubiquitous Computing Palm OS SymbianOS

Dettagli

Lezione 19 Blackberry. Dr. Paolo Casoto, Ph.D - 2012

Lezione 19 Blackberry. Dr. Paolo Casoto, Ph.D - 2012 + Lezione 19 Blackberry + Credits I lucidi di questa lezione sono stati redatti dal Dr. Paolo Casoto nel 2012. Sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione, non commerciale e non opere derivate.

Dettagli

Introduzione. COSA FA PDA Application Siti mobile Converte siti web alla versione mobile

Introduzione. COSA FA PDA Application Siti mobile Converte siti web alla versione mobile Framework Mobile 1 Introduzione COSA FA PDA Application Siti mobile Converte siti web alla versione mobile COSA E Un prodotto chiavi in mano Una piattaforma da customizzare Un bagaglio di esperienza in

Dettagli

[AD.AGIO] ANDROID SDK

[AD.AGIO] ANDROID SDK [AD.AGIO] ANDROID SDK 2013.06 Pag. 1 1. PREMESSA Il presente documento riporta informazioni riservate il cui utilizzo è confidenziale e permesso esclusivamente nell'ambito del rapporto di fornitura in

Dettagli

CUSTOMIZZAZIONE DI ANDROID

CUSTOMIZZAZIONE DI ANDROID ALMA MATER STUDORIUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Informatica CUSTOMIZZAZIONE DI ANDROID Tesi di Laurea in Architettura degli Elaboratori

Dettagli

Modello di sicurezza di Android

Modello di sicurezza di Android Capitolo 1 Modello di sicurezza di Android In questo capitolo vengono presentati in breve l architettura di Android, il meccanismo di comunicazione tra processi (IPC, Inter-Process Communication) e i componenti

Dettagli

Programmazione Android

Programmazione Android Lezione 10 Programmazione Android Ancora sulla UI (ma poi basta!) WebView una vista tuttofare Drawable Notifiche all'utente Toast Notifications Dialog Fragment DialogFragment 2 WebView 3 La View WebView

Dettagli

:;<47==<=7>?;*@7*!?*A;:B7?<4;* 37A>C>?73>*.70*.!*07:B<* 7@

:;<47==<=7>?;*@7*!?*A;:B7?<4;* <!@7>37A>C>?73>*.70*.!*07<AA<C>:B<* <?@:>7@ !"#$%&'#()*+%,-#*.(/+#*+#*01+2$1 32&'2*+#*41/&%1*.5%6#1-#'(#61*#"*7",%,"%*7"82&91(#61 :;?73>*.70*.!*07

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica. Android. Ingegneria del Software 2 - Android 1

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica. Android. Ingegneria del Software 2 - Android 1 Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Android Ingegneria del Software 2 - Android 1 What is Android? (da developer.android.com) Android is a software stack for mobile devices that includes

Dettagli

10.7 La classe BitSet... 555 Esercizi di autovalutazione... 558 Risposte agli esercizi di autovalutazione... 559 Esercizi 559

10.7 La classe BitSet... 555 Esercizi di autovalutazione... 558 Risposte agli esercizi di autovalutazione... 559 Esercizi 559 Sommario PREFAZIONE... XI Il nostro approccio didattico... xi Una panoramica del libro... xiv Ringraziamenti... xvii Gli autori... xix Deitel & Associates, Inc.... xx CAPITOLO 1 LA GRAFICA E JAVA2D...

Dettagli

Indice. Prefazione. Introduzione

Indice. Prefazione. Introduzione Indice Prefazione XV Introduzione XVII PARTE TE PRIMA PREPARAZIONE 1 Capitolo 1 Architettura 3 1.1 Communication Services 5 1.2 Content Management Services 9 1.3 Business Logic Services 11 1.4 Presentation

Dettagli