Iniziativa delle Associazioni residenti e della Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Iniziativa delle Associazioni residenti e della Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia"

Transcript

1 SETTIMANA DELLA MEMORIA (19-27 gennaio 2011) Iniziativa delle Associazioni residenti e della Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia 19 gennaio Iniziativa a cura dell irsifar Presentazione del video A noi fu dato in sorte questo tempo , a cura di Alessandra Chiappano, realizzato da N!03 e prodotto dall Istituto nazionale per la storia del movimento di Liberazione in Italia. Prodotto dall Istituto nazionale per la storia del movimento di Liberazione in Italia. Il video è incentrato sulla storia di giovani normali che hanno vissuto un tempo straordinario, confrontandosi con scelte drammatiche. Le vicende del gruppo di giovani fra i quali Primo Levi hanno come sfondo Torino durante le leggi razziali, la deportazione ad Auschwitz, l impegno nella Resistenza, il ritorno alla pace. La visione è preceduta da una introduzione storica di Alessandra Chiappano. Iniziativa delle Associazioni residenti e della Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia, in coll. con il Centro di Cultura Ebraica di Roma Ore Presentazione del libro "Barbari del XX secolo", Cronaca familiare di Leo Neppi Modona, a cura di Caterina Del Vivo e Lionella Neppi Modona Viterbo (ed. Aska). Introduzione di Stefano Gambari. Presentazione di Bice Migliau, Sandro Portelli, Marcello Carlino. Arnaldo Zambardi Coordinamento di Pupa Garribba. E' presente la curatrice Lionella Neppi Modona Viterbo. 20 gennaio Iniziativa a cura dell aned in collaborazione con Fondazione Vittorio Ore Presentazione di: Li presero ovunque, storie di deportati umbri, di Olga Lucchi, ed. Mimesis 2010 Eugenio Iafrate propone il suo lavoro di ricerca sul trasporto del 4 gennaio 1944 in partenza da Roma, direzione Mauthausen Presentazione di: La deportazione operaia di Edmondo MONTALI, da Un treno per Auschwitz, a cura di Lorena Pasquini, 2010, Ediesse Intervengono: Saul Meghnagi, Edmondo Montali e Alessandro Portelli Modera Coordina: Stefano Gambari 21 gennaio Iniziativa a cura dell irsifar

2 Presentazione del video A noi fu dato in sorte questo tempo , a cura di Alessandra Chiappano, realizzato da N!03 e prodotto dall Istituto nazionale per la storia del movimento di Liberazione in Italia. Il video è incentrato sulla storia di giovani normali che hanno vissuto un tempo straordinario, confrontandosi con scelte drammatiche. Le vicende del gruppo di giovani fra i quali Primo Levi hanno come sfondo Torino durante le leggi razziali, la deportazione ad Auschwitz, l impegno nella Resistenza, il ritorno alla pace. La visione è preceduta da una introduzione storica di Irma Staderini. BIBLIOTECA 0re Vincenzo Gaetaniello consegna alla Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia la statua lignea raffigurante Anne Frank (circa 1965). Interventi di Gennaro Colangelo, Vincenzo Gaetaniello, Stefano Gambari. Poi Scese La Notte Viaggio nell'orrore della Shoah, letture di testi. Voce recitante: Nicholas Gallo; violoncello: Fabrizia Pandimiglio; drammaturgia: Gennaro Colangelo. 22 gennaio Evento a cura delll'a.n.e.i. Sala Multimediale Ore "ENTRO DIPINTA GABBIA": l'arte reclusa nei Lager dei Militari Italiani. Presentazione storica della Dott.ssa Sabrina Frontera e conferenza, con proiezioni, della Dott.ssa Annalisa Venditti dedicata ai suoi studi sugli artisti nei Lager. 24 gennaio Iniziativa a cura dell IRSIFAR Sala Multimediale Presentazione del libro di Anna Rossi-Doria, "Nel ricordo della Shoah" edito da Zamorani. Lo presenteranno Anna Foa, Umberto Gentiloni e Silvia Salvatici. 25 gennaio Iniziativa a cura dell ANED Ore Un messaggio, una lezione da non perdere Proiezione del filmato girato nella Risiera di San Sabba con il commento dell'autore e regista Renato Sarti, del Teatro della Cooperativa di Milano. Proiezione del video Risiera Di San Sabba Memoria Dell offesa Interamente girato nella Risiera con Giorgio Strehler,Omero Antonutti, Orazio Bobbio, Marisa Fabbri, Fulvio Falzarano, Moni Ovaia, Ariella Reggio, Paolo Rossi, Bebo Storti, Barbare Valmorin

3 Pochi sanno cosa sia stata, in tutto il suo orrore, Risiera di San Sabba a Trieste, unico lager nazista in Italia munito di forno crematorio (da a le vittime. Questo testo è una sintesi di testimonianze di ex deportati raccolto da Marco Coslovich e Silvia Bon. Renato Sarti (regista del video La memoria dell Offesa e del seguente testo teatrale: I me ciamava per nome: Risiera di San Sabba segnalato speciale del premio Riccione 1995 per la produzione) dopo la proiezione terrà un incontro con gli studenti. Iniziativa a cura dell ANED Ore Lettura scenica del testo "I me ciamava per nome Risiera di San Sabba", di Renato Sarti e Sonia Bergamasco. Sarà presente il senatore Emanuele Fiano, figlio del deportato Nedo Fiano, e, Marisa Cinciari Rodano come rappresentante della Resistenza di Roma. Il 20 ottobre 1943 fu costituito a Trieste il lager della Risiera di San Sabba ricavato da un complesso destinato in origine alla pilatura del riso. Vero e proprio campo di sterminio, unico in Italia,..dal sottopassaggio era stata ricavata la cella della morte. Per le uccisioni le SS utilizzavano la fucilazione, la gassazione in automezzi appositamente attrezzati, oppure ricorrevano al colpo di mazza alla nuca. Non meno di esseri umani vennero assassinati in questo campo.. 26 gennaio Iniziativa a cura Ass. Luigia Tincani Ore convegno In Difesa Degli Ebrei Di Grecia Durante L olocausto Il contributo di due diplomatici in Grecia durante la II guerra mondiale: Sebastian de Romero Radigales, console di Spagna in Atene e Guelfo Zamboni, console d Italia in Atene L Associazione Luigia Tincani, in collaborazione con la Libera Università Maria Ss. Assunta, si propone di illustrare la storia di due diplomatici che, durante la II guerra mondiale in Grecia, si prodigarono per salvare dall Olocausto il maggior numero possibile di persone dalla furia nazista mettendo a rischio la propria carriera e agendo oltre il limite della legalità. I due consoli operarono parallelamente ma, in numerose occasioni, le loro strade si incontrarono con il fine comune di salvare delle vite umane. La giornata di studi prevede quindi un viaggio in uno dei luoghi rappresentativi della tragedia della Shoah, la Grecia,e in particolare Salonicco, una delle città europee che più di tutte ha subito la crudeltà di Hitler: dei circa abitanti infatti, erano ebrei e solo in riuscirono a salvarsi. Di questi ultimi 752 erano spagnoli e 350 italiani. L iniziativa si inserisce in un più ampio progetto teso al recupero, alla valorizzazione e alla diffusione di documenti e testimonianze al fine di rendere nota l opera di quanti, in condizioni di estrema difficoltà, si adoperarono per mettere in salvo dei loro simili dalle persecuzioni razziali. La conoscenza di tale opera è oggi infatti di importanza vitale allo scopo di sensibilizzare le nuove generazioni e tenere in vita la Memoria collettiva sull Olocausto. IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA SI ARTICOLA IN DUE FASI: La mattina dalle ore 9.00 alle ore il convegno è rivolto a docenti ed alunni romani. Il pomeriggio dalle ore alle ore l iniziativa è aperta alla partecipazione di tutti gli interessati. Saluto e apertura dei lavori: Prof. Giuseppe dalla Torre, Rettore della Libera Università Maria Ss. Assunta. Saluto: Dott. Giampietro Ferrini, Vice Presidente dell Associazione Tincani. Gli ebrei di Salonicco: breve cronistoria accompagnata dalla proiezioni di immagini della città e dei suoi abitanti (a cura della Dr.ssa Elena Colitto e del Prof. Giampaolo Malgeri) L opera del console Sebastian de Romero Radigales per il salvataggio degli ebrei sefarditi di Grecia: Prof.ssa Matilde Morcillo Rossillo, Università di Castilla La Mancha _ Spagna.

4 Diplomazia e solidarietà. L opera del console Guelfo Zamboni in favore degli ebrei di Salonicco: Prof Giampaolo Malgeri, LUMSA Roma Memoria familiare e Memoria Collettiva nella testimonianza di Elena Colitto, nipote del console Romero Radigales Lettura di tre testimonianze inedite in favore di Romero Radigales: Sig. Isaac Revah - Salonicco, Sig.ra Nina Benrubi Salonicco, Sig.ra Lola Hassid Atene. Proiezione del documentario 50 italiani sul console Zamboni di Flaminia Lubin. Conclusioni e dibattito. 27 gennaio MATTINA PER LE SCUOLE Sala Multimendiale A cura della Biblioteca Alla fine arrivano i turisti (Am Ende kommen Touristen) Proiezione del film con introduzione Regia: Robert Thalheim Germania 2007, 85 min. versione originale con sottotitoli in italiano. Il giovane berlinese Sven viene destinato a prestare servizio civile a Oswiecim, nome polacco di Auschwitz, per assistere un sopravvissuto al campo di sterminio. Qui si confronta con il passato di questo luogo carico di dolorosa memoria, ma ne conosce anche l attuale quotidianità, nonché la vita e i desideri dei suoi coetanei polacchi, che si rivelano molto simili ai propri. Iniziativa del Goethe-Institut in collaborazione con la Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia e la Biblioteca Europea. A cura della Biblioteca Ore premiazione del concorso letterario 'La memoria' del Laboratorio Gutenberg. "La memoria è una parola che può essere declinata in vari modi, a seconda del contesto in cui maturano determinati eventi o del tempo storico in cui avvengono i fatti. Memoria collettiva, personale oppure familiare. E ancora l'importanza di non abbandonarla quella memoria, sia essa motivo di gioia o di dolore, perché è anche di questa trama infinita che siamo fatti, soli e con gli altri. Quando si pronuncia questa parola si pensa al ricordo di un fatto accaduto o alla capacità di rievocarlo. Quel ricordo che si trasfigura fino a sbiadire dentro un racconto ma che continua indissolubilmente ad appartenerci, lasciando di sé soltanto un vago profumo, una sensazione, capace ogni volta di riportarci indietro dove avevamo creduto di lasciarlo". Gli autori dei racconti selezionati saranno premiati con libri, e verrà letto il testo del racconto dell autore che vincerà il Premio. Partecipano: Domenico Muscolino (Laboratorio Gutenberg), Marita Bartolazzi (redattrice Laboratorio Gutenberg), Orietta Possanza (Ufficio Stampa Biblioteche di Roma), Rita Haia Antonucci (Dipartimento Cultura Comunità Ebraica di Roma), Stefano Gambari (responsabile Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia), Lorenzo Bartoli (direttore editoriale di Eura). Iniziativa a cura del Laboratorio Gutenberg, in collaborazione con l'assessorato alle Politiche Culturali del Municipio Roma XI, la Comunità ebraica di Roma e con il patrocinio dell'assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma e delle Biblioteche di Roma. Ore Porrajmos. Parole in musica.

5 Documentario di Fabio Parente, Matteo Parisini e Luca Ricciardi, con Santino Spinelli prodotto da Arianna Iachetti per il Circolo Gianni Rodari Onlus

Le testimonianze dei sopravvissuti rivelarono per la prima volta al mondo l orrore del genocidio nazista.

Le testimonianze dei sopravvissuti rivelarono per la prima volta al mondo l orrore del genocidio nazista. 70 Anniversario Il 27 Gennaio 1945 le truppe sovietiche arrivarono presso la città polacca di Auschwitz, scoprendo il campo di concentramento e liberandone i pochi superstiti. Le testimonianze dei sopravvissuti

Dettagli

In occasione della Giornata della Memoria, Green Cross Italia raccoglie le riflessioni del vicepresidente nazionale dell Aned

In occasione della Giornata della Memoria, Green Cross Italia raccoglie le riflessioni del vicepresidente nazionale dell Aned In occasione della Giornata della Memoria, Green Cross Italia raccoglie le riflessioni del vicepresidente nazionale dell Aned Gli anni della persecuzione nazista Dario Venegoni li ha vissuti attraverso

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Largo Dino Buzzati. Progetto d Istituto Giornata della Memoria e del Ricordo

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Largo Dino Buzzati. Progetto d Istituto Giornata della Memoria e del Ricordo ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Largo Dino Buzzati Progetto d Istituto Giornata della Memoria e del Ricordo Vedrai che è bello vivere Chi s'aggrappa al nido non sa che cos'è il mondo, non sa quello che tutti

Dettagli

IL CAMPO DI CONCENTRAMENTO

IL CAMPO DI CONCENTRAMENTO IL CAMPO DI CONCENTRAMENTO Era il Konzentrationslager (campo di concentramento in tedesco). Il campo di concentramento di Auschwitz fu uno dei tre campi principali che formavano il complesso concentrazionario

Dettagli

Programma delle attività culturali e didattiche 2011-2012

Programma delle attività culturali e didattiche 2011-2012 Fondazione Memoria della Deportazione Biblioteca Archivio Pina e Aldo Ravelli Centro Studi e Documentazione sulla Resistenza e sulla Deportazione nei lager nazisti ONLUS Via Dogana 3 20123 Milano, tel.

Dettagli

27 GENNAIO 2016 GIORNATA DELLA MEMORIA

27 GENNAIO 2016 GIORNATA DELLA MEMORIA 27 GENNAIO 2016 GIORNATA DELLA MEMORIA Mostra e flash mob per non dimenticare l orrore della Shoah 27 Gennaio 1945 Vengono abbattuti i cancelli del lager di Auschwitz Il 20 luglio 2000, con la legge 211,

Dettagli

Mercoledì 27 gennaio Alessandria Asti Torino

Mercoledì 27 gennaio Alessandria Asti Torino Mercoledì 27 gennaio Alessandria Isral, via dei Guasco 49 INCONTRO. Per una storia di pace: all Isral la nuova casa dell archivio del movimento per la pace e la nonviolenza in provincia di Alessandria.

Dettagli

ESISTO ANCORA per non dimenticare Diretto e composto da Federico Barsanti

ESISTO ANCORA per non dimenticare Diretto e composto da Federico Barsanti Con Il Patrocinio di: Assessorati alla Cultura Comuni di Seravezza, Viareggio, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaior, Provincia di Lucca ESISTO ANCORA per non dimenticare Diretto e composto da Federico

Dettagli

Storia contemporanea comparata ROMANIA-ITALIA

Storia contemporanea comparata ROMANIA-ITALIA Storia contemporanea comparata ROMANIA-ITALIA Alba Julia, 4/15 Maggio 2014 Prof. VIVIANA SACCANI Michella Corniola Jessica Vergnani La Romania nella 1^ Guerra mondiale Quando scoppiò la Prima Guerra Mondiale,

Dettagli

Maiori. Operation Avalanche 1943 2013

Maiori. Operation Avalanche 1943 2013 Maiori Operation Avalanche 1943 2013 Paesi, biblioteche, mostre, scuole, luoghi di memoria collettiva tra manifestazioni rievocative, eventi culturali e turistici per non dimenticare Programma 25 marzo

Dettagli

IL CORAGGIO DELLE DONNE NELLA RESISTENZA. http://forum.associazioni.milano.it/anpi/anpi-news/s069c68f8-069c68fb?wasread=1

IL CORAGGIO DELLE DONNE NELLA RESISTENZA. http://forum.associazioni.milano.it/anpi/anpi-news/s069c68f8-069c68fb?wasread=1 IL CORAGGIO DELLE DONNE NELLA RESISTENZA http://forum.associazioni.milano.it/anpi/anpi-news/s069c68f8-069c68fb?wasread=1 http://www.circologiustiziaeliberta.it/glarchivioeventi01bis.htm A CURA DELLA FIAP-LAZIO

Dettagli

Dipartimento per l Istruzione BANDO DI CONCORSO. I giovani ricordano la Shoah. Anno scolastico 2014/2015

Dipartimento per l Istruzione BANDO DI CONCORSO. I giovani ricordano la Shoah. Anno scolastico 2014/2015 BANDO DI CONCORSO Anno scolastico 2014/2015 I giovani ricordano la Shoah Nell ambito delle iniziative che saranno realizzate nel nostro Paese in occasione del Giorno della Memoria fissato per il 27 gennaio

Dettagli

LA NUOVA COMUNICAZIONE Festival per i 10 anni di comunicazione all Università di Modena e Reggio

LA NUOVA COMUNICAZIONE Festival per i 10 anni di comunicazione all Università di Modena e Reggio La Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell Economia presenta LA NUOVA COMUNICAZIONE Festival per i 10 anni di comunicazione all Università di Modena e Reggio Reggio Emilia 23/24 marzo 2012 Venerdì

Dettagli

Attività della Fondazione Memoria della Deportazione Anno 2009-2010

Attività della Fondazione Memoria della Deportazione Anno 2009-2010 Attività della Fondazione Memoria della Deportazione Anno 2009-2010 Giorno della Memoria Un treno per Auschwitz 2009 1 dicembre 2008 12 gennaio 2009 - Due incontri di preparazione per gli studenti partecipanti

Dettagli

Liceo Scientifico Statale G. Marconi di Pesaro Convegno di studi storici per docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado

Liceo Scientifico Statale G. Marconi di Pesaro Convegno di studi storici per docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado SOTTO L ALTO PATRONATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LE MARCHE - DIREZIONE GENERALE LE MARCHE: UNA REGIONE LABORATORIO Liceo Scientifico Statale G. Marconi di Pesaro

Dettagli

La nostra intervista a Michaela Sidenberg, curatrice delle arti visive del Museo Ebraico di Praga, per la Giornata della Memoria

La nostra intervista a Michaela Sidenberg, curatrice delle arti visive del Museo Ebraico di Praga, per la Giornata della Memoria La nostra intervista a Michaela Sidenberg, curatrice delle arti visive del Museo Ebraico di Praga, per la Giornata della Memoria Erano in 15.000, per lo più bambini, ma solo un centinaio è sopravvissuto

Dettagli

EDUCAZIONE CIVICA (EC)

EDUCAZIONE CIVICA (EC) EDUCAZIONE CIVICA (EC) 1. Amici lontani (Copia 1) 2. Amici lontani (Copia 2) Unicef. I ragazzi italiani per i ragazzi del mondo. 3. Ass. Sudanesi in Toscana 4. Battere la povertà (Copia 1) 5. Battere la

Dettagli

GIORNATA DELLA MEMORIA 25 GENNAIO 2013

GIORNATA DELLA MEMORIA 25 GENNAIO 2013 GIORNATA DELLA MEMORIA 25 GENNAIO 2013 RACCONTIAMO DI LUOGHI E DI FATTI CHE NON DEVONO ESSERE DIMENTICATI RICORDIAMO COLORO CHE HANNO AVUTO IL CORAGGIO DI SCEGLIERE IL BENE Classe v Scuola Primaria di

Dettagli

Liceo Tasso Il viaggio della Memoria 2012

Liceo Tasso Il viaggio della Memoria 2012 Liceo Tasso Il viaggio della Memoria 2012 Al professor Sandro Baldi e alla presidenza del Liceo classico T. Tasso di Roma Da domenica 1 a martedì 3 aprile 2012 si è tenuto il Viaggio della Memoria, patrocinato

Dettagli

La liberazione della città di Arezzo

La liberazione della città di Arezzo La liberazione della città di Arezzo Dalla Resistenza alla ricostruzione, dalla dittatura alla democrazia Per guardare avanti, per costruire il futuro 1 (aggiornamento 31 marzo 2014) Calendario Iniziativa

Dettagli

OFFERTA DIDATTICA. Anno scolastico 2013-2014. Via Pietro Micca, 15-10121 Torino. info@fondazionecdf.it

OFFERTA DIDATTICA. Anno scolastico 2013-2014. Via Pietro Micca, 15-10121 Torino. info@fondazionecdf.it Via Pietro Micca, 15-10121 Torino info@fondazionecdf.it OFFERTA DIDATTICA Anno scolastico 2013-2014 Interventi in classe su razzismo, nazismo, Shoah Storia della scuola ebraica di Torino durante la Shoah

Dettagli

Signor Presidente della Repubblica, gentili autorità, cari docenti e cari ragazzi,

Signor Presidente della Repubblica, gentili autorità, cari docenti e cari ragazzi, Signor Presidente della Repubblica, gentili autorità, cari docenti e cari ragazzi, come avete appena sentito negli interventi che mi hanno preceduto, nella veste di Ministro dell Istruzione ho voluto che

Dettagli

Il progetto, nato da una collaborazione tra le Biblioteche Civiche Torinesi e il Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei

Il progetto, nato da una collaborazione tra le Biblioteche Civiche Torinesi e il Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei 2010 Il progetto, nato da una collaborazione tra le Biblioteche Civiche Torinesi e il Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà, presenta una serie di proposte

Dettagli

Ricostruire la forma di un lager: la risiera di San Sabba. PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PLASTICO DELLA RISIERA I.T.S. Deledda-Fabiani Trieste

Ricostruire la forma di un lager: la risiera di San Sabba. PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PLASTICO DELLA RISIERA I.T.S. Deledda-Fabiani Trieste Ricostruire la forma di un lager: la risiera di San Sabba PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PLASTICO DELLA RISIERA I.T.S. Deledda-Fabiani Trieste relatori: prof. Spazzali (IRSML FVG), prof. Di Mattei,

Dettagli

Precottonews.it Segnalazione di appuntamenti socio-culturali per il mese di Gennaio 2014

Precottonews.it Segnalazione di appuntamenti socio-culturali per il mese di Gennaio 2014 Informazioni del Comitato di Quartiere ai cittadini di Precotto - pro manuscripto Versione e-mail aggiornata al 19 GENNAIO 2014 Precottonews.it Segnalazione di appuntamenti socio-culturali per il mese

Dettagli

Diario di bordo Attività Pietre d'inciampo Torino 2015 S.M.S. P. Calamandrei 3H

Diario di bordo Attività Pietre d'inciampo Torino 2015 S.M.S. P. Calamandrei 3H Diario di bordo Attività Pietre d'inciampo Torino 2015 S.M.S. P. Calamandrei 3H Il progetto Pietre d'inciampo Torino 2015 ha lo scopo di ricordare le singole vittime della deportazione nazista e fascista.

Dettagli

Progetto educare alla memoria 2015. Percorsi didattici

Progetto educare alla memoria 2015. Percorsi didattici Progetto educare alla memoria 2015 L ETICA DELLA TESTIMONIANZA 70 anni dalla liberazione di Auschwitz Salone della scuola Primaria P.Di Cerbo di Dugenta E allestita una mostra fotografica sul giusto Giovanni

Dettagli

Programma Sabato 25 ottobre Modena

Programma Sabato 25 ottobre Modena Memoria della seconda guerra mondiale- Approccio comparato Italia - Francia Ruolo nell'insegnamento utilizzo delle risorse locali Resistenza e Deportazione Corso di formazione dal 26 al 31 ottobre 2008

Dettagli

www.8settembre1943.info Blog quotidiano di un viaggio 25/29 aprile 2010.

www.8settembre1943.info Blog quotidiano di un viaggio 25/29 aprile 2010. Segreteria Organizzativa Studio Ram Via San Valentino 1/f 40122 Bologna - Italia tel +39 051 6493296 info@8settembre1943.info PREMESSA collaboratori Istituto Storico Parri Emilia-Romagna via Sant Isaia

Dettagli

UNA VOLTA NELLA VITA

UNA VOLTA NELLA VITA Buonasera, vi inoltro qui di seguito le proposte dei film per la Giornata della Memoria 2016. Quest anno sono molti e a questi tre nuovi aggiungerei soprattutto per le classi più piccole (prime superiori

Dettagli

C I T T A DI M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 32 del 06/02/2014 O G G E T T O

C I T T A DI M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 32 del 06/02/2014 O G G E T T O C I T T A DI M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 32 del 06/02/2014 O G G E T T O Approvazione programma Il viaggio della Memoria del 21 e 22 febbraio 2014. L

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

NEWSLETTER DEL PROGETTO EUROPEO RECALL - RECALLING THE ROMA AND SINTI HOLOCAUST: PATHS INSIDE THE MEMORY

NEWSLETTER DEL PROGETTO EUROPEO RECALL - RECALLING THE ROMA AND SINTI HOLOCAUST: PATHS INSIDE THE MEMORY Opera Nomani Nazionale NEWSLETTER DEL PROGETTO EUROPEO RECALL - RECALLING THE ROMA AND SINTI HOLOCAUST: PATHS INSIDE THE MEMORY Il progetto RECALL è finanziato con il sostegno della Commissione europea.

Dettagli

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO ALLEGATO 3 Incontri con esperto del Comune di Terni Assessorato alla Cooperazione Internazionale- sugli Otto Obiettivi del Millennio GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO Proposta formativa educativa per le scuole

Dettagli

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO La mia vita ad Auschwitz-Birkenau e altri esili a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri Il volume è frutto della collaborazione della Provincia di Roma

Dettagli

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale dura dal 1939 al 1945 ed è una guerra totale, cioè coinvolge tutto il mondo. da un lato i regimi nazifascisti, gli STATI DELL ASSE, cioè Germania,

Dettagli

Giornata della Memoria La Cattolica ricorda Janus Korczak

Giornata della Memoria La Cattolica ricorda Janus Korczak Comunicato stampa Giornata della Memoria La Cattolica ricorda Janus Korczak Il medico e pedagogista deportato a Treblinka con i 192 bambini ebrei del suo orfanatrofio dove aveva sviluppato le sue innovative

Dettagli

La Comunicazione Audiovisiva: tecniche di produzione e sistemi di elaborazione audiovideo.

La Comunicazione Audiovisiva: tecniche di produzione e sistemi di elaborazione audiovideo. La Comunicazione Audiovisiva: tecniche di produzione e sistemi di elaborazione audiovideo. CONOSCI IL LINGUAGGIO PROFESSIONALE AUDIO-VIDEO? SEI IN GRADO SI ANALIZZARE E COMPRENDERE LA DOCUMENTAZIONE TECNICA

Dettagli

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro realizzazione grafica: Valerio Rosati - Ufficio Stampa Rai Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro italiano:

Dettagli

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale Il 1 settembre 1939 Hitler attacca la Polonia con il pretesto di occupare il corridoio di Danzica video A questo punto Francia e Inghilterra, decise a non permettere ulteriori

Dettagli

Dialogo e pace tra ambiente, religioni e culture

Dialogo e pace tra ambiente, religioni e culture International Summer School 2015 (Terza edizione) 31 agosto 4 settembre 2015 Programma preliminare Dialogo e pace tra ambiente, religioni e culture CALENDARIO 1 giorno Potenza, lunedì 31 agosto 2015 Ore

Dettagli

NOTIZIARIO DELLA DIREZIONE DIDATTICA NAZARIO SAURO

NOTIZIARIO DELLA DIREZIONE DIDATTICA NAZARIO SAURO IL C O R R IE R E D E L S A U R O NOTIZIARIO DELLA DIREZIONE DIDATTICA NAZARIO SAURO ANNO 4 - Numero 3 www.scuolanazariosauro.it LA SHOAH Anche quest'anno, per non dimenticare l'orrore delle leggi razziali

Dettagli

II EDIZIONE «IDEA ASSURDA PER UN FILMAKER» 2016

II EDIZIONE «IDEA ASSURDA PER UN FILMAKER» 2016 II EDIZIONE «IDEA ASSURDA PER UN FILMAKER» 2016 II Premio di Studio GIANFRANCO BREBBIA VENERDÌ 22 APRILE 2016 Aula Magna del Collegio Carlo Cattaneo Università degli Studi dell Insubria Via Dunant, 5 Varese

Dettagli

Chi era Tadeusz Kantor

Chi era Tadeusz Kantor Teatro Alkaest Fondazione Milano Milano Teatro Scuola Paolo Grassi Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano Chi era Tadeusz Kantor 2 giorni di studio con proiezioni e testimonianze Teatro-

Dettagli

Ministero dell Istruzione,dell Università e della Ricerca I.I.S. J. TORRIANI Via Seminario, n 19-26100 CREMONA 037228380 Fax: 372412602

Ministero dell Istruzione,dell Università e della Ricerca I.I.S. J. TORRIANI Via Seminario, n 19-26100 CREMONA 037228380 Fax: 372412602 Ministero dell Istruzione,dell Università e della Ricerca I.I.S. J. TORRIANI Via Seminario, n 19-26100 CREMONA 037228380 Fax: 372412602 RETE SCUOLE SUPERIORI PROVINCIA DI CREMONA ESSERE CITTADINI EUROPEI

Dettagli

Proposte di percorsi didattici sui temi della memoria Scuola secondaria di 2 grado. La persecuzione nazista e fascista contro gli ebrei

Proposte di percorsi didattici sui temi della memoria Scuola secondaria di 2 grado. La persecuzione nazista e fascista contro gli ebrei Proposte di percorsi didattici sui temi della memoria Scuola secondaria di 2 grado La persecuzione nazista e fascista contro gli ebrei a cura di Carla Forti, Lucia Frattarelli Fischer, Alessandra Peretti

Dettagli

10 febbraio 2016 GIORNO DEL RICORDO. In memoria delle vittime delle Foibe

10 febbraio 2016 GIORNO DEL RICORDO. In memoria delle vittime delle Foibe 10 febbraio 2016 GIORNO DEL RICORDO In memoria delle vittime delle Foibe 10 febbraio 2016 GIORNO DEL RICORDO In memoria delle vittime delle Foibe Informazione, film e fiction, approfondimenti e testimonianze

Dettagli

DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO

DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO COMUNE DI CREMONA Assessorato Politiche Educative, Formazione Professionale e Rapporti con l Università DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO GLI OBIETTIVI L iniziativa

Dettagli

PROGRAMMA. Ore 16:00 Saluti del Sindaco di Roccaraso Francesco DI DONATO Intervento di Nazario PAGANO (Presidente Com. reg. di Forza Italia Abruzzo)

PROGRAMMA. Ore 16:00 Saluti del Sindaco di Roccaraso Francesco DI DONATO Intervento di Nazario PAGANO (Presidente Com. reg. di Forza Italia Abruzzo) PROGRAMMA Venerdì 9 Gennaio 2015 Ore 16:00 Saluti del Sindaco di Roccaraso Francesco DI DONATO Intervento di Nazario PAGANO (Presidente Com. reg. di Forza Italia Abruzzo) Ore 16:15 Dibattito sul tema:

Dettagli

LA STRANA MALATTIA Sguardi incrociati sulla malattia di Alzheimer Realizzati con il contributo della FONDAZIONE DE MARI

LA STRANA MALATTIA Sguardi incrociati sulla malattia di Alzheimer Realizzati con il contributo della FONDAZIONE DE MARI LA STRANA MALATTIA Sguardi incrociati sulla malattia di Alzheimer Realizzati con il contributo della FONDAZIONE DE MARI L evento, organizzato dall Associazione onlus Amici di Babouche, col contributo della

Dettagli

Palermo apre le porte. La scuola adotta la città. 1994 2014 Vent anni di Storia

Palermo apre le porte. La scuola adotta la città. 1994 2014 Vent anni di Storia Palermo apre le porte. La scuola adotta la città. 1994 2014 Vent anni di Storia Cantieri Culturali alla Zisa 28 30 MAGGIO 2014 PROGRAMMA MERCOLEDÌ 28 Riconsegna della chiave della città al Sindaco e Cerimonia

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Percorsi di confine. Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto

Percorsi di confine. Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto Percorsi di confine Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto Laboratori di storia a cielo aperto a.s. 2014-2015 Non semplici gite, ma percorsi alla scoperta dei luoghi della memoria e delle

Dettagli

"VINCEREMO LE MALATTIE GRAVI

VINCEREMO LE MALATTIE GRAVI III EDIZIONE 2015 PREMIO LETTERARIO NAZIONALE E INTERNAZIONALE "VINCEREMO LE MALATTIE GRAVI CON IL PATROCINIO DEL MUNICIPIO SESTO SAN GIOVANNI(MI) CON IL PATROCINIO DELLE SUORE DELL'ISTITUTO MAESTRE PIE

Dettagli

Un meraviglioso esempio di Teatro Civile. Più potente di un film. Indimenticabile. Capace di lasciarti inchiodato alla poltrona

Un meraviglioso esempio di Teatro Civile. Più potente di un film. Indimenticabile. Capace di lasciarti inchiodato alla poltrona Un meraviglioso esempio di Teatro Civile La Repubblica VIDEO TRAILER SU Più potente di un film Il Corriere Indimenticabile Il Resto del Carlino GUARDALO ONLINE Capace di lasciarti inchiodato alla poltrona

Dettagli

De senectute di Norberto Bobbio Una settimana di riflessioni, incontri, rappresentazioni Torino, lunedì 16 lunedì 23 ottobre 2006

De senectute di Norberto Bobbio Una settimana di riflessioni, incontri, rappresentazioni Torino, lunedì 16 lunedì 23 ottobre 2006 De senectute di Norberto Bobbio Una settimana di riflessioni, incontri, rappresentazioni Torino, lunedì 16 lunedì 23 ottobre 2006 un progetto promosso da Città di Torino con il sostegno di CSI-Piemonte

Dettagli

Il Comune di Carugate e l Associazione Dilettantistica Scacchi L Alfiere Carugate. con il Patrocinio di

Il Comune di Carugate e l Associazione Dilettantistica Scacchi L Alfiere Carugate. con il Patrocinio di Il Comune di Carugate e l Associazione Dilettantistica Scacchi L Alfiere Carugate con il Patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Milano, C.O.N.I. Milano, Festival della Scienza 2011, F.S.I. - Federazione

Dettagli

PERCORSI DI EDUCAZIONE CIVILE PATROCINATI DAL COMUNE DI BAVENO

PERCORSI DI EDUCAZIONE CIVILE PATROCINATI DAL COMUNE DI BAVENO ISTITUTO COMPRENSIVO A. FOGAZZARO Via Brera 15 e Fax 0323 924737 In collaborazione con COMUNE DI BAVENO CASA DELLA RESISTENZA PARCO DELLA MEMORIA E DELLA PACE Scuola Primaria di Baveno Classi Quarta e

Dettagli

MOSTRA FOTOGRAFICA DALLA DESPEDIDA ALLA DEPORTAZIONE. I.I.S. Torriani Via Seminario 19 Cremona Dal 18 gennaio al 4 febbraio 2016

MOSTRA FOTOGRAFICA DALLA DESPEDIDA ALLA DEPORTAZIONE. I.I.S. Torriani Via Seminario 19 Cremona Dal 18 gennaio al 4 febbraio 2016 Rete scuole superiori della provincia di Cremona Scuola capofila I.I.S. Torriani Progetto Essere cittadini europei Percorsi per una memoria europea attiva MOSTRA FOTOGRAFICA DALLA DESPEDIDA ALLA DEPORTAZIONE

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche CORSO DI LAUREA DI II LIVELLO RELAZIONI INTERNAZIONALI. > Introduzione

Facoltà di Scienze Politiche CORSO DI LAUREA DI II LIVELLO RELAZIONI INTERNAZIONALI. > Introduzione Facoltà di Scienze Politiche CORSO DI LAUREA DI II LIVELLO RELAZIONI INTERNAZIONALI > Introduzione > Percorso di Studi Politiche e Istituzioni dell Unione Europea Coordinamento redazionale Dott.ssa Leila

Dettagli

La finalità principale del centro di

La finalità principale del centro di La finalità principale del centro di Villa Oliveto è quella di organizzare la riflessione e lo studio sulla eccezionale diffusione, nella storia del Novecento, del fenomeno della violenza, con particolare

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO 00198 ROMA VIA VINCENZO BELLINI, 16 TEL. 06/854.36.80 FAX 06/854.25.05 COD. FISC.

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO 00198 ROMA VIA VINCENZO BELLINI, 16 TEL. 06/854.36.80 FAX 06/854.25.05 COD. FISC. ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO 00198 ROMA VIA VINCENZO BELLINI, 16 TEL. 06/854.36.80 FAX 06/854.25.05 COD. FISC.: 80218690586 VERBALE N. 2 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 17 OTTOBRE

Dettagli

LA RAGAZZA DELLA FOTO

LA RAGAZZA DELLA FOTO dai 9 anni LA RAGAZZA DELLA FOTO LIA LEVI Illustrazioni di Desideria Guicciardini Serie Arancio n 78 Pagine: 240 Codice: 978-88-566-3995-7 Anno di pubblicazione: 2014 L AUTRICE Lia Levi, di famiglia ebrea,

Dettagli

o presso l'autore Schiappa Nunzio via del Carmine, 36 67034 Pettorano sul Gizio (AQ) tel. 0864.48158 339.5027895

o presso l'autore Schiappa Nunzio via del Carmine, 36 67034 Pettorano sul Gizio (AQ) tel. 0864.48158 339.5027895 Il libro è in vendita presso la Pro Loco di Pettorano sul Gizio all' indirizzo Piazza Umberto I, 3 67034 Pettorano sul Gizio (AQ) Tel. e fax. 0864.487004 e.mail: unpli_aq@email.it www.proloco-unpliaq.it

Dettagli

La prof.ssa SANDRA VANNINI svolge da diversi anni. questo percorso didattico sulle ARITMETICHE FINITE.

La prof.ssa SANDRA VANNINI svolge da diversi anni. questo percorso didattico sulle ARITMETICHE FINITE. La prof.ssa SANDRA VANNINI svolge da diversi anni questo percorso didattico sulle ARITMETICHE FINITE. La documentazione qui riportata è ricavata dalla trascrizione dei lucidi che vengono prodotti dall

Dettagli

6. MANOSCRITTI E DATTILOSCRITTI

6. MANOSCRITTI E DATTILOSCRITTI 6. MANOSCRITTI E DATTILOSCRITTI In questa sezione i titoli non sono corredati dall indice per soggetti, in quanto già presenti nella sezione 1, alla quale si rinvia per l abstract, riportandone il corrispettivo

Dettagli

L ALTRA META DEL TANGO SHALOM TANGO

L ALTRA META DEL TANGO SHALOM TANGO 1 SALENTANGO-LECCE presenta INVERNO PORTEGNO Rassegna di Tango e Cultura Rioplatense - Seconda edizione tra cultura yiddish e tango argentino 17/19 GENNAIO PALAZZO TURRISI PALUMBO LECCE SHALOM TANGO La

Dettagli

Al centro dell ultimo dibattito dell Agorà Il terremoto del 1908 e la solidarietà ungherese

Al centro dell ultimo dibattito dell Agorà Il terremoto del 1908 e la solidarietà ungherese 7 aprile 2009 Al centro dell ultimo dibattito dell Agorà Il terremoto del 1908 e la solidarietà ungherese Federica Bellè Gli aiuti ungheresi al popolo reggino in occasione del terremoto del 1908 è il tema

Dettagli

A.N.E.D. Torino. mercoledì 23 gennaio, Ricordi Fuoriusciti

A.N.E.D. Torino. mercoledì 23 gennaio, Ricordi Fuoriusciti A.N.E.D. Torino mercoledì 23 gennaio, Ricordi Fuoriusciti Recita unica, serata unica, alle 21, al Teatro Don Bosco di Rivoli (a Cascine Vica, zona corso Francia), via Stupinigi 1. Io non potrò andare,

Dettagli

CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DI MODENA

CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DI MODENA CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DI MODENA COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DELLA PROVINCIA DI MODENA CONSIGLIERA DI PARITA DELLA PROVINCIA DI MODENA

Dettagli

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE ARCO DI TITO SINAGOGA PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO PANTHEON STATUA DEL MOSE COLOSSEO S. GIOVANNI IN LATERANO PALAZZO DEL QUIRINALE STATUA DI

Dettagli

GIORNO DELLA MEMORIA. 27 GENNAIO 2007 Legge N 211 del 20 Luglio 2000 NOTE DATA, ORA, LUOGO DESCRIZIONE INIZIATIVA ENTE ORGANIZZATORE

GIORNO DELLA MEMORIA. 27 GENNAIO 2007 Legge N 211 del 20 Luglio 2000 NOTE DATA, ORA, LUOGO DESCRIZIONE INIZIATIVA ENTE ORGANIZZATORE 27 GENNAIO 2007 Legge N 211 del 20 Luglio 2000 GIORNO DELLA MEMORIA DATA, ORA, LUOGO DESCRIZIONE INIZIATIVA ENTE ORGANIZZATORE NOTE Sabato 20 gennaio, ore 9.00 Aula Magna, Scuola Secondaria di primo grado

Dettagli

IL MEMORIAL IN ONORE DEGLI ITALIANI CADUTI NEI CAMPI DI STERMINIO NAZISTI. OSSERVAZIONI SINTETICHE Elisabetta Ruffini

IL MEMORIAL IN ONORE DEGLI ITALIANI CADUTI NEI CAMPI DI STERMINIO NAZISTI. OSSERVAZIONI SINTETICHE Elisabetta Ruffini IL MEMORIAL IN ONORE DEGLI ITALIANI CADUTI NEI CAMPI DI STERMINIO NAZISTI OSSERVAZIONI SINTETICHE Elisabetta Ruffini STORIA Il Memorial è stato voluto e realizzato dall Associazione nazionale ex-deportati

Dettagli

Amazzoni Donne nello Sport

Amazzoni Donne nello Sport L associazione sportiva le, e presentano Amazzoni Donne nello Sport Il primo riconoscimento italiano dedicato al mondo dello sport femminile Con il patrocinio di : Il premio Amazzoni Donne nello Sport

Dettagli

Un meraviglioso esempio di Teatro Civile. Più potente di un film. Indimenticabile. Capace di lasciarti inchiodato alla poltrona.

Un meraviglioso esempio di Teatro Civile. Più potente di un film. Indimenticabile. Capace di lasciarti inchiodato alla poltrona. Un meraviglioso esempio di Teatro Civile La Repubblica Più potente di un film Il Corriere Indimenticabile Il Resto del Carlino Capace di lasciarti inchiodato alla poltrona Il Gazzettino WWW.MARCO-CORTESI.COM

Dettagli

Olocausto Giornata della Memoria

Olocausto Giornata della Memoria Olocausto Giornata della Memoria In collaborazione con Scuola e società A questa guida corrisponde una pagina Internet di educa.ch, sulla quale trovate il file PDF della guida stessa per la sua consultazione

Dettagli

E successo solo 60 anni fa eppure non tutti ricordano

E successo solo 60 anni fa eppure non tutti ricordano 27 gennaio 27 gennaio La "Giornata della Memoria" " è stata istituita dal Parlamento Italiano nel 2000 per ricordare le vittime delle persecuzioni fasciste e naziste degli ebrei, degli oppositori politici,

Dettagli

INVERNO IN BIBLIOTECA

INVERNO IN BIBLIOTECA Comune di Rio Saliceto Istituzione Culturale Biagini BIBLIOTECA COMUNALE INVERNO IN BIBLIOTECA CORSI CONFERENZE VIAGGI 2015-2016 Tel 0522 647839 biblioteca@comune.riosaliceto.re.it B-DAYS I giorni delle

Dettagli

Forum di Arti Sceniche e Formazione del Pubblico. Cittadinanza Attiva e Storia Condivisa

Forum di Arti Sceniche e Formazione del Pubblico. Cittadinanza Attiva e Storia Condivisa Forum di Arti Sceniche e Formazione del Pubblico Cittadinanza Attiva e Storia Condivisa La Fondazione Teatro Politeama Teatro del Piemonte, la Città di Bra e la Residenza Multidisciplinare delle 2 Province,

Dettagli

Programma per i bambini

Programma per i bambini Report finale Progetto Solidarietà a.s. 2014/2015 prima tappa: 25^ Giornata Internazionale dei Diritti dell Infanzia e dell Adolescenza - sabato 22 novembre 2014 con il patrocinio morale Programma per

Dettagli

Alberto Bentoglio CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DI RICERCA

Alberto Bentoglio CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DI RICERCA Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali Alberto Bentoglio CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DI RICERCA Titoli accademici: Dottore di Ricerca in Teoria e storia della rappresentazione drammatica (V ciclo) presso

Dettagli

Amici di Palazzo Reale

Amici di Palazzo Reale Amici di Palazzo Reale 55 56 Umberto e Maria Josè. Ultimi Principi a Palazzo Una mostra per un ritrovato percorso di visita Giulia Piovano L hanno fornito l occasione per riaprire al pubblico le sale del

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Programma delle iniziative presso aree comuni convegni

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Programma delle iniziative presso aree comuni convegni Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Programma delle iniziative presso aree comuni convegni Palazzo dei Congressi 26-28 maggio 2015 1 SALA CONVEGNI 26 Maggio 2015 ore 10.00-12.30

Dettagli

I FILM ITALIANI. Il Neorealismo

I FILM ITALIANI. Il Neorealismo I FILM ITALIANI Molti sono stati gli attori, i registi e i film italiani che hanno avuto un risonoscimento a livello mondiale. In questa sezione del sito web vi mostriamo alcuni esempi: Il Neorealismo

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO, POETICO, GRAFICO-PITTORICO LA SHOAH, LE FOIBE, LE GUERRE

CONCORSO LETTERARIO, POETICO, GRAFICO-PITTORICO LA SHOAH, LE FOIBE, LE GUERRE CONCORSO LETTERARIO, POETICO, GRAFICO-PITTORICO LA SHOAH, LE FOIBE, LE GUERRE RICORDARE per custodire il Passato, VIVERE il Presente, SCRIVERE il Futuro. L esperienza di vita è un dono prezioso, una grande

Dettagli

8 MARZO: DONNE AFRICANE IN PRIMA PAGINA

8 MARZO: DONNE AFRICANE IN PRIMA PAGINA 8 MARZO: DONNE AFRICANE IN PRIMA PAGINA CALENDARIO DEI PRINCIPALI EVENTI TERRITORIALI PROMOSSI* CONFERENZA PROIEZIONE CONCERTO MOSTRA FOTOGRAFICA 07/03/2011 Sala del Consiglio Provinciale Palazzo Doria

Dettagli

3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15

3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15 3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15 Il presente Piano delle attività, proposto dal Dirigente

Dettagli

BRUNDIBÁR. opera per bambini in due atti (versione di Terezin)

BRUNDIBÁR. opera per bambini in due atti (versione di Terezin) Consolato Onorario Repubblica Ceca BRUNDIBÁR opera per bambini in due atti (versione di Terezin) musica di Hans Krása (Praga, 30.11.1899 Auschwitz, 17.10.1944) libretto di Adolf Hoffmeister prima rappresentazione:

Dettagli

Comitato per il 60 anniversario della Resistenza e Liberazione PROGRAMMA

Comitato per il 60 anniversario della Resistenza e Liberazione PROGRAMMA Comitato per il 60 anniversario della Resistenza e Liberazione PROGRAMMA delle iniziative per la celebrazione del Sessantesimo anniversario della Resistenza e della Liberazione Adottato dal Comitato per

Dettagli

EVENTI, ANNIVERSARI E LA GRANDE GUERRA

EVENTI, ANNIVERSARI E LA GRANDE GUERRA Promozione alla lettura Catalogo 2014-2015 9 - Tema EVENTI, ANNIVERSARI E LA GRANDE GUERRA Il catalogo Il catalogo propone un ventaglio molto ampio di proposte, raccolte in funzione dell età dalla primissima

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO NO MAFIE BIELLA BILANCIO SOCIALE

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO NO MAFIE BIELLA BILANCIO SOCIALE ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO NO MAFIE BIELLA BILANCIO SOCIALE IDENTITA' DELL'ASSOCIAZIONE L'Associazione NO MAFIE BIELLA, che per brevità chiameremo NO MAFIE è un associazione di volontariato ONLUS (organizzazione

Dettagli

Presentazione dello spettacolo. Alla ricerca dell armonia Viaggio tra musica e colore

Presentazione dello spettacolo. Alla ricerca dell armonia Viaggio tra musica e colore Presentazione dello spettacolo Alla ricerca dell armonia Viaggio tra musica e colore Un Progetto per gli Adolescenti delle Scuole Secondarie di secondo grado statali e paritarie di Verona e Provincia Lunedì

Dettagli

CIRCOLARE N. 163 DEL 26/02/2014

CIRCOLARE N. 163 DEL 26/02/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO GINNASIO STATALE UGO FOSCOLO Distretto Scolastico n.42 Via San Francesco d'assisi, 34-00041 Albano

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale n. 222 del 27/06/2014

Delibera della Giunta Regionale n. 222 del 27/06/2014 Delibera della Giunta Regionale n. 222 del 27/06/2014 Dipartimento 54 - Dipartimento Istr., Ric., Lav., Politiche Cult. e Soc. Direzione Generale 11 - Direzione Generale Istruzione, Formazione,Lavoro e

Dettagli

-=[ Innaugurazione della Biblioteca della Casa della M... http://www.info.roma.it/evento_dettaglio.asp?eventi=1472

-=[ Innaugurazione della Biblioteca della Casa della M... http://www.info.roma.it/evento_dettaglio.asp?eventi=1472 1 di 6 28/12/2009 21.50 Eventi a Roma Convenzioni Gli eventi convenzionati con Info.roma.it Principali Eventi Principali: I più importanti eventi in programma a Roma Artie Eventi artistici: Le esposizioni

Dettagli

Stage a Barcellona. Diritto internazionale: I diritti umani e il Franchismo

Stage a Barcellona. Diritto internazionale: I diritti umani e il Franchismo Stage a Barcellona Diritto internazionale: I diritti umani e il Franchismo Un gruppo di venticinque alunni del II e III liceo provenienti da tutte le sezioni presenti nel liceo ha partecipato dal 7 Aprile

Dettagli

Scheda - progetto. per l elaborazione del POF A) RISORSE UMANE

Scheda - progetto. per l elaborazione del POF A) RISORSE UMANE 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA

ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA Scheda progetto prevista dall art. 2 c. 6 D. 44del 01/02/01 Da allegare al Programma Annuale SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

Dettagli