i-gsm02 Modulo GSM Manuale di Installazione e di Programmazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "i-gsm02 Modulo GSM Manuale di Installazione e di Programmazione"

Transcript

1 i-gsm02 Modulo GSM Manuale di Installazione e di Programmazione

2

3 Indice Introduzione... 2 Installazione... 2 Preparazione... 2 Scelta di un Account di rete... 2 Posizionamento dell antenna... 3 Verifica del livello del segnale di rete... 3 In caso di basso livello del segnale di rete... 5 Installazione del Modulo... 5 Registrazione della Propria Scheda SIM... 7 Utilizzo di Schede ricaricabili... 9 Programmazione Registrazione dei Messaggi Vocali A completamento dell installazione Cooper Security Ltd È stato fatto ogni sforzo possibile per garantire la correttezza dei contenuti del manuale, tuttavia gli autori e la Cooper Security Limited non si assumono nessuna responsabilità per le perdite o i danni causati, realmente o in modo presunto, direttamente o indirettamente, dall utilizzo di questo manuale. I contenuti di questo manuale sono soggetti a modifiche senza alcun preavviso. Stampato e pubblicato nel Regno Unito. Questo manuale si utilizza per il software utilizzato nell'unità Centrale i-on40 con il software nella versione 2. xx.xx

4 Introduzione Il Modulo i-gsm02 è progettato e realizzato per essere installato nell Unità Centrale i-on40. Questo Modulo i-gsm02 consente all Unità Centrale di trasmettere le condizioni di allarme tramite la rete telefonica cellulare utilizzando gli SMS (Short Message Service) di testo Nella figura seguente sono illustrate le caratteristiche principali del Modulo Installazione Pagina 2 Frontale Posteriore 1. Altoparlante 3. Alloggiamento Scheda Sim 2. Microfono 4. Connettore 5. Zoccolo per l Antenna Figura 1. Modulo i-gsm02 Preparazione Prima di installare il Modulo i-gsm02, bisogna tenere conto del tipo di Account di rete e della posizione fisica in cui è stata installata l Unità Centrale e dove verrà installata l antenna. Scelta di un Account di rete Evitare l uso di un accesso con addebito a consumo. Se necessario, ricordarsi che il Modulo i-gsm02 non può avvisare in caso di credito esaurito. Prevedere a ricariche regolari dell Account oppure gestirlo attraverso Internet (se il servizio è fornito dal provider). Nota: Questo Modulo non al momento compatibile con le Schede SIN di 3G. 5

5 Posizionamento dell antenna Prima di provvedere ad installare l Unità Centrale è necessario scegliere la posizione più adatta in cui installare l antenna. Posizionare l antenna in modo tale il segnale ricevuto dalla rete telefonica sia di buon livello. Si noti che il cavo dell antenna fornita ha una lunghezza di soli 3m. Posizionare l antenna: Il più in alto possibile. Il più lontano possibile dall Unità Centrale. Ad almeno 1 metro da qualsiasi struttura metallica (tubazioni, armadi, cablaggi, armature presenti nel cemento, vetri con rivestimenti metallici). Verticalmente (come dalla Figura 2). In modo tale che il cavo sia posto orizzontalmente per almeno 250mm a partire 2,0 0 0 mm dall antenna. Nessun metallo in questa zona 2,0 0 0 mm mm N o metal within this area. Figura 2. Posizionamento dell antenna Verifica del livello del segnale di rete Vi sono tre modi per potere verificare il livello del segnale di rete presente nella posizione in cui verrà installata l antenna: 1 Utilizzare il Modulo i-gsm02. È possibile installare temporaneamente la scheda SIM e l antenna del Modulo i- gsm02 ed installare il Modulo i-gsm02 nell Unità Centrale i- on40. Attenzione: Fare riferimento alle istruzioni di Installazione del Modulo nel seguito del manuale. Pagina 3

6 Pagina 4 Modulo GSM i-gsm02 È quindi possibile registrare la scheda SIM. Tuttavia bisogna tenere conto che fino a quando la SIM non è stata registrata, l Unità Centrale riporta il livello del segnale di rete più forte. Potrebbe trattarsi di una rete di emergenza, poiché, in Inghilterra, tutte le reti devono fornire accesso a qualsiasi cellulare per le chiamate di emergenza. Verificare che la SIM del Modulo i-gsm02 sia registrata prima di verificare il livello del segnale. Attenzione: Se si rimuove il Modulo i-gsm02 dall Unità Centrale assicurarsi di: a) togliere l alimentazione di rete all Unità Centrale e di seguito scollegare anche la batteria di back up; b) cercare di non danneggiare i pin del connettore. 2 Si può possibile utilizzare il proprio telefono cellulare, purché sia registrato con la stessa rete della scheda SIM che si intende installare nel Modulo i-gsm02. Se il proprio telefono cellulare riporta almeno due barre di segnale nel sito di installazione del Modulo i-gsm02 allora l antenna del Modulo i-gsm02 è in grado di operare su quella rete. Nota: Nel verificare il livello del segnale presente si dovrà tenere il proprio telefono cellulare nella posizione esatta dell antenna del Modulo e i-gsm02. Una volta deciso che la posizione dispone di un buon segnale, si dovrà installare la stecca centrale dell antenna del Modulo i-gsm0 entro i 20mm dallo spot occupato dal proprio telefono. (La lunghezza d onda del segnale è così corta che spostandosi di soli 80mm è possibile variare significativamente il livello del segnale ricevuto. Se il segnale è forte ha poca importanza ma, in presenza di un segnale debole, può significare che il Modulo i-gsm02 non si riesce a registrare per cui non potrà funzionare). 3 Se il telefono cellulare non funziona sulla stessa rete della Scheda SIM che si intende installare nel Modulo i-gsm02, allora, purché il proprio telefono non sia bloccato, sarà possibile inserire la SIM del Modulo i-gsm02 nel proprio telefono cellulare, e verificare così il livello del segnale di rete ricevuto, come descritto al passo 1.

7 Effettuare una chiamata dalla posizione prescelta, per verificare se è sufficiente per l affidabilità dell indicazione del livello del segnale di rete. Una volta completata la verifica ricordarsi di spegnere il telefono cellulare in modo opportuno prima di estrarre la SIM del Modulo i-gsm02. Se si spegne bruscamente l alimentazione, ad esempio estraendo la batteria del telefono, la scheda SIM può non avere il tempo di de-registrarsi dalla rete, ed alcune reti possono bloccare la SIM per diverse ore. Nota: Non bloccare la scheda SIM con un PIN (il Modulo i-gsm02 non consente di digitare un PIN per la scheda). In caso di basso livello del segnale di rete Se il livello del segnale di rete è debole: Trovare una posizione migliore per l antenna. Cambiare la scheda SIM di rete affidandosi ad altro provider. Installazione del Modulo Nota: Non installare il Modulo e i-gsm02 o la sua antenna se vi è la conferma che il segnale di rete non è adeguato. 1. Disconnettere l alimentazione di rete dal Unita Centrale i- on Attenzione: Aprire l Armadio dell Unità Centrale e disconnettere anche la Batteria Back up. 3. Inserire il terminale del cavo dell antenna, dotato di spinotto, dall esterno del contenitore attraverso uno dei fori di ingresso dei cavi e collegare il cavo dell antenna alla presa a plug sul modulo (come da figura 3) Non utilizzare i fori in cui passano i cavi dell alimentazione. Figura 3. Collegamento del cavo dell Antenna 4. Installare la Scheda SIM (vedere la Figura 4). Assicurarsi di inserire la scheda in SIM nella posizione corretta. Pagina 5

8 Figura 4. Installazione della Scheda SIM 5. Inserire il Modulo nel connettore del Modulo i-gsm02 (come da figura 5). T Assicurarsi di non staccare il connettore del cavo dell antenna. Non applicare eccessiva forza nell inserire il modulo. Figura 5. Installazione del Modulo i-gsm02 Pagina 6

9 6. Utilizzare un panno per pulire la superficie dove si intende incollare l antenna. 7. Rimuovere la carta di protezione sul lato adesivo dell antenna. Installare l antenna in posizione. Nota: L adesivo sull antenna è a presa rapida, per cui non si potrà riposizionare l antenna una volta installata. 8. Ricollegare la Batteria di Back up (l Unità Centrale non si avvia). 9. Reinstallare e richiudere il coperchio dell Armadio dell Unità Centrale Registrazione della Propria Scheda SIM Dopo avere installato il Modulo i-gsm02 e la relativa scheda SIM, si dovrà registrare la scheda SIM presso il provider che fornisce il servizio. Per la registrazione è necessario effettuare una telefonata dall Unità Centrale utilizzando il Modulo i-gsm02 appena installato. 1. Dare l alimentazione di rete la Centrale i-on In condizione di riposo, digitare il Codice Installatore. 3. Utilizzare i tasti di scorrimento ( o ) per accedere al Menu di Prova: a. Premere per selezionare. Viene visualizzata la prima opzione: Messaggi Test. 4. Premere o premere per visualizzare: GSM Phone Utils. 5. Premere per selezionare. Viene visualizzata la prima opzione: Make Call. 6. Utilizzare i tasti di scorrimento ( o ) e di seguito, per selezionare una delle opzioni seguenti: Effettuare una Chiamata Livello del segnale Consente di digitare un numero ed effettuare una chiamata attraverso la connessione GSM. La Centrale i-on40 funzionerà come un telefono cellulare. È possibile utilizzare i tasti * e # come su di un normale telefono. Se il livello del segnale è troppo basso può risultare necessario riposizionare l Unità Centrale, oppure cercare un altro provider di servizi. Pagina 7

10 Numero GSM Numeri IMEI Modulo GSM i-gsm02 ((Potrebbe non apparire se si sta utilizzando Vodafone come provider del servizio). Annotarsi questo numero in modo tale da poterlo comunicare quando si effettua la registrazione della propria scheda SIM. Annotarsi questo numero poiché sarà necessario fornirlo quando si registra la propria scheda SIM con alcuni provider del servizio. 12. Selezionare l opzione (Make Call) effettuare la Chiamata. 13. Comporre il numero telefonico opportuno per la registrazione della scheda SIM come illustrato nel foglietto di istruzioni della scheda. Nota: La Centrale i-on40 non può supportare chiamate a servizi di risposta automatica testuali utilizzando i tasti * e #. Si dovrà chiamare manualmente il fornitore del servizio e richiedere il contatto con l operatore, oppure seguire il servizio di risposta automatica. Una volta stabilita la chiamata sarà possibile utilizzare i tasti * e # come su di un normale telefono. Se la Centrale ha qualche difficoltà a registrarsi, il display della tastiera può visualizzare uno dei seguenti codici di errore: "Not Reg." "Reg. Home" Non registrato, il modulo gsm non sta ricercando un nuovo operatore; Registrato, rete di default ("Reg. Home" viene sostituito dal nome dell operatore se disponibile) "Searching..." Non registrato, il modulo gsm sta ricercando un nuovo operatore; "Reg. Denied" "Reg. Unknown" "Reg. Roam" Registrazione negata; Ignoto Registrato, in fase di roaming ("Reg. Roam" viene sostituito con '*' ed il nome dell operatore se disponibile) I dettagli precisi della registrazione della propria scheda SIM sono diversi da provider a provider. Pagina 8

11 I paragrafi seguenti forniscono suggerimenti relativi ai principali provider. O2 Si noti che 02 stampa il numero di serie della SIM ed il numero telefonico GSM sulla confezione della scheda SIM. Per registrare una SIM 02 comporre 248 e seguire le istruzioni fornite dal servizio di risposta automatica. T-Mobile T-Mobile stampa il numero telefonico GSM il numero del PIN ed il PUK (numero di sblocco) sul supporto della scheda SIM e della scheda ricaricabile. Per registrare una SIM T-Mobile comporre 150 e seguire le istruzioni fornite dal servizio di risposta automatica. Se si dispone di diversi telefoni cellulari attaccare l etichetta adesiva fornita che riporta il numero GSM sul frontale della scheda. Orange Assicurarsi di avere a portata di mano il numero IMEI del Modulo GSM. Sarà necessario anche il numero di serie della Scheda SIM, che è stampato sulla scheda stessa. Sarà necessario fornire una password ed un codice a quattro cifre per potersi identificare in futuro. Sceglierli prima di effettuare la chiamata e scriverli sull opuscolo. Per registrare una SIM Orange digitare Risponderà un operatore. Nel registrare la SIM, l operatore fornirà un numero GSM. Assicurarsi di annotare questo numero sul frontale della scheda. Vodafone Per registrare una SIM Vodafone comporre 2345 e seguire le istruzioni fornite dal servizio di risposta automatica. Nel corso di tali istruzioni verrà fornito il proprio numero GSM. Assicurarsi di annotare questo numero sul retro della scheda. Utilizzo di Schede ricaricabili Evitare l utilizzo di Account a consumo. Se necessario, ricordarsi che il Modulo i-gsm02 non può avvertire quando il credito è stato esaurito. Pagina 9

12 Pagina 10 Modulo GSM i-gsm02 Prevedere a ricariche regolari per l Account oppure gestirle via Internet (se il provider fornisce questo servizio). I provider di servizi elencati nelle precedenti istruzioni fornisce delle schede ricaricabili con le proprie SIM. È parte della procedura di registrazione collegare la scheda ricaricabile alla SIM. Le schede contengono un credito appena sufficiente per consentire di effettuare la chiamata di registrazione. Una volta terminato questo processo sarà necessario fornire più credito alla scheda ricaricabile. Ciò deve essere effettuato immediatamente. Durante la registrazione, assicurarsi di scrivere il numero telefonico del Modulo GSM sulla scheda ricaricabile. La seguente tabella fornisce spazi per annotarsi le informazioni importanti relative alla propria installazione GSM. Numeri IMEI Numero Serie Scheda SIM Numero GSM Numero di Scheda ricaricabile Programmazione Per i dettagli sulla programmazione del Modulo i-gsm02, bisogna fare riferimento al Manuale di Programmazione della i-on 40. Tutte le opzioni necessarie per programmare il modulo si trovano nel Menu Installatore opzione Comunicazioni. Nota: L Unità Centrale non visualizza Comunicazioni Selezionatore Vocale e Comunicazioni Rapporto ARC se non vi è alcun Modulo i-gsm02 installato. Registrazione dei Messaggi Vocali Il microfono per effettuare la registrazione dei Messaggi Vocali è installato sul Modulo i-gsm02, con anche un piccolo altoparlante che consente di riprodurre e quindi di ascoltare i messaggi registrati. Se desiderate registrare messaggi vocali, e la Tastiera Utente è distante dall Unità Centrale, è possibile collegare temporaneamente una seconda Tastiera all Unità Centrale, abilitando temporaneamente l interruttore Antimanomissione

13 dell Unità Centrale ad operare come un controllo della registrazione/riproduzione, come sotto specificato: 14. Iniziare aprendo il coperchio dell Armadio di Centrale e aprendo l interruttore Antimanomissione. 15. Da Tastiera entrare nel Menu Installatore - Comunicazioni Selezionatore Vocale Messaggi, selezionare: Usa Antimanomissione Coperchi opzione Sì e di seguito premere. 16. Mantenere premuto, sull Unità Centrale, l interruttore Antimanomissione. Quando il LED rosso di Registrazione/Riproduzione posto sul Modulo i-gsm02 si accende iniziare a registrare il proprio messaggio. 17. Rilasciare l interruttore Antimanomissione. 18. Premere brevemente l interruttore Antimanomissione. Il Modulo i-gsm02 inizia a riprodurre il messaggio appena registrato. 19. Sulla Tastiera premere per uscire dalla Modalità di Usa Antimanomissione Coperchio. A completamento dell installazione Dopo avere completato la programmazione: 1. Se era stato attivato l interruttore Antimanomissione dell Unità Centrale per i controlli della registrazione e della riproduzione dei Messaggi vocali disattivarlo utilizzando l opzione Usa Antimanomissione Coperchio. Non chiudendo il contatto Antimanomissione, il Selezionatore Vocale registrerà il rumore ambiente sul messaggio appena registrato. 2. Richiudere il coperchio dell Armadio dell Unità Centrale. 3. Per effettuare il Test del Modulo bisogna entrare nel Menu Installatore e selezionare l opzione Test. Pagina 11

14 NOTE: Assistenza Tecnica (UK) Tel: +44 (0) Disponibile dal Lunedì al Venerdì con il seguente orario: 08:15-12:30 e 13:30-17:00. Fax dell Assistenza Tecnica: (01594) Numero di Componente Versione 1 Pagina 12

W-AIR telefono cordless. Manuale d uso

W-AIR telefono cordless. Manuale d uso W-AIR telefono cordless Manuale d uso Versione: 01.06.2012 Il manuale fornisce tutte le informazioni necessarie sull installazione e l utilizzo del Wildix cordless telefono. Unboxing 4 Prima di aprire

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

Guida Rapida. Vodafone MiniStation

Guida Rapida. Vodafone MiniStation Guida Rapida Vodafone MiniStation Nella scatola trovi: 1 Alimentatore per il collegamento elettrico 1 Vodafone MiniStation 5 2 Cavi telefonici per collegare i tuoi apparecchi fax e pos alla MiniStation

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

AMICO VERO. Manuale di istruzioni-italiano -1-

AMICO VERO. Manuale di istruzioni-italiano -1- AMICO VERO Manuale di istruzioni-italiano -1- 1. INTRODUZIONE 1.1 INFORMAZIONI: Grazie per aver scelto AMICO VERO, telefono cellulare senior. Con questo manuale, è possibile comprendere il funzionamento

Dettagli

i-gsm02 Modulo GSM Manuale di Installazione e di Programmazione

i-gsm02 Modulo GSM Manuale di Installazione e di Programmazione i-gsm02 Modulo GSM Manuale di Installazione e di Programmazione Indice Introduzione... 2 Installazione... 2 Preparazione... 2 Scelta di un Account di rete... 2 Posizionamento dell antenna... 3 Verifica

Dettagli

EO/ Modulo GSM. Manuale di Installazione e di Programmazione EO/120 - V01 F12 A4VL IS EO/120

EO/ Modulo GSM. Manuale di Installazione e di Programmazione EO/120 - V01 F12 A4VL IS EO/120 EO/120 87.120 Modulo GSM Manuale di Installazione e di Programmazione EO/120 - V01 F12 A4VL 20160511 - IS EO/120 Indice Introduzione... 2 Installazione... 2 Preparazione... 2 Scelta di un Account di rete...

Dettagli

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO SPORT Manuale di istruzioni - Italiano 1 1. Descrizione Telefono 2 2. Iniziare a utilizzare 1. Rimuovere il coperchio della batteria. 2. Inserire la batteria nel suo vano. Rivolgere i tre punti in

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM Grazie per aver acquistato il W60. Con questo dispositivo Dual SIM potrete facilmente effettuare telefonate, mandare e ricevere SMS, con una copertura di rete

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano AMICO RADIO Manuale istruzioni - Italiano 1 DESCRIZIONE AMICO RADIO 2 1 4 Foro per laccetto Tasto di chiamata 7 Torcia LED 8 10 13 16 Tasto di accensione, FINE chiamata Blocca tastiera Tasti del volume

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Gentile cliente, Grazie per aver scelto un cellulare EVOLVEO.

Gentile cliente, Grazie per aver scelto un cellulare EVOLVEO. Gentile cliente, Grazie per aver scelto un cellulare EVOLVEO. Contenuto: 1. Avviso importante 2. Descrizione prodotto 3. Impostazione 4. Menu 5. Chiamate vocali 6. Messaggi SMS 7. Multimedia 8. Impostazioni

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo

Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo 1 2 Rimuovere il coperchio sul retro della Internet Key e inserire la SIM Vodafone all interno

Dettagli

Manuale Utente RINS1380-2

Manuale Utente RINS1380-2 Manuale Utente RINS1380-2 Manuale Utente CAPITOLO 1: CONTENUTI CAPITOLO 1: CONTENUTI... 2 CAPITOLO 2: INTRODUZIONE... 3 CAPITOLO 3: FUNZIONAMENTO DEL... 4 3.1 SCHEMA A BLOCCHI DELLE PROCEDURE DEL... 4

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

Quick-Manual. Comfort VS4

Quick-Manual. Comfort VS4 Quick-Manual Comfort VS4 Contenuto 1. Come inserire la carta SIM 35 2. Come caricare la batteria 36 3. Le funzioni dei tasti 38 4. Come aggiungere contatti alla Rubrica 40 5. Come fare e ricevere chiamate

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality GSM Plus Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM 4 canali vocali o sms programmabili 1 teleattivazioni con riconoscimento ID 1 risposta a tele attivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

FUMO50000 Modulo GSM Secvest

FUMO50000 Modulo GSM Secvest FUMO50000 Modulo GSM Secvest IT Istruzioni per l'installazione e per l'uso 14 Versione 1.0 BOM 12501665 Indice Introduzione... 99 Avvertenze sulla sicurezza... 100 Dotazione... 101 Dati tecnici... 101

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

Indice. 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica

Indice. 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica 17 Indice 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica 2. Come usare dei vari tasti del dispositivo 3. Introduzione 3.1. Interfaccia di riserva 3.2. Digitazione

Dettagli

guida sagem 14-06-2006 14:56 Pagina 1

guida sagem 14-06-2006 14:56 Pagina 1 guida sagem 14-06-2006 14:56 Pagina 1 Copertura nazionale 3 (gennaio 2006) UMTS: 80% popolazione. Fuori copertura UMTS, grazie al roaming GSM/GPRS, sono disponibili il servizio voce/sms e altri servizi

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Guida all uso. 9247668, Edizione 2 IT. Nokia N73-1

Guida all uso. 9247668, Edizione 2 IT. Nokia N73-1 Guida all uso 9247668, Edizione 2 IT Nokia N73-1 Tasti e componenti (parte anteriore e laterale) Numero di modello: Nokia N73-1. 1 Di seguito denominato Nokia N73. 1 Sensore di luminosità 2 2 Fotocamera

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q

qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q jáíéä qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q Il telefono cordless 5610 con base IP DECT di Mitel fornisce le funzionalità di elaborazione delle chiamate con piattaforma 3300 ICP e protocollo SIP Con la base IP

Dettagli

800 832 323 numero gratuito per assistenza in caso di furto o smarrimento USIM/Mini-USIM/USIM TV 3, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

800 832 323 numero gratuito per assistenza in caso di furto o smarrimento USIM/Mini-USIM/USIM TV 3, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Copertura nazionale 3 (gennaio 2006) UMTS: 80% popolazione. Fuori copertura UMTS, grazie al roaming GSM/GPRS, sono disponibili il servizio voce/sms e altri servizi eccetto VideoChiamata e servizi "Guarda".

Dettagli

Guida di installazione rapida

Guida di installazione rapida FAX-2820 FAX-2920 Prima di poter utilizzare l apparecchio, è necessario predisporne i componenti. Leggere questa Guida di impostazione rapida per garantire una corretta predisposizione all'uso. Guida di

Dettagli

Nokia N76-1. Guida all uso. 9254312 Edizione 2 IT

Nokia N76-1. Guida all uso. 9254312 Edizione 2 IT Nokia N76-1 Guida all uso 9254312 Edizione 2 IT Tasti e componenti (display esterno e pieghevole aperto) Di seguito denominato Nokia N76. 1 Tasto esterno destro 2 Tasto centrale 3 Tasto esterno sinistro

Dettagli

TO-PASS. TO-PASS -FAQ- Telecontrollo. Quali sono gli utilizzi di TO-PASS? Quali sono le funzioni principali di TO-PASS?

TO-PASS. TO-PASS -FAQ- Telecontrollo. Quali sono gli utilizzi di TO-PASS? Quali sono le funzioni principali di TO-PASS? TO-PASS -FAQ- Telecontrollo Quali sono gli utilizzi di TO-PASS? I moduli TO-PASS sono utilizzati per: collegamenti permanenti on-line rilevazione guasti lettura dati a distanza archiviazione dati modulo

Dettagli

Manuale Utente HIGH QUALITY CALLER ID TELEPHONE Modello : PK-111C

Manuale Utente HIGH QUALITY CALLER ID TELEPHONE Modello : PK-111C Manuale Utente HIGH QUALITY CALLER ID TELEPHONE Modello : PK-111C INTRODUZIONE Grazie per aver acquistato il telefono PK-111C con identificazione di chiamata. Questo manuale servirà a familiarizzare con

Dettagli

Manuale d'uso RFID METALLO

Manuale d'uso RFID METALLO Manuale d'uso RFID METALLO Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Indice Capitolo 1 - Panoramica... 3 Introduzione...3 Scheda tecnica...3 Dimensioni...3 Capitolo 2 Installazione... 4 Installazione...4

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

S500 Telefono cellulare Manuale Utente

S500 Telefono cellulare Manuale Utente S500 Telefono cellulare Manuale Utente 1 Argomenti Precauzioni di Sicurezza... 4 Per iniziare... Contenuto... Specifiche tecniche... 5 Iniziare ad utilizzare... Inserimento della carta SIM e batteria...

Dettagli

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit XRGSM2_APGSM2

Dettagli

CENTRALE WIRELESS MODELLO HD

CENTRALE WIRELESS MODELLO HD CENTRALE WIRELESS MODELLO HD Non impermeabile Il sistema di allarme non è impermeabile e va dunque mantenuto asciutto. Servizio manutenzione Solo il personale qualificato può operare sul prodotto. Backup

Dettagli

900E Manuale GPS Tracker veicolare

900E Manuale GPS Tracker veicolare WMG Sat 900E Manuale GPS Tracker veicolare 1 GUIDA VELOCE INSTALLAZIONE 1. Inserire la SIM dati nell unità Gps (3) e richiudere il cassettino 2. Collegare le due antenne GPS (1) e GSM (15) all unità 3.

Dettagli

MENU UTENTE : Configurazione numeri telefonici su linea GSM partendo dal menù principale, premere [ENT] 1 Opzioni 2 Test 3 Log Eventi 4 Controlli 5 Mod. Install. 1 Data e Ora 2 Utenti 3 Timers 4 Impost.

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

Grazie per aver scelto il dispositivo wireless HUAWEI E5 (d ora innanzi denominato E5).

Grazie per aver scelto il dispositivo wireless HUAWEI E5 (d ora innanzi denominato E5). 1 Grazie per aver scelto il dispositivo wireless HUAWEI E5 (d ora innanzi denominato E5). Le funzioni supportate e l aspetto del prodotto dipendono dal modello acquistato. Le immagini visualizzate qui

Dettagli

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG.

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG. Easy Lock Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG PIN V.2! LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA GUIDA ALL USO MANUTENZIONE PAG. 2 PAG. 4 GUIDA ALL INSTALLAZIONE PAG. 8

Dettagli

www.abbonamenti-trevisosta.it

www.abbonamenti-trevisosta.it PROCEDURA ABBONAMENTO ON-LINE : È necessario, per chi desidera utilizzare questa modalità di pagamento, effettuare una registrazione presso la biglietteria Trevisosta, per comunicare i propri dati anagrafici

Dettagli

È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. www.philips.com/welcome M550 M555. Manuale dell utente breve

È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. www.philips.com/welcome M550 M555. Manuale dell utente breve È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo www.philips.com/welcome M550 M555 Manuale dell utente breve Importanti istruzioni sulla sicurezza Avviso La rete elettrica è classificata

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA PENNA

CONFIGURAZIONE DELLA PENNA DIGITAL NOTES QUICK START Prima di iniziare le procedure di attivazione, apri la scatola della Penna Nokia SU 1B e metti da parte il seguente materiale che non ti servirà per le operazioni richieste: -

Dettagli

NEW. rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi. VER.040603 rev 2. . Art.

NEW. rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi. VER.040603 rev 2. . Art. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi rev 2. Art. 1589 VER.040603 rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO NEW MADE IN ITALY Questa apparecchiatura è stata sviluppata secondo i

Dettagli

Guida rapida al collegamento e all uso. HDD Network Audio Component NAC-HD1E. Collegamenti... 2. Ascolto di CD o trasmissioni radio...

Guida rapida al collegamento e all uso. HDD Network Audio Component NAC-HD1E. Collegamenti... 2. Ascolto di CD o trasmissioni radio... 3-213-272-51(1) Guida rapida al collegamento e all uso Collegamenti... 2 Ascolto di CD o trasmissioni radio... 5 HDD Network Audio Component NAC-HD1E Nel presente manuale sono illustrate le modalità di

Dettagli

Fotocamera HD FaceTime. Fotocamera. Schermo Multi-Touch. Tasto Standby/Riattiva Uscita cuffie auricolari. Microfoni. Altoparlanti

Fotocamera HD FaceTime. Fotocamera. Schermo Multi-Touch. Tasto Standby/Riattiva Uscita cuffie auricolari. Microfoni. Altoparlanti Panoramica su ipad 1 Panoramica su ipad Questa guida descrive ios 8 per: ipad mini (tutti i modelli) ipad Air (tutti i modelli) ipad (3ª e 4ª generazione) ipad 2 ipad mini 3 Barra di stato Fotocamera HD

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce Combinatore Telefonico GSMTOUCH GSMTOUCH_QG_r1 Guida Veloce GSMTOUCH Quick Guide 2 Combinatore Telefonico GSMTOUCH Cia Sicurezza Sgn : 100% Ber : 0 Introduzione Questa guida veloce riporta le impostazioni

Dettagli

Guida all uso. 9252116, Edizione 2 IT. Nokia N73 Music Edition Nokia N73-1

Guida all uso. 9252116, Edizione 2 IT. Nokia N73 Music Edition Nokia N73-1 Guida all uso 9252116, Edizione 2 IT Nokia N73 Music Edition Nokia N73-1 Tasti e componenti (parte anteriore e laterale) Numero di modello: Nokia N73-1. Di seguito denominato Nokia N73 Music Edition. 1

Dettagli

TM-01V Manuale di istruzioni

TM-01V Manuale di istruzioni TM-01V Manuale di istruzioni Brondi si congratula con Voi per aver scelto TM-01V.Vi consigliamo di consultare il manuale d istruzioni per conoscere le utili prestazioni di questo apparecchio. INDICE 1.

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE COMPLEMENTARE DEL COMUNICATORE GSM 230 V DIAG53AAX

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE COMPLEMENTARE DEL COMUNICATORE GSM 230 V DIAG53AAX MANUALE DI PROGRAMMAZIONE COMPLEMENTARE DEL COMUNICATORE GSM 230 V DIAG53AAX Sommario 1. Programmazione... 3 2. Verifica dei parametri... 4 3. dei parametri... 5 4. del codice d accesso... 6 5. Consultazione

Dettagli

Quick Start Guide. Motorizr Z3

Quick Start Guide. Motorizr Z3 Quick Start Guide Motorizr Z3 Contenuto 1. Preparazione 33 2. Come utilizzare il proprio cellulare 35 3. La fotocamera 37 4. Come inviare MMS 39 5. Vodafone live! 42 6. Download 43 7. Altre funzioni e

Dettagli

Mini altoparlanti MD-6 Nokia 9205723/1

Mini altoparlanti MD-6 Nokia 9205723/1 Mini altoparlanti MD-6 Nokia 3 5 4 2 9205723/1 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Introduzione Complimenti

Dettagli

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA 7IS-80376 29/06/2015 SOMMARIO FUNZIONI ALBERGHIERE... 3 Richiamo funzioni tramite menu... 3 Check-in... 3 Costi... 4 Cabine... 4 Stampe... 5 Sveglia... 6 Credito... 6 Stato

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

Polycom KIRK Butterfly. (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK)

Polycom KIRK Butterfly. (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK) Polycom KIRK Butterfly (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK) Guida Rapida Per maggiori informazioni sul telefono consultare il manuale utente disponibile su www.voispeed.com 1 Nota: per avere le

Dettagli

ITALIANO ITALIANO. Sommario. Pagina. Manuale istruzioni STGSM16A. Pag. 2

ITALIANO ITALIANO. Sommario. Pagina. Manuale istruzioni STGSM16A. Pag. 2 0.0. Caratteristiche tecniche Sommario Pagina.0. escrizione...3 2.0. Installazione... 3.0. Collegamenti...5.0. ccensione...6 5.0....6 5.. Principali voci del menù...7 5.2. numeri telefonici per messaggi

Dettagli

Le funzioni di comando remoto sono possibili anche con l invio di messaggi SMS opportunamente impostati.

Le funzioni di comando remoto sono possibili anche con l invio di messaggi SMS opportunamente impostati. APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit APGSM2 permette

Dettagli

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MARY VOX Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Caratteristiche Tecniche Centrale 8 zone parzializzabile i 2 o 3 Aree con modulo GSM integrato Zone ritardate selezionabili

Dettagli

Per localizzare chi vuoi Per tutelare i tuoi lavoratori

Per localizzare chi vuoi Per tutelare i tuoi lavoratori Per localizzare chi vuoi Per tutelare i tuoi lavoratori mydasoli gps/gsm è un localizzatore portatile per sapere sempre la posizione di persone o cose con funzione Uomo a Terra Il dispositivo mydasoli

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 GUIDA RAPIDA NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 9240003 Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo per

Dettagli

Guida all installazione Alice DECT e configurazione cordless Aladino

Guida all installazione Alice DECT e configurazione cordless Aladino Guida all installazione Alice DECT e configurazione cordless Aladino 1 1)Guida di installazione Premessa: Con l apparato Alice DECT puoi usare dei cordless tradizionali in tecnologia DECT/GAP per usufruire

Dettagli

MyPal A636: LED Bluetooth/ Wi-Fi/ GPS MyPal A632: LED Bluetooth/ GPS. Bluetooth Wi-Fi GPS Schermo LCD sensibile

MyPal A636: LED Bluetooth/ Wi-Fi/ GPS MyPal A632: LED Bluetooth/ GPS. Bluetooth Wi-Fi GPS Schermo LCD sensibile SD SD Conoscere MyPal Caratteristiche del frontale Caratteristiche dei lati LED Alimentazione/Notifica Aliment. Notifica MyPal A636: LED Bluetooth/ Wi-Fi/ GPS MyPal A63: LED Bluetooth/ GPS Bluetooth Wi-Fi

Dettagli

2 IT. 08 Collegare la radio 08 Usare la radio - DAB 09 Selezionare una stazione - DAB

2 IT. 08 Collegare la radio 08 Usare la radio - DAB 09 Selezionare una stazione - DAB RADIO DAB+ User manual Mode d emploi Bedienungsanleitung Instructiehandleiding Betjeningsvejledning Bruksanvisning Käyttöohje Istruzioni per l uso Manual del usuario Manual do utilizador I n d i c e 02

Dettagli

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom Art. 1461 CELL - GSM Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom 2 Art. 1461 CELL - GSM Presentazione CELL - GSM Il combinatore telefonico è un dispositivo in grado di inviare l'allarme

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

Guida rapida Supercordless

Guida rapida Supercordless Guida rapida Supercordless Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Esecuzione di una chiamata 6 Risposta o rifiuto di una chiamata 6 Trasferimento chiamata 6 Avviso

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

Guida Utente i-help. Giuda per l utente del dispositivo i-help. Ufficio Tecnico ADiTech S.R.L. 09/11/2015 ADITECH S.R.L

Guida Utente i-help. Giuda per l utente del dispositivo i-help. Ufficio Tecnico ADiTech S.R.L. 09/11/2015 ADITECH S.R.L Guida Utente i-help Giuda per l utente del dispositivo i-help Ufficio Tecnico ADiTech S.R.L. 09/11/2015 ADITECH S.R.L INDIRIZZO: VIA GHINO VALENTI, 2, 60131, ANCONA (AN) TELEFONO: 071/2901262 FAX: 071/2917195

Dettagli

A. Descrizione del prodotto. B. Presentazione del prodotto

A. Descrizione del prodotto. B. Presentazione del prodotto 52 A. Descrizione del prodotto SUPERTOOTH VOICE è un kit vivavoce Bluetooth che supporta telefoni con profilo headset o handsfree. Tra le caratteristiche figurano la soppressione dell effetto eco e la

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

WWW.ITALYHITECH.COM MANUALE ITALIANO S728

WWW.ITALYHITECH.COM MANUALE ITALIANO S728 WWW.ITALYHITECH.COM MANUALE ITALIANO S728 VERDE ROSSO CENTRALE TASTI 2-9 e FUNZIONE Dalla schermata principale per entrare nel registro chiamate (chiamate inviate, chiamate ricevute, chiamate perse) Usarlo

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT IT Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT Indice I. Addendum Specifiche tecniche Geosat 5 BLU I.I Specifiche tecniche I.II Contenuto della scatola I.III Accessori disponibili I.IV Descrizione Hardware

Dettagli

Attenzione: non procedere con nessuna operazione finché non sia stata eliminata ogni segnalazione di sabotaggio.

Attenzione: non procedere con nessuna operazione finché non sia stata eliminata ogni segnalazione di sabotaggio. 5.4.5 RIVELATORE OTTICO DI FUMO 1. Rimuovete la calotta, se il sensore non è già aperto. 2. Fissate la base del sensore a soffitto con dei tasselli, posizionandola in modo che la freccia presente sulla

Dettagli

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox srl Unipersonale Via Suor Marcella Arosio, 15-70019

Dettagli

Telefono DECT Avaya 3725 Guida rapida di riferimento

Telefono DECT Avaya 3725 Guida rapida di riferimento Telefono DECT Avaya 3725 Guida rapida di riferimento Puls. multifunz. Tasti per l'impostazione del volume Display Tasto di disattivazione suoni Tasti dedicati Tasto di conferma Tasto di riaggancio Tasto

Dettagli

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Guida rapida Edizione marzo 2010. Il servizio di comunicazione elettronica è regolato dalle relative Condizioni Generali

Dettagli

Togliere completamente la tensione di alimentazione dalla centrale, sia di rete che di batteria e rimuovere la scheda dal contenitore metallico.

Togliere completamente la tensione di alimentazione dalla centrale, sia di rete che di batteria e rimuovere la scheda dal contenitore metallico. APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit APGSM2 permette

Dettagli

Manuale Utente MyFastPage

Manuale Utente MyFastPage Manuale MyFastPage Utente Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 7 2.3. Configurazione base Profilo

Dettagli

Advisor Advanced: SMS e Titan con Comandi e Controlli Guida Introduzione Prodotto

Advisor Advanced: SMS e Titan con Comandi e Controlli Guida Introduzione Prodotto UTC Fire & Security Advisor Advanced: SMS e Titan con Comandi e Controlli Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Codice Prodotto: Introduzione Prodotto: Disponibilità Prodotto: Le centrali Advsor

Dettagli

LEC. Procedura di avviamento LEC. Termoregolatore. Funzionamento di base/configurazione avanzata/ Interventi di ripristino C K. Versione 1.

LEC. Procedura di avviamento LEC. Termoregolatore. Funzionamento di base/configurazione avanzata/ Interventi di ripristino C K. Versione 1. Procedura di avviamento LEC Ciclo a secco stampo, applicare la massima forza di chiusura, ripetere - volte (chiudere tutti i conduttori prima di iniziare). Accendere l interruttore principale (posizione

Dettagli

REGISTRATORE AUDIO DIGITALE. (HR-2100 Cod. F305) DIGITAL VOICE RECORDER

REGISTRATORE AUDIO DIGITALE. (HR-2100 Cod. F305) DIGITAL VOICE RECORDER REGISTRATORE AUDIO DIGITALE (HR-2100 Cod. F305) DIGITAL VOICE RECORDER Funzione Dei Tasti Alto Microfono Esterno Microfono Interno Lato sinistro Frontale Lato destro LED Tasto di Scrolling CLIP Altoparlante

Dettagli

IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2

IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2 IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2 FUNZIONAMENTO DEL TELEALLARME SICO LIFT Il teleallarme SICO LIFT è in grado di memorizzare

Dettagli

Guida Rapida per l installazione

Guida Rapida per l installazione Guida Rapida per l installazione Per maggiori informazioni fare riferimento al Manuale Installatore dell Agility Scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Indice 1. INSTALLARE L UNITÀ PRINCIPALE 3

Dettagli

YORK. Manuale di istruzioni Italiano

YORK. Manuale di istruzioni Italiano YORK Manuale di istruzioni Italiano INDICE Informazioni preliminari Precauzioni di sicurezza Disimballaggio Descrizione telefono e funzioni tasti Descrizione tasti Descrizione icone display LCD Collegamento

Dettagli

EN0500-DIALER 1 versione 1.2

EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Manuale di istruzioni versione 1.2 EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 2. Caratteristiche tecniche...3 2.1 Dimensioni...3 3. Installazione e impostazioni iniziali...4 3.1

Dettagli

AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l

AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l GUIDA IN LINEA INDICE Introduzione Nella Scatola Requisiti di Sistema Caratteristiche Tecniche Installazione Sistema Configurazione Gestore e Sim Configurazione Attività e Stampa

Dettagli