Testata Corriere della Sera Cronaca di Roma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Testata Corriere della Sera Cronaca di Roma"

Transcript

1 Estratto Rassegna Stampa GSK Ed e 2013

2 Testata Corriere della Sera Cronaca di Roma Data 05/05/13

3 Testata Il Messaggero Cronaca di Roma Data 04/05/13

4 Testata Corriere.it Data 04/05/13 BIMBI IN CITTA' Bambole per yoyo: il baratto spiegato ai bimbi Alla Casina di Raffaello l'incontro tra cuccioli di uomo e di cane. E la storia di Elsa Morante sul Corriere dei Piccoli ROMA - Baratto, impariamo a fare la spesa, e comunichiamo con tutti, compresi i nostri amici a quattro zampe. Starsene all aria aperta è poi un piacere per gli occhi e la pelle, in questi primi giorni di maggio, Occhio però a non perderci il fascino delle mostre a misura di bimbo in giro per la città: dai Cubisti al Corriere dei piccoli. GIOCO E BARATTO - A bordo dell ecosostenibilità. Viaggia su questo binario la domenica del 5 maggio al Parco regionale dell Appia antica, in occasione di Garage Sale KIDS: il mercatino dell usato dedicato ai bambini. Appuntamento dalle 10,30 all Ex Cartiera latina, via Appia Antica 42, dove ognuno è libero di portare giocattoli,libri, abbigliamento, articoli di puericultura e attrezzature per l infanzia - purché in ottimo stato - per venderli o scambiarli. Fino alle sette di sera. E non sarà solo baratto. Nell area ludico-educativa, giochi, cacce al tesoro e primi approcci con l arte. Il museo del Macro, per esempio, organizza tre laboratori gratuiti. Dalle 11 tutti a costruire cappelli matti ispirandosi ai copricapo dell artista Nick Cave; dalle 14 si passa ai totem ispirati ai lavori di Pascale Marthine Tayou; e infine, alle 15, Natura plastica, ovvero come ti realizzo un animale fantastico secondo Gino Marotta. IL BAMBINO E IL CANE - Ecco Mimmo, un cane meticcio, uno come noi, che odora (annusa) e si chiede, proprio come noi, chi gli sta davanti e che cosa voglia da lui. Mimmo ci farà comprendere la magia di un mondo comune con il bambino e il cane, in programma sabato 4 alla Casina di Raffaello. L idea è di Maria Vittoria Tolazzi, organizzatrice di più di duecento incontri sull argomento, la quale sa benissimo quanto i bambini, dai 3 ai 10 anni, possano scoprire, attraverso dei laboratori su vista e olfatto, mille cose in comune, affinità, tra gli umani e i cani. Con Tolazzi, Daniela Mosca, educatrice all infanzia, e la cinofila Valentina Pompili. Ingresso ore 16, 7-5 euro. PICASSO A MODO MIO - «Arte, m hai provocato, e mo te ricostruisco», alla maniera dei Cubisti, Picasso su tutti, da ritrovare al Museo del Vittoriano, luogo della mostra «Cubisti Cubismo», esposizione ideale per quelli del Periegeta, i quali hanno organizzato sabato 4 (appuntamento alle 15 in via San Pietro in carcere, davanti all ingresso del museo del Vittoriano) una visita-giocata per bambini e genitori. Si entra, si guarda e si gioca ai cubisti. 1/2

5 Testata Corriere.it Data 04/05/13 Basta portarsi un album A4, fogli sfusi, gessetti colorati o matite colorate, pennarelli, pastelli a cera o a olio, e un panetto di Das (per le sculture). Il giorno dopo, sempre il Periegeta vi aspetta alle catacombe di Santa Domitilla, via delle Sette chiese, 260, per scendere sottoterra, risalire e disegnare nel giardino dei frati. Ingresso: euro. Per i bambini under 6 ingresso gratuito. Info: OCCHIO ALLA SPESA - In via Carlo Caneva, al numero 59, c è la Bottega delle storie, una libreria per bambini, dove spiegano ai più piccoli le cose dei grandi. Come fare la spesa, per esempio, un attività complicata in questi tempi di crisi, in cui occorre risparmiare e comprare possibilmente cose utili e nutrienti. In compagnia di Ilaria, sabato 4, dalle 10,45, possiamo capire cosa mettere nel carrello della spesa. Senza fare errori. Nel pomeriggio invece, dalle 16,30, ecco piccoli consigli utili per sviluppare la fantasia. Basta una scatola (magica) da riempire con foulard, una pallina di stoffa e un buon libro. Alla fine, i più coraggiosi ci entreranno in quella strana scatola della fantasia. Ingresso: 8 euro. CORRIERINO DI ELSA - Il Corriere dei Piccoli, pieno zeppo di fumetti, giochi e avventure, è stato il primo giornale solo per piccini. A Roma, nella biblioteca Tortora, è conservata la raccolta completa. Bene, da lunedì 6 e fino al 28 maggio, allacasa della Memoria, in via S. Francesco di Sales 5, è visitabile la mostra «Edizione straordinaria! Elsa Morante e il Corriere dei Piccoli», un modo per parlare di questo giornale e delle storie scritte dalla grande autrice romana, negli anni 30. Un giornale in 3D, il Corriere dei Piccoli, e per due motivi: perché intorno a quelle pagine è stata fatta una ricerca sui giocattoli usati 80 anni fa (esposti) e realizzati con materiale di riciclo, tessuti, passamaneria e carte pregiate - oltre a un indagine su cartoline e altri giornali dell epoca, come la Domenica del fanciullo, Topolino e il Balilla- e poi perché dalla mostra è nato un e-book. Ingresso libero. 2/2 Peppe Aquaro

6 Testata Il Tempo.it - Roma Data 03/05/13 Garage Sale Kids, il mercatino tematico dedicato ai più piccoli Pensato per dare nuova vita alle cose, rispettare l'ambiente e divertirsi. Appuntamento il 5 maggio. È arrivato il momento giusto di svuotare gli armadi. Liberarsi dagli abiti che hanno fatto la loro figura lo scorso anno e che ora non entrano più. Ascoltare favole riciclate raccontate tra un corso di yoga e la vendita di qualche maglia o pantalone di seconda mano. Si ispira ai mercatini improvvisati davanti il portone di casa, in occasione di cambi di stagione o traslochi, la seconda edizione di Garage Sale Kids, il mercatino tematico, dedicato esclusivamente al mondo dell'usato per bambini. Pensato per dare nuova vita alle cose, rispettare l'ambiente e divertirsi, l'appuntamento è domenica 5 maggio presso il Parco Regionale dell'appia Antica a Roma, Ex Cartiera Latina. Dalle 10,30 alle 19 siete avvisati: tutto si Ri(Krea), tutto si ricicla, nulla si distrugge. Lo sanno i bambini ai quali non manca di certo la fantasia per inventarsi giocattoli e strumenti per divertirsi. Ma lo sanno anche i loro genitori che, dopo le pulizie di Pasqua e con il sole, possono scambiare o vendere quanto ormai non si usa più. L occasione è perfino propedeutica per una sana e responsabile crescita, visto che da un passaggio faticoso e spiacevole come l acquisto di un nuovo guardaroba o dei nuovi giocattoli, si può far tesoro di quanto ad altri può gradire, per dare nuova vita alle cose, risparmiare, rispettare l'ambiente e divertirsi. Nella vendita, nel baratto e nei ludolaboratori in programma. Si comincia alle 10,30 con la preparazione di un pannello con materiali di riciclo e foto di backstage: i bambini sono invitati a portare qualsiasi tipo di fumetto da riciclare e una macchinetta fotografica per le attività. I vostri pargoli preferiscono creare copricapi? Il MACRO Museo d Arte Contemporanea di Roma suggerisce di prendere come spunto i colorati Soundsuit dell artista Nick Cave per vivere un ora (dalle 11 alle 12) da Il cappellaio matto): usando stoffe, bottoni e piume per creare degli originali berretti. Se invece avete figli che credono i pomodori nascano al supermercato, iscriveteli al corso di Orto spiegato ai bambini (ore 11). Hanno un ora per riconoscere gli ortaggi dalla forma, dal colore, dall odore ed apprenderne il loro valore nutritivo.

7 Testata Il Tempo.it Data 05/05/13 A partire dall esperienza olfattiva di alcune erbe profumate (basilico, rosmarino, menta) i bambini potranno piantare direttamente in vaso le piantine aromatiche da portare a casa. Avete un fanciullo iperattivo? Francesca Sciacca vi attende per un corso di yoga: ore 11-11,30 lezione con i genitori (per bimbi 3-6 anni) e ore 11,45-12,15 lezione per bimbi di 7-10 anni. Chi ama la natura non perda nello spazio didattico-espositivo, l inaugurazione della mostra Insetti i dominatori del mondo : con visite guidate gratuite ogni ora. Alle 12 la bacchetta magica de La fata Cocotte e il mago Chicchirichì all'opera... trasformeranno la fantasia dei bimbi in mobili originalissimi e unici. Tutti i laboratori sono a ingresso gratuito, come l evento. Ma attenzione: i bambini visitatori potranno portare giocattoli, libri, capi di abbigliamento da barattare con altri bambini. Le postazioni dell area mercato sono chiuse ma lo scambio è aperto. Roberta Maresci 2/2

8 Testata Data 14/05/13 RIUSO E RICICLO Garage Sale Kids 2013, bambini e famiglie verso nuovi stili di vita Si è svolta a Roma, lo scorso 5 maggio, le seconda edizione di Garage Sale Kids, un iniziativa che mira a sensibilizzare e diffondere tra bambini e famiglie stili di vita alternativi e sostenibili, promuovendo la cultura dei riuso intelligente, del baratto e della solidarietà. di Dario Lo Scalzo - 14 Maggio 2013 Si è svolta a Roma, lo scorso 5 maggio, le seconda edizione dell iniziativa Garage Sale Kids ideata per promuovere e diffondere la cultura del riuso e per stimolare famiglie e bambini ad avvicinarsi alla green education e a stili di vita differenti. Nuovi modelli di vivere e convivere che nascono e si sviluppano gradualmente spinti non solo dal contesto socioeconomico attuale, ma anche dall esigenza e dalla volontà di rapportarsi in maniera alternativa alla quotidianità, ponendo maggiore attenzione e rispetto verso gli altri e verso ciò che ci circonda, l ambiente. Garage Sale Kids mira a tutto questo, ma non solo. È un iniziativa che diventa in pochi momenti l incontro tra l utile, la socialità e il divertimento in una cornice colorata e carica di voglia d interscambio ed d interazione tra la gente. Si apre il sipario e gli schiamazzi dei bambini sono il lasciapassare per sciogliere e dissolvere i formalismi degli adulti; d improvviso escono fuori i sorrisi, la distensione si marca sui visi ed ecco la formula vincente e attraente dell evento. Uno straordinario mix di aree e di angolini in cui i bambini apprendono giocando e i grandi si mettono in relazione per condividere esperienze intorno a ciò che è utile e ciò che può servire nella propria quotidianità. Garage Sale Kids è un luogo di scambio, è un altro modo di creare aggregazione, è un luogo che getta i semi per un nuovo tipo di dialogo tra gente accomunata dal desiderio di mettere qualcosa a fattor comune. È anche l incontro della creatività e dell originalità non fine a se stessa ma posta al servizio del risparmio, del riuso intelligente, del ritorno alla semplicità. Rappresenta una maniera di fare rete e allo stesso tempo di creare una comunità capace di facilitare le interazioni tra le persone e costruire modus videndi diversi.

9 Testata Data 14/05/13 Un iniziativa che diventa spazio di educazione, di didattica e di scoperta e così sporcandosi le mani con la terra e le piante di un vivaio o con la vernice ed i colori di un laboratorio si impara a conoscere meglio la natura, si impara a ri-creare e a ri-utilizzare intelligentemente e a barattare. A poco prezzo vengono fuori interessanti compravendite di vestiti, scarpe, passeggini, fasciatoii, giocatoli e giochi. Si condividono conoscenze culturali e artistiche, competenze tecniche e professionali con l obiettivo di creare una piazza delle buone pratiche, quelle ecosostenibili, divenute necessarie per le persone e per l ambiente della nostra era. Nel Garage Sale Kids si fa in fretta a fare amicizia, a comprendere ed imparare, a dare e a ricevere con l obiettivo comune di generare consapevolezza, di consumare eticamente e di trarre beneficio, utilità concreta e immediata dallo scambio, dal confronto e dall incontro. In questa agorà di socializzazione, c è lo spazio per l arte, per la cultura, per la solidarietà e per varie attività ricreative. Si crea quella coesione sociale che meriteremmo di praticare e di estendere più genericamente in ogni momento del nostro tempo moderno. C è il tempo per sorridere e per respirare, c e il tempo per avere tempo, per ricostituire la socialità, per comporre un angolo di mondo più umanizzato in cui delle energie armoniche e delle potenzialità individuali convergono verso il bene collettivo e diventano humus fruttuoso per un vivere migliore. Contributo video al link:

10 Testata Data 03/05/13 Garage Sale Kids: spiegare ai bambini baratto, riciclo ed ecosostenibilità Scegliere modalità di consumo più etiche e sostenibili ci permette di insegnare ai nostri figli il valore delle cose. A partire dai piccoli gesti quotidiani. Abbiamo incontrato l associazione culturale Garage Sale Kids promotrice di un iniziativa che mira a sensibilizzare e diffondere tra bambini e famiglie stili di vita alternativi e sostenibili. di Dario Lo Scalzo - 3 Maggio 2013 Riuso intelligente, green education, baratto, solidarietà, sollecitazioni a modificare modelli di vita tradizionali, a volte obsoleti e spesso gravosi per l ambiente e le tasche sono queste alcune delle ragioni che conducono al progetto promosso da Garage Sale Kids (GSK) e che si materializza con un interessante iniziativa che avrà luogo a Roma, domenica 5 maggio. Per saperne di più, abbiamo contattato Beatrice Cecchini, presidente dell associazione culturale Garage Sale KIDS. Come e perché è nata l idea di un mercatino dell usato per i bambini? La manifestazione si ispira al format americano dei Garage Sale, i mercatini improvvisati sul prato di fronte casa in occasione di traslochi o cambi di stagione. Abbiamo pensato che questo tipo di pratica fosse particolarmente utile nel settore degli articoli per bambini, il cui utilizzo è spesso limitato nel tempo. Ma Garage Sale Kids vuole essere molto di più. Un luogo aperto d incontro in cui condividere le buone pratiche di sostenibilità per le persone e l ambiente. Con un attenzione particolare ai più piccoli e alla green education.

11 Testata Data 03/05/13 Quali sono le finalità di tale iniziativa che giunge alla sua seconda edizione? Garage Sale KIDS è un iniziativa pensata per restituire nuova vita agli oggetti usati, contribuire a diffondere una cultura del riuso intelligente presso le famiglie e i bambini, sollecitare la scelta di uno stile di vita alternativo e sostenibile: non si spreca, ma si risparmia e si rispetta l ambiente. Che riscontro concreto in termini di partecipazione e interesse si è avuto a seguito della prima edizione? La prima edizione, organizzata con il patrocinio di Roma Capitale, si è svolta domenica 30 settembre 2012 a Villa Borghese, Piazza di Siena. L evento si è chiuso con oltre presenze on-site. Lo spazio espositivo ha ospitato oltre 40 stand suddivisi tra area mercato e area ludico-educativa, riscontrando il notevole gradimento del pubblico, che si dimostra sempre più consapevole e attento alle buone pratiche del riuso e del consumo etico. Entrando un po più nel dettaglio, come è organizzata e strutturata l iniziativa di questa edizione? All'interno della manifestazione saranno allestite un Area Mercato per vendere o scambiare quello che non usa più ed acquistare qualcosa che si desidera a prezzi contenuti e l'area Ludico-Educativa riservata alle associazioni culturali, sportive e ricreative per proporre mini workshop e laboratori tematici. I bambini visitatori inoltre, avranno l opportunità di portare i propri giocattoli e scambiarli all interno della manifestazione nell ambito di BarattaTu! All interno di GSK sarà dunque allestita un area ludico-educativa, in cosa consisterà esattamente? Si tratta di uno spazio che mira ad incentivare tutte quelle attività - culturali, artistiche, sportive e ricreative - che stimolano creatività ed immaginazione, come elementi fondamentali per lo sviluppo dei più piccoli. L obiettivo è coinvolgere attivamente i bambini, sensibilizzarli sui temi del riciclo creativo, del riuso e del rispetto per l ambiente, rendendoli più consapevoli e responsabili nei loro gesti quotidiani.

12 Testata Data 03/05/13 GSK, nasce dalla volontà della vostra associazione culturale e rappresenta un momento d incontro, di promozione fattiva e concreta, di sensibilizzazione, di educazione a nuove possibili maniere di vivere e nuovi valori, è così? Garage Sale KIDS rappresenta una concreta opportunità di apprendimento per i nostri piccoli, e proprio grazie al coinvolgimento e alla partecipazione attiva diventa più semplice veicolare messaggi importanti. Per i bambini significa: comprendere che le cose che non si usano più possono essere un tesoro per qualcun altro, imparare il valore del denaro e quanto possiamo ottenere di più se utilizziamo le nostre risorse in modo attento e consapevole, capire la differenza tra bisogni e desideri, rispettare l ambiente evitando inutili sprechi e vivere in un mondo dove tutto ha una seconda possibilità Un evento simile può essere considerato come un esigenza legata all epoca di crisi o è la conseguenza del progredire di modelli più sani e consapevoli del vivere il nostro tempo? Il riuso intelligente sta diventando una buona abitudine anche in Italia. È certamente molto più che una moda o una tendenza. Scegliere modalità di consumo più etiche e sostenibili ci permette di insegnare ai nostri figli il valore delle cose. A partire dai piccoli gesti quotidiani. Garage Sale KIDS 2013 si fa promotrice anche di Share with LOVE, di cosa si tratta? GSK promuove iniziative e progetti solidali, a favore di enti e associazioni benefiche, attive nel settore del volontariato per i bambini. Nella prima edizione abbiamo collaborato con l Associazione DAVIDE CIAVATTINI Onlus, per la ricerca e la cura dei tumori e leucemie dei bambini. Inoltre parte degli oggetti raccolti sono stati donati alla casa famiglia dell associazione Il Seme Onlus di Rieti. Per questa edizione invece abbiamo pensato di promuovere, in collaborazione con l Ente Parco Appia Antica, una speciale riffa di beneficenza il cui ricavato verrà interamente devoluto per sostenere i progetti e le iniziative delle Associazioni Il Fiore del Deserto e AINA (Associazione Italiana Nomadi dell'amore).

13 Testata Data 03/05/13 Che reale contributo di cambiamento migliorativo della società possono assumere delle iniziative del genere e, più in generale, l associazionismo che sta portando avanti idee e tematiche forse un po troppo spesso trascurate dalle istituzioni? Resta di fondamentale importanza consolidare la rete di collaborazione tra le associazioni e sollecitare un dialogo costruttivo con le istituzioni, nella consapevolezza che il risultati più importanti si ottengono soprattutto dalla cooperazione, anche tra realtà differenti. Siamo convinti che iniziative come questa siano preziose, e necessarie, per attivare un circolo virtuoso di buone pratiche: un modo attento e consapevole di agire nel mondo. spazio e voce ai partecipanti nei loro differenti ruoli (esposizionisti, genitori, animatori, creativi, ecc ecc)

14 Testata Data 04/05/13

15 Testata Data 02/05/13 Il programma delle attività per bambini a Garage Sale Kids Domenica 5 maggio al Parco dell Appia Antica ritorna l attesissimo appuntamento con Garage Sale Kids, il mercatino del baratto, del riuso e del riciclo dedicato esclusivamente agli articoli per bambini. L evento Garage Sale Kids si ispira alla consuetudine americana di allestire mercatini di fronte casa in occasione di traslochi e si fonde con l intenzione di avvicinare i bambini e le famiglie al tema dell eco- sostenibilità attraverso il gioco del baratto e del riciclo di giocattoli, di vestiti e di accessori legati al mondo dell infanzia. L iniziativa è organizzata dall Associazione culturale Garage Sale Kids con il patrocinio di Roma Capitale, in collaborazione con Biopolis Store, Radio Lattemiele e di Roma Dei Bambini. Avrà luogo nel Parco Regionale Appia Antica, con ingresso gratuito e tantissime attività per i bambini di tutte le età e per tutti i gusti a partire dalle Non potete mancare!!!

16 Testata Data 02/05/13 Di seguito il programma completo: Garage Sale Kids Attività della Mattina LUDOLABORATORIO FOTOGRAFICO E BIRIMBAOKREA ore Tutto si Ri(Krea), tutto si ricicla, nulla si distrugge! Preparazione di un pannello con materiali di riciclo e foto di backstage: si inviteranno i bambini a portare qualsiasi tipo di fumetto da riciclare e una macchinetta fotografica per le attività. https://www.facebook.com/ludolaboratorio.fotografico https://www.facebook.com/birimbaokrea Didattica MACRO Museo d Arte Contemporanea Roma ore Il cappellaio matto Prendendo come spunto i colorati Soundsuit dell artista Nick Cave, genitori e figli utilizzeranno stoffe, bottoni e piume per creare degli originali cappelli. BIOPOLIS LAB ore L orto spiegato ai bambini Sapevate che i pomodori non nascono al supermercato? Riconoscere gli ortaggi dalla forma, dal colore, dall odore ed apprenderne il loro valore nutritivo.a partire dall esperienza olfattiva di alcune erbe profumate (basilico, rosmarino, menta) i bambini potranno piantare direttamente in vaso le piantine aromatiche da portare a casa. YOGA PER BAMBINI a cura di Francesca Sciacca Ore Lezione Yoga, età 3-6 anni con genitori Ore Lezione Yoga, età 7-10 anni Yoga come unione del corpo e della mente in armonia, come tecnica raffinata ma anche arte e gioco. Una disciplina per adulti che offre straordinari benefici anche ai più piccoli. Max 10 partecipanti per lezione. Info e prenotazioni: Dì NATURA Spazio didattico-espositivo, Parco Regionale Appia Antica Inaugurazione della Mostra: Insetti i dominatori del mondo Ingresso gratuito. Visite guidate gratuite ogni ora.

17 Testata Data 02/05/13 COCOTTE E CHICCHIRICHI Ore La fata Cocotte e il mago Chicchirichì all opera Con la loro bacchetta magica trasformano la fantasia dei bimbi in mobili originalissimi e unici ChiamaloSeVuoi Vivaio Coltivare storie per raccontare mille e una idea di famiglia Garage Sale Kids Attività del Pomeriggio Didattica MACRO Museo d Arte Contemporanea Roma ore Totem e Tayou L artista africano Pascale Marthine Tayou realizza splendide sculture assemblando ma-teriali trovati durante i suoi viaggi. Utilizzando materiali di recupero ogni famiglia realizzerà il suo personalissimo totem. LUDOLABORATORIO FOTOGRAFICO E BIRIMBAOKREA ore Allestimento set Fotografico Preparazione fotografica per i bambini che di lì a poco dovranno affrontare gli scatti con una scenografia messa a loro completa disposizione. ore Momento Fotografico: Foto di scena Sul set creato da tutti i bimbi che avranno partecipato alla creazione della nostra piccola opera d arte mettendo in pratica tutti i consigli tecnici dati ai piccoli per realizzare la loro fotografia di scena! Dì NATURA Spazio didattico-espositivo, Parco Regionale Appia Antica ore e ore Laboratorio: Vita a sei zampe Prenotazione obbligatoria. Costo: 5 euro, sconto con Carta Amici. BIOPOLIS LAB ore La ruota delle stagioni Sapevate che la zucca non cresce sotto l ombrellone? Apprendere il ciclo delle stagioni attraverso i suoi frutti. I bambini verranno coinvolti nella scoperta dei prodotti ortofrutticoli di stagione attraverso la realizzazione grafica della spesa di primavera.

18 Testata Data 02/05/13 COCOTTE E CHICCHIRICHI Ore La fata Cocotte e il mago Chicchirichì all opera Con la loro bacchetta magica trasformano la fantasia dei bimbi in mobili originalissimi e unici Didattica MACRO Museo d Arte Contemporanea Roma ore Natura plastica Partendo dalle nature artificiali di Gino Marotta, ogni bambino creerà il proprio animale fantastico attraverso materiali di plastica. ChiamaloSeVuoi Vivaio Coltivare storie per raccontare mille e una idea di famiglia

19 Testata Data 30 settembre 2012 BIMBI Fiabe e giochi all'insegna del riciclo Fine settimana nel verde per i più piccoli, dall'appia Antica al a Villa Borghese. Iniziativa di solidarietà per i bambini autistici Una domenica sull'appia Antica ROMA - FIABE RI-CICLATE - L arte del riciclo in garage, «perché tutto ha una seconda possibilità». Fin qui lo slogan della giornata in programma domenica, dalle 15 alle 17.30, alla Casina di Raffaello, a Villa Borghese, che ospita la prima edizione di Garage Sale Kids, evento dedicato al mercatino tematico dell usato, organizzato dall omonima associazione culturale. Nel corso dei due appuntamenti di lettura i giovani ospiti ascolteranno alcune fiabe della tradizione popolare ri-ciclate, ossia attualizzate in chiave moderna o rivisitate in nuove e diverse storie. Oltre alle due sedute di lettura, è possibile visitare la mostra «Simone, le avventure di un superconiglio»: illustrazioni di Stephanie Blake dedicate a Simone, il coniglio dalle grandi orecchie molto amato dai bambini. Peppe Aquaro

20 Testata Style.it Data 28 settembre 2012 Garage Sale Kids, il primo mercatino dell'usato dedicato ai piccoli di Giuliana Grimaldi Il 30 settembre educhiamo i nostri figli al riuso dando nuova vita a giocattoli, libri, vestitini, passeggini, articoli per la puericultura Immagine tratta dalla pagina Facebook dell'associazione Garage Sale Kids. Garage Sale Kids è il primo mercatino pensato per i più piccoli visto che a esser venduti sono giocattoli, libri, vestiti, articoli di puericultura, attrezzature per l'infanzia. Tutti rigorosamente usati e pronti a trovare un nuovo padrone. L'iniziativa si tiene a Roma domenica 30 settembre nella splendida location di Villa Borghese (in Piazza di Siena, nell'area antistante Via della Casina di Raffaello, orari 10:30-18:00, ingresso gratuito). All'interno di Garage Sale KIDS viene allestita un'area speciale dedicata ai laboratori artistici e alle attività ricreative, dove giocare, creare e divertirsi a tema eco-sostenibile. Educhiamo i nostri figli al riuso degli oggetti e diamo nuova vita a passeggini e peluche che ancora in buono stato, possono fare felici altri bambini.

21 Testata Io Donna.it Data 26 settembre 2012 ATTUALITà Mercatino etico vietato ai maggiori Giocattoli, libri, vestiti: nel primo Garage sale italiano, organizzato a Roma domenica 30 settembre, i bambini imparano il valore del riciclo di Cristina Lacava - Una giornata all'insegna dello sviluppo sostenibile, della solidarietà, del consumo etico, con laboratori artistici e ludici, lettura di fiabe e spettacoli, destinata agli under 12. È quella organizzata domenica 30 settembre a Roma a Piazza di Siena, nel cuore di Villa Borghese, dall'associazione culturale Garage sale kids che si ispira a iniziative analoghe diffuse nel mondo anglosassone: Le vendite e gli scambi che gli americani fanno nel prato davanti casa, aperte ai vicini del quartiere dice Beatrice Cecchini, che ha messo in moto la macchina di domenica. L'obiettivo però non è tanto vendere l'usato (in ordine e pulito) quanto scambiare, e insegnare ai propri figli il valore di quello che si ha. I prezzi proposti ai compratori saranno molto bassi, a partire almeno dal 50 per cento in meno del prezzo di listino, e il ricavato andrà, a discrezione dei partecipanti, alla Davide Ciavattini onlus, per la ricerca e la cura dei tumori e le leucemie infantili. Alla stessa associazione andrà comunque tutto l'invenduto spiega Beatrice Cecchini. Anche la casafamiglia di Rieti Il seme metterà in offerta i giochi dei bambini per autofinanziarsi. Per quanto riguarda il baratto, saranno i bambini stessi, affiancati dai genitori, a proporlo ai coetanei: Così potranno capire il valore di un oggetto, che appare come nuovo a chi lo riceve. E impareranno a non buttare via le loro cose con troppa leggerezza.

22 Testata Io Donna.it Data 26 settembre 2012 bene. Tante le attività collaterali: La Casina di Raffaello proporrà la lettura riciclata di alcune fiabe classiche. Myosotis Ambiente, la cooperativa del museo civico di Zoologia, porterà i più piccoli alla scoperta di orme e tracce di animali a Villa Borghese, mentre ci sarà un Ludolaboratorio fotografico in cui si farà composizione fotografica utilizzando solo materiali vintage. Inoltre, saranno allestiti laboratori di cucina, disegno creativo e lavoro a maglia. Nulla si crea, tutto si reinventa. Dopo il primo esperimento di domenica 30, l'appuntamento è a Natale; prima dell'arrivo dei regali, facciamo un po' di spazio nell'armadio. Meglio se a fin di

23 Testata D di Repubblica.it Data 27 settembre 2012 EVENTI Garage Sale Kids 2012 Domenica 30 settembre si terrà a Roma una vendita di abiti di seconda mano per i piccoli dai 3 ai 10 anni. E verranno anche raccontate favole "riciclate", tra un baratto e un gioco in compagnia. Da non perdere di Katia Brega In occasione della prima giornata dedicata al riciclo creativo e intelligente per bambini, presso la Casina di Raffaello, Ludoteca di Villa Borghese a Roma, è stata organizzata la Garage Sale Kids 2012 per domenica 30 settembre ( ). Questa iniziativa, primo evento in Italia dedicato al mercatino tematico dell'usato, si propone di educare i bambini al riuso e riciclo in modo divertente. Sono, quindi, invitati a partecipare tutti i piccoli dai 3 ai 10 anni con le loro famiglie. Da non perdere, dalle 15 alle l'appuntamento con le fiabe: verranno raccontate favole della tradizione popolare "riciclate" (ovvero attualizzate), si baratteranno gli articoli in vendita e molto altro ancora.

24 Testata La Stampa.it Data 29 settembre 2012 Comprare abiti e oggetti nuovi o buttarsi sul baratto? A Villa Borghese riciclo e riuso creativo Primo evento in Italia destinato esclusivamente al mondo dell usato per bambini Il riuso intelligente sta diventando una buona abitudine anche in Italia e per moltissimi ormai si tratta di una vera e propria scelta di vita. Con il consumo etico non si spreca, ma si risparmia e si rispetta l ambiente. A Roma, domenica, nella splendida cornice di Villa Borghese - nell area verde antistante Piazza di Siena, ore 10,30-18, ingresso gratuito - si terrà la prima edizione di una manifestazione che risponde a questi bisogni: Garage Sale KIDS sarà il primo evento in Italia dedicato esclusivamente al mondo dell usato per bambini e riservato agli oggetti di qualità giocattoli, libri, vestiti, articoli di puericultura, attrezzature per l infanzia in ottimo stato. L iniziativa è organizzata dall Associazione culturale Garage Sale Kids con il patrocinio di Roma Capitale, con lo scopo di promuovere, attraverso attività culturali, artistiche e ricreative, le buone pratiche del riuso e del riciclo creativo, fondamentali per un concreto sviluppo sostenibile. Così, se il momento di svuotare gli armadi è arrivato, se i vestititi che lo scorso anno hanno furoreggiato adesso, a distanza di mesi, non entrano più, Garage Sale KIDS è l occasione per rendere un passaggio faticoso e spiacevole (bisognerà acquistare felpe e pantaloni nuovi ) utile e anche educativo. La manifestazione, infatti, sarà un luogo d incontro per bambini e famiglie, per scambiare quello che non si usa più, ed ottenere qualcosa che si desidera da tempo. L evento coinvolgerà attivamente i bambini, che potranno partecipare alle attività di scambio sia in veste di espositori, affiancati da un familiare, sia di visitatori, portando con sé gli oggetti da barattare. Sarà, insomma, una concreta opportunità di apprendimento per i più piccoli, per comprendere che le cose inutilizzate possono essere un tesoro per qualcun altro, rispettare l ambiente evitando inutili sprechi, e rendendo tutti più consapevoli e responsabili nei propri gesti quotidiani.

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni)

presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni) presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni) Premessa: Sportivissimo a.s.d. è un associazione affiliata all ACSI e al CONI che intende promuovere

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to Progetto educativo "Le quattro stagioni" ANNO 2011-2012 Il progetto Le stagioni al nido intende proporre ai bambini un viaggio nelle stagioni e nel tempo finalizzato

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008. A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana

PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008. A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008 A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana LA LETTURA COME BISOGNO CULTURALE PER CRESCERE Il desiderio

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO.

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO. Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2012/2013 Progetto Di Casa nel Mondo - Competenze chiave per una cittadinanza sostenibile Gruppo lavoro Dott. Massetti Scuola Primaria Classi Terze TITOLO: I prodotti

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 Comune di Forlì PRESENTANO EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 NOTTE VERDE e dell'innovazione RESPONSABILE e SETTIMANA DEL BUON VIVERE a cura di Centro per l Innovazione e lo Sviluppo Economico AZIENDA SPECIALE

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

La sostenibilità vien sperimentando Aperte le iscrizioni ai laboratori di AmbienteFestival 2010

La sostenibilità vien sperimentando Aperte le iscrizioni ai laboratori di AmbienteFestival 2010 Comunicato stampa La sostenibilità vien sperimentando Aperte le iscrizioni ai laboratori di AmbienteFestival 2010 Sono già aperte le iscrizioni ai laboratori per bambini, adulti e famiglie di Ambiente

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA 12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA LE CARATTERISTICHE PEDAGOGICHE DEL GRUPPO CLASSE 13 1 Le caratteristiche

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Giacinto Bonanome. Scuola dell Infanzia Asilo Nido Integrato

Giacinto Bonanome. Scuola dell Infanzia Asilo Nido Integrato Centro d Infanzia Giacinto Bonanome Via San Marco 217 37050 Isola Rizza (Vr) Asilo Nido Integrato Progetto psicopedagogico DELLA SEZIONE API Anno scolastico 2013/2014 Centro d Infanzia Giacinto Bonanome

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

"IMPARIAMO A RICICLARE"

IMPARIAMO A RICICLARE COLLEGIO ARCIVESCOVILE Castelli PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE "IMPARIAMO A RICICLARE" (progetto di durata annuale) Anno scolastico 2008/2009 Classi terze e quarte - Scuola primaria FINALITA' Il Progetto

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN NOI CON GLI ALTRI CAMERUN Solidarietà e cooperazione come valori fondanti per le nuove generazioni Promosso da: Fondazione Un cuore si scioglie onlus, in collaborazione con la Regione Toscana e Mèta cooperativa

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Facciamo scuola consapevolmente

Facciamo scuola consapevolmente SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Progettazione e realizzazione di laboratori sull educazione al Consumo consapevole - Anno scolastico 2011/2012 BANDO 2011 ATTENZIONE La scheda progettuale, divisa in una parte

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo L utopia dell educazione L educazione è un mezzo prezioso e indispensabile che

Dettagli

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

PROGETTO ALIMENTAZIONE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO

PROGETTO ALIMENTAZIONE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO PROGETTO ALIMENTAZIONE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO PERCORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ALLA SCOPERTA DEL CIBO E DELLE ABITUDINI ALIMENTARI, IN PARTICOLARE SULLA COLAZIONE DEI BAMBINI IN ETA' SCOLARE

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N.

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N. FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2 ULSS n.1 Belluno Autori: PERSONALE AZIENDA ULSS N. 1 BELLUNO: Dr.ssa Mel Rosanna Dirigente medico SISP (Dipartimento

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

A.S.P IL GIRASOLE Progetto EDUCATIVO dell anziano annuale Anno 2013

A.S.P IL GIRASOLE Progetto EDUCATIVO dell anziano annuale Anno 2013 A.S.P IL GIRASOLE Progetto EDUCATIVO dell anziano annuale Anno 2013 ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO Il servizio di animazione dell Asp Il Girasole è composto da due operatori part-time alle dipendenze della

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende

Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende Workshop n. 3 Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende Introducono il tema e coordinano i lavori - Irene Camolese, Confcooperative - Franca Marchesi, Istituto Comprensivo

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli