CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO"

Transcript

1 CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA COMPRENSIONE ORALE PRODUZIONE ORALE COMPRENSIONE SCRITTA PRODUZIONE SCRITTA CONOSCENZA DELLE STRUTTURE E FUNZIONI COMUNICATIVE Comprendere il significato globale di un semplice messaggio orale Individuare i dati specifici di una situazione Ripetere semplici messaggi orali rispettando fonetica ed intonazione Rispondere a semplici domande Produrre semplici testi comunicativi Comprendere il significato globale di un semplice messaggio scritto Individuare dati specifici di una situazione Rispondere a semplici domande Produrre semplici testi comunicativi Completare semplici esercizi e dialoghi Riconoscere semplici funzioni e strutture grammaticali Saperle utilizzare in semplici esercizi CIVILTA Riconoscere gli aspetti significativi della cultura anglosassone

2 CLASSE SECONDA COMPRENSIONE ORALE Comprendere il significato globale di un semplice messaggio orale Individuare i dati specifici di una situazione PRODUZIONE ORALE Ripetere semplici messaggi orali rispettando fonetica ed intonazione Rispondere a semplici domande Produrre semplici testi comunicativi COMPRENSIONE SCRITTA PRODUZIONE SCRITTA CONOSCENZA DELLE STRUTTURE E FUNZIONI COMUNICATIVE Comprendere il significato globale di un semplice messaggio scritto Individuare dati specifici di una situazione Rispondere a semplici domande Saper produrre testi comunicativi semplici e pertinenti, sufficientemente comprensibili e corretti, usando un lessico essenziale Completare semplici esercizi e dialoghi Riconoscere semplici funzioni e strutture grammaticali Saperle utilizzare in semplici esercizi CIVILTA Riconoscere gli aspetti significativi della cultura anglosassone e saper operare confronti

3 CLASSE TERZA COMPRENSIONE ORALE Comprendere il significato globale di un messaggio orale Individuare i dati specifici di una situazione PRODUZIONE ORALE COMPRENSIONE SCRITTA Ripetere messaggi orali articolati rispettando fonetica ed intonazione Rispondere a domande con sufficiente correttezza fonetica, grammaticale e lessicale Produrre testi comunicativi con sufficiente correttezza fonetica, grammaticale e lessicale Comprendere il significato globale di un messaggio scritto Individuare dati specifici di una situazione PRODUZIONE SCRITTA CONOSCENZA DELLE STRUTTURE E FUNZIONI COMUNICATIVE Rispondere a domande con sufficiente correttezza grammaticale e lessicale Produrre testi comunicativi con sufficiente correttezza grammaticale e lessicale Completare semplici esercizi e dialoghi Riconoscere funzioni e strutture grammaticali Saperle utilizzare in modo pertinente e corretto CIVILTA Riconoscere gli aspetti significativi della cultura dei paesi anglofoni

4 DISCIPILINA: Lingua Inglese Scuola secondaria di I grado CLASSE: prima ORE SETTIMANALI: 3 Concetti fondanti: OSA Contenuti: Metodi, attività: Risorse disponibili in ambiente scolastico ed extra scolastico: Comprensione della lingua orale - comprendere saluti e presentazioni; - comprendere scambi su dati personali. (età, gusti,indirizzo, preferenze); - comprendere semplici descrizioni della famiglia e dell abitazione; - comprendere espressioni di nazionalità e provenienza; - comprendere localizzazione di luoghi ed oggetti; - comprendere i numeri fino a 100; - comprendere espressioni di possesso, ciò che si ha e non si ha; - comprendere l ora, i giorni della settimana, i mesi e la data; - comprendere i colori; - comprendere scambi su offerte; - comprendere espressioni di quantità; - comprendere lo spelling delle parole; - comprendere espressioni di capacità ed incapacità; - comprendere azioni abituali e descrizioni. Le funzioni linguistiche e le relative strutture riguardanti la comprensione della lingua orale e la produzione della lingua orale,dichiarate negli obiettivi specifici, verranno suddivise equamente nei due quadrimestri, mentre quelle riguardanti la comprensione della lingua scritta e la produzione della lingua scritta, saranno oggetto di trattazione per l intero anno scolastico in quanto abilità specifiche. Strutture linguistiche - imperativo; - verbo essere e avere (forma interrogativa e negativa); - genitivo sassone e of genitive; - pronomi personali soggetto e complemento; - aggettivi; - preposizioni di tempo e di luogo; - wh-words (interrogativi); - articolo determinativo e indeterminativo; - can : - plurale dei nomi; - there is / there are; - congiunzioni; - presente semplice; - avverbi di tempo indeterminato; - p. continuous. Le nozioni di civiltà saranno svolte nei due quadrimestri e collegate ai contenuti delle varie funzioni linguistiche via via trattate. L approccio sarà di tipo comunicativo,con l utilizzo di elementi nozionali funzionali all interno del metodo situazionale. Dopo una prima fase intesa a creare motivazione, cioè curiosità ed interesse, seguono le fasi di analisi,sintesi e riflessione sul testo. Stimolati dall insegnante,gli allievi cercheranno nel testo, già presentato i forma di dialogo, la funzione in oggetto, che verrà praticata più volte mediante esercizi di fissazione e lasciando gradualmente spazio alla creatività ed al reimpiego autonomo e personale. Solo dopo di ciò si avrà una fase di riflessione e quindi più propriamente di apprendimento. Per meglio creare una situazione di continuità, si presenteranno contesti comunicativi realistici, in cui i bisogni, le esigenze da soddisfare e le finalità dell uso della lingua siano analoghe a quelle che determinano l uso della lingua materna La lettura di brani di civiltà è intesa a creare interesse e rendere gli alunni consapevoli dell effettiva utilità della lingua straniera, colta nel suo contesto naturale ed ad introdurre alcuni degli aspetti principali della cultura inglese e americana. Verranno utilizzati : - esercizi di ascolto e ripetizione di dialoghi - completamento di dialoghi - ascolto e riproduzione di canzoni - esercizi grammaticali - lavori di coppia - lettura e stesura di semplici lettere - esposizione orale (soprattutto per civiltà) - giochi didattici Libri di testo con cassette e /o CD Cdrom, Videocassette Registratore Videoregistratore Riviste Materiale autentico Fotocopie di civiltà Valutazione Verifiche Orali: - istruzioni; - lavori in coppia; - role play; - flow chart; Verifiche Scritte: - scegliere frase riassuntiva nel brano; - riordino; - sostituzione. - completamento; - risposte a questionari; - lettere su traccia; - dialoghi su traccia; - dialoghi aperti; - riscrittura; - descrizione di persone, animali,cose; - esercizi di trasformazione

5 Produzione della lingua orale - saper presentare se stessi; - chiedere e dire come si chiama qualcuno; - chiedere e dire l età, l indirizzo, la nazionalità e la professione; - identificare persone ed oggetti; - parlare della famiglia; - salutare e congedarsi; - scusarsi ed accettare le scuse; - offrire, accettare o rifiutare qualcosa; - parlare dei colori; - contare fino a 100 e fare le somme; - chiedere e parlare di possesso, di cosa si ha e non si ha; - chiedere ed esprimere i propri gusti e preferenze; - parlare della propria abitazione; - chiedere e fare lo spelling; - parlare di azioni abituali; - chiedere e dire l ora, i giorni della settimana, i mesi e la data; - parlare della quantità delle cose. Comprensione della lingua scritta - identificare le corrispondenze suono simbolo grafico - leggere semplici brani comprendendo l idea centrale e lo scopo della comunicazione; - comprendere dialoghi. Produzione della lingua scritta - scrivere brevi dettati; - scrivere brani di descrizione di persone ed oggetti; - scrivere semplici dialoghi su traccia.

6 DISCIPILINA: Lingua Inglese Scuola secondaria di I grado CLASSE: seconda ORE SETTIMANALI: 3 Concetti fondanti: OSA Contenuti: Metodi, attività: Risorse disponibili in ambiente scolastico ed extra scolastico: Comprensione della lingua orale - Comprendere domande e risposte su offerte,promesse, inviti,suggerimenti,obblighi - Comprendere informazioni su orari dei treni,spettacoli,programmi,m aterie scolastiche - Comprendere prezzi e misure - Comprendere descrizioni di persone,animali e cose - Comprendere domande e risposte su attività giornaliere e ordine cronologico di azioni quotidiane - Comprendere il significato di cartelli ed indicazioni stradali e mezzi di trasporto e relative domande e risposte - Comprendere domande e risposte che esprimono un opinione o un commento se si condividono o meno i gusti altrui - Riconoscere i vari modi di presentarsi e congedarsi - Comprendere domande e risposte su date,ricorrenze ed ore - Comprendere domande e risposte relative a mestieri e professioni e ciò che si vuole fare Le funzioni linguistiche e le relative strutture riguardanti la comprensione della lingua orale e la produzione della lingua orale,dichiarate negli obiettivi specifici, verranno suddivise equamente nei due quadrimestri, mentre quelle riguardanti la comprensione della lingua scritta e la produzione della lingua scritta, saranno oggetto di trattazione per l intero anno scolastico in quanto abilità specifiche. Strutture linguistiche - Aggettivi e pronomi possessivi ed interrogativi - Pronomi personali soggetto e complemento - Numeri ordinale - Presente semplice e progressivo - Preposizioni di tempo e luogo - Avverbi di frequenza - Imperativo affermativo e negativo - Modali (must,can,shall, should e have to) - Doppio genitivo - Strutture interrogative con how - Passato semplce - Passato progressive - Pronomi indefinite e di quantità L approccio sarà di tipo comunicativo,con l utilizzo di elementi nozionali funzionali all interno del metodo situazionale. Dopo una prima fase intesa a creare motivazione, cioè curiosità ed interesse, seguono le fasi di analisi,sintesi e riflessione sul testo. Stimolati dall insegnante,gli allievi cercheranno nel testo, già presentato i forma di dialogo, la funzione in oggetto, che verrà praticata più volte mediante esercizi di fissazione e lasciando gradualmente spazio alla creatività ed al reimpiego autonomo e personale. Solo dopo di ciò si avrà una fase di riflessione e quindi più propriamente di apprendimento. Per meglio creare una situazione di continuità, si presenteranno contesti comunicativi realistici, in cui i bisogni, le esigenze da soddisfare e le finalità dell uso della lingua siano analoghe a quelle che determinano l uso della lingua materna La lettura di brani di civiltà è intesa a creare interesse e rendere gli alunni consapevoli dell effettiva utilità della lingua straniera, colta nel suo contesto naturale ed ad introdurre alcuni degli aspetti principali della cultura inglese e americana. Verranno utilizzati : - esercizi di ascolto e ripetizione di dialoghi - completamento di dialoghi - ascolto e riproduzione di canzoni - esercizi grammaticali - lavori di coppia - lettura e stesura di Libri di testo con cassette e /o CD Cdrom, Videocassette Registratore Videoregistratore Riviste Materiale autentico Fotocopie di civiltà Verifiche Orali: Valutazione - istruzioni; - lavori in coppia; - role play; - flow chart; Verifiche Scritte: - scegliere frase riassuntiva nel brano; - riordino; - sostituzione. - completamento; - risposte a questionari; - lettere su traccia; - dialoghi su traccia; - dialoghi aperti; - riscrittura; - descrizione di persone, animali,cose; - esercizi di trasformazione

7 Produzione della lingua orale - Parlare di ciò che piace e non piace,dei propri gusti, se si è o meno d accordo con gli altri - Parlare di ciò che si è o non si è in grado di fare - Parlare di ciò che si sta facendo ora - Parlare di ciò che si fa abitualmente - Parlare della frequenza con cui si svolge un azione e descrivere azioni quotidiane in ordine cronologico - Parlare delle condizioni del tempo - Chiedere e dire se si ha fame e sete - Parlare di prezzi e di misure - Chiedere e dare suggerimenti e ordini - Chiedere e dare e/o rifiutare permessi - Parlare di mestieri e professioni - Parlare di relazioni di parentela - Esprimere la volontà di fare qualcosa - Parlare di mezzi di trasporto - Parlare e dare indicazioni relative a luoghi - Descrivere persone ed animali - Parlare della quantità di oggetti e sostanze - Chiedere e parlare di malattie e di cosa non va - Chiedere e parlare di eventi passati Le nozioni di civiltà saranno svolte nei due quadrimestri e collegate ai contenuti delle varie funzioni linguistiche via via trattate. Riguarderanno principalmente nozioni di geografia e informazioni sulle principali città britanniche ed americane e cenni su alcuni aspetti della vita quotidiana (hobbies, cibo, pubs, sport ecc.) semplici lettere - esposizione orale (soprattutto per civiltà) giochi didattici Comprensione della lingua scritta - Comprendere dialoghi - Comprendere cartelli ed indicazioni stradali - Saper leggere piantine

8 Produzione della lingua scritta stradali - Comprendere didascalie, etichette, moduli, istruzioni,tabelle,orari - Comprendere semplici questionari - Comprendere il senso globale di un brano, se le domande riferite al testo sono vere o false - Scrivere dialoghi su traccia e dialoghi di cui vengono riferite alcune battute - Descrivere se stessi, persone e cose - Rispondere a semplici questionari - Riordinare e completare frasi - Scrivere lettere su traccia

9 DISCIPILINA: Lingua Inglese Scuola secondaria di I grado CLASSE: terza ORE SETTIMANALI: 3 Concetti fondanti: OSA Contenuti: Metodi, attività: Risorse disponibili in ambiente scolastico ed extra scolastico: Comprensione della lingua orale - Comprendere un intervista - Comprendere previsioni del tempo - Comprendere programmi ed itinerari - Comprendere orari. calendari. informazioni - Comprendere descrizione di luoghi, cose e persone - Comprendere le opinioni e le preferenze della gente Le funzioni linguistiche e le relative strutture riguardanti la comprensione della lingua orale e la produzione della lingua orale,dichiarate negli obiettivi specifici, verranno suddivise equamente nei due quadrimestri, mentre quelle riguardanti la comprensione della lingua scritta e la produzione della lingua scritta, saranno oggetto di trattazione per l intero anno scolastico in quanto abilità specifiche. Strutture linguistiche - Presente semplice - Presente progressivo - Aggettivi e pronomi possessivi - Preposizioni di tempo e luogo - Ordinale - Passato - Passato progressivo - Pronomi personali complemento - Futuro - Domande retoriche - Difettivi - Comparativi e superlativi - Traduzione di molto - Discorso diretto ed indiretto - Pronomi interrogativi - Condizionali - Passato prossimo - Passivo Le nozioni di civiltà saranno svolte nei due quadrimestri e collegate ai contenuti delle varie funzioni linguistiche trattate - The U.S.A. - Canada L approccio sarà di tipo comunicativo,con l utilizzo di elementi nozionali funzionali all interno del metodo situazionale. Dopo una prima fase intesa a creare motivazione, cioè curiosità ed interesse, seguono le fasi di analisi,sintesi e riflessione sul testo. Stimolati dall insegnante,gli allievi cercheranno nel testo, già presentato i forma di dialogo, la funzione in oggetto, che verrà praticata più volte mediante esercizi di fissazione e lasciando gradualmente spazio alla creatività ed al reimpiego autonomo e personale. Solo dopo di ciò si avrà una fase di riflessione e quindi più propriamente di apprendimento. Per meglio creare una situazione di continuità, si presenteranno contesti comunicativi realistici, in cui i bisogni, le esigenze da soddisfare e le finalità dell uso della lingua siano analoghe a quelle che determinano l uso della lingua materna La lettura di brani di civiltà è intesa a creare interesse e rendere gli alunni consapevoli dell effettiva utilità della lingua straniera, colta nel suo contesto naturale ed ad introdurre alcuni degli aspetti principali della cultura inglese e americana. Verranno utilizzati : - esercizi di ascolto e ripetizione di dialoghi - completamento di dialoghi - ascolto e riproduzione di canzoni - esercizi grammaticali Libri di testo con cassette e /o CD Cdrom, Videocassette Registratore Videoregistratore Riviste Materiale autentico Fotocopie di civiltà Valutazione Verifiche Orali: - istruzioni; - lavori in coppia; - role play; - flow chart; Verifiche Scritte: - scegliere frase riassuntiva nel brano; - riordino; - sostituzione. - completamento; - risposte a questionari; - lettere su traccia; - dialoghi su traccia; - dialoghi aperti; - riscrittura; - descrizione di persone, animali,cose; - esercizi di trasformazione Le verifiche saranno di tipo soggettivo ed oggettivo

10 - Australia - lavori di coppia - lettura e stesura di semplici lettere - esposizione orale (soprattutto per civiltà) giochi didattici OGGETTIVE: - esercizi a scelta multipla - vero/falso - completamento - sostituzione - riordinare le frasi logicamente e cronologicamente - abbinamento - trasformazione - questionari Produzione della lingua orale Comprensione della lingua scritta Produzione della lingua scritta - Fare paragoni - Esprimere opinioni, preferenze - Esprimere accordo, disaccordo - Fare ordinazioni - Parlare di progetti futuri - Parlare delle condizioni del tempo - Dire ciò che si sa o non si sa fare - Discutere progetti - Fissare appuntamenti - Parlare di esperienze personali - Chiedere e dare informazioni - Parlare delle vacanze - Parlare di attività recenti - leggere e comprendere prezzi, pubblicità, diari. appunti, programmi, lettere, brani - scrivere diari, programmi, lettere di carattere personale SOGGETTIVE: lettere, dialoghi su traccia In vista della prova scritta d esame verranno privilegiate la stesura di lettere su traccia ed il questionario

CURRICOLO L3: LINGUA SPAGNOLA a.s. 2015-2016

CURRICOLO L3: LINGUA SPAGNOLA a.s. 2015-2016 6 ISTITUTO COMPRENSIVO DI PADOVA CURRICOLO L3: SPAGNOLA a.s. 2015-2016 DISCIPLINA: Lingua Spagnolo scuola secondaria I grado Classe: prima Ore settimanali:2 OSA -comprendere saluti e presentazioni; -comprendere

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA I.C. di CRESPELLANO PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI INGLESE. TRAGUARDI DELLE COMPETENZE AL TERMINE della CLASSE I

SCUOLA PRIMARIA I.C. di CRESPELLANO PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI INGLESE. TRAGUARDI DELLE COMPETENZE AL TERMINE della CLASSE I SCUOLA PRIMARIA I.C. di CRESPELLANO PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI INGLESE ANNO SCOLASTICO INSEGNANTI TRAGUARDI DELLE COMPETENZE AL TERMINE della CLASSE I Ricezione orale (ascolto) Comprendere semplici istruzioni,

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CURRICOLO DI LINGUA INGLESE 1^ e 2^ anno RICEZIONE ORALE Comprendere espressioni di uso quotidiano finalizzate alla soddisfazione di bisogni elementari Gestire semplici scambi comunicativi Comprendere

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: INGLESE CLASSE PRIMA

SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: INGLESE CLASSE PRIMA Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 - Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: INGLESE CLASSE PRIMA

Dettagli

Programmazione curricolare d istituto

Programmazione curricolare d istituto Programmazione curricolare d istituto DISCIPLINA: Lingua inglese SCUOLA SEC. 1 GRADO CLASSI: Prime COMPETENZE 1. Ascoltare e comprendere in modo globale la lingua orale e scritta 2. Esprimersi in modo

Dettagli

6 Istituto Comprensivo B.Ciari di Padova CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA STRANIERA PER COMPETENZE

6 Istituto Comprensivo B.Ciari di Padova CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA STRANIERA PER COMPETENZE 6 Istituto Comprensivo B.Ciari di Padova CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA STRANIERA PER COMPETENZE Stesura documento : Anno Scolastico 2013/14 e 2014/2015 Gruppo di lavoro: Ins.P.Maretto Sc.Primaria Ins.R.Giuliano

Dettagli

SCUOLA MEDIA UNIFICATA "PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA" BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013

SCUOLA MEDIA UNIFICATA PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 SCUOLA MEDIA UNIFICATA "PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA" BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER LA PRIMA LINGUA STRANIERA - INGLESE E necessario che all apprendimento delle lingue venga

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER COMPETENZE LINGUA STRANIERA - INGLESE ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER COMPETENZE LINGUA STRANIERA - INGLESE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA STATALE DI I GRADO PIUMATI - CRAVERI - DALLA CHIESA 12042 BRA (CN) Via Barbacana, 41 0172/412040 0172/413685 C.F. 91020940044 C.M. CNMM15000T E-mail: CNMM15000T@istruzione.it PROGRAMMAZIONE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 3 BELLUNO PROGRAMMAZIONE PER OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE

ISTITUTO COMPRENSIVO 3 BELLUNO PROGRAMMAZIONE PER OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO 3 BELLUNO PROGRAMMAZIONE PER OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE FINE CLASSE PRIMA SCUOLA PRIMARIA FINE CLASSE TERZA SCUOLA PRIMARIA FINE CLASSE QUINTA SCUOLA PRIMARIA Traguardi per lo

Dettagli

RACCORDO TRA LE COMPETENZE

RACCORDO TRA LE COMPETENZE L2 RACCORDO TRA LE COMPETENZE (AREA SOCIO AFFETTIVA E COGNITIVA) L2 COLLEGAMENTO TRA LE COMPETENZE DELLA SCUOLA PRIMARIA E DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Il Quadro Comune di riferimento Europeo distingue

Dettagli

INGLESE SCUOLA PRIMARIA. INGLESE - CLASSI PRIME, SECONDE e TERZE Scuola Primaria

INGLESE SCUOLA PRIMARIA. INGLESE - CLASSI PRIME, SECONDE e TERZE Scuola Primaria INGLESE SCUOLA PRIMARIA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria per la lingua inglese (I traguardi sono riconducibili al Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA LEGGERE E COMPRENDERE BREVI FRASI E SEMPLICI TESTI. SAPER SOSTENERE UNA FACILE CONVERSAZIONE UTILIZZANDO UN LESSICO GRADUALMENTE PIÙ AMPIO. Riconoscere e riprodurre

Dettagli

CURRICOLO LINGUA INGLESE

CURRICOLO LINGUA INGLESE CURRICOLO LINGUA INGLESE COMPETENZE 1) Ascoltare e comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad esempio informazioni di base sulla persona e sulla famiglia,

Dettagli

INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO classe prima

INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO classe prima INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO classe prima Ascoltare e comprendere lessico e semplici espressioni, istruzioni, indicazioni, filastrocche, canzoni relativamente ai seguenti ambiti: *colori, oggetti

Dettagli

Lingua Straniera: FRANCESE Prima, Seconda, Terza, Quarta, Quinta PIANO DI LAVORO. Classe Prima

Lingua Straniera: FRANCESE Prima, Seconda, Terza, Quarta, Quinta PIANO DI LAVORO. Classe Prima Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 e-mail: info@istitutocalvino.gov.it Codice Fiscale: 97270410158 internet: www.istitutocalvino.gov.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ARBE-ZARA

ISTITUTO COMPRENSIVO ARBE-ZARA ISTITUTO COMPRENSIVO ARBE-ZARA SCUOLA PRIMARIA C. POERIO A.S. 2015-2016 PROGETTAZIONE DISCIPLINARE DI LINGUA INGLESE LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA ASCOLTARE E PARLARE Competenze Ascoltare attivamente. Comprendere

Dettagli

Curricolo di lingua inglese

Curricolo di lingua inglese Curricolo di lingua inglese Classe 1 media PREREQUISITI: Riconoscere parole inglesi usate quotidianamente nella lingua italiana. Numeri fino a 20. Colori. Saluti. Giorni, settimane e mesi. OBIETTIVO COMUNICATIVO

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria

CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria Istituto Comprensivo Novellara NUCLEI TEMATICI orale (ascolto) CLASSE 1^ ABILITA CONOSCENZE METODOLOGIE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Comprendere

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI EDOLO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE - SCUOLA PRIMARIA - CLASSE PRIMA. Conoscere alcuni vocaboli in inglese di uso comune.

ISTITUTO COMPRENSIVO DI EDOLO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE - SCUOLA PRIMARIA - CLASSE PRIMA. Conoscere alcuni vocaboli in inglese di uso comune. ISTITUTO COMPRENSIVO DI EDOLO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE - SCUOLA PRIMARIA - CLASSE PRIMA NUCLEO FONDANTE COMPETENZE ATTESE CONOSCENZE E ABILITA' AMBIENTE DI APPRENDIMENTO (Quadro Comune Riferimento Europeo)

Dettagli

CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE

CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE COMPETENZE CHIAVE EUROPEA: E considerato essenziale il raggiungimento di un livello di competenza comunicativo riconducibile al livello

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di OSPITALETTO SCUOLA PRIMARIA A. CANOSSI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE VERTICALE LINGUA INGLESE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di OSPITALETTO SCUOLA PRIMARIA A. CANOSSI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE VERTICALE LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di OSPITALETTO SCUOLA PRIMARIA A. CANOSSI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE VERTICALE LINGUA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 CLASSE PRIMA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE AL TERMINE DELLA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 Scuola Primaria INGLESE - CLASSI PRIME COMPETENZE Utilizzare una lingua straniera per i principali

Dettagli

Anno di corso: Contenuti - temi - attività CLASSE 1^

Anno di corso: Contenuti - temi - attività CLASSE 1^ TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE NUCLEO FONDANTE: Corrisponde a un nucleo tematico della disciplina, a un argomento forte della disciplina; caratterizza una parte consistente del curricolo disciplinare e si sviluppa

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE DI INGLESE

CURRICOLO DISCIPLINARE DI INGLESE A.S. 2014/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Comprensivo Palena-Torricella Peligna Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Palena (CH) SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

I.C. ARBE -ZARA. Scuola Secondaria di Primo Grado Falcone - Borsellino Viale Sarca 24 Milano. a.s. 2015/2016

I.C. ARBE -ZARA. Scuola Secondaria di Primo Grado Falcone - Borsellino Viale Sarca 24 Milano. a.s. 2015/2016 I.C. ARBE -ZARA Scuola Secondaria di Primo Grado Falcone - Borsellino Viale Sarca 24 Milano a.s. 2015/2016 PROGETTAZIONE DIDATTICA DI INGLESE CLASSI 1A - 1B Docente: DANIELA BAIO 1 1. COMPETENZE Tenendo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOVIZZO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CURRICOLO DI FRANCESE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOVIZZO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CURRICOLO DI FRANCESE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOVIZZO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CURRICOLO DI FRANCESE FINALITA L insegnamento della lingua straniera deve tendere, in armonia con le altre discipline, ad una formazione

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA Ascolto (comprensione orale) Parlato (produzione e interazione orale) Lettura (comprensione scritta) Scrittura (produzione scritta) 1. Comprendere

Dettagli

CURRICOLO DI INGLESE

CURRICOLO DI INGLESE CURRICOLO DI INGLESE FINALITÀ Le finalità dell insegnamento della lingua inglese nella Scuola Primaria e Secondaria di primo grado del nostro Istituto riguardano: a) l area formativa: la lingua straniera

Dettagli

LINGUA INGLESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA DELLA SCUOLA PRIMARIA

LINGUA INGLESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA DELLA SCUOLA PRIMARIA LINGUA INGLESE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA PER LA LINGUA INGLESE. L'alunno comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari. Descrive

Dettagli

LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE I - anno scol. 2015/2016

LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE I - anno scol. 2015/2016 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE I - anno scol. 2015/2016 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO ATTESI ALLA FINE DELLA CLASSE PRIMA 1. ASCOLTO (COMPRENSIONE ORALE) a) Acquisire una consapevolezza plurilinguistica e

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Lingua comunitaria inglese Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria per la lingua inglese

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Lingua comunitaria inglese Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria per la lingua inglese PROGRAMMAZIONE ANNUALE Lingua comunitaria inglese Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria per la lingua inglese L 'alunno comprende brevi messaggi orali e scritti relativi

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE

ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO: 2014/2015 CLASSI PRIME FINALITA': 1) Sviluppare una competenza plurilingue

Dettagli

Scuola primaria. Imparare ad imparare Comunicare Collaborare e partecipare Individuare collegamenti e relazioni

Scuola primaria. Imparare ad imparare Comunicare Collaborare e partecipare Individuare collegamenti e relazioni classe 1^ L alunno comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari. Descrive oralmente e per iscritto, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente ed elementi

Dettagli

Scuola Primaria - LINGUA INGLESE

Scuola Primaria - LINGUA INGLESE Scuola Primaria - LINGUA INGLESE INDICATORE Ascoltare Parlare TRAGUARDI COMPETENZE L alunno partecipa a scambi comunicativi con compagni e docenti attraverso frasi e/o messaggi, chiari e pertinenti, formulati

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO PRIMA DELLA SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA L alunno comprende oralmente e per iscritto i punti essenziali di testi in lingua standard su argomenti familiari o di studio che

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE ASCOLTO Comprendere espressioni di uso quotidiano per soddisfare bisogni concreti Identificare e conoscere parole relative a situazioni concrete e reali Comprendere le prime strutture di un dialogo Comprendere

Dettagli

INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE QUINTA

INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE QUINTA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE QUINTA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI AD ASCOLTO L alunno comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari. Svolge i compiti secondo

Dettagli

FRANCESE. Ricezione orale (ascolto) Comprendere istruzioni, espressioni e frasi di uso quotidiano. Comprendere il senso generale di un una storia.

FRANCESE. Ricezione orale (ascolto) Comprendere istruzioni, espressioni e frasi di uso quotidiano. Comprendere il senso generale di un una storia. FRANCESE FINE CLASSE TERZA PRIMARIA L alunno comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari. Descrive oralmente e per iscritto, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto e del

Dettagli

Istituto Comprensivo N. D Apolito Anno scolastico 2012/2013. PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA STRANIERA INGLESE

Istituto Comprensivo N. D Apolito Anno scolastico 2012/2013. PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA STRANIERA INGLESE Istituto Comprensivo N. D Apolito Anno scolastico 2012/2013. 1.FINALITÀ DELLA DISCIPLINA PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA STRANIERA INGLESE 1) Comprendere l importanza della lingua straniera come strumento

Dettagli

Competenza chiave europea di riferimento Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18/12/2006 Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012

Competenza chiave europea di riferimento Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18/12/2006 Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 Ordine di scuola Campo di esperienza-disciplina Scuola Primaria Lingua inglese Competenza chiave europea di riferimento Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18/12/2006 Indicazioni Nazionali

Dettagli

COMPETENZE DI LIVELLO A2

COMPETENZE DI LIVELLO A2 OBIETTIVI DIDATTICI SPECIFICI DELLA DISCIPLINA 1)familiarizzazione con la lingua e graduale sviluppo delle 4 abilità (comprensione e produzione nella lingua orale e scritta) 2) acquisizione di livelli

Dettagli

ITI ENRICO MEDI. UDA N. 1 Titolo: XXXXXX XXXXXX XX Ore: 25 ore

ITI ENRICO MEDI. UDA N. 1 Titolo: XXXXXX XXXXXX XX Ore: 25 ore UDA UDA N. 1 Ore: 25 ore ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 SECONDA B i Prof. Filomena De Rosa COMPETENZE DELLA UDA Utilizzare una lingua straniera per i principali

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA STRANIERA INGLESE Classe prima

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA STRANIERA INGLESE Classe prima UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA STRANIERA INGLESE Classe prima Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 Rob Nolasco - Oxford PROGETTAZIONE CORSO DI STUDI CLASSE PRIMA UNITA D APPRENDIMENTO PER IL RACCORDO

Dettagli

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA DELLA SCUOLA PRIMARIA PER LA LINGUA INGLESE

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA DELLA SCUOLA PRIMARIA PER LA LINGUA INGLESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA DELLA SCUOLA PRIMARIA PER LA LINGUA INGLESE Nuclei fondanti Competenze Contenuti Abilità Metodologia e strumenti Ascolto Parlato Lettura Utilizzare

Dettagli

LINGUE COMUNITARIE INGLESE: SECONDO BIENNIO. classi III e IV scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE

LINGUE COMUNITARIE INGLESE: SECONDO BIENNIO. classi III e IV scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE LINGUE COMUNITARIE INGLESE: SECONDO BIENNIO classi III e IV scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto e dalla visione di brevi testi mediali, ipertestuali

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE MARCONI CAGLIARI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE: I S

ISTITUTO TECNICO STATALE MARCONI CAGLIARI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE: I S ISTITUTO TECNICO STATALE MARCONI CAGLIARI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE: I S DOCENTE: PROF.SSA CARLA COCCO OBIETTIVI EDUCATIVI E FORMATIVI

Dettagli

Scuola dell Infanzia (inglese)

Scuola dell Infanzia (inglese) Scuola dell Infanzia (inglese) Nuclei Tematici Traguardi per lo Sviluppo delle Competenze Abilità Conoscenze Il sé e l altro Il bambino: inizia a sviluppare sensibilità e responsabilità da cittadino d

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di Grotte di Castro. Curricolo verticale di lingua inglese

ISTITUTO COMPRENSIVO di Grotte di Castro. Curricolo verticale di lingua inglese anno scolastico 2012-2013 ISTITUTO COMPRENSIVO di Grotte di Castro Curricolo verticale di lingua inglese L elaborazione del curricolo di lingua inglese, nel rispetto della politica educativa della scuola:

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale del Veneto

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale del Veneto Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale del Veneto Istituto Comprensivo di Bosco Chiesanuova Piazzetta Alpini 5 37021 Bosco Chiesanuova Tel 045 6780 521-

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Lorenzo Lotto CURRICOLO DI INGLESE. elaborato dai docenti di scuola primaria F. Conti e Mestica a.s. 2013/14

ISTITUTO COMPRENSIVO Lorenzo Lotto CURRICOLO DI INGLESE. elaborato dai docenti di scuola primaria F. Conti e Mestica a.s. 2013/14 ISTITUTO COMPRENSIVO Lorenzo Lotto CURRICOLO DI INGLESE elaborato dai docenti di scuola primaria F. Conti e Mestica a.s. 2013/14 coordinatore Ins.te Maggiori Simona in collaborazione con Anconetani Giuliana,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORNO DI ZOLDO CURRICOLI DI INGLESE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORNO DI ZOLDO CURRICOLI DI INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORNO DI ZOLDO CURRICOLI DI INGLESE Riletti e rivisti alla luce delle nuove Indicazioni per il Curricolo nel settembre 2009 CURRICOLO DI INGLESE PRIMARIA e PRIMO BIENNIO Le competenze,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SANT AGOSTINO. PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI Inglese. Insegnante: Prof. Vallesi

ISTITUTO COMPRENSIVO SANT AGOSTINO. PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI Inglese. Insegnante: Prof. Vallesi ISTITUTO COMPRENSIVO SANT AGOSTINO Scuola Secondaria di I grado P.M. Ricci Anno scolastico 2014-15 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI Inglese Insegnante: Prof. Vallesi CLASSE 1 Sez. C N. di allievi: 22 OBIETTIVI

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA *** *** *** PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico 2015/16

ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA *** *** *** PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico 2015/16 ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA *** *** *** PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico 201/1 DOCENTE: Giuria Maria Angela. CLASSE: IIIC MATERIA: Lingua francese. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO (CURRICOLO

Dettagli

CURRICOLO INGLESE SCUOLA SECONDARIA

CURRICOLO INGLESE SCUOLA SECONDARIA CURRICOLO INGLESE SCUOLA SECONDARIA CLASSE PRIMA Competenze Conoscenze Abilità Lingua Conoscere il lessico, le strutture e le funzioni relativi a: espressioni di saluto e socializzazione dati personali

Dettagli

INGLESE SCUOLA PRIMARIA

INGLESE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEBELLUNA 2 INGLESE SCUOLA PRIMARIA Le competenze che si intendono sviluppare nel corso dei cinque anni sono prioritarie e trasversali rispetto alla presentazione dei diversi contenuti.

Dettagli

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 (Units Grammatica della frase e del testo 1-5) 2 (Units Grammatica della frase e del testo 6-10) 3 (Units Grammatica della frase e del testo 11-15) 4 INTRODUZIONE AL

Dettagli

I.C. "L.DA VINCI" LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INGLESE

I.C. L.DA VINCI LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INGLESE INGLESE Comprende brevi messaggi orali relativi ad ambiti familiari Descrive oralmente, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto Interagisce nel gioco seguendo semplici istruzioni Individua alcuni

Dettagli

PIANO DI LAVORO LINGUA STRANIERA: INGLESE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO VIA MANASSEI - ROMA

PIANO DI LAVORO LINGUA STRANIERA: INGLESE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO VIA MANASSEI - ROMA PIANO DI LAVORO LINGUA STRANIERA: INGLESE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO VIA MANASSEI - ROMA A.S. 2012-2013 CLASSE PRIMA Obiettivo generale: Ascoltare e comprendere semplici messaggi Distinguere

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CURRICOLO DI LINGUA INGLESE LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO STANDARD DI APPRENDIMENTO ATTESI Ascoltare e comprendere semplici messaggi orali. Produrre semplici messaggi

Dettagli

ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE

ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE UDA UDA N. 1 About me Ore: 25 ore UDA N. 2 Meeting up Ore: 25 ore ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 PRIMA Bi Frof. Filomena De Rosa COMPETENZE DELLA UDA Utilizzare

Dettagli

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 Grammatica della frase e del testo 2 Grammatica della frase e del testo 3 Grammatica della frase e del testo 4 INTRODUZIONE AL MONDO PROFESSIONALE (SOLO PER LA CLASSE

Dettagli

Programmazione Educativo-Didattica anno scolastico 2015-2016 INGLESE

Programmazione Educativo-Didattica anno scolastico 2015-2016 INGLESE Istituto Maddalena di Canossa Corso Garibaldi 60-27100 Pavia Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di 1 grado Programmazione Educativo-Didattica anno scolastico 2015-2016 CLASSE PRIMA

Dettagli

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013. Classe Prima

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013. Classe Prima Presentazione della classe PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 Classe Prima All inizio dell anno scolastico vengono effettuate prove d ingresso e osservazioni sistematiche che permettono

Dettagli

Curricolo Inglese 6 + 9 Circolo Didattico Sassari

Curricolo Inglese 6 + 9 Circolo Didattico Sassari Curricolo Inglese 6 + 9 Circolo Didattico Sassari C L A S S E P R I M A OBIETTIVI FORMATIVI CONOSCENZE ABILITA Ascoltare e comprendere semplici messaggi Conoscere e utilizzare parole e frasi per comunicare

Dettagli

Istituto Scolastico Comprensivo di Petritoli. Scuola Secondaria di 1 grado. Curricolo annuale A. S. 2013-2014

Istituto Scolastico Comprensivo di Petritoli. Scuola Secondaria di 1 grado. Curricolo annuale A. S. 2013-2014 Istituto Scolastico Comprensivo di Petritoli Scuola Secondaria di 1 grado Curricolo annuale A. S. 2013-2014 Discipline: lingua francese, lingua tedesca FINALITA DELL INSEGNAMENTO DELLA LINGUA STRANIERA

Dettagli

CLASSI I SERVIZI COMMERCIALI E DELLA PUBBLICITA, TECNICO TURISTICO DOCENTI: ASEGLIO, BREWER, DELLACA, MANTELLI, PRADOTTO.

CLASSI I SERVIZI COMMERCIALI E DELLA PUBBLICITA, TECNICO TURISTICO DOCENTI: ASEGLIO, BREWER, DELLACA, MANTELLI, PRADOTTO. MATERIA INGLESE CLASSI I SERVIZI COMMERCIALI E DELLA PUBBLICITA, TECNICO TURISTICO DOCENTI: ASEGLIO, BREWER, DELLACA, MANTELLI, PRADOTTO. CODICE N 1 DENOMINAZIONE Grammatica della frase e del testo Funzioni

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO di CISANO BERGAMASCO CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA ASCOLTO: Comprensione orale Utilizzare una lingua straniera per i principali scopi comunicativi ed operativi.

Dettagli

LINGUA SPAGNOLA. Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado:

LINGUA SPAGNOLA. Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado: LINGUA SPAGNOLA Le indicazioni nazionali per il curricolo del primo grado di istruzione hanno individuato nuovi traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola secondaria di primo grado

Dettagli

LINGUA INGLESE (I traguardi sono riconducibili al Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue del Consiglio d Europa)

LINGUA INGLESE (I traguardi sono riconducibili al Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue del Consiglio d Europa) LINGUA INGLESE (I traguardi sono riconducibili al Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue del Consiglio d Europa) Competenze europee: 1. LA COMUNICAZIONE NELLA MADRELINGUA: che

Dettagli

CURRICOLO DI INGLESE

CURRICOLO DI INGLESE CURRICOLO DI INGLESE INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE PRIMA Comprendere ed eseguire istruzioni relative a modalità di lavoro a livello personale, (Ascolto) all uso degli spazi e arredi scolastici

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IL TESSITORE VIA DEI BOLDU, 32 36015 SCHIO (VI) CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE. Anno Scolastico 2012/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IL TESSITORE VIA DEI BOLDU, 32 36015 SCHIO (VI) CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE. Anno Scolastico 2012/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IL TESSITORE VIA DEI BOLDU, 32 36015 SCHIO (VI) CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE Anno Scolastico 2012/2013 CORSO DI INGLESE PER ADULTI Insegnanti: Brazzale Maria Lucia ed un

Dettagli

Istituto Compr. di Legnaro e Polverara Scuola Primaria Curricolo di LINGUA INGLESE. Obiettivi di apprendimento disciplinari

Istituto Compr. di Legnaro e Polverara Scuola Primaria Curricolo di LINGUA INGLESE. Obiettivi di apprendimento disciplinari Istituto Compr. di Legnaro e Polverara Scuola Primaria Curricolo di LINGUA INGLESE Traguardi per lo sviluppo delle competenze disciplinari CLASSE PRIMA messaggi relativi ad ambiti frasi memorizzate. Obiettivi

Dettagli

Verifiche orali Schede e/o moduli Test oggettivi Test soggettivi

Verifiche orali Schede e/o moduli Test oggettivi Test soggettivi SCUOLA SECONDARIA DI 1 INGLESE CLASSE TERZA ANNO SCOLASTCO 2015/ 2016 PERCORSO / STRATEGIE ATTIVITA Ascolto di dialoghi ed esercitazioni ascolta e ripeti. Lettura, memorizzazioni e drammatizzazione di

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI LINGUE aggiornata al settembre 2015

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI LINGUE aggiornata al settembre 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO COMPLETO DI SAMARATE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI LINGUE aggiornata al settembre 2015 Prima lingua comunitaria: Inglese Seconda lingua comunitaria:

Dettagli

LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA

LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA 1 RICEZIONE ORALE 1. Familiarizzare coi primi suoni della lingua inglese 2. Comprendere semplici espressioni di uso quotidiano, pronunciate chiaramente. 3. Comprendere,

Dettagli

Programmazione di Francese Classe I B Liceo Linguistico Anno scolastico 2015/2016

Programmazione di Francese Classe I B Liceo Linguistico Anno scolastico 2015/2016 Programmazione di Francese Classe I B Liceo Linguistico Anno scolastico 2015/2016 Presentazione della classe: La classe formata da 21 alunni presenta una preparazione non omogenea e un livello di preparazione

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO UNITA DI APPRENDIMENTO E UNIT 9 - UNIT 10 Parlare di bailità.

Dettagli

LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA CONOSCENZE, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P

LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA CONOSCENZE, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P Libro di testo: NETWORK 1, Paul Radley (OUP) Student s Book e Workbook, Student s Audio CD, Class Audio CDs, My Digital Book

Dettagli

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA FRANCESE

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA FRANCESE Istituto Comprensivo N.D Apolito Cagnano Varano Anno scolastico 2012 / 2013 1.FINALITÀ DELLA DISCIPLINA PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA FRANCESE 1) Comprendere l importanza della lingua straniera come

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE Le linee programmatiche del Dipartimento, sulla base della tassonomia specificata nel Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue Straniere (1996)

Dettagli

AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO È PREVISTO IL RAGGIUGIMENTO DI UNA COMPETENZA LINGUISTICO-COMUNICATIVA CORRISPONDENTE AL LIVELLO A1 DEL

AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO È PREVISTO IL RAGGIUGIMENTO DI UNA COMPETENZA LINGUISTICO-COMUNICATIVA CORRISPONDENTE AL LIVELLO A1 DEL CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA SPAGNOLA AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO È PREVISTO IL RAGGIUGIMENTO DI UNA COMPETENZA LINGUISTICO-COMUNICATIVA CORRISPONDENTE AL LIVELLO A1 DEL QUADRO COMUNE

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA FORMATIVA CAPITALIZZABILE LINGUA SPAGNOLA (SECONDA LINGUA) PRIMO BIENNIO

UNITÀ DIDATTICA FORMATIVA CAPITALIZZABILE LINGUA SPAGNOLA (SECONDA LINGUA) PRIMO BIENNIO - 1 -Progetto 274006 Realizzazione di percorsi innovativi per riqualificazione dell offerta didattica attraverso l integrazione tra diversi sistemi di istruzione, formazione tecnica, professionale, universitaria

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE Istituto Comprensivo Perugia 9 Anno scolastico 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA Competenze Abilità Conoscenze L alunno: ascolta e comprende istruzioni

Dettagli

Capire semplici dati su persone (nome, età, ecc.) leggendo dei brani.

Capire semplici dati su persone (nome, età, ecc.) leggendo dei brani. CORSO DI STUDIO LINGUA STRANIERA INGLESE -Tutte le sedi- Istituto Comprensivo di Calolziocorte Scuola Secondaria di I grado. Classe prima Testo in adozione: HIGH FIVE VOL. 1 PHILIPPA BOWEN & DENIS DELANEY

Dettagli

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015 Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 2014/15 Scuola secondaria di primo grado - Classe I C

SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 2014/15 Scuola secondaria di primo grado - Classe I C SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 2014/1 Scuola secondaria di primo grado - Classe I C Obiettivi educativi - Acquisire la consapevolezza della lingua

Dettagli

PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE a.s. 2015/2016 ARESTI VALERIA SPAGNOLO. Tavola di sintesi delle unità di apprendimento da svolgere nel corrente a.s.

PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE a.s. 2015/2016 ARESTI VALERIA SPAGNOLO. Tavola di sintesi delle unità di apprendimento da svolgere nel corrente a.s. ISTITUTO COMPRENSIVO LUCCA 3 Via Don Minzoni, 244 S.Anna - 55100 LUCCA 0583/584388-0583/581457 mail: luic84600n@istruzione.it pec: luic84600n@pec.istruzione.it sito web: www.lucca3.gov.it PROGETTAZIONE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTE ROSELLO ALTO D I P A R T I M E N T O D I L I N G U E S T R A N I E R E

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTE ROSELLO ALTO D I P A R T I M E N T O D I L I N G U E S T R A N I E R E ISTITUTO COMPRENSIVO MONTE ROSELLO ALTO D I P A R T I M E N T O D I L I N G U E S T R A N I E R E D I P A R T I M E N T O D I L I N G U E S T R A N I E R E L apprendimento di due lingue comunitarie permette

Dettagli

ITI ENRICO MEDI. PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa

ITI ENRICO MEDI. PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa UDA UDA N 1 Strutture di base PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 TERZA A informatica COMPETENZE DELLA UDA ABILITÀ UDA Conoscenze

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico 2014-2015 DOCENTE: Prof.ssa Antonella Di Giannantonio Disciplina: Lingua Inglese Classe: 1 Sez.: D A) Strumenti di verifica e di

Dettagli

Contenuti - temi - attività didattiche CLASSE PRIMA

Contenuti - temi - attività didattiche CLASSE PRIMA Corrisponde a un nucleo tematico della disciplina, a un argomento forte della disciplina; caratterizza ASCOLTO Grado scolastico: Scuola Secondaria di 1 grado Comprende brevi dialoghi con un lessico limitato,

Dettagli

AREA DISCIPLINARE: LINGUA FRANCESE PROGRAMMAZIONE CLASSI PRIME, SECONDE E TERZE A.S. 2014 / 2014

AREA DISCIPLINARE: LINGUA FRANCESE PROGRAMMAZIONE CLASSI PRIME, SECONDE E TERZE A.S. 2014 / 2014 AREA DISCIPLINARE: LINGUA FRANCESE PROGRAMMAZIONE CLASSI PRIME, SECONDE E TERZE A.S. 2014 / 2014 L apprendimento del francese, oltre alla lingua materna e all inglese, permette all alunno di acquisire

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE

CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE Competenza di profilo: Nell incontro con persone di diverse nazionalità è in grado di esprimersi a livello elementare in lingua

Dettagli

LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE

LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE Docente : Nicoletta Marcon Materia : Inglese Classe : I BSU Anno scol.: 2010-2011 SITUAZIONE DI PARTENZA: La classe 1 BSU,

Dettagli

In questo primo anno di scuola media il metodo adottato sarà il più vario possibile. Sarà data molta importanza all aspetto orale per abituare gli

In questo primo anno di scuola media il metodo adottato sarà il più vario possibile. Sarà data molta importanza all aspetto orale per abituare gli ISTITUTO COMPRENSIVO PIETRASANTA 1^ SCUOLA MEDIA SECONDARIA DI 1^GRADO P.E.BARSANTI PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA ANNUALE DOCENTE: PROF.SSA SILVIA BIBOLOTTI MATERIA: LINGUA FRANCESE CLASSE 1^ A

Dettagli

LINGUE STRANIERE: INGLESE e FRANCESE. Obiettivi

LINGUE STRANIERE: INGLESE e FRANCESE. Obiettivi LINGUE STRANIERE: INGLESE e FRANCESE Obiettivi Ascoltare Parlare Leggere 1. individuare gli elementi essenziali della situazione; 2. individuare le intenzioni comunicative; 3. capire il significato globale

Dettagli

Ricezione scritta (lettura)

Ricezione scritta (lettura) LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA L alunno riconosce e comprende alcune parole e frasi standard, espressioni di uso quotidiano e semplici frasi. Comprende ed esegue semplici istruzioni correlate alla vita

Dettagli

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE 1^

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE 1^ CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE 1^ Nucleo fondante 1: LISTENING/SPEAKING - L'alunno comprende i punti essenziali di testi orali in lingua straniera su

Dettagli

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI di Castelfranco Emilia Mo Via Guglielmo Marconi, 1 Tel 059 926254 - fax 059 926148 email: MOIC825001@istruzione.it Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado Anno

Dettagli

INGLESE - CLASSE PRIMA

INGLESE - CLASSE PRIMA INGLESE - CLASSE PRIMA 1) Discriminazione di suoni, intonazione e ritmo Sa riconoscere suoni non familiari della lingua 2 Sa pronunciare parole in lingua inglese Capisce parole e espressioni di uso frequente

Dettagli