ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti"

Transcript

1 ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti

2 AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo il programma si connette automaticamente al server dell azienda ed effettua l aggiornamento del software all ultima versione disponibile, e poi richiede l inserimento di username e password (Fig. 1) Se invece la connessione ad internet non è attiva il programma richiede direttamente l immissione di username e password. Fig. 1 - Login dell utente Nel caso di inserimento di username o password errati verrà visualizzato un messaggio di errore (Fig. 2), ed il programma termina. Fig. 2 - Logon failed 2 / 29

3 Inserendo username e password corretti, invece, si apre la videata principale del programma (Fig. 3). Toolbar Pannello di controllo Status bar Fig. 3 - Videata principale La Toolbar è una barra di servizio attraverso la quale è possibile: visualizzare/nascondere il pannello di controllo; eseguire Invia e Ricevi dei dati; eseguire Invia e Ricevi delle immagini; elenco ordini dettagliato; chiudere l applicazione. Il Pannello di controllo serve per: inserire, modificare e controllare gli ordini; inserire, modificare e controllare i clienti (*); effettuare delle statistich(*)e; controllare la disponibilità dei prodotti(*); controllare i prezzi e i modelli disponibili(*). La status bar, invece, mostra: nome dell azienda; utente collegato; codice agente. 3 / 29

4 SINCRONIZZAZIONE DATI Si consiglia, prima di inserire nuovi ordini, di connettersi ad internet e cliccare sul pulsante Invia e Ricevi nella toolbar (Fig. 4) per la sincronizzazione dei dati. Fig. 4 - Toolbar Si aprirà una finestra a fondo scuro di sincronizzazione dati come in Fig. 5. Solo eseguendo la sincronizzazione vengono ricevuti tutti gli aggiornamenti disponibili (relativi a listini, ordini, ecc) e vengono trasmessi all azienda i dati relativi agli articoli confermati ed ai nuovi clienti inseriti. Fig. 5 - Sincronizzazione Terminata la sincronizzazione il pulsante Wait viene sostituito dal pulsante Ok, su cui cliccare. A questo punto è possibile disconnettersi da internet e lavorare off-line. I dati verranno sincronizzati nuovamente al prossimo click sul pulsante Invia e Ricevi in presenza di connessione ad internet. La sincronizzazione potrebbe durare molto tempo, a seconda dei dati che l azienda deve inviare, è fondamentale attendere senza chiudere il programma e senza disconnettersi da internet, anche se il programma sembra non rispondere. Se la sincronizzazione termina correttamente, appare il messaggio Syncro ok e si può iniziare a lavorare, nel caso di fallimento della sincronizzazione, invece, appare il messaggio Syncro failed. In quest ultimo caso riprovare una seconda volta o contattare la propria azienda. 4 / 29

5 RICERCA ORDINI Nel Pannello di controllo è contenuto il Pannello di ricerca ordini (Fig. 6) da utilizzare per cercare gli ordini già inseriti che si vogliono visualizzare e/o modificare. Fig. 6 - Pannello di ricerca ordini Questo pannello contiene i campi Stagione, Cliente, Stato ordine, Numero ordine, Riferimento, Tipo ordine, Dal, Al utilizzabili come filtri di ricerca. Cliccando sul pulsante Cerca saranno visualizzati, sulla parte destra dello schermo, gli ordini presenti nel sistema filtrati secondo i parametri digitati. Es: selezionando FW05 nel campo Stagione e premendo il pulsante Cerca appariranno solo gli ordini della stagione FW05. Qualora tutti i campi del Pannello di ricerca ordini siano vuoti, premendo il pulsante Cerca appariranno tutti gli ordini presenti nel sistema. 5 / 29

6 Nella parte destra della schermata vengono visualizzate la maschera Elenco ordini e la Maschera ordine (Fig. 7). Elenco ordini Stato dell ordine Riepilogo ordine Maschera ordine Fig. 7 - Maschera Elenco ordini e Maschera ordine La tabella nella maschera Elenco ordini è ordinabile, cliccando sull intestazione delle colonne le righe verranno ordinate in modo crescente o decrescente secondo quel campo. Cliccando con il mouse su un ordine, invece, vengono visualizzati i dati di quell ordine nella Maschera ordine. Se l ordine non è ancora stato chiuso definitivamente si possono modificare i dati, altrimenti si possono solo vedere. Stato dell ordine Il simbolo presente nella zona evidenziata in rosso come Stato dell ordine (Fig. 7) indica lo stato dell ordine. Esso può essere: Sospeso: l ordine non è stato chiuso, può ancora essere modificato dall utente. Chiuso: l ordine è stato chiuso, l utente non potrà più modificarlo e verrà trasmesso all azienda nel momento in cui verrà fatto un Invia e Ricevi. Trasmesso: l ordine è stato trasmesso all azienda. Un effettiva conferma del ricevimento dell ordine da parte dell azienda si avrà con il passaggio allo stato Ricevuto e l assegnazione del numero ordine (visibile nella terza colonna della maschera Elenco ordini, Fig. 7). Ricevuto (non elaborato): l ordine è stato trasmesso all azienda ed è stato assegnato un numero ordine. Elaborato - Confermato: l ordine è stato confermato dall azienda. Elaborato - Modificato: l ordine è stato modificato e confermato dall azienda e ritrasmesso all utente con delle modifiche. 6 / 29

7 Elaborato - Sospeso: l ordine è stato sospeso dall azienda. Elaborato - Annullato: l ordine è stato annullato dall azienda. Codificato da azienda: l ordine è stato imputato direttamente dall azienda e trasmetto all utente. 7 / 29

8 INSERIMENTO ORDINI Per inserire un nuovo ordine non serve compilare i campi nel Pannello di ricerca ordini, basta cliccare nell apposito pulsante Nuovo ordine nel Pannello di controllo ordini (Fig. 8) e apparirà la videata come in Fig. 9: Copia ordine Visualizza/nascondi Elenco ordini Cancella ordine Visualizza/nascondi Maschera ordine Nuovo ordine Fig. 8 - Pannello di controllo degli ordini 8 / 29

9 Testata ordine Altri dati testata Note testata Righe ordine Fig. 9 - Inserimento nuovo ordine L inserimento dell ordine avviene principalmente in 4 fasi: 1. Inserimento 'Testata' dell ordine i cui campi obbligatori per poter confermare l ordine sono: Stagione: cliccando sulla freccia si apre la lista delle stagioni possibili. Cliente: cliccando sul tasto a destra del campo si apre la finestra di ricerca clienti (Fig. 10). Fig Tabella di ricerca cliente Cliccando sulle intestazioni delle colonne è possibile visualizzare i clienti in ordine ascendente o discendente. La prima riga della tabella serve per filtrare i clienti, inserendo il valore in un campo e premendo Invio vengono visualizzati tutti i clienti filtrati per quel campo. Per scegliere un cliente basta fare doppio click sul cliente scelto oppure selezionarlo e confermare con l apposito pulsante di Conferma. 2. Inserimento di Altri dati testata i cui campi fondamentali sono: Tipo ordine: cliccando sulla freccia si apre la lista dei tipi ordine possibili. Linea: cliccando sulla freccia si apre la lista delle linee possibili. 9 / 29

10 In questa sezione viene anche inserito il Cliente fatturazione, il Cliente destinatario, le Destinazioni ed altre informazioni. 3. Inserimento delle Note testata : per inserire una nuova nota cliccare sul tasto in basso a sinistra nell apposita maschera (Fig. 11). Le note non sono obbligatorie ma servono per aggiungere delle altre informazioni non presenti nelle testate dell ordine. Cancella la nota selezionata Inserisci nuova nota di testata Fig Note di testata 4. Inserimento delle Righe ordine : per inserire le righe dell ordine è necessario aver impostato tutti i campi obbligatori in Testata ordine e Altri dati testata e poi cliccare sulla tab Righe ordine. Per creare una nuova riga ordine cliccare sull apposito tasto in basso a sinistra (Fig. 12). Articolo Scelta scala taglie Disponibilità (*) Riepilogo righe ordine inserite Materiale(*) Colore Note riga Abbinamento Data consegna Nuova riga Cancella riga selezionata Conferma riga Espandi quantità Visualizzazione immagini(*) Griglia delle quantità Chiusura definitiva dell ordine Fig Righe ordine 10 / 29

11 Posizionandosi sui campi Articolo, Materiale e Colore (Fig. 12) è possibile digitare il codice oppure, cliccando sul pulsante vicino al campo, si aprirà la maschera per la ricerca (Fig.13). Fig Ricerca articoli Cliccando sulle intestazioni delle colonne è possibile visualizzare gli articoli in ordine ascendente o discendente. La prima riga della tabella serve per filtrare le righe, inserendo il valore in un campo e premendo Invio vengono visualizzati tutte le righe filtrate per quel campo. Per scegliere una riga basta fare doppio click sul cliente scelto oppure selezionarlo e confermare con l apposito pulsante di Conferma. Per ogni riga dell ordine è possibile inserire anche una o più note. Cliccando sul pulsante apposito verrà visualizzata una tabella (Fig. 14) dove inserire, cancellare e modificare le note. Elimina nota Nuova nota Fig Note riga ordine Infine posizionandosi sulla griglia delle quantità, nella parte bassa della videata, si potranno digitare le quantità da ordinare. Tale griglia è costituita da tre righe, nella prima vengono inserite le quantità da ordinare in base alla taglia, nella seconda vengono riportati i prezzi, e nella terza le disponibilità(*) (a colori, a numeri o a crocette). Il tasto Espandi quantità a tutte le taglie nella schermata Righe ordine (Fig. 12) serve per riportare la prima quantità inserita in tutte le altre taglie. 11 / 29

12 Il tasto Disponibilità (*) nella schermata Righe ordine (Fig. 12) serve per visualizzare la disponibilità degli articoli attraverso una schermata come in Fig. 15. Fig Tabella disponibilità I campi Categoria, Linee e Articolo eseguono dei filtri sui modelli, se sono vuoti verranno visualizzati tutti i modelli e le relative disponibilità per taglia. Il tasto Cerca avvia la ricerca. I prezzi visualizzati saranno solo del listino selezionato. Cliccando sul tasto Seleziona, il modello selezionato viene riportato nella riga dell ordine che si stava compilando, mentre cliccando su Stampa viene visualizzato un file.pdf con i dati della tabella. Il tasto Scelta scala taglie nella schermata Righe ordine (Fig. 12) serve per visualizzare la scala taglie preferita per il modello selezionato (se presente con più di una scala taglie). Una volta terminato l inserimento dei dati della riga ordine, cliccare sul pulsante Conferma riga (Fig. 12) e passare alla riga ordine successiva. Prima di confermare la riga assicurarsi che siano stati inseriti tutti i dati obbligatori: Articolo Colore Data di consegna Quantità Quando la riga viene inserita, si aggiorna automaticamente il pannello di Riepilogo righe ordine inserite (Fig. 12) aggiungendo in coda la riga appena confermata. Per modifica la riga inserita, basta cliccare sulla riga stessa, e modificare i valori nella Griglia delle quantità (Fig. 12). 12 / 29

13 Cliccando con il tasto destro del mouse, invece, si può decidere di eseguire la copia(*) della riga (Fig. 16). In questo caso vengono riproposti tutti i dati, tranne il colore. Fig. 16 Copia riga ordine Per facilitare l inserimento delle righe ordine, è possibile utilizzare i tasti funzionali: F1: Nuova riga ordine F2: Apre la tabella scelta articolo (Fig. 13) F4: Apre la tabella scelta colore F7: Visualizza il totale dell ordine (Fig. 7) F8: Espande le quantità a tutte le taglie F9: Apre la tabella delle note di riga F10: Salva la riga ordine corrente F12: Elimina la riga ordine selezionata Al termine dell inserimento di tutte le righe ordine, l ordine può essere confermato con l apposito tasto Chiusura definitiva ordine (Fig. 12). Nel momento in cui l ordine viene chiuso, non potrà più essere modificato, passerà allo stato Chiuso e verrà inviato automaticamente all azienda nel momento in cui viene eseguito un Invia e ricevi (passando allo stato Trasmesso ). Un effettiva conferma del ricevimento dell ordine da parte dell azienda si avrà con il passaggio allo stato Ricevuto e l assegnazione del numero ordine (visibile nella terza colonna della maschera Elenco ordini, Fig. 7). Qualora non si voglia chiudere l ordine e si desideri riprenderlo successivamente é sufficiente uscire dalla videata senza premere il tasto Chiusura definitiva ordine. 13 / 29

14 COPIA ED ELIMINAZIONE ORDINI Il pulsante Copia (Fig. 8) serve per creare un nuovo ordine identico all ordine selezionato. Al nuovo ordine sarà attribuita come data ordine la data in cui viene effettuata la copia e risulterà in stato sospeso, in modo da poter essere modificato. Le modifiche possono riguardare solo le righe dell ordine e non i dati del cliente o quelli di testata. Il pulsante Cancella (Fig. 8), invece, serve per eliminare definitivamente un ordine che si trova in stato sospeso. 14 / 29

15 STAMPA ORDINI Per stampare un ordine, selezionare l ordine dalla maschera Elenco ordini, e cliccare sul pulsante Stampa ordine nella maschera Altri dati testata. Stampa ordine Fig Altri dati testata Si aprirà una finestra come evidenziato in Fig. 18 in cui si potrà scegliere la lingua con cui stampare il documento. Fig Finestra di stampa Cliccando sul pulsante Stampa si crea un file.pdf con i dati dell ordine (con o senza le condizioni generali). 15 / 29

16 RICERCA CLIENTI (*) Nel Pannello di controllo è contenuto il Pannello di ricerca clienti (Fig. 19) da utilizzare per cercare i clienti già inseriti che si vogliono visualizzare e/o modificare. Fig Pannello di ricerca clienti Questo pannello (Fig. 19) contiene i campi: Codice, Riferimento, Ragione sociale, Località, Provincia, Partita iva utilizzabili come filtri di ricerca. Cliccando sul pulsante Cerca saranno visualizzati, sulla parte destra dello schermo, i clienti presenti nel sistema filtrati secondo i parametri digitati. Es: digitando LIN nel campo Ragione sociale e premendo il pulsante Cerca appariranno solo i clienti che contengono la stringa LIN nella Ragione sociale. Qualora tutti i campi del Pannello di ricerca clienti siano vuoti, premendo il pulsante Cerca appariranno tutti i clienti presenti nel sistema. 16 / 29

17 Nella parte destra della schermata vengono visualizzate la maschera Elenco clienti e la Maschera cliente (Fig. 20). Elenco clienti Stato del cliente Maschera cliente clienti Fig Maschera Elenco clienti e Maschera cliente La tabella nella maschera Elenco clienti è ordinabile, cliccando sull intestazione delle colonne le righe verranno ordinate in modo crescente o decrescente secondo quel campo. Cliccando con il mouse su un cliente, invece, vengono visualizzati i dati di quel cliente nella Maschera cliente. Se il cliente non è ancora stato confermato definitivamente si possono modificare i dati, altrimenti si possono modificare solo le destinazioni ancora sospese e aggiungerne altre di nuove. Stato del cliente Il simbolo presente nella zona evidenziata in rosso come Stato del cliente (Fig. 20) indica lo stato del cliente. Esso può essere: Sospeso: il cliente non è stato chiuso, può ancora essere modificato dall utente. Chiuso: il cliente è stato chiuso, l utente non potrà più modificarlo e verrà trasmesso all azienda nel momento in cui verrà fatto un Invia e Ricevi. Trasmesso: il cliente è stato trasmesso all azienda. Un effettiva conferma del ricevimento il cliente da parte dell azienda si avrà con il passaggio allo stato Ricevuto e l assegnazione del codice (visibile nella terza colonna della maschera Elenco clienti, Fig. 20). Ricevuto (non elaborato): il cliente è stato trasmesso all azienda ed è stato assegnato un codice cliente. Elaborato - Confermato: il cliente è stato confermato dall azienda. 17 / 29

18 Elaborato - Modificato: il cliente è stato modificato e confermato dall azienda e ritrasmesso all utente con delle modifiche. Elaborato - Sospeso: il cliente è stato sospeso dall azienda. Elaborato - Annullato: il cliente è stato annullato dall azienda. Codificato da azienda: il cliente è stato inserito direttamente dall azienda e trasmesso all utente. 18 / 29

19 INSERIMENTO CLIENTI (*) Per inserire un nuovo cliente non serve compilare i campi nel Pannello di ricerca clienti, basta cliccare nell apposito pulsante Nuovo cliente nel Pannello di controllo clienti (Fig. 21) e apparirà la videata come in Fig. 22: Cancella cliente Visualizza/non visualizza Elenco cliente Visualizza/non visualizza Maschera cliente Nuovo cliente Fig Pannello di controllo dei clienti 19 / 29

20 Elenco clienti Dati anagrafici Altri dati Note Destinazioni Conferma definitiva cliente Fig Inserimento nuovo cliente L inserimento del cliente avviene principalmente in 4 fasi: 1. Inserimento Dati anagrafici' del cliente i cui campi obbligatori per poter confermare il cliente sono: Ragione sociale Indirizzo Località Cap Nazionalità: cliccando sulla freccia si apre la lista delle nazionalità. Codice fiscale Partita iva Pagamento: cliccando sulla freccia si apre la lista dei possibili pagamenti. Listino: cliccando sulla freccia si apre la lista dei listini disponibili. 2. Inserimento di Altri dati del cliente per inserire gli Altri dati del cliente è necessario aver impostato tutti i campi obbligatori in Dati anagrafici. In questa sezione vengono inserite altre informazioni relative al cliente. 3. Inserimento delle Note del cliente: per inserire le Note è necessario aver impostato tutti i campi obbligatori in Dati anagrafici e poi cliccare sul tasto in basso a sinistra nell apposita (Fig. 23). Le note non sono obbligatorie ma servono per aggiungere delle altre informazioni non presenti nelle altre tab relative al cliente. 20 / 29

21 Cancella la nota selezionata Inserisci nuova nota Fig Note cliente A questo punto è possibile inviare il cliente all azienda con l apposito tasto Conferma definitiva cliente (Fig. 22). Nel momento in cui il cliente viene confermato, non potrà più essere modificato, passerà allo stato Chiuso e verrà inviato automaticamente all azienda nel momento in cui viene eseguito un Invia e ricevi (passando allo stato Trasmesso ). Un effettiva conferma del ricevimento del cliente da parte dell azienda si avrà con il passaggio allo stato Ricevuto e l assegnazione del codice (visibile nella terza colonna della maschera Elenco clienti, Fig. 20). Qualora non si voglia chiudere il cliente e si desideri riprenderlo successivamente é sufficiente uscire dalla videata senza premere il tasto Chiusura definitiva cliente. 4. Inserimento delle Destinazioni : per inserire le destinazioni è necessario aver impostato tutti i campi obbligatori in Dati anagrafici e poi cliccare sul tasto in basso a sinistra nell apposita maschera (Fig. 24). Riepilogo destinazioni Nuova destinazione Cancella destinazione Fig Destinazioni Chiusura definitiva Una volta inserita la destinazione, cliccando sulla griglia Riepilogo destinazioni (Fig. 24), essa verrà aggiornata con la nuova destinazione inserita. 21 / 29

22 A questo punto è possibile inviare la destinazione all azienda con l apposito tasto Conferma definitiva (Fig. 24). Nel momento in cui la destinazione viene confermata, essa non potrà più essere modificata, passerà allo stato Chiuso e verrà inviata automaticamente all azienda nel momento in cui viene eseguito un Invia e ricevi (passando allo stato Trasmesso ). Un effettiva conferma del ricevimento della destinazione da parte dell azienda si avrà con il passaggio allo stato Ricevuto e l assegnazione del codice (visibile nella terza colonna della maschera Riepilogo destinazioni, Fig. 24). Qualora non si voglia chiudere la destinazione e si desideri riprenderla successivamente é sufficiente uscire dalla videata senza premere il tasto Chiusura definitiva. Stato della destinazione Anche le destinazioni possono assumere diversi stati: Sospeso: la destinazione non è stata chiusa, può ancora essere modificata dall utente. Chiuso: la destinazione è stata chiusa, l utente non potrà più modificarla e verrà trasmessa all azienda nel momento in cui verrà fatto un Invia e Ricevi. Trasmesso: la destinazione è stata trasmessa all azienda. Un effettiva conferma del ricevimento della destinazione da parte dell azienda si avrà con il passaggio allo stato Ricevuto e l assegnazione del codice (visibile nella terza colonna della maschera Riepilogo destinazioni, Fig. 24). Ricevuto (non elaborato): la destinazione è stata trasmessa all azienda ed è stato assegnato un codice. Elaborato - Confermato: il la destinazione è stata confermata dall azienda. Elaborato - Modificato: la destinazione è stata modificata e confermata dall azienda e ritrasmessa all utente con delle modifiche. Elaborato - Sospeso: la destinazione è stata sospesa dall azienda. Elaborato - Annullato: la destinazione è stata annullata dall azienda. Codificato da azienda: la destinazione è stata imputata direttamente dall azienda e trasmessa all utente. 22 / 29

23 STATISTICHE (*) Il Pannello di controllo delle statistiche (Fig. 25) serve per richiedere delle statistiche sugli ordini. Le statistiche sono personalizzate su richiesta dell azienda. Fig Pannello di controllo statistiche Per le statistiche via mail, bisogna compilare dei campi (Fig. 26) e viene inviata la richiesta all azienda che provvederà a rispondere alla mail indicata. Fig. 26 Statistiche Le altre statistiche, invece, vengono visualizzate subito a video. Elenco ordini: l elenco ordini (che può essere filtrato per stagione) può essere raggruppato per una o più colonne semplicemente trascinando la colonna nella parte alta della griglia. Per ogni raggruppamento vengono visualizzati i totali. 23 / 29

24 Fig. 27 Statistiche Elenco ordini offline La griglia, così come si vede a video, può essere stampata in una qualsiasi stampante collegata al computer. Raffronto stagionale: il raffronto stagionale richiede l immissione di alcuni parametri (obbligatorie almeno due stagioni) (Fig. 28) Fig. 28 Statistiche Raffronto stagionale offline richiesta parametri Fra le scelte, c è la possibilità di inserire a raffronto anche gli ordini sospesi e di visualizzare i raffronti per categorie merceologiche di prodotti. Per quanto riguarda i clienti per cui effettuare il raffronto, si può scegliere fra: Tutti: tutti i clienti indipendentemente delle stagioni scelte; Comuni: solo i clienti che hanno fatto ordini nella stagione attuale e nella stagione omologa precedente; Stag. attuale: solo i clienti che hanno fatto ordini nella stagione attuale; 24 / 29

25 Nuovi: solo i clienti che hanno fatto ordini nella stagione attuale e non hanno fatto ordini nella stagione omologa precedente; Persi: solo i clienti che hanno fatto ordini nella stagione omologa precedente e non hanno fatto ordini nella stagione attuale. La stampa restituisce un file.pdf (Fig. 29) con il raffronto. Fig. 29 Statistiche Raffronto stagionale offline - pdf 25 / 29

26 DISPONIBILITÀ (*) Il Pannello di controllo della disponibilità (Fig. 30) serve per controllare le quantità di prodotti disponibili in magazzino. Fig Pannello di controllo disponibilità Cliccando sul pulsante Cerca verrà aperta una nuova schermata (Fig. 31) contenente i campi Stagione, Magazzino, Linea, Categoria merceologica utilizzabili come filtri di ricerca. Al click sul pulsante Cerca verrà compilata la tabella sottostante con la disponibilità dei prodotti per taglia filtrata secondo i parametri digitati. Qualora tutti i campi di filtraggio siano vuoti, premendo il pulsante Cerca apparirà la tabella completa delle disponibilità di tutti i prodotti. Fig Maschera disponibilità Attraverso il pulsante Stampa viene creato un file.pdf con la tabella delle disponibilità visibile a video. 26 / 29

27 LISTINI (*) Il Pannello di controllo i listini (Fig. 32) serve per visualizzare le varie combinazioni modello/materiale/colore, i prezzi e le taglie disponibili. Fig. 32- Pannello di controllo listini Cliccando sul pulsante Cerca verrà aperta una nuova schermata (Fig. 33) contenente i campi Stagione, Categoria, Linea, Listino utilizzabili come filtri di ricerca. Al click sul pulsante Cerca verrà compilata la tabella sottostante con le combinazioni disponibili filtrate secondo i parametri digitati. Qualora tutti i campi di filtraggio siano vuoti, premendo il pulsante Cerca apparirà la tabella completa delle combinazioni di tutti i prodotti. Bisogna tenere presente che se si vuole visualizzare il prezzo la ricerca impiegherà un po più di tempo. Inoltre, il prezzo visualizzato, sarà il prezzo della prima taglia; se ci sono prezzi diversi per taglia verrà segnalato con un *. Fig. 33- Machera combinazioni listini 27 / 29

28 IMMAGINI MODELLI (*) In diversi punti del programma si può visualizzare l immagine del modello. In particolare: Seleziona articolo (Fig. 13) Righe ordine (Fig. 16) Disponibilità (Fig. 31) Listini (Fig. 33) Le immagini verranno visualizzate in griglia (Fig. 34). Cliccando sull'immagine all'interno della griglia l'immagine viene ingrandita. Cliccando sull'immagine ingrandita, si apre in una nuova finestra che riporta nell'intestazione la stagione e il codice del modello. Fig. 34- Immagine modello Per avere le immagini sempre aggiornate è necessario connettersi ad internet e cliccare sul pulsante Ricevi immagini nella toolbar (Fig. 35). Fig Toolbar Si aprirà una finestra a fondo scuro di sincronizzazione immagini come in Fig. 36. Solo eseguendo la sincronizzazione vengono ricevuti tutte le immagini aggiornate. 28 / 29

29 Fig. 36 Sincronizzazione immagini Terminata la sincronizzazione il pulsante Wait viene sostituito dal pulsante Ok, su cui cliccare. A questo punto è possibile disconnettersi da internet e visualizzare le immagini anche off-line. Se la sincronizzazione termina correttamente, appare il messaggio SyncroImages OK e si può iniziare a lavorare, nel caso di fallimento della sincronizzazione, invece, appare il messaggio SyncroImages failed. In quest ultimo caso riprovare una seconda volta o contattare la propria azienda. 29 / 29

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12)

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12) Manuale utente per l ordine online del materiale pubblicitario e modulistica, biglietti da visita e timbri Versione 1.0 del 18/6/12 Login Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE Menù Principale Con il tasto Chiudi verrà chiesta la conferma per la chiusura della libreria. Cliccando su Yes la libreria si chiuderà. GESTIONE DELLE OPERAZIONI LOCALI Cliccando

Dettagli

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso Il programma è protetto da Password. Ad ogni avvio comparirà una finestra d autentificazione nella quale inserire il proprio Nome Utente e la Password. Il Nome

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

Per l installazione andare sul sito www.amicoevo.it e cliccare il menu Installazioni e selezionare Installazione Agente.

Per l installazione andare sul sito www.amicoevo.it e cliccare il menu Installazioni e selezionare Installazione Agente. Agente è il modulo per tablet con Windows 7, 8, 8.1 e 10. Per l installazione andare sul sito www.amicoevo.it e cliccare il menu Installazioni e selezionare Installazione Agente. Se l installazione non

Dettagli

Manuale utente. Versione aggiornata al 29/01/2011

Manuale utente. Versione aggiornata al 29/01/2011 Manuale utente Versione aggiornata al 29/01/2011 Pagina di Login Per utilizzare al meglio GASdotto è raccomandato di usare il browser Mozilla Firefox ; se non è installato sul vostro PC potete scaricarlo

Dettagli

MANUALE D USO itarget ordini

MANUALE D USO itarget ordini MANUALE D USO itarget ordini Sommario Prefazione... 2 Settori di Impiego... 2 Caratteristiche Tecniche... 2 Funzionalità operative... 2 Istruzioni d uso... 3 Inserimento di una tabella... 3 Inserimento

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2D DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 14 - Manuale di Aggiornamento 4 VENDITE ORDINI MAGAZZINO 4.1 Definizione e Destinazione Copie: Controllo in stampa

Dettagli

Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo

Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo EASYGEST - GESTIONE ANAGRAFICA MAGAZZINO Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo posizionati

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.1.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 CONTABILITA... 3 1.1 Consultazione Mastrini: Richiamo movimenti di anni

Dettagli

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax 1 INDICE Capitolo 0: Per iniziare Configurazione. 3 Struttura del software.. 4 Utilizzo del software 5 Capitolo 1: Tabelle di base Clienti 6 Consulenti

Dettagli

Manuale d uso Gestione Condomini

Manuale d uso Gestione Condomini Manuale d uso Gestione Condomini Guida Per Amministratori Indice 1. Introduzione 1.1 Principali Videate pag. 3 2. Comandi 2.1 Inserire una riga pag. 4 2.2 Cancellare una riga pag. 4 2.3 Aggiornare una

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Il programma Gestione Negozi permette la gestione del materiale presso i clienti Benetton tramite le sue funzionalità di gestione anagrafica

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

Introduzione. EMS è un sistema di raccolta e gestione ordini clienti. Si compone in due parti:

Introduzione. EMS è un sistema di raccolta e gestione ordini clienti. Si compone in due parti: Introduzione EMS è un sistema di raccolta e gestione ordini clienti Si compone in due parti: Il sistema centrale che raccoglie e convalida gli ordini e altri dati inviati dagli agenti. Il sistema client

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

SIFORM MANUALE VOUCHER FORMATIVI A DOMANDA AZIENDALE

SIFORM MANUALE VOUCHER FORMATIVI A DOMANDA AZIENDALE SIFORM MANUALE VOUCHER FORMATIVI A DOMANDA AZIENDALE 1 Informazioni generali...2 2 Procedura di autenticazione...2 2.1 Registrazione impresa...3 3 Anagrafica impresa...4 3.1 Impresa...4 3.2 Ricerca persone

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori

Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori - 1 - 1. Logon alla pagina del portale Collegarsi tramite browser al portale fornitori accedendo al seguente link: https://procurement.finmeccanica.com

Dettagli

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it Versione 1.7 Manuale d uso Introduzione Dance Club è un programma che nasce per soddisfare le esigenze organizzative e gestionali delle Scuole di Ballo. Per qualsiasi problema di installazione potete contattare

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

EASYGEST SCHEDE GIORNALIERE PRODUZIONE TERZISTI Per utilizzare il programma di gestione schede produzione è necessario prima inserire gli operatori. Si va menù Magazzino -> Tabelle Varie -> Operatori e

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

TRENDAGENTI - Manuale Utente

TRENDAGENTI - Manuale Utente TRENDAGENTI - Manuale Utente Indice: Introduzione...02 La schermata principale...02 Sincronizzazione e download immagini...03 Modifica delle Impostazioni...05 Catalogo...06 Creazione e Gestione Clienti...07

Dettagli

Objectway ActivTrack

Objectway ActivTrack Objectway ActivTrack Manuale Utente Gruppo ObjectWay Guida OW ActivTrack 1.0.docx 22-01-2012 Pag. 1 di 13 Indice 1. Che cosa è Ow ActivTrack... 3 1.1. Le caratteristiche principali di Ow ActivTrack...

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015]

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Guida all installazione... 2 Login...

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

Entrematic. Guida all e-commerce

Entrematic. Guida all e-commerce Entrematic Guida all e-commerce Introduzione alla guida Introduzione alla guida Introduzione alla guida Indice Attivazione di un account - Gestione dell account e modifica della password - Creazione e

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PORTALE DI PRENOTAZIONE LIBRI ON LINE

GUIDA ALL USO DEL PORTALE DI PRENOTAZIONE LIBRI ON LINE Introduzione Benvenuto nella guida all uso della sezione ecommerce di shop.libripertutti.it/coop dove è possibile ordinare i tuoi testi scolastici e seguire lo stato del tuo ordine fino all evasione. si

Dettagli

Portale Agenti Sambonet Paderno Industrie Pagina : 1 MANUALE PORTALE AGENTI

Portale Agenti Sambonet Paderno Industrie Pagina : 1 MANUALE PORTALE AGENTI Pagina : 1 MANUALE PORTALE AGENTI Scopo del è di fornire agli operatori dislocati sul territorio la possibilità di avere in tempo reale tutte le informazioni relative ai propri clienti e di effettuare

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

CANTINA FACILE MANUALE UTENTE. @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1. Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione. Fatturazione

CANTINA FACILE MANUALE UTENTE. @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1. Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione. Fatturazione CANTINA FACILE Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione Fatturazione MANUALE UTENTE @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1 Introduzione Il programma gestisce i registri di imbottigliamento e di commercializzazione

Dettagli

BRC CAR SERVICE CRM Manuale operativo

BRC CAR SERVICE CRM Manuale operativo BRC CAR SERVICE CRM Manuale operativo CONTENUTO 1. LOGIN PAGE 1 2. PAGINA DI BENVENUTO 2 3. MESSAGGI 3 4. ELENCO ORDINI 4 5. INSERIMENTO/MODIFICA ORDINE 5 SCELTA DELL AUTOFFICINA 5 FASE 1 SCELTA DEI PRODOTTI

Dettagli

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Antares 3000 S.r.l.s. - Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Pagina 1 Sommario Premessa... 3 Presentazione iniziale... 4

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 PREMESSA ISCRIZIONE: ricordiamo agli utenti che la USERNAME e la PASSWORD di accesso hanno durata annuale. Per fruire del servizio di

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Manuale Utente 1 Ultimo aggiornamento: 2015/12/22 ifatt

Manuale Utente 1 Ultimo aggiornamento: 2015/12/22 ifatt Manuale Utente 1 Ultimo aggiornamento: 2015/12/22 ifatt Indice Introduzione... 1 Interfaccia... 2 Introduzione La fatturazione cambia volto. Semplice, certa, elettronica ifatt cambia il modo di gestire

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia Panoramica di Access 2010 A B C D E Elementi dell interfaccia A Scheda File (visualizzazione Backstage) Consente l accesso alla nuova visualizzazione backstage di Access 2010, che contiene un menu di comandi

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC)

Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC) Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC) Il portale HUB è stato realizzato per poter gestire, da un unico punto di accesso, tutte le caselle PEC gestite dall unione. Il portale è

Dettagli

Client Email: manuale d uso Versione 2010.05af Ottobre 2010

Client Email: manuale d uso Versione 2010.05af Ottobre 2010 Versione 2010.05af Ottobre 2010 Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. 1. Client Email Alla funzionalità Client Email, integrata a Wingesfar, sono state applicate revisioni grafiche e funzionali

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it

ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it Manuale Utente ibowmobile Ottobre 2015 Pagina 1 Sommario 1. Utilizzo dell applicativo... 3 2. Clienti...

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

LogoSys Srl Via dei Lauri, 1/a 63076 San Benedetto del Tronto (AP) Tel. Fax. 0735 782205 www.logosys.it E-mail: info@logosys.it

LogoSys Srl Via dei Lauri, 1/a 63076 San Benedetto del Tronto (AP) Tel. Fax. 0735 782205 www.logosys.it E-mail: info@logosys.it 1 LogoSys Srl Via dei Lauri, 1/a 63076 San Benedetto del Tronto (AP) Tel. Fax. 0735 782205 www.logosys.it E-mail: info@logosys.it 2 Funzionalità della tool bar Sulla parte superiore delle videate di lavoro

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Manuale utente OTTOBRE 2015

Manuale utente OTTOBRE 2015 Manuale utente OTTOBRE 2015 1 1. PROTOCOLLO INFORMATICO DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE... 4 2. COME ACCEDERE AL PROTOCOLLO INFORMATICO... 4 3. COME DARE I COMANDI... 4 3.1 ATTRAVERSO IL NAVIGATORE...

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT La App Documentale (detta anche Docuvision) permette di attivare il modulo tramite il quale si possono acquisire direttamente i documenti prodotti da Mexal Express

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA. Linee guida per gli Enti Aderenti. Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo. Versione 2.

Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA. Linee guida per gli Enti Aderenti. Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo. Versione 2. Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA Linee guida per gli Enti Aderenti Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo Versione 2.4 PROCEDURE NEGOZIATE - Richiesta di Preventivo E la funzione

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015 REGISTRATI AL SERVIZIO ED UTILIZZA INTERNET EXPLORER USERNAME E PASSWORD DI ACCESSO HANNO DURATA ANNUALE. PER FRUIRE DEL SERVIZIO DI

Dettagli

INDICE. Accesso al Portale Pag. 2. Nuovo preventivo - Ricerca articoli. Pag. 4. Nuovo preventivo Ordine. Pag. 6. Modificare il preventivo. Pag.

INDICE. Accesso al Portale Pag. 2. Nuovo preventivo - Ricerca articoli. Pag. 4. Nuovo preventivo Ordine. Pag. 6. Modificare il preventivo. Pag. Gentile Cliente, benvenuto nel Portale on-line dell Elettrica. Attraverso il nostro Portale potrà: consultare la disponibilità dei prodotti nei nostri magazzini, fare ordini, consultare i suoi prezzi personalizzati,

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS. Manuale per l utente

FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS. Manuale per l utente FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS Manuale per l utente Il menù principale di Easyway Express consente l accesso ai moduli: PREVENTIVI SPEDIZIONI IMPOSTAZIONI AGGIORNAMENTO Preventivi Consente la formulazione

Dettagli

Gestione Ordini On Line

Gestione Ordini On Line Gestione Ordini On Line Guida utente INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 REQUISITI SOFTWARE E HARDWARE... 3 1.2 ACCESSO AL SITO... 3 1.3 UTILIZZO DELL'INTERFACCIA DI NAVIGAZIONE... 4 1.4 INSERIMENTO...5 1.5

Dettagli

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access sergiopinna@tiscali.it Seconda Parte: Ms Access (lezione #2) CONTENUTI LEZIONE Query Ordinamento Avanzato Maschere Report Query (interrogazioni) Gli strumenti

Dettagli

Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote

Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote Sistema informativo SINTESI Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote Provincia Settore Cultura, Formazione e Lavoro Servizio Politiche

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Partite... 2 Pulsanti... 2 Impostazione dati prepartita... 4 Schermata scelta convocati... 5 Assegnazione numeri di maglia e ruoli...

Partite... 2 Pulsanti... 2 Impostazione dati prepartita... 4 Schermata scelta convocati... 5 Assegnazione numeri di maglia e ruoli... Partite... 2 Pulsanti... 2 Impostazione dati prepartita... 4 Schermata scelta convocati... 5 Assegnazione numeri di maglia e ruoli... 9 Emissione distinta giocatori... 11 Caricamento moduli e schemi...

Dettagli

E-mail: infobusiness@zucchetti.it. Gestione Filtri. InfoBusiness 2.8 Gestione Filtri Pag. 1/ 11

E-mail: infobusiness@zucchetti.it. Gestione Filtri. InfoBusiness 2.8 Gestione Filtri Pag. 1/ 11 Gestione Filtri InfoBusiness 2.8 Gestione Filtri Pag. 1/ 11 INDICE Indice...2 1. GESTIONE DEI FILTRI...3 1.1. Filtri fissi...3 1.2. Filtro parametrico...5 1.3. Funzione di ricerca...6 2. CONTESTI IN CUI

Dettagli

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia ATTENZIONE: il manuale è destinato agli utenti che sono già stati registrati nella banca dati dei richiami vivi. Per i

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

PAGINA PRINCIPALE AREE TEMATICHE

PAGINA PRINCIPALE AREE TEMATICHE LOGIN PAGE La maschera di login è la porta di accesso alla nuova Area Partner, per accedere alla quale occorre inserire i seguenti dati: codice cliente (recuperabile dalle proposte ordine oppure da bolle

Dettagli

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende)

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) MANUALE UTENTE Pagina 1 SOMMARIO 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 1.1 PRIMO ACCESSO... 3 1.2 ACCESSO SUCCESSIVO... 5 1.3 PASSWORD DIMENTICATA... 6 2. HOMEPAGE...

Dettagli

S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie. B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014

S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie. B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014 S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014 Powered by Progettinrete, Firenze GENERALITA S.I.S.I.P (Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie) nasce

Dettagli

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0 Manuale Utente 1 PREMESSA In forza di quanto disposto dall art.18, comma 1, del decreto legge 1 luglio 2009, n.78, convertito con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n.102 è stato emanato il decreto

Dettagli

WGDESIGNER Manuale Utente

WGDESIGNER Manuale Utente WGDESIGNER Manuale Utente Pagina 1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 1.1 Requisiti hardware e software... 3 2 Configurazione... 3 3 Installazione... 4 3.1 Da Webgate Setup Manager... 4 3.2 Da pacchetto autoestraente...

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1 Manuale Utente SITI Convocazioni ed. Settembre 2006 Revisione 1.1 Sommario REQUISITI... 1 Hardware... 1 Software... 1 Internet... 1 INTERFACCIA... 2 MENU... 2 BOTTONI... 2 IMMAGINI... 2 PAGINA DI LOGIN...

Dettagli

GESTIONE ORDINI. Sommario

GESTIONE ORDINI. Sommario GESTIONE ORDINI Sommario Inserimento e modifica Documento... 2 Automatismi Canale Cliente Mandanti... 7 Gestione delle Promozioni... 8 Modalità di Pagamento... 9 Statistiche Ordini... 11 1 Inserimento

Dettagli

il modulo copia commissione digitale su tablet

il modulo copia commissione digitale su tablet Android users guide il modulo copia commissione digitale su tablet Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli