Notizie. Anno 3 numero giugno 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Notizie. Anno 3 numero 11 12 giugno 2014"

Transcript

1 B r e s c i a Notizie Anno 3 numero giugno 2014 PRESIDENZA Assemblea Nazionale Federsolidarietà L Assemblea Nazionale di Federsolidarietà dal titolo Innovatori di territorio si terrà nei giorni martedì 17 e mercoledì 18 giugno 2014 a Roma (presso l Atahotel Villa Pamphili, Via della Nocetta n. 105). Ai lavori dell Assemblea parteciperanno 500 delegati in rappresentanza delle aderenti. Assemblea Nazionale Federconsumo L Assemblea Nazionale di Federconsumo è convocata per il giorno sabato 21 giugno 2014 presso la sede della Federazione Trentina (via Segantini n. 10 Trento). Assemblea Nazionale Federlavoro e Servizi L Assemblea Nazionale di Federlavoro e Servizi si terrà nei giorni mercoledì 25 e giovedì 26 giugno 2014 a Roma (presso lo Sheraton Golf Parco de Medici Hotel & Resort Viale Salvatore Rebecchini n. 39). All Assemblea parteciperanno 200 delegati. GIOVANI COOPERATORI: secondo incontro Venerdì 13 giugno alle ore presso il coworking La Fabbrica dei Mestieri (via Gabriele d'annunzio n. 5 a Brescia) si terrà il secondo incontro dei giovani cooperatori bresciani, occasione per un confronto in merito a progetti innovativi in essere o previsti per il futuro. Per informazioni telefonare al numero (Giorgio Lonardi) Auguri a don Angelo Chiappa! 50 di sacerdozio per don Angelo Chiappa, che non ha bisogno di presentazioni. Domenica 15 giugno alle ore 10,30 nella parrocchia di Sant Antonio da Padova di Molinetto di Mazzano concelebrazione eucaristica per festeggiare e ringraziare. MICRO MATCHING SEDI Giovedì 19 giugno ore 9,30 Presso La Fabbrica dei Mestieri (Via G. d annunzio n. 5 Brescia) Stiamo cercando una sede? abbiamo capannoni non utilizzati? vorremmo costruire una struttura adeguata alla nostra realtà? vorremmo condividere spazi con altre realtà? abbiamo strutture che non utilizziamo? 1

2 Proviamo ad innescare buone occasioni raccontandoci le nostre esigenze. Organizzato dal Settore Lavoro Cultura Servizi per le cooperative aderenti che operano nei settori: Lavoro, sociale, sanitario, culturale, agricolo, sportivo, turistico,consumo, abitativo, credito. Iscrizioni entro martedì 17 giugno a Dossier Mondo cooperativo con il Giornale di Brescia Lunedì 23 giugno - ore 16,00 Sede di Confcooperative Brescia Presentazione dell inserto 2014 allegato al Giornale di Brescia. Quest anno ci sono novità importanti sia nell impostazione del prodotto editoriale, che in termini di offerta economica (molto vantaggiosa). L idea è quella di realizzare un supporto informativo sulle cooperative bresciane divise per settori, con una visibilità estesa sul sito internet SCADENZE Diritto Camera di Commercio anno 2014 Scade il prossimo 16 giugno il termine per il versamento del diritto dovuto alla Camera di Commercio per l'anno 2014, per le cooperative il cui esercizio coincide con l'anno solare. I criteri di determinazione del contributo sono rimasti invariati rispetto allo scorso esercizio e implicano l'applicazione, al "fatturato" realizzato nell'anno precedente, delle diverse percentuali previste dai singoli scaglioni previsti, con un minimo comunque dovuto pari ad 200. Dovranno essere tenute in debito conto le unità locali eventualmente iscritte, ai fini della determinazione del diritto previsto, per ciascuna di esse, in misura pari al 20% del diritto dovuto per la sede. Il versamento può essere effettuato entro il trentesimo giorno successivo al termine indicato, maggiorando il relativo importo dello 0,40%. CONTRIBUTI Assistenza a persone disabili o non autosufficienti Il Comune di Brescia informa che sono ancora disponibili dei fondi, attraverso cinque bandi prossimi alla scadenza, per l assistenza a persone disabili o non autosufficienti. Per maggiori informazioni telefonare a l numero Fondi Comunitari - Bando Life+ La data prevista per la pubblicazione del primo Bando Life è il giorno 16 giugno 2014 e coprirà i seguenti ambiti: "Traditional" projects, Preparatory projects, Integrated projects, Technical Assistance projects, Capacity Building projects. Premio per lo Sviluppo Sostenibile La Fondazione per lo sviluppo sostenibile ed Ecomondo ha indetto il Premio per lo sviluppo sostenibile 2014 rivolto alle imprese operanti nei seguenti settori: Design per la sostenibilità, Agrifood, Start-up dedicate alla green economy e che si siano particolarmente distinte per impegno innovativo ed efficacia dei risultati per uno sviluppo sostenibile. Possono partecipare alla selezione per l attribuzione del Premio per lo sviluppo sostenibile 2014 tutte le imprese di uno dei tre settori citati che inviino richiesta entro il 30 Giugno 2014 alla Commissione per il Premio per lo sviluppo sostenibile c/o la Fondazione per lo sviluppo sostenibile, in via dei Laghi Roma, via a: Premio Sviluppo Sostenibile 2

3 Crescita imprenditoria femminile La FIDAPA BPW-Italy ha pubblicato il bando Start Up per sostenere la crescita dell imprenditoria femminile fornendo supporto alle donne che intendano intraprendere l avvio di un attività. Il bando è aperto a tutte le donne che vogliano intraprendere una nuova impresa, che ha come scopo lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di un bene o di un servizio basato sulla valorizzazione economica dei risultati della ricerca o che impiega nella propria attività un forte tasso d innovazione. Le domande devono essere presentate, con le modalità descritte dal Bando, entro il 30 giugno Bando Start Up. Sostegno ai contratti di solidarietà Regione Lombardia ha approvato l avviso pubblico per il sostegno ai contratti di solidarietà in attuazione della L.R. n. 21/13. Possono beneficiare dei contributi previsti dall avviso le imprese che hanno sede legale o unità operative da almeno un anno nella Regione Lombardia, che hanno stipulato rinnovato un contratto di solidarietà a decorrere dal 27 dicembre data di entrata in vigore della L.R. n. 21/13-. Inoltre nello stesso contratto deve essere prevista una riduzione d orario di almeno il 40 per cento del normale orario di lavoro e il medesimo deve aver già ottenuto l autorizzazione del Contratto di solidarietà con decreto emesso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Scadenza: entro 6 mesi dalla data di autorizzazione del Contratto di solidarietà con decreto emesso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Unicredit Fondation : un voto, aiuti concreti Dal 5 giugno al 7 luglio 2014 è possibile votare l'organizzazione preferita aderente al sito ilmiodono.it. In palio 100mila euro che saranno distribuiti in funzione delle preferenze raccolte. Orti urbani e agricoltura sociale Enelcuore ha lanciato la Call for Proposal "Orti urbani, agricoltura sociale e comunità del cibo come strumento per la creazione di società sostenibili ed inclusive" rivolta ad associazioni, cooperative e imprese sociali. Iniziative ammissibili e agevolazioni: proposte progettuali che pongano al centro la promozione dell orticoltura comunitaria rispondendo ai bisogni in termini di sicurezza alimentare, sostenibilità ambientale ed inclusione sociale. I destinatari delle iniziative saranno gli utenti di comunità residenziali, centri diurni, centri di recupero in particolare: neomaggiorenni in uscita dalle strutture di accoglienza, anziani, persone con un disagio psichico, famiglie che vivono in condizioni di povertà inseriti in contesti di housing sociale e di condominio solidale così come, soprattutto per le comunità estere, le donne e i bambini. Scadenza: 7 luglio OPPORTUNITA Al riguardo informiamo che viene offerta gratuitamente, da parte del servizio segreteria Rinnovo Consiglio di Amministrazione Assocoop srl offre alle cooperative aderenti la disponibilità a visionare la delibera del Consiglio di Amministrazione che attribuisce le cariche e i relativi poteri di gestione e rappresentanza agli amministratori. Nel caso si riscontrasse dal tenore letterale della delibera un apparente insufficienza del contenuto della stessa rispetto ai principi generali di adeguatezza dell assetto amministrativo,sarà proposto un supporto consulenziale al fine di verificare tale situazione ed introdurre eventualmente gli opportuni elementi correttivi. Resta ovviamente salva la possibilità per le cooperative di chiedere una consulenza preventiva. Per maggiori informazioni potete contattare il nostro ufficio segreteria associate: Roberta Vezzola tel

4 Spazi di coworking a prezzi agevolati La Fabbrica dei Mestieri nel desiderio di agevolare l'accesso agli spazi di coworking prima di tutto alle aziende cooperative propone un offerta economica vantaggiosa, rispetto al listino, dedicata agli iscritti di Confcooperative, sia relativamente alle postazioni di lavoro che alla sala riunioni. Lo spazio di coworking è aperto dalle 9,00 alle 19,00 da lunedì a venerdì. Modalità di prenotazione: tramite mail o telefono (i recapiti sono disponibili sul sito di pagamento: a vista al rilascio della fattura. Alloggi a canone calmierato La Cooperativa Mondotondo mette a disposizione 3 trilocali, 1 bilocale e 1 quadrilocale dislocati in varie zone della Città di Brescia per padri e/o madri separati con figli a carico a canoni di locazione calmierati. Il canone di locazione agevolato per i beneficiari (fino a 12 mesi) è di 350,00/mese comprensivo di garage, cantina, di spese condominiali e di spese di riscaldamento. Per avere informazioni o fare richiesta di visionare gli alloggi, telefonare a: Dott.ssa Mariangela Mazzeo c/o Consultorio Familiare Crescereinsieme tel oppure Traslochi solidali Il gruppo AGA, formato da tre cooperative sociali Approdo, Gelso e Andromeda è in grado di rendere il trasloco non solo meno faticoso ma anche di trasformarlo in un opportunità per fare del bene. Il progetto, finanziato da Fondazione Cariplo, si occupa di: sgombero, traslochi, conferimento in discarica quando è indispensabile, gestione di mercatini dell usato. Quando un bene non ha più un valore commerciale ma ha ancora un valore d uso, in collaborazione con il volontariato, questi oggetti vengono regalati a chi ne ha bisogno. Per contatti telef Marchio Segno artigiano Dal 27 maggio 2014 è possibile presentare richiesta di concessione d uso del marchio Segno artigiano ;chiunque intenda partecipare alle fasi di selezione deve consegnare n. 2 esemplari dei prodotti interessati alla concessione del marchio, unitamente alla Scheda di presentazione alla Comunità Montana di Valle Camonica, piazza Tassara Breno, entro e non oltre il 27 giugno APPUNTAMENTI Le Cooperative associate possono segnalare avvenimenti, appuntamenti e iniziative per darne visibilità all intero sistema Confcooperative a: VOILA giugno Centro Congressi di Darfo Boario Terme (BS) Un evento internazionale dal titolo L Europa dei partenariati territoriali alla sfida della coesione sociale e della sostenibilità promosso da REVES (la Rete Europea delle Città e Regioni dell economia sociale) e Sol.Co. Camunia, ed inserita nella più ampia cornice della Fiera della Sostenibilità nella Natura Alpina Il giorno 13 giugno sono previste in particolare una serie di conferenze sul tema "L Europa dei partenariati territoriali alla sfida della coesione sociale e della sostenibilità".all'interno del ciclo di conferenze, dove interverranno rappresentanti di regioni e di città europee, oltre che di REVES, sono previsti anche gli interventi di: Gio Lodovico Baglioni, Giuseppe Guerini Felice Scalvini, Giuliano Poletti, Danilo Festa. 4

5 CCDC Giovedì 12 giugno - ore Libreria Paoline in Brescia, via Gabriele Rosa n. 57 Presentazione del libro edito da Morcelliana "Il dubbio e la fede. Carteggio".Gli autori Giacomo Canobbio, docente di Teologia sistematica presso la Facoltà Teologica dell Italia Settentrionale, e Bruno Bettenzani, titolare di uno studio professionale che opera nel campo della formazione manageriale e autore di L'anima della leadership (2007), L'Antileader (2009) e Pensare le parole (2010) saranno intervistati da Rodolfo Rossi, Università Cattolica. La Rete Giovedì 12 giugno dalle ore Bistrò Popolare (via Industriale 14, Brescia) Bello è Possibile Una serata con le cooperative Gelso e Tempo libero che hanno dato vita al Progetto Geco (http://generazione-eco.it),una formula in cui la creatività si coniuga al riuso e alla solidarietà. Con ape-cena a 5,00. PINOCCHIO GROUP Domenica 15 giugno ore Rodengo Saiano (via Paradello, 11) Apertura del negozio 5 zecchini dove trovare tutti i prodotti e non solo sapori di terre bresciane Precederà S. Messa alle ore con aperitivo tel ; 5zecchini.wordpress.com; MOVIMENTO COOPERATIVO PALAZZOLESE Domenica 22 giugno dalle ore 8,00 a Palazzolo s/o 4 TROFEO AMBROSETTI Gran prix del fiume Oglio in memoria del Presidente Bruno Ambrosetti: una gara amatoriale, aperta agli appassionati di auto o moto storiche fino all anno 1982, sulle sponde del fiume, nel cuore di Palazzolo. TEATRO TELAIO Giunge alla sua XV edizione il Festival di teatro ragazzi e giovani Il canto delle cicale. Teatro, natura, estate, famiglie: queste le quattro parole chiave del Festival, che un pubblico in costante crescita ha imparato ad apprezzare. Estate all insegna dello spettacolo: venti appuntamenti dedicati ai bambini ed alle famiglie, ma pensati per piacere anche agli adulti, si dipaneranno in diverse località della provincia di Brescia, la maggior parte situate tra Franciacorta e Sebino. E una sezione nuova di zecca dedicata ai temi di Expo NOTIZIARIO ELETTRONICO Registrato presso il Tribunale di Brescia N 45/200 9 Redazione e Amministrazione Via XX Settembre, 72 - Brescia Direttore Responsabile: Silvia Saiani Editore: Assocoop Società Cooperativa 5

Sportello Informativo e di Orientamento IMPRESA E LAVORO

Sportello Informativo e di Orientamento IMPRESA E LAVORO Sportello Informativo e di Orientamento IMPRESA E LAVORO Accesso al credito, opportunità di finanziamento e inserimento lavorativo Lo sportello informativo Impresa e Lavoro della Pro Loco di Itri offre

Dettagli

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA COMUNICATO STAMPA L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA Per la prima volta a Milano un bando per assegnare la abitazioni a canone calmierato.

Dettagli

Facoltà di Scienze della formazione

Facoltà di Scienze della formazione Percorsi Formativi Facoltà di Scienze della formazione Laurea magistrale Brescia a.a. 2011-2012 www.unicatt.it 1 2 INDICE Scienze della Formazione 4 Laurea magistrale in Progettazione 6 pedagogica e formazione

Dettagli

Comune di Ponte San Nicolò

Comune di Ponte San Nicolò Comune di Ponte San Nicolò SERVIZI SOCIALI Presentazione I Servizi Sociali sono impegnati ad assicurare alle persone ed alle famiglie interventi che consentano di godere di un adeguata qualità della vita.

Dettagli

Sportello Informativo e di Consulenza IMPRESA E LAVORO

Sportello Informativo e di Consulenza IMPRESA E LAVORO Sportello Informativo e di Consulenza IMPRESA E LAVORO Accesso al credito, opportunità di finanziamento e inserimento lavorativo Lo sportello informativo e di consulenza Impresa e Lavoro offre un sostegno

Dettagli

Museo di Santa Giulia risultati delle mostre

Museo di Santa Giulia risultati delle mostre Museo di Santa Giulia risultati delle mostre ROMA E LE GENTI DEL PO. UN INCONTRO DI CULTURE III-I Sec. a. C. Museo di Santa Giulia dal 9 maggio 2015 al 17 gennaio 2016 prorogata al 15 febbraio 2016 MARC

Dettagli

LOMBARDIA REGIONE CONCRETA

LOMBARDIA REGIONE CONCRETA LOMBARDIA REGIONE CONCRETA PDL DIFESA DEL SUOLO PIÙ DI 200 MILIONI PER LA LOMBARDIA 126 MILIONI PER L AGRICOLTURA 62 MILIONI PER LE IMPRESE 15 MILIONI PER LA MODA E IL DESIGN 1,5 MILIONI AI CITTADINI COLPITI

Dettagli

1 Bando 2016 SOCIALE

1 Bando 2016 SOCIALE 1 Bando 2016 SOCIALE Per il finanziamento di progetti di utilità sociale nel settore dell Area Sociale OBIETTIVI DEL BANDO Individuare progetti di utilità sociale nel settore dell assistenza sociale e

Dettagli

CONCORSO D IDEE VERSO EXPO START UP

CONCORSO D IDEE VERSO EXPO START UP YEP CONCORSO D IDEE VERSO EXPO START UP TERMINE PRESENTAZIONE DOMANDA: il giorno 30 maggio alle ore 12.00 vedi art. 8 MODALITA PARTECIPAZIONE: - invio tramite pec - consegna a mano - consegna attraverso

Dettagli

DALL IDEA ALL IMPRESA

DALL IDEA ALL IMPRESA Premessa DALL IDEA ALL IMPRESA Bando Incubatore d impresa 2015 rivolto ad aspiranti imprenditori e imprese start up per la fruizione dei servizi dell Incubatore certificato di ComoNExT scpa Ministero dello

Dettagli

Comune di Nave. TITOLO BANDO: Fondazione della Comunità bresciana: 1 bando 2014 Area Sociale (ASSOCIAZIONI-ENTI) - Scadenza 31/03/14.

Comune di Nave. TITOLO BANDO: Fondazione della Comunità bresciana: 1 bando 2014 Area Sociale (ASSOCIAZIONI-ENTI) - Scadenza 31/03/14. Comune di Nave CONTRIBUTI ALLE IMPRESE/ENTI/ASSOCIAZIONI AGGIORNAMENTO TERZO AGGIORNAMENTO FEBBRAIO 2014 Consulta l archivio completo sul sito del Comune: http://www.comune.nave.bs.it nella home page in

Dettagli

Progetto V.A.I. Valorizzazione Accoglienza Integrata. Guida ai servizi degli Enti aderenti alla Rete. Centro di Orientamento dell Alto Friuli

Progetto V.A.I. Valorizzazione Accoglienza Integrata. Guida ai servizi degli Enti aderenti alla Rete. Centro di Orientamento dell Alto Friuli Centro di Orientamento dell Alto Friuli Azienda per i Servizi Sanitari n. 3 Alto Friuli Distretto Socio-sanitario n. 1 Distretto Socio-sanitario n. 2 C.I.C. Centro Informazione e Consulenza Dipartimento

Dettagli

COSA TROVI IN QUESTA SCHEDA

COSA TROVI IN QUESTA SCHEDA Regione Puglia START UP Scheda informativa sul nuovo bando della Regione Puglia Sostegno allo start up di microimprese di nuova costituzione realizzate da soggetti svantaggiati. COSA TROVI IN QUESTA SCHEDA

Dettagli

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress Bando di Concorso per le scuole superiori Concorso Social Innovation...in Progress 1. Presentazione La Fondazione ÈBBENE, in collaborazione con l Incubatore Certificato Consorzio Sol.CO Rete di imprese

Dettagli

QUESTIONARIO PER IL RILEVAMENTO DEI FABBISOGNI ORGANIZZATIVI E FORMATIVI DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO E DEL TERZO SETTORE DI CAPITANATA

QUESTIONARIO PER IL RILEVAMENTO DEI FABBISOGNI ORGANIZZATIVI E FORMATIVI DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO E DEL TERZO SETTORE DI CAPITANATA Ce.Se.Vo.Ca. Centro Servizi per il Volontariato di Capitanata Via Marinaccio, 4/D - 722 Foggia tel. e fax: (+9) 088.568648 e-mail: info@cesevoca.it url: www.cesevoca.it QUESTIONARIO PER IL RILEVAMENTO

Dettagli

Le organizzazioni di volontariato

Le organizzazioni di volontariato ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO Le organizzazioni di volontariato Requisiti per diventare organizzazione di volontariato...17 Il registro regionale delle organizzazioni di volontariato:...18 Procedura per

Dettagli

BANDO CONTRIBUTI PER LA COSTITUZIONE DI NUOVE IMPRESE

BANDO CONTRIBUTI PER LA COSTITUZIONE DI NUOVE IMPRESE Approvato con Determinazione Dirigenziale n 757 del 24/06/2015 BANDO CONTRIBUTI PER LA COSTITUZIONE DI NUOVE IMPRESE IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SERVIZI ISTITUZIONALI E ALLE IMPRESE Premesso che : al fine

Dettagli

ZFU BASE NORMATIVA: il decreto Sviluppo n. 179/2012

ZFU BASE NORMATIVA: il decreto Sviluppo n. 179/2012 ZONE FRANCHE URBANE AGEVOLAZIONI FISCALI E CONTRIBUTIVE IN FAVORE DELLE MICRO E PICCOLE IMPRESE LOCALIZZATE NELLE ZONE FRANCHE URBANE DELL OBIETTIVO CONVERGENZA Assessorato alla Crescita economica urbana,

Dettagli

speciale Supplemento al n 8 del 7 maggio 2015

speciale Supplemento al n 8 del 7 maggio 2015 B r e s c i a Notizie speciale Supplemento al n 8 del 7 maggio 2015 Cari amici cooperatori, ecco EXPO2015 ha aperto i battenti e ora, più che mai, è necessario concentrare gli sforzi perché diventi un

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DIREZIONE LAVORO SVILUPPO FONDI EUROPEI SMART CITY

CITTÀ DI TORINO DIREZIONE LAVORO SVILUPPO FONDI EUROPEI SMART CITY CITTÀ DI TORINO DIREZIONE LAVORO SVILUPPO FONDI EUROPEI SMART CITY AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER L INSEDIAMENTO DI ATTIVITA VOLTE A PROMUOVERE CON SERVIZI INNOVATIVI LO SVILUPPO

Dettagli

IMPRESE IN LOMBARDIA: AGEVOLAZIONE E AIUTI

IMPRESE IN LOMBARDIA: AGEVOLAZIONE E AIUTI DIVIPLUS 2 SRL Via della Vittoria, 47 20025 Legnano (Mi) Telefono 0331.592931 0331.592720 Fax 0331.457504 Pec : diviplus@secmail.it Legnano, Ottobre 2014 Circolare Informativa n. 22/2014 A tutti i gentili

Dettagli

Le competenze per l autoimprenditorialità nel Fondo Sociale Europeo

Le competenze per l autoimprenditorialità nel Fondo Sociale Europeo Le competenze per l autoimprenditorialità nel Fondo Sociale Europeo Lunedì 26 gennaio Incubatore d impresa Herion Venezia Santo Romano Direttore Dipartimento Formazione, Istruzione e Lavoro Programmazione

Dettagli

L esperienza di Fondazione Housing Sociale MIlano, 29 novembre 2013

L esperienza di Fondazione Housing Sociale MIlano, 29 novembre 2013 RISERVATO E CONFIDENZIALE L esperienza di Fondazione Housing Sociale MIlano, 29 novembre 2013 Fondazione Housing Sociale nasce per rispondere a un bisogno La Fondazione Housing Sociale ( FHS o la Fondazione

Dettagli

Notiziario CIRCOLO ACLI GARDOLO Febbraio 2006

Notiziario CIRCOLO ACLI GARDOLO Febbraio 2006 Notiziario CIRCOLO ACLI GARDOLO Febbraio 2006 SOMMARIO Pag. 1 Il saluto del Presidente Pag. 2 Le iniziative 2005 e il programma 2006 Pag. 3 Tesseramento ACLI 2006 Pag. 4 Gite Sociali in Ungheria (Budapest,

Dettagli

Una rete che cresce. Al centro la persona Guida ai servizi di Sol.Co. Mantova

Una rete che cresce. Al centro la persona Guida ai servizi di Sol.Co. Mantova Una rete che cresce. Al centro la persona Guida ai servizi di Sol.Co. Mantova solidar Chi siamo La mission Sol.Co. Mantova (Solidarietà e Cooperazione) è un consorzio di cooperative sociali impegnate nella

Dettagli

Solidarietà e Ricerca 22 MAGGIO - 12 GIUGNO 2015. CENTRO SPORTIVO M. MONGODI CIVIDINO DI CASTELLI CALEPIO via della Repubblica, 28/30 INGRESSO LIBERO

Solidarietà e Ricerca 22 MAGGIO - 12 GIUGNO 2015. CENTRO SPORTIVO M. MONGODI CIVIDINO DI CASTELLI CALEPIO via della Repubblica, 28/30 INGRESSO LIBERO Solidarietà e Ricerca 22 MAGGIO - 12 GIUGNO 2015 CENTRO SPORTIVO M. MONGODI CIVIDINO DI CASTELLI CALEPIO via della Repubblica, 28/30 INGRESSO LIBERO PROGRAMMA MANIFESTAZIONE venerdì 15 maggio Ore 11.00

Dettagli

CASA INTEGRA - BOCCALEONE UN OPPORTUNITÀ ABITATIVA TRA LA CITTÀ E IL QUARTIERE

CASA INTEGRA - BOCCALEONE UN OPPORTUNITÀ ABITATIVA TRA LA CITTÀ E IL QUARTIERE CASA INTEGRA - BOCCALEONE UN OPPORTUNITÀ ABITATIVA TRA LA CITTÀ E IL QUARTIERE AVVISO PUBBLICO PER LA RACCOLTA DI CANDIDATURE PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI IN LOCAZIONE A CANONE MODERATO E CON PATTO DI

Dettagli

Istituto comprensivo Arbe - Zara

Istituto comprensivo Arbe - Zara Istituto comprensivo Arbe - Zara Viale Zara n. 96-20125 MILANO - C.F. 80124730153 - Cod. mecc. MIIC8DG00L Milano tel 6080097 - fax 02 60730936 sito scuola: www.icarbezara.gov.it e-mail : SEGRETERIA : segreteria.arbezara@tiscali.it

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DI IDEE DI AUTO IMPRENDITORIALITA' E PROGETTI DI VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI

BANDO DI CONCORSO DI IDEE DI AUTO IMPRENDITORIALITA' E PROGETTI DI VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI IL BANDO È PROMOSSO DAI DISTRETTI DI VARESE, LUINO E SARONNO D.d.u.o n. 1258 del 19.02.2015. Determinazione in ordine della DGR n. X/2679 del 21.11.2014: approvazione dell'avviso per la presentazione di

Dettagli

Prot.n. 9216/2 Bari, 16.09.2014 Il Dirigente:dott.ssa Anna Cammalleri

Prot.n. 9216/2 Bari, 16.09.2014 Il Dirigente:dott.ssa Anna Cammalleri Prot.n. 9216/2 Bari, 16.09.2014 Il Dirigente:dott.ssa Anna Cammalleri Ai Dirigenti degli Istituti di ogni ordine e grado della Puglia Loro SEDI E p.c. Al Sovrintendente Fondazione Petruzzelli Maestro Massimo

Dettagli

B. Selezione, sentite le Circoscrizioni, delle schede-progetto presentate;

B. Selezione, sentite le Circoscrizioni, delle schede-progetto presentate; Bari 19/12/2013 Al via le consegne dei computer del Progetto Brand Gnu! Da qualche giorno il progetto Brand Gnu è entrato nel vivo: i Pc ritirati hanno una nuova vita! Dopo la fase di ritiro, test, e le

Dettagli

Piano di azione Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma Bando senza scadenza

Piano di azione Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma Bando senza scadenza Piano di azione Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma Bando senza scadenza SOSTENERE IL DOPO DI NOI DURANTE NOI IL PROBLEMA La famiglia non riesce a

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI LIVORNO. Bando Provinciale a sostegno Imprenditoria Giovanile

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI LIVORNO. Bando Provinciale a sostegno Imprenditoria Giovanile PROVINCIA DI LIVORNO AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI LIVORNO Bando Provinciale a sostegno Imprenditoria Giovanile Premessa La Provincia promuove e finanzia interventi volti allo sviluppo di imprese giovanili

Dettagli

VIVERE VICINI IN VIA VOLTRI AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI IN LOCAZIONE A CANONE SOCIALE NEL COMUNE DI MILANO VIA VOLTRI

VIVERE VICINI IN VIA VOLTRI AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI IN LOCAZIONE A CANONE SOCIALE NEL COMUNE DI MILANO VIA VOLTRI VIVERE VICINI IN VIA VOLTRI AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI IN LOCAZIONE A CANONE SOCIALE NEL COMUNE DI MILANO VIA VOLTRI Ai sensi della Convenzione tra Comune di Milano e Pessina Costruzioni S.P.A.

Dettagli

AVVISO BANDI NUOVA IMPRENDITORIALITA'

AVVISO BANDI NUOVA IMPRENDITORIALITA' AVVISO BANDI NUOVA IMPRENDITORIALITA' Il CO.P.E. assiste la formazione d'impresa e l'accompagna nello sviluppo e nell'internalizzazione. Rif.ti Presso gli Enti aderenti ai contratti di fiume e di costa

Dettagli

MASTER EUROPEO DI SPECIALIZZAZIONE IN EUROPROGETTAZIONE

MASTER EUROPEO DI SPECIALIZZAZIONE IN EUROPROGETTAZIONE A E ATELIER EUROPEO in collaborazione con MASTER EUROPEO DI SPECIALIZZAZIONE IN EUROPROGETTAZIONE Atelier Europeo, in collaborazione con la Fondazione Politecnico di Milano, allo scopo di incrementare

Dettagli

IL CONCORSO DELLE IDEE

IL CONCORSO DELLE IDEE Progetto Punto e Linea una rete di community hub nella periferia sud ovest di Milano In collaborazione con IL CONCORSO DELLE IDEE Il Consorzio SiR nell ambito del progetto propone: un concorso a sostegno

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) Gaioni Stefania Via Giacomo Leopardi, 11 25040 Esine (Bs) Telefono(i) +39 0364 46489 Mobile +39 349 8520788 +39 3425994807

Dettagli

offrire un abitazione migliore a chi già abita nell immobile da decenni e che costituisce la memoria storica del luogo.

offrire un abitazione migliore a chi già abita nell immobile da decenni e che costituisce la memoria storica del luogo. IL PROGETTO Il progetto Maison du monde è realizzato grazie al Fondo Immobiliare di Lombardia e si propone di recuperare e valorizzare un edificio collocato in Via Padova 36, realizzando e offrendo alloggi

Dettagli

MASTER EUROPEO DI SPECIALIZZAZIONE IN EUROPROGETTAZIONE

MASTER EUROPEO DI SPECIALIZZAZIONE IN EUROPROGETTAZIONE A E ATELIER EUROPEO in collaborazione con MASTER EUROPEO DI SPECIALIZZAZIONE IN EUROPROGETTAZIONE con il patrocinio di Comune di Brescia Atelier Europeo, in collaborazione con la Fondazione Politecnico

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI SERVIZIO POLITICHE SOCIALI ANNO 2008 PREMESSO CHE

BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI SERVIZIO POLITICHE SOCIALI ANNO 2008 PREMESSO CHE BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI SERVIZIO POLITICHE SOCIALI ANNO 2008 PREMESSO CHE Nell ambito del convegno nazionale La figura del tutor all

Dettagli

Istituto comprensivo Arbe - Zara

Istituto comprensivo Arbe - Zara Istituto comprensivo Arbe - Zara Viale Zara n. 96-20125 MILANO - C.F. 80124730153 - Cod. mecc. MIIC8DG00L Milano tel 6080097 - fax 02 60730936 sito scuola: www.icarbezara.gov.it e-mail : SEGRETERIA : segreteria.arbezara@tiscali.it

Dettagli

ANNO DI RIFERIMENTO: 2009. (ai sensi della Legge Regionale n. 6/2003 art. 6 - secondo periodo)

ANNO DI RIFERIMENTO: 2009. (ai sensi della Legge Regionale n. 6/2003 art. 6 - secondo periodo) BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI SOGGETTI PUBBLICI O PRIVATI CHE METTONO A DISPOSIZIONE ALLOGGI A FAVORE DI LOCATARI MENO ABBIENTI ANNO DI RIFERIMENTO: 2009 (ai sensi della Legge

Dettagli

CITTA-DIAMOCI. Descrizione progetti 1. La Casa dell accoglienza per senza dimora Archè a Merano

CITTA-DIAMOCI. Descrizione progetti 1. La Casa dell accoglienza per senza dimora Archè a Merano CITTA-DIAMOCI La Caritas di Bolzano-Bressanone offre ai giovani interessati al Servizio Civile Nazionale tre posti all interno di strutture che lavorano con persone senza dimora. Descrizione progetti 1.

Dettagli

92 24.12.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 51 DELIBERAZIONE 9 dicembre 2014, n. 1172

92 24.12.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 51 DELIBERAZIONE 9 dicembre 2014, n. 1172 92 24.12.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 51 DELIBERAZIONE 9 dicembre 2014, n. 1172 Approvazione bando finalizzato al finanziamento di progetti di investimento sociale e per l eliminazione

Dettagli

l estensione all imprenditoria giovanile del Fondo di garanzia già costituito a favore dell imprenditoria

l estensione all imprenditoria giovanile del Fondo di garanzia già costituito a favore dell imprenditoria interventi inseriti nell Accordo di Programma Quadro Potenziamento delle infrastrutture dei Patti Territoriali - Delibera CIPE n. 20/2004 (acc. n. 101249 e acc. n. 101250). La presente deliberazione sarà

Dettagli

BANDO A SOSTEGNO DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE

BANDO A SOSTEGNO DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE BANDO A SOSTEGNO DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE PREMESSE MagVenezia e Consorzio Finanza Solidale realizzano da 20 anni sul territorio del veneziano un attività finanziaria a sostegno dello sviluppo dell

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna

Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna Perugia Viale Roma, 15 tel. e fax 075 5724328 cell. 329 2933602 email: presidenza@istitutosantanna.com web: www.istitutosantanna.com Perugia, 23 marzo

Dettagli

COPIA. Verbale di deliberazione della Giunta

COPIA. Verbale di deliberazione della Giunta COMUNE DI AGNOSINE DELIBERAZIONE N. 54 COPIA in data 24/09/2015 Verbale di deliberazione della Giunta OGGETTO: ADESIONE A DOTE SPORT REGIONE LOMBARDIA CONTRIBUTO FINO A 200 EURO SPESE CORSI ATTIVITÀ SPORTIVE

Dettagli

promozione sociale Le associazioni di Requisiti per diventare associazione di promozione sociale.28 Il registro dell associazionismo...

promozione sociale Le associazioni di Requisiti per diventare associazione di promozione sociale.28 Il registro dell associazionismo... Le associazioni di promozione sociale ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE Requisiti per diventare associazione di promozione sociale.28 Il registro dell associazionismo...29 Procedura per l iscrizione...31

Dettagli

Bando Educare con gli Oratori n 5 Anno 2015

Bando Educare con gli Oratori n 5 Anno 2015 Bando Educare con gli Oratori n 5 Anno 2015 100.000 per l individuazione di progetti di utilità sociale Finalità della Fondazione La Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus opera nella provincia di

Dettagli

QUESITI: Un HUB può fare domanda?

QUESITI: Un HUB può fare domanda? QUESITI: 1. Un HUB può fare domanda? In linea generale, sì. Si è voluto escludere gli HUB coinvolti nel progetto nuova imprenditorialità, ritenendo di non dover fare nessuna specifica nei criteri, in quanto

Dettagli

REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE 1. PREMESSA Viviamo in un territorio ricco di cultura, con elevata potenzialità produttiva materiale e immateriale dove molti giovani trovano modo di esprimere la loro creatività

Dettagli

IL NOCE Periodico dell Associazione di Volontariato IL NOCE

IL NOCE Periodico dell Associazione di Volontariato IL NOCE IL NOCE, periodico dell Associazione di volontariato Il Noce - Dir.Resp. :Luigi Piccoli Anno XXI n. 48 - Aut.Trib. Pordenone del 6 aprile 2000 - Spediz. in abbon. Postale - art. 2 comma 20/c, legge 662/96

Dettagli

31 dicembre 2010. 14 marzo 2010. Non è stabilita alcuna scadenza per la presentazione delle richieste

31 dicembre 2010. 14 marzo 2010. Non è stabilita alcuna scadenza per la presentazione delle richieste Soggetti finanziatori Progetto Scadenza ALLEANZA ASSICURAZIONI Iniziative che hanno come scopo: 1. progetti di formazione e/o inserimento professionale dei giovani finalizzati all'uscita da situazioni

Dettagli

ASSEMBLEA DEI SOCI 2011 26 novembre 2011

ASSEMBLEA DEI SOCI 2011 26 novembre 2011 1 ASSEMBLEA 2011 - ANNO II, NUMERO 6 CIRCOLO AMICI DEL FIUME ASD, CORSO MONCALIERI 18, 10131 - TORINO WWW.AMICIDELFIUME.IT - INFO@AMICIDELFIUME.IT ASSEMBLEA DEI SOCI 2011 26 novembre 2011 2 ASSEMBLEA ORDINARIA

Dettagli

DIREZIONE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO, FORMAZIONE ED ISTRUZIONE, POLITICHE SOCIALI

DIREZIONE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO, FORMAZIONE ED ISTRUZIONE, POLITICHE SOCIALI DIREZIONE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO, FORMAZIONE ED ISTRUZIONE, POLITICHE SOCIALI Servizio "Programmazione Politiche Attive del Lavoro, Formative e Sociali" Ufficio "Programmazione Politiche Sociali.

Dettagli

Partner. Ente capofila

Partner. Ente capofila Partner Provincia di Brescia Comune di Brescia Uffi cio Scolastico Provinciale Associazione Comuni Bresciani Camera di Commercio di Brescia Centro Oratori Bresciani Comunità Montana della Valle Trompia

Dettagli

1 Bando 2015 SOCIALE

1 Bando 2015 SOCIALE 1 Bando 2015 SOCIALE Per il finanziamento di progetti di utilità sociale nel settore dell Area Sociale OBIETTIVI DEL BANDO Individuare progetti di utilità sociale nel settore dell assistenza sociale e

Dettagli

Diffondere e potenziare gli interventi di housing sociale temporaneo a favore di soggetti deboli

Diffondere e potenziare gli interventi di housing sociale temporaneo a favore di soggetti deboli Piano d azione: Favorire l accesso ad abitazioni dignitose (housing sociale) SERVIZI ALLA PERSONA Bando senza scadenza: Diffondere e potenziare gli interventi di housing sociale temporaneo a favore di

Dettagli

viva donna AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

viva donna AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Il Comune di Napoli nell ambito degli interventi finalizzati allo sviluppo ed alla coesione ha approvato il Programma Donne per lo sviluppo urbano (con risorse

Dettagli

BANDO DI GARA UFFICIOSA PER LA LOCAZIONE DI N. 6 UNITA ABITATIVE.

BANDO DI GARA UFFICIOSA PER LA LOCAZIONE DI N. 6 UNITA ABITATIVE. Allegato alla deliberazione n. 58 del 25/07/2011 BANDO DI GARA UFFICIOSA PER LA LOCAZIONE DI N. 6 UNITA ABITATIVE. L I.P.A.B. di Vicenza con sede amministrativa in Contrà San Pietro n. 60, - ai sensi della

Dettagli

BANDO IMPRENDITORIA INNOVATIVA 2014

BANDO IMPRENDITORIA INNOVATIVA 2014 BANDO IMPRENDITORIA INNOVATIVA 2014 PREMESSE MagVenezia e Consorzio Finanza Solidale realizzano da oltre 20 anni sul territorio del veneziano un attività finanziaria a sostegno dello sviluppo dell imprenditoria

Dettagli

I finanziamenti regionali per la famiglia e la conciliazione

I finanziamenti regionali per la famiglia e la conciliazione I finanziamenti regionali per la famiglia e la conciliazione Sono state diffuse nel mese di dicembre le graduatorie relative ai due bandi inseriti nella DGR 2055 del 28 luglio 2011, relativi a progetti

Dettagli

CONTRIBUTI SUSSIDI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALSIASI NATURA A PERSONE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI

CONTRIBUTI SUSSIDI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALSIASI NATURA A PERSONE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI Catalogo processi, tipologia dei procedimenti e valutazione del rischio area: CONTRIBUTI AREA DI RISCHIO Processi Tipologia di procedimenti Valutazione del Rischio Contributi economici per soggetti disagiati,

Dettagli

CARTA DELLA SOLIDARIETA

CARTA DELLA SOLIDARIETA CARTA DELLA SOLIDARIETA REDATTO DA ROBERTA BUTERA SERVIZI DEL COMUNE Le grandi macro-aree in cui vengono ricondotte le domande dei servizi sociali del sono le seguenti: Area Minori e Famiglia Area Anziani

Dettagli

S.O.S. famiglia. ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente)

S.O.S. famiglia. ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) S.O.S. famiglia Città di Avigliana - Assessorato Politiche Sociali ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) Manuale riservato ai cittadini di Avigliana per usufruire di esenzioni e sconti

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

Il bando Liguria/unioni di Comuni

Il bando Liguria/unioni di Comuni Il bando Liguria/unioni di Comuni Contributi alle nuove Unioni di Comuni Amministrazione Erogatrice Regione Liguria Istituzionale Normativa Dlgs 18 agosto 2000 n.267, articolo 32 Dl 31 maggio 2010 n.78/2010,

Dettagli

DOSSIER Giovedì, 07 gennaio 2016

DOSSIER Giovedì, 07 gennaio 2016 DOSSIER Giovedì, 07 gennaio 2016 DOSSIER Giovedì, 07 gennaio 2016 Articoli 07/01/2016 DAVIDE BACCA Arte e sociale, 3 milioni da Cariplo così cambierà il... 1 07/01/2016 L' officina della Cauto si prepara

Dettagli

Art.1 ( finalità ) Fascia Valore ISEE Contributo concesso

Art.1 ( finalità ) Fascia Valore ISEE Contributo concesso Regolamento per la concessione di un contributo sui costi del Servizio Idrico Integrato a favore dei titolari di utenze domestiche residenti che versano in condizioni di disagio sociale ed economico Anno

Dettagli

LA RACCOLTA DEGLI ABITI USATI A FIRENZE

LA RACCOLTA DEGLI ABITI USATI A FIRENZE LA RACCOLTA DEGLI ABITI USATI A FIRENZE Abiti usati : un rifiuto prezioso. Anche i vestiti smessi possono essere riciclati, al pari di altri rifiuti preziosi come carta, plastica, vetro e alluminio. Il

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. REGIONE EMILIA ROMAGNA "Sostegno alle start-up innovative" SCADENZA: 30/09/2016. REGIONE EMILIA ROMAGNA "Psr 2014-2020"

EMILIA ROMAGNA. REGIONE EMILIA ROMAGNA Sostegno alle start-up innovative SCADENZA: 30/09/2016. REGIONE EMILIA ROMAGNA Psr 2014-2020 "Sostegno alle start-up innovative" Il sostegno è finalizzato alla nascita e crescita di start up in grado di generare nuove nicchie di mercato attraverso nuovi prodotti, servizi e sistemi di produzione

Dettagli

BANDO PER IL SOSTEGNO DELLA PICCOLA IMPRENDITORIA INNOVATIVA

BANDO PER IL SOSTEGNO DELLA PICCOLA IMPRENDITORIA INNOVATIVA BANDO PER IL SOSTEGNO DELLA PICCOLA IMPRENDITORIA INNOVATIVA PREMESSE MagVenezia e Consorzio Finanza Solidale realizzano da 20 anni sul territorio del veneziano un attività finanziaria a sostegno dello

Dettagli

PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO

PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 2888 del 28 dicembre 2012 pag. 1/11 PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO 2012-2013 ALLEGATOA alla Dgr

Dettagli

Programmi di investimento di almeno 15.000 finalizzati ad uno dei seguenti obiettivi:

Programmi di investimento di almeno 15.000 finalizzati ad uno dei seguenti obiettivi: L.R. 28/99 COMMERCIO Piccole imprese commerciali esercenti attività di vendita al dettaglio in sede fissa o ambulante, somministrazione al pubblico di alimenti o bevande, rivendita giornali e riviste,

Dettagli

FINANZIARE LA SOSTENIBILITÀ ENERGETICA l esperienza di Fondazione Cariplo

FINANZIARE LA SOSTENIBILITÀ ENERGETICA l esperienza di Fondazione Cariplo FINANZIARE LA SOSTENIBILITÀ ENERGETICA l esperienza di Fondazione Cariplo Federico Beffa Firenze, Auditorium di Sant Apollonia 14 settembre 2015 4 BANDI SULL ENERGIA SOSTENIBILE a supporto dei Comuni Bando

Dettagli

Housing sociale per persone fragili nell ambito del progetto abitativo sperimentale BORGO SOSTENIBILE (Bando finalizzato all assegnazione di alloggi)

Housing sociale per persone fragili nell ambito del progetto abitativo sperimentale BORGO SOSTENIBILE (Bando finalizzato all assegnazione di alloggi) Presentazione Bando con scadenza a due fasi Housing sociale per persone fragili nell ambito del progetto abitativo sperimentale BORGO SOSTENIBILE (Bando finalizzato all assegnazione di alloggi) Milano,

Dettagli

All.1) ZONA SOCIALE N. 4

All.1) ZONA SOCIALE N. 4 All.1) ZONA SOCIALE N. 4 AVVISO PUBBLICO AI SENSI DELL ARTICOLO 7 DELLA LEGGE REGIONALE N. 13 DEL 16 FEBBRAIO 2010 (Disciplina dei servizi e degli interventi a favore della famiglia) CONCERNENTE INTERVENTI

Dettagli

L esperienza del Laboratorio Sud della Fondazione Tertio Millennio - Onlus JOB CREATION, RETE, TERRITORIO

L esperienza del Laboratorio Sud della Fondazione Tertio Millennio - Onlus JOB CREATION, RETE, TERRITORIO L esperienza del Laboratorio Sud della Fondazione Tertio Millennio - Onlus JOB CREATION, RETE, TERRITORIO Cinzia Ministeri Palermo 11 maggio 2011 Cos è la Fondazione Tertio Millennio La Fondazione Tertio

Dettagli

Alle riunioni è invitato a partecipare un rappresentante dell Università degli studi di Trento.

Alle riunioni è invitato a partecipare un rappresentante dell Università degli studi di Trento. 2. PROCEDIMENTO 2.1 Aspetti generali. Il coordinamento generale delle strutture competenti, nonché la verifica ed il monitoraggio degli interventi, sono espletati tramite riunioni periodiche cui partecipano:

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 2402 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: Legge provinciale 13 dicembre 1999, n. 6 e successive modificazioni (legge provinciale

Dettagli

Cantiere Giovani Comune di Fidenza 2014-2015.

Cantiere Giovani Comune di Fidenza 2014-2015. Sede legale Centro Giovanile Don Bosco Via Berzieri n 11 43036 Fidenza (PR) Tel.- fax 0524/528830 www.progettolink.net coordinamento@progettolink.net P.IVA C.F. 02240060349 TITOLO DEL PROGETTO: Cantiere

Dettagli

Criteri per la concessione di contributi ad iniziative programmate dalla Giunta Provinciale

Criteri per la concessione di contributi ad iniziative programmate dalla Giunta Provinciale Allegato parte integrante Allegato A Criteri per la concessione di contributi ad iniziative programmate dalla Giunta Provinciale La Provincia autonoma di Trento ai sensi della Legge Provinciale n. 10/1988

Dettagli

Bando per l erogazione di contributi a sostegno di progetti imprenditoriali innovativi in ambito culturale e di industria creativa.

Bando per l erogazione di contributi a sostegno di progetti imprenditoriali innovativi in ambito culturale e di industria creativa. Bando per l erogazione di contributi a sostegno di progetti imprenditoriali innovativi in ambito culturale e di industria creativa. Art. 1 Obiettivi del Bando Promuovere l avvio di progetti imprenditoriali

Dettagli

Circolare n 10. Oggetto. Quartu S.E., 03 ottobre 2011

Circolare n 10. Oggetto. Quartu S.E., 03 ottobre 2011 Quartu S.E., 03 ottobre 2011 Circolare n 10 Oggetto Legge di Finanziamento: Comunitaria Nazionale Regionale Comunale Settore: Artigianato, Commercio, Servizi, Industria ed Agricoltura La circolare fornisce

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 1 1 Buone Feste da S O M M A R I O In Prima 1 Luci in sala 2 Eventi 3 Lavelli 4 Tre mesi fa è stata ripresa l attività laboratoriale del giornalino

Dettagli

N. procedimenti per i quali non sono stati rispettati i tempi di conclusione

N. procedimenti per i quali non sono stati rispettati i tempi di conclusione CONTRIBUTI SUSSIDI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALSIASI NATURA A PERSONE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI AREA Processi Tipologia di N. tot dei N. per i quali non sono stati rispettati gli standard procedimentali/

Dettagli

incontri Conversazioni convegni formazione cinema mostre mercato

incontri Conversazioni convegni formazione cinema mostre mercato incontri Conversazioni convegni formazione cinema mostre mercato presentazione DIRE e FARE è la rassegna delle buone pratiche della Pubblica Amministrazione toscana promossa da Regione Toscana ed Associazione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EVENTI VILLA SCHEIBLER Dal 26 novembre al 7 dicembre 2015

PROGRAMMAZIONE EVENTI VILLA SCHEIBLER Dal 26 novembre al 7 dicembre 2015 T PROGRAMMAZIONE EVENTI VILLA SCHEIBLER Dal 26 novembre al 7 dicembre 2015 BOOKCROSSING Porta e prendi un libro Dove? Presso Villa Scheibler alla Casa delle Associazioni e del Volontariato Via Felice Orsini

Dettagli

PROGETTO ELIGO Il polo dei lavori e delle idee di innovazione e sviluppo dedicato ai Giovani della Valle Brembana

PROGETTO ELIGO Il polo dei lavori e delle idee di innovazione e sviluppo dedicato ai Giovani della Valle Brembana PROGETTO ELIGO Il polo dei lavori e delle idee di innovazione e sviluppo dedicato ai Giovani della Valle Brembana Osservatorio Vallare Sul Sociale ed il Lavoro Il Bando Regione Lombardia sostiene la realizzazione

Dettagli

Invito alla creatività P7_ LIBERTY OSPITALITA E SCAMBIO 1 Dicembre-10 Marzo 2015 Viale Molise 62, Milano

Invito alla creatività P7_ LIBERTY OSPITALITA E SCAMBIO 1 Dicembre-10 Marzo 2015 Viale Molise 62, Milano Invito alla creatività P7_ LIBERTY OSPITALITA E SCAMBIO 1 Dicembre-10 Marzo 2015 Viale Molise 62, Milano 1 SPAZI0 di 18 mq per PICCOLI ATELIER, LABORATORI, CO-WORKING (1 + 1 anno rinnovo) Progetto di riuso

Dettagli

GOVERNANCE DEL MONITORAGGIO: CHI PRODUCE INFORMAZIONI, CHI LE RICEVE, A COSA SERVONO. L esperienza di cooperazione del terzo settore

GOVERNANCE DEL MONITORAGGIO: CHI PRODUCE INFORMAZIONI, CHI LE RICEVE, A COSA SERVONO. L esperienza di cooperazione del terzo settore GOVERNANCE DEL MONITORAGGIO: CHI PRODUCE INFORMAZIONI, CHI LE RICEVE, A COSA SERVONO L esperienza di cooperazione del terzo settore Fondazione Paideia FONDAZIONE PAIDEIA - CHI SIAMO L attività operativa

Dettagli

ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica

ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica Carissimi Genitori, il nuovo Anno Catechistico segna

Dettagli

Il contesto Conferenza di organizzazione Stati Generali Iniziative

Il contesto Conferenza di organizzazione Stati Generali Iniziative Il contesto Conferenza di organizzazione Stati Generali Iniziative Proposte di lavoro 1 1. Democrazia e partecipazione 2. Territorio e nuove strutture 3. Contrattazione inclusiva 4. Profilo identitario

Dettagli

ISCRIZIONE AL CATECHISMO 2014/2015:

ISCRIZIONE AL CATECHISMO 2014/2015: COMUNITÀ PASTORALE MARIA MADRE DELLA SPERANZA, SAMARATE Incontro con i genitori all inizio dell anno oratoriano 2014/2015 Carissimi genitori, all inizio di questo nuovo anno ci lasciamo guidare dalle parole

Dettagli

CANTIERE2020 COSTRUIAMO INSIEME IL NUOVO PROGRAMMA DI SVILUPPO DEL GAL AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROGETTI CHIAVE

CANTIERE2020 COSTRUIAMO INSIEME IL NUOVO PROGRAMMA DI SVILUPPO DEL GAL AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROGETTI CHIAVE CANTIERE2020 COSTRUIAMO INSIEME IL NUOVO PROGRAMMA DI SVILUPPO DEL GAL AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROGETTI CHIAVE Dopo la positiva esperienza della prima fase di vita (2008 luglio 2014, portati

Dettagli

Centro Studi CNA SCHEDE SINTETICHE

Centro Studi CNA SCHEDE SINTETICHE SCHEDE SINTETICHE Tabella di sintesi Interventi In vigore dal Innovazione Voucher IT (Information Technology) 24 dicembre 2013 Credito d imposta 24 dicembre 2013 Finanziamenti per progetti di R&S 26 giugno

Dettagli

MARCHE. MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO "Restart ValVibrata" SCADENZA: in fase di pubblicazione. REGIONE MARCHE "Bando Made in Italy"

MARCHE. MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO Restart ValVibrata SCADENZA: in fase di pubblicazione. REGIONE MARCHE Bando Made in Italy MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO "Restart ValVibrata" Il Ministero dello sviluppo Economico, Regione Abruzzo e Regione Marche hanno riconosciuto l'area di crisi complessa Vibrata Piceno quale soggetto beneficario

Dettagli