Argenteria siciliana XVII secolo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Argenteria siciliana XVII secolo"

Transcript

1 Argenteria siciliana XVII secolo

2 Ostensorio architettonico argentiere Pietro Lazzara 1602 Diocesi di Trapani

3 Statua di Santa Lucia argento Pietro Rizzo, 1599 Siracusa, Cattedrale

4 Calici argento sbalzato e cesellato Pietro Rizzo, 1603 e 1610 San Martino delle Scale, Abbazia benedettina

5 Reliquiario di San Placido argento Pietro Rizzo, 1593 San Martino delle Scale, Abbazia

6 Reliquiari di S. Tommaso e S. Benedetto argento Pietro Rizzo, 1598 e 1607/08 San Martino delle Scale, Abbazia

7 Reliquiario argento Pietro Rizzo, 1601 San Martino delle Scale, Abbazia

8 Reliquiario del capello e velo della Vergine argentiere Michele Ricca ( ) e argentiere palermitano del XVI secolo 1620 ca. Arcidiocesi di Palermo

9 Mazza consolare argentiere Michele Ricca ( ) 1652/53 Arcidiocesi di Palermo

10 Cassa reliquiaria di Santa Rosalia argento sbalzato, cesellato e fuso Giuseppe Oliveri, Francesco Ruvolo, Giancola Viviano, Matteo Lo Castro 1631 Palermo Cattedrale

11 Cassa reliquiaria di Santa Rosalia, argento, legno, cristallo Intagliatori Apolonnio Mancuso e Nicolò Viviano, argentiere Francesco Licco e maestri del cristallo Desiderio Pillitteri e Giovanni Di Pietro, 1625 Palermo, Cattedrale

12 In alto: Statua di Santa Rosalia Marmo, Gregorio Tedeschi, 1625 veste in argento dorato sbalzato e cesellato argentiere palermitano, 1748 A dx: Statua reliquiaria di Santa Rosalia argento sbalzato, cesellato e fuso argentiere palermitano del XVII secolo Palermo, Santuario di Monte Pellegrino

13 Mazza di Santa Rosalia con il Genio di Palermo rame argentato, XVIII secolo Santuario di Monte Pellegrino Mazza con la Vergine e Santa Rosalia con le altre Sante patrone di Palermo argento sbalzato e cesellato, XVII secolo Palermo Cattedrale Mazza con l aquila, le SS. Rosalia, Oliva e Ninfa e l Immacolata argento sbalzato, cesellato e fuso, 1741 Santuario Monte Pellegrino

14 Acquasantiera con Santa Rosalia e il Genio del Fiume Oreto filigrana d argento, corallo Argentiere Francesco Palumbo (Napoli?) e corallaro trapanese, 1678 Palermo, coll. privata

15 Busto reliquiario di Santa Rosalia argento sbalzato, cesellato e fuso Tommaso Avagnali, 1625 San Martino delle Scale, Abbazia Busto reliquiario di Santa Rosalia argento sbalzato e cesellato argentiere palermitano, 1626 Mazara del Vallo, Museo Diocesano Busto reliquiario di Santa Rosalia argento sbalzato e cesellato argentiere palermitano, 1626 Palermo, Museo Diocesano

16 Albarello maiolica Maestro di Collesano, 1667 Palermo, Gall. Palazzo Abatellis

17 Don Camillo Barbavara, 1627 Reliquiario dei capelli della Vergine Piazza Armerina, Cattedrale

18 Don Camillo Barbavara, ante 1637 Calice Palermo, Cattedrale

19 Calice iscrizione: 1687 PROV. MONASTERIO SANTI NICOLA TERE BISAQUINI + FRANCISCO TAIBI FECIT marchi sulla coppa: aquila a volo alto, AP9 Arcidiocesi di Monreale Calice aquila a volo basso e RUP, G C N, BMC maestranze trapanesi e argentiere Giuseppe Conoscenti ( ) console Baldassare Mellino, Trapani, Museo Regionale A. Pepoli

20 Calice rame dorato e corallo Matteo Bavera, prima metà XVII secolo Trapani, Museo Pepoli (prov. Convento San Francesco d Asissi)

21 Don Camillo Barbavara, Manta della Modonna del Vessillo Piazza Armerina, Cattedrale

22 Don Camillo Barbavara, 1627 Mitria del Cardinale Doria Palermo, Cattedrale

23 Don Camillo Barbavara, prima metà XVII secolo Raggiera di ostensorio Palermo, Gall. Reg. Palazzo Abatellis (prov. Unione dei Miseremini in San Matteo)

24 Ostensorio (part) Domenico di Napoli, 1671 Vincenzo Curiale, 1777 Palermo, Chiesa di San Domenico

25 Leonardo e Giuseppe Montalbano e Michele Castellani, Corona della Madonna della Visitazione, oro, smalti, gemme Enna, Museo Alessi

26 Leonardo Montalbano ostensorio sfera d oro Palermo, Gall. Reg. Palazzo Abatellis prov. Sant Ignazio Martire all Olivella

27

28

29

30

31

32

33

34

35 Leonardo e Giuseppe Montalbano, metà XVII secolo Placchetta, smalto dipinto Palermo, Gall. Reg. Palazzo Abatellis Orafo siciliano, prima metà XVII secolo Pendente, oro, smalti, perle Roma, coll. privata

36 Piatti da parata, argento sbalzato e cesellato argentiere messinese Dieco Rizzo, seconda metà del XVII secolo (a dx) argentiere palermitano Giuseppe Di Filippo, 1678 (a sx) Palermo, Cappella Palatina

37 Vasi con frasche, argento sbalzato e cesellato argentieri palermitani, 1683 (vaso) e 1765 (foglie) (a dx) argentieri palermitani, 1754 e 1761 (a sx) Palermo, Cappella Palatina

38 Reliquiario dei Santi Agata e Lorenzo, argento sbalzato e cesellato argentiere palermitano Benedetto Perricone, 1751 Palermo, Cappella Palatina

39 Ramo fiorito oro, argento, smalti, gemme e perle orafo siciliano, ante 1698 Trapani, Tesoro dell Annunziata, Museo Pepoli

40 Calice argento dorato Filippo Juvara, 1695 Messina, Duomo Serie di candelieri argento Filippo Juvara, Sebastiano Juvara, Giuseppe D Angelo, 1671 Messina, Duomo

41 Calice e ostensorio oro sbalzato e cesellato bottega Juvara, 1681/82 ca. Trapani, Museo Pepoli (prov. Chiesa ex Collegio Gesuitico)

42 Ostensorio argento e argento dorato 1700 Modica, Chiesa di San Giorgio Ostensorio argento e argento dorato Domenico Juvara (?), 1773 Caltagirone, Seminario arcivescovile

43 Leggìo argento e tartaruga Palermo, 1698 Palermo, Museo Diocesano

44 Pastorale filigrana d argento e gemme argentiere messinese, Monreale, Tesoro del Duomo

45 Ostensorio filigrana d argento e gemme argentiere messinese, Monreale, Tesoro del Duomo

46 Nunzio Ruvolo, , 26, Paliotto, Matrice Nuova, Castelbuono

47 Ostensorio, argentiere messinese del 1776, Gibilmanna, Museo Fra Giammaria da Tusa

48 Immacolata, argentiere siciliano della seconda metà del XVIII secolo, legno, argento e argento dorato, Castelbuono, chiesa di San Francesco d Assisi

Argenteria siciliana XIV e XV secolo

Argenteria siciliana XIV e XV secolo Argenteria siciliana XIV e XV secolo Calice oro sbalzato e cesellato, smalto policromo orafo senese (?), primi anni del XIV secolo Randazzo, chiesa S. Maria Calice argento sbalzato e cesellato, smalti

Dettagli

MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA

MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA DIOCESI DI ROSSANO-CARIATI ELENCO DETTAGLIATO DEGLI OGGETTI DA ESPORRE Ingresso ANGELI IN CORO XVIII- Marmo bianco 48 x 55 Cei-OA 0013 STEMMA MONS. CILENTO Marmo bianco 82

Dettagli

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e del Docente responsabile della Funzione Strumentale

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e del Docente responsabile della Funzione Strumentale Associazione di promozione sociale, C.F. 97247520824, P.IVA 06193630826 sede legale: via S. Maria di Gesù 9-D, 90124 Palermo tel. 333.2431984-347.1215986 email: viedarte@libero.it; sito web: www.viedarte.com

Dettagli

Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia.

Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia. Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia. Il XV secolo a Pescia e in Valleriana. Fig. 1. Giovanni di Bartolomeo Cristiani?, Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista, Giovanni

Dettagli

I MARMI, L ORO E LE PIETRE del Fondo Edifici di Culto

I MARMI, L ORO E LE PIETRE del Fondo Edifici di Culto I MARMI, L ORO E LE PIETRE del Fondo Edifici di Culto Palermo: Chiesa dell Immacolata Concezione al Capo, particolare del paliotto in tarsie marmoree rappresentante l Urna di San Benedetto, opera del marmoraro

Dettagli

ARREDI E ARGENTI DI SAN SERVOLO

ARREDI E ARGENTI DI SAN SERVOLO ARREDI E ARGENTI DI SAN SERVOLO Ufficio Studi Regolamenti manualistica per gli operatori e Progetti speciali Bozza del 9 luglio 2008 - Autore: dott.ssa Anna Pietropolli 0001 1 STATUA (SAN GIOVANNI BATTISTA)

Dettagli

TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre)

TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre) TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre) 1. Madonna col Bambino Roma, Chiesa di Santa Maria Nova (sec. VI,

Dettagli

ELENCO DEI MUSEI E DELLE GALLERIE OGGETTO DI STUDIO SPECIFICO

ELENCO DEI MUSEI E DELLE GALLERIE OGGETTO DI STUDIO SPECIFICO ELENCO DEI MUSEI E DELLE GALLERIE OGGETTO DI STUDIO SPECIFICO 1. Museo Archeologico di Lentini (Frammento di coppa a figure nere con quadriga proveniente Dalla Stipe votiva di Metapiccola); 2. Museo Archeologico

Dettagli

IL CORPO E L ANIMA : ELENCO DELLE OPERE IN MOSTRA (in rosso si segnalano le novità in aggiunta all esposizione senese)

IL CORPO E L ANIMA : ELENCO DELLE OPERE IN MOSTRA (in rosso si segnalano le novità in aggiunta all esposizione senese) IL CORPO E L ANIMA : ELENCO DELLE OPERE IN MOSTRA (in rosso si segnalano le novità in aggiunta all esposizione senese) - Segnale di esposizione multiplo: mezza medaglia della SS. Concezione e messaggio

Dettagli

ORARI SANTE MESSE. Festivo Invernale 8,30; 11,00; 18,00 (19,00 nel mese di maggio) Estivo 8,30; 20,00

ORARI SANTE MESSE. Festivo Invernale 8,30; 11,00; 18,00 (19,00 nel mese di maggio) Estivo 8,30; 20,00 ORARI SANTE MESSE Parrocchia S. Michele Arcangelo Albidona Festivo Invernale 8,30; 10,30 Estivo 8,30; 10,30 Parrocchia Sant Alessandro Martire Alessandria del Carretto Feriale Invernale 8,30 Estivo 8,30

Dettagli

Antonio Franchi, Ritratto di Anna Maria Luisa de Medici (1687) Firenze, Galleria degli Uffizi

Antonio Franchi, Ritratto di Anna Maria Luisa de Medici (1687) Firenze, Galleria degli Uffizi Antonio Franchi, Ritratto di Anna Maria Luisa de Medici (1687) Firenze, Galleria degli Uffizi Francobollo commemorativo emesso il 18 febbraio 2013 in occasione del 270 anniversario della morte di Anna

Dettagli

Giornata di studio Arti decorative e musei L Italia e l Europa

Giornata di studio Arti decorative e musei L Italia e l Europa Giornata di studio Arti decorative e musei L Italia e l Europa Per le arti decorative in Sicilia: il Museo Diocesano e il Tesoro della Cattedrale di Palermo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO Non si può

Dettagli

Punto c) del Regolamento

Punto c) del Regolamento Punto c) del Regolamento Pagina 1 di 5 1) DOVE HA SEDE L'ASSESSORATO REGIONALE DELLE INFRASTRUTTURE DEI TRASPORTI E DELLA MOBILITA' A PALERMO A [ ] VIA MAQUEDA B [*] VIA LEONARDO DA VINCI C [ ] VIA LIBERTA'

Dettagli

Lorenzo Lotto. Lorenzo Lotto e i tesori artistici di Loreto Museo Nazionale di Castel Sant Angelo, 3 febbraio - 3 maggio 2015

Lorenzo Lotto. Lorenzo Lotto e i tesori artistici di Loreto Museo Nazionale di Castel Sant Angelo, 3 febbraio - 3 maggio 2015 Lorenzo Lotto e i tesori artistici di Loreto Museo Nazionale di Castel Sant Angelo, 3 febbraio - 3 maggio 2015 PROGETTO SCIENTIFICO DELLA MOSTRA Lorenzo Lotto Il Museo-Antico Tesoro di Loreto, ospitato

Dettagli

Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA

Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA 65 Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA 66 Fig. 1 Fig. 2 1. COLLABORATORE DI VUOLVINIO, Altare di Sant Ambrogio (fronte anteriore); 824-829. Lamine d oro e argento, smalti e gemme,

Dettagli

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria 1 Arte romana Urna cineraria Fine sec. I d.c. Marmo di Carrara Città del Vaticano, Musei Vaticani, coperchio inv. n. 9183, cassa inv. n. 9184 5 Niccolò di Segna (Siena, documentato dal 1331 al 1348) Madonna

Dettagli

22-23-24 Aprile 2011 raccolta fondi a favore della ricerca contro l'aids

22-23-24 Aprile 2011 raccolta fondi a favore della ricerca contro l'aids 22-23-24 Aprile 2011 raccolta fondi a favore della ricerca contro l'aids 12-04-2011 - Visita GEN. NOBILI Armata Lucio NOBILI, Comandante Interregionale Carabinieri "Culqualber" di Messina, in visita al

Dettagli

Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio

Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio Le 27 opere recuperate grazie al progetto Sostegno ai saperi e alle tecniche artistiche Il progetto Sostegno ai saperi e alle tecniche artistiche è stato attivato

Dettagli

Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale

Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale L opera di Giovanni Pisano Fig. 1. Sarcofago romano. II secolo a.c. Pisa, Camposanto. Fig. 2. Nicola

Dettagli

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELL ECONOMIA DIPARTIMENTO DELLE FINANZE E DEL CREDITO A V V I S O

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELL ECONOMIA DIPARTIMENTO DELLE FINANZE E DEL CREDITO A V V I S O REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELL ECONOMIA DIPARTIMENTO DELLE FINANZE E DEL CREDITO A V V I S O Le istanze di accesso al microcredito potranno essere presentate dal 2 gennaio 2012 rivolgendosi

Dettagli

Giusy Larinà GIOIELLI DALLE COLLEZIONI DEL MUSEO REGIONALE DI MESSINA

Giusy Larinà GIOIELLI DALLE COLLEZIONI DEL MUSEO REGIONALE DI MESSINA Giusy Larinà GIOIELLI DALLE COLLEZIONI DEL MUSEO REGIONALE DI MESSINA Il Museo Regionale di Messina conserva diversi gioielli realizzati nei secoli da maestranze orafe messinesi. La collezione è costituita

Dettagli

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo ESITO DEL BANDO Nella seduta del 14 marzo il Comitato di Gestione della Compagnia ha deliberato il sostegno a 50 iniziative tra quelle pervenute alla Compagnia nell ambito del bando Tesori Sacri 2010.

Dettagli

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 1797-1810: l assetto delle istituzioni religiose imolesi viene radicalmente modificato durante la dominazione francese

Dettagli

Il 16.10.1974 ha avuto l incarico di Tecnico-laureato presso lo stesso Istituto e il 16.12.1976 ha vinto il concorso per lo stesso posto.

Il 16.10.1974 ha avuto l incarico di Tecnico-laureato presso lo stesso Istituto e il 16.12.1976 ha vinto il concorso per lo stesso posto. ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA di MARIA CONCETTA DI NATALE, Professore Ordinario di Museologia e Storia del Collezionismo presso il Dipartimento Culture e Società dell'università degli Studi di Palermo

Dettagli

Area in Località Serro di Tavola Artt. 1 e 4 Prot. n 6942 del 19/05/1984 *

Area in Località Serro di Tavola Artt. 1 e 4 Prot. n 6942 del 19/05/1984 * Immobili sottoposti a tutela con specifico provvedimento Elenco delle aree archeologiche trasmesso della Soprintendenza per i beni archeologici della Calabria (SI --> *) Bova Castello di Bova nel centro

Dettagli

CIMABUE, San Francesco, tempera su tavola, Santa Maria degli Angeli, Assisi (PG), Museo della Porziuncola

CIMABUE, San Francesco, tempera su tavola, Santa Maria degli Angeli, Assisi (PG), Museo della Porziuncola Elenco opere mostra da GIOTTO a GENTILE PITTURA e SCULTURA a FABRIANO fra DUE e TRECENTO a cura di Vittorio Sgarbi 25 LUGLIO 30 NOVEMBRE 2014 Opere da esporre XIII sec. CIMABUE, San Francesco, tempera

Dettagli

ALL.1 al D.D.S. n.3355 del 10/06/2015 - ELENCO DEGLI ESPERTI QUALIFICATI ESTERNI

ALL.1 al D.D.S. n.3355 del 10/06/2015 - ELENCO DEGLI ESPERTI QUALIFICATI ESTERNI Repubblica Italiana REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELL' AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA Dipartimento Regionale dell' Agricoltura SERVIZIO FITOSANITARIO REGIONALE E LOTTA ALLA

Dettagli

L Epoca d Oro delle Icone Ucraine XVI XVII sec.

L Epoca d Oro delle Icone Ucraine XVI XVII sec. L Epoca d Oro delle Icone Ucraine XVI XVII sec. a cura di Serhiy Krolevets e Giovanni Morello Mole Vanvitelliana, Ancona 3 marzo 9 maggio 2010 Elenco delle opere 1. Salvatore Onnipotente Seconda meta del

Dettagli

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia Preti. 1 IX-12, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699)

Dettagli

EDILIZIA PER RISTRUTTURAZIONI E RESTAURI

EDILIZIA PER RISTRUTTURAZIONI E RESTAURI EDILIZIA PER RISTRUTTURAZIONI E RESTAURI Chiesa del Suffragio - Forlì Manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo della Chiesa del Suffragio Costruita a partire dal 1723 su progetto

Dettagli

La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna

La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna Bologna, Ritiro di San Pellegrino Benedetto Gennari, Ritratto di gentildonna

Dettagli

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Gli affreschi La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Affreschi dell abside maggiore Entro una mandorla,

Dettagli

Tesori Sacri 2005. Esito del bando

Tesori Sacri 2005. Esito del bando Tesori Sacri 2005 Esito del bando Al bando Tesori Sacri 2005 hanno aderito 127 progetti, di cui 105 dal Piemonte e 22 dalla Liguria. A conclusione delle procedure di valutazione effettuate dagli Uffici,

Dettagli

Salerno. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Salerno: i Luoghi del Risorgimento

Salerno. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Salerno: i Luoghi del Risorgimento Salerno: i Luoghi del Risorgimento Partendo dai Portici di Palazzo di città si sale per Via dei Canali fiancheggiando famosi monumenti legati agli avvenimenti insurrezionali ed all Unità d Italia. Si percorre

Dettagli

PREFETTURA DI ENNA UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO SETTE ANNI DI INTERVENTI SUL PATRIMONIO FEC

PREFETTURA DI ENNA UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO SETTE ANNI DI INTERVENTI SUL PATRIMONIO FEC PREFETTURA DI ENNA UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO SETTE ANNI DI INTERVENTI SUL PATRIMONIO FEC Relatore: Dott. Liborio Nasca responsabile FEC della Provincia di Enna OBBIETTIVI DA REALIZZARE VERIFICA

Dettagli

Elenco schedatura Beni mobili

Elenco schedatura Beni mobili Il Marketing dei beni culturali del Veneto Orientale Elenco schedatura Beni mobili ANNONE VENETO 1. Affresco Madonna della Pera Antica Chiesa di S. Vitale 2. Altare maggiore/candeliere marmoreo/tabernacolo/copia

Dettagli

Il centro storico di Castellaneta

Il centro storico di Castellaneta Il centro storico di Castellaneta La parte più antica di Castellaneta si trova sul punto più alto, il colle Archinto (241 metri s. l. m.) ed è circondato da due lati dalla gravina. Il centro storico mantiene

Dettagli

Opere restaurate per iniziativa di Intesa Sanpaolo e con la direzione scientifica di:

Opere restaurate per iniziativa di Intesa Sanpaolo e con la direzione scientifica di: RESTITUZIONI 2008. Tesori d arte restaurati Quattordicesima edizione Opere restaurate per iniziativa di Intesa Sanpaolo e con la direzione scientifica di: Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto

Dettagli

La lettura dei marchi delle argenterie e oreficerie siciliane

La lettura dei marchi delle argenterie e oreficerie siciliane La lettura dei marchi delle argenterie e oreficerie siciliane La punzonatura delle opere in argento Per le opere in argento le più antiche norme che imponevano l apposizione del punzone della città, risalgono

Dettagli

PUBBLICAZIONI. 4. Duomo di Partanna - Situazione fitosanitaria del soffitto ligneo del transetto. A cura di Giovanni Liotta. Palermo, 1989 (esaurito);

PUBBLICAZIONI. 4. Duomo di Partanna - Situazione fitosanitaria del soffitto ligneo del transetto. A cura di Giovanni Liotta. Palermo, 1989 (esaurito); PUBBLICAZIONI 1. Duomo di Cefalù - Prima indagine sullo stato fitosanitario delle strutture lignee. 2. Cattedrale di Agrigento - Situazione fitosanitaria del soffitto a capriate decorate della navata centrale.

Dettagli

Storico lavori Associazione Amici del Museo della Tappezzeria Laboratorio di restauro tessile

Storico lavori Associazione Amici del Museo della Tappezzeria Laboratorio di restauro tessile Storico lavori Associazione Amici del Museo della Tappezzeria Laboratorio di restauro tessile - FIORIERA PROCESSIONALE DELLA CHIESA DI SANTA MARIA ASSUNTA DI TOLE (BOLOGNA) - BALDACCHINO PROCESSIONALE

Dettagli

TRAPANI, LE OPERE D ARTE

TRAPANI, LE OPERE D ARTE TRAPANI, LE OPERE D ARTE La collocazione geografica, al centro del Mediterraneo, ha determinato la storia di Trapani influendo sulle dominazioni che si sono succedute su questo lembo di Sicilia protetto,

Dettagli

Barbara Pinto Folicaldi

Barbara Pinto Folicaldi Barbara Pinto Folicaldi Nata a Roma il 16-09-1974 Mail: b.pinto@tiscali.it Via Bruxelles 47 Roma 00198 Tel. 335-421408 ISTRUZIONE 2010 Laurea triennale in Tecnologie per la Conservazione ed il Restauro

Dettagli

FRUIZIONE BENI CULTURALI IN SICILIA 2012-2013

FRUIZIONE BENI CULTURALI IN SICILIA 2012-2013 Agrigento Museo archeologico 12.664 34.760 47.424 137.376,50 15.769 36.137 51.906 165.542,50 Agrigento Parco archeologico della Valle dei Templi 291.428 240.328 531.756 2.860.758,50 339.738 204.141 543.879

Dettagli

Marcantonio Raimondi, Apollo, Kupferstichkabinett, inv. 47 3 -l. incisione, mm 222 x 180. Berlino, Staatliche Museen, NUMERO ELENCO:

Marcantonio Raimondi, Apollo, Kupferstichkabinett, inv. 47 3 -l. incisione, mm 222 x 180. Berlino, Staatliche Museen, NUMERO ELENCO: Marcantonio Raimondi, Apollo, Kupferstichkabinett, inv. 47 3 -l incisione, mm 222 x 180. Berlino, Staatliche Museen, Moderno, Apollo, 1511-1513, biancone, 10,2 x 4,7 (senza cornice), cm _14,8 x 9,2 x 3,1

Dettagli

TOUR SICILIA MAGICA Dal 5 al 12 ottobre 2014

TOUR SICILIA MAGICA Dal 5 al 12 ottobre 2014 TOUR SICILIA MAGICA Dal 5 al 12 ottobre 2014 PROGRAMMA 05.10 CATANIA Arrivo in Apt Catania incontro con Ns bus ed accompagnatore. Trasfer in hotel 4* tipo Maugeri di Acireale o similare cena e pernottamento.

Dettagli

Corso integrato di Disegno e Rilievo dell'architettura B (12 cfu)

Corso integrato di Disegno e Rilievo dell'architettura B (12 cfu) Corso integrato di Disegno e Rilievo dell'architettura B (12 cfu) condotto da Daniele Colistra PROMEMORIA LEZIONE 1 DEL 1 OTTOBRE 2015 1- Presentazione del Corso (vedi Programma allegato). 2- Scheda di

Dettagli

56 Anniversario della Lacrimazione di Maria a Siracusa

56 Anniversario della Lacrimazione di Maria a Siracusa 56 Anniversario della Lacrimazione di Maria a Siracusa La Chiesa e le Lacrime di Maria Domenica 23 Agosto 2009 Giornata della carità: Adottiamo un bambino. Ore 17.45 Ore 18.30 Santo Rosario Vespri Santa

Dettagli

Edizione di Catania Pag. 8 22 luglio 2011

Edizione di Catania Pag. 8 22 luglio 2011 Edizione di Catania Pag. 8 22 luglio 2011 100 di 190 Edizione di Enna Pag. 33 22 luglio 2011 101 di 190 Edizione di Palermo Pag. 20 22 luglio 2011 102 di 190 Edizione Palermo Pag. 21 22 luglio 2011 103

Dettagli

Categoria Provincia Comune Denominazione Indirizzo Musei archeologici Agrigento Agrigento Museo archeologico regionale Contrada San Nicola 12 Musei e Gallerie Agrigento Agrigento Biblioteca Museo regionale

Dettagli

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO I LABORATORI Visita guidata al Museo della durata complessiva di circa 45 minuti con un momento di approfondimento di fronte ad alcune opere, selezionate sulla

Dettagli

MANESIOMO e RINASCIMENTO. Vol II, pp. 322-331

MANESIOMO e RINASCIMENTO. Vol II, pp. 322-331 MANESIOMO e RINASCIMENTO Vol II, pp. 322-331 331 XV-XVI XVI Rinascimento Scoperte geografiche e nuovo impulso a commercio ed economia ridanno fiducia nella scienza,, nella ragione e nell esperienza, quindi

Dettagli

Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda.

Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda. Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda. I maestri veneti del Cinquecento e Il Convito in casa di Simone il fariseo di Paolo Veronese (Verona 1528 Venezia 1588)

Dettagli

ZONA MATERA. Parrocchia Cattedrale in Maria SS. della Bruna. (Celebrazioni sospese per lavori in corso)

ZONA MATERA. Parrocchia Cattedrale in Maria SS. della Bruna. (Celebrazioni sospese per lavori in corso) (Celebrazioni sospese per lavori in corso) Chiesa S. Francesco d'assisi 19.00 11.00 19.30 19.30 Chiesa S. Lucia 19.00 8.30 8.30 8.30 8.30 19.00 19.30 19.30 20.00 Chiesa S. Chiara ZONA MATERA Parrocchia

Dettagli

Nucleo TPC di Monza. Operazione Reliquia

Nucleo TPC di Monza. Operazione Reliquia Nucleo TPC di Monza Operazione Reliquia Chiesa di San Rocco Brignano Gera d Adda (BERGAMO) Furto avvenuto in data 27.05.2011 Putto scolpito in legno su base circolare h. cm. 39 ca. Porticina da tabernacolo

Dettagli

ELENCO SPORTELLI BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO OPERANTI IN SICILIA

ELENCO SPORTELLI BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO OPERANTI IN SICILIA BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO PROVINCIA SPORTELLI TELEFONO BCC Don Rizzo Alcamo (TP) 9 0924 591111 1. Agenzia di Sede (Alcamo) Trapani 2. Agenzia di città (Alcamo) 3. Agenzia di Calatafimi 4. Castellammare

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

Introduzione La cultura e i musei nell'era digitale: Cultura 2.0, Musei 2.0 e forme di produzione culturale dell'utenza remota p.

Introduzione La cultura e i musei nell'era digitale: Cultura 2.0, Musei 2.0 e forme di produzione culturale dell'utenza remota p. Indice Introduzione La cultura e i musei nell'era digitale: Cultura 2.0, Musei 2.0 e forme di produzione culturale dell'utenza remota p. 11 Parte I La visibilità del patrimonio culturale siciliano on-line

Dettagli

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, Il mangiafagioli, 1583-1584, Roma, Galleria Colonna 1582 Accademia dei desiderosi, detta poi degli Incamminati,

Dettagli

SICILIA OCCIDENTALE PROGRAMMA

SICILIA OCCIDENTALE PROGRAMMA 1 SICILIA OCCIDENTALE. 1^ giorno Ritrovo dei in Piazza Mercato ad Agropoli alle ore cinque. Sistemazione in Pullman e partenza per Palermo. Sosta lungo il percorso con consumazione del pranzo a sacco a

Dettagli

Distretto pastorale Torino Città

Distretto pastorale Torino Città Distretto pastorale Torino Città Unità Pastorali: 23 parrocchie: 110 abitanti: 993.395 Vicario Episcopale territoriale: Gottardo don Roberto UNITÀ PASTORALE N. 1 - CATTEDRALE Moderatore: Franco can. Carlo

Dettagli

LA STEREOTOMIA IN SICILIA E NEL MEDITERRANEO

LA STEREOTOMIA IN SICILIA E NEL MEDITERRANEO LA STEREOTOMIA IN SICILIA E NEL MEDITERRANEO GUIDA AL MUSEO DI PALAZZO LA ROCCA A RAGUSA IBLA a cura di Marco Rosario Nobile Edizioni Caracol Il volume è stato realizzato nell ambito del progetto Lithos,

Dettagli

Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL

Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL ATTIVITA CONTENUTI PERIODO / DURATA ARTE ROMANA Tipologie architettoniche: Il palazzo, la casa, le insulae LA CITTÀ Milano Romana

Dettagli

Lucina Gandolfo IL MEDAGLIERE DEL MUSEO ANTONINO SALINAS

Lucina Gandolfo IL MEDAGLIERE DEL MUSEO ANTONINO SALINAS 49 Lucina Gandolfo IL MEDAGLIERE DEL MUSEO ANTONINO SALINAS Medaglia di Pisanello, 1439 1441 ca., Bronzo Il Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas ha raccolto l eredità del Museo Nazionale di Palermo

Dettagli

42. Camera degli Sposi Scena di Corte - Andrea Mantenga affreschi - XV sec. Castello di S. Giorgio - Palazzo Ducale - Mantova Interventi conservativi di consolidamento, pulitura e reintegrazione pittorica

Dettagli

CARLOTTA LOVES DETAILS. spring summer 2015

CARLOTTA LOVES DETAILS. spring summer 2015 CARLOTTA LOVES DETAILS spring summer 2015 BAROCCO SICILIANO E come odorava di gelsomino sul far della sera... (G.Bufalino) ORECCHINO AGATA Elemento in ottone filigranato bagnato nell oro Cabochon in plexi,

Dettagli

DISEGNO E STORIA DELL ARTE

DISEGNO E STORIA DELL ARTE DISEGNO E STORIA DELL ARTE Lavori estivi finalizzati al recupero. Anno scolastico 2011/12 prof. Anna Tringali Classi 1 sez. B/A S.A. 1. Ripassa le costruzioni geometriche : triangolo equilatero, pentagono,

Dettagli

ELENCO OPERE. 15. C. Rainaldi Veduta di S. Agnese in Agone, 1652 Mm. 432 x 1390

ELENCO OPERE. 15. C. Rainaldi Veduta di S. Agnese in Agone, 1652 Mm. 432 x 1390 ELENCO OPERE VIENNA ALBERTINA 1. Francesco Borromini Schizzo con le misure di S. Pietro, 1631 Mm. 263 x 394 2. Gian Lorenzo Bernini Studi per il coronamento del Baldacchino, 1631 3. Francesco Borromini

Dettagli

La Facciata. 64 Orvieto. Il Duomo 65

La Facciata. 64 Orvieto. Il Duomo 65 La Facciata Ci vollero tre secoli per scolpire nella pietra, modellare nel bronzo e figurare con tessere di mosaico il volto del Duomo, delineandolo attraverso un articolato programma narrativo incentrato

Dettagli

Delegazione Regionale Sezione Giovani. Raduno Regionale 09. Val di Noto, Siracusa, Ragusa, Piazza Armerina. Contenuti. Itinerario

Delegazione Regionale Sezione Giovani. Raduno Regionale 09. Val di Noto, Siracusa, Ragusa, Piazza Armerina. Contenuti. Itinerario Delegazione Regionale Sezione Giovani Raduno Regionale 09 Val di Noto, Siracusa, Ragusa, Piazza Armerina Contenuti Itinerario Programma dell evento Assemblea dei soci Numeri utili. Pagina 2 RADUNO REGIONALE

Dettagli

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma.

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. ROMA IMPERIALE Incontro dei partecipanti con le guide davanti all ingresso principale del Colosseo -13.00

Dettagli

Sant Ignazio di Loyola San Teodoro di Amasea San Tommaso d Aquino Cinque Santi La Sacra Famiglia

Sant Ignazio di Loyola San Teodoro di Amasea San Tommaso d Aquino Cinque Santi La Sacra Famiglia 1214 1215 1214 Sant Ignazio di Loyola (Sec. XVIII) MEDAGLIA IN AE D/Sant Ignazio rivolto a s. con il libro aperto S.IGN DE. LOYOLA. SOC.I R/San Giovanni sulle nubi con le braccia aperte, intorno i cherubini

Dettagli

CUNEO: A SPASSO PER IL CENTRO STORICO

CUNEO: A SPASSO PER IL CENTRO STORICO Dati percorso / itinerario : Responsabile percorso / itinerario : ISTITUTO GRANDIS Roberto Delprete CUNEO 0171-692623 12100 CUNEO (CN) cnis00300e@istruzione.it Italia http://www.grandiscuneo.it Fondata

Dettagli

DIOCESI DI ASSISI - NOCERA U. GUALDO T.

DIOCESI DI ASSISI - NOCERA U. GUALDO T. DIOCESI DI ASSISI - NOCERA U. GUALDO T. ORDINI RELIGIOSI MASCHILI: ORDINE DI S. BENEDETTO Titolo canonico: Congregatio Casinensis: O.S.B. Sede: Abbazia S. Pietro - Piazza S. Pietro, 1-06081 ASSISI (PG)

Dettagli

1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492)

1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492) 1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492) 1.01 Pittore fiorentino Processione in Piazza Duomo post 1608 senza cornice cm 132 x 309 Firenze, Palazzo Pitti (Depositi) Olio su tela Inv. 1890

Dettagli

lezioni-concerto per l anno accademico 2013-2014 Palermo In cerca di vita Eden Lezione: Prof. Rosario Pistone

lezioni-concerto per l anno accademico 2013-2014 Palermo In cerca di vita Eden Lezione: Prof. Rosario Pistone I Tre Giardini lezioni-concerto per l anno accademico 2013-2014 FACOLTÀ TEOLOGICA DI SICILIA Palermo 1 10 dicembre 2013 In cerca di vita Eden Lezione: Prof. Rosario Pistone 2 13 febbraio 2014 Poema d amore

Dettagli

CAPPELLA DEL TESORO DI SAN GENNARO

CAPPELLA DEL TESORO DI SAN GENNARO CAPPELLA DEL TESORO DI SAN GENNARO Info e prenotazioni Ogni ultimo martedì del mese dalle ore 10:30 alle ore 12:30 Prenotazione obbligatoria Tel.: 081.2522371-373 e-mail saad.progetti@unisob.na.it per

Dettagli

ELENCO DEI SITI TURISTICI CON CODICE DA DIGITARE COMPONENDO IL NUMERO VERDE GRATUITO 800 745551

ELENCO DEI SITI TURISTICI CON CODICE DA DIGITARE COMPONENDO IL NUMERO VERDE GRATUITO 800 745551 Provincia di Rovigo Progetto di presentazione multimediale immersiva e realizzazione Personal Guide : la guida turistica personale via GSM - 2^ PARTE ELENCO DEI SITI TURISTICI CON CODICE DA DIGITARE COMPONENDO

Dettagli

CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI 2014

CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI 2014 CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI 2014 ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ -------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

28 aprile. ore 10.30 : Riunione Segretari Ripartenza partecipanti

28 aprile. ore 10.30 : Riunione Segretari Ripartenza partecipanti Programma del XXX Convegno di Palermo 24 aprile ore 16.30 : Arrivo partecipanti ore 20.00 : Cocktail di benvenuto ore 22.30 : Giochi serali 25 aprile ore 10.00 : Triangolare di calcio ore 13.00 : Pranzo

Dettagli

sabato 30 giugno/ lunedì 9 luglio 2012

sabato 30 giugno/ lunedì 9 luglio 2012 Splendida Sicilia 10 giorni/9 notti sabato 30 giugno/ lunedì 9 luglio 2012 Sabato 30 giugno: Ore 6.00 Ritrovo dei partecipanti ad Assago, in via Matteotti nel parcheggio di fronte alla Chiesa.e partenza

Dettagli

MESSINA: PERCORSO MARIANO

MESSINA: PERCORSO MARIANO MESSINA: PERCORSO MARIANO 9 giorni / 8 notti 1 Giorno: Messina Arrivo dei sigg. partecipanti nel luogo convenuto, incontro con il nostro accompagnatore nella città dello Stretto. Sistemazione nelle camere

Dettagli

Valore. Stato di conservazione. Misure (cm.) Tecnica. Minimo. Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Olio su tela buono 80.

Valore. Stato di conservazione. Misure (cm.) Tecnica. Minimo. Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Olio su tela buono 80. Titolo Autore Misure (cm.) Tecnica Stato di conservazione Valore Minimo Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Olio su tela buono 80.000,00 Mosè e il serpente di bronzo Gregorio de Ferrari

Dettagli

CEFALU - TINDARI - ISOLE EOLIE - MESSINA E TAORMINA

CEFALU - TINDARI - ISOLE EOLIE - MESSINA E TAORMINA CEFALU - TINDARI - ISOLE EOLIE - MESSINA E TAORMINA 1 GIORNO : ARRIVO IN 2 GIORNO : CEFALU E TINDARI Prima colazione Trasferimento a Cefalù, pittoresca cittadina che sorge ai piedi di un alta ed imponente

Dettagli

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA Comitato Regionale per le Celebrazioni del 1 Centenario della morte di Aristide Naccari Fondazione Santi Felice e Fortunato Diocesi di Chioggia (VE) MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA (2014-2015)

Dettagli

Catalogo delle opere

Catalogo delle opere Catalogo delle opere I. ORECCHINI I, 2. ORECCHINI A NAVICELLA I, 1. ORECCHINI A GIRANDOLE Oro, perle, rubini e smalto Mm 62 x 42 Marchi: stemma di Trapani, GA Orafo trapanese della seconda metà del XVIII

Dettagli

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo ESITO DEL BANDO Nella seduta del 14 dicembre il Comitato di Gestione della Compagnia ha deliberato il sostegno a 55 iniziative tra quelle pervenute alla Compagnia nell ambito del bando Tesori Sacri 2015.

Dettagli

PUNTI A) E B) DEL REGOLAMENTO

PUNTI A) E B) DEL REGOLAMENTO PUNTI A) E B) DEL REGOLAMENTO Pagina 1 di 5 1) CEFALU' SI RAGGIUNGE DALL'AUTOSTRADA: A [ ] CATANIA-SIRACUSA B [ ] PALERMO-CATANIA C [*] PALERMO-MESSINA 2) COME SI CHIAMA L'AEROPORTO DI CATANIA? A [ ] FALCONE-

Dettagli

Valore. Stato di conservazione. 174x124 Arteria Olio su tela buono 35.000,00 40.000,00. 160x136 Arteria Olio su tela discreto 18.000,00 21.

Valore. Stato di conservazione. 174x124 Arteria Olio su tela buono 35.000,00 40.000,00. 160x136 Arteria Olio su tela discreto 18.000,00 21. Titolo Autore Misure (cm.) Ubicazione Tecnica Stato di conservazione Minimo Valore Massimo Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Arteria buono 80.000,00 100.000,00 Mosè e il serpente di bronzo

Dettagli

Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il

Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il Il Cammino del Sacro Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il Cammino del Sacro: il Museo diocesano, il Duomo e le altre chiese monumentali della città, tutti straordinariamente ricchi

Dettagli

Opere in mostra SEZIONE CIOCCOLATA

Opere in mostra SEZIONE CIOCCOLATA Opere in mostra SEZIONE CIOCCOLATA Bottega dell Europa settentrionale, ultimo quarto del XVII secolo Coppa, 1676 legno, inciso America Centro meridionale, XVII secolo Coppia di bicchieri a due manici noce

Dettagli

Catasto Terreni - Comune di SCIACCA

Catasto Terreni - Comune di SCIACCA Pag.: 1 di 8 I533 13 109 LA BELLA PAOLA SCIACCA 05/04/1961 AG0257912 2012 001 I533 18 31 CIACCIO ANTONINO SCIACCA 11/09/1929 AG0257364 2012 001 I533 25 204 CHIARELLO FRANCESCO SCIACCA 28/03/1961 AG0257913

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI - SICILIA

CAMERA DEI DEPUTATI - SICILIA CAMERA DEI DEPUTATI - SICILIA TRAPANI TRAPANI - CRAXI VITTORIO detto BOBO Commissione Affari esteri e comunitari Gruppo Misto/NPSI Editore (Laurea in scienze politiche) MARSALA - GRILLO MASSMO VINCENZO

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Belinda Giambra Residenza Domicilio Via P/pe N. Galletti, 6 93017 San Cataldo, CL Via Lincoln 81, - 90133 Palermo Telefono 328 4645219

Dettagli

Calendario attività diocesane

Calendario attività diocesane Diocesi di Calendario attività diocesane GENNAIO MARZO ANNO 2013 Gennaio 2013 Ma 1 Me 2 Gio 3 Ve 4 Sa 5 Do 6 Lu 7 Ma 8 Me 9 Gio 10 Ve 11 Sa 12 Do 13 Lu 14 Ottava di Natale, Santa Madre di Dio Cresime nella

Dettagli

Viaggio di istruzione Firenze e la Toscana

Viaggio di istruzione Firenze e la Toscana Ditta aggiudicataria Ausonia Viaggi Srl Palermo 5 giorni 4 notti.- mezza pensione. Viaggio di istruzione Firenze e la Toscana Hotel Le due Fontane tre stelle sup. Piazza della Santissima Annunziata n.

Dettagli

Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014

Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014 Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014 FEBBRAIO Sabato 15, ore 16 - Ponte coperto (lato città) MARZO Sabato 8, ore 16 - piazza S. Michele (basilica) PAVIA, CAPITALE DI REGNO

Dettagli

20/2/2010, presso la Basilica Santa Caterina di Pedara (CT) viene consacrata il Protettorato di Germania.

20/2/2010, presso la Basilica Santa Caterina di Pedara (CT) viene consacrata il Protettorato di Germania. 2010 3/2/2010, membri del Priorato di Sicilia ed Ordini templari ospiti partecipano alla Processione dell offerta della cera, in occasione delle festività di Sant Agata. 20/2/2010, presso la Basilica Santa

Dettagli

Ceste Regalo S i c i l i a n W i n e & T y p i c a l F o o d

Ceste Regalo S i c i l i a n W i n e & T y p i c a l F o o d Ceste Regalo Verde Pistacchio, un colore ed un frutto diventati magicamente espressione di una terra a me cara, la Sicilia. Ogni prodotto è frutto di un accurata selezione delle migliori aziende artigianali

Dettagli

Sommario (volume 7) Quadro geografico della fascia costiera e del suo retroterra di Mario Fondi

Sommario (volume 7) Quadro geografico della fascia costiera e del suo retroterra di Mario Fondi Sommario (volume 7) TOMO PRIMO Nota introduttiva Elenco delle abbreviazioni 11 12 I. GEOGRAFIA, MUSICA, TRADIZIONI POPOLARI Quadro geografico della fascia costiera e del suo retroterra di Mario Fondi La

Dettagli